LE FRONTIERE DEI SISTEMI INFORMATIVI IN ZOOTECNIA TRA GESTIONE DEGLI ALLEVAMENTI, TRACCIABILITÁ E SICUREZZA ALIMENTARE DEI PRODOTTI ANIMALI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE FRONTIERE DEI SISTEMI INFORMATIVI IN ZOOTECNIA TRA GESTIONE DEGLI ALLEVAMENTI, TRACCIABILITÁ E SICUREZZA ALIMENTARE DEI PRODOTTI ANIMALI"

Transcript

1 LE FRONTIERE DEI SISTEMI INFORMATIVI IN ZOOTECNIA TRA GESTIONE DEGLI ALLEVAMENTI, TRACCIABILITÁ E SICUREZZA ALIMENTARE DEI PRODOTTI ANIMALI Massimo LAZZARI Dip. di Scienze e Tecnologie Veterinarie per la Sicurezza Alimentare - UNIMI, MILANO (I) IMPIEGO DELLE TECNOLOGIE INFORMATICHE PER UN AGRICOLTURA EFFICIENTE E SOSTENIBILE LUB, Bozen/Bolzano,

2 LAVORO MECCANICO E LAVORO INTELLETTUALE L = F * s L = monitoraggio e controllo

3 OBIETTIVI GENERALI Disponibilità di Informazioni Sicure e Complete Aumento della Capacità Gestionale Efficienza Produttiva Sicurezza alimentare Qualità

4 EFFICIENZA PRODUTTIVA Efficienza Produttiva!!

5 Dall autoconsumo SICUREZZA ALIMENTARE E QUALITA

6 .al mercato SICUREZZA ALIMENTARE E QUALITA Raccolta e integrazione dati per forinire informazioni su sicurezza alimentare e qualità!!!

7 SICUREZZA ALIMENTARE E QUALITA Dall autoconsumo al mercato: LA DOCUMENTAZIONE DIVENTA OBBLIGATORIA Fare della sicurezza alimentare l ingrediente di base della nostra alimentazione David Byrne Commissario europeo per la sanità e la protezione dei consumatori

8 SICUREZZA ALIMENTARE E QUALITA Qualità igienico sanitaria Qualità nutrizionale Qualità tecnologica Qualità organolettica Qualità territoriale Qualità culturale

9 Raccolta Dati (Produzione, Alimentazione, Attività, Conducibilità latte, ) MONITORAGGIO E CONTROLLO Interventi Mirati: Inseminazioni Alimentazione Cure Documentazione... Elaborazione Dati Output Analisi e Pianificazione

10 SISTEMI INFORMATIVI BASATI SU SENSORI Monitoraggio processi e automazione anagrafi animali mediante identificazione elettronica Monitoraggio elettronico processi e automazione tracciabilità Monitoraggio e automazione alimentazione Monitoraggio e controllo produzione latte per automazione di fasi di mungitura e decisioni gestionali aziendali Monitoraggio e controllo fertilità e automazione identificazione calori bovine Identificazione automatica stadi sanitari anomali Identificazione automatica sanità mammella Identificazione automatica parto Identificazione automatica malattie podali Automatic Milking System Nuove tendenze (Herd Navigator, MIR, GPS)

11 Dominio di riconoscimento (MONITORAGGIO) AUTOMAZIONE DEL RICONOSCIMENTO CON TAG ELETTRONICI Dominio decisionale aziende private Dominio decisionale anagrafi pubbliche Tags Antenne Readers PC appl. Server appl. Insiemi di HARDWARE e SOFTWARE

12 RICONOSCIMENTO ELETTRONICO Transponder passivo riceve l energia prima di trasmettere i dati all antenna Impiegati sia per il management aziendale sia per l anagrafe

13 TAG INIETTABILE RICONOSCIMENTO ELETTRONICO FERRITE PER ACCOPPIAMENTO MAGNETICO

14 RICONOSCIMENTO ELETTRONICO

15 RICONOSCIMENTO ELETTRONICO

16 ANAGRAFE OVICAPRINA

17 ANAGRAFE OVICAPRINA Menu Accesso rapido Data e numero di capi presenti Nome allevamento

18 TRACCIABILITA SALUMI

19 TRACCIABILITA SALUMI

20 RICONOSCIMENTO ELETTRONICO Responder attivo trasmette direttamente i dati all antenna Batteria al litio Impiegati solo per il management aziendale

21 GESTIONE BOVINI LATTE

22 TRAMOGGIA ALIMENTO MONITORAGGIO E CONTROLLO ALIMENTAZIONE BOVINE ATTUATORE-DOSATORE RESPONDER COMPUTER + SIA ANTENNA + READER

23 TAG PASSIVO MONITORAGGIO E CONTROLLO ALIMENTAZIONE SCROFE ANTENNA SULLA TRAMOGGIA ALL INTERNO CHIUSURA DEL BOX

24 MONITORAGGIO E CONTROLLO TRANSITI RESPONDER ATTIVI ANTENNA

25 MONITORAGGIO PRODUZIONE LATTE I LATTOMETRI PROPORZIONALI Raccolgono una definita porzione del latte prodotto in un contenitore, nel quale viene misurato il peso (cella di carico), oppure il volume Conteggio di porzioni della produzione totale: Costanti Variabili

26 MONITORAGGIO PRODUZIONE LATTE I LATTOMETRI A FLUSSO CONTINUO Misurano la portata istantanea Molti più dati danno una informazione completamente differente per prendere decisioni diverse ved_milkmeters.htm

27 OBIETTIVI DECISIONALI automazione stacco e gestione informatizzata sala mungitura; gestione produttiva dell allevamento (verifica della produttività degli animali, previsioni di lattazione, individuazione di animali con produzioni anomale); gestione alimentare (formulazione dei piani alimentari, suddivisione in gruppi omogenei); gestione riproduttiva dell allevamento (selezione).

28 OBIETTIVI DECISIONALI La bovina nella posta 12 è stata munta senza rispettare la routine

29 OBIETTIVI DECISIONALI (in blu: reale; in azzurro: stimata) calcolata sulla base delle produzioni individuali di latte registrate giornalmente

30 OBIETTIVI DECISIONALI Sopra, distinte per sessione di mungitura, degli ultimi 10 giorni, generato dal software di gestione aziendale AFIFARM della S.A.E. Afikim. A destra, visualizzazione grafica delle stesse produzioni, con indicazione della media di produzione per sessione di mungitura (linea bianca orizzontale).

31 IPOFERTILITA Ci vogliono 3 fiale per ottenere una gravidanza Il Pregnancy Rate arriva a essere anche solo 10%. Fecondiamo al 10 calore!!!! Ma oltre a cio non riusciamo a identificare i calori che avvengono ogni 28 gg

32 IPOFERTILITA Lunghezza media gestazione 275 gg 32

33 IPOFERTILITA

34 IPOFERTILITA Ogni giorno aperto costa da 2 a 5 euro/capo

35 PODOMETRI 35

36 ATTIVOMETRI

37 ATTIVOMETRI INTEGRATI

38 ATTIVOMETRI INTEGRATI con sensori acustici Rilievo congiunto dismetabolie

39 Attivometro integrato ATTIVOMETRI INTEGRATI

40 RILEVAZIONE ATTIVITA RUMINE

41 MONITORAGGIO E CONTROLLO STATO SANITARIO MAMMELLA Anodo Catodo Generatore di Tensione elettrica Realizzazione on-line Automazione della registrazione dei dati Tempestività (individuazione di mastiti subcliniche) Bolzano, dicembre 2011

42 MONITORAGGIO E CONTROLLO STATO SANITARIO MAMMELLA C.E. per Singolo Quarto Vacca n 11 C.E. (ms/cm) gen 17-feb 08-mar 28-mar 17-apr 07-mag 27-mag Mungiture asx adx pdx psx

43 MONITORAGGIO E CONTROLLO STATO SANITARIO MAMMELLA

44 MONITORAGGIO E CONTROLLO STATO SANITARIO GENERALE

45 MONITORAGGIO E CONTROLLO STATO SANITARIO MAMMELLA

46 MONITORAGGIO E CONTROLLO STATO SANITARIO MAMMELLA

47 MONITORAGGIO E CONTROLLO BENESSERE PESATURA AUTOMATICA

48 MONITORAGGIO E CONTROLLO DEL PESO ANIMALE

49 PESATURA AUTOMATICA rilevare precocemente disordini fisiologici che portano a una riduzione dell appetito e a un calo nell ingestione di sostanza secca; impostare piani alimentari corretti in funzione del reale fabbisogno energetico delle vacche (asciutta, postparto, lattazione); stimare l ingestione di sostanza secca degli animali; suddividere le lattifere in gruppi omogenei di peso, distinguendo tra quelli che devono recuperare la forma o non ingrassare ulteriormente in vista di una specifica fase dell allevamento (asciutta, parti, ecc.); valutare il bilancio energetico delle bovine e, conseguentemente, individuare il momento più opportuno per le fecondazioni.

50 IDENTIFICAZIONE AUTOMATICA PROBLEMI PODALI

51 IDENTIFICAZIONE AUTOMATICA PARTO 40% DELLE MANZE E IL 20% DELLE PLURUPARE RICHIEDONO ASSISTENZA AL PARTO

52 IDENTIFICAZIONE AUTOMATICA PARTO INCIDENZA DI PATOLOGIE RIPRODUTTIVE NEGLI ANIMALI OGGETTO DELLA PROVA

53 AUTOMATIC MILKING SYSTEM

54 AUTOMATIC MILKING SYSTEM

55 AMS

56 TENDENZE ATTUALI Evoluzione incrementale delle tecnologie attuali Applicazione di Nuove Tecnologie Sensoristiche (Spettrometria, Infrarosso, Citofluorimetria ) Introduzione sensori posizionamento (GPS) per monitoraggio territoriale Tecnologie di rete e relativi software innovativi per controlli remoti 56

57 BOLI SENSIBILIZZATI Monitoraggio DIGESTIONE: boli sensibilizzati

58 BOLI SENSIBILIZZATI 58

59 BOLI SENSIBILIZZATI 59

60 HERD NAVIGATOR 60

61 HERD NAVIGATOR 61

62 MEDIUM SPECTROMETRY 62

63 PROSPETTIVE FUTURE 63

64 MONITORAGGIO TERRITORIALE GPS+GSM

65 AUTOMAZIONE PASCOLO Permette di visualizzare le posizioni del dispositivo e, quindi, i percorsi e/o gli sconfinamenti del gregge dall area di pascolo, scegliendo come servizi di cartografia la propria oppure di appoggiarsi ad latri sistemi quali Virtual Earth e Google Maps ALLARME SMS Longitudine Latitudine

66 GPS 2009 MONITORAGGIO GREGGI CAPRE PER AUTOMAZIONE RECUPERO AL PASCOLO 2009 MONITORAGGIO VACCHE ANTIABIGEATO 2010 MONITORAGGIO GREGGI PECORE PER GESTIONE IMPRENDITORIALE E SICUREZZA VETERINARIA 2010 CONTROLLO AUTOMATICO DISTRIBUZIONI LIQUAMI 2011 CONTROLLO ARNIE PER SICUREZZA VETERIANRIA E ANTIABIGEATO

67 Grazie per l attenzione

RELAZIONE DEL PROGRAMMA DAIRY PLAN C21

RELAZIONE DEL PROGRAMMA DAIRY PLAN C21 Bertoli Andrea Matr: 790934 RELAZIONE DEL PROGRAMMA DAIRY PLAN C21 Supporti avanzati per la gestione dell allevamento (SUPAG) 1 INTRODUZIONE Tutti i settori della zootecnia italiana, in particolar modo

Dettagli

La gestione dell alimentazione

La gestione dell alimentazione La gestione dell alimentazione della capra da latte Calendario stadi fisiologici PESO=Taglia per una capacità produttiva elevata Punto critico e di verifica Nascita Svezzamento 1^ monta 1 parto 1^ Lattazione

Dettagli

Dairy Comp SATA: La gestione avanzata della mandria da latte

Dairy Comp SATA: La gestione avanzata della mandria da latte 69^ FIERA INTERNAZIONALE DEL BOVINO D LATTE Dairy Comp SATA: La gestione avanzata della mandria da latte Dott.ssa Paola Amodeo Specialista SATA Sistemi Alimentari e Qualità degli Alimenti ARAL - Ass Reg

Dettagli

SCHEDA FERGUSON. L evoluzione degli allevamenti di vacche da latte in senso produttivo negli ultimi anni ha

SCHEDA FERGUSON. L evoluzione degli allevamenti di vacche da latte in senso produttivo negli ultimi anni ha SCHEDA FERGUSON L evoluzione degli allevamenti di vacche da latte in senso produttivo negli ultimi anni ha comportato un adeguamento degli strumenti utili a valutare l efficienza e la redditività delle

Dettagli

La gestione sanitaria per la sostenibilità degli allevamenti. Alfonso Zecconi

La gestione sanitaria per la sostenibilità degli allevamenti. Alfonso Zecconi La gestione sanitaria per la sostenibilità degli allevamenti Alfonso Zecconi Whittlestone 1958 A questo stadio dello sviluppo dell industria la2ero- casearia, due sono le cose più importan8: 1. Migliorare

Dettagli

IL PROGETTO ITALIALLEVA

IL PROGETTO ITALIALLEVA IL PROGETTO ITALIALLEVA OBIETTIVO Garantire l origine, la tracciabilità, la sicurezza alimentare ed il benessere animale dando.. Valore aggiunto alle attività istituzionali del Sistema degli Allevatori

Dettagli

BIRTH VIDEO ALERT DISPOSITIVO DI SEGNALAZIONE PARTO PER BOVINI

BIRTH VIDEO ALERT DISPOSITIVO DI SEGNALAZIONE PARTO PER BOVINI BIRTH VIDEO ALERT DISPOSITIVO DI SEGNALAZIONE PARTO PER BOVINI Una pronta assistenza al parto produce ricavi medi pro-capite più alti a costi di gestione (patologie post-parto, fecondazioni, latte di scarto)

Dettagli

MUNGITURA PER QUARTI E CONTROLLO DELLA MASTITE

MUNGITURA PER QUARTI E CONTROLLO DELLA MASTITE XI Congresso MCI Reggio Emilia - 9 Marzo 2013 NUOVE TECNOLOGIE IN SALA DI MUNGITURA MUNGITURA PER QUARTI E CONTROLLO DELLA MASTITE Marco Ca(aneo Sommario SovraMungitura Gli strumeni di controllo e gesione

Dettagli

P.A. Enrico Costa Tecnico Bonifiche Sarde S.P.A.

P.A. Enrico Costa Tecnico Bonifiche Sarde S.P.A. P.A. Enrico Costa Tecnico Bonifiche Sarde S.P.A. S W Strenghts (Punti di forza): ciò che l azienda è capace di fare bene Weaknesses (Punti di debolezza): ciò che l azienda non è capace di fare bene

Dettagli

SISTEMI DI TRACCIABILITÀ

SISTEMI DI TRACCIABILITÀ LABEL ELETTRONICA S.r.l. Via della Repubblica, 18 35010 LIMENA (Padova) Tel: +39 049 8848130 Fax: +39 049 8848096 Per ulteriori informazioni: SISTEMI DI TRACCIABILITÀ www.labelelettronica.it ENRICO RAMI

Dettagli

Utilizzo di un software per la gestione dell allevamento suinicolo

Utilizzo di un software per la gestione dell allevamento suinicolo Gottardo Davide Matricola 822587 Utilizzo di un software per la gestione dell allevamento suinicolo Sommario 1. Introduzione... 3 2. Tecnologie informatiche software... 4 3. Software di gestione... 7 4.

Dettagli

IMPIEGO DI RFID PER L IDENTIFICAZIONE ANIMALE E LA TRACCIABILITA DELLA CARNE: UN OPPORTUNITA GESTIONALE?

IMPIEGO DI RFID PER L IDENTIFICAZIONE ANIMALE E LA TRACCIABILITA DELLA CARNE: UN OPPORTUNITA GESTIONALE? IMPIEGO DI RFID PER L IDENTIFICAZIONE ANIMALE E LA TRACCIABILITA DELLA CARNE: UN OPPORTUNITA GESTIONALE? Dipartimento di Economia e Ingegneria Agraria, Forestale e Ambientale - Facoltà di Agraria cristina.tortia@unito.it

Dettagli

GLOSSARIO SINTETICO COLLETTIVO

GLOSSARIO SINTETICO COLLETTIVO GLOSSARIO SINTETICO COLLETTIVO Giugno 2014 1 2 3 SINTETICO COLLETTIVO DI SPECIE E RAZZA Il sintetico collettivo è una elaborazione dei dati provenienti dalle singole produttrici di una medesima specie/razza.

Dettagli

Associazione Italiana Allevatori. Associazione Italiana Allevatori. Generalità

Associazione Italiana Allevatori. Associazione Italiana Allevatori. Generalità Associazione Italiana Allevatori Generalità Revisione 1.1 del 3 Aprile 2002 Sommario Descrizione del Progetto...2 Suddivisione del Progetto in Moduli...3 Funzionalità ed Architettura...5 Puma DB...5 Funzionalità...5

Dettagli

GIANPIERO CALZOLARI PRESIDENTE FILIERA AQ

GIANPIERO CALZOLARI PRESIDENTE FILIERA AQ GIANPIERO CALZOLARI PRESIDENTE FILIERA AQ Filiera AQ Filiera AQ nasce dall'iniziativa di 4 importanti cooperative del settore lattiero-caseario per ottimizzare la qualità della filiera produttiva, nelle

Dettagli

Guida al giornale dei trattamenti / registrazione dei dati sulla salute

Guida al giornale dei trattamenti / registrazione dei dati sulla salute Guida al giornale dei trattamenti / registrazione dei dati sulla salute Braunvieh Schweiz Chamerstrasse 56 6300 Zugo Tel. 041 729 33 11 Fax 041 729 33 77 info@braunvieh.ch www.braunvieh.ch L ordinanza

Dettagli

La gestione zootecnica del gregge

La gestione zootecnica del gregge La gestione zootecnica del gregge Introduzione Per una corretta gestione del gregge l azione zootecnica è incisiva negli allevamenti stanziali o semi-stanziali Dove si possono controllare i seguenti aspetti

Dettagli

Manuale d uso. Rilevamento dei calori. www.medria.fr

Manuale d uso. Rilevamento dei calori. www.medria.fr Manuale d uso Rilevamento dei calori www.medria.fr Gentile cliente Vi ringraziamo per la fiducia che ci avete dato acquistando HeatPhone. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente manuale d uso

Dettagli

RFID e sensori wireless

RFID e sensori wireless UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Tecnologie per la tracciabilità: RFID e sensori wireless Giuliano Benelli Tracciabilità e nuove tecnologie Identificazione e

Dettagli

Sistema di misura WBox_S Stock temperature monitoring with active RFID tags

Sistema di misura WBox_S Stock temperature monitoring with active RFID tags Sistema Il sistema WBox_S è costituito dai tag RF-ID, da uno o più Reader e da un PC (Netbook, Panel-PC o tradizionale) su cui vengono installati SQL Server ed il software WBox_S. WBox_S consente la raccolta

Dettagli

Sistemi di ottimizzazione dei consumi

Sistemi di ottimizzazione dei consumi Sistemi di ottimizzazione dei consumi MISSION La nostra società ha consolidato una pluriennale esperienza nell ambito di fornitura e manutenzione dei sistemi di lavaggio professionali e delle attrezzature

Dettagli

RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1)

RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1) RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1) Età alla Pubertà (mesi) Femmine Maschi Conigli 5 5 Cani piccola taglia 6-10 6-10 Cani grossa taglia 8-14 8-14 Gatti a pelo corto 6-8 6-8 Gatti a

Dettagli

2. Sviluppo tecnico Pag. 2. 3. Struttura del programma Pag. 2. 4. Menù principale Pag. 3. 5. funzioni tecniche e inserimento dati Pag.

2. Sviluppo tecnico Pag. 2. 3. Struttura del programma Pag. 2. 4. Menù principale Pag. 3. 5. funzioni tecniche e inserimento dati Pag. CINICINNATO: 1. Hardware e software Pag. 2 2. Sviluppo tecnico Pag. 2 3. Struttura del programma Pag. 2 4. Menù principale Pag. 3 5. funzioni tecniche e inserimento dati Pag. 3 6. Statistiche tecniche

Dettagli

MANUALE DI USO. Documento: Manuale 008 PRESENTAZIONE DEGLI ELABORATI DI Si@llEvA

MANUALE DI USO. Documento: Manuale 008 PRESENTAZIONE DEGLI ELABORATI DI Si@llEvA MANUALE DI USO Documento: Manuale 008 PRESENTAZIONE DEGLI ELABORATI DI Si@llEvA Ultima revisione 07 gennaio 2016 Man008 Presentazione degli elaborati di Si@llEvA 07 gennaio 2016 Pag. 1 UTILIZZO DEI DATI

Dettagli

MIGLIORAMENTO DEI BENEFICI ATTRAVERSO LA GESTIONE DEI DATI AFIFARM

MIGLIORAMENTO DEI BENEFICI ATTRAVERSO LA GESTIONE DEI DATI AFIFARM & MIGLIORAMENTO DEI BENEFICI ATTRAVERSO LA GESTIONE DEI DATI AFIFARM Gestione di allevamenti sulla base di dati Formazione Professionale Continua 25, 26 e 27 Novembre 2014 DESCRIZIONE Miglioramento dei

Dettagli

ZTP WEB SERVER FUNZIONE - REMOTE CAN CAN CONSOLE -

ZTP WEB SERVER FUNZIONE - REMOTE CAN CAN CONSOLE - ZTP WEB SERVER DATA LOGGER CAN BUS GSM or Wi-Fi NET DATA LOGGER ZTP with MODEM GSM Display AC Pump Il DATA LOGGER CAN BUS è il nuovo dispositivo, realizzato da ZTP, per il monitoraggio delle Or WI.FI integrato

Dettagli

Istruzioni essenziali per l utilizzo di iramp

Istruzioni essenziali per l utilizzo di iramp Istruzioni essenziali per l utilizzo di iramp Per un corretto utilizzo della app si consiglia di utilizzare Google Chrome come browser predefinito. In caso di malfunzionamenti o di aggiornamenti effettuati

Dettagli

Sistema di Gestione dei Rifiuti per il Comune di Eboli SARIM VALUE UP

Sistema di Gestione dei Rifiuti per il Comune di Eboli SARIM VALUE UP Sistema di Gestione dei Rifiuti per il Comune di Eboli SARIM VALUE UP Eboli, 11 dicembre 2008 1 Agenda L Azienda Il Progetto di Ricerca La soluzione Descrizione del processo Architettura del servizio Funzionalità

Dettagli

Le nuove tecnologie di automazione, elettronica e informatica per la sostenibilità dell agricoltura lombarda

Le nuove tecnologie di automazione, elettronica e informatica per la sostenibilità dell agricoltura lombarda Seminario su: LE NUOVE SFIDE PER L IMPRESA AGRICOLA: Modelli, mercati, tecnologie e soluzioni per l agricoltura del futuro - Società Umanitaria, via Daverio 7, Milano Giovedì 16 ottobre 2014 Le nuove tecnologie

Dettagli

Molto più del semplice rilevamento calori. Rilevamento Calori Semex ai24. Rilevamento Calori preciso con Monitoraggio di Attività e Salute

Molto più del semplice rilevamento calori. Rilevamento Calori Semex ai24. Rilevamento Calori preciso con Monitoraggio di Attività e Salute Molto più del semplice rilevamento calori Rilevamento Calori Semex ai24 Rilevamento Calori preciso con Monitoraggio di Attività e Salute Rilevamento calori preciso con monitoraggio dello stato di salute

Dettagli

L innovazione tecnologica in suinicoltura. Area Forum Italpig Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona. Paolo Rossi. Workshop

L innovazione tecnologica in suinicoltura. Area Forum Italpig Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona. Paolo Rossi. Workshop L innovazione tecnologica in Workshop Area Forum Italpig Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona Venerdì 30 ottobre 2015 Ore 15:45 Paolo Rossi C.R.P.A. S.p.A. di Reggio Emilia Centro Ricerche Produzioni

Dettagli

Cosa è un Sistema Informativo. Introduzione ai sistemi informativi. Tipici esempi di sistemi informativi. Cosa è un Sistema Informatico

Cosa è un Sistema Informativo. Introduzione ai sistemi informativi. Tipici esempi di sistemi informativi. Cosa è un Sistema Informatico Introduzione ai sistemi informativi Cosa è un Sistema Informativo Insieme degli strumenti, risorse e procedure che consentono la gestione delle informazioni aziendali è essenziale per il funzionamento

Dettagli

Scenari futuri per le produzioni animali e per la relativa ricerca

Scenari futuri per le produzioni animali e per la relativa ricerca Scenari futuri per le produzioni animali e per la relativa ricerca Andrea Rosati European Ambiente Socio Economico La popolazione mondiale raggiungerà 9,2 miliardi nel 2050 La produzione di cibo dovrà

Dettagli

sommario l approccio nebri-tech l innovazione

sommario l approccio nebri-tech l innovazione RFID SYSTEMS sommario 4 OUR company 6 8 l approccio nebri-tech 10 12 14 RFID: cos è LA TRACCIABiLITà L ANTICONTRAFFAZIONE SETTORI DI APPLICAZIONE 16 PRODOTTI e servizi 18 l innovazione 4 5 OUR COMPANY

Dettagli

Automation Solutions

Automation Solutions Automation Solutions Automation Solutions ECSA è un azienda che fornisce soluzioni integrate ad alto contenuto tecnologico, spaziando dall automazione industriale e controllo di processo, ai sistemi IT

Dettagli

Presentazione C-Navigo

Presentazione C-Navigo Presentazione C-Navigo Gennaio 2012 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI INGEGNERIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI INGEGNERIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI INGEGNERIA RELATORE Prof. Lorenzo Fedele Innovazione nei modelli di impresa per l erogazione di servizi di manutenzione avanzati Anno Accademico 2012/2013

Dettagli

Software per l'analisi di fattibilità e redditività degli impianti

Software per l'analisi di fattibilità e redditività degli impianti Thematic Meeting Opportunità di innovazione nel campo dell efficienza energetica Sistemi di controllo degli impianti di digestione anaerobica, per ottimizzarne le rese energetiche Software per l'analisi

Dettagli

Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici

Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici Ravenna, 26 Settembre 2012 Tiziano Terlizzese NIER Ingegneria S.p.A. IL RAGGRUPPAMENTO La rete di imprese è composta da 3 PMI con un alta propensione

Dettagli

SCHEDA TECNICO-ECONOMICA. Calcolo della produttività del lavoro e del costo unitario di mungitura in 4 casi studio

SCHEDA TECNICO-ECONOMICA. Calcolo della produttività del lavoro e del costo unitario di mungitura in 4 casi studio SCHEDA TECNICO-ECONOMICA Calcolo della produttività del lavoro e del costo unitario di mungitura in casi studio Di seguito vengono riportati la produttività del lavoro e il costo unitario di mungitura

Dettagli

Ingegneria del Software - applicazioni: Introduzione ai Sistemi Informativi. Introduzione ai sistemi informativi. Cosa è un Sistema Informativo

Ingegneria del Software - applicazioni: Introduzione ai Sistemi Informativi. Introduzione ai sistemi informativi. Cosa è un Sistema Informativo Ingegneria del Software - applicazioni: Introduzione ai Sistemi Informativi Obiettivi La struttura di un sistema informativo di una organizzazione, negli aspetti che permettono di comprenderne la relazione

Dettagli

Ottimizza i costi di alimentazione e migliora la produzione di latte.

Ottimizza i costi di alimentazione e migliora la produzione di latte. Ottimizza i costi di alimentazione e migliora la produzione di latte. Stazioni di alimentazione DeLaval FSC40 e FSC400 La soluzione giusta per te...... ogni giorno Stazioni di alimentazione DeLaval FSC40

Dettagli

Due elementi chiavi per il successo finanziario

Due elementi chiavi per il successo finanziario Due elementi chiavi per il successo finanziario Litri di Latte Venduti Il latte marginale venduto ogni giorno supera il latte marginale per vacca Salute della Mandria Top 10 (11) priorità per un allevamento

Dettagli

RUOLO DELL ASSISTENZA TECNICA NELLA GESTIONE IGIENICO SANITARIA DELL ALLEVAMENTO. Dott. Giovanni Mariani

RUOLO DELL ASSISTENZA TECNICA NELLA GESTIONE IGIENICO SANITARIA DELL ALLEVAMENTO. Dott. Giovanni Mariani RUOLO DELL ASSISTENZA TECNICA NELLA GESTIONE IGIENICO SANITARIA DELL ALLEVAMENTO Dott. Giovanni Mariani A.R.A. EMILIA ROMAGNA CONTROLLI FUNZIONALI EVAMENTI 2.400 PI 225.000 ODUZIONE MEDIA 85 qli ANALISI

Dettagli

Università degli Studi di Milano. ROBOT DI MUNGITURA Software gestionali

Università degli Studi di Milano. ROBOT DI MUNGITURA Software gestionali Università degli Studi di Milano ROBOT DI MUNGITURA Software gestionali QUADERNI DELLA RICERCA N. 31 APRILE 2004 1 Sperimentazione condotta nell ambito del progetto di ricerca Robot di Mungitura finanziato

Dettagli

La zootecnia di precisione: esperienze applicative nell estate 2015

La zootecnia di precisione: esperienze applicative nell estate 2015 In collaborazione con: La zootecnia di precisione: esperienze applicative nell estate 2015 Andrea Galli Centro di Ricerca per le Produzioni Foraggere e Lattiero Casearie (FLC, Lodi) Consiglio per la Ricerca

Dettagli

uadro Soluzione software e hardware Per le rilevazione presenze Gestione Aziendale Fa quadrato attorno alla tua azienda

uadro Soluzione software e hardware Per le rilevazione presenze Gestione Aziendale Fa quadrato attorno alla tua azienda Fa quadrato attorno alla tua azienda Per le rilevazione presenze Perché scegliere Q Rilevazione Presenze? Si tratta di un sistema completo di software e hardware per realtà che intendono automatizzare

Dettagli

powerbox permette di monitorare le prestazioni nel tempo e in tempo reale utilizzando

powerbox permette di monitorare le prestazioni nel tempo e in tempo reale utilizzando Tecnologico, compatto ed innovativo, powerbox è una soluzione di automazione e monitoraggio domestico, applicabile nell ambito dell efficienza e dell automazione energetica, idoneo al settore delle fonti

Dettagli

Il sistema di controllo e di gestione dell energia

Il sistema di controllo e di gestione dell energia BY Il sistema di controllo e di gestione dell energia ENERGY MONITOR, perchè non produrre di più? ENERGY MONITOR - FOTOVOLTAICO DESIGN UNICO E CUORE INDUSTRIALE Cover in acciaio inox Monitor touch lcd

Dettagli

Case Study. La parola al cliente. Profilo

Case Study. La parola al cliente. Profilo La parola al cliente «Grazie alla collaborazione con Aton abbiamo raggiunto un risultato competitivo fondamentale: la standardizzazione del processo delle consegne. onlog ci ha consentito infatti di stabilire

Dettagli

Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici

Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici Dott. Marco Giusti, Sales Manager di Inspiring Software Agenda Energy management L approccio metodologico Formazione Survey & Assessment

Dettagli

Speedy Support. ACS Service. Sviluppiamo insieme il futuro digitale della Giustizia

Speedy Support. ACS Service. Sviluppiamo insieme il futuro digitale della Giustizia Speedy Support Tecnologia integrata per un servizio di assistenza e manutenzione tecnica a valore aggiunto Viale Erminio Spalla, 41 00142 Roma info@consorzio-novalex.it www.consorzio-novalex.it Maggio

Dettagli

Allegato. Sostegno al miglioramento genetico del patrimonio zootecnico lucano. Periodo 2012.

Allegato. Sostegno al miglioramento genetico del patrimonio zootecnico lucano. Periodo 2012. Allegato Sostegno al miglioramento genetico del patrimonio zootecnico lucano. Periodo 2012. La selezione ed il miglioramento genetico hanno un significato economico, assumendo un carattere strutturale

Dettagli

SinerAccess. Sistema integrato per controllo accessi e videosorveglianza. Sviluppo Innovazione Ricerca

SinerAccess. Sistema integrato per controllo accessi e videosorveglianza. Sviluppo Innovazione Ricerca SinerAccess Sistema integrato per controllo accessi e videosorveglianza Sviluppo Innovazione Ricerca Tecnologie RFiD RFId (acronimo di Radio Frequency Identification) è una tecnologia per la identificazione

Dettagli

Monitoraggio: acquisizione dati, supervisione e gestione di una centrale operativa.

Monitoraggio: acquisizione dati, supervisione e gestione di una centrale operativa. Monitoraggio: acquisizione dati, supervisione e gestione di una centrale operativa. Massimo Tribolati, NovaProject, a cura di Comprel CHI SIAMO... NOVAPROJECT S.r.l. NovaProject è una giovane azienda in

Dettagli

Computer Integrated Manufacturing

Computer Integrated Manufacturing Computer Integrated Manufacturing Sistemi per l automazione industriale Ing. Stefano MAGGI Dipartimento di Elettrotecnica Politecnico di Milano lunedì 10 novembre 2008 Contenuti Il processo e l impianto

Dettagli

100% WASTE RECYCLING USING RFID TRACEABILITY

100% WASTE RECYCLING USING RFID TRACEABILITY 100% WASTE RECYCLING USING TRACEABILITY COME FUNZIONA LA TARIFFA PUNTUALE (come arrivare a 100% riciclo rifiuti) T.A.R.S.U. Tassa sui rifiuti basata sullo spazio occupato dall utente T.I.A. Utenti tariffati

Dettagli

La nostra proposta per il settore ecologia.

La nostra proposta per il settore ecologia. pagina 1 di 10 La nostra proposta per il settore ecologia. Movendo Srl Movendo srl è un'azienda specificamente orientata all'erogazione di servizi per la gestione delle risorse mobili (Mobile Resources

Dettagli

La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione

La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione Andrea Quaglino ANABORAPI Associazione Nazionale Allevatori Bovini di Razza Piemontese Razza specializzata da carne Groppa doppia

Dettagli

Presentazione del gruppo: Le aziende dove abbiamo svolto lo stage sono diverse tra loro e anche le attrezzature e le strutture.

Presentazione del gruppo: Le aziende dove abbiamo svolto lo stage sono diverse tra loro e anche le attrezzature e le strutture. Presentazione del gruppo: Le aziende dove abbiamo svolto lo stage sono diverse tra loro e anche le attrezzature e le strutture. Una parte in provincia di Belluno e altre fuori provincia. ci sono diversi

Dettagli

IL PROGRAMMA DI RICERCA PER L ANNO 2009

IL PROGRAMMA DI RICERCA PER L ANNO 2009 IL PROGRAMMA DI RICERCA PER L ANNO 2009 Dipartimento per la Ricerca nelle Produzioni Animali Giovanni Piredda Santa Cristina Paulilatino (OR) 20 maggio 2009 www.sardegnaagricoltura.it/innovazionericerca

Dettagli

AQUA Strumenti per il calcolo del bilancio dell'azoto a livello di allevamento Manuale

AQUA Strumenti per il calcolo del bilancio dell'azoto a livello di allevamento Manuale AQUA Strumenti per il calcolo del bilancio dell'azoto a livello di allevamento Manuale 1- Introduzione L'obiettivo del presente documento è quello di fornire le indicazioni necessarie per l'utilizzazione

Dettagli

Dopo il diploma in Elettrotecnica Elettronica

Dopo il diploma in Elettrotecnica Elettronica !! !!!#! %&! (#%) Dopo il diploma in Elettrotecnica Elettronica Sbocchi lavorativi Progettista e installatore di impianti elettrici civili e industriali Progettista e installatore di impianti fotovoltaici

Dettagli

Linee guida Monitoraggio antibiotici pollame da ingrasso

Linee guida Monitoraggio antibiotici pollame da ingrasso Linee guida Monitoraggio antibiotici Le presenti Linee guida rappresentano lo stato attuale delle consulenze sull attuazione del monitoraggio degli antibiotici e sulla creazione della banca dati per il

Dettagli

BioMoving - monitoraggio della temperatura e tracciabilità nel trasporto di campioni organici

BioMoving - monitoraggio della temperatura e tracciabilità nel trasporto di campioni organici BioMoving - monitoraggio della temperatura e tracciabilità nel trasporto di campioni organici Esigenza Un esigenza fondamentale per chi effettua analisi di campioni organici è che, dal momento del prelievo,

Dettagli

SISTEMA DI FILIERA AMALATTEA PER LA PRODUZIONE, TRASFORMAZIONE, DISTRIBUZIONE, COMMERCIALIZZAZIONE E PROMOZIONE DEL LATTE DI CAPRA.

SISTEMA DI FILIERA AMALATTEA PER LA PRODUZIONE, TRASFORMAZIONE, DISTRIBUZIONE, COMMERCIALIZZAZIONE E PROMOZIONE DEL LATTE DI CAPRA. La tutela dell ambiente: garanzia della salubrità e sicurezza del nostro cibo L IMPATTO SULLA SICUREZZA ALIMENTARE: DALL AUTOCONTROLLO AL CONTROLLO UFFICIALE. LA TRASFORMAZIONE Ministero del Lavoro, Salute

Dettagli

SENSORI, ICT e PORT MONITORING

SENSORI, ICT e PORT MONITORING SENSORI, ICT e PORT MONITORING «MONI.C.A», la piattaforma di monitoraggio e controllo del Porto di Livorno Francesco PAPUCCI Innovazione, Tecnologie e Ricerca Direzione Sviluppo e Innovazione SORGENTI

Dettagli

Tecnologie dell informazione e della comunicazione per le aziende

Tecnologie dell informazione e della comunicazione per le aziende ! "#%&"'(&)*++,%#,"'"(&("##&-"! "!#!. /##&('"*#,0"1&,2)*',%3"2&11"1&,2& 4 "3'&"22&5 "3'&"22&6 "3'&"22&7 "0#8"22&9! "0#8"22&9 ",33& : '&&0+"##&)*''";,%,!,00"%&, Obiettivo del presente capitolo è presentare

Dettagli

Agribrands Europe Italia S.p.A. Ottobre 2001 MANZART. Cod. 121 D NOTA TECNICA. Linea Bovini Latte - Codice DI 3267 1A

Agribrands Europe Italia S.p.A. Ottobre 2001 MANZART. Cod. 121 D NOTA TECNICA. Linea Bovini Latte - Codice DI 3267 1A Agribrands Europe Italia S.p.A. Ottobre 2001 MANZART Cod. 121 D NOTA TECNICA Linea Bovini Latte - Codice DI 3267 1A MANZART: L ARTE DI ALLEVARE MANZE FORTI E ROBUSTE AL MINORE COSTO Il Programma Purina

Dettagli

MONEYTOR FEED Il canale di integrazione con il tuo gestionale aziendale. MONEYTOR WEB Controllo e gestione tramite PC, tablet e smartphone.

MONEYTOR FEED Il canale di integrazione con il tuo gestionale aziendale. MONEYTOR WEB Controllo e gestione tramite PC, tablet e smartphone. CONTROLLA LE TUE MACCHINE COME, QUANDO E DOVE VUOI. MONEYTOR FEED Il canale di integrazione con il tuo gestionale aziendale. MONEYTOR WEB Controllo e gestione tramite PC, tablet e smartphone. LA TUA MACCHINA

Dettagli

La longevità della vacca da latte è sufficiente per fare reddito?

La longevità della vacca da latte è sufficiente per fare reddito? INCONTRI ZOOTECNICI DAL 3 PARTO IN POI: ELIMINAZIONE DELLE VACCHE E IMPLICAZIONI ECONOMICHE La longevità della vacca da latte è sufficiente per fare reddito? Negli ultimi anni si parla con maggior insistenza

Dettagli

Punto cruciale: le zoppie. Tipologie di pavimento. Analisi economica. 38/2009 supplemento a L Informatore Agrario STRUTTURE STALLE

Punto cruciale: le zoppie. Tipologie di pavimento. Analisi economica. 38/2009 supplemento a L Informatore Agrario STRUTTURE STALLE Quanto costa il pavimento giusto Per valutare il costo di un pavimento, oltre all investimento iniziale, vengono calcolate le lesioni podali e le conseguenti perdite di ricavo per manodopera e minori performance

Dettagli

Automazioni industriali e sistemi di collaudo. Riduttori e motoriduttori ASSEMBLAGGIO E COLLAUDO TST

Automazioni industriali e sistemi di collaudo. Riduttori e motoriduttori ASSEMBLAGGIO E COLLAUDO TST Automazioni industriali e sistemi di collaudo Riduttori e motoriduttori ASSEMBLAGGIO E COLLAUDO TST Sistemi integrati di produzione, collaudo e tracciabilità. Le esperienze di System Electric permettono

Dettagli

Sistema per la Gestione di una Flotta di Veicoli

Sistema per la Gestione di una Flotta di Veicoli Sistema per la Gestione di una Flotta di Veicoli Documentazione Tecnica Descrizione Servizio Il sistema GESTIONE FLOTTE S-SYSTEM è nato per soddisfare tutti i quesiti, logistici e non, che scaturiscono

Dettagli

INDICE 22-02-2005 15:25 Pagina V. Indice

INDICE 22-02-2005 15:25 Pagina V. Indice INDICE 22-02-2005 15:25 Pagina V Indice Gli autori XIII XVII Capitolo 1 I sistemi informativi aziendali 1 1.1 INTRODUZIONE 1 1.2 IL MODELLO INFORMATICO 3 1.2.1. Il modello applicativo 3 Lo strato di presentazione

Dettagli

La soluzione PHPower per il monitoraggio energetico della tua azienda

La soluzione PHPower per il monitoraggio energetico della tua azienda La soluzione PHPower per il monitoraggio energetico della tua azienda www.phpower.com Progettiamo e sviluppiamo soluzioni innovative e sostenibili per l efficienza energetica, la produzione e la gestione

Dettagli

ELETTRONICA PER IL TESSILE

ELETTRONICA PER IL TESSILE ELETTRONICA PER IL TESSILE MADE IN ITALY AZIENDA LA NOSTRA STRUTTURA La OMG, da cinquant anni sul mercato della progettazione e della costruzione di macchine speciali e di attrezzature meccaniche, è un

Dettagli

Informatica. Gestione dell allevamento con il software della Lombardia. In Italia ci sono circa 38mila allevamenti da latte: non sono numeri enormi,

Informatica. Gestione dell allevamento con il software della Lombardia. In Italia ci sono circa 38mila allevamenti da latte: non sono numeri enormi, E lo strumento adottato dal Sata, il servizio di assistenza tecnica affidato dalla Regione all Aral. Ce ne illustra le caratteristiche il responsabile tecnico Paola Amodeo Informatica Gestione dell allevamento

Dettagli

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici.

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. L'idea Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. Gli impianti tecnologici contribuiscono in modo molto rilevante ai

Dettagli

Il sistema di controllo per gli impianti fotovoltaici. ENERGY MONITOR, perchè non produrre di più?

Il sistema di controllo per gli impianti fotovoltaici. ENERGY MONITOR, perchè non produrre di più? Il sistema di controllo per gli impianti fotovoltaici ENERGY MONITOR, perchè non produrre di più? BY Azzeramento dei tempi di controllo Calcolo e valutazione in real time delle performance Controllo in

Dettagli

Manuale operativo applicazione mobile ios.

Manuale operativo applicazione mobile ios. Manuale operativo applicazione mobile ios. Leggere attentamente prima di utilizzare il sensore e l applicazione. iosappmanual - 09/04/15 1 Introduzione - Il presente manuale si riferisce all applicazione

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione... pag. XV ED EVOLUZIONE DEL RAPPORTO

INDICE SOMMARIO. Introduzione... pag. XV ED EVOLUZIONE DEL RAPPORTO Introduzione... pag. XV CAPITOLO I LOGISTICA ED ICT: CONCETTI INTRODUTTIVI ED EVOLUZIONE DEL RAPPORTO 1.1 La definizione ed il ruolo della logistica... pag. 1 1.2 L evoluzione del concetto di logistica...»

Dettagli

SISTEMA GESTIONE FLOTTE. Ansimon srl

SISTEMA GESTIONE FLOTTE. Ansimon srl SISTEMA GESTIONE FLOTTE Ansimon srl via Muzio Clementi, 64 00193 Roma Tel: 06 36 00 16 29 Fax: 06 32 19 823 sito web: www.ansimon.it email: thuraya@ansimon.it Cos'è un sistema FMS? Il Fleet Management

Dettagli

Curriculum vitae PANCARO Francesco-Paolo Via M.lo Buonarroti 54/2 87041 Acri (CS) cell. 3389221883

Curriculum vitae PANCARO Francesco-Paolo Via M.lo Buonarroti 54/2 87041 Acri (CS) cell. 3389221883 Curriculum vitae PANCARO Francesco-Paolo Via M.lo Buonarroti 54/2 87041 Acri (CS) cell. 3389221883 Dati anagrafici e personali Cognome: Pancaro Nome: Francesco-Paolo Data di nascita: 27 marzo 1972 Luogo

Dettagli

Piattaforma tecnologica per la certificazione dei servizi ambientali

Piattaforma tecnologica per la certificazione dei servizi ambientali Piattaforma tecnologica per la certificazione dei servizi ambientali Monitoraggio flotta ottobre 2012 www.selsat.it L azienda sede-via Pertini 5, Martellago (Venezia) Selecta opera dal 1993 nel settore

Dettagli

SISTEMI DI AUTOMAZIONE BARCODE & RFID

SISTEMI DI AUTOMAZIONE BARCODE & RFID SISTEMI DI AUTOMAZIONE BARCODE & RFID Sidera Software sviluppa soluzioni per la logistica e l automazione mediante la gestione di strumenti quali PLC per la gestione di apparecchiature, macchinari e sensori

Dettagli

mobile working application

mobile working application tracciabilità, monitoraggio, certificazione e rendicontazione delle attività di vigilanza mobile working application 1 Vigilanza WEB dispositivo mobile L OTTO GSM per la rilevazione automatica dei dati

Dettagli

Risultati della Ricerca

Risultati della Ricerca Risultati della Ricerca Titolo Indagine di mercato sui pavimenti in gomma nella stalle di bovini da latte Descrizione estesa del risultato Già da alcuni anni, allevatori, tecnici, veterinari e ricercatori

Dettagli

Paratubercolosi nell allevamento della bovina da latte Conoscerla per combatterla

Paratubercolosi nell allevamento della bovina da latte Conoscerla per combatterla Sezione di Lodi Sezione di Piacenza (CRN per la paratubercolosi) Associazione provinciale allevatori Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Lodi Paratubercolosi nell allevamento della bovina da

Dettagli

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE Cos'è la Telegestione La Telegestione consente il controllo continuo ed automatizzato del funzionamento di un'installazione remota,

Dettagli

Sistemi intelligenti per la raccolta dei rifiuti Scenari

Sistemi intelligenti per la raccolta dei rifiuti Scenari Sistemi intelligenti per la raccolta dei rifiuti Scenari Giugno 2013 Rifiuti Urbani: il contesto 1993 1997 2000 2003 2006 2009 2011 2013 AUMENTO DELLA PRODUZIONE DEI RIFIUTI 550 kg/ab* 536 kg/ab* 452 kg/ab*

Dettagli

2359 Mediegruppen 10/13_IT. Monitoraggio digitale per sistemi di tubazioni preisolate

2359 Mediegruppen 10/13_IT. Monitoraggio digitale per sistemi di tubazioni preisolate 2359 Mediegruppen 10/13_IT Monitoraggio digitale per sistemi di tubazioni preisolate 2359 Detect brochure IT.indd 3 22/10/13 12.02 - monitoraggio e soluzioni intelligenti Monitoraggio centralizzato di

Dettagli

a cura del Settore Economia, Mercati e Competitiva

a cura del Settore Economia, Mercati e Competitiva Progetto AGRICONFRONTI EUROPEI a cura del Settore Economia, Mercati e Competitiva Il progetto intende mettere a confronto la situazione dell agricoltura veneta con quella di altri paesi dell Unione Europea

Dettagli

Informatica Industriale e Monitoraggio della Produzione

Informatica Industriale e Monitoraggio della Produzione Informatica Industriale e Monitoraggio della Produzione Metronomo Versione Costruzione Stampi Direzione Commerciale MecMatica Srl bollani.arnaldo@mecmatica.it MecMatica Srl Via Marconi 47 24040 Comun Nuovo

Dettagli

CLEVER BOX. Radio 868 MHz. WiFi TA1 (POWER SENSOR CLEVER) TA2 LAN. Radio 868 MHz CLEVER VIEW

CLEVER BOX. Radio 868 MHz. WiFi TA1 (POWER SENSOR CLEVER) TA2 LAN. Radio 868 MHz CLEVER VIEW Energy Manager CLEVER l Energy Manager per impianti fotovoltaici monofase di piccola taglia da 1 a 6 kwp. Un sistema di supervisione e gestione di impianto completo, facile da installare e facile da usare.

Dettagli

L innovazione al servizio dell allevatore Medria sorveglia i vostri animali e vi informa con un SMS

L innovazione al servizio dell allevatore Medria sorveglia i vostri animali e vi informa con un SMS L innovazione al servizio dell allevatore Medria sorveglia i vostri animali e vi informa con un SMS Rilevamento dei calori Controllo del parto www.medria.fr M.Gesmond, utilizzatore HeatPhone e Vel Phone

Dettagli

PRIMA GIORNATA DELL INNOVAZIONE

PRIMA GIORNATA DELL INNOVAZIONE PRIMA GIORNATA DELL INNOVAZIONE LIVORNO - 5 Dicembre 2008 Dott. Luca Cattermol General Manager DAXO DAXO è una società operante nel settore delle Information and Communication Technologies (ICT), specializzata

Dettagli

VGI-DSS per la gestione delle emergenze e delle manutenzioni in ambito urbano

VGI-DSS per la gestione delle emergenze e delle manutenzioni in ambito urbano VGI-DSS per la gestione delle emergenze e delle manutenzioni in ambito urbano Luigi De Rosa. ENEA, luigi.derosa@enea.it Parole chiave: VGI; Emergenze urbane; smart city; sicurezza ABSTRACT Obiettivo di

Dettagli

COSTRUZIONI E IMPIANTI PER L AGRICOLTURA

COSTRUZIONI E IMPIANTI PER L AGRICOLTURA Facoltà di Agraria, Università Mediterranea di Reggio Calabria, CdLs in Scienze e Tecnologie agrarie e alimentari Dati caratteristici del ciclo riproduttivo delle pecore durata ciclo estrale: 17 gg durata

Dettagli

Le innovazioni di oggi per l azienda da latte del domani

Le innovazioni di oggi per l azienda da latte del domani Convegno Fieragricola, Verona Innovazione e tecnologia: così sarà l azienda da latte nel 2030 I risultati del progetto Innova Latte giovedì 2 febbraio 2012, ore 15 - Sala Puccini di oggi per l azienda

Dettagli