La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE"

Transcript

1 La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE Corso di finanziamenti di impresa a.a Dott.ssa Diletta Tancini

2 Agenda Premessa Il caso dell impresa ALFA S.R.L. Analisi qualitativa Analisi quantitativa Il caso dell impresa BETA S.R.L. Analisi qualitativa Analisi quantitativa La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 2

3 Agenda Premessa Il caso dell impresa ALFA S.R.L. Analisi qualitativa Analisi quantitativa Il caso dell impresa BETA S.R.L. Analisi qualitativa Analisi quantitativa La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 3

4 Premessa I dati che saranno utilizzati nel corso dell esercitazione si riferiscono ad imprese realmente operanti, ma sono stati modificati per rispettare l anonimato delle stesse. Per motivi di tempo, utilizzeremo il bilancio nello schema IV Direttiva e questo comporterà la necessità di fare una serie di semplificazioni Non comprometteremo tuttavia la validità concettuale dei ragionamenti. La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 4

5 Agenda Premessa Il caso dell impresa ALFA S.R.L. Analisi qualitativa Analisi quantitativa Il caso dell impresa BETA S.R.L. Analisi qualitativa Analisi quantitativa La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 5

6 L impresa ALFA S.R.L. ATTIVITÀ: PRODUZIONE SEGNALETICA STRADALE OPERA DA OLTRE 10 ANNI COMPAGINE SOCIALE: NOMINATIVO CARICA % PARTECIPAZIONE ROSSI MARIO Legale Rappresentante 30% GAMMA S.R.L. Socio 60% BIANCHI LUIGI Socio 3% VERDI CARLO Socio 3% NERI CLAUDIA Socio 4% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 6

7 L impresa ALFA S.R.L. RICHIESTA RIVOLTA A BANCA 5 -NUOVO ISTITUTO PER L IMPRESA RICHIESTA EURO FORMA TECNICA: PRESTITO CHIROGRAFARIO DURATA: 60 MESI MLT FINALITÀ: INVESTIMENTO ACQUISTO NUOVO MACCHINARIO RICHIESTA EURO BT FORMA TECNICA: ANTICIPO S.B.F. FINALITÀ: CAPITALE CIRCOLANTE ACQUISTO SCORTE GARANZIE PROPOSTE: FIDEIUSSIONE GAMMA S.R.L. La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 7

8 L impresa ALFA S.R.L. RICHIESTA RIVOLTA A BANCA 5 -NUOVO ISTITUTO PER L IMPRESA RICHIESTA EURO FORMA TECNICA: PRESTITO CHIROGRAFARIO DURATA: 60 MESI MLT FINALITÀ: INVESTIMENTO ACQUISTO NUOVO MACCHINARIO TASSO INTERESSE: EURIBOR 3 MESI + 3% IMPEGNO MENSILE AGGIUNTIVO: CIRCA GARANZIE PROPOSTE: FIDEIUSSIONE GAMMA S.R.L. La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 8

9 L impresa ALFA S.R.L.: analisi qualitativa STRUTTURA OCCUPAZIONALE: 4 IMPIEGATI 21 OPERAI 2 SOCI (CHE LAVORANO IN AZIENDA) 27 TOTALE ADDETTI La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 9

10 L impresa ALFA S.R.L.: analisi qualitativa PRINCIPALI CLIENTI: NOMINATIVO MODALITA DI INCASSO DURATA MEDIA INCASSO UNO S.R.L. RI.BA. 90/120 GG DUE D.I. RI.BA. 60 GG TRE S.R.L. RI.BA. 90 GG QUATTRO S.R.L. R.D. 90/120 GG CINQUE S.R.L. RI.BA. 90/120 GG PRINCIPALI FORNITORI: NOMINATIVO MODALITA DI INCASSO DURATA MEDIA INCASSO SEI S.P.A. RI.BA. 90/120 GG SETTE S.R.L. RI.BA. 90/120 GG OTTO S.R.L. RI.BA. 90/120 GG NOVE S.P.A. RI.BA. 90/120 GG La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 10

11 L impresa ALFA S.R.L.: analisi qualitativa PROPRIETÀ IMMOBILIARI: TIPO PROPRIETÀ OPIFICIO OPIFICIO UFFICI PROPRIETARIO GAMMA S.R.L. GAMMA S.R.L. GAMMA S.R.L. QUOTA 100% 100% 100% COMUNE XXX XXX XXX INDIRIZZO XXX XXX XXX MQ VALORE IPOTECA A FAVORE DI NO NO BANCA 4 IPOTECA 1 GRADO IMPORTO MUTUO DATA SCADENZA 2025 La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 11

12 L impresa ALFA S.R.L.: analisi qualitativa FIDI IN ESSERE: BANCA MODALITÀ DIACCORDATO UTILIZZATO % UTILIZZO UTILIZZO BANCA 1 C/C ,0% BANCA 1 SBF ,1% BANCA 2 C/C ,0% BANCA 2 SBF ,0% BANCA 3 C/C ,0% BANCA 3 SBF ,0% BANCA 4 C/C ,0% BANCA 4 SBF ,0% C/C ,6% TOTALI SBF ,5% GENERALE ,4% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 12

13 L impresa ALFA S.R.L.: analisi qualitativa NESSUN IMPEGNO A MEDIO-LUNGO TERMINE ATTUALMENTE IN ESSERE CRIF: RISCHIO BASSO FASCIA L 1 A 2 B 3 C 4 D 5 E 6 F 7 G 8 H 9 I 10 L 11 M 12 N 13 O 14 P La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 13

14 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa RICLASSIFICAZIONE STATO PATRIMONIALE IN BASE AL CRITERIO FINANZIARIO La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 14

15 STATO PATRIMONIALE ATTIVO 31/12/2013 % 31/12/2012 % disponibilità liquide L.Imm. Liquidità immediate ,0% ,9% crediti esigibili entro l'esercizio L.Diff. di cui crediti commerciali ,7% ,9% Liquidità differite ,4% ,1% rimanenze Disp. Disponibilità ,7% ,9% ATTIVO CORRENTE ,1% ,8% valore lordo Imm. Mat. fondo ammortamento Imm. Mat. Immobilizzazioni materiali nette ,9% ,1% valore lordo Imm. Imm. Immobilizzazioni immateriali nette ,1% ,6% crediti esigibili oltre l'esercizio Imm.fin. altre immobilizzazioni finanziarie Imm.fin. Immobilizzazioni finanziarie ,8% ,4% ATTIVO IMMOBILIZZATO ,9% ,2% TOTALE ATTIVO La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 15

16 STATO PATRIMONIALE PASSIVO 31/12/2013 % 31/12/2012 % debiti esigibili entro l'esercizio Pass. Corr. di cui debiti commerciali ,6% ,6% di cui verso il sistema bancario ,2% ,0% ratei e risconti Pass. Corr. Passivo corrente ,3% ,8% fondo TFR Pass. Cons. debiti esigibili oltre l'esercizio Pass. Cons. di cui verso il sistema bancario - 0,00% ,0% Pass. Cons. Passivo consolidato ,9% ,0% CAPITALE DI TERZI ,2% ,8% capitale sociale C.N. riserva legale C.N. altre riserve C.N. utile di esercizio C.N. CAPITALE NETTO ,8% ,2% TOTALE PASSIVO Hp: ratei e risconti tutti entro l anno La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 16

17 L impresa ALFA S.R.L.: equilibrio patrimoniale La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 17

18 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa RICLASSIFICAZIONE CONTO ECONOMICO A VALORE AGGIUNTO La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 18

19 CONTO ECONOMICO 1 di 3 31/12/2013 % 31/12/2012 % ricavi delle vendite e delle prestazioni ,6% ,6% valore della produzione variazione delle rimanenze di prodotti in corso di lavorazione, ,4% ,3% valore della produzione semilavorati e finiti altri ricavi e proventi ,1% ,7% valore della produzione Totale valore della produzione ,0% ,0% acquisto materie prime, sussidiarie, di consumo e merci ,4% ,8% costi della produzione variazione delle rimanenze di materie prime, sussidiarie, di ,7% ,7% costi della produzione consumo e merci costi per servizi ,0% ,9% costi della produzione costi per godimento beni di ,4% ,0% terzi oneri diversi di gestione ,6% ,3% costi della produzione Totale costi della produzione ,7% ,4% (esterni) VALORE La valutazione AGGIUNTO di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 18,3% ,6% 19

20 CONTO ECONOMICO 2 di 3 31/12/2013 % 31/12/2012 % VALORE AGGIUNTO ,3% ,6% salari e stipendi ,7% ,9% costi per il personale oneri sociali ,8% ,2% costi per il personale tfr, trattamentiodi quiescenza ed altri costi ,6% ,7% costi per il personale Totale costi per il personale ,1% ,9% MARGINE OPERATIVO LORDO ,2% ,8% ammortamenti e svalutazioni ,8% ,0% ammort. e immobilizzazioni svalutazioni svalutazione dei crediti ,2% - 0,0% ammort. e svalutazioni Totale ammortamenti e ,0% ,0% svalutazioni MARGINE OPERATIVO NETTO O ,2% ,8% REDDITO OPERATIVO La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 20

21 CONTO ECONOMICO 3 di 3 31/12/2013 % 31/12/2012 % MARGINE OPERATIVO NETTO O ,2% ,8% REDDITO OPERATIVO proventi finanziari ,1% ,1% gestione finanziaria interessi e altri oneri finanziari ,3% ,1% gestione finanziaria Risultato della gestione ,2% ,0% finanziaria proventi straordinari 1 0,0% 908 0,0% gestione straord. oneri straordinari ,0% ,0% gestione straord. Risultato della gestione ,0% 701 0,0% straordinaria imposte sul reddito di esercizio ,9% ,2% gestione fiscale Imposte ,9% ,2% REDDITO NETTO ,1% ,7% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 21

22 CONTO ECONOMICO riepilogo 31/12/2013 % 31/12/2012 % Totale valore della produzione ,0% ,0% Totale costi della produzione ,7% ,4% (esterni) VALORE AGGIUNTO ,3% ,6% Totale costi per il personale ,1% ,9% MARGINE OPERATIVO LORDO ,2% ,8% Totale ammortamenti e svalutazioni ,0% ,0% MARGINE OPERATIVO NETTO ,2% ,8% O REDDITO OPERATIVO Risultato della gestione ,2% ,0% finanziaria Risultato della gestione ,0% 701 0,0% straordinaria Imposte ,9% ,2% REDDITO NETTO ,1% ,7% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 22

23 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa ANALISI PER INDICI La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 23

24 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DI STRUTTURA FINANZIARIA 31/12/ /12/2012 Incidenza capitale netto su capitale investito Capitale proprio = 31,8% = 37,3% Capitale investito Rapporto di indebitamento (leverage) Indice di solidità patrimoniale Passività totali = 3,1 = Capitale proprio Capitale proprio = = 4,1 Attivo immobilizzato ,7 5,2 Indice di copertura delle immobilizzazioni Capitale proprio + passivo a M/L = 4,8 = 6,2 Attivo immobilizzato La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 24

25 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DI STRUTTURA FINANZIARIA 31/12/ /12/2012 Rapporto Risultato operativo e Oneri finanziari Reddito operativo = 17,3 = 88,8 Oneri finanziari Rapporto M.O.L. e Oneri finanziari M.O.L = 23,9 = Oneri finanziari ,5 Costo finanziamento di terzi Oneri finanziari = 3,1% = 1,1% Debiti onerosi Incidenza Oneri finanziari su Ricavi Oneri finanziari = 0,3% = Ricavi ,1% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 25

26 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DI STRUTTURA FINANZIARIA 31/12/ /12/2012 Incidenza Debiti totali su Ricavi Incidenza Debiti a breve su Ricavi Passività totali = 0,8 = Ricavi ,8 Debiti a breve = 0,5 = Ricavi ,4 Cash Flow Utile netto + Ammortamenti Impegno finanziario rateale annuo Indice di copertura degli impegni con cash flow % 758% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 26

27 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DI LIQUIDITÀ E CAPITALE CIRCOLANTE 31/12/ /12/2012 Indice di liquidità Attivo circolante = 1,5 = Passività a breve ,7 Indice di liquidità "secca" Liq.imm + Liq. Differite = 0,9 = 1,2 Passività a breve Durata media dei crediti commerciali Crediti commerciali netti x = 130,6 Ricavi di vendita = 132,0 Durata media dei debiti commerciali Debiti commerciali netti x = 120,3 Acquisti beni e servizi = 129,3 Durata media delle rimanenze Rimanenze di magazzino x = 123,9 Costo del Venduto = 119,6 Ciclo monetario (-debiti+crediti+disponibilità) La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 27

28 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DIREDDITIVITÀ 31/12/ /12/2012 ROE - Redditività del Capitale proprio Reddito netto = 13,4 = 13,2 Capitale proprio ROI - Redditività del Capitale investito ROS - Redditività dei Ricavi della gestione caratteristica Reddito operativo = 7,1 = Capitale investito Reddito operativo = 5,6 = Ricavi ,8 5,9 Indice di rotazione del capitale investito Reddito netto sui Ricavi della gestione caratteristica Incidenza della gestione extracaratteristica Ricavi = 1,3 = 1,3 Capitale investito Reddito netto = 3,3 = 3,7 Ricavi Reddito netto = 59,5% = 63,2% Reddito operativo La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 28

29 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DIREDDITIVITÀ Focus: COSTO DEL VENDUTO = ACQUISTI + RIMANENZE INIZIALI RIMANENZE FINALI Info integrativa Alfa S.r.l. : Rimanenze finali 2011 = La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 29

30 L impresa ALFA S.R.L.: analisi quantitativa CONCLUSIONI La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 30

31 Agenda Premessa Il caso dell impresa ALFA S.R.L. Analisi qualitativa Analisi quantitativa Il caso dell impresa BETA S.R.L. Analisi qualitativa Analisi quantitativa La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 31

32 L impresa BETA S.R.L. ATTIVITÀ: LAVORI DI MECCANICA GENERALE OPERA DA QUASI 40 ANNI (PRIMA COME DITTA INDIVIDUALE, POI COME SRL) NOMINATIVO CARICA % PARTECIPAZIONE COMPAGINE SOCIALE: GATTI PAOLO Legale Rappresentante 99% VOLPI LUCIA Socio 1% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 32

33 L impresa BETA S.R.L. RICHIESTA RIVOLTA A BANCA 6 MT RICHIESTA EURO FORMA TECNICA: PRESTITO CHIROGRAFARIO DURATA: 24 MESI FINALITÀ: CREDITO DI ESERCIZIO TASSO INTERESSE: EURIBOR 6 MESI + 6% IMPEGNO MENSILE AGGIUNTIVO: CIRCA GARANZIE PROPOSTE: FIDEIUSSIONE GATTI PAOLO E VOLPI LUCIA La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 33

34 L impresa BETA S.R.L.: analisi qualitativa STRUTTURA OCCUPAZIONALE: 2 IMPIEGATI 22 OPERAI 1 SOCI (CHE LAVORANO IN AZIENDA) 25 TOTALE ADDETTI La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 34

35 L impresa BETA S.R.L.: analisi qualitativa PRINCIPALI CLIENTI: NOMINATIVO MODALITA DI INCASSO DURATA MEDIA INCASSO UNO S.R.L. RI.BA. 60/90 GG DUE D.I. R.D. 60 GG TRE S.R.L. RI.BA. 90 GG QUATTRO S.R.L. R.D. 60/90 GG CINQUE S.R.L. RI.BA. 90/120 GG PRINCIPALI FORNITORI: NOMINATIVO MODALITA DI INCASSO DURATA MEDIA INCASSO SEI S.P.A. RI.BA. 90/120 GG SETTE S.R.L. RI.BA. 120 GG OTTO S.R.L. RI.BA. 90/120 GG NOVE S.P.A. RI.BA. 90/120 GG La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 35

36 L impresa BETA S.R.L.: analisi qualitativa PROPRIETÀ IMMOBILIARI: TIPO PROPRIETÀ OPIFICIO CIVILE ABITAZIONE PROPRIETARIO BETA S.R.L. GATTI PAOLO QUOTA 100% 100% COMUNE XXX XXX INDIRIZZO XXX XXX MQ VALORE IPOTECA A FAVORE DI BANCA 1 IPOTECA 1 GRADO BANCA 2 IPOTECA 1 GRADO IMPORTO MUTUO DATA SCADENZA La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 36

37 L impresa BETA S.R.L.: analisi qualitativa FIDI IN ESSERE: BANCA MODALITÀ DI UTILIZZO ACCORDATO UTILIZZATO % UTILIZZO BANCA 1 C/C ,0% BANCA 1 ANTICIPO FATTURE ,0% BANCA 2 C/C ,0% BANCA 2 ANTICIPO FATTURE ,6% BANCA 3 C/C ,7% BANCA 3 ANTICIPO FATTURE ,3% BANCA 4 C/C ,0% BANCA 4 ANTICIPO FATTURE ,0% BANCA 5 C/C ,0% BANCA 5 SBF ,0% BANCA 6 C/C ,0% BANCA 6 SBF ,0% C/C ,5% TOTALI ANTICIPO FATTURE ,4% SBF ,4% GENERALE ,6% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 37

38 L impresa BETA S.R.L.: analisi qualitativa IMPEGNI A MEDIO LUNGO TERMINE IN ESSERE: ISTITUTO FORMA TECNICA ORIGINARIO RESIDUO SCADENZA IMPEGNO MENSILE BANCA 1 CHIROGRAFARIO BANCA 1 IPOTECARIO BANCA 2 CHIROGRAFARIO BANCA 2 CHIROGRAFARIO BANCA 4 CHIROGRAFARIO BANCA 7 CAMBIARIO BANCA 7 CAMBIARIO LEASING LEASING RATEIZZAZIONE IVA IRES RATEIZZAZIONE IVA RATEIZZAZIONE IRAP TOTALI La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 38

39 L impresa BETA S.R.L.: analisi qualitativa CRIF: RISCHIO MEDIO FASCIA H 1 A 2 B 3 C 4 D 5 E 6 F 7 G 8 H 9 I 10 L 11 M 12 N 13 O 14 P La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 39

40 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa RICLASSIFICAZIONE STATO PATRIMONIALE IN BASE AL CRITERIO FINANZIARIO La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 40

41 STATO PATRIMONIALE ATTIVO 31/12/2012 % 31/12/2011 % disponibilità liquide L.Imm. Liquidità immediate 204 0,0% 453 0,0% crediti esigibili entro l'esercizio L.Diff. di cui crediti clienti ,2% ,5% di cui conti sbf ,7% ,0% ratei e risconti L.Diff. Liquidità differite ,6% ,4% rimanenze Disp. Disponibilità ,4% ,7% ATTIVO CORRENTE ,0% ,1% valore lordo Imm. Mat. fondo ammortamento Imm. Mat. Immobilizz. materiali nette ,8% ,7% valore lordo Imm. Imm. fondo ammortamento Imm. Imm. Immobilizz. immateriali nette ,8% ,4% Immobilizz. finanziarie Imm.fin. crediti esigibili oltre l'esercizio Imm.fin. Immobilizzazioni finanziarie ,4% ,8% ATTIVO La valutazione IMMOBILIZZATO di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 73,0% ,9% 41 TOTALE ATTIVO

42 STATO PATRIMONIALE PASSIVO 31/12/ /12/2011 debiti esigibili entro l'esercizio Pass. Corr. di cui debiti commerciali ,1% ,3% di cui verso il sistema bancario ,1% ,5% ratei e risconti Pass. Corr. Passivo corrente ,5% ,9% fondo TFR Pass. Cons. debiti esigibili oltre l'esercizio Pass. Cons. di cui verso il sistema bancario ,0% ,4% Pass. Cons. Passivo consolidato ,3% ,7% CAPITALE DI TERZI ,8% ,6% capitale sociale C.N. riserva legale C.N. altre riserve C.N. utile di esercizio C.N. CAPITALE NETTO ,2% ,4% TOTALE PASSIVO La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 42

43 L impresa BETA S.R.L.: equilibrio patrimoniale La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 43

44 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa RICLASSIFICAZIONE CONTO ECONOMICO A VALORE AGGIUNTO La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 44

45 CONTO ECONOMICO 1 di 3 31/12/2012 % 31/12/2011 % ricavi delle vendite e delle prestazioni ,0% ,5% valore della produzione variazione delle rimanenze di prodotti in corso di lavorazione, semilavorati e finiti ,4% ,8% valore della produzione incrementi di immobilizzazioni per ,2% - 0,0% lavori interni altri ricavi e proventi ,1% ,7% valore della produzione Totale valore della produzione ,0% ,0% acquisto materie prime, sussidiarie, di consumo e merci ,4% ,1% costi della produzione variazione delle rimanenze di materie prime, sussidiarie, di consumo e merci ,7% ,6% costi della produzione costi per servizi ,1% ,6% costi della produzione costi per godimento beni di terzi ,7% ,9% costi della produzione oneri diversi di gestione ,4% ,1% costi della produzione Totale costi della produzione (esterni) ,9% ,4% VALORE La valutazione AGGIUNTOdi affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE ,1% ,6% 45

46 CONTO ECONOMICO 2 di 3 31/12/2012 % 31/12/2011 % VALORE AGGIUNTO ,1% ,6% salari e stipendi ,9% ,9% costi per il personale oneri sociali ,4% ,4% costi per il personale tfr, trattamentio di quiescenza ed altri costi ,4% ,4% costi per il personale Totale costi per il personale ,7% ,7% MARGINE OPERATIVO LORDO ,4% ,9% ammortamenti e svalutazioni immobilizzazioni ,3% ,2% ammort. e svalutazioni svalutazione dei crediti - 0,0% - 0,0% ammort. e svalutazioni Totale ammortamenti e svalutazioni ,3% ,2% MARGINE OPERATIVO NETTO O REDDITO OPERATIVO ,1% ,6% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 46

47 CONTO ECONOMICO 1 di 3 31/12/2012 % 31/12/2011 % MARGINE OPERATIVO NETTO O ,1% ,6% REDDITO OPERATIVO proventi finanziari ,0% ,9% gestione finanziaria interessi e altri oneri finanziari ,0% ,0% gestione finanziaria Risultato della gestione finanziaria ,9% ,1% proventi straordinari ,3% - 0,0% gestione straord. oneri straordinari - 3 0,0% - 0,0% gestione straord. Risultato della gestione straordinaria ,3% - 0,0% imposte sul reddito di esercizio ,4% ,5% gestione fiscale Imposte ,4% ,5% REDDITO NETTO ,0% ,1% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 47

48 CONTO ECONOMICO riepilogo 31/12/2012 % 31/12/2011 % Totale valore della produzione ,0% ,0% Totale costi della produzione ,9% ,4% (esterni) VALORE AGGIUNTO ,1% ,6% Totale costi per il personale ,7% ,7% MARGINE OPERATIVO LORDO ,4% ,9% Totale ammortamenti e ,3% ,2% svalutazioni MARGINE OPERATIVO NETTO O ,1% ,6% REDDITO OPERATIVO Risultato della gestione finanziaria ,9% ,1% Risultato della gestione ,3% - 0,0% straordinaria Imposte ,4% ,5% REDDITO NETTO ,0% ,1% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 48

49 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa ANALISI PER INDICI La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 49

50 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DI STRUTTURA FINANZIARIA 31/12/ /12/2011 Incidenza capitale netto su capitale investito Rapporto di indebitamento (leverage) Capitale proprio = 2,2% = 1,4% Capitale investito Passività totali = 45,0 = 71,8 Capitale proprio Indice di solidità patrimoniale Indice di copertura delle immobilizzazioni Capitale proprio = = 0,0 Attivo immobilizzato Capitale proprio + passivo a M/L = 0,7 = Attivo immobilizzato ,0 0,4 La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 50

51 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DI STRUTTURA FINANZIARIA 31/12/ /12/2011 Rapporto Risultato operativo e Oneri finanziari Rapporto M.O.L. e Oneri finanziari Costo finanziamento di terzi Reddito operativo = 1,3 = Oneri finanziari ,2 M.O.L = 2,1 = Oneri finanziari ,0 Oneri finanziari = 7,7% = 9,4% Debiti onerosi Incidenza Oneri finanziari su Ricavi Oneri finanziari = 8,0% = Ricavi ,0% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 51

52 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DI STRUTTURA FINANZIARIA 31/12/ /12/2011 Incidenza Debiti totali su Ricavi Passività totali = 1,5 Ricavi = 2,0 Incidenza Debiti a breve su Ricavi Debiti a breve = 0,8 = 1,5 Ricavi Cash Flow Utile netto + Ammortamenti Impegno finanziario rateale annuo Indice di copertura degli impegni con cash flow % 33% La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 52

53 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DI LIQUIDITÀ E CAPITALE CIRCOLANTE 31/12/ /12/2011 Indice di liquidità Indice di liquidità "secca" Attivo circolante = 0,5 = Passività a breve ,5 Liq.imm + Liq. Differite = 0,4 = Passività a breve ,4 Durata media dei crediti commerciali Crediti commerciali netti x = 57,9 Ricavi di vendita = 116,1 Durata media dei debiti commerciali Debiti commerciali netti x = 129,9 Acquisti beni e servizi = 373,8 Durata media delle rimanenze Rimanenze di magazzino x = 143,9 Costo del Venduto = 228,7 Ciclo monetario (-debiti+crediti+disponibilità) La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 53

54 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DIREDDITIVITÀ 31/12/ /12/2011 ROE - Redditività del Capitale proprio Reddito netto = 29,2 = 2,5 Capitale proprio ROI - Redditività del Capitale investito Reddito operativo = 6,8 = Capitale investito ,9 ROS - Redditività dei Ricavi della gestione caratteristica Indice di rotazione del capitale investito Reddito netto sui Ricavi della gestione caratteristica Incidenza della gestione extracaratteristica Reddito operativo = 10,2 = Ricavi ,9 Ricavi = 0,7 = Capitale investito ,5 Reddito netto = 1,0 = Ricavi ,1 Reddito netto = 9,6% = 0,7% Reddito operativo La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 54

55 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa INDICATORI DIREDDITIVITÀ Focus: COSTO DEL VENDUTO = ACQUISTI + RIMANENZE INIZIALI RIMANENZE FINALI Info integrativa Beta S.r.l. : Rimanenze finali 2010 = La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 55

56 L impresa BETA S.R.L.: analisi quantitativa CONCLUSIONI La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE 56

57 La valutazione di affidabilità creditizia: ESERCITAZIONE Corso di finanziamenti di impresa a.a Dott.ssa Diletta Tancini

La valutazione di affidabilità creditizia: l analisi quantitativa

La valutazione di affidabilità creditizia: l analisi quantitativa La valutazione di affidabilità creditizia: l analisi quantitativa Corso di finanziamenti di impresa a.a. 2014-2015 Dott.ssa Diletta Tancini diletta.tancini@yahoo.it Agenda Dall ultima lezione L analisi

Dettagli

ESAMI DI MATURITA 2011 SVOLGIMENTO SECONDA PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE PER ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE I.G.E.A.

ESAMI DI MATURITA 2011 SVOLGIMENTO SECONDA PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE PER ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE I.G.E.A. ESAMI DI MATURITA 2011 SVOLGIMENTO SECONDA PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE PER ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE I.G.E.A. A cura di A.N.I.N.S.E.I. www.aninsei.it Soluzione a cura dei proff. Biscontin Franco e Carnio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. 1.2 Riclassificazione e Analisi di Bilancio per Indici

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. 1.2 Riclassificazione e Analisi di Bilancio per Indici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Corso di Economia ed Organizzazione Aziendale (7,5 CFU) Allievi Meccanici prof. Michele Meoli 1.2 Riclassificazione e Analisi di Bilancio per Indici Sommario della lezione

Dettagli

TAVOLA DEI PRINCIPALI INDICI DI BILANCIO

TAVOLA DEI PRINCIPALI INDICI DI BILANCIO SOMMARIO ANALISI STRUTTURALE ANALISI PER INDICI TAVOLA DEI PRINCIPALI INDICI DI BILANCIO Disposizioni varie Negli ultimi anni un numero sempre maggiore di operatori, interni e esterni all'azienda, ha rivolto

Dettagli

Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico

Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico per la classe 4 a Istituti tecnici e Istituti professionali 01. Crediti verso soci per versamenti

Dettagli

Biblioteca di Economia aziendale. per il secondo biennio e il quinto anno. Istituti tecnici del settore economico

Biblioteca di Economia aziendale. per il secondo biennio e il quinto anno. Istituti tecnici del settore economico Biblioteca di Economia aziendale PIANO DEI CONTI DI UN IMPRESA INDUSTRIALE IN FORMA DI SOCIETÀ PER AZIONI Documento Piano dei conti BILANCIO DI UN IMPRESA INDUSTRIALE IN FORMA DI SOCIETÀ PER AZIONI STATO

Dettagli

Settore economico Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing Articolazione: Sistemi informativi aziendali

Settore economico Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing Articolazione: Sistemi informativi aziendali Settore economico Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing Articolazione: Sistemi informativi aziendali Esame di Stato anno scolastico 2014/2015 Svolgimento seconda prova di Economia aziendale La

Dettagli

Commento al tema di Economia aziendale

Commento al tema di Economia aziendale Commento al tema di Economia aziendale Il tema di Economia aziendale proposto negli Istituti Tecnici è incentrato sulla crisi finanziaria ed è articolato in una parte obbligatoria e tre percorsi alternativi

Dettagli

Firenze 20-21-27 aprile 2011

Firenze 20-21-27 aprile 2011 Il controllo di gestione per le IMPRESE ALBERGHIERE Terza giornata Dalla pianificazione al Controllo La gestione finanziaria Firenze 20-21-27 aprile 2011 GLI OBIETTIVI DELL INCONTRO 1. Definire il Concetto

Dettagli

L analisi del bilancio di esercizio

L analisi del bilancio di esercizio L analisi del bilancio di esercizio 1 Le Fasi A. Raccolta dei dati di bilancio B. Riclassificazione del bilancio C. Determinazione ed utilizzo di uno schema di analisi D. Interpretazione dei risultati

Dettagli

Ragioneria Generale e Applicata. Esercitazione: La riclassificazione dei prospetti di bilancio

Ragioneria Generale e Applicata. Esercitazione: La riclassificazione dei prospetti di bilancio Esercitazione: La riclassificazione dei prospetti di bilancio 1 Parte I La riclassificazione dello Stato Patrimoniale Si proceda a collocare le voci sotto elencate riprese dal bilancio di esercizio 2009

Dettagli

PRIMA PARTE Dalla Relazione sulla gestione al bilancio di Alfa spa al 31/12/2014 si desumono le seguenti informazioni:

PRIMA PARTE Dalla Relazione sulla gestione al bilancio di Alfa spa al 31/12/2014 si desumono le seguenti informazioni: Svolgimento a cura di Lucia Barale Pag. 1 a 13 Esame di Stato 2015 Istituto Tecnico - Settore economico Indirizzi: Amministrazione, Finanza e Marketing e Articolazione Sistemi informativi aziendali Svolgimento

Dettagli

Sito internet: Bilancio al 31/12/2010

Sito internet: Bilancio al 31/12/2010 CONSORZIO ASI LECCE Sede in: ZONA INDUSTRIALE - 73100 - LECCE (LE) Codice fiscale: 00380090753 Partita IVA: 00380090753 Capitale sociale: Euro 1.170.960,53 Capitale versato: Euro 1.170.960,53 Registro

Dettagli

RICHIESTA DI ADESIONE AL CIRCUITO DI CREDITO COMMERCIALE in Moneta Complementare VENEX

RICHIESTA DI ADESIONE AL CIRCUITO DI CREDITO COMMERCIALE in Moneta Complementare VENEX RICHIESTA DI ADESIONE AL CIRCUITO DI CREDITO COMMERCIALE in Moneta Complementare VENEX Al Comitato Promotore di VEN-EXCHANGE Via Niccolò Tommaseo, 69 35131 - Padova (PD) Il sottoscritto nato a residente

Dettagli

ATTIVO: struttura finanziaria

ATTIVO: struttura finanziaria ATTIVO: Voci bilancio civilistico Riclassificazione SP secondo struttura finanziaria A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata - Quote non

Dettagli

Indice Introduzione XIII Capitolo 1 Il bilancio di esercizio: normativa e principi contabili nazionali

Indice Introduzione XIII Capitolo 1 Il bilancio di esercizio: normativa e principi contabili nazionali Introduzione XIII Capitolo 1 Il bilancio di esercizio: normativa e principi contabili nazionali 1 1.1 Le funzioni del bilancio di esercizio 3 1.2 Il quadro normativo nazionale 4 1.2.1 I postulati del bilancio

Dettagli

CRITERI DI RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA DELLO STATO PATRIMONIALE

CRITERI DI RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA DELLO STATO PATRIMONIALE CRITERI DI RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA DELLO STATO PATRIMONIALE ATTIVITA : RAGGRUPPARE GLI ELEMENTI ATTIVI DEL CAPITALE IN RELAZIONE ALLA LORO ATTITUDINE A PROCURARE MEZZI DI PAGAMENTO, ATTRAVERSO LA

Dettagli

ASSOCIAZIONE BAMBINI SENZA SBARRE ONLUS

ASSOCIAZIONE BAMBINI SENZA SBARRE ONLUS ASSOCIAZIONE BAMBINI SENZA SBARRE ONLUS Sede in Via Baldissera 1 - Milano Codice Fiscale 97317430151 - Numero Rea MILANO P.I.: 04337620969 Capitale Sociale Euro - i.v. Forma giuridica: ONLUS Società in

Dettagli

BIKI TECHNOLOGIES SRL

BIKI TECHNOLOGIES SRL BIKI TECHNOLOGIES SRL Sede in Via XX Settembre 33/10, Genova Codice Fiscale 02258470992 - Rea GE 472644 P.I.: 02258470992 Capitale Sociale Euro 10.000 i.v. Forma giuridica: Società a responsabilità limitata

Dettagli

Esame di Stato Sessione ordinaria 2009 Indirizzo Igea

Esame di Stato Sessione ordinaria 2009 Indirizzo Igea tema 14 Controllo di gestione; costi di produzione per commessa. Bilancio con dati a scelta, budget e Nota integrativa. Analisi di bilancio per indici. Esame di Stato Sessione ordinaria 2009 Indirizzo

Dettagli

La riclassificazione del bilancio di esercizio per le analisi economicofinanziarie

La riclassificazione del bilancio di esercizio per le analisi economicofinanziarie La riclassificazione del bilancio di esercizio per le analisi economicofinanziarie Corso di Economia Aziendale (esercitazioni) Dott. Sergio Paternostro Università degli Studi di Palermo Solvibilità aziendale

Dettagli

Aspetto economico. operativa operativa. Indice di redditività globale Reddito Netto Patrimonio Netto. Grado ind.to ROI TIGEC 2 10% 30%

Aspetto economico. operativa operativa. Indice di redditività globale Reddito Netto Patrimonio Netto. Grado ind.to ROI TIGEC 2 10% 30% Aspetto finanziario Aspetto economico Grado Grado di di indebitamento indebitamento Cap. Cap. Investito Investito Patr. Patr.. Netto Netto Indice Indice di di redditività redditività operativa operativa

Dettagli

Il bilancio d esercizio

Il bilancio d esercizio ESAME DI STATO 2005 - TEMA DI ECONOMIA AZIENDALE - INDIRIZZO IGEA di Monica Ceccherelli Il bilancio d esercizio Il bilancio d esercizio è il principale documento di sintesi redatto per dare informazioni

Dettagli

QUEIROLO & ASSOCIATI SRL

QUEIROLO & ASSOCIATI SRL QUEIROLO & ASSOCIATI SRL Codice Fiscale 11401930158 - Rea GE11401930158 P.I.: 11401930158 Capitale Sociale Euro 65000 i.v. Bilancio al 31/12/2012 Gli importi presenti sono espressi in Euro Bilancio al

Dettagli

BERGAMO MERCATI SPA BERGAMO VIA BORGO PALAZZO N. 207 CAPITALE SOCIALE EURO 103.292,00.= I.V.

BERGAMO MERCATI SPA BERGAMO VIA BORGO PALAZZO N. 207 CAPITALE SOCIALE EURO 103.292,00.= I.V. BERGAMO MERCATI SPA BERGAMO VIA BORGO PALAZZO N. 207 CAPITALE SOCIALE EURO 103.292,00.= I.V. ISCRITTA NEL REGISTRO IMPRESE DI BERGAMO AL N. 02517500167 (Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento

Dettagli

Stato patrimoniale al 31/12/n

Stato patrimoniale al 31/12/n Tema d esame Gestione economica delle imprese ristorative, analisi di bilancio e fonti di finanziamento di Grazia BATARRA ATTIVITÀ DIDATTICHE 1 MATERIE ECONOMICHE (Classe 5 a IP Tecnico servizi ristorativi)

Dettagli

GENOVA CAR SHARING SPA

GENOVA CAR SHARING SPA Sede in GENOVA - PIAZZA DANTE 8/1 Codice Fiscale 01405760990 - Rea 1045760990 407161 P.I.: 01405760990 Capitale Sociale Euro 400000 i.v. Forma giuridica: SPA Bilancio al 31/12/2011 Gli importi presenti

Dettagli

Comunicato stampa SEMESTRE RECORD PER INTERPUMP GROUP: RICAVI NETTI +35% A 434 MILIARDI L UTILE OPERATIVO CONSOLIDATO CRESCE DEL 29% A 78,1 MILIARDI

Comunicato stampa SEMESTRE RECORD PER INTERPUMP GROUP: RICAVI NETTI +35% A 434 MILIARDI L UTILE OPERATIVO CONSOLIDATO CRESCE DEL 29% A 78,1 MILIARDI Comunicato stampa SEMESTRE RECORD PER INTERPUMP GROUP: RICAVI NETTI +35% A 434 MILIARDI L UTILE OPERATIVO CONSOLIDATO CRESCE DEL 29% A 78,1 MILIARDI FORTE CRESCITA DEL CASH FLOW OPERATIVO (+87%) A 74,3

Dettagli

Informazioni generali sull'impresa

Informazioni generali sull'impresa Informazioni generali sull'impresa Denominazione Sede Codice fiscale Codice CCIAA Partita iva Numero REA Forma giuridica Capitale Sociale Settore attività prevalente (ATECO) Numero albo cooperative Appartenenza

Dettagli

PIACENZA INFRASTRUTTURE S.P.A.

PIACENZA INFRASTRUTTURE S.P.A. Sede in PIAZZA MERCANTI, 2-29121 PIACENZA Codice Fiscale 01429460338 - Rea 161575 P.I.: 01429460338 Capitale Sociale Euro 20800000 i.v. Forma giuridica: S.P.A. Bilancio al 31/12/2013 Gli importi presenti

Dettagli

EQUILIBRIUM SRL. Bilancio al 31/12/2012 Gli importi presenti sono espressi in Euro

EQUILIBRIUM SRL. Bilancio al 31/12/2012 Gli importi presenti sono espressi in Euro EQUILIBRIUM SRL Sede in LECCO Codice Fiscale 03305130134 - Rea LECCO 312831 P.I.: 03305130134 Capitale Sociale Euro 50000 i.v. Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA Bilancio al 31/12/2012

Dettagli

STATO PATRIMONIALE Riclassificazione Impieghi

STATO PATRIMONIALE Riclassificazione Impieghi STATO PATRIMONIALE Riclassificazione Impieghi IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Impianti e Macchinari 3.043 Attrezzature industriali 1.500 Automezzi 2.900 Fabbricati Industriali Mobili e Arredi 12.900 2.000 22.343

Dettagli

FUNIVIE GRAN PARADISO S.P.A.

FUNIVIE GRAN PARADISO S.P.A. FUNIVIE GRAN PARADISO S.P.A. Sede in COGNE (AO) RUE LAYDETRE' 29 CAP 11012 Codice Fiscale 00048470074 - Rea 00048470074 AO - 0031157 P.I.: 00048470074 Capitale Sociale Euro 1845849 i.v. Forma giuridica:

Dettagli

BILANCIO CONSUNTIVO 2014

BILANCIO CONSUNTIVO 2014 BILANCIO CONSUNTIVO 2014 AGENZIA LOCALE MOBILITA' E TRASPORTO SRL Sede in REGGIO EMILIA Codice Fiscale 02558190357 - Numero Rea REGGIO EMILIA 292594 P.I.: 02558190357 Capitale Sociale Euro 3.000.000 i.v.

Dettagli

LABORATORIO DI BUSINESS PLAN

LABORATORIO DI BUSINESS PLAN Facoltà di Scienze Manageriali Corso di Laurea Specialistica 64/S in Management e sviluppo socioeconomico LABORATORIO DI BUSINESS PLAN La valutazione della fattibilità economico-finanziaria del progetto

Dettagli

Il fido bancario quale forma di finanziamento delle imprese industriali

Il fido bancario quale forma di finanziamento delle imprese industriali Il fido bancario quale forma di finanziamento delle imprese industriali Traccia di Economia aziendale di Emanuele Perucci Il candidato, dopo aver sinteticamente illustrato le varie forme di finanziamento

Dettagli

LE OPERAZIONI DELLA GESTIONE AZIENDALE SONO ALL ORIGINE DEL FLUSSO DELLE INFORMAZIONI CHE DESCRIVONO L ATTIVITA DELL AZIENDA

LE OPERAZIONI DELLA GESTIONE AZIENDALE SONO ALL ORIGINE DEL FLUSSO DELLE INFORMAZIONI CHE DESCRIVONO L ATTIVITA DELL AZIENDA LE OPERAZIONI DELLA GESTIONE AZIENDALE SONO ALL ORIGINE DEL FLUSSO DELLE INFORMAZIONI CHE DESCRIVONO L ATTIVITA DELL AZIENDA IL TRATTAMENTO CONTINUATIVO E SISTEMATICO DEL FLUSSO INFORMATIVO CONSENTE L

Dettagli

fac simile di Relazione Illustrativa ad un BUSINESS PLAN Periodo n I dati contenuti nei prospetti sono casuali

fac simile di Relazione Illustrativa ad un BUSINESS PLAN Periodo n I dati contenuti nei prospetti sono casuali fac simile di Relazione Illustrativa ad un BUSINESS PLAN Periodo n I dati contenuti nei prospetti sono casuali INDICE ELABORATO 1) Illustrazione delle ipotesi alla base del Business Plan 2) Analisi sintetica

Dettagli

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. Stato patrimoniale in forma abbreviata

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. Stato patrimoniale in forma abbreviata Page 1 of 6 BILANCIO ABBREVIATO Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici Denominazione: SCOPPITO SERVIZI S.R.L. Via Amiternum n. 38, Sede: SCOPPITO (AQ) Capitale Sociale: 20.000 Capitale Sociale

Dettagli

L'importanza del Business Plan. Maurizio Longo

L'importanza del Business Plan. Maurizio Longo L'importanza del Business Plan Elementi tecnici ed economici Maurizio Longo A cosa serve un Business Plan A richiedere un finanziamento in Banca E poi??? Il BP è uno strumento dinamico che serve per capire

Dettagli

IECINQUE SRL. Bilancio al 31/12/2010 Gli importi presenti sono espressi in Euro. Bilancio al 31/12/2010 Pag. 1 di 6

IECINQUE SRL. Bilancio al 31/12/2010 Gli importi presenti sono espressi in Euro. Bilancio al 31/12/2010 Pag. 1 di 6 Sede in 09100 CAGLIARI (CA) VIA ALGHERO 40 Codice Fiscale 11069660154 - Rea 11069660154 192564 P.I.: 02389200920 Capitale Sociale Euro 10330 i.v. Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA (SR)

Dettagli

GLI INDICI DI BILANCIO PER LE ANALISI FINANZIARIE

GLI INDICI DI BILANCIO PER LE ANALISI FINANZIARIE GLI INDICI DI BILANCIO PER LE ANALISI FINANZIARIE GLI INDICI DI BILANCIO Gli indici sono rapporti tra grandezze economiche, patrimoniali e finanziarie contenute nello stato patrimoniale e nel conto economico

Dettagli

La riclassificazione dei prospetti di bilancio: il caso Cinque S.p.A.

La riclassificazione dei prospetti di bilancio: il caso Cinque S.p.A. La riclassificazione dei prospetti di bilancio: il caso Cinque S.p.A. Parte I La riclassificazione dello Stato Patrimoniale Si proceda a collocare le voci sotto elencate riprese dal bilancio di esercizio

Dettagli

Riclassificazione del bilancio d esercizio

Riclassificazione del bilancio d esercizio Esercitazioni svolte 2014 Scuola Duemila 1 Esercitazione n. 9 Riclassificazione del bilancio d esercizio Marcella Givone COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE Individuare e accedere alla normativa pubblicistica,

Dettagli

Valutazione dell'azienda Alfa Spa Report Analisi di Bilancio con Rating Balisea 3 e merito di credito Fondo di Garanzia Mediocredito Centrale

Valutazione dell'azienda Alfa Spa Report Analisi di Bilancio con Rating Balisea 3 e merito di credito Fondo di Garanzia Mediocredito Centrale Valutazione dell'azienda Alfa Spa Report Analisi di Bilancio con Rating Balisea 3 e merito di credito Fondo di Garanzia Mediocredito Centrale Sintesi di Stato Patrimoniale Attivo 31.12.2011 31.12.2012

Dettagli

Riclassificazione di bilancio

Riclassificazione di bilancio Riclassificazione di bilancio Riclassificazione di bilancio a. Cos è b. Finalità c. Criteri 2 1 a. Cos è Operazione di predisposizione dei dati di bilancio per l analisi economico-finanziaria e patrimoniale

Dettagli

Bilancio con dati a scelta in presenza di un trend negativo

Bilancio con dati a scelta in presenza di un trend negativo Tracce di temi 2013 Scuola Duemila 1 Traccia n. 1 Bilancio con dati a scelta in presenza di un trend negativo Michele Devastato A fronte di una crisi che ha investito l intero settore, l impresa industriale

Dettagli

Esame di Stato 2013 Indirizzo Giuridico Economico Aziendale Svolgimento Tema di Economia aziendale a cura di Lucia Barale

Esame di Stato 2013 Indirizzo Giuridico Economico Aziendale Svolgimento Tema di Economia aziendale a cura di Lucia Barale Esame di Stato 2013 Indirizzo Giuridico Economico Aziendale Svolgimento Tema di Economia aziendale a cura di Lucia Barale Il tema assegnato per la seconda prova di Economia aziendale (nell'indirizzo Giuridico

Dettagli

COOPERATIVA MURATORI REGGIOLO S.c.r.l. Capogruppo. Sede Legale: Via G. di Vittorio, 2 Angolo Via Grandi, 1

COOPERATIVA MURATORI REGGIOLO S.c.r.l. Capogruppo. Sede Legale: Via G. di Vittorio, 2 Angolo Via Grandi, 1 Pagina n 1 Capogruppo COOPERATIVA MURATORI REGGIOLO S.c.r.l. Sede Legale: Via G. di Vittorio, 2 Angolo Via Grandi, 1-42046 REGGIOLO Iscritta al Registro delle Imprese di R. E. Cod. Fisc. e N. iscrizione

Dettagli

RELAZIONE ECONOMICO - FINANZIARIA

RELAZIONE ECONOMICO - FINANZIARIA aggiornato al 24/10/2011 L.P. 13 dicembre 1999, n. 6, articolo 5 RICERCA APPLICATA PROCEDURA VALUTATIVA RELAZIONE ECONOMICO - FINANZIARIA per domande di agevolazione di importo fino a 1,5 milioni di euro

Dettagli

ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE CORSO DI ORDINAMENTO Indirizzo: GIURIDICO ECONOMICO AZIENDALE

ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE CORSO DI ORDINAMENTO Indirizzo: GIURIDICO ECONOMICO AZIENDALE Sessione ordinaria 2006 Seconda prova scritta ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE CORSO DI ORDINAMENTO Indirizzo: GIURIDICO ECONOMICO AZIENDALE Tema di: ECONOMIA AZIENDALE La funzione finanza

Dettagli

CORSO SPERIMENTALE - Progetto "BROCCA"

CORSO SPERIMENTALE - Progetto BROCCA ITC CORSO SPERIMENTALE - Progetto "BROCCA" Anno 24 Tema di: ECONOMIA AZIENDALE La contabilità generale si fonda sul quadro dei conti e sulle note illustrative che spiegano il loro funzionamento. Il candidato

Dettagli

SITUAZIONE ECONOMICA FINALE

SITUAZIONE ECONOMICA FINALE SITUAZIONE ECONOMICA FINALE materie prime c/acquisti 2.., prodotti c/vendite 2.5., costi di trasporto 5., lavori su ordinazione 3., fitti passivi 2., materie prime c/rimanenze finali 25., salari e stipendi

Dettagli

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. denominazione:

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. denominazione: Page 1 of 6 BILANCIO ABBREVIATO Informazioni generali sull'impresa AGENZIA LOCALE MOBILITA' E denominazione: TRASPORTO SRL sede: REGGIO EMILIA capitale sociale: 3000000 capitale sociale interamente versato:

Dettagli

BUSINESS PLAN Attraverso l'analisi dei dati degli ultimi due bilanci di esercizio e l'inserimento di alcuni dati previsionali, verrà elaborato

BUSINESS PLAN Attraverso l'analisi dei dati degli ultimi due bilanci di esercizio e l'inserimento di alcuni dati previsionali, verrà elaborato BUSINESS PLAN Attraverso l'analisi dei dati degli ultimi due bilanci di esercizio e l'inserimento di alcuni dati previsionali, verrà elaborato un Business plan completo di Bilancio previsionale, Rendiconto

Dettagli

Esame di Stato anno scolastico 2012/2013 Svolgimento Tema di Economia aziendale

Esame di Stato anno scolastico 2012/2013 Svolgimento Tema di Economia aziendale Esame di Stato anno scolastico 2012/2013 Svolgimento Tema di Economia aziendale La traccia assegnata come seconda prova di Economia aziendale (nell'indirizzo Giuridico Economico Aziendale) è incentrato

Dettagli

ANALISI DI BILANCIO SITUAZIONE SITUAZIONE FINANZIARIA E PATRIMONIALE FINANZIARIA ELASTICITA DEGLI INVESTIMENTI MARGINI

ANALISI DI BILANCIO SITUAZIONE SITUAZIONE FINANZIARIA E PATRIMONIALE FINANZIARIA ELASTICITA DEGLI INVESTIMENTI MARGINI ANALISI DI BILANCIO INDICI FINANZIARI INDICI DI ROTAZIONE E DURATA SITUAZIONE ECONOMICA SITUAZIONE ANALISI DINAMICA SITUAZIONE E R.O.E. INDEBITAMENTO FINANZIARIO INDICI DI REDDITIVITA SOLIDITA MARGINI

Dettagli

Elaborazione di un bilancio con dati a scelta a partir. tire e da indici

Elaborazione di un bilancio con dati a scelta a partir. tire e da indici Tracce di temi 2010 Scuola Duemila 1 Traccia n. 1 Elaborazione di un bilancio con dati a scelta a partir tire e da indici Olivia Leone Il candidato illustri brevemente quali sono i principali vincoli da

Dettagli

LA CITTA' VERDE SOC. COOP. SOCIALE A R.L.

LA CITTA' VERDE SOC. COOP. SOCIALE A R.L. LA CITTA' VERDE SOC. COOP. SOCIALE A R.L. LA CITTA' VERDE SOC. COOP. SOCIALE A R.L. Sede in VIA MASCARINI 14/A - 40066 - PIEVE DI CENTO (BO) Codice Fiscale 04049110374 - Rea 04049110374 BO 335969 P.I.:

Dettagli

Cash flow e capacità di rimborso

Cash flow e capacità di rimborso Cash flow e capacità di rimborso Descrizione 1. I fabbisogni finanziari I fabbisogni finanziari di una azienda sono determinati da: incremento delle attività; decremento delle passività. Appartiene alla

Dettagli

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. Stato patrimoniale in forma abbreviata

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. Stato patrimoniale in forma abbreviata BILANCIO ABBREVIATO Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici MURGIA PIU' SOC. Denominazione: CONSOR. A r.l. PIAZZA C. BATTISTI 4 - Sede: 76014 SPINAZZOLA (BT) Capitale Sociale: 120.285 Capitale

Dettagli

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. denominazione:

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. denominazione: Page 1 of 6 BILANCIO ABBREVIATO Informazioni generali sull'impresa ESU GESTIONI E SERVIZI SRL denominazione: UNIPERSONALE sede: PADOVA capitale sociale: 31000 capitale sociale interamente versato: Sì codice

Dettagli

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. denominazione:

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. denominazione: Page 1 of 6 BILANCIO ABBREVIATO Informazioni generali sull'impresa ESU GESTIONI E SERVIZI SRL denominazione: UNIPERSONALE sede: PADOVA capitale sociale: 31000 capitale sociale interamente versato: Sì codice

Dettagli

Informazioni generali sull'impresa

Informazioni generali sull'impresa Informazioni generali sull'impresa Denominazione Sede Codice fiscale Codice CCIAA Partita iva Numero REA Forma giuridica Capitale Sociale Settore attività prevalente (ATECO) Numero albo cooperative Appartenenza

Dettagli

ANALISI DI BILANCIO. Riclassificazione e indici di bilancio 1

ANALISI DI BILANCIO. Riclassificazione e indici di bilancio 1 ANALISI DI BILANCIO Consiste nell analisi dei risultati aziendali mediante indici costruiti sulle informazioni contenute nel bilancio. Include indici di struttura finanziaria e indici di redditività. Riclassificazione

Dettagli

BILANCIO ABBREVIATO. Dati anagrafici Consorzio per lo Sviluppo. Stato patrimoniale in forma abbreviata

BILANCIO ABBREVIATO. Dati anagrafici Consorzio per lo Sviluppo. Stato patrimoniale in forma abbreviata BILANCIO ABBREVIATO Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici Consorzio per lo Sviluppo Denominazione: Industriale della Provincia di Crotone 88900 Crotone (KR) - Via F. Sede: Corridoni, s.n.c.

Dettagli

Principali indici di bilancio

Principali indici di bilancio Principali indici di bilancio Descrizione Il processo di valutazione del merito creditizio tiene conto di una serie di indici economici e patrimoniali. L analisi deve sempre essere effettuata su un arco

Dettagli

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. CREDITREFORM ITALIA - SERVIZIO: Bilancio XBRL estratto il 16/09/2014 alle ore 09:24

BILANCIO ABBREVIATO. Informazioni generali sull'impresa. CREDITREFORM ITALIA - SERVIZIO: Bilancio XBRL estratto il 16/09/2014 alle ore 09:24 Pagina 1 di 7 CREDITREFORM ITALIA - SERVIZIO: Bilancio XBRL estratto il 16/09/2014 alle ore 09:24 ESEMPIO SRL BILANCIO ABBREVIATO Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici Denominazione: ESEMPIO

Dettagli

7. Dalla Crisi di Wallstreet al Bilancio

7. Dalla Crisi di Wallstreet al Bilancio 7. Dalla Crisi di Wallstreet al Bilancio 7.1 Introduzione Una delle conseguenze più rilevanti sotto il profilo economico, del primo conflitto mondiale, è stata la crisi di Wallstreet; la quale trova fondamento

Dettagli

Il finanziamento alle imprese

Il finanziamento alle imprese Il finanziamento alle imprese Alberto Balestreri Corso di Economia ed organizzazione aziendale II ING-IND/35 Laurea Specialistica in Biotecnologie Industriali Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e

Dettagli

Informazioni generali sull'impresa

Informazioni generali sull'impresa Informazioni generali sull'impresa Denominazione Sede Codice fiscale Codice CCIAA Partita iva Numero REA Forma giuridica Capitale Sociale Settore attività prevalente (ATECO) Numero albo cooperative Appartenenza

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Sessione ordinaria 2010 Seconda prova scritta Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca M730 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE CORSO DI ORDINAMENTO Indirizzo: GIURIDICO ECONOMICO

Dettagli

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC Il bilancio con dati a scelta Classe V ITC Il metodo da seguire Premesso che per la costruzione di un bilancio con dati a scelta si possono seguire diversi metodi, tutti ugualmente validi, negli esempi

Dettagli

Esercitazione sull'elaborazione di un bilancio con i dati a scelta

Esercitazione sull'elaborazione di un bilancio con i dati a scelta Esercitazione sull'elaborazione di un bilancio con i dati a scelta L'esercitazione sul bilancio con dati a scelta è diversa da qualsiasi comune esercizio di contabilità: può essere ogni volta diversa a

Dettagli

LURA AMBIENTE S.P.A.

LURA AMBIENTE S.P.A. LURA AMBIENTE S.P.A. Sede in VIA LAINATE 1200-21042 CARONNO PERTUSELLA (VA) Codice Fiscale 02259590129 - Numero Rea VA 000000242557 P.I.: 02259590129 Capitale Sociale Euro 120.000 i.v. Forma giuridica:

Dettagli

GEsTIonE DEllE risorse umane, bilancio D EsErCIzIo, reddito fiscale, scritture D AssEsTAmEnTo

GEsTIonE DEllE risorse umane, bilancio D EsErCIzIo, reddito fiscale, scritture D AssEsTAmEnTo Temi in preparazione alla maturità GEsTIonE DEllE risorse umane, bilancio D EsErCIzIo, reddito fiscale, scritture D AssEsTAmEnTo di riccardo VAnDA ATTIVITÀ DIDATTICHE 1 materia: EConomIA D AzIEnDA (Classe

Dettagli

Bplanning. Manuale d uso. Indice

Bplanning. Manuale d uso. Indice Bplanning Manuale d uso Indice Desk... 2 Assumption... 3 Linee Prodotto... 4 Personale... 4 Investimenti... 5 Ammortamenti... 6 Finanziamenti... 7 Imposte... 7 Conto Economico input... 8 Stato Patrimoniale

Dettagli

BILANCIO DELLE IMPRESE BANCARIE E INDUSTRIALI di Lucia BARALE

BILANCIO DELLE IMPRESE BANCARIE E INDUSTRIALI di Lucia BARALE Tema d esame BILANCIO DELLE IMPRESE BANCARIE E INDUSTRIALI di Lucia BARALE ATTIVITÀ DIDATTICHE 1 MATERIE AZIENDALI (classe 5 a ITC) Il tema proposto è articolato in tre parti, di cui l ultima con tre alternative

Dettagli

AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO

AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO Sede in VIA TRIBUNALI SNC - 83031 ARIANO IRPINO (AV) Codice Fiscale 02318880644 - Numero Rea AVELLINO 150113 P.I.: 02318880644 Capitale Sociale Euro 1.067.566

Dettagli

6.932.528,46 PREZZO DI LISTINO ESCLUSA IVA

6.932.528,46 PREZZO DI LISTINO ESCLUSA IVA DATI CONOSCITIVI RILEVATI FONTE INFORMATIVA VALORI CONSIDERATI ( valutati con prudenza) forma giuridica S.r.L. macchinari ( linea completa di produzione ) 6.932.528,46 PREZZO DI LISTINO ESCLUSA IVA -http://italian.alibaba.com

Dettagli

Commento al tema di Economia aziendale. Nelle imprese industriali possiamo individuare le seguenti attività:

Commento al tema di Economia aziendale. Nelle imprese industriali possiamo individuare le seguenti attività: Commento al tema di Economia aziendale Il tema proposto per la prova di Economia aziendale negli Istituti Tecnici è incentrato sulla scomposizione del reddito di esercizio nei risultati parziali generati

Dettagli

NUOVA RELAZIONE SULLA GESTIONE. Dott. Fabio CIGNA

NUOVA RELAZIONE SULLA GESTIONE. Dott. Fabio CIGNA NUOVA RELAZIONE SULLA GESTIONE INDICATORI FINANZIARI DI RISULTATO Dott. Fabio CIGNA Gli indicatori di risultato finanziari: Stato Patrimoniale e Conto Economico riclassificati Analisi degli indicatori

Dettagli

ESERCITAZIONE: CONTABILITA E BILANCIO

ESERCITAZIONE: CONTABILITA E BILANCIO ESERCITAZIONE: CONTABILITA E BILANCIO L Alba Spa è società svolgente attività industriale e al 31/12/n prima di procedere alle scritture di assestamento di bilancio presenta le seguenti situazioni contabili:

Dettagli

Quadro dei conti di un azienda individuale

Quadro dei conti di un azienda individuale Documento Piano dei conti Biblioteca di Economia aziendale Quadro dei conti di un azienda individuale Quadro dei conti sintetico Quadro dei conti analitico per il secondo biennio Istituti Tecnici del settore

Dettagli

Esercitazione n. 24. Lidia Sorrentino

Esercitazione n. 24. Lidia Sorrentino Esercitazioni svolte 2010 Scuola Duemila 1 Esercitazione n. 24 Analisi per flussi: il rendiconto finanziario Conoscenza: componenti di reddito monetari e componenti di reddito non monetari; flussi corrispondenti

Dettagli

Reddito fiscale Calcolo dell IRES e dell IRAP

Reddito fiscale Calcolo dell IRES e dell IRAP Reddito fiscale Calcolo dell IRES e dell IRAP La Alfa S.p.A., che esercita un attività industriale, dopo la rilevazione degli assestamenti di fine periodo a eccezione delle imposte di competenza, presenta

Dettagli

Aspetti quantitativi del Business Plan INTRODUZIONE ALLA COSTRUZIONE DI UN PIANO ECONOMICO FINANZIARIO

Aspetti quantitativi del Business Plan INTRODUZIONE ALLA COSTRUZIONE DI UN PIANO ECONOMICO FINANZIARIO Business Plan 2 aprile 2012-18:00 Facoltà di Economia Catania Aspetti quantitativi del Business Plan INTRODUZIONE ALLA COSTRUZIONE DI UN PIANO ECONOMICO FINANZIARIO Aurelio Alizzio E C O N O M I A E G

Dettagli

BILANCIO DI ESERCIZIO AL 30/09/2013

BILANCIO DI ESERCIZIO AL 30/09/2013 FONDAZIONE CARNEVALE VIAREGGIO PIAZZA MAZZINI 22-55049 VIAREGGIO (LU) Codice fiscale 01218810461 Partita iva 01218810461 Codice CCIAA LU Numero R.E.A. 126615 Capitale Sociale 0,00 non i.v. Forma giuridica

Dettagli

CMV SERVIZI SRL BILANCIO CONSOLIDATO AL 31/12/2014

CMV SERVIZI SRL BILANCIO CONSOLIDATO AL 31/12/2014 CMV SERVIZI SRL Codice fiscale 01467410385 Partita iva 01467410385 VIA BALDASSARRE MALAMINI N.1-44042 CENTO FE Numero R.E.A 170635 Registro Imprese di FERRARA n. 01467410385 Capitale Sociale 1.551.440,00

Dettagli

Srl La predisposizione del piano finanziario

Srl La predisposizione del piano finanziario Srl La predisposizione del piano finanziario 1 Srl stato patrimoniale al 31/12/24 Attività Passività Software e licenze 55., 22., Impianti generici 15., 28., Mobili ed arredi 124., 12., Macchine elettroniche

Dettagli

Esercitazioni del corso di Ragioneria generale ed applicata Corso 50-99

Esercitazioni del corso di Ragioneria generale ed applicata Corso 50-99 Esercitazioni del corso di Ragioneria generale ed applicata Corso 50-99 ESERCITAZIONE N 2 ARGOMENTI CONSIDERATI: Fase di diritto e fase di fatto delle registrazioni contabili Registrazione dei finanziamenti

Dettagli

COTRAL PATRIMONIO SPA

COTRAL PATRIMONIO SPA COTRAL PATRIMONIO SPA Bilancio dell'esercizio dal 01/01/2012 al 31/12/2012 Redatto in forma estesa Sede in ROMA, VIA BERNARDINO ALIMENA 105 Capitale sociale euro 2.100.000,00 interamente versato Codice

Dettagli

La valutazione del rischio d impresa mediante l analisi di bilancio

La valutazione del rischio d impresa mediante l analisi di bilancio La valutazione del rischio d impresa mediante l analisi di bilancio di Silvia Tommaso (*) Si propone una simulazione di analisi quantitativa attraverso l esame dei prospetti di stato patrimoniale e conto

Dettagli

Stato Patrimoniale Conto Economico Nota integrativa Al 31 dicembre 2014 33

Stato Patrimoniale Conto Economico Nota integrativa Al 31 dicembre 2014 33 Stato Patrimoniale Conto Economico Nota integrativa Al 31 dicembre 2014 33 34 COOPERLAT SOC.COOP. AGRICOLA Sede in 60035 JESI (AN) VIA PIANDELMEDICO, 74 Codice Fiscale 00807560420 - Numero Rea AN 91950

Dettagli

Lezioni di Economia Aziendale - classe quinta PROPOSTA SVOLGIMENTO PROVA MATURITA 2005 Prof. Monica Masoch

Lezioni di Economia Aziendale - classe quinta PROPOSTA SVOLGIMENTO PROVA MATURITA 2005 Prof. Monica Masoch M730 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE CORSO DI ORDINAMENTO Indirizzo: GIURIDICO ECONOMICO AZIENDALE Tema di: ECONOMIA AZIENDALE La globalizzazione dei mercati e il crescente sviluppo dei

Dettagli

ASSURANCE BROKER S.R.L.

ASSURANCE BROKER S.R.L. ASSURANCE BROKER S.R.L. Sede Legale VIA ZOE FONTANA 220 ROMA (RM) Iscritta al Registro Imprese di ROMA C.F. e n. iscrizione 09649681005 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n. 1179490 Capitale Sociale Euro 100.000,00

Dettagli

Quadro dei conti di un azienda industriale in forma di s.p.a. e raccordo conlevoci di Stato patrimoniale e Conto economico

Quadro dei conti di un azienda industriale in forma di s.p.a. e raccordo conlevoci di Stato patrimoniale e Conto economico Quadro dei conti di un azienda industriale in forma di s.p.a. e raccordo conlevoci di Stato patrimoniale e Conto economico Quadro dei conti Voci di: Stato patrimoniale (art. 2424 c.c.) Conto economico

Dettagli

Informazioni generali sull'impresa

Informazioni generali sull'impresa Informazioni generali sull'impresa Denominazione Sede Codice fiscale Codice CCIAA Partita iva Numero REA Forma giuridica Capitale Sociale Settore attività prevalente (ATECO) Numero albo cooperative Appartenenza

Dettagli

ALFA SPA. Bilancio al 2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

ALFA SPA. Bilancio al 2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro ALFA SPA Sede in Via Medicei 123 - MILANO (MI) 20100 Codice Fiscale 01234567890 - Rea CCIAA 211471 P.I.: 01234567890 Capitale Sociale Euro 101.400 i.v. Forma giuridica: Soc.a responsabilita' limitata A

Dettagli

Traccia n. 1. Prospetto dei conti al 31 dicembre. Eccedenze

Traccia n. 1. Prospetto dei conti al 31 dicembre. Eccedenze Traccia n. 1 1. Il Candidato compili la Situazione Contabile dell impresa «Omega SpA», tenendo conto che il prospetto contabile di seguito presentato è stato redatto dopo la prima e la seconda fase dell

Dettagli