Ricevere l invio «Trattare la ricezione» Opzione «Mobile» Manuale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ricevere l invio «Trattare la ricezione» Opzione «Mobile» Manuale"

Transcript

1 Ricevere l invio «Trattare la ricezione» Opzione «Mobile» Manuale Versione V01.03 Edizione giugno

2 Indice 1 Introduzione 4 2 Installazione / Primi passi Installazione dell app su apparecchio terminale mobile Avviare l app per l opzione «Mobile» Terminare l app per l opzione «Mobile» (ios) 6 3 Simboli Panoramica e definizioni (icone) 7 4 Menu «Sincronizzare» 8 5 Menu «Scansionare (auto)» Codice a barre conosciuto Codice a barre sconosciuto Salvare nell elenco degli invii locale Richiamare i dettagli online Rifiutare Menu «Elenco invii» Apertura dell elenco degli invii Immissione manuale del codice a barre Filtri 19 7 Menu «Pila» Registrare gli invii come pila sull applicazione web (back office) Registrare gli invii come pila sull apparecchio terminale mobile (in mobilità) Recapito interno di invii impilati Recapito interno di invii impilati applicazione web (back office) Recapito interno di invii impilati apparecchio terminale mobile (in mobilità) Dettagli recapito pila Eliminazione di tutti gli invii dalla pila Eliminazione di un invio singolo dalla pila Immissione manuale dei numeri d invio in una pila Codice a barre sconosciuto Salvare nell elenco degli invii locale Richiamare i dettagli online Rifiutare

3 8 Menu «Impostazioni» Impostazioni generali Acquisire gli invii da Inserimenti max Lingua Accendere la lampada durante la scansione Utilizzo dello scanner laser Formato della scansione Modalità di scansione Parametri Acquisizione delle firme durante la sincronizzazione Avvisare dopo (ore) Volume Invio del file log tramite Menu «Logout» 43 3

4 1 Introduzione Con la prestazione base Ricevere l invio «Trattare la ricezione» via My Post Business (di seguito «RITR») ricevete in formato elettronico tutti i dati importanti dell invio. La versione più aggiornata del manuale «Ricevere l invio Trattare la ricezione» per la prestazione base è all indirizzo Con l opzione «Mobile» ampliate le possibilità del recapito interno: i dati precedentemente registrati nell applicazione web «RITR» vengono sincronizzati con il vostro apparecchio terminale mobile (smartphone o tablet). La prestazione base RITR (applicazione web) è la premessa fondamentale per poter utilizzare l opzione «Mobile» descritta nel presente manuale. L opzione «Mobile» non è una soluzione individuale. Grazie al rilevamento elettronico della firma e del nome tramite smartphone o tablet, il vostro ufficio postale interno si trasforma in un organizzazione di qualità, moderna e senza consumo di carta dal ricevimento degli invii, al monitoraggio del recapito, fino all archiviazione dei dati degli invii. Il presente manuale descrive le funzioni disponibili sull apparecchio terminale mobile. Tutti i punti numerati corrispondono a passaggi, in parte illustrati anche con le rispettive figure (printscreen) 1. Tutte le descrizioni e le definizioni contenute nel presente manuale si riferiscono allo smartphone «iphone». Esse possono pertanto divergere rispetto al vostro apparecchio. Le seguenti aree con sfondo beige sono informazioni supplementari riferite ai singoli passaggi. Informazione supplementare: Suggerimento: Nota: Nota: come infrastruttura (hardware e software) è necessario un comune smartphone (sistema operativo: ios dalla versione 5.0 o Android dalla versione 2.3) con una dimensione consigliata del display di 4 pollici (diagonale schermo: 10 cm circa) e una fotocamera (min. 5 megapixel). Gli stessi requisiti valgono anche per l utilizzo di tablet PC. 1 Le figure illustrate nel manuale sono state realizzate con un iphone 5. 4

5 2 Installazione / Primi passi 2.1 Installazione dell app su apparecchio terminale mobile In «App Store» (sistema operativo ios) o in «PlayStore» (sistema operativo Android) alla voce «Ricerca» inserire uno dei concetti sottostanti e premere su «APRI»: RITR SiZ Tracciamento degli invii Posta in arrivo Trattare la ricezione Ricevere l invio Figura

6 2.2 Avviare l app per l opzione «Mobile» Dopo l installazione si può avviare l app cliccando il simbolo «RITR». Al primo avvio dell app, in «Utente registrato: -» non viene ancora visualizzato alcun utente (evidenziato in verde). Inoltre sono attive soltanto le voci di menu «Sincronizzare» ( CAPITOLO 4) e «Impostazioni» ( CAPITOLO 8). Le restanti voci di menu sono inattive riconoscibili dal colore grigio dei caratteri. Queste voci di menu si attivano appena l utente si sarà registrato con successo ( CAPITOLO 4). Figura Terminare l app per l opzione «Mobile» (ios) Se l app deve essere riavviata o terminata, è necessario terminare il processo completo per l opzione «Mobile». 1. Fare doppio clic sul simbolo «Home» (prodotti Apple). Vengono visualizzati tutti i processi attivi. 2. Nella schermata iniziale mettere il dito sul simbolo dell app, finché non inizia a muoversi leggermente. 3. Toccando il simbolo «-» scompare il simbolo «RITR» e l app viene chiusa. Figura 2.03 Figura

7 3 Simboli Panoramica e definizioni (icone) Nei singoli menu vengono utilizzati i simboli sottostanti (icone). La funzione generale dei rispettivi simboli è descritta nella colonna «Definizione». Una descrizione dettagliata si trova in parte nei singoli capitoli specifici. Alcuni simboli possono anche essere inattivi, come indicato dal colore grigio chiaro. Esempio di «attivo»: Esempio di «inattivo»: Simbolo Definizione Simbolo Definizione Indietro Cancellare il filtro Immissione manuale (codice a barre / testo) Caricamento Cestino Non ancora ricevuto/i Calendario Impostazioni Cancella firma Ricezione Cancella Scansione Recapitato Elenco degli invii Rileva firma Pila Firma presente Pila creata Modifica/Visualizza Recapito pila Sincronizzazione Filtro 7

8 4 Menu «Sincronizzare» Alla prima sincronizzazione (iscrizione) i dati attuali vengono trasmessi dal server dell applicazione web «RITR» all app dell opzione «Mobile». Il login (iscrizione) è possibile soltanto in presenza di un collegamento (ricezione). Successivamente si potrà lavorare autonomamente con l apparecchio terminale mobile e senza un collegamento permanente (offline). La comunicazione, tramite WLAN o carta SIM (telefono), con il server dell applicazione web «RITR» ha luogo soltanto al momento della sincronizzazione. 1. Cliccare sulla voce di menu «Sincronizzare». (La cifra tra parentesi indica quanti set di dati vengono trasmessi dall apparecchio terminale mobile al server dell applicazione web «RITR»). Figura Immettere «Nome utente» e «Password». Quest ultima è identica alla password dell applicazione web «RITR» (prestazione base). La password viene salvata (temporaneamente) per due ore. Successivamente sarà necessario immetterla di nuovo. 3. Cliccare «OK». Figura 4.02 Suggerimento: il «Nome utente» può consistere anche in un codice a barre ed essere rilevato tramite il simbolo «Scansione». Per ragioni di sicurezza la password deve obbligatoriamente essere immessa tramite la tastiera interna. 8

9 4. La sincronizzazione ha inizio e si può interrompere toccando il simbolo «Interrompere». Figura 4.03 Dopo la sincronizzazione compare un campo «Info» con la conferma «Sincronizzazione terminata» (Figura 4.04) o «Sincronizzazione interrotta» (Figura 4.05). Figura 4.04 Figura

10 Dopo aver cliccato sul simbolo simbolo «OK» verrà quindi visualizzato l utente registrato (evidenziato in verde). Inoltre adesso tutte le voci di menu sono attive. Figura 4.06 Figura 4.07 Nota: in caso di problemi di collegamento (connessione insufficiente o assente) compare la seguente informazione: vedere figura Nota: di default vengono richiamati e/o sincronizzati dal server dell applicazione web «RITR» gli invii della data corrente (OGGI). Se si desidera richiamare e/o sincronizzare gli invii di una determinata data, configurare in tal senso la voce di menu «Impostazioni» ( CAPITOLO 8). Nota: l app può essere in funzione contemporaneamente su più apparecchi terminali. Ai fini dell attualità della data è determinante l ultima (più recente) sincronizzazione. Informazione supplementare: la sincronizzazione avviene mediante un Webservice protetto (funzione di autenticazione; login con nome utente e password), che scambia i dati dell opzione «Mobile» con l applicazione web «RITR» (e viceversa). 10

11 5 Menu «Scansionare (auto)» 5.1 Codice a barre conosciuto Se il codice a barre scansionato è conosciuto, vale a dire che è presente nell «Elenco invii» del giorno selezionato (CAPITOLO 8.1.1; evidenziato in verde), compare automaticamente la maschera «Dati dell invio RITR». Vengono visualizzate le informazioni dell invio rilevate e/o già disponibili nell applicazione web «RITR» (Figure e ). La quantità di informazioni dell invio visualizzate dipende dai campi definiti autonomamente nell applicazione web «RITR» manuale «Ricevere l invio Trattare la ricezione» Prestazione base [CAPITOLO 6.3 «Colonne supplementari»]). Figura Figura Al primo rilevamento dell invio, nell intestazione sono selezionabili le seguenti funzioni (nel caso standard): Figura Indietro 2. Scansione (prossimo invio) 3. Firma mancante / Rileva firma 11

12 Se per l invio scansionato è già presente una firma, il terzo simbolo nell intestazione cambia, cfr. figure e : Figura Indietro 2. Scansione (prossimo invio) 3. Firma presente sul server dell applicazione web «RITR» 5.2 Codice a barre sconosciuto Se il codice a barre scansionato è sconosciuto, vale a dire che non compare nell «Elenco invii» del giorno selezionato, viene visualizzata la maschera «Codice a barre sconosciuto». Sono disponibili tre opzioni. Figura

13 5.2.1 Salvare nell elenco degli invii locale Dato che in questo caso si tratta di un invio «sconosciuto» (i dati non sono stati registrati nell applicazione web «RITR»), non viene visualizzata alcuna informazione dell invio (figura 5.04). L invio «sconosciuto» viene salvato di default nell applicazione web «RITR» alla data corrente (OGGI). Toccando il simbolo è possibile immettere all occorrenza le relative informazioni e trasmetterle al server dell applicazione web «RITR» tramite la sincronizzazione. Figura 5.04 Figura 5.05 Figura Indietro 2. Scansione (prossimo invio) 3. Firma mancante / Rileva firma 4. Eliminare l invio corrente; compare quindi un campo «Info» (figura 5.06) 13

14 Nota: se un invio viene rilevato in modalità «locale» ed eliminato (cliccando su «OK») prima che sia avvenuta la trasmissione nel menu principale compare tra parentesi la quantità corrispondente di invii, dopo «Sincronizzare (x)» (figura 5.07), anche se l invio è stato eliminato prima della trasmissione. Se dopo la sincronizzazione il valore risulta nuovamente «0» non sono stati sincronizzati dati ( messaggio «Sincronizzazione terminata»; figura 5.08). Figura 5.07 Figura

15 5.2.2 Richiamare i dettagli online Se in «Impostazioni» è stata selezionata una data specifica (ad es.: 3 aprile 2012) ( CAPITOLO 8.1.1) e l invio scansionato viene individuato sotto un altra data (es. figura 5.09 «Consegna :55»), nell applicazione web «RITR» compaiono le informazioni registrate. Figura Rifiutare Toccando il simbolo «Rifiuta» (figura 5.03; cerchiato in rosso di default) non viene registrato il codice a barre scansionato e si torna al «Menu principale RITR Mobile» (figura 4.06). 15

16 6 Menu «Elenco invii» 6.1 Apertura dell elenco degli invii In questa voce di menu vengono visualizzati tutti gli invii del giorno selezionato ( CAPITOLO 8.1.1), che normalmente è il giorno corrente (OGGI). Ogni singolo invio viene visualizzato a sinistra ( CAPITOLO 3), accompagnato da un simbolo che mostra lo stato corrente. Simbolo Stato «Ricezione» Stato «Recapito» Firma del destinatario presente? «In attesa» No «Ricevuto» «-» [non recapitato] o «Non recapitabile» o «Respinto» «Ricevuto» «Recapitato» No (nessuna firma presente) No «Ricevuto» «Recapitato» Sì (firma presente sul server dell applicazione web «RITR») Figura

17 Figura Indietro 2. Scansione (prossimo invio) 3. Immettere il codice a barre manualmente tramite la tastiera (CAPITOLO 6.1.1) 4. Filtro (CAPITOLO 6.1.2) Suggerimento: per giungere ai relativi dati dell invio, sono disponibili tre opzioni. 1. In «Elenco invii ()» aprire l invio desiderato cliccandolo o 2. scansionare l invio (codice a barre) oppure 3. immettere manualmente il numero d invio (tramite l icona 3; figura ) Se viene registrato un invio «sconosciuto», tale invio compare in «Elenco invii» evidenziato in verde. Figura

18 6.1.1 Immissione manuale del codice a barre Se un invio non può essere scansionato (ad es.: se il codice a barre è troppo lungo o non viene riconosciuto), è possibile immettere il codice a barre dell invio anche tramite la tastiera dell apparecchio terminale mobile (figura 6.04; evidenziato in verde). Toccare infine il simbolo «OK». Successivamente vengono visualizzate la maschera «Dati dell invio RITR» (figura ), quindi «Elenco invii RITR» (figura ) e il rispettivo invio viene contrassegnato con il simbolo. Figura 6.04 Figura

19 6.1.2 Filtri Cliccando il simbolo «Filtro» si possono impostare e/o selezionare uno o più criteri per i filtri. Per abilitare/ disabilitare la funzione filtro, toccare il simbolo «Indietro». Figura 6.05 Informazione supplementare: il filtro impostato resta attivo. Solo sfiorando il simbolo «Elimina filtro» si disabita il filtro e vengono visualizzati tutti gli invii. 19

20 7 Menu «Pila» Con il menu «Pila» si possono raggruppare più invii da trasmettere allo stesso destinatario interno (edificio, sezione, persona, ecc.). Questo consente un trattamento più rapido del recapito interno (ad es. per più invii si dovrà ottenere una sola firma). 7.1 Registrare gli invii come pila sull applicazione web (back office) Per prima cosa attivare la funzione «Pila» nell applicazione web per il rispettivo elenco. Nell applicazione web (back office) vengono definiti e preparati gli invii da consegnare come «Pila» al recapito interno. Soltanto nell applicazione web (back office) è possibile creare più elenchi definiti come pila. 1. Cliccare sul registro «Elenchi» (area: «Impostazioni») 2. Spuntare la/e casella/e desiderata/e nella colonna «Pila» Figura 7.01 Cliccando sul registro «Trattare la ricezione», si torna indietro e si può iniziare a trattare la ricezione (scansione) degli invii ( manuale «Ricevere l invio Trattare la ricezione» Prestazione base [CAPITOLO 4]). Suggerimento: evitare di creare una «pila nella pila» (esempio: al mattino vengono consegnati gli invii postali nella pila «Sezione X» e al pomeriggio anche gli invii per corriere). Accertarsi che per questi «Invii di terzi» (corriere) venga assolutamente creato un elenco a sé stante (ad es.: «Sezione X corriere») e che sia trattato come pila. Ciò consente di evitare che la firma degli invii consegnati al mattino sia sovrascritta da un altra firma (diversa) degli invii recapitati al pomeriggio. 20

21 7.2 Registrare gli invii come pila sull apparecchio terminale mobile (in mobilità) 1. Cliccare sulla voce di menu «Pila (0)» (figura 7.29) 2. Sfiorare il simbolo «Scansiona» (figura 7.15) 3. Scansionare il codice a barre dell invio (figura 7.03) 4. Nel menu «Elenco invii pila» vengono quindi visualizzati tutti gli invii che fanno parte della pila. 5. Ripetere i passaggi 1 e 2 fino a quando sono registrati nella pila tutti gli invii desiderati 6. Procedere secondo la descrizione «Dettagli recapito pila» (CAPITOLO 7.3.3) Figura 7.29 Figura 7.15 Figura 7.03 Figura

22 7.3 Recapito interno di invii impilati Il processo del recapito interno degli invii impilati tramite un apparecchio terminale mobile varia e dipende da come sono state precedentemente create le pile (applicazione web o apparecchio terminale mobile) Recapito interno di invii impilati applicazione web (back office) Se la pila è stata creata nell applicazione web (CAPITOLO 7.1), procedere nel modo seguente. 1. Cliccare sulla voce di menu «Sincronizzare». 2. Cliccare sulla voce di menu «Scansionare (auto)» 3. Scansionare un invio della pila (figura 7.03) 4. Toccare il simbolo «Sì» (figura 7.04) 5. Nel menu «Elenco invii pila» vengono quindi visualizzati tutti gli invii che fanno parte della pila (figura ) 6. Procedere secondo la descrizione «Dettagli recapito pila» (CAPITOLO 7.3.3) Figura 7.02 Figura

23 Figura 7.04 Figura Recapito interno di invii impilati apparecchio terminale mobile (in mobilità) Dopo aver scansionato con un apparecchio terminale mobile (CAPITOLO 7.2) l ultimo invio appartenente alla pila, procedere secondo la descrizione «Dettagli recapito pila» (CAPITOLO 7.3.3) Dettagli recapito pila Toccando il simbolo «Recapito pila» si arriva alla schermata «Dettagli recapito pila» (figura 7.07). Figura 7.06 Figura

24 Immettere qui la selezione (figura 7.08) e i dati (figura 7.09) desiderati da applicare a TUTTI gli invii registrati nella pila. Figura 7.08 Figura 7.09 Toccando il simbolo «Rileva firma» si arriva alla maschera delle firme. 1. Rilevare la firma (il destinatario firma sul display dell apparecchio terminale mobile) 2. Toccare il simbolo «Indietro» o 3. Toccare il simbolo «Cancella firma» la firma può essere rilevata di nuovo Figura

25 Ora gli invii mostrano il simbolo corrispondente (figura 7.11; cerchiato in rosso). Toccando il simbolo «Indietro» si torna al menu principale (figura 7.12). Figura 7.11 I dati registrati non sono ancora sincronizzati nell applicazione web. ( CAPITOLO 4) Prima di poter creare una nuova pila, è necessario fare una sincronizzazione (cliccare sulla voce di menu «Sincronizzare»). Cliccando sul simbolo «Sincronizzare (x)» (la cifra tra parentesi indica la quantità di invii), gli invii trattati come pila vengono trasmessi dall apparecchio terminale mobile al server dell applicazione web «RITR». Dopo aver cliccato sul simbolo «OK» (figura 7.13) viene visualizzato di nuovo il menu principale e le cifre tra parentesi delle voci di menu «Sincronizzare (0)» e «Pila (0)» sono di nuovo a zero (figura 7.14). Figura 7.12 Figura

26 Figura 7.14 Nota: fino a quando in «Pila» compare una cifra tra parentesi (vedere ad es. figura 7.12), non è possibile né registrare, né trattare una nuova pila. Per poter creare una nuova pila, è necessario effettuare una sincronizzazione. Si può creare una pila solo se la cifra tra parentesi è zero («Pila (0)»). 26

27 7.4 Eliminazione di tutti gli invii dalla pila Cliccando sul simbolo «Cestino» e confermando con il simbolo «Sì», tutti gli invii registrati nella pila vengono eliminati dalla pila. «Elenco invii pila (0)» è di nuovo vuoto. Figura 7.16 Figura 7.17 Figura

28 7.5 Eliminazione di un invio singolo dalla pila Toccare l invio desiderato (figura 7.19) e infine toccare il simbolo numero d invio cambia (figura 7.21). (figura 7.20). Il simbolo che segue il Figura 7.19 Figura 7.20 Figura

29 Toccando il simbolo «Indietro» più visibile. compare di nuovo «Elenco invii pila (x)» e l invio singolo eliminato non è Figura

30 7.6 Immissione manuale dei numeri d invio in una pila Qualora non fosse possibile scansionare un codice a barre, il numero d invio può essere immesso anche manualmente. Toccare il simbolo, cliccare nel campo «Codice a barre» e immettere il numero d invio. Figura 7.23 Figura

31 7.7 Codice a barre sconosciuto Se viene scansionato un invio «sconosciuto», compare la maschera sottostante. Si può decidere come trattare un invio selezionando le opzioni visualizzate ( CAPITOLO 5.2). Figura

32 7.7.1 Salvare nell elenco degli invii locale Effettuando la selezione «Salva in elenco invii locale», l invio scansionato viene salvato nell elenco degli invii selezionato. Non sono disponibili dati dettagliati (figura 7.27). Figura 7.26 Figura Richiamare i dettagli online Selezionando «Richiama dettagli online» si avvia la ricerca del numero d invio. Se non è disponibile alcun dato (codice a barre sconosciuto), compare un messaggio informativo corrispondente. Figura Rifiutare Cliccando sul simbolo «Rifiuta» (cerchiato in rosso di default), il codice a barre scansionato non viene registrato e si torna alla schermata «Elenco invii pila (x)». 32

33 8 Menu «Impostazioni» 8.1 Impostazioni generali Alla voce di menu «Impostazioni generali» vengono definite le impostazioni base dell app. Si tratta di impostazioni specifiche dell apparecchio ( da definire per ogni singolo apparecchio). Figura Figura Nota: tutte le nuove impostazioni richiedono il riavvio dell app ( CAPITOLI 2.3 e 2.2). 33

34 8.1.1 Acquisire gli invii da Selezionare o definire la data desiderata. La data corrente viene visualizzata di default nel nostro esempio è il 28 dicembre 2012 (OGGI; nella figura 8.02 evidenziata in verde). Figura 8.02 Per scegliere un giorno specifico (data) sono disponibili due opzioni. Il campo di selezione «Data» consente una scelta rapida tra valori preimpostati («Oggi» o «1 giorno» fino a «9 giorni» inclusi) (figure 8.03 e 8.04). 34 Figura 8.03

35 Se si desidera visualizzare gli invii che risalgono a più giorni, allora la selezione avviene tramite le voci «1 giorno», «2 giorni» (fino a «9 giorni» al massimo). I giorni selezionati compaiono quindi nel campo «Acquisire gli invii da». Figura 8.04 Seconda possibilità: tramite il simbolo «Calendario» selezionando «Giorno», «Mese» e «Anno» si può scegliere una data specifica nel nostro esempio è il «30 aprile 2012» (figura 8.05). Figura

36 8.1.2 Inserimenti max. Qui si può definire la quantità massima di invii da visualizzare in «Elenco invii» ( CAPITOLO 6). Figura

37 8.1.3 Lingua Qui si imposta la lingua desiderata. Sono disponibili le seguenti opzioni. Lingua OS: viene acquisita automaticamente la lingua impostata sull apparecchio terminale mobile Personale: scelta di una delle lingue disponibili (può essere diversa da quella impostata sull apparecchio terminale mobile) Nota: se si modifica questa impostazione, è necessario riavviare l app ( CAPITOLI 2.3 e 2.2). Figura

38 8.1.4 Accendere la lampada durante la scansione Qui si imposta l utilizzo della lampada disponibile nell apparecchio terminale mobile (flash, torcia tascabile). Se ad es. l illuminazione disponibile non è sufficiente per la scansione, la lampada agevola il riconoscimento del codice a barre. Figura Utilizzo dello scanner laser Questa funzione si può attivare se per l apparecchio terminale mobile è disponibile e/o viene utilizzata una custodia separata con scanner integrato. Questa funzione è impostata su «OFF» (sconnesso) di default. 38

39 8.1.6 Formato della scansione Qui si può definire l ordine di lettura e/o l orientamento dello scanner. Figura

40 8.1.7 Modalità di scansione Impostando questa funzione si stabilisce ciò che accade quando si scansiona un invio. Si possono effettuare una «Ricezione» o un «Recapito», oppure lo scanner stesso individua automaticamente cosa deve essere fatto. Auto: Ricezione: Recapito: se un invio scansionato corrisponde a un codice a barre presente nell «Elenco invii» ( CAPITOLO 6), l evento viene interpretato automaticamente come «Recapito». Se invece l invio scansionato NON è presente nell «Elenco invii», si genera automaticamente un nuovo invio con lo stato «Ricezione». gli invii scansionati ricevono lo stato «Ricezione» gli invii scansionati ricevono lo stato «Recapito» Figura Parametri Qui si possono immettere varie funzioni a scopo di test. Questo campo è vuoto di default (produzione). Se si modifica questa impostazione, è necessario riavviare l app ( CAPITOLI 2.3 e 2.2). Esempio: immettendo la parola «INTEGRAZIONE» con successivo riavvio e nuovo login, vengono sincronizzati tutti i dati della piattaforma di integrazione, invece di quella di produzione. Di norma ai due sistemi vengono assegnate password diverse. 40

41 8.1.9 Acquisizione delle firme durante la sincronizzazione Questa funzione si può attivare se durante la sincronizzazione ( CAPITOLO 4) devono essere acquisite e/o visualizzate le firme eventualmente già disponibili da una sincronizzazione precedente. OFF ON Se questa funzione è impostata su «OFF» e si richiama un invio ( CAPITOLO 6 «Elenco invii»), per il quale è già presente una firma, compare prima un messaggio informativo (figura 8.11). Toccando il simbolo «OK» viene visualizzata la firma già presente nel server dell applicazione web «RITR» (firma 8.12). Sfiorando il simbolo «Interrompere» viene visualizzato il campo firma vuoto (figura 8.13). Si può registrare una «nuova» firma. Alla successiva sincronizzazione la «nuova firma» sostituisce quella già presente nel server dell applicazione web «RITR». Per saperne di più, consultare il CAPITOLO 6 «Elenco invii» Se questa funzione è impostata su «ON» e si richiama un invio ( CAPITOLO 6 «Elenco invii»), per il quale è già presente una firma, viene visualizzata immediatamente la firma già presente nel server dell applicazione web «RITR» (figura 8.12). Figura

42 Nota: tramite il simbolo viene cancellata la firma esistente. Ora si può registrare una nuova firma. La nuova firma verrà trasmessa e salvata nel server dell applicazione web «RITR» solo dopo la sincronizzazione. Figura 8.12 Figura Avvisare dopo (ore) Questa opzione riguarda gli invii non sincronizzati. Se è attiva, l utente viene avvertito che la sincronizzazione è ancora pendente Volume Alcuni popup emettono suoni all apertura. Qui è possibile impostarne il volume Invio del file log tramite Se nell opzione «Mobile» viene generato un messaggio d errore o se l applicazione si blocca del tutto, il file log si può spedire direttamente tramite . Il pulsante apre il programma di posta sull apparecchio terminale mobile. I campi «Destinatario» di default), «Oggetto», «Contenuto» e «Allegato» sono precompilati. 42

43 9 Menu «Logout» Toccando il simbolo «Logout» restano attive soltanto le voci di menu «Sincronizzare» ( CAPITOLO 4) e «Impostazioni» ( CAPITOLO 8). Le altre voci di menu sono inattive riconoscibili dal colore grigio dei caratteri. Inoltre in «Utente registrato: -» non compare più alcun utente ( figura 2.01 del CAPITOLO 2.2). Informazione supplementare: il processo dell opzione «Mobile» non si conclude effettuando il logout! Se l app deve essere riavviata o terminata, è necessario terminare il processo completo per l opzione «Mobile». La procedura è descritta nel CAPITOLO

44 Posta CH SA PostMail Corrispondenza transazione Viktoriastrasse Berna Telefono (PM)

Ricezione invii Opzione Mobile Manuale

Ricezione invii Opzione Mobile Manuale Ricezione invii Opzione Mobile Manuale Edizione novembre 2015 1 Indice 1 Introduzione 4 1.1 Indirizzi importanti 4 2 Installazione / Primi passi 5 2.1 Installazione dell app RITR su apparecchio terminale

Dettagli

E-Post Office Manuale utente

E-Post Office Manuale utente E-Post Office Manuale utente Versione V01.07 Edizione luglio 2014 1 Indice 1 Descrizione del servizio 3 2 Il portale di E-Post Office 4 2.1 Menu di navigazione 4 2.2 Swiss Post Box 4 2.3 Archiviazione

Dettagli

Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale

Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale Istruzioni per l uso per la app / il client Business Communication (con pacchetto di comunicazione «standard») 1 Sommario 1. Introduzione... 4 2.

Dettagli

Utilizzo della APP IrriframeVoice. Versione 1.0 maggio 2015

Utilizzo della APP IrriframeVoice. Versione 1.0 maggio 2015 Utilizzo della APP IrriframeVoice Versione 1.0 maggio 2015 0.0 Installazione Sul telefono o sul tablet andare sullo store delle applicazioni per scaricare la APP A seconda del sistema operativo del telefono

Dettagli

Servizio online «Documenti di accompagnamento lettere internazionali» Istruzioni

Servizio online «Documenti di accompagnamento lettere internazionali» Istruzioni Servizio online «Documenti di accompagnamento lettere internazionali» Istruzioni Edizione novembre 2015 1 Indice 1 Introduzione 3 1.1 Scopo del documento 3 1.2 Scopo del servizio online «Documenti di accompagnamento

Dettagli

MyVoice Home Manuale Utente ios

MyVoice Home Manuale Utente ios Manuale Utente ios Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 8 3. Rubrica... 8 4. Contatti... 9 4.1.

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

CTIconnect PRO 3.0. Guida Rapida. Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0

CTIconnect PRO 3.0. Guida Rapida. Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0 CTIconnect PRO 3.0 Guida Rapida Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0 CTIconnect PRO è l applicazione di collaboration che permette agli utenti di monitorare lo stato di presence dei propri colleghi e

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DOC00162/08.15 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Manuale d uso www.atagitalia.com Benvenuti in, il termostato Wi-Fi di ATAG. Quello che ti serve per collegare il nuovo con il vostro smartphone o tablet: 1.

Dettagli

Utilizzo del Terminalino

Utilizzo del Terminalino Utilizzo del Terminalino Tasti: - ENT: funzionano come INVIO - SCAN: per attivare il lettore di barcode - ESC: per uscire dal Menù in cui si è entrati - BKSP: per cancellare l ultimo carattere digitato

Dettagli

My Instant Communicator per iphone

My Instant Communicator per iphone My Instant Communicator per iphone Alcatel-Lucent OmniTouch 8600 OmniPCX Office Rich Communication Edition Guida utente 8AL90849ITAAed03 Marzo 2013 INDICE GENERALE 1. Panoramica... 3 2. Benefici... 3 3.

Dettagli

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati MANUALE UTENTE Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati INDICE ACCESSO AL SERVIZIO... 3 GESTIONE DESTINATARI... 4 Aggiungere destinatari singoli... 5 Importazione utenti...

Dettagli

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x CTIconnect PRO 3.x Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x Manuale d uso CTIconnect PRO è l applicazione di collaboration che permette agli utenti di monitorare lo stato di presence dei propri colleghi e

Dettagli

Istruzioni per l uso Telefonia Business

Istruzioni per l uso Telefonia Business Istruzioni per l uso Telefonia Business 1 Sommario 1. Introduzione 4 2. COMBOX 4 2.1 Descrizione 4 2.2 Utilizzo 4 2.2.1 Area clienti 4 3. Visualizza i numeri di chiamata 6 3.1 Descrizione 6 3.2 Utilizzo

Dettagli

MOFING KIDs. 19.1- Come Avviare MoFing KIDS. Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori

MOFING KIDs. 19.1- Come Avviare MoFing KIDS. Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori MOFING KIDs 19.1- Come Avviare MoFing KIDS Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori ->cliccare su impostazioni ->cliccare Wifi e cliccare, a fianco di OFF, nella parte scura per accendere il Wifi

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

Manuale Gestore. 1.1 Registrazione... 2. 1.2 Accesso... 6 2 DISTRIBUTORI E INVIO PREZZI... 7. 2.1 Scheda Distributori... 7

Manuale Gestore. 1.1 Registrazione... 2. 1.2 Accesso... 6 2 DISTRIBUTORI E INVIO PREZZI... 7. 2.1 Scheda Distributori... 7 Manuale Gestore Sommario 1 REGISTRAZIONE E ACCESSO... 2 1.1 Registrazione... 2 1.2 Accesso... 6 2 DISTRIBUTORI E INVIO PREZZI... 7 2.1 Scheda Distributori... 7 2.2 Comunicazione prezzi... 8 2.3 Storico

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture.

UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture. ab UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture. Indice Breve descrizione 3 Informazioni generali 1. Basi di UBS PVBR e-list 3 Informazioni dettagliate sull utilizzo del software

Dettagli

Guida alla registrazione on-line di un NovaSun Log

Guida alla registrazione on-line di un NovaSun Log Guida alla registrazione on-line di un NovaSun Log Revisione 4.1 23/04/2012 pag. 1 di 16 Contenuti Il presente documento è una guida all accesso e all utilizzo del pannello di controllo web dell area clienti

Dettagli

SPIGA Sistema di Protocollo Informatico e Gestione Archivi

SPIGA Sistema di Protocollo Informatico e Gestione Archivi SPIGA Sistema di Protocollo Informatico e Gestione Archivi Modulo Gestione Protocollo Manuale Utente Manuale Utente del modulo Gestione Protocollo Pag. 1 di 186 SPIGA...1 Modulo Gestione Protocollo...1

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Guida per terminali ANDROID Release 1.1 1 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 INSTALLAZIONE DELL APP... 4 3 AVVIO DELL APP... 6 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 7 4.1 SERVIZIO

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

Istruzioni di installazione

Istruzioni di installazione knfbreader Mobile e kreader Mobile Istruzioni di installazione Tutti I diritti riservati. Altri nomi di ditte o prodotti sono marchi o marchi depositati delle rispettive ditte. RL032608/S1 Traduzioni di

Dettagli

MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA DATI PRODUTTORE

MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA DATI PRODUTTORE SOMMARIO... 3 PREREQUISITI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO... 3 INTRODUZIONE... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 5 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA

Dettagli

MANUALE D USO MANUALE D USO

MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 COMPONENTE WEB 4EXPENSE... 5 2.1 LOG IN AMMINISTRATORE... 5 2.2.1 HOME PAGE FUNZIONALITA DI GESTIONE... 6 2.2.2 UTENTI (UTILIZZATORE DELL APP)...

Dettagli

Manuale EacqCE. Versione manuale 3.0.2. Copyright 2011 MMS Srl. Manuale EacqCE Pagina 1

Manuale EacqCE. Versione manuale 3.0.2. Copyright 2011 MMS Srl. Manuale EacqCE Pagina 1 Manuale EacqCE Versione manuale 3.0.2 Copyright 2011 MMS Srl Manuale EacqCE Pagina 1 Sommario Sommario... 2 Informazioni generali... 3 Introduzione... 3 Installazione del programma... 4 Primo avvio del

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility Installate la Wireless Mobile Adapter Utility sul vostro dispositivo intelligente per scaricare immagini da una fotocamera o per controllare fotocamere

Dettagli

PANNELLO DI CONTROLLO

PANNELLO DI CONTROLLO PANNELLO DI CONTROLLO DELLA POSTA ELETTRONICA GUIDA RAPIDA PER L UTILIZZO DI PANNELLO DI CONTROLLO DELLA POSTA ELETTRONICA INDICE DEGLI ARGOMENTI 1. BENVENUTO 2. PANNELLO DI CONTROLLO DELLA POSTA ELETTRONICA

Dettagli

MANUALE UTENTE VERSIONE A.1.1

MANUALE UTENTE VERSIONE A.1.1 MANUALE UTENTE VERSIONE A.1.1 (11/ 2014) 1 Sommario PREMESSA... 3 1 SPECIFICHE E CARATTERISTICHE... 4 1.1 Accesso al programma... 5 1.2 Area riservata... 6 2 INSERIMENTO NUOVO PROGRAMMA DI VIAGGIO... 6

Dettagli

Guida all utilizzo dei servizi web

Guida all utilizzo dei servizi web Guida all utilizzo dei servizi web Versione 0 ITA Modelli interessati Questa Guida dell utente è destinata ai modelli seguenti. DCP-8250DN/MFC-8950DW(T) Definizioni delle note Nella presente Guida dell

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

Dexma Newsletter System

Dexma Newsletter System Dexma Newsletter System Quick Reference Indice Indice... 2 1 Introduzione a Postletter... 3 2 Richiesta di un account Demo... 3 3 Liste di invio... 5 3.1 Creazione di una lista... 5 3.2 Andare alla lista

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

LEGGERE MAIL DA INTERNET TRAMITE WEBMAIL

LEGGERE MAIL DA INTERNET TRAMITE WEBMAIL LEGGERE MAIL DA INTERNET TRAMITE WEBMAIL Per accedere alla WEBMAIL della UILTRASPORTI aprite il vostro browser e digitate il seguente indirizzo: webmail.uiltrasporti.it Come potrete notare la connessione

Dettagli

Gestione di Dispobox Istruzioni

Gestione di Dispobox Istruzioni Gestione di Dispobox Istruzioni Marzo 2012 1. Sommario 1. Sommario 2 2. Registrazione 3 3. Navigazione 4 4. Ordinazione di Dispobox 5 4.1 Modificare un ordinazione 6 4.2 Cercare un ordinazione visualizzare

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook teamspace TM Sincronizzazione con Outlook Manuale teamsync Versione 1.4 * teamspace è un marchio registrato di proprietà della 5 POINT AG ** Microsoft Outlook è un marchio registrato della Microsoft Corporation

Dettagli

ALBO FORNITORI MEDIASET

ALBO FORNITORI MEDIASET e-procurement TMP-018_11 MEDIASET ALBO FORNITORI MEDIASET Manuale_BUYER_vOnline.doc Pagina 1 di 46 e-procurement TMP-018_11 Sommario MEDIASET... 1 ALBO FORNITORI MEDIASET... 1 INTRODUZIONE... 4 STRUTTURA

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

GUIDA RAPIDA A TecLocal

GUIDA RAPIDA A TecLocal GUIDA RAPIDA A TecLocal Applicazione del software di ordinazione versione 3.0 INDICE I. Registrazione II. III. Settori di funzione Selezione di articoli a. Selezione manuale di articoli b. Selezione di

Dettagli

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano GLORY 4 Manuale Istruzioni - Italiano 1. ICONE Nuova e-mail Modalità aereo USB collegato Debug USB collegato Pulsante Indietro Visualizza opzioni di una funzione selezionata Livello della batteria Scaricamento

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Ordinare codici a barre ed etichette di spedizione Istruzioni. Ottobre 2015

Ordinare codici a barre ed etichette di spedizione Istruzioni. Ottobre 2015 Ordinare codici a barre ed etichette di spedizione Istruzioni Ottobre 2015 1 Sommario 1 Prime fasi 3 1.1 Login 3 1.2 Modificare la password 3 1.3 Validità 3 2 Codici a barre 4 2.1 Aspetti generali sul

Dettagli

E-CODE APP L APP PER ACCEDERE AI VOSTRI SERVIZI DI E-BANKING GUIDA PER L UTENTE

E-CODE APP L APP PER ACCEDERE AI VOSTRI SERVIZI DI E-BANKING GUIDA PER L UTENTE L APP PER ACCEDERE AI VOSTRI SERVIZI DI E-BANKING GUIDA PER L UTENTE BENVENUTI NELL E-BANKING Questo opuscolo descrive passo per passo la modalità per scaricare la e-code App, per installarla sul proprio

Dettagli

Manuale per gli utenti Dispositivo di sostituzione (M-IDentity Air+)

Manuale per gli utenti Dispositivo di sostituzione (M-IDentity Air+) Manuale per gli utenti Dispositivo di sostituzione (M-IDentity Air+) Le istruzioni per la configurazione 1 MANUALE UTENTI DISPOSITIVO DI SOSTITUZIONE Materiale fornito e requisiti di sistema 3 Riepilogo

Dettagli

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE In collaborazione con: Regioni e Province autonome, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ITACA SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE AliProg4 Programmazione Servizio web per la creazione

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2015 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Guida Google Cloud Print

Guida Google Cloud Print Guida Google Cloud Print Versione 0 ITA Definizioni delle note Nella presente Guida dell utente viene utilizzato lo stile che segue per contrassegnare le note: Le note forniscono istruzioni da seguire

Dettagli

FAX SERVER. Manuale utente. Guida all utilizzo di Stonefax

FAX SERVER. Manuale utente. Guida all utilizzo di Stonefax FAX SERVER Guida all utilizzo di Stonefax INDICE A) Introduzione... 2 B) Inviare un fax... 2 C) Analisi delle sezioni... 3 C.1 Mittente... 3 C.2 Destinatari... 5 C.3 Corpo del fax... 6 C.3.1 Cover predefinita.

Dettagli

Assegnazione dei centri di costo ai numeri di riferimento delle fatture e ai numeri di licenza di affrancatura Guida al servizio online «Gestore di

Assegnazione dei centri di costo ai numeri di riferimento delle fatture e ai numeri di licenza di affrancatura Guida al servizio online «Gestore di Assegnazione dei centri di costo ai numeri di riferimento delle fatture e ai numeri di licenza di affrancatura Guida al servizio online «Gestore di costi» Edizione giugno 2015 1 Sommario 1 Introduzione

Dettagli

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA...

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 4 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA POSTAZIONE MEDICO... 8 COME STAMPARE

Dettagli

Manuale utente OTTOBRE 2015

Manuale utente OTTOBRE 2015 Manuale utente OTTOBRE 2015 1 1. PROTOCOLLO INFORMATICO DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE... 4 2. COME ACCEDERE AL PROTOCOLLO INFORMATICO... 4 3. COME DARE I COMANDI... 4 3.1 ATTRAVERSO IL NAVIGATORE...

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

MANUALE EDI Portale E-Integration

MANUALE EDI Portale E-Integration MANUALE EDI Pagina 1 di 16 Login Il portale di E-Integration è uno strumento utile ad effettuare l upload e il download manuale dei documenti contabili in formato elettronico. Per accedere alla schermata

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

CTIconnect PRO. Guida Rapida

CTIconnect PRO. Guida Rapida CTIconnect PRO Guida Rapida Versione aggiornata: 01.09.2012 CTIconnect PRO è uno strumento efficace in grado di fornire agli utenti la possibilità di vedere lo stato di presence dei propri colleghi e contattarli

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Destinatari Autorizzati

Destinatari Autorizzati Destinatari Autorizzati Guida all utilizzo dell applicazione Desktop Dogane Versione 1.0 1. Avvio e configurazione dell applicazione... 3 2. Casi d uso... 11 2.1 Transito conforme... 11 2.2 Notifica di

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

Capitolo 1 Operazioni preliminari

Capitolo 1 Operazioni preliminari Manuale Utente Contenuti Capitolo 1 Operazioni preliminari... 1 Installazione... 1 Registrazione e login... 1 Test compatibilità... 2 Capitolo 2 Il Market... 4 Capitolo 3 Al Cinema... 6 Capitolo 4 Opzioni...

Dettagli

Manuale. Italiano. Portale clienti online HGC

Manuale. Italiano. Portale clienti online HGC Manuale Italiano Portale clienti online HGC 2015 Premessa Il portale clienti online HGC contiene i seguenti elementi: catalogo articoli web shop comunicazione: - invio richiesta archivio documento: - fatture

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Guida informativa. CD Software e documentazione. Pagine della Guida. Sito Web Lexmark. Altre lingue. Istruzioni di installazione

Guida informativa. CD Software e documentazione. Pagine della Guida. Sito Web Lexmark. Altre lingue. Istruzioni di installazione Guida informativa Pagina 1 di 1 Guida informativa Esistono diverse pubblicazioni che illustrano l MFP e le relative funzioni. In questa sezione vengono fornite informazioni relative alle pubblicazioni

Dettagli

MyVoice Home Manuale Utente

MyVoice Home Manuale Utente Manuale Utente Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 8 3. Rubrica... 8 4. Contatti... 9 4.1. Dettaglio

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

BLOCK CALL Manuale utente Block Call Manuale Utente

BLOCK CALL Manuale utente Block Call Manuale Utente Block Call Manuale Utente 1. Sommario 1 Introduzione... 3 2 Installazione... 4 2.1 Preparazione back end... 4 2.2 Installazione device... 6 3 Configurazione Back End... 10 3.1 Gestione gruppi Nominativi...

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA 1 SOMMARIO Verbalizzazione online con firma Schema ProcessoErrore. Il segnalibro

Dettagli

Outlook Plugin per VTECRM

Outlook Plugin per VTECRM Outlook Plugin per VTECRM MANUALE UTENTE Sommario Capitolo 1: Installazione e Login... 2 1 Requisiti di installazione... 2 2 Installazione... 3 3 Primo Login... 4 Capitolo 2: Lavorare con Outlook Plugin...

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

Istituto di Pagamento. POS Mobile PAYMOVE. Per il tuo business in mobilità Guida d utilizzo. Assistenza Clienti Paymove: 02 83416178

Istituto di Pagamento. POS Mobile PAYMOVE. Per il tuo business in mobilità Guida d utilizzo. Assistenza Clienti Paymove: 02 83416178 Istituto di Pagamento Assistenza Clienti Paymove: 02 83416178 POS Mobile PAYMOVE Per il tuo business in mobilità Guida d utilizzo POS Mobile, un nuovo modo di accettare i pagamenti POS Mobile di Paymove

Dettagli

Procedura di. Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda. Assegnazione deleghe

Procedura di. Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda. Assegnazione deleghe Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Procedura di Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda e Assegnazione deleghe Manuale utente Ver. 1.0 Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Dettagli

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger NovaProject s.r.l. Guida alla registrazione on-line di un DataLogger Revisione 3.0 3/08/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 17 Contenuti Il presente documento è una guida all accesso

Dettagli

Capitolo 26: schemi di installazione

Capitolo 26: schemi di installazione Capitolo 26: schemi di installazione Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà

Dettagli

PANNELLO DI CONTROLLO

PANNELLO DI CONTROLLO GUIDA RAPIDA PER L UTILIZZO DEL PANNELLO DI CONTROLLO DELLA POSTA ELETTRONICA INDICE DEGLI ARGOMENTI Pag. 1. BENVENUTO 2 2. PANNELLO DI CONTROLLO DELLA POSTA ELETTRONICA 3 2.1. LOGIN 3 3. GESTIONE DEL

Dettagli

ESSE3-Verbalizzazione Online. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

ESSE3-Verbalizzazione Online. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online ESSE3-Verbalizzazione Online Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Rosaria NISI Giuseppe MANNINO Antonio CURCURUTO Distribuito da:.ale CECUM A.

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC)

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Il portale HUB è stato realizzato per poter gestire, da un unico punto di accesso, tutte le caselle PEC gestite dall unione. Il portale è

Dettagli

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE.... p.

Dettagli

Area Cliente Guida di avvio

Area Cliente Guida di avvio Area Cliente Guida di avvio 1. A proposito dell Area Cliente... 2 a. Nuove funzionalità... 2 b. Ripristino dei suoi documenti... 2 c. Migrazione verso l Area Cliente... 2 2. Accesso all Area Cliente...

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Progetto ESSE3-VOL Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Diego Nobile (ASI) Verificato da: Approvato da: Distribuito a: INDICE NOTA INTRODUTTIVA...3

Dettagli

Guida alla compilazione del questionario elettronico

Guida alla compilazione del questionario elettronico Sommario 1. Il questionario elettronico... 1 1.1 Prerequisiti... 1 1.2 Accesso al questionario elettronico... 2 1.2.1 Procedura di primo accesso per i rispondenti... 3 1.2.2 Procedura di cambio/recupero

Dettagli

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 USER GUIDE Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 SOMMARIO Introduzione... 3 Sensore BioHarness... 3 OVERVIEW BIOHARNESS 3.0 BT/ECHO... 4 OVERVIEW

Dettagli

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS V. 3.0.3 (465) http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS V. 3.0.3 (465) http://www.liveboxcloud.com 2015 Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS V. 3.0.3 (465) http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

Telefonare su PC Panoramica

Telefonare su PC Panoramica Telefonare su PC Panoramica Tramite l interfaccia utente del centralino telefonico Gigaset T500 PRO e Gigaset T300 PRO si ha accesso alle funzioni del centralino. Login sull interfaccia utente del centralino

Dettagli