Marketing. Food and Beverage

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Marketing. Food and Beverage"

Transcript

1 Marketing nel settore Con 8 testimonianze aziendali! Food and Beverage Strategie d innovazione ed esperienze a confronto Milano, 28 e 29 Febbraio 2012 StarHotel Ritz Con le preziose esperienze di: RISO SCOTTI CAFFÈ VERGNANO NESTLÉ PROFESSIONAL GRUPPO HEINEKEN ITALIA GOOGLE ITALY FINDUS COMPAGNIA SURGELATI ITALIANA FONTI VINADIO LACTALIS Un opportunità di confronto con gli Operatori dell Industria Italiana sui seguenti temi: / Strategie di lancio di nuovi prodotti e nuovi brand / Analisi del target e dei comportamenti d acquisto / Comunicazione non convenzionale e multicanalità / Previsione e monitoraggio dell impatto di una campagna di comunicazione sul sell-out della marca i ricchi contributi di: UNIVERSITÀ IULM UNIVERSITÀ BOCCONI STUDIO LEGALE MELICA SCANDELIN & PARTNERS GFK EURISKO ADICO con la partecipazione di: LARGO CONSUMO Media Partner / Nuovi approcci e nuovi target: come raggiungere il target immigrants / Sviluppo di prodotti e promozioni appealing per il target kids / Il Trade Marketing e il canale Horeca Da trasmettere a: Direttore Resp Marketing Trade Marketing Manager Brand Product Manager Informazioni e iscrizioni: tel fax

2 Gentile Dottoressa, Egregio Dottore, il settore Food & Beverage, da sempre caratterizzato da un ampia offerta di prodotti e da una moltitudine di messaggi pubblicitari rivolti a un target poco permeabile, si trova oggi ad affrontare numerose sfide derivanti da: l affermarsi delle private label, non più dedicate solo ai prodotti di primo prezzo la pianificazione di strategie di marketing su margini ristretti e ritorni veloci l evoluzione dei comportamenti d acquisto di un target sempre più frammentato e più attento ed esigente di un tempo rispetto alla qualità del prodotto e ai valori ad esso associati la diffusione di nuovi canali di comunicazione, che se da un lato aumentano le occasioni di contatto tra azienda e consumatore, dall altro, se non efficacemente gestiti e coordinati, disperdono il messaggio Ma come scegliere, tra le varie alternative possibili, il nuovo prodotto o brand sul quale investire con la maggiore probabilità di successo? intercettare il proprio target e conquistarlo con il messaggio ideale? sfruttare appieno le grandi potenzialità del web e della multicanalità? L Istituto Internazionale di Ricerca è lieto di offrire una preziosa occasione di aggiornamento e approfondimento sugli aspetti oggi più cruciali per il Marketing ed il Brand Manager. Il Convegno è un opportunità per: confrontarsi con le esperienze aziendali di successo sulle strategie di lancio di nuovi prodotti, le nuove tecniche di marketing e la multicanalità misurare le performance della propria campagna promozionale analizzare nuovi metodi d approccio, profilare nuovi target, scoprire cosa prevede la normativa relativamente alla comunicazione digitale e comprendere quali siano le leve di marketing più efficaci per gli young users Il panel dei relatori comprende importanti aziende e qualificati esperti: CAFFÈ VERGNANO GOOGLE ITALY FINDUS-COMPAGNIA SURGELATI ITALIANA FONTI VINADIO GRUPPO HEINEKEN ITALIA LACTALIS NESTLÉ PROFESSIONAL RISO SCOTTI UNIVERSITÀ IULM UNIVERSITÀ BOCCONI STUDIO LEGALE MELICA SCANDELIN & PARTNERS GFK EURISKO La prima giornata sarà incentrata sulle strategie di LANCIO di un NUOVO PRODOTTO o BRAND e sulle metodologie più attuali per la corretta DEFINIZIONE del TARGET, la seconda giornata sarà dedicata alla PIANIFICAZIONE della COMUNICAZIONE, arricchita da una speciale sessione di approfondimento sulle attività preparatorie e consecutive alla campagna di comunicazione, dalla corretta analisi del posizionamento, al Pre-Test, Adv traking, Post-Test ed analisi Post-ROI. La invito a consultare il programma, l attualità degli argomenti trattati e l alto profilo dei relatori che abbiamo il piacere di coinvolgere. CHI SIAMO Istituto Internazionale di Ricerca è una società che dal 1973 fornisce formazione e informazione Business to Business ai manager di tutto il mondo e che dal 2005 fa parte del Gruppo Informa PLC, società quotata allo stock Exchange di Londra. Con la sua presenza in 5 continenti, racchiude al suo interno varie società tra cui CEM (Council on Education in Management), ESI (Project Management), Omega Performance (Financial skills), Achieve Global (Task force and Customer service), Huthwaite (Sales effectiveness), NMHCC (Strategic business information and education for the healthcare industry), Communispond (Business communication skills solutions) e FTR (Sales training and leadership systems), che hanno permesso ai nostri clienti di ricevere le migliori soluzioni di formazione e molteplici opportunità di sviluppo professionale. Con 24 anni di esperienza sul mercato italiano, il nostro team lavora ogni giorno per sviluppare corsi ed eventi che permettono ai manager di essere formati e restare informati sulle ultime novità del mercato e sulle nuove tendenze di gestione aziendale. Augurandomi di poterla incontrare personalmente porgo cordiali saluti, Marta Casati Conference Manager

3 Marketing nel settore Food and Beverage / Come è stata individuata la strategia di marketing e con quali ragioni / Come sono stati affrontati e risolti gli aspetti più delicati della fase di lancio: Il brevetto La scelta del nome e il coinvolgimento della firma / La strategia distributiva e promozionale: la ragione di alcune scelte / La ricerca della promise promozionale: perché e in che modo si è deciso di comunicare i valori ambientali del prodotto Francesca Panucci CAFFÈ VERGNANO Martedi 28 Febbraio 2012 Registrazione dei partecipanti Apertura dei lavori a cura del Chairman Armando Garosci LARGO CONSUMO L innovazione è opportunità o costo? Quali principi sono indispensabili nell impostazione delle strategie commerciali e di marketing Ogni anno vengono lanciati circa 2000 nuovi codici prodotto nella GDO, e solo il 10% sopravvive al mercato: questi dati dimostrano che l innovazione, se non pensata nel modo giusto, rappresenta un fallimento, se non addirittura un pericolo, per l Azienda. Per far si che il dinamismo e la creatività aziendali non siano disperse in progetti fallimentari, è assolutamente necessario tenere presente alcuni principi, illustrati nell intervento Gianluca Pesce (*) RISO SCOTTI Già Direttore Marketing at Colussi SpA e Marketing Manager Europa at Danone Group, Gianluca Pesce oggi si occupa della Direzione Commerciale della Riso Scotti SpA e nello specifico dell'area Vendite Retail Italia e dell area Marketing Italia ed Export con l obbiettivo di sviluppare le nuove guidelines strategiche e commerciali a medio e lungo termine al fine di aprire una nuova fase di sviluppo dell azienda e del Gruppo. La strategia di lancio di un nuovo prodotto: l esperienza di Caffè Vergnano per le nuove capsule Èspresso Nel lancio di un nuovo prodotto è d importanza fondamentale ottenere una stima molto accurata delle sue probabilità di successo. Come valutare se il prodotto occupa una nicchia nel mercato, analizzare i suoi processi di vita, individuare la chiave di successo e i punti di debolezza e, aspetto fondamentale, identificarne il nome? / Come nasce il progetto delle nuove capsule caffè Èspresso : come sono state svolte le analisi del mercato e dei segmenti di riferimento e con quali considerazioni Coffee Break Come gestire efficacemente il lancio di un nuovo prodotto nel canale Horeca secondo l esperienza di NESTLÉ Nestlé Professional è la divisione di Nestlé specializzata nella fornitura di alimenti e bevande verso operatori professionali dei settori Hotel e Ristorazione, Bar, Gelateria e Pasticceria e Vending con un portafoglio di 70 marchi e 750 prodotti. Nell intervento vengono illustrate tutte le attività che supportano il lancio di un nuovo prodotto, dalla fase antecedente, di studio del consumatore, alla fase di successiva, quando è importante mantenere la clientela acquisita. / Il cluster out of home : come cambiano necessità, aspettative ed atteggiamenti del consumatore fuori casa e in che modo vengono possono essere analizzate e monitorate Il Nestlé Professional Observatory / L efficiente campagna lancio di un nuovo prodotto sul canale Horeca: come dare visibilità al marchio e stimolare il cliente: scoprire alcuni progetti attuati nello Spazio Culinario il laboratorio dedicato ai clienti / Mantenere la brand awarness e rafforzare la propria immagine nei punti vendita e fidelizzando la clientela Maria Trompetto NESTLÉ PROFESSIONAL Il lancio di una nuova categoria nel beverage: il sidro di mele Strongbow Gold Strongbow è uno dei marchi di sidro più diffusi al mondo e in Gran Bretagna rappresenta per Heineken il brand di punta. L Azienda ha deciso di lanciare il prodotto anche in Italia, introducendo così un prodotto differente dalla birra nel mercato italiano, per il quale si è studiata una campagna di lancio specifica e articolata, che prevede un piano trasversale che coinvolge tutti i mezzi di comunicazione: tv, radio, web e carta stampata. Inoltre un intensa attività di public relations, eventi nei locali, affiancano la comunicazione tradizionale e le promozioni sul punto vendita. Una piattaforma di comunicazione multimediale a cui si accompagnano iniziative di marketing virale e non convenzionale, con l organizzazione di eventi spettacolari che genereranno attenzione e curiosità e condurranno a un crescente interesse.

4 / Come approcciare il mercato-obiettivo e quali peculiarità sono state riscontrate nel mercato Italiano / I dettagli del piano di trade marketing ideato per Strongbow Gold : la pianificazione della distribuzione e l attivazione nel canale Ho.Re.Ca. / Monitoraggio delle performance e strategie correttive Gaia Riccardi / Opportunità e strategie per raggiungere il target Immigrants Vincenzo Russo Università IULM GRUPPO HEINEKEN ITALIA Colazione di lavoro Come profilare il consumatore e intercettare consumi emergenti attraverso il Digital Media Il digital media rappresenta oggi uno strumento essenziale per le attività di marketing in quanto fornisce un un numero rilevante di insights estesi ed appronditi su un universo di riferimento che oggi supera i 26 milioni di utenti. Il web è oggi uno strumento potentissimo per reperire informazioni e avere visibilità (in Italia sono oltre 60 milioni le ricerche effettuate ogni mese nella categoria Cucina e Ricette) ma per dare risultati efficaci deve essere utilizzato correttamente. Presidiare la domanda dei consumatori nel momento in cui viene espressa vuol dire incidere sulla fase iniziale della decisione all acquisto (Zero Momenth of Truth), che avviene proprio attraverso i mezzi digitali con molteplici strumenti e canali(search, social, blogging...). Nell intervento sono illustrate le diverse modalità per connettersi con i propri consumatori, valorizzare il traffico sul proprio sito ed generare awareness, posizionamento di marca e intention to buy. / Dimensionare e analizzare la domanda dei consumatori per conoscere caratteristiche e stagionalità di alcune queries individuare il messaggio efficace per il target di riferimento (Cucina, Salute, Mamme) / Capire l integrazione con i mezzi offline e come sfruttare al massimo le importanti sinergie con la TV / Lo shift da TV tradizionale a TV digitale: quanto coinvolge il settore food and beverage / Il canale user- generated : quali opportunità offre e come utilizzarlo Marta Marchionni GOOGLE ITALY I nuovi target nel nostro Paese: quali opportunità si profilano dal fronte Immigrants Nella relazione ci si soffermerà sulla scelta da parte degli immigrati distinguendo tra prima e seconda generazione - dei prodotti alimentari; sugli atteggiamenti e i comportamenti nei confronti delle marche; sulla capacità e la volontà di adattamento ai consumi alimentari italiani; sul desiderio da parte del consumatore di trovare ciò che fa parte delle tradizioni alimentari, culinarie, dietetiche del paese di origine (anche in relazione alle prescrizioni religiose). / Cibo e cultura. Valore economico e simbolico del consumo alimentare nelle varie etnie / Immigrazione e consumo: strategie di identità e di confine / Immigrati e scelte alimentari, luoghi di acquisto e di consumo alimentare Il target Kids: Surgelati e Bambini tra divertimento e nutrizione / Il mondo dei surgelati e i bambini / L approccio di Findus / Sofficini e Capitan Findus: due facce della stessa medaglia Renato Roca FINDUS COMPAGNIA SURGELATI ITALIANA Dibattito Finale Chiusura dei Lavori (*) in attesa di conferma Mercoledi 29 Febbraio 2012 Apertura dei lavori a cura del Chairman Michele Cimino ADICO L impatto dell advertising e delle altre attività di comunicazione sul sell-out. Per stabilire se, quando e quanto investire è necessario misurare gli effetti della comunicazione sui volumi di sellout della marca. Nell intervento si presentano i principi metodologici della misurazione della comunicazione e le attività di monitoraggio possibili. / Come pubblicità e comunicazione below-the-line producono risultati / Affrontare la misurazione: quali dati e strumenti occorrono / Il ruolo della comunicazione nel mercato food and beverage Anna Uslenghi UNIVERSITÀ BOCCONI Insegna marketing e advertising management nei corsi di laurea triennale, specialistica e master. È coautrice, con Arianna Brioschi, di un volume sulla comunicazione non convenzionale uscito per Egea Volgere a proprio vantaggio il nuovo potere dei consumatori appoggiando la client competence / L aumento delle conoscenze del consumatore e del consumo critico : un trend in crescita / Sviluppare claims efficaci individuando le expertise dei consumer / Come appoggiare il consumatore nella volontà di Informazioni e iscrizioni: tel fax

5 accrescere le proprie competenze / Conoscere rischi ed opportunità della pubblicità comparativa e scoprire su quali fattori fa leva / Quali sono le fasi propedeutiche nelle quali è coinvolto l ufficio marketing / I risultati sin ora ottenuti e considerazioni finali Gianluca Buzzegoli Acqua Sant Anna FONTI DI VINADIO spa Coffee break Marketing e comunicazione digitale: conoscere gli aspetti di tutela e di brand reputation / La gestione degli elementi di crisi nel web / La scelta tra dialogo e azione giudiziaria Massimo Melica STUDIO LEGALE MELICA SCANDELIN & PARTNERS La ricerca della sinergia tra i tanti touch points tra azienda-consumatore e il ruolo del web Gruppo Lactalis Italia è leader nel mercato dei prodotti lattiero-caseari in Italia e tra i principali attori nel mercato dei salumi. L intervento illustra come l Azienda coordina i numerosi punti d incontro col consumatore (più di 80), quali a causa della loro moltitudine rischiano di essere disgiunti e quindi meno efficaci, e come all interno di quest universo, dove non esiste più distinzione tra mezzi classici o innovativi, Internet acquisisce ruolo importante. / La gestione efficace della comunicazione attraverso i vari punti di contatto / La nuova comunicazione integrata della marca Galbani attraverso i vari punti di contatto: dal piccolo negozio al web Mappatura dei punti di contatto Com è stata individuata e definita la strategia Com è stato implementato il progetto Considerazioni finali Mauro Frantellizzi LACTALIS Colazione di Lavoro SPECIALE SESSIONE DI APPROFONDIMENTO Dall analisi del posizionamento, all individuazione del Target fino alla verifica Post ROI: Un attenta analisi di tutte le attività preliminari e consecutive alla campagna di comunicazione per valutare correttamente l investimento, definire un efficace strategia di marketing, individuare chiaramente gli obiettivi, scegliere ed utilizzare gli opportuni canali e strumenti, monitorare l efficacia della comunicazione e la sua capacità di rafforzare il legame tra la marca ed il target attuale. Effettuare una corretta analisi del posizionamento Conoscere gli strumenti e le metodologie per un efficiente individuazione dei target Strutturare con successo una pianificazione multimediale Applicare il pre-test sulla comunicazione e ottimizzazione della stessa Sfruttare efficacemente l adv tracking per la misurazione dell'impatto della comunicazione Il post test per approfondimento drivers di impatto della comunicazione Il post roi: / il modello capace / analisi dei target colpiti: sono quelli che desideravamo colpire? / impatto effettivo sui target: quanto la comunicazione è impattata sui target che volevamo colpire? Rosanna Savoldelli GFK EURISKO Dibattito finale Chiusura dei lavori 5 Buoni motivi per cui diventare Sponsor: Best in class: il convegno è promosso da IIR, leader nell organizzazione di eventi per il mercato di riferimento Promotion: il database IIR non ha rivali nell industria degli eventi Top management: il programma si rivolge ai decision maker che non incontrereste in una fiera Communication: un team di professionisti dedicato al progetto vi garantirà la massima visibilità prima, durante e dopo l evento Tailored solutions: la vostra partecipazione risponderà esattamente ai vostri obiettivi di business Contatta: Eleonora Pagliuso Tel IIR è attenta alle esigenze dei partecipanti Al momento dell iscrizione Le chiediamo di segnalarci eventuali esigenze alimentari, in particolare se necessita di un menù vegetariano o se presenta intolleranze varie. L Istituto Internazionale di Ricerca organizza annualmente centinaia di eventi rivolti a professionisti e manager d'azienda, fornendo loro soluzioni per soddisfare ogni esigenza formativa e di aggiornamento su un vasto numero di tematiche d interesse e d attualità. In seguito Le segnaliamo le prossime iniziative studiate specificatamente per il settore Food & Beverage: Sanificazione dell industria alimentare : Bologna, 17 e 18 Aprile 2012 Packaging e imballaggio alimentare : Milano, 19 e 20 Giugno 2012

6 SÌ, DESIDERO PARTECIPARE A: SCHEDA DI ISCRIZIONE Marketing nel settore Food and Beverage CONVEGNO 28 e 29 febbraio 2012 Cod. P4993 Entro il 07/02/2012 Dopo il 07/02/2012 RISPARMI 200 o o IVA per partecipante Speciale iscrizioni multiple o2 persone % Iva SCONTO 500! o3 persone % Iva SCONTO 900! o4 persone % Iva SCONTO 1.600! È necessario l invio di una scheda per ogni Partecipante. Offerta NON cumulabile con altre promozioni in corso. La quota d iscrizione comprende i servizi ristorativi (coffee, tea break, colazione di lavoro). Per circostanze imprevedibili, IIR si riserva il diritto di modificare il programma e le modalità didattiche, e/o cambiare i relatori e i docenti. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. IIR si riserva la facoltà di operare eventuali cambiamenti di sede dell evento. priority code: wwwp4993 FAX WEB POSTA TEL via Forcella, Milano DATI DEL PARTECIPANTE (è necessario l invio di una scheda per ogni partecipante) Nome Cognome Funzione Tel Cell Fax Sì, desidero ricevere informazioni su altri eventi via SMS DATI DELL AZIENDA Ragione Sociale Settore Merceologico Indirizzo Città Cap. Prov. Consenso alla partecipazione dato da: Funzione Partita IVA Tel. Fax Indirizzo di fatturazione (se diverso) Città Cap. Prov. Fatturato in Euro Mil Mil Mil Mil Mil Mil N dipendenti: G 1-10 F E D C B A OLTRE MODALITÁ DI PAGAMENTO Il pagamento è richiesto a ricevimento fattura e in ogni caso prima della data di inizio dell evento. Copia della fattura/contratto di adesione verrà spedita a stretto giro di posta. versamento sul ns. c/c postale n assegno bancario - assegno circolare bonifico bancario (Banca Popolare di Sondrio, Agenzia 10 Milano) c/c x07 ABI 5696, CAB 01609, CIN Z intestato a Istituto Internazionale di Ricerca; IBAN IT29 Z X07, Swift POSOIT22, indicando il codice prescelto carta di credito: Eurocard / Mastercard Visa CartaSì n codice di sicurezza CVV* scadenza / Titolare Firma del Titolare *Per la maggior parte delle carte di credito, il codice CVV é costituito dagli ultimi tre numeri riportati sul retro della carta sopra la striscia della firma. DOVE STARHOTEL RITZ Via Via Spallanzani, 40 (MM1 Lima o P.ta Venezia) Milano Tel. 02/2055 TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Ai partecipanti saranno riservate particolari tariffe per il pernottamento Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R. e a società del medesimo Gruppo, nell ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO è l Istituto Internazionale di Ricerca, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). Potrà trovare ulteriori informazioni su modalità e finalità del trattamento sul sito: La comunicazione potrà pervenire via: fax: telefono: MODALITÁ DI DISDETTA L eventuale disdetta di partecipazione (o richiesta di trasferimento) dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purché il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. Timbro e Firma

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 1 EDIZIONE Digital Pharma Confrontati con le migliori Best Practices per rafforzare l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 Ascolta le aziende che stanno vivendo il

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Il Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication è un percorso formativo post-laurea

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Esperienze di successo per un vantaggio competitivo 27 ottobre 2011 Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Raffaella Graziosi Project & Portfolio Manager ACRAF SpA Gruppo Angelini

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per i tuoi regali di Natale scegli di essere al fianco del WFP: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Scegli i tuoi regali aziendali

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

Master s Certificate in Project Management

Master s Certificate in Project Management Leader mondiale nella formazione del Project Management MCPM Master s Certificate in Project Management Accelera la tua carriera grazie a una certificazione internazionale Master s Certificate in Project

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative :

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative : Il Consorzio Servizi Plus, è una società di outsourcing, operante da oltre 10 anni nel settore dei servizi facchinaggio, trasporti e pulizia, con lo scopo precipuo di associare in forma consortile tutte

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Attenzione: è necessario comprendere il potenziale di un mercato prima di entrarci!

Attenzione: è necessario comprendere il potenziale di un mercato prima di entrarci! Attenzione: è necessario comprendere il potenziale di un mercato prima di entrarci! Misurazione del potenziale di nuovi prodotti in lancio sulla base della permeabilità del mercato Come esperti di marketing,

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA Venerdì 18 ottobre 2013 Welcome Coffee 12.30-14.30 Area 14.30-16.30 Master Class Il bar del futuro Lavoro nella Ristorazione: risorsa vincente oltre i confini generazionali Il breakfast e la tradizione

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI Con decreto direttoriale del 7 ottobre 2013, il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha adottato il Programma Nazionale di

Dettagli