CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A / 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A. 2012 / 2013"

Transcript

1 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A / 2013

2 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA ANTONIO NUZZO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO GIURISPRUDENZA COSA STAI CERCANDO? Giurisprudenza è il corso che stai cercando se ti interessa operare nelle classiche professioni del diritto (avvocato, magistrato, notaio), se vuoi diventare giurista d impresa, dirigente nello Stato e nelle pubbliche amministrazioni o in imprese private, funzionario parlamentare, se ti attirano la carriera diplomatica o quella di funzionario presso le istituzioni comunitarie. a È il corso più adatto anche se ti piace l idea di lavorare presso testate giornalistiche o associazioni sindacali, ricoprire ruoli di direzione nei settori del no-profit, svolgere attività di consulenza nella gestione dei conflitti interstatuali o nella tutela dei diritti umani a livello sovranazionale. Il Corso di laurea in Giurisprudenza intende assicurare l acquisizione di elevate conoscenze e competenze mediante un offerta formativa organizzata in modo innovativo ed una costante attenzione al mondo delle professioni. CICLO UNICO DI ANNI Il Corso prevede un ciclo unico di anni; 7 diversi profili formativi specialistici; semestralizzazione di tutti gli insegnamenti; 30 esami; appelli distribuiti nel corso dell anno; percorsi formativi postlaurea per ciascun profilo specialistico. 7 SEMESTRI Il primo percorso formativo, articolato in 7 semestri è uguale per tutti gli studenti ed è finalizzato alla formazione di base nei relativi ambiti disciplinari nonché all acquisizione di competenze di carattere storico, economico, logico-argomentativo. Ultimato il triennio gli studenti accedono alla fase specialistica del corso (3 semestri) in funzione degli sbocchi professionali di preferenza. In ciascun profilo, oltre ad essere previste specifiche discipline, viene preparato anche un percorso formativo post lauream per agevolare l ingresso nel mondo del lavoro. Il percorso formativo è completato da una particolare attenzione nei confronti delle discipline informatiche e linguistiche. Ogni studente sosterrà un insegnamento obbligatorio in lingua e acquisirà la conoscenza e padronanza della lingua inglese nonché, facoltativamente, di una seconda lingua dell UE. DOCENTI DI LIVELLO ELEVATO Alla varietà e qualità dell offerta formativa va aggiunto l elevatissimo livello dei docenti del Dipartimento. Il corpo accademico è costituito non solo da Professori universitari, ma anche da docenti che ricoprono cariche significative nelle Istituzioni e nel mondo del lavoro e che garantiscono una perfetta sintesi tra il percorso formativo teorico e quello praticoapplicativo.

3 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA IN COSA VUOI SPECIALIZZARTI? ANTONIO PUNZI COORDINATORE DEL CORSO DI LAUREA Il corso di laurea in Giurisprudenza della LUISS Guido Carli è stato progettato muovendo dalla consapevolezza che il giurista di oggi ha bisogno di una formazione che gli consenta di operare in un contesto istituzionale, professionale e sociale sensibilmente modificato rispetto al passato. Il diritto contemporaneo, infatti, non è più solo prodotto della volontà autoritativa di uno Stato che detenga il monopolio della regolazione e pretenda dai sudditi ordine e obbedienza. L esperienza giuridica vive per lo più dell azione coordinata, anche a livello sovranazionale, di privati, imprese e istituzioni e si trasforma quotidianamente grazie all opera interpretativa di giudici, avvocati, operatori di settore, cittadini. In questo rinnovato orizzonte, il giurista non può più limitarsi ad interpretare alla lettera ed eseguire passivamente regole scritte nei codici, ma è chiamato a contribuire con competenza, rigore e intelligenza pratica alla continua creazione del diritto vivente nella società e nel mercato globale. Al termine del terzo anno di corso gli studenti accedono alla seconda parte degli studi, scegliendo uno dei 7 profili disponibili, strutturati e finalizzati a una preparazione specialistica e a un più agevole ingresso nel mondo del lavoro. a Negli ultimi 3 semestri del corso la didattica degli insegnamenti è maggiormente orientata alle tecniche del problem solving, all utilizzo dei case books e a favorire esperienze formative sul campo. Tra i profili specialistici due consentono l accesso al secondo anno della Laurea Magistrale, rispettivamente, in Consulenza aziendale (Dipartimento di Impresa e Management) e Scienze di governo e della comunicazione pubblica (Dipartimento di Scienze Politiche). DIRITTO CIVILE Nel profilo di Diritto civile si impartiscono insegnamenti propedeutici alle classiche professioni forensi (Avvocatura, Magistratura, Notariato) nonché alle attività di consulenza nel settore privato, affrontando tematiche che vanno dal Diritto civile al Diritto privato europeo (in lingua inglese), dal Diritto dell arbitrato alla Tutela giurisdizionale dei diritti. Viene garantita altresì, accanto ad insegnamenti classici come il Diritto di famiglia o il Diritto delle Assicutrazioni, una formazione in settori di recente sviluppo come il Diritto dei consumatori e il Diritto della proprietà intellettuale. Il laureato che sia interessato alle carriere di Avvocato, Magistrato, Notaio può frequentare la Scuola di Specializzazione per le professioni legali (durata 2 anni) istituita presso l Ateneo. Diritto ed economia delle imprese e dell innovazione Il profilo di Diritto ed economia delle imprese e dell innovazione è inteso a fornire le conoscenze, spesso interdisciplinari, necessarie allo studente che sia interessato ad operare professionalmente nei settori della consulenza legale delle imprese (per la contrattualistica come per il contenzioso giudiziale e arbitrale), della direzione e gestione aziendale, dei servizi creditizi, dell intermediazione dei valori mobiliari. In questo profilo, accanto ad insegnamenti come Diritto commerciale progredito, Diritto della concorrenza e dell innovazione e European Business Law (in inglese), lo studente acquisisce altresì competenze attinenti alle scienze economiche e statistiche, approfondendo tematiche di Economia dell impresa, Management, Contabilità e bilancio, Finanza. Gli studenti che abbiano scelto tale profilo e sostenuto determinati esami opzionali, potranno iscriversi con abbreviazione al II anno del corso di Laurea Magistrale in Consulenza aziendale.

4 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA Diritto societario e tributario L offerta formativa del profilo di Diritto societario e tributario è caratterizzata da insegnamenti che vanno dal Diritto delle Società, ai Principi contabili e metodologie di bilancio, alla Comparative Corporate Governance (in inglese) alle varie diramazioni del Diritto tributario, dal diritto tributario d impresa a quello dell Unione europea, fino alla disciplina sui poteri dell autorità finanziaria e sulla tutela del contribuente. Il profilo è destinato a quegli studenti che siano attirati dalla carriera del giurista d impresa, di consulente legale esterno all azienda, di avvocato tributarista, di dottore commercialista, di giudice delle commissioni tributarie, di funzionario delle Agenzie fiscali e degli uffici fiscali di amministrazioni pubbliche e private. Presso la Luiss è attivo da anni un Master di II livello in Diritto d impresa. DIRITTO PENALE Nel settore del Diritto penale vengono impartiti gli insegnamenti delle aree penalistiche, sia di diritto sostanziale che processuale, propedeutici anzitutto alla formazione di avvocati e magistrati. L offerta didattica di approfondimento del diritto penale sostanziale, in particolare, fornisce una competenza in aree di particolare attualità, dal diritto penale dell economia a quello della pubblica amministrazione, dal diritto penale del lavoro a quello dell ambiente, fino al diritto penale delle scienze mediche e delle biotecnologie. Presso la Luiss è attivo da anni un Master di II livello in Diritto penale d impresa. diritto amministrativo/pubblico Il profilo di diritto amministrativo/pubblico è inteso a formare laureati che siano interessati alle professioni legali o intendano ricoprire ruoli di alta dirigenza nella pubblica amministrazione o presso le Autorità amministrative indipendenti, organizzazioni del terzo settore, enti territoriali (comuni provincie regioni). A tal fine il profilo offre insegnamenti su materie come la Regolazione pubblica dell economia, il Diritto processuale amministrativo, il Diritto regionale, il Diritto dell ambiente. Sono attivi presso la LUISS il Corso di perfezionamento in Diritto dell energia, il Corso di perfezionamento sul Processo amministrativo e il Corso di perfezionamento in Ordinamento giuridico giuoco calcio. diritto internazionale e comunitario L offerta didattica del profilo di diritto internazionale e comunitario è anzitutto destinata a studenti che vogliano intraprendere una carriera presso istituzioni internazionali come l Unione Europea e l ONU o nella diplomazia o siano interessati alla consulenza legale alle imprese sotto il profilo della normativa comunitaria. È altresì rivolto a quanti siano interessati a lavorare nel settore della tutela del diritti umani a livello sovranazionale o nell area delle organizzazioni non governative. Agli insegnamenti come Diritto dell Unione europea, Diritto internazionale progredito e Organizzazioni internazionali sono affiancati corsi di particolare attualità come Tutela internazionale dei diritti umani, Diritto internazionale dell economia e Diritto internazionale dell ambiente.

5 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA PIANO DI STUDI A.A Diritto del lavoro Il profilo di Diritto del lavoro è rivolto a quegli studenti che vogliano intraprendere una carriera professionale come avvocati, consulenti del lavoro, commercialisti e revisori contabili, consulenti d impresa o siano interessati a ricoprire ruoli anche dirigenziali nei settori della gestione delle risorse umane, delle relazioni industriali, nelle associazioni di categoria nonché presso gli enti pubblici che operano nel campo dei servizi per l impiego, delle politiche del lavoro, delle prestazioni previdenziali. In questo profilo, infatti, vengono impartiti, accanto al Diritto del lavoro nazionale e comunitario, insegnamenti in materie come Diritto della contrattazione collettiva, Diritto del lavoro nel pubblico impiego, Diritto della previdenza sociale e Giustizia costituzionale del lavoro e della previdenza. Presso la LUISS è attivo un Master di II livello in Legal Advisor and Human Resources Management. I ANNO DI CORSO - A.A. 2012/2013 Diritto costituzionale 1 IUS/08 J Storia del diritto IUS/19 Istituzioni di diritto romano IUS/18 Informatica giuridica IUS/20 6 Diritto privato 1 IUS/01 Metodologia della scienza giuridica IUS/20 9 Economia politica SECS-P/01 9 II anno di corso A.A. 2013/201 Diritto internazionale o International Law IUS/13 9 Diritto privato 2 IUS/01 Diritto dell Unione Europea o EU Law IUS/1 9 Diritto commerciale 1 IUS/0 9 Diritto del lavoro IUS/07 Diritto costituzionale 2 IUS/08 8 III anno di corso A.A. 201/201 Diritto penale 1 IUS/17 9 Diritto tributario IUS/12 8 Diritto commerciale 2 IUS/0 6 Diritto privato comparato o Comparative Private Law IUS/02 9 Diritto amministrativo 1 IUS/10 Diritto penale 2 IUS/17 6 IV anno di corso A.A. 201/2016 Diritto amministrativo 2 IUS/10 8 Diritto processuale civile IUS/1 Diritto processuale penale IUS/16 N.B.: LA SCELTA DEL PROFILO DOVRÀ AVVENIRE PRIMA DELL ISCRIZIONE AL IV ANNO DI CORSO. L EFFETTIVA ATTIVAZIONE DEI PROFILI SARÀ SOGGETTA ALLA SCELTA DEGLI STESSI EFFETTUATA DAGLI STUDENTI AL IV ANNO.

6 2012/2013 a profilo diritto civile IV anno A.A. 201/2016 a profilo diritto ed economia delle imprese IV anno A.A. 201/2016 Diritto civile IUS/01 6 European Private Law IUS/01 6 Diritto dell esecuzione civile o Diritto dell arbitrato interno IUS/1 6 Diritto commerciale (progredito) (società quotate) IUS/0 6 Economia aziendale SECS-P/07 6 European Business Law IUS/0 6 Diritto civile (responsabilità civile) IUS/01 6 Diritto dei consumatori IUS/01 6 Diritto agroalimentare IUS/03 6 Diritto della concorrenza e dell innovazione Economia e gestione delle imprese (management) IUS/0 6 SECS-P/08 6 Economia dell impresa SECS-P/ N.B.: gli studenti interessati a iscriversi con abbreviazione di corso al II anno di Un corso di Laurea Magistrale in discipline economiche o economico-aziendali dovranno obbligatoriamente inserire nel proprio piano di studi, sia come materie a scelta che come corsi liberi, insegnamenti di matematica, statistica e contabilità e bilancio; tali insegnamenti verranno appositamente indicati dal Dipartimento in tempo utile per la presentazione del piano di studi.

7 GIURISPRUDENZA PIANO DI STUDI A.A. 2012/2013 profilo diritto societario e tributario IV anno A.A. 201/2016 Comparative Corporate Governance IUS/0 6 Principi contabili e metodologia di bilancio IUS/0 6 Diritto tributario progredito (poteri dell autorità finanziaria e tutela del contribuente) Diritto delle società o Diritto pubblico dell economia IUS/12 6 IUS/0 6 Diritto tributario dell Unione europea o Diritto commerciale europeo / European Business Law IUS/12 IUS/0 6 6 Diritto tributario dell impresa IUS/ profilo diritto penale IV anno A.A. 201/2016 European criminal law IUS/17 6 Diritto e procedura penale degli enti IUS/17 6 Diritto processuale penale (progredito) IUS/16 6 Diritto dell esecuzione penale IUS/16 6 Diritto penale della pubblica amministrazione IUS/17 6 Diritto penale dell economia IUS/17 6 a 2 profilo diritto amministrativo/pubblico IV anno A.A. 201/2016 Diritto processuale amministrativo IUS/1 6 Diritto e regolazione pubblica dell economia IUS/10 6 Public Comparative Law IUS/21 6 V anno amministrativo A.A. 2016/2017 Diritto e regolazione dei contratti pubblici IUS/10 6 Diritto dell ambiente IUS/03 6 Diritto urbanistico IUS/10 6 V anno pubblico A.A. 2016/2017 Giustizia costituzionale IUS/08 6 Diritto delle assemblee elettive IUS/09 6 Diritto regionale e delle autonomie territoriali IUS/ (*) la II lingua è scelta obbligatoria per chi intende iscriversi con abbreviazione di corso al II anno del corso di laurea magistrale in Scienze di governo e della comunicazione pubblica - indirizzo Istituzioni politiche e amministrative.

8 a N.B.: gli studenti interessati a iscriversi con abbreviazione di corso al II anno del corso di Laurea Magistrale in Scienze di governo e della comunicazione pubblica - indirizzo Istituzioni politiche e amministrative dovranno obbligatoriamente scegliere, al V anno di corso, l area pubblica ed inserire nel proprio piano di studi le materie che verranno appositamente indicate dal Dipartimento in tempo utile per la presentazione del piano di studi. profilo diritto internazionale/comunitario IV anno A.A. 201/2016 Tutela internazionale dei diritti umani IUS/13 6 Diritto dell Unione Europea (progredito) IUS/1 6 International Private Law IUS/13 6 Organizzazioni internazionali IUS/13 6 Diritto internazionale (progredito) IUS/13 6 Public comparative law IUS/ Diritto della contrattazione collettiva IUS/07 6 European Labour Law IUS/ profilo diritto del lavoro e della previdenza sociale IV anno A.A. 201/2016 Diritto della previdenza sociale IUS/07 6 Diritto del lavoro (progredito) IUS/07 6 Diritto pubblico comparato (Diritto sindacale comparato) IUS/21 6 Diritto del lavoro nel pubblico impiego IUS/07 6

9 GIURISPRUDENZA CRITERI DI AMMISSIONE PROVA DI AMMISSIONE PER STUDIARE ALLA LUISS È NECESSARIO SUPERARE LA PROVA DI AMMISSIONE ALL INGRESSO LA PRIMA SESSIONE DI PROVA SI SVOLGERÀ A ROMA E IN ALTRE 29 CITTÀ ITALIANE MERCOLEDÌ 16 MAGGIO 2012, UNA ULTERIORE PROVA SI SVOLGERÀ MARTEDÌ SETTEMBRE 2012 SOLO A ROMA POSTI A DISPOSIZIONE a maggio; 100 a settembre 0% 60% GRADUATORIA La graduatoria, per ciascun corso di laurea, è determinata: PROVA DI MAGGIO 60% PUNTEGGIO TEST 0% CURRICULUM SCOLASTICO* PROVA DI SETTEMBRE 60% PUNTEGGIO TEST 0% VOTO DI MATURITÀ *Il punteggio del curriculum scolastico è determinato dalla media dei voti dello scrutinio finale del penultimo anno di scuola media superiore di tutti gli insegnamenti, ad esclusione dei voti di condotta, religione, educazione fisica, e delle valutazioni espresse con giudizio. 90 MIN / 100 DOMANDE DURATA LA PROVA DI AMMISSIONE, UNICA PER TUTTI I CORSI DI LAUREA CONSISTERÀ IN UN TEST DELLA DURATA DI 90 MINUTI CON 100 DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA DI CUI: DOMANDE DOMANDE DI TIPO PSICO ATTITUDINALE 80 % DOMANDE DI CULTURA GENERALE 10% DOMANDA DI AMMISSIONE Per partecipare al test è necessario compilare LA DOMANDA DI AMMISSIONE* PROVA DI MERCOLEDÌ 16 MAGGIO 2012 domande dal 9 gennaio all 11 maggio 2012 PROVA DI MARTEDÌ SETTEMBRE 2012 domande dall 11 giugno al 31 agosto 2012 *La domanda si compila solo on line: SEGRETERIA STUDENTI Orari di ricevimento dal lunedì al venerdì: martedì e giovedì: VERIFICA DELLA CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE 10%

10 Luiss Guido Carli Orientamento Viale Romania, Roma T Dipartimento di Giurisprudenza Via Parenzo, Roma T

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA A.A. 2015 / 2016 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA A.A. 2015 / 2016 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A. 201 / 2016 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA ANTONIO NUZZO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO La LUISS offre, ad alcuni studenti del Corso di Laurea a Ciclo Unico in Giurisprudenza,

Dettagli

Economia E Management

Economia E Management CORSO DI LAUREA TRIENNALE Economia E Management A.A. 2012 / 2013 DIPARTIMENTO Impresa e Management Economia e Management COSA STAI CERCANDO? Gennaro Olivieri DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Il corso di laurea

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza Facoltà di Giurisprudenza CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA A CICLO UNICO (classe LMG/01) Anno accademico 2014-2015 (per gli studenti immatricolati dall a.a. 2014/2015) 1. Obiettivi formativi

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza Facoltà di Giurisprudenza CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA A CICLO UNICO (classe LMG/01) Anno accademico 2011-2012 1. Caratteri, finalità e sbocchi Il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT

ECONOMIA E MANAGEMENT CORSO DI LAUREA TRIENNALE A.A. 2015 / 2016 COSA STAI CERCANDO? LUIGI MARENGO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Le solide basi teoriche, la vocazione internazionale e l orientamento in parte specialistico dal

Dettagli

Il Dipartimento offre due Corsi di laurea, orientati sia alle professioni forensi sia -più generalmente- agli impieghi pubblici e

Il Dipartimento offre due Corsi di laurea, orientati sia alle professioni forensi sia -più generalmente- agli impieghi pubblici e Generalità Il Dipartimento di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Brescia ha sede in due Palazzi storici del centro della città: - Palazzo Calini ai Fiumi (via San Faustino 41, di fronte alla

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE E SISTEMI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE E SISTEMI AMMINISTRATIVI Università degli Studi di Siena Facoltà di Giurisprudenza REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE E SISTEMI AMMINISTRATIVI Art. 1 E istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza il Corso

Dettagli

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università CONSULENZA AZIENDALE Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management LE MAGISTRALI La Tua Università corso di laurea magistrale dipartimento di impresa e management consulenza aziendale

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA (Approvato con delibera del C.d.F. del 07.05.03, modificato con delibera del CdF del 8.10.03, del 12.05.04, del 01.06.2005, 21.12.2005) Regolamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Giurisprudenza. LAUREA MAGISTRALE IN Giurisprudenza

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Giurisprudenza. LAUREA MAGISTRALE IN Giurisprudenza UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Giurisprudenza LAUREA MAGISTRALE IN Giurisprudenza REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2009-2010 DESCRIZIONE Presso la Facoltà di Giurisprudenza

Dettagli

Studiare alla Facoltà di Giurisprudenza

Studiare alla Facoltà di Giurisprudenza Studiare alla Facoltà di Giurisprudenza a.a. 2013/2014 1 Facoltà di GIURISPRUDENZA Indice dei corsi Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza Corso triennale di laurea in Diritto e amministrazione pubblica

Dettagli

Facoltà di GIURISPRUDENZA

Facoltà di GIURISPRUDENZA a.a. 2014/2015 1 Facoltà di GIURISPRUDENZA Indice dei corsi Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza Corso triennale di laurea in Diritto e amministrazione pubblica Corso biennale magistrale in Legislazione

Dettagli

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche AD ESAURIMENTO

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche AD ESAURIMENTO hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Discipline Giuridiche Classe L-14 Scienze dei Servizi Giuridici Degree in LEGAL ISSUES

Dettagli

LAUREA IN GIURISPRUDENZA sedi di Bari e Taranto

LAUREA IN GIURISPRUDENZA sedi di Bari e Taranto Preside: prof. Paolo GIOCOLI NACCI Il corso di laurea in Giurisprudenza, secondo l ordinamento didattico entrato in vigore dall a.a. 1999/2000, sia nella sede di Bari che in quella di Taranto, ha la durata

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/2015

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/2015 Vengono riportati di seguito i prospetti dell organizzazione dei Corsi di Laurea e Laurea magistrale che saranno attivati presso il Dipartimento di Giurisprudenza nell

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN DIRITTO E ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN DIRITTO E ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE Università degli Studi di Siena Facoltà di Giurisprudenza REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN DIRITTO E ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE Art. 1 1. E istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza il Corso di

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA. Scuola di specializzazione per le professioni legali. Regolamento

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA. Scuola di specializzazione per le professioni legali. Regolamento FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Scuola di specializzazione per le professioni legali Regolamento Art. 1 Istituzione e finalità della Scuola 1. E istituita presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università

Dettagli

Articolo 12. Articolo 13

Articolo 12. Articolo 13 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE GIURIDICHE PER LA CONSULENZA DEL LAVORO E LA SICUREZZA DEI LAVORATORI NUOVO ORDINAMENTO Classe L-14, Classe delle lauree triennali in Scienze dei servizi giuridici

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2014 2015 A CURA DELLA PRESIDENZA DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2014 2015 A CURA DELLA PRESIDENZA DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2014 2015 A CURA DELLA PRESIDENZA DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-2015 Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01 (Ordinamento 26694 D.L.

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2010-2011

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2010-2011 FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2010-2011 1 INDICE 1.MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI DALL A.A.2006/07 - Laurea magistrale in Giurisprudenza con percorso

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 Art. 1. FINALITA Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Trieste è istituito il Master Universitario

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Giurisprudenza. LAUREA IN Scienze per operatori dei servizi giuridici

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Giurisprudenza. LAUREA IN Scienze per operatori dei servizi giuridici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Giurisprudenza LAUREA IN Scienze per operatori dei servizi giuridici REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Presso la Facoltà

Dettagli

Giurisprudenza. a.a. 2014 / 2015

Giurisprudenza. a.a. 2014 / 2015 Giurisprudenza a.a. 2014 / 2015 Il Dipartimento Lo Studium Juris nato a Macerata nel 1290 è uno dei più antichi in Europa: sette secoli di storia e di tradizione ne hanno consolidato il patrimonio culturale,

Dettagli

VECCHIO ORDINAMENTO INSEGNAMENTI DEL CORSO DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA

VECCHIO ORDINAMENTO INSEGNAMENTI DEL CORSO DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA VECCHIO ORDINAMENTO AVVISO IMPORTANTE: per quanto riguarda i primi tre anni è attivo solo il nuovo ordinamento; pertanto, le informazioni relative ai primi tre anni del vecchio ordinamento sono riportate

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2007/2008 Presentazione del

Dettagli

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14)

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2014-2015 I anno II anno IUS 01 - Istituzioni

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza (Classe 22s)

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza (Classe 22s) Università degli Studi di Siena Facoltà di Giurisprudenza REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza (Classe 22s) Art. 1 E istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza il

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como Corso di Laurea in Discipline Giuridiche Sede del corso: Como con indirizzi per: GIURISTI D'IMPRESA - CONSULENTI DEL LAVORO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO ED ECONOMIA DELLE ACQUISIZIONI ED ALTRE OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA REGOLAMENTO

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO ED ECONOMIA DELLE ACQUISIZIONI ED ALTRE OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA REGOLAMENTO DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO ED ECONOMIA DELLE ACQUISIZIONI ED ALTRE OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA Art. 1 - Istituzione REGOLAMENTO PARTE PRIMA

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ACCADEMICA

PROGRAMMAZIONE ACCADEMICA (aggiornata al 15/10/13) PROGRAMMAZIONE ACCADEMICA DEI CORSI DI LAUREA TRIENNALE DI ECONOMIA E SCIENZE POLITICHE MAGISTRALE A CICLO UNICO DI GIURISPRUDENZA MAGISTRALE DI ECONOMIA E SCIENZE POLITICHE ANNO

Dettagli

OPEN WEEK 2015 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA

OPEN WEEK 2015 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA OPEN WEEK 2015 ECONOMIA OPEN WEEK 2015 ECONOMIA STRUTTURA DIDATTICA ISCRIZIONI SAPERI MINIMI SISTEMA DEI CREDITI SEDI COLLEGI DIDATTICI CORSI DI LAUREA TRIENNALE CORSI DI LAUREA MAGISTRALE MASTER CORSI

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Manifesto degli Studi a.a. 2008-2009

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Manifesto degli Studi a.a. 2008-2009 FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Manifesto degli Studi a.a. 200-2009 La Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Salento attiva, nell a.a. 200-2009, i seguenti Corsi di studio: Corso di Laurea

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza Sedi del corso: - Como -

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015 Indicazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE DELLE LAUREE L-36 e L 16)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE DELLE LAUREE L-36 e L 16) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE DELLE LAUREE L-36 e L 16) CORSO DI LAUREA INTERCLASSE SCIENZE POLITICHE E RELAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ACADEMIC REGULATIONS PROGRAMME IN ADMINISTRATION STUDIES

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ACADEMIC REGULATIONS PROGRAMME IN ADMINISTRATION STUDIES UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL AMMINISTRAZIONE (Classe L-16 Scienze dell amministrazione e dell organizzazione) UNIVERSITY

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Sede del corso: - Como, Via Sant Abbondio, 12 MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI. Giurisprudenza. offerta formativa a.a. 2014 / 2015

DIPARTIMENTO DI. Giurisprudenza. offerta formativa a.a. 2014 / 2015 DIPARTIMENTO DI Giurisprudenza offerta formativa a.a. 2014 / 2015 Giurisprudenza a.a. 2014 / 2015 Il Dipartimento Lo Studium Juris nato a Macerata nel 1290 è uno dei più antichi in Europa: sette secoli

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Facoltà: la Facoltà

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DEL LAVORO

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DEL LAVORO REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DEL LAVORO 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Scienze del lavoro (classe delle

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Fabio Alonzi,

CURRICULUM VITAE. Fabio Alonzi, CURRICULUM VITAE Fabio Alonzi, Laurea in giurisprudenza conseguita, nel 1994, presso l Università La Sapienza di Roma, discutendo una tesi in Procedura penale, relatore Prof. F. Cordero, sul tema Profili

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia III edizione Anno Accademico 2013/2014 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

OPEN DAY 2014 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA

OPEN DAY 2014 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA OPEN DAY 2014 ECONOMIA OPEN DAY 2014 ECONOMIA STRUTTURA DIDATTICA ISCRIZIONI SAPERI MINIMI SISTEMA DEI CREDITI SEDI COLLEGI DIDATTICI CORSI DI LAUREA TRIENNALE CORSI DI LAUREA MAGISTRALE MASTER CORSI DI

Dettagli

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009. Corso di laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA.

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009. Corso di laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA. Univertà degli Studi di Ferrara FACOLTA DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA Classe LMG/01 (ADEGUAMENTI AI SENSI DEL D.M.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA SEDE DI GENOVA * PARTE GENERALE Capo I - Disposizioni preliminari 1. Ambito di competenza. 1. Il presente Regolamento disciplina,

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE SCIENZE GIURIDICHE

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE SCIENZE GIURIDICHE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE SCIENZE GIURIDICHE (Approvato con delibera del CdS e CdF del 03.05.06 e modificato con delibera del CdS del 07.03.07 e del CdF del 04.04.07) Regolamento didattico

Dettagli

Facoltà di. Giurisprudenza A.A. 2007-2008 ROMA TRE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

Facoltà di. Giurisprudenza A.A. 2007-2008 ROMA TRE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI Facoltà di Giurisprudenza A.A. 2007-2008 ROMA TRE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI Indice Presentazione 3 Info e recapiti 5 Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (ciclo unico) (classe LMG/01 - quinquennale)

Dettagli

Professioni legali. Scuola di specializzazione

Professioni legali. Scuola di specializzazione Professioni legali Scuola di specializzazione FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Anno Accademico 2015/2016 Presentazione Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università Cattolica del Sacro Cuore è costituita

Dettagli

Secondo semestre: Gli studenti potranno prendere contatto con il docente, via e-mail, anche per concordare la data e l orario di ricevimento.

Secondo semestre: Gli studenti potranno prendere contatto con il docente, via e-mail, anche per concordare la data e l orario di ricevimento. I SEMESTRE LUSPIO Facoltà di Economia - Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management Internazionale Insegnamento di Diritto Tributario Comparato IUS/12 (70 ore per 9 CFU) Docente: Giuseppe Molinaro

Dettagli

PASSAGGI DI CORSO E RICONOSCIMENTO CREDITI

PASSAGGI DI CORSO E RICONOSCIMENTO CREDITI PASSAGGI DI CORSO E RICONOSCIMENTO CREDITI (Riconoscimento di crediti conseguiti nel Corso di laurea in Scienze giuridiche (classe 31) dell Università di Messina) 1. Gli studenti che hanno conseguito la

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01 Art. 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Dipartimento: il Dipartimento di

Dettagli

QUADRO ORGANIZZATIVO E DIDATTICO

QUADRO ORGANIZZATIVO E DIDATTICO DIV.III-7/ED/GB/mb Manifesto degli studi e avviso di bando di concorso per l ammissione alla Scuola di Specializzazione per le PROFESSIONI LEGALI Anno Accademico 2015/2016 Con Decreto Interministeriale

Dettagli

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza INDICE Laurea magistrale in Gestione d azienda 3 General Management 4 International management, legislation

Dettagli

L UNIVERSITÀ A JESI: IL FUTURO È CON NOI!

L UNIVERSITÀ A JESI: IL FUTURO È CON NOI! FONDAZIONE ANGELO COLOCCI L UNIVERSITÀ A JESI: IL FUTURO È CON NOI! in collaborazione con OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015/2016 INDIRIZZI: SCIENZE GIURIDICHE APPLICATE Corso di laurea triennale 1) OPERATORE

Dettagli

Dall anno accademico 2006/07, è attivo unicamente il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG/01.

Dall anno accademico 2006/07, è attivo unicamente il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG/01. La Facoltà di Giurisprudenza si è costituito in Dipartimento di Giurisprudenza in forza della riforma universitaria del 2010. Il Dipartimento di Giurisprudenza è uno dei 26 dipartimenti dell Università

Dettagli

A JESI L UNIVERSITÀ CHE TI ASCOLTA!

A JESI L UNIVERSITÀ CHE TI ASCOLTA! FONDAZIONE ANGELO COLOCCI A JESI L UNIVERSITÀ CHE TI ASCOLTA! in collaborazione con OFFERTA FORMATIVA A.A. 2014/2015 Corso di laurea triennale in SCIENZE GIURIDICHE APPLICATE indirizzi in: 1) OPERATORE

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE Classe 31 Scienze giuridiche

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE Classe 31 Scienze giuridiche CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE Classe 31 Scienze giuridiche Art. 1 Le seguenti disposizioni disciplinano l organizzazione didattica del Corso di Laurea in Scienze giuridiche, in conformità alle

Dettagli

Corso di Laurea Quadriennale in Giurisprudenza Nuovo Ordinamento didattico

Corso di Laurea Quadriennale in Giurisprudenza Nuovo Ordinamento didattico Corso di Laurea Quadriennale in Giurisprudenza Nuovo Ordinamento didattico La Facoltà di Giurisprudenza di Foggia conferisce la laurea in Giurisprudenza in conformità alle vigenti disposizioni. Il corso

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Laurea magistrale a ciclo unico in: Classe: Dipartimento: Giurisprudenza (Law) LMG/01 Giurisprudenza

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Classe di appartenenza: LMG/01 LAW

Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Classe di appartenenza: LMG/01 LAW Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Classe di appartenenza: LMG/01 LAW REGOLAMENTO DIDATTICO (modificato con D.R. 18341/I/003 del 26.9.2011) Art.1 Presentazione E istituito presso

Dettagli

CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE

CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE Gli studenti che si iscrivono al I anno nell anno accademico 2003/2004 possono scegliere tra: ECONOMIA AZIENDALE - EA ECONOMIA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI "MAGNA GRÆCIA" DI CATANZARO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO (IUS07)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MAGNA GRÆCIA DI CATANZARO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO (IUS07) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI "MAGNA GRÆCIA" DI CATANZARO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO (IUS07) L Università degli Studi "Magna Græcia" di Catanzaro ha attivato per l anno accademico

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/14 LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (Classe L-14)

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/14 LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (Classe L-14) UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/14 LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (Classe L-14) GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: L-14 SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (Classe LMG01)

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (Classe LMG01) REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (Classe LMG01) TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Istituzione 1. E istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza il Corso di Laurea

Dettagli

Bando per corso di perfezionamento in Diritto Tributario. "Diritto tributario, accertamento e processo: poteri e garanzie"

Bando per corso di perfezionamento in Diritto Tributario. Diritto tributario, accertamento e processo: poteri e garanzie Bando per corso di perfezionamento in Diritto Tributario "Diritto tributario, accertamento e processo: poteri e garanzie" Vista la L. 15.5.1997, n. 127, pubblicata nel supplemento ordinario alla G.U. n.

Dettagli

INDICE. Scienze bancarie, finanziarie e assicurative 2. Laurea magistrale in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari 3

INDICE. Scienze bancarie, finanziarie e assicurative 2. Laurea magistrale in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari 3 INDICE Scienze bancarie, finanziarie e assicurative 2 Laurea magistrale in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari 3 Laurea magistrale in Banking and finance 6 Laurea magistrale in Scienze

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2013 2014 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2013 2014 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2013 2014 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013-2014 Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia IV edizione Anno Accademico 2014/2015 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E GIURISPRUDENZA Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Corso di Laurea in Servizi Giuridici per le

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA (Approvato con delibera del CdF del 03.05.06 e modificato con delibere del CdF del 07.03.07, del 12.03.08 e del 08.04.08) Regolamento didattico

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici per Giuristi d Impresa e della Pubblica Amministrazione Sede del corso: Como

Corso di Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici per Giuristi d Impresa e della Pubblica Amministrazione Sede del corso: Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como Corso di Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici per Giuristi d Impresa e della Pubblica Amministrazione Sede del corso: Como

Dettagli

I FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA - BARI www.lex.uniba.it

I FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA - BARI www.lex.uniba.it I FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA - BARI www.lex.uniba.it Presidenza Preside: prof. Massimo Di Rienzo Tel. 080.571.7147-7240; e-mail: preside.lex@uniba.it Piazza C. Battisti, 1-70121 Bari Segreteria studenti

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea magistrale in Economia e Commercio Corso di laurea magistrale in Economia

Dettagli

MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI. Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA

MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI. Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA Anno Accademico 2014/2015 1 ANNO 2 ANNO Economia e Finanza (Classe LM16 D.M. 270/2004) Attivato Attivato Il corso di laurea

Dettagli

Accordo tra l Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Brescia e l Università degli Studi di Brescia

Accordo tra l Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Brescia e l Università degli Studi di Brescia Allegato al Verbale del Consiglio di Facoltà del 13 luglio 2011. Accordo tra l Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Brescia e l Università degli Studi di Brescia visto - l articolo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-2015. Regolamento didattico del Corso di Laurea in

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-2015. Regolamento didattico del Corso di Laurea in Art. 1 Finalità UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-2015 Regolamento didattico del Corso di Laurea in Consulenza Professionale per le Aziende Classe LM77 Il presente

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza Corsi di laurea in: Scienze Giuridiche Giurisprudenza 22/S Giurisprudenza (LMG/01) Giurisprudenza (quadriennale)

Facoltà di Giurisprudenza Corsi di laurea in: Scienze Giuridiche Giurisprudenza 22/S Giurisprudenza (LMG/01) Giurisprudenza (quadriennale) Facoltà di Giurisprudenza Corsi di laurea in: Scienze Giuridiche Giurisprudenza 22/S Giurisprudenza (LMG/01) Giurisprudenza (quadriennale) Sede: Facoltà di Giurisprudenza Palazzo Ducale Piazza Cavour n

Dettagli

Facoltà di. Giurisprudenza A.A. 2009-2010 ROMA TRE

Facoltà di. Giurisprudenza A.A. 2009-2010 ROMA TRE Facoltà di Giurisprudenza A.A. 2009-2010 ROMA TRE Indice Presentazione 5 Accesso alla Facoltà: il numero programmato 7 La semestralizzazione dei corsi 7 I Corsi di Laurea 8 L internazionalizzazione degli

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA www.lex.uniba.it

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA www.lex.uniba.it FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA www.lex.uniba.it Presidenza Piazza Cesare Battisti, 1 - Bari Preside: prof. Mario Giovanni Garofalo Tel. 080.571721-7240; e-mail: mg.garofalo@lex.uniba.it Segreteria Studenti

Dettagli

GUIDA DELLO STUDENTE

GUIDA DELLO STUDENTE UNIVERSITÀ CARLO CATTANEO - LIUC Scuola di Diritto Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza GUIDA DELLO STUDENTE Anno Accademico 2012/2013 2012 Università Carlo Cattaneo LIUC Realizzazione Arti Grafiche

Dettagli

AVVOCATO IN VARESE, MILANO, ROMA E RIMINI

AVVOCATO IN VARESE, MILANO, ROMA E RIMINI CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO Diploma di Maturità Scientifica; Diploma di Maturità Magistrale; Diploma di Maturità Professionale; Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l Università di Urbino,

Dettagli

REGOLE PER IL RICONOSCIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE SOSTENUTE ALL ESTERO NELL AMBITO DI PROGRAMMI DI MOBILITÀ Scuola di Giurisprudenza

REGOLE PER IL RICONOSCIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE SOSTENUTE ALL ESTERO NELL AMBITO DI PROGRAMMI DI MOBILITÀ Scuola di Giurisprudenza REGOLE PER IL RICONOSCIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE SOSTENUTE ALL ESTERO NELL AMBITO DI PROGRAMMI DI MOBILITÀ Scuola di Giurisprudenza REGOLE GENERALI (VALIDE PER TUTTI I CORSI DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA

Dettagli

Università degli Studi di Milano-Bicocca. Facoltà di Economia

Università degli Studi di Milano-Bicocca. Facoltà di Economia Università degli Studi di Milano-icocca Facoltà di Economia Corso di laurea in Economia e amministrazione delle imprese, Classe di appartenenza L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale Nome

Dettagli

BROCHURE UFFICIALE DEL MASTER IN DIRITTO DEL LAVORO E RELAZIONI SINDACALI

BROCHURE UFFICIALE DEL MASTER IN DIRITTO DEL LAVORO E RELAZIONI SINDACALI BROCHURE UFFICIALE DEL MASTER IN E RELAZIONI SINDACALI A.A: 2013-2014 DIPARTIMENTO PROPONENTE DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE D.D. 59 del 02/09/2013 RIFERIMENTI DELLA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI (Master PreviCasse) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN LEGAL ADVISOR AND HUMAN RESOURCES MANAGEMENT

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN LEGAL ADVISOR AND HUMAN RESOURCES MANAGEMENT Anno Accademico 2015/2016 MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN LEGAL ADVISOR AND HUMAN RESOURCES MANAGEMENT DIRETTORE: PROF. ROBERTO PESSI - - - Visto lo Statuto di autonomia della LUISS Guido Carli,

Dettagli

OPERATORE DEI SERVIZI GIURIDICI

OPERATORE DEI SERVIZI GIURIDICI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Corso di laurea in OPERATORE DEI SERVIZI GIURIDICI CLASSE L-14 Scienze dei Servizi Giuridici DM 270/04 MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE. Guida ai corsi

Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE. Guida ai corsi Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE Guida ai corsi Laurea magistrale in giurisprudenza Laurea TRIENNALE in Informatica giuridica per

Dettagli

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ADVANCED PROGRAMME IN EUROPEAN STUDIES ACADEMIC REGULATIONS

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ADVANCED PROGRAMME IN EUROPEAN STUDIES ACADEMIC REGULATIONS UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN STUDI EUROPEI (Classe LM-90 Studi Europei) UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE AMEDEO AVOGADRO REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA

Dettagli

Art. 1 Obiettivi formativi Art. 2 Sbocchi professionali

Art. 1 Obiettivi formativi Art. 2 Sbocchi professionali REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO VVAALLOORRI IIZZZZAAZZI IIOONNEE EE GGEESSTTI IIOONNEE DDEEI II BBEENNI II CCOONNFFI IISSCCAATTI AALLLLAA CCRRI IIMMI IINNAALLI IITTÀÀ

Dettagli

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2009/2010

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Corso di Laurea telematico in: FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Depliant informativo FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN Diritto del lavoro e delle relazioni industriali Bando di ammissione A.A. 2013/2014

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN Diritto del lavoro e delle relazioni industriali Bando di ammissione A.A. 2013/2014 MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN Diritto del lavoro e delle relazioni industriali Bando di ammissione A.A. 2013/2014 Art. 1 Istituzione, attivazione e obiettivi formativi 1. L Università degli

Dettagli

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172 81,9(56,7 '(*/,678',',6,(1$ ',3$57,0(172',',5,772'(// (&2120,$ )$&2/7 ',(&2120,$³5,&+$5'0*22':,1 In convenzione con UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PISA DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli