COMUNE DI BARDONECCHIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BARDONECCHIA"

Transcript

1 COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 69 DEL 06 NOVEMBRE 2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE PROGRAMMA PROTOCOLLO INFORMATICO DELL ENTE AFFIDAMENTO FORNITURA ALLA TECHNICAL DESIGN S.R.L. DI CUNEO - IMPEGNO DI SPESA - CIG ZCE1152E1F L anno duemilaquattordici addì sei del mese di novembre nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI Richiamate: -la deliberazione del Consiglio Comunale n.41 del con oggetto : Approvazione del Bilancio Pluriennale 2014/2016, del Bilancio di Previsione per l Esercizio Finanziario 2014 con la contestuale approvazione della Relazione Previsionale e Programmatica, del Programma Triennale 2014/2016, dell Elenco Annuale dei Lavori Pubblici 2014 e relativi allegati ; -la deliberazione della Giunta Comunale n.101 del con oggetto: Approvazione del Piano Esecutivo Finanziario riferito all esercizio 2014 Affidamento dotazioni necessarie ai Responsabili dei Servizi ; Dato atto che: gli uffici del Comune di Bardonecchia utilizzano per la gestione in rete locale del servizio di protocollo dei documenti in arrivo ed in partenza, il software applicativo S.I.C.I, acquistato dalla Ditta Studio K s.r.l. con sede legale in Via M.K.Gandhi, 22 a Reggio Emilia; in riferimento all offerta presentata dalla Ditta Studio K s.r.l, e pervenuta in data 20 dicembre 2011, prot. n , che prevedeva il costo annuo di Euro 1.525,00 oltre IVA per l assistenza e manutenzione per gli anni 2012, 2013 e 2014 del software applicativo S.I.C.I., soluzione tutto incluso, con determinazione n.9 del dell allora Responsabile del Servizio Segreteria, Personale, Demografici, si era aderito alla proposta in questione avente scadenza il ; il programma in questione presenta oggi alcuni limiti gestionali, in particolare per quanto riguarda la gestione della Posta Elettronica Certificata (PEC), che in più occasioni sono stati evidenziati al fornitore senza ottenere soddisfacenti riscontri e garanzie di prossime soluzioni; la ottimale gestione della PEC è ormai da ritenersi un requisito per una efficiente attività amministrativa e che a tal fine occorre dotarsi di strumenti idonei; nella più generale ottica della ottimizzazione e razionalizzazione del sistema di gestione informatica dei procedimenti tecnico-amministrativi di questo Ente, alcuni Responsabili dei Servizi comunali (tra i quali il sottoscritto) hanno predisposto una relazione (prot. dell Ente n del ) nella quale sono state evidenziate le criticità dell attuale organizzazione e proposte possibili prospettive di miglioramento per una maggiore integrazione informatica fra i differenti

2 procedimenti di competenza comunale, nonché con altre amministrazioni esterne coinvolte in tali procedimenti; le software house che attualmente forniscono i principali programmi in uso nell Ente sono SIPAL di Savigliano (del gruppo Maggioli Spa) e Technical Design di Cuneo, oltre alla citata Studio K (protocollo e pubblicazioni) e Maggioli (programma Serfin per la contabilità); la relazione di cui sopra proponeva: - Sostituzione del software per la gestione del protocollo, optando verso il prodotto Technical Design o SIPAL conseguendo una interoperabilità con le attuali piattaforme (Gismaster c/o gli uffici Tecnici e commercio, SIPAL presso l ufficio Tributi, Stato Civile, Anagrafe, Affari Generali): si rileva inoltre come l utilizzo per esempio del prodotto Technical porterebbe ad una completa e maggiore interoperabilità anche con lo SUAP di Bussoleno, con evidenti positive ripercussioni per quanto attiene alla gestione dei flussi documentali fra i 2 enti; - Sostituzione del software per la gestione delle pubblicazioni all A.P. online con il prodotto SIPAL, conseguendo anche in questo caso l interfacciamento con le piattaforme dianzi citate e consentendo la pubblicazione in tempo reale degli atti da parte dei singoli uffici; - Implementazione del programma SIPAL delibere - determine, al fine di giungere alla pubblicazione degli atti sulla piattaforma Amministrazione Trasparente, evitando il riediting di dati ed informazioni; - Sostituzione del programma di contabilità con il software SIPAL, al fine di giungere finalmente ad una completa ed efficace integrazione con le altre piattaforme SIPAL e l agevole gestione delle informazioni da pubblicare su Amministrazione Trasparente. Individuati altresì come seguono i punti di favore dell ipotesi proposta: - superamento delle attuali criticità in tempi ragionevoli con applicativi di utilizzo immediato, con impostazioni ed interfacce già note ed ampiamente collaudate in quanto già in uso c/o molti servizi e molte Amministrazioni comunali - salvaguardia dei lavori e dei risultati ottenuti per quanto attiene l integrazione con il database alfanumerico e cartografico tecnico ed il database alfanumerico amministrativo (Tributi, Anagrafe, Toponomastica ); - salvaguardia dell interoperabilità fra gli sportelli comunali e lo SUAP ; - dimezzamento (da quattro a due) dei fornitori di software dell Ente, realizzando un polo amministrativo- contabile a gestione SIPAL ed un polo tecnico a gestione Technical Design, a loro volta interagenti e integrati; - applicazione di soluzioni già ampiamente e favorevolmente collaudate c/o altre amministrazioni, sia per quanto riguarda l efficacia dei pacchetti, sia per quanto attiene all efficienza ed economicità dell assistenza post-acquisto (vedasi per es. Comune di Susa, che utilizza gli applicativi SIPAL per la gestione amministrativa-contabile, ed altri comuni che utilizzano la combinazione SIPAL - Technical Design per la gestione amministrativa-tecnica [es. Piossasco, Barge, San Mauro]). - conseguimento in tempi molto brevi, inferiori all anno, dell adeguamento di tutti gli uffici ed a costi ragionevoli. la Giunta Comunale ha discusso la relazione di cui trattasi nella seduta del e, pur non entrando nel merito della validità tecnica dei programmi, ha preso atto della soluzione proposta dalla maggioranza dei Responsabili dei Servizi, appoggiandola in quanto ritenuta dagli stessi la più idonea per l efficienza dei Servizi; sono state acquisite offerte dalle Società Sipal (prot. dell Ente n del con cui è stata confermata una precedente offerta emessa in data ) e Technical Design (prot. dell Ente n del , con cui è stata confermata l offerta già emessa in data ); l offerta Sipal si compone di una parte relativa alle licenze d uso per l Area Affari Generali (protocollo, archiviazione, notifiche, pubblicazioni, albo pretorio, amministrazione trasparente,

3 contratti pubblici on line, flussi documentali) e per l Area Contabilità (contabilità finanziaria e bilanci, fatturazione e contabilità IVA, contabilità economica ed analitica, ordini, economato ed agenti contabili, mutui, patrimonio), al prezzo complessivo scontato di 5.000,00 oltre IVA, e di una parte relativa ai servizi offerti (installazione, avviamento e formazione per Protocollo e Contabilità, recupero dei dati esistenti per i due programmi, canoni annuali, al prezzo complessivo di 7.000,00 oltre IVA; l offerta Technical Design propone la fornitura ed installazione della licenza multiutente del software GisMaster Protocollo Informatico comprensiva di migrazione dati esistenti, predisposizione modulistica personalizzata, configurazione delle principali tabelle e delle autorizzazioni di accesso, al prezzo complessivo di 2.450,00 oltre IVA, a cui vanno aggiunte n.2 giornate di formazione al prezzo complessivo di 900,00 IVA esente, l integrazione gratuita con le procedure software relative al Commercio e Pratiche Edilizie, nonché, gratuite per 12 mesi, l assistenza tecnica telefonica e telematica illimitata e la manutenzione del software GisMaster Protocollo Informatico (successivamente quotate /anno 900,00 oltre IVA; il Responsabile del Servizio Finanziario dell Ente, nell ambito della riunione dei Responsabili dei Servizi comunali con il Segretario Comunale tenutasi in data , si è negativamente espresso circa l opportunità di sostituzione del programma della contabilità, ritenendo di continuare ad avvalersi del software della Ditta Maggioli, in considerazione degli imminenti radicali cambiamenti nella gestione contabile degli Enti che rendono sconsigliabile, ad avviso del medesimo Responsabile, la pressoché contestuale sostituzione del software; nella medesima riunione, prendendo atto di quanto sopra, si è deciso, a maggioranza e con l accordo del Segretario Comunale, di avviare comunque il progetto di ottimizzazione e razionalizzazione del sistema di gestione informatica dei procedimenti tecnico-amministrativi di questo Ente, procedendo in primis alla sostituzione del programma di protocollo informatico; il prezzo specificamente riferito al programma di protocollo informatico offerto da Sipal, come estrapolabile dal preventivo a corpo presentato, risulta assimilabile a quello di Technical Design, ma quest ultimo risulta più conveniente per quanto riguarda il canone annuale di assistenza e tecnicamente preferibile almeno per alcuni aspetti, risultando ad esempio la gestione della PEC nativa con il software e pienamente integrata nelle procedure di protocollazione, mentre in Sipal è stata successivamente implementata nel software con conseguente minore automatizzazione delle procedure; Richiamato il Regolamento comunale per l esecuzione di forniture e servizi in economia approvato con deliberazione di C.C. n.13 del , come modificato dalla Deliberazione di C.C. n. 48 del , in conformità a quanto previsto dal D.Lgs. n. 163/2006; -Dato atto, ai sensi dell art.192 del T.U.E.L. n. 267 del , che: o il fine che si intende perseguire è la fornitura, in sostituzione di quello esistente, del software per il protocollo informatico dell Ente, comprensivo di installazione, migrazione dati esistenti, predisposizione modulistica personalizzata, configurazione delle principali tabelle e delle autorizzazioni di accesso, nonché formazione del personale; o la modalità di scelta dei contraenti è quella della trattativa diretta, nell ambito delle procedure in economia, essendo la spesa conforme alle previsioni degli artt. 7, 8 e 13 del Regolamento comunale per l esecuzione di forniture e servizi in economia; Visto il combinato disposto degli artt. 107 e 109, comma 2, del D.Lgs. n.267 del 18 agosto 2000, in materia di attribuzioni dei responsabili degli uffici e servizi e rilevato che a questi ultimi spetta l adozione dei provvedimenti di gestione tecnica, amministrativa e finanziaria per le attività di loro competenza; Visto l'art. 9 del DL 78/09 che pone in capo al Responsabile del Servizio di accertare la compatibilità monetaria del presente impegno di spesa con gli stanziamenti di bilancio, con il programma dei pagamenti e con le regole della finanza pubblica;

4 Dato atto che tale accertamento è stato effettuato con il visto preventivo richiesto e rilasciato dal Responsabile del servizio di contabilità in modalità informatica sulla proposta della presente determinazione; Visto l art. 183 del T.U.E.L. n. 267 del 18/08/2000; Visto il Decreto Sindacale n. 4 del 10/02/2014 con il quale sono state assegnate le competenze in capo al Responsabile dell Area Amministrativa Servizio Affari generali; Tutto ciò considerato DETERMINA Per le motivazioni riportate nella premessa narrativa che costituisce parte integrante e sostanziale del presente dispositivo: 1) di affidare alla Ditta Technical Design S.r.l. di Cuneo la fornitura ed installazione della licenza multiutente del software GisMaster Protocollo Informatico comprensiva di migrazione dati esistenti, predisposizione modulistica personalizzata, configurazione delle principali tabelle e delle autorizzazioni di accesso, oltre a n.2 giornate di formazione a favore del personale dell Ente, all integrazione gratuita con le procedure software relative al Commercio e Pratiche Edilizie, nonché, gratuite per 12 mesi, l assistenza tecnica telefonica e telematica illimitata e la manutenzione del software GisMaster Protocollo Informatico (successivamente quotate /anno 900,00 oltre IVA) CIG ZCE1152E1F. 2) Di approvare, come approva, la bozza della scrittura privata disciplinante i rapporti tra il Comune di Bardonecchia e la Ditta Technical Design S.r.l. di Cuneo per la fornitura di cui trattasi, allegata alla presente determinazione per farne parte integrante e sostanziale. 3) Di dare atto che la presente fornitura verrà altresì formalizzata mediante le procedure del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) all interno del quale i prodotti che si intendono acquisire sono contraddistinti dai seguenti codici: GM9098 GisMaster Protocollo Informatico Com < ab. GM9099 Formazione GisMaster Com < ab. 4) Di impegnare, a favore della Ditta Technical Design S.r.l. di Cuneo per la fornitura di cui sopra testé affidata, la spesa di 2.989,00 all intervento (ex conto cap.9370/01) del bilancio per l esercizio ) Di dare atto che all impegno della ulteriore spesa di 900,00 relativa a n.2 giornate di formazione sul software GisMaster Protocollo Informatico provvederà con separato provvedimento il Servizio Personale di questo Ente. 6) Di dare atto che all impegno della spesa di 1.098,00 relativa al canone annuale di assistenza tecnica telefonica e telematica illimitata e manutenzione del software GisMaster Protocollo Informatico si provvederà con separato provvedimento entro la scadenza del servizio gratuitamente fornito per i primi 12 mesi. 7) Di evidenziare al Servizio Finanziario l urgente formalizzazione della fornitura in questione al fine di garantire all Ente l economia di spesa di 1860,50, a valere sull esercizio finanziario 2015, derivante dal venir meno della necessità di pagamento del servizio di assistenza e manutenzione del software applicativo S.I.C.I.. 8) Di evidenziare altresì al Servizio Finanziario che la formalizzazione della fornitura in questione consentirà a questo Ente anche per l esercizio finanziario 2016 e seguenti un risparmio di spesa annuo di 762,50 per le spese di assistenza e manutenzione del software applicativo per il protocollo informatico dell Ente. Il Responsabile del Servizio Dott. Fabrizio BEVACQUA

5 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Vista la determina che precede contraddistinta con il numero 69 del 06 novembre 2014 ATTESTA che il predetto atto ha la relativa copertura finanziaria ai sensi del 4 comma dell art. 151 e del 5 comma dell art. 153 del T.U.E.L. 18 agosto 2000, n Bardonecchia, lì 06/11/2014 Il Responsabile del Servizio Finanziario Rag. Franca PAVARINO CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia della presente determinazione viene pubblicata sul sito web del Comune di Bardonecchia nel link Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi con decorrenza dal Registro Pubblicazioni n. Il Responsabile dell Albo

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO POLIZIA LOCALE N. 26 DEL 22 SETTEMBRE 2015 OGGETTO: CIG Z231628B95 - SOSTITUZIONE SOFTWARE AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE, ALBO PRETORIO

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 76 DEL 28 OTTOBRE 2015 OGGETTO: CIG Z0316BDC48- CIG Z3D16BDE30 CIG Z7416BDD53 CIG Z3E16BDF70 - RETE INFORMATICA DEL

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 15 DEL 03 MARZO 2015 OGGETTO: SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI BARDONECCHIA PER LA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 81 DEL 29 DICEMBRE 2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLE ATTIVITA ISTITUZIONALI DELL ENTE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 513 in data 28/05/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO FORNITURA MODULO WEB PER LA PUBBLICAZIONE DEI DATI PREVISTI DAL

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA N. 94 DEL 03 OTTOBRE 2014 OGGETTO: ATTIVITÀ GIUDIZIALE NELLE PROCEDURE ESECUTIVE PER RECUPERO CREDITI DERIVANTI DA SENTENZA

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 18 in data 11/03/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA AI PROGRAMMI GESTIONALI PER L'ANNO

Dettagli

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 276

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 276 ESTRATTO Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 276 Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO N. 168 OGGETTO : AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 732 in data 04/08/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO FORNITURA MODULO CONTROLLI INTERNI, SOFTWARE SOCIALE, INTEGRAZIONE

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 26/10/2015 e vi rimarrà fino al 05/11/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 26/10/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO RAGIONERIA E TRIBUTI N. 16 DEL 18 FEBBRAIO 2013 OGGETTO: SERVIZIO DI SORVEGLIANZA MEDICA PERIODICA AI DIPENDENTI COMUNALI AI SENSI DEL

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 17 DEL 20 FEBBRAIO 2014 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE RELATIVE A: DANNI DELL INCENDIO E ALTRI RISCHI, RISCHI DI FURTO

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 415 del 24/07/2015 registro generale N. 114 del 24/07/2015 registro del

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 149 del 15/05/2014. Proposta n. 149

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 149 del 15/05/2014. Proposta n. 149 Estratto DETERMINAZIONE N. 149 del 15/05/2014 Proposta n. 149 Oggetto: FORNITURA SOFTWARE GESTIONALI ANNO 2014. INTEGRAZIONE. CIG Z730F3665F Area Servizi Civici e di Supporto Proposta n. 149 Settore C.E.D.

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/URBANISTICA Servizio Informatica DETERMINA N 335 DATA 30/12/2013 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO, SUPPORTO

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1888 / 2014 OGGETTO: CIG ZCC122887A

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 1 del 07.01.2014 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario tramite

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.148 del 03/04/2014

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.148 del 03/04/2014 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO N.148 del 03/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA MAGGIOLI SPA, DELLA FORNITURA E AGGIORNAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 219 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 97 AMMINISTRAZIONE ADESIONE

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA Determinazione nr. 282 Trieste 30/01/2014 Proposta nr. 105 Del 30/01/2014 Oggetto: Diritto di accesso alla piattaforma multi-utenti INSITO di

Dettagli

COMUNE DI VALERA FRATTA Provincia di Lodi

COMUNE DI VALERA FRATTA Provincia di Lodi COMUNE DI VALERA FRATTA Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE N. 185 Data di registrazione 01/12/2014 OGGETTO: AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO ED AMPLIAMENTO SISTEMA INFORMATICO COMUNALE CON UP GRADE DI NUOVI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. AMMINISTRATIVA\\Centro Elaborazione Dati N. 913 del Reg. Generale in data 13/07/2015 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEDIAGNOSI,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, PER L ANNO 2015, IN FAVORE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di assistenza e manutenzione della procedura applicativa Cityware e del protocollo informatico CityProtinf 2.0 e del

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 9 del 24/01/2014. Proposta n. 9

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 9 del 24/01/2014. Proposta n. 9 Estratto DETERMINAZIONE N. 9 del 24/01/2014 Proposta n. 9 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO ASSISTENZA SISTEMA INFORMATICO COMUNALE SINO AL 31/5/2014 (CIG Z6A0D7A473) Area Servizi Civici e di Supporto Proposta

Dettagli

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 ORIGINALE Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 OGGETTO: CANONE DI HOSTING, MANUTENZIONE, ASSISTENZA, GESTIONE POSTA DELLA RETE CIVICA COMUNALE E PROGETTO R.AM.P.E. CIG. Z961360250 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

Provincia di Bari ORIGINALE

Provincia di Bari ORIGINALE C i t t à di M o l f e t t a Provincia di Bari U.A. Servizi Informatici N _561 di Generale Determinazione Dirigenziale ORIGINALE Iscritta al n 5 del Registro Determinazioni in data _28/04/2010 _ Oggetto:

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 23 DEL 5.2.2015 OGGETTO: SISTEMA INFORMATICO COMUNALE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI La presente determinazione verrà affissa all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi a decorrere dal 27/02/2013 Contestualmente all'affissione sarà trasmessa

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO VIA UGOLINI, 83 58017 PITIGLIANO (GR) SERVIZIO SEGRETERIA COPIA DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE N. 253 DEL 30/09/2013 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE AFFARI GENERALI - SETTORE AFFARI GENERALI OGGETTO: NOLEGGIO TRIENNALE 2013-2016 FOTOCOPIATORE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 172 DEL 14/07/2014 OGGETTO: SERVIZIO INTERNET

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015 COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 Nr. Gen.: 79 Nr. Sett.: 16 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 968 in data 16/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI MIGRAZIONE DEI DATI DATAGRAPH PRESSO IL NUOVO SERVER - ORDINE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 118 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 11 DEL 18/02/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 118 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 11 DEL 18/02/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 118 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 11 DEL 18/02/2015 OGGETTO: RINNOVO ANNO 2015 SERVIZIO MANUTENZIONE

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 1514 del 17/07/2013

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 1514 del 17/07/2013 Prop. n. 1661/2013 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi Determinazione n. 1514 del 17/07/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER HOSTING SITO WEB ISTITUZIONALE ALL'A.P.SYSTEMS

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 331 del 28-07-2014. Il Dirigente di Settore

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 331 del 28-07-2014. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 3^ SERVIZIO - ECONOMATO - PROVVEDITORATO Oggetto: Autorizzazione a contrarre ed attivazione della procedura per l'acquisizione di n. 1 macchina affrancatrice mod. DM90I per l'affrancatura

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 56 DEL 20/03/2015 OGGETTO: FORNITURA MODULO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 98/2014 DEL 15/09/2014 ORIGINALE Oggetto: Fornitura software integrati contabilità finanziaria/protocollo

Dettagli

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona DETERMINAZIONE N. 20 DEL 11/01/2014 OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per il rinnovo dei canoni di manutenzione ed assistenza software diversi in uso degli

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 289 DATA 06/12/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER VERIFICA

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 220 DEL 25/09/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 83 Nr. Sett.: 17 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 12/02/2015 OGGETTO: Determinazione a contrattare

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ETICHETTE ADESIVE PER L UFFICIO PROTOCOLLO - CIG ZDE151A722 DEL 23.06.2015. Dalla Residenza

Dettagli

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani Comune di Pantelleria Provincia di Trapani DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA PROGRAMMAZIONE - SVILUPPO ECONOMICO - TRASPORTI N. 234 /IV Sett. DATA 21.12.2010 OGGETTO: Affidamento alla Ditta

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 1 SETTORE: AA. GG. E PERSONALE SERVIZIO CONTRATTI APPALTI N. 442 del registro delle determinazioni del 06/05/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: ABBONAMENTO

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 70 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 06/12/2013 Determina n. 645 Settore: SERVIZI IN STAFF Proposta n. 70 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Rep. Gen. n 423 del 15/09/2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N 214 DEL 15/09/2015 OGGETTO: CANONE DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA PROGRAMMA DI GESTIONE SISTEMI

Dettagli

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE N. 438 DEL 12/12/2013 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE AFFARI GENERALI - SETTORE AFFARI GENERALI OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL CANONE DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 327 DEL 30/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 18 SEDUTE

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1470 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 774 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 158 DEL 07/07/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 6 DATA 09/01/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ADESIONE

Dettagli

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 509 del 19-12-2014. Il Dirigente di Settore

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 509 del 19-12-2014. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 3^ SERVIZIO - ECONOMATO - PROVVEDITORATO Oggetto: Autorizzazione a contrarre ed attivazione della procedura per l'acquisizione di cartucce e toner, originali, per stampanti e fax per

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 294 del 16/04/2015 OGGETTO: FORNITURA DI UN MODULO SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI FLUSSI RELATIVI ALLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/URBANISTICA Servizio Informatica DETERMINA N 45 DATA 25/02/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO AVG ANTIVIRUS BUSINESS

Dettagli

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 439 del 30-10-2014. Il Dirigente di Settore

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 439 del 30-10-2014. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 3^ SERVIZIO - ECONOMATO - PROVVEDITORATO Oggetto: Determina di autorizzazione a contrarre ed approvazione dell'ordine Diretto d'acquisto n. 1662004, per l'affidamento attraverso adesione

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 81300DEL 10/10/2014 REG. SERVIZIO N. 970DEL 09/10/2014

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 171 DEL 28/05/2013 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RIORGANIZZAZIONE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 343 in data 15/04/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MERCAU MANNU - MERCATO CONTADINO" AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 249del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Acquisto licenze software Halley area amministrativa

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 OGGETTO: PROCEDURA DI ORDINE SUL PORTALE MEPA PER FORNITURA CARTUCCE AFFRANCATRICE MODELLO ULTIMAL 30 IN DOTAZIONE ALL UFFICIO PROTOCOLLO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 OGGETTO: FORNITURA DI N.50 ORE DI FORMAZIONE ON

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA UFFICIO DI STAFF SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 658 del 08/10/2015 Determina di Settore n 197 del 07/10/2015 OGGETTO:

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085]

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085] COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012. Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 680 del 05/10/2015 Registro del Settore N. 73 del 01/10/2015 Oggetto: Acquisto dei moduli per la gestione

Dettagli

C O M U N E D I C O R N U D A P R O V I N C I A D I T R E V I S O

C O M U N E D I C O R N U D A P R O V I N C I A D I T R E V I S O C O M U N E D I C O R N U D A P R O V I N C I A D I T R E V I S O ORIGINALE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE DELL ESERCIZIO 2015 Servizio Polizia Municipale DETERMINAZIONE N.99 DEL IMPEGNO DI SPESA ABBONAMENTO

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 191 Del 27/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 191 Del 27/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 191 Del 27/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - RINNOVO CONTRATTO DI ASSISTENZA, MANUTENZIONE E AGGIORNAMENTO SOFTWARE

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO N.400 del 12/06/2013 OGGETTO: NOLEGGIO OPERATIVO ALL-IN DI FOTOFOCOPIATORE MULTIFUNZIONE COLORE

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento)

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) Determinazione Dirigenziale N. _162_Reg. Int./P.O. 7 del...12/10/2011... N. Reg. Gen...550... del...12/10/2011... PREMESSO CHE: OGGETTO: Modernizzazione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 1020 in data 23/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI POSTALIZZAZIONE E RENDICONTAZIONE DELLA TARI 2015 DA POSTETRIBUTI

Dettagli

Unione dei Comuni del Nord Salento

Unione dei Comuni del Nord Salento Unione dei Comuni del Nord Salento (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi, Salice Sal.no) ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Reg. n. 47 del Settore Settore Unico Data 18/11/2015

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SERVIZIO AGRICOLTURA OGGETTO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SERVIZIO AGRICOLTURA OGGETTO Sede legale: VARANO DE MELEGARI - 43040 (PR) - via Martiri Libertà, 14 Sede operativa: BORGO VAL DI TARO - 43043 (PR) - piazza 11 Febbraio, 7 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SERVIZIO AGRICOLTURA

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/URBANISTICA Servizio Informatica DETERMINA N 7 DATA 15/01/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER AGGIORNAMENTO E MANUTENZIONE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA denominata "Libero Consorzio Comunale" ai sensi della L.R. n. 8/2014 D1 - DIPARTIMENTO AFFARI AMMINISTRATIVI E RISORSE FINANZIARIE 2 - SERVIZIO BILANCIO E PARTECIPATE DETERMINAZIONE

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 1 Area Amministrativa

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 1 Area Amministrativa CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Sett. 1 Area Amministrativa OGGETTO: Affidamento servizi informatici alla SIPA srl - Impegno di spesa per la gestione delle procedure del Servizio

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 017 DEL 29.04.2014 OGGETTO: Servizio di telefonia fissa centralino comunale

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO AFFARI GENERALI Ufficio: RAGIONERIA DETERMINAZIONE n. 102 del 10-12-2014 Oggetto: Autorizzazione

Dettagli

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 189 del 30-06-2015. Il Dirigente di Settore

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 189 del 30-06-2015. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 3^ SERVIZIO - ECONOMATO - PROVVEDITORATO Oggetto: Determinazione a contrarre, per l'acquisizione del servizio di telefonia mobile mediante adesione alla Convenzione Consip denominata

Dettagli

ATTO DETERMINA. n. 06/000012 del 21/11/2011

ATTO DETERMINA. n. 06/000012 del 21/11/2011 C.E.D.-INFORMATICA OGGETTO: Fornitura applicativo informatico, per la gestione dei documenti e della segreteria. L'anno Duemilaundici il giorno Ventuno del mese di Novembre nei propri uffici. In ordine

Dettagli

COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO (Brescia) COPIA. Determinazione n. 104 Del 03-06-2016 IL RESPONSABILE

COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO (Brescia) COPIA. Determinazione n. 104 Del 03-06-2016 IL RESPONSABILE COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO (Brescia) COPIA Determinazione n. 104 Del 03-06-2016 OGGETTO: Affidamento diretto noleggio centralino e altra apparecchiature telefoniche anno 2016 alla società Sitis mediante

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ...

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ... COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013. Oggetto: ADEGUAMENTO SISTEMA INFORMATICO RETE COMUNALE, ACQUISTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N 255 DEL 28.12.2012

DETERMINAZIONE N 255 DEL 28.12.2012 CIG : Z2D07F28E8 DETERMINAZIONE N 255 DEL 28.12.2012 OGGETTO: ACQUISTO SOFTWARE STR VISION PBM MODULI ALBO FORNITORI - GESTIONE GARA E LL.PP. ONLINE. IL RESPONSABILE DELL AREA Premesso quanto segue: che

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 515 del 03/12/2015 Reg. n.265 del 03/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI Oggetto: Fornitura

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA - FORNITURA SOFTWARE E AVVIAMEN- TO DEL SERVIZIO - CIG: Z7316FA7B8 - AFFIDAMENTO AI SENSI

Dettagli

SETTORE PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

SETTORE PROGRAMMAZIONE ECONOMICA SETTORE PROGRAMMAZIONE ECONOMICA Determinazione nr. 519 Del 28/05/2013 OGGETTO: Upgrade software gestione contabilità 2013-2015 IL DIRIGENTE Proposta nr. 103 Del 24/05/2013 / / / / Settore Programmazione

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 127 del 25/02/2015 Registro del Settore N. 16 del 11/02/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di utilizzo dell'applicativo

Dettagli