Gestionale 1 ZUCCHETTI ver

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.3.0"

Transcript

1 Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro. Oltre al backup periodico dei dati, che permette di garantire il ripristino di tutte le informazioni ad una certa data, eseguire un backup prima di un aggiornamento è sempre opportuno, perché permette di cautelarsi da eventi occasionali quali ad esempio cadute di tensione che possono pregiudicare l integrità delle informazioni e la correttezza delle stesse. Si ricorda che è disponibile in Gestionale 1 un modulo per il salvataggio ed il ripristino dei dati con il quale è possibile eseguire in modo semplice e veloce il backup e ripristino di tutte le informazioni relative alla procedura. Il modulo Salvataggi archivia le informazioni in formato.zip con un notevole risparmio di spazio rispetto ai backup tradizionali. Per informazioni su tale modulo contattare il servizio commerciale o il proprio distributore di zona. SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. L'aggiornamento degli archivi non deve mai essere interrotto. Si invitano gli utenti ad eseguire l'aggiornamento quando si ha a disposizione sufficiente tempo per completare in tranquillità l'operazione. Principali novità introdotte Sommario: AREA CONTABILE 1. Collegamento Gestionale 1 con AGO Infinity 2. Duplica movimenti contabili 3. Migliorie nella scelta Stampa schede della Contabilità Analitica CICLO ATTIVO / PASSIVO e MAGAZZINO 4. Migliorie modulo Gestione rapporti clienti e opportunità (G1RAP) 5. Nuova scelta Informazioni S.D.D. per cliente 6. Revisione scelta Anagrafica Vettori ALTRE IMPLEMENTAZIONI 7. Miglioria sulla compilazione dell indirizzo del soggetto 8. Completamento automatico dell indirizzo del soggetto attraverso G1 MAP 9. Fincati esemplificativi standard dei solleciti di pagamento per PostaLite 10. Nuove funzionalità di import/export in formato XML 11. Nuova versione stampante Amyuni PDF 12. Compatibilità con nuovo s.o. Windows Compatibilità con nuovo s.o. Windows Server 2012 R2 1. Collegamento Gestionale 1 con AGO Infinity AREA CONTABILE Nell ottica di voler fornire un applicativo sempre più completo e integrato con le diverse soluzioni Zucchetti, con la release è stato reso disponibile il collegamento con il software AGO Infinity, presente tra le soluzioni offerte da Zucchetti agli Studi commercialisti. Pag. 1 / 9

2 Grazie a questo nuovo collegamento con AGO Infinity, è possibile importare i dati anagrafici e i movimenti contabili dallo Studio e/o esportare anagrafiche, movimenti contabili e saldi di bilancio verso lo Studio. In Gestionale 1, per gestire tale collegamento è necessario attivare il modulo: G1INT (Collegamento Software Commercialisti Zucchetti). Essendo questo modulo gestito anche per il collegamento con il software per commercialisti OMNIA Zucchetti, qualora l azienda si appoggi ad uno Studio che utilizza l applicazione AGO Infinity, al fine di attivare le funzionalità introdotte per l integrazione con AGO Infinity, occorre eseguire le seguenti operazioni: eseguire la procedura presente nella scelta Abilita collegamento AGO (menu Moduli \ Collegamenti \ Studio Zucchetti). Una volta attivato il collegamento con AGO Infinity viene disabilitato il collegamento con OMNIA Zucchetti, pertanto si consiglia di svolgere questa procedura solo se necessario; rieseguire la selezione dell azienda di lavoro tramite la scelta Base \ Seleziona azienda, per visualizzare il nuovo menu Studio Zucchetti AGO (menu Moduli \ Collegamenti ). N.B. In seguito all aggiornamento alla versione 5.3.0, nel menu Moduli \ Collegamenti \ Studio Zucchetti viene sempre visualizzata la scelta Abilita collegamento AGO. Questa procedura deve essere effettuata solo nel caso in cui l azienda si appoggi ad un commercialista che utilizza l applicazione AGO Infinity, diversamente non deve mai essere eseguita. Di seguito illustriamo le funzioni del collegamento con AGO Infinity presenti nel menu Studio Zucchetti AGO. Parametri: la scelta consente di definire le impostazioni generali utili per l importazione e/o esportazione dei dati verso lo Studio; in particolare per l esportazione è possibile scegliere se trasferire i movimenti contabili (tramite la scelta Export Dati ) oppure i saldi di bilancio (tramite la scelta Contabilità \ Elaborazioni Periodiche \ Stampa Bilancio ). Contropartite/IVA: la scelta consente di apportare delle modifiche sui movimenti da trasferire allo Studio senza intervenire direttamente sulle registrazioni contabili, qualora in fase di esportazione la procedura rilevi delle segnalazioni (ad esempio, mancano righe imponibili o mancano righe IVA, ecc.). Archivi collegamento: la funzione contiene le seguenti scelte relative alle entità di raccordo tra Gestionale 1 e AGO Infinity: o Codici I.V.A.; o Codici CEE; o Codici conti P.d.C.; o Codici causali contabili; o Codici Registri I.V.A.; o Clienti e fornitori duplicati. Import dati: la funzione consente l importazione dei seguenti dati derivanti dallo Studio: o Clienti e Fornitori; o Tabella codici IVA; o Tabella codici norma; o Tabella operazioni intracomunitarie; o Tabella sottoconti; o Tabella causali contabili; o Movimenti contabili prima nota. N.B. L operazione di importazione relativa ai dati tabellari, al Piano dei Conti e alle Anagrafiche Clienti/Fornitori è un operazione che di norma viene effettuata ad inizio attività, mentre l importazione di movimenti contabili può avvenire anche periodicamente. Export dati: la funzione consente di generare un file contenente i dati da traferire allo Studio; vengono esportati: o Anagrafiche: opzione che permette di trasferire Clienti e Fornitori; o Movimenti: opzione che permette di trasferire Fatture, Corrispettivi, Prima nota e/o Castelletto IVA (incassi/pagamenti riguardanti le fatture con I.V.A ad esigibilità differita e I.V.A. per cassa). N.B. Il trasferimento dei dati viene eseguito per periodo e non è possibile effettuare l esportazione di un singolo movimento. Pag. 2 / 9

3 Nel software AGO Infinity, inoltre, per le ditte per le quali non viene gestita la contabilità presso lo Studio, è presente una funzionalità definita Caricamento saldi esterni che consente di importare i saldi di bilancio. Con Gestionale 1 è possibile trasferire i Saldi di Bilancio mediante la scelta Stampa Bilancio del menu Contabilità, scegliendo come formato Crea file Caricamento Saldi. Il file che viene creato è in formato.csv. N.B. Il manuale contenente le specifiche tecniche relative al collegamento con AGO Infinity è richiedibile al nostro supporto tecnico telefonicamente o tramite Duplica movimenti contabili Con la release in oggetto, è stata resa disponibile la nuova funzionalità Duplica movimenti contabili che consente la duplicazione di un movimento contabile generandone uno nuovo con le medesime caratteristiche (Figura 1). Tale funzionalità può essere utilizzata per rendere più agevole l inserimento dei movimenti che presentano gli stessi conti e/o gli stessi importi (ad esempio fatture di utenze, fatturazione di servizi periodici, movimenti di prima nota come la registrazione dei salari e stipendi, ecc.). A tale funzione si accede: Figura 1 dalla scelta di menu Duplica Movimenti (menu Contabilità \ Utilità Contabilità ); dalla scelta di menu Gestione Movimenti (menu Contabilità ), selezionando o meno la registrazione da duplicare, tramite il pulsante Duplica record sulla barra degli strumenti dell applicativo (tasto funzione F7) oppure premendo il tasto destro del mouse per richiamare la funzione Duplica movimento (F7) da menu a tendina. È possibile duplicare un singolo movimento alla volta e la procedura avviene indicando nella sezione Movimento sorgente l anno e il numero della registrazione da duplicare. E prevista la duplicazione delle seguenti tipologie di registrazione: da Fattura di vendita/acquisto a Fattura di vendita/acquisto; da Fattura di vendita/acquisto a Nota Credito di vendita/acquisto; da Nota Debito di vendita/acquisto a Nota Debito di vendita/acquisto (per Nota Debito si considera la causale contabile con tipo movimento Fattura e opzione Considera come nota di debito selezionata); da Prima Nota a Prima Nota in presenza o meno di causale contabile, in cui non sono gestite le partite clienti e/o fornitori; da Corrispettivo a scorporo a Corrispettivo a scorporo; da Corrispettivo con ventilazione a Corrispettivo con ventilazione. Pag. 3 / 9

4 In base alla tipologia del movimento, la procedura richiede la compilazione di alcune informazioni al fine di generare il movimento di destinazione in maniera corretta (ad esempio, per le fatture viene richiesto obbligatoriamente il numero documento). Infine, è possibile scegliere se duplicare anche la descrizione relativa alle fatture (inserita nel campo Descrizione nella scelta Gestione Movimenti ) e/o le descrizioni aggiuntive indicate nella fattura o nel movimento di prima nota (pulsante presente nella scelta Gestione Movimenti ). È possibile salvare le impostazioni correnti di queste due opzioni tramite il pulsante Predefinito, al fine di proporle nelle successive elaborazioni. N.B. Durante la duplicazione dei movimenti contabili è consigliabile non eseguire contemporaneamente delle operazioni che generano a loro volta delle registrazioni, in particolare le scelte Consolida Documenti (menu Vendite ) e Consolida Documenti di Acquisto (menu Acquisti ). 3. Migliorie nella scelta Stampa schede della Contabilità Analitica Con la release in oggetto, sono state introdotte le seguenti migliorie relative alla scelta Stampa Schede (menu Contabilità \ Analitica \ Elaborazioni Periodiche ): rese disponibili le due nuove opzioni Progressivo e Di riga, relative alla modalità di stampa della colonna Saldo. La selezione di queste opzioni, una alternativa all altra, consente all utente di scegliere se la colonna Saldo debba essere stampata come Saldo progressivo oppure come Saldo di riga (quest ultima era l unica modalità prevista fino alla versione precedente); fornita la possibilità di scegliere l ordinamento delle righe dei movimenti in fase di stampa, selezionando tra le due nuove opzioni Per data e Per anno/numero ; reso disponibile il nuovo pulsante Salva impostazioni che consente di salvare le impostazioni correnti, al fine di proporle nelle successive elaborazioni, oppure di ripristinare le impostazioni predefinite della procedura. Le impostazioni considerate ai fini del salvataggio sono: o Tipo scheda; o Ordina righe; o Stampa saldo; o Stato movimenti; o Stampa periodo di competenza. CICLO ATTIVO / PASSIVO e MAGAZZINO 4. Migliorie modulo Gestione rapporti clienti e opportunità (G1RAP) Con la release 5.3.0, sono state introdotte una serie di migliorie relative alle scelte del modulo Gestione rapporti clienti e opportunità (G1RAP), rilasciato con la versione di Gestionale 1, al fine di renderle sempre più funzionali e complete. Di seguito riportiamo le novità introdotte. 4.1 Gestione Rapporti: nuove funzionalità su eventi, attività e opportunità AI fine di agevolare l operatività da parte dell utente, sono state rese disponibili le seguenti funzionalità nella scelta Gestione Rapporti (menu Rapporti ): nelle schede Lead, Potenziali / Clienti, Opportunità e Agenda le attività scadute vengono ora visualizzate con il carattere di colore rosso per renderle più evidenti; si considerano scadute quelle attività la cui data di scadenza è inferiore alla data di sistema; nelle schede Opportunità e Agenda è stata resa disponibile la funzionalità Centra vista su soggetto, accessibile selezionando il tasto destro del mouse sulle singole opportunità, attività ed eventi e che consente di spostare la vista sul soggetto abbinato a queste entità; Pag. 4 / 9

5 nelle schede Opportunità e Agenda è stata resa disponibile la funzionalità Gestisci soggetto, accessibile selezionando il tasto destro del mouse sulle singole opportunità, attività ed eventi e che consente di aprire l anagrafica del soggetto abbinato a queste entità; nella scheda Agenda, nella griglia principale Calendario Eventi o Attività, sono state rese disponibili le funzionalità Duplica, Taglia (o tasti Ctrl+X), Copia (o tasti Ctrl+C) e Incolla (o tasti Ctrl+V), accessibili selezionando il tasto destro del mouse sui singoli eventi o attività. 4.2 Modelli allegato: possibilità di selezionare file con formati compatibili con MS Word Nella scelta Modelli allegato (menu Rapporti \ Invio ) è stata resa disponibile la selezione di file che prevedono formati compatibili con MS Word, selezionando una delle tre sorgenti dati disponibili per la valorizzazione dei dati all interno del modello allegato ( Soggetto destinatario, Sogg. Dest. e singolo Articolo e Sogg. Dest. e lista Articoli ). I modelli vengono selezionati nel campo File di modello, dopo essere stati salvati all interno della cartella ALLMAIL, memorizzata nella cartella dei file di dati, all interno del percorso di installazione (ad esempio, C:\AZW32\DB\ALLMAIL). I formati che risultano compatibili, e quindi si aggiungono a.doc e.docx, sono i seguenti:.docm (Documento di Word con attivazione Macro);.TXT (Testo normale): con sorgente dati ( Soggetto destinatario, Sogg. Dest. e singolo Articolo );.WPS (Documento di Works);.XML (Documento XML di Word);.RTF (Rich Text Format);.HTM e.html (Pagina Web);.MHT e.mhtml (Pagina Web in un file unico). 4.3 Duplica Archivi: possibilità di duplicare tabelle presenti nei menu Archivi Rapporti e Rapporti Nella scelta Duplica Archivi (menu Base \ Menu Utilità \ Menu di Sistema ) è stata resa disponibile la duplicazione delle tabelle relative al modulo Gestione rapporti clienti e opportunità (G1RAP) da un azienda di origine ad un altra di destinazione gestite nell applicativo. Le nuove tabelle rese disponibili nella duplicazione degli archivi sono le seguenti: Anagrafica Lead; Tipo Offerte; Tipi Opportunità; Fasi Opportunità; Causali Chiusura Opportunità; Tipi eventi/attività; Tipi Campagne; Tipi Settore; Altra origine; Modelli allegato; Modelli . N.B. Relativamente alla scelta Anagrafica Lead non vengono duplicati i codici che hanno selezionato l opzione Non utilizzato, in quanto potrebbero essere dei nominativi non più utilizzati oppure convertiti in clienti o clienti potenziali. 4.4 Nuova funzionalità Controlla Archivi delle Offerte Clienti Con la release in oggetto, è stata resa disponibile la nuova funzionalità Controlla Archivi che consente di svolgere alcuni controlli formali sulla correttezza delle offerte clienti inserite. A tale funzione è possibile accedere: Selezionando la scelta di menu Controlla Archivi (menu Rapporti \ Utilità Offerte ); Pag. 5 / 9

6 Selezionando l azione rapida Controlla Archivi presente nella Navigazione documentale, dopo aver selezionato l entità Offerte di Vendita dal Flusso Vendite. Con questa scelta vengono effettuati i seguenti controlli: Esistenza delle righe di dettaglio: per ogni offerta deve esistere almeno una riga di dettaglio; Esistenza della testata: per ogni riga di dettaglio e/o di calce deve esistere la testata dell offerta; Stato dell offerta: verifica la presenza di offerte scadute che si trovano in stato Inserito o Stampato. Selezionando l opzione Elimina le offerte errate, è possibile correggere le eventuali anomalie riscontrate, sopra descritte. Inoltre, selezionando l opzione Imposta come decadute le offerte scadute è possibile impostare automaticamente lo stato Decaduto sulle offerte clienti scadute (con data scadenza inferiore alla data di sistema) e che si trovano in stato Stampato. Si ricorda che lo stato Decaduto non permette più di modificare e/o di eliminare l offerta, pertanto si consiglia di eseguire questa procedura con attenzione e dopo aver eseguito un salvataggio degli archivi. N.B. Le offerte scadute che si trovano in stato Inserito non vengono aggiornate con lo stato Decaduto, pertanto l utente deve modificarle o eliminarle dalla scelta Gestione Offerte Clienti (menu Rapporti ). 5. Nuova scelta Informazioni S.D.D. per cliente A completamento della gestione relativa all introduzione del nuovo servizio denominato S.D.D. (S.E.P.A. Direct Debit), in sostituzione del vecchio servizio di Addebito diretto R.I.D., rilasciata con la versione di Gestionale 1, con questa release è stata introdotta la nuova scelta Informazioni S.D.D. per cliente (menu Vendite \ Gestione Incassi ) (Figura 2). Tale funzione consente di inserire una serie di informazioni relative al tipo effetto S.D.D., necessarie alla creazione del file telematico, differenziate per cliente. Figura 2 Nella scelta Informazioni S.D.D. per cliente (Figura 2), per ciascun cliente, è possibile inserire le seguenti informazioni: Tipo S.D.D., che indica la tipologia di S.D.D. gestita dal cliente. I valori possibili sono: o Assegna il tipo indicato in fase di stampa (valore predefinito), che permette di compilare in fase di creazione del file telematico, il tipo S.D.D. specificato nella scelta Stampa effetti (menu Vendite \ Gestione Incassi ); o Business to Business ; o Core. Tipologia ricorrenza pagamento, che indica la tipologia di ricorrenza del pagamento adottata dal cliente al fine della compilazione del campo Tipo sequenza presente nel file telematico. I valori possibili sono: o Non indicata (Tipo seq. non specificato): il valore del tipo sequenza potrà essere specificato successivamente in fase di creazione del file telematico, qualora nei Parametri S.D.D. (menu Base \ Archivi Vendite \ Parametri Vendite \ scheda Parametri effetti ) sia stata selezionata l opzione Richiesta dati dettaglio S.D.D. nel pulsante Avanzate. Pag. 6 / 9

7 o Continuativa (Tipo seq. predefinito RCUR ): il campo Tipo sequenza sul file telematico assumerà il valore predefinito RCUR, ad indicare che si tratta di una disposizione di addebito ricorrente. E, inoltre, possibile specificare la prima e l ultima disposizione di addebito a valere sul mandato, compilando i seguenti campi: - Primo effetto (Tipo seq. FRST) : indicando l anno e il numero del primo effetto, su tale effetto nel file telematico verrà indicato nel campo Tipo sequenza il valore FRST ; - Ultimo effetto (Tipo seq. FNAL) : indicando l anno e il numero dell ultimo effetto, su tale effetto nel file telematico verrà indicato nel campo Tipo sequenza il valore FNAL. o Singola (Tipo seq. OOFF ): il campo Tipo sequenza sul file telematico assumerà il valore OOFF, ad indicare che si tratta di disposizioni di addebito occasionali. Data sottoscrizione mandato, che indica la data di sottoscrizione del mandato, cioè quel documento firmato dal debitore che autorizza il creditore a dar seguito alle disposizioni di incasso a valere sul conto corrente del debitore. Se compilata verrà riportata nel relativo campo del file telematico. Data scadenza mandato, che indica la data di scadenza del mandato di addebito. N.B. Per gli effetti con data superiore alla data di scadenza del mandato, le informazioni compilate attraverso questa nuova funzione, non verranno tenute in considerazione nella generazione del file telematico e prevarranno le informazioni generali inserite nei Parametri S.D.D.. In caso di mancata compilazione della data di scadenza, il mandato è da ritenersi sempre valido, pertanto tutte le informazioni saranno prese in considerazione in fase di creazione del file telematico. Tutte le informazioni sopra descritte, vengono proposte durante la creazione del file telematico nella finestra Dati aggiuntivi file telematico S.D.D. qualora nei Parametri S.D.D. (menu Base \ Archivi Vendite \ Parametri Vendite \ scheda Parametri effetti ) sia stata selezionata l opzione Richiesta dati dettaglio S.D.D. nel pulsante Avanzate, con possibilità di modificarle prima della creazione del file stesso. Si ricorda che la creazione del file telematico S.D.D. avviene selezionando sia il Tipo effetti S.D.D. sia il Tipo effetti R.I.D. con l opzione Forza telematico S.D.D.. Ricordiamo, infine, che la gestione di tali informazioni si è resa necessaria, in quanto, nonostante vengano dichiarate facoltative nelle specifiche tecniche relative ai tracciati standard C.B.I., vengono ad oggi richieste come informazioni obbligatorie, da alcuni Istituti di Credito, da riportare all interno dei flussi relativi agli effetti di tipo S.D.D. 6. Revisione scelta Anagrafica Vettori La scelta Anagrafica Vettori (menu Base \ Archivi Vendite ) è stata implementata con l aggiunta di nuovi campi, sia nella scheda Dati anagrafici già presente, sia nella nuova scheda Altri dati introdotta con questo aggiornamento. La compilazione dei nuovi campi consente di esporre le nuove informazioni gestite direttamente nella stampa dei documenti (ad esempio, D.d.T, Schede di Trasporto, ecc.), personalizzandola attraverso lo strumento Fincati. A seguito di questa miglioria, è stato effettuato un intervento anche sulle tabelle utilizzate dalla procedura e più precisamente è stata resa disponibile la nuova tabella VETTORI, che contiene tutte le anagrafiche dei vettori (fino alla versione precedente, tali anagrafiche risiedevano sulla tabella ANACF ). ALTRE IMPLEMENTAZIONI 7. Miglioria sulla compilazione dell indirizzo del soggetto Per agevolare e velocizzare la compilazione dei campi C.A.P., Località e Provincia relativi all indirizzo di un soggetto, in tutte le anagrafiche dell applicativo e, per la compilazione dell indirizzo di spedizione nelle scelte Gestione Documenti di vendita, Gestione Documenti di Acquisto, Gestione Ordini Clienti, Gestione Ordini Fornitori e Gestione Offerte Clienti, è stato introdotto il pulsante accanto all indirizzo del soggetto, che permette di ricercare ed importare tali informazioni. Selezionando il pulsante viene aperta la finestra Importa C.A.P., Località, Provincia dove è disponibile un apposito database contenente l elenco aggiornato dei Codici di Avviamento Postale italiani, già filtrato in base alle informazioni inserite nella gestione principale. Pag. 7 / 9

8 All interno di tale finestra, è possibile effettuare una ricerca per C.A.P., Località o Provincia, selezionare nella griglia l indirizzo desiderato e confermare premendo il pulsante OK per importare le informazioni rispettivamente nei campi C.A.P., Località e Provincia presenti nella scelta principale. Se il C.A.P. selezionato ha abbinato anche un Indirizzo di riferimento o una Frazione, questi verranno riportati nel campo dell indirizzo, se vuoto. 8. Completamento automatico dell indirizzo del soggetto attraverso G1 Map Nella finestra G1 Map, richiamata tramite il pulsante (Mappa dell indirizzo) posto accanto all indirizzo del soggetto (presente in tutte le anagrafiche dell applicativo e nelle gestioni dei documenti di acquisto/vendita, ordini clienti/fornitori e offerte clienti per la compilazione dell indirizzo di spedizione), è stato introdotto il pulsante Riporta indirizzo che consente di riportare l indirizzo completo ed esatto, individuato dalla geolocalizzazione del servizio, nei campi relativi all indirizzo del soggetto. Il pulsante Riporta indirizzo, nella finestra G1 Map, è visibile entrando in modifica di un anagrafica già esistente oppure in fase di creazione di una nuova anagrafica dopo aver compilato i dati dell indirizzo del soggetto. 9. Fincati esemplificativi standard dei solleciti di pagamento per PostaLite Sono stati resi disponibili cinque nuovi fincati esemplificativi di solleciti di pagamento da utilizzare per l'invio dei documenti tramite il servizio PostaLite Zucchetti. Ricordiamo che PostaLite è un servizio di postalizzazione, integrato con Gestionale 1, che consente alle aziende di gestire in modo semplice, rapido ed efficace le comunicazioni e la corrispondenza verso clienti, fornitori e partner. I fincati che sono stati resi disponibili sono i seguenti: MS11: sollecito di primo livello; MS12: sollecito di secondo livello; MS13: sollecito di terzo livello; MS14: sollecito di quarto livello; MS15: sollecito per insoluti. Ricordiamo, infine, che per abilitare il servizio PostaLite Zucchetti è possibile contattare il proprio commerciale di riferimento. 10. Nuove funzionalità di import e/o export in formato XML In seguito alle diverse migliorie introdotte nelle scelte relative al modulo Gestione rapporti clienti e opportunità (G1RAP), si è colta l occasione di estendere il numero di entità che possono essere importate e/o esportate attraverso il menu Moduli \ Import/Export in formato XML. Lo scopo è quello di aumentare le possibilità di integrazione con altri software producendo file in export o acquisendo in import informazioni relative alle Offerte Clienti. Visto che la tipologia di documento Offerta cliente prevede la gestione dei clienti effettivi e/o potenziali, sono state rese disponibili le nuove scelte Import Clienti Effettivi e Potenziali ed Export Clienti Effettivi e Potenziali che consentono di acquisire o produrre file contenti le anagrafiche sia dei clienti effettivi sia di quelli potenziali. A questo proposito, per agevolare l utente in fase di utilizzo della procedura, le vecchie scelte Import Clienti ed Export Clienti sono state rinominate nelle nuove Import Clienti Effettivi ed Export Clienti Effettivi, mantenendo comunque il contenuto e il tracciato delle vecchie voci di menu. N.B. Per le procedure di import ed export da e verso file in formato testo non si sono apportate modifiche, pertanto l importazione e/o esportazione riguarda solamente la scelta Anagrafica Clienti (menu Base ). 11. Nuova versione stampante Amyuni PDF In occasione del rilascio di Gestionale 1 versione 5.3.0, sia in fase di aggiornamento sia in fase di prima installazione dell applicativo verrà installata automaticamente dalla procedura la nuova versione della stampante Gest1_PDF. Il modello della stampante che viene installato è Amyuni Document Converter 500, il quale risulta compatibile anche con i Sistemi Operativi più evoluti (ad esempio, Windows 8). In seguito all installazione della nuova versione della stampante Gest1_PDF, è consigliabile verificare le impostazioni indicate in precedenza nella finestra Configurazione Stampante PDF (accessibile dalla scheda Stampa \ Stampante PDF nella scelta Strumenti \ Opzioni ), in quanto sono informazioni legate alla stampante stessa. Pag. 8 / 9

9 12. Compatibilità con nuovo s.o. Windows 8.1 In occasione del rilascio di Gestionale 1 versione 5.3.0, abbiamo operato una serie di test specifici sul Sistema Operativo in oggetto e non abbiamo ad oggi rilevato alcun problema di compatibilità. 13. Compatibilità con nuovo s.o. Windows Server 2012 R2 In occasione del rilascio di Gestionale 1 versione 5.3.0, abbiamo operato una serie di test specifici sul Sistema Operativo in oggetto e non abbiamo ad oggi rilevato alcun problema di compatibilità. Fine documentazione. Pag. 9 / 9

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import dati Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE Premesse : Obblighi e Procedure di Sicurezza: 1. Il soggetto che invia gli archivi DEVE avere una versione di contabilità uguale o inferiore a chi riceve gli archivi

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche AGGIORNAMENTO Programma Retail Shop Release 2.3.35 Data 18/11/2013 Tipo UPDATE NOTE DI INSTALLAZIONE Per installare l UPDATE è sufficiente eseguire il file RetailShopAutomationUpdate2335.exe. Questo UPDATE

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT PMS SYSTEM PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT Giovanni Serpelloni 1), Massimo Margiotta 2) 1. Centro di Medicina Preventiva e Comunitaria Azienda

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 24.00.00 GAMMA EVOLUTION

Dettagli

Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it

Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it La versione 2012 di Gestionale2 presenta numerose novità : novità applicative : dashboard aziendali: i nuovi cruscotti per l analisi del fatturato, delle scadenze

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

Gestione dei Centri di Assistenza Tecnica. Un prodotto: LOGICA.Studio. Pagina 1

Gestione dei Centri di Assistenza Tecnica. Un prodotto: LOGICA.Studio. Pagina 1 Gestione dei Centri di Assistenza Tecnica Un prodotto: LOGICA.Studio Pagina 1 Ultima release 13/08/2010 La stampa di questo manuale è prevista su formato A5 in fronte/retro Pagina 2 INDICE Introduzione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

Fattura elettronica Vs Pa

Fattura elettronica Vs Pa Fattura elettronica Vs Pa Manuale Utente A cura di : VERS. 528 DEL 30/05/2014 11:10:00 (T. MICELI) Assist. Clienti Ft. El. Vs Pa SOMMARIO pag. I Sommario NORMATIVA... 1 Il formato della FatturaPA... 1

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti Suite Contabile Fiscale 08 novembre 2013 Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti 1) Domanda: Come posso verificare i codici fiscali errati delle anagrafiche

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità Zucchetti Software Giuridico srl - Viale della Scienza 9/11 36100 Vicenza tel 0444 346211 info@fallco.it

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli