ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI"

Transcript

1 ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI

2 Istruzioni per l uso Informazioni generali Funzioni principali: Doppio fuso orario, vedere la tabella «Elenco delle città» - ora universale con indicazione della città scelta - ora locale Opzioni di visualizzazione: - digitale con cifre e data - digitale con lancette, unicamente su ref digitale con cifre e secondi Correzione dell'ora legale DST (Daylight Saving Time) Data e giorno della settimana programmati fino al 31 dicembre 2049, tenendo conto delle diverse lunghezze dei mesi e degli anni bisestili. Formato della visualizzazione 12H o 24H Allarme per ora locale Retroilluminazione 2

3 Zona di visualizzazione dell'ora universale: Ore, minuti, codice della città Pulsante A: Selezione delle opzioni di visualizzazione Regolazione delle diverse funzioni orarie e della data Pulsante B: Retroilluminazione Regolazione dell'allarme Conferma delle regolazioni effettuate Zona di visualizzazione dell'ora locale: Ore, minuti, giorno della settimana, data o secondi 3

4 Correzione dell ora legale (DST) Quando la correzione dell ora legale è attivata (DST ON), l ora invernale avanza automaticamente di un ora per passare all ora legale. È necessario tener conto che l ora legale non è utilizzata in alcuni paesi o regioni. Retroilluminazione Premendo brevemente il pulsante B è possibile attivare la retroilluminazione per 3 secondi. Se la regolazione inizia con retroilluminazione attivata, la retroilluminazione rimarrà attiva per tutta la durata del procedimento. 4

5 1. a) Opzioni di visualizzazione dell ora (ref ) Azionare il pulsante A per cambiare l'opzione di visualizzazione. Qualunque sia l'opzione di visualizzazione selezionata, azionare il pulsante B per attivare la retroilluminazione. 5

6 b) Opzioni di visualizzazione dell ora (ref ) Azionare il pulsante A per cambiare l opzione di visualizzazione. A A A B B B Qualunque sia l opzione di visualizzazione selezionata, azionare il pulsante B per attivare la retroilluminazione. 6

7 Descrizione delle opzioni di visualizzazione in modalità «Visualizzazione dell'ora» 1.1 Visualizzazione del doppio fuso orario con indicazione della data 1 Ora universale: ora 2 Ora universale: minuti 3 Data 4 Giorno della settimana 5 Ora locale: minuti 6 Ora locale: ora 7 Indicatore DST dell'ora locale 8 Indicatore di allarme attivato per l'ora locale 9 Indicatore 12H/24H per l'ora locale 10 Indicatore dell'ora locale 11 Codice delle città per l'ora universale 12 Indicatore DST per l'ora universale 13 Indicatore 12H/24H per l'ora universale 7

8 1.2 Visualizzazione dell'ora locale con lancette (unicamente ref ) Lancetta delle ore 2 Lancetta dei minuti 1.3 Visualizzazione del doppio fuso orario con indicazione dei secondi Ora locale: secondi 8

9 2. Regolazione dell ora e della data - Le sequenze di regolazione dell ora e della data e di regolazione dell allarme sono accessibili qualunque sia l opzione di visualizzazione selezionata. - Se nessun pulsante viene attivato per più di trenta secondi, il ritorno all opzione di visualizzazione iniziale avviene automaticamente. - Se la regolazione inizia con retroilluminazione attivata, la retroilluminazione rimarrà attiva per tutta la durata del procedimento 9

10 2.1 Ora universale A > 2sec. Azionare il pulsante A mantenendolo premuto per almeno due secondi. Il codice della città per l'ora universale lampeggia. Far scorrere i codici delle città azionando il pulsante A. Per maggiori informazioni sui codici delle città, vedere la tabella «Elenco delle città». per passare alla fase seguente. L indicazione DST lampeggia. Attivare (ON) o disattivare (OFF) la correzione dell'ora legale per la città selezionata Il pittogramma DST compare se la funzione è attivata. (*) per passare alla fase seguente. La visualizzazione passa in modalità di regolazione ora e data locali e il codice della città per l'ora locale lampeggia. (*) Se non è necessario modificare l'ora locale, è possibile uscire dalla sequenza di regolazione in questo momento mantenendo premuto il pulsante B per almeno due secondi. 10

11 2.2 Ora locale 1 Mese 2 Giorno 3 Ora locale: secondi 4 Anno 5 Ora locale: minuti 6 Ora locale: ore 7 Codice della città per l ora locale 11

12 Far scorrere i codici delle città azionando il pulsante A. Per maggiori informazioni sui codici delle città, vedere la tabella «Elenco delle città». Durante la selezione della città, l ora locale sarà corretta automaticamente sulla base dell ora universale. A seconda del fuso orario nel quale si trova la città, la data sarà anch essa adattata. per passare alla fase seguente. L indicazione DST lampeggia. Attivare (ON) o disattivare (OFF) la correzione dell ora legale per la città locale selezionata azionando il pulsante A. Il pittogramma DST compare se la funzione è attivata. per passare alla fase seguente. Le ore lampeggiano. 12

13 Regolare le ore per passare alla fase seguente. I minuti lampeggiano. Regolare i minuti per passare alla fase seguente. I secondi lampeggiano. Azzerare i secondi per passare alla fase seguente. L'anno lampeggia. Se in questa fase di regolazione viene apportata una correzione all'ora locale, l'ora universale sarà ricalcolata e corretta automaticamente. 13

14 2.3 Data Regolare l'anno per passare alla fase seguente. Il mese lampeggia. Regolare il mese per passare alla fase seguente. Il giorno lampeggia. Regolare il giorno per passare alla fase seguente. La visualizzazione passa in modalità di regolazione del formato 12H/24H e l indicazione 12H/24H lampeggia. 14

15 2.4 Formato 12H/24H Selezionare il formato 12H/24H per tornare all'opzione di visualizzazione iniziale. Il pittogramma compare se il formato 12H è selezionato. 15

16 3. Regolazione dell'allarme 3.1 Allarme per l'ora locale Ora dell'allarme: ora 2 Ora dell'allarme: minuti 3 Indicazione ON (Attivo)/OFF (Inattivo) dell allarme 4 Ora locale: minuti 5 Ora locale: ora 6 Indicatore di allarme attivato per l'ora locale 7 Indicazione della modalità regolazione dell'allarme 16

17 B > 2sec. mantenendolo premuto per almeno due secondi. L indicazione ON (Attivo)/OFF (Inattivo) dell allarme lampeggia. Attivare (ON) o disattivare (OFF) l allarme per l'ora locale Il pittogramma compare se l'allarme è attivato. per passare alla fase seguente. Le ore lampeggiano. 17

18 Regolare le ore per passare alla fase seguente. I minuti lampeggiano. Regolare i minuti per tornare all'opzione di visualizzazione iniziale. La durata della suoneria è di 30 secondi. La suoneria può essere interrotta azionando uno dei pulsanti. 18

19 Elenco delle città Codice città Città Altre città principali nello stesso fuso orario SOA Samoa Isole Midway HNL Honolulu, HI Papeete ANC Anchorage Nome LAX Beverly Hills, CA Vancouver, Las Vegas, Tijuana ASE Aspen, CO Edmonton, Denver, Phoenix CHI + MEX Chicago, IL + Città del Messico Houston, El Salvador NYC New York, NY Montreal, Detroit, Boston, Miami, Bogotà, Lima CCS Caracas SCL Santiago La Paz, Santo Domingo SAO San Paolo Rio de Janeiro, Buenos Aires, Montevideo SAW Grytviken AZR Azzorre Praia 19

20 Codice città Città Altre città principali nello stesso fuso orario LON Londra Lisbona, Casablanca, Bamako, Dakar ROM Roma Zurigo, Bruxelles, Vienna, Berlino, Parigi, Stoccolma, Milano, Madrid ATH Atene Helsinki, Cairo, Tel Aviv, Johannesburg, Beirut MOW Mosca San Pietroburgo, Riyad, Nairobi, Addis Abeba, Kuwait DXB Dubai Abu Dhabi, Mascate KHI Karachi Male, Tashkent DEL Nuova Delhi Mumbai, Colombo DAC Dhaka BKK Bangkok Phnom Penh, Giacarta, Hanoi HKG Hong Kong Pechino, Shanghai, Singapore, Manila, Taipei, Kuala Lumpur, Perth 20

21 Codice città Città Altre città principali nello stesso fuso orario TYO + SEL Tokyo + Seoul Pyongyang SYD Sydney Vladivostok, Melbourne NOU Noumea Port Vila AKL Auckland Wellington, Isola di Nauru - La ref e versioni precedenti della ref possono differire leggermente. - Si rende noto che i fusi orari sono corretti al momento della produzione ma alcuni paesi potrebbero successivamente cambiare il proprio fuso orario. 21

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI Istruzioni per l uso Informazioni generali Funzioni principali: Doppio fuso orario, vedere la tabella «Elenco delle città» - ora universale con indicazione della città

Dettagli

DOPPIA INDICAZIONE DELL ORA

DOPPIA INDICAZIONE DELL ORA CAL. 4S12 INDICE Pag. AVVIO DELL OROLOGIO... 32 ORA E CALENDARIO ITALIANO PREDISPOSIZIONE DELL ORA E DEL CALENDARIO... 33 DOPPIA INDICAZIONE DELL ORA... 34 DIFFERENZE ORARIE... 36 NOTE SUL FUNZIONAMENTO

Dettagli

CON UN MESE DI AFFITTO A TOKIO, A MILANO SI ALLOGGIA PER TRE MESI E MEZZO

CON UN MESE DI AFFITTO A TOKIO, A MILANO SI ALLOGGIA PER TRE MESI E MEZZO AZIENDA SPECIALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO - ORGANIZZAZIONE DI SERVIZI PER IL MERCATO IMMOBILIARE CON UN MESE DI AFFITTO A TOKIO, A MILANO SI ALLOGGIA PER TRE MESI E MEZZO mentre a Tunisi si

Dettagli

1. Il vostro orologio... 473 2. Prima dell uso... 476 Controllo della posizione di riferimento... 478 3. Operazioni di base dell orologio...

1. Il vostro orologio... 473 2. Prima dell uso... 476 Controllo della posizione di riferimento... 478 3. Operazioni di base dell orologio... Indice 1. Il vostro orologio... 473 2. Prima dell uso... 476 Controllo della posizione di riferimento... 478 3. Operazioni di base dell orologio... 480 Ricezione dei segnali radio 4. Ricezione dei segnali

Dettagli

Guida all uso 3095. Modo di cronometro Modo di richiamo Modo di timer per il conto alla rovescia OFF TYO 10:58 12H 2008 6-30

Guida all uso 3095. Modo di cronometro Modo di richiamo Modo di timer per il conto alla rovescia OFF TYO 10:58 12H 2008 6-30 MA0707-IA Guida all uso 3095 Cenni su questo manuale A seconda del modello di orologio, la visualizzazione del testo appare sotto forma di caratteri scuri su sfondo chiaro o sotto forma di caratteri chiari

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI STANDARD

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI STANDARD ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI STANDARD Istruzioni per l uso Istruzioni per orologi con movimento al quarzo Quarzo 2 lancette Posizione normale di carica: corona in posizione I, contro la cassa. Messa all

Dettagli

ITALIANO ANALOGICI. Orologio a 2 Lancette K62-132. 2 Lancette Analogico. Orologio a 3 Lancette VX51E / R1063.2 / 9T33.

ITALIANO ANALOGICI. Orologio a 2 Lancette K62-132. 2 Lancette Analogico. Orologio a 3 Lancette VX51E / R1063.2 / 9T33. ANALOGICI ITALIANO Orologio a 2 Lancette K62-132 Impostazione Orario 1. il tasto per muovere le lancette. 2. Impostare l orario corretto. FRONTE RETRO TASTO PER LA REGOLAZIONE DELL ORARIO 2 Lancette Analogico

Dettagli

Guida all uso 4798. Lancetta dei ventesimi di secondo del cronometro Lancetta delle ore. Lancetta dei minuti del cronometro

Guida all uso 4798. Lancetta dei ventesimi di secondo del cronometro Lancetta delle ore. Lancetta dei minuti del cronometro MO0705-A ntroduzione Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale. Avvio del movimento della

Dettagli

INDICE. English English English English Italiano English English. 7. Modo di controllo della posizione di riferimento... 429

INDICE. English English English English Italiano English English. 7. Modo di controllo della posizione di riferimento... 429 INDICE Precauzioni per la sicurezza:... Osservare sempre... 406 - Precauzioni generali per l attività... subacquea -... 408 - Precauzioni relative all uso di questo... orologio -... 409 Introduzione...

Dettagli

AVVERTENZE DENOMINAZIONE DELLE PARTI

AVVERTENZE DENOMINAZIONE DELLE PARTI INDICE Pag. CARATTERISTICHE... 94 DENOMINAZIONE DELLE PARTI... 95 CARICA INIZIALE ED AVVIO DELL OROLOGIO... 96 INDICAZIONE DELLA RISERVA DI ENERGIA... 98 CORONA DEL TIPO CON CHIUSURA AD AVVITAMENTO...

Dettagli

MODA DATA/ORA ANALOGICO-DIGITALE QFL103BA

MODA DATA/ORA ANALOGICO-DIGITALE QFL103BA ITLINO NOT: Se non si trova il movimento dell orologio qui, si prega di visitare il sito www.adidas.com/watches. MOD DT/OR NLOGICO-DIGITLE QFL103 DISPLY INTERCMIILI 1. Premere per avanzare dalla modalità

Dettagli

Attività promozionali Ospitalità Italiana 2014

Attività promozionali Ospitalità Italiana 2014 Attività promozionali Ospitalità Italiana 2014 Presentazione Diritti riservati - IS.NA.R.T Il network Ospitalità Italiana è un network di aziende selezionate su criteri qualitativi e conta oltre 8.000

Dettagli

Dal 2008 World Freight presente anche in Italia

Dal 2008 World Freight presente anche in Italia Dal 2008 World Freight presente anche in Italia World Freight GmbH Ha scelto e vi propone l aeroporto internazionale di Monaco di Baviera MUNICH your gate to the world! Un occasione unica per le vostre

Dettagli

Esempio di posizione dell incisione. Per controllare il numero del movimento

Esempio di posizione dell incisione. Per controllare il numero del movimento Grazie per avere acquistato questo orologio Citizen. Prima di usarlo le raccomandiamo di leggere con attenzione questo manuale d uso in modo da procedere nel modo corretto. Dopo la lettura del manuale

Dettagli

Italiano ISTRUZIONI PER ANALOGICI MODELLI CON DATARIO MOVIMENTO A CARICA AUTOMATICA OPEN HEART TY605 AUTOMATICO 2505 AUTOMATICO 2525

Italiano ISTRUZIONI PER ANALOGICI MODELLI CON DATARIO MOVIMENTO A CARICA AUTOMATICA OPEN HEART TY605 AUTOMATICO 2505 AUTOMATICO 2525 Italiano ISTRUZIONI PER NLOGII Impostazione dell Ora 2. Ruotare la corona per impostare le lancette dell ora e dei minuti sull orario desiderato. MOELLI ON TRIO Impostazione della ata 2. Ruotare la corona

Dettagli

Guida all uso 5229. Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MO1107-IA

Guida all uso 5229. Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MO1107-IA MO1107-IA Guida all uso 5229 enni su questo manuale A seconda del modello di orologio, il testo sull indicazione digitale appare sotto forma di caratteri scuri su sfondo chiaro o sotto forma di caratteri

Dettagli

Banca Intesa Network

Banca Intesa Network Network Sportelli in Italia suddivisi per Banca (dicembre 2000) Ambroveneto (1) Cariplo Comit Carime (2) FriulAdria Cariparma Controllate (3) Piemonte 37 85 77 11 101 Valle d Aosta 4 Lombardia 98 558

Dettagli

SF-3990 Guida dell utilizzatore

SF-3990 Guida dell utilizzatore I SF-3990 Guida dell utilizzatore RCA500240-1 Italiano Congratulazioni per aver scelto questo prodotto CASIO! Conservare questo manuale in un luogo sicuro per riferimenti futuri, se necessari. I-1 Indice

Dettagli

VE(N)DERE OLTRE LA CRISI. Profilo e strategie di risposta delle imprese italiane alla crisi internazionale

VE(N)DERE OLTRE LA CRISI. Profilo e strategie di risposta delle imprese italiane alla crisi internazionale VE(N)DERE OLTRE LA CRISI Profilo e strategie di risposta delle imprese italiane alla crisi internazionale Assocamerestero l Associazione delle Camere di Commercio Italiane all Estero (CCIE), e Unioncamere,

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI SPORT

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI SPORT ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI SPORT Indice Informazioni generali 4 Orologio 7 Regolazione dell'ora e altre impostazioni 8 llarme (LM) 12 Cronografo (CH1) 13 Doppio cronografo (CH2) 14 Conto alla

Dettagli

Guida all uso 3437. Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MA1408-IA 2014 CASIO COMPUTER CO., LTD.

Guida all uso 3437. Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MA1408-IA 2014 CASIO COMPUTER CO., LTD. M1408-I 2014 SIO OMPUTER O., LT. Guida all uso 3437 enni su questo manuale Le operazioni di pulsante sono indicate mediante le lettere mostrate nell illustrazione. iascuna sezione di questo manuale fornisce

Dettagli

RAPPORTO DELL'UNIONE BANCHE SVIZZERE

RAPPORTO DELL'UNIONE BANCHE SVIZZERE RAPPORTO DELL'UNIONE BANCHE SVIZZERE Non si può ignorare il rapporto triennale dell' Unione Banche Svizzere http://www.ubs.com/, aggiornato all'agosto 2009, con i costi della vita nelle varie città del

Dettagli

Prezzi e salari nel mondo

Prezzi e salari nel mondo Raffronto internazionale del potere d acquisto Edizione 2000 Prezzi e salari nel mondo Sono Tokio, Oslo, New York, Chicago e Zurigo le città più costose Maggiore potere d acquisto in Lussemburgo, USA e

Dettagli

OFFERTE SPECIALI PER DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO

OFFERTE SPECIALI PER DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO OFFERTE SPECIALI DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO Condizioni generali dell'offerta Le offerte sono acquistabili fino al 4 marzo 2015 ad esclusione della tratta indiretta nazionale - Genova, con scalo

Dettagli

Piano triennale 2008/2010 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili

Piano triennale 2008/2010 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili Piano triennale 2008/2010 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili Legge n. 244 del 24 dicembre 2007, art. 2, comma 594, lettere a), b)

Dettagli

PROGRAMMA DI GEOGRAFIA

PROGRAMMA DI GEOGRAFIA PROGRAMMA DI GEOGRAFIA Anno scolastico 2012/2013 Classe 2^B ASIA CIPRO Nicosia Ricerche : Storia recente di Nicosia SIRIA Damasco LIBANO Beirut ISTRAELE Gerusalemme Città importanti : Tel aviv GIORDANIA

Dettagli

RINNOVO ORGANI CAMERALI DELLA C.C.I.A.A. DEL NORD SARDEGNA. Sassari, 18 FEBBRAIO 2010

RINNOVO ORGANI CAMERALI DELLA C.C.I.A.A. DEL NORD SARDEGNA. Sassari, 18 FEBBRAIO 2010 RINNOVO ORGANI CAMERALI DELLA C.C.I.A.A. DEL NORD SARDEGNA Sassari, 18 FEBBRAIO 2010 IL NOSTRO TERRITORIO Il Nord Sardegna, comprende le province di Sassari e di Olbia Tempio Il territorio è costituito

Dettagli

INDICE. Per la cura dell orologio vedere il paragrafo PER MANTENERE LA QUALITÀ DELL OROLOGIO nel libretto di Garanzia Mondiale ed Istruzioni allegato.

INDICE. Per la cura dell orologio vedere il paragrafo PER MANTENERE LA QUALITÀ DELL OROLOGIO nel libretto di Garanzia Mondiale ed Istruzioni allegato. INDICE Pag. PREDISPOSIZIONE DELL ORA (DOPPIA ORA) E DELLA DATA... 66 REGOLAZIONE DELLA DIFFERENZA ORARIA... 68 DIFFERENZA ORARIA... 69 LETTURA DELL ORA MONDIALE... 70 VISUALIZZAZIONE DELL ORA SULLA GAMMA

Dettagli

Vale, perciò, la pena di ripercorrere la cronologia essenziale della privatizzazione.

Vale, perciò, la pena di ripercorrere la cronologia essenziale della privatizzazione. A due anni dalla sua sottoscrizione a Palazzo Chigi, la FILT CGIL di Roma e Lazio, ha promosso uno studio sullo stato di avanzamento del Piano Industriale Alitalia 2009-2013 (c.d. Piano Fenice) che, oggi,

Dettagli

A) DATI ANAGRAFICI DELL IMPRESA

A) DATI ANAGRAFICI DELL IMPRESA Azienda Speciale Camera di Commercio di Lecco RICHIESTA INCONTRI PERSONALIZZATI Si prega di restituire il presente modulo di richiesta entro il mese di giugno 2006, debitamente compilato e firmato, a:

Dettagli

Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Carica dell orologio. MA1111-IC Guida all uso 5061.

Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Carica dell orologio. MA1111-IC Guida all uso 5061. MA1111-IC Guida all uso 5061 Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Questo orologio non dispone di un codice di città che corrisponde alla differenza rispetto all ora di Greenwich di 3,5

Dettagli

UM SK,I 10.09.2003 23:31 Uhr Seite 1. Italiano. Manuale delle instruzioni SK. Bilancia digitale SK-1000 SK-2000 SK-5000 SK-5001 SK-10K SK-20K SK-30K

UM SK,I 10.09.2003 23:31 Uhr Seite 1. Italiano. Manuale delle instruzioni SK. Bilancia digitale SK-1000 SK-2000 SK-5000 SK-5001 SK-10K SK-20K SK-30K UM SK,I 10.09.2003 23:31 Uhr Seite 1 Italiano I Manuale delle instruzioni SK Bilancia digitale SK-1000 SK-2000 SK-5000 SK-5001 SK-10K SK-20K SK-30K UM SK,I 10.09.2003 23:31 Uhr Seite 2 Norme di sicurezza

Dettagli

CARTE BONUS PRODUZIONE

CARTE BONUS PRODUZIONE CARTE BONUS PRODUZIONE STOCK EXCHANGE PRESTITI BANCARI 11.000 15.000 33.000 38.000 75.000 AMMONTARE DEL INTERESSI DA PAGARE ALLO START SENZA RITIRARE I 20.000 10.000 9.000 8.000 7.000 6.000 5.000 4.000

Dettagli

Manuale completo dell utente

Manuale completo dell utente LEGGERE ATTENTAMENTE Manuale completo dell utente Orologio solare GPS 7X52 Grazie di aver scelto un orologio SEIKO. Per un corretto e sicuro uso di questo orologio SEIKO, preghiamo di leggere attentamentre

Dettagli

AFFISSO ALL'ALBO DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI IN DATA 31 AGOSTO 2001 IL DIRETTORE GENERALE PER LA PROMOZIONE E LA COOPERAZIONE CULTURALE

AFFISSO ALL'ALBO DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI IN DATA 31 AGOSTO 2001 IL DIRETTORE GENERALE PER LA PROMOZIONE E LA COOPERAZIONE CULTURALE Ministero degli Affari Esteri Roma, lì 31/08/2001 AFFISSO ALL'ALBO DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI IN DATA 31 AGOSTO 2001 IL DIRETTORE GENERALE PER LA PROMOZIONE E LA COOPERAZIONE CULTURALE VISTO il

Dettagli

MARATHON CON GPS OROLOGIO VELOCITÀ + DISTANZA MANUALE

MARATHON CON GPS OROLOGIO VELOCITÀ + DISTANZA MANUALE MARATHON CON GPS OROLOGIO VELOCITÀ + DISTANZA MANUALE Indice analitico Presentazione dell orologio...3 Funzioni...3 Caricare l orologio...3 Funzionamento basilare...3 Descrizioni delle icone...4 Come iniziare...4

Dettagli

5 Dicembre 2013 Interattiva, Mobile e sicura. Soluzioni per una Customer Experience completa. Ilario Bolis Direttore Generale VeriFone Italia

5 Dicembre 2013 Interattiva, Mobile e sicura. Soluzioni per una Customer Experience completa. Ilario Bolis Direttore Generale VeriFone Italia 5 Dicembre 2013 Interattiva, Mobile e sicura. Soluzioni per una Customer Experience completa. Ilario Bolis Direttore Generale VeriFone Italia Attiva in più di 150 paesi 1 o 2 player in molti mercati 20M

Dettagli

La trasformazione dell esperienza di viaggio: la nuova vision Alitalia. sede Alitalia, Fiumicino, giovedì 14 maggio 2015

La trasformazione dell esperienza di viaggio: la nuova vision Alitalia. sede Alitalia, Fiumicino, giovedì 14 maggio 2015 La trasformazione dell esperienza di viaggio: la nuova vision Alitalia sede Alitalia, Fiumicino, giovedì 14 maggio 2015 i numeri del Club 5 anni di vita: il Club è stato fondato a Milano il 13 maggio 2010

Dettagli

Guida all uso 3407. Caratteristiche e funzioni. Indice. Cenni su questa Guida dell utilizzatore MA1211-IB

Guida all uso 3407. Caratteristiche e funzioni. Indice. Cenni su questa Guida dell utilizzatore MA1211-IB MA1211-IB Guida all uso 3407 ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. Bluetooth è un marchio di fabbrica depositato o un marchio di fabbrica di Bluetooth SIG, Inc. degli Stati Uniti. I-1 Funzione

Dettagli

Regolamento concorso a premi IL MONDO IN DUE PASSI: METTI UN SOGNO IN VALIGIA E PARTI

Regolamento concorso a premi IL MONDO IN DUE PASSI: METTI UN SOGNO IN VALIGIA E PARTI Regolamento concorso a premi IL MONDO IN DUE PASSI: METTI UN SOGNO IN VALIGIA E PARTI La società SWISS INTERNATIONAL AIR LINES Ltd con sede in Via G. Spadolini N. 7-20141 MILANO indice il concorso a premi

Dettagli

Guida all uso 3198/3299

Guida all uso 3198/3299 MA1205-IA Guida all uso 3198/3299 Cenni su questo manuale I procedimenti operativi per i modelli 3198 e 3299 sono identici. Tutti le illustrazioni di questo manuale mostrano il modello 3198. Le operazioni

Dettagli

Consolato 2010 [1] Data: 26/03/2013 Settore: AIRE [2] Numero: 2 011

Consolato 2010 [1] Data: 26/03/2013 Settore: AIRE [2] Numero: 2 011 Published on Ministero dell'interno (http://servizidemografici.interno.it) Home > Consolato 2010 Consolato 2010 [1] Data: 26/03/2013 Settore: AIRE [2] Numero: 2 011 Statistiche relative all'elenco aggiornato

Dettagli

Editoria Turistica Catalogo Illustrati 2012.indd 27 Catalogo Illustrati 2012.indd 27 07/05/12 16:13 07/05/12 16:13

Editoria Turistica Catalogo Illustrati 2012.indd 27 Catalogo Illustrati 2012.indd 27 07/05/12 16:13 07/05/12 16:13 Editoria Turistica Catalogo Illustrati 2012.indd 27 07/05/12 16:13 Le Guide Mondadori Italia 100 passi alpini in moto 16,5 x 23,5 cm 286 pp 100 strade da moto in Italia 16,5 x 23,5 cm 286 pp Emilia Romagna

Dettagli

1. Caratteristiche INDICE

1. Caratteristiche INDICE INDICE 1. Caratteristiche... 171 2. Denominazione e funzioni delle parti e dei comandi... 172 3. Modalità (funzioni) di commutazione... 174 4. Visualizzazione dell ora e della data delle città del mondo...

Dettagli

APPENDICE C IL PROBLEMA DEL SORGERE, DEL TRANSITO E DEL TRAMONTARE

APPENDICE C IL PROBLEMA DEL SORGERE, DEL TRANSITO E DEL TRAMONTARE APPENDICE C IL PROBLEMA DEL SORGERE, DEL TRANSITO E DEL TRAMONTARE...Giosué disse al Signore sotto gli occhi di Israele: Sole, fermati in Gabaon e tu, luna, sulla valle di Aialon. Si fermò il sole e la

Dettagli

Caratteristiche di rilievo. Italiano. Combinazione di visualizzazione analogica e digitale

Caratteristiche di rilievo. Italiano. Combinazione di visualizzazione analogica e digitale Caratteristiche di rilievo Combinazione di visualizzazione analogica e digitale Se alimenta mediante energía solar y no se requiere el cambio de la pila Misura dei tempi sul giro con precisione di 1/1000

Dettagli

Esempio di posizione dell incisione. La posizione dell incisione può differire secondo il modello dell orologio.

Esempio di posizione dell incisione. La posizione dell incisione può differire secondo il modello dell orologio. Grazie per avere acquistato questo orologio Citizen. Prima di usarlo le raccomandiamo di leggere con attenzione questo manuale d uso in modo da procedere nel modo corretto. Dopo la lettura le raccomandiamo

Dettagli

EASY TRAINER CON GPS OROLOGIO VELOCITÀ + DISTANZA GUIDA DELL UTENTE W293_USER GUIDE - REVISED 1.30.14

EASY TRAINER CON GPS OROLOGIO VELOCITÀ + DISTANZA GUIDA DELL UTENTE W293_USER GUIDE - REVISED 1.30.14 EASY TRAINER CON GPS OROLOGIO VELOCITÀ + DISTANZA GUIDA DELL UTENTE W293_USER GUIDE - REVISED 1.30.14 INDICE ANALITICO Presentazione dell orologio...3 Funzioni...3 Caricare l orologio...3 Funzionamento

Dettagli

Il Rating del Comune di Pisa

Il Rating del Comune di Pisa Pisa, 5 Ottobre 2006 Il Rating del Comune di Pisa Romolo Isaia Il rating del Comune di Pisa AA/F1+ 2 ABC del Rating 3 Che cos è il rating: Il rating di un emittente > una opinione sulla capacità di un

Dettagli

ALLEGATO 1. competente

ALLEGATO 1. competente ALLEGATO 1 Stati con i quali l intesa in forma semplificata richiesta dall art.19, comma 1, della L.459/2001 è stata raggiunta e ove le condizioni locali permettono un regolare svolgimento del voto: Stato

Dettagli

HILL & KNOWLTON ITALIA

HILL & KNOWLTON ITALIA HILL & KNOWLTON ITALIA Credenziali Giugno 2011 HILL & KNOWLTON Fondata nel 1927 come la prima agenzia di PR Oltre 2.000 consulenti 80 uffici in 44 paesi Oltre 50 uffici affiliati Oltre 180 società del

Dettagli

Le opportunità in Germania Come scrivere una candidatura per le borse DAAD, tirocini e il mondo del lavoro

Le opportunità in Germania Come scrivere una candidatura per le borse DAAD, tirocini e il mondo del lavoro Martedì 18 novembre 2014 Le opportunità in Germania Come scrivere una candidatura per le borse DAAD, tirocini e il mondo del lavoro Max Schlenker Lettore DAAD all Università degli Studi di Cagliari Mail:

Dettagli

La Banca e il supporto dell internazionalizzazione. Pier Franco Rubatto Servizio Sviluppo all Internazionalizzazione Imprese

La Banca e il supporto dell internazionalizzazione. Pier Franco Rubatto Servizio Sviluppo all Internazionalizzazione Imprese La Banca e il supporto dell internazionalizzazione Pier Franco Rubatto Servizio Sviluppo all Internazionalizzazione Imprese Forlì, 23 ottobre 2008 Internazionalizzazione I servizi della Banca a sostegno

Dettagli

RENDE NOTO POSTI DISPONIBILI MOBILITA A.S. 2012/2013

RENDE NOTO POSTI DISPONIBILI MOBILITA A.S. 2012/2013 RENDE NOTO POSTI DISPONIBILI MOBILITA A.S. 2012/2013 COD. FUNZ. 001 PARIGI St. German. POSTI N. 1 (contenzioso in corso) PARIGI Sc. Inf. annessa I. C. POSTI N. 1 COD. FUNZ. 001 BARCELLONA Sc. Inf. annessa

Dettagli

RENDE NOTO A.S. 2010/11 Elenco posti disponibili per le nomine

RENDE NOTO A.S. 2010/11 Elenco posti disponibili per le nomine RENDE NOTO A.S. 2010/11 Elenco posti disponibili per le nomine COD. FUNZ. 001 METZ/STRASBURGO Sc. Int. Schuman POSTI N. 1 COD. FUNZ. 001 ADDIS ABEBA Ist. Comprensivo POSTI N. 1 Nota 1 ASMARA Ist. Comprensivo

Dettagli

Le "Supercities" guidano gli aumenti delle tariffe alberghiere

Le Supercities guidano gli aumenti delle tariffe alberghiere 28 febbraio 2014 Le "Supercities" guidano gli aumenti delle tariffe alberghiere Secondo l'ultimo sondaggio condotto da Hogg Robinson Group (HRG), prestigiosa società internazionale di servizi corporate,

Dettagli

Protocollo Arrivo Classifica Urgenza

Protocollo Arrivo Classifica Urgenza Ministero degli Affari Esteri DGSP - Ufficio V Protocollo Arrivo Classifica Urgenza NON CLASSIFICATO URGENTE Protocollo MAE00888592013-04-19 Data 19 APRILE 2013 Assegnazione ABUJA AMB / ADDIS ABEBA AMB

Dettagli

Identificazione delle parti

Identificazione delle parti Indice Identificazione delle parti......... 2 Preparazione 1: Controllo di ricezione del segnale orario e della riserva di carica... 4 2: Controllo della posizione di riferimento delle lancette...... 6

Dettagli

Libertà di movimento e totale sicurezza un tempo erano in contrasto... abbiamo fatto svanire la differenza.

Libertà di movimento e totale sicurezza un tempo erano in contrasto... abbiamo fatto svanire la differenza. SPEEDSTILE S P E E D S T I L E Libertà di movimento e totale sicurezza un tempo erano in contrasto... abbiamo fatto svanire la differenza. Un design elegante e sofisticato unito alla migliore tecnologia

Dettagli

SF-7100SY SF-7200SY. Guida dell utilizzatore

SF-7100SY SF-7200SY. Guida dell utilizzatore SF-7100SY SF-7200SY Guida dell utilizzatore I La CASIO COMPUTER CO., LTD. non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o perdite risultanti dall uso di questo manuale. La CASIO COMPUTER CO.,

Dettagli

Regolamento del Premio creativo per giovani viaggiatori

Regolamento del Premio creativo per giovani viaggiatori Regolamento del Premio creativo per giovani viaggiatori movimenti 1. CTS-Centro Turistico Studentesco e Giovanile indice il Premio creativo movimenti quarta edizione rivolto esclusivamente a tutti i giovani

Dettagli

SF-5580 SF-5780 SF-5980. Manuale dell utente

SF-5580 SF-5780 SF-5980. Manuale dell utente SF-5580 SF-5780 SF-5980 Manuale dell utente Y La CASIO COMPUTER CO., LTD. non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o perdite risultanti dall uso di questo manuale. La CASIO COMPUTER CO.,

Dettagli

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Augusto Scaglione Desk Asia Ufficio Internazionalizzazione Imprese Como, 25 marzo 2014 Le previsioni sulla crescita per

Dettagli

Bilancia Digitale HL-WP Series

Bilancia Digitale HL-WP Series Bilancia Digitale HL-WP Series HL-1000WP HL-300WP HL-3000WP WM+PD4000754 MISURE DI SICUREZZA Tutti i messaggi inerenti alla sicurezza vengono identificati con le segnalazioni WARNING oppure CAUTION, dell

Dettagli

Il Rating visto da chi lo fa: opinione al servizio del mercato. Alessandro Settepani, Responsabile Italia, FitchRatings

Il Rating visto da chi lo fa: opinione al servizio del mercato. Alessandro Settepani, Responsabile Italia, FitchRatings Il Rating visto da chi lo fa: opinione al servizio del mercato Alessandro Settepani, Responsabile Italia, FitchRatings Agenzie di rating: sfatiamo i molti luoghi comuni > Cosa sono le agenzie di rating

Dettagli

Guida all uso 3768/3769

Guida all uso 3768/3769 MA0508-IB Guida all uso 3768/3769 Introduzione Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale

Dettagli

Esempio di posizione dell incisione. La posizione dell incisione può differire a seconda del modello dell orologio. Italiano

Esempio di posizione dell incisione. La posizione dell incisione può differire a seconda del modello dell orologio. Italiano Grazie per avere acquistato questo orologio Citizen. Prima di usarlo le raccomandiamo di leggere con attenzione questo manuale d uso in modo da procedere nel modo corretto. Dopo la lettura del manuale

Dettagli

GuidA. Webinar Axis Guida per l utente

GuidA. Webinar Axis Guida per l utente GuidA Webinar Axis Guida per l utente Introduzione La partecipazione a un Webinar Axis è un modo rapido e facile per ottenere informazioni aggiuntive non solo su nuovi prodotti o tecnologie. Questi webinar

Dettagli

1. Caratteristiche 2. Prima dell uso Si raccomanda che l orologio sia ricaricato ogni giorno.

1. Caratteristiche 2. Prima dell uso <Uso corretto di questo orologio> Si raccomanda che l orologio sia ricaricato ogni giorno. Italiano Funzionamento della corona Modelli equipaggiati con copertura della corona Inserire la vostra unghia tra la cassa e la copertura della corona

Dettagli

Disegno organizzativo dell Agenzia ICE

Disegno organizzativo dell Agenzia ICE Disegno organizzativo dell Agenzia ICE Sintesi Roberto Luongo Direttore Generale Confindustria - Comitato Tecnico Internazionalizzazione Roma, 11 Aprile 2013 1 O.I.V. PRESIDENTE Riccardo Monti presidenza@ice.it

Dettagli

AlpenBank Bond Strategy

AlpenBank Bond Strategy Valido da giugno 2012 Statuto del fondo Lo statuto del fondo per il fondo di investimento, fondo di comproprietà ai sensi della Legge sui fondi di investimento (InvFG) del 2011 nella versione attualmente

Dettagli

INDICE 12. Uso del modo di impostazione zona 13. Procedura di azzeramento completo 1. Caratteristiche 14. Precauzioni Nomi delle parti 15.

INDICE 12. Uso del modo di impostazione zona 13. Procedura di azzeramento completo 1. Caratteristiche 14. Precauzioni Nomi delle parti 15. INDICE 1. Caratteristiche... 140 2. Nomi delle parti... 141 3. Commutazione delle funzioni digitali (Modi)... 142 4. Illuminazione EL... 144 5. Accesso agli orari e alle date delle principali città...

Dettagli

Funzioni dell unità. Icone usate nel presente manuale

Funzioni dell unità. Icone usate nel presente manuale Funzioni dell unità Metodo di Questa unità è un ciclo multifunzione con GPS e sensore di accelerazione integrato, in grado di eseguire la ricevendo solo il segnale GPS. È inoltre in grado di misurare 4

Dettagli

INDICE. ITALIANO Italiano

INDICE. ITALIANO Italiano ITLINO Italiano INDICE Pag. CRTTERISTICHE... 75 CORON DEL TIPO CON CHIUSUR D VVITMENTO... 76 PREDISPOSIZIONE DELL'OR E REGOLZIONE DELLE LNCETTE DELL SUONERI E DELL'OR MONDILE... 78 PREDISPOSIZIONE DELL

Dettagli

Schema C1. Indagine di mercato - Servizio spedizioni Buy Veneto Veneto for you 2013. Data

Schema C1. Indagine di mercato - Servizio spedizioni Buy Veneto Veneto for you 2013. Data 1 XXXXXXXXX AUSTRALIA BRISBANE 5,50 2 XXXXXXXXX AUSTRALIA BRISBANE 4,00 3 XXXXXXXXX AUSTRALIA SYDNEY 3,00 4 XXXXXXXXX AUSTRIA INNSBRUCK 4,50 5 XXXXXXXXX AUSTRIA LINZ 2,00 6 XXXXXXXXX AUSTRIA LINZ 5,00

Dettagli

Anno. 102 Congresso Internazionale R.I. 2010/2011. 21 25 maggio 2011. New Orleans Louisiana (USA) Let the Good Times Roll Again!

Anno. 102 Congresso Internazionale R.I. 2010/2011. 21 25 maggio 2011. New Orleans Louisiana (USA) Let the Good Times Roll Again! 102 R.I. Anno 21 25 maggio 2011 Louisiana (USA) Presidente Ray Klinginsmith Rotary Club di Kirksville, Missouri, USA Tema Anno Rotariano B Building Communities Bridging Continents Impegnamoci nelle Comunità,

Dettagli

Soluzioni complete di videosorveglianza IP per gli aeroporti

Soluzioni complete di videosorveglianza IP per gli aeroporti Soluzioni complete di videosorveglianza IP per gli aeroporti Siamo rimasti particolarmente colpiti dalla capacità di IndigoVision di fornire un elevata qualità video con una larghezza di banda minima,

Dettagli

Operazioni di base. Selezione della modalità. Operazioni tattili

Operazioni di base. Selezione della modalità. Operazioni tattili MA1411-IC 2014 CASIO COMPUTER CO., LTD. Guida all uso 3423 Operazioni di base Di seguito sono indicate le operazioni comuni per ogni modalità. Fare riferimento ai contenuti per l'uso dell'orologio. Modalità

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI. #iosaltonelmondo

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI. #iosaltonelmondo REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #iosaltonelmondo PROMOSSO DALLA SOCIETÀ SWISS INTERNATIONAL AIR LINES ltd MAC7-Via Imbonati,18 20159 Milano PIVA / CF [06933161009] AREA:

Dettagli

I servizi per l Internazionalizzazione delle Imprese

I servizi per l Internazionalizzazione delle Imprese I servizi per l Internazionalizzazione delle Imprese Andrea Fiori Ufficio Internazionalizzazione Imprese Milano, 29 novembre 2013 1 Rete internazionale del Gruppo EUROPA Filiali Amsterdam Francoforte Innsbruck

Dettagli

2 DESCRIZIONE MODALITÀ

2 DESCRIZIONE MODALITÀ ISA 9001 1. PUNTI GENERALI 1.1 Modalità 1.2 Pulsanti 1) Pulsante C (Corona) 2) Pulsante A 3) Pulsante B 4) Pulsante D 2 DESCRIZIONE MODALITÀ 2.1 Modalità TIME1 (Fuso orario locale) 2.2 Modalità data 2.3

Dettagli

CATEYE STEALTH 50. Funzioni dell unità

CATEYE STEALTH 50. Funzioni dell unità CATEYE STEALTH 50 CYCLOCOMPUTER CC-GL50 IT Manuale di istruzioni Prima di utilizzare il, leggere attentamente il presente manuale e conservarlo in caso di necessità. * Questo PDF contiene un link a YouTube.

Dettagli

Capitolo 1. Organizzazione e Risorse

Capitolo 1. Organizzazione e Risorse Capitolo 1 Organizzazione e Risorse Indice Sintesi introduttiva... 15 Organizzazione... 23 Tavola 1.1 Distribuzione degli Uffici dell Amministrazione centrale - anno 2006... 23 Tavola 1.2 Uffici all estero:

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2011/2012 MATERIE DI ESAME

ANNO SCOLASTICO 2011/2012 MATERIE DI ESAME ALLEGATO A MATERIE DI ESAME E SEDI Classi di concorso MATERIE DI ESAME ANNO SCOLASTICO 2011/2012 SEDI A016 Costruzioni Addis Abeba, Asmara A017 Discipline turistiche aziendali Belo Horizonte A019 Diritto

Dettagli

CONGRATULAZIONI PER L ACQUISTO DEL VOSTRO NUOVO OROLOGIO NAUTICA SVILUPPATO CON TECNOLOGIA ELETTRONICA AVANZATA, IL MOVIMENTO È PRODOTTO CON

CONGRATULAZIONI PER L ACQUISTO DEL VOSTRO NUOVO OROLOGIO NAUTICA SVILUPPATO CON TECNOLOGIA ELETTRONICA AVANZATA, IL MOVIMENTO È PRODOTTO CON CONGRATULAZIONI PER L ACQUISTO DEL VOSTRO NUOVO OROLOGIO NAUTICA SVILUPPATO CON TECNOLOGIA ELETTRONICA AVANZATA, IL MOVIMENTO È PRODOTTO CON COMPONENTI DELLA MIGLIORE QUALITÀ E ALIMENTATO DA UNA BATTERIA

Dettagli

IL GREEN TRAVEL NEI PORTALI DI DESTINAZIONE: un confronto internazionale

IL GREEN TRAVEL NEI PORTALI DI DESTINAZIONE: un confronto internazionale MTM VII IL GREEN TRAVEL NEI PORTALI DI DESTINAZIONE: un confronto internazionale 2 EDIZIONE Analisi portali e compilazione checklist a cura degli studenti MTM 7 Presentazione a cura di G.DiBella, M.Ciccalé,

Dettagli

ll marchio Ospitalità Italiana Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale 23 Aprile 2013

ll marchio Ospitalità Italiana Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale 23 Aprile 2013 ll marchio Ospitalità Italiana Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale 23 Aprile 2013 Diritti riservati - IS.NA.R.T Il progetto Il progetto Marchio Ospitalità Italiana viene promosso, fin dal 1997

Dettagli

Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Carica dell orologio. Guida di riferimento per i modi di funzionamento

Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Carica dell orologio. Guida di riferimento per i modi di funzionamento MA1006-IA Guida all uso 51 Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Questo orologio non dispone di un codice di città che corrisponde alla differenza rispetto al tempo universale coordinato

Dettagli

Il catalogo dei Servizi

Il catalogo dei Servizi Valido dal 01/01/2013 Il catalogo dei Servizi I servizi per le imprese e le amministrazioni locali offerti dall Agenzia Nazionale del Turismo Premessa iniziale Il Catalogo dei Servizi dell ENIT riepiloga

Dettagli

Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento CASIO COMPUTER CO., LTD. Guida all uso 5338 MA1305-IA ITALIANO

Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento CASIO COMPUTER CO., LTD. Guida all uso 5338 MA1305-IA ITALIANO MA1305-IA 2013 ASIO OMPUTER O., LTD. Guida all uso 5338 ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. ITALIANO I-1 enni su questo manuale I-2 A seconda del modello di orologio, la visualizzazione

Dettagli

Aree metropolitane e Sviluppo economico in Europa. Giancarlo Corò Dipartimento Economia

Aree metropolitane e Sviluppo economico in Europa. Giancarlo Corò Dipartimento Economia Aree metropolitane e Sviluppo economico in Europa Giancarlo Corò Dipartimento Economia La classificazione delle aree metropolitane di Brookings Institution Fonte: Brookings, 2013 0,3% Superficie terrestre

Dettagli

Il Rating del Comune di Pisa. Danilo Quattromani FitchRatings Pisa, 19 Luglio 2010

Il Rating del Comune di Pisa. Danilo Quattromani FitchRatings Pisa, 19 Luglio 2010 Il Rating del Comune di Pisa Danilo Quattromani FitchRatings Pisa, 19 Luglio 2010 La scala di rating Categoria investimento AAA A AA Categoria speculativa BB BBB B CCC CC Default D C Il rating di un emittente

Dettagli

Classifica mondiale sulla Qualità della vita 2010 Indagine Mercer

Classifica mondiale sulla Qualità della vita 2010 Indagine Mercer Classifica mondiale sulla Qualità della vita 2010 Indagine Mercer Italia Milano, 26 May 2010 Le città europee restano in vetta alla classifica Vienna rimane al vertice, Baghdad è l ultima: Milano è al

Dettagli

Convenzione Assicurativa Responsabilità Civile Professionale per l Ordine degli Architetti della provincia di Firenze. Milano, luglio 2013

Convenzione Assicurativa Responsabilità Civile Professionale per l Ordine degli Architetti della provincia di Firenze. Milano, luglio 2013 Convenzione Assicurativa Responsabilità Civile Professionale per l Ordine degli Architetti della provincia di Firenze Milano, luglio 2013 I partner dell iniziativa FAGGI & FAGGI Faggi & Faggi è un'agenzia

Dettagli

Top hotel: Italia vs mondo

Top hotel: Italia vs mondo Top hotel: Italia vs mondo Le tariffe degli alberghi delle principali città italiane sono lo specchio dell hotellerie nazionale: se a prezzi alti non corrisponde alta qualità nell ospitalità si perdono

Dettagli

ALLEGATO 2 - Calendario Voucher Fiere Internazionli 2010 per la partecipazione in forma collettiva

ALLEGATO 2 - Calendario Voucher Fiere Internazionli 2010 per la partecipazione in forma collettiva ID evento Data inizio Data fine ALLEGATO 2 - Calendario Voucher Fiere Internazionli 2010 per la partecipazione in forma collettiva Tabella 1 - Calendario fiere prenotabili (dal 1 marzo al 14 giugno 2010)

Dettagli

Il mondo low cost in hotels di categoria superior-deluxe Periodo Marzo Aprile 2011

Il mondo low cost in hotels di categoria superior-deluxe Periodo Marzo Aprile 2011 Il mondo low cost in hotels di categoria superior-deluxe Periodo Marzo Aprile 2011 il transfer da e per l hotel ASIA nazione Citta Hotel costo notte euro BRUNEI BANDAR terrace 30 CINA SHANGHAI fx hotel

Dettagli

INSIEME COSTRUIAMO VALORE EXPO 2015 VALUE

INSIEME COSTRUIAMO VALORE EXPO 2015 VALUE INSIEME COSTRUIAMO VALORE EXPO 2015 VALUE PERCHÉ LAVORARE CON EXPO 2015 VALUE / Partecipi ad EXPO Milano 2015 e vuoi coglierne tutte le opportunità? Vuoi fare di EXPO Milano 2015 una leva di crescita reputazionale

Dettagli

Regatta Master Watch_W012. Istruzioni Orologio

Regatta Master Watch_W012. Istruzioni Orologio Regatta Master Watch_W012 Istruzioni Orologio Questo orologio ha una garanzia di 2 anni. Per qualsiasi necessità contattare il rivenditore più vicino. E necessaria la presentazione dello scontrino fiscale,

Dettagli

ENIT E PROGRAMMA NAZIONALE PER IL TURISMO

ENIT E PROGRAMMA NAZIONALE PER IL TURISMO ENIT E PROGRAMMA NAZIONALE PER IL TURISMO Dott. Andrea BABBI Direttore Generale ENIT Perugia 16 gennaio 2013 1 IL QUADRO NORMATIVO Decreto Legge 14 Marzo 2005, convertito nella Legge 14 Maggio 2005, N.80

Dettagli