7.1. AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "7.1. AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA"

Transcript

1 PARTE QUARTA 7. LA PROGETTUALITA' D'ISTITUTO 7.1. AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA Attraverso la più ampia valorizzazione delle competenze esistenti all interno dell Istituto e con un ricorso residuale alle risorse esterne, i progetti predisposti per l anno scolastico 2012/2013 intendono ampliare le opportunità di apprendimento e di formazione con l obiettivo di rendere articolato, incisivo e costruttivo l intervento educativo didattico della scuola nel processo di crescita globale degli alunni. Sono previsti, nell organizzazione scolastica, progetti per : 1. approfondire, consolidare e recuperare aspetti disciplinari e interdisciplinari; 2. conoscere linguaggi verbali e non verbali; 3. affrontare aspetti problematici della crescita, dello svantaggio culturale, del disagio e dell orientamento; 4. superare problematiche legate alle situazioni di handicap, DSA, disagio e all integrazione degli alunni/e stranieri. La realizzazione dei progetti è possibile grazie al contributo dei due Comuni e all utilizzo di alcuni fondi specifici. 1

2 7.2. PROGETTI D ISTITUTO I progetti proposti per il corrente anno scolastico sono: - Progetto Orientamento Il nostro Istituto Comprensivo fa parte della rete per l orientamento Crescere e scegliere orientandosi, una iniziativa finanziata con fondi della Regione Veneto, che collega le scuole dell Alto Vicentino del Distretto di Thiene. L orientamento in rete coordina e organizza attività di orientamento scolastico nelle scuole superiori di Thiene, forum informativi per studenti e famiglie, laboratori orientanti, consulenza individualizzate, iniziative per fronteggiare la dispersione scolastica e l inserimento nelle scuole superiori degli alunni disabili. - Progetto E bello imparare insieme Per alcuni anni tutti gli alunni delle classi prime della scuola primaria del nostro Istituto hanno partecipato al progetto Tutti i bambini vanno bene a scuola che aveva tra i suoi obiettivi anche quello di individuare precocemente eventuali difficoltà specifiche nell apprendimento della lettura e della scrittura. Attualmente questa iniziativa viene sostituita dal progetto E bello imparare insieme, gestito autonomamente all interno dell Istituto grazie alle risorse professionali interne che col tempo si sono formate e con la sola eventuale consulenza di una logopedista esterna. In conseguenza di eventuali difficoltà specifiche riscontrate gli insegnanti promuovono interventi mirati. Le famiglie vengono costantemente informate e, se necessario, indirizzate al Servizio Sanitario di pertinenza per la valutazione specifica. - Progetto Legger-mente - attraverso laboratori pomeridiani in piccolo gruppo per ragazzi con DSA si pone i seguenti obiettivi: favorire l'apprendimento delle materie scolastiche attraverso le nuove tecnologie e metodologiche basate sui diversi stili di apprendimento; migliorare le strategie di studio e la gestione delle situazioni di difficoltà; favorire la motivazione, l'autostima, la consapevolezza di sé e l'autonomia; instaurare un buon clima di gruppo che favorisca la socializzazione tra pari; offrire un servizio alla famiglia, creando una rete di collaborazione con la famiglia e con la scuola per la costruzione comune di un progetto educativo individualizzato e di una rete di supporto. - Progetto Educazione all affettività rivolto agli alunni delle classi quinte di tutti i plessi della scuola primaria, agli alunni delle classi quarte dei plessi della scuola primaria di Villaverla e Montecchio Precalcino e ai ragazzi delle terze medie, finalizzato a favorire lo sviluppo armonico dell identità personale. Questo progetto vede l intervento di alcuni specialisti che affronteranno i temi riguardanti l affettività e la sessualità. - Progetto Spazio ascolto Già da qualche anno nelle nostre due scuole secondarie funziona uno sportello psicologico denominato Spazio Ascolto gestito dalla Dott.ssa Francesca Bettini, psicologa e psicoterapeuta, che ogni settimana è presente nelle due sedi per colloqui con gli alunni che lo richiedano fornendo un supporto per superare momenti di crisi e disagio. Il servizio è anche allargato agli insegnanti che si trovano a gestire casi difficili all interno delle classi e ai genitori stessi. 2

3 - Progetto Recupero linguistico rivolto a tutti gli alunni stranieri dell Istituto. Questo progetto, grazie a fondi specifici, prevede di realizzare degli interventi didattici di prima alfabetizzazione per gli alunni iscritti da poco nelle nostre scuole e interventi di rinforzo linguistico per fornire all alunno straniero gli strumenti linguistici sempre più complessi per permettergli di partecipare alle attività della classe. - Progetto Educazione alla sicurezza rivolto a tutte le sedi dell Istituto. Questo progetto si propone di sensibilizzare alunni e insegnanti sul tema della sicurezza personale e prevenzione dei rischi attraverso l organizzazione di attività, la partecipazione a dimostrazioni pratiche, prove di evacuazione con l ausilio del personale della protezione civile e attività teorico-pratiche specifiche. - Progetto Educazione stradale rivolto ad alcune classi delle scuole primarie e agli alunni delle classi terze della scuola secondaria. Questo progetto si propone di sensibilizzare gli alunni sul tema della sicurezza sulla strada per incentivare nei ragazzi comportamenti corretti e responsabili come pedoni, ciclisti e motociclisti. Verranno organizzati degli incontri tenuti dal personale della polizia sul tema della responsabilità, dei rischi e della educazione alla legalità. - Progetto Più scuola rivolto a tutte le scuole primarie dell Istituto. Progetto finalizzato a promuovere l attività sportiva, diffondere i valori dello sport e a promuovere la cooperazione tra scuola e associazioni sportive. Le attività qui riportate si riferiscono al periodo ottobredicembre. Classi coinvolte: tutte. Per la seconda parte dell anno verranno concordate altre attività con le associazioni sportive del territorio. Scuola Primaria di Villaverla e Novoledo Giocosport: attività motoria di base Ginnastica ritmica Danza Minibasket Calcetto Atletica Tennis Scuola Primaria di Montecchio P. Minibasket Hokey Calcetto Danza Tennis - Progetto Sport di Classe Progetto organizzato a livello nazionale dal MIUR, finalizzato all incremento delle attività di Educazione Fisica nella Scuola Primaria. Coinvolgerà le classi (se a livello nazionale vi saranno risorse residue potrà essere esteso anche alle classi 1-2) per attività di educazione fisica per due ore settimanali, con l inserimento della figura del Tutor sportivo e la costituzione del Centro sportivo scolastico per la Scuola Primaria - Progetto Centro Sportivo Scolastico rivolto agli alunni delle scuole secondarie. 3

4 Progetto finalizzato alla preparazione e alla partecipazione alle varie fasi dei Giochi Sportivi d Istituto e alle attività promozionali organizzate dall ufficio di educazione fisica provinciale. Per la preparazione dei ragazzi a queste attività verranno attivati dei gruppi sportivi pomeridiani che saranno seguiti dagli insegnanti di educazione fisica del nostro Istituto. Verranno organizzate le seguenti attività: Corsa campestre Nuovi giochi della Gioventù classi prime Vicenza che corre Atletica leggera fase d istituto Rafting 1,2,3 Volley classi prime Calcio a cinque maschile Pallavolo femminile Badminton misto Memoria Massimo Munich Classi in gioco 4

5 7.3. PROGETTI COMUNI A PIU' SEDI - Progetto Cancro io ti boccio rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di Villaverla e Montecchio Precalcino. Questo progetto si propone di sensibilizzare e avvicinare gli alunni al mondo della ricerca e alla solidarietà. - Progetto Laboratorio di Cucina rivolto agli alunni diversamente abili presenti nelle scuole secondarie di Villaverla e Montecchio Precalcino. Gli alunni, guidati dagli insegnanti di sostegno, prenderanno dimestichezza con gli strumenti che si usano in cucina e prepareranno semplici ricette per migliorare la loro manualità e acquisire abilità di base. - Progetto Verlata spazio scuola rivolto agli alunni delle classi quinte delle scuole primarie di Villaverla e Novoledo e delle classi terze della scuola secondaria di Villaverla. Questo progetto si propone di sensibilizzare gli alunni e far conoscere il funzionamento dei servizi educativi essenziali a favore di persone disabili. - Progetto Recupero didattico rivolto alle due scuole secondarie. Per colmare lacune ed andare incontro alle difficoltà nell apprendimento delle discipline fondamentali, durante l intero anno scolastico, vengono organizzate attività di recupero, secondo le seguenti modalità: - indicativamente 1 o 2 ore al mese, secondo le necessità; - in orario interno a ciascuna disciplina; - con comunicazione alle famiglie da parte dei docenti. - Progetto Lettorato di lingua francese, inglese e tedesca rivolto alle classi terze delle due scuole secondarie. Per promuovere lo studio della seconda lingua comunitaria e la sviluppare la capacità di comunicare verranno coinvolti dei lettori di madrelingua che per alcune ore interverranno nelle classi terze. 5

6 7.4. INIZIATIVE E PROGETTI DELLE SCUOLE PRIMARIE VILLAVERLA SCUOLA PRIMARIA AMBITO TITOLO/TEMA CLASSI COINVOLTE Accoglienza/ Continuità Animazione alla lettura Accoglienza alunni di 1^ Festa dell'accoglienza Progetto Ponte (scuola dell infanzia primaria secondaria) Partecipazionealle iniziative promosse dal Comune e dalla Biblioteca Civica di Villaverla: Settimana del libro Incontro con l'autore Michele Santuliana Incontro con l'autrice Gabriella Bertelle Animazione alla lettura realizzata da Gabriella Bertelle Classe prima Quinte future prime Classi quarte e quinte Cl. terze, quarte e quinte Classi prime e seconde Ed. musicale Opera domani Classi quarte Ed. cittadinanza e costituzione Partecipazione alle iniziative promosse dal Comune (Commemorazione IV Novembre, 25 Aprile..) Acqua Oro Blu Educazione alla sicurezza Educazione stradale in collaborazione con il Comune e il Consorzio della Polizia Locale di Thiene e Automobil Club Italia o classi quinte Classi quarte Ed. alla salute Frutta nelle scuole Inclusione/ BES Felice..mente insieme Verlata Spazio Scuola Adesione al concorso CiTeNiAmO Classi quinte Intercultura Stelle Arcobaleno Ed. Solidarietà Un tappo per aiutare Matematica Giochi matematici Classi quinte Recupero didattico Classi quinte 6

7 Ed. fisica Progetto Più Scuola Corso di nuoto Lingua Italiana E bello imparare insieme Classi prime Educazione all'affettività Ricreativo Recupero didattico Educazione all'affettività Proposte delle associazioni del territorio (Pro Loco, Gruppo Alpini, associazioni di volontariato/sportive..) Classi quinte Classi quarte e quinte 7

8 NOVOLEDO SCUOLA PRIMARIA AMBITO TITOLO/TEMA CLASSI COINVOLTE Accoglienza/ Continuità Accoglienza alunni di classe prima Incontri tra docenti e visita alla scuola secondaria; Classe prima Classi quinte Animazione alla lettura Ed. cittadinanza e costituzione Incontro con i futuri alunni di classe prima Partecipazione alle iniziative promosse dal Comune e dalla Biblioteca Civica di Villaverla: Settimana del libro Commemorazione del 4 Novembre Commemorazione del 25 Aprile Educazione alla sicurezza Educazione stradale in collaborazione con il Comune e il Consorzio della Polizia Locale di Thiene VERLATA SPAZIO SCUOLA adesione al concorso Ci TeNiAmO Classi quinte o prime Classi quarta e quinta Classi quarta e quinta Classi terza e quinta Cooper-azione, alla scoperta della Cooperativa Verlata Classe quinta Ed. alla salute Frutta nelle scuole Mano nella mano Matematica Giochi matematici Classe quinta Scienze Ed. fisica Acqua: oro blu Rifiutiamo volentieri Progetto Più Scuola Sportivamente Classe prima, terza, quarta Classe quarta Lingua Italiana E bello imparare insieme Classe prima Educazione all'affettività Educazione all affettività Classe quinta Arte Creta creando Classe terza Ricreativo Proposte delle associazioni del territorio ((Pro Loco, Gruppo Alpini, associazioni di volontariato/sportive..) 8

9 MONTECCHIO PRECALCINO SCUOLA PRIMARIA AMBITO TITOLO/TEMA CLASSI COINVOLTE Accoglienza/ Continuità Accoglienza alunni di prima Incontri tra docenti e visita alla scuola secondaria Incontro con i futuri alunni di classe prima Ed. alla salute Frutta nelle scuole Ed. cittadinanza e costituzione Ricreativo/ Culturale Sano e goloso Cancro io ti boccio Costruiamo la pace Educazione stradale in collaborazione con il Comune e con il Consorzio della Polizia Locale di Thiene Educazione alla sicurezza Collaborazione con le associazioni del territorio (Alpini, Pro Loco, Fidas ) Classe prima Classe quinta Classi prime o quinte e quinte Scienze Acqua oro blu, quarte, quinte Fiori e dintorni Ed. fisica Più scuola Ed. musicale Machemusicamaestra Classi seconde Ed. affettività Educare ai sentimenti e all affettività Classi quarte e quinte Animazione alla lettura S(cambiare) per crescere Matematica Giochi matematici Gioiamathesis Classi prime e terze Giochi matematici Classi quinte Linguistico Voglio imparare Classi seconde e quinta A 9

10 7.5. INIZIATIVE E PROGETTI DELLE SCUOLE SECONDARIE VILLAVERLA SCUOLA SECONDARIA AMBITO TITOLO/ TEMA CLASSI COINVOLTE Area linguistica L 1 Lettura espressiva Classi seconde ITAS Montagnav(v)entur (scrittura creativa) Classi seconde Ed. cittadinanza e costituzione Educazione alla sicurezza Educazione stradale Sportello ascolto Educazione all affettività Adesione al concorso Ci TeNiAmO Orientamento Orientamento scolastico Classi seconde e terze Matematica Giochi matematici Lingue straniere Lettorato di Lingua Inglese Lettorato seconde lingue Ed. motoria Giochi sportivi studenteschi Inclusione Cuoco pasticcione - (laboratorio di cucina) Alunni diversamente abili e classi relative 10

11 MONTECCHIO P. SCUOLA SECONDARIA AMBITO TITOLO/ TEMA CLASSI COINVOLTE Educazioni Giornata della memoria: incontro con la nuora di G. Perlasca Commercio equo e solidale Laboratori Multimediali per la prevenzione al fumo a Ca' Dotta Incontro con laringectomizzati Eco day Sportello ascolto Educazione all affettività Educazione alimentare Educazione stradale Educazione stradale Classe terza F Classi seconde Orientamento Orientamento scolastico Classi seconde e terze Accoglienza Scuola Aperta Lingue straniere Lettorato di inglese-francese e tedesco Matematica giochi matematici tutte Ed. artistica Cer-amica Classi seconde Tela faccio Decoration T-Shirts Classi seconde Inclusione Cuoco pasticcione - laboratorio di cucina Alunni diversamente abili e Un mondo di colori - attività in classe classi relative 11

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA I tre ordini di scuola, in accordo fra loro per garantire una continuità dalla scuola dell Infanzia alla scuola Superiore

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 DI BOLOGNA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 DI BOLOGNA PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 DI BOLOGNA Anno scolastico 2014-2015 LE NOSTRE SCUOLE scuola dell infanzia FUTURA scuola primaria GIOVANNI XXIII scuola secondaria 1^ grado GIUSEPPE

Dettagli

Istituto Comprensivo Dante Alighieri Petilia Policastro (KR) Scuola Secondaria di Primo Grado

Istituto Comprensivo Dante Alighieri Petilia Policastro (KR) Scuola Secondaria di Primo Grado Classe: Sezione: Istituto Comprensivo Dante Alighieri Petilia Policastro (KR) Scuola Secondaria di Primo Grado PROGETTAZIONE CURRICOLARE Approvazione del Consiglio di Classe in data: Coordinatore:Prof.

Dettagli

SITUAZIONE DI PARTENZA

SITUAZIONE DI PARTENZA CLASSE ISTITUTO COMPRENSIVO VIA POSEIDONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2013/14 CLASSE SEZ COORDINATORE Alunni Maschi Femmine Ripetenti Altre culture

Dettagli

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Sintesi del Piano Dell offerta Formativa A.S. 2014-2015 16 gennaio 2015: presentazione delle scelte educativo-didattiche ai genitori (ore 18.00) 17 gennaio 2015: scuola

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Casal Bianco PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO COORDINATO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016

Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di Cadelbosco Sopra Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016 http://iccadelbosco.sopra-re.gov.it La nostra struttura La scuola secondaria di primo

Dettagli

SECONDARIA "L. VERGA"

SECONDARIA L. VERGA SECONDARIA "L. VERGA" SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO LUIGI VERGA Via Trino 32, Tel. 0161-215814, E-mail vergadocenti@tiscali.it CLASSI ALUNNI INSEGNANTI 16 334 38 10 DI SOSTEGNO 1 DI RELIGIONE COLLABORATRICI

Dettagli

PROGETTI MARCONI ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Progetto Classi coinvolte Docenti Periodo Durata interventi. Secondaria A. Frank

PROGETTI MARCONI ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Progetto Classi coinvolte Docenti Periodo Durata interventi. Secondaria A. Frank PROGETTI MARCONI ANNO SCOLASTICO 2014 2015 OBIETTIVO : SCUOLA COME LUOGO DI APPRENDIMENTO ORIENTATO ALL INNOVAZIONE MUSICA Musica cl. 2^ Docenti di musica di classe e insegnante di musica della Suola Secondaria

Dettagli

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 L alunno al centro RISPETTO DELLE INDIVIDUALITA ATTENZIONE ALLE SPECIFICITA PERSONALI ATTENZIONE AI DIVERSI STILI DI APPRENDIMENTO CURA DELLE RELAZIONI

Dettagli

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217 ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA segreteria: Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it Pec : boic86400n@pec.istruzione.it sito

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO Tel. 031. 607321 - E-mail: sms.inverigo@tiscali.it - Sito: www.icsinverigo.gov.it Direzione e Segreteria dell Istituto Comprensivo: Via

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOTTO (BG) SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO PIANO OFFERTA FORMATIVA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOTTO (BG) SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO PIANO OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOTTO (BG) SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO PIANO OFFERTA FORMATIVA 2015/2016 1 PREMESSA Come specificato nelle Nuove Indicazioni, la scuola primaria, insieme alla scuola secondaria

Dettagli

Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2

Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2 Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2 Anno Scolastico 2012/2013 [[[Nessun bambino può essere considerato straniero, laddove ci si occupa di educazione, di trasmissione di valori, di conoscenze

Dettagli

Anno scolastico 2013/2014

Anno scolastico 2013/2014 L Istituto Comprensivo ha la sua sede in AZZANO SAN PAOLO Via Don Gonella, 4 Tel.: 035/530078 Fax: 035/530791 e-mail: BGIC82300D@istruzione.it sito internet : www.azzanoscuole.it I. C. - AZZANO S. PAOLO

Dettagli

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA ISTITUTO COMPRENSIVO E. FERMI DI CARVICO SCUOLA SECONDARIA di CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA Estratto Piano dell Offerta Formativa Anno Scolastico 2015-2016 L OFFERTA FORMATIVA comune a tutti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SAN PELLEGRINO TERME c.a.p. 24016 - Via Vittorio Veneto, 29 TEL/FAX 0345/21419 Codice Ministeriale : BGIC87100V- Codice fiscale

ISTITUTO COMPRENSIVO SAN PELLEGRINO TERME c.a.p. 24016 - Via Vittorio Veneto, 29 TEL/FAX 0345/21419 Codice Ministeriale : BGIC87100V- Codice fiscale ISTITUTO COMPRENSIVO SAN PELLEGRINO TERME c.a.p. 24016 - Via Vittorio Veneto, 29 TEL/FAX 0345/21419 Codice Ministeriale : BGIC87100V- Codice fiscale : 94015540167 E-mail: bgic87100v@istruzione.it Pec:

Dettagli

Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo. Piano dell offerta formativa

Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo. Piano dell offerta formativa Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo Piano dell offerta formativa Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo I PROGETTI DIDATTICI INDIRIZZI GENERALI DELLA SCUOLA LE STRUTTURE IL CURRICOLO P.O.F

Dettagli

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016 Brescia 2015-2016 LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE definiscono nel POF le articolazioni del tempo-scuola le Famiglie potranno RICHIEDERE Uno dei modelli a richiesta IL TEMPO SCUOLA ORDINARIO 30 ORE SETTIMANALI

Dettagli

Progetto alfabetizzazione alunni stranieri e intercultura

Progetto alfabetizzazione alunni stranieri e intercultura SCUOLA IN CHIARO A.S. 2015-2016 A tre anni il bambino entra per la prima volta nel nostro Istituto Comprensivo ed è seseguito fino al termine della Scuola Secondaria di I grado, momento in cui dovrà scegliere

Dettagli

Istituto Comprensivo di Bruino Piano triennale dell offerta formativa A.S. 2016/2017 2017/2018 2018/2019

Istituto Comprensivo di Bruino Piano triennale dell offerta formativa A.S. 2016/2017 2017/2018 2018/2019 Istituto Comprensivo di Bruino Piano triennale dell offerta formativa A.S. 2016/2017 2017/2018 2018/2019 PREMESSA E MISSIONE Il piano si basa su criteri educativi-formativi di: Flessibilità Programmazione

Dettagli

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado.

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado. Offerta formativa L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado Vi operano Il dirigente scolastico La collaboratrice del

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO TOMMASEO. EccoCi Qua

ISTITUTO COMPRENSIVO TOMMASEO. EccoCi Qua ISTITUTO COMPRENSIVO TOMMASEO EccoCi Qua PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA Linee essenziali Valori, obiettivi e piano d azione IC TOMMASEO - SECONDARIA UNA SCELTA DI CONTINUITÀ La

Dettagli

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOTTICINO Via Udine, 6 25080 Botticino Mattina - CF 80064290176 - Tel. 030 2693113 Fax: 030 2191205 email: ddbottic@provincia.brescia.it

Dettagli

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico OPEN DAY Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it 1 Sede Operativa per la Formazione Continua e Superiore Attività conformi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI BALANGERO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI BALANGERO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI BALANGERO PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA Scuola Primaria Anno scolastico 2013/2014 Il Collegio dei Docenti della Scuola Primaria dell Istituto Comprensivo di Balangero condivide

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZONI UBOLDO Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio Le tue aspirazioni si realizzeranno solo se sarai capace di amore e comprensione

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

SINTESI PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA (ex art. 1 comma 14 Legge 107/2015)

SINTESI PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA (ex art. 1 comma 14 Legge 107/2015) Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO N. 7 - VIA BACHELET VIA BACHELET, 5-04100 LATINA (LT) Tel. 0773620905 Fax. 0773629059

Dettagli

1) MOTIVAZIONE SCOLASTICA: promuovere le risorse personali degli studenti per aiutarli a stare e andare bene a scuola.

1) MOTIVAZIONE SCOLASTICA: promuovere le risorse personali degli studenti per aiutarli a stare e andare bene a scuola. Passo dopo Passo Insieme supporta la motivazione scolastica dei preadolescenti, promuovendo percorsi che mettano al centro le risorse personali dei ragazzi e offrendo progetti di formazione e sensibilizzazione

Dettagli

Scuola Secondaria di primo grado "Dante Arfelli" Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC)

Scuola Secondaria di primo grado Dante Arfelli Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC) Scuola Secondaria di primo grado "Dante Arfelli" Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC) Tel. 0547 80309 Fax 0547 672888 e-mail: fomm08900a@istruzione.it www.smcesenatico.net PIANO dell'offerta FORMATIVA S I

Dettagli

PROGETTI della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

PROGETTI della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PROGETTI della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SOCIOAFFETTIVITA Il progetto sperimenta la tecnica del Circle Time, rispondendo al bisogno dei discenti di esplorarsi attraverso attività

Dettagli

PIANO DI LAVORO della FUNZIONE STRUMENTALE AREA 6: INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, DISAGIO GIOVANILE. Prof. Federico VILARDO

PIANO DI LAVORO della FUNZIONE STRUMENTALE AREA 6: INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, DISAGIO GIOVANILE. Prof. Federico VILARDO PIANO DI LAVORO della FUNZIONE STRUMENTALE AREA 6: INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, DISAGIO GIOVANILE Prof. Federico VILARDO La Funzione Strumentale Area 6 si pone come OBIETTIVO GENERALE quello di migliorare

Dettagli

PROGETTI SPECIFICI. I PROGETTI svolti da personale esperto del settore SARANNO EFFETTUATI A CONDIZIONE CHE SUSSISTANO LE RISORSE ECONOMICHE E UMANE.

PROGETTI SPECIFICI. I PROGETTI svolti da personale esperto del settore SARANNO EFFETTUATI A CONDIZIONE CHE SUSSISTANO LE RISORSE ECONOMICHE E UMANE. PROGETTI SPECIFICI Scuola dell infanzia di Cuasso al Monte I PROGETTI svolti da personale esperto del settore SARANNO EFFETTUATI A CONDIZIONE CHE SUSSISTANO LE RISORSE ECONOMICHE E UMANE. Attività psicomotoria

Dettagli

Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena

Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena Anno Scolastico 2014/2015 Finalità Il progetto Scuola-Sport, da molti anni in vigore in tutte le scuole primaria del Comune di Modena,

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA

SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA DELL INFANZIA ACQUATICITÀ Alunni al secondo anno di frequenza della Scuola dell Infanzia Promuovere la conquista dell autonomia e il rafforzamento del proprio sé Consolidare la conoscenza del corpo

Dettagli

Apprendimento motivato e creativo:

Apprendimento motivato e creativo: Apprendimento motivato e creativo: sostenere educare orientare ISTITUTO COMPRENSIVO VIRGILIO VIRGILIO Via Giulia 25 00186, Roma tel. 066861390 fax 0668199423 email:rmic80600v@istruzione.it posta certificata:

Dettagli

Scuola Primaria Francolino

Scuola Primaria Francolino Scuola Francolino Via dei Calzolai, 136 44123- Francolino - Ferrara Telefono e fax: 0532 724057 La scuola si trova nel paese di Francolino, situato nella periferia NORD della città di Ferrara ed è un plesso

Dettagli

Doposcuola specializzato per alunni con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) A. S. 2012/2013

Doposcuola specializzato per alunni con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) A. S. 2012/2013 Doposcuola specializzato per alunni con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) A. S. 2012/2013 ANALISI DELLA SITUAZIONE/DELLE SITUAZIONI SPECIFICHE CUI SI RIVOLGE IL PROGETTO Per quanto concerne le

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 Il programma annuale è direttamente raccordato al Piano dell Offerta Formativa (P.O.F.) e traduce, in

Dettagli

all'innalzamento del livello di scolarità e del tasso di successo scolastico; allo sviluppo dell'introduzione delle nuove tecnologie didattiche;

all'innalzamento del livello di scolarità e del tasso di successo scolastico; allo sviluppo dell'introduzione delle nuove tecnologie didattiche; I progetti relativi all arricchimento dell offerta formativa sono da considerare parte integrante del curricolo e consentono una didattica più integrata, efficace e partecipativa. La nostra scuola propone

Dettagli

PROPOSTE E PARERI FORMULATI DAGLI STAKEHOLDERS

PROPOSTE E PARERI FORMULATI DAGLI STAKEHOLDERS PROPOSTE E PARERI FORMULATI DAGLI STAKEHOLDERS Avvicinare i bambini alla figura del soccorritore e alle manovre di primo intervento. Ampliare la conoscenza sui Magistri Intelvesi attraverso lo studio delle

Dettagli

PROGETTI SCUOLA MEDIA

PROGETTI SCUOLA MEDIA PROGETTI SCUOLA MEDIA Ad ampliamento delle attività curriculari vengono proposti progetti che si collocano in un ottica di continuum rispetto alla normale programmazione e che vanno ad ampliare ulteriormente

Dettagli

Benvenuti in prima media!

Benvenuti in prima media! ISTITUTO COMPRENSIVO SELVAZZANO II Scuola Secondaria I grado M. Cesarotti di Selvazzano & «L. Da Vinci» di Saccolongo Benvenuti in prima media! Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per

Dettagli

DISCIPLINE INSEGNATE MONTE ORE SETTIMANALE PER DISCIPLINA ITALIANO - STORIA - GEOGRAFIA - LATINO

DISCIPLINE INSEGNATE MONTE ORE SETTIMANALE PER DISCIPLINA ITALIANO - STORIA - GEOGRAFIA - LATINO OFFERTA FORMATIVA La Scuola Secondaria di 1 Grado - nel rispetto del Regolamento relativo all assetto ordinamentale, organizzativo e didattico art. 64 D.L. 25 giugno 2008 n. 112, convertito dalla Legge

Dettagli

Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva. Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado

Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva. Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado triennio 2012/2013 2013/2014 2014/2015 PREMESSA La Fib, Federazione Italiana Bocce,

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO 1 ISTITUTO COMPRENSIVO - CASSINO (FR)

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO 1 ISTITUTO COMPRENSIVO - CASSINO (FR) Prot. n. 4723/A01 Cassino 19 settembre2015 Ai docenti dell istituto comprensivo Loro sedi Atti Oggetto: indicazioni e chiarimenti in merito al POF 2015/16 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Vista la L. n.107/2015

Dettagli

PROGETTO DI PLESSO / POF DI PLESSO

PROGETTO DI PLESSO / POF DI PLESSO PROGETTO DI PLESSO / POF DI PLESSO I progetti, scelti dai docenti sulla base delle esigenze scolastiche, si inseriscono sia per l ampliamento dell offerta formativa, sia per il potenziamento arricchimento

Dettagli

Breve excursus sulle leggi relative all integrazione scolastica degli alunni disabili

Breve excursus sulle leggi relative all integrazione scolastica degli alunni disabili INCLUSIVITÀ a Integrazione del disagio Breve excursus sulle leggi relative all integrazione scolastica degli alunni disabili Il POF d istituto riconosce pienamente il modello d istruzione italiano in termini

Dettagli

Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA

Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA 1.1 Attività di recupero e sostegno In ottemperanza con le i disposizioni ministeriali e proseguendo sulla linea da anni

Dettagli

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI Via Madonna del Rosario, 148 35100 PADOVA Tel. 049/617932 fax 049/607023 - CF 92200190285 e-mail: pdic883002@istruzione.it sito web:6istitutocomprensivopadova.gov.it

Dettagli

La Scuola. Piano dell Offerta Formativa. Sede centrale Scuola Secondaria di primo grado F. Gullo. Scuola Secondaria di primo grado G.B.

La Scuola. Piano dell Offerta Formativa. Sede centrale Scuola Secondaria di primo grado F. Gullo. Scuola Secondaria di primo grado G.B. La Scuola Sede centrale Scuola Secondaria di primo grado F. Gullo Scuola Secondaria di primo grado G.B. Vico Piazza Cappello - 87100 Cosenza Via Popilia - 87100 Cosenza Tel./Fax 0984 411647 Email: csic89600l@istruzione.it

Dettagli

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 Presentazione degli indirizzi Dalle ore 9:30 alle ore 10:00 Presentazione Liceo Scienze Umane Dalle ore 10:00 alle ore 10.30 Presentazione Liceo Scienze Applicate Dalle

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI MUSSOI

PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI MUSSOI PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI MUSSOI ACCOGLIENZA Durante le prime settimane di scuola gli alunni saranno coinvolti in attività a tema condiviso, per riprendere i legami con i compagni,

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A.M.VALSALVA ALLEGATO AL POF

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A.M.VALSALVA ALLEGATO AL POF SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A.M.VALSALVA ALLEGATO AL POF ALUNNI 434 INSEGNANTI 38 Anno scolastico 2014-2015 ATTIVITA DIDATTICA CURRICOLARE Le attività vengono programmate da: - Collegio dei Docenti;

Dettagli

POF 2013-2014 SCUOLA DELL INFANZIA

POF 2013-2014 SCUOLA DELL INFANZIA POF 2013-2014 SCUOLA DELL INFANZIA Sinergicamente Cooperazione Scuola-Famiglia-Territorio attraverso sei aree di intervento: socio-antropologica e multiculturale, teorica e psico-pedagogica, linguistica

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

ICS BUSCAGLIA Cinisello Balsamo a.s. 2015-2016 PROGETTI dell Istituto INFANZIA GRAN SASSO. bambini di 3 anni

ICS BUSCAGLIA Cinisello Balsamo a.s. 2015-2016 PROGETTI dell Istituto INFANZIA GRAN SASSO. bambini di 3 anni ICS Cinisello Balsamo a.s. 2015-2016 PROGETTI dell Istituto MACROAREE E SOTTOPROGETTI STAR BENE A SCUOLA (P1) Accoglienza Progetto accoglienza: bambini di 3 anni Progetto accoglienza: bambini di 3 anni

Dettagli

AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA 2015-2016

AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA 2015-2016 Progetti didattici AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA 2015-2016 Potenziamento della Lingua inglese Easy english Anna Chiaro 5 anni Familiarizzare con la lingua a livello orale Inglese dalla lingua studiata

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Tivoli -A.Baccelli- Scuola dell infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo grado

ISTITUTO COMPRENSIVO Tivoli -A.Baccelli- Scuola dell infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo grado ISTITUTO COMPRENVO Tivoli -A.Baccelli- Scuola dell infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo grado Piano Annuale per l Inclusività A.S. 2013/14 L I.C. Tivoli 2 A.Baccelli pone particolare attenzione

Dettagli

PROCESSI PROGETTAZIONI DI ISTITUTO: - CURRICOLI - PROGETTAZIONI - VALUTAZIONE

PROCESSI PROGETTAZIONI DI ISTITUTO: - CURRICOLI - PROGETTAZIONI - VALUTAZIONE PROCESSI PROGETTAZIONI DI ISTITUTO: - CURRICOLI - PROGETTAZIONI - VALUTAZIONE 1 CURRICOLI DI OGNI CAMPO DI ESPERIENZA DI OGNI AMBITO DI OGNI MATERIA CONDIVISE A LIVELLO DI INTERSEZIONE, INTERCLASSE, CONSIGLI

Dettagli

PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15

PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15 PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15 MODULI ORARI PROPOSTI MODULO su sei giorni senza rientro pomeridiano 30 ore settimanali Seconda lingua comunitaria proposta Spagnolo / Francese / Tedesco (a seconda

Dettagli

Corsi Estivi di Lingue

Corsi Estivi di Lingue PROGETTO LABOR@TTIVIAMOCI ATS COMPOSTA DA: ISTITUTO MAGISTRALE I.GONZAGA 1 CIRCOLO DIDATTICO SCUOLA MEDIA CHIARINI DE LOLLIS VICENTINI CHIETI Corsi Estivi di Lingue A.S. 2011/12 Il Progetto e l attività

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 Vasto (CH) SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO RAFFAELE PAOLUCCI P.O.F. Piano dell Offerta Formativa

ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 Vasto (CH) SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO RAFFAELE PAOLUCCI P.O.F. Piano dell Offerta Formativa ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 Vasto (CH) SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO RAFFAELE PAOLUCCI P.O.F Piano dell Offerta Formativa tenetevi pronti per un viaggio meraviglioso Circolarità della didattica nella nuova

Dettagli

PROGETTO I. C. COMMENDA 2014

PROGETTO I. C. COMMENDA 2014 Unione Europea ISTITUTO COMPRENSIVO C O M M E N D A Istituto Comprensivo Commenda via Mecenate, 68-72100 Brindisi (BR) - /fax 0831 524004 C. F. 91071200744 - E-mail istituzionale:bric81300x@istruzione.it

Dettagli

Pensare le difficoltà, il disagio, lo svantaggio la disabilità

Pensare le difficoltà, il disagio, lo svantaggio la disabilità Pensare le difficoltà, il disagio, lo svantaggio la disabilità MOTIVAZIONI DEL PROGETTO La scuola in quanto agenzia educativa è l Istituzione che deve farsi garante del diritto all educazione e al successo

Dettagli

DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO gestione della «normale specialità»

DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO gestione della «normale specialità» DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO gestione della «normale specialità» PROGRAMMA Obiettivi dell incontro: Conoscenza reciproca e condivisione di obiettivi e strategie Aspetti normativi ed implicazioni

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. GONZAGA

ISTITUTO COMPRENSIVO G. GONZAGA ISTITUTO COMPRENSIVO G. GONZAGA Via Caduti di Bruxelles 84025 - EBOLI (SA) tel. 0828 328154 fax 0828 333444 mail: ic8bg00b@istruzione.it sito: icgonzagaeboli.gov.it Crescere insieme progetto continuità

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO III ROSSANO Scuola Primaria PROGETTO DI LABORATORIO ESPRESSIVO ARTE E MANUALITA

ISTITUTO COMPRENSIVO III ROSSANO Scuola Primaria PROGETTO DI LABORATORIO ESPRESSIVO ARTE E MANUALITA ISTITUTO COMPRENSIVO III ROSSANO Scuola Primaria PROGETTO DI LABORATORIO ESPRESSIVO ARTE E MANUALITA allegato al Piano annuale di inclusività per alunni con Bisogni Educativi Speciali: IN QUESTA SCUOLA

Dettagli

Tre plessi e tre ordini di scuola

Tre plessi e tre ordini di scuola LANCUSI FRAZIONE DI FISCIANO (SA Tre plessi e tre ordini di scuola Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Uff. Dirigenza/Segreteria Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola sec. di primo grado Scuola

Dettagli

Progetto. Educazione alla salute e psicologia scolastica

Progetto. Educazione alla salute e psicologia scolastica Progetto Educazione alla salute e psicologia scolastica Il progetto di psicologia scolastica denominato Lo sportello delle domande viene attuato nella nostra scuola da sei anni. L educazione è certamente

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA STATALE Padre Reginaldo Giuliani VERCURAGO. Scuola Primaria Statale di Vercurago

SCUOLA PRIMARIA STATALE Padre Reginaldo Giuliani VERCURAGO. Scuola Primaria Statale di Vercurago SCUOLA PRIMARIA STATALE Padre Reginaldo Giuliani VERCURAGO PROGETTI La scuola primaria di Vercurago arricchisce la propria offerta formativa anche attraverso la realizzazione di PROGETTI a carattere educativo-

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA «LEONARDO DA VINCI»

BENVENUTI ALLA SCUOLA «LEONARDO DA VINCI» BENVENUTI ALLA SCUOLA «LEONARDO DA VINCI» IL NOSTRO LOGO Sulla facciata e sulla maglietta CONTINUA ALLA SECONDARIA LA FINALITA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO "Una scuola in cui crescere e sviluppare le capacità

Dettagli

PROGETTI DI AMPLEMENTO DELL'OFFERTA DIDATTICA a.s. 2015-16

PROGETTI DI AMPLEMENTO DELL'OFFERTA DIDATTICA a.s. 2015-16 PROGETTI DI AMPLEMENTO DELL'OFFERTA DIDATTICA a.s. 2015-16 Progetto Descrizione Destinatari Valorizzazione della matematica Coinvolge tutto L Istituto; in particolare vede coinvolte le classi V^ della

Dettagli

Anno scolastico 2008/09

Anno scolastico 2008/09 ISTITUTO COMPRENSIVO AZZANO SAN PAOLO Il presente opuscolo, che racchiude le linee programmatiche essenziali utili ad identificare la nostra scuola, costituisce una sintesi del Piano dell Offerta Formativa;

Dettagli

PREMESSA disagio scolastico Difficoltà di apprendimento Difficoltà relazionali/emozionali Apatia FINALITA OBIETTIVI

PREMESSA disagio scolastico Difficoltà di apprendimento Difficoltà relazionali/emozionali Apatia FINALITA OBIETTIVI DISAGIO 0 PREMESSA La scuola ha il compito di creare le condizioni che favoriscano nell alunno la costruzione di un immagine positiva di sé poiché l esperienza scolastica riveste un ruolo importante per

Dettagli

LA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

LA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO DON MILANI VILLANUOVA SUL CLISI LA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO 11 14 anni È obbligatoria Ha una durata TRIENNALE Si conclude con un Esame di Stato Obiettivi di Apprendimento al termine

Dettagli

COSTRUIAMO INSIEME IL BENESSERE A SCUOLA

COSTRUIAMO INSIEME IL BENESSERE A SCUOLA ISTITUTO COMPRENSIVO Luigi Pirandello Fonte Nuova (RM) Progetti in materia di didattica integrativa e innovativa, anche attraverso il prolungamento dell orario scolastico, finalizzati alla prevenzione

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA PRIMARIA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA PRIMARIA Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA PRIMARIA 1 Ampliamento dell offerta formativa... 1 SCUOLA PRIMARIA... 1 Attività e progetti... 3 1. Progetto Accoglienza... 3 2. Progetto Continuità... 3 3. Progetto

Dettagli

UN SENSO PER OGNI COSA SCUOLA DELL INFANZIA LOTTO 10H

UN SENSO PER OGNI COSA SCUOLA DELL INFANZIA LOTTO 10H SCUOLA DELL'INFANZIA UN SENSO PER OGNI COSA SCUOLA DELL INFANZIA LOTTO 10H Destinatari Alunni di 3-4-5 anni Sviluppare le capacità percettive dei bambini attraverso le esperienze sensoriali. Utilizzare

Dettagli

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Interventi di prevenzione delle situazioni di disagio a scuola Percorsi educativi Classi Prime Educazione psico-affettiva L educazione psico-affettiva,

Dettagli

1.3 Sportello Psicologico pag. 8 1.4 Accogliamo gli alunni stranieri pag. 7 1.5 Formazione, Ricerca e Sperimentazione pag. 9

1.3 Sportello Psicologico pag. 8 1.4 Accogliamo gli alunni stranieri pag. 7 1.5 Formazione, Ricerca e Sperimentazione pag. 9 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Calolziocorte Via F. Nullo,6 23801 CALOLZIOCORTE (LC) e.mail: lcic823002@istruzione.it - Tel: 0341/642405/630636

Dettagli

Educando nella Provincia di Varese 2012

Educando nella Provincia di Varese 2012 Scheda progetto Educando nella Provincia di Varese 2012 ANCI Lombardia coordina e organizza le azioni degli enti associati in materia di servizio civile definendo una precisa strategia metodologica comune

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ - ORIENTAMENTO

PROGETTO CONTINUITÀ - ORIENTAMENTO PROGETTO CONTINUITÀ - ORIENTAMENTO Il progetto nasce dall' esigenza di garantire all'alunno un percorso formativo organico e completo, cercando di prevenire eventuali difficoltà che potrebbero insorgere

Dettagli

PIANO DI MIGLIORAMENTO

PIANO DI MIGLIORAMENTO PIANO DI MIGLIORAMENTO Premessa Nel mese di settembre 2015 si è conclusa la fase di autovalutazione di Istituto con la pubblicazione del Rapporto di Autovalutazione consultabile sul sito dell Istituto

Dettagli

PIANO PROGRAMMATICO per l anno scolastico 2015/2016. Bisogni. Curare la qualità dell ambiente di apprendimento favorendo l inclusione

PIANO PROGRAMMATICO per l anno scolastico 2015/2016. Bisogni. Curare la qualità dell ambiente di apprendimento favorendo l inclusione PIANO PROGRAMMATICO per l anno scolastico 2015/2016 Bisogni 1 Curare la qualità dell ambiente di apprendimento favorendo l inclusione 4 Riflettere sugli esiti degli apprendimenti, sulla valutazione e certificazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO n 2 Dirigente: Dott.ssa Ernestina Spiotta. www.ic2imola.it

ISTITUTO COMPRENSIVO n 2 Dirigente: Dott.ssa Ernestina Spiotta. www.ic2imola.it ISTITUTO COMPRENSIVO n 2 Dirigente: Dott.ssa Ernestina Spiotta www.ic2imola.it Scuola INNOCENZO DA IMOLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A INDIRIZZO MUSICALE LA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO INNOCENZO

Dettagli

2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA

2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA 2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA Il nostro impianto educativo vuol porre al centro la ricerca del sé nella scoperta della necessità dell altro. Noi siamo tutti gli altri che abbiamo incontrato

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO SCHEDA PROGETTO POF ARTICOLAZIONE ANNUALE SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROGETTO DI ISTITUTO DELLA SEZ. /PLESSO DI DELLA/E CLASSE/I Anno Scolastico

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA «M.MARINELLI»

SCUOLA PRIMARIA «M.MARINELLI» SCUOLA PRIMARIA «M.MARINELLI» I NOSTRI PROGETTI 1) DI TANTO IN CANTO; 2) MOTHER TONGUE; 3) TEATRO A SCUOLA; 4) PROGETTO MOTORIA E SPORT IN CLASSE; 5) PROGETTO CONTINUITÀ 6) GIOCO YOGA; 7) AGIO E DISAGIO;

Dettagli

CERTIFICAZIONE ESOL- PET

CERTIFICAZIONE ESOL- PET CERTIFICAZIONE ESOL- PET Prof. Felleca E. via Argentina/M.Linas Classi terze CERTIFICAZIONE CAMBRIDGE ESOL- KET Prof.ssa Bersan P. via Argentina/M.Linas Cl.3ªA/B/C/G/E/F MADRELINGUA FRANCESE Prof.ssa Nieddu

Dettagli

A.S. 2012/2013 LA PROGETTAZIONE NELL ISTITUTO

A.S. 2012/2013 LA PROGETTAZIONE NELL ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO PESARO VILLA SAN MARTINO Via Leoncavallo 24, 61122 PESARO C.F. 80032060412 0721 453548 fax 0721 417609 e-mail: PSIC82500Q@istruzione.it pec: psic82500q@pec.istruzione.it A.S. 2012/2013

Dettagli

PROGETTO DENOMINAZIONE DESTINATARI UNA CASCATA DI LIBRI

PROGETTO DENOMINAZIONE DESTINATARI UNA CASCATA DI LIBRI PROGETTO DENOMINAZIONE DESTINATARI PROGETTO LETTURA UNA CASCATA DI LIBRI Il progetto si prefigge di stimolare negli alunni la motivazione alla lettura e all ascolto, guidandoli a saper cogliere, insieme

Dettagli

Piano Offerta Formativa

Piano Offerta Formativa Piano Offerta Formativa ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via Venezia,15 San Giovanni Teatino Chieti I plessi Scuola dell'infanzia Dragonara Scuola

Dettagli

Speriamo in questo modo di fare cosa gradita e di poter ulteriormente approfondire il confronto. Grazie per l attenzione e buon lavoro.

Speriamo in questo modo di fare cosa gradita e di poter ulteriormente approfondire il confronto. Grazie per l attenzione e buon lavoro. iride per la scuola La Cooperativa IRIDE da circa 20 anni si occupa di progetti e di servizi educativi nel tempo dell extra-scuola e all interno dei percorsi scolastici. In questo opuscolo presentiamo

Dettagli

Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva. Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado

Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva. Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado PREMESSA La Fib, Federazione Italiana Bocce, da sempre a sostegno della pratica motoria

Dettagli

a.s. 2015-2016 Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga,

a.s. 2015-2016 Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA a.s. 2015-2016 Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, fertile in avventure e in esperienze.... Sempre devi avere in mente Itaca raggiungerla

Dettagli

2.1 Conosciamo le lingue straniere pag. 2 2.2 Ampliamo le opportunità di formazione pag. 4 2.3 Salute, benessere, sicurezza pag. 6

2.1 Conosciamo le lingue straniere pag. 2 2.2 Ampliamo le opportunità di formazione pag. 4 2.3 Salute, benessere, sicurezza pag. 6 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Calolziocorte Via F. Nullo,6 23801 CALOLZIOCORTE (LC) e.mail: lcic823002@istruzione.it - Tel: 0341/642405/630636

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2008-2009 I NOSTRI ALUNNI E LA NOSTRA SCUOLA SCUOLA ALUNNI CLASSI Infanzia 152 7 Primaria 133 (73 Deledda- 60 Morandi) Secondaria di 1^ grado 143 10 (5 Deledda-

Dettagli

OPEN DAY. Martedì 24 NOVEMBRE 2015 ore 18. Presentazione solo per i licei, nel teatro dell Istituto

OPEN DAY. Martedì 24 NOVEMBRE 2015 ore 18. Presentazione solo per i licei, nel teatro dell Istituto OPEN DAY sabato 14 NOVEMBRE 2015 ritrovo ore 14.30 Attività programmate per una full immersion nella Scuola Martedì 24 NOVEMBRE 2015 ore 18 Presentazione solo per i licei, nel teatro dell Istituto giovedì

Dettagli