SISTEMA INFORMATIZZATO PER IL CONTROLLO STATISTICO DI RISULTATO DEI SERVIZI DI PULIZIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMA INFORMATIZZATO PER IL CONTROLLO STATISTICO DI RISULTATO DEI SERVIZI DI PULIZIA"

Transcript

1 SISTEMA INFORMATIZZATO PER IL CONTROLLO STATISTICO DI RISULTATO DEI SERVIZI DI PULIZIA Copyright Il prodotto è di proprietà di CTIP Conseil e Studio Amadei in quanto titolare del copyright. Tutti i diritti sono tutelati dalle leggi nazionali e dai trattati internazionali sulla tutela del copyright. Il sistema SCS per il controllo di risultato dei servizi ha come obiettivo il costante monitoraggio delle prestazioni per mantenere sotto controllo il risultato dei processi di erogazione dei/dei servizi/o al fine di correggere in tempo utile il livello qualitativo della prestazione attraverso una misurazione oggettiva dei parametri costituenti la qualità della prestazione stessa evitando di oltrepassare i limiti critici fissati concordemente con il cliente. Implementare tale modello di autocontrollo significa creare le condizioni per dar vita ad un nuovo rapporto cliente-fornitore basato sul coinvolgimento del cliente, sulla trasparenza e sulla reciproca stima. Il modello di controllo di risultato è applicabile a diversi servizi e, in particolare, al servizio di pulizia ambientale in quanto conforme alla norma UNI EN Il Sistema SCS si basa sui seguenti elementi: sistema di autocontrollo condiviso con il cliente ; controlli effettuati attraverso un metodo statistico con l individuazione dei periodi di controllo e dei campioni rappresentativi (numero dei controlli nel periodo); identificazione della popolazione di riferimento per la determinazione del campione rappresentativo e del relativo periodo di controllo; criteri di misurazione predefiniti degli elementi soggetti a controllo nel modo il più possibile oggettivo anche attraverso l utilizzo di strumenti di misura; definizione delle soglie di accettazione dei criteri di valutazione utilizzati per ogni elemento di controllo e della soglia di accettazione generale di ogni griglia di controllo; individuazione di un indice generale per la misurazione della performance nel periodo al fine correggere eventuali deviazioni e monitorare l andamento del servizio erogato attraverso la misurazione dello scostamento tra qualità attesa e qualità erogata; utilizzo di un programma software di gestione dell autocontrollo per il monitoraggio continuo del livello qualitativo del servizio erogato.

2 CARATTERISTICHE SOFTWARE L entità dei dati necessari e l elaborazione degli stessi per l ottenimento di un monitoraggio continuo del livello qualitativo del servizio erogato attraverso indicatori di misurazione delle prestazioni, richiedono necessariamente l utilizzo di un programma software di gestione dell autocontrollo. L applicativo utilizzato, denominato XW112_32, realizzato da CTIP CONSEIL in collaborazione con MULTILINE SRL, funziona in ambienti operativi Microsoft Windows e può essere installato su personal computer aventi i seguenti requisiti minimi : Processore Pentium 3 o successivi 500 Mhz 32 Mb di memoria RAM Spazio libero su fisso 30 Mb E disponibile in due differenti versioni: versione I - NOTEBOOK prevede un applicativo da installare sul PC rappresentante la postazione di lavoro principale ed un applicativo supplementare, da installare su un PC PORTATILE, per la registrazione dei risultati sul campo, al momento dell effettuazione dei controlli. GESTIONE DATI DELL AUTOCONTROLLO + REGISTRAZIONE RISULTATI SUL POSTO DI CONTROLLO versione II - PALMARE prevede un applicativo da installare sul PC rappresentante la postazione di lavoro principale ed un applicativo supplementare, da installare su un PALMARE, per la registrazione dei risultati sul campo, al momento dell effettuazione dei controlli. GESTIONE DATI DELL AUTOCONTROLLO + REGISTRAZIONE RISULTATI SUL POSTO DI CONTROLLO La registrazione dei risultati può avvenire anche attraverso la compilazione manuale sul posto delle griglie di controllo

3 FUNZIONALITA DEL SOFTWARE Il software consente l accesso a tre differenti livelli: Amministratore principale Amministratore delle basi Controllore. Livello 1 - amministratore principale A questo livello è possibile creare nuove basi (scomposizioni di processi/servizi) ed impostare griglie tipo. L accesso è protetto da password ed è riservato al Responsabile dell impresa di servizio ed al Responsabile del controllo dell Azienda Ospedaliera. Solo a questo livello è possibile l incremento o l eliminazione delle basi, eventualmente dopo l archiviazione. Gestione delle basi Creazione del cliente e suddivisione del servizio in sotto processi/servizi (basi). Aggiornamento delle griglie per ogni base Creazione delle griglie per ogni processo/servizio e assegnazione della soglia di accettazione. Aggiornamento degli elementi di controllo per ogni base Creazione degli elementi di controllo e di sotto-elementi di controllo per ogni processo/servizio. Assegnazione di un coefficiente di ponderazione per ogni elemento o per ogni sotto-elemento di controllo Aggiornamento dei criteri di controllo per ogni elemento o sotto-elemento Creazione dei criteri di controllo il più possibili oggettivi e delle relative soglie di accettazione.

4 Livello 2 - amministratore delle basi A questo livello è possibile gestire le basi ed i relativi lotti di controllo. E possibile: modificare gli elementi, i criteri e le griglie di controllo; inserire il campione rappresentativo, il periodo di controllo; acquisire i risultati ed elaborare gli indici e le statistiche. associare per ciascuna base e ciascun lotto, i controllori preposti. L accesso alle singole basi è protetto da password ed è riservato al Responsabile dell impresa di servizio ed al Responsabile del controllo dell Azienda Ospedaliera ed agli addetti alla gestione del controllo di risultato. Creazione e scelta della base (sotto-processo/servizio) Assegnazione lotti di controllo Per ogni base (sotto-processo/servizio) è possibile creare ed assegnare i lotti di controllo. Assegnazione dei controllori ai lotti di controllo Per ogni lotto di ogni sotto-processo/servizio è possibile assegnare il nome di uno o più controllori. Importazione griglie di controllo Per ogni lotto di ogni sotto-processo/servizio occorre importare le griglie di controllo definite dall Amministratore Principale. Modifica griglie di controllo E possibile modificare le griglie di controllo importate dall Amministratore Principale. Modifica elementi e sotto-elementi di controllo E possibile modificare per ogni griglia di controllo importata gli elementi di controllo ad essa assegnati ed i relativi coefficienti di ponderazione. Modifica dei criteri di controllo Per ogni elemento o sotto-elemento di controllo è possibile modificare i criteri e le soglie di accettabilità. Inserimento del campione rappresentativo Al livello dell Amministratore delle basi, viene inserito il campione rappresentativo, identificato nel manuale di riferimento per il controllo statistico di risultato.

5 Esempio inserimento campione rappresentativo : Scelta del tipo di sorteggio E possibile effettuare tre tipi di sorteggio : 1. aleatorio ( random) 2. per categoria 3. numero massimo controlli per categoria Scelta del periodo di controllo Per ogni processo/servizio è necessario definire il relativo periodo di controllo.

6 Acquisizione dei risultati dei controlli effettuati, elaborazione degli indici di ogni processo/servizio e delle relative statistiche

7 Livello 3 - controllori A questo livello è possibile effettuare il sorteggio dei controlli, stampare le griglie di controllo sorteggiate e inserire i risultati dei controlli effettuati. L accesso è protetto da password ed è riservato all addetto al controllo dell impresa di servizi e all addetto al controllo Responsabile dell Azienda Ospedaliera. Scelta del tipo di sorteggio Tra i sorteggi random effettuati automaticamente dal software è possibile riservarsi un numero limitato di controlli casuali. Effettuazione dei controlli Inserimento dei risultati E possibile inserire i risultati dei controlli effettuati direttamente sul palmare oppure sulla scheda di controllo precedentemente stampata

OLIDALMINE SISTEMI S.N.C. - via Buttaro 4/e - 24044 Dalmine BG - Tel. 035.56.12.01 - Fax 035.56.61.84 - info@olidalmine.it

OLIDALMINE SISTEMI S.N.C. - via Buttaro 4/e - 24044 Dalmine BG - Tel. 035.56.12.01 - Fax 035.56.61.84 - info@olidalmine.it OLIDALMINE SISTEMI s.n.c. è lieta di presentare un software di essenziale importanza per la gestione della attività eseguite dai tecnici dei Comitati Paritetici Territoriali durante le visite per il controllo

Dettagli

Metric Computo Metrico

Metric Computo Metrico Metric Computo Metrico Caratteristiche tecniche Metric è stato sviluppato con tecnologia Dot Net framework 4.0 ed utilizzo delle librerie di sviluppo di DevExpress. Si appoggia a database Microsoft SqlServerCE

Dettagli

SEDA S.p.A. Divisione Emergenza. ZOLL Data Review

SEDA S.p.A. Divisione Emergenza. ZOLL Data Review SEDA S.p.A. Divisione Emergenza ZOLL Data Review Software di raccolta ed elaborazione dei dati SEDA S.p.A. Via Tolstoi 7 20090 Trezzano S/N (Milano) Tel 02/48424.1; Fax 02/48424290 sito internet: www.sedaitaly.it

Dettagli

2. Allestire un laboratorio virtuale attraverso un software di virtualizzazione. In questo corso utilizzeremo Microsoft Virtual P C 2004 SP 1

2. Allestire un laboratorio virtuale attraverso un software di virtualizzazione. In questo corso utilizzeremo Microsoft Virtual P C 2004 SP 1 Introduzione: Allestimento di un laboratorio virtuale (1) Come esercitarsi Terminata la parte introduttiva nella quale abbiamo rapidamente analizzato le problematiche legate alla sicurezza informatica,

Dettagli

Rev. 03/14 Manuale d installazione Monitor SW7200 Pag. 1 / 10

Rev. 03/14 Manuale d installazione Monitor SW7200 Pag. 1 / 10 04717 Rev. 03/14 Manuale d installazione Monitor SW7200 Pag. 1 / 10 Prefazione MONITOR SW7200 è un programma specifico per realizzare il rilievo delle potenze termiche installate in un condominio, il calcolo

Dettagli

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido La procedura informatica del sistema di Incident Reporting Manuale d uso a cura di Renata De Candido L ARSS ha implementato una procedura informatica che consente la registrazione e l archiviazione dei

Dettagli

Il PC in Studio. dott. Andrea Mazzini

Il PC in Studio. dott. Andrea Mazzini Il PC in Studio dott. Andrea Mazzini Tecnologie informatiche: gli obiettivi Processazione / standardizzazione / velocizzazione dei processi e delle attività Gestione sistemica ed ordinata di pratiche e

Dettagli

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC Versione 2.0 03/07-01 PC Manuale d uso TiManager Software per la gestione degli applicativi Bticino TiManager INDICE 2 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA MANUALE OPERATIVO Installazione lettore - Installazione firmaok!gold Sommario 1 Requisiti di sistema.....3 2 Utilizzo del CD... 4 3 Installazione del lettore e delle librerie del dispositivo di firma.....5

Dettagli

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI STOP & GO

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI STOP & GO SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI STOP & GO Descrizione L esigenza di sicurezza nella realtà aziendale è un fenomeno sempre più sentito e richiesto, e proprio per questo Solari ha realizzato un sistema

Dettagli

Gestione catalogo e ordini

Gestione catalogo e ordini Gestione Agenti CBL Software è una software house che da tempo ha sviluppato un software per la gestione agenti e cataloghi elettronici su personal computer portatili consentendo agli agenti di aziende

Dettagli

La soluzione ad alto livello per la Raccolta ordini e la Tentata vendita su dispositivi Pocket PC e Notebook

La soluzione ad alto livello per la Raccolta ordini e la Tentata vendita su dispositivi Pocket PC e Notebook La soluzione ad alto livello per la Raccolta ordini e la Tentata vendita su dispositivi Pocket PC e Notebook Consente un rapido ed efficace scambio di informazioni con la propria rete di vendita Permette

Dettagli

Non sono supportate reti peer to peer, è necessario avere un server dedicato.

Non sono supportate reti peer to peer, è necessario avere un server dedicato. Il software gestionale per le Piccole e Medie Imprese Requisisti hardware e software Sistema operativo Server: NT Server Windows 2000/2003 Server e superiori Novell 3.12 o superiori con supporto nomi lunghi

Dettagli

puoi stampare il modulo M.U.D., comprensivo delle informazioni relative al produttore;

puoi stampare il modulo M.U.D., comprensivo delle informazioni relative al produttore; Rifiuti.Net è il software verticale di Mago.Net che consente la completa gestione del formulario rifiuti, sia per il trasporto effettuato per conto proprio sia per il trasporto effettuato per conto terzi.

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado Anna Frank Nome Cognome classe anno sc. 2008/09 INFORMATICA

Scuola Secondaria di Primo Grado Anna Frank Nome Cognome classe anno sc. 2008/09 INFORMATICA Scuola Secondaria di Primo Grado Anna Frank Nome Cognome classe anno sc. 2008/09 INFORMATICA Il termine informatica riassume due parole, informazione automatica, e si occupa dei sistemi per l elaborazione

Dettagli

Per creare un archivio criptato, basta cliccare sul pulsante

Per creare un archivio criptato, basta cliccare sul pulsante GlobalTrust I-Vault Secure Personal Data Management permette di gestire dati personali (come password, contatti e numeri di carte di credito) in modo sicuro attraverso la creazione guidata di archivi criptati

Dettagli

MOBS Flussi informativi sanitari regionali

MOBS Flussi informativi sanitari regionali Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione ottobre 2014 MOBS--MUT-01-V03_ConfigurazioneBrowser.docx pag. 1 di 25 Uso: ESTERNO INDICE 1 CRONOLOGIA VARIAZIONI...2 2 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

SISTEMI di PERSONAL COMPUTER

SISTEMI di PERSONAL COMPUTER CORSO AutoCAD SCHEDA N 2 SISTEMI di PERSONAL COMPUTER schematizzazione di un processo di elaborazione... INPUT (Ingresso) ELABORAZIONE OUTPUT (Uscita) ROL.98 Un personal computer è costituito da un insieme

Dettagli

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 2010 List Suite 2.0 Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 List Suite 2.0 List Suite 2.0 è un tool software in grado di archiviare, analizzare e monitorare il traffico telefonico, effettuato e ricevuto

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000

SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000 SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000 1. INTRODUZIONE La grande proliferazione delle potenziali sorgenti di inquinamento elettromagnetico (stazioni radio-televisive,

Dettagli

UNI EN ISO 9001 (Sistemi per la Gestione della Qualità) e sono implementabili per gestire in modo analogo anche le altre norme collegate;

UNI EN ISO 9001 (Sistemi per la Gestione della Qualità) e sono implementabili per gestire in modo analogo anche le altre norme collegate; PrometeoQualità è un software applicativo progettato e realizzato per la gestione del sistema Qualità aziendale. Il software è articolato in moduli indipendenti ma collegati fra loro, eccezionali per funzionalità,

Dettagli

Interfaccia FAX BREVE GUIDA

Interfaccia FAX BREVE GUIDA Interfaccia FAX BREVE GUIDA ( Logiche di funzionamento e modalità d uso ) 1 Introduzione...2 Interfacciamento ATHOSFAX...3 Installazione...3 Configurazione...5 Interfacciamento ZetaFax...7 Installazione...7

Dettagli

WIFI-DOC ARCHITETTURA HARDWARE LETTORI OTTICI E TERMINALINI DI VARI LIVELLI. Lettore imager per codici bidimensionali e lineari

WIFI-DOC ARCHITETTURA HARDWARE LETTORI OTTICI E TERMINALINI DI VARI LIVELLI. Lettore imager per codici bidimensionali e lineari WIFI-DOC ARCHITETTURA HARDWARE LETTORI OTTICI E TERMINALINI DI VARI LIVELLI LETTORE OTTICO A FILO Modello: LYNX D302 Lettore imager per codici bidimensionali e lineari LETTORE OTTICO WIRELESS Modello:

Dettagli

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE DEI TEMPI PER CENTRI DI COSTO

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE DEI TEMPI PER CENTRI DI COSTO SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE DEI TEMPI PER CENTRI DI COSTO Descrizione Nell ambito della rilevazione dei costi, Solari con l ambiente Start propone Time&Cost, una applicazione che contribuisce a fornire

Dettagli

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag.

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. Guida operativa servizi online Versione: 1.00 del 30/9/2011 ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. 1 INDICE PREMESSA... 3 SCOPO DEL MANUALE... 3 COS È ATHENAPORTAL...

Dettagli

SMART Sync 2010 per sistemi operativi Windows

SMART Sync 2010 per sistemi operativi Windows P E N S A P R I M A D I S T A M P A R E Note sulla versione SMART Sync 2010 per sistemi operativi Windows Informazioni sulle note sulla versione Le presenti note sulla versione riepilogano le modifiche

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

LA RETE TELEMETRICA CRIOSYSTEM 2000

LA RETE TELEMETRICA CRIOSYSTEM 2000 LA RETE TELEMETRICA CRIOSYSTEM 2000 La rete telemetrica CRIOSYSTEM 2000 consente di monitorare gli impianti di stoccaggio, miscelazione e distribuzione gas per uso medicale ed industriale. Il controllo

Dettagli

Materiali per il modulo 1 ECDL. Autore: Marco Lanino

Materiali per il modulo 1 ECDL. Autore: Marco Lanino Materiali per il modulo 1 ECDL Autore: Marco Lanino Utilizzati da grandi centri di calcolo, enti governativi specie in ambito militare, i supercomputer sono macchine potentissime e molto costose (ordine

Dettagli

MDaemon GroupWare Per offrire agli utenti le funzionalità di condivisione calendario, rubrica e gli altri oggetti di OutLook

MDaemon GroupWare Per offrire agli utenti le funzionalità di condivisione calendario, rubrica e gli altri oggetti di OutLook MDaemon GroupWare Per offrire agli utenti le funzionalità di condivisione calendario, rubrica e gli altri oggetti di OutLook Contenuto della brochure La miglior alternativa a Microsoft Exchange Server...

Dettagli

(Analisi, Estrazione ed invio via Email dei cedolini paga).

(Analisi, Estrazione ed invio via Email dei cedolini paga). (Analisi, Estrazione ed invio via Email dei cedolini paga). Ver. 1.5 Unisoft Sas Via Oslavia, 6 67051 Avezzano (AQ) Tel. 0863 441426 Fax 0863 44074 unisoft@unisoft-net.it www.unisoft-net.it La procedura

Dettagli

X3 tramite qualsiasi periferica esterna (fotocamera digitali, scanner ecc.) oppure inviarla tramite e-mail al proprio Dentista.

X3 tramite qualsiasi periferica esterna (fotocamera digitali, scanner ecc.) oppure inviarla tramite e-mail al proprio Dentista. OrisLAB X3 è il nuovo programma di Elite Computer Italia per la gestione del Laboratorio Odontotecnico, nato dall'esperienza maturata in più di 15 anni di attività nel settore e dal successo delle versioni

Dettagli

il nuovo SOFTWARE per la gestione degli adempimenti e delle pratiche del moderno Studio Professionale.

il nuovo SOFTWARE per la gestione degli adempimenti e delle pratiche del moderno Studio Professionale. il nuovo SOFTWARE per la gestione degli adempimenti e delle pratiche del moderno Studio Professionale. Caratteristiche tecniche Pre-requisiti hardware: Pre-requisiti software: Ambiente di sviluppo: Interfaccia

Dettagli

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 FileMaker Pro 13 Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Softrade Italia s.r.l.

Softrade Italia s.r.l. Spett.le PAOLO ROSSI S.p.A. Via Roma, 100 95100 CATANIA (CT) alla c.a. Sig. Paolo Rossi San Gregorio di Catania,.. 2003. Oggetto: Offerta pacchetto S.O.A. Software Organizer d Azienda. Con la presente

Dettagli

LA SOLUZIONE. È possibile codificare l elenco degli armatori, dei INFORMAZIONI COMUNI E TABELLE

LA SOLUZIONE. È possibile codificare l elenco degli armatori, dei INFORMAZIONI COMUNI E TABELLE LA SOLUZIONE Hydra Gestione Flotta Navale è la soluzione software ideale per Armatori, Gestori e Noleggiatori di Flotte Navali che devono tenere sotto controllo, di ogni mezzo, autorizzazioni e certificati,

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

Progeo S.r.l. Largo XXIV Maggio 14 63033 Centobuchi (AP) T e r a p i a c o g n i t i v a

Progeo S.r.l. Largo XXIV Maggio 14 63033 Centobuchi (AP) T e r a p i a c o g n i t i v a Progeo S.r.l. Largo XXIV Maggio 14 63033 Centobuchi (AP) T e r a p i a c o g n i t i v a M a n u a l e d u s o Requisiti minimi per l utilizzo del software Il software è soggetto ai seguenti prerequisiti:

Dettagli

SIZE SYSTEM GESTIONE DEL PUNTO VENDITA DI ABBIGLIAMENTO CALZATURE ARTICOLI SPORTIVI

SIZE SYSTEM GESTIONE DEL PUNTO VENDITA DI ABBIGLIAMENTO CALZATURE ARTICOLI SPORTIVI SIZE SYSTEM GESTIONE DEL PUNTO VENDITA DI ABBIGLIAMENTO CALZATURE ARTICOLI SPORTIVI 1 SIZE SYSTEM IL PRODOTTO Size System è un prodotto che permette una gestione sofisticata del carico e scarico di magazzino

Dettagli

Modulo Rilevazione Assenze

Modulo Rilevazione Assenze Argo Modulo Rilevazione Assenze Manuale Utente Versione 1.0.0 del 06-09-2011 Sommario Premessa... 3 Requisiti minimi per l installazione:... 3 Installazione del software... 3 Uso del programma... 4 Accesso...

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

Reti e Domini Windows 2000. Corso di Amministrazione di Reti A.A. 2002/2003

Reti e Domini Windows 2000. Corso di Amministrazione di Reti A.A. 2002/2003 Reti e Domini Windows 2000 Corso di Amministrazione di Reti A.A. 2002/2003 Materiale preparato utilizzando dove possibile materiale AIPA http://www.aipa.it/attivita[2/formazione[6/corsi[2/materiali/reti%20di%20calcolatori/welcome.htm

Dettagli

IL SEGRETARIO GENERALE. ai sensi del D.lgs. 30/03/2001 n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni

IL SEGRETARIO GENERALE. ai sensi del D.lgs. 30/03/2001 n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni Determinazione dirigenziale n. 39 del 07/03/2014 Oggetto : Fornitura di attrezzature hardware adesione alle convenzioni CONSIP PC DESKTOP 12 e PC PORTATILI 12 - acquisto di n.1 Personal computer portatile

Dettagli

INSTALLAZIONE E DISINSTALLAZIONE

INSTALLAZIONE E DISINSTALLAZIONE SimplyFatt2 (versione Network) Versione 2.6.0 INSTALLAZIONE E DISINSTALLAZIONE Copyright 2008-2013 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INSTALLAZIONE / DISINSTALLAZIONE!...

Dettagli

Il Comune innovativo e i Professionisti

Il Comune innovativo e i Professionisti Il Comune innovativo e i Professionisti Attuazione delle configurazioni informatiche dello Sportello Unico per l Edilizia [D.P.R. 6 giugno 2001, n 380] Obiettivo Trasparenza e snellezza nei procedimenti

Dettagli

Simplex. Gestione integrata del magazzino e della contabilità aziendale

Simplex. Gestione integrata del magazzino e della contabilità aziendale Simplex Gestione integrata del magazzino e della contabilità aziendale Simplex è il risultato di diversi anni di lavoro spesi al servizio delle aziende, nel forte e deciso intento di offrire loro strumenti

Dettagli

Il tassello mancante per gestire la sicurezza nella tua azienda.

Il tassello mancante per gestire la sicurezza nella tua azienda. Il tassello mancante per gestire la sicurezza nella tua azienda. gestione integrata sicurezza e ambiente gestione integrata sicurezza e ambiente Azienda Unità operativa Adempimenti Sistemi di gestione

Dettagli

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Istruzioni operative installazione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Generalità... 3 Operazioni preliminari... 4 Requisiti tecnici... 5 Installazione applicazione...6 Visualizzazione fornitura... 14 Gestione

Dettagli

Il software del Sole 24 ORE per la gestione efficiente degli studi professionali

Il software del Sole 24 ORE per la gestione efficiente degli studi professionali P1240 Il software del Sole 24 ORE per la gestione efficiente degli studi professionali La certezza di avere sempre sotto controllo tutte le attività dello studio. 1. La soluzione più completa per la gestione

Dettagli

ruparpiemonte Passaporto delle abilità Manuale operatore - Appendice A

ruparpiemonte Passaporto delle abilità Manuale operatore - Appendice A ruparpiemonte Passaporto delle abilità Manuale operatore - Appendice A Appendice Aintranet.ruparp Sommario 1. Primo collegamento - Installazione... 1 2. Requisiti hardware e software... 1 3. Procedura

Dettagli

GUIDA AI PRODOTTI SLINGBOX SOLO SLINGBOX PRO-HD SLINGLINK TURBO ... ...

GUIDA AI PRODOTTI SLINGBOX SOLO SLINGBOX PRO-HD SLINGLINK TURBO ... ... GUIDA AI PRODOTTI Non perdere mai più i tuoi programmi televisivi preferiti quando sei fuori casa. Guarda e controlla la tua TV di casa praticamente sempre e ovunque su PC Windows, su Mac o sul tuo dispositivo

Dettagli

EyesCloud. Il mini gestionale Cloud

EyesCloud. Il mini gestionale Cloud EyesCloud Il mini gestionale Cloud EyesCloud è rivolto al mercato dell ottica per fidelizzare, attraverso l uso della smart card, il proprio cliente, che può raccogliere punti, visualizzare i propri dati

Dettagli

Specifiche tecniche e funzionali del Sistema Orchestra

Specifiche tecniche e funzionali del Sistema Orchestra Specifiche tecniche e funzionali del Sistema Orchestra Sommario 1. Il Sistema Orchestra... 3 2. Funzionalità... 3 2.1. Sistema Orchestra... 3 2.2. Pianificazione e monitoraggio dei piani strategici...

Dettagli

BTD-400 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 4.0)

BTD-400 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 4.0) BTD-400 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 4.0) Windows 8, Windows 7, Vista, XP Guida rapida di installazione 2012 Kinivo LLC. Tutti i diritti riservati. Kinivo è un marchio di Kinivo LLC. Il marchio

Dettagli

FileMaker Pro 11. Esecuzione di FileMaker Pro 11 su Servizi Terminal

FileMaker Pro 11. Esecuzione di FileMaker Pro 11 su Servizi Terminal FileMaker Pro 11 Esecuzione di FileMaker Pro 11 su Servizi Terminal 2007 2010 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

Office Synchronizer Note sul rilascio. Versione 1.61

Office Synchronizer Note sul rilascio. Versione 1.61 Office Synchronizer Note sul rilascio Versione 1.61 Sede dell azienda Trimble Navigation Limited Engineering and Construction Division 5475 Kellenburger Road Dayton, Ohio 45424-1099 U.S.A. Telefono: +1-937-233-8921

Dettagli

Aiuto Tramigo Manager

Aiuto Tramigo Manager Aiuto Tramigo Manager Tramigo 24 ore (Lunedi-Venerdì +8 GMT) Supporto: support@tramigo.com-mail oppure cerca su Skype: tramigosupport o chiamare +63 2889 3577 Per aggiornamenti del programma, guardare

Dettagli

Utilizzo applicativo Biliardogare.it della F.I.Bi.S.

Utilizzo applicativo Biliardogare.it della F.I.Bi.S. Utilizzo applicativo Biliardogare.it della F.I.Bi.S. Premessa: La Federazione Italiana Biliardo Sportivo dalla stagione 2013/2014 si avvarrà per l organizzazione dell attività sportiva sul territorio nazionale

Dettagli

MètaDieta. la dieta che ti segue 2.0.1

MètaDieta. la dieta che ti segue 2.0.1 MètaDieta la dieta che ti segue 2.0.1 MètaDieta Sistema avanzato per l'anamnesi alimentare e l'elaborazione di prescrizioni dietetiche personalizzate Lo specialista, dal suo pc, imposta una prescrizione

Dettagli

edilsoft ES Sistemi & Servizi Informatici WinGreen La gestione del Patrimonio del Verde MICROSOFT WINDOWS c c c COMPATIBILE

edilsoft ES Sistemi & Servizi Informatici WinGreen La gestione del Patrimonio del Verde MICROSOFT WINDOWS c c c COMPATIBILE WinGreen La gestione del Patrimonio del Verde MICROSOFT WINDOWS c c c COMPATIBILE Obiettivo Catalogare ogni tipologia di entità riguardante il verde (alberi,, aiuole, arbusti, siepi, prati, viali) e l

Dettagli

SMART Sync 2010. Guida dell amministratore di sistema. Lo straordinario diventa straordinariamente semplice. Sistemi operativi Windows

SMART Sync 2010. Guida dell amministratore di sistema. Lo straordinario diventa straordinariamente semplice. Sistemi operativi Windows PENSA PRIMA DI STAMPARE SMART Sync 2010 Guida dell amministratore di sistema Sistemi operativi Windows Lo straordinario diventa straordinariamente semplice Marchi SMART Sync, smarttech e il logo SMART

Dettagli

IL SISTEMA SMART RESPONSE

IL SISTEMA SMART RESPONSE IL SISTEMA SMART RESPONSE Intervideo Srl Via E. Fermi, 24 37026 Settimo di Pescantina (Vr) Tel: 045 8900022 Fax: 045 8900502 e-mail: info@intervideosrl.com 1 LO SMART RESPONSE Il sistema di risposta interattiva

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

BTD-300 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 3.0)

BTD-300 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 3.0) BTD-300 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 3.0) Windows 8, Windows 7, Vista, XP e Mac OS 10.3.9+ Guida rapida di installazione 2012 Kinivo LLC. Tutti i diritti riservati. Kinivo è un marchio di Kinivo

Dettagli

Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA

Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA Software TAC VISTA IV TAC VISTA IV è il sistema di supervisione e gestione per edifici che permette il monitoraggio, il controllo e la gestione degli impianti

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Registratore Dati Tensione/Corrente AC a Doppio Ingresso Vero Valore RMS. Modello DL160 / DL162

Manuale d'istruzioni. Registratore Dati Tensione/Corrente AC a Doppio Ingresso Vero Valore RMS. Modello DL160 / DL162 Manuale d'istruzioni Registratore Dati Tensione/Corrente AC a Doppio Ingresso Vero Valore RMS Modello DL160 / DL162 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il registratore dati a Doppio Ingresso

Dettagli

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Via Piemonte n. 6-6103 Marotta di Mondolfo PU tel. 021 960825 fax 021 9609 ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Istruzioni per configurazione sql server e conversione degli archivi Versione n. 2011.09.29

Dettagli

Gara per la fornitura di Personal Computer portatili a ridotto impatto ambientale e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni ID 1536

Gara per la fornitura di Personal Computer portatili a ridotto impatto ambientale e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni ID 1536 Gara per la fornitura di Personal Computer portatili a ridotto impatto ambientale e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni ID 1536 I chiarimenti della gara sono visibili anche sul sito www.mef.gov.it

Dettagli

Ti piacerebbe condividere file di grandi dimensioni?

Ti piacerebbe condividere file di grandi dimensioni? Ti piacerebbe condividere file di grandi dimensioni? Desideri mettere definitivamente in ordine e rendere facilmente fruibili file e documenti che condividi in rete con colleghi e clienti? Ti piacerebbe

Dettagli

HARDWARE. Relazione di Informatica

HARDWARE. Relazione di Informatica Michele Venditti 2 D 05/12/11 Relazione di Informatica HARDWARE Con Hardware s intende l insieme delle parti solide o ( materiali ) del computer, per esempio : monitor, tastiera, mouse, scheda madre. -

Dettagli

SOFTWARE PER LA RACCOLTA DATI TERM TALK

SOFTWARE PER LA RACCOLTA DATI TERM TALK SOFTWARE PER LA RACCOLTA DATI TERM TALK Descrizione Nell ambiente Start, Term Talk si caratterizza come strumento per la configurazione e la gestione di una rete di terminali per la raccolta dati. È inoltre

Dettagli

Manuale di funzionamento di EMP NetworkManager

Manuale di funzionamento di EMP NetworkManager Manuale di funzionamento di EMP NetworkManager Utilizzando EMP NetworkManager, è possibile modificare l impostazione di rete corrente di un proiettore da PC. Inoltre è possibile copiare l impostazione

Dettagli

Sistema di Monitoraggio e Controllo della Produzione di Materie Plastiche

Sistema di Monitoraggio e Controllo della Produzione di Materie Plastiche Sistema di Monitoraggio e Controllo della Produzione di Materie Plastiche Windows NT Pagina di Impostazione Pressa Per ognuna delle presse è possibile dichiarare la sequenza di cambi stampo che deve essere

Dettagli

Descrizione e caratteristiche dell impianto d informatizzazione reni e Reparto Dialisi Serramanna.

Descrizione e caratteristiche dell impianto d informatizzazione reni e Reparto Dialisi Serramanna. Descrizione e caratteristiche dell impianto d informatizzazione reni e Reparto Dialisi Serramanna. Si richiede la realizzazione, a completo carico della ditta aggiudicataria, di un sistema informatico

Dettagli

Guida rapida a Laplink Everywhere 4

Guida rapida a Laplink Everywhere 4 Guida rapida a Laplink Everywhere 4 081005 Come contattare Laplink Software Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp Per altre

Dettagli

PICCOLA AZIENDA. Gestionale 1. Con i gestionali Zucchetti hai tutto sotto controllo!

PICCOLA AZIENDA. Gestionale 1. Con i gestionali Zucchetti hai tutto sotto controllo! PICCOLA AZIENDA Gestionale 1 Con i gestionali Zucchetti hai tutto sotto controllo! IL SOFTWARE CHE CREA SUCCESSO Gestionale 1 Qualità e semplicità a costi ridotti Gestionale 1 Zucchetti è la risposta immediata

Dettagli

Installazione Windows Server 2003

Installazione Windows Server 2003 Installatore LAN Progetto per le classi V del corso di Informatica Installazione Windows Server 2003 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 1 Versioni di Windows Server 2003 Standard Edition:

Dettagli

edilsoft Sistemi & Servizi Informatici

edilsoft Sistemi & Servizi Informatici Il Comune innovativo Lo Sportello Unico per l Edilizia Obiettivo Trasparenza e snellezza nei procedimenti edilizi Soddisfare l esigenza di poter gestire uno o più comuni accentrati Corretta e precisa impostazione

Dettagli

Titolo del corso. Obiettivi didattici. Indice del corso. Open Office for Kids. Gli obiettivi del corso sono:

Titolo del corso. Obiettivi didattici. Indice del corso. Open Office for Kids. Gli obiettivi del corso sono: Titolo del corso Open Office for Kids Obiettivi didattici Gli obiettivi del corso sono: Comprendere come si compone la suite Open Office for Kids e capirne i punti di forza Installare la suite Open Office

Dettagli

Da Windows a Linux: Sempre più FACILE! http://www.gulch.it http://www.linux.it/linuxday

Da Windows a Linux: Sempre più FACILE! http://www.gulch.it http://www.linux.it/linuxday Benvenuti!!! Da Windows a Linux: Sempre più FACILE! Installazione di Linux Mandrake 9.2 In questo talk parleremo di come sia semplice Aggiungere Linux Mandrake 10.1 Community ad un pc su cui è installata

Dettagli

Rilevare Display, Prezzi, Promozioni ed Out of Stock

Rilevare Display, Prezzi, Promozioni ed Out of Stock Store SnapShot Rilevare Display, Prezzi, Promozioni ed Out of Stock Esigenza: conoscenza layout scaffale La conoscenza del layout scaffale è essenziale per Verificare la corretta attuazione del planogramma

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 0- INSTALLAZIONE a cura di Marco Marchetta Aprile 2013 1 HARDWARE MASTERIZZATORE CD - DVD (*) (*) Requisiti minimi richiesti da da Ubuntu

Dettagli

Il sistema di elaborazione Hardware e software

Il sistema di elaborazione Hardware e software Il sistema di elaborazione Hardware e software A. Lorenzi M. Govoni TECNOLOGIE INFORMATICHE. Release 2.0 Atlas Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche

Dettagli

Rapido - Contabilità per liberi professionisti Manuale d'installazione

Rapido - Contabilità per liberi professionisti Manuale d'installazione Rapido - Contabilità per liberi professionisti Manuale d'installazione 2002-2007 SABE SOFT snc Sommario I Cenni preliminari 2 II Installazione Rapido 4 1 Installazione... Rapido (server) 4 Benvenuto...

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di LAPLINK EVERYWHERE 4. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

UNI EN ISO 14001 (Sistemi di Gestione Ambientale) e regolamento EMAS;

UNI EN ISO 14001 (Sistemi di Gestione Ambientale) e regolamento EMAS; PrometeoQualità www.softwarequalita.com PrometeoQualità è un software applicativo progettato e realizzato per la gestione del sistema Qualità aziendale. Il software è articolato in moduli indipendenti

Dettagli

MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN

MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN A tutti gli utenti delle procedure Pragma, indipendentemente dalle procedure acquistate e utilizzate, viene distribuito il DVD PRAGMAwin, contenente

Dettagli

PBI Passepartout Business Intelligence

PBI Passepartout Business Intelligence PBI Passepartout Business Intelligence TARGET DEL MODULO Il prodotto, disponibile come modulo aggiuntivo per il software gestionale Passepartout Mexal, è rivolto alle Medie imprese che vogliono ottenere,

Dettagli

UPS Uninterruptible. Power Supply. APC POWERCHUTE BUSINESS EDITION (lato Windows)

UPS Uninterruptible. Power Supply. APC POWERCHUTE BUSINESS EDITION (lato Windows) Università degli Studi G. D Annunzio (Chieti Pescara) Dipartimento di Scienze UPS Uninterruptible Power Supply APC POWERCHUTE BUSINESS EDITION (lato Windows) INDICE DEFINIZIONE UPS INTRODUZIONE ASPETTI

Dettagli

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.07

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.07 Sharpdesk V3.3 Guida all installazione Versione 3.3.07 Copyright 2000-2009 di SHARP CORPORATION. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione

Dettagli

CERTIFICAZIONE ENERGETICA

CERTIFICAZIONE ENERGETICA pag. 1 CERTIFICAZIONE ENERGETICA TermiPlan è il software per la certificazione energetica e la verifica delle prestazioni energetiche degli edifici, la redazione dell Attestato di Qualificazione Energetica

Dettagli

Sistemi operativi supportati

Sistemi operativi supportati Requisiti minimi per i software della collana Tecniche da Collezione di Maurizio Carini Sistema Operativo : Windows Xp Sp3 o Superiore.NET Framework 3.5 SP1 * 1 GB di RAM minimo 500 MB di spazio libero

Dettagli

G.A.R.C. 3.0 Gestione Automatica Recupero Crediti

G.A.R.C. 3.0 Gestione Automatica Recupero Crediti Pag. 1 di 29 IL RECUPERO DEL TEMPO E DELL EFFICIENZA RAPPRESENTA IL PRIMO PASSO PER LA GESTIONE DEL RECUPERO CREDITI... Pag. 2 di 29 SOMMARIO PRESENTAZIONE DI...3 CON G.A.R.C. FAI TRE BUCHE CON UN COLPO

Dettagli

Gestione Ristorante IL SOFTWARE PIÙ COMPETITIVO E CONVENIENTE D ITALIA

Gestione Ristorante IL SOFTWARE PIÙ COMPETITIVO E CONVENIENTE D ITALIA Gestione Ristorante. IL SOFTWARE PIÙ COMPETITIVO E CONVENIENTE D ITALIA La Nuova Didattica s.a.s. Viale delle Palme, 61 80040 Cercola (NA) Italia Tel.: +39-081/5552121 Fax: +39-081/2991 1/8 PRESENTAZIONE

Dettagli

Sistema W.O.D.S.E. Documentazione di Progetto. Revisione Data Causale. Viale europa 175 001444 Roma. Sistema W.O.D.S.E. Approvato : Destinatario :

Sistema W.O.D.S.E. Documentazione di Progetto. Revisione Data Causale. Viale europa 175 001444 Roma. Sistema W.O.D.S.E. Approvato : Destinatario : Destinatario : Funzione : Firma Redattore : Firma Verificatore : Firma Approvatore : Revisione Data Causale Pagina 1 di 7 Indice 1. Scopo... 3 2. Termini, definizioni e acronimi... 3 3. Riferimenti Normativi...

Dettagli