COMUNE DI ALTOFONTE Copia della deliberazione della Giunta Municipale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI ALTOFONTE Copia della deliberazione della Giunta Municipale"

Transcript

1 ESECUTIVA COMUNE DI ALTOFONTE Copia della deliberazione della Giunta Municipale N. del Registro Anno 2012 OGGETTO: Approvazione del piano triennale per l'individuazione di misure finalizzate alla razìonalizzazìone dell'utilizzo delle dotazioni strumentali, delle autovetture di servizio e dei beni immobili L'anno duemiladodici addì alle ore V 3.' SS del mese di O 57 O nel Comune di Altofonte e nell'ufficio Municipale, in seguito a regolare convocazione del Sindaco si è riunita la Giunta Municipale nelle persone dei signori: COGNOME E NOME Di MATTEO ANTONINO CASTELLESE GIUSEPPE ANITRA SALVATORE PILERI GIOVANNI REINA FRANCESCA PRES. X X \ Y ASS. Sindaco Vice Sindaco Assessore M «Presiede il/la-sig./sig^a "M ft <\T? O u i *J C) nella qualità di ^ I t*/ >> a r > Partecipa il Segretario comunale Aw. Francesco Restìvo. Il Presidente constatato che sussiste il numero legale per la validità della seduta, dichiara aperta la riunione e invita i presenti ad approvare la seguente proposta di deliberazione.

2 PROPOSTA DI GIUNTA COMUNALE Oggetto: Approvazione del piano triennale per l'individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell'utilizzo delle dotazioni strumentali, delle autovetture di servizio e dei beni immobili. DATO ATTO che la L.244/2007 (finanziaria 2008) prevede alcune disposizioni dirette al contenimento ed alla razionalizzazione delle spese di funzionamento delle pubbliche ammini strazioni ;; CHE, in particolare, l'art.2 - comma prevede che ai fini del contenimento delle spese delle strutture le amministrazioni pubbliche adottano piani triennali per. l'individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell'utilizzo quali: 1. le dotazioni strumentali anche informatiche previa verifica e fattibilità che corredano le stazioni di lavoro degli uffici; 2. le autovetture di servizio a mezzo di fattibilità all'uso di mezzi alternativi anche cumulativi; 3. i beni immobili ad uso abitativo o di servizio con esclusione di beni infrastrutturali; VISTI i commi relativi rispettivamente anche alla telefonia mobile in dotazione al personale per esigenze di servizio nonché alla possibilità di dismissioni informatiche; VISTI i commi , i quali impongono alle amministrazioni pubbliche la trasmissione a consuntivo e con cadenza annuale di una relazione agli organi di controllo ed invio alla competente Corte dei Conti nonché la pubblicizzazione sul sito istituzionale deiramministrazione comunale; DATO ATTO che dopo una approfondita ricognizione effettuata in collaborazione con gli uffici si è provveduto ad individuare alcune possibilità di razionalizzazione di alcune voci di spesa; CONSIDERATO CHE le misure degli interventi previsti nel piano triennale impegnano tutti gli uffici ed i servizi al fine del conseguimento di economie la cui quantificazione definitiva sarà verificata a consuntivo; VISTO il vigente Statuto Comunale; VISTO il Regolamento di contabilità; VISTE le disposizioni di cui al D.Lgs. n. 267 del 18/8/2000 e s.m.i., nel testo applicabile nell'ordinamento regionale siciliano; VISTO il Testo coordinato delle leggi regionali relative all'ordinamento degli enti locali, adottato dall'assessorato regionale della famiglia, delle politiche sociali e delle autonomie locali e pubblicato sulla GURS del n. 20, Supplemento Ordinario; PROPONE 1. di approvare l'allegato piano triennale 2012/2014 contenente le misure finalizzate alla riduzione delle spese ivi indicate; 2. di incaricare i responsabili degli uffici e dei servizi a porre la massima attenzione alla concreta razionalizzazione delle azioni ed interventi previsti nel piano sopra citato; 3. di provvedere alla pubblicazione del piano triennale 2012/2014 sul sito internet dell'ente; 4. di trasmettere la presente deliberazione all'organo di revisione e di allegarla al bilancio di previsione pluriennale 2012/2014, una volta approvato. IL RESPONSABILE DEL SETTORE GENERALI farla Reina)

3 Parere favorevole in ordine alla Regolarità tecnica II Responsabile del Servizio [aria Reìna) LA GIUNTA COMUNALE Vista la superiore proposta di deliberazione, corredata dei prescritti pareri; Con voti unanimi e favorevoli; Di approvare la proposta di deliberazione. DELIBERA Ravvisati adeguati motivi di urgenza nel provvedere; Con separata votazione, ad unanimità di voti legalmente espressi; DELIBERA Di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile.

4 PIANO RAZIONALJZZAZIONE SPESE 2012/ Dotazione strumentale: Si provvedere in alcune postazioni e in alcuni servizi alla centralizzazione della stampa della documentazione amministrativa procedendo in tal modo ad eliminare alcune stampanti. 2. Sarà utilizzata razionalmente la carta, mirando ad una progressiva riduzione delle stampe non necessarie, procedendo altresì all'invio mediante posta elettronica di comunicazioni, atti e documenti amministrativi. 3. Non è possibile eliminare postazioni informatiche in quanto quelle presenti sono le minimali, diversamente alcuni Responsabili di Settore hanno espressamente richiesto di sostituire le proprie dotazioni strumentali con apparecchi più recenti, ma allo stato, non si prevede di incrementare il patrimonio infrastnitturale informatico. Gli Uffici sono stati tutti sensibilizzati a sostituire i software in uso con software open source conseguendo in tal modo utili economie per l'ente. 4. Per quanto concerne le dotazioni di telefonia mobile, queste sono state già oggetto di una attenta rivisitazione da parte dei Responsabili di Settore e ha condotto alla stipula delle convenzioni CONSIP per la telefonia fìssa e mobile. Le altre dotazioni di telefonia mobile non possono essere abolite atteso che riguardano attività e servizi esterni per i quali è necessario disporre di adeguali strumenti di comunicazione a distanza. Nel corso del 2012 saranno imposti dei tetti di spesa alle utenze telefoniche ed elettriche degli istituti Scolastici e ogni somma che eccederà tali tetti sarà imputata direttamente all'istituto Scolastico. Attraverso tale misura, già concordata con i Responsabili degli istituti Scolastici locali, si prevede di conseguire utili economie di bilancio. 5. Per quanto concerne le autovetture, questa Amministrazione ha le seguenti dotazioni: 1) Si prowederà a rottamare l'auto blu del Sindaco; 2) Si è provveduto a rottamare i due ciclomotori assegnati al Comando della Polizia Municipale e una Fiat Punto, conseguendo utili economie sui costi assicurativi e sulla imposta di bollo di circolazione; Da ciò si evince che saranno adottati tutti gli interventi possibili per economizzare al massimo sulle spese dì gestione e di mantenimento delle autovetture. Non è possibile comunque effettuare trasporti alternativi a mezzo autolinee per il servizio non ottimale, gli orari fissi e per le destinazioni limitate da queste offerte. 6. Per quanto riguarda i beni immobili si rileva che i beni patrimoniali sono tutti a destinazione pubblica. È allo studio un piano integrato per la migliore utilizzazione a vantaggio della comunità locale degli immobili confiscati alla mafia e destinati al patrimonio indisponibile del Comune.

5 7. Si rileva inoltre che 1*Amministrazione ha in programmazione la realizzazione di un impianto fotovoltaico negli edifici delle scuole che potrà soddisfare le esigenze di energia degli edifici scolastici con una sostanziale economia di spesa per l'energia elettrica. 8. Le spese postali saranno progressivamente e sensibilmente ridotte grazie all'utilizzo e alfimplementazione sempre più diffusa e capillare della posta elettronica certificata.

6 Letto, approvato e sottoscritto L'Assessore Anziano p.to 5 f\» T a COMUNE DI ALTOFONTE IL SINDACO F.to Antonino Di Matteo F.to Aw. Francesco Restivo È copia conforme all'originale da servire per uso amministrativo. Dalla Residenza Municipale II *} l\^gretario Comunale. Francesec'Rìsstivo) CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE II sottoscritto Segretario certifica, su conforme attestazione dell'addetto, che copia della presente deliberazione è rimasta fissata all'albo per 15 gg. Consecutivi a partire dal e contro la medesima non sono state presentate opposizioni o reclami. L'addetto {Aw. Francesco Restivo) CERTIFICATO DI ESECUTIVITÀ Si certifica che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il LI Lì, LA PRESENTE DELIBERAZIONE È IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA Al SENSI DELL'AR112 COMMA 2 DELLA L.R N /2012 La presente deliberazione è stata trasmessa per l'esecuzione all'ufficio Il Responsabile dell'ufficio di Segreteria

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO. Copia della deliberazione della Giunta Municipale

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO. Copia della deliberazione della Giunta Municipale COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO Copia della deliberazione della Giunta Municipale Anno 2012 del Registro OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA TIPO CONTRATTO DI CONCESSIONE LOCULO CIMITERIALE L'anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE Copia della deliberazione della Giunta Municipale

COMUNE DI ALTOFONTE Copia della deliberazione della Giunta Municipale COMUNE DI ALTOFONTE Copia della deliberazione della Giunta Municipale Anno 2012 del Registro OGGETTO: VARIAZIONE AL P.E.G.: IMPINGUAMENTI DEI GAP. 1910, GAP. 1850, GAP. 2010 E GAP. 2120 MEDIANTE STORNO

Dettagli

COMUNE DI PRATO CARNICO Provincia di Udine

COMUNE DI PRATO CARNICO Provincia di Udine OGGETTO: COMUNE DI PRATO CARNICO Provincia di Udine Verbale di deliberazione della Giunta Comunale SEDUTA del 10/07/2014 N 76 del Reg. Del APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE 2014-2015-2016 PER LA RAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE INTERVENTO:

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE INTERVENTO: -r i COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. AA del Registro Anno 2012 OGGETTO: FON SICUREZZA PER LO SVILUPPO OBIETTIVO CONVERGENZA 2007-2013 INTERVENTO:

Dettagli

COMUNE DI QUATTRO CASTELLA Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI QUATTRO CASTELLA Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI QUATTRO CASTELLA Provincia di Reggio Emilia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 114 Del 29-12-2008 ORIGINALE Oggetto: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE 2009/2011PER LA RAZIONALIZZAZIONE DELL'UTILIZZO

Dettagli

Comune di Jelsi. Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 24

Comune di Jelsi. Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 24 COPIA Comune di Jelsi Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 24 OGGETTO: RELAZIONE AL CONSUNTIVO - ANNO 2011 - PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia COPIA CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia Deliberazione della Giunta Comunale Seduta n.37 del 21.06.2012 n 167 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE 2012-2014 PER IL CONTENIMENTO DI SPESE DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

COMUNE DI STIGLIANO Provincia di Matera

COMUNE DI STIGLIANO Provincia di Matera COMUNE DI STIGLIANO Provincia di Matera COPIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 87 Reg. del 09.09.2014 Oggetto: N. Prot. Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2014 Piano triennale di razionalizzazione

Dettagli

COMUNE DI RIGOLATO Provincia di Udine

COMUNE DI RIGOLATO Provincia di Udine N 31 del Reg. Del COMUNE DI RIGOLATO Provincia di Udine Verbale di deliberazione della Giunta Comunale SEDUTA del 07/05/2015 OGGETTO: ADOZIONE PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI.

Dettagli

N 22 Reg. Delib. C O M U N E D I R O G H U D I

N 22 Reg. Delib. C O M U N E D I R O G H U D I N 22 Reg. Delib. C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di REGGIO CALABRIA Deliberazione della Giunta Municipale OGGETTO: Piano di razionalizzazione delle spese art. 2 commi 594 e seguenti della Legge

Dettagli

COMUNE DI COMEGLIANS Provincia di Udine

COMUNE DI COMEGLIANS Provincia di Udine N 25 del Reg. Del COMUNE DI COMEGLIANS Provincia di Udine Verbale di deliberazione della Giunta Comunale SEDUTA del 22/04/2015 OGGETTO: ADOZIONE PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI.

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

X Sindaco. X Vice Sindaco. X Assessore

X Sindaco. X Vice Sindaco. X Assessore Rep. n. de! A3M.m.. per gj COMUNE DI ALTOFONTE Copia della deliberazione della Giunta Municipale N. 3 Anno 2012 del Registro OGGETTO; Nomina di legale esterno per la difesa del Comune di Altofonte dinanzi

Dettagli

DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.69 DEL 30/06/2009

DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.69 DEL 30/06/2009 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.69 DEL 30/06/2009 OGGETTO: PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO EX ART.2 COMMI DA 594 A 599 LEGGE 24/12/2007 N.244 /LEGGE FINANZIARIA

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. ricordato che la finanziaria 2009 e relativi allegati non hanno apportato modifiche alle disposizioni sopra richiamate;

LA GIUNTA COMUNALE. ricordato che la finanziaria 2009 e relativi allegati non hanno apportato modifiche alle disposizioni sopra richiamate; OGGETTO: PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO EX ART. 2 COMMI 594 E SEGUENTI DELLA LEGGE FINANZIARIA 2008 TRIENNIO 2009-2011 Premesso: LA GIUNTA COMUNALE che la legge n.

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 23 DEL 22-06-2012 triennio 2012-2014 ed elenco annuale.- L anno duemiladodici addì ventidue del mese di giugno alle ore 13,30 e segg. in Santa Maria di Licodia,

Dettagli

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. copia N 30 del 30.09.2014

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. copia N 30 del 30.09.2014 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE copia N 30 del 30.09.2014 OGGETTO : PIANO TRIENNALE 201/2016 PER LE MISURE FINALIZZATE AL CONTENIMENTO DELLE SPESE DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N- L$L delgfff. 05.2012 OGGETTO: presa d'atto di dimissioni di due Consiglieri Comunali e relativa surroga. L'anno

Dettagli

COMUNE DI TRECASE MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELL'UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE DI SERVIZIO

COMUNE DI TRECASE MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELL'UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE DI SERVIZIO COMUNE DI TRECASE Provincia di Napoli MISURE FINALIZZATE ALLA DELL'UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE DI SERVIZIO PIANO TRIENNALE 2014/2016 La legge 24 dicembre 2007, n. 244 avente

Dettagli

DELIBERAZIONE COPIA DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PIANO PER L'INDIVIDUAZIONE DI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE

DELIBERAZIONE COPIA DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PIANO PER L'INDIVIDUAZIONE DI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE COMUNE DI MASSAROSA PROVINCIA DI LUCCA DELIBERAZIONE COPIA DEL CONSIGLIO COMUNALE Delibera n. 127 Del 28/12/2010 OGGETTO: PIANO PER L'INDIVIDUAZIONE DI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE

Dettagli

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA Provincia di Livorno

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA Provincia di Livorno COMUNE DI CAPRAIA ISOLA Provincia di Livorno DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 9 SEDUTA DEL 25/03/2011. C O P I A OGGETTO: Approvazione piano triennale 2011-2013 per razionalizzazione utilizzo

Dettagli

\REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA COMUNE DI PIRAINO. (provincia di Messina) Copia Deliberazione Della Giunta Municipale

\REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA COMUNE DI PIRAINO. (provincia di Messina) Copia Deliberazione Della Giunta Municipale - ~ \REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA COMUNE DI PIRAINO (provincia di Messina) COSTASARACENA N. 230 Del 3/9/2010 Copia Deliberazione Della Giunta Municipale OGGETTO: Fornitura prodotti igienici e

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO (ART. 2 COMMI DAL 594 AL 598 LEGGE 244 24.12.

OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO (ART. 2 COMMI DAL 594 AL 598 LEGGE 244 24.12. N. 17 DEL 22.02.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO (ART. 2 COMMI DAL 594 AL 598 LEGGE 244 24.12.2007) PREMESSO che LA GIUNTA COMUNALE -

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 31 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVO ACCORDO DI PROGRAMMA EX ART. 34 D.LGS. 267/2000 FINALIZZATO

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014 COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 35 del 03/06/2014 OGGETTO: Concessione contributo per i festeggiamenti in onore di San Antonio da Padova Anno

Dettagli

UNIONE FRA I COMUNI DI LONATE POZZOLO E FERNO. Verbale di deliberazione della Giunta dell'unione

UNIONE FRA I COMUNI DI LONATE POZZOLO E FERNO. Verbale di deliberazione della Giunta dell'unione UNIONE FRA I COMUNI DI LONATE POZZOLO E FERNO Provincia di Varese Deliberazione n. 0028 in data 29/11/2008 Verbale di deliberazione della Giunta dell'unione OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE 2008/2010

Dettagli

COMUNE DI PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino cod. 41049 COPIA Verbale di DELIBERAZIONE di GIUNTA Comunale n. 33 del 11-04-2013 Oggetto: Piano triennale di razionalizzazione di alcune spese di funzionamento

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 Oggetto: VARIAZIONI AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - PEG - ANNO 2015

Dettagli

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Registrato Impegno N in data COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Il Responsabile COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE N. 28 OGGETTO: APPROVAZIONE OBIETTIVI ACCESSIBILITA'

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NUMERO 14 DEL 04 marzo 2016 OGGETTO: FORNITURA SERVIZIO FONIA. ATTO DI INDIRIZZO. L'anno

Dettagli

COMUNE DI CAPOLIVERI

COMUNE DI CAPOLIVERI COMUNE DI CAPOLIVERI PROVINCIA DI LIVORNO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 15/06/2011Nr. Prot. 8473 PIANO TRIENNALE 2011-2013 DI RAZIONALIZZAZIONE DELL'UTILIZZO

Dettagli

ti COMUNE DI PIRAINO

ti COMUNE DI PIRAINO \REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA \!lì'. t ~ ti COMUNE DI PIRAINO, I (provincia di Messina) COSTA SARACENA Copia Deliberazione Della Giunta Municipale N. 150 Del 20/6/2009 OGGETTO: Fornitura e posa

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARPEGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO C O P I A

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARPEGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARPEGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 30/01/2010 al nr. 37 Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 30/01/2010 nr. Prot.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUMERO 5 DEL 27-01-2014

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUMERO 5 DEL 27-01-2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A NUMERO 5 DEL 27-01-2014 Oggetto: PIANO TRIENNALE COMUNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE ANNI 2013-2014 - 2015-2016. APPROVAZIONE. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 495 / Prot. Data 19/12/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N. 422 del Reg. Data 23/12/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI GEMMANO 47855 Provincia di Rimini Sede: Piazza Roma n. 1 Tel. (0541) 854060 854080 Fax (0541) 854012 Partita I.V.A. n. 01188110405 Codice Fiscale n. 82005670409 Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 102 del 06/08/2010. OGGETTO: RICOGNIZIONE MEZZI OPERATIVI COMUNALI - LINEE DI INDIRIZZO PER IL RINNOVO

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 340 / Prot. Data 04/10/2013 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 310 del Reg. Data 08/10/2013 Parte riservata alla Ragioneria Bilancio Comune di Alcamo PROVINCIA

Dettagli

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 445 del Reg. Delib. Data 04.12.2009 OGGETTO: Sicurezza ambienti di lavoro e dei lavoratori: acquisto e

Dettagli

COMUNE DI FLORESTA. OGGETTO: Carta di qualificazione del conducente per conduzione scuolabus - Determinazioni.

COMUNE DI FLORESTA. OGGETTO: Carta di qualificazione del conducente per conduzione scuolabus - Determinazioni. COPIA COMUNE DI FLORESTA Provincia Messina DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 del Reg. Data 17.09.2015 OGGETTO: Carta di qualificazione del conducente per conduzione scuolabus - Determinazioni.

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comune di Santo Stefano Ticino Prov. di Milano Numero: data: COPIA 103 28.12.2012 OGGETTO: ATTO D'INDIRIZZO PER L'AFFIDAMENTO A COOPERATIVA SOCIALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI EDIFICI COMUNALI. Verbale

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 129 DEL 17.07.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO 'SPORTELLO ON LINE AL CITTADINO'. L anno duemiladodici

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 del 09/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

Comune di Premariacco Provincia di Udine

Comune di Premariacco Provincia di Udine Comune di Premariacco Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ANNO 2014 N 00042 del Reg. Delibere Copia conforme OGGETTO: RELAZIONE SULLE MISURE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) COPIA C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) SETTORE II DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 114 del 24.4.2014 OGGETTO: Ricognizione dei rapporti di debito e di credito con la società Partecipata

Dettagli

PIANO TRIENNALE 2012/2014 DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI DELLE AUTOVETTURE DI SERVIZIO E DEI BENI IMMOBILI

PIANO TRIENNALE 2012/2014 DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI DELLE AUTOVETTURE DI SERVIZIO E DEI BENI IMMOBILI COMUNE DI SALBERTRAND Provincia di Torino P.ZZA MARTIRI DELLA LIBERTÀ, N.1 C.A.P.10050 partita IVA-C.F. 00881010011 Tel 0122/854595 Fax 0122/854733 e-mail info@comune.salbertrand.to.it PIANO TRIENNALE

Dettagli

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2 Comune di Capodrise Provincia di Caserta COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 99 DEL 08/08/2013 OGGETTO: INDIZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO "LA VITA IN UN CLIK". - APPROVAZIONE REGOLAMENTO.

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 23.04.2014

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 23.04.2014 COMUNE DI COLLESANO Provincia regionale di Palermo COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 23.04.2014 OGGETTO: Concessione contributo per la realizzazione della manifestazione sportiva

Dettagli

PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE DI FUNZIONAMENTO 2011-2013 RELAZIONE CONSUNTIVA ANNO 2013

PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE DI FUNZIONAMENTO 2011-2013 RELAZIONE CONSUNTIVA ANNO 2013 PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE DI FUNZIONAMENTO 2011-2013 RELAZIONE CONSUNTIVA ANNO 2013 La Legge Finanziaria 2008 (L. 244/2007) prevede all'art. 2, commi 594 e successivi che, ai fini

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 DEL 29/05/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 DEL 29/05/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 DEL 29/05/2015 Oggetto: PROPOSTA DI SCHEMA DI BILANCIO PER L'ANNO FINANZIARIO 2015

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa)

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) REG. DELIB. N. 238 DEL 02/12/2014 COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE - COPIA OGGETTO: Servizi assicurativi 2015/2017 - Responsabile dell'area competente.

Dettagli

COMUNE DI RACCUJ -PROVINCIA DI MESSINA- DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI RACCUJ -PROVINCIA DI MESSINA- DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI RACCUJ -PROVINCIA DI MESSINA- ********* DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACQUISTO CARTA PER FOTOCOPIATRICE. RISME DA 500 FOGLI FORMATO A3 E A4 DA GR. 80. DETERMINAZIONI. L'anno Duemiiaquattordici,

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL PRESIDENTE Piero Cecchini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO IL SEGRETARIO GENERALE dott.ssa Mara Minardi Copia della presente deliberazione nr. 84 del 17/06/2015 è pubblicata, ai sensi dell'art. 124

Dettagli

COMUNE DI PIEDIMONTE ETNEO

COMUNE DI PIEDIMONTE ETNEO DELIBERAZIONE N. 133 COMUNE DI PIEDIMONTE ETNEO PROVINCIA DI CATANIA REGISTRO PROPOSTE N. 133 DEL30/12/2014 ASSESSORATO O UFFICIO PROPONENTE: SINDACO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: RICHIESTA

Dettagli

COMUNE DI LICODIA EUBEA

COMUNE DI LICODIA EUBEA COMUNE DI LICODIA EUBEA PROVINCIA DI CATANIA ORIGINALE della Delibera di GIUNTA MUNICIPALE N.203 DEL 22/12/2010 OGGETTO: PROGRAMMA OPERATIVO FINALIZZATO ALLA RISCOSSIONE E/O RECUPERO DI TRIBUTI PER L ANNO

Dettagli

COMUNE DI MASSAROSA Provincia di Lucca Delibera n 009 Del 28.1.2010

COMUNE DI MASSAROSA Provincia di Lucca Delibera n 009 Del 28.1.2010 COMUNE DI MASSAROSA Provincia di Lucca Delibera n 009 Del 28.1.2010 DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PIANO PER L INDIVIDUAZIONE DI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELLE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 69 del 21/05/2013 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE (PROVINCIA DI CATANIA) COPIA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 83 del 31.03.2010 Reg. Gen. Anno 2010 OGGETTO: Acquisto ponteggio mobile. Autorizzazione spesa. L anno duemiladieci addì trentuno

Dettagli

COMUNE IM CALASCIBETTA (Provincia Regionale di Enna)

COMUNE IM CALASCIBETTA (Provincia Regionale di Enna) COMUNE IM CALASCIBETTA (Provincia Regionale di Enna) COPIA Deliberazione della Giunta Municipale ADUNANZA DEL 30/12/2014 VERBALE N. 89 Oggetto: Contributo straordinario all'associazione SLRO Enna - Onlus

Dettagli

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Delibera n. 111 del 09/10/2012 OGGETTO: Prosecuzione contratti a tempo determinato per l anno 2013. Impegno spesa. Richiesta di finanziamento.- L anno

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CISLIANO Codice Ente 10966 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Oggetto: Delibera numero 126 Adunanza del 17/12/2015 ADOZIONE DELLO SCHEMA DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016-2018

Dettagli

COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO PROVINCIA DI TRAPANI

COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO PROVINCIA DI TRAPANI COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO PROVINCIA DI TRAPANI Copia di Deliberazione della Giunta Municipale N. 101 Rep. Data 10.11.2015 OGGETTO: Prodotti finanziari della Banca Popolare Pugliese. Approvazione convenzione.-

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Deliberazione N.86 in data 02/09/2015 COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto:ESAME ED APPROVAZIONE SCHEMA NUOVA CONVENZIONE CON "INFASTRUTTURE

Dettagli

COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE. Seduta del 25/03/2014 n. 55

COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE. Seduta del 25/03/2014 n. 55 COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE E DEGLI IMMOBILI AD USO ABITATIVO E DI SERVIZIO. APPROVAZIONE RELAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 del 05/05/2011 OGGETTO: PROTOCOLLO

Dettagli

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I C O M U N E D I M A R I A N O P O L I Provincia di Caltanissetta COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 73 del Registro Data 21.12.2010 OGGETTO: Autorizzazione rapporto di gestione della casa

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 314 IN DATA 01/08/2012 PROTOCOLLO N 0031905 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 08/08/12 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 OGGETTO : PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE PER IL TRIENNIO 2014-2016 L anno

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 103 DEL 21-12-2012 L anno duemiladodici, addì ventuno del mese di dicembre alle ore 13,43 in Santa Maria di Licodia, presso il Municipio, convocata a norma di legge,

Dettagli

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 Comune di Zoagli Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO Li, 07-03-2013 IL SEGRETARIO COMUNALE COLLA

Dettagli

COMUNE DI MANIACE. Provincia di Catania

COMUNE DI MANIACE. Provincia di Catania COMUNE DI MANIACE Provincia di Catania Via Beato Placido, 11/13 95030 Maniace Tel. ( 095) 690139 - Fax ( 095 ) 690174 www.comune.maniace.ct.it e-mail: comunedimaniacect@legalmail.it segreteria@comune.maniace.ct.it

Dettagli

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO Provincia di Modena Deliberazione della Giunta Comunale N. 71 del 07/05/2014 OGGETTO: CAMPAGNA DI CENSIMENTO DEGLI ELEMENTI EDILIZI CONTENENTI AMIANTO. PROVVEDIMENTI FINALIZZATI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CIMINNA PROVINCIA DI PALERMO Prot. Albo n. 1512 del 29/11/2013 COPIA Immediatamente esecutiva SI NO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 47 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Approvazione programma per

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 144 / Prot. Data 15/05/2013 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 128 del Reg. Data 15/05/2013 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino)

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 38 DEL 09-09-2014 Oggetto: APPROVAZIONE REGOLAMENTO IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) / TRIBUTO SERVIZI

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 117 del 28/07/2011 OGGETTO: FONDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FA 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N. 08 Del 19/02/2009 OGGETTO: Acquisto materiale di cancelleria per gli uffici comunali. Imputazione della spesa. Assegnazione risorse all Economo Comunale.

Dettagli

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI CORTE DE FRATI OLMENETA (Provincia di Cremona)

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI CORTE DE FRATI OLMENETA (Provincia di Cremona) Deliberazione n 34 Adunanza del 30/05/2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: SERVIZIO MENSA SCOLASTICA A.S. 2012/2013 - ADOZIONE IN FORMA L'anno duemiladodici, addì trenta del

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 5 OGGETTO: ADEGUAMENTO COSTO UNITARIO DI COSTRUZIONE, ART. 16 COMMA 9 DEL D.P.R. 06.06.2001 N. 380 E ART. 48 COMMA

Dettagli

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 107 del 19/12/2014

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 107 del 19/12/2014 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 107 del 19/12/2014 OGGETTO: REVISIONE SISTEMA TELEFONICO - RETE FISSA E MOBILE DEL COMUNE -E STAZIONI COLLEGATE-

Dettagli

Piano triennale 2010-2012 per l individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, delle

Piano triennale 2010-2012 per l individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, delle Piano triennale 2010-2012 per l individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, delle autovetture di servizio, dei beni immobili previsto dalla legge

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-77 Data 25-07-2012 OGGETTO: INSTALLAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA NELL AMBITO DELLA CASA COMUNALE.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo CODICE FISCALE 02655100820 www.comune.giuliana.pa.it e-mail: comunedigiuliana@alice.it tei. 0918356357 Fax 0918356077 AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERALI

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 127 / Prot. Data 31/03/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 109 del Reg. Data 11/04/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia Delibera N. 69 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI AZZANO MELLA E IL COLLEGIO GEOMETRI

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 182 del 28/12/2012. OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONI CON PUBBLICA ASSISTENZA CROCE ITALIA COMUNI

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO DELLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Numero 49 del 25 Marzo 2010 San Martino in

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO Immediata esecuzione VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. òè del o2>'0k'zqli Assegnazione indirizzi e risorse per attivazione nuovo contratto

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

COMUNE DI MONTESPERTOLI Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNE DI MONTESPERTOLI Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Deliberazione n. 286 del 04/11/2009 OGGETTO: Sviluppo e qualificazione del Centro Commerciale Naturale di Montespertoli. Approvazione

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - IL SEGRETARIO COMUNALE Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NUMERO 6 DEL 28 gennaio 2015 OGGETTO: INCARICO A POSTE ITALIANE

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2013-71 Data 04-07-2013 OGGETTO: PROROGA TRIMESTRALE DEL CONTRATTO DI LEASING DELLA VETTURA ALFA 147 E ASSEGNAZIONE

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO Provincia di Palermo ********** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO N. 11 DEL 09/03/2011 O G G E T T O : ATTO DI INDIRIZZO AL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO.

Dettagli

COMUNE DI PENNABILLI

COMUNE DI PENNABILLI Pagina 1 COMUNE DI PENNABILLI PROVINCIA DI RIMINI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 29/06/2012 Nr. Prot. 4192 OGGETTO: PIANO TRIENNALE RAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

Deliberazione n 5 Adunanza del 06/02/2014

Deliberazione n 5 Adunanza del 06/02/2014 Deliberazione n 5 Adunanza del 06/02/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICHIESTA CONTRIBUTO PER RIQUALIFICAZIONE DI IMPIANTI SPORTIVI SCOLASTICI DI USO PUBBLICO. L'anno duemilaquattordici,

Dettagli