DIREZIONE GENERALE. SICUREZZA 626 Datore di lavoro SEGRETERIA DIRETTORE GENERALE. Coordinamento dirigenze. Formazione dirigenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIREZIONE GENERALE. SICUREZZA 626 Datore di lavoro SEGRETERIA DIRETTORE GENERALE. Coordinamento dirigenze. Formazione dirigenti"

Transcript

1 DIREZIONE GENERALE SICUREZZA 626 Datore di lavoro DIRETTORE GENERALE SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI, MONITORAGGIO, VALUTAZIONE E QUALITA TOTALE COORDINAMENTO DEI DIRIGENTI FORMAZIONE E CONTRATTI COLLETTIVI NAZIONALI URP SERVIZIO SICUREZZA STRADALE SISTEMI INFORMATIVI Controllo di gestione Assistenza organismi controlli interni Coordinamento dirigenze Contratti collettivi nazionali dirigenti Formazione dirigenti Back office Front office Centro Monitoraggio Sicurezza Stradale Informatico Comunicazione WEB Autovalutazione e piani di miglioramento Programmazione Monitoraggio Piano annuale e triennale dei lavori pubblici Monitoraggio sulla qualità dei procedimenti amministrativi

2 PROGRAMMAZIONE, PIANI E POLITICHE COMUNITARIE PIANIFICAZIONE STRATEGICA POLITICHE COMUNITARIE Elaborazione programmi Informazione, orientamento, documentazione Laboratorio provinciale di programmazione e progettazione Cooperazione internazionale

3 STAZIONE UNICA APPALTANTE AMMINISTRATIVI ED OSSERVATORIO APPALTI Servizi amministrativi Gare ed appalti Osservatorio Bandi

4 I Dipartimento Area Funzionale Omogenea AFFARI ISTITUZIONALI UFFICIO STAFF Bilancio e Programmazione Affari Legali Affari Generali Contratti Politiche Istituzionali Personale Ordinamento ed Organizzazione Intersettoriale

5 I.1 - BILANCIO E PROGRAMMAZIONE GESTIONE ATTIVITÀ FINANZIARIA ECONOMATO BILANCIO Riscontro amministrativo contabile liquidazioni e riscossioni Gestione magazzino Programmazione e rendiconti Emissioni mandati e reversali Provveditorato Controlli finanziari Fiscale Tributi e partecipazioni

6 Gabinetto del Presidente e cerimoniale Ufficio Stampa Gabinetto del VicePresidente I.2 - AFFARI LEGALI E GENERALI, CONTRATTI E POLITICHE ISTITUZIONALI Consigliere di parità SERVIZI GENERALI POLITICHE ISTITUZIONALI AFFARI LEGALI Archivio e protocollo generali, centralino e spedizione posta Consiglio Provinciale Contenzioso civile e tributario Contratti, notifiche e pubblicazioni atti Giunta provinciale Contenzioso Penale e amministrativo Missioni amministratori Attività istituzionali Numerazione registrazione e deposito atti Commissioni alle pari opportunità Segreteria Generale Gruppi consiliari

7 I.3 - PERSONALE ORDINAMENTO ED ORGANIZZAZIONE INTERSETTORIALE PERSONALE APPLICAZIONE NORMATIVA TRATTAMENTO ECONOMICO Personale e attività ispettiva Concorsi, assunzioni e stato giuridico Stipendi Relazioni sindacali Tempi e orari Pensioni e trattamento di fine rapporto Formazione Contenzioso del personale

8 II Dipartimento UFFICIO STAFF Area Funzionale Omogenea SERVIZI ALLA PERSONA Politiche sociali Pubblica Istruzione Politiche Culturali Biblioteca Provinciale Beni Culturali Mercato del lavoro Formazione professionale, pari opportunità politiche giovanili

9 II.1 - POLITICHE SOCIALI POLITICHE SOCIALI SERVIZI SOCIALI EMIGRAZIONE IMMIGRAZIONE SERVIZI PER IL VOLONTARIATO Osservatorio politiche Sociali Progettazione e Ricerca Assistenti sociali Tutela per i minori Emigrazione ed immigrazione Registro per il volontariato

10 II.2 - PUBBLICA ISTRUZIONE POLITICHE CULTURALI BIBLIOTECA PROVINCIALE BENI CULTURALI CULTURA E BENI CULTURALI PUBBLICA ISTRUZIONE Cultura Segreteria Università Magna Grecia Beni culturali Diritto allo studio Promozione culturale Osservatorio politiche scolastiche Biblioteche e musei Pubblica istruzione Università Conservatorio

11 Programmazione e monitoraggio progetti II.3 - MERCATO DEL LAVORO FORMAZIONE PROFESSIONALE PARI OPPORTUNITÀ POLITICHE GIOVANILI MERCATO DEL LAVORO FORMAZIONE PROFESSIONALE Coordinamento Studi e programmazione Centro per l'impiego di Crotone Centro per l'impiego di Crotone (sede di Petilia Policastro) Centro per l'impiego di Cirò Marina Rendicontazione Vigilanza e controllo Attuazione Piani e Programmazione Monitoraggio Contabilità e Liquidazioni

12 III Dipartimento UFFICIO STAFF Area Funzionale Omogenea SERVIZI ALLE IMPRESE E ALL AMBIENTE Ambiente e demanio idrico, energia, risorse idriche Attività economiche e produttive, caccia e pesca, turismo, commercio, agricoltura, Polizia Provinciale Sport e Spettacolo

13 Ufficio studi Osservatori e laboratori tematici III Dipartimento Area Funzionale Omogenea SERVIZI ALLE IMPRESE E ALL AMBIENTE Ufficio di supporto Segreteria Ambiente, Demanio, Risorse Idriche ed Energia Attività economiche e produttive Sport, Spettacolo e Tempo Libero

14 III.1 - AMBIENTE DEMANIO RISORSE IDRICHE ED ENERGIA ENERGIA RIFIUTI EMISSIONI SUOLO IDRICO AMBIENTALE AMMINISTRATIVO Risorse energetiche Rifiuti Aria e rumore Demanio idrico Lavori ambientali Giuridico Amministrativo Elettrosmog Bonifiche Scarichi Risorse Idriche Difesa del Suolo Sportello Ambiente Impianti termici Polizia idraulica Laboratorio educazione ambientale

15 III.2 - ATTIVITÀ ECONOMICHE E PRODUTTIVE PROGRAMMAZIONE AGRICOLA PROVINCIALE SVILUPPO AGRICOLO TURISMO SVILUPPO ECONOMICO E PROMOZIONE INDUSTRIALE FORESTA FORESTAZIONE CACCIA E PESCA POLIZIA PROVINCIALE Valorizzazione Patrimonio agroalimentare Amministrativo Piano Agroalimentare Provinciale Formazione Patrimonio Agroalimentare Patti Agrari Zootecnia Sviluppo Meccanizzazione Agricola Informazioni Turistiche Promozione Turistica Promozione Marca Territoriale SUAP Commercio e Artigianato Acque minerali e termali Foresta e Forestazione Caccia Pesca Amministrativo Corpo Polizia Provinciale Sviluppo Imprenditoria Agricola Agriturismo Vitivinicoltura Servizi alle Imprese Difesa Consumatori Pianificazione Faunistica e Venatoria Autorizzazioni Impresa Agricola Divulgazione agricola Industria Alberghiera Industria Alimentazione Agrometereologia e calamità Ufficio territoriale Cirò Marina Albi e Professioni Turistiche Economia Ittica

16 III.3 - SPORT SPETTACOLO E TEMPO LIBERO SPORT SPETTACOLO Sport Spettacolo Tempo libero

17 IV Dipartimento UFFICIO STAFF Area Funzionale Omogenea LAVORI PUBBLICI E VIABILITA Urbanistica ed assetto del territorio Trasporto Autoparco Lavori Pubblici, Infrastrutture e Viabilità Provinciale Gestione, Manutenzione Utilizzo produttivo del Patrimonio Immobiliare

18 IV Dipartimento Area Funzionale Omogenea LAVORI PUBBLICI E VIABILITA UFFICIO STAFF ACQUISTI LEGALE ESPOPRI E RILIEVI Urbanistica ed assetto del territorio, protezione civile Mobilità e Trasporti Viabilità Gestione, Manutenzione Utilizzo produttivo del Patrimonio Immobiliare

19 IV.1 - MOBILITÀ E TRASPORTI Amministrativo Autoparco Autotrasporto Merci Trasporto Pubblico Locale Autoscuole Studi Consulenza Centri Revisione Coordinamento autisti Gestione Licenze Autotrasporto Conto Proprio Programmazione e Mobilità Territoriale - Piano di Bacino Rilascio Autorizzazioni Gestione autoparco Tenuta Albo Autotrasportatori Conto Terzi Esami Capacità Professionale Gestione Trasporto Pubblico Autolinee Vigilanza Tecnica e Amministrativa Esami Idoneità Professionale

20 IV.2 URBANISTICA ED ASSETTO DEL TERRITORIO PROTEZIONE CIVILE URBANISTICA PROTEZIONE CIVILE Urbanistica Protezione Civile Piano territoriale di coordinamento Nulla osta e autorizzazioni paesaggistiche

21 IV.3 - VIABILITA AMMINISTRATIVI STRADE AREA 1 STRADE AREA 2 Servizi interni Nucleo viario 1 Nucleo viario 4 Controllo atti Nucleo viario 2 Nucleo viario 5 Autorizzazioni e concessioni Nucleo viario 3

22 IV.4 - GESTIONE MANUTENZIONE UTILIZZO PRODUTTIVO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE SERVIZI AMMINISTRATIVI GESTIONE PATRIMONIO EDILIZIA Servizi interni Immobiliare Manutenzione Controllo atti Mobiliare Progettazione e Direzione Gestione progetti

Aree funzionali. Presidente. Segretario/Direttore Generale. Gabinetto della Presidenza. Polizia Provinciale. Rapporti Internazionali.

Aree funzionali. Presidente. Segretario/Direttore Generale. Gabinetto della Presidenza. Polizia Provinciale. Rapporti Internazionali. Aree funzionali Presidente Gabinetto della Presidenza Polizia Provinciale Rapporti Internazionali Segretario/Direttore Generale Avvocatura Area I Amministrativa Area II Finanziaria Area III Servizi alla

Dettagli

Settore Segreteria Generale. Settore Servizi Amministrativi. Settore Polizia Provinciale. Settore Risorse Umane e Finanziarie. Settore Servizi Tecnici

Settore Segreteria Generale. Settore Servizi Amministrativi. Settore Polizia Provinciale. Settore Risorse Umane e Finanziarie. Settore Servizi Tecnici Settore Segreteria Generale Segretario Generale: Giulio Nardi e-mail: giulio.nardi@provincia.siena.it Telefono: 0577 241360 Fax: 0577 241321 Orario di ricevimento: su appuntamento Settore Servizi Amministrativi

Dettagli

Allegato 2 FUNZIONI DELLA PROVINCIA FUNZIONI PROPRIE

Allegato 2 FUNZIONI DELLA PROVINCIA FUNZIONI PROPRIE Allegato 2 FUNZIONI DELLA PROVINCIA FUNZIONI PROPRIE In base all art. 19 del TUEL approvato con D. Lgs. 267 del 18 agosto 2000 spettano alla provincia le funzioni amministrative di interesse provinciale

Dettagli

CITTÀ DI BATTIPAGLIA - STRUTTURA ORGANIZZATIVA SEGRETERIA GENERALE GIUNTA COMUNALE SINDACO CONSIGLIO COMUNALE SEGRETARIO GENERALE SPORTELLO CONTRATTI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO Gare Controllo strategico

Dettagli

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE SEGRETERIA GENERALE SEGRETERIA Segreteria Generale Controlli integrati (Ufficio di Staff) Iter deliberazioni del Consiglio e della Giunta Iter decisioni di

Dettagli

SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE

SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE CONSULENTE TECNICO E POLITICO AMMINISTRATIVO DEL SINDACO AVVOCATURA COMUNICAZIONE SEGRETERIA GENERALE

Dettagli

Tassi di Assenza e Presenza rilevati nel mese di Settembre 2014

Tassi di Assenza e Presenza rilevati nel mese di Settembre 2014 REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA 2562 7,29 % 15,95 % 76,76 % 10001000 SERVIZIO PROGRAMMAZIONE, PIANIFICAZIONE STRATEGICA, CONTROLLO DI GESTIONE E STATISTICA 13 7,69 % 13,29 % 79,02 % 10002000 SERVIZIO AUDIT

Dettagli

Dotazione Organica. UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE

Dotazione Organica. UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE Dotazione Organica UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE Collaboratore Amministrativo Cat. B/3 Collaboratore Amministrativo-Messo Cat. B/3 UFFICI : Segreteria Generale - Protocollo Messo

Dettagli

PROVINCIA DI BARI ELENCO TELEFONICO 2011. Sede Centrale Lungomare Nazario Sauro, 29-70121 BARI. Centralino 080-5412111

PROVINCIA DI BARI ELENCO TELEFONICO 2011. Sede Centrale Lungomare Nazario Sauro, 29-70121 BARI. Centralino 080-5412111 PROVINCIA DI BARI ELENCO TELEFONICO 2011 Sede Centrale Centralino 080-5412111 INDICE ORGANI ISTITUZIONALI pag Giunta 3 Gabinetto e staff del Presidente 4 Gruppi Consiliari 4 Commissioni Consiliari 4 Segreteria

Dettagli

STRUTTURE DI STAFF. Settori Ordinari

STRUTTURE DI STAFF. Settori Ordinari Allegato A PROVINCIA DI FROSINONE ORGANIGRAMMA STRUTTURE DI STAFF Ufficio Segreteria particolare / Comunicazione Istituzionale Ufficio di Controllo di I livello Attività Attività e rapporti istituzionali

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE ORGANIGRAMMA Allegato D G.C. N. 250 DEL 23/11/2012 S I N D A C O SEGRETARIO GENERALE 5^ SETTORE 4^ SETTORE

COMUNE DI UMBERTIDE ORGANIGRAMMA Allegato D G.C. N. 250 DEL 23/11/2012 S I N D A C O SEGRETARIO GENERALE 5^ SETTORE 4^ SETTORE S I N D A C O SERVIZIO Polizia Municipale SEGRETARIO GENERALE VICE SEGRETARIO GENERALE 1^ SETTORE 2^ SETTORE 3^ SETTORE 4^ SETTORE 5^ SETTORE 6^ SETTORE 7^ SETTORE 8^ SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI

Dettagli

Contabilità Analitica per Missione Programma D.Lgs. 118/2011 Costi

Contabilità Analitica per Missione Programma D.Lgs. 118/2011 Costi Contabilità Analitica per Missione Programma D.Lgs. 118/2011 Costi 01 Servizi istituzionali, generali e di gestione 01 Organi istituzionali Beni e servizi costo: 157.246,06 Beni e servizi costo: 16.519.667,82

Dettagli

STRUTTURA ORGANIZZATIVA DEL COMUNE DI CIVITAVECCHIA ARCHITETTURA DELLA MACROSTRUTTURA. Sindaco e Giunta Comunale

STRUTTURA ORGANIZZATIVA DEL COMUNE DI CIVITAVECCHIA ARCHITETTURA DELLA MACROSTRUTTURA. Sindaco e Giunta Comunale STRUTTURA ORGANIZZATIVA DEL COMUNE DI CIVITAVECCHIA ARCHITETTURA DELLA MACROSTRUTTURA Staff del Sindaco Sindaco e Giunta Comunale Polizia Locale Segreteria Generale OIV Gabinetto del Sindaco Servizi Finanziari

Dettagli

I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI

I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI SERVIZIO AFFARI GENERALI Protocollo - Notifiche Centralino telefonico - Vice Segreteria Generale Deliberazioni e Determine - URP Informazione Albo Online Presidenza del

Dettagli

NUOVA MACROSTRUTTURA COMUNE DI LADISPOLI SEGRETARIO GENERALE

NUOVA MACROSTRUTTURA COMUNE DI LADISPOLI SEGRETARIO GENERALE NUOVA MACROSTRUTTURA COMUNE DI LADISPOLI GIUNTA COMUNALE SINDACO AVVOCATURA POLIZIA LOCALE Viabilità e Traffico Polizia Commerciale ed Annonaria I Procedure amministrative, contravvenzioni, organizzazione

Dettagli

Contabilità Analitica per Centri di costo finali Costi

Contabilità Analitica per Centri di costo finali Costi Contabilità Analitica per Centri di costo finali Costi DP0100 Risorse Umane e Qualità dei Servizi Dott. Federico MONNI Beni e servizi costo: 3.226,07 Beni e servizi costo: 184.066,35 Imposte e tasse costo:

Dettagli

Allegato 3 - Raccordo vecchi-nuovi progetti per missione e programma di bilancio

Allegato 3 - Raccordo vecchi-nuovi progetti per missione e programma di bilancio Etichette di riga nuovo progetto vecchio progetto ESPROVV FPV Totale Missione-programma 101 1172 Spese per il personale del programma Organi istituzionali 1172 121.330,02 121.330,02 1372 Spese per il personale

Dettagli

GABINETTO DELLA PRESIDENZA

GABINETTO DELLA PRESIDENZA FUNZIONIGRAMMA GABINETTO DELLA PRESIDENZA GABINETTO DELLA PRESIDENZA Comunicazione e URP Servizi culturali e Valorizzazione Beni del Territorio Unità Operativa Comunicazione e URP Supporto alle attività

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE IN CONTO CAPITALE

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE IN CONTO CAPITALE Funzione 03 04 05 06 FUNZIONI GENERALI DI AMM.NE, DI GESTIONE E CONTROLLO ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE GESTIONE ECONOMICA, FINANZIARIA,

Dettagli

Funzionigramma della Provincia di Trieste. Allegato

Funzionigramma della Provincia di Trieste. Allegato Funzionigramma della Provincia di Trieste Allegato FUNZIONIGRAMMA SEGRETARIO GENERALE SEGRETARIO GENERALE Pianificazione Controllo strategico e Valutazione Segretario Generale Assistenza giuridica amministrativa

Dettagli

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni Pagina 1 di 5 Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni giovedì 17 settembre 2015 Chiamparino: soddisfazione per una scelta condivisa, ora accelerazione nei confronti con il

Dettagli

*** ALLEGATO "C" Funzionigramma

*** ALLEGATO C Funzionigramma COMUNE DI CAMMARATA PROVINCIA DI AGRIGENTO *** ALLEGATO "C" Funzionigramma FUNZIONIGRAMMA Struttura organizzativa del Comune : Segretario comunale Aree Servizi Unità operative o uffici Uffici speciali

Dettagli

SETTORE SOCIO CULTURALE

SETTORE SOCIO CULTURALE SETTORE SOCIO CULTURALE Attività a carattere sociale Rapporti con i soggetti gestori dei servizi socio-assistenziali, coordinati a livello sovraterritoriale e gestiti dalla Fondazione Territori Sociali

Dettagli

COSTI CONTABILIZZATI DEI SERVIZI (Impegni)

COSTI CONTABILIZZATI DEI SERVIZI (Impegni) Organi istituzionali 14.756,42 55,10% 14.310,01 61,37% 16.705,42 71,01% 9.139,60 34,13% 6.849,77 29,38% 5.421,61 23,05% 2.886,49 10,78% 2.156,11 9,25% 1.397,55 5,94% Totale spesa servizio 26.782,51 100%

Dettagli

Regolamento degli uffici e dei servizi. Allegato C1

Regolamento degli uffici e dei servizi. Allegato C1 Allegato C1 FUNZIIONIIGRAMMA AREA AMMIINIISTRATIIVA E AFFARII GENERALII. personale gestiti dall Area; Contratti di competenza dell Area e tenuta del repertorio dei contratti rogati dall Ente Archivio storico

Dettagli

MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA

MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA Elenco della macro struttura: Organi di riferimento Staff Sindaco e/o Giunta Strutture di secondo livello di staff 1) Servizio Polizia Municipale 2) Servizio Legale

Dettagli

BILANCIO TRIENNALE 2015 2017

BILANCIO TRIENNALE 2015 2017 BILANCIO TRIENNALE 2015 2017 Bilancio di previsione triennale 2015 2017 - entrata pag 1 Riepilogo generale per missione - spesa pag 51 Bilancio di previsione triennale 2015 2017 - spesa pag 13 Quadro generale

Dettagli

C I T T À D I S P I N E A ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI DI MASSIMA DIMENSIONE (MACROSTRUTTURA) E RELATIVE MACRO COMPETENZE

C I T T À D I S P I N E A ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI DI MASSIMA DIMENSIONE (MACROSTRUTTURA) E RELATIVE MACRO COMPETENZE Allegato A C I T T À D I S P I N E A ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI DI MASSIMA DIMENSIONE (MACROSTRUTTURA) E RELATIVE MACRO COMPETENZE Settore PROGRAMMAZIONE E FINANZA SUPPORTO ALLA DIREZIONE GENERALE - Programmazione

Dettagli

Allegato1 FUNZIONIGRAMMA DELL ENTE

Allegato1 FUNZIONIGRAMMA DELL ENTE Allegato1 FUNZIONIGRAMMA DELL ENTE 1.1 - SEGRETARIO GENERALE SEGRETARIO GENERALE - Partecipazione con funzioni consultive, referenti e di assistenza alle riunioni di Consiglio e Giunta - Segreteria Giunta

Dettagli

ORGANIGRAMMA FUNZIONALE PROVINCIA DI CUNEO - anno 2014

ORGANIGRAMMA FUNZIONALE PROVINCIA DI CUNEO - anno 2014 ORGANIGRAMMA FUNZIONALE PROVINCIA DI CUNEO - anno 2014 DIREZIONI SETTORE UFFICI ATTIVITA' SEGRETERIA GENERALE Presidenza Staff Organi istituzionali Stampa Controllo di gestione e staff Legale Segreteria

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA MACRO STRUTTURA COMUNE DI PALMANOVA

FUNZIONIGRAMMA MACRO STRUTTURA COMUNE DI PALMANOVA FUNZIONIGRAMMA MACRO STRUTTURA COMUNE DI PALMANOVA STAFF 1 Uffici di supporto organi direzione politica (SINDACO) - Segreteria del Sindaco - Segreteria dell Associazione intercomunale del Palmarino - Attività

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL SINDACO N. ORD-2014-345 DATA 09/12/2014

PROVVEDIMENTO DEL SINDACO N. ORD-2014-345 DATA 09/12/2014 101 0 0 - DIREZIONE GABINETTO DEL SINDACO PROVVEDIMENTO DEL SINDACO N. ORD-2014-345 DATA 09/12/2014 OGGETTO: NOMINA DELL ASSESSORE EMANUELE PIAZZA E RIDEFINIZIONE DELLE DELEGHE ASSESSORILI 09/12/2014 Il

Dettagli

Direttore DIREZIONE. Direttore

Direttore DIREZIONE. Direttore DIREZIONE Rapporti istituzionali relativi ai Comuni del Parco e dei SIC di competenza, all Area Marina Protetta, alla rete dei Parchi, Conferenza tecnica, rete CEA e INFEA Segreteria Presidente e Rapporti

Dettagli

L.R. 7/1988 B.U.R. 19/5/2010, n. 20 L.R. 18/1996 L.R. 8/2000. DELIBERA DELL UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE 27 aprile 2010, n.

L.R. 7/1988 B.U.R. 19/5/2010, n. 20 L.R. 18/1996 L.R. 8/2000. DELIBERA DELL UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE 27 aprile 2010, n. L.R. 7/1988 B.U.R. 19/5/2010, n. 20 L.R. 18/1996 L.R. 8/2000 DELIBERA DELL UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE 27 aprile 2010, n. 215 Unità organizzative di livello direzionale della Segreteria

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO BILANCIO DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2016-2018

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO BILANCIO DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2016-2018 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2016-2018 DISEGNO DI LEGGE DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO 2016-2018 Art. 1 Bilancio

Dettagli

COMUNE BORGO SAN LORENZO FUNZIONIGRAMMA GESTIONALE

COMUNE BORGO SAN LORENZO FUNZIONIGRAMMA GESTIONALE COMUNE BORGO SAN LORENZO FUNZIONIGRAMMA GESTIONALE Allegato 2) Staff Segreteria ed Organi governo MACRO FUNZIONI 1. Segreteria Sindaco-Assessori 2. Comunicazione istituzionale 3. Ufficio relazioni con

Dettagli

dinamismo ed un forte processo d'innovazione e di promozione delle produzioni sui mercati nazionali ed

dinamismo ed un forte processo d'innovazione e di promozione delle produzioni sui mercati nazionali ed Giunta Provinciale Presidente Gerardo Mario Oliverio Gerardo Mario Oliverio è nato a San Giovanni In Fiore (CS) il 4 gennaio 1953. Eletto Presidente della Provincia di Cosenza per la coalizione di centrosinistra

Dettagli

ITALIA: suddivisione amministrativa. 20 regioni di cui 5 a statuto speciale. oltre 100 province. oltre 8000 comuni

ITALIA: suddivisione amministrativa. 20 regioni di cui 5 a statuto speciale. oltre 100 province. oltre 8000 comuni ITALIA: suddivisione amministrativa 20 regioni di cui 5 a statuto speciale oltre 100 province oltre 8000 comuni informazioni turistiche musei, geografia, hotel ristoranti su tutte le province italiane

Dettagli

PROSPETTO DELLE SPESE DI BILANCIO PER MISSIONI, PROGRAMMI E MACROAGGREGATI SPESE CORRENTI - PREVISIONI DI COMPETENZA Esercizio finanziario 2013

PROSPETTO DELLE SPESE DI BILANCIO PER MISSIONI, PROGRAMMI E MACROAGGREGATI SPESE CORRENTI - PREVISIONI DI COMPETENZA Esercizio finanziario 2013 SPESE CORRENTI - PREVISIONI DI COMPETENZA Redditi da lavoro dipendente Imposte e tasse a carico Acquisto di beni e servizi Trasferimenti Trasferimenti di tributi Fondi perequativi Interessi passivi redditi

Dettagli

Prot. n Roma, 15/01/2013. Alla Dr.ssa Paola Berardino Sub-commisario straordinario. e, p.c. Al Segretario e Direttore Generale Dott.

Prot. n Roma, 15/01/2013. Alla Dr.ssa Paola Berardino Sub-commisario straordinario. e, p.c. Al Segretario e Direttore Generale Dott. Segreteria Provinciale di Roma Prot. n Roma, 15/01/2013 Alla Dr.ssa Paola Berardino Sub-commisario straordinario e, p.c. Al Segretario e Direttore Generale Dott. Vincenzo Stalteri Al Direttore del Dipartimento

Dettagli

COMUNE DI JESI - MAPPA DEI CENTRI DI COSTO

COMUNE DI JESI - MAPPA DEI CENTRI DI COSTO GALLERIA DELLE ESPERIENZE Controllo di Gestione: Best Practices COMUNE DI JESI - MAPPA DEI CENTRI DI COSTO SERVIZIO RESPONSABILE tipo CdC SE01 - DIREZIONE GENERALE dott. E. G. CC01.1 - Progetto Patrimonio

Dettagli

Anno Ufficio PC Costi PC Costi Altro Software Totale anno. 2008 Servizio Tutela dell'ambiente 2 1.800,00 1 900,00 TOTALE 1.800,00 900,00 2.

Anno Ufficio PC Costi PC Costi Altro Software Totale anno. 2008 Servizio Tutela dell'ambiente 2 1.800,00 1 900,00 TOTALE 1.800,00 900,00 2. Servizio Tutela dell'ambiente Anno Ufficio PC Costi PC Costi Altro Software Totale anno obsoleti IVA comp. nuove richieste IVA comp. Servizio Tutela dell'ambiente 2 1.800,00 1 900,00 TOTALE 1.800,00 900,00

Dettagli

ALLEGATO N. 1 alla D.D. n. 334 del 23/12/2013. Definizione attività specifiche delle aree. Conto consuntivo e rendicontazioni

ALLEGATO N. 1 alla D.D. n. 334 del 23/12/2013. Definizione attività specifiche delle aree. Conto consuntivo e rendicontazioni ALLEGATO N. 1 alla D.D. n. 334 del 23/12/2013. Definizione attività specifiche delle aree Titolo AREA BILANCIO Titolo AREA AFFARI GENERALI Attività Specifiche Trattamento economico del personale, degli

Dettagli

Vecchie e nuove competenze della Provincia

Vecchie e nuove competenze della Provincia AREE ORGANIZZATIVE, AMBITI DI COMPETENZA E FUNZIONI DELLA Vecchie e nuove competenze della Provincia Prospetto sintetico delle principali attività rivolte all utenza esterna della Provincia di Torino MAGGIO

Dettagli

Il Modello inviato risulta certificato in data : 15/05/2015

Il Modello inviato risulta certificato in data : 15/05/2015 Stampa Intero Modello in data : 15/5/2015 Tipo Rilevazione : RLAZION ALLGATA Anno : 2014 Tipo Istituzione : PROVINC Istituzione : 9044 - CAGLIARI Contratto : RGIONI AUT.LOC. (CCNL NAZ.) Il Modello inviato

Dettagli

Allegato 4 Tabella di raccordo tra dimensioni del BES, funzioni e obiettivi della provincia

Allegato 4 Tabella di raccordo tra dimensioni del BES, funzioni e obiettivi della provincia Allegato 4 Tabella di raccordo tra dimensioni del BES, funzioni e obiettivi della provincia Dimensione/dominio Funzioni Piano strategico Tema Descrizione Standard materiali di vita (reddito,consumi,ricchezz

Dettagli

REGIONE MARCHE. Giunta regionale. Posizione di funzione - Relazioni con gli Enti locali

REGIONE MARCHE. Giunta regionale. Posizione di funzione - Relazioni con gli Enti locali REGIONE MARCHE ( Segretario Generale : Moroni Elisa ) Interim Giunta regionale ( Dirigente : Becchetti Mario ) ---- - Gabinetto del Presidente ( Dirigente : De Berardinis Gabriella ) Interim Posizione

Dettagli

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE A far data 01/03/2015 la struttura organizzativa dell Ente viene articolata in 5 macroaree suddivise in 9 Servizi, ai quali sono preposti i Responsabili individuati

Dettagli

COMUNE DI POLLA. Provincia di SALERNO. BILANCIO di PREVISIONE PLURIENNALE 2015-2017

COMUNE DI POLLA. Provincia di SALERNO. BILANCIO di PREVISIONE PLURIENNALE 2015-2017 Provincia di SALERNO BILANCIO di PREVISIONE PLURIENNALE 2015-2017 BILANCIO DI PREVISIONE PLURIENNALE 2015-2017 ENTRATE TITOLO TIPOLOGIA RESIDUI PRESUNTI AL TERMINE DELL'ESERCIZIO 2014 DEFINITIVE DELL'ANNO

Dettagli

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI SEGRETERIA E AFFARI ISTITUZIONALI Rag. Roberta Cesana Segreteria-affari istituzionali Organi istituzionali Ufficio di supporto agli organi di direzione politica Archivio messi

Dettagli

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI DEI

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI DEI ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI DEI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE URP E TUTTE LE ALTRE UNITA ORGANIZZATIVE DEL COMUNE Visione atti e rilascio di copie atti e provvedimenti:

Dettagli

Area 3 P.I. e cultura, poli7che sociali e della famiglia

Area 3 P.I. e cultura, poli7che sociali e della famiglia Consiglio Uffici speciali temporanei Unità di Proge?o Staff Giunta Sindaco Conf dei dirigen7 Consiglio circoscrizionale Nucleo di Valutazione Segretario Generale Nucleo Interno: controlli interni, an7corruzione,

Dettagli

nel Registro Unico delle Fatture (RUF)

nel Registro Unico delle Fatture (RUF) PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO oggi LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO (L.R. n. 8/2014) UFFICIO GESTIONE RETI E APPLICATIVI Linee guida per la registrazione delle fatture nel Registro Unico delle Fatture

Dettagli

ORGANIGRAMMA Pubblicazione ai sensi dell art. 13 comma 1 lett. c del D. Lgs 33/2013

ORGANIGRAMMA Pubblicazione ai sensi dell art. 13 comma 1 lett. c del D. Lgs 33/2013 COMUNE DI BORGETTO PROVINCIA DI PALERMO ORGANIGRAMMA Pubblicazione ai sensi dell art. 13 comma 1 lett. c del D. Lgs 33/2013 SINDACO SEGRETARIO COMUNALE GIUNTA MUNICIPALE AREA 1^ AREA 2^ AREA 3^ AREA 4^

Dettagli

Guida agli uffici della Regione Piemonte

Guida agli uffici della Regione Piemonte Guida 2pal 11-01-2010 9:40 Pagina 2 Urp Alessandria via dei Guasco, 1-15121 Alessandria tel. 0131.285072 fax 0131.285073 urpalessandria@regione.piemonte.it Urp Asti corso Alfieri, 165-14100 Asti tel. 0141.324551

Dettagli

Allegato alla determinazione n 4996 del 10/07/2015. Unità Organizzative e competenze

Allegato alla determinazione n 4996 del 10/07/2015. Unità Organizzative e competenze Unità Organizzative e competenze Servizio delle Istruttorie Competitività delle aziende agricole e di trasformazione Agroambiente e spazio rurale Imprenditorialità agricola e consulenza aziendale Organizzazioni

Dettagli

Allegato 2 FUNZIONI DELLA PROVINCIA FUNZIONI PROPRIE

Allegato 2 FUNZIONI DELLA PROVINCIA FUNZIONI PROPRIE Allegato 2 FUNZIONI DELLA PROVINCIA FUNZIONI PROPRIE In base all art. 19 del TUEL approvato con D. Lgs. 267 del 18 agosto 2000 spettano alla provincia le amministrative di interesse provinciale che riguardino

Dettagli

SETTORE 1 AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI. - Servizio elettorale - Servizi Demografici elettorali e leva

SETTORE 1 AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI. - Servizio elettorale - Servizi Demografici elettorali e leva SETTORE 1 AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI - Segreteria e Affari Generali Istituzionali - Contratti - Gestione Giuridica del Personale - Pubblica istruzione - Servizio elettorale - Servizi Demografici elettorali

Dettagli

BILANCIO 2014 - SPESA D`INVESTIMENTO Descrizione

BILANCIO 2014 - SPESA D`INVESTIMENTO Descrizione BILANCIO 2014 - D`INVESTIMENTO Entrata/Uscita Titolo (S) U (Uscita) 02 (SPESE IN CONTO CAPITALE ) 01.01 (Organi istituzionali) 3.00 Piano Finanz. 3.01.01.03.000 Acquisizioni di partecipazioni e conferimenti

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. ANALISI PER UFFICI E PER CENTRI DI COSTO/RICAVO Rendiconto 2007

COMUNE DI EMPOLI. ANALISI PER UFFICI E PER CENTRI DI COSTO/RICAVO Rendiconto 2007 Allegato al Referto del Controllo di Gestione 2007 COMUNE DI EMPOLI Provincia di Firenze ANALISI PER UFFICI E PER CENTRI DI COSTO/RICAVO Rendiconto 2007 Presentazione L analisi che segue e stata condotta

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE Pagina di 7 DI PREVISIONE ENTRATE TIPOLOGIA DEFINITIVE 06 07 Fondo pluriennale vincolato per spese correnti previsioni di competenza Fondo pluriennale vincolato per spese in conto capitale Utilizzo avanzo

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI

SETTORE AFFARI GENERALI SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZI: SEGRETERIA, LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI CONTRATTI E APPALTI SEGRETERIA SINDACO RELAZIONI ESTERNE U.R.P. CENTRO DI RESPONSABILITA : COD.02 FUNZIONI DEI SERVIZI SERVIZIO

Dettagli

Progetto BES delle Province (PSU-00003) maggio 2013, abstract. Diffusione dell innovazione tecnologica. Combattere la delocalizzazione del lavoro

Progetto BES delle Province (PSU-00003) maggio 2013, abstract. Diffusione dell innovazione tecnologica. Combattere la delocalizzazione del lavoro Standard materiali di vita/ Benessere economico Salute/ Salute attivita' in collaborazione con i Comuni nel settore economico, produttivo, commerciale e turistico Servizi sanitari, di igiene e profilassi

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Telefono Ufficio LOREDANA D ELIA VIA TIZIANO 4, 74027, SAN GIORGIO JONICO (TA) 099/5925243; 328-7572029 099/8290213 Fax 099/8290222

Dettagli

Allegato alla Determinazione del Direttore Generale n..17/2011 del 23 febbraio 2011

Allegato alla Determinazione del Direttore Generale n..17/2011 del 23 febbraio 2011 Allegato alla Determinazione del Direttore Generale n..17/2011 del 23 febbraio 2011 Dipartimento per gli Affari Generali e della Contabilità : Svolge le attività di autoamministrazione dell Agenzia, funzionali

Dettagli

DOSSIER L impatto della Legge di stabilità su servizi e funzioni. Assemblea Presidenti Province Roma, 29 Ottobre 2014

DOSSIER L impatto della Legge di stabilità su servizi e funzioni. Assemblea Presidenti Province Roma, 29 Ottobre 2014 DOSSIER L impatto della Legge di stabilità su servizi e funzioni Assemblea Presidenti Province Roma, 29 Ottobre 2014 Le funzioni delle Province oggi Fino al 31 dicembre 2014 le Province sono tenute ad

Dettagli

Referenti della formazione

Referenti della formazione Referenti della formazione dott.ssa SANDRA BORTOLOTTI 0461.493227 D328 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE sandra.bortolotti@provincia.tn.it D328 I022 I023 S131 S013 S109 S158 A030 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE

Dettagli

ALLEGATO B) COMUNE DI NUORO COMPETENZE DEI SETTORI

ALLEGATO B) COMUNE DI NUORO COMPETENZE DEI SETTORI ALLEGATO B) COMUNE DI NUORO COMPETENZE DEI SETTORI Allegato alla Deliberazione della Giunta Comunale n 265 del 23.12.2003 Uffici di staff al sindaco Gabinetto del Sindaco Programmazione, innovazione e

Dettagli

COMUNE DI VIMODRONE ELENCO DELLE BANCHE DATI E ARCHIVI CARTACEI

COMUNE DI VIMODRONE ELENCO DELLE BANCHE DATI E ARCHIVI CARTACEI 1 Registro deliberazioni Consiglio comunale Affari Generali e istituzionali Segreteria 2 Registro deliberazioni Giunta comunale Affari Generali e istituzionali Segreteria 3 Registro generale determinazioni

Dettagli

BILANCIO ARMONIZZATO 2015/2017. Approvato con deliberazione consiliare n.24/127 del 30/03/2015

BILANCIO ARMONIZZATO 2015/2017. Approvato con deliberazione consiliare n.24/127 del 30/03/2015 BILANCIO ARMONIZZATO 2015/2017 Approvato con deliberazione consiliare n.24/127 del 30/03/2015 1 2 Bilancio di Previsione armonizzato Indice Pagina 1 Il Bilancio armonizzato - Entrate 5 2 Il Bilancio armonizzato

Dettagli

PROSPETTO DELLE SPESE DI BILANCIO PER MISSIONI, PROGRAMMI E MACROAGGREGATI SPESE PER RIMBORSO DI PRESTITI - PREVISIONI DI COMPETENZA 2015

PROSPETTO DELLE SPESE DI BILANCIO PER MISSIONI, PROGRAMMI E MACROAGGREGATI SPESE PER RIMBORSO DI PRESTITI - PREVISIONI DI COMPETENZA 2015 25 Pagina 88 22/11/24 MISSIONE 1 - Servizi istituzionali, generali e di gestione 4 4 403 4 PROGRAMMA 6 - Ufficio tecnico TOTALE MISSIONE 1 - Servizi istituzionali, generali e di gestione MISSIONE 4 - Istruzione

Dettagli

COMPETENZE DI CONTESTO (Capacità)

COMPETENZE DI CONTESTO (Capacità) DENOMINAZIONE POSIZIONE: CODICE POSIZIONE: TIPO DI POSIZIONE: STRUTTURA ORGANIZZATIVA DI APPARTENENZA: AREA SETTORIALE DI APPARTENENZA: FAMIGLIA PROFESSIONALE DI APPARTENENZA: GRADUAZIONE POSIZIONE: FINALITÀ

Dettagli

VALUTAZIONE E DEFINIZIONE DEGLI INTERVENTI ORGANIZZATIVI DI PREVENZIONE

VALUTAZIONE E DEFINIZIONE DEGLI INTERVENTI ORGANIZZATIVI DI PREVENZIONE VALUTAZIONE E DEFINIZIONE DEGLI INTERVENTI ORGANIZZATIVI DI PREVENZIONE FASE 1 MAPPATURA DEI PROCESSI AREA DI RISCHIO Acquisizione e progressione del personale Affidamento di lavori, servizi e forniture

Dettagli

PERSONALE E FUNZIONI ASSEGNATE NELL AREA TECNICA

PERSONALE E FUNZIONI ASSEGNATE NELL AREA TECNICA PERSONALE E FUNZIONI ASSEGNATE NELL AREA TECNICA RENDICONTO ATTIVITA SVOLTA Con riferimento all attività svolta nell anno 2012, nell Area Tecnica, si relaziona quanto appresso: PREMESSO CHE con determinazione

Dettagli

01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento

01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento importo di spesa 319.832,27 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CASERTA Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Provincia Di Caserta nel mese 12/2012.

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CASERTA Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Provincia Di Caserta nel mese 12/2012. Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Provincia Di Caserta nel mese /0. Pag. di 8 assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge 04, avis, allattamento,

Dettagli

Nome Ciro Cotugno Indirizzo Via Aurelio Fierro, 25 84099 S. Cipriano Picentino (Sa) Telefono Cellulare: 347/7739059 Fax - E-mail cotugnociro@libero.

Nome Ciro Cotugno Indirizzo Via Aurelio Fierro, 25 84099 S. Cipriano Picentino (Sa) Telefono Cellulare: 347/7739059 Fax - E-mail cotugnociro@libero. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ciro Cotugno Indirizzo Via Aurelio Fierro, 25 84099 S. Cipriano Picentino (Sa) Telefono Cellulare: 347/7739059

Dettagli

Il sistema di gestione delle emergenze della Provincia di Roma

Il sistema di gestione delle emergenze della Provincia di Roma Il sistema di gestione delle emergenze della Provincia di Roma Alessio Argentieri Dirigente Servizio 1 Difesa del suolo - Dipartimento IV Servizi di tutela e valorizzazione dell ambiente PROVINCIA DI ROMA

Dettagli

Servizi di staff Personale Uffici Personale Competenze esemplificative di procedimento

Servizi di staff Personale Uffici Personale Competenze esemplificative di procedimento Amministrazione trasparente art. 13, comma 1, lett. b) D.Lgs. n. 33/2013 Articolazione degli uffici, competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio La struttura organizzativa degli Uffici dell

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ANNUALE ENTRATE

BILANCIO DI PREVISIONE ANNUALE ENTRATE BILANCIO DI PREVISIONE ANNUALE ENTRATE PREVISIONI DELL'ANNO A CUI SI RIFERISCE Fondo pluriennale vincolato per spese correnti Fondo pluriennale vincolato per spese in conto capitale Utilizzo avanzo di

Dettagli

COMUNE DI CADEO. Nuova struttura organizzativa dell'ente. Allegato alla deliberazione di Giunta Comunale n. 154 del 03/12/2013

COMUNE DI CADEO. Nuova struttura organizzativa dell'ente. Allegato alla deliberazione di Giunta Comunale n. 154 del 03/12/2013 COMUNE DI CADEO Nuova struttura organizzativa dell'ente Allegato alla deliberazione di Giunta Comunale n. 154 del 03/12/2013 Sindaco - Giunta Nucleo di Valutazione Gabinetto del Sindaco Settore Polizia

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013

RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013 RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013 RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL RENDICONTO DELLA GESTIONE ESERCIZIO 2013 (Art. 151 comma 6 D.to Lgs. 267/2000) Premessa: L art.151 c.6 del D.to Lgs. 267/2000 prevede

Dettagli

COMUNE DI PISTOIA TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI PRINCIPALI SERVIZI

COMUNE DI PISTOIA TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI PRINCIPALI SERVIZI Procedure Negoziali Servizio Finanziario Servizi Demografici Tempi medi elaborazione e pubblicazione bandi di gara (dal ricevimento dello schema di capitolato da parte dei servizi) da 15 gg. ad un mese

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE 2013-2015

BILANCIO PLURIENNALE 2013-2015 Pagina 1 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 39.399.198,00 10.675.096,00 10.675.096,00 di cui: DIR 8 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE-PER SPESE CORRENTI NON RIPETITIVE AVANZO DI AMMINISTRAZIONE PRESUNTO 1.299.936,00 6.991.229,00

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA DEL FONDO PENSIONI SICILIA

FUNZIONIGRAMMA DEL FONDO PENSIONI SICILIA FUNZIONIGRAMMA DEL FONDO PENSIONI SICILIA Allegato alla Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 8 del 15 settembre 2010 AREA AFFARI GENERALI Compiti di segreteria del Direttore Attività di segreteria

Dettagli

Organizzazione dello smaltimento dei rifiuti a livello provinciale

Organizzazione dello smaltimento dei rifiuti a livello provinciale QUESTIONARIO FP05U - QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio A01 A02 Attività agri-zootecniche Difesa del suolo Cave e miniere A03 Impianti acque minerali e termali A04 Siti per i quali

Dettagli

Provincia di Forlì-Cesena Servizio Risorse Umane ed Organizzazione Ufficio Organizzazione e Relazioni Sindacali

Provincia di Forlì-Cesena Servizio Risorse Umane ed Organizzazione Ufficio Organizzazione e Relazioni Sindacali ALLEGATO A) Provincia di Forlì-Cesena Servizio Risorse Umane ed Organizzazione Ufficio Organizzazione e Relazioni Sindacali PIANO DI FORMAZIONE 2009/2010 A. ATTIVITA FORMATIVA MANAGERIALE PER DIRIGENTI:

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO

BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO Comune di Modena 2015-2017 BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO Ex D.Lgs 118/2011 Approvato con Delibera di Consiglio n. 17 del 05/03/2015 Pag. 1 Allegato n. 9 al D.Lgs. 118/2011 Bilancio di Previsione

Dettagli

ASSESTAMENTO GENERALE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2009 - D.LGS. N.267/2000, ART. 175, COMMA 8 ENTRATE

ASSESTAMENTO GENERALE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2009 - D.LGS. N.267/2000, ART. 175, COMMA 8 ENTRATE ENTRATE TIT. CAT. RIS. DESCRIZIONE ENTRATE CORRENTI AVANZO DI AMMINISTRAZIONE - VINCOLATO PER FONDI AVENTI SPECIFICA DESTINAZIONE 3.390.828,89 0,00 360.000,00 3.030.828,89 80 DEL GIUDICE 1 1 10 ADDIZIONALE

Dettagli

Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell'ufficio Fax dell'ufficio E-mail istituzionale

Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell'ufficio Fax dell'ufficio E-mail istituzionale Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell'ufficio Fax dell'ufficio E-mail istituzionale BEVILACQUA MAURIZIO 16 GENNAIO 1954 Funzionario Amministrativo Cat.

Dettagli

RIASSUNTO DELLA SPESA PER STRATEGIE E FUNZIONI OBIETTIVO

RIASSUNTO DELLA SPESA PER STRATEGIE E FUNZIONI OBIETTIVO RIASSUNTO DELLA SPESA PER STRATEGIE E FUNZIONI OBIETTIVO 01 ISTITUZIONALI - LA RIFORMA DELLA REGIONE: semplificazione ed efficienza 01 Organizzazione Istituzionale FR 10.638 92.229 92.152 92.052 276.433

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE 2015

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE 2015 ENTRATE TITOLO TIPOLOGIA RESIDUI PRESUNTI AL Fondo pluriennale vincolato per spese correnti (1) previsioni di competenza 639.134,13 90.810,85 0,00 Fondo pluriennale vincolato per spese in conto capitale

Dettagli

STRUTTURA ORGANIZZATIVA

STRUTTURA ORGANIZZATIVA STRUTTURA ORGANIZZATIVA ORGANIGRAMMA SEGRETARIO GENERALE F.F. (Cristina D Ercole) Segreteria e affari generali (ad interim Segretario Generale) Personale e controllo di gestione (ad interim Segretario

Dettagli

Visto su determinazioni di impegno e parere su delibere. Costa Guido

Visto su determinazioni di impegno e parere su delibere. Costa Guido Articolo 32 comma 2 lettera b Le pubbliche amministrazioni, individuati i servizi erogati agli utenti, sia finali che intermedi, ai sensi dell'articolo 10, comma 5, pubblicano: b) i tempi medi di erogazione

Dettagli

Comune di Baranzate Città Metropolitana di Milano

Comune di Baranzate Città Metropolitana di Milano ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI COMUNALI CENTRALINO tel. 0239306700 www.comune.baranzate.mi.it SEDE DI VIA CONCILIAZIONE, 19 Posta elettronica certificata solo per le comunicazioni ufficiali

Dettagli

Allegato A Aree di rischio Processi a rischio e misure specifiche di prevenzione

Allegato A Aree di rischio Processi a rischio e misure specifiche di prevenzione Comune di Cagliari PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2015-2017 Allegato A Aree di rischio Processi a rischio e misure specifiche di prevenzione Aree di rischio Processi a rischio e misure

Dettagli

Allegato "A1" - Titoli di studio per l accesso e materie delle prove d esame

Allegato A1 - Titoli di studio per l accesso e materie delle prove d esame Allegato alla delibera G.C. n. 164 del 15.10.2013 Allegato "A1" - Titoli di studio per l accesso e materie delle prove d esame Profilo professionale Cat. Titolo di studio Altri requisiti Materie delle

Dettagli

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE GRECO GIUSEPPE Dirigente DIREZIONE/SEGRETERIA (INGGRECO), EDILIZIA SCOLASTICA, MAN.PATRIMONIO ABITATIVO, MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI, PUBBLICA ILLUMINAZIONE UOPI ASSENZA ASSENZA/ PRESENZA PRESENZA/

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO ALLEGATO AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE

DOCUMENTO TECNICO DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO ALLEGATO AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE Comune di Modena 2015-2017 DOCUMENTO TECNICO DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO ALLEGATO AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE Ex D.Lgs 118/2011 Approvato con Delibera di Giunta n. 107 del

Dettagli

piera.domeniconi@.provincia.bologna.it

piera.domeniconi@.provincia.bologna.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome DOMENICONI PIERA Telefono ufficio 051-6598545 E-mail Data di nascita 21/11/1958 piera.domeniconi@.provincia.bologna.it

Dettagli