MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT"

Transcript

1 MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT In partnership con Diventare protagonisti nelle reti distributive del futuro In collaborazione con:

2 Indice Scenario Il futuro Obiettivi Contenuti e metodo Indirizzi di carriera Settori professionali Destinatari Durata e struttura Organizzazione didattica Comitato scientifico Info utili

3 Scenario La pubblicità è l anima del commercio disse Henry Ford. Non aveva torto il grande imprenditore americano, ma oggi conosciamo molti altri fattori che determinano il successo della distribuzione e che non tutti applicano. Nei business plan aziendali ci sono sofisticate Non è tutto casuale: ci sono strategie di valorizzazione del punto vendita, ma, in altri casi, nessuna focalizzazione. La cultura retail è assente. Tutto questo si può misurare e si traduce facilmente nella produttività dei negozi. strategie di comunicazione, di advertising, di pricing. Non da ultime, infatti, le liberalizzazioni italiane pongono nuove sfide. Non più orari Teorie misurate e misurabili che devono trovare un riscontro nello store, cuore pulsante del processo distributivo e punto di contatto cruciale tra l azienda e il consumatore. Oggi lo scenario distributivo è composto da negozi belli e negozi brutti, punti vendita piacevoli e altri in cui non si trova nulla; ci uguali per tutti, scenari simili, proposte analoghe allo stesso pubblico; ora si apre un nuovo contesto in cui ciascuno deve trovare una chiave originale per distinguersi. Il fenomeno è caratterizzato da un trend chiarissimo ed ineludibile: in altri ambienti è già più accentuato che in Italia. sono store in cui tutto richiama l attenzione e altri che appaiono insignificanti. 2

4 Il futuro E domani? Nel retail del futuro si suppone ci saranno 4 mondi: L indicazione che viene dal trend di mercato è facilmente leggibile: c è bisogno di manager che abbiano cultura retail, per portare nel terzo millennio nuove esperienze di _gli store monomarca _i multimarca esperienziali _i brand multicanale _lo store event distribuzione di successo. Servono allora idee efficaci e store manager e Oggi ci sono Abercrombie&Fitch, Ikea, Apple, Eataly a segnare la differenza; nel futuro vinceranno nuovi brand che hanno strategie di marketing del punto vendita che si presenteranno sul mercato in una dimensione nuova e che si direttori retail capaci di osservare il proprio mondo e di gestire la nuova realtà. Se la competizione si gioca su un terreno difficile, fatto di tanti player, la differenza può farla chi ha la cultura retail. relazioneranno con il cliente con modalità innovative, coinvolgenti, che lasciano il segno Il futuro richiede professionalità. nel visitatore. 3

5 Obiettivi Orientamento al mercato Formare figure professionali orientate a rispondere concretamente ai bisogni attuali delle aziende e del mercato del lavoro, mediante la formazione di persone con uno standard competenze elevato, preparate ad un inserimento dinamico in tutti i contesti distributivi più evoluti. Sviluppo delle competenze Strutturare un contesto dinamico di formazione al retail più affermato per una full immersion nelle strategie più efficaci e, allo stesso tempo, fornire un bagaglio di competenze pratiche e applicative finalizzate a muoversi con efficacia nella distribuzione di oggi. 4

6 Contenuti Metodo _Gestione operativa e strategie del retail _Sistemi informativi di marketing _Sistemi informatici di gestione dei Pdv _Management accounting _Gestione delle risorse umane _Marketing del punto di vendita _Analisi del comportamento del consumatore _Gestione della supply chain _Contratti commerciali _Branding _Concept store design _Statistica Sociale Un master universitario fondato su basi pratiche, finalizzato a ridurre la distanza tra apprendimento e professione attraverso la diffusione di competenze diverse, ma fortemente correlate: dalla gestione/amministrazione al marketing operativo, dall organizzazione delle risorse umane all estetica del negozio, dalla psicologia per capire il cliente alla capacità di relazione per gestirlo. Tutte skills necessarie per raggiungere gli obiettivi di produttività e di fatturato in punti vendita aperti e accoglienti, che valorizzano le potenzialità del prodotto, dello spazio e delle modalità di interazione tra personale e cliente finale. _Strumenti statistici per il retail 5

7 Indirizzi di carriera RUOLI-GUIDA NEL RETAIL Retail Manager Business intelligence Retail Manager Retail Operation Manager RUOLI-SUPPORTO RETE Area Manager Trade marketing Manager Training Retail Manager Store merchandising Manager RUOLI-SUPPORTO CATENA Buying & Merchandising Manager Merchandising Planner Category Manager Buyer Supply chain Manager Construction & Location Manager RUOLI OPERATIVI Visual merchandising Manager Store Manager RUOLI INTERNAZIONALI Country Manager International Buying & Marchandising International Visual & Marchandising 6

8 Settori professionali GDO Fashion Farmaceutico Bancario Assicurativo 7

9 Destinatari I requisiti per l accesso al Master sono: Tutte le lauree del vecchio ordinamento Tutte le lauree di primo livello Tutte le lauree di primo e secondo livello Lauree straniere equipollenti riconosciute idonee dal regolamento d Ateneo per i Master dell Università degli Studi di Torino Professionisti con titolo di laurea 8

10 Durata e struttura AREA SCIENTIFICA AREA STAGE Il retail futuro vive sulla logica dell integrazione delle competenze AREA COMPORTAMENTALE AREA SCIENTIFICA AREA COMPORTAMENTALE AREA SPECIALISTICA 5 novembre gennaio gennaio gennaio gennaio aprile 2013 AREA APPLICATIVA 8 aprile maggio 2013 AREA STAGE 16 maggio novembre 2013 AREA APPLICATIVA AREA SPECIALISTICA 9

11 Organizzazione didattica-area Scientifica OBIETTIVI Fornire competenze manageriali per operare nelle reti commerciali attraverso la conoscenza approfondita dei mercati di riferimento e delle dinamiche di acquisto del consumatore evoluto. Marketing strategico e operativo Le strategie d impresa e le fonti di vantaggio competitivo. Il piano di marketing. Analisi del settore e della concorrenza. Analisi del consumatore. Segmentazione, scelta del target e posizionamento. Le leve del marketing mix. Digital marketing Distribuzione Evoluzione della distribuzione commerciale. GDO e GD. Private label. Trade marketing Le scelte in materia di tipologia di canale distributivo e di intensità della distribuzione. Gestione della forza di vendita e degli intermediari. Distribuzione ponderata e numerica. Retail management Le leve del retail mix: assortimento,pricing, mix di comunicazione, scelta della location, modello di servizio e store design, sviluppo di nuovi concept. Visual merchandising. Category management e gestione dell assortimento Supply chain e sistemi informativi Gestione delle risorse umane People management. Progettazione organizzativa e forme organizzative. Store management La gestione economica del punto di vendita, shopping experience e gestione del marketing del punto di vendita. Strumenti di analisi economico finanziaria Il bilancio di esercizio: riclassificazione, analisi e interpretazione del bilancio, regolamentazione. Processi di pianificazione,programmazione e controllo direzionale. Centri di responsabilità e contabilità analitica. Budgeting e analisi degli scostamenti. Contratti commerciali. 10

12 Organizzazione didattica-area Comportamentale OBIETTIVI Fornire competenze comportamentali necessarie per la crescita delle risorse umane del settore retail, con un attenzione particolare verso i processi di comportamento organizzativo finalizzati a potenziare le competenze comunicative, decisionali di ogni partecipante. Conoscere se stesso Individuare il proprio stile Valorizzare le proprie potenzialità e conoscere i punti di debolezza Mappatura delle competenze Percorso realizzato anche attraverso un analisi individuale profilo Insights Comunicare La comunicazione interpersonale (comunicazione verbale, non verbale, ascolto) La comunicazione efficace (empatia, simpatia, l arte di comunicare in modo stimolante con gli altri) Parlare in pubblico (dominare l emotività, farsi ascoltare e suscitare interesse) Percorso realizzato anche attraverso esercitazione e giochi di ruolo Dinamiche di gruppo Modelli organizzativi Lavorare in gruppo Gestire un gruppo Stile di leadership Motivazione Nel percorso verrà realizzata un attività ludica di team building che permette di affrontare i temi citati Gestire il tempo Organizzazione Definizione delle proprie priorità Pianificazione Gestione degli imprevisti Vendere se stesso Presentare se stesso Self branding e auto promozione Dal curriculum alla preparazione del colloquio Percorso realizzato anche attraverso esercitazione e video riprese individuali 11

13 Organizzazione didattica-area Specialistica OBIETTIVI Trasferire gli strumenti strategici e operativi per la produttività e lo sviluppo del fatturato delle reti commerciali, a partire dalle principali leve di ottimizzazione degli spazi di contatto tra domanda e offerta e delle modalità di servizio al cliente. Il percorso evolutivo del retail Nascita della distribuzione moderna Retail trasversale dei servizi Multicanalità Le leve di retail marketing Positioning & Business Plan Concept Design & Location Buying & Merchandising Visual & Communication Organizational Model & Operative Standard Service Model & Local Marketing Competence Model & People Management Loyalty & Post-Sales Dashboard KPI & Customer Satisfaction Index Format /Geomktg Format distributivi Il retail nel mondo assicurativo Il retail nel mondo finanziario La sezione specialistica sarà animata da laboratori e case history finalizzati all applicazione pratica delle teorie e delle metodologie apprese. 12

14 Organizzazione didattica-area Applicativa OBIETTIVI Fornire competenze per l analisi degli indicatori di performance di riferimento del retail marketing e dei principali economics necessari per una pianificazione commerciale qualitativa. Analisi qualitativa dei comportamenti dei clienti nel punto vendita Indici di perfomance del punto vendita L investimento nel retail Il conto economico Saranno parte integrante del modulo le visite guidate all interno di store e concept store di rilevanza ai fini del modulo di applicazione. 13

15 Organizzazione didattica-stage OBIETTIVI Assicurare un opportunità di tirocinio formativo della durata di sei mesi, in collaborazione con le aziende coinvolte, al fine di: Dare espressione alle specifiche potenzialità di ogni singolo partecipante, in un arco di tempo adeguato alle esigenze di orientamento e adattamento all interno di un nuovo contesto di lavoro. Delineare, in accordo con le esigenze delle aziende ospitanti, le modalità più proficue per l applicazione delle proprie capacità personali e delle competenze sviluppate durante la prima metà del master. 14

16 Comitato scientifico Luigi Brusa Facoltà di Economia di Torino Davide Cavalieri Cavalieri Retailing srl Oreste Cagnasso Facoltà di Economia di Torino Fabrizio Pezzoli Thun spa Luigi Puddu Facoltà di Economia di Torino Piergiorgio Re Facoltà di Economia di Torino Maria Cristina Martinengo Facoltà di Economia di Torino Anna Claudia Pellicelli Facoltà di Economia di Torino Luigi Bollani Facoltà di Economia di Torino 15

17 Info utili Ammissione al master _È prevista una prova di selezione al Crediti formativi _Accreditati con il master: 80 cfu master costituita dalla discussione scritta di un caso aziendale, da un test d'inglese e da un colloquio individuale allo scopo di valutare conoscenze, esperienze e motivazioni. _Sono riconosciuti, inoltre, crediti formativi acquistati in precedenza, in conformità ai regolamenti universitari in vigore. _Qualora il numero di domande idonee superi i 30 partecipanti si terrà conto della data di invio dell iscrizione. Durata Le lezioni in aula sono a frequenza obbligatoria e avranno inizio il Struttura del master Il master si divide in due parti: la prima, dedicata alle lezioni frontali e ai laboratori di carattere pratico e la seconda di stage presso aziende partner. 5 novembre 2012, per la durata di sei mesi. Dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30; dalle alle Il periodo di stage è previsto da maggio 2013 a novembre

18 Info utili Quota di partecipazione La quota di partecipazione è fissata a (da pagarsi in tre rate). Il costo é deducibile fiscalmente. Finanziamenti Al fine di sostenere i partecipanti nella copertura della quota del Master, la Facoltà di Economia di Torino ha stipulato una convenzione con Banca C.R.Asti che permette la concessione di prestiti bancari a tasso agevolato, ottenibili senza Borse di studio Per la partecipazione al Master sono presentazione di garanzie reali o personali di terzi. disponibili borse di studio a copertura parziale della quota di iscrizione. Per candidarsi alle borse di studio è necessario compilare il modulo (scaricabile dal sito). 17

19 Info utili Sede Riferimenti web Facoltà di Economia Università degli Studi di Torino Corso Unione Sovietica, 218/bis Torino Master Retail Contatti L orientamento dei nuovi iscritti è affidato a Prof.ssa Anna Claudia Pellicelli Tel Dott.ssa Giulia Di Gregorio Tel

Corso di Alta Formazione RETAIL AND STORE MANAGEMENT: strumenti e metodologie operative orientate alla gestione e sviluppo della rete di punti vendita Obiettivi Il corso di Alta Formazione in Retail e

Dettagli

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Gestione dei processi di vendita Master di I livello L Università degli Studi di Torino Dipartimento di Management, attraverso il Bando

Dettagli

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte. CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA Frequenza infrasettimanale Corso gratuito Corpo docente formato

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Corso in Store Management

Corso in Store Management in collaborazione con presenta Corso in Store Management EDIZIONE SICILIA INDICE 1) Premessa 2) Obiettivo 3) Il profilo professionale in uscita: lo Store Manager 4) Organizzazione delle attività 5) Programma

Dettagli

Account e Sales Management Tecniche di gestione e negoziazione applicate alle vendite

Account e Sales Management Tecniche di gestione e negoziazione applicate alle vendite Facoltà di Lettere e Filosofia Facoltà di Economia Centrimark Centro di ricerca di Marketing ALTA SCUOLA IN MEDIA COMUNICAZIONE E SPETTACOLO Account e Sales Management Tecniche di gestione e negoziazione

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT

MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT 2* edizione Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro. Indice Scenario Il futuro Sponsor Obiettivi Contenuti e metodo Indirizzi di carriera

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Marketing e Comunicazione gli strumenti manageriali indispensabili

Dettagli

RETAIL MANAGEMENT. Anno Accademico 2008-2009. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia. in collaborazione con:

RETAIL MANAGEMENT. Anno Accademico 2008-2009. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia. in collaborazione con: RETAIL MANAGEMENT Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Anno Accademico 2008-2009 in collaborazione con: Presentazione La gestione delle relazioni con il mercato nel mondo retail è

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

in collaborazione con presenta Corso Store Manager EDIZIONE CAMPANIA

in collaborazione con presenta Corso Store Manager EDIZIONE CAMPANIA in collaborazione con presenta Corso Store Manager EDIZIONE CAMPANIA INDICE 1) Premessa 2) Obiettivo 3) Il profilo professionale in uscita: lo Store Manager 4) Organizzazione delle attività 5) Programma

Dettagli

Business School since 1967

Business School since 1967 Business School since 1967 Molte aziende importanti partecipano e contribuiscono allo sviluppo professionale delle figure che escono da questo Master. Il loro impegno accompagna gli allievi dall inizio

Dettagli

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager GRANDE MILANO, AUTUNNO 2012 PRIMAVERA 2013 PREPARATI ALL EXPO! La 26ma Edizione Speciale del Master in Hospitality Management nasce dalla necessità di progettare e realizzare un continuum virtuoso che

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

10 ANNI DI TRADE. Cristina Ziliani

10 ANNI DI TRADE. Cristina Ziliani WELCOME MEETING - Parma, Aula K12 Mercoledì 16/09/2015 10 ANNI DI TRADE Cristina Ziliani TRADE è Passione per il Marketing e la Distribuzione dal 1978 ad oggi TRADE è Una scuola di studio e di ricerca

Dettagli

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza Percorsi Formativi Facoltà di Corso di laurea Economia XXXXX aziendale Facoltà di Economia e Giurisprudenza Servizio orientamento Piacenza - Via Emilia Parmense, 84 Scrivi a servizio.orientamento-pc@unicatt.it

Dettagli

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e CONTROLLO di GESTIONE D I R E T T O R E S C I E N T I F I C O

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

Master in Retail e Store Management Napoli Prima Edizione dal 11 Ottobre 2010

Master in Retail e Store Management Napoli Prima Edizione dal 11 Ottobre 2010 Master in Retail e Store Management Napoli Prima Edizione dal 11 Ottobre 2010 La Formazione continua quale fattore di successo 4 mesi full-time 160 ore di didattica d aula e 500 ore di stage in Azienda

Dettagli

MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT

MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT 2* edizione Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro. Indice Scenario Il futuro Sponsor Obiettivi Contenuti e metodo Indirizzi di carriera

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero - Università di Urbino

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero - Università di Urbino IL TRADE MARKETING 1 DEFINIZIONE Il trade marketing è l insieme delle attività che puntano a conoscere, pianificare, organizzare e gestire il processo distributivo in modo da massimizzare la redditività

Dettagli

Marketing. A.Y. 2014/2015 II Semestre. School of Economics and Management. Obiettivi di Apprendimento. Contenuti del Corso.

Marketing. A.Y. 2014/2015 II Semestre. School of Economics and Management. Obiettivi di Apprendimento. Contenuti del Corso. School of Economics and Management Marketing A.Y. 2014/2015 II Semestre Prof. E-mail Ufficio Carolina Guerini cguerini@liuc.it 8 piano Edificio Torre telefono +39-0331.572273 Obiettivi di Apprendimento

Dettagli

CEREF Soc. Coop. a r.l. Viale Monza, 12 20127 Milano www.ceref.net - Catalogo corsi di Formazione per la Distribuzione Commerciale -

CEREF Soc. Coop. a r.l. Viale Monza, 12 20127 Milano www.ceref.net - Catalogo corsi di Formazione per la Distribuzione Commerciale - 3333 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PER LA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE INDICE AREA COMMERCIALE E GESTIONALE Lo scenario e gli sviluppi della GD in Italia e in Europa pag. 2 Le leve commerciali della distribuzione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA - A.A. 2014/15 CFU 27 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua: Italiano Percentuale

Dettagli

DIGITAL & DESIGN STRATEGY INNOVATION LIVELLO I - EDIZIONE I A.A. 2015-2016

DIGITAL & DESIGN STRATEGY INNOVATION LIVELLO I - EDIZIONE I A.A. 2015-2016 DIGITAL & DESIGN STRATEGY INNOVATION LIVELLO I - EDIZIONE I A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master in Digital & Design Strategy Innovation nasce da un cambio di prospettiva sulla strategia aziendale che

Dettagli

Corso in Store Management

Corso in Store Management Presentazione ed Obiettivi del corso La fase storica che l Italia sta attraversando si caratterizza, tra le altre cose, per un mercato del lavoro le cui dinamiche sono molto cambiate rispetto al passato

Dettagli

ABOUT LE NOSTRE RAGIONI

ABOUT LE NOSTRE RAGIONI COMPANY PROFILE NOW! Retail Specialist snc Sede Legale Sede Operativa Via Cibrario, 50 10144 Torino Italia Via Allioni, 3 10122 Torino Italia +39 347 2654450 www.nowretail.it info@nowretail.it P.IVA 11296050013

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A.

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A. CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A. 2013/14 Il corso consente di vivere una full immersion in azienda:

Dettagli

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT 1 STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT Livello I - A.A. 2014-2015 III Edizione X edizione del corso in Strategie per il Business dello Sport Presentazione Il Master in Strategie per il Business dello

Dettagli

profilo aziendale sviluppo delle vendite ed il recupero di competitività e marginalità dei prodotti. approccio operativo e orientato ai risultati

profilo aziendale sviluppo delle vendite ed il recupero di competitività e marginalità dei prodotti. approccio operativo e orientato ai risultati profilo aziendale ROSTEAM è una società di consulenza direzionale nata nel 2004 su iniziativa di un team di professionisti con ampia visione delle problematiche inerenti lo sviluppo delle vendite ed il

Dettagli

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO

Dettagli

MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT. Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro.

MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT. Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro. MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro. Indice Scenario Il futuro Sponsor Obiettivi Contenuti e metodo Indirizzi di carriera Settori professionali

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

Master in Retail e Store Management Napoli Seconda Edizione dal 7 Novembre 2011

Master in Retail e Store Management Napoli Seconda Edizione dal 7 Novembre 2011 Master in Retail e Store Management Napoli Seconda Edizione dal 7 Novembre 2011 La Formazione continua quale fattore di successo 4 mesi full-time 160 ore di didattica d aula e 500 ore di stage in Azienda

Dettagli

Macro-area tematica: innovazione, progettazione, produzione e commercializzazione per i settori design oriented Settore: Fashion e Design

Macro-area tematica: innovazione, progettazione, produzione e commercializzazione per i settori design oriented Settore: Fashion e Design UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In collaborazione con DESIGN FOR BUSINESS & BUSINESS FOR DESIGN Design italiano come valore, innovazione e strategia (non solo di prodotto ma anche di processo!)

Dettagli

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER ABOUT NOW!retail specialist supporta le reti commerciali nei progetti di organizzazione e sviluppo. Siamo un gruppo di professionisti che ha nel proprio dna il mestiere:

Dettagli

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT LIVELLO I - IV EDIZIONE - XI EDIZIONE DEL MASTER IN STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT A.A.

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT LIVELLO I - IV EDIZIONE - XI EDIZIONE DEL MASTER IN STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT A.A. STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT LIVELLO I - IV EDIZIONE - XI EDIZIONE DEL MASTER IN STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT A.A. 2016-2016 Presentazione Il Master in Strategie per il Business dello

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

MASTERLAB IN DIGITAL ECONOMICS & ENTREPRENEURSHIP

MASTERLAB IN DIGITAL ECONOMICS & ENTREPRENEURSHIP 1 MASTERLAB IN DIGITAL ECONOMICS & ENTREPRENEURSHIP Livello I - A.A. 2014-2015 Edizione II - Edizione VI del Corso MasterLab in Digital Economics & Entrepreneurship Presentazione Il MA.D.E.E. rappresenta

Dettagli

Master in General Management

Master in General Management Master in General Management CALENDARIO Cenni di contabilità e Controllo di Gestione Dott.ssa Annarita Gelasio Venerdì 12 novembre dalle 9,00 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 Finanza e Gestione Aziendale

Dettagli

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA. Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena - P.IVA 02721270367

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. XI Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. XI Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture XI Edizione 2014-2015 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Offerta formativa commerciale 4. Metodologia 5. Corsi formativi Custom 8. Corsi a Catalogo 12. Docenti 20

Offerta formativa commerciale 4. Metodologia 5. Corsi formativi Custom 8. Corsi a Catalogo 12. Docenti 20 Offerta formativa commerciale 4 Metodologia 5 Corsi formativi Custom 8 Corsi a Catalogo 12 Docenti 20 Percorsi e Strumenti di formazione commerciale 3 La proposta formativa di ER nasce da un percorso lungo

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA IL BISOGNO CHE VOGLIAMO SODDISFARE Accompagnare amministratori e manager delle

Dettagli

I Edizione del Master FINANCIAL ADVISOR

I Edizione del Master FINANCIAL ADVISOR I Edizione del Master FINANCIAL ADVISOR a) L Organismo di Formazione ON LINE SERVICE Soc. Coop., presenta la I edizione del Master in FINANCIAL ADVISOR b) La ON LINE SERVICE Soc. Coop. è un Organismo di

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO DIDATTICO:

Dettagli

Executive Master MARKETING COMMERCIALE & SALES MANAGEMENT

Executive Master MARKETING COMMERCIALE & SALES MANAGEMENT Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Executive Master MARKETING COMMERCIALE & SALES MANAGEMENT 4 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT Articolo 1 - Istituzione del Master «E istituito presso l Università Carlo Cattaneo - LIUC il Master Universitario di I livello

Dettagli

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 Training partners Calendario Modulo Data Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 3 Modulo: marketing

Dettagli

MASTER IN FOOD MANAGEMENT II Edizione - 2014

MASTER IN FOOD MANAGEMENT II Edizione - 2014 MASTER IN FOOD MANAGEMENT II Edizione - 2014 Coordinamento Annamaria Vinci Università Carlo Cattaneo - LIUC Scuola di Economia e Management C.so Matteotti, 22-21053 Castellanza (VA) Tel.: (+39) 0331.572.204

Dettagli

Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio

Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio Master Courses 2012/2013 Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio Istituto Europeo di Design Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio OBIETTIVI I profondi mutamenti sociali

Dettagli

LIVELLO I - EDIZIONE V A.A. 2016-2017

LIVELLO I - EDIZIONE V A.A. 2016-2017 STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT LIVELLO I - EDIZIONE V A.A. 2016-2017 XII EDIZIONE DEL CORSO IN STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT Presentazione Il Master in Strategie per il Business dello Sport

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

Master di II livello in Management Agro-Alimentare

Master di II livello in Management Agro-Alimentare Master di II livello in Management Agro-Alimentare Dal 1984 valorizziamo talenti per l industria e la distribuzione alimentare XXXI Edizione 2014 2015 Con il patrocinio di Federalimentare (Federazione

Dettagli

Master Universitario di II livello

Master Universitario di II livello C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E UNIVERSITA DELLA CALABRIA Facoltà di INGEGNERIA Master Universitario di II livello Sistemi di Gestione

Dettagli

MASTER in BUSINESS ADMINISTRATION XIII edizione - 2016-2018

MASTER in BUSINESS ADMINISTRATION XIII edizione - 2016-2018 MASTER in BUSINESS ADMINISTRATION XIII edizione - 2016-2018 Caratteristiche dello scenario Il cambiamento non è né comodo né facile, possiamo definirlo come una faticosa opportunità ed oggi il successo

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Comunicazione e Marketing gli strumenti manageriali indispensabili

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 La configurazione della funzione di Trade Marketing I fenomeni che hanno influito sui processi

Dettagli

Giovani laureati e lavoro. Conosci gli strumenti per costruire il tuo futuro?

Giovani laureati e lavoro. Conosci gli strumenti per costruire il tuo futuro? Giovani laureati e lavoro Conosci gli strumenti per costruire il tuo futuro? Chi siamo? Fondazione ISTUD è una Business School indipendente, Fondata nel 1970per iniziativa di Assolombardae di un gruppo

Dettagli

Caratteristiche dello scenario

Caratteristiche dello scenario Caratteristiche dello scenario Il cambiamento è una delle esperienze più comuni della vita personale e professionale, non potrai bagnarti due volte nello stesso fiume così ricordava Eraclito di Efeso,

Dettagli

Finanza e Controllo di Gestione

Finanza e Controllo di Gestione con il patrocinio di Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bari UNAGRACO BARI Unione Commercialisti ed Esperti Contabili di Bari Master Finanza e Controllo di Gestione II edizione

Dettagli

Esperto SAP ERP. I edizione

Esperto SAP ERP. I edizione Esperto SAP ERP I edizione Il Master, organizzato da SPEGEA in collaborazione con SAP Education, si propone di offrire un percorso formativo finalizzato a formare figure professionali che abbiano le competenze

Dettagli

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI MEGSI Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Anno Accademico 2010-2011 In collaborazione con: L Università, per iniziativa della

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

La gestione integrata dei rischi aziendali

La gestione integrata dei rischi aziendali Facoltà di SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE La gestione integrata dei rischi aziendali Strumento competitivo e a supporto della valutazione del merito creditizio Master Universitario di secondo

Dettagli

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master -

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master - Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Master - Premessa Il Master affronta tematiche relative alla gestione dei sistemi informativi aziendali, con particolare riferimento

Dettagli

RISORSE UMANE & BUSINESS

RISORSE UMANE & BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2012/2013 Milano - IV Edizione - RISORSE UMANE & BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

Starting Neo Dirigenti

Starting Neo Dirigenti Starting Neo Dirigenti In collaborazione con www.cfmt.it STARTING NEO DIRIGENTI La dirigenza: un ponte tra esperienza e futuro La dirigenza è un momento di svolta per la carriera manageriale, nel quale

Dettagli

Social Media Management & Web Marketing Strategie e strumenti operativi per il Personal Branding

Social Media Management & Web Marketing Strategie e strumenti operativi per il Personal Branding Corso ICT Social Media Management & Web Marketing Strategie e strumenti operativi per il Personal Branding Il corso è finanziato dalla PROVINCIA DI BARI che ha aderito, in qualità di partner, al progetto

Dettagli

SALVATORE PICUCCI DIREZIONE GENERALE E SOCIO FONDATORE DI PI.CO WELLNESS. CONSULENTE STRATEGICO LEMI E PEVONIA.

SALVATORE PICUCCI DIREZIONE GENERALE E SOCIO FONDATORE DI PI.CO WELLNESS. CONSULENTE STRATEGICO LEMI E PEVONIA. corsi di formazione 2011 L a f o r m a z i o n e è l a c h i a v e d e l s u c c e s s o! SALVATORE PICUCCI DIREZIONE GENERALE E SOCIO FONDATORE DI PI.CO WELLNESS. CONSULENTE STRATEGICO LEMI E PEVONIA.

Dettagli

Master Management dell Industria Turistica e Alberghiera #IOHOSCELTO

Master Management dell Industria Turistica e Alberghiera #IOHOSCELTO Master Management dell Industria Turistica e Alberghiera #IOHOSCELTO di accogliere al meglio i miei ospiti nel futuro che ho in mente. CONTESTO ATTUALE Il settore turistico è sempre più importante nel

Dettagli

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa Formula weekend FEBBRAIO 2015 LUGLIO 2015 Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa 2015 PA, Sanità e No Profit COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 - ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano attiva,

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE DATI ANAGRAFICI Cognome Nome Luogo e data di nascita Titolo di studio Coseguito il Indirizzo privato Cap Città Provincia Telefono Fax Stampa propagandistica n. 985. 1 semestre 2002.

Dettagli

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT MASTER IHRM INTERNATIONAL HR MANAGEMENT Gestire Persone e Culture nelle Imprese Internazionali Building Global Talents. Yours. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Facoltà di Scienze

Dettagli

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti Si rivolge a: Forza vendita diretta Agenti Responsabili vendite Il catalogo MARKET Responsabili commerciali Imprenditori con responsabilità diretta sulle vendite 34 di imprese private e organizzazioni

Dettagli

IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme

IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme Fondazione ISTUD IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme SVILUPPARE E GESTIRE IN MANIERA VINCENTE LA TUA IDEA DI BUSINESS In collaborazione con: I soci della Fondazione ISTUD sono: AMIAT - AZIENDA MULTISERVIZI

Dettagli

Riteniamo questa una grande opportunità da diffondere, come informativa, ai vostri iscritti potenzialmente interessati.

Riteniamo questa una grande opportunità da diffondere, come informativa, ai vostri iscritti potenzialmente interessati. Spett.le Libersind Conf. Sal, Via Virgilio Melandri, 72 Roma Roma 18/09/2012 Spett.le Libersind, la presente per informarvi, in qualità di Partner Elidea, dell opportunità di BORSE DI STUDIO A COPERTURA

Dettagli

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Master in ERP 2 Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Motivazioni La globalizzazione dei mercati e la crescente spinta competitiva delle

Dettagli

(Marketing & Comunicazione d Impresa)

(Marketing & Comunicazione d Impresa) EXECUTIVE MASTER in COMUNIC@ZIONE INTEGRATA 6 a Ed. (Marketing & Comunicazione d Impresa) 10 Ottobre 2009-22 Febbraio 2010 Premessa La globalizzazione dei mercati, la competizione e l internazionalizzazione,

Dettagli

Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione. Master. Management e Sanità.

Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione. Master. Management e Sanità. Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione Master Management e Sanità III edizione La Scuola Quattro sono le fonti dell apprendimento Un quarto colui

Dettagli

SOCIAL MEDIA & DIGITAL MARKETING MANAGER

SOCIAL MEDIA & DIGITAL MARKETING MANAGER MASTER N 4) 2015/2016 -Interventi Formativi di Specializzazione DENOMINAZIONE: SOCIAL MEDIA & DIGITAL MARKETING MANAGER Con inclusa preparazione per Certificazione PMP/CAPM - PMP (Project Management Professional)

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

Business Administration for Arts and Cultural Events

Business Administration for Arts and Cultural Events Master Courses 2012/2013 Business Administration for Arts and Cultural Events Istituto Europeo di Design Business Administration for Arts and Cultural Events OBIETTIVI Il mondo dell arte e i suoi mercati

Dettagli

Il Master. I destinatari e le competenze sviluppate. Il metodo formativo. Articolazione del percorso

Il Master. I destinatari e le competenze sviluppate. Il metodo formativo. Articolazione del percorso Il Master Una destinazione turistica è un luogo che offre un insieme di relazioni, prodotti, servizi, elementi naturali e artificiali, capaci di attrarre un certo numero di visitatori e di soddisfarne

Dettagli

Master Internazionalizzazione di Impresa #IOHOSCELTO

Master Internazionalizzazione di Impresa #IOHOSCELTO Master Internazionalizzazione di Impresa #IOHOSCELTO di progettare con competenza l Italia che ho in mente. CONTESTO ATTUALE L internazionalizzazione è oramai un percorso fondamentale e strategico per

Dettagli

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa Formula weekend GIUGNO 2015 SETTEMBRE 2015 Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa 2015 Public Administration, Healthcare & Non Profit In collaborazione con COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana,

Dettagli

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero Corso di marketing Università di Urbino

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero Corso di marketing Università di Urbino IL TRADE MARKETING 1 DEFINIZIONE Il trade marketing è l insieme delle attività che puntano a conoscere, pianificare, organizzare e gestire il processo distributivo in modo da massimizzare la redditività

Dettagli

GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione Il Global Economics and Social Affairs International Master (GESAM) è organizzato dall Università Ca Foscari

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MAAC Master in Accounting, Auditing & Control IV Edizione 2013-2014 MAAC Master in Accounting, Auditing & Control Le vicende finanziarie degli ultimi

Dettagli

CAS Foundation in General Management

CAS Foundation in General Management DSAS 3.GMA.FG CAS Foundation in General Management Il Certificate of Advanced Studies (CAS) Foundation in General Management è il primo dei 4 CAS che compongono l (EMBA) e il primo dei due CAS in cui è

Dettagli

MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO

MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO Master EMMPF I a EDIZIONE DICEMBRE 2014 - LUGLIO 2016 EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO MASTER EMMPF Negli ultimi anni,

Dettagli