Requisiti per l accreditamento delle Strutture di soccorso/trasporti infermi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Requisiti per l accreditamento delle Strutture di soccorso/trasporti infermi"

Transcript

1 Parte seconda - N. 22 Euro 1,23 Anno febbraio 2009 N. 27 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 gennaio 2009, n. 44 Requisiti per l accreditamento delle Strutture di soccorso/trasporti infermi

2 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27 DELIBERAZIONI REGIONALI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE REGIONE EMILIA-ROMAGNA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 gennaio 2009, n. 44 Requisiti per l accreditamento delle Strutture di soccorso/trasporti infermi LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Richiamata: la legge regionale n. 34 del 12 ottobre 1998, recante Norme in materia di autorizzazione e accreditamento delle strutture sanitarie pubbliche e private, in attuazione del DPR 14 gennaio 1997 e successive modificazioni, e richiamato in particolare l art. 8, che demanda alla Giunta regionale, sentita la competente Commissione assembleare Politiche per la salute e Politiche sociali, il compito di determinare i requisiti ulteriori per l accreditamento di cui al comma 4 dell art. 2 del DPR 14 gennaio 1997, uniformi per le strutture pubbliche e private, con riferimento alle funzioni sanitarie individuate dalla programmazione regionale per garantire i livelli di assistenza sanitaria previsti dal Piano Sanitario nazionale; l art 8 quater del DLgs 502/92 e successive modificazioni, e in particolare il comma 3 lett. b); considerato: che con propria deliberazione n. 327 del 23 febbraio 2004, recante Applicazione della L.R. 34/98 in materia di autorizzazione e di accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e dei professionisti alla luce del quadro normativo nazionale. Revoca di precedenti provvedimenti si è provveduto, al punto 2.6 del dispositivo ad approvare l Allegato n. 3, nel quale sono definiti, ai sensi di quanto disposto dal comma 1 dell art. 8 della sopracitata legge regionale, requisiti generali e specifici per l accreditamento delle strutture sanitarie e dei professionisti dell Emilia-Romagna; che con il richiamato provvedimento, si è previsto, altresì, al punto 2.9 del dispositivo come compito della l Agenzia Sanitaria e Sociale regionale, la predisposizione delle proposte per l integrazione ed il periodico aggiornamento dei requisiti per l accreditamento; preso atto che l Agenzia Sanitaria e Sociale regionale, in esecuzione di quanto disposto al punto 2.9 della citata deliberazione 327/04, ha elaborato il documento allegato al presente atto, che definisce i requisiti specifici per l accreditamento delle Strutture di soccorso/trasporto infermi; dato atto che l assetto organizzativo del sistema, le modalità di dislocazione delle singole strutture e le regole che ne governano il funzionamento sono state definite dal documento Linee guida per l organizzazione del sistema emergenza urgenza sanitaria territoriale e centrali operative 118 allegato alla delibera di Giunta regionale 1349/03; verificato, nel corso dei lavori che i competenti uffici dell Assessorato stanno conducendo per la predisposizione del processo di accreditamento, che le performances dei sistemi aziendali di emergenza territoriale e trasporto infermi sono ancora caratterizzate da una significativa variabilità; constatato che l organizzazione definita a suo tempo dalle aziende sanitarie, deve essere verificata ed eventualmente aggiornata per adeguare le performances riscontrate nei diversi territori agli standard contenuti nelle citate linee guida; ritenuto che il processo di accreditamento debba essere completato nel triennio e che pertanto, propedeuticamente, le Aziende sanitarie dovranno provvedere alla verifica ed eventuale aggiornamento di cui al capo precedente entro i primi 6 mesi del 2009; acquisito il parere della Commissione assembleare Politiche per la salute e Politiche sociali espresso nella seduta del 21/01/09. dato atto del parere allegato; su proposta dell Assessore alle Politiche per la salute; a voti unanimi e palesi, delibera: 1) di approvare, ad integrazione dell Allegato n. 3 della propria deliberazione n. 327 del 23 febbraio 2004, i requisiti specifici per l accreditamento delle strutture di Soccorso/Trasporto infermi, come definiti nell allegato parte integrante e sostanziale del presente provvedimento; 2) di stabilire che i requisiti specifici di cui all Allegato al presente provvedimento sostituiscono integralmente i requisiti specifici per l accreditamento delle Strutture di Emergenza e Urgenza, limitatamente alla Centrale Operativa e alla Postazione territoriale 118, nonché gli indicatori relativi alla Centrale operativa contenuti nell allegato alla propria delibera n. 23 del 17 gennaio 2005; 3) di confermare la propria delibera n 23 del 17 gennaio 2005 in ogni sua altra parte; 4) di stabilire che il processo di accreditamento delle strutture di soccorso e trasporto infermi dovrà svolgersi nel triennio avendo a riferimento l aggiornamento della programmazione dell attività di emergenza territoriale e trasporto infermi delle Aziende sanitarie che dovrà concludersi entro i primi 6 mesi del 2009; 5) di pubblicare il presente provvedimento ed il relativo allegato nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. (segue allegato fotografato)

3 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27 3

4 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

5 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27 5

6 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

7 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27 7

8 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

9 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27 9

10 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

11 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

12 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

13 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

14 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

15 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

16 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

17 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

18 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

19 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

20 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

21 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

22 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

23 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

24 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

25 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

26 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

27 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

28 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

29 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

30 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

31 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

32 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

33 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

34 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

35 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

36 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

37 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

38 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

39 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

40 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

41 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

42 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

43 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

44 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

45 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

46 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27

47 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N

48 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 27 LIBRERIE CONVENZIONATE PER LA VENDITA AL PUBBLICO Libreria di Palazzo Monsignani S.r.l. Via Emilia n. 71/ Imola (BO) Nuova Tipografia Delmaino S.n.c. Via IV Novembre n Piacenza Libreria Incontri Piazza Libertà n Sassuolo (MO) Edicola Libreria Cavalieri Piazza Mazzini n. 1/A Argenta (FE) A partire dall 1 gennaio 1996 tutti i Bollettini Ufficiali sono consultabili gratuitamente collegandosi al sito Internet della Regione Emilia-Romagna Indirizzo di posta certificata: MODALITÀ PER LA RICHIESTA DI PUBBLICAZIONE DI ATTI Le modalità per la pubblicazione degli atti per i quali è previsto il pagamento sono: Euro 2,07 per ogni riga di titolo in grassetto o in maiuscolo Euro 0,77 per ogni riga o frazione di riga (intendendo per riga la somma di n. 65 battute dattiloscritte) gli Enti e le Amministrazioni interessati dovranno effettuare il versamento sul c/c postale n intestato al Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Viale Aldo Moro n Bologna e unire la ricevuta dell avvenuto pagamento al testo del quale viene richiesta la pubblicazione. Avvertenza L avviso di rettifica dà notizia dell avvenuta correzione di errori materiali contenuti nel provvedimento inviato per la pubblicazione al Bollettino Ufficiale. L errata-corrige rimedia, invece, ad errori verificatisi nella stampa del provvedimento nel Bollettino Ufficiale. Il Bollettino Ufficiale si divide in 3 parti: Nella parte prima sono pubblicate: leggi e regolamenti della Regione Emilia-Romagna; circolari esplicative delle leggi regionali, nonché atti di organi della Regione contenenti indirizzi interessanti, con carattere di generalità, amministrazioni pubbliche, privati, categorie e soggetti; richieste di referendum regionali e proclamazione dei relativi risultati; dispositivi delle sentenze e ordinanze della Corte costituzionale relativi a leggi della Regione Emilia-Romagna, a conflitti di attribuzione aventi come parte la Regione stessa, nonché ordinanze con cui organi giurisdizionali abbiano sollevato questioni di legittimità costituzionale di leggi regionali. Il prezzo dell abbonamento annuale è fissato in Euro 18,08. Nella parte seconda sono pubblicati: deliberazioni del Consiglio e della Giunta regionale (ove espressamente previsto da legge o da regolamento regionale); decreti del Presidente della Giunta regionale, atti di Enti locali, di enti pubblici e di altri enti o organi; su specifica determinazione del Presidente della Giunta regionale ovvero su deliberazione del Consiglio regionale, atti di organi statali che abbiano rilevanza per la Regione Emilia-Romagna, nonché comunicati o informazioni sull attività degli organi regionali od ogni altro atto di cui sia prescritta in generale la pubblicazione. Il prezzo dell abbonamento annuale è fissato in Euro 33,57. Nella parte terza sono pubblicati: annunzi legali; avvisi di pubblici concorsi; atti che possono essere pubblicati su determinazione del Presidente della Giunta regionale, a richiesta di enti o amministrazioni interessate; altri atti di particolare rilievo la cui pubblicazione non sia prescritta da legge o regolamento regionale. Il prezzo dell abbonamento annuale è fissato in Euro 20,66. L abbonamento annuale cumulativo al Bollettino Ufficiale è fissato in Euro 72,30 - Il prezzo di ogni singolo Bollettino è fissato in Euro 0,41) per 16 pagine o frazione di sedicesimo. L abbonamento si effettua esclusivamente a mezzo di versamento sul c/c postale n intestato a Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna (Viale Aldo Moro n Bologna) Si declina ogni responsabilità derivante da disguidi e ritardi postali. Copie del Bollettino Ufficiale potranno comunque essere richieste avvalendosi del citato c/c postale. La data di scadenza dell abbonamento è riportata nel talloncino dell indirizzo di spedizione. Al fine di evitare interruzioni nell invio delle copie del Bollettino Ufficiale si consiglia di provvedere al rinnovo dell abbonamento, effettuando il versamento del relativo importo, un mese prima della sua scadenza. In caso di mancata consegna inviare a Ufficio BO-CMP per la restituzione al mittente che si impegna a versare la dovuta tassa. Registrazione del Tribunale di Bologna n del 18 dicembre 1973 Proprietario: Giunta regionale nella persona del Presidente Vasco Errani Direttore responsabile: Roberto Franchini Responsabile Redazione e Abbonamenti: Lorella Caravita Stampa e spedizione: Grafica Veneta S.p.A. Trebaseleghe Stampato su carta riciclata al cento per cento

Parte seconda - N. 33 Euro 0,82. Anno 38 29 marzo 2007 N. 43. DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA SANITARIA REGIONALE 23 marzo 2007, n.

Parte seconda - N. 33 Euro 0,82. Anno 38 29 marzo 2007 N. 43. DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA SANITARIA REGIONALE 23 marzo 2007, n. Parte seconda - N. 33 Euro 0,82 Anno 38 29 marzo 2007 N. 43 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA SANITARIA REGIONALE 23 marzo 2007, n. 3599 Programma di ricerca Regione Università 2007-2009. Bandi

Dettagli

Anno 37 13 ottobre 2006 N. 148. DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CULTURA, FORMAZIONE E LAVORO 5 ottobre 2006, n. 13737

Anno 37 13 ottobre 2006 N. 148. DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CULTURA, FORMAZIONE E LAVORO 5 ottobre 2006, n. 13737 Parte seconda - N. 105 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 0,82 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 13 ottobre 2006 N. 148 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CULTURA, FORMAZIONE

Dettagli

Requisiti e standard strutturali per l esercizio delle strutture ricettive alberghiere e delle relative specificazioni tipologiche aggiuntive

Requisiti e standard strutturali per l esercizio delle strutture ricettive alberghiere e delle relative specificazioni tipologiche aggiuntive Parte seconda - N. 135 Euro 2,46 Anno 40 6 novembre 2009 N. 188 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 luglio 2009, n. 1017 Requisiti e standard strutturali per l esercizio delle strutture ricettive alberghiere

Dettagli

Approvazione linee guida regionali per la sorveglianza e il controllo della legionellosi

Approvazione linee guida regionali per la sorveglianza e il controllo della legionellosi Parte seconda - N. 111 Euro 2,05 Anno 39 22 agosto 2008 N. 147 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 luglio 2008, n. 1115 Approvazione linee guida regionali per la sorveglianza e il controllo della legionellosi

Dettagli

Anno 37 3 marzo 2006 N. 33. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 febbraio 2005, n. 186

Anno 37 3 marzo 2006 N. 33. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 febbraio 2005, n. 186 Parte seconda - N. 26 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 1,23 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 3 marzo 2006 N. 33 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 febbraio 2005,

Dettagli

n. 948 del 6/7/2009: Requisiti per l accreditamento delle Strutture di Terapia Antalgica delle Strutture di Endoscopia Digestiva

n. 948 del 6/7/2009: Requisiti per l accreditamento delle Strutture di Terapia Antalgica delle Strutture di Endoscopia Digestiva Parte seconda - N. 96 Euro 1,23 Anno 40 30 luglio 2009 N. 133 DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE n. 947 del 6/7/2009: Requisiti per l accreditamento delle Strutture di Terapia Antalgica n. 948 del 6/7/2009:

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE E D I Z I O N E S T R A O R D I N A R I A ANNO XLII NUMERO 24 REGIONE MOLISE R E P U B B L I C A I T A L I A N A BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE Parte I CAMPOBASSO, 9 SETTEMBRE 2011 Si pubblica

Dettagli

Parte seconda - N. 59 Euro 1,23. Anno 38 8 giugno 2007 N. 78

Parte seconda - N. 59 Euro 1,23. Anno 38 8 giugno 2007 N. 78 Parte seconda - N. 59 Euro 1,23 Anno 38 8 giugno 2007 N. 78 DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 16 maggio 2007, n. 116 Programma degli interventi in materia di biblioteche,

Dettagli

Anno ottobre 2005 N. 140

Anno ottobre 2005 N. 140 Parte seconda - N. 94 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 1,23 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 36 13 ottobre 2005 N. 140 PROVINCIA DI RAVENNA Revisione della Pianta organica

Dettagli

Parte seconda - N. 98 Euro 1,64. Anno 40 3 agosto 2009 N. 135

Parte seconda - N. 98 Euro 1,64. Anno 40 3 agosto 2009 N. 135 Parte seconda - N. 98 Euro 1,64 Anno 40 3 agosto 2009 N. 135 COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO DEL SISTEMA DEI SERVIZI SOCIALI. PROMOZIONE SOCIALE, TERZO SETTORE, SERVIZIO

Dettagli

Elenco regionale dei laboratori che effettuano analisi nell ambito delle procedure di autocontrollo delle imprese

Elenco regionale dei laboratori che effettuano analisi nell ambito delle procedure di autocontrollo delle imprese Parte seconda - N. 57 Euro 2,46 Anno 39 6 maggio 2008 N. 73 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VETERINARIO E IGIENE DEGLI ALIMENTI 20 marzo 2008, n. 3073 Elenco regionale dei laboratori che effettuano

Dettagli

Parte seconda - N. 116 Euro 1,23. Anno settembre 2009 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 luglio 2009, n. 1099

Parte seconda - N. 116 Euro 1,23. Anno settembre 2009 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 luglio 2009, n. 1099 Parte seconda - N. 116 Euro 1,23 Anno 40 10 settembre 2009 N. 157 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 luglio 2009, n. 1099 Esercizio delle deroghe previste dalla Direttiva CEE n. 79/409. Autorizzazione

Dettagli

Pubblicazione dei posteggi liberi da assegnare nei mercati e nelle fiere della regione Emilia-Romagna

Pubblicazione dei posteggi liberi da assegnare nei mercati e nelle fiere della regione Emilia-Romagna Parte seconda - N. 119 Euro 0,82 Anno 40 17 settembre 2009 N. 161 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE 3 settembre 2009, n. 8512 Pubblicazione dei

Dettagli

Parte seconda - N. 39 Euro 4,92. Anno marzo 2008 N. 50. DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA 4 marzo 2008, n. 157

Parte seconda - N. 39 Euro 4,92. Anno marzo 2008 N. 50. DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA 4 marzo 2008, n. 157 Parte seconda - N. 39 Euro 4,92 Anno 39 27 marzo 2008 N. 50 DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA 4 marzo 2008, n. 157 Approvazione del rendiconto consuntivo per l esercizio finanziario 2006 dell Azienda

Dettagli

DISPOSIZIONI REGIONALI IN MATERIA DI GESTIONE ED AUTORIZZAZIONE ALL USO DEI FANGHI DI DEPURAZIONE IN AGRICOLTURA

DISPOSIZIONI REGIONALI IN MATERIA DI GESTIONE ED AUTORIZZAZIONE ALL USO DEI FANGHI DI DEPURAZIONE IN AGRICOLTURA Parte seconda - N. 34 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 1,64 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 36 15 marzo 2005 N. 50 DISPOSIZIONI REGIONALI IN MATERIA DI GESTIONE ED AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Parte seconda - N. 73 Euro 1,23. Anno 38 9 luglio 2007 N. 97. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 25 giugno 2007, n. 917

Parte seconda - N. 73 Euro 1,23. Anno 38 9 luglio 2007 N. 97. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 25 giugno 2007, n. 917 Parte seconda - N. 73 Euro 1,23 Anno 38 9 luglio 2007 N. 97 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 25 giugno 2007, n. 917 L.R. 7/98 e successive modificazioni Approvazione delle modalità, procedure e termini

Dettagli

Anno maggio 2005 N. 81. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO E QUALITÀ AREE TURISTICHE 18 maggio 2005, n.

Anno maggio 2005 N. 81. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO E QUALITÀ AREE TURISTICHE 18 maggio 2005, n. Parte seconda - N. 55 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 3,28 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 36 30 maggio 2005 N. 81 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO

Dettagli

Parte seconda - N. 20 Euro 4,10. Anno febbraio 2007 N. 26

Parte seconda - N. 20 Euro 4,10. Anno febbraio 2007 N. 26 Parte seconda - N. 20 Euro 4,10 Anno 38 27 febbraio 2007 N. 26 COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO E QUALITÀ DELLE AREE TURISTICHE DEL 20 GENNAIO 2007 Elenchi provinciali degli accompagnatori

Dettagli

Piano straordinario di messa in sicurezza degli edifici scolastici (art. 80, comma 21, Legge 289/02). Primo programma stralcio.

Piano straordinario di messa in sicurezza degli edifici scolastici (art. 80, comma 21, Legge 289/02). Primo programma stralcio. Parte seconda - N. 81 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 0,82 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 8 agosto 2006 N. 118 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 19 giugno 2006,

Dettagli

Parte seconda - N. 66 Euro 2,05. Anno giugno 2007 N. 87. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 maggio 2007, n. 696

Parte seconda - N. 66 Euro 2,05. Anno giugno 2007 N. 87. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 maggio 2007, n. 696 Parte seconda - N. 66 Euro 2,05 Anno 38 25 giugno 2007 N. 87 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 maggio 2007, n. 696 Recepimento delle intese sancite in conferenza Stato-Regioni tra Ministero Salute,

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Revisione della pianta organica delle farmacie Anno 2002

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Revisione della pianta organica delle farmacie Anno 2002 Parte seconda - N. 19 Euro 1,64 Anno 38 23 febbraio 2007 N. 25 PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Revisione della pianta organica delle farmacie Anno 2002 PROVINCIA DI RIMINI Revisione della pianta organica delle

Dettagli

Approvazione della circolare esplicativa delle norme in materia di riduzione dell inquinamento luminoso e di risparmio energetico

Approvazione della circolare esplicativa delle norme in materia di riduzione dell inquinamento luminoso e di risparmio energetico Parte seconda - N. 113 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 1,64 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 27 ottobre 2006 N. 157 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E

Dettagli

ATO 4.MO AGENZIA D'AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI MODENA

ATO 4.MO AGENZIA D'AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI MODENA Parte seconda - N. 110 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 1,64 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 24 ottobre 2006 N. 154 PUBBLICAZIONE, A SEGUITO DI MODIFICHE, INTEGRAZIONI

Dettagli

Parte seconda - N. 99 Euro 0,82. Anno 40 4 agosto 2009 N. 136 COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

Parte seconda - N. 99 Euro 0,82. Anno 40 4 agosto 2009 N. 136 COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE Parte seconda - N. 99 Euro 0,82 Anno 40 4 agosto 2009 N. 136 COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE Criteri di pianificazione territoriale ed urbanistica

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Spedizione in a.p. - Art. 2 comma 20c legge 662/96 - Filiale di Catanzaro REPUBBLICA Supplemento straordinario n. 2 al n. 2 dell 1 febbraio 2003 PartiIeII-Anno XXXIV ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DIREZIONE E REDAZIONE PRESSO LA PRESIDENZA DELLA REGIONE - VIALE ALDO MORO 52 - BOLOGNA Parte seconda - N. 103 Anno 46 17 giugno 2015 N. 136 DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

Parte seconda - N. 129 Euro 0,82. Anno 39 3 ottobre 2008 N. 169

Parte seconda - N. 129 Euro 0,82. Anno 39 3 ottobre 2008 N. 169 Parte seconda - N. 129 Euro 0,82 Anno 39 3 ottobre 2008 N. 169 DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 23 settembre 2008, n. 189 Approvazione delle convenzioni tipo per la

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento Ordinario n. 2 al B.U.R.M. del 16 marzo 2007, n. 7 ANNO XXXVIII NUMERO 7 REGIONE MOLISE R E P U B B L I C A I T A L I A N A BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE Parte I CAMPOBASSO, 16

Dettagli

CONSULTA DI GARANZIA STATUTARIA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

CONSULTA DI GARANZIA STATUTARIA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Parte prima - N. 24 Euro 1,23 Anno 40 12 ottobre 2009 N. 174 CONSULTA DI GARANZIA STATUTARIA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA RELAZIONE ANNUALE 2009 PROGRAMMA DELLE ATTIVITÀ 2010 2 12-10-2009 - BOLLETTINO

Dettagli

Parte seconda - N. 84 Euro 0,82. Anno giugno 2009 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 marzo 2009, n. 308

Parte seconda - N. 84 Euro 0,82. Anno giugno 2009 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 marzo 2009, n. 308 Parte seconda - N. 84 Euro 0,82 Anno 40 22 giugno 2009 N. 108 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 marzo 2009, n. 308 Recepimento dell intesa del 13 novembre 2008 (rep. n. 204) tra il Governo, le Regioni

Dettagli

Anno giugno 2006 N. 86. DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 31 maggio 2006, n. 60

Anno giugno 2006 N. 86. DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 31 maggio 2006, n. 60 Parte seconda - N. 61 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 0,82 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 20 giugno 2006 N. 86 DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE

Dettagli

PARTE III PROGRAMMA DI SPESA E.F. 2007 RELATIVO A SPESE CONDOMINIALI, ONERI ACCESSORI, ONERI DI PARTECIPAZIONE A CONSORZI E COMUNIONI

PARTE III PROGRAMMA DI SPESA E.F. 2007 RELATIVO A SPESE CONDOMINIALI, ONERI ACCESSORI, ONERI DI PARTECIPAZIONE A CONSORZI E COMUNIONI 28-3-2007 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PARTE SECONDA - N. 42 7 UPB 1.2.1.1.620 Spese generali di funzionamento Cap. 04350 Manutenzione ordinaria sul patrimonio disponibile e indisponibile

Dettagli

Anno 37 3 agosto 2006 N. 116

Anno 37 3 agosto 2006 N. 116 Parte seconda - N. 80 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 0,82 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 3 agosto 2006 N. 116 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE

Dettagli

Accordo di programma provinciale per l integrazione scolastica di allievi in situazione di handicap nelle scuole di ogni ordine e grado

Accordo di programma provinciale per l integrazione scolastica di allievi in situazione di handicap nelle scuole di ogni ordine e grado Parte seconda - N. 97 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 1,23 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 36 24 ottobre 2005 N. 144 PROVINCIA DI MODENA Accordo di programma provinciale

Dettagli

Regg. CE nn. 1535/2003 e 444/2004 OCM Ortofrutta Campagna 2007/2008 Approvazione modalità operative di gestione per l aiuto alle prugne secche

Regg. CE nn. 1535/2003 e 444/2004 OCM Ortofrutta Campagna 2007/2008 Approvazione modalità operative di gestione per l aiuto alle prugne secche Parte seconda - N. 108 Euro 1,23 Anno 38 21 settembre 2007 N. 144 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE EROGAZIONI AGRICOLTURA PER L EMILIA-ROMAGNA (AGREA) 23 agosto 2007, n. 10702 Regg.

Dettagli

Anno settembre 2006 N. 140 COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINO PO DI VOLANO FERRARA

Anno settembre 2006 N. 140 COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINO PO DI VOLANO FERRARA Parte seconda - N. 99 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 2,05 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 29 settembre 2006 N. 140 COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

Dettagli

Parte seconda - N. 37 Euro 0,82. Anno aprile 2007 N. 50. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 marzo 2007, n. 314

Parte seconda - N. 37 Euro 0,82. Anno aprile 2007 N. 50. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 marzo 2007, n. 314 Parte seconda - N. 37 Euro 0,82 Anno 38 12 aprile 2007 N. 50 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 marzo 2007, n. 314 Approvazione modifiche e integrazioni ai distintivi di grado per gli addetti alla

Dettagli

DELLA REGIONE PUGLIA

DELLA REGIONE PUGLIA REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - DCB S1/PZ Anno XLII BARI, 7 OTTOBRE 2011 N. 156 Sede Presidenza Giunta Regionale

Dettagli

Anno 35 7 dicembre 2004 N. 165

Anno 35 7 dicembre 2004 N. 165 Parte seconda - N. 111 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 0,41 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 35 7 dicembre 2004 N. 165 CIRCOLARE DELL ASSESSORE ALLA PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE,

Dettagli

DELLA REGIONE PUGLIA

DELLA REGIONE PUGLIA REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - DCB S1/PZ Anno XLII N. 87 BARI, 3 GIUGNO 2011 Sede Presidenza Giunta Regionale

Dettagli

LEGGI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA ANNO 2008

LEGGI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA ANNO 2008 Parte prima - N. 27 Euro 0,41 Anno 39 31 dicembre 2008 N. 224 LEGGI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA ANNO 2008 INDICE CRONOLOGICO INDICE ANALITICO INDICE CRONOLOGICO Leggi LEGGE REGIONALE 29

Dettagli

Parte seconda - N. 155 Euro 1,23. Anno dicembre 2009 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 ottobre 2009, n. 1614

Parte seconda - N. 155 Euro 1,23. Anno dicembre 2009 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 ottobre 2009, n. 1614 Parte seconda - N. 155 Euro 1,23 Anno 40 17 dicembre 2009 N. 216 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 ottobre 2009, n. 1614 Approvazione dello schema di convenzione tra Regione Emilia-Romagna, Amministrazioni

Dettagli

REGIONE TOSCANA-GIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE DIRITTO ALLA SALUTE E POLITICHE DI SOLIDARIETA'

REGIONE TOSCANA-GIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE DIRITTO ALLA SALUTE E POLITICHE DI SOLIDARIETA' REGIONE TOSCANA-GIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE DIRITTO ALLA SALUTE E POLITICHE DI SOLIDARIETA' AREA DI COORDINAMENTO SANITA' SETTORE POLITICHE PER LA QUALITA' DEI SERVIZI SANITARI. Il Dirigente Responsabile/

Dettagli

Catalogo regionale dell offerta formativa in apprendistato Approvazione aggiornamento

Catalogo regionale dell offerta formativa in apprendistato Approvazione aggiornamento Parte seconda - N. 118 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 2,46 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 16 novembre 2006 N. 165 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE

Dettagli

Anno 36 7 luglio 2005 N. 97

Anno 36 7 luglio 2005 N. 97 Parte seconda - N. 66 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 1,23 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 36 7 luglio 2005 N. 97 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE

Dettagli

Approvazione prime linee di indirizzo regionali in tema di prevenzione e di contrasto del consumo/abuso di sostanze stupefacenti e psicotrope

Approvazione prime linee di indirizzo regionali in tema di prevenzione e di contrasto del consumo/abuso di sostanze stupefacenti e psicotrope Parte seconda - N. 129 Euro 0,41 Anno 37 12 dicembre 2006 N. 179 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 6 novembre 2006, n. 1533 Approvazione prime linee di indirizzo regionali in tema di prevenzione e di

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA REGGIANA

UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA REGGIANA Parte seconda - N. 41 Euro 1,23 Anno 40 2 aprile 2009 N. 54 PUBBLICAZIONE, A SEGUITO DI MODIFICHE, INTEGRAZIONI ED ABROGAZIONI DEGLI STATUTI DELLA UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA REGGIANA (BORETTO, BRESCELLO,

Dettagli

PRECISAZIONI IN MATERIA DI ACCREDITAMENTO ISTITUZIONALE DEGLI STABILIMENTI TERMALI AI SENSI DELL'ART. 1, COMMA 796, LETTERA T) LEGGE N. 296/2006.

PRECISAZIONI IN MATERIA DI ACCREDITAMENTO ISTITUZIONALE DEGLI STABILIMENTI TERMALI AI SENSI DELL'ART. 1, COMMA 796, LETTERA T) LEGGE N. 296/2006. Progr.Num. 1110/2014 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno lunedì 14 del mese di luglio dell' anno 2014 si è riunita nella residenza di la Giunta regionale con l'intervento dei Signori: via

Dettagli

Parte seconda - N. 41 Euro 2,46. Anno marzo 2008 N. 52

Parte seconda - N. 41 Euro 2,46. Anno marzo 2008 N. 52 Parte seconda - N. 41 Euro 2,46 Anno 39 31 marzo 2008 N. 52 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA 4 marzo 2008, n. 2184 Circolare esplicativa Attuazione del Programma

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento ordinario n. 38 al Bollettino Ufficiale n. 8 del 27 febbraio 2010 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma Roma, 27 febbraio 2010 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 316 del 28/06/2012

Delibera della Giunta Regionale n. 316 del 28/06/2012 Delibera della Giunta Regionale n. 316 del 28/06/2012 A.G.C. 15 Lavori pubblici, opere pubbliche, attuazione, espropriazione Settore 8 Settore provinciale del Genio civile - Caserta - Oggetto dell'atto:

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento ordinario n. 27 al Bollettino Ufficiale n. 16 del 28 aprile 2012 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma Roma, 28 aprile 2012 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE

Dettagli

Ordinanza n. 114 del 3 Ottobre 2013

Ordinanza n. 114 del 3 Ottobre 2013 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 2, DEL D.L. N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 122/2012 Ordinanza n. 114 del 3 Ottobre 2013 Approvazione disposizioni

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU26 02/07/2015

REGIONE PIEMONTE BU26 02/07/2015 REGIONE PIEMONTE BU26 02/07/2015 Codice A15030 D.D. 24 aprile 2015, n. 276 D.g.r. n. 1-157 del 14/06/2010. Aggiornamento dello standard formativo e della relativa disciplina dei corsi per "Conduttore impianti

Dettagli

Ordinanza n. 28 del 13 marzo 2013

Ordinanza n. 28 del 13 marzo 2013 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 28 del 13 marzo 2013 Attuazione del decreto-legge

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 9/53 DEL 23.2.2012

DELIBERAZIONE N. 9/53 DEL 23.2.2012 IBERAZIONE N. 9/53 23.2.2012 Oggetto: Procedure per la richiesta di nuova autorizzazione o di rinnovo dell autorizzazione per le attività di trapianto di organi. L Assessore dell Igiene e Sanità e dell

Dettagli

Approvazione del documento contenente Indicazioni alle Aziende sanitarie per promuovere la qualità delle vaccinazioni in Emilia-Romagna

Approvazione del documento contenente Indicazioni alle Aziende sanitarie per promuovere la qualità delle vaccinazioni in Emilia-Romagna Parte seconda - N. 48 Euro 1,23 Anno 40 14 aprile 2009 N. 63 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 marzo 2009, n. 256 Approvazione del documento contenente Indicazioni alle Aziende sanitarie per promuovere

Dettagli

Bollettino Ufficiale n. 26 del 28 / 06 / 2007. Deliberazione della Giunta Regionale 11 giugno 2007, n. 45-6134

Bollettino Ufficiale n. 26 del 28 / 06 / 2007. Deliberazione della Giunta Regionale 11 giugno 2007, n. 45-6134 Bollettino Ufficiale n. 26 del 28 / 06 / 2007 Deliberazione della Giunta Regionale 11 giugno 2007, n. 45-6134 Nuove disposizioni in materia di trasporto a mezzo autoambulanza ai sensi della l.r. 42/1992.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 14 marzo 2013, n. 449

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 14 marzo 2013, n. 449 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 14 marzo 2013, n. 449 Modifica della deliberazione 18 luglio 2008, n. 1820 (Sistema di accreditamento per l'affidamento in gestione degli interventi formativi cofinanziati

Dettagli

Per quanto concerne il punto 1:

Per quanto concerne il punto 1: Deliberazione di Giunta Regionale n. 422 dell 11 aprile 2003 Oggetto: Modifiche al Manuale per l Accreditamento delle strutture sanitarie e sociosanitarie approvato con deliberazione di Giunta Regionale

Dettagli

DELLA REGIONE PUGLIA

DELLA REGIONE PUGLIA REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA Anno XXXVIII BARI, 28 SETTEMBRE 2007 N. 138 Sede Presidenza Giunta Regionale Leggi e regolamenti regionali Il Bollettino Ufficilale della Regione

Dettagli

LEGGI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA ANNO 2006

LEGGI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA ANNO 2006 Parte prima - N. 30 Euro 0,41 Anno 37 29 dicembre 2006 N. 189 LEGGI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA ANNO 2006 INDICE CRONOLOGICO INDICE ANALITICO INDICE CRONOLOGICO Leggi LEGGE REGIONALE 10

Dettagli

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale D i pa r ti m e nt o S v ilu p po E c o n o mi c o Ricerca, Innovazione ed Energia - Settore

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale D i pa r ti m e nt o S v ilu p po E c o n o mi c o Ricerca, Innovazione ed Energia - Settore O GG ETTO : Approvazione dei criteri e dei requisiti per l'esercizio dell'attività di certificazione energetica degli edifici, dei requisiti degli organismi formativi erogatori dei corsi, e dei corsi di

Dettagli

Decreto n. 0704/LAVFOR/FP. Il Direttore centrale

Decreto n. 0704/LAVFOR/FP. Il Direttore centrale Decreto n. 0704/LAVFOR/FP Adozione delle Direttive tecniche di modifica delle Direttive tecniche adottate con decreto n. 1407/LAVRFOR/2013 del 15 marzo 2013 che recepiscono il contenuto dell Accordo Stato

Dettagli

della Regione Toscana Parte Seconda n. 23 del 10.6.2015 Supplemento n. 88 mercoledì, 10 giugno 2015

della Regione Toscana Parte Seconda n. 23 del 10.6.2015 Supplemento n. 88 mercoledì, 10 giugno 2015 Anno XLVI Repubblica Italiana BOLLETTINO UFFICIALE della Regione Toscana Parte Seconda n. 23 del 10.6.2015 Supplemento n. 88 mercoledì, 10 giugno 2015 Firenze Bollettino Ufficiale: piazza dell'unità Italiana,

Dettagli

COMUNE DI USSARAMANNA

COMUNE DI USSARAMANNA COPIA COMUNE DI USSARAMANNA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N 104/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE MANUALE DI GESTIONE DOCUMENTALE - D.P.C.M. 3 dicembre 2013. L'anno Duemilaquindici,

Dettagli

9.3.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 10 DELIBERAZIONE 28 febbraio 2011, n. 104

9.3.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 10 DELIBERAZIONE 28 febbraio 2011, n. 104 9.3.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 10 DELIBERAZIONE 28 febbraio 2011, n. 104 Indirizzi per l attività di gestione degli elenchi regionali degli operatori biologici e dei concessionari

Dettagli

Parte terza - N. 25 Euro 4,10. Anno novembre 2009 N. 191

Parte terza - N. 25 Euro 4,10. Anno novembre 2009 N. 191 Parte terza - N. 25 Euro 4,10 Anno 40 16 novembre 2009 N. 191 COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ASSISTENZA DISTRETTUALE, MEDICINA GENERALE, PIANIFICAZIONE E SVILUPPO DEI SERVIZI SANITARI Pubblicazione

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento ordinario n. 1 al Bollettino Ufficiale n. 29 del 20 ottobre 2007 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO

Dettagli

Parte seconda - N. 8 Euro 2,05. Anno gennaio 2007 N. 9. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 dicembre 2006, n. 1860

Parte seconda - N. 8 Euro 2,05. Anno gennaio 2007 N. 9. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 dicembre 2006, n. 1860 Parte seconda - N. 8 Euro 2,05 Anno 38 19 gennaio 2007 N. 9 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 dicembre 2006, n. 1860 Linee guida di indirizzo per gestione acque meteoriche di dilavamento e acque

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE ZANOBINI ALBERTO

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE ZANOBINI ALBERTO REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE Il Dirigente Responsabile: ZANOBINI ALBERTO Decreto non soggetto a controllo ai

Dettagli

Anno febbraio 2005 N. 26. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE 18 gennaio 2005, n. 639

Anno febbraio 2005 N. 26. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE 18 gennaio 2005, n. 639 Parte seconda - N. 20 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 1,64 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 36 17 febbraio 2005 N. 26 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE 18 gennaio

Dettagli

Anno settembre 2006 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 agosto 2006, n. 1193

Anno settembre 2006 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 agosto 2006, n. 1193 Parte seconda - N. 95 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 2,87 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 21 settembre 2006 N. 136 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 agosto 2006,

Dettagli

DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N.282 DELL'8 FEBBRAIO 2010 E SUCCESSIVE INTEGRAZIONI.

DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N.282 DELL'8 FEBBRAIO 2010 E SUCCESSIVE INTEGRAZIONI. Progr.Num. 1033/2011 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno Lunedì 18 del mese di Luglio dell' anno 2011 si è riunita nella residenza di la Giunta regionale con l'intervento dei Signori: via

Dettagli

Parte seconda - N. 31 Euro 1,64. Anno marzo 2007 N. 41. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 12 marzo 2007, n. 279

Parte seconda - N. 31 Euro 1,64. Anno marzo 2007 N. 41. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 12 marzo 2007, n. 279 Parte seconda - N. 31 Euro 1,64 Anno 38 27 marzo 2007 N. 41 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 12 marzo 2007, n. 279 Approvazione di uno schema tipo di regolamento di contabilità per le Aziende pubbliche

Dettagli

DELLA REGIONE PUGLIA

DELLA REGIONE PUGLIA REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA Anno XXXVIII BARI, 23 MAGGIO 2007 N. 76 Sede Presidenza Giunta Regionale Deliberazioni del Consiglio e della Giunta Il Bollettino Ufficiale

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE ZANOBINI ALBERTO

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE ZANOBINI ALBERTO REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE Il Dirigente Responsabile: ZANOBINI ALBERTO Decreto non soggetto a controllo ai

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE E DELLE RELAZIONI ISTITUZIONALI REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL D. LGS. 163/2006

Dettagli

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CRESSATI SUSANNA

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CRESSATI SUSANNA REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE Il Dirigente Responsabile: CRESSATI SUSANNA Decreto soggetto a controllo

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 958 Prot. n. U192 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: "Disciplina della formazione del personale operante nel Sistema di emergenza

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI Approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 511031/2004 del 01/03/2005 Preambolo IL CONSIGLIO PROVINCIALE Visto l art. 117, comma

Dettagli

CIRCOLARE N. 58/E. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. Roma 17 ottobre 2008

CIRCOLARE N. 58/E. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. Roma 17 ottobre 2008 CIRCOLARE N. 58/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma 17 ottobre 2008 Oggetto: Trasferimento di quote di S.r.l. Art. 36 del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni,

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 3 dicembre 2013, n. 2319

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 3 dicembre 2013, n. 2319 42803 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 3 dicembre 2013, n. 2319 Recepimento dell Accordo tra Governo, Regioni e Province Autonome del 22 febbraio 2012 sui corsi di formazione abilitanti per l utilizzo

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI circoscrizione del Tribunale di Catania CATANIA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI circoscrizione del Tribunale di Catania CATANIA REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI ANNUALI DI ISCRIZIONE ALL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI CATANIA PREMESSA Il presente Regolamento si propone di normare la

Dettagli

Regolamento Comunale per la celebrazione dei matrimoni civili

Regolamento Comunale per la celebrazione dei matrimoni civili Responsabile del Servizio Dott.ssa Clara CERMENATI CARLESI e-mail: anagrafe@comune.bellagio.co.it SERVIZI ALLA PERSONA E DEMOGRAFICI Pratica trattata da: Dott.ssa Clara CERMENATI CARLESI Regolamento Comunale

Dettagli

Regolamento per la formazione professionale continua del Consiglio Nazionale

Regolamento per la formazione professionale continua del Consiglio Nazionale Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA degli iscritti negli Albi tenuti dagli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento ordinario n. 106 al Bollettino Ufficiale n. 24 del 27 giugno 2009 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO

Dettagli

DIREZIONE GENERALE OCCUPAZIONE E POLITICHE DEL LAVORO

DIREZIONE GENERALE OCCUPAZIONE E POLITICHE DEL LAVORO 1861 07/03/2012 Identificativo Atto n. 137 DIREZIONE GENERALE OCCUPAZIONE E POLITICHE DEL LAVORO REGOLAMENTAZIONE DEI PERCORSI ABILITANTI ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONDUTTORE IMPIANTI TERMICI AI SENSI

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Deliberazione della Giunta Provinciale Seduta n.1 del 29/08/2014 ore 09:00 delibera n. 102 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PIANO REGOLATORE PORTUALE DI MANTOVA QUALE PIANO D'AREA DEL PTCP

Dettagli

B.U. 13 novembre 1998, n. 45, III Suppl. Straord. d.g.r. 2 novembre 1998, n. VI/39305. Adeguamento della V.I.A. Regionale alle Direttive Comunitarie

B.U. 13 novembre 1998, n. 45, III Suppl. Straord. d.g.r. 2 novembre 1998, n. VI/39305. Adeguamento della V.I.A. Regionale alle Direttive Comunitarie B.U. 13 novembre 1998, n. 45, III Suppl. Straord. d.g.r. 2 novembre 1998, n. VI/39305 Adeguamento della V.I.A. Regionale alle Direttive Comunitarie LA GIUNTA REGIONALE Premesso: che con D.P.R. 12 aprile

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 26 aprile 2011, n. 789

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 26 aprile 2011, n. 789 14812 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 77 del 18-05-2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 26 aprile 2011, n. 789 Accordi/Intese Stato-Regioni in materia sanitaria. Anno 2010. Recepimento.

Dettagli

DECRETO N. 5703 Del 07/07/2015

DECRETO N. 5703 Del 07/07/2015 DECRETO N. 5703 Del 07/07/2015 Identificativo Atto n. 515 DIREZIONE GENERALE AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE Oggetto AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (A.I.A.) ALLA DITTA SAN PELLEGRINO SPA

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone Prot. 2010/83561 Approvazione del modello per la richiesta di registrazione degli atti (modello 69) e del nuovo modello di comunicazione dei dati catastali per le cessioni, risoluzioni e proroghe dei contratti

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento Straordinario al BOLLETTINO UFFICIALE n. 32 del 2 ottobre 2009 Sped. in A.P - art.2 comma 20/c legge 662/96 - Filiale di Cagliari REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE AUTONOMA

Dettagli

Comune di Voghiera PROVINCIA DI FERRARA REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO L.R. 20/2000 RUE

Comune di Voghiera PROVINCIA DI FERRARA REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO L.R. 20/2000 RUE Comune di Voghiera PROVINCIA DI FERRARA REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO L.R. 20/2000 RUE SCHEMA DELIBERA DI ADOZIONE (PER PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 39 DEL DLGS 33/2013) 1 REGOLAMENTO EDILIZIO URBANISTICO

Dettagli

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Registrato Impegno N in data COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Il Responsabile COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE N. 28 OGGETTO: APPROVAZIONE OBIETTIVI ACCESSIBILITA'

Dettagli

Parte seconda - N. 105 Euro 1,23. Anno agosto 2008 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 luglio 2008, n. 1016

Parte seconda - N. 105 Euro 1,23. Anno agosto 2008 N DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 luglio 2008, n. 1016 Parte seconda - N. 105 Euro 1,23 Anno 39 11 agosto 2008 N. 140 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 luglio 2008, n. 1016 Attuazione dell art. 5, primo comma della Legge regionale 19 febbraio 2008, n.

Dettagli

Parte seconda - N. 52 Euro 0,41. Anno aprile 2008 N. 65. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 marzo 2008, n. 436

Parte seconda - N. 52 Euro 0,41. Anno aprile 2008 N. 65. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 marzo 2008, n. 436 Parte seconda - N. 52 Euro 0,41 Anno 39 18 aprile 2008 N. 65 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 marzo 2008, n. 436 L.R. 7/98 e succ. mod. Linee guida generali per la programmazione delle attività

Dettagli

Quadro normativo delle Regioni e Province Autonome sulla VAS LIGURIA. Disciplina della valutazione di impatto ambientale.

Quadro normativo delle Regioni e Province Autonome sulla VAS LIGURIA. Disciplina della valutazione di impatto ambientale. L.R. 4/09/1997, n. 36. Pubblicata nel B.U. Liguria 17 settembre 1997, n. 16, L.R. 30/12/1998, n. 38. Pubblicata nel B.U. Liguria 20 gennaio 1999, n. 1. L.R. 4/08/2006, n. 20. Pubblicata nel B.U. Liguria

Dettagli

Il giorno 28/07/2015 si è riunito nella sede di Viale Aldo Moro n. 44 il Corecom dell'emilia-romagna con la partecipazione dei componenti: Presidente

Il giorno 28/07/2015 si è riunito nella sede di Viale Aldo Moro n. 44 il Corecom dell'emilia-romagna con la partecipazione dei componenti: Presidente DELIBERA N. 45/2015 TITOLO 2015.1.10.4.1 2015.1.10.21.55 LEGISLATURA X Il giorno 28/07/2015 si è riunito nella sede di Viale Aldo Moro n. 44 il Corecom dell'emilia-romagna con la partecipazione dei componenti:

Dettagli