INSONORIZZAZIONE LINEA PRODUZIONE CARTONE ONDULATO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INSONORIZZAZIONE LINEA PRODUZIONE CARTONE ONDULATO"

Transcript

1 Associazione Italiana di Acustica 35 Convegno Nazionale Milano, giugno 2008 INSONORIZZAZIONE LINEA PRODUZIONE CARTONE ONDULATO Giancarlo Strani (1), Cristiano Luci (1), Barbara Bellucci (1) 1) BioNoise Ingegneria Ambientale, Perugia 1. Introduzione Un importante gruppo toscano di produzione cartone ondulato, ha commissionato lo studio di un insonorizzazione della postazione di laminazione del cartone su una linea di produzione. La posizione oggetto di studio, costituisce parte di una linea di produzione di circa 40 m di lunghezza; in tale postazione, al rumore meccanico delle rotative, si aggiunge il sibilo dell iniezione di vapore necessario a far distendere il nastro di cartone in lavorazione. Il progetto, dopo i necessari rilievi dimensionali ed acustici, ha previsto il dimensionamento di un cabinato insonorizzato, provvisto di un sistema di aspirazione del vapore anche questo insonorizzato. L attività progettuale è poi proseguita nella fase di assistenza al montaggio dell insonorizzazione e nel collaudo acustico post-operam. I positivi risultati raggiunti, hanno indotto l azienda ad installare un simile dispositivo su tutte le linee di produzione del cartone ondulato. 2. Descrizione impianto L impianto di produzione cartone ondulato, costituisce una delle linee di produzione all interno di un importante realtà produttiva; la linea si articola su diverse postazioni successive di trattamento delle bobine di carta per produrre cartone ondulato, compresa la postazione di taglio a misura ed impacchettamento. La linea di produzione è posizionata a ridosso di una parete del capannone che costituisce un forte elemento riverberante; gli elevati livelli acustici intorno all impianto vengono propagati e riflessi in tutta l area di lavoro, incluse postazioni distanti di carico-scarico merci, sottoponendo i lavoratori ad elevati livelli di pressione sonora, anche se non specificatamente addetti a questa linea. In periodi precedenti, la stessa linea era stata oggetto di intervento di schermatura acustica per i motivi citati, realizzando una barriera parzialmente trasparente di lun-

2 35 Convegno Nazionale AIA G. Strani, C. Luci, B. Bellucci ghezza circa 28 m. tale intervento aveva permesso di mitigare i livelli acustici nell area adiacente all impianto. Il nuovo intervento, aveva lo scopo di ridurre i livelli acustici nelle postazioni di controllo dell impianto a beneficio degli operatori direttamente addetti al controllo della linea; in particolare, in queste postazioni fisse, uno dei maggiori contributi acustici derivava dall iniezione di vapore sul piano di sviluppo della lamina di carta, necessario alla lavorazione del cartone per la creazione dell ondulazione. In figura 1 è riportata una vista dell impianto. Figura 1 Vista linea produzione cartone ondulato 3. Rilievi tecnici L intervento di mitigazione acustica ipotizzato con la direzione di stabilimento, consisteva nella costruzione di un cabinato insonorizzato che potesse racchiudere la zona di iniezione del vapore, per una lunghezza sulla linea di circa 3,0 m. La definizione dell intervento poneva due ordini di problemi. Rilievo dei livelli di pressione sonora alla postazione operatore per valutare l efficacia dell intervento proposto Analisi delle problematiche puntuali derivante dal racchiudere la postazione di iniezione vapore dentro un cabinato. Era facile prevedere che l inevitabile condensa su superfici polverose, potesse provocare gocciolamenti di sporco sul nastro di carta in svolgimento con conseguente deterioramento del prodotto finale. I due aspetti citati, sono stati affrontati mediante ripetuti rilevi acustici nelle varie postazioni intorno alla linea di produzione e mediante accurati rilievi geometrici per il dimensionamento del cabinato, reso difficoltoso sai ristretti spazi disponibili intorno alla macchina. Per ovviare ai possibili fenomeni di condensazione descritti, è stato previsto un sistema di aspirazione silenziato, costituito da un condotto in lamiera d acciaio zincata applicato alla copertura del nuovo cabinato; il condotto, provvisto di elettroventilatore assiale di aspirazione, convogliava l aria aspirata all esterno del capannone attra-

3 G. Strani, C. Luci, B. Bellucci 35 Convegno Nazionale AIA verso apposita apertura nella parete laterale. A monte ed a valle dell elettroventilatore è stato previsto un tratto di condotto costituito da silenziatori assiali fonoassorbenti ad e- vitare fenomeni di trascinamento del rumore verso l esterno. In figura 2 è riportata una vista della zona di intervento. Figura 2 Posizione di iniezione vapore sulla linea di produzione I rilevi acustici eseguiti nelle varie postazioni operatore, hanno evidenziato livelli acustici variabili tra 89 e 92 db(a) durante la fase di iniezione del vapore; il livello acustico nel punto specifico rimane comunque elevato durante tutto il ciclo di lavorazione causa la presenza di pesanti rotative con elevate velocità periferiche. 4. Descrizione dell intervento L intervento proposto consiste nella realizzazione di un cabinato a ridosso della postazione iniezione vapore sulla linea di produzione cartone, indicata in figura 2. Il cabinato è costituito da una struttura metallica in tubolare 80x80x2 mm, rivestita con pannelli fonoassorbenti-fonoisolanti sp. 40 mm; la parte anteriore del cabinato è dotata di una doppia porta di accesso allo specifico punto della linea di produzione per le esigenze di manutenzione e regolazione. Tutte le pareti della cabina sono completamenti smontabili per manutenzioni straordinarie. La necessità di aspirare il vapore iniettato sul cartone ad evitare fenomeni di condensazione, è stata risolta con un sistema di ventilazione avente le seguenti caratteristiche: portata aria m 3 /h; elettroventialore assiale trifase a basso numero di giri in esecuzione speciale; tubazione di espulsione diam, 700 mm; doppio silenziatore assiale a monte e a valle del ventilatore. La complicazione costruttiva dettata dagli spazi ridottissimi intorno alla macchina e dal percorso obbligato del condotto di aspirazione, ha comportato un attenta fase di ri-

4 35 Convegno Nazionale AIA G. Strani, C. Luci, B. Bellucci levi geometrici per personalizzare l esecuzione del cabinato. In figura 3 è riportato lo schema dell esecuzione. Figura 3 Schema progettuale del cabinato 5. Risultati dell intervento L intervento realizzato da ditta specializzata, ha portato ad una serie di benefici acustici; nelle immediate vicinanze del punto oggetto di intervento, gli operatori addetti ai pulpiti di comando della linea di produzione, hanno avuto una riduzione dei livelli di pressione sonora variabile tra 5-6 db(a). La riduzione dovuta all insonorizzazione, schermando efficacemente l emissione puntuale dell iniezione vapore, permette riduzioni teoricamente maggiori, inficiate però dal permanere del rumore delle rotative. Ulteriore aspetto positivo, è che la riduzione della sorgente di rumore localizzata nel punto di iniezione vapore, comporta benefici a tutta l area di lavoro, causa la minor riverberazione tra soffitto e pareti capannone. Nelle figure 4 e 5 sono riportate due viste del lavoro eseguito.

5 G. Strani, C. Luci, B. Bellucci 35 Convegno Nazionale AIA Figura 4 Cabinato insonorizzato Figura 5 Condotto ventilazione 6. Conclusioni L intervento di mitigazione acustica descritto nel presente lavoro, costituisce una parte delle varie attività programmate dalla direzione di stabilimento per il miglioramento delle condizioni acustiche a cui sono esposti i lavoratori delle linee di produzione. Nel corso degli anni, la realizzazione di barriere acustiche ed interventi specifici di trattamento di pareti riflettenti, ha sostanzialmente migliorato le condizioni di lavoro degli operatori, condizioni attestata anche dalle rappresentanze sindacali in fabbrica. Le applicazioni studiate sulla specifica linea descritta sono state poi applicate anche ad altre linee, incluso il cabinato di schermatura delle postazioni di iniezione vapore; u- nico elemento che differenzia le singole realizzazioni è costituito dalla necessità di forti personalizzazioni dovute agli spazi ristretti tra macchine ed impianti, contemperando le soluzioni costruttive con le necessità di accesso per manutenzioni e regolazioni alle macchine. Ripetute realizzazioni simili, anche in altre aziende, hanno comunque permesso di individuare alcune soluzioni costruttive capaci di garantire risultati certi al cliente in termini di riduzioni delle emissioni sonore dagli impianti e quindi miglioramento dei livelli di esposizione degli operatori.

Index Communication. Tutti i diritti riservati. LASER

Index Communication. Tutti i diritti riservati. LASER Index Communication. Tutti i diritti riservati. LASER Profilo Aziendale La F.I.M. S.r.l società nata nel 1987 realizza prodotti di carpenteria in lamiera e altri materiali per conto terzi, inoltre è specializzata

Dettagli

Applicazioni fotovoltaiche

Applicazioni fotovoltaiche Applicazioni fotovoltaiche Frangisole I serramenti e le facciate continue negli edifici rappresentano un canale di passaggio per l apporto energetico gratuito proveniente dal sole. I frangisole si utilizzano

Dettagli

Un caso di bonifica acustica in ambiente industriale Andrea Cerniglia hilbert@venus.it

Un caso di bonifica acustica in ambiente industriale Andrea Cerniglia hilbert@venus.it Un caso di bonifica acustica in ambiente industriale Andrea Cerniglia hilbert@venus.it (Estratto da Antinquinamento, anno V N. 3, settembre 1998, Tecniche Nuove) Una traccia che mostra come sia possibile

Dettagli

MACCHINE UTENSILI Impianti di aspirazione localizzata

MACCHINE UTENSILI Impianti di aspirazione localizzata MACCHINE UTENSILI Impianti di aspirazione localizzata 3.6.6.4 (scheda di approfondimento) MACCHINE UTENSILI impianti di aspirazione localizzata Sulle macchine che utilizzano oli minerali interi sono necessari

Dettagli

Wavin Chemidro presenta la nuova linea di unità di ventilazione meccanica controllata!

Wavin Chemidro presenta la nuova linea di unità di ventilazione meccanica controllata! Wavin Chemidro presenta la nuova linea di unità di ventilazione meccanica controllata! L introduzione di infissi sempre più performanti all interno delle abitazioni ha favorito una netta diminuzione delle

Dettagli

50 anni di storia al servizio dell ambiente. presenta SICURTEAM S R L

50 anni di storia al servizio dell ambiente. presenta SICURTEAM S R L 50 anni di storia al servizio dell ambiente presenta SICURTEAM S R L ACUSTICA APPLICATA R CORAL E L AMBIENTE La società nata dall impegno di uomini tenaci attenti all ambiente, opera da oltre 50 anni nel

Dettagli

FONOISOLAMENTO. SpA. Bonifica acustica_modulo j8

FONOISOLAMENTO. SpA. Bonifica acustica_modulo j8 Coefficiente τ di trasmissione del rumore di una parete τ = W W t = Potere fonoisolante R di una parete i potenza sonora trasmessa al di là della parete potenza sonora incidente sulla parete R = livello

Dettagli

Simulazioni acustiche in esterno Andrea Cerniglia hilbert@venus.it

Simulazioni acustiche in esterno Andrea Cerniglia hilbert@venus.it Simulazioni acustiche in esterno Andrea Cerniglia hilbert@venus.it (Estratto da RCI, anno XXV N. 10, ottobre 1998, Tecniche Nuove) Una panoramica sulle opportunità offerte dai programmi di simulazione

Dettagli

BR/U. strada Piozzo 5-12061 Carrù (CN) - Tel. +39(0)173750942 - Fax +39(0)173759035 - info@aircar.it - www.aircar.it DESCRIZIONE:

BR/U. strada Piozzo 5-12061 Carrù (CN) - Tel. +39(0)173750942 - Fax +39(0)173759035 - info@aircar.it - www.aircar.it DESCRIZIONE: Bracci aspiranti condizionamento - riscaldamento - filtrazione BRACCI ASPIRANTI DESCRIZIONE: CARATTERISTICHE: ACCESSORI: DIMENSIONI: I bracci aspiranti della serie sono adatti per aspirare fumi di saldatura,

Dettagli

Vulcan Pro. Le unità di trattamento aria Vulcan Pro sono costruite. Unità di Trattamento Aria

Vulcan Pro. Le unità di trattamento aria Vulcan Pro sono costruite. Unità di Trattamento Aria Vulcan Pro Unità di Trattamento Aria Le unità di trattamento aria Vulcan Pro sono costruite in conformità alle normative e direttive Europee e sono adatte a soddisfare tutte le esigenze progettuali degli

Dettagli

Logipack. logiche del confezionamento. Logipack 1

Logipack. logiche del confezionamento. Logipack 1 Logipack logiche del confezionamento Logipack 1 Logi 800MR Dati tecnici Alim. elettrica 380V-50Hz trifase Assorbimento 6 KW Alim. pneumatica 6 bar Consumo aria 18 L/ciclo Peso 660 Kg Dimensione campana

Dettagli

PMM. Torri di raffreddamento ingegnerizzate per impianti di grandi dimensioni. PMMTorri di raffreddamento incorrodibili. Serie

PMM. Torri di raffreddamento ingegnerizzate per impianti di grandi dimensioni. PMMTorri di raffreddamento incorrodibili. Serie Torri di raffreddamento incorrodibili Serie Torri di raffreddamento ingegnerizzate per impianti di grandi dimensioni Torri evaporative Serie M.I.T.A. S.r.l Fondata a Milano nel 1960, produce e commercializza

Dettagli

6 a Giornata di Studio sull Acustica Ambientale Genova 25 ottobre 2013

6 a Giornata di Studio sull Acustica Ambientale Genova 25 ottobre 2013 INTERVENTI DI RISANAMENTO ATTI A MITIGARE LE EMISSIONI SONORE DEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI SITI SULLA COPERTURA DEL DEA E DEL PADIGLIONE 1 DELL OSPEDALE VILLA SCASSI GENOVA Edifici vincolati ai sensi del

Dettagli

Quaderni d informazione. La protezione dal rumore. Isolamento acustico

Quaderni d informazione. La protezione dal rumore. Isolamento acustico Quaderni d informazione La protezione dal rumore Isolamento acustico LA PROTEZIONE DAL RUMORE Fonoisolamento, fonoassorbimento, controllo del rumore Suoni e Rumori Come viene definito il "rumore" e come

Dettagli

lunghezza 3000 mm larghezza 310 mm spessore 70 mm (T1 = 40 mm) 5 microns con smalto epossidico spessore minimo 20 mm.

lunghezza 3000 mm larghezza 310 mm spessore 70 mm (T1 = 40 mm) 5 microns con smalto epossidico spessore minimo 20 mm. 75 I pannelli Flexophone sono elementi modulari, autoportanti, costituiti da un involucro in lamiera s=5/10 preverniciata nel colore bianco simile Le dimensioni STANDARD del pannello sono le seguenti:

Dettagli

CMM STRUTTURE. strutture in acciaio per il supporto di pannelli fotovoltaici CMM CARPENTERIA STRUTTURE [1] CMM dispone di uno

CMM STRUTTURE. strutture in acciaio per il supporto di pannelli fotovoltaici CMM CARPENTERIA STRUTTURE [1] CMM dispone di uno CMM STRUTTURE CMM L azienda è una delle primarie aziende a livello europeo nel settore del taglio laser di tubi, profili, travi e lamiere in acciaio. [1] CARPENTERIA Oltre alle fasi di taglio laser, CMM

Dettagli

BRACCI ASPIRANTI. bruno balducci srl Via Bari, snc 26900 LODI (LO) Italy

BRACCI ASPIRANTI. bruno balducci srl Via Bari, snc 26900 LODI (LO) Italy Sono sistemi di aspirazione specifici per catturare all'origine gli inquinanti (polveri, fumi e gas) grazie alle loro articolazioni ed al sistema girevole. Possono essere dotati di proprio aspiratore come

Dettagli

Le cabine sono dotate dei seguenti optional a richiesta:

Le cabine sono dotate dei seguenti optional a richiesta: CABINE INSONORIZZATE CABINE insonorizzanti adatte ad isolare zone di lavoro o macchinari ed apparecchiature particolarmente rumorose. Le cabine sono normalmente impiegate per incapsulare e circoscrivere

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSD 75-100 - 125 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSD 75-100 - 125 HP COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSD 75-100 - 125 HP IT Il Compressore Rotativo CSD è il risultato di una pluri decennale esperienza nella progettazione e costruzione di compressori rotativi a vite. Carenatura

Dettagli

VALUTAZIONE PREVISIONALE DI IMPATTO ACUSTICO

VALUTAZIONE PREVISIONALE DI IMPATTO ACUSTICO L. 26 Ottobre 1995, n 447 Legge quadro sull inquinamento acustico. Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 01 marzo 1991 Limiti massimi di esposizione al rumore negli ambienti abitativi

Dettagli

Simulazione acustica in ambiente industriale Andrea Cerniglia hilbert@venus.it

Simulazione acustica in ambiente industriale Andrea Cerniglia hilbert@venus.it Simulazione acustica in ambiente industriale Andrea Cerniglia hilbert@venus.it (Estratto da L ambiente, anno VI N.2, marzo-aprile 1999, Ranieri Editore) In un precedente numero della rivista è stato illustrato

Dettagli

Bracci di aspirazione alla fonte per ogni tipo di applicazione

Bracci di aspirazione alla fonte per ogni tipo di applicazione Bracci di aspirazione alla fonte per ogni tipo di applicazione Migliora il tuo ambiente di lavoro! Un ambiente di lavoro libero da fumi, polveri e particelle nocive è un bene sotto molti aspetti. Le condizioni

Dettagli

P r e s e n t a z i o n e a z i e n d a

P r e s e n t a z i o n e a z i e n d a P r e s e n t a z i o n e a z i e n d a La CRC Srl è il punto di riferimento per chi cerca l eccellenza nel settore della produzione e installazione di condotte metalliche per condizionamento. Nello specifico

Dettagli

INDICE. introduzione prodotti capacità produttiva macchina macchine commerciali. macchine per quotidiano gruppo alimentazione.

INDICE. introduzione prodotti capacità produttiva macchina macchine commerciali. macchine per quotidiano gruppo alimentazione. ROTOOFFSET INDICE introduzione prodotti capacità produttiva macchina macchine commerciali macchine per quotidiano gruppo alimentazione gruppo bagnatura gruppo inchiostrazione sovrastruttura gruppo piega

Dettagli

UFFICI E LAVORO AI VIDEOTERMINALI

UFFICI E LAVORO AI VIDEOTERMINALI Scheda Tecnica 06 - Uffici e lavoro ai vdtpagina 1 di 6 AZIENDA U N I T À SANITARIA LOCALE REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Servizi di Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro - Unità Operativa

Dettagli

Costruzioni Aeromeccaniche Gritti E TEMPO DI CAMBIARE ARIA. www.aergritti.it

Costruzioni Aeromeccaniche Gritti E TEMPO DI CAMBIARE ARIA. www.aergritti.it Costruzioni Aeromeccaniche Gritti E TEMPO DI CAMBIARE ARIA www.aergritti.it Costruzioni Aeromeccaniche Gritti Operante nel settore dal 1960 Approfondito know-how professionale Alta specializzazione Tecniche

Dettagli

VITTORIA ASSICURAZIONI MILANO

VITTORIA ASSICURAZIONI MILANO Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili Nuove facciate dell edificio Proprietà Vittoria Assicurazioni nell ambito del progetto Portello (in progress)

Dettagli

Barriere Autostradali Fonoassorbenti Fotovoltaiche

Barriere Autostradali Fonoassorbenti Fotovoltaiche Barriere Autostradali Fonoassorbenti Fotovoltaiche SOLARFOX by EuroFox Italia s.r.l. sede legale: BOLOGNA (BO) via G. Pascoli, 7-40124 sede operativa: CATANIA (CT) Corso Sicilia, 10-95131 Tel.095.320608

Dettagli

La ventilazione meccanica controllata [VMC]

La ventilazione meccanica controllata [VMC] La ventilazione meccanica controllata [VMC] Sistemi di riscaldamento e di raffrescamento - Principio di funzionamento: immissione forzata di aria in specifici ambienti. - Peculiarità: garantisce il controllo

Dettagli

6 - Interventi e indicatori di risposta

6 - Interventi e indicatori di risposta 6 - Interventi e indicatori di risposta 6.1 Gli adempimenti previsti dalla legislazione Tra le azioni attuate dal Comune di Padova in risposta a precise disposizioni di legge in materia di inquinamento

Dettagli

LE CAPPE CHIMICHE USO IN SICUREZZA, VERIFICHE E MANUTENZIONI PERIODICHE

LE CAPPE CHIMICHE USO IN SICUREZZA, VERIFICHE E MANUTENZIONI PERIODICHE LE CAPPE CHIMICHE USO IN SICUREZZA, VERIFICHE E MANUTENZIONI PERIODICHE Incontro con il Dipartimento di Medicina Sperimentale 24 aprile 2008 Settore Prevenzione e Protezione L uso in sicurezza delle Un

Dettagli

Presentazione. Impianti di aspirazione centralizzati a bassa pressione ATEX per polveri potenzialmente esplosive KOMSAITALIASRL

Presentazione. Impianti di aspirazione centralizzati a bassa pressione ATEX per polveri potenzialmente esplosive KOMSAITALIASRL 1 Presentazione Impianti di aspirazione centralizzati a bassa pressione ATEX per polveri potenzialmente esplosive ARCH. PIER GIORGIO AMATI KOMSA ITALIA SRL www.komsa.it Unindustria Pordenone, 18/11/2010

Dettagli

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0 Dati tecnici - Incluse le perdite di sbrinamento Hoval Belaria (8-33), Hoval Belaria twin (0-30) Belaria Belaria twin Tipo (8) (0) () (5) (0). stadio. stadio Potenzialità nominale con A/W35 secondo EN

Dettagli

Monoblocchi, cabine, containers, casermaggio

Monoblocchi, cabine, containers, casermaggio Monoblocchi Monoblocchi coibentati Strutture modulari ideali per: uffici spogliatoi dormitori per cantieri e campi di lavoro Queste strutture si prestano a diverse misure e soluzioni in base alle esigenze

Dettagli

l unico sistema di trattamento dei tubi catodici che consente di tagliare la cintura antimplosione e separare i vetri in un unica stazione di lavoro.

l unico sistema di trattamento dei tubi catodici che consente di tagliare la cintura antimplosione e separare i vetri in un unica stazione di lavoro. EcoCRT : trattamento tubi catodi di monitor e televisori Un progetto : Premessa e finalità della macchina La macchina è stata progettata e realizzata per il taglio del tubo catodico (separazione pannello

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA FISSO AUTOMATICO DI RIVELAZIONE E ALLARME D INCENDIO

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA FISSO AUTOMATICO DI RIVELAZIONE E ALLARME D INCENDIO GUIDA ALL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA FISSO AUTOMATICO DI RIVELAZIONE E ALLARME D INCENDIO La presente guida mette in risalto solo alcuni punti salienti estrapolati dalla specifica norma UNI 9795 con l

Dettagli

Sistemi di Raffrescamento

Sistemi di Raffrescamento Sistemi di Raffrescamento GRUPPO Un ambiente di lavoro fresco è più produttivo Il calore di una giornata estiva può trasformare velocemente la vostra azienda in un ambiente di lavoro afoso, insopportabile

Dettagli

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG).

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG). Meteo Meteo è una gamma completa di caldaie specifiche per esterni. Gli elevati contenuti tecnologici ne esaltano al massimo le caratteristiche specifiche: dimensioni, pannello comandi remoto di serie,

Dettagli

FONDO PENSIONE GRUPPO UNICREDITO. Via Volta 16 Cologno Monzese lotti A2 A1 facciate continue e serramenti

FONDO PENSIONE GRUPPO UNICREDITO. Via Volta 16 Cologno Monzese lotti A2 A1 facciate continue e serramenti Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili FONDO PENSIONE GRUPPO UNICREDITO Via Volta 16 Cologno Monzese lotti A2 A1 facciate continue e serramenti

Dettagli

Ispesl Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome

Ispesl Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome SCHEDA 17 COPERTURE INTEGRALI E PARZIALI DI SORGENTI SONORE I modi di trasmissione di un segnale, soprattutto se generato da un macchinario di grandi dimensioni (e quindi di massa molto maggiore al cabinato

Dettagli

per EVITARE la formazione di MUFFE da condensa rispettando la classe A ELEMENTI DEL SISTEMA

per EVITARE la formazione di MUFFE da condensa rispettando la classe A ELEMENTI DEL SISTEMA Sistema per EVITARE la formazione di MUFFE da condensa rispettando la classe A MUFFE per mancanza di aerazione Sistema AIRPLAK aerazione naturale per un ambiente sano ELEMENTI DEL SISTEMA silenziatori

Dettagli

Minieolico Realizzazione di un caso pratico ROMA 15-16 MARZO 2012

Minieolico Realizzazione di un caso pratico ROMA 15-16 MARZO 2012 Minieolico Realizzazione di un caso pratico ROMA 15-16 MARZO 2012 Soluzioni realizzative e costruzione E importante valutare in fase di verifica preliminare del sito anche gli aspetti e le eventuali problematiche

Dettagli

LE CAPPE DI SICUREZZA BIOLOGICHE

LE CAPPE DI SICUREZZA BIOLOGICHE LE CAPPE DI SICUREZZA BIOLOGICHE USO IN SICUREZZA, VERIFICHE E MANUTENZIONI PERIODICHE Incontro con il Dipartimento di Medicina Sperimentale 24 aprile 2008 Settore Prevenzione e Protezione Classificazione

Dettagli

FAQ sui rivestimenti di facciata ventilata GFassaden

FAQ sui rivestimenti di facciata ventilata GFassaden FAQ sui rivestimenti di facciata ventilata GFassaden 1) Dove si impiega il rivestimento per facciate GFassaden? Il sistema è stato ingegnerizzato per portare le facciate in legno a competere sia nei prezzi

Dettagli

Refrigeratori d acqua elicoidali condensati ad aria serie KH e KR 5 32

Refrigeratori d acqua elicoidali condensati ad aria serie KH e KR 5 32 I refrigeratori ad acqua e le pompe di calore Krio sono disponibili in un ampia gamma di soluzioni: con ventilatori elicoidali, centrifughi, a pompa di calore, condensati ad aria ed ad acqua. 21 grandezze

Dettagli

RAB IMOLA. Relazione sulla visita svolta presso la centrale di cogenerazione Nuovo polo energetico di Enìa a Reggio Emilia

RAB IMOLA. Relazione sulla visita svolta presso la centrale di cogenerazione Nuovo polo energetico di Enìa a Reggio Emilia RAB IMOLA Relazione sulla visita svolta presso la centrale di cogenerazione Nuovo polo energetico di Enìa a Reggio Emilia In data 10/10/2008 si è svolta la visita presso la centrale di cogenerazione di

Dettagli

Gruppo Esea Carpenteria metallica

Gruppo Esea Carpenteria metallica Gruppo Esea Carpenteria metallica Si come il ferro s arrugginisce sanza esercizio, e l acqua si putrefà o nel freddo s addiaccia, così lo ngegno sanza esercizio si guasta. (Leonardo Da Vinci) L ingegno

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA TONALE 26 MILANO FACCIATE CONTINUE E SERRAMENTI

RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA TONALE 26 MILANO FACCIATE CONTINUE E SERRAMENTI Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA TONALE 26 MILANO FACCIATE CONTINUE E SERRAMENTI Ristrutturazione fabbricato

Dettagli

Progetto relativo a Nuovo impianto di trattamento lampade fluorescenti provenienti dalla raccolta differenziata sito in Comune di Milano.

Progetto relativo a Nuovo impianto di trattamento lampade fluorescenti provenienti dalla raccolta differenziata sito in Comune di Milano. DIREZIONE GENERALE TERRITORIO E URBANISTICA Progetto relativo a Nuovo impianto di trattamento lampade fluorescenti provenienti dalla raccolta differenziata sito in Comune di Milano. Committente: AMSA S.p.A.

Dettagli

Oggetto: MANUALE TECNICO BOX CO2 VALVOLE MANUALI ENFC

Oggetto: MANUALE TECNICO BOX CO2 VALVOLE MANUALI ENFC MANUALE TECNICO BOX CO2 VALVOLE MANUALI ENFC Pagina 1 di 21 DP011 rev. 2 Oggetto: MANUALE TECNICO BOX CO2 VALVOLE MANUALI ENFC DESCRIZIONE: 1. ZONA PER ELETTROMAGNETE 2. PULSANTE APERTURA EVACUAZIONE ENFC

Dettagli

studiogamma srl ingegneria impiantistica

studiogamma srl ingegneria impiantistica ingegneria impiantistica Ministero infrastrutture e Trasporti Ufficio Legislativo Gabinetto, 2763/307/21 del 16/02/2004 UL. All ordine degli Ingegneri della Provincia di Como. OGGETTO: Richiesta di parere

Dettagli

Serie CENTRIBOX CVB / CVT

Serie CENTRIBOX CVB / CVT CASSE DI VENTILAZIONE Serie CENTRIBOX CVB / CVT NOVITÀ Casse ventilanti, per interno o per esterno, costruite in lamiera di acciaio zincato, isolate con materiale termoacustico ignifugo (M1), ventilatore

Dettagli

MOVIMENTO DI GAS (ARIA)

MOVIMENTO DI GAS (ARIA) BONIFICA ACUSTICA: MOVIMENTO DI GAS (ARIA) Affrontiamo questo problema inizialmente esaminando un impianto RCV (raffreddamento, condizionamento, ventilazione) La generazione del rumore Le cause della rumorosità

Dettagli

Acustica Architettonica e Ambientale Campi Elettromagnetici, Radon e Radioprotezione, Sicurezza, V.I.A

Acustica Architettonica e Ambientale Campi Elettromagnetici, Radon e Radioprotezione, Sicurezza, V.I.A Acustica Architettonica e Ambientale Campi Elettromagnetici, Radon e Radioprotezione, Sicurezza, V.I.A Via Amendola 26, 57023 Cecina (LI) Tel e Fax 0586/630474, Cell. 347/73045 e-mail: ipernucleo@interfree.it;

Dettagli

Tipo XSA200 e XSA300. Tipo XKA200 e XKA300. Coulisse a risparmio energetico in versione igienica

Tipo XSA200 e XSA300. Tipo XKA200 e XKA300. Coulisse a risparmio energetico in versione igienica Silenziatori con coulisse interne Tipo XSA200 e XSA Coulisse Tipo XKA200 e XKA Coulisse a risparmio energetico in versione igienica 6/10/I/2 IGIENICAMENTE TESTATO V D I 6 0 2 2 TROX Italia S.p. A. Telefono

Dettagli

Campi d applicazione dei sistemi di controsoffitti autoportanti Rigips

Campi d applicazione dei sistemi di controsoffitti autoportanti Rigips Sistema di controsoffitto autoportante senza requisiti antincendio Il sistema di controsoffitti autoportanti offre all esecutore un alternativa particolarmente interessante ai sistemi di controsoffitti

Dettagli

Impianto pneumatico. 25 mag. 07IMPIANTO PNEUMATICO-libro 1

Impianto pneumatico. 25 mag. 07IMPIANTO PNEUMATICO-libro 1 Impianto pneumatico La finalità di tale impianto è quella di fornire ad una serie di utenze aria a pressione e temperatura controllate. Queste sono raggiungibili con una rete di distribuzione, composta

Dettagli

Sistemi di stoccaggio 5 e di smaltimento

Sistemi di stoccaggio 5 e di smaltimento Sistemi di stoccaggio 5 e di smaltimento Per lo smaltimento di sostanze liquide e solide possiamo offrirvi i nostri sistemi integrati certificati dal TÜV. I nostri mobiletti per lo smaltimento sono dotati

Dettagli

INTRODUZIONE I SIDERSHED modulari si propongono all industria come risposta ad una duplice esigenza: la semplicità di costruzione unita alla

INTRODUZIONE I SIDERSHED modulari si propongono all industria come risposta ad una duplice esigenza: la semplicità di costruzione unita alla 2 INTRODUZIONE I SIDERSHED modulari si propongono all industria come risposta ad una duplice esigenza: la semplicità di costruzione unita alla versatilità di impiego ed il basso costo rispetto alle soluzioni

Dettagli

NORME DI CARATTERE GENERALE Sicurezza macchine - Edizione 2011

NORME DI CARATTERE GENERALE Sicurezza macchine - Edizione 2011 NORME DI CARATTERE GERALE Codice UNI/TR 11232-1:2007 UNI/TR 11232-2:2007 UNI ISO/TR 14121-2:2010 UNI 1005-1:2009 UNI 1005-2:2009 UNI 1005-3:2009 UNI 1005-4:2009 UNI 1032:2009 UNI 1032:2009 UNI 1037:2008

Dettagli

Gruppo Esea Carpenteria metallica di precisione

Gruppo Esea Carpenteria metallica di precisione Gruppo Esea Carpenteria metallica di precisione Si come il ferro s arrugginisce sanza esercizio, e l acqua si putrefà o nel freddo s addiaccia, così lo ngegno sanza esercizio si guasta. (Leonardo Da Vinci)

Dettagli

SCHEDA TECNICA DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1300002 ORIZZONTALE DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1301002 - VERTICALE

SCHEDA TECNICA DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1300002 ORIZZONTALE DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1301002 - VERTICALE SCHEDA TECNICA DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1300002 ORIZZONTALE DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1301002 - VERTICALE RECUPERATORE ORIZZONTALE VERTICALE A RECUPERO TOTALE (scambiatore in Carta) DA 1.580 m³/h DESCRIZIONE

Dettagli

N.B.N. AUTOMAZIONE s.r.l.

N.B.N. AUTOMAZIONE s.r.l. N.B.N. AUTOMAZIONE s.r.l. Automazione per industria www.nbnautomazione.it N.B.N. Automazione S.r.l. Frazione Penna n.154 52028 Terranuova Bracciolini (Arezzo) Telefono: 055/97.05.430 Fax: 055/56.09.099

Dettagli

Sicurezza al 300% con EMIFLEX. 100% informati 100% qualità per il vostro lavoro 100% a norma di legge

Sicurezza al 300% con EMIFLEX. 100% informati 100% qualità per il vostro lavoro 100% a norma di legge Sicurezza al 300% con EMIFLEX 100% informati 100% qualità per il vostro lavoro 100% a norma di legge CHIARIMENTI TECNICI NORMATIVE GAS EMIFLEX è l azienda leader in Italia nella progettazione e produzione

Dettagli

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 40 a 240 HP

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 40 a 240 HP COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE IVR da 0 a 20 HP I risparmio energetico IVR per l Ambiente Dalla pluriennale esperienza maturata nel mondo dell aria compressa abbiamo rilevato che, indipendentemente dalla

Dettagli

BTM S.r.l. Via F.lli Kennedy, 8-24060 Carobbio degli Angeli - Bergamo (Italy) Tel. +39 035 42 51 125 - Fax +39 035 42 52 542 www.btm.it - info@btm.

BTM S.r.l. Via F.lli Kennedy, 8-24060 Carobbio degli Angeli - Bergamo (Italy) Tel. +39 035 42 51 125 - Fax +39 035 42 52 542 www.btm.it - info@btm. BTM S.r.l. Via F.lli Kennedy, 8-24060 Carobbio degli Angeli - Bergamo (Italy) Tel. +39 035 42 51 125 - Fax +39 035 42 52 542 www.btm.it - info@btm.it BTM è leader nella progettazione e realizzazione

Dettagli

LUCERNARI FOLDER FOLDER TUBOLARI

LUCERNARI FOLDER FOLDER TUBOLARI w.fao.pl w. w. w. w. w. w fa fa fa fa fa fa fa k o. o. o. o. o. o. o. o pl pl pl pl pl pl pl p FOLDER 2009 F FOLDER 2009 F LUCERNARI TUBOLARI LUCE SOLARE NATURALE La luce naturale, come ben sappiamo, è

Dettagli

ALLEGATO II Dispositivi di attacco

ALLEGATO II Dispositivi di attacco ALLEGATO II Dispositivi di attacco. : il testo compreso fra i precedenti simboli si riferisce all aggiornamento di Maggio 2011 Nel presente allegato sono riportate le possibili conformazioni dei dispositivi

Dettagli

SOUND STATION CABINE MODULARI INSONORIZZATE

SOUND STATION CABINE MODULARI INSONORIZZATE Settimo Milanese, 05 Ottobre 2009 Oggetto: preventivo. SOUND STATION CABINE MODULARI INSONORIZZATE La soluzione immediata per chi vuole fare musica, registrazioni audio, produzioni musicali e post produzioni,

Dettagli

ficazione e valorizzazione

ficazione e valorizzazione RV GROUP RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE ficazione e valorizzazione RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE PROJECT MANAGEMENT IMPRESA DI COSTRUZIONE impianti di climatizzazione e idrosanitari CHI SIAMO CHI

Dettagli

OFFICINE MINUTE VILLORBA - TREVISO

OFFICINE MINUTE VILLORBA - TREVISO OFFICINE MINUTE VILLORBA - TREVISO Pag 1 di 9 COLONNA ESSICCATOIO STRAHL SERIE AR La colonna di essiccazione è realizzata con pannelli in lamiera zincata strutturale con montanti esterni quantità variabile

Dettagli

KGS/GMC BRICO 125-185-220

KGS/GMC BRICO 125-185-220 KGS/GMC BRICO 125-185-220 OPTIONALS 1 12 7 8 3 5 10 9 2 N DESCRIZIONE CODICE 1 Rulli a scomparsa per lo scorrimento pannelli GMC 00185 2 Prolungamento supporto intermedio ribaltabile (800 mm) GMC 00006

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

e unità canalizzabili della serie recuperare il calore dall aria di espulsione La serie Energy prevede

e unità canalizzabili della serie recuperare il calore dall aria di espulsione La serie Energy prevede Energy Recuperatore L e unità canalizzabili della serie Energy sono state studiate per permettere un risparmio energetico negli impianti di ventilazione di locali pubblici e privati quali bar, ristoranti,

Dettagli

Bloccaggio per guide lineari

Bloccaggio per guide lineari Bloccaggio per guide lineari Unità di frenatura pneumatica e manuale ERRE.DI. srl Via dei Lavoratori, 15 20092 Cinisello Balsamo (Milano) Tel. 02 66047168 02 66040229 Fax 02 6128041 erredi@erredisrl.it

Dettagli

Sistemi di stoccaggio 5 e di smaltimento

Sistemi di stoccaggio 5 e di smaltimento Sistemi di stoccaggio e di smaltimento Per lo smaltimento di sostanze liquide e solide offriamo i nostri sistemi certificati dal TÜV per l impiego in corrispondenti mobiletti. I nostri mobiletti di smaltimento

Dettagli

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA Settore Assetto e Tutela del Territorio Oggetto: Lavori di adeguamento alle norme di igiene e sicurezza e realizzazione di dotazioni impiantistiche presso il Sant

Dettagli

linea d imballo pacchi lamiera

linea d imballo pacchi lamiera linea d imballo pacchi lamiera linea di imballo per pacchi di lamiera mediante filmatura completamente automatica Nuovo metodo d imballo Pesmel ad elevata capacità produttiva La linea d imballaggio è stata

Dettagli

Il condotto di ventilazione tondo: una soluzione eccezionale

Il condotto di ventilazione tondo: una soluzione eccezionale PluggFlex R Condotti di ventilazione tondi Il condotto di ventilazione tondo: una soluzione eccezionale Il primo vero condotto di ventilazione tondo per l installazione di impianti di ventilazione residenziale

Dettagli

PALO tipo SP VANTAGGI minima quantità di materiale di risulta Ridotto consumo di calcestruzzo

PALO tipo SP VANTAGGI minima quantità di materiale di risulta Ridotto consumo di calcestruzzo PALO tipo SP Il Soil Displacement (SP) è una metodologia di esecuzione del palo di fondazione eseguita senza asportazione di terreno, quindi alternativa ai pali battuti, vibroinfissi e trivellati. La tecnologia

Dettagli

VERANDE E VETRATE. Più spazio, più luce, più vita

VERANDE E VETRATE. Più spazio, più luce, più vita VERANDE E VETRATE Più spazio, più luce, più vita 2 VERANDE E VETRATE Il mio nuovo spazio preferito Le verande di FINSTRAL si adattano perfettamente alla linea ed allo stile della vostra casa, permettendo

Dettagli

Via ALDO ROSSI 4 20149 Milano(MI) Tel.02518011- Fax 0251801.500. Canalizzabile. Bassa Prevalenza. Dati Tecnici Prodotto CB09L N12

Via ALDO ROSSI 4 20149 Milano(MI) Tel.02518011- Fax 0251801.500. Canalizzabile. Bassa Prevalenza. Dati Tecnici Prodotto CB09L N12 Via ALDO ROS 4 20149 Milano(MI) Tel.02518011- Fax 0251801.500 Canalizzabile Bassa Prevalenza Dati Tecnici Prodotto CB09L N12 1 UNITA CANALIZZABILI PER STEMI MULTI Egregi Signori, Vi inviamo la presentazione

Dettagli

www.rockwool-coresolutions.com Soluzioni innovative per pannelli sandwich con isolamento in lana di roccia

www.rockwool-coresolutions.com Soluzioni innovative per pannelli sandwich con isolamento in lana di roccia www.rockwool-coresolutions.com Soluzioni innovative per pannelli sandwich con isolamento in lana di roccia Da decenni i pannelli sandwich con isolamento in lana di roccia si rivelano estremamente efficaci

Dettagli

Piattaforme elevatrici

Piattaforme elevatrici Piattaforme elevatrici TOP TOP Le nostre Radici Top Steel opera nel settore metalmeccanico dal 2007 ed è specializzata nella realizzazione di carpenteria a disegno per soddisfare richieste di piccole e

Dettagli

ASPIRAZIONE LOCALIZZATA. Braccetti aspiranti a snodi per aspirazione in postazioni di lavoro con alte esigenze di mobilità.

ASPIRAZIONE LOCALIZZATA. Braccetti aspiranti a snodi per aspirazione in postazioni di lavoro con alte esigenze di mobilità. Braccetti aspiranti a snodi per aspirazione in postazioni di lavoro con alte esigenze di mobilità. FUMEX ME con un diametro da 50 mm garantisce, con il suo design degli snodi, una perdita di carico minima,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA La ventilazione meccanica controllata degli ambienti con aria esterna rappresenta il sistema più efficace per controllare le condizioni

Dettagli

SHELTERS CABINE STAZIONE MOBILI SISTEMI PER RADIO E TELEDIFFUSIONE. Progettati per custodire al meglio qualsiasi apparato

SHELTERS CABINE STAZIONE MOBILI SISTEMI PER RADIO E TELEDIFFUSIONE. Progettati per custodire al meglio qualsiasi apparato SISTEMI PER RADIO E TELEDIFFUSIONE SHELTERS CABINE STAZIONE MOBILI Progettati per custodire al meglio qualsiasi apparato è predisposta per l installazione di una struttura interna o esterna a sostegno

Dettagli

EMC and RFI Shielding Solution. Schermatura con tessuti Schermatura con camere schermate Maggio 2015

EMC and RFI Shielding Solution. Schermatura con tessuti Schermatura con camere schermate Maggio 2015 EMC and RFI Shielding Solution Schermatura con tessuti Schermatura con camere schermate Maggio 2015 Tipologie di Schermatura Schermatura di locali Camere schermate Camere Tempest Schermatura di locali

Dettagli

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU Unità di climatizzazione aria/aria in pompa di calore con recupero integrato per il ricambio dell aria con neutralizzazione dei carichi termici esterni ove già si disponga

Dettagli

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso Versione base FR (parete e soffitto) Caratteristiche tecniche e costruttive La linea piacevolmente morbida ed elegante dei modelli FR, installabili sia a parete che a soffitto, si integra perfettamente

Dettagli

ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660

ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660 ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660 M.I.R.M.U. - Via Baldinucci, 40 20158 Milano - Tel 02.39320593 Fax 02.39322954 info @mirmu.it 1 La macchina utensile di tipo universale con un montante anteriore mobile

Dettagli

Tecnologia innovativa d aspirazione e filtrazione

Tecnologia innovativa d aspirazione e filtrazione Tecnologia innovativa d aspirazione e filtrazione Vista d insieme We set air in motion A proposito di noi TEKA è una società ambiziosa e moderna, specializzata nelle tecnologie per l aspirazione e filtrazione

Dettagli

SCALE RETRATTILI LIGNA3 ALLUMIN

SCALE RETRATTILI LIGNA3 ALLUMIN SCALE RETRATTILI PER L ACCESSO AL SOFFITTO E AL TETTO Serie LIGNA3 - Retrattile in legno Serie ALLUMIN - Retrattile in lega - automatica - per pareti verticali - per tetti piani - per tetti inclinati -

Dettagli

GHE Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza

GHE Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza Display I deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza della serie sono stati progettati per garantire la deumidificazione

Dettagli

non è mai troppo tardi per fare una scelta migliore!

non è mai troppo tardi per fare una scelta migliore! IL FUTURO IL PASSATO non è mai troppo tardi per fare una scelta migliore! 1 IL FUTURO 2 LA TECNOLOGIA 3 LA RICERCA 6 1 5 2 4 3 4 LA STORIA 5 L ESPERIENZA 6 IL PASSATO 6 1 5 2 IL FUTURO 4 3 LA SICUREZZA

Dettagli

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE QUADRATI TONDI DA FINESTRA PER CAPPE ASPIRATORI CANALIZZATI VENTILATORI IN LINEA TORRINI DI ESTRAZIONE 65 COME PROCEDERE ALLA SCELTA CORRETTA DI UN ASPIRATORE PER SCEGLIERE L ASPIRATORE ADEGUATO AD UN

Dettagli

40% risparmio. VMC ABITAZIONI COLLETTIVE CASSE VENTILANTI AD ACCOPPIAMENTO DIRETTO AUTO/IGROREGOLABILI Serie CACB-N ECOWATT / CACB-N ISO ECOWATT

40% risparmio. VMC ABITAZIONI COLLETTIVE CASSE VENTILANTI AD ACCOPPIAMENTO DIRETTO AUTO/IGROREGOLABILI Serie CACB-N ECOWATT / CACB-N ISO ECOWATT Casse di ventilazione auto/igroregolabili omologate 4 C-1/2h per estrazione fumi in caso di emergenza specificatamente progettate per mantenere una pressione costante nell installazione. Si possono installare

Dettagli

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE Principio di funzionamento Nelle piscine medio grandi, la normativa prevede una ricambio giornaliero dell acqua totale delle vasche, nella

Dettagli

L90 L250. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology

L90 L250. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology L90 L250 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio Intelligent Air Technology L90 L250 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio La nuovissima gamma CompAir di compressori rotativi a vite a iniezione

Dettagli

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE CERTIFICATO n 40b - 003 GANCI MR INFERIORE E SUPERIORE AD ATTACCO

Dettagli