luglio 24, 2011 &contesto arte

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "luglio 24, 2011 &contesto arte"

Transcript

1 a OBIETTIVI 1 Indicare dove e quando è nata la Pop Art 2 Descrivere e confrontare opere Pop 3 Spiegare il significato di accusa alla società attribuito alla Pop Art COLLEGAMENTI INTERDISCIPLINARI Storia

2 &contesto arte Negli anni '60 l'aumento della ricchezza nei Paesi occidentali porta alla nascita della società dei consumi, con la produzione di una grande quantità di merci e la diffusione degli elettrodomestici, delle automobili, del trasporto aereo, dei mezzi di comunicazione di massa. Cresce il benessere, ma si creano forti squilibri. In pieno boom economico, si afferma, soprattutto negli Stati Uniti, la Pop Art. Nelle opere pop sono riprodotti gli oggetti simbolo delle società dei consumi. La gente è sotto la pressione delle comunicazioni di massa: cinema, tv, pubblicità... I super market sono i templi del consumismo con i prodotti industriali, i pasti preparati e inscatolati, gli hamburger e le patatine fritte. Tutto questo universo metropolitano, ormai tipico delle nostre città, è stato proposto come arte o meglio come non arte.

3 QUIZ Quali tra queste frasi si riferiscono agli anni '60? a. E' un periodo di benessere caratterizzato dal consumismo b. Si diffondono televisione, elettrodomestici e Coca Cola c. Nascono fenomeni come la musica rock e il divismo di Marilyn Monroe d. E' un periodo di povertà e. Si torna alla produzione artigianale OK: a - b - c

4 l'opera d'arte nella società dei consumi luglio 24, 2011

5

6 Chi rappresenta? Da quale paese proviene? I colori utilizzati in quest'opera sono naturali o ricordano i cartelloni pubblicitari? Sapresti dire quale tecnica è stata utilizzata? Questa interpretazione artistica che cosa mette in evidenza nel soggetto? (La bellezza, i sentimenti o altro?) Andy Warhol, Marilyn, 101,6x101,6 cm, Zurigo, Collezione privata. E' un ritratto pop dell'attrice americana Marilyn Monroe. L'immagine, tratta da una fotografia, è ingrandita e rielaborata attraverso l'uso di colori irreali. In tal modo siamo portati a cogliere dell'attrice, non la sua personalità, ma l'immagine che ci giunge dai cartelloni pubblicitari. Nell'opera di Marilyn sembrano che non ci siano né il dolore né la solitudine che invece la porteranno a una fine tragica, ma solo successo, ricchezza, sensualità: i valori della società dei consumi.

7 La serigrafia E' un procedimento di stampa che utilizza la tecnica fotografica e permette di ottenere molte copie dello stesso soggetto: è stata la tecnica prediletta da Warhol.

8 Descrivi la prima immagine. Poi confrontala con la seconda. Andy Warhol, Cambell's Soup. Andy Warhol, Marilyn Monroe.

9 La minestra Campbell esiste in più di 30 gusti: ai fagioli neri, di verdura, di vitello, alla crema di sedano, al pomodoro, consommé, al pollo, ai fagioli con bacon,... Warhol accosta nel suo dipinto i vari tipi di Soup come accosta le diverse interpretazioni cromatiche del volto di Marilyn.

10 "Per me, la Monroe non è altro che una persona fra tante altre. E riguardo alla questione se il dipingere l'attrice in toni di colore così vivaci rappresenti un atto simbolico, posso soltanto rispondere che a me interessava la sua bellezza: e la Monroe è bella. Per un bel soggetto ci vogliono infine bei colori. Questo è tutto. La storia si comporta più o meno allo stesso modo." ANDY WARHOL marilyn Della stessa immagine Warhol ha realizzato molte copie e moltissime varianti, cambiando gli accostamenti cromatici in un gioco divertente ma perverso, che trasforma il ritratto dell'attrice in un oggetto di consumo, riproducibile in serie, che ciascuno può scegliere nella versione preferita.

11 Li riconosci...?andy Warhol Prince of Pop Art

12

13

14

15

16 NOW pop effects

17 NOW pop effects

18 Andy Warhol, Coca Cola. "La bellezza di questo paese consiste nel fatto che l'america ha creato una tradizione per cui i consumatori ricchi comprano in sostanza le stesse cose dei poveri. Sediamo davanti al televisore e beviamo Coca Cola, sapendo che il presidente beve Coca Cola, Liz Taylor beve Coca Cola: perciò pensiamo che anche noi possiamo bere Coca Cola." ANDY WARHOL

19 Andy Warhol

20 Che cosa ti ricorda questa immagine? luglio 24, 2011

21 ?? Roy Lichtenstein, Whaam!, 1963, acrilico su tela, 172,7x406,4 cm, Londra, Tate Gallery. Naturalmente hai pensato subito ai fumetti; ma ora leggi le sue misure: è lunga oltre 4 m, dunque non può essere la tavola di una "striscia". L'autore è partito sì dall'analisi di una vignetta, ma ne ha ingigantito le dimensioni. A questo punto il fumetto, A questo che siamo punto abituati il fumetto, a sfogliare senza porre troppa che siamo attenzione abituati al disegno a sfogliare e che senza certamente porre non troppa consideriamo attenzione "artistico", è divenuto al singolo un'opera disegno d'arte; e non che fa certamente più parte di non una striscia, consideriamo ma è "artistico", trasformato in un'immagine autonoma, è diventato capace di un'opera simboleggiare d'arte; una cultura e una società. TECNICA - L'artista sceglie non fa un'immagine più parte di come una modello striscia, e ne realizza il disegno. ma si è trasformato in Lo un'immagine riporta sulla tela autonoma, mediante un proiettore. Distribuisce capace il colore di con simboleggiare un tampone, una anche cultura con una e una mascherina società: bucherellata, ottenendo figure quella simili americana a quelle realizzate degli anni con '60 la del tecnica Novecento. di stampa dei fumetti.

22 Sintesi Siamo negli anni '60, quando negli Stati Uniti si diffonde la Pop Art, una forma d'arte che deriva il suo nome da "Popular" (cioè di massa) perché dedica grande attenzione al consumismo e ai suoi prodotti più diffusi come le strisce di fumetti o le bottigliette di Coca Cola e le scatolette di Campbell's Soup che occupano gli scaffali dei supermercati americani. Queste immagini e questi oggetti sono raffigurati in modo ripetitivo o ingigantiti a dismisura per sottolineare la costante invadenza visiva. La Pop Art è considerata la prima espressione artistica autenticamente "americana", divertente, paradossale e coloratissima che apparentemente ironizza sulla società dei consumi ma in realtà utilizzandone linguaggio e modi in scala amplificata, ne ripropone una diffusione acritica.

23 QUIZ 1. Per gli artisti pop, l'arte deve trovare uno stretto contatto con la realtà: a. la realtà della società moderna, in particolare delle grandi metropoli b. una realtà fatta di sogno e fantasia 2. La Pop Art si ispira ai mezzi di comunicazione: essa infatti rappresenta a. i tram, la velocità dei treni, degli aerei b. la pubblicità, il cinema, i fumetti 3. L'artista non vuole criticare la società; a. egli si isola in un mondo intimista b. egli ne testimonia i miti e i valori collettivi 4. In merito al carattere impersonale delle opere pop, Lichtenstein afferma: a. "Ciò è logico, in una cultura di massa, dove l'individuo non è protagonista." b. "Le mie opere dimostrano che l'era della pittura è finita." OK: 1a - 2b - 3b - 4a

24 " Comperare è più americano di pensare, e io sono americano come qualsiasi altro." "Sono di un'estrema passività. Prendo le cose così come sono. Mi limito a guardare, osservo il mondo." ANDY WARHOL Fine della presentazione

25 ... noi e la pop art (Foto da sostituire con quella/e dei ragazzi)

Pop Art L informale ha sicuramente ben rappresentato un certo clima culturale esistenzialistico tipico degli anni Cinquanta.

Pop Art L informale ha sicuramente ben rappresentato un certo clima culturale esistenzialistico tipico degli anni Cinquanta. Pop Art L informale ha sicuramente ben rappresentato un certo clima culturale esistenzialistico tipico degli anni Cinquanta. La sua carica pessimistica di fondo fu tuttavia compresa solo da una ristretta

Dettagli

IL CIBO NELL ARTE UNITA DI APPRENDIMENTO ARTE E IMMAGINE (UNITA DIDATTICA INTERDISCIPLINARE ALIMENTAZIONE E TERRITORIO)

IL CIBO NELL ARTE UNITA DI APPRENDIMENTO ARTE E IMMAGINE (UNITA DIDATTICA INTERDISCIPLINARE ALIMENTAZIONE E TERRITORIO) IL CIBO NELL ARTE UNITA DI APPRENDIMENTO ARTE E IMMAGINE (UNITA DIDATTICA INTERDISCIPLINARE ALIMENTAZIONE E TERRITORIO) PROF.SSA DATOLA ANNA MARIA CLASSI 3A 3B- 3C Mangiare e un atto indispensabile: mangiamo

Dettagli

Il secondo Novecento. Introduzione Arte informale Pop Art

Il secondo Novecento. Introduzione Arte informale Pop Art Il secondo Novecento Introduzione Arte informale Pop Art CONTESTO STORICO: 1945 formazione aree di alleanze contrapposizione Paesi capitalisti e comunisti guerra fredda 1957 creazione della CEE 1961 primo

Dettagli

01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche?

01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche? {oziogallery 463} 01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche? Da sempre! Fin da piccola ho avuto una grande passione per l arte, mi soffermavo spesso a contemplare

Dettagli

narrazione percorso Espressivo creativo Scuola Primaria M.S. Tiozzo Classi quarte

narrazione percorso Espressivo creativo Scuola Primaria M.S. Tiozzo Classi quarte QUANDO LE ARTI SI INCONTRANO INCONTRANO Musica, arte, Musica arte narrazione sii intrecciano i t i i un in p percorso Espressivo creativo Scuola Primaria M.S. Tiozzo Classi quarte Senti, senti.. le note

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE TRAGUARDI ABILITA COMPETENZE FINE SCUOLA DELL INFANZIA 3 ANNI 4 ANNI 5 ANNI CONOSCENZE NUCLEO: ESPRIMERE E COMUNICARE

Dettagli

Fiori e composizioni floreali artistiche

Fiori e composizioni floreali artistiche La Primavera Se oggi è lunedì...l'appuntamento... è sempre qui! dai tanti colori va per il mondo a dipingere i fiori. Rosso ai papaveri Bianco ai narcisi Rosa alle rose Viola alle viole Giallo ai ranuncoli

Dettagli

UNA MASSA DI BOLLICINE

UNA MASSA DI BOLLICINE LICEO PARITARIO TEATRO NUOVO INDIRIZZO SCENOGRAFICO TEATRALE Tesina per l esame di stato Candidato: Brizzo Giorgio UNA MASSA DI BOLLICINE La CocaCola: Società di Massa, la Pop Art di Andy Warhol e la Pubblicità

Dettagli

L ARTE DA ASSAGGIARE progetto realizzato da Silvia Bosio per la manifestazione «E se... la storia fosse cibo» progettata da Francesco Marino

L ARTE DA ASSAGGIARE progetto realizzato da Silvia Bosio per la manifestazione «E se... la storia fosse cibo» progettata da Francesco Marino L ARTE DA ASSAGGIARE progetto realizzato da Silvia Bosio per la manifestazione «E se... la storia fosse cibo» progettata da Francesco Marino Secondo i futuristi la cucina riveste un ruolo molto importante

Dettagli

FABIOLA DELL ANGELO Dimensione Donna

FABIOLA DELL ANGELO Dimensione Donna FABIOLA DELL ANGELO Dimensione Donna FABIOLA DELL ANGELO Dimensione Donna Dimensione Donna Mirella Di Peco Un universo Pop, tanto colore, un consapevole tocco di kitsch, collage, moda e creatività sono

Dettagli

Il secondo Novecento. Introduzione Arte informale Pop Art

Il secondo Novecento. Introduzione Arte informale Pop Art Il secondo Novecento Introduzione Arte informale Pop Art CONTESTO STORICO: 1945 formazione aree di alleanze contrapposizione Paesi capitalisti e comunisti guerra fredda 1957 creazione della CEE 1961 primo

Dettagli

www.coolfoodplanet.org www.efad.org coolf et.org www.eufic.org

www.coolfoodplanet.org www.efad.org coolf et.org www.eufic.org g olf or w. coo n lf o o d p l a et. g or co w w et. ww w.efa d.o.eufic.org w ww rg Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio.

Dettagli

in collaborazione con promosso da main sponsor media partner organizzazione catalogo - comunicazione

in collaborazione con promosso da main sponsor media partner organizzazione catalogo - comunicazione Andy Warhol, Fiori (Flowers), s.d., Collezione privata, Venezia Andy Warhol Foundation for the Visual Arts by SIAE 2013 in collaborazione con promosso da main sponsor media partner organizzazione catalogo

Dettagli

SCHEDA DI LETTURA DI UN DIPINTO. Autore Pieter Bruegel il Vecchio (1525/1530 1569. Titolo. Datazione circa 1568-1569 Dimensioni 114x164 cm Tecnica

SCHEDA DI LETTURA DI UN DIPINTO. Autore Pieter Bruegel il Vecchio (1525/1530 1569. Titolo. Datazione circa 1568-1569 Dimensioni 114x164 cm Tecnica SCHEDA DI LETTURA DI UN DIPINTO A - DATI PRELIMINARI Autore Pieter Bruegel il Vecchio (1525/1530 1569 Titolo Nozze di contadini Datazione circa 1568-1569 Dimensioni 114x164 cm Tecnica Olio su tavola Materiali

Dettagli

Andy Warhol Vita e opere

Andy Warhol Vita e opere Andy Warhol In vita fu una leggenda e ancor più adesso. Quando appariva in pubblico dava l'impressione di essere lontano e assente: timido, gentile e sempre sorridente. La sua data di nascita è incerta

Dettagli

Picasso, miró, dalí. giovani e arrabbiati: la nascita della modernità

Picasso, miró, dalí. giovani e arrabbiati: la nascita della modernità Picasso, miró, dalí giovani e arrabbiati: la nascita della modernità 12 marzo 17 luglio 2011 Questa mostra presenta le opere di tre grandi artisti spagnoli del Novecento: Pablo Picasso, Joan Miró e Salvador

Dettagli

Quarta opzione 2 151

Quarta opzione 2 151 Quarta opzione 2 151 Gianni Hoffmann Educazione visiva Classe: opz.2 Argomento Immagine e funzione Tema Manifesto modella Descrittivo dell attività (finalità riflessioni) Estrapolazione di motivi decorativi

Dettagli

SE LA PIANTIAMO DI FAR A INIZIARE LA LEZIONE

SE LA PIANTIAMO DI FAR A INIZIARE LA LEZIONE HP 1a PARTE SE LA PIANTIAMO DI FAR CASINO FORSE attenzione! RIUSCIAMO A INIZIARE LA LEZIONE SE LA PIANTIAMO DI FAR CASINO FORSE attenzione! RIUSCIAMO A INIZIARE LA LEZIONE GRAZIE! PREMESSA Il fumetto è

Dettagli

CUBISMO. Principali esponenti: - PABLO PICASSO (1881-1973) - GEORGES BRAQUE (1882-1963) - JUAN GRIS (1887-1927- si aggiunge più tardi)

CUBISMO. Principali esponenti: - PABLO PICASSO (1881-1973) - GEORGES BRAQUE (1882-1963) - JUAN GRIS (1887-1927- si aggiunge più tardi) Il primo Novecento CUBISMO Principali esponenti: - PABLO PICASSO (1881-1973) - GEORGES BRAQUE (1882-1963) - JUAN GRIS (1887-1927- si aggiunge più tardi) ALLA BASE DELLA LORO RICERCA: Osservazione pittura

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 1 T. ALBINONI VIA GENOVA 4 35030 SELVAZZANO DENTRO (PD) ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 1 T. ALBINONI VIA GENOVA 4 35030 SELVAZZANO DENTRO (PD) ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 1 T. ALBINONI VIA GENOVA 4 35030 SELVAZZANO DENTRO (PD) PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE - SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della

Dettagli

I bassifondi del Barocco

I bassifondi del Barocco I bassifondi del Barocco mostra 7 ottobre 2014-18 gennaio 2015 LIBRETTO RAGAZZI 7-12 anni CHE COS É IL BAROCCO? Ciao, io sono il Piccolo Ferdinando e conosco Villa Medici come le mie tasche. Se vuoi ti

Dettagli

IL LINGUAGGIO PUBBLICITARIO

IL LINGUAGGIO PUBBLICITARIO IL LINGUAGGIO PUBBLICITARIO Annunziata Gemma PREMESSA La pubblicità è una forma di comunicazione che ha lo scopo di indurre i potenziali acquirenti alla scelta di un prodotto o di un servizio o ad accrescere

Dettagli

Raffaele Marino SUONANDO LA TRADIZIONE PETINESE

Raffaele Marino SUONANDO LA TRADIZIONE PETINESE Raffaele Marino SUONANDO LA TRADIZIONE PETINESE A una persona speciale che mi ha dato lo sprint e la fantasia di scrivere. E a mia nonna che mi ha concesso di visionare le sue ricette. Prefazione Vita

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE della scuola primaria

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE della scuola primaria CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE della scuola primaria CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE al termine della classe prima della scuola primaria... 2 CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE al termine della classe seconda della

Dettagli

Tecniche artistiche del XIX e XX secolo

Tecniche artistiche del XIX e XX secolo Tecniche artistiche del XIX e XX secolo IL PROGETTO Rivolto alle classi del quinto anno (scuola primaria). Il progetto è finalizzato ad avvicinare gli studenti a diverse tecniche utilizzate da alcuni tra

Dettagli

Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni

Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni Premessa La Comunità Montana di Valle Camonica (BS) ha dato vita al primo Distretto Culturale della

Dettagli

testo di Valentina Grillo 23 ottobre - 13 novembre 2010 XXII

testo di Valentina Grillo 23 ottobre - 13 novembre 2010 XXII V A L E N T I N A D E M A R T I N I M I S S T W I G G Y testo di Valentina Grillo 23 ottobre - 13 novembre 2010 I L S O L E A R T E C O N T E M P O R A N E A V O L U M E XXII Miss Twiggy Twiggy Lawson,

Dettagli

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Regole per 10 una S a n a Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio. Una volta che l

Dettagli

IO SONO COLORE. Dipingere è come danzare. Questo è il colore dei miei sogni Joan Mirò. laboratori artistici con i bambini

IO SONO COLORE. Dipingere è come danzare. Questo è il colore dei miei sogni Joan Mirò. laboratori artistici con i bambini IO SONO COLORE Dipingere è come danzare. Questo è il colore dei miei sogni Joan Mirò laboratori artistici con i bambini insegnante: Donatella Redaelli L uomo cammina per giornate tra gli alberi e le pietre.

Dettagli

La Scatoletta nell arte, nei giochi, nei fumetti

La Scatoletta nell arte, nei giochi, nei fumetti La Scatoletta nell arte, nei giochi, nei fumetti A partire dagli anni 50 la scatoletta entra a far parte della vita di ogni giorno degli italiani. La scatoletta vuota diventa da subito materiale con il

Dettagli

PER COMINCIARE TOCCA CON GLI OCCHI, NON CON LE MANI

PER COMINCIARE TOCCA CON GLI OCCHI, NON CON LE MANI PER COMINCIARE CERCA LE OPERE NELLE SALE Su ogni carta trovi il disegno di un dettaglio tratto da un opera in mostra. SCOPRI NUOVE COSE sull arte e gli artisti con le domande, i giochi e gli approfondimenti

Dettagli

Pensieri di Reza Kathir

Pensieri di Reza Kathir REZA KATHIR UN PERCORSO Prima che l'uomo inventasse la parola viveva con le immagini, ma in nessun altra epoca come l'attuale l'essere umano ha pensato di essere padrone di ciò che si vede, potendolo fotografare.

Dettagli

Discussione e confronti

Discussione e confronti farescuola Elena Troglia Discussione e confronti I bambini imparano proponendo problemi, discutendone, cercando soluzioni argomentative. La discussione diviene un importante strumento didattico: i ragazzi

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

Intervista telematica a Sonia Grineva

Intervista telematica a Sonia Grineva BTA Bollettino Telematico dell'arte ISSN 1127-4883 Fondato nel 1994 Plurisettimanale Reg. Trib. di Roma n. 300/2000 dell'11 Luglio 2000 1 Gennaio 2010, n. 549 http://www.bta.it/txt/a0/05/bta00549.html

Dettagli

Programmazione educativo-didattica didattica anno scolastico 2014-2015 ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA PRIMARIA

Programmazione educativo-didattica didattica anno scolastico 2014-2015 ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA PRIMARIA Istituto Maddalena di Canossa Corso Garibaldi 60-27100 Pavia Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1 grado Programmazione educativo-didattica didattica anno scolastico 2014-2015 ARTE

Dettagli

Puoi utilizzare liberamente (come sfondo per il tuo pc) quelle postate nella sezione Download che trovi nel mio blog www.dreamingmandalas.

Puoi utilizzare liberamente (come sfondo per il tuo pc) quelle postate nella sezione Download che trovi nel mio blog www.dreamingmandalas. DOMANDE GENERALI D: Posso utilizzare le tue immagini? R: Sì, ma solo per usi NON commerciali. Le immagini del mio blog e di qualsiasi altro mio spazio web (pagina Facebook, Pinterest, Google+) sono di

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

www.domgarga.com/wedding domenico@domgarga.com +39 335 54 53 557

www.domgarga.com/wedding domenico@domgarga.com +39 335 54 53 557 www.domgarga.com/wedding CHI SONO Curioso, amante del bello e dell essenziale, tra i cinque sensi sento la vista come quello predominante. La fotografia è la mia forma espressiva inevitabile. Caparbio,

Dettagli

Programmazione curricolare di Istituto SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE

Programmazione curricolare di Istituto SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE Programmazione curricolare di Istituto SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO INDICAZIONE SINTETICA DI TEMI (CONTENUTI) O ARGOMENTI TRATTATI 1. PERCEPIRE E DESCRIVERE

Dettagli

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI:

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI: ARTE ED IMMAGINE INDICATORE DISCIPLINARE Promuovere l alfabetizzazione dei linguaggi visivi per la costruzione e la lettura dei messaggi iconici e per la conoscenza delle opere d arte con particolare riferimento

Dettagli

IDOLI, ICONE e MITI. La società del benessere nell America anni 40-60. Lorenzo Pinzani I.S.S. E. Fermi A.s. 2012/13

IDOLI, ICONE e MITI. La società del benessere nell America anni 40-60. Lorenzo Pinzani I.S.S. E. Fermi A.s. 2012/13 IDOLI, ICONE e MITI La società del benessere nell America anni 40-60 Lorenzo Pinzani I.S.S. E. Fermi A.s. 2012/13 LA SOCIETÀ DEL BENESSERE Fu principalmente negli Stati Uniti d America che si avviò a partire

Dettagli

Il terzo gruppo era formato da:

Il terzo gruppo era formato da: Il terzo gruppo era formato da: ARIENTI ERICA CASIRAGHI DAVIDE CAVENAGHI SAMUELE DI GIOIA ANDREA FELISARI LARA GARBATO GERARDO GRAMIGNA NICOLO HADDOU OMAIMA OUAHMANE HASSNA TREMOLADA FRANCESCA VISMARA

Dettagli

Scuola dell Infanzia Umberto I Robecco sul Naviglio Anno Scolastico 2014-2015 PROGETTO LETTO-SCRITTURA

Scuola dell Infanzia Umberto I Robecco sul Naviglio Anno Scolastico 2014-2015 PROGETTO LETTO-SCRITTURA Scuola dell Infanzia Umberto I Robecco sul Naviglio Anno Scolastico 2014-2015 PROGETTO LETTO-SCRITTURA Il progetto nasce dal desiderio di accompagnare il bambino/a dell ultimo anno della Scuola dell Infanzia

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Bambini di 3 anni. Bambini di 4 e 5 anni

Bambini di 3 anni. Bambini di 4 e 5 anni I bambini della scuola dell infanzia del plesso di via Amantea hanno allestito una Mostra con i lavori realizzati con le attività laboratoriali in riferimento al progetto inserito nel POF nell anno scolastico

Dettagli

Scuola Primaria "Giovanni Pascoli"-Istituto Comprensivo Rovigo 1

Scuola Primaria Giovanni Pascoli-Istituto Comprensivo Rovigo 1 Scuola Primaria "Giovanni Pascoli"-stituto Comprensivo Rovigo 1 ndirizzo della scuola: Via del Tintoretto n.1-45100 Rovigo CLASS PRME - Annalisa Carta Nome degli altri docenti coinvolti nel progetto: -

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO E. CAVICCHI SCUOLA MEDIA A. GESSI. Anno scolastico 2014/2015. Classe III Sez: F. ARTE E IMMAGINE Prof.

ISTITUTO COMPRENSIVO E. CAVICCHI SCUOLA MEDIA A. GESSI. Anno scolastico 2014/2015. Classe III Sez: F. ARTE E IMMAGINE Prof. IL NEOCLASSICISMO Caratteri generali Jacques Louis David Antonio Canova Introduzione all 800 IL ROMANTICISMO Caratteri generali IL Romanticismo tedesco ISTITUTO COMPRENSIVO E. CAVICCHI SCUOLA MEDIA A.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

WEB DESIGN PRINTED 3D DIGITAL FREEHAND LOGO WALL POLI-MI

WEB DESIGN PRINTED 3D DIGITAL FREEHAND LOGO WALL POLI-MI td flyer Flyers per eventi Tech Data srl - Realizzazione: Photoshop/ Illustrator - Spedizione: CRM 2 E-VENTI Template sviluppato per E-ventimediterranei - Grafiche: Photoshop 3 td BANNER Comunicazione

Dettagli

Architettura in bianco e nero. che motivo c'è, secondo lei di scattare ancora in bianco e nero?

Architettura in bianco e nero. che motivo c'è, secondo lei di scattare ancora in bianco e nero? Architettura in bianco e nero che motivo c'è, secondo lei di scattare ancora in bianco e nero? Questo problema è nato, o forse è ritornato, visto che se ne parlava quando si è introdotta la fotografia

Dettagli

Titolo: "Siamo liberi di vivere e di amare" Commento: Siamo liberi...di vivere...e di amare. Rif n 1 elenco volantini

Titolo: Siamo liberi di vivere e di amare Commento: Siamo liberi...di vivere...e di amare. Rif n 1 elenco volantini Titolo: "Siamo liberi di vivere e di amare" Commento: Siamo liberi...di vivere...e di amare Rif n 1 elenco volantini Titolo: "Il bello della diversità" Commento: Due bimbi di etnia diversa che sono abbracciati

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

ENERGIA E MOVIMENTO PROGETTO GUGGENHEIM

ENERGIA E MOVIMENTO PROGETTO GUGGENHEIM ENERGIA E MOVIMENTO PROGETTO GUGGENHEIM Scuola Primaria "Monte Grappa" Istituto Comprensivo "Francesco d'assisi" via Don A. Belluzzo Tezze sul Brenta, Vicenza Classi partecipanti: 3 A- 3 B plesso di Tezze

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Programma delle. a Pinarella di Cervia (RA)

Programma delle. a Pinarella di Cervia (RA) Programma delle a Pinarella di Cervia (RA) MUSICOPOLI-BIMBART LE VACANZE ARTISTICHE ITALIANE! EMILIA-ROMAGNA/RIVIERA ADRIATICA - Pinarella di Cervia (RA) VACANZE ARTISTICHE di Musicopoli, un mare di fantasia!

Dettagli

HA - A. Domani andrò pranzo dalla zia, invece stasera resterò casa. cena perchè la mamma preparato la torta per dolce.

HA - A. Domani andrò pranzo dalla zia, invece stasera resterò casa. cena perchè la mamma preparato la torta per dolce. HA - A Ricorda: HA verbo indica possedere, agire o sentire A preposizione risponde alle domande A chi? A fare cosa? Dove? Come? Quando? Completa le frasi con HA oppure con A Domani andrò pranzo dalla zia,

Dettagli

Nadar: il ritratto intellettuale

Nadar: il ritratto intellettuale Nadar: il ritratto intellettuale Nadar (Gaspard-Félix Tournachon), 1820 1910 Autoritratto, 1855 circa Nadar, Autoritratto in dodici pose, 1865 L atelier Nadar (dopo il 1860) al n. 35 di Boulevard des Capucines,

Dettagli

SUGGERIMENTI DI ATTIVAZIONE

SUGGERIMENTI DI ATTIVAZIONE SUGGERIMENTI DI ATTIVAZIONE Documento di sintesi del Progetto Pilota AttivaMente Questo documento rappresenta un punto di arrivo di un progetto pilota interreg chiamato AttivaMente. AttivaMente è una delle

Dettagli

Fenarete Letture d'italia, bimestrale di attualita e di cultura, Anno XXII n. 127 VI 1970. IL DESIGN DI RICERCA Nel campo del design si trovano molte attivita diverse, benche la figura del designer non

Dettagli

NUOVA COLLEZIONE 2013

NUOVA COLLEZIONE 2013 , NUOVA COLLEZIONE 2013 Da oltre 30 anni Boscolo propone ai propri clienti idee originali ed esclusive con un qualcosa in più: la passione innata di chi ama offrire sempre una nuova, sorprendente emozione.

Dettagli

ATTIVITÀ PER RAGAZZI DAI 14 ANNI IN POI. Spazio LAB LINGUE IN SCENA!

ATTIVITÀ PER RAGAZZI DAI 14 ANNI IN POI. Spazio LAB LINGUE IN SCENA! ATTIVITÀ PER RAGAZZI DAI 14 ANNI IN POI Spazio LAB LINGUE IN SCENA! Festival Studentesco Europeo di teatro promosso da: Città di Torino, Goethe Institut, Ambasciata di Francia e Alliance Francais, Teatro

Dettagli

Ubicazione. Descrizione

Ubicazione. Descrizione Enric Granados, 62-64 08008 Barcellona Spagna Tel. +34 93 214 20 30 Fax +34 93 214 20 33 h10.art.gallery@h10hotels.com www.hotelh10artgallery.com Informazioni e prenotazioni Tel. +34 902 100 906 reservas@h10hotels.com

Dettagli

IL LIBRO-GIOCO DA COLORARE DI MICHI

IL LIBRO-GIOCO DA COLORARE DI MICHI IL LIBRO-GIOCO DA COLORARE DI MICHI Prefazione per genitori ed educatori Il presente libro-gioco da colorare si rivolge essenzialmente ai bambini in età prescolastica. Esso si propone come uno strumento

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte)

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) MUSEO CIVICO BASILIO CASCELLA PESCARA LABORATORI DIDATTICI DI APPRENDIMENTO ANNO SCOLASTICO 2006/07 Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) Una genealogia di artisti e le

Dettagli

ESPOSIZIONE CORPORATE ART. L azienda come oggetto d arte. Invito a presentare collaborazioni arte-azienda

ESPOSIZIONE CORPORATE ART. L azienda come oggetto d arte. Invito a presentare collaborazioni arte-azienda ESPOSIZIONE CORPORATE ART L azienda come oggetto d arte Invito a presentare collaborazioni arte-azienda INVITO Esposizione Corporate Art Il buon business è l arte migliore - Andy Warhol La Galleria Nazionale

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE NOVITA SCUOLE MATERNE FINESTRA O SPECCHIO? Scuola materna ed elementare Il percorso prevede la visita della collezione della Pinacoteca Agnelli, con un approfondimento sulle opere di Henri Matisse. La

Dettagli

frattini vittore Èuna grande conquista del Novecento, quella di aver IN LINEA CON L ARTE MODERNA

frattini vittore Èuna grande conquista del Novecento, quella di aver IN LINEA CON L ARTE MODERNA arte vittore frattini IN LINEA CON L ARTE MODERNA È dotato di tenacia, di voglia di approfondire, di grande tecnica. Tra tele solcate da fasci di colore, lame che tagliano gli sfondi uniformi, Frattini

Dettagli

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1 UNITÀ 1 Parole italiane! A coppie o in piccoli gruppi scegliete 10 o più parole nuove dell unità 1. Create un glossario dove presentate le parole nuove con la traduzione nella vostra lingua. Presentate

Dettagli

Gino Paoli La gatta. Invece chi non poteva permettersi un'auto, girava in Vespa, mezzo di trasporto molto amato soprattutto dai giovani.

Gino Paoli La gatta. Invece chi non poteva permettersi un'auto, girava in Vespa, mezzo di trasporto molto amato soprattutto dai giovani. Gino Paoli La gatta Contenuti: lessico, imperfetto indicativo e presente indicativo. Livello QCER: B1 Tempo: 45 minuti L'Italia negli anni '60 vive un vero e proprio boom economico. C'è uno sviluppo delle

Dettagli

CORSI DI PITTURA 2012/13 in collaborazione con l'associazione Eventi

CORSI DI PITTURA 2012/13 in collaborazione con l'associazione Eventi CORSI DI PITTURA 2012/13 in collaborazione con l'associazione Eventi DISEGNO E PITTURA Tecnica a scelta Il corso è aperto a tutti, anche a chi non ha mai disegnato o dipinto. L'obiettivo di questo corso

Dettagli

INTIMITÀ È LEADER ASSOLUTO NEL SEGMENTO DEI SETTIMANALI NARRATIVA. ADS Settembre 2012. 241.993 copie

INTIMITÀ È LEADER ASSOLUTO NEL SEGMENTO DEI SETTIMANALI NARRATIVA. ADS Settembre 2012. 241.993 copie CONCEPT EDITORIALE Intimità, nata nel marzo 1946, pubblica ogni settimana storie vere, ispirate alla vita e all esperienza di gente comune, e romanzi di evasione completi e a puntate. Negli anni Intimità

Dettagli

Mostra la tua arte. Scopri tutti i prodotti AE Frames.

Mostra la tua arte. Scopri tutti i prodotti AE Frames. www.albumepoca.com Mostra la tua arte Grazie alle nuove cornici Album Epoca, che si affiancano alle esclusive collezioni di Album e Fotolibri, potrai esporre i tuoi scatti a muro o su tavolo, in modo

Dettagli

ARTE E COMUNICAZIONE VISIVA LA PUBBLICITA

ARTE E COMUNICAZIONE VISIVA LA PUBBLICITA ARTE E COMUNICAZIONE VISIVA LA PUBBLICITA Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine I.C. di Balsorano (AQ) - Scuola Secondaria di I Grado La pubblicità è l arte di convincere i consumatori La pubblicità

Dettagli

Scuola Primaria Catena Classe 1 a

Scuola Primaria Catena Classe 1 a Istituto Comprensivo Statale B. Sestini Scuola Primaria Catena Classe 1 a Segni e Sogni: Dall immagine all immaginato per vivere il nostro territorio Anno scolastico 2009/2010 Referente: Luciana Falegnami

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA LINGUAGGI, TECNICHE E MATERIALI DIVERSI Elaborare schemi grafici, in seguito ad osservazioni ed esplorazioni Esprimere esperienze personali e collettive attraverso

Dettagli

GLI ALUNNI DELLA I A

GLI ALUNNI DELLA I A GLI ALUNNI DELLA I A Descrivi la festa di Halloween soffermandoti sui preparativi, che l hanno preceduta, sul suo svolgimento e parla delle tue impressioni al riguardo. Con la scuola elementare di Puccianiello

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici Gli Amici La voce de "Gli Amici" domenica 30 giugno 2002 La domenica con Gesù Tempo Ordinario Domenica 30 giugno 2002 Accogliere Gesù L'artista della settimana Loredana Sommaiuolo Colori in movimento "Abbasso

Dettagli

SCUOLA DELL'INFANZIA " MADRE LINDA LUCOTTI" ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE R.C. A.S. 2011 \ 2012

SCUOLA DELL'INFANZIA  MADRE LINDA LUCOTTI ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE R.C. A.S. 2011 \ 2012 ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE PREMESSA L incontro con la fiaba è molto stimolante perché sollecita nei bambini esperienze altamente educative, sul piano cognitivo, affettivo, linguistico e creativo. La fiaba

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

- 1 reference coded [1,94% Coverage]

<Documents\bo_min_3_F_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,94% Coverage] - 1 reference coded [1,94% Coverage] Reference 1-1,94% Coverage Spesso andiamo al cinese, prendiamo il cibo da asporto, è raro che andiamo fuori a mangiare, anzi quando

Dettagli

Indice. Imparare a imparare

Indice. Imparare a imparare Indice Imparare a imparare Perché fai una cosa? 8 Attività 1 Il termometro della motivazione 8 Attività 2 Quantità o qualità? 9 Attività 3 Tante motivazioni per una sola azione 10 Organizzare il tempo

Dettagli

CHAPEAU A MIA MADRE..

CHAPEAU A MIA MADRE.. Marjda Rossetti CHAPEAU A MIA MADRE.. di Marjda Rossetti Quella della modisteria Bruna Rossetti, è una delle piccole grandi storie che disegnano l identità di un luogo; un laboratorio dove si sono intrecciate

Dettagli

La cultura globalizzata. Chiedigli la marca.

La cultura globalizzata. Chiedigli la marca. La cultura globalizzata. Chiedigli la marca. Uno degli aspetti più evidenti della cosiddetta globalizzazione è la diffusione di culture, mode, modi di vivere e pensare, oggetti uguali in tutto il mondo.

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Intervista. Romano Baratta

Intervista. Romano Baratta Intervista Romano Baratta di LINO CAIRO pubblicato: gennaio 2008 Cairo: Stavo dipingendo un giardino, di notte, nello studio, e a un certo punto ho sentito un venticello provenire dal dipinto che ha fatto

Dettagli

Prima che la storia cominci

Prima che la storia cominci 1 Prima che la storia cominci Non so da dove sia scaturita questa mia voglia di scrivere storie. So che mi piace ascoltare le narrazioni degli altri e poi ripensare quelle storie fra me e me, agitarle,

Dettagli

Le scuole dell infanzia del 1 Circolo di ABBIATEGRASSO

Le scuole dell infanzia del 1 Circolo di ABBIATEGRASSO Le scuole dell infanzia del 1 Circolo di ABBIATEGRASSO Scuola dell infanzia di v.le Papa Giovanni XXIII Scuola dell infanzia di Ozzero Scuola dell infanzia di Morimondo propongono ampliamento del progetto

Dettagli

CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE ESPRESSIONE ARTISTICA

CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE ESPRESSIONE ARTISTICA CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE ESPRESSIONE ARTISTICA Consapevolezza dell importanza dell espressione creativa di idee, esperienze ed emozioni in un ampia varietà di mezzi di comunicazione, compresi

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

2013-2014 PROMOZIONE A.D.G. MENTA SRL

2013-2014 PROMOZIONE A.D.G. MENTA SRL 2013-2014 PROMOZIONE A.D.G. MENTA SRL APRO IL FRIGO E... CUCINO! CUCINA FACILE & VELOCE Grafica accattivante Ricette e ingredienti sempre semplici e di facile reperibilità Grande successo in libreria,

Dettagli

giornodi ordinaria nail art

giornodi ordinaria nail art U&B Story / lettrici doc di Marco Pirani foto Max Salani un giornodi ordinaria nail art» Paolo Caprioni, affermato hair stylist e make up artist, vanta nel suo curriculum la cura del look di numerose star

Dettagli

LA SCUOLA IN CAMERA CAMERA - CENTRO ITALIANO PER LA FOTOGRAFIA PROGRAMMA DIDATTICO PER LE SCUOLE a.s. 2015-16

LA SCUOLA IN CAMERA CAMERA - CENTRO ITALIANO PER LA FOTOGRAFIA PROGRAMMA DIDATTICO PER LE SCUOLE a.s. 2015-16 LA SCUOLA IN CAMERA CAMERA - CENTRO ITALIANO PER LA FOTOGRAFIA PROGRAMMA DIDATTICO PER LE SCUOLE a.s. 2015-16 Camera - Centro Italiano per la Fotografia apre al pubblico nell autunno del 2015, istituendo

Dettagli

presentazione di SILVIA MUNARI

presentazione di SILVIA MUNARI presentazione di SILVIA MUNARI Silvia Munari è nata a Rovigo il 29 aprile 1980, vive a Polesella in provincia di Rovigo. Diplomata Maestro d'arte applicata all'istituto d'arte "Dosso Dossi" di Ferrara

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012. 11:00π.μ. 14:15π.μ.

ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012. 11:00π.μ. 14:15π.μ. Μάθημα: ΙΣΑΛΙΚΑ ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012 Ημεπομηνία και ώπα εξέτασηρ : Δεςτέπα, 21 Μαϊος 2012 11:00π.μ. 14:15π.μ. ΣΟ

Dettagli