BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI CONDIZIONI DEFINITIVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI CONDIZIONI DEFINITIVE"

Transcript

1 BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI Sede sociale Via Tomacelli Roma Iscritta all Albo delle Banche al n Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n Codice Fiscale: B - Partita I.V.A.: Capitale sociale Euro ,00 e Riserve Euro ,75 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DEL FUCINO OBBLIGAZIONI ZERO COUPON Banca del Fucino S.p.A. 3/2/2014 3/2/2016 Zero Coupon CODICE ISIN IT Le presenti Condizioni Definitive sono state redatte in conformità al regolamento adottato dalla CONSOB con delibera n /1999 e successive modifiche, nonché alla Direttiva CE n. 71/2003 (la Direttiva Prospetto ) ed al regolamento CE n. 809/2004 (il Regolamento CE ) modificato ed integrato dal Regolamento (UE) n. 486/2012. Le Condizioni Definitive devono essere lette congiuntamente al Prospetto di Base, depositato presso la Consob in data 11 Novembre 2013 a seguito di approvazione comunicata con nota n /13 del 7 Novembre 2013, costituito dal Documento di Registrazione, dalla Nota Informativa, dalla Nota di Sintesi, in base al quale l Emittente potrà emettere, in una o più serie di emissioni (ciascuna un Prestito Obbligazionario ), titoli di debito di valore nominale unitario inferiore ad Euro (le Obbligazioni e ciascuna una Obbligazione ). Il Prospetto di Base, gli eventuali supplementi e le Condizioni Definitive sono a disposizione del pubblico gratuitamente presso la sede della Banca del Fucino in Via Tomacelli n Roma e sono altresì consultabili sul sito internet della banca all indirizzo web L adempimento di pubblicazione delle presenti Condizioni Definitive non comporta alcun giudizio della CONSOB sull opportunità dell investimento e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi. L'Emittente attesta che per ottenere informazioni complete sull'investimento proposto occorre leggere congiuntamente sia il Prospetto di Base che le presenti Condizioni Definitive. Alle presenti Condizioni Definitive è allegata la nota di sintesi dell'emissione. 1

2 Ulteriori Conflitti di Interesse INFORMAZIONI ESSENZIALI Non applicabile. Alla data di pubblicazione delle presenti Condizioni Definitive non esistono ulteriori conflitti di interesse oltre quelli indicati nell elemento D.3 dell allegata Nota di Sintesi relativa alla presente emissione. Periodicità INFORMAZIONI RIGUARDANTI GLI STRUMENTI FINANZIARI DA OFFRIRE Tasso di Interesse Non sono previste Cedole Zero Coupon. Le obbligazioni danno il diritto al pagamento di interessi pari al 2,70% il cui importo è determinato come differenza tra il prezzo di rimborso a scadenza (pari al 100% del valore nominale) e il prezzo di emissione Data di Scadenza La data di scadenza del prestito è il 3/2/2016 Denominazione ISIN Valore Nominale Durata Date di Pagamento Banca del Fucino S.p.A. 3/2/2014 3/2/2016 ZC 2,70% IT Il valore nominale di ciascuna obbligazione è pari ad Euro La durata del prestito è di 24 mesi Le obbligazioni Zero Coupon non prevedono cedole. Esse danno il diritto al pagamento di interessi come differenza tra il prezzo di rimborso a scadenza ed il prezzo di emissione. Data di Godimento La Data di Godimento del prestito è il 3/2/2014 Rendimento effettivo annuo lordo 2,70% Rendimento effettivo annuo netto 2,17251% Data di delibera 16/1/2014 Data di Emissione La data di emissione del prestito è il 3/2/2014 CONDIZIONI DELL'OFFERTA Condizioni alle quali l Offerta è subordinata. Le Obbligazioni Zero Coupon possono essere sottoscritte rispettando le seguenti condizioni (le Condizioni dell offerta ): Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente; Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco".per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente durante il periodo di collocamento ossia dal 2

3 Ammontare Massimo Numero Massimo Periodo di Offerta Importo Minimo Importo Massimo Date di Regolamento Prezzo di Emissione 3/2/2014 al 31/3/2014. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su altro Istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data del 3/2/2014, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente. L Ammontare Totale dell Emissione è pari a Euro Il numero massimo è di Obbligazioni Le Obbligazioni saranno offerte dal 3/2/2014 al 31/3/2014, salvo chiusura anticipata del Periodo di Offerta che verrà comunicata al pubblico con avviso da pubblicarsi in tutte le sedi dell Emittente, sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. E fatta salva la facoltà dell Emittente di estendere il periodo di Offerta dandone comunicazione al pubblico con avviso da pubblicarsi in tutte le sedi dell Emittente, sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. Le domande di adesione all Offerta dovranno essere presentate per quantitativi non inferiori al Lotto Minimo pari a n. 1 Obbligazione. Qualora il sottoscrittore intendesse sottoscrivere un importo superiore, questo è consentito per importi multipli di Euro 1.000, pari a n. 1 Obbligazione. L'importo massimo sottoscrivibile non potrà essere superiore all'ammontare massimo previsto per l'emissione Tutti i giorni lavorativi compresi nel periodo 3/2/ /3/2014. Per le sottoscrizioni effettuate con Data di Regolamento successiva alla Data di Godimento all Investitore sarà addebitato il rateo interessi maturato tra la Data di Godimento (esclusa) e la relativa Data di Regolamento (inclusa). Il Prezzo di Emissione delle Obbligazioni è pari al 94,81108% del Valore Nominale, e cioè Euro 948,1108 per Obbligazione. Resta fermo che nell ipotesi in cui la sottoscrizione delle Obbligazioni da parte degli investitori avvenisse ad una data successiva alla Data di Godimento, il 3

4

5 BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI Sede sociale in Via Tomacelli, Roma (RM) Iscritta all Albo delle Banche al n Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n Codice Fiscale: B - Partita I.V.A.: Capitale Sociale Euro ,00 e Riserve Euro ,75 NOTA DI SINTESI DELL EMISSIONE BANCA DEL FUCINO S.p.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON Banca del Fucino S.p.A. 3/2/2014 3/2/2016 Zero Coupon ISIN IT SEZIONE A Introduzione e avvertenze Introduzione La presente Nota di Sintesi, redatta ai sensi del Regolamento Delegato (UE) n. 486/2012 della Commissione Europea del 30/03/2012 che modifica il Regolamento CE n. 809/2004, è composta da requisiti di informazione noti come Elementi. Detti Elementi sono classificati in Sezioni A E (A.1 E.7). Questa Nota di Sintesi contiene tutti gli Elementi richiesti in una nota di sintesi per questo tipo di strumenti finanziari e per questo tipo di Emittente. Poiché alcuni Elementi non risultano rilevanti per questa Nota di Sintesi, potrebbero esserci degli spazi vuoti nella sequenza numerica degli Elementi stessi. Sebbene l'inserimento di un Elemento in una nota di sintesi possa essere richiesto in funzione del tipo di strumenti finanziari e di Emittente, potrebbe non esservi alcuna informazione rilevante da fornire in relazione a quell'elemento. In questo caso, una breve descrizione dell'elemento è inclusa nella nota di sintesi accanto all'indicazione non applicabile. A.1 Avvertenze Banca del Fucino avverte che: La presente nota di sintesi va letta come un'introduzione al prospetto, qualsiasi decisione di investire negli strumenti finanziari dovrebbe basarsi sull'esame da parte dell'investitore del prospetto completo, qualora sia presentato un ricorso dinanzi all'autorità giudiziaria in merito alle informazioni contenute nel prospetto, l'investitore ricorrente potrebbe essere tenuto, a norma del diritto nazionale degli Stati membri, a sostenere le spese di traduzione del prospetto prima dell'inizio del procedimento, e la responsabilità civile incombe solo alle persone che hanno presentato la nota di sintesi, comprese le sue eventuali traduzioni, ma soltanto se la nota di sintesi risulta fuorviante, imprecisa o incoerente se letta insieme con le altre parti del prospetto o non offre, se letta insieme con le altre parti del prospetto, le informazioni fondamentali per aiutare gli investitori al momento di valutare l'opportunità di investire in tali strumenti finanziari. A.2 Consenso dell'emittente all'utilizzo del prospetto per la successiva rivendita o collocamento finale 5

6 da parte di intermediari finanziari Non applicabile. L'Emittente non ha prestato il consenso all'utilizzo del prospetto per la successiva rivendita o collocamento finale da parte di intermediari finanziari. SEZIONE B Emittente ed eventuali garanti B.1 Denominazione legale e commerciale dell'emittente Banca del Fucino SpA B.2 Domicilio e forma giuridica dell'emittente, legislazione in base alla quale opera l'emittente e suo Paese di costituzione La Banca del Fucino ha sede legale e amministrativa in Via Tomacelli 107, Roma ed è una società per azioni regolata e operante in base al diritto italiano B.4b Descrizione delle tendenze note riguardanti l'emittente e i settori in cui opera La Banca del Fucino attesta che non risultano tendenze, incertezze, richieste, impegni o fatti noti che potrebbero ragionevolmente avere ripercussioni significative sulle prospettive dell Emittente almeno per l esercizio in corso. B.5 Descrizione del Gruppo Bancario e della posizione che l'emittente vi occupa Non applicabile. La Banca del Fucino non fa parte di nessun gruppo. B.9 Previsioni o stime degli utili La presente Nota di Sintesi non include previsioni o stime degli utili. B.10 Descrizione della natura di eventuali rilievi contenuti nella Relazione di Revisione relativa alle Informazioni finanziarie relative agli esercizi passati Non applicabile. Nessun rilievo è contenuto nella revisione relativa alle informazioni finanziarie relative agli esercizi passati. B.12 Informazioni finanziarie fondamentali selezionate sull'emittente relative agli esercizi passati Si riportano di seguito alcuni dati finanziari, patrimoniali e di solvibilità selezionati relativi all Emittente tratti dai bilanci sottoposti a revisione degli esercizi finanziari chiusi al 31 dicembre ed al 31 dicembre I dati, espressi in migliaia di euro, sono stati redatti secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS. Vengono riportati anche i dati al 30/6/2013. *N.B. : I dati al 30/6/2013 elencati sono solo parzialmente certificati in quanto per la Banca del Fucino non sussiste obbligo di certificazione totale dei dati infra-annuali. PATRIMONIO DI VIGILANZA E COEFFICIENTI PATRIMONIALI 30/6/2013* 31/12/ /12/ VARIAZIONE PATRIMONIO DI VIGILANZA (migliaia di euro) ,73% IMPORTO ATTIVITÀ PONDERATE PER IL RISCHIO (migliaia di euro) ,62% TIER ONE CAPITAL RATIO 8,55% 9,12% 9,15% -0,03% CORE TIER ONE CAPITAL RATIO 8,55% 9,12% 9,15% -0,03% TOTAL CAPITAL RATIO 11,24% 12,01% 11,99% 0,02% 6

7 IMPIEGHI PER ESP. LORDA 30/6/2013* ESP. LORDA 2012 ESP. LORDA RETT. VAL. 30/6/2013* RETT. VALORE 2012 RETT. VALORE ESP. NETTA 30/6/2013* ESP. NETTA 2012 ESP. NETTA %COP. 30/6/2013* % COP % COP. GRADO DI RISCHIO Sofferenze ,60% 43,39% 47,72% Incagli ,95% 12,85% 10,95% Esp.ristrutturate ,02% 12,97% 9,08% Esp.scadute ,94 2,99% 2,47% Totale crediti deteriorati ,73 26,37% 29,32% Crediti in bonis ,91% 0,92% 0,94% Totale crediti Verso clientela ,32 5,05% 4,67% PRINCIPALI INDICATORI DI RISCHIOSITÀ CREDITIZIA 30/6/2013* 31/12/ /12/ VARIAZIONE SOFFERENZE LORDE SU IMPIEGHI LORDI 8,01% 7,34% 6,76% 0,58% SOFFERENZE NETTE SU IMPIEGHI NETTI 4,40% 4,22% 3,71% 0,51% PARTITE ANOMALE LORDE SU IMPIEGHI LORDI 19,45% 16,21% 13,16% 3,06% PARTITE ANOMALE NETTE SU IMPIEGHI NETTI 14,80% 12,57% 9,75% 2,82% RAPPORTO COPERTURA PARTITE ANOMALE 28,73% 26,37% 29,32% -2,95% RAPPORTO COPERTURA DELLE SOFFERENZE 48,60% 45,39% 47,72% -2,33% RAPPORTO SOFF. NETTE/PATRIMONIO NETTO 48,86% 45,07% 39,53% 5,54% RAPPORTO GRANDI RISCHI/IMPIEGHI NETTI 11,21% 6,88% 4,99% 1,89% RAPPORTO CREDITI A CLIENTELA/ RACCOLTA DIRETTA DA CLIENTELA ( LOAN TO DEPOSIT RATIO ) 72,46% 69,28% 73,58% -4,30% PRINCIPALI DATI DI CONTO ECONOMICO (migliaia di euro) 30/6/2013* 31/12/ /12/ VARIAZIONE MARGINE DI INTERESSE ,14% MARGINE DI INTERMEDIAZIONE ,51% RISULTATO NETTO DELLA GESTIONE FINANZIARIA ED ASSICURATIVA ,04% COSTI OPERATIVI ,38% UTILE NETTO ,12% PRINCIPALI DATI DI STATO PATRIMONIALE 30/6/2013* 31/12/ /12/ VARIAZIONE RACCOLTA DIRETTA ,81% RACCOLTA INDIRETTA ,71% IMPIEGHI NETTI ,33% TOTALE ATTIVO ,62% 7

8 PATRIMONIO NETTO ,21% CAPITALE SOCIALE ,00% La Banca del Fucino, in persona del suo Legale Rappresentante, Direttore Generale Giuseppe Di Paola, attesta che non si sono verificati cambiamenti negativi sostanziali tali da incidere negativamente sulle prospettive dell Emittente dalla data dell ultimo bilancio pubblicato sottoposto a revisione. - Alla data del Documento di Registrazione non si sono verificati cambiamenti significativi della situazione finanziaria o commerciale successivi al periodo cui si riferiscono le informazioni finanziarie relative agli esercizi passati. B.13 Descrizione di qualsiasi fatto recente relativo all'emittente che sia sostanzialmente rilevante per la valutazione della sua solvibilità La Banca del Fucino dichiara che non sussistono fatti recenti verificatisi nella vita dell Emittente sostanzialmente rilevanti per la valutazione della sua solvibilità. B.14 Dipendenza all'interno del Gruppo bancario Non applicabile. La Banca del Fucino non dipende da nessun soggetto all'interno di nessun gruppo. B.15 Descrizione delle principali attività dell'emittente La Banca del Fucino ha per oggetto la raccolta del risparmio e l esercizio del credito nelle sue varie forme. Essa può compiere, con l osservanza delle disposizioni vigenti, tutte le operazioni ed i servizi bancari e finanziari consentiti. La Banca del Fucino può emettere Obbligazioni conformemente alle vigenti disposizioni normative. I servizi bancari forniti alla clientela vengono implementati direttamente ovvero vengono offerti prodotti di terzi sulla base di accordi commerciali con altre Società di primario standing. B.16 Informazioni relative agli assetti proprietari Non applicabile. La Banca del Fucino non è direttamente o indirettamente posseduta o controllata. B.17 Rating attribuiti all'emittente Non applicabile. La Banca del Fucino ed i suoi titoli di debito non hanno rating. SEZIONE C Strumenti finanziari C.1 Descrizione del tipo e della classe degli strumenti finanziari offerti, compresi eventuali codici di identificazione degli strumenti finanziari Le Obbligazioni Zero Coupon: sono titoli di debito che garantiscono il rimborso del 100% del valore nominale alla scadenza e danno diritto al pagamento di interessi il cui importo è determinato come differenza tra il prezzo di rimborso a scadenza e il prezzo di emissione (sempre inferiore al 100% del valore nominale). Le Obbligazioni sono denominate Banca del Fucino S.p.A. 3/2/2014 3/2/2016 Zero Coupon ed il tasso di interesse ad esse applicato è il 2,70% lordo. Il prezzo di emissione delle obbligazioni è pari al 94,81108% del Valore Nominale. L ammontare massimo dell offerta è pari ad euro suddiviso in n Obbligazioni che potranno essere sottoscritte durante il Periodo di Offerta che va dal 3/2/2014 al 31/3/2014. Il codice ISIN delle Obbligazioni è IT La data di scadenza delle Obbligazioni è il 3/2/2016. C.2 Valuta di emissione degli strumenti finanziari I Prestiti Obbligazionari saranno denominati in Euro e le cedole corrisposte saranno anch esse denominate in Euro. C.5 Descrizione di eventuali restrizioni alla libera trasferibilità degli strumenti finanziari Non vi sono limiti alla libera circolazione e trasferibilità delle Obbligazioni fatta eccezione per quanto 8

9 disciplinato al punto seguente: Le Obbligazioni non sono strumenti registrati nei termini richiesti dai testi in vigore del United States Securities Act del 1933: conformemente alle disposizioni dell United States Commodity Exchange Act, la negoziazione delle Obbligazioni non è autorizzata dal United States Commodity Futures Trading Commission ( CFTC ). Le Obbligazioni non possono in nessun modo essere proposte, vendute consegnate direttamente o indirettamente negli Stati Uniti d America o a cittadini statunitensi. Le Obbligazioni non possono essere vendute o proposte in Gran Bretagna, se non conformemente alle disposizioni del Public Offers of Securities Regulations 1995 e alle disposizioni applicabili del FSMA Il prospetto di vendita può essere reso disponibile solo alle persone designate dal FSMA C.8 Descrizione dei diritti connessi agli strumenti finanziari Le Obbligazioni incorporano i diritti previsti dalla normativa vigente per i titoli della stessa categoria e quindi, in particolare, il diritto alla percezione degli interessi per un ammontare pari alla differenza tra l ammontare del prezzo di rimborso, pari al 100% del valore nominale, ed il prezzo di emissione. Ranking degli strumenti finanziari Gli obblighi nascenti dalle Obbligazioni di cui alla presente Nota Informativa a carico dell Emittente non sono subordinati ad altre passività dello stesso. Ne consegue che il credito degli Obbligazionisti verso l Emittente verrà soddisfatto di pari passo con gli altri crediti chirografari dell Emittente stesso. Restrizioni degli strumenti finanziari Non esistono restrizioni inerenti ai diritti connessi agli strumenti finanziari. C.9 Data di godimento e di scadenza degli interessi Dalla Data di Godimento, le Obbligazioni fruttano, sul valore nominale, interessi pagabili in via posticipata in unica soluzione alla Data di Scadenza (3/2/2016). Tasso di interesse nominale o, qualora il tasso non sia fisso descrizione del sottostante sul quale è basato Le Obbligazioni Zero Coupon danno diritto al pagamento di interessi determinati come differenza tra il prezzo di rimborso a scadenza ed il prezzo di emissione (che sarà sempre inferiore al 100% del valore nominale). Per questa tipologia di Obbligazioni non saranno corrisposte cedole di interessi durante la vita delle Obbligazioni. Data di scadenza e modalità di ammortamento del prestito, comprese le procedure di rimborso Le Obbligazioni saranno rimborsate alla pari in un unica soluzione alla Data di Scadenza 3/2/2016 per il tramite degli intermediari autorizzati aderenti alla Monte Titoli S.p.A. senza deduzione di spese. Qualora la data prevista per il rimborso del capitale non sia un Giorno Lavorativo, il relativo pagamento sarà effettuato il primo Giorno Lavorativo successivo. Si fa riferimento al calendario Target following business day. Indicazione del tasso di rendimento Il tasso di rendimento effettivo lordo delle Obbligazioni è il 2,70%; il tasso di rendimento effettivo Netto è del 2,17251%. Nome del rappresentante degli obbligazionisti Non sono previste modalità di rappresentanza dei portatori delle Obbligazioni ai sensi dell art. 12 del D.Lgs. n. 385 dell 1 settembre 1993 e successive modifiche ed integrazioni. C.10 Descrizione della componente derivativa implicita Non applicabile. Le Obbligazioni oggetto della presente Nota di Sintesi non hanno componente derivativa. C.11 Mercato di quotazione dei titoli L Emittente non si riserva la possibilità di richiedere l'ammissione delle Obbligazioni emesse a valere sul presente Programma di Emissione alla quotazione presso un mercato regolamentato, né presso il Multilateral Trading Facility (MTF), nè agirà in qualità di Internalizzatore Sistematico (IS). L Emittente, tuttavia, assume l onere di controparte impegnandosi a riacquistare incondizionatamente qualsiasi quantitativo di Obbligazioni dall Investitore. L Emittente negozierà le Obbligazioni al di fuori di qualunque struttura di negoziazione. Le modalità di negoziazione ed i relativi costi saranno le seguenti: il prezzo sul secondario (in acquisto ed in vendita) sarà pari al prezzo di emissione. Al prezzo di negoziazione potrà essere applicato un eventuale spread denaro/lettera nella misura massima dell 1%. 9

10 SEZIONE D Rischi D.1 D.2 Informazioni fondamentali sui principali rischi che sono specifici e individuali per l'emittente o per il suo settore Si richiama l attenzione dell Investitore sulla circostanza che per l Emittente non è possibile determinare un valore di Credit Spread (inteso come differenza tra il rendimento di una obbligazione plain vanilla di propria emissione ed il tasso Interest Rate Swap su durata corrispondente) atto a consentire un ulteriore apprezzamento della rischiosità dell Emittente. Informazioni fondamentali sui principali rischi che sono specifici per l'emittente I potenziali Investitori dovrebbero considerare, nella decisione di investimento, che l Emittente, nello svolgimento della sua attività, è esposto ai fattori di rischio di seguito riportati. Rischi connessi con la crisi economico/finanziaria generale L'attuale congiuntura economica, la recente dinamica dei mercati finanziari, le prospettive in merito alla solidità ed alla crescita delle economie del Paese in cui la Banca opera, influenzano la capacità reddituale e la solvibilità dell Emittente nonché la sua affidabilità creditizia. Rischio di credito L Emittente è esposto ai tradizionali rischi relativi all'attività creditizia. Pertanto, l'inadempimento da parte di clienti, la mancata o non corretta informazione da parte degli stessi in merito alla rispettiva posizione finanziaria e creditizia, o una diminuzione del merito di credito degli Stati sovrani potrebbero avere effetti negativi sulla situazione economica, patrimoniale e/o finanziaria dell Emittente. Rischio di mercato E il rischio derivante dalla perdita di valore degli strumenti finanziari e delle attività detenute dall Emittente a causa di movimenti avversi dei fattori di mercato ( tassi di interesse, valute, ecc) che potrebbero produrre un deterioramento della solidità patrimoniale dell Emittente. Rischio operativo L Emittente, al pari di altri istituti bancari, è esposto a diversi tipi di rischio operativo, quali il rischio di frode da parte di dipendenti e soggetti esterni, il rischio di operazioni non autorizzate eseguite dai dipendenti ed il rischio di errori operativi compresi quelli risultanti da vizi o malfunzionamenti dei sistemi informatici o di telecomunicazione. Rischio di liquidità dell Emittente Il rischio che l'emittente non riesca a far fronte ai propri impegni di pagamento alla scadenza, sia per incapacità di reperire fondi sul mercato, sia per difficoltà a smobilizzare propri attivi. Rischio di assenza di rating dell Emittente L Emittente non ha richiesto alcun giudizio di rating. Ciò costituisce un fattore di rischio in quanto non vi è disponibilità immediata di un indicatore sintetico rappresentativo della solvibilità dell Emittente. Tuttavia l'assenza di rating non è di per sé indicativa della solvibilità dell'emittente. Rischio legale E connesso all eventualità che vengano proposte contro l Emittente rivendicazioni giudiziarie le cui implicazioni economiche possono ripercuotersi sulla stabilità dell Emittente stesso. Rischio relativo alla qualità del credito La crisi economica nazionale ed internazionale ha comportato un deterioramento della qualità del credito della Banca in linea con la media nazionale bancaria. In particolare si evidenzia che l indicatore Partite anomale lorde / Impieghi lordi verso clientela è passato dal 13,16% del 31/12/ al 16,21% del 31/12/2012 al 19,45% del 30/6/2013 mentre l indicatore Sofferenze Lorde / Impieghi lordi è passato dal 6,76% del 31/12/ al 7,34% del 31/12/2012 all' 8,01% del 30/6/2013. D.3 Informazioni fondamentali sui principali rischi che sono specifici per gli strumenti finanziari Rischio di credito per il sottoscrittore Sottoscrivendo o acquistando le Obbligazioni, l Investitore diviene finanziatore dell Emittente e titolare di un credito nei confronti del medesimo per il pagamento degli interessi e per il rimborso del capitale a scadenza. L Investitore è dunque esposto al rischio che l Emittente divenga insolvente o comunque non sia in grado di adempiere a tali obblighi di pagamento. Rischio connesso all assenza di garanzie relative alle Obbligazioni Il rimborso del capitale ed il pagamento degli interessi sono garantiti unicamente dal patrimonio dell Emittente. 10

11 Rischi relativi alla vendita delle Obbligazioni prima della scadenza Nel caso in cui l Investitore volesse vendere le Obbligazioni prima della loro scadenza naturale, il prezzo potrebbe essere influenzato da diversi elementi tra cui: - la variazione dei tassi di mercato (Rischio di tasso di mercato) - l assenza del mercato in cui i titoli possano essere negoziati (Rischio di Liquidità) - la variazione del merito creditizio dell Emittente (Rischio di deterioramento del merito creditizio dell Emittente). Tali elementi potrebbero determinare una riduzione del prezzo delle Obbligazioni anche al di sotto del prezzo di sottoscrizione; Si precisa tuttavia che, in base alle modalità di determinazione del prezzo di acquisto praticato al cliente previste nel paragrafo 6.3 della Nota Informativa, il prezzo di negoziazione non sarà influenzato da nessuna delle tipologie di rischio tra quelle che possano direttamente o indirettamente influire sul prezzo delle Obbligazioni. Non può essere comunque escluso che, in caso di eventuale valutazione dell'obbligazione effettuata da soggetti diversi dall'emittente, il prezzo delle Obbligazioni possa subire variazioni negative dovute all'impatto degli elementi di cui sopra; - Rischio di tasso di mercato. È il rischio rappresentato da eventuali variazioni dei livelli dei tassi di mercato a cui l investitore è esposto in caso di vendita delle obbligazioni prima della scadenza; dette variazioni riducono infatti il valore di mercato dei titoli. Rischio di liquidità È il rischio rappresentato dalla difficoltà o impossibilità per un Investitore di vendere prontamente le Obbligazioni prima della loro scadenza naturale ad un prezzo in linea con il mercato, che potrebbe anche essere inferiore al prezzo di emissione del titolo; Rischio di deterioramento del merito creditizio dell Emittente Le Obbligazioni potrebbero deprezzarsi in caso di peggioramento della situazione finanziaria dell Emittente, ovvero nel caso di deterioramento del merito creditizio dello stesso; Rischio connesso alla presenza di commissioni/oneri nel prezzo di emissione Nono applicabile.non sono previste commissioni di negoziazione. - Rischio connesso all apprezzamento della relazione rischio - rendimento Nella Nota Informativa, al paragrafo 5.3 sono indicati i criteri di determinazione del prezzo e del rendimento degli strumenti finanziari. L'Investitore deve considerare che il rendimento offerto dalle Obbligazioni dovrebbe essere sempre correlato al rischio connesso all'investimento nelle stesse. A titoli con maggior rischio dovrebbe sempre corrispondere un maggior rendimento; Rischio di scostamento del rendimento dell obbligazione rispetto al rendimento di un titolo governativo All emissione, il rendimento effettivo su base annua delle Obbligazioni potrebbe anche risultare inferiore rispetto al rendimento effettivo su base annua di un titolo di Governativo di durata residua similare. Rischio di conflitto di interesse L'Emittente, opera in qualità di Responsabile del Collocamento e di Agente per il calcolo, quindi si trova in una situazione di conflitto di interessi nei confronti degli investitori in quanto i titoli collocati sono di propria emissione. L Emittente, negozierà i titoli su istanza del sottoscrittore al di fuori di qualunque struttura di negoziazione. Tutto ciò potrebbe determinare una situazione di conflitto di interessi. Rischio di assenza di rating degli strumenti finanziari L Emittente non ha richiesto alcun giudizio di rating per le Obbligazioni. Ciò costituisce un fattore di rischio in quanto non vi è disponibilità immediata di un indicatore sintetico rappresentativo della rischiosità degli strumenti finanziari. Tuttavia l'assenza di rating non è di per sé indicativa della solvibilità dell'emittente. Rischio relativo al ritiro dell Offerta Al verificarsi di determinate circostanze indicate nel paragrafo della Nota Informativa, l Emittente avrà il diritto, entro la Data di Emissione, di dichiarare revocata o di ritirare l Offerta, nel qual caso le adesioni eventualmente ricevute saranno considerate nulle ed inefficaci; Rischio di cambiamento del regime fiscale applicabile alle Obbligazioni I redditi derivanti dalle Obbligazioni sono soggetti al regime fiscale vigente di volta in volta. L Investitore 11

12 potrebbe subire un danno da un eventuale inasprimento del regime fiscale causato da un aumento delle imposte attualmente in essere o dall introduzione di nuove imposte, che andrebbero a diminuire il rendimento effettivo netto delle Obbligazioni. SEZIONE E Offerta E.2b Ragioni dell'offerta e impiego dei proventi Le Obbligazioni saranno emesse nell ambito dell ordinaria attività di raccolta da parte dell Emittente. L ammontare ricavato dall emissione obbligazionaria, non gravato da alcun tipo di costo, sarà destinato all esercizio dell attività creditizia dell Emittente. E.3 Descrizione dei termini e delle condizioni dell'offerta Condizioni alle quali l'offerta è subordinata Le Obbligazioni potranno essere sottoscritte rispettando una o più delle seguenti condizioni (le Condizioni dell offerta ): Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente; Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco". Per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente nel periodo di tempo che va dal 31/01/14 alla data di chiusura del collocamento ovvero al 31/03/14. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su altro istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data indicata nelle Condizioni Definitive, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente. Ammontare totale dell'offerta L ammontare massimo dell offerta è pari a suddiviso in n obbligazioni. L Emittente si riserva la facoltà di aumentare l ammontare dell emissione durante il Periodo di Offerta, dandone comunicazione tramite apposito avviso trasmesso alla Consob, pubblicato sul sito internet dell Emittente e reso disponibile in forma stampata e gratuitamente presso la sede legale e le filiali dell Emittente. Periodo di validità dell'offerta e descrizione della procedura di sottoscrizione L adesione a ciascun Prestito potrà essere effettuata nel corso del periodo di Offerta (il Periodo di Offerta ) dal 3/2/14 al 31/3/14. Possibilità di ritiro dell'offerta/riduzione dell'ammontare delle sottoscrizioni L Emittente si riserva inoltre la facoltà di procedere alla chiusura anticipata dell Offerta senza preavviso, sospendendo immediatamente l accettazione di ulteriori richieste da parte degli investitori, nel caso di: o mutate esigenze dell Emittente; o mutate condizioni di mercato; o raggiungimento dell ammontare totale di ciascuna Offerta; L Emittente darà comunicazione al pubblico della chiusura anticipata dell Offerta tramite apposito avviso pubblicato sul sito internet dell Emittente e reso disponibile in forma stampata e gratuitamente presso la sede legale e le filiali. Tale avviso sarà contestualmente trasmesso alla Consob. L Emittente si riserva altresì la facoltà di prorogare il Periodo di Offerta. Tale decisione sarà comunicata al pubblico entro l ultimo giorno del Periodo di Offerta secondo le medesime forme e modalità previste nel caso di chiusura anticipata dell Offerta di cui sopra. Le domande di adesione dovranno essere presentate mediante la consegna dell apposito Modulo di Adesione, disponibile presso le tutte le filiali, debitamente compilato e sottoscritto dal richiedente. Le domande di adesione sono irrevocabili e non possono essere soggette a condizioni. Non saranno ricevibili né considerate valide le domande di adesione pervenute prima dell inizio del Periodo di Offerta e dopo il termine del Periodo di Offerta. Qualora tra la data di pubblicazione delle Condizioni Definitive del relativo Prestito e il giorno antecedente l inizio del Periodo di Offerta dovessero verificarsi circostanze straordinarie, così come previste nella prassi internazionale, ovvero eventi negativi riguardanti la situazione finanziaria, patrimoniale, reddituale 12

13

BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI Sede sociale Via Tomacelli 107 00186 Roma Iscritta all Albo delle Banche al n. 37150 Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n. 1775 Codice Fiscale: 00694710583

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE BANCA DEL FUCINO S.P.A. Sede legale Via Tomacelli 107 00186 Roma Iscritta all Albo delle Banche al n. 37150 Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n. 1775 Codice Fiscale: 00694710583 B - Partita

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Società cooperativa per azioni Sede sociale e Direzione Generale in Corso Cavour 19, 70122 Bari Partita IVA, Cod. Fiscale e iscrizione al Registro imprese di Bari n. 00254030729 Albo aziende creditizie

Dettagli

BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI Sede sociale Via Tomacelli 139 00186 Roma Iscritta all Albo delle Banche al n. 37150 Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n. 1775 Codice Fiscale: 00694710583

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Società cooperativa per azioni Sede sociale e Direzione Generale in Corso Cavour 19, 70122 Bari Partita IVA, Cod. Fiscale e iscrizione al Registro imprese di Bari n. 00254030729 Albo aziende creditizie

Dettagli

BANCA DEL VENEZIANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DEL VENEZIANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DEL VENEZIANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA Sede legale: via Villa 147 30010 Bojon di Campolongo Maggiore (VE), Sede amministrativa: riviera Matteotti 14 30034 Mira (VE) Iscritta

Dettagli

FATTORI DI RISCHIO FATTORI DI RISCHIO

FATTORI DI RISCHIO FATTORI DI RISCHIO FATTORI DI RISCHIO FATTORI DI RISCHIO La Cassa di Risparmio di Orvieto, in qualità di Emittente, invita gli investitori a prendere attenta visione della nota informativa, al fine di comprendere i fattori

Dettagli

WWW.BCCSIGNA.IT. Prospetto di Base

WWW.BCCSIGNA.IT. Prospetto di Base WWW.BCCSIGNA.IT Società Cooperativa con sede legale in Signa (Fi), piazza Michelacci n. 1 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3555 all Albo delle Società Cooperative al n. A158258 e al Registro delle

Dettagli

BANCA DEL VENEZIANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DEL VENEZIANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DEL VENEZIANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Società Cooperativa Sede legale: via Villa 147 30010 Bojon di Campolongo Maggiore (VE), Sede

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RONCIGLIONE SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RONCIGLIONE SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RONCIGLIONE SOCIETÀ COOPERATIVA Sede sociale in Via Roma n. 83, 01037 - Ronciglione (VT) Iscritta all Albo delle Banche al n. 2728 e al Registro delle Imprese di Viterbo

Dettagli

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Banca di Cesena 01/02/2010-01/02/2013 TF

Dettagli

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Banca di Cesena 20/09/2010 20/03/2013 TF

Dettagli

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Banca di Cesena 24/01/2011 24/01/2014 TF

Dettagli

1. FATTORI DI RISCHIO

1. FATTORI DI RISCHIO BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI STEP UP Banca di Cesena 24/01/2011-24/01/2016 Step Up

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CASALGRASSO E SANT ALBANO STURA SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BCC Casalgrasso S.Albano

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEL VENEZIANO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEL VENEZIANO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEL VENEZIANO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente Sede legale: via Villa 147 30010 Bojon di Campolongo Maggiore (VE), Sede amministrativa: riviera Matteotti 14 30034

Dettagli

BANCA DI ROMAGNA S.P.A.

BANCA DI ROMAGNA S.P.A. BANCA DI ROMAGNA S.P.A. Sede sociale in Faenza (RA), Corso Garibaldi n. 1 Iscritta all Albo delle Banche al n. 5294 Appartenente al Gruppo CASSA DI RISPARMIO DI CESENA iscritto all Albo dei Gruppi Bancari

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla

PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla PROSPETTO INFORMATIVO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Banca Emittente ( L Emittente ) Banca Popolare Lecchese S.p.a. Banca Offerente ( L Offerente ) Banca Popolare Lecchese

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all Offerta. Obbligazioni a Tasso Fisso 3,75 % 25/02/2013 08/04/2015

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all Offerta. Obbligazioni a Tasso Fisso 3,75 % 25/02/2013 08/04/2015 CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE relative all Offerta Obbligazioni a Tasso Fisso 3,75 % 25/02/2013 08/04/2015 Codice ISIN IT0004897846 ai sensi del programma di prestiti obbligazionari Obbligazioni

Dettagli

Condizioni Definitive relative all emissione di Obbligazioni a Tasso Fisso. CR Cento 14.12.2012 / 14.12.2015 3,30% ISIN IT0004872930

Condizioni Definitive relative all emissione di Obbligazioni a Tasso Fisso. CR Cento 14.12.2012 / 14.12.2015 3,30% ISIN IT0004872930 Condizioni Definitive relative all emissione di Obbligazioni a Tasso Fisso CR Cento 14.12.2012 / 14.12.2015 3,30% ISIN IT0004872930 ai sensi del programma di emissione di Obbligazioni a Tasso Fisso, Obbligazioni

Dettagli

B.S.G.Q.V.A. TASSO FISSO 158^ EMISSIONE/2012 15/03/2014

B.S.G.Q.V.A. TASSO FISSO 158^ EMISSIONE/2012 15/03/2014 ALLEGATO 2C - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Banca San Giorgio Quinto Valle Agno - Società Cooperativa Sede sociale in Via Perlena, 78-36030 Fara Vicentino (VI) Iscritta

Dettagli

Banca Centropadana tasso fisso 3,50% 16.04.2012/16.04.2015 serie 338 ISIN IT0004809296

Banca Centropadana tasso fisso 3,50% 16.04.2012/16.04.2015 serie 338 ISIN IT0004809296 10. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede sociale in Piazza IV Novembre 11 26862 Guardamiglio (LO) Iscritta all

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Società Cooperativa con sede legale in Bene Vagienna, Piazza Botero n. 7 Telefono 0172/651111 - Fax 0172/654603 Sito internet www.benebanca.it Codice ABI 08382 iscritta all Albo delle Banche al n. 4243.20,

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA MARCA - TASSO VARIABILE BANCA DELLA MARCA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Società Cooperativa con sede legale in Bene Vagienna, Piazza Botero n. 7 Telefono 0172/651111 - Fax 0172/654603 Sito internet www.benebanca.it Codice ABI 08382 iscritta all Albo delle Banche al n. 4243.20,

Dettagli

Banca Centropadana Zero Coupon 03.09.2012-16.12.2019 Serie 342 ISIN: IT0004846694

Banca Centropadana Zero Coupon 03.09.2012-16.12.2019 Serie 342 ISIN: IT0004846694 10. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A ZERO COUPON Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede sociale in Piazza IV Novembre 11 26862 Guardamiglio (LO) Iscritta all

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA RELATIVA AL PROGRAMMA OBBLIGAZIONI STEP UP/STEP DOWN

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA RELATIVA AL PROGRAMMA OBBLIGAZIONI STEP UP/STEP DOWN Sede Legale: 50123 Firenze, Via Dei Banchi n. 5 - Direzione Generale: 50121 Firenze, Viale Gramsci n. 69 - Tel. 055.20051, Fax 055.2005333 - Codice Fiscale, partita IVA e n. di iscrizione al Registro delle

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE C.9 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE GRUPPO BANCA DI CREDITO POPOLARE SOC.COOP. PER AZIONI in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DI CREDITO POPOLARE

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA DELLA MARCA - STEP UP / STEP DOWN

Dettagli

in qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento

in qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento Società Cooperativa con sede legale in Carate Brianza via Cusani, 6 iscritta all Albo delle Banche al n. 217, all Albo delle Società Cooperative al n. A172639 e al Registro delle Imprese di Milano al n.

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI VIGNOLE SOCIETA' COOPERATIVA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI VIGNOLE SOCIETA' COOPERATIVA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI VIGNOLE SOCIETA' COOPERATIVA Sede sociale: Via IV Novembre 108, 51038 Vignole di Quarrata (PT) Iscrizione Albo delle Banche al n. 3348.00 Iscritta all'albo Cooperative n.

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCANAGNI CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa in qualità di emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento Società Cooperativa fondata nel 1901 - Codice ABI

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLEGATO 2B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO GRUPPO BANCA DI CREDITO POPOLARE SOC. COOP. PER AZIONI in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL

Dettagli

Banca Dei Colli Euganei Credito Cooperativo Lozzo Atestino Società Cooperativa

Banca Dei Colli Euganei Credito Cooperativo Lozzo Atestino Società Cooperativa Banca Dei Colli Euganei Credito Cooperativo Lozzo Atestino Società Cooperativa Sede sociale: Piazza Dalle Fratte, 1, Lozzo Atestino 35034 -PADOVA Iscritta all Albo delle Banche al n. 905.0.0 Iscritta all'albo

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO 9-A. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento Società per Azioni Via Lucrezia Romana, 41/47-00178 Roma P. IVA, Codice Fiscale e n.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 50.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

CREDITO ARTIGIANO S.P.A. TF 1,65% 08/11/2010 08/11/2012 215^ ISINIT0004650641

CREDITO ARTIGIANO S.P.A. TF 1,65% 08/11/2010 08/11/2012 215^ ISINIT0004650641 Credito Artigiano Società per Azioni Sede in Milano Piazza San Fedele, 4 Codice fiscale e Registro Imprese di Milano n. 00774500151 Albo delle Banche n. 4440 Società del Gruppo bancario Credito Valtellinese

Dettagli

CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso CONDIZIONI DEFINITIVE. Alla NOTA INFORMATIVA. Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso

Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso CONDIZIONI DEFINITIVE. Alla NOTA INFORMATIVA. Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso CONDIZIONI DEFINITIVE Alla NOTA INFORMATIVA Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso Bcc Signa 12/02/2010 12/02/2017 3,50% 106 emissione Isin

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE Per il programma di emissione denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE Per il programma di emissione denominato 10 - Allegato 1A Modello delle condizioni definitive Emil Banca Obbligazioni Tasso Fisso Emil Banca - Credito Cooperativo s.c. Credito Cooperativo in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE B-10 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per l offerta di obbligazioni Banca di Credito Cooperativo OROBICA Tasso Fisso BCC OROBICA 01/02/2010 01/02/2013 2,00%

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE B.10. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE In qualità di emittente CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA DEL PROGRAMMA OBBLIGAZIONI BCC OROBICA Tasso Fisso BCC OROBICA 20/01/2012 20/01/2015 3,50%

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede sociale e Direzione Generale: Imola, Via Emilia n. 196 Capitale Sociale 21.908.808,00 Euro interamente versato Banca iscritta all Albo delle Banche al n. 1332.6.0 Iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

Banca Veneta 1896 Credito Cooperativo delle province di Verona e Rovigo

Banca Veneta 1896 Credito Cooperativo delle province di Verona e Rovigo ALLEGATO 2C - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI STEP UP/STEP DOWN Banca Veneta 1896 Credito Cooperativo delle province di Verona e Rovigo Sede sociale: Largo Don Quirino Maestrello, 12 Carpi

Dettagli

BANCA ATESTINA DI CREDITO COOPERATIVO S.C.

BANCA ATESTINA DI CREDITO COOPERATIVO S.C. BANCA ATESTINA DI CREDITO COOPERATIVO S.C. Sede: Via G. B. Brunelli, 1 Iscritta all Albo delle Banche al n. 5338.9.0 / Iscritta all Albo delle Società Cooperative a Mutualità Prevalente al n. A160602 Capitale

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA DI EMISSIONE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA DI EMISSIONE Sede sociale: Piazza Dalle Fratte, 1 - Lozzo Atestino 35034 - PADOVA Iscritta all Albo delle Banche al n. 905.0.0 Iscritta all'albo Società Cooperative n. A161280 Capitale sociale Euro 94.799,52 al 31.12.2010

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A.

CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. Sede sociale in Cesena (FC), Piazza L. Sciascia n. 141 Iscritta all Albo delle Banche al n. 5726 iscritto all Albo dei Gruppi Bancari Capitale sociale Euro 154.578.832,80

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO ZERO COUPON BCC

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE Per il programma di emissione denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE Per il programma di emissione denominato 10 - Allegato 1A Modello delle condizioni definitive Emil Banca Obbligazioni Tasso Fisso Emil Banca - Credito Cooperativo s.c. in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento Denominazione: EMIL

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 50.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO PER PRESTITO OBBLIGAZIONARIO A TASSO FISSO

SCHEDA PRODOTTO PER PRESTITO OBBLIGAZIONARIO A TASSO FISSO SCHEDA PRODOTTO PER PRESTITO OBBLIGAZIONARIO A TASSO FISSO Quanto segue costituisce una sintesi delle principali caratteristiche del Prestito Obbligazionario. Per un illustrazione esaustiva si invita l

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Credito Valtellinese Società Cooperativa Sede in Sondrio Piazza Quadrivio, 8 Codice fiscale e Registro Imprese di Sondrio n. 00043260140 Albo delle Banche n. 489 Capogruppo del Gruppo bancario Credito

Dettagli

Banca Di Credito Cooperativo Di Barlassina in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE

Banca Di Credito Cooperativo Di Barlassina in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE Banca Di Credito Cooperativo Di Barlassina in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BCC di BARLASSINA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BCC Barlassina 2,60% 19/04/2010-2014

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO  ISIN IT0004618051 APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051 Le presenti Condizioni

Dettagli

Banca di Bologna 30/06/2014 30/06/2017 TF 2,00% ISIN IT0005029993

Banca di Bologna 30/06/2014 30/06/2017 TF 2,00% ISIN IT0005029993 Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Capitale sociale al 31/12/12 Euro 47.003.760,80 Sede legale in Bologna, Piazza Galvani, 4 Iscritta al Registro delle Imprese di Bologna al n. 00415760370

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - S.c. Obbligazioni Step Up

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - S.c. Obbligazioni Step Up Sede legale in Zanica (Bergamo), via Aldo Moro, 2 Sito internet: www.bccbergamasca.it - Email banca@bergamasca.bcc.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 803 Iscritta all Albo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 26.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO PER PRESTITO OBBLIGAZIONARIO A TASSO FISSO BAPR 06-06-2014 / 2021 2.40% IT0005026924

SCHEDA PRODOTTO PER PRESTITO OBBLIGAZIONARIO A TASSO FISSO BAPR 06-06-2014 / 2021 2.40% IT0005026924 Salvo diversa indicazione, tutti i dati riportati sono aggiornati al 30.05.2014 SCHEDA PRODOTTO PER PRESTITO OBBLIGAZIONARIO A TASSO FISSO BAPR 06-06-2014 / 2021 2.40% IT0005026924 Quanto segue costituisce

Dettagli

La Nota di Sintesi relativa alla singola emissione è allegata alle presenti Condizioni Definitive.

La Nota di Sintesi relativa alla singola emissione è allegata alle presenti Condizioni Definitive. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI A TASSO STEP UP Banca Popolare del Lazio Step Up 04/06/2014-2017 70a DI 5.000.000,00 ISIN IT0005025314 Le presenti Condizioni

Dettagli

1. FATTORI DI RISCHIO AVVERTENZA GENERALE

1. FATTORI DI RISCHIO AVVERTENZA GENERALE www.agrobresciano.it Società Cooperativa con sede legale in Ghedi (Bs), piazza Roma n. 17 Iscritta all Albo delle Banche al n. 8575,3 all Albo delle Società Cooperative al n. A161398 e al Registro delle

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI OBBLIGAZIONI CASSA DI RISPARMIO DI CENTO S.P.A.

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI OBBLIGAZIONI CASSA DI RISPARMIO DI CENTO S.P.A. CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI OBBLIGAZIONI CASSA DI RISPARMIO DI CENTO S.P.A. TASSO FISSO CR Cento 23.09.2011 / 23.03.20143,50% ISIN IT0004762495 EMESSE

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige A.1 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin no. 1 Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 3493.4

Dettagli

Banca di Legnano 3 Settembre 2010/2016 Tasso Fisso 2,90%, ISIN IT000462499 2

Banca di Legnano 3 Settembre 2010/2016 Tasso Fisso 2,90%, ISIN IT000462499 2 CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario Banca di Legnano 3 Settembre 2010/2016 Tasso Fisso 2,90%, ISIN IT000462499 2 DA EMETTERSI NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI OFFERTA DENOMINATO "BANCA

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente 1. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente CASSA CENTRALE RAIFFEISEN DELL ALTO ADIGE S.p.A. con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin 1

Dettagli

Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa

Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa ALLEGATO 2C MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI STEP-UP / STEP-UP AMORTIZING Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede sociale in Piazza IV Novembre 11 26862 Guardamiglio

Dettagli

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352 ALLEGATO 2 - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede Sociale: Via Garibaldi 25, Leno Brescia Iscritta all Albo delle Banche al n. 8340.2 Iscritta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE B.9 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO GRUPPO BANCA DI CREDITO POPOLARE SOC. COOP. PER AZIONI in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

Dettagli

"BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA E STRUTTURATE"

BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA E STRUTTURATE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 203 ZERO COUPON 31.03.2011-30.09.2015 IT0004695851 Da emettersi nell ambito del programma di offerta e/o quotazione

Dettagli

Banca Centropadana tasso fisso 2,75% 15.01.2013-15.07.2015 serie 351 ISIN: IT0004887904

Banca Centropadana tasso fisso 2,75% 15.01.2013-15.07.2015 serie 351 ISIN: IT0004887904 10. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede sociale in Piazza IV Novembre 11 26862 Guardamiglio (LO) Iscritta all

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE C. 9 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI STEP UP GRUPPO BANCA DI CREDITO POPOLARE SOC. COOP. PER AZIONI in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP Cassa

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA DI EMISSIONE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA DI EMISSIONE Sede sociale: Piazza Dalle Fratte, 1 Lozzo Atestino 35034 PADOVA Iscritta all Albo delle Banche al n. 905.0.0 Iscritta all Albo Società Cooperative n. A161280 Capitale sociale Euro 91.022,40 al 31.12.2009

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla

CONDIZIONI DEFINITIVE alla Società per azioni con unico Socio Sede sociale in Vignola, viale Mazzini n.1 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Modena e Codice Fiscale/Partita I.V.A. 02073160364 Capitale sociale al 31

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA Sede sociale Napoli Via Filangieri, 36 Numero Iscrizione nel Registro delle Imprese di Napoli e Codice Fiscale/Partita IVA. 04504971211 Capitale sociale Euro 71.334.180,00 Iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

Nota Informativa depositata presso la Consob in data 10.10.2006 a seguito di nulla-osta comunicato con nota n. 6078606 del 03.10.2006.

Nota Informativa depositata presso la Consob in data 10.10.2006 a seguito di nulla-osta comunicato con nota n. 6078606 del 03.10.2006. Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 30 giugno 2006 Euro 6.671.440

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO Sede sociale e Direzione Generale: Imola, Via Emilia n. 196 Capitale Sociale 21.908.808,00 Euro

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE 9 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA DI CREDITO POPOLARE SOC. COOP. PER AZIONI in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. ZERO COUPON 01/12/2009 01/12/2019

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. ZERO COUPON 01/12/2009 01/12/2019 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. ZERO COUPON 01/12/2009 01/12/2019 EURO 5.000.000 ISIN IT0004554520 Le presenti Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 26.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin no. 1

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin no. 1 A.1 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin no. 1 Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 3493.4

Dettagli

Banca Popolare di Mantova 31 Maggio 2011/2013. Tasso Fisso 2,60%, ISIN IT000471447 0. "BANCA POPOLARE DI MANTOVA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO"

Banca Popolare di Mantova 31 Maggio 2011/2013. Tasso Fisso 2,60%, ISIN IT000471447 0. BANCA POPOLARE DI MANTOVA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta delle obbligazioni Banca Popolare di Mantova 31 Maggio 2011/2013 Tasso Fisso 2,60%, ISIN IT000471447 0 da emettersi nell ambito del programma "BANCA POPOLARE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 24/08/2011-24/08/2014 TASSO FISSO 3,25% Codice ISIN IT0004752199 Le presenti Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO CARRU S.C.P.A. in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù S.c.p.a.

Dettagli

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A.

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A. Credito Siciliano Società per Azioni Sede Legale: Via Siracusa, 1/E 90141 Palermo Codice Fiscale, Partita IVA e Registro delle Imprese di Palermo n. 04226470823 Albo delle Banche n. 522820 Società del

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia Zero Coupon

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia Zero Coupon Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia Zero Coupon Banca di Anghiari

Dettagli

CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 26.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli