C O R S I FORMATIVI & CREATIVI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C O R S I FORMATIVI & CREATIVI"

Transcript

1 La Pro Loco Brignano Gera d Adda con il patrocinio dell Amministrazione Comunale in collaborazione con l Istituto Comprensivo Mastri Caravaggini organizza i seguenti Corsi formativi e creativi: AREA INFORMATICA PRO LOCO COMUNE BRIGNANO GERA D ADDA C O R S I FORMATIVI & CREATIVI Anno Accademico Sessione Primaverile Informatica - Office Base Informatica - Office Avanzato AREA LINGUISTICA Lingua Inglese Livello base, intermedio, avanzato Lingua Spagnola Livello base Lingua Italiana per Stranieri Serale AREA HOBBISTICA Tecniche grafiche e pittoriche - Laboratorio di Belle Arti Cucito - Con ago e filo AREA MOTORIA Aerobica Danza Moderna Per Bambine Primi passi Danza Moderna per Bambine Danza Moderna per Ragazze

2 Al termine dell Anno Accademico sarà rilasciato l Attestato di partecipazione ai corsisti che avranno seguito almeno il 75% delle lezioni. IL MODULO D ISCRIZIONE deve pervenire debitamente compilato ENTRO GIOVEDI 16 FEBBRAIO ALL UFFICIO COMUNALE SERVIZI ALLA PERSONA OPPURE ALLA PRO LOCO tramite consegna a mano fax 0363/ IL VERSAMENTO DELLA QUOTA D ISCRIZIONE deve essere effettuato dopo la conferma dell attivazione del corso ENTRO LA PRIMA LEZIONE ALLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARAVAGGIO - FILIALE DI BRIGNANO TRAMITE BONIFICO BANCARIO CODICE IBAN I T 0 4 A OPPURE DIRETTAMENTE ALLA PRIMA LEZIONE. La Guida ai Corsi con il programma e il modulo di iscrizione è disponibile in comune e sul sito INFORMATICA OFFICE BASE SVOLGIMENTO: 29 febbraio 23 maggio 2012 Marchesi Marco GIORNO & ORA: mercoledì, dalle alle Aula di Informatica della Scuola Media Statale di Brignano Modulo 1 - Windows Il modulo, propedeutico ai successivi, fornirà al corsista la padronanza nella gestione del pc e dei propri lavori. Conoscenza basilare del computer componenti Hw e Sw di un sistema Ambiente di lavoro gestione delle finestre personalizzazione del menù di avvio e del desktop personalizzazione di esplora risorse File e cartelle creazione e gestione di cartelle e file operazioni di ricerca e collegamenti Uso di programmi accessori blocco note calcolatrice Manutenzione ed ottimizzazione pulitura disco deframmentazione Modulo 2 - Word Il corsista imparerà a creare e modificare documenti di diversa tipologia (d'ufficio e di corrispondenza personale). Ambiente di lavoro finestra principale le barre degli strumenti scrivere e spostarsi in un documento metodi di visualizzazione impostazione della pagina Formattazione caratteri e paragrafi tabulazioni elenchi puntati e numerati

3 Funzioni di modifica copiare e spostare blocchi di testo correzione automatica e controllo ortografico Tecniche avanzate di editing testo in colonne immagini, wordart e forme Tabelle gestire e formattare una tabella in un documento Modulo 3 - Excel Il corsista apprenderà come creare e gestire fogli elettronici per effettuare calcoli, costruire grafici e analizzare dati. Ambiente di lavoro la finestra principale gestire le cartelle e i fogli riferimenti a celle e intervalli I dati inserire e modificare i dati o una serie di dati gestione delle celle, righe e colonne formattazione di testo, numeri e celle Tecniche avanzate di lavoro formattazione automatica inserimento di immagini e commenti metodi di visualizzazione Formule e funzioni operatori aritmetici e formule riferimenti relativi ed assoluti e uso di funzioni I grafici creazione, modifica e formattazione di un grafico INFORMATICA OFFICE AVANZATO SVOLGIMENTO: 27 febbraio 21 maggio 2012 Marchesi Marco PREREQUISITI: Aula di Informatica della Scuola Media Statale di Brignano è consigliabile la conoscenza basilare dell ambiente Windows e delle principali applicazioni Word-Excel Modulo 1 - PowerPoint Il corsista imparerà a creare presentazioni multimediali: testo, immagini, musica Ambiente di lavoro la finestra principale creazione di una diapositiva modelli di struttura Tipi di visualizzazione struttura diapositiva e sequenza diapositive Componenti grafiche le tabelle, i grafici e gli organigrammi i disegni e le immagini Animazioni ed effetti multimediali effetti di animazione, pulsanti di azione musica e commenti Operazioni avanzate note del relatore tipi di presentazione e presentazioni personalizzate Modulo 2 programmi di utilità Il corsista imparerà ad utilizzare alcuni applicativi di uso comune che permettono di fornire gli strumenti atti a lavorare in modo autonomo. Outlook ed Outlook Express descrizione dell interfaccia configurazione di un account la rubrica: salvare il db della posta e la rubrica esportazione ed importazione di un account Nero e Nero Express Cd e dvd + e R ed RW masterizzare un cd o dvd creare un file.iso Win Zip e Win Rar comprimere e scompattare uno o più file PDF Creator freeware Scaricare ed installare PDF Creator Creare file pdf Programmi di MESSENGER scaricare ed installare msn e yahoo messenger aggiungere. importare ed esportare contatti opzioni di privacy chiamate audio e video

4 Modulo 3 - Orientarsi nel World Wide Web Il corsista imparerà a muoversi nel Web tra internet ed usare il Browser navigare in Internet e scaricare dati da Internet usare un motore di ricerca salvare e stampare pagine web registrazione di una casella di posta elettronica gestione della posta elettronica LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE SVOLGIMENTO: 29 febbraio 23 maggio 2012 da definire GIORNO & ORA: mercoledì, dalle alle acquisto del libro di testo da concordare con l insegnante; audio-video cassette e materiali a cura del docente il corso, rivolto a quanti si avvicinano per la prima volta alla lingua inglese per motivi di lavoro, di studio, di viaggio o per interesse personale, intende guidare il corsista all uso fluente della lingua parlata, letta e scritta su argomenti e in situazioni tipo di vita quotidiana mediante l apprendimento delle seguenti principali funzioni comunicative e nozioni grammaticali basilari: parlare di se stessi, della famiglia e degli altri parlare della casa, del lavoro e del tempo libero chiedere e fornire brevi e semplici informazioni chiedere e dire la data e l ora ordinare cibi e bevande chiedere e dire il costo degli oggetti esprimere e chiedere opinioni su persone e oggetti NOZIONI GRAMMATICALI pronomi personali, dimostrativi e interrogativi aggettivi possessivi risposte brevi presente del verbo to be e to have genitivo sassone preposizioni semplici di luogo e di tempo Simple Present uso degli ausiliari do / does avverbi di frequenza question words pronomi complemento LESSICO BASE LINGUA INGLESE - LIVELLO INTERMEDIO SVOLGIMENTO: 29 febbraio 23 maggio 2012 Costa Katia GIORNO & ORA: mercoledì, dalle alle PREREQUISITI: conoscenza della lingua inglese data da precedente frequenza di corsi o da reminescenze scolastiche. acquisto del libro di testo da concordare con l insegnante; audio-video cassette e materiali a cura del docente il corso, rivolto a quanti intendono approfondire la conoscenza della lingua inglese per motivi di lavoro, studio, viaggio o per interesse personale, si prefigge il potenziamento della competenza comunicativa nella interazione orale (comprensione e dialogo) e il consolidamento della capacità di comprensione e produzione scritta di brevi passaggi in lingua. 1. MODULO PROPEDEUTICO Le prime lezioni sono dedicate al ripasso delle principali funzioni comunicative e delle nozioni grammaticali. Capacità di presentare e descrivere se stessi e gli altri e di parlare della propria giornata; Chiedere e dare informazioni; Comprensione globale di brevi messaggi orali riferiti ad aree linguistiche e situazioni note.

5 NOZIONI GRAMMATICALI Presente dei verbi to be e to have Simple Present Avverbi di frequenza Genitivo sassone Pronomi personali e interrogativi Preposizioni di stato in luogo, moto a luogo e tempo Sostantivi countable vs. uncountable 2. MODULO DI APPROFONDIMENTO Le lezioni sono dedicate all approfondimento della conoscenza e dell uso di funzioni comunicative più complesse, utili sia in ambito professionale che turistico. NOZIONI GRAMMATICALI Verbo modale potere can / could Verbo modale dovere must / have to Present Continuous Imperativo Pronomi possessivi, whose, pronomi complemento Simple Past dei verbi regolari e irregolari Particolare attenzione viene dedicata alla comprensione orale mediante l ascolto di testi e dialoghi da cd o cassetta e la visione di brevi filmati in lingua (listening comprehensions); Capacità di descrivere fatti accaduti nel passato; Capacità di gestire situazioni tipo della quotidianità: ad es. dare e chiedere indicazioni stradali, chiedere e dare informazioni su orari e mezzi pubblici, ordinare pasti a ristorante, acquistare nei negozi LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO SVOLGIMENTO: 13 febbraio 7 maggio 2012 Costa Katia PREREQUISITI: conoscenza della lingua inglese data da precedente frequenza di corsi o da reminescenze scolastiche. acquisto del libro di testo da concordare con l insegnante; audio-video cassette e materiali a cura del docente il corso, rivolto a quanti intendono approfondire la conoscenza della lingua inglese per motivi di lavoro, studio, viaggio o per interesse personale, si prefigge il potenziamento della competenza comunicativa nella interazione orale (comprensione e dialogo) e il consolidamento della capacità di comprensione e produzione scritta di brevi passaggi in lingua. 1. MODULO PROPEDEUTICO Le prime lezioni sono dedicate al ripasso delle principali funzioni comunicative e delle nozioni grammaticali precedentemente apprese. 2. MODULO DI APPROFONDIMENTO Le lezioni sono dedicate all approfondimento della conoscenza e dell uso di funzioni comunicative più complesse, utili sia in ambito professionale che turistico. FUNZIONI GRAMMATICALI Present Continuous Past Continuous vs. Simple Past Verbs associated with the senses (stative verbs) The degrees of comparison The defining relative clauses The future tenses (shall/will present continuous going to form) The Present Perfect ability of talking of past events and future events; dialogues about typical situations (in a shop, at the airport, booking a room in a hotel, at the chemist s, etc.); listening comprehensions (dialogues on tapes and cds, short stories and sit-com on video, etc.); reading comprehensions (excerpts/articles taken from English/American newspapers and/or magazines, short stories, etc.).

6 LINGUA SPAGNOLA - LIVELLO BASE SVOLGIMENTO: 27 febbraio 21 maggio 2012 Gisella Baita acquisto del libro di testo concordato con il docente ad inizio corso; audio-video cassette e materiali a cura del docente il corso, tenuto da docente madrelingua, si rivolge a quanti si avvicinano per la prima volta alla lingua spagnola per interesse personale o per il fascino della lingua, per motivi di lavoro, di studio o di viaggio. Il corso si propone di guidare il corsista all uso fluente della lingua parlata, letta e scritta su argomenti e in situazioni tipo di vita quotidiana mediante l apprendimento delle seguenti principali funzioni comunicative e nozioni grammaticali basilari: chiedere e fornire informazioni brevi e semplici chiedere e dire la data e l ora ordinare cibi e bevande chiedere e dire il costo degli oggetti parlare di se stessi, della famiglia e degli altri parlare della casa, del lavoro e del tempo libero parlare di azioni abituali esprimere e chiedere opinioni, preferenze, abilità NOZIONI GRAMMATICALI articoli pronomi personali e dimostrativi pronomi personali per la forma riflessiva costruzione del plurale e del femminile aggettivi possessivi uso di muy e mucho indicativo presente dei verbi della prima, seconda e terza coniugazione indicativo presente del verbo ser, haber, tener, estar, ir, poder e querer costruzione del pretèrito perfecto preposizioni semplici di luogo e di tempo LESSICO BASE LINGUA ITALIANA PER STRANIERI SVOLGIMENTO: 27 febbraio 21 maggio 2012 da definire il corso guida alla conoscenza basilare della lingua italiana al fine di favorire l integrazione culturale e professionale, attraverso l apprendimento in contesto delle seguenti salutare, presentarsi e ringraziare chiedere e fornire informazioni identificare persone ed oggetti descrivere la propria giornata e azioni abituali NOZIONI GRAMMATICALI E LESSICALI verbo essere ed avere: modo indicativo, tempo presente, imperfetto e futuro le 3 coniugazioni: modo indicativo, tempo presente, imperfetto e futuro nomi e aggettivi in -o, -a, -e genere e numero di sostantivi, aggettivi, articoli pronomi / aggettivi dimostrativi e possessivi LESSICO BASE ELEMENTI DI CITTADINANZA EUROPEA TECNICHE GRAFICHE E PITTORICHE SVOLGIMENTO: 13 febbraio 7 maggio ore suddivise settimanalmente in 12 incontri di due ore Magri Pietro

7 aula di educazione artistica Scuola Media di Brignano 15,00 euro acquisto del materiale necessario, concordato con l insegnante ad inizio corso, a carico del corsista il corso composto da 12 incontri sotto il coordinamento e la direzione del prof. Magri consente ai corsisti di condividere la personale passione per l arte ricreando lo spirito e il clima delle botteghe rinascimentali, fucine di idee ed opere artistiche. Le opere realizzate potranno essere esposte nelle mostre e nelle manifestazioni della Pro Loco. CUCITO SVOLGIMENTO: 27 febbraio 21 maggio 2012 Magri Cecilia aghi, ditale, filo, spilli, metro, forbici; eventuali capi di abbigliamento a cui apportare modifiche e/o applicazioni. il corso si rivolge a persone appassionate e non di cucito che hanno la necessità di eseguire riparazioni o che vogliono dare forma alla propria fantasia, personalizzando propri capi d abbigliamento. Principali esecuzioni sostituzioni di cerniera, bottoni ed asole esecuzioni di arricciature, passaelastico, cinturini Modifiche orli di gonne, pantaloni, abiti riprendere o allargare pinces e cuciture sostituzioni di fodere e tasche Applicazioni aggiuntive attaccature di frange attaccature di passamaneria, guarnizioni di pelliccia ed accessori vari Introduzione al taglio e alla confezione di capi base AEROBICA SVOLGIMENTO: 27 febbraio 7 giugno ore suddivise in 2 lezioni settimanali di un ora 14 ore suddivise in una lezione settimanale, il lunedì Maroni Gabriele GIORNO & ORA: lunedì e giovedì, dalle alle palestra della Scuola Elementare Statale di Brignano 140,00 euro 29 ore di lezione lunedì e giovedì 80,00 euro 15 ore di lezione - solo lunedì tappetino ginnico e certificato medico di stato di buona salute fisica da consegnare alla prima lezione il corso si prefigge di mantenere in forma e in salute il corsista con esercizi di AEROBICA: esercizi di allenamento a corpo libero e a tempo di musica, di facile esecuzione e adatti a tutti G.A.G.: esercizi a corpo libero per la tonificazione e il rassodamento di gambe, addominali e glutei BODY SCULPTURE: esercizi di tonificazione e potenziamento di arti superiori e inferiori con pesi DANZA MODERNA PER BAMBINE PRIMI PASSI (4-6 anni) SVOLGIMENTO: 28 febbraio - 12 giugno ore suddivise in una lezione settimanale di un ora Glionna Valentina GIORNO E ORA: martedì, dalle alle palestra della Scuola Elementare Statale di Brignano 80,00 euro certificato medico di stato di buona salute fisica da consegnare tassativamente alla prima lezione. L acquisto dell abbigliamento da concordare con l insegnante alla prima lezione è a carico dei genitori. il corso si rivolge a bambine da 4 a 6 anni che si avvicinano per la prima volta alla danza moderna.

8 DANZA MODERNA PER BAMBINE SVOLGIMENTO: 17 febbraio - 15 giugno ore suddivise in due lezioni settimanali di un ora Glionna Valentina GIORNO E ORA: venerdì 17 febbraio, dalle alle martedì 28 febbraio, dalle alle palestra della Scuola Elementare Statale di Brignano 160,00 euro certificato medico di stato di buona salute fisica da consegnare tassativamente alla prima lezione. L acquisto dell abbigliamento da concordare con l insegnante alla prima lezione è a carico dei genitori. il corso, rivolto a bambine da 6 a 10 anni circa appassionate di danza moderna, prevede esercizi di riscaldamento, scioltezza del corpo, diagonali tecniche a tempo di musica; impostazione di semplici coreografie accompagnate da melodie moderne. DANZA MODERNA RAGAZZE SVOLGIMENTO: 17 febbraio - 15 giugno ore suddivise in 2 lezioni settimanali di 1 ora e 30 minuti Glionna Valentina GIORNO E ORA: venerdì 17 febbraio, dalle alle martedì 28 febbraio, dalle alle palestra della Scuola Elementare Statale di Brignano 230,00 euro certificato medico di stato di buona salute fisica da consegnare tassativamente alla prima lezione. L acquisto dell abbigliamento da concordare con l insegnante alla prima lezione è a carico dei genitori il corso, rivolto a ragazze da 11 a 18 anni circa appassionate di danza moderna, prevede esercizi di riscaldamento, scioltezza del corpo, diagonali tecniche coreografate a tempo di musica: impostazione con studio coreografico e tecnico di coreografie di stile moderno. MODULO DI ISCRIZIONE AI CORSI SESSIONE PRIMAVERILE 2012 DA CONSEGNARE COMPILATO ALL UFFICIO COMUNALE SERVIZI ALLA PERSONA OPPURE SPEDIRE TRAMITE FAX 0363/ ENTRO GIOVEDI 16 FEBBRAIO Il/la sottoscritto/a nato/a a. (prov....) il..... residente a (prov.....) CAP.. in via/piazza... n.. telefono cellulare SI ISCRIVE AL CORSO DI.... e alla comunicazione telefonica dell attivazione del corso SI IMPEGNA A VERSARE LA ISCRIZIONE ENTRO LA PRIMA LEZIONE ALLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARAVAGGIO - FILIALE DI BRIGNANO tramite bonifico bancario CODICE IBAN I T 0 4 A OPPURE DIRETTAMENTE ALLA PRIMA LEZIONE Brignano, Firma Autorizzo al trattamento dei presenti dati personali per l iscrizione al corso secondo la Legge 675/97 ed ai sensi dell art. 13 D.ls 196/2003.

9 MODULO DI ISCRIZIONE PER CORSISTI MINORENNI - SESSIONE PRIMAVERILE 2012 DA CONSEGNARE COMPILATO ALL UFFICIO COMUNALE SERVIZI ALLA PERSONA OPPURE SPEDIRE TRAMITE FAX 0363/ ENTRO GIOVEDI 16 FEBBRAIO Il/la sottoscritto/a nato/a a. (prov....) il..... residente a (prov.....) CAP.. in via/piazza... n.. telefono cellulare ISCRIVE LA FIGLIA / IL FIGLIO.... AL CORSO DI.... e alla comunicazione telefonica dell attivazione del corso SI IMPEGNA A VERSARE LA ISCRIZIONE ENTRO LA PRIMA LEZIONE ALLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARAVAGGIO - FILIALE DI BRIGNANO tramite bonifico bancario CODICE IBAN I T 0 4 A OPPURE DIRETTAMENTE ALLA PRIMA LEZIONE Brignano, Firma Autorizzo al trattamento dei presenti dati personali per l iscrizione al corso secondo la Legge 675/97 ed ai sensi dell art. 13 D.ls 196/2003. MODULO DI ISCRIZIONE AI CORSI SESSIONE PRIMAVERILE 2012 DA CONSEGNARE COMPILATO ALL UFFICIO COMUNALE SERVIZI ALLA PERSONA OPPURE SPEDIRE TRAMITE FAX 0363/ ENTRO GIOVEDI 16 FEBBRAIO Il/la sottoscritto/a nato/a a. (prov....) il..... residente a (prov.....) CAP.. in via/piazza... n.. telefono cellulare SI ISCRIVE AL CORSO DI.... e alla comunicazione telefonica dell attivazione del corso SI IMPEGNA A VERSARE LA ISCRIZIONE ENTRO LA PRIMA LEZIONE ALLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARAVAGGIO - FILIALE DI BRIGNANO tramite bonifico bancario CODICE IBAN I T 0 4 A OPPURE DIRETTAMENTE ALLA PRIMA LEZIONE Brignano, Firma Autorizzo al trattamento dei presenti dati personali per l iscrizione al corso secondo la Legge 675/97 ed ai sensi dell art. 13 D.ls 196/2003.

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Progetto FEI Rete e Cittadinanza 2014-2015 Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Luana Cosenza, Università per Stranieri di Siena Marzo 2015 Piano di lavoro Principi della verifica e della valutazione

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO _professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Terzo

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO _professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Terzo INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 Graphics U nits 1-2 2 Graphics U nits 3-4 3 Cultura e società DETTAGLIO UFC N. 1 DENOMINAZIONE GRAPHICS (Units 1-2) ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO LINGUISTICO COMPETENZE

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a.

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a. SIS Piemonte Parlare del futuro, fare delle previsioni Specializzata: Paola Barale Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi a.a. 2003-2004 1 1. Contesto Liceo linguistico, secondo anno 2. Livello A2

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri MPI - USP di Padova Comune di Padova Settore Servizi Scolastici Centro D.A.R.I. Una scuola per tutti Percorso di formazione per docenti Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri I parte a cura

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 DOMANDA DI ISCRIZIONE Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 _l_ sottoscritt in qualità di padre

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

il software per la gestione del programma scientifico SEMTIFIC

il software per la gestione del programma scientifico SEMTIFIC il software per la gestione del programma scientifico SEMTIFIC le principali funzioni 1/2 CARATTERISTICHE DEL CONGRESSO SCIENTIFICO - Possibilità di predefinire le caratteristiche del congresso a supporto

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Il documento va compilato in forma digitale per poter ampliare gli spazi dello schema (ove necessario) e togliere

Dettagli

Linguistica Generale

Linguistica Generale Linguistica Generale Docente: Paola Monachesi Aprile-Maggio 2003 Contents 1 La linguistica e i suoi settori 2 2 La grammatica come mezzo per rappresentare la competenza linguistica 2 3 Le componenti della

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Progetto NUOTO. Progetto. Progetto PARLAWIKI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. Progetto CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO

Progetto NUOTO. Progetto. Progetto PARLAWIKI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. Progetto CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO EDUCAZIONE STRADALE GEMELLAGGIO EDUCAZIONE ALLA LEGALITA NUOTO XX CONCORSO LETTERARIO «POESIA A MEOLO» EDUCAZIONE ALLA SALUTE PARLAWIKI LINGUA LATINA CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO

Dettagli

PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008. A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana

PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008. A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008 A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana LA LETTURA COME BISOGNO CULTURALE PER CRESCERE Il desiderio

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

15. Provvedere ad una programmazione puntuale e coordinata dell attività didattica ed in particolare delle prove di valutazione scritta ed orale.

15. Provvedere ad una programmazione puntuale e coordinata dell attività didattica ed in particolare delle prove di valutazione scritta ed orale. PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA NORME DI COMPORTAMENTO DOCENTI: I docenti si impegnano a: 1. Fornire con il comportamento in classe esempio di buona condotta ed esercizio di virtù. 2. Curare la chiarezza

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

Viva le vacanze! Leitfaden

Viva le vacanze! Leitfaden Viva le vacanze! Viva le vacanze! è un corso ideato per un pubblico adulto, senza preconoscenze della lingua italiana ed interessato ad acquisire una competenza linguistica e culturale di base, soprattutto

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Relatore: Prof.ssa Chiara Frassineti, genitore e insegnante Il rapporto tra genitori e ragazzo (studente)

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COSA E QUANDO SERVE PERCHE USARLO E un servizio di Cloud Computing dedicato

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione Concorso nazionale La mia

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli