AVVISO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEGLI INFOPOINT ALLESTITI DEL GAL CONCA BARESE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEGLI INFOPOINT ALLESTITI DEL GAL CONCA BARESE"

Transcript

1 AVVISO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEGLI INFOPOINT ALLESTITI DEL GAL CONCA BARESE Il GAL CONCA BARESE S.C.M.A.R.L. ha realizzato, nell ambito della Misura 313 /2, i Centri di di informazione e accoglienza turistica, provvedendo all adeguamento di strutture esistenti, ed allestendo sale di accoglienza, sale di degustazione, vetrine e prodotti. Ciò posto il Gal Conca Barese s.c.m.a.r.l. ha la necessità di procedere all affidamento del Servizio di Gestione degli Info Point suddetti, garantendo la fruizione dell utenza e l apertura al pubblico. Gli INFOPOINT per i quali risulta necessario procedere all affidamento del servizio di gestione sono quelli realizzati nei seguenti comuni: CASSANO DELLE MURGE BITETTO BITRITTO BINTETTO GRUMO APPULA PALO DEL COLLE La presente richiesta e la successiva ricezione delle manifestazioni di interesse non vincolano le amministrazioni richiedenti e non costituiscono diritti o interessi legittimi a favore dei soggetti coinvolti. Le dichiarazioni di interesse hanno il solo scopo di comunicare la disponibilità all erogazione del Servizio di Sportello Informazioni Turistiche. L interesse dovrà essere manifestato per un solo centro di accoglienza e informazione turistica. Il GAL si riserva la facoltà di non procedere all affidamento senza che possa essere avanzata alcuna pretesa da parte dei soggetti interessati. 1. OGGETTO Oggetto dell affidamento è l erogazione del Servizio di Sportello Informazioni Turistiche presso i seguenti Comuni selezionati dal Gal

2 1. CASSANO DELLE MURGE 2. BITETTO 3. BITRITTO 4. BINETTO 5. GRUMO APPULA 6. PALO DEL COLLE 2. ATTIVITA DA SVOLGERE I soggetti che saranno selezionati per la gestione dei centri di informazione turistica dovranno svolgere, con il coordinamento del GAL Conca Barese, le seguenti attività: - far conoscere ai turisti le principali valenze turistiche e territoriali; - coordinare la programmazione degli eventi fieristici e iniziative culturali e ricreative territoriali, organizzate dal Gal Conca Barese; - diffondere le principali attività produttive, economiche e sociali territoriali organizzate dal Gal Conca Barese s.c.m.a.r.l. - Supportare il GAL CONCA BARESE s.c.m.a.r.l. al fine di conseguire la migliore riuscita delle iniziative e manifestazioni programmate dall Ente stesso, anche se svolte in collaborazione con altri Enti o Associazioni; - Supportare il Gal Conca Barese s.c.m.a.r.l. mediante progetti e realizzazione di iniziative di valorizzazione e promozione territoriale, tese al coinvolgimento della popolazione. - supportare le esigenze informative del turista con informazioni specifiche ed integrative, favorendo ed agevolando la comunicazione tra turista e realtà locale; - progettare, coordinare e attuare attività e servizi collaterali per la valorizzazione delle risorse presenti sul territorio; - raccordare e armonizzare le iniziative promozionali comunali in ambito turistico con le attività realizzate da altri soggetti presenti sul territorio (associazioni, enti, pubblici esercizi...);

3 - stimolare l interesse dei giovani alla conoscenza del patrimonio artistico e ambientale del territorio della Conca Barese 3. CONDIZIONI DEL SERVIZIO DA OFFRIRE Le condizioni operative per la gestione del Centro di Informazione ed accoglienza turistica saranno le seguenti: -apertura almeno 2 giorni alla settimana, per un minimo di 6 ore al giorno. -presenza di personale (con attenzione al coinvolgimento di under 35) con competenze, formazione, conoscenza del territorio, conoscenza di lingue straniere - affiancamento, ove e quando possibile, al succitato personale di volontari o studenti che abbiano specifiche capacità di comunicazione e relazione e che, preventivamente formati, assicurino la conoscenza delle offerte turistiche del territorio; - competenze in campo di Assistenza al turista in merito alle esigenze relative, il suo soggiorno sul territorio della Conca Barese; - competenze in campo di Informazione sulle opportunità turistiche e sulle disponibilità ricettive della località e dei territori limitrofi o in rete; - Reperimento e distribuzione del materiale turistico informativo; - Informazioni a mezzo , telefono e rapporto diretto con gli utenti (servizio front-office) sulle strutture ricettive, risorse culturali, ambientali, servizi, mezzi di comunicazione, ecc insistenti sul territorio della Coca Barese; - Creazione e aggiornamento di una banca dati sulle risorse di cui sopra, con indicazione della tipologia e dell interesse turistico della informazione mediante predisposizione di apposito elenco informatizzato; - Informazione sugli eventi culturali, mostre, spettacoli, gare sportive anche a livello provinciale; - Verifica della percezione del livello qualitativo dei servizi forniti dall Ufficio (customer satisfaction) mediante la somministrazione di un questionario appositamente predisposto; - Raccolta dati statistici; -Proposta di eventuali pacchetti turistici o servizi promozionali (visite guidate, nuovi itinerari ecc ).

4 Tutti i servizi sopra indicati dovranno essere realizzanti e gestiti con la collaborazione e coordinamento dello staff tecnico del Gal Conca Barese 4. SOGGETTI AMMESSI A PARTECIPARE Possono partecipare imprenditori individuali, Società, Cooperative sociali, Associazioni, Consorzi, con competenze nelle attività descritte negli artt MODALITA DI PARTECIPAZIONE I soggetti interessati a partecipare dovranno inoltrare al GAL Conca Barese s.c.m.a.rl. presso la sede operativa, in Sannicandro di Bari alla Via Franz. Bolognese sn entro e non oltre le ore 12:00 del 15/12/2015 un plico chiuso, sul quale oltre all indirizzo del destinatario e ai dati del mittente, dovrà riportare la seguente dicitura: AVVISO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEGLI INFOPOINT ALLESTITI DAL GAL CONCA BARESE Farà fede unicamente la data risultante dal timbro apposto dall Ufficio Protocollo Generale del Gal Conca barese s.c.m.a.r.l. Saranno, pertanto, ininfluenti la data e l ora della spedizione. In ogni caso il plico debitamente sigillato dovrà contenere una busta A Documentazione Amministrativa e una Busta B contenete Offerta Tecnica BUSTA A La Busta A dovrà contenere: - apposita domanda redatta, a pena di esclusione, sulla base del modello di partecipazione in allegato al presente avviso (All. A) - Cv dell impresa/associazione e dei possibili operatori coinvolti nel servizio. BUSTA B Offerta Tecnica La Busta B dovrà contenere una proposta progettuale, contenente le seguenti indicazioni: - L info point scelto (si ricorda che potrà essere indicato un solo infopoint dei 6 indicati nell art.1) - proposte di valorizzazione dello spazio culturale limitrofo, strutturato sulla base degli obiettivi indicati all art. 2 Attivita da svolgere della presente manifestazione di interesse - modalità di coinvolgimento di studenti frequentanti le scuole dell obbligo nonché frequentanti percorsi di studi in campo turistico ricettivo;

5 - modalità di impiego di personale con particolare riferimento agli under 35 anni al fine di contrastare il fenomeno della disoccupazione giovanile; - modalità di organizzazione della gestione dell infopoint (es. n di giornate lavorative, quantità di ore al giorno; presenza di personale con attenzione al coinvolgimento di under 35) - modalità di coinvolgimento di cooperative sociali del territorio impegnate nel sostegno alla fragilità, per progetti di collaborazione. Le condizioni operative da esplicitare nel progetto saranno quelle indicate nell art. 2 (adeguato ecc.) Art. 5 ISTRUTTORIA, VALUTAZIONE E SELEZIONE Il giorno alle ore 10:00 presso la sede del Gal Conca Barese s.c.m.a.r.l. in Via Ten. Franz Bolognese (c/o piazza Castello) Sannicandro di Bari (BA), la Commissione, all uopo nominata dal RUP, procederà in seduta pubblica all apertura dei plichi pervenuti esaminando la loro ricevibilità e la loro integrità. Nella stessa giornata procederà alla apertura della BUSTA 1 esaminando la DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA ivi contenuta ai fini della valutazione della presenza dei documenti richiesti. Il giorno alle ore 15:30, presso la sede del Gal Conca Barese s. c. m. a. r l. in Via Ten. Franz. Bolognese (c/o Piazza Castello) Sannicandro di Bari (BA), in seduta pubblica, la Commissione procederà alla sola apertura della Busta B e successivamente in seduta privata procederà alla attribuzione del punteggio secondo le seguente modalità: C.V. ASSOCIAZIONE/IMPRESA: PUNTEGGIO ESPERIENZE PREGRESSE 0-30 QUALITA DEL PROGETTO 0-40 NUMERO DI PERSONE COINVOLTE 0-30 PER UN TOATLE COMPLESSIVO DI 100 PUNTI 6. ONERI Il servizio dovrà essere svolto con ogni accuratezza e scrupolosità, in particolare, l aggiudicatario dovrà provvedere alla direzione, sorveglianza e controllo per assicurare l efficienza del servizio. Il Gal Conca Barese s.c.m.a.r.l. non assume nessuna responsabilità per danni eventualmente cagionati ad agenti e personale dell aggiudicatario e a terzi, per infortuni, sinistri che potessero

6 verificarsi in dipendenza anche indiretta del servizio. Per il servizio richiesto il gal non corrisponderà alcun rimborso spese. Sarà a cura e spese dell aggiudicatario: provvedere alla pulizia degli arredi e dello spazio destinato all attività; reperire ed utilizzare personale specializzato per l espletamento del servizio; porre in essere quanto necessario, a garantire il rispetto di tutte le norme igieniche sanitarie previste dalle Leggi in vigore; oneri legati alle coperture assicurative necessarie per l esercizio dell attività; Il materiale di rifiuto proveniente dalle pulizie, dovrà essere, a cure e spese dell aggiudicatario, insaccato in contenitori di plastica e smaltito tramite il servizio di igiene urbano cittadino. Le utenze di acqua, energia elettrica, gas metano, telefono rimangono a carico dell Aggiudicatario. A carico del concessionario resteranno tutti gli oneri di manutenzione ordinaria della struttura, delle pulizie degli spazi interni ed esterni, la custodia della struttura, le spese del personale impiegato, le spese per i materiali ed i prodotti necessari per lo svolgimento dei servizi di centri di informazione 7. INFORMAZIONI UTILI L affidamento è orientativamente previsto per n. 5 anni a decorrere dalla data di sottoscrizione del contratto. Non si applica quanto disposto dalle Leggi n. 392/78 Disciplina delle locazioni di immobili urbani e n. 431/98 Disciplina delle locazioni e del rilascio di immobili adibiti ad uso abitativo, trattandosi di concessione di bene pubblico appartenente al patrimonio indisponibile di ciascun Comune. I dati forniti dai partecipanti alla presente procedura saranno trattati dal Gal Conca Barese s.c.ma.r.l ai sensi del D.lgs. n. 196/2003, unicamente per finalità connesse alla presente procedura. Ai sensi della Legge n. 241/90, la struttura amministrativa responsabile del presente avviso è il Gal Conca Barese s.c.m.a.r.l. pec: Il responsabile del procedimento è la dott.ssa Monica Nigro, tel IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO DOTT.SSA Monica Nigro Allegato A

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA STUDY VISIT - MISURA 331 AZIONE 2. 28-31 Ottobre 2015 Emilia Romagna

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA STUDY VISIT - MISURA 331 AZIONE 2. 28-31 Ottobre 2015 Emilia Romagna PROT. 5038 DEL 07/10/2015 MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA STUDY VISIT - MISURA 331 AZIONE 2 28-31 Ottobre 2015 Emilia Romagna PREMESSA Il Gruppo di Azione Locale GAL Conca Barese

Dettagli

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA STUDY VISIT - MISURA 331 AZIONE 2. 28-31 Agosto 2015 Emilia Romagna

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA STUDY VISIT - MISURA 331 AZIONE 2. 28-31 Agosto 2015 Emilia Romagna MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA STUDY VISIT - MISURA 331 AZIONE 2 28-31 Agosto 2015 Emilia Romagna PREMESSA Il Gruppo di Azione Locale GAL Conca Barese ha avviato l iter per l organizzazione

Dettagli

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO POLITICHE CULTURALI DEGLI STUDI E DELLE RICERCHE E AFFARI GENERALI

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO POLITICHE CULTURALI DEGLI STUDI E DELLE RICERCHE E AFFARI GENERALI Allegato A) COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO POLITICHE CULTURALI DEGLI STUDI E DELLE RICERCHE E AFFARI GENERALI AVVISO PUBBLICO PER AFFIDAMENTO ORGANIZZAZIONE SPETTACOLI MUSICALI 25 APRILE / 1 MAGGIO 2014

Dettagli

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani Comune di Pantelleria Provincia di Trapani AVVISO PUBBLICO Scadenza: 23/04/2013 Per l avvio dell istruttoria finalizzata all affidamento in concessione dell impianto sportivo di Kamma Premesso che: - il

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI ASSISTENTE IN AFFIANCAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ADEMPIMENTI AZIENDALI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE N. 6 (COMUNI DI MOLA DI BARI RUTIGLIANO NOICATTARO) UFFICIO DI PIANO

AMBITO TERRITORIALE N. 6 (COMUNI DI MOLA DI BARI RUTIGLIANO NOICATTARO) UFFICIO DI PIANO COMUNE DI NOICÀTTARO (Provincia di Bari) C.A.P. 70016 Tel. 080.4781313 Fax 080.4781298 C.F./P.Iva 05165930727 AMBITO TERRITORIALE N. 6 (COMUNI DI MOLA DI BARI RUTIGLIANO NOICATTARO) UFFICIO DI PIANO AVVISO

Dettagli

- FONDI A DISPOSIZIONE PER L EROGAZIONE DELLE RISORSE.

- FONDI A DISPOSIZIONE PER L EROGAZIONE DELLE RISORSE. Allegato 1 alla Det. Dir. n 387/2015 BANDO Potenziamento della raccolta differenziata e prevenzione e riutilizzo dei rifiuti urbani D.G.R. Lazio 406/2012 risorse anno 2013 e D.G.R. Lazio 547/2014 risorse

Dettagli

Comune di Pelago AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX SCUOLA ELEMENTARE DELLA CONSUMA

Comune di Pelago AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX SCUOLA ELEMENTARE DELLA CONSUMA Comune di Pelago AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX SCUOLA ELEMENTARE DELLA CONSUMA Il Responsabile del Servizio Affari Generali del Comune di Pelago

Dettagli

Municipio Roma XVII AVVISO PUBBLICO. Progetto sperimentale Laboratorio Formazione al Lavoro

Municipio Roma XVII AVVISO PUBBLICO. Progetto sperimentale Laboratorio Formazione al Lavoro Municipio Roma XVII AVVISO PUBBLICO Progetto sperimentale Laboratorio Formazione al Lavoro 1) Premessa Il Municipio Roma XVII, in conformità con quanto previsto dalla Legge 328/00, e alla luce dell esperienza

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 27 GENNAIO 2014 OGGETTO L Istituto Autonomo

Dettagli

AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI PER IL PERIODO 04/05/2010 31/01/2011 BANDO DI GARA

AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI PER IL PERIODO 04/05/2010 31/01/2011 BANDO DI GARA ALLEGATO A) alla determinazione Area Affari Generali n. 73 del 19.04.2010 AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI PER IL PERIODO 04/05/2010 31/01/2011 BANDO DI GARA Art. 1. AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comune di Trebisacce (Provincia di Cosenza)

Comune di Trebisacce (Provincia di Cosenza) Comune di Trebisacce (Provincia di Cosenza) CAP 87075 C.F. e P.IVA 00378820781 Piazza della Repubblica, 25 Tel. 0981550200 Fax 098158388 Internet: www.comune.trebisacce.cs.it Mail: info@comune.trebisacce.cs.it

Dettagli

AVVISO SERVIZIO PROGETTI

AVVISO SERVIZIO PROGETTI Settore Assistenza e Segreteria Organi Istituzionali, Affari Generali, Politiche Sociali e per la Famiglia, Politiche per la Casa, Politiche del Lavoro, Volontariato, Pari Opportunità, Risorse Umane, Euro

Dettagli

COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE AREA ECONOMICO FINANZIARIA TRIBUTI e SOCIALE UNITA OPERATIVA SERVIZIO AMMINISTRATIVO SOCIALE Via Roma, 46 33037 Pasian di Prato - tel. 0432-645981 - fax 0432-645983

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AGEVOLAZIONI ECONOMICHE E CONTRIBUTI FINANZIARI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AGEVOLAZIONI ECONOMICHE E CONTRIBUTI FINANZIARI C I T T A D I F E R M O Via Mazzini, 4 63900 Fermo Tel. 0734.2841 Fax 0734.224170 Codice fiscale e partita iva 00334990447 - Sito web: www.comune.fermo.it REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI,

Dettagli

ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE

ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE ALLEGATO 1 Criteri di partecipazione per la realizzazione di un programma sperimentale di sport terapia per persone con disabilita. D.G.R. 28/68 del 24/06/2011 L Assessorato dell Igiene e Sanità e dell

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI SERVIZIO POLITICHE SOCIALI ANNO 2008 PREMESSO CHE

BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI SERVIZIO POLITICHE SOCIALI ANNO 2008 PREMESSO CHE BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI SERVIZIO POLITICHE SOCIALI ANNO 2008 PREMESSO CHE Nell ambito del convegno nazionale La figura del tutor all

Dettagli

SUL TEMA DEL TURISMO SOSTENIBILE,

SUL TEMA DEL TURISMO SOSTENIBILE, PROT. 4794 DEL 04.09.2015 AVVISO PUBBLICO PER L ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE PER LA PARTECIPAZIONE AL PERCORSO INFORMATIVO INTEGRATO RIVOLTO RIVOLTO AGLI OPERATORI DELLA RICETTIVITA DELLA CONCA BARESE SUL

Dettagli

PROT. 4793 del 04.09.2015

PROT. 4793 del 04.09.2015 PROT. 4793 del 04.09.2015 AVVISO PUBBLICO PER L ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE PER LA PARTECIPAZIONE AL PERCORSO INFORMATIVO INTEGRATO RIVOLTO AGLI OPERATORI DEL SETTORE AGROALIMENTARE SUL TEMA DEI PRODOTTI

Dettagli

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n.

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n. Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 Scadenza presentazione domande: ore 12,00 del 09/01/2012 A.S.P. CITTA DI SIENA Via Campansi n. 18 - SIENA AVVISO

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

Provincia di Latina. Settore Politiche Sociali e Cultura Servizio Cultura

Provincia di Latina. Settore Politiche Sociali e Cultura Servizio Cultura Provincia di Latina Settore Politiche Sociali e Cultura Servizio Cultura Bando per gli interventi a sostegno delle attività culturali nella Provincia di Latina per gli anni 2014 e 2015, finanziati ai sensi

Dettagli

C o m u n e d i T r i b i a n o PROVINCIA DI MILANO SERVIZI TIPO A"

C o m u n e d i T r i b i a n o PROVINCIA DI MILANO SERVIZI TIPO A AVVISO PUBBLICO AVVISO INFORMATIVO COOPERATIVE DI TIPO A E DI TIPO B AI SENSI DELLA LEGGE N. 381/1991 AL FINE D INDIVIDUARE I SOGGETTI CON CUI L AMMINISTRAZIONE COMUNALE POTRA PROCEDERE ALLA STIPULA DELLE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER INIZIATIVE E MANIFESTAZIONI DI VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE TURISTICA PICCOLE MANIFESTAZIONI LOCALI A VALENZA TURISTICA ANNO 2008

AVVISO PUBBLICO PER INIZIATIVE E MANIFESTAZIONI DI VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE TURISTICA PICCOLE MANIFESTAZIONI LOCALI A VALENZA TURISTICA ANNO 2008 ALLEGATO D AVVISO PUBBLICO PER INIZIATIVE E MANIFESTAZIONI DI VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE TURISTICA PICCOLE MANIFESTAZIONI LOCALI A VALENZA TURISTICA ANNO 2008 Dipartimento Attività Produttive, Politiche

Dettagli

COMUNE DI TRAMATZA. Via Tripoli, 2-09070 Tramatza (OR) CF 00072010952- tel. 0783508016- fax 0783508030

COMUNE DI TRAMATZA. Via Tripoli, 2-09070 Tramatza (OR) CF 00072010952- tel. 0783508016- fax 0783508030 COMUNE DI TRAMATZA Via Tripoli, 2-09070 Tramatza (OR) CF 00072010952- tel. 0783508016- fax 0783508030 Manifestazione di Interesse per Indagine di mercato finalizzata all acquisizione,in locazione passiva,

Dettagli

Comune di Torino Divisione Servizi Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie BANDO

Comune di Torino Divisione Servizi Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie BANDO Gabinetto della Presidenza della Giunta regionale Settore Affari Internazionali Direzione Sanità Settore Assistenza Sanitaria Territoriale Direzione Politiche Sociali e Politiche per la Famiglia A.O. Ospedale

Dettagli

COMUNE DI CAPENA (Provincia di Roma)

COMUNE DI CAPENA (Provincia di Roma) AVVISO DI PUBBLICAZIONE DI SELEZIONE DI N.4 UNITA DA IMPIEGARE IN UN TIROCINIO DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO Si rende noto che il Comune di Capena si impegna alla realizzazione di un tirocinio di Formazione

Dettagli

Avviso pubblico di chiamata ARTICOLO 1 OGGETTO DELL AVVISO

Avviso pubblico di chiamata ARTICOLO 1 OGGETTO DELL AVVISO Catalogo delle Agenzie formative per la gestione dei corsi per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS) con un percorso formativo di 1000 ore in autofinanziamento Avviso pubblico

Dettagli

UFFICIO TECNICO COMUNALE AREA GESTIONE DEL TERRITORIO

UFFICIO TECNICO COMUNALE AREA GESTIONE DEL TERRITORIO COMUNE DI URGNANO Via Cesare Battisti n. 74-24059 - Provincia di Bergamo C.F. n. 80025650161 Partita Iva 00655260164 UFFICIO TECNICO COMUNALE AREA GESTIONE DEL TERRITORIO Responsabile del Servizio: Geom.

Dettagli

Prot. n. 5059 San Marzano di San Giuseppe, 01/12/2012.

Prot. n. 5059 San Marzano di San Giuseppe, 01/12/2012. Istituto Comprensivo Statale A.Casalini Via Lazio 3 74020 S.Marzano di S.G. (TA) TEL. 099/9574163 FAX:099/9571309 C.F.: 90121500731 Email:taic822009@istruzione.it Cod. mecc. TAIC822009 Sito internet: www.scuolacasalini.it

Dettagli

L Assessorato alle Politiche Sociali, nell ambito delle proprie competenze,

L Assessorato alle Politiche Sociali, nell ambito delle proprie competenze, Provincia di Viterbo Assessorato Formazione Professionale, Politiche del Lavoro, Politiche Sociali e Giovanili, Politiche Comunitarie, Pubblica Istruzione Via Saffi n 49-01100 Viterbo BANDO PER LA PRESENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TARZO Provincia di Treviso BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA COMUNALE

COMUNE DI TARZO Provincia di Treviso BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA COMUNALE COMUNE DI TARZO Provincia di Treviso BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA COMUNALE Il Comune di Tarzo, in esecuzione della delibera consiliare n.10 del 18.4.2013,

Dettagli

BANDO DI GARA Progetto ENTER

BANDO DI GARA Progetto ENTER Municipio Roma 6 U.O.S.E.C.S. BANDO DI GARA Progetto ENTER ALLEGATO A A. Premessa Il Municipio Roma 6 intende esperire una procedura aperta per affidare il progetto ENTER inserito nel Piano Regolatore

Dettagli

Oggetto: Requisiti e parametri per valutare i progetti di gestione del cinema Odeon. PREMESSA

Oggetto: Requisiti e parametri per valutare i progetti di gestione del cinema Odeon. PREMESSA DISCIPLINARE DI CONCESSIONE Oggetto: Requisiti e parametri per valutare i progetti di gestione del cinema Odeon. PREMESSA La procedura ad evidenza pubblica riguarda la selezione per l'individuazione di

Dettagli

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità mercati

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità mercati Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità mercati AVVISO PUBBLICO Gara ufficiosa per affidamento di servizi inerenti lo svolgimento delle Fiere CIG n. 4693634D4B

Dettagli

AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR - PUNTO DI RISTORO PRESSO IL LABORATORIO DI CITTA NELSON MANDELA DI MISTERBIANCO

AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR - PUNTO DI RISTORO PRESSO IL LABORATORIO DI CITTA NELSON MANDELA DI MISTERBIANCO COMUNE DI MISTERBIANCO Provincia di Catania - SERVIZIO PATRIMONIO - 8 SETTORE FUNZIONALE AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ******** AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI BARI RIPARTIZIONE POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE

COMUNE DI BARI RIPARTIZIONE POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE COMUNE DI BARI RIPARTIZIONE POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE A FAVORE DI SOGGETTI PRIVATI DI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA DI PROPRIETÀ

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI

COMUNE DI FOGGIA SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI COMUNE DI FOGGIA SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE AD UNA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO, AMMINISTRATIVO, ECONOMICO E

Dettagli

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova)

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) AREA AFFARI GENERALI Ufficio Segreteria Via Canonica, 4 TEL. 049-9374720 Cod.fiscale 00682290283 FAX 049-9374712 Centralino 049-9374711 35010

Dettagli

I soggetti proponenti (capofila o partner) devono avere sede operativa nell ambito territoriale in cui è prevista l azione di progetto.

I soggetti proponenti (capofila o partner) devono avere sede operativa nell ambito territoriale in cui è prevista l azione di progetto. BANDO I PARCHI E LE AREE MARINE PROTETTE: UN PATRIMONIO UNICO DELL ITALIA Il contesto Il sistema delle Aree Naturali Protette in Italia (disciplinato dalla legge 394 del 6 dicembre 1991) rappresenta una

Dettagli

BANDO COLTIVA BARRIERA!

BANDO COLTIVA BARRIERA! BANDO COLTIVA BARRIERA! Art. 1 Oggetto e finalità Il Comitato Urban Barriera di Milano (di seguito Comitato) e la Circoscrizione 6, facendo riferimento al Regolamento degli orti urbani della Città di Torino

Dettagli

SETTORE PROGRAMMAZIONE, ORGANIZZAZIONE E RISORSE INTERNE AVVISO PUBBLICO

SETTORE PROGRAMMAZIONE, ORGANIZZAZIONE E RISORSE INTERNE AVVISO PUBBLICO SETTORE PROGRAMMAZIONE, ORGANIZZAZIONE E RISORSE INTERNE AVVISO PUBBLICO OGGETTO: Concessione temporanea di un immobile ed annessi, appartenente al patrimonio indisponibile della Regione Emilia-Romagna,

Dettagli

Protocollo: 774. B28 18.febbraio.2014 San Giorgio a Cremano Oggetto: Avviso manifestazione di interesse affidamento incarico Supporto al RUP

Protocollo: 774. B28 18.febbraio.2014 San Giorgio a Cremano Oggetto: Avviso manifestazione di interesse affidamento incarico Supporto al RUP Stazione appaltante: Plesso Marconi Comune di: San Giorgio a Cremano Provincia di Napoli Protocollo: 774. B28 18.febbraio.2014 San Giorgio a Cremano Oggetto: Avviso manifestazione di interesse affidamento

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

COMUNE DI TARZO Provincia di Treviso

COMUNE DI TARZO Provincia di Treviso COMUNE DI TARZO Provincia di Treviso BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEI CAMPI DA CALCIO (CIG. 5088440984) Il Comune di Tarzo, in esecuzione della delibera consiliare n.11

Dettagli

PROGETTO REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

PROGETTO REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE PROGETTO per il finanziamento di progetti di sviluppo di imprese sociali, associazioni e cooperative culturali e sociali, destinati a creare nuova occupazione REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE L iniziativa

Dettagli

Catalogo delle Agenzie formative per la gestione dei corsi autofinanziati finalizzati alla riqualificazione in Operatori Socio Sanitari (OSS)

Catalogo delle Agenzie formative per la gestione dei corsi autofinanziati finalizzati alla riqualificazione in Operatori Socio Sanitari (OSS) Catalogo delle Agenzie formative per la gestione dei corsi autofinanziati finalizzati alla riqualificazione in Operatori Socio Sanitari (OSS) Avviso pubblico di chiamata ARTICOLO 1 OGGETTO DELL AVVISO

Dettagli

COMUNE DI RAVARINO Provincia di Modena

COMUNE DI RAVARINO Provincia di Modena COMUNE DI RAVARINO Provincia di Modena AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELL ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E DIREZIONE ARTISTICA DELLA MANIFESTAZIONE TI INVITIAMO ALL OPERA RASSEGNA

Dettagli

AVVISO DI GARA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLE PALESTRE COMUNALI DI VIA F.LLI CERVI N. 21 AD ARGELATO CAPOLUOGO.

AVVISO DI GARA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLE PALESTRE COMUNALI DI VIA F.LLI CERVI N. 21 AD ARGELATO CAPOLUOGO. AVVISO DI GARA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLE PALESTRE COMUNALI DI VIA F.LLI CERVI N. 21 AD ARGELATO CAPOLUOGO. In esecuzione della determinazione del Responsabile del Settore Servizi

Dettagli

l energia elettrica ed un punto acqua ed impianti tecnologici, nonché eventuale pubblicità integrativa dell evento.

l energia elettrica ed un punto acqua ed impianti tecnologici, nonché eventuale pubblicità integrativa dell evento. AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLA 48^ EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DENOMINATA EVENTO SAGRA DEL PESCE 2015 CIG

Dettagli

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE 1. PREMESSA La cultura non è tanto un emergenza dimenticata, quanto una scelta di fondo trascurata per lunghissimo tempo Negli ultimi anni in tutta

Dettagli

PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE pag. 1 PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA, AI SENSI DELL ART. 30 D.LGS. N. 163 DEL 12 APRILE 2006 E S.M.I., PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA DENOMINATA HOSTEL SITO NEL COMPLESSO

Dettagli

viva donna AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

viva donna AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Il Comune di Napoli nell ambito degli interventi finalizzati allo sviluppo ed alla coesione ha approvato il Programma Donne per lo sviluppo urbano (con risorse

Dettagli

N PROT. 4184 DEL 03.06.2015 VISTO

N PROT. 4184 DEL 03.06.2015 VISTO N PROT. 4184 DEL 03.06.2015 OGGETTO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE PUGLIA 2007-2013 FONDO F.E.A.S.R, ASSE IV MISURA - 421 PROGETTO CORTO CIRCUITO AZIONE 2.2.3 FORMAZIONE DEGLI OPERATORI :

Dettagli

Liceo Scientifico di Stato A. Calini

Liceo Scientifico di Stato A. Calini Prot. n. 4782/C14i Brescia, 18 dicembre 2015 Bando di gara per l affidamento del servizio bar-ristoro all interno dell Istituto Codice CIG ZBF1541342 comprensivo di: 1- documenti 1. Bando di Gara 2. Schema

Dettagli

La dotazione e la disposizione degli arredi e strumentazioni è desumibile dall Allegato 1 al presente avviso.

La dotazione e la disposizione degli arredi e strumentazioni è desumibile dall Allegato 1 al presente avviso. Parco Regionale delle del Parma AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DA PARTE DI SOGGETTI CHE INTENDONO ESSERE INVITATI ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELL OSTELLO

Dettagli

Micro Azioni Partecipate 2013 per il sostegno indiretto ad attività co-progettate e co-realizzate con le ODV della provincia di Vibo Valentia

Micro Azioni Partecipate 2013 per il sostegno indiretto ad attività co-progettate e co-realizzate con le ODV della provincia di Vibo Valentia CENTRO SERVIZI PER IL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI VIBO VALENTIA Micro Azioni Partecipate 2013 per il sostegno indiretto ad attività co-progettate e co-realizzate con le ODV della provincia di Vibo

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SPONSORIZZAZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SPONSORIZZAZIONE AVVISO PUBBLICO DI SPONSORIZZAZIONE PER LA RICERCA DI UNO SPONSOR PER LA FORNITURA IN COMODATO D USO GRATUITO DI UN AUTOVEICOLO ATTREZZATO PER IL TRASPORTO DISABILI E ANZIANI. Il Comune di Andria Settore

Dettagli

lavorativo di persone con provvedimenti penali detentivi e/o in esecuzione penale esterna.

lavorativo di persone con provvedimenti penali detentivi e/o in esecuzione penale esterna. Allegato alla Delib.G.R. n.32/ 45 del 15.9.2010 L.R. n. 1 del 24.2.2006, art 9, comma 11. L.R. n. 2 del 29.5.2007, art 33, comma 11. Finanziamento di un programma di attività finalizzate al recupero e

Dettagli

COMUNE DI CALVENE DOMANDA E DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

COMUNE DI CALVENE DOMANDA E DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE COMUNE DI CALVENE BANDO PER LA CONCESSIONE QUINQUENNALE DELLA MALGA CIMA FONTE DA UTILIZZARE PER ATTIVITA RICREATIVE, FORMATIVE, CULTURALI E AMBIENTALI. SI RENDE NOTO che l'amministrazione Comunale di

Dettagli

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE BANDO DI GARA STIPULA DI CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01.01.2014 31.12.2016

Dettagli

DIPARTIMENTO II SETTORE IV CULTURA, TURISMO E SOCIALE IL DIRIGENTE. rende noto

DIPARTIMENTO II SETTORE IV CULTURA, TURISMO E SOCIALE IL DIRIGENTE. rende noto DIPARTIMENTO II SETTORE IV CULTURA, TURISMO E SOCIALE IL DIRIGENTE rende noto Bando Provinciale per l erogazione dei contributi per lo spettacolo dal vivo ai sensi della L.R. 11/2009, del Piano triennale

Dettagli

Avviso pubblico per la concessione degli immobili di proprietà comunale: mulino e gualchiera

Avviso pubblico per la concessione degli immobili di proprietà comunale: mulino e gualchiera COMUNE DI SANTU LUSSURGIU Provincia di Oristano C.A.P. 09075 0783/55191 0783/5519227 e-mail: segreteria.santulussurgiu@pec.comunas.it Area amministrativa Allegato alla determinazione n. 136/A in data 02/04/2015

Dettagli

COMUNE DI PISA DIREZIONE SERVIZI EDUCATIVI AFFARI SOCIALI

COMUNE DI PISA DIREZIONE SERVIZI EDUCATIVI AFFARI SOCIALI Allegato 1 COMUNE DI PISA DIREZIONE SERVIZI EDUCATIVI AFFARI SOCIALI AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Selezione per l'individuazione di Associazione di volontariato per lo svolgimento del

Dettagli

Art. 1 (Finalità e obiettivi)

Art. 1 (Finalità e obiettivi) AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A ENTI PUBBLICI, SOGGETTI PRIVATI SINGOLI O ASSOCIATI, FONDAZIONI ED ASSOCIAZIONI PER INIZIATIVE ED INTERVENTI IN MATERIA AMBIENTALE L art. 12

Dettagli

COMUNE DI LAGONEGRO BOZZA DI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D'USO DEL PALAZZO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE

COMUNE DI LAGONEGRO BOZZA DI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D'USO DEL PALAZZO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE COMUNE DI LAGONEGRO BOZZA DI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D'USO DEL PALAZZO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE ART. 1 FINALITÀ ART. 2 DEFINIZIONE DEGLI AMBIENTI ART. 3 DESTINATARI DEI LOCALI ART. 4 COMODATO

Dettagli

REGIONE LAZIO. Agenzia Regionale del Turismo AVVISO PUBBLICO

REGIONE LAZIO. Agenzia Regionale del Turismo AVVISO PUBBLICO ALLEGATO 1 REGIONE LAZIO Agenzia Regionale del Turismo AVVISO PUBBLICO per la presentazione delle domande concernenti progetti di valorizzazione e promozione turistica destinati a migliorare l accoglienza

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA per la ricerca di immobili in Torino da adibire a residenzialità universitaria

DISCIPLINARE DI GARA per la ricerca di immobili in Torino da adibire a residenzialità universitaria DISCIPLINARE DI GARA per la ricerca di immobili in Torino da adibire a residenzialità universitaria ART. 1 Oggetto L oggetto della presente procedura è la ricerca in locazione immobili o appartamenti aggregati

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Sub 1

AVVISO PUBBLICO Sub 1 AVVISO PUBBLICO Sub 1 Per l'assegnazione di un contributo agli Istituti di Istruzione Secondaria di 2 grado della provincia di Pordenone per la realizzazione di progetti al supporto di giovani studenti

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO

PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Avviso pubblico relativo all inserimento lavorativo di persone disabili all interno di cooperative sociali di tipo B e loro Consorzi ed interventi di accompagnamento

Dettagli

Consorzio di Bonifica «UFFICIO DEI FIUMI E FOSSI» Via S. Martino 60 56125 PISA tel. 050 505411 fax 050 505438 www.ufficiofiumiefossi.

Consorzio di Bonifica «UFFICIO DEI FIUMI E FOSSI» Via S. Martino 60 56125 PISA tel. 050 505411 fax 050 505438 www.ufficiofiumiefossi. AVVISO PUBBLICO INSERIMENTO NELL ELENCO APERTO DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI DEL CONSORZIO DI BONIFICA UFFICIO DEI FIUMI E FOSSI DI PISA. Art.1 Oggetto dell avviso Procedura da seguire per l inserimento

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 14/10/2014

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 14/10/2014 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 14/10/2014 Oggetto: DGR 1107/2014 Criteri e modalità per l assegnazione di contributi a favore degli Ambiti Territoriali Sociali

Dettagli

COMUNE DI BORGIO VEREZZI. Provincia di SAVONA REGOLAMENTO

COMUNE DI BORGIO VEREZZI. Provincia di SAVONA REGOLAMENTO Allegato A alla deliberazione C.C. n. 39 del 27.07.2015 COMUNE DI BORGIO VEREZZI Provincia di SAVONA REGOLAMENTO CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI A PERSONE ED

Dettagli

BANDO SENIOR CAPITAL

BANDO SENIOR CAPITAL BANDO SENIOR CAPITAL BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO, ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE, INTERESSATE A PRESENTARE PROGETTI PER LA REALIZZAZIONE DI UNO SPORTELLO DELLE COMPETENZE

Dettagli

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale BANDO DI GARA Questa amministrazione indice una gara con il sistema del pubblico incanto ai sensi dell art. 9 del Decreto Legislativo 17/03/1995 n.157, degli artt. 73 e 76 del R.D. 23/05/1924 n. 827 e

Dettagli

LA CITTA DI BIELLA. Intende affidare in gestione a terzi, attraverso Avviso Pubblico, l impianto sportivo comunale:

LA CITTA DI BIELLA. Intende affidare in gestione a terzi, attraverso Avviso Pubblico, l impianto sportivo comunale: AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALL'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE COSTITUITO DA: CAMPO DI CALCIO SITO IN CORSO 53 FANTERIA, CAMPO DI CALCIO DI VIA LOMBARDIA E CAMPETTO DI CALCIO

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Cagliari, 24 Marzo 2016 All Albo Pretorio dell Istituto Agli Atti Alle scuole di ogni ordine e grado Al sito Web www.17circolo.gov.it BANDO DI GARA PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO MUSICABILMENTE DA SVOLGERE

Dettagli

1) Obiettivi. 2) Destinatari del contributo. 3) Priorità dei progetti ammessi a finanziamento

1) Obiettivi. 2) Destinatari del contributo. 3) Priorità dei progetti ammessi a finanziamento ALLEGATO B Modalità per la concessione di contributi e indicazioni per la presentazione dei Progetti Sociali- artt. 7 e 8 l.r. 26/93 Interventi a favore della popolazione zingara 1) Obiettivi La Giunta

Dettagli

Sede : Via Europa 22 36011 Arsiero (Vi) Tel. 0445740529 - Fax 0445741797. c.f. 83002610240 p.iva 03013720242

Sede : Via Europa 22 36011 Arsiero (Vi) Tel. 0445740529 - Fax 0445741797. c.f. 83002610240 p.iva 03013720242 UNIONE MONTANA ALTO ASTICO Sede : Via Europa 22 36011 Arsiero (Vi) Tel. 0445740529 - Fax 0445741797 c.f. 83002610240 p.iva 03013720242 e mail: segreteria@asticoposina.it P.E.C. segreteria.cm.asticoposina.vi@pecveneto.it

Dettagli

Cantieri d Arte 2006 Restauro e tutela del patrimonio monumentale religioso in Piemonte e in Liguria

Cantieri d Arte 2006 Restauro e tutela del patrimonio monumentale religioso in Piemonte e in Liguria La Compagnia di San Paolo è una Fondazione italiana di diritto privato con sede a Torino. Essa persegue finalità di utilità sociale, allo scopo di favorire lo sviluppo civile, culturale ed economico. Informazioni

Dettagli

BANDO 2014. Obiettivi

BANDO 2014. Obiettivi BANDO 2014 Obiettivi La Fondazione persegue esclusivamente fini di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio e, tenuto conto delle risorse disponibili, realizza la propria

Dettagli

Municipio Roma XVII AVVISO PUBBLICO. Progetto sperimentale Multiforme: interventi di promozione dei diritti dei minori

Municipio Roma XVII AVVISO PUBBLICO. Progetto sperimentale Multiforme: interventi di promozione dei diritti dei minori Municipio Roma XVII AVVISO PUBBLICO Progetto sperimentale Multiforme: interventi di promozione dei diritti dei minori 1) Premessa Il Municipio Roma XVII, in conformità con quanto previsto dalla Legge 328/00

Dettagli

OGGETTO, FINALITÀ ED OBIETTIVI L associazione OMNIA onlus, quale soggetto attuatore di vari interventi nel settore della formazione professionale e

OGGETTO, FINALITÀ ED OBIETTIVI L associazione OMNIA onlus, quale soggetto attuatore di vari interventi nel settore della formazione professionale e OGGETTO, FINALITÀ ED OBIETTIVI L associazione OMNIA onlus, quale soggetto attuatore di vari interventi nel settore della formazione professionale e del sociale, indice il seguente Avviso Pubblico per la

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO ESPLORATIVA

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO ESPLORATIVA C.d.R. Patrimonio AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO ESPLORATIVA Indagine esplorativa di mercato finalizzata al recupero ed alla valorizzazione dell area denominata ex vivai e di terreni e fabbricato posti

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA SETTORE LAVORI PUBBLICI - VIABILITA' E MOBILITA' Protocollo n. 0032126/2013 Spinea, lì 24/10/2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI PREINFORMAZIONE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA

Dettagli

PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14

PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14 PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DI DURATA TRIENNALE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA V Servizio Staff del Presidente LE CIMINIERE. DETERMINAZIONE n.11 del 16.6.2011

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA V Servizio Staff del Presidente LE CIMINIERE. DETERMINAZIONE n.11 del 16.6.2011 PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA V Servizio Staff del Presidente LE CIMINIERE DETERMINAZIONE n.11 del 16.6.2011 Oggetto: Avviso pubblico per la selezione di iniziative fieristiche da svolgersi, nell anno

Dettagli

ISTITUTI RIUNITI di ASSISTENZA San Giovanni Battista CHIETI --- ---

ISTITUTI RIUNITI di ASSISTENZA San Giovanni Battista CHIETI --- --- ISTITUTI RIUNITI di ASSISTENZA San Giovanni Battista CHIETI --- --- Avviso di selezione per l affidamento a Cooperative Sociali di tipo B ex L.R. n 85/94 del Servizio di pulizia e sanificazione degli ambienti.

Dettagli

Comune di Gudo Visconti (Città Metropolitana di Milano) -- Ufficio Tecnico --

Comune di Gudo Visconti (Città Metropolitana di Milano) -- Ufficio Tecnico -- Prot. n. 989 del 12/05/2015 Albo n. 121 del 12/05/2015 Comune di Gudo Visconti AVVISO ESPLORATIVO PER L AFFIDAMENTO DI UN CONTRATTO DI CONCESSIONE INERENTE LA GESTIONE DI UN MICRO NIDO VISTE le indicazioni

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE QUARTIERI

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE QUARTIERI COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE QUARTIERI SERVIZIO RIFREDI Q. 5 PROCEDURA APERTA PER: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO VACANZE ANZIANI 2010 DEL QUARTIERE 5 DISCIPLINARE DI GARA Il giorno 2 marzo 2010 alle ore 10,00

Dettagli

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO TRAMITE PROCEDURA COMPARATIVA PER INCARICO PROFESSIONALE DI LAVORO AUTONOMO A PERSONA FISICA PER ATTIVITA INFORMATIVE E SUPPORTO ATTUAZIONE PROGETTO

Dettagli

CENTRI DIURNI INTEGRATI PER ANZIANI (C.D.I.)

CENTRI DIURNI INTEGRATI PER ANZIANI (C.D.I.) CENTRI DIURNI INTEGRATI PER ANZIANI (C.D.I.) Criteri generali del Bando Stanziamento Lo stanziamento complessivo deliberato dalla Compagnia di San Paolo per la realizzazione nel territorio della regione

Dettagli

BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15)

BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15) BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15) La Regione, allo scopo di favorire lo sviluppo e la diffusione nel territorio della cultura cinematografica, sostiene gli organismi pubblici

Dettagli

CREDITO AL MERITO AVVISO PUBBLICO DI BANDO PER L EROGAZIONE DI CREDITI LEGATI AD ATTIVITA FORMATIVE

CREDITO AL MERITO AVVISO PUBBLICO DI BANDO PER L EROGAZIONE DI CREDITI LEGATI AD ATTIVITA FORMATIVE che Giovanili e pari opportunità CREDITO AL MERITO AVVISO PUBBLICO DI BANDO PER L EROGAZIONE DI CREDITI LEGATI AD ATTIVITA FORMATIVE Scadenza bando: 1 fase 30.06.2012 2 fase 30.10.2012 3 fase 28.02.2013

Dettagli

Città di Novi Ligure

Città di Novi Ligure Città di Novi Ligure REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL TEATRO CIVICO PAOLO GIACOMETTI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 37 in data 5/6/2006. Articolo 1 Finalità Il Comune si avvale

Dettagli

COMUNE DI SAVA (Provincia di Taranto)

COMUNE DI SAVA (Provincia di Taranto) COMUNE DI SAVA (Provincia di Taranto) U F F I C I O T E C N I C O AREA LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO Prot. n 0014611/2016 del 14/06/2016 AVVISO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

AREA VII - SVILUPPO LOCALE Servizio Turismo - Marketing Territoriale AZIONI FINALIZZATE ALLO SVILUPPO DELL OCCUPAZIONE NELLA CITTÀ DI MONOPOLI

AREA VII - SVILUPPO LOCALE Servizio Turismo - Marketing Territoriale AZIONI FINALIZZATE ALLO SVILUPPO DELL OCCUPAZIONE NELLA CITTÀ DI MONOPOLI AREA VII - SVILUPPO LOCALE Servizio Turismo - Marketing Territoriale AZIONI FINALIZZATE ALLO SVILUPPO DELL OCCUPAZIONE NELLA CITTÀ DI MONOPOLI Obiettivi dell intervento L Amministrazione Comunale intende

Dettagli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli REGOLAMENTO Contributi per attività culturali ricreative e sportive Articolo n. 1 OGGETTO L'Azienda

Dettagli