giovedì 14 ottobre 2010 jeudi 14 octobre 2010 thursday october 14 TH 2010 cossato - cherasco

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "giovedì 14 ottobre 2010 jeudi 14 octobre 2010 thursday october 14 TH 2010 cossato - cherasco"

Transcript

1 1

2 giovedì 14 ottobre 2010 jeudi 14 octobre 2010 thursday october 14 TH 2010 cossato - cherasco 2 3

3 MAIN SPONSOR SPONSOR AUTO UFICIALE PARTNER MEDIA PARTNER Siamo felici che il rilancio di una gara così fortemente legata alla storia del ciclismo piemontese vada di pari passo con la sua crescita qualitativa, grazie alla presenza di atleti di calibro internazionale. L edizione 2010 sarà, anche, uno degli ultimi appuntamenti prima della pausa di fine anno e darà la possibilità, ai tanti appassionati, di ammirare qui in Piemonte campioni del ciclismo mondiale, lanciando allo stesso tempo il conto alla rovescia per l attesissima partenza da Torino del Giro d Italia 2011, in occasione delle celebrazioni del 150 Anniversario dell Unità Nazionale. Infine e da non sottovalutare, con il suo itinerario ridisegnato di anno in anno, Gran Piemonte è, anche, l occasione per unire l aspetto sportivo a quello turistico, dandoci la possibilità di valorizzare, in ogni edizione, inquadrature diverse del nostro splendido territorio. alberto cirio Assessore al Turismo della Regione Piemonte 4 5

4 le squadre les équipes the teams organigramma les officiels de l épreuve the officials AG2R LA MONDIALE (FRA) ASTANA (KAZ) CAISSE D EPARGNE (SPA) GARMIN - TRANSITIONS (USA) LAMPRE - VINI FARNESE (ITA) LIQUIGAS - DOIMO (ITA) rcs sport Presidente Amministratore Delegato Direttore Generale organizzazione Direzione Generale Assistenti Direzione Operativa Assistente Flavio Biondi Giacomo Catano Michele Acquarone Angelo Zomegnan Antonella Lena Alessandro Giannelli Mauro Vegni rosella Bonfanti Direzione Operations & Logistica roberto Salvador hubert Porzio Giovanola Luca Piantanida emanuele Cattaneo Giorgio Zuccotti Cristiana Queirolo Alessandra Iantomasi Paolo Mura riccardo Isella Marco Nardoni Mario Broglia Andrea Timon ercole Mealli OMEGA PHARMA - LOTTO (BEL) QUICK STEP (BEL) RABOBANK (OLA) SKY PROFESSIONAL CYCLING TEAM (GBR) TEAM HTC COLUMBIA (USA) Direzione di corsa Ispettori di percorso: Segreteria: Quartiertappa: Stefano Allocchio raffaele Babini Marco Della Vedova Maurizio Molinari Stefano Diciatteo Ugo Novelli Isabella Negri Luca Papini Speaker: Servizio sanitario: Amministrazione: Gestione Parco Auto: Barbara Pedrotti Paolo MEI Giovanni Tredici Massimo Branca Laura Bertinotti Alessandro Cova Andrea Riva Mario Gelmetti TEAM KATUSHA (RUS) TEAM SAXO BANK (DAN) ACQUA E SAPONE - D ANGELO & ANTENUCCI (ITA) ANDRONI GIOCATTOLI - SERRAMENTI PVC DIQUIGIOVANNI (ITA) BMC RACING TEAM (USA) CERVELO TEST TEAM (SVI) COFIDIS, LE CREDIT EN LIGNE (FRA) COLNAGO - CSF INOX (IRL) ISD - NERI (ITA) Area Relazioni Esterne e Diritti Media: Direzione Marketing & Comunicazione: Ospiti e Vip: Direzione Commerciale: Matteo Pastore (Direttore) Stefano Cappon (Diritti tv) Valentina Lualdi (Coordinamento Uff. Stampa) Matteo Cavazzuti (Uff. Stampa Ciclismo) Andrea Barbieri (Uff. Stampa Estero) Annalisa Nunziata (Uff. Stampa Lifestyle) Marco Gobbi Pansana Francesco Rosanda Giusy Virelli Federica Santi Lorenzo Giorgetti Simone Lotoro Andrea Nuti Van Gazzetta: Radio Corsa: Servizi Alberghieri: giuria Presidente Componenti Giudice d arrivo Giudici su moto Ispettore antidoping Giuseppe Santucci enrico Fagnani delphine Brunel Carlson Wagonlit Miriam Van Es (Ola) Antonio Pagliara Claudio Siclari Francesco Coiro Antonello Di Cello domenico Passaretta Paolo Fabbri Rufino Martellini 6 7

5 * * * * * albo d oro palmarès palmarès 1906 Gerbi (ITA) 1907 Gerbi (ITA) 1908 Gerbi (ITA) 1910 Borgarello (ITA) 1911 Bruschera (ITA) 1912 Costa (ITA) 1913 Verde (ITA) 1914 Santhià (ITA) 1915 Bosco (ITA) 1917 Schierano (ITA) 1918 Bianchi (ITA) 1919 Girardengo (ITA) 1920 Girardengo (ITA) 1921 Brunero (ITA) 1922 Gremo (ITA) 1923 Aymo (ITA) 1924 Girardengo (ITA) 1925 Belloni (ITA) 1926 Binda (ITA) 1927 Binda (ITA) 1928 M. Giuntelli (ITA) 1929 Negrini (ITA) 1930 Morelli (ITA) 1931 Cipriani (ITA) 1932 Martano (ITA) 1933 Folco (ITA) 1934 L. Guerra (ITA) 1935 Bini (ITA) 1936 Bini (ITA) 1937 Bartali (ITA) 1938 Rimoldi (ITA) 1939 Bartali (ITA) 1940 Cinelli (ITA) 1941 Bini (ITA) 1942 F. Magni (ITA) 1945 Barisone (ITA) 1946 S. Maggini (ITA) 1947 Ortelli (ITA) 1948 Soldani (ITA) 1949 Leoni (ITA) 1950 Martini (ITA) 1951 Bartali (ITA) 1952 Albani (ITA) 1953 F. Magni (ITA) 1954 Defilippis (ITA) 1955 Minardi (ITA) 1956 F. Magni (ITA) 1957 Ciampi (ITA) 1958 Defilippis (ITA) 1959 Ciampi (ITA) 1960 A. Sabbadin (ITA) 1961 A. Conterno (ITA) 1962 Taccone (ITA) 1963 Durante (ITA) 1964 Bocklandt (BEL) 1965 Venturelli (ITA) 1966 Altig (GER) 1967 De Rosso (ITA) 1968 annullato 1969 M. Basso (ITA) 1970 Zilioli (ITA) 1971 Gimondi (ITA) 1972 E. Merckx (BEL) 1973 Gimondi (ITA) 1974 F. Moser (ITA) 1976 Pollentier (BEL) * 1977 R. DeVlaeminck (BEL) 1978 G.B. Baronchelli (ITA) 1979 Contini (ITA) 1980 G.B. Baronchelli (ITA) 1981 Amadori (ITA) 1983 G.Bontempi (ITA) 1984 Jourdan (FRA) 1985 Mottet (FRA) 1986 Bugno (ITA) 1987 Van Der Poel (OLA) 1988 Gölz (GER) 1989 Chiappucci (ITA) 1990 Ballerini (ITA) 1991 Abdoujaparov (UZB) 1992 Breukink (OLA) 1993 B.Zberg (SVI) 1994 Miceli (ITA) 1995 Chiappucci (ITA) 1996 Virenque (FRA) 1997 Bortolami (ITA) 1998 Serpellini (ITA) 1999 Tafi (ITA) 2000 annullato 2001 Mattan (BEL) 2002 L. Paolini (ITA) 2003 Bertolini (ITA) 2004 A. Davis (AUS) 2005 Fisher Murilo (BRA) 2006 Bennati (ITA) 2007 annullato 2008 Bennati (ITA) 2009 Gilbert (BEL) 8 9

6 programma orario programme horaire schedule mercoledì 13 ottobre 2010 cossato (biella) Villa Ranzoni, Via Ranzoni, 24 mercredì 13 octobre 2010 cossato (biella) wednesday, october 13, 2010 Villa Ranzoni, Via Ranzoni, 24 ore ore ore ore Operazioni preliminari - Accrediti Verifica licenze Sala Stampa, telefoni Riunione della Direzione Corsa con Giuria e Direttori Sportivi 15.00h h. 3.00pm pm 15.00h h. 3.00pm pm 15.00h h. 3.00pm pm 17.00h pm Opérations préliminaires - Accréditations Preliminary steps - Accreditations Vérification licences Control of licences Salle de presse, téléphones Press Room - Phone center Réunion de la Direction de la Course avec Jury et Directeurs Sportifs Race management meeting with Jury members and sporting managers giovedì 14 ottobre 2010 cossato Piazza Angiono jeudì 14 octobre 2010 thursday, october 14, 2010 cossato Piazza Angiono ore Ritrovo Firma foglio di partenza ore Incolonnamento ore Partenza - Via Castelletto Cervo - S.P. 313 trasferimento mt ore circa cherasco (cuneo) Arrivo Via Vittorio Emanuele 9.15h h. 9.15am am 10.40h am 10.45h am 15.30h. 3.30pm ca. Rassemblement de départ Departure gathering Signature feuille de départ Departure sheet signature Mise en caravane Alignment Départ Departure Via Castelletto Cervo - S.P. 313 transfert m cherasco (cuneo) Arrivée Arrival Via Vittorio Emanuele quartiertappa Palazzo Comunale, Via Vittorio Emanuele 79 permanence stage quarters Palazzo Comunale, Via Vittorio Emanuele 79 ore Controllo Medico Docce Direzione - Segreteria - Sala Stampa - Telefoni Studio mobile presso il traguardo Palestra Comunale, Piazza Salomone 12.00h h am pm Contrôle Médical Medical check up Douches Showers Direction - Secrétariat - Salle de Presse - Téléphones Management - Secretarial staff - Press Room - Phone Center Cabinet médical à l arrivée Arrival consulting room Palestra Comunale, Piazza Salomone 10 11

7 note generali sul percorso généralités sur le parcours race notebook La corsa è sostanzialmente pianeggiante per i primi 125 km. Si attraversa la pianura padana lungo stradoni rettilinei salvo brevi ondulazioni con qualche passaggio denso di curve per il superamento del Monferrato. Dopo Santo Stefano Belbo inizia un settore di 50 km di saliscendi fino al primo passaggio sul traguardo di Cherasco. Si superano le salite di Benevello, Montelupo d Alba e di La Morra, salite che si svolgono su strade di montagna con carreggiata un po ristretta e curve in successione. Le discese tecniche presentano a volte pendenze anche importanti. A Cherasco inizia il circuito finale di 18,3 km caratterizzato soprattutto dallo strappo finale all ultimo chilometro che viene affrontato anche prima del passaggio sulla linea di arrivo. Les 125 premiers kilomètres de la course se déroulent essentiellement en terrain plat. La course franchit la plaine du Pô le long de larges routes bien droites à l exception de quelques brèves ondulations et de courts segments avec de nombreux virages lors de la traversée du Monferrato. Après le franchissement de Santo Stefano Belbo commence un parcours de 50km de montées et descentes, et ce jusqu au premier passage sur la ligne de Cherasco. Les coureurs affrontent les montées de Benevello, Montelupo d Alba et de La Morra. Celles-ci se déroulent sur des routes de montagne à chaussée légèrement rétrécie et avec une succession de virages. Les descentes techniques présentent des déclivités qui peuvent être importantes. A Cherasco débute le circuit final de 18,3 km qui se caractérise principalement par le décrochage final du dernier kilomètre à affronter avant même le premier passage sur la ligne d arrivée. The initial 125 km of the race consist essentially of flat country roads running across the Po river valley, along wide straight roads, except for light ground undulations and some segments dense with curves during the crossing of the Monferrato area. Past Santo Stefano Belbo begins a 50 km long route made of ups and downs climbs, and thus until the first crossing of the Cherasco line. Riders will have to start uphill Benevello, Montelupo d Alba and La Morra. Uphill climbs which unfold on mountain roads with slightly narrow tracks and a series of bends. The technical downhill roads may also occasionally present steep slopes. The 18,3 kilometres final circuit starts from Cherasco and features the peculiar final spurt of the last kilometre, which has to be crossed even before the first passage on the finishing line. km 0 départ réell start Via Castelletto Cervo - S.P. 313 trasferimento mt ore rifornimento ravitaillement feed zone sp. 59 (km 93-95) arrivo arrivée arrival Cherasco, Via Vittorio Emanuele ore circa 12 13

8 partenza départ departure (cossato) Edizione 2010 prodotti, bellezze, storia. ritrovo di partenza rassemblement de départ departure gathering Piazza Angiono ore foglio firma signature feuille de départ departure sheet signature ore incolonnamento e sfilata cittadina mise en caravane et cortège citadin alignment ore km 0 départ réel departure Via Castelletto Cervo S.P. 313 trasferimento mt ore produits, la beauté, l histoire. products, beauty, history

9 cossato Cossato è il secondo comune della provincia biellese per importanza demografica ed economica, posto in un area strategica per il collegamento con la Valsesia, i laghi piemontesi e lombardi e il Biellese orientale. Lo sviluppo industriale con la forte immigrazione, specialmente veneta, ha trasformato la città, favorendo la crescita edilizia e quindi lo sviluppo di nuove aree residenziali: la popolazione è passata dai abitanti del 1901 agli attuali Conosciuta in epoca romana come Causade o Causate, da realtà agricola e artigianale nell Ottocento si trasformò in un centro di industrializzazione tessile e laniera che perdura tutt oggi. Il patrimonio artistico e architettonico di Cossato presenta la chiesa di Santa Maria Assunta (XVII secolo) ricca di opere pittoriche, la settecentesca Villa Ranzoni, recentemente ristrutturata e ora sede dell Archivio storico, del Centro di Documentazione del Biellese rurale, della fototeca, della Biblioteca Civica e dell Informagiovani. In frazione Castellengo si trovano invece la chiesa medievale dei Santi Pietro e Paolo, il Castello di Castellengo, costruito nel X secolo, e l Ecomuseo del Cossatese e delle Baragge che ospita una ricca collezione di oggetti testimonianti ambienti e attività della civiltà rurale cossatese. Per chi ama la natura, sono interessanti le escursioni al Parco della Pianetta o alla Riserva Naturale Orientata delle Baragge (Castellengo) e le vicine Prealpi Biellesi. Fiore all occhiello è l esistenza di un progetto scolastico unico in tutta Italia: Lingua Italiana dei Segni (LIS) - Lingua Italiana per l integrazione dei bambini sordi nella scuola comune. Il progetto considera i sordi come una minoranza linguistica, con una propria lingua (Lingua Italiana dei Segni - LIS) ed una propria cultura; prevede quindi la coesistenza di alunni sordi e udenti, per reperire le possibilità residue ed impedire che la minorazione sensoriale si traduca in handicap intellettivo. L esperienza cossatese, iniziata nel 1994 in via sperimentale, è una realtà consolidata che coinvolge scuole materne, elementari, medie e superiori attirando iscrizioni da tutta Italia. Il Castello di Castellengo e la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo Château Castellengo et l Eglise des Saints Pierre et Paul Castellengo s Castle and the Church Santi Pietro e Paolo Formaggi DOP Bra Castelmagno Murazzano Raschera Robiola di Roccaverano Toma Piemontese Per maggiori informazioni COSSATO Cossato est la deuxième ville de la province de Biella par importance démographique et économique, située dans un cadre stratégique pour le raccordement à la Valsesia, à l Est Biella et aux lacs du Piémont et de la Lombardie. Le développement industriel à forte immigration, en particulier de la Vénétie, a transformé la ville; le développement de bâtiment a de nouvelles zones résidentielles; la population a augmenté, passant de habitants en 1901 à actuels. C était une réalité agricole et artisanale connue en temps romains comme Causade ou Causate; au dix-neuvième siècle est devenue un centre de l industrialisation du textile et de la laine qui perdure encore aujourd hui. Le patrimoine artistique et architectural de Cossato présente l église de Santa Maria Assunta (du XVII siècle très riche en oeuvres picturales), la villa Ranzoni du XVIIIe siècle, récemment restaurée, qui abrite aujourd hui les Archives historiques du Centre de Documentation de Biella rural, la photothèque, la Bibliothèque civique et Informagiovani. Au village de Castellengo se trouve l église médiévale des Saints Pierre et Paul, le château de Castellengo, bâti au Xe siècle, l Ecomuseo du Cossatese et des Baragge: une riche collection d objets qui témoignent les activités de la civilisation rurale du Cossatese. Les amoureux de la nature peuvent se promener au parc et à la réserve naturelle de Pianetta Baragge (Castellengo) et les Alpes Biella. Le bijou est l existence d un projet d école unique en Italie; la langue italienne des signes (LIS), pour l intégration des enfants sourds dans les écoles ordinaires. Le projet considère les sourds une minorité linguistique, avec sa propre langue (la langue italienne des signes - LIS) et sa propre culture; on prévoit ainsi la coexistence des étudiants sourds avec les autres pour empêcher la déficience sensorielle à devenir une déficience intellectuelle. Cette expérience, commencée en 1994, est aujourd hui bien établie et implique pré-écoles, écoles élémentaire, moyennes qui accueillent beaucoup d étudiants de toute l Italie COSSATO Cossato is the second municipality of Biella s province for demographic and economic importance, it s situated in a strategic area among Valsesia, Piedmont s and Lumbardy s lakes and the east territory of Biella. The industrial growth together with the heavy immigration, overall from Veneto, has modified the city, encouraging the building development and the new residential areas growth: from a population of people in 1901 to people of today. Known during the Roman times as Causade or Causate, since 19th century Cossato began the transformation from an agricultural and craft reality to a textile and wool industry centre as it is today. Its artistic and architectural heritage includes Santa Maria Assunta s church (17th century) rich in paintings, the 18th century Villa Ranzoni, that was recently renovated and now houses the Historic Archive, the rural Biellese Centre of Documentation, the photographic archives, the public library and the Informagiovani (youth training and employment centre). In the suburb Castellengo, there are the medieval church Santi Pietro e Paolo, the 10th century castle and the Ecomuseum of Cossatese and Baragge: inside you can see a rich collection of objects about Cossato s rural activities and communities. You can admire beauties of nature going on an outing in the Pianetta Park or in the Orientated Nature Reserve of Baragge [non sono sicura abbia senso tradurre il nome] (Castellengo) or in the nearby Prealpi Biellesi. Cossato boasts an important educational project unique in Italy: Lingua Italiana dei Segni (LIS) - Lingua Italiana ( Italian Signal language-italian Language ) to integrate deaf children in the public school, considering deaf people a linguistic minority with its own culture; it lets deaf and hearing people studying together to improve the abilities of deaf students and to avoid that this disability becomes an intellectual handicap. This pioneering experience started in 1994 is now a consolidated reality attracting students of every school grade from all over the country.

10 Gran Piemonte: il bigino 113,6 km 147,3 km 166,4 km 31,5 km 88,7 km 12,3 km 158,3 km BALOCCO Paesino di soli 250 abitanti nel vercellese, Balòch è sede di una famosa pista prove del gruppo Fiat: 121 ettari con tracciati che riproducono curve famose (nella Misto Alfa c è la prima di Lesmo di Monza), saliscendi tipici dell albese (Langhe) o semplici anelli con sopraelevate per l alta velocità. VERCELLI Capoluogo di provincia di 46mila abitanti, Vërsèj è città decorata per la causa risorgimentale e teatro di lotte partigiane durante la Seconda guerra mondiale. Da segnalare la piazza principale (Cavour), dominata dalla medievale Torre dell Angelo, e la Basilica romanica-gotica di Sant Andrea. Nei primi decenni del secolo scorso serbatoio della nazionale di calcio (Ferraris, Piola, Cavanna: tutti campioni del mondo) e scudettata ben 7 volte, Vercelli è sinonimo di risaie: qui, come nel biellese, si produce il Riso di Baraggia, unico italiano a marchio Dop. ASTI Situata nella valle del fiume Tanaro, Ast vanta il più vasto patrimonio basso medievale del Piemonte. Ha dato i natali al poeta Vittorio Alfieri, a Guido Notari (voce storica dell Eiar, poi Rai), al direttore e compositore Gianni Basso e, nel sobborgo Trincere, al Diavolo rosso Giovanni Gerbi. Primo ciclista italiano in gara al Tour de France nel 1904, l anno successivo Gerbi si aggiudicò l edizione d esordio del Giro di Lombardia. Nel 1984 il concittadino Paolo Conte gli ha dedicato la canzone Diavolo rosso. Nella provincia di Asti viene prodotta la Robiola di Roccaverano Dop, formaggio a pasta morbida a base di latte di capra, vacca e pecora. SANTO STEFANO BELBO Con il passaggio della corsa a Santo Stefano (compreso di Traguardo volante) si entra ufficialmente nel cuneese, porzione di Piemonte in cui si trovano i formaggi Bra, Murazzano, Castelmagno e Raschera, il Crudo e la Castagna di Cuneo e la celebre Nocciola del Piemonte, tutti prodotti Dop. Qui si vinificano uve Nebbiolo (Brunello e Barbaresco), Dolcetto e Langhe, base bianca per l Arneis. è nativo del luogo l autore de La luna e i falò, Cesare Pavese, di cui quest anno si celebrano i sessantanni dalla morte MONTELUPO ALBESE In cima a questa salita di 500 metri si dominano le bellissime colline delle Langhe, punto di riferimento per il turismo enogastronomico. Oltre a vini, salumi e formaggi, merita una menzione il Tartufo bianco d Alba (che Gioacchino Rossini definì il Mozart dei funghi ), considerato il più pregiato e costoso al mondo. GRINZANE DI CAVOUR Grinzane è dominato da un castello medievale appartenuto alla famiglia di Camillo Benso di Cavour, primo Presidente del Consiglio del Regno d Italia (1861) e sindaco del paese per 17 anni ( ). Ha ospitato fino al 2008 il prestigioso Premio letterario Grinzane di Cavour. LA MORRA è considerato il paese dell oro rosso, il Barolo. Infatti, oltre alla produzione vinicola, è meta di un fiorente turismo enogastronomico. In centro è possibile ammirare la Chiesa di San Rocco, la Parrocchiale (un imponente chiesa barocca dedicata a San Martino) e la Cantina Comunale, ricavata nei locali settecenteschi del palazzo dei marchesi di Barolo. Nei dintorni sorgono innumerevoli bed&breakfast, base di partenza per un giro di cantine. La Morra ha dato i natali a Giacomo Morra, ristoratore noto per l appellativo il Re del Tartufo.

11 Gran Piemonte: la note 147,3 km 166,4 km 31,5 km 88,7 km 12,3 km 158,3 km BALOCCO Village de 250 habitants auprès de Vercelli, Balocco abrite une célèbre piste d essai du groupe Fiat; 121 acres, avec des sentiers qui reproduisent les virages célèbres (il y a meme le «premier Lesmo de Monza), tourniquets typiques de l albese (Lang) ou des anneaux simples avec surélevées pour la grande vitesse. VERCELLI Scène de la guérilla pendant la Seconde Guerre mondiale, capitale de la province de 46 mille habitants, cette ville a étée décorée pour la cause du Risorgimento. A noter la place principale (Cavour), dominée par la tour médiévale de l Ange et la basilique romano-gothique de Saint-André. Pendant les premières décennies du siècle dernier, Vercelli est le réservoir du football italien (Ferrari, Piola, tous les champions du monde) et son équipe gagne sept fois le championnat national. Encore Vercelli est synonyme de champs de riz, ici comme à Biella on produit le riz Baraggia, le seul Dop Italien. ASTI Située dans la vallée du fleuve Tanaro, Asti vante le patrimoine du bas moyen age le plus vaste du Piémont. Voici la ville qui a donné naissance au poète Vittorio Alfieri, à Guido Notari la voix historique de l Eiar, avant d etre Rai, au directeur et compositeur Gianni Basso et, par la banlieue Trincere, au Diable rouge Giovanni Gerbi, cycliste italien premier en compétition au Tour de France (1904; l an suivant remporta l édition de début du Tour de la Lombardie); en 1984 l enfant du pays Paolo Comte lui a dédié la chanson Diable rouge. Dans la province d Asti on produit la Robiola de Roccaverano Dop, fromage à pâte douce à la base de lait de chèvre, vache et mouton. SANTO STEFANO BELBO Lorsque la course passe par Santo Stefano Belbo (y compris un sprint intermediaire) nous entreront officiellement dans la province de Cuneo, le Piémont des fromages: Bra, Murazzano, Castelmagno Raschera, le Crudo e la Castagna di Cuneo et de la célèbre noisettes du Piémont, tous les produits Dop. Voici vinifiés raisins de Nebbiolo (Brunello et le Barbaresco), et le Dolcetto e Langhe, base blanche pour l Arneis. Originaire de Santo Stefano Belbo est Cesare Pavese, l auteur de La Luna e i falò (La Lune et les feux ): nous célébrons cette année soixante ans après sa mort MONTELUPO ALBESE Au but d une montée de 500 mètres d où l on domine les très belles collines des Langhe, pique de référence pour le tourisme enogastronomique. Au-delà de vins, charcuteries et fromages, il mérite une mention la Truffe blanche d Alba, que Gioacchino Rossini a appelé le Mozart des champignons, le plus précieux et cher au monde. GRINZANE DI CAVOUR Grinzane est dominé par un château médiéval appartenant à la famille de Camillo Benso di Cavour, le premier ministre du Royaume d Italie et maire de la ville pendant 17 ans (de 1832 à 1849). Il a accueilli jusqu au 2008 le prestigieux prix littéraire Grinzane de Cavour. LA MORRA C est le pays de l or rouge, le Barolo. En effet, en plus de la production de vin, La Morra est une destination en plein essor pour ses recettes. Dans le centre on peut admirer l église de San Rocco, la paroisse (une imposante église baroque dédiée à Saint Martin et la Cantina Comunale, construite dans les locaux du palais du XVIIIe siècle du Marquis de Barolo. À proximité se lit à plusieurs hôtes, et bed&breakfast point de départ pour une visite de caves. La Morra est la ville natale de Giacomo Morra, restaurateur connu pour son surnom, le roi de la Truffe.

12 Gran Piemonte: the crib 147,3 km 166,4 km 31,5 km 88,7 km 12,3 km 158,3 km BALOCCO A small town in the Vercelli s province counting only 250 inhabitants, Balòch has a famous test track of Fiat Group, 121 hectares with routes reproducing famous bends (in the Misto Alfa there s the socalled prima di Lesmo - the first of Lesmo - of Monza), ups and downs typical of Alba s region (Langhe) or ring circuits with superelevated tracks for high speed. VERCELLI Capital of the province, with a population of 46000, Vërsèj is a city decorated for bravery for the Risorgimento cause and it has been a partisan struggles scene during Second World War. You can t miss Cavour square with its medieval Angel s Tower and the Romanesquegothic basilica of Sant Andrea. In the early decades of 20th century Vercelli has been birthplace of many National soccer players such as Ferraris, Piola, Cavanna (all world cup winners) and won 7 times the championship. Vercelli is famous for rice fields: here, as in Biella s province, it s produced the so-called Rice of Baraggia, the only Italian protected origin rice (Dop). ASTI Situated in the Tanaro valley, Ast owns the biggest Piedmont heritage of low middle age. It s the birthplace of the poet Vittorio Alfieri, the commentator Guido Notari (voice of Eiar, later Rai), the conductor and composer Gianni Basso and, in the suburb Trincere, the red devil, (Diavolo rosso), Giovanni Gerbi. Gerbi was the first Italian cyclist at the Tour de France (1904), the year after he won the first edition of the Tour of Lumbardy. In 1984 the fellowcitizen singer Paolo Conte wrote for him the song Diavolo rosso. In Asti s province is produced the Robiola di Roccaverano Dop, a soft-ripened cheese made with cow s, goat s and sheep s milk. SANTO STEFANO BELBO As the race arrives in Santo Stefano (with a moving target) you enters officially Cuneo area, where you can find cheese such as Bra, Murazzano, Castelmagno and Raschera, and also Cuneo s crudo ham, Cuneo s chestnut and the famous Piedmont s hazelnut, all DOP products. Grapes of Nebbiolo (Brunello e Barbaresco), Dolcetto and Langhe - white grapes used for Arneis wine - are grown here. The author of La luna e i falò (The moon and the Bonfires), Cesare Pavese, was born here and this year the town celebrates 60 years since his death MONTELUPO ALBESE On the top of this 500 metres long slope you can admire some of the beautiful Langhe hills, an important point of reference for the enogastronomic tourism.besides wines, salami, cheese, we can t forget the white truffle of Alba (Gioacchino Rossini called it the Mozart of mushrooms ), the most esteemed and expensive truffle in the world. GRINZANE DI CAVOUR The main attraction of Grinzane is the medieval castle owned by the family of Camillo Benso di Cavour, first prime minister of the Kingdom of Italy (1861) and major of the city for 17 years ( ). Until 2008 Grinzane has been the seat of the eponymous literary award. LA MORRA It s considered the country of Barolo wine, known as the red gold. Besides the wine production, it s an important destination for enogastronomic tourism. In the city centre you can see San Rocco s church, the Parrocchiale (a massive baroque Church dedicated to San Martino) and the Cantina Comunale (municipal wine cellar), made out of 18th century rooms of the palace belonged to marquis of Barolo. In the surroundings there are many bed&breakfasts where tourists stay as they are visiting all the wine cellars. La Morra was the birthplace of Giacomo Morra, restaurateur known as the king of Truffle.

13 CHERASCO Di origine medievale (1243), Cherasco (Cuneo) fu in mano ad Angioini e Visconti e in balìa di spagnoli e francesi fino al 1559, quando passò definitivamente ai Savoia. Nel 1630 la peste si diffuse in tutto il Piemonte e Cherasco, immune dal contagio, ospitò la corte con tutto il seguito. L anno seguente soggiornarono i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I. Nell occasione venne firmato il trattato che pose fine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco e, sempre qui, nel 1796 è firmato l armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia, con conseguente sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta circa abitanti e conserva la struttura a castrum romanum: una pianta quadrata con due grandi contrade perpendicolari che dividono la città in quattro quartieri. Sono molte le case ad aver conservato le antiche vestigia, caratterizzate da splendide facciate, sontuosi interni e cortili compresi di orti e pozzi. Di sicuro interesse storico il Palazzo Comunale, con arconi gotici e decorazioni quattro-cinquecentesche, la Torre Civica, la Chiesa di S. Agostino (completata tra il 1672 e il 1677), l Arco di Belvedere ( ), il barocco Santuario della Madonna del Popolo, il Museo Adriani con i saloni affrescati dal Taricco, la Chiesa di San Pietro (coeva alla fondazione della città), il Palazzo Salmatoris, dove soggiornarono Napoleone, i Savoia, la S.Sindone e il Castello Visconteo. Oggi Cherasco è famosa per i suoi mercati dell antiquariato, per le mostre d arte a Palazzo Salmatoris e, a livello gastronomico, per le lumache e i Baci di Cherasco, cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente. PRODOTTI DOP E IGP Crudo di Cuneo Castagna Cuneo Nocciola del Piemonte Riso di Baraggia Per maggiori informazioni cherasco Cité Médiévale (1243), Cherasco (Cuneo) était entre les domains d Anjou et de Visconti et à la merci des Espagnols et des Français de la première moitié du 500 jusqu en 1559, quand il devient finalement la Maison de Savoie. En 1630, à la propagation de la peste dans le Piémont Cherasco, à l abri de la contagion, accueilli la cour avec tous les suivants. L année suivante y demeurent les plénipotentiaires de l Autriche, la France, l Espagne, Mantoue et le Montferrat, le cardinal Mazarin et le roi Victor-Amédée qu en signant le traité de paix mettait fin à la guerre pour la succession de Mantoue et du Monferrato. En 1706, la Cour, à la retraite de Turin assiégée par les Français, s établi à Cherasco et toujours là, en 1796, Victor-Amédée III et la France ont signé un armistice à la suite de la défaite de l Etat de Savoie et la reddition de Cherasco à Napoléon. Situé à 288 mètres d altitude, sur la terrasse formée par la rivière Stura di Demonte et Tanaro, compte environ habitants et maintient la structure à castrum romain: un carré avec deux grands districts perpendiculaires qui divisent la ville en quatre quartiers. Plusieurs foyers ont conservé les vestiges antiques, caractérisées par de belles façades, intérieurs somptueux, jardins et puits. Certes historiques l Hôtel de Ville, avec ses arcs gothiques et ses décoration de la quinzième et seizième, la Tour Civique, l église de Saint- Augustin (réalisées entre 1672 et 1677), l Arc de Belvedere ( ), le Sanctuaire Baroque de la Madonna del Popolo, le Musée Adriani avec des chambres décorées de fresques par Taricco, l église de Saint-Pierre (contemporaine de la fondation de la ville), le Palais Salmatoris, où ont sejourné Napoléon, le Savoy, le Saint Suaire et le château Visconti. Aujourd hui Cherasco est célèbre pour ses marchés d antiquités, ses expositions d art à Palazzo Salmatoris et, pour les gourmands, pour les escargots et les Baci di Cherasco, chocolats noir aux noix cherasco Cherasco (Cuneo) has medieval origins (1243), was ruled by Angioini and Visconti and later by Spanish and French since the first part of 16th century till 1559, when the town passed under Savoy domination. In 1630 the plague spread over Piedmont and Cherasco, a safe place, housed the king court. The year after, plenipotentiary ministers of Austria, France, Spain, Mantua and Monferrato, Cardinal Mazarin and the king Vittorio Amedeo met here in the occasion of the peace treaty to end the war of succession of Mantua and Monferrato. In 1706 the court, escaping from Turin besieged by French, came back again in Cherasco and in 1796 here the king Vittorio Amedeo III signed the armistice with France, surrendering Cherasco to Napoleon. 288 meters above sea level, on the fluvial terrace created by the rivers Stura di Demonte and Tanaro, Cherasco has inhabitants and maintains the castrum romanum structure: a square plan with two wide and perpendicular town districts dividing the city in four areas. There are many buildings showing the vestiges of its ancient grandeur, with beautiful façades, sumptuous interiors and courtyards with gardens and wells. Of great historical importance there are the Municipal Palace, with gothic arches and 15th- 16th century decorations, the Civic tower, S. Agostino s church (finished between 1672 and 1677), the Belvedere s Arch ( ), the baroque sanctuary of Madonna del Popolo, the Adriani Museum with halls painted by Taricco, S. Pietro s church (contemporary of the city s foundation), the Salmatoris palace, where Napoleon and Savoy stayed, the holy Shround and the Visconti castle. Today Cherasco is famous for its antiques markets, art exhibitions in the Salmatoris Palace and, as regards gastronomy, for its snails and the so-called Baci di Cherasco (Cherasco s kisses), chocolates made of hazelnuts and bittersweet chocolate.

14 proposte: ospedali hòspitaux hospitals Biella Ospedale degli Infermi, Via Caraccio 5, Tel Vercelli Ospedale Sant Andrea, Corso Mario Abbiate 21, Tel Casale Monferrato Ospedale Santo Spirito, Viale Giovanni Giolitti 2, Tel Asti Ospedale Cardinal Massai-Ospedali Riuniti Corso Dante Alighieri 202, Tel Banca di Cherasco. Una banca come me. Immagina una banca vicina alle tue abitudini, ai tuoi progetti. Una banca che ti assomiglia. Noi siamo così, semplicemente perché siamo una banca di credito cooperativo. E per questo, ciò che facciamo ogni giorno nasce da un obiettivo concreto e da un'ambizione. L'obiettivo è di condividere con il maggior numero possibile di persone le migliori opportunità che offre il nostro mercato. L'ambizione è di fare tutto ciò unendo spirito d'impresa ed etica professionale, passione per le buone idee e responsabilità nella loro gestione, sostenendo da vicino la vita economica e sociale del nostro territorio. Alba Ospedale Civico San Lazzaro Via Pierino Belli 26, Tel bra Ospedale Santo Spirito, Via Vittorio Emanuele II 3, Tel Per informazioni:

15 cronotabella intinéraire horaire itinerary timetable cronotabella intinéraire horaire itinerary timetable altitudine località PARZIALI PERCORSE da PERCORRERE media km/ora 39 h min 41 h min 43 h min Provincia di BIELLA 241 COSSATO km 0 - sp ,0 0,0 194, Castelletto Cervo # sp. 62-sp. 6 4,0 4,0 190, Buronzo Provincia di VERCELLI : sp. 6 5,5 9,4 184, Balocco # 2,9 12,3 181, Formigliana : ss ,6 15,9 178, Quinto Vercellese # 7,1 22,9 171, Caresanablot # 4,1 27,0 167, Vercelli # via Monviso-via Testi 4,5 31,5 162, Rotatoria Larizzate # ss ,5 35,0 159, Desana # C.so Marconi 4,0 39,0 155, Tricerro # via Roma 4,8 43,8 150, Bv. di Trino V. : 3,4 47,2 146, Svinc. Trino-Morano # 4,6 51,8 142, Ponte sul Po # 3,5 55,3 138, Provincia di ALESSANDRIA 137 Svinc. Pontestura # 0,7 56,1 138, Madonnina # sp ,9 61,0 133, Moncalvo Provincia di ASTI # C.so 25 Aprile 7,8 68,8 125, Calliano ; 5,2 74,0 120, Staz. di Castell Alfero # 3,8 77,8 116, P.L. 132 Staz. di Portacomaro # 3,3 81,0 113, Inn. ss. 10 ; C.so Alessandria 6,3 87,4 106, Asti # C.so Chiesa-Einaudi 1,3 88,7 105, Ponte sul Tanaro # C.so Savona 1,8 90,5 103, Inn. sp. 59 ; sp. 59 1,1 91,6 102, altitudine località 134 Piano d Isola d Asti # 6,1 97,7 96, Fabbrica di Costigliole d A. # sp. 23 5,8 103,5 90, Boglietto # sp. 23A 2,6 106,1 88, P.L. # sp. 3 3,4 109,5 84, Inn. sp. 31 Provincia di CUNEO # sp. 31 2,7 112,1 81, Santo Stefano Belbo ( Cesare Pavese ) ; via Roma - sp ,5 113,6 80, Cossano Belbo # 5,6 119,2 74, Rocchetta Belbo # 4,0 123,2 70, Ost. Campetto ; sp ,7 126,9 67, Borgomale ; 2,3 129,2 64, Ost. Campoleone-Benevello # 3,8 133,0 61, San Rocco : sp. 32 6,8 139,8 54, Bv. di Rodello # 4,7 144,5 49, Montelupo Albese # 2,8 147,3 46, Diano d Alba # 5,1 152,4 41, Grinzane Cavour : Loc. Gallo-sp. 3 6,0 158,3 35, Gerbelletto ; sp. 58 3,3 161,7 32, La Morra ; sp ,7 166,4 27, Cherasco - rot. via Fondovalle # 7,2 173,5 20, CHERASCO # Via Vittorio 2,1 175,7 18, Emanuele- sp Narzole : via Colombo- ss ,4 182,1 11, Inn. sp. 12 : sp. 12 3,0 185,1 9, Rot. via Fondovalle : 6,9 191,9 2, CHERASCO Via Vittorio Emanuele 2,1 194,0 0, TRAGUARDO VOLANTE CESARE PAVESE Sprint Intermédiaire Bonus Sprint: Santo Stefano Belbo - km Rifornimento Ravitaillement Feed zone: sp. 59 (km 93-95) Passaggio a livello Passage à niveau Level crossing PARZIALI PERCORSE da PERCORRERE media km/ora 39 h min 41 h min 43 h min 28 29

16 altimetria profile de l epreuve race profile ultimi km derniers km last km Il circuito finale di 18.3 km porta in falsopiano in salita a Narzole dove una breve discesa con due tornanti porta al fondovalle del fiume Tanaro. A 2 km dall arrivo si affronta una rotatoria dall ampio diametro, seguita da una più piccola dove inizia la salita finale. Lo strappo che porta dentro l abitato di Cherasco misura m al 6.3% di media (due tornanti sinistra-destra), con un picco attorno al 9% dopo l ultimo tornante che coincide con l ultimo chilometro. Superato lo strappo la strada resta pianeggiante all interno di vie cittadine, con l ultima svolta ad angolo retto ai 200 m dall arrivo (su asfalto larghezza 6 m). Le circuit final de 18.3 km, mène le long d un faux plat en côte à Narzole, où une courte descente avec deux tournants conduit au fond de la vallée du fleuve Tanaro. À 2 km de l arrivée, la course rencontre une rotonde de vaste diamètre, suivie d une seconde, plus petite d où prend le départ la montée finale. Le décrochage qui mène à l agglomération de Cherasco mesure m avec une pente à 6.3% de moyenne (deux tournants - gauche-droite) avec un pic aux alentours de 9% suivant le dernier tournant qui coïncide avec le dernier kilomètre. Après le décrochage la route se retrouve en terrain plat à l intérieur du tracé urbain, avec un dernier virage à angle droit à 200 m de l arrivée (sur chaussée asphaltée d une largeur de 6 m). The 18.3 km final circuit brings the riders on apparently flat ground uphill to Narzole, from where a short descent with two bends leads down in the valley of the Tanaro river. At 2 km from the arrival the race reaches a large diameter roundabout, followed by a smaller one from which the final uphill climb starts. The spurt that leads into the Cherasco urban area is m long with a 6.3% average steep (two bends - to the left-to the right) with a peak reaching ca. 9% after the last curve in correspondence with the last kilometre. Past the spurt, the road remains on flat ground inside the urban streets, showing a last right angle bend at a distance of 200 m prior to the finishing line (on a 6 m large asphalt roadway)

17 arrivo arrivée arrival (cherasco) arrivo arrivée arrival Via Vittorio Emanuele ore circa quartiertappa permanence stage quarter Palazzo Comunale Via Vittorio Emanuele, 79 controllo medico contrôle médical medical check up Studio mobile presso il traguardo Cabinet médical mobile à l arrivée Arrival consulting room docce douches showers Palestra Comunale Piazza Salomone LA PIÙ COMPLETA E PROFESSIONALE GAMMA DI GENERATORI D ARIA CALDA, IDROPULITRICI, SPAZZATRICI E DEUMIDIFICATORI Cherasco (CN) - ITALY Tel Fax

18 regolamento réglement ARTICOLO 1 - Organizzazione La RCS Sport S.p.A. - Via Solferino, Milano - Tel / Fax , indice e organizza per giovedì 14 ottobre 2010 la 96a edizione del GRAN PIE- MONTE. ARTICOLO 2 - Tipo di corsa La corsa è riservata ai corridori della categoria Hommes Elite ed è iscritta nel calendario UCI Europe Tour. La gara è nella classe 1.HC e conformemente al regolamento UCI attribuisce i seguenti punti per la classifica: 1 p p.70-3 p.40-4 p.30-5 p.25-6 p.20-7 p.15-8 p.10-9 p.9-10 p.8-11 p.7-12 p.6-13 p.5-14 p.4-15 p.3 per la classifica UCI Europe Tour. ARTICOLO 3 - Partecipazione Conformemente all articolo del regolamento UCI, la corsa è per le seguenti squadre: UCI Pro Teams, Equipes Continentales Professionnelles UCI e Equipes Continentales UCI di nazionalità italiana. Secondo l articolo del regolamento UCI il numero di corridori per squadra stabilito è di massimo 8. L Organizzatore, al fine di salvaguardare l immagine e la reputazione della propria gara, si riserva il diritto di rifiutare, fino al momento della partenza, i corridori o i Gruppi Sportivi che con i propri atti o dichiarazioni dimostrassero di venire meno ai principi di lealtà sportiva agli impegni assunti e previsti dal paragrafo del regolamento U.C.I. Inoltre nel caso che i corridori o il Gruppo Sportivo venissero meno, nel corso della manifestazione, ai principi di cui al precedente capoverso, l Ente Organizzatore si riserva anche il diritto di escluderli dalla corsa in qualsiasi momento. ARTICOLO 4 - Quartiertappa Le operazioni preliminari si svolgeranno mercoledì 13 ottobre 2010 dalle ore alle ore La verifica delle licenze, la conferma dei partenti ed il ritiro dei numeri si svolgerà dalle ore alle ore 16.45, mentre la riunione dei Direttori Sportivi, organizzata secondo l art del regolamento UCI con il Collegio dei Commissari, alle ore presso Villa Ranzoni in Via Ranzoni, 24 a Cossato. ARTICOLO 5 - Radioinformazioni Le informazioni in corsa sono diffuse sulla frequenza di 149,800 MHz. ARTICOLO 6 - Assistenza tecnica Il servizio d assistenza tecnica è assicurato da Mavic con 3 vetture. ARTICOLO 7 - Tempo massimo I corridori con distacco che supera il 5% del tempo del vincitore saranno considerati fuori tempo massimo. Il tempo massimo può essere aumentato in presenza di circostanze eccezionali dal collegio dei commissari dopo consultazione con l organizzatore. ARTICOLO 8 - Premi I premi della gara corrispondono al massimale stabilito dalla U.C.I. - F.C.I.: 1 arrivato 7.515,00 % 39,97 2 arrivato 3.760,00 20,00 3 arrivato 1.875,00 9,97 4 arrivato 935,00 4,97 5 arrivato 745,00 3,96 6 arrivato 565,00 3,01 7 arrivato 565,00 3,01 8 arrivato 375,00 1,99 9 arrivato 375,00 1,99 10 arrivato 190,00 1,01 11 arrivato 190,00 1,01 12 arrivato 190,00 1,01 13 arrivato 190,00 1,01 14 arrivato 190,00 1,01 15 arrivato 190,00 1,01 dal 16 al ,00 1,01 Totale ,00 %100,00 La tabella di cui sopra si riferisce al valore che l organizzazione mette a disposizione dell A.C.C.P.I. per la ripartizione agli associati e/o ai deleganti. ARTICOLO 9 - Controllo Medico Il regolamento antidoping dell UCI si applica integralmente. Il controllo medico sarà effettuato presso lo studio mobile all arrivo secondo il regolamento UCI - FCI e la legislazione vigente in materia. ARTICOLO 10 - Cerimoniale Secondo l articolo del regolamento UCI devono presentarsi al cerimoniale i primi tre della prova 10 minuti dopo il loro arrivo. Il vincitore della gara deve presentarsi in Sala Stampa. ARTICOLO 11 - Sanzioni Le sanzioni sono quelle previste dal regolamento UCI. ARTICOLO 12 Disposizioni generali Possono seguire la corsa solo le persone depossono seguire la corsa solo le persone denunciate all atto del ritiro dei contrassegni dal titolare del rispettivo automezzo. Eventuali modifiche o aggiunte devono essere notificate al Direttore dell Organizzazione. I conducenti delle auto e delle moto accreditate devono rispettare le norme del Codice della Strada e devono altresì sottostare alle disposizioni del Direttore dell Organizzazione e dei suoi collaboratori. Non possono seguire la corsa persone che non vi abbiano funzioni riconosciute dagli organizzatori e inerenti ai vari servizi, né persone di minore età. Nessuna responsabilità di nessuna natura fa capo all Ente organizzatore per i danni derivati da incidenti prima, durante e dopo la corsa a spettatori e persone in genere, anche se estranee alla manifestazione stessa, in dipendenza di azioni non messe in atto dall organizzazione medesima. Per quanto non contemplato nel presente regolamento valgono i regolamenti UCI e FCI. Article 1 - Organisation L épreuve 96 GRAN PIEMONTE est organisée par RCS SPORT S.p.A. - Via Solferino 28, Milano - Tel / Fax sous les règlements de l Union Cycliste Internationale. Elle se dispute la jeudi 14 octobre Article 2 - Type d épreuve L épreuve est réservée aux athlètes des catégories Hommes Elite. Elle est inscrite au calendrier UCI Europe Tour. L épreuve est classée en classe 1.HC. Conformément au règlement UCI, elle attribue les points suivants: 1 p p.70-3 p.40-4 p.30-5 p.25-6 p.20-7 p.15-8 p.10-9 p.9-10 p.8 11 p.7-12 p.6-13 p.5-14 p.4-15 p.3 pour le classement UCI Europe Tour. Article 3 - Participation Conformément à l article du règlement UCI, l épreuve est ouverte aux équipes suivantes: UCI Pro Teams, Equipes Continentales Professionnelles UCI et Equipes Continentales UCI de nationalitè Italienne. Conformément à l article du règlement UCI, le nombre de coureurs par équipe est de maximum 8 coureurs. Dans tous les cas de figure et afin de sauvegarder le prestige et la réputation de sa manifestation, la Société Organisatrice se réserve le droit de récuser - et ce jusqu au moment du départ - les coureurs ou les Groupes Sportifs qui par leurs actes ou leur déclarations manqueraient aux principes de fair-play sportif résultant des engagements pris et prévus au paragraphe du règlement de l U.C.I. En outre, dans le cas où les coureurs ou les Groupe Sportifs dérogeraient durant l épreuve aux principes figurant au paragraphe ci-dessus, la société organisatrice se réserve le droit de les exclure immédiatement de la course. Article 4 - Permanence La permanence de départ se tient mercredi le 13 octobre 2010 de 15.00h. à 18.00h. La confirmation des partants et le retrait des dossards par les responsables d équipes se fait à la permanence de 15.00h. à 16.45h. La réunion des directeurs sportifs, organisée suivant l article du règlement UCI, en présence des Membres du Collège des Commissaires, est fixée à 17.00h. et aura lieu au Villa Ranzoni Via Ranzoni, 24 - COSSATO Article 5 - Radio-tour Les informations courses sont émises sur la fréquence 149,800 Mhz. Article 6 - Assistance technique Le service d assistance technique neutre est assuré par Mavic. Le service est assuré au moyen de 3 voitures. Article 7 - Délais d arrivée Tout coureur arrivant dans un délai dépassant 5% du temps du vainqueur n est plus retenu au classement. Le délai peut être augmenté en cas de circonstances exceptionnelles par le Collège des Commissaires, en consultation avec l organisateur. Article 8 - Prix Les prix suivants sont attribués selon barème UCI - FCI: 1 classé 7.515,00 % 39,97 2 classé 3.760,00 20,00 3 classé 1.875,00 9,97 4 classé 935,00 4,97 5 classé 745,00 3,96 6 classé 565,00 3,01 7 classé 565,00 3,01 8 classé 375,00 1,99 9 classé 375,00 1,99 10 classé 190,00 1,01 11 classé 190,00 1,01 12 classé 190,00 1,01 13 classé 190,00 1,01 14 classé 190,00 1,01 15 classé 190,00 1,01 de 16ème au 20ème 190,00 1,01 Total ,00 % 100,00 Le barême ci-dessus se rapporte à la valeur, mise à disposition de l A.C.C.P.I. par l organisation aux fins de répartition aux associés et/ou délégataires. Article 9 - Antidopage Le règlement antidopage de l UCI s applique intégralement à la présente épreuve. Le contrôle antidopage a lieu au cabinet médical à l arrivée selon le règlement UCI - FCI et suivant la legislation en vigueur à l égard. Article 10 - Protocole Conformément à l article du règlement UCI, les coureurs suivants doivent se présenter au protocole les 3 premiers de l épreuve. Ils se présenteront dans un délai de maximum de 10 minutes après leur arrivée. Le vainqueur de l epreuve doit se présenter à la salle de presse. Article 11 - Pénalités Le barème de pénalités de l UCI est le seul applicable. Article 12 Dispositions generales Ne seront autorisées à suivre la course que les personnes indiquées lors de la remise des pièces au titulaire du véhicule. Tout ajout ou éventuelle modification devra être signalé au Directeur de l Organisation. Les conducteurs des véhicules et motos accrédités, doivent respecter les règles du Code de la Route ainsi que les dispositions du Directeur de l Organisation et de ses collaborateurs. Ne sont en aucun cas autorisées à suivre la course les personnes qui n ont aucune fonction reconnue par les Organisateurs et inhérentes aux divers services, de même que les mineurs d âge. La Société organisatrice ne pourra en aucun cas être tenue responsable de dommages découlant d accidents survenus avant, pendant ou après la course à des spectateurs ou autres personnes, même étrangères à la manifestation, à la suite d actions non perpétrées par cette même organisation. Pour tous les points non prévus au présent règlement, les règlements UCI - FCI sont d application

19 RULES Article 1 - Organization RCS Sport S.p.A. - Via Solferino, Milan - Phone (+39) / fax (+39) , announces and organizes the 96th edition of the GRAN PIEDMONT, which will take place on Thursday, October 14, Article 2 - Type of race The race is reserved to cyclists belonging to the Men Elite category, and is recorded in the U.C.I Europe Tour calendar. The race falls within the 1.HC class, and in compliance with the UCI Regulations the points to be attributed for the place list are as follows: 1st place 100 points - 2nd place 70 points - 3rd place 40 points - 4th place 30 points - 5th place 25 points - 6th place 20 points - 7th place 15 points - 8th place 10 points - 9th place 9 points - 10th place 8 points - 11th place 7 points - 12th place 6 points - 13th place 5 points - 14th place 4 points - 15th place 3 points. For the UCI Europe Tour place list. Article 6 - Technical Assistance The technical assistance services is ensured by Mavic with 3 servicing cars. Article 7 Maximum time Racers with a gap higher than 5% of the winner s time will be considered as out of time limit. The time limit can be increased by the Commissaries, in case of exceptional circumstances and after consulting with the Organizer. Article 8 - Prizes The race prizes correspond to the maximum set forth by U.C.I. F.C.I.: 1 place 7.515,00 2 place 3.760,00 3 place 1.875,00 4 place 935,00 5 place 745,00 6 place 565,00 7 place 565,00 8 place 375,00 9 place 375,00 10 place 190,00 11 place 190,00 12 place 190,00 13 place 190,00 14 place 190,00 15 place 190,00 From 16th to 20th 190,00 Total ,00 % 39,97 20,00 9,97 4,97 3,96 3,01 3,01 1,99 1,99 1,01 1,01 1,01 1,01 1,01 1,01 1,01 %100,00 Article 9 Medical Check-up The UCI antidoping regulation fully applies. The medical check-up will be made upon arrival, at the mobile clinic, according to the U.C.I F.C.I regulations and to the applicable law provisions in force. Article 10 Awards Ceremony According to the provisions of article of the U.C.I Regulations the first three racers arrived shall attend the award ceremony 10 minutes after their arrival. The winner shall present himself in the Press Room. TORINO VILLANOVA D ASTI PIOBESI NONE POIRINO VILLASTELLONE VILLAFRANCA D ASTI CASTAGNOLE VIRLE PRALORMO CARMAGNOLA Article 11 Sanctions Applying sanctions are those set forth in the U.C.I Regulations. MONTÀ CERESOLE D ALBA PRIOCCA GOVONE MURELLO S. VITTORIA D ALBA Article 12 General Provisions Only persons identified upon collection of the identification sign by the owner of the relevant motor vehicle are entitled to follow the race. Possible changes or additions shall be notified to the Organization Manager. Drivers of duly identified cars and motorbikes shall comply with the provisions set forth by the Rules of the Road and shall furthermore comply with the rules set out by the Organization Manager and his collaborators. Persons who are not recognized as having roles acknowledged by the organizers and services-related functions as well as underage persons are not allowed to follow the race. The Organization shall not be liable in any way whatsoever for damages deriving from accidents occurred prior, during and after the race and deriving from actions not ascribable to the same organization, to persons in general, even if unrelated with the race. STAFFARDA ALBA SALUZZO CHERASCO VERZUOLO FALICETTO SALMOUR VOTTIGNASCO BROSSASCO FOSSANO PIASCO NOVELLO DOGLIANI BUSCA PIOZZO CENTALLO FARIGLIANO S. ALBANO STURA TARANTASCA CARRÙ MURAZZANO DRONERO MAGLIANO ALPI MOROZZO CARAGLIO NIELLA TANARO MADONNA DELL OLMO CUNEO CERVASCA CEVA SAVONA PIANFEI BEINETTE VILLANOVA MONDOVÌ BORGO S. DALMAZZO MOIOLA BOVES VICOFORTE PEVERAGNO MONASTEROLO CASOTTO ROCCAVIONE LURISIA ROBILANTE BAGNASCO VALDIERI ROASCHIA VERNANTE PRIOLA ENTRACQUE FOLCHI NI TA M LIMONE PIEMONTE ON TAN A A VAL AGN LI GESSO E VERMEN FRANCIA For all that is not regulated under this ruling the U.C.I and F.C.I regulations shall apply. 36 REVELLO RIFREDDO U M ArtICLE 4 - race headquarters The preliminary operations will take place on Article 5 Radio information Race news are broadcasted on the 149,800 MHz frequency. The above chart refers to the value that the organization makes available to the A.C.C.P.I. for the distribution to the associate and/or to the delegating parties. CO Article 3 - Participation In compliance with the provisions of article of the U.C.I Regulations, the race is reserved for the following teams: UCI Pro Teams, UCI Continental Professional Teams and U.C.I Continental Teams having the Italian citizenship. According to article of the U.C.I Regulations the established number of riders per team shall be set in 8 maximum. The Organizer, to the purpose of safeguarding the image and the reputability of its race, reserves the right to refuse, up to the departure time, the riders or the Sporting Groups which by their acts or declarations would prove to neglect the principles of sport fair play and the commitments undertaken and set forth in paragraph of the U.C.I. Regulations. Moreover, in the event the racers or the Sporting Group would fail, during the race, in complying with the principles set out in the foregoing paragraph, the Organizer shall also reserve the right to exclude them from the race at any time. Wednesday, October 13, 2010, from 3.00 pm to 6.00 pm. The verification of the licenses, the confirmation of the departing racers and the collection of the numbers will take place from 3.00 pm to 4.45 pm, while the Sporting Managers Meeting with the College of Juries, organized according to the provision of article of the U.C.I Regulations, will take place at 5.00 pm on the premises of Villa Ranzoni in Via Ranzoni, 24 in Cossato. 37 GARESSIO

20 progetto grafico studio getto realizzazione hand&made milano planimetrie, profili, salite stefano di santo stampa àncora arti grafiche milano 38

Presenta. The Best Technology for Water 2 OTTOBRE 2013. partenza ore 10,45 arrivo ore 15,00. Settimo Milanese (MI) Basilica di Superga (TO)

Presenta. The Best Technology for Water 2 OTTOBRE 2013. partenza ore 10,45 arrivo ore 15,00. Settimo Milanese (MI) Basilica di Superga (TO) 94 2 OTTOBRE 2013 partenza ore 10,45 arrivo ore 15,00 Settimo Milanese (MI) Basilica di Superga (TO) ORGANIGRAMMA Organisation ALBO D ORO DAL 1876 AL 2012 Palmarès 1876-2012 PROGRAMMA Programme SEDE GIURIA,

Dettagli

La splendida cittadina di Barga, terra di adozione di Giovanni Pascoli, è un borgo medievale di rara bellezza, riconosciuto Uno dei Borghi più belli

La splendida cittadina di Barga, terra di adozione di Giovanni Pascoli, è un borgo medievale di rara bellezza, riconosciuto Uno dei Borghi più belli La splendida cittadina di Barga, terra di adozione di Giovanni Pascoli, è un borgo medievale di rara bellezza, riconosciuto Uno dei Borghi più belli d Italia a due passi da Lucca. Barga è sorta sul Colle

Dettagli

Visite Guidate alla scoperta dei tesori nascosti dell'umbria /Guided Tours in search of the hidden gems of Umbria. Sensational Perugia

Visite Guidate alla scoperta dei tesori nascosti dell'umbria /Guided Tours in search of the hidden gems of Umbria. Sensational Perugia Sensational Perugia Visita guidata alla mostra Sensational Umbria e a Perugia sulle orme di Steve McCurry Costo: 8 - Bambini sotto i 12 anni gratis Durata: 1 - ½ ore I biglietti di ingresso in mostra non

Dettagli

49ª TIRRENO - ADRIATICO 12-18 marzo 2014 R E G O L A M E N T O

49ª TIRRENO - ADRIATICO 12-18 marzo 2014 R E G O L A M E N T O 49ª TIRRENO - ADRIATICO 12-18 marzo 2014 R E G O L A M E N T O ART. 1 - Organizzazione La RCS Sport S.p.A. con sede in via Rizzoli, 8 20132 Milano, tel. 02.2584.8764/8765, fax 02.29009684, e- mail: ciclismo.rcssport@rcs.it,

Dettagli

Dalla Relazione del Presidente 2008 Genova Levante =CONCORSO SCOLASTICO

Dalla Relazione del Presidente 2008 Genova Levante =CONCORSO SCOLASTICO Dalla Relazione del Presidente 2008 Genova Levante =CONCORSO SCOLASTICO Il Concorso scolastico è giunto alla quarta edizione, e i cui temi non si limitano a far parlare di sport, ma mirano a farne comprendere

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

SPORTING CLUB MADONNA DI CAMPIGLIO

SPORTING CLUB MADONNA DI CAMPIGLIO Via Monte Spinale, 16 38086 Madonna di Campiglio TROFEO SPORTING CLUB MADONNA DI CAMPIGLIO 2 GARE FIS NJR SG MASCHILE/FEMMINILE - 23 Gennaio 2016 - CODEX RACE 1924/6909 CODEX RACE 1925/6910 Via Monte Spinale,

Dettagli

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome.

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome. Nino Ucchino nasce in Sicilia nel 1952. Dall età di otto anni lavora come allievo nello studio del pittore Silvio Timpanaro. Da 14 a 21 anni studia all Istituto Statale d arte di Messina e poi per alcuni

Dettagli

Veleggiata «Rotta dei Contrabbandieri» Veleggiata «La Route des Contrebandiers» Bonifacio la Maddalena 29 septembre 2012

Veleggiata «Rotta dei Contrabbandieri» Veleggiata «La Route des Contrebandiers» Bonifacio la Maddalena 29 septembre 2012 Ass Latina Mora Asse Velieri Vela Latina la Maddalena Lega Navale della Maddalena Club Nautico della Maddalena Yatch Club de Bonifacio Veleggiata «Rotta dei Contrabbandieri» Bonifacio la Maddalena 29 septembre

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

I N V I T O INVITATION FIS- OPA COPPA CONTINENTALE SCI FONDO CONTINENTAL CUP CROSS COUNTRY

I N V I T O INVITATION FIS- OPA COPPA CONTINENTALE SCI FONDO CONTINENTAL CUP CROSS COUNTRY I N V I T O INVITATION FIS- OPA COPPA CONTINENTALE SCI FONDO CONTINENTAL CUP CROSS COUNTRY A/To: Federazioni Nazionali dello Sci OPA Sig. Georg Zipfel, Delegato tecnico FIS Sig. Pietro Vanzo, Assistente

Dettagli

FOTO. Panorama di Torino. Nel 2008 l'area torinese ha registrato una presenza di 5,3 milioni di turisti. Torino - La Mole Antonelliana

FOTO. Panorama di Torino. Nel 2008 l'area torinese ha registrato una presenza di 5,3 milioni di turisti. Torino - La Mole Antonelliana FOTO Panorama di Torino Capoluogo dell'omonima provincia, con 2,3 milioni di abitanti. È una delle province più estese d'italia oltre ad essere la provincia con il più alto numero di comuni (315). Torino

Dettagli

Test collettivo pre Sanremo 2013 Pre-Sanremo 2013 collective test

Test collettivo pre Sanremo 2013 Pre-Sanremo 2013 collective test B.M.P.&Program&Service&& Via*Valli*36* 55035,*Piazza*al*Serchio*(Lucca)* Italy*** p.i.v.a.*e*c.f.*02200570469* Contacts:* Merlo*Gabriele*+39.348.7773658** fax*+39.0183.8031131** mail:*info@bmp9programservice.com*

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

RESIDENZE ITALIA LOCAZIONE TEMPORANEA DI BILOCALI

RESIDENZE ITALIA LOCAZIONE TEMPORANEA DI BILOCALI RESIDENZE ITALIA LOCAZIONE TEMPORANEA DI BILOCALI (60-71-73 mq) E TRILOCALI (86-100-103 mq) ACCURATAMENTE ARREDATI E DOTATI DI TUTTI I COMFORT RESIDENZE ITALIA Residenze Italia è situata in Viale Italia

Dettagli

L impegno della Compagnia a favore del patrimonio artistico della provincia di Cuneo

L impegno della Compagnia a favore del patrimonio artistico della provincia di Cuneo Comunicato stampa L impegno della Compagnia a favore del patrimonio artistico della provincia di Cuneo Tra il 2002 e il 2006 realizzate 63 iniziative per uno stanziamento complessivo di oltre 6 milioni

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

r e s i d e n z a / h o u s e s p i c c o n o

r e s i d e n z a / h o u s e s p i c c o n o residenza / houses p i c c o n o LA STORIA / History Gli immobili in vendita si trovano all interno di una azienda agricola di ben 400 ettari costituita da estesi campi coltivati inseriti in ampie zone

Dettagli

CHI SIAMO WHO WE ARE 2015

CHI SIAMO WHO WE ARE 2015 INFORMATION CHI SIAMO WHO WE ARE Piacenza Paracycling July 3 4-5 Castel San Giovanni -Borgonovo Val Tidone Sarmato (Italy) Organigramma / Organisation Team Giudice Internazionale/International Commissaire

Dettagli

Villa Surre è opera del genio e della fantasia del massimo esponente italiano dello stile liberty: l architetto milanese Giuseppe Sommaruga (1867-1917). Realizzata nel 1912, è una maestosa e complessa

Dettagli

EVENTI (PRIVATE DINNER) F A B R I Z I O

EVENTI (PRIVATE DINNER) F A B R I Z I O F A B R I Z I O F A B R I Z I O La famiglia Pratesi produce vino nella zona di Carmignano da cinque generazioni. Fu Pietro Pratesi a comprare nel 1875 la proprietà Lolocco nel cuore di Carmignano dove

Dettagli

SERVIZIO DI ASSISTENZA ALLE PERSONE CON DISABILITA E/O RIDOTTA MOBILITA

SERVIZIO DI ASSISTENZA ALLE PERSONE CON DISABILITA E/O RIDOTTA MOBILITA SERVIZIO DI ASSISTENZA ALLE PERSONE CON DISABILITA E/O RIDOTTA MOBILITA Edizione Luglio 008 ASSISTANCE SERVICE FOR DISABLED PERSONS AND/OR PERSONS WITH REDUCED MOBILITY July 008 edition Organizzazione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

The Abbey was part of a Benedictine monastery. The building,

The Abbey was part of a Benedictine monastery. The building, Abbazia Santa Maria di Ronzano L Abbazia apparteneva ad un complesso monastico benedettino. Si ritiene che la costruzione risalga alla fine del 1100, all interno il catino absidale contiene meravigliosi

Dettagli

LE PRINCIPALI ECCELLENZE THE MAIN ATTRACTIONS

LE PRINCIPALI ECCELLENZE THE MAIN ATTRACTIONS LE PRINCIPALI ECCELLENZE THE MAIN ATTRACTIONS Tour di durata : Giornata Weekend Settimanale Lenght of the Tour: Day Weekend Week FORTE DI FENESTRELLE Il Forte di Fenestrelle é la più grande struttura fortificata

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Il luogo dell anima. A place for the soul.

Il luogo dell anima. A place for the soul. Il luogo dell anima. A place for the soul. è un luogo reale, è dentro di me. A r e a l pl a c e within me. La tradizione nasce a nuova vita e ritrovo le mie origini. Tradition returns and I discover my

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI CUNEO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI CUNEO POSTI DISPONIBILI PER SUPPLENZE POSTI ACCANTONATI N. 0 CLASSE DI CONCORSO A028 - ARTE E IMMAGINE Classe di concorso Posto orario SEDE Sede completamento DOCENTE

Dettagli

why? what? when? where? who?

why? what? when? where? who? why? l azienda overview l innovazione innovation WeAGoo è un azienda italiana specializzata nella raccolta di informazioni turistiche brevi ed essenziali a carattere storico, artistico, culturale, naturalistico

Dettagli

SUPERGIGANTE SNOWBOARD SLALOM GIGANTE SLALOM SPECIALE

SUPERGIGANTE SNOWBOARD SLALOM GIGANTE SLALOM SPECIALE A.S.D. ASSOCIAZIONE NON UDENTI DI MONTEBELLUNA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale c.f. 92006920265 email anum.ass@libero.it SUPERGIGANTE SNOWBOARD SLALOM GIGANTE SLALOM SPECIALE PROGRAMMA

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTA VALLE PO E VAL VARAITA Comuni di: BELLINO, BROSSASCO, CASTELDELFINO, CRISSOLO, FRASSINO, ISASCA, MELLE, ONCINO, OSTANA, PAESANA, PONTECHIANALE, ROSSANA,

Dettagli

AUTOSERVIZI LUIGI MARCIONE C.so Roma 10/1 10024 Moncalieri (TO) CF MRCLGU47E07F158B P.IVA 02507870018 Tel. 3477722503

AUTOSERVIZI LUIGI MARCIONE C.so Roma 10/1 10024 Moncalieri (TO) CF MRCLGU47E07F158B P.IVA 02507870018 Tel. 3477722503 SHUTTLE BUS SERVICE 2013-2014 Departure: Corso Stati Uniti corner with C.so Galileo Ferraris Time: 07.45 Arrival: IST Time: 08.45 Stops on route: Porta Nuova Corso Fiume Gran Madre C.so Casale corner with

Dettagli

ALCE - Study Italian in Bologna. Eight study tour. Italian on the road

ALCE - Study Italian in Bologna. Eight study tour. Italian on the road ALCE - Study Italian in Bologna Eight study tour Eight study tour This truly unique and exclusive program combines the opportunity to see some of the most beautiful cities of Italy combined with daily

Dettagli

Apre domani il media center per i giornalisti accreditati al VII Incontro mondiale delle famiglie

Apre domani il media center per i giornalisti accreditati al VII Incontro mondiale delle famiglie Milano, 27 maggio 2012 Apre domani il media center per i giornalisti accreditati al VII Incontro mondiale delle famiglie Apre domani, lunedì 28 maggio, dalle ore 12, alla Fieramilanocity (via Gattamelata,

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

OSPITALITÀ e HOTELS. Hotels and Hospitality

OSPITALITÀ e HOTELS. Hotels and Hospitality OSPITALITÀ e HOTELS Hotels and Hospitality PAY ATTENTION: To call correctly italian phone numbers (both phones and mobile phones) you have to type in the Italy national code 0039 before the number) ex:

Dettagli

Bando. Progetto Potenzialità e Talento

Bando. Progetto Potenzialità e Talento Bando Art.1 Presupposti del progetto Banca Alpi Marittime Cred. Coop. Carrù SCpA pubblica sul proprio sito internet e rende disponibili presso le proprie filiali nelle province di Cuneo, Torino e Savona

Dettagli

Prot. n. 0275 1/3 Torino, 11 maggio 2010. Alle Società di Ginnastica sez. G.R.

Prot. n. 0275 1/3 Torino, 11 maggio 2010. Alle Società di Ginnastica sez. G.R. FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA COMITATO REGIONALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA Via Giordano Bruno, 191-10134 TORINO - Tel. 011/543600 - Telefax 011/533895 e-mail fgicrpv@alma.it sito web www.federginnastica-crpva.it

Dettagli

San Gimignano MUSICA. Maggio - Settembre 2015 May - September 2015 Concerti Concerts. Konzert Opera Florence. Pro Loco San Gimignano

San Gimignano MUSICA. Maggio - Settembre 2015 May - September 2015 Concerti Concerts. Konzert Opera Florence. Pro Loco San Gimignano Pro Loco Comune di MUSICA Maggio - Settembre 2015 May - September 2015 Konzert MARTEDì Tuesday Barocchi Baroque In una cornice quanto mai appropriata, alcune perle note e meno note della musica vocale

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

MEETING INTERNAZIONALE RICHEMONT CLUB TOSCANA 17-20 Settembre 2011

MEETING INTERNAZIONALE RICHEMONT CLUB TOSCANA 17-20 Settembre 2011 MEETING INTERNAZIONALE RICHEMONT CLUB TOSCANA 17-20 Settembre 2011 INTERNATIONAL MEETING RICHEMONT CLUB TUSCANY ITALY FROM 17th TO 20th SEPTEMBER 2011 MEETING DU RICHEMONT CLUB INTERNATIONAL TOSCANA ITALIE

Dettagli

SPONSORSHIP TECNECO Issue 02 23.11.2014

SPONSORSHIP TECNECO Issue 02 23.11.2014 SPONSORSHIP TECNECO Issue 02 23.11.2014 Le nostre passioni sono il carburante dell'anima, non possiamo ignorarle, non possiamo reprimerle ne dimen5carle ed allora col5viamole, perché ci fanno stare bene,

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Punto di partenza: : La Ca Solare LAT: 43 33.8 N, LONG: 10 44.8 E. Start Point: La Ca Solare LAT: 43 33.8 N, LONG: 10 44.8 E

Punto di partenza: : La Ca Solare LAT: 43 33.8 N, LONG: 10 44.8 E. Start Point: La Ca Solare LAT: 43 33.8 N, LONG: 10 44.8 E Itinerary Itinerari Historical towns, Paths in coastal forests with Mediterranean vegetation and dunes, Nature reserves, Medieval villages, panoramic road, Etruscan cities, Spa Città d arte, Percorsi pedestri,

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

Oggetto: Nomine con contratto a tempo determinato scuola primaria - Anno scolastico 2014/15.

Oggetto: Nomine con contratto a tempo determinato scuola primaria - Anno scolastico 2014/15. Prot. n. 6438/C.07.a AREA A - PERSONALE SCUOLA - Ufficio Organico e reclutamento docenti scuola infanzia Ufficio Organico e reclutamento docenti scuola primaria Ufficio Organico e reclutamento docenti

Dettagli

23 Ottobre 2010-27 Marzo 2011 Monet, Cézanne, Renoir e altre storie di pittura in Francia

23 Ottobre 2010-27 Marzo 2011 Monet, Cézanne, Renoir e altre storie di pittura in Francia EVENTs 21 EVENTI 7 Luglio Cerimonia d iscrizione dei Centri Storici di San Marino, Borgo Maggiore e del Monte Titano nella Lista del Patrimonio Mondiale dell Unesco 12-17 Luglio San Marino Etnofestival

Dettagli

Catalogo. primavera estate

Catalogo. primavera estate Catalogo primavera estate 2015 La collezione Vieri Setteponti è una raffinata serie di oggetti CAR Bomboniere nasce dal a design Firenze, la capitale dell Arte. Oltre quarant anni esclusivo di attività

Dettagli

giovedì 27 settembre 2012 thursday september 27 TH 2012 fossano - biella

giovedì 27 settembre 2012 thursday september 27 TH 2012 fossano - biella giovedì 27 settembre 2012 thursday september 27 TH 2012 fossano - biella SPONSOR E AUTO UFFICIALE PARTNER UFFICIALE 2 Con quasi un secolo di edizioni alle spalle, Gran Piemonte rappresenta uno degli eventi

Dettagli

ORGANIZZAZIONE. RINGRAZIAMENTI: BIBLIOTECA CIVICA DI VARESE per il materiale storico della Prealpina MOTOCICLISTI U.S.LEGNANESE

ORGANIZZAZIONE. RINGRAZIAMENTI: BIBLIOTECA CIVICA DI VARESE per il materiale storico della Prealpina MOTOCICLISTI U.S.LEGNANESE Roberto Taverna Vice Presidente Vicario Flavio Mocchetti Vice Presidente Pinuccia Cittera Segreteria Assunta Colombo Tesoriere Enrico Roncaglio Revisione dei Conti Giovanni Grassini Presidente Onorario

Dettagli

Sperlonga (Italia) Lighting Urban décor

Sperlonga (Italia) Lighting Urban décor Sperlonga rise up on a rocky spur protruding into the Tyrrhenian Sea. Due to its location, during the Roman Empire, in the area many villas were built, the most famous is the one belonging to the Roman

Dettagli

Cuneo e le sue valli:

Cuneo e le sue valli: Cuneo e le sue valli: crocevia tra storia e natura Benessere in alta quota Nella località Terme di Valdieri, nel cuore del Parco delle Alpi Marittime, sgorgano sorgenti solforose e acque termali; una passeggiata

Dettagli

REGULATIONS AGENDA. European Cup 2010 Coppa Europa 2010. First Round Prima Prova. Castiglioncello (LI) Tuscany - ITALY 24.04.10

REGULATIONS AGENDA. European Cup 2010 Coppa Europa 2010. First Round Prima Prova. Castiglioncello (LI) Tuscany - ITALY 24.04.10 REGULATIONS AGENDA European Cup 2010 Coppa Europa 2010 First Round Prima Prova Castiglioncello (LI) Tuscany - ITALY 24.04.10 Via Gramsci 18 ITALY Organizer: Associazione Sportiva Dilettantistica Head quarter:

Dettagli

BMX EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2009 round 5 & 6-2 nd /3 rd MAY 2009, CREAZZO - ITALY

BMX EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2009 round 5 & 6-2 nd /3 rd MAY 2009, CREAZZO - ITALY BMX EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2009 round 5 & 6-2 nd /3 rd MAY 2009, CREAZZO - ITALY www.bmxeuropeancreazzo2009.com WELCOME! It is a great pleasure to welcome you to Creazzo for the 5 th and 6 th round of the

Dettagli

c a s c i n a / f a r m G a m B a r O a

c a s c i n a / f a r m G a m B a r O a cascina / farm G A M B A R O A LA STORIA / History Gli immobili in vendita si trovano all interno di una azienda agricola di ben 400 ettari costituita da estesi campi coltivati inseriti in ampie zone (circa

Dettagli

7 giorni in Piemonte dedicati ai buongustai

7 giorni in Piemonte dedicati ai buongustai 7 giorni in Piemonte dedicati ai buongustai Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com

Dettagli

prevendita@dicantinaincantina.eu

prevendita@dicantinaincantina.eu Domenica 3 maggio 2015 ore 11.00-18.00 Carnet degustazione 25,00 Sunday May 3rd, 2015 11.00 a.m. - 6.00 p.m. Tastings ticket 25.00 INFO DI CANTINA IN CANTINA Itinerari sul Garda veronese alla scoperta

Dettagli

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride.

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. 5 12 ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. UN BAMBINO/ONE CHILD Su questo gioco può salire al massimo un bambino.

Dettagli

gira la città in tutta libertà Dove sono le postazioni delle biciclette?

gira la città in tutta libertà Dove sono le postazioni delle biciclette? Dove sono le postazioni delle biciclette? Sign up for the service Take a bike Return the bike - piazzale della Stazione Ferroviaria, via Dante 60, Cremona - via Agli Scali (fronte posta ferroviaria), Cremona

Dettagli

1 a. Calcinato - Calcinato Km. 156.8 DISPOSIZIONE DI TAPPA. 1.o Gran Premio Giovanni LECCHI a.m. 1.o Gran Premio Fiorenzo MONTANARI a.m.

1 a. Calcinato - Calcinato Km. 156.8 DISPOSIZIONE DI TAPPA. 1.o Gran Premio Giovanni LECCHI a.m. 1.o Gran Premio Fiorenzo MONTANARI a.m. Tappa:1-32 8-03-2010 15:28 Pagina 1 DISPOSIZIONE DI TAPPA Località e ora ritrovo LIEU ET HORARIE DE RASSEMBLEMENT Piazza Aldo Moro Ore 10.00 ARRIVO ARRIVEE Via XX Settembre PARTENZA DEPART Piazza Aldo

Dettagli

Donati. Sansepolcro Italy

Donati. Sansepolcro Italy T U S C A N Y Sansepolcro Italy T U S C A N Y 4 5 donati: una storia italiana Tre generazioni di passione, competenza e professionalità hanno fatto della nostra azienda un punto di riferimento nel settore

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE. Laurea in Architettura conseguita presso il Politecnico di Torino in data 22 Febbraio 1988;

FORMAZIONE PROFESSIONALE. Laurea in Architettura conseguita presso il Politecnico di Torino in data 22 Febbraio 1988; FORMAZIONE PROFESSIONALE NOME: Paolo COGNOME: Negri DATA DI NASCITA: 31.05.1960 LUOGO DI NASCITA: Govone (CN) CITTADINANZA: italiana INDIRIZZO: via G. Rossini, 10/1 14015 San Damiano d Asti Iscritto all

Dettagli

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale The Elves Save Th Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale Bianca Bonnie e and Nico Bud had avevano been working lavorato really hard con making molto impegno per a inventare new board game un nuovo

Dettagli

Un impegno per la qualità

Un impegno per la qualità Dentro una capsula MUST è racchiusa una cultura per il benessere. Una tradizione che, con il profumo di terre lontane, oggi rinasce nel cuore del Belpaese, fra le dolci colline marchigiane. Per diventare

Dettagli

29 o SANREMO RALLY STORICO 2014

29 o SANREMO RALLY STORICO 2014 29 o SANREMO RALLY STORICO 2014 FIA EUROPEAN HISTORIC SPORTING RALLY CHAMPIONSHIP Data: 29.03.2014 Ora: 15.00 Oggetto: CIRCOLARE INFORMATIVA No 2 Documento No: 1.2 (approvazione FIA in data 01.04.2014)

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Via K. Adenauer, 3 20097 San Donato Milanese (Mi) Italy Tel. +39 02 516001 Fax +39 02 516954 Web: www.alliancealberghi.com

Via K. Adenauer, 3 20097 San Donato Milanese (Mi) Italy Tel. +39 02 516001 Fax +39 02 516954 Web: www.alliancealberghi.com DA TORINO COMO SVIZZERA AEROPORTO DI MALPENSA COMING FROM TORINO-COMO-MALPENSA AIRPORT Tangenziale est seguire le indicazioni per Bologna/Linate Uscire alla deviazione ultima uscita per Milano Mantenere

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

Torino, i Laghi Maggiore e d Orta, i castelli del Piemonte e della Valle d Aosta, Le Langhe

Torino, i Laghi Maggiore e d Orta, i castelli del Piemonte e della Valle d Aosta, Le Langhe Torino, i Laghi Maggiore e d Orta, i castelli del Piemonte e della Valle d Aosta, Le Langhe Torino Galleria Subalpina ed arte contemporanea durante Luci d Artista PROGRAMMA 12 giorni 1 giorno: Arrivo a

Dettagli

Città di Carugate CARUGATE 23/06/13 CAMPIONATO REGIONALE ESORDIENTI 1999 - ESORDIENTI 2000

Città di Carugate CARUGATE 23/06/13 CAMPIONATO REGIONALE ESORDIENTI 1999 - ESORDIENTI 2000 1955 Città di Carugate CARUGATE 23/06/13 CAMPIONATO REGIONALE ESORDIENTI 1999 - ESORDIENTI 2000 Saluti Giuseppe Maino Presidente BCC BCC Carugate ha un legame speciale con l intero movimento ciclistico

Dettagli

INFORMASALUTE CUNEO. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari

INFORMASALUTE CUNEO. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA ISTITUTO NAZIONALE SALUTE, MIGRAZIONI E POVERTÀ MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELL INTERNO Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi INFORMASALUTE

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

Gran Premio Città di Lugano

Gran Premio Città di Lugano Gran Premio 69ediz imp_layout 1 04.02.15 11:56 Pagina 1 125 69 Gran Premio Città di Lugano 1 marzo 2015 CL. 1.HC TECNOCOPIA Sagl Gran Premio 69ediz imp_layout 1 04.02.15 11:56 Pagina 15 125 Organizzazione

Dettagli

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Group s overview CREMONINI SPA Fatturato consolidato al 31/12/2007: 2.482,4 mln LEADERSHIP DI MERCATO 40%* Produzione 1.041,2 mln 42%* Distribuzione 1.064,7 mln 1 nelle

Dettagli

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH LATRONICHORROR 2015 BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 1) Il festival si articola nelle seguenti categorie: The festival is structured in the following categories:

Dettagli

STARFISH REAL ESTATE MALINDI KENYA

STARFISH REAL ESTATE MALINDI KENYA STARFISH REAL ESTATE MALINDI KENYA Nella lussureggiante area residenziale a sud di Malindi denominata Marine Park, a poche centinaia di metri dalla splendida spiaggia punto di partenza per escursioni marine,

Dettagli

The foreign King. Contenuto

The foreign King. Contenuto The foreign King Franc for each additional one. Build a Factory: pay 3 Francs to build 1 Factory. If it s the 1st in this province, gain a Royal Medal. Place citizen in a single province: the 1st is free,

Dettagli

MULTISPORT OFFROAD FESTIVAL LIGURIA FINALE LIGURE 16-18 OTTOBRE 2015

MULTISPORT OFFROAD FESTIVAL LIGURIA FINALE LIGURE 16-18 OTTOBRE 2015 MULTISPORT OFFROAD FESTIVAL LIGURIA FINALE LIGURE 16-18 OTTOBRE 2015 WORLD TOUR XTERRA WORLD PREMIUM OFFROAD SERIES XTERRA is the world s leading premier OFFROAD multisport series with over 300 events

Dettagli

Sacca di Goro case study

Sacca di Goro case study Sacca di Goro case study Risposte alle domande presentate all incontro di Parigi (almeno è un tentativo ) Meeting Locale, Goro 15-16/10/2010, In English? 1.What is the origin of the algae bloom? Would

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli

SCHEDA PRENOTAZIONE ALBERGHIERA HOTEL RESERVATION FORM

SCHEDA PRENOTAZIONE ALBERGHIERA HOTEL RESERVATION FORM SCHEDA PRENOTAZIONE ALBERGHIERA Cognone & nome / Surname & Name: Indirizzo / Address: CAP / ZIP code: Città / City: Stato / State: N tel. / Phone number: N cellulare / Mobile phone number: N fax / Fax

Dettagli

ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear.

ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear. Centre : ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN Entry 1 Understand at least three words spoken in the target language. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear.

Dettagli

TORINO. AIACE Galleria Subalpina, 30 - Torino Il servizio di vendita è attivo lunedì-venerdì: 15.30-18.30 Tel. +39 011538962-0115067525

TORINO. AIACE Galleria Subalpina, 30 - Torino Il servizio di vendita è attivo lunedì-venerdì: 15.30-18.30 Tel. +39 011538962-0115067525 TORINO INFOPIEMONTE TORINOCULTURA Via Garibaldi, 2 - Torino Il servizio di vendita è attivo tutti i giorni: 9.00-18.00 In caso di grande affluenza l'accesso alle casse di vendita sarà regolamentato dalle

Dettagli

CIAO-HELLO information Centre

CIAO-HELLO information Centre CIAO-HELLO information Centre Helpdesk, front office, person-to-person interaction and welcome to foreign students 5 th Erasmus Staff Mobility Week 2014 Rome 23 rd - 27 th, June 2014 CIAO-HELLO Information

Dettagli

Villa Countryside of Florence, Tuscany, Italy. B E T T I I M M O B I L I A R E S R L w w w. b e t t i t o s c a n a. i t Pagina 1

Villa Countryside of Florence, Tuscany, Italy. B E T T I I M M O B I L I A R E S R L w w w. b e t t i t o s c a n a. i t Pagina 1 Villa Countryside of Florence, Tuscany, Italy B E T T I I M M O B I L I A R E S R L w w w. b e t t i t o s c a n a. i t Pagina 1 Ref. 1329 In the beautiful hills of Chianti Classico lovingly restored Villa

Dettagli

Sci Club Valle Pesio NUOVA GESTIONE. stagione. Comune Chiusa di Pesio. Comune Chiusa di Pesio. del Marguareis

Sci Club Valle Pesio NUOVA GESTIONE. stagione. Comune Chiusa di Pesio. Comune Chiusa di Pesio. del Marguareis Sci Club Valle Pesio 1 NUOVA GESTIONE stagione Comune Chiusa di Pesio 2013 2014 Comune Chiusa di Pesio del Marguareis 2 Cari Amici sportivi, dopo i grandi successi ottenuti negli anni passati con l organizzazione

Dettagli

Re-evolution r e a l e s t a t e

Re-evolution r e a l e s t a t e c a _ A N N E L I S E v e n e z i a c a _ A N N E L I S E v e n e z i a S p a z i _ d i _ P r e s t i g i o Re-evolution r e a l e s t a t e Re-evolution S.r.l. via delle Macchine, 2-30175 Marghera (VE)

Dettagli

CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR

CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR Le Officine Mistrello hanno perfezionato dei sistemi ortogonali all avanguardia, realizzati con altissime tecnologie. Sono classificatori funzionali e di facile

Dettagli

HOTELS ROMA FIRENZE FIESOLE R O M A F I R E N Z E. ONLY4 YOU Since 1955 F I R E N Z E F I E S O L E

HOTELS ROMA FIRENZE FIESOLE R O M A F I R E N Z E. ONLY4 YOU Since 1955 F I R E N Z E F I E S O L E FH HOTELS ROMA FIRENZE FIESOLE R O M A ONLY4 YOU Since 1955 F I R E N Z E F I R E N Z E F I E S O L E ROMA Grand Hotel Palatino ROMA Via Cavour 213/M 00184 Roma Tel +39 06 4814927 Fax +39 06 4740726 info@hotelpalatino.com

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventidue

U Corso di italiano, Lezione Ventidue 1 U Corso di italiano, Lezione Ventidue U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare a

Dettagli

ELENCO PROGETTI DELLA PROVINCIA DI CUNEO BANDO ANNO 2015

ELENCO PROGETTI DELLA PROVINCIA DI CUNEO BANDO ANNO 2015 ELENCO PROGETTI DELLA PROVINCIA DI CUNEO BANDO ANNO 2015 I PROGETTI PREVEDONO UN IMPEGNO COMPLESSIVO DI 1400 ORE DI SERVIZIO ANNUE CON UNA PRESENZA MEDIA DI 30 ORE SU 5 GIORNI A SETTIMANA PER CIASCUN VOLONTARIO

Dettagli

1-2 - 3-4 AGOSTO 2013 il

1-2 - 3-4 AGOSTO 2013 il ASD CENTRO COORDINAMENTO CICLISMO LIBERTAS CUNEO in collaborazione con ASD GS PASSATORE e il Centro Nazionale e Provinciale Libertas con il patrocinio del quotidiano e dei comuni di Cuneo, Savigliano,

Dettagli

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni: Codice di Autodisciplina/Amendemnts to the Instructions: Code

Dettagli

HOSPITALITY EXCELLENCE

HOSPITALITY EXCELLENCE DOMINA MILANO FIERA Via Don Orione 18/20 (ang. Via Di Vittorio 66) 20026 NOVATE MILANESE (MI) T +39 02 3567991 F +39 02 35679777 info.milanofiera@dominahotels.com www.dominamilanofiera.com HOSPITALITY

Dettagli

Bed & Breakfast WWW.PODERELASVOLTA.IT

Bed & Breakfast WWW.PODERELASVOLTA.IT Bed & Breakfast WWW.PODERELASVOLTA.IT Il Podere La Svolta B&B in posizione panoramica e immerso nel verde, offre lo spettacolo di un territorio armonioso dalle dolci colline e valli incontaminate. Il perfetto

Dettagli

Advertising. Grand Opening. 2012 ICSC Solal Marketing Award. Turin, Italy. Il giornale dell architettura October 2011 architecture monthly magazine

Advertising. Grand Opening. 2012 ICSC Solal Marketing Award. Turin, Italy. Il giornale dell architettura October 2011 architecture monthly magazine 2012 ICSC Solal Marketing Award Il giornale dell architettura October 2011 architecture monthly magazine Turin, Italy Grand Opening Advertising Area12 Advertising Pag 1 Index Teaser Campaign - Viral spot...

Dettagli

Incontro con Assolombarda e Promos

Incontro con Assolombarda e Promos Ottobre 2012 Newsletter 4.2012 Camera di Commercio Italiana in Vietnam Highlights: Incontro con Assolombarda e Promos. Festa Nazionale del Vietnam a Roma. Progetto Anh Chi Em. Toscana Promozione, nasce

Dettagli

savona - italy www.leofficinesavona.it

savona - italy www.leofficinesavona.it savona - italy www.leofficinesavona.it Al confine con il centro storico di Savona, il nuovo complesso polifunzionale Le Officine coniuga shopping, intrattenimento e attività professionali in una serie

Dettagli