Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre GNAM Roma

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma"

Transcript

1 Micol Assaël - Mika Vaino Altrove 12 Settembre GNAM Roma 1

2 Istruzioni di montaggio Materiale d installazione :! Armadio in ferro di c.ca 180x80x40 cm. Con aggetto in rame (evaporatore frigo) di c.ca 50 cm. " Porta per armadio in ferro di c.ca 180x80 cm. # N 3 tubi in rame! 6 mm. Di c.ca 190 cm. Cad. $ N 1 sacco in nailon bianco contenente vasca in PVC misure sacco 50x100x15 cm. C.ca misure vasca PVC 480x447 cm. % N 1 blocco di 3 cassetti in metallo 60x60x60 cm. c.a. & N 1 scatola in cartone con materiali vari di ricambio. ' N 36 mattoni rossi Materiale audio : ( N 1 scatola con mher ) N 3 valigette con microfoni * N 1 scatola con Noise Gate DBX N 2 scatole con processore Lexicon MX2000 N 3 scatole con aste microfoni L opera si presenta smontata in tre pezzi : 1 - Un armadio in ferro, che presenta sporgente una spirale di tubo di rame (evaporatore del sistema di refrigerazione). 2

3 Al suo interno l armadio contiene i tre sistemi che generano e controllano 4 gruppi di piccoli archi voltaici (scintille), 3 piccole pompe a goccia ed un sistema di refrigerazione (compressore frigorifero). 2 - Un blocco di tre cassetti in metallo contenente il serbatoio d acqua del sistema gocce. 3 - Una porta in metallo e plexi. Fissare, con gli appositi dadi e bulloni, il blocco cassetti-serbatoio al tetto dell armadio. Sulla sommità sono segnati i fori di fissaggio ed il posizionamento. Fissare quindi la porta,tramite gli appositi perni; bisogna prestare attenzione a non danneggiare l evaporatore in rame, che andrà a sua volta fissato alla porta con delle fascette di plastica nera da elettricista. 3

4 Aggancio porta evaporatore Per installare ed attivare i sistemi bisogna rimuovere il pannello posteriore ed il pannello laterale sinistro. Dal retro dell armadio si installeranno i sistemi, dall apertura del pannello laterale si regoleranno i comandi dei timer. 4

5 Il retro si presenterà come nel disegno sotto. 5

6 6

7 TIMER SCINTILLE Sistema di regolazione di 4 gruppi di scintille piezoelettriche. 7

8 Il sistema è già installato e necessita solo di essere collegato alla corrente (220v) e della regolazione dei tempi, questa si effettua dall apertura laterale. Tramite un piccolo cacciavite si agisce sulle viti gialle per ottenere la lunghezza della scossa e l intervallo tra i 4 gruppi di scintille. 8

9 Le scintille sono comandate da una scheda elettronica che regola l apertura di 4 relè. I relè sono sostituibili in caso di bisogno. In caso di danno irreparabile alla scheda di controllo è possibile ricostruirla secondo lo schema sotto riportato. 9

10 TIMER GOCCE Sistema di regolazione dell emissione di 3 gocce d acqua con sistema di ricarico automatico del serbatoio a caduta. E il sistema più complesso. Si tratta di un timer che comanda l apertura di tre elettrovalvole che ricevendo acqua da un serbatoio a caduta emettono alternate delle gocce d acqua. In aggiunta lavora una piccola pompa che pescando dalla vasca in PVC in cui è alloggiata l opera, ricarica il serbatoio alla bisogna. Collegamento serbatoio-elettrovalvole / 10

11 elettrovalvole-tubi / elettrovalvole-alimentazione. Una volta rimosso il pannello posteriore, si procede al collegamento del tubo di carico tra il serbatoio e il flauto in rame portante le 3 elettrovalvole. Il raccordo verrà unito e sigillato con del nastro agglomerante (in dotazione), è molto importante che sia a tenuta stagna. 11

12 Successivamente si provvederà ad inserire i tre tubi in rame attraverso le aperture lasciate sulla parte superiore del primo cassetto in metallo collegandole ai tre tubi in silicone provenienti dalle elettrovalvole e sigillando le giunture con il nastro agglomerante. Anche queste giunture devono essere a tenuta stagna. 12

13 I tre tubi in rame andranno poi fissati agli appositi attacchi in metallo presenti sul fondo del 1 cassetto. Agli attacchi si accede dal retro dell armadio. Si collegherà quindi l alimentazione delle tre elettrovalvole alla scatola del timer gocce. Il filo di collegamento è quadripolare, ha cavi di colore blu,giallo e verde (terra), marrone e nero e si collegano rispettivamente ai morsetti n 6, 5, 3 e 1. L alimentazione 220v si collega ai morsetti n 16 e

14 Collegamento sensore di ricarica - pompa di ricarica Al serbatoio è fissato un sensore conduttivo che regola la ricarica dell acqua, ovvero il funzionamento di una piccola pompa ad immersione di ricarica che pesca liquido dalla vasca di fondo. Dal timer gocce parte un cavo che termina con uno spinotto che viene innestato nel sensore già collegato al serbatoio. Il tubo di ricarico, già collegato alla piccola pompa, viene posizionato sull apertura superiore del serbatoio facendo attenzione a non immergerlo troppo profondamente per evitare il reflusso del liquido. 14

15 L alimentazione della pompa viene quindi collegata ai morsetti n 9 e 10 del timer gocce. In caso di danno irreparabile alla scheda di controllo è possibile ricostruirla secondo lo schema sotto riportato. 15

16 SISTEMA DI REFRIGERAZIONE Manutenzione e controllo L opera anche dotata di un sistema di refrigerazione che permette la formazione di ghiaccio. In pratica si tratta di un compressore per banco frigo con un evaporatore sagomato in rame che si estende e si aggancia alla porta e sul fronte dell armadio. Il circuito è già installato, necessita tuttavia di controllo ed eventuale ricarica del gas refrigerante. 16

17 Dopo aver controllato ed eventualmente serrato i dadi di giunzione del circuito per far partire il frigorifero è sufficiente collegarlo all alimentazione 220v. In pochi minuti l evaporatore in rame dovrebbe cominciare a formare ghiaccio. Se il sistema fatica a ghiacciarsi è possibile che necessiti di una ricarica di gas refrigerante. Normalmente il gas utilizzato è di tipo R404. Con la consulenza di un tecnico frigoriferista è possibile utilizzare anche altri tipi di gas. Ricarica gas Per ricaricare di gas bisogna operare sulle valvole di attacco dell evaporatore al compressore. a) Togliere il cappuccio di plastica nera situato nella parte inferiore dell attacco, e scoprire il rubinetto. Chiudere completamente il rubinetto, si isolerà il circuito. 17

18 b) Aprire uno dei dadi laterali ed innestare il tubo di ricarico gas collegato alla bombola. c) Una volta collegata la bombola riaprire a metà corsa il rubinetto inferiore. Infine aprire il rubinetto della bombola. 18

19 Con il compressore in funzione gli effetti della ricarica saranno controllabili a vista. Più gas si immette più il ghiaccio si formerà velocemente sui tubi. In caso di difficoltà consultare un tecnico frigoriferista. POSIZIONAMENTO Con i sistemi installati l opera è pronta per il posizionamento. Per evitare troppi problemi nello spostamento il suggerimento è quello di posizionare l armadio nel mezzo della vasca di PVC prima del montaggio, avendo cura di proteggere adeguatamente quest ultima dagli eventuali tagli, ponendo sul fondo una sottile lastra di gomma nera. L armadio con la porta montata, va inclinato fino a far poggiare l angolo di quest ultima sul fondo della vasca. Per bloccare l inclinazione mettere sotto l armadio un qualsiasi piede in legno dipinto di nero. 19

20 COLLEGAMENTO ALIMENTAZIONE 220V E VASCA IN PVC L armadio deve essere collegato all alimentazione 220v con messa a terra e con un impianto dotato di salvavita. Collegare anche il cavo di terra, presente in basso a destra, alla porta. I cavi prima di unirli sul retro dell armadio e isolarli adeguatamente vengono infilati nella guaina di protezione che verrà fatta appoggiare sul fondo della vasca. Per evitare che la guaina galleggi è sufficiente appoggiarle sopra alcune lastre di vetro. Il disegno della vasca in PVC è relativo all installazione dell opera presso la GNAM di Roma il 12 set Le misure della vasca potrebbero variare a seconda dello spazio espositivo. In ogni caso variando il perimetro le altre dimensioni sono da considerarsi di riferimento. 20

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima Manuale di installazione INCLIMA MULTI MANUALE DI INSTALLAZIONE Per garantire un installazione semplice e veloce e nel contempo evitare eventuali problematiche

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

KIT RIVELATORI DI GAS

KIT RIVELATORI DI GAS SEZIONE 4 KIT RIVELATORI DI GAS attivato guasto allarme sensore esaurito test Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. MT140-001_sez.4.pdf MT140-001 sez.4 1 INDICE SEZIONE 4 CONTROLLO

Dettagli

Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati

Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati Panoramica Il sistema di cavi per distribuzione dati rappresenta un sistema di collegamento da rack a rack ad alta densità per apparecchiature per

Dettagli

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Misure: 191 x 141 cm Cod. serie: Data di produzione: Cod. fornitura: Istruzione di montaggio L 28 MILANO 2 Planimetria

Dettagli

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio DRAFT III Installazione dello StructureScan Hardware La vostra scatola StructureScan viene fornita con un Cavo di alimentazione, il trasduttore StructureScan ed una staffa di montaggio. Al trasduttore

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 0 07/00 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio Gruppo sfiato aria SKS per collettori piani a partire dalla versione. Prego, leggere attentamente prima del montaggio Volume di fornitura

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 1/9 Istruzioni di montaggio Componenti del kit : 1. ECU (centralina elettronica) 2. Videocamera + cavo 3. Correttori d angolo per videocamera 4. Altoparlante + cavo 5. Schermo 6. Supporto schermo + cavo

Dettagli

FABBRICATORE DI GHIACCIO E CONTENITORE PROCEDURE DI PULIZIA ED IGIENIZZAZIONE

FABBRICATORE DI GHIACCIO E CONTENITORE PROCEDURE DI PULIZIA ED IGIENIZZAZIONE R MS1001.03 FABBRICATORE DI GHIACCIO MC 15-45 CONTENITORE B 550 FABBRICATORE DI GHIACCIO E CONTENITORE PROCEDURE DI PULIZIA ED IGIENIZZAZIONE ATTREZZI RICHIESTI 1 Cacciavite a croce medio 1 Cacciavite

Dettagli

Sostituzione cavo Skyscan EQ6

Sostituzione cavo Skyscan EQ6 Sostituzione cavo Skyscan EQ6 La montatura equatoriale EQ6 della Sky Watcher viene fornita in dotazione con un cavo di collegamento fra SkyScan e testa equatoriale lungo solo 60 cm; il cavo è a spirale

Dettagli

Arredobagno. Compab ISTRUZIONI DI MONTAGGIO. Aggiornato Febbraio 2007

Arredobagno. Compab ISTRUZIONI DI MONTAGGIO. Aggiornato Febbraio 2007 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Aggiornato Febbraio 2007 Compab Arredobagno SOMMARIO SCHEDA NR. 1 SCHEDA NR. 2 SCHEDA NR. 3 SCHEDA NR. 4 SCHEDA NR. 5 SCHEDA NR. 6 SCHEDA NR. 7 SCHEDA NR. 8 SCHEDA NR. 9 SCHEDA

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

Descrizione del funzionamento

Descrizione del funzionamento Descrizione del funzionamento Laddomat 21 ha la funzione di......all accensione, fare raggiungere velocemente alla caldaia una temperatura di funzionamento elevata....durante il riempimento, preriscaldare

Dettagli

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG.

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG. Easy Lock Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG PIN V.2! LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA GUIDA ALL USO MANUTENZIONE PAG. 2 PAG. 4 GUIDA ALL INSTALLAZIONE PAG. 8

Dettagli

Manuale di installazione staffe su tetto inclinato installazione in parallelo alla falda

Manuale di installazione staffe su tetto inclinato installazione in parallelo alla falda Manuale illustrato di installazione dei sistemi a circolazione forzata Heat Pipe. Supporti e staffe di fissaggio dei collettori solari. Schema di impianto con i collegamenti tra i vari componenti. Prima

Dettagli

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione SISTEMA SOLARE BSTD Manuale di montaggio e messa in funzione 1 INDICE AVVERTENZE PER LA SICUREZZA 3 ELENCO DEI COMPONENTI 4 INFORMAZIONI GENERALI 4 ACCUMULO BSTD 4 Descrizione generale 4 Dati tecnici 5

Dettagli

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK FAR s.r.l. Elettronica - Elettrotecnica - Telecomunicazioni - Test Via Firenze n.2-8042 NAPOLI Tel 08-554405 - Fax 08-5543768 E mail: faritaly@tin.it web : www.farsrlitaly.com DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER

Dettagli

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Radiatore Scaldasalviette elettrico. Lo scaldasalviette elettrico deve essere installato da un elettricista professionale o tecnico qualificato

Dettagli

Pannello solare Heat-Pipe con tubi sottovuoto Istruzioni di montaggio

Pannello solare Heat-Pipe con tubi sottovuoto Istruzioni di montaggio Pannello solare Heat-Pipe con tubi sottovuoto Istruzioni di montaggio N.B. Prima di inserire i tubi sotto-vuoto nella loro sede e' opportuno collegare l'impianto di acqua fredda e riempire il serbatoio

Dettagli

KIT di TERMINAZIONE STANDARD con componenti in gomma al silicone

KIT di TERMINAZIONE STANDARD con componenti in gomma al silicone ISTRUZIONI I I PER LE TERMINAZIONI I N I DEI CAVI SCALDANTI AUTOREGOLANTI I cavi scaldanti autoregolanti, a matrice semiconduttiva, possono essere tagliati a misura, giuntati e terminati direttamente in

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

WWW.GRUPPOMARUCCIA.COM

WWW.GRUPPOMARUCCIA.COM WWW.GRUPPOMARUCCIA.COM ISTRUZIONI DI MONTAGGIO P10249 CABINA IDROMASSAGGIO MULTIFUNZIONE CON SAUNA CM 105X105 Istruzioni di montaggio Pagina 1 INDICE 1. Preparazione 2 2. Procedura di montaggio 4 3. Pulizia

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

TRAINING DI FORMAZIONE PER TECNICI

TRAINING DI FORMAZIONE PER TECNICI TRAINING DI FORMAZIONE PER TECNICI SPECIALIZZATI Solve problems chart supplementare per: dim ELETTRO ASPIRATO 22 ERRORI DI CABLAGGIO NEL DIM 22 ELETTRO ASPIRATO Cavo/i scollegato all interno dell interruttore

Dettagli

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL KIT DIDATTICO CON FUEL CELL PRODURRE IDROGENO CON L ENERGIA DEL VENTO (cod. KNS12) Istruzioni di montaggio Modello No.: FCJJ-26 Attenzione Per evitare il rischio di danni materiali, lesioni gravi o morte:

Dettagli

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti 106.898 O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore Cenno: Lavorando con i kit della OPITEC, una volta ultimati, non si tratta in primo luogo di oggetti con caratteristiche ludiche oppure

Dettagli

APS 2. Sistema Automatico di Applicazione Polvere APS 2 17. Edizione 05/99

APS 2. Sistema Automatico di Applicazione Polvere APS 2 17. Edizione 05/99 It Sistema Automatico di Applicazione Polvere 17 16 Indice Sistema Automatico di Applicazione................................. 1 1. Campo di applicazione......................................... 1 2. Tipo

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT MAREA 1.8i 16V

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT MAREA 1.8i 16V ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT MAREA 1.8i 16V Anno: 1996 kw: 83 Iniezione: elettronica multipoint Hitachi Accensione: elettronica digitale a distribuzione statica Kit base

Dettagli

ROLL-UP. Espositori avvolgibili monofacciali. Espositore avvolgibile bifacciale

ROLL-UP. Espositori avvolgibili monofacciali. Espositore avvolgibile bifacciale LISTINO ESPOSITORI ROLL-UP Espositori avvolgibili monofacciali Espositori in alluminio composti da una base dotata di piede trasversale per una maggiore stabilità e con all interno un riavvolgitore automatico

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

ATTENZIONE. Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative.

ATTENZIONE. Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative. Pagina 1 di 13 ATTENZIONE Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative. Tali indicazioni sono da ritenersi esaustive per le finalità che si propone il seguente

Dettagli

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA - la sedia non puo ospitare piu di una persona - la sedia e impilabile fino a un massimo di 10

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET TACUMA 1.6i 16V (EURO 4)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET TACUMA 1.6i 16V (EURO 4) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET TACUMA 1.6i 16V (EURO 4) Anno: dal 2005 kw: 79 Sigla Motore: A16DMS Iniezione: elettronica multipoint Accensione: elettronica PRIMA

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105 Cod. 523.0000.102 Perché la garanzia sia valida, installare e utilizzare il prodotto secondo le istruzioni contenute nel presente manuale. È perciò di fondamentale

Dettagli

PRODOTTI CHIMICI E SILICONI STORM

PRODOTTI CHIMICI E SILICONI STORM 25 PRODOTTI CHIMICI E SILICONI STORM 47 48 25 PRODOTTI CHIMICI E SILICONI PRODOTTI CHIMICI E SILICONI 25 SALE IN PASTIGLIE STORM PER ADDOLCITORI ST4280 sale in pastiglie sacco da kg 25 kg 25 prezzo al

Dettagli

MONTAGGIO BANCO. Imballi

MONTAGGIO BANCO. Imballi MONTAGGIO BANCO Imballi Il materiale arriva confezionato in scatole. Fare attenzione che i pacchi siano integri e non presentino anomalie. Fare attenzione nell apertura dei pacchi, per non danneggiarne

Dettagli

2^ OPERAZIONE TOGLIERE IL LISTELLO BLOCCA PIASTRA FRONTALE E RELATIVA PIASTRA FRONTALE

2^ OPERAZIONE TOGLIERE IL LISTELLO BLOCCA PIASTRA FRONTALE E RELATIVA PIASTRA FRONTALE CONFEZIONE: - colonna completa di basamento - carter di copertura basamento - viti di fissaggio - chiavetta esagonale ATTENZIONE: TUTTE LE OPERAZIONI CHE SEGUONO, FINO AL PUNTO 8, DEVONO ESSERE EFFETTUATE

Dettagli

D.H.S. District Heating Systems S.r.l. Spazi minimi di rispetto

D.H.S. District Heating Systems S.r.l. Spazi minimi di rispetto Spazi minimi di rispetto A = Sporgenza da filo muro della tubazione esterna in PEAD B = Tratto di tubazione metallica libero da qualsiasi sporgenza Minimo 20cm. Minimo 15cm. Schema elettrico Approntamento

Dettagli

PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI

PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI MANUALE DI PULIZIA E SANITIZZAZIONE RISERVATO AL MANUTENTORE AUTORIZZATO 24847 ed. 10-2007 È vietata la riproduzione, anche solo parziale, del presente manuale.

Dettagli

Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw

Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw Antenna verticale 80-160 H 20m + kit 40m Questa antenna ha la particolarità di essere realizzata in due parti una in alluminio per una altezza di metri 10, una seconda parte

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) File: A4_18_01_AVJ_K_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo BOSCH dritto(cod. 612 326 001) Serbatoi consigliati: toroidale

Dettagli

SEDILE BIDET COMFORT

SEDILE BIDET COMFORT SEDILE BIDET COMFORT FUNZIONA SENZA ELETTRICITÀ E SOLO CON LA PRESSIONE DELL ACQUA LINEA 1 GETTO FRONTALE Pulizia delle parti intime maschili anteriori. IGIENE FEMMINILE E BAMBINO Un leggero spruzzo di

Dettagli

The Wall. Animals and plants..looking for resources. assemblaggio e stoccaggio d

The Wall. Animals and plants..looking for resources. assemblaggio e stoccaggio d The Wall Animals and plants..looking for resources assemblaggio e stoccaggio d THE WALL FRONTE THE WALL RETRO La Struttura Dimensione singolo muro: lunghezza 13 m, spessore 1m, altezza 3 m Configurazione

Dettagli

106.658. Castello dei fantasmi illuminato. Elenco componenti: by Horst Wagner. Utensili ed accessori necessari per il montaggio

106.658. Castello dei fantasmi illuminato. Elenco componenti: by Horst Wagner. Utensili ed accessori necessari per il montaggio 106.658 Castello dei fantasmi illuminato Elenco componenti: 8 x listello di pino 10 x 10 x 250 mm 2 x compensato 3 x 65 x 300 mm 2 x compensato 3 x 100 x 150 mm 1 x LED Rainbow 5 mm 1 x cavetto 500 mm

Dettagli

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria 1 821 1821P01 Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria Sonda attiva con capillare per la misura della temperatura minima nel campo d impiego 0 15 C Alimentazione 24 V AC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio. Classe 579

Parte 2: Istruzioni per il montaggio. Classe 579 Indice Pagina: Parte : Istruzioni per il montaggio. Classe 79. Parti componenti della fornitura........................................ Informazioni generali e sicurezze per il trasporto.............................

Dettagli

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE Congratulazioni per la Vostra scelta! Av ete appena acquistato l elev atore motorizzato per v ideoproiettore SI- H 300 ideato

Dettagli

Guida all installazione del kit per messa a terra rack HP opzionale

Guida all installazione del kit per messa a terra rack HP opzionale Guida all installazione del kit per messa a terra rack HP opzionale Agosto 2006 (seconda edizione) Numero di parte 391313-062 Copyright 2006 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 1/14 Istruzioni di montaggio Descrizione del prodotto beep&park è un sistema d assistenza alla guida, che segnala al conducente la presenza di ostacoli davanti o dietro al veicolo, facilitando così le

Dettagli

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 2 1 x Piatto doccia 2 x Rotaie curve 1 x Massaggiatore plantare 1 x Scarico doccia 1 x Mensola con vetro

Dettagli

ThinkPad R40 Series Guida all installazione

ThinkPad R40 Series Guida all installazione Numero parte: 9P48 ThinkPad R40 Series Guida all installazione Elenco di controllo per il disimballaggio Grazie per aver acquistato l elaboratore IBM ThinkPad R Series. Verificare che tutti i componenti

Dettagli

Reimballaggio e spedizione di una stampante a colori Phaser 750 nella confezione originale

Reimballaggio e spedizione di una stampante a colori Phaser 750 nella confezione originale Reimballaggio e spedizione di una stampante a colori Phaser 750 nella confezione originale Prima stampa dicembre 1999 Z750-8 Copyright Tektronix, Inc. Reimballaggio della stampante Prima di iniziare Queste

Dettagli

Rumorosità di funzionamento in corrispondenza del punto di lavoro ottimale: 36db(A) Proprietà e caratteristiche: Dimensioni:

Rumorosità di funzionamento in corrispondenza del punto di lavoro ottimale: 36db(A) Proprietà e caratteristiche: Dimensioni: EC-4 L EC-4 è un sistema di pompaggio completo, pensato per l evacuazione della condensa da condizionatori e climatizzatori a parete o a soffitto. L EC-4 si compone di due pezzi, la pompa con sistema di

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO

LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO 1 Gent.li clienti, grazie per aver acquistato la macchina produttrice di ghiaccio portatile. Per un uso corretto e sicuro vi preghiamo di leggere

Dettagli

Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita

Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita IN GAS DOPPIO IN GAS DOPPIO Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita VALVOLA A SFERA CW 617 N UNI EN 5-4 CESTELLO DI ISPEZIONE Plastica DADI DI FISSAGGIO CW 6 N UNI EN 4 SEDI LATERALI P.T.F.E.

Dettagli

DEUMIDIFICATORE PARETE

DEUMIDIFICATORE PARETE DEUMIDIFICATORE PARETE INTRODUZIONE CONFRONTO DESCRIZIONE - INGOMBRI CARATTERISTICHE TECNICHE RESA SCHEMA ELETTRICO LOGICA DI FUNZIONAMENTO INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE ACCESSORI Pagina 1 di 13 INTRODUZIONE

Dettagli

Pacchetto Termodinamica

Pacchetto Termodinamica La Scienza del millennio Il kit è realizzato in modo tale da permettere agli insegnanti di poter eseguire una serie di semplici ma efficaci esperienze atte ad introdurre vari argomenti di Termodinamica.

Dettagli

Suzuki Splash 1.2i 63kW E4

Suzuki Splash 1.2i 63kW E4 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA SEQUENT 24 MY07 GPL Suzuki Splash 1.2i 63 kw cod. istruzione cod. kit

Dettagli

KGS/GMC BRICO 125-185-220

KGS/GMC BRICO 125-185-220 KGS/GMC BRICO 125-185-220 OPTIONALS 1 12 7 8 3 5 10 9 2 N DESCRIZIONE CODICE 1 Rulli a scomparsa per lo scorrimento pannelli GMC 00185 2 Prolungamento supporto intermedio ribaltabile (800 mm) GMC 00006

Dettagli

: 452114.66.68 83287508 FD

: 452114.66.68 83287508 FD WPM EconPK Istruzioni d'uso e di montaggio Italiano Modulo di ampliamento per raffrescamento passivo N. d'ordinazione : 452114.66.68 83287508 FD 9007 Sommario Sommario 1 Leggere attentamente prima dell'uso...

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

ZEBRA SOLAR - GAMMA PER IL FISSAGGIO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI GRAFFA DI ARRESTO GIUNTO A CROCE GRAFFA CENTRALE

ZEBRA SOLAR - GAMMA PER IL FISSAGGIO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI GRAFFA DI ARRESTO GIUNTO A CROCE GRAFFA CENTRALE ZEBRA SOLAR - GAMMA PER IL FISSAGGIO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI GRAFFA DI ARRESTO Dimensionamenti tramite Technical Software Art. 0990 90 00 evita lo scivolamento della graffa terminale in caso di montaggio

Dettagli

Istruzioni di sollevamento e installazione

Istruzioni di sollevamento e installazione Istruzioni di sollevamento e installazione Manuale 125-I Metrico CONDENSATORI EVAPORATIVI A TIRAGGIO FORZATO SERIE PMCQ Per il servizio di assistenza autorizzata e la fornitura di ricambi originali EVAPCO,

Dettagli

UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C. Manuale d uso ITALIANO rev. 1. w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO

UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C. Manuale d uso ITALIANO rev. 1. w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C Manuale d uso ITALIANO rev. 1 w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO Schema idraulico... 3 Schema elettrico... 5 Norme di sicurezza... 6 1. Introduzione

Dettagli

ZEBRA SOLAR - GAMMA PER IL FISSAGGIO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI

ZEBRA SOLAR - GAMMA PER IL FISSAGGIO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI ZEBRA SOLAR - GAMMA PER IL FISSAGGIO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI PROFILATO FMP in alluminio (EN AW 606 T6) per un fissaggio veloce e semplice possibilità di fissare le graffe tramite sistema click (graffe

Dettagli

Le specifiche del prodotto sono soggette a variazioni senza preavviso modello DD 0533 900x900x2150 mm Scheda di montaggio

Le specifiche del prodotto sono soggette a variazioni senza preavviso modello DD 0533 900x900x2150 mm Scheda di montaggio Le specifiche del prodotto sono soggette a variazioni senza preavviso modello DD 0533 900x900x2150 mm Scheda di montaggio 2 Cosa c'è nelle scatole? Confrontate con le immagini. Alcuni pezzi (presenti sulla

Dettagli

Istruzioni di montaggio per i Modelli:

Istruzioni di montaggio per i Modelli: Istruzioni di montaggio per i Modelli: 968999306/iZC Equipaggiati con: 96899934 TRD48 Gruppo di taglio a tunnel Tunnel Ram oppure 968999347 CD48 Gruppo di taglio Combi Montaggio Disimballare la macchina.

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D INFORMAZIONI GENERALI Questo manuale e parte integrante del depuratore-disoleatore per lubrorefrigeranti e liquidi di macchine lavaggio sgrassaggio pezzi

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

ESPOSITORE DA APPOGGIO

ESPOSITORE DA APPOGGIO ITALIANO INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE ESPOSITORE DA APPOGGIO GASTROSERVICE 1000-1200-1400-1600 DRY GASTROSERVICE 1000-1200-1400-1600 COLD GASTROSERVICE 1000-1200-1400-1600 DRY C GASTROSERVICE 1000-1200-1400-1600

Dettagli

Montaggi: montaggio monitor... 3 montaggio overlay con funzione touchscreen. 4 montaggio vetro... 5 montaggio fronte e pannelli posteriori...

Montaggi: montaggio monitor... 3 montaggio overlay con funzione touchscreen. 4 montaggio vetro... 5 montaggio fronte e pannelli posteriori... Indice Disegni tecnici: misure ed esploso della struttura. 1 Movimentazione: movimentazione del prodotto.... 2 Montaggi: montaggio monitor...... 3 montaggio overlay con funzione touchscreen. 4 montaggio

Dettagli

NOVEMBRE 2011 INDICE

NOVEMBRE 2011 INDICE NOVEMBRE 2011 INDICE PROFILI IN ALLUMINIO Pag 1 / 1 SC PROFILO MARTINA Pag 2 / 1 SC PROFILI IN PVC - SISTEMA 4 - Pag 3 / 1 SC PROFILI IN PVC - SISTEMA L - Pag 4 / 1 SC PROFILO TOTEM - TM 100 - Pag 5 /

Dettagli

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE 1 - AVVERTENZE Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. ringrazia per la fiducia

Dettagli

Vendita Espositori e sistemi segnaletici

Vendita Espositori e sistemi segnaletici Espositori e sistemi segnaletici Wing b. 35cm b. 50cm Design semplice edessenziale, Wing è un pratico portapannelli in alluminio e metallo verniciato grigio. Il fulcro, posto al centro dei due piedi, ha

Dettagli

innovations for life Versione 01 Sistemi di stoccaggio per il pellet Geotop 1

innovations for life Versione 01 Sistemi di stoccaggio per il pellet Geotop 1 innovations for life Versione 01 Sistemi di stoccaggio per il pellet Geotop 1 GEOtop 1 Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Vi preghiamo di leggere attentamente questo manuale prima di installare

Dettagli

Sostituzione della testata (09)

Sostituzione della testata (09) Sostituzione della testata (09) Il motore prodotto dal gruppo PSA, oggetto della riparazione, è siglato WJY ed ha una cilindrata pari a 1868 cm 3. Oltre che sulla Fiat Scudo, è stato utilizzato anche su

Dettagli

GRAFFA CENTRALE SENZA CORNICI

GRAFFA CENTRALE SENZA CORNICI ZEBRA SOLAR - GAMMA PER IL FISSAGGIO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI GRAFFA TERMINALE materiale intaglio lunghezza/mm Art. alluminio esagono incassato mm 086 799 9 alluminio intaglio di sicurezza LocTec (misura

Dettagli

Inventa, Crea, Decora. La tua Dolce Casetta

Inventa, Crea, Decora. La tua Dolce Casetta la Fattoria la Casetta dei sogni la Casetta di natale la casa delle streghe Inventa, Crea, Decora. La tua Dolce Casetta Pasta di zucchero cornetti Facciata Tetto camino B parete Porta/finestra camino A

Dettagli

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608 struzioni per l installazione combinazione frigo-congelatore Pagina 18 I 7081 401-00 CNes 62 608 Posizionamento Evitare la posizionatura dell'apparecchio in aree direttamente esposte ai raggi del sole,

Dettagli

1 Preparazioni. Indice: 1. Preparazioni 2 2. Processo di montaggio 4 3. Pulizia e manutenzione 8 4. Trasporto e immagazzinaggio 8

1 Preparazioni. Indice: 1. Preparazioni 2 2. Processo di montaggio 4 3. Pulizia e manutenzione 8 4. Trasporto e immagazzinaggio 8 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DIMENSIONI: 70X90X210CM Palumbo S.r.l. Istruzioni di montaggio 1 Grazie per aver acquistato il nostro prodotto. Per la Vostra sicurezza leggete attentamente questo manuale

Dettagli

GRONDE E PLUVIALI. Materiale tetti. Vantaggi: Utilizzo. Dati tecnici

GRONDE E PLUVIALI. Materiale tetti. Vantaggi: Utilizzo. Dati tecnici Il nuovo sistema di gronde Erre Gross, supera il concetto di mera utilità, che vede la gronda come un semplice dispositivo per l evacuazione delle acque meteoriche. L innovazione si sviluppa su quattro

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Piani di cottura in vetroceramica KM 6220 / 6223 / 6224 / 6226 KM 6227 / 6229 / 6230 Leggere assolutamente le istruzioni d'uso it-it e di montaggio prima di procedere al posizionamento,

Dettagli

HandlingTech EROMOBIL - PRIMO SOCCORSO IN CASO DI ROTTURA DELL'UTENSILE. Automations-Systeme

HandlingTech EROMOBIL - PRIMO SOCCORSO IN CASO DI ROTTURA DELL'UTENSILE. Automations-Systeme EROMOBIL - PRIMO SOCCORSO IN CASO DI ROTTURA DELL'UTENSILE Principio di funzionamento Unità di elettroerosione radiale MADE IN GERMANY La soluzione in caso di rottura dell'utensile fissa MADE IN GERMANY

Dettagli

1 Sigillatura porte. 1.1 Materiale necessario. Sigillatura porte

1 Sigillatura porte. 1.1 Materiale necessario. Sigillatura porte Sigillatura porte Ciao a tutti ho realizzato questa guida per sigillare le porte (a mio avviso nel modo corretto, poi ognuno fa come crede) ed evitare che i pannelli interni si bagnino... come è successo

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

A030. Libretto di installazione e uso

A030. Libretto di installazione e uso A030 Libretto di installazione e uso uno Parametri tecnici Alimentaz ione Parametri elettrici Dimensioni (mm/inch) Potenza Frequenza Lunghezza Larghezza Altezza 220V 3.5KW 50~60Hz 1750/69 1190/47 2140/85

Dettagli

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMI SANITARI E PER ENERGIA Requisiti per il montaggio Requisiti generali Istruzioni di sicurezza Il kit per il montaggio sul tetto

Dettagli

BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE

BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE 1 swiss made Manuale dell utente del bagnomaria WB 10/20/40 INFORMAZIONI GENERALI...3 Note importanti sulla sicurezza...3 Note generali sulla sicurezza...3 Altre

Dettagli

CONTROLLO LIVELLO MECCANICO. VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm.

CONTROLLO LIVELLO MECCANICO. VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm. CONTROLLO LIVELLO CONTROLLO LIVELLO MECCANICO VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm. Calibrabile VS9902 INDICATORE DI LIVELLO meccanico

Dettagli

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia La forcella è un componente molto importante della moto e ha una grande influenza sulla stabilità del veicolo. Leggere attentamente

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

ZEBRA SOLAR. Dott. Ing. Federico Masin

ZEBRA SOLAR. Dott. Ing. Federico Masin ZEBRA SOLAR Sistema di fissaggio per pannelli fotovoltaici Dott. Ing. Federico Masin Fissaggio su copertura Collegamenti di base ed orditure Tipologie di fissaggio Ganci per tetti Vite di congiunzione

Dettagli

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL P21 - P22 Sicurgas P21 e P22 è un dispositivo che, mediante una sensibilissima sonda, rivela la presenza di concentrazioni di gas metano (P21) e GPL (P22) in ambienti

Dettagli

ITALIAN www.bandg.com www.simrad-yachting.com www.lowrance.com

ITALIAN www.bandg.com www.simrad-yachting.com www.lowrance.com StructureScan HD Installazione specchio di poppa Guida all installazione ITALIAN www.bandg.com www.simrad-yachting.com www.lowrance.com Rinuncia di responsabilità Dato che la Navico sta continuamente migliorando

Dettagli

Manutenzione. maintenance it 03-05

Manutenzione. maintenance it 03-05 Manutenzione 21 Regolazione della pressione del giunto porta 2 Sostituzione delle pulegge e dei cavi del contrappeso Sostituzione del giunto porta, del vetro o delle guide della porta 4 Sostituzione della

Dettagli

Viega Mono Tec Viega Mono Slim. Solo 8 cm di profondità.

Viega Mono Tec Viega Mono Slim. Solo 8 cm di profondità. Viega Mono Tec Viega Mono Slim Solo 8 cm di profondità. Cassette di risciacquo da 8 cm: si meritano il design pluripremiato delle placche di comando Visign. Perfetta interazione tra tecnica e design Con

Dettagli

CONTENUTI. Solo pochi minuti dedicati alla lettura delle seguenti istruzioni Vi permetteranno un assemblaggio corretto e veloce e molti anni di relax.

CONTENUTI. Solo pochi minuti dedicati alla lettura delle seguenti istruzioni Vi permetteranno un assemblaggio corretto e veloce e molti anni di relax. Manuale utente CONTENUTI (0) CARATTERISTICHE SAUNA TERVE (1) ISTRUZIONI INSTALLAZIONE Solo pochi minuti dedicati alla lettura delle seguenti istruzioni Vi permetteranno un assemblaggio corretto e veloce

Dettagli

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DIREZIONE GENERALE ENTI LOCALI E FINANZE SERVIZIO TECNICO MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI

Dettagli

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture Manuale d uso IMPOSTAZIONE Testa della telecamera Il cavo della telecamera deve essere collegato prima dell utilizzo: 1) Fate passare

Dettagli

Pannelli Fotovoltaici Serie ASP 60 MONTAGGIO Pannelli Fotovoltaici ASP GUIDA DI MONTAGGIO. Pannelli Fotovoltaici X 60

Pannelli Fotovoltaici Serie ASP 60 MONTAGGIO Pannelli Fotovoltaici ASP GUIDA DI MONTAGGIO. Pannelli Fotovoltaici X 60 Pannelli Fotovoltaici Serie ASP 60 MONTAGGIO Pannelli Fotovoltaici ASP GUIDA DI MONTAGGIO Questa guida contiene una serie di suggerimenti per installare i prodotti Abba Solar della serie ASP60 ed è rivolta

Dettagli