Sicurezza dei Sistemi Informativi. Alice Pavarani

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sicurezza dei Sistemi Informativi. Alice Pavarani"

Transcript

1 Sicurezza dei Sistemi Informativi Alice Pavarani

2 Le informazioni: la risorsa più importante La gestione delle informazioni svolge un ruolo determinante per la sopravvivenza delle organizzazioni Le informazioni devono essere protette Negli ultimi decenni è esploso il problema della sicurezza Connessione continua e globale Le informazioni e la loro elaborazione non sono più concentrate ma distribuite e la comunicazione avviene su linee condivise 2

3 Minacce alla sicurezza Minacce Naturali Calamità naturali imprevedibili (incendi, inondazioni, terremoti, ) Incendio ad Aruba (2011) Guerre, attacchi terroristici, sommosse Analisi dei rischi Misure di prevenzione classiche (bunker, backup, ) Legge 196/03 disaster recovery Minacce Umane Soggetti che hanno interessi personali verso le informazioni o per danneggiare le aziende Attacco Interno! Involontario (dipendenti inesperti) Volontario (dipendenti scontenti) Attacco Esterno 3

4 Non tutti sono hacker Hacker: una persona che studia ed analizza il sistema con lo scopo benefico di conoscerne e sfruttarne tutte le possibilità Salvatore Aranzulla, un brillante quindicenne italiano che ha scoperto falle sui siti di Microsoft, Google e Yahoo! Cracker: una persona che si introduce nei sistemi informatici senza autorizzazione I più famosi cracker della storia Social Engineer: l ingegneria sociale è la disciplina che prevede lo studio di un sistema sociale nel suo complesso (macchine e uomini) per capirne a fondo le dinamiche. La figura del social engineer prima di compiere il gesto criminoso vero e proprio comincia con il raccogliere informazioni sul sistema da colpire (footprinting) Kevin Mitnick, famoso hacker californiano dei primi anni 80, uno dei più noti social engineer dagli anni 90 4

5 Malware (1) Il termine malware indica un qualsiasi software creato allo scopo di causare danni ad un computer, ai dati degli utenti, o ad un sistema informatico su cui viene eseguito. (contrazione delle parole inglesi malicious e software, cioè "programma malvagio o codice maligno) Virus sono parti di codice che si diffondono copiandosi all'interno di altri programmi Sono eseguiti ogni volta che il file infetto viene aperto Si trasmettono da un computer a un altro tramite lo spostamento di file infetti ad opera degli utenti Worm non hanno bisogno di infettare altri file per diffondersi, perché modificano il sistema operativo allo scopo di rallentare il sistema con operazioni inutili o dannose Eseguiti automaticamente Tentano di replicarsi sfruttando per lo più Internet. Per indurre gli utenti ad eseguirli utilizzano tecniche di ingegneria sociale, oppure sfruttano dei difetti (Bug) di alcuni programmi per diffondersi automaticamente Trojan horse: software che oltre ad avere delle funzionalità "lecite", utili per indurre l'utente ad utilizzarli, contengono istruzioni dannose che vengono eseguite all'insaputa dell'utilizzatore Non possiedono funzioni di auto-replicazione: per diffondersi devono essere consapevolmente inviati alla vittima Backdoor: letteralmente "porta sul retro, programmi che consentono un accesso non autorizzato al sistema su cui sono in esecuzione. Si diffondono in abbinamento ad un trojan o ad un worm, oppure costituiscono una forma di accesso lecita di emergenza ad un sistema, inserita per permettere ad esempio il recupero di una password dimenticata Invisibili e versatili 5

6 Malware (2) Spyware: vengono usati per raccogliere informazioni dal sistema su cui sono installati e per trasmetterle ad un destinatario interessato. Le informazioni carpite possono andare dalle abitudini di navigazione fino alle password e alle chiavi crittografiche di un utente Keylogger: I Keylogger sono dei programmi in grado di registrare tutto ciò che un utente digita su una tastiera o che copia e incolla rendendo così possibile il furto di password o di dati che potrebbero interessare qualcun altro. Il computer non si accorge della presenza del keylogger e il programma non causa rallentamento del pc, passando così totalmente inosservato. Generalmente vengono installati dai trojan o dai worm, o da un'altra persona che può accedere al pc Esistono anche i Keylogger Hardware Rogue antispyware: malware che si finge un programma per la sicurezza del PC, spingendo gli utenti ad acquistare una licenza del programma Hijacker: programmi che si appropriano di applicazioni di navigazione in rete (soprattutto browser) e causano l'apertura automatica di pagine web indesiderate Rabbit: i rabbit sono programmi che esauriscono le risorse del computer creando copie di sé stessi (in memoria o su disco) a grande velocità 6 Si conta che solo nel 2008 sono circolati 15milioni di malware in Internet

7 Il phishing e l ingegneria sociale Phishing truffa effettuata su Internet attraverso la quale un malintenzionato cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso l'utente malintenzionato (phisher) spedisce un messaggio che simula, nella grafica e nel contenuto, quello di una istituzione nota al destinatario (es. banca, provider web, sito di aste online, ) l' contiene quasi sempre avvisi di particolari situazioni o problemi verificatesi con il proprio conto corrente/account oppure un'offerta di denaro l' invita il destinatario a seguire un link, presente nel messaggio (Fake login) il link fornito non porta in realtà al sito web ufficiale, ma ad una copia fittizia apparentemente simile al sito ufficiale, situata su un server controllato dal phisher, allo scopo di richiedere e ottenere dal destinatario dati personali particolari il phisher utilizza questi dati per acquistare beni, trasferire somme di denaro o anche solo come "ponte" per ulteriori attacchi. 7

8 Sicurezza informatica Per sicurezza informatica si intende l insieme dei prodotti, dei servizi, delle regole organizzative e dei comportamenti individuali che proteggono i sistemi informatici di un azienda. Ha il compito di proteggere le risorse da accessi indesiderati, garantire la riservatezza delle informazioni, assicurare il funzionamento e la disponibilità dei servizi a fronte di eventi imprevedibili. 8

9 Analisi dei rischi 9 Autenticazione Riconoscimento delle credenziali (password, smart card, impronta digitale, retina,...) Autorizzazione L utente autenticato viene associato all insieme delle autorizzazioni permesse/negate Riservatezza (privacy) Le informazioni devono essere leggibili solo a chi ne ha diritto Disponibilità Garantire la continuità del servizio per gli utenti che desiderano accedere alle risorse Integrità Un documento deve essere originale, perciò solo chi è autorizzato deve poter apportare modifiche ai documenti Paternità Ogni documento è associato ad un utente che non può ripudiarne la paternità

10 Processo della stima dei rischi Analisi dei rischi Si individuano le situazioni di vulnerabilità per ogni servizio Vengono elencate le possibili minacce ai diversi asset (insiemi di beni, dati e persone) Stima probabilistica Si stabilisce la probabilità del verificarsi di un evento dannoso ed il grado di danno che provocherebbe Studio delle contromisure Per ogni evento dannoso si scelgono le contromisure che offrono il miglior rapporto prezzo/prestazioni Test e valutazione Analizzare l efficacia e l efficienza delle contromisure individuate ed applicate 10

11 Tracciabilità dei documenti Un documento elettronico ha valenza di prova formale ed è usabile in tribunale, ma deve essere dimostrato in modo innegabile l autore del documento, cioè l identificazione e l autenticazione del mittente e l integrità del documento. 11

12 Normativa sulla sicurezza e sulla privacy Reati Informatici, Codice Penale E Regolamentazione Comunitaria Legge 547/93 art.615-ter rende penalmente perseguibile l accesso abusivo ad un sistema informatico protetto da misure di sicurezza Legge 675/96 Legge 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali (Testo unico sulla privacy) Diritto alla protezione dei propri dati personali Chi tratta i dati personali ha il dovere di proteggerli Legge 48/08 sui crimini informatici 12

2 Dipendenza da Internet 6 2.1 Tipi di dipendenza... 6 2.2 Fasi di approccio al Web... 6 2.3 Fine del corso... 7

2 Dipendenza da Internet 6 2.1 Tipi di dipendenza... 6 2.2 Fasi di approccio al Web... 6 2.3 Fine del corso... 7 Sommario Indice 1 Sicurezza informatica 1 1.1 Cause di perdite di dati....................... 1 1.2 Protezione dei dati.......................... 2 1.3 Tipi di sicurezza........................... 3 1.4

Dettagli

La sicurezza: le minacce ai dati

La sicurezza: le minacce ai dati I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione La sicurezza: le minacce ai dati Prof. Mattia Amadori Anno Scolastico 2015/2016 Le minacce ai dati (1) Una minaccia

Dettagli

Elementi di sicurezza 1.5

Elementi di sicurezza 1.5 Elementi di sicurezza 1.5 UserID e password Nei computer possono essere raccolti molti dati che possono avere un valore economico o personale notevolissimo Si pone allora il problema di impedire l accesso

Dettagli

Colloquio di informatica (5 crediti)

Colloquio di informatica (5 crediti) Università degli studi della Tuscia Dipartimento di Scienze Ecologiche e Biologiche Corso di laurea in Scienze Ambientali A.A. 2013-2014 - II semestre Colloquio di informatica (5 crediti) Prof. Pier Giorgio

Dettagli

Tipologie e metodi di attacco

Tipologie e metodi di attacco Tipologie e metodi di attacco Tipologie di attacco Acquisizione di informazioni L obiettivo è quello di acquisire informazioni, attraverso l intercettazione di comunicazioni riservate o ottenendole in

Dettagli

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line Allegato 1 Le tecniche di frode on-line Versione : 1.0 13 aprile 2011 Per una migliore comprensione delle tematiche affrontate nella circolare, riportiamo in questo allegato un compendio dei termini essenziali

Dettagli

Virus informatici Approfondimenti tecnici per giuristi

Virus informatici Approfondimenti tecnici per giuristi Creative Commons license Stefano Fratepietro - www.stevelab.net 1 Virus informatici Approfondimenti tecnici per giuristi Ciclo dei seminari Informatica nei laboratori del CIRSFID Facoltà di Giurisprudenza

Dettagli

Introduzione a Internet e cenni di sicurezza. Dott. Paolo Righetto 1

Introduzione a Internet e cenni di sicurezza. Dott. Paolo Righetto 1 Introduzione a Internet e cenni di sicurezza Dott. Paolo Righetto 1 Introduzione a Internet e cenni di sicurezza Quadro generale: Internet Services Provider (ISP) Server WEB World Wide Web Rete ad alta

Dettagli

M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0. IT Security. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa

M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0. IT Security. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0 IT Security Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa Minacce ai dati 1 Concetti di sicurezza Differenze fra dati e informazioni Il termine crimine informatico: intercettazione, interferenza,

Dettagli

LE CERTIFICAZIONI ECDL 12 GIUGNO 2014. Lucchetti Silvia

LE CERTIFICAZIONI ECDL 12 GIUGNO 2014. Lucchetti Silvia LE CERTIFICAZIONI ECDL 12 GIUGNO 2014 IL D.M. N. 308 DEL 22.05.2014 TABELLA A-B GRADUATORIA ASPIRANTI DOCENTI II-III FASCIA RICONOSCE UN MASSIMO DI 4 PUNTI PER LE CERTIFICAZIONI INFORMATICHE. SI PRECISA

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali CORSO EDA Informatica di base Sicurezza, protezione, aspetti legali Rischi informatici Le principali fonti di rischio di perdita/danneggiamento dati informatici sono: - rischi legati all ambiente: rappresentano

Dettagli

Sicurezza. informatica. Peschiera Digitale 2102-2013 Sicurezza

Sicurezza. informatica. Peschiera Digitale 2102-2013 Sicurezza Sicurezza informatica Peschiera Digitale 2102-2013 Sicurezza Overview 1. Nozioni generali 2. Virus e anti-virus 3. Spam e anti-spam 4. Phishing 5. Social engineering 6. Consigli Peschiera Digitale 2102-2013

Dettagli

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli Commissione Telecomunicazioni

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli Commissione Telecomunicazioni EDILMED 2010 Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli Commissione Telecomunicazioni SICUREZZA INFORMATICA DEGLI STUDI PROFESSIONALI G. Annunziata, G.Manco Napoli 28 Maggio 2010 EDILMED/ 2010 1

Dettagli

Dieci regole per la sicurezza 1. Tenere separati il sistema operativo ed i programmi rispetto ai dati (documenti, foto, filmati, musica ): installare

Dieci regole per la sicurezza 1. Tenere separati il sistema operativo ed i programmi rispetto ai dati (documenti, foto, filmati, musica ): installare Dieci regole per la sicurezza 1. Tenere separati il sistema operativo ed i programmi rispetto ai dati (documenti, foto, filmati, musica ): installare Windows 7 e i software applicativi sul disco fisso

Dettagli

CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS CARATTERISTICHE - TIPI PROTEZIONE

CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS CARATTERISTICHE - TIPI PROTEZIONE - CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS CARATTERISTICHE - TIPI PROTEZIONE Di cosa parleremo Definizioni di virus e malware. Danni che i virus possono provocare. Rimedi che possiamo applicare.

Dettagli

e quindi di navigare in rete. line può essere limitato a due persone o coinvolgere un ampio numero

e quindi di navigare in rete. line può essere limitato a due persone o coinvolgere un ampio numero Glossario Account (profilo o identità) insieme dei dati personali e dei contenuti caricati su un sito Internet o su un social network. Anti-spyware programma realizzato per prevenire e rilevare i programmi

Dettagli

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET LE MINACCE

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET LE MINACCE LE MINACCE I rischi della rete (virus, spyware, adware, keylogger, rootkit, phishing, spam) Gli attacchi per mezzo di software non aggiornato La tracciabilità dell indirizzo IP pubblico. 1 LE MINACCE I

Dettagli

CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS. R.Remoli

CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS. R.Remoli - CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS CARATTERISTICHE - TIPI PROTEZIONE R.Remoli Di cosa parleremo Definizioni di virus e malware. Danni che i virus possono provocare. Rimedi che possiamo

Dettagli

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET NOZIONI DI BASE SU INTERNET

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET NOZIONI DI BASE SU INTERNET NOZIONI DI BASE SU INTERNET Internet Services Provider (ISP) Server WEB World Wide Web Rete ad alta velocità (fibra ottica). Dott. Paolo Righetto 1 NOZIONI DI BASE SU INTERNET Ogni computer connesso su

Dettagli

Modulo 12 Sicurezza informatica

Modulo 12 Sicurezza informatica Modulo 12 Sicurezza informatica Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per comprendere l uso sicuro dell ICT nelle attività quotidiane e per utilizzare tecniche e applicazioni

Dettagli

Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto

Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto CYBER RISK: RISCHI E TUTELA PER LE IMPRESE Confindustria Vicenza 26/02/2015 Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto Suddivisione territoriale Compartimenti e Sezioni

Dettagli

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup La sicurezza informatica Il tema della sicurezza informatica riguarda tutte le componenti del sistema informatico: l hardware, il software, i dati,

Dettagli

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di 1) Reti di calcolatori 2) Internet 3) Sicurezza LAN 1) Reti di calcolatori Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di rete (cavi UTP) o con tecnologia

Dettagli

Sicurezza informatica. malware. Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre

Sicurezza informatica. malware. Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre Sicurezza informatica malware Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre Sicurezza informatica - Il malware Il malware è il maggior responsabile dei problemi di sicurezza

Dettagli

Proteggi gli account personali

Proteggi gli account personali con la collaborazione di Proteggi gli account personali Pensi che il PHISHING sia solo un tipo di pesca? Pensi che i COOKIE siano solo biscotti? Pensi che un VIRUS sia solo un raffreddore? Proteggi gli

Dettagli

IL SOFTWARE. Programmi di elaborazione testi che ci permettono di creare documenti scritti col computer (microsoft word o openoffice writer)

IL SOFTWARE. Programmi di elaborazione testi che ci permettono di creare documenti scritti col computer (microsoft word o openoffice writer) IL SOFTWARE Software (parte non tangibile del PC, che non si può toccare, nei supporti magnetici è ad esempio il cambiamento dell orientazione delle microcalamite); esempi di software sono: Applicazioni

Dettagli

MODULO 01. Come è fatto un computer

MODULO 01. Come è fatto un computer MODULO 01 Come è fatto un computer MODULO 01 Unità didattica 05 Il computer nella vita di ogni giorno In questa lezione impareremo: come viene usato il computer negli ambiti lavorativi a conoscere il significato

Dettagli

Sommario Prefazione... xiii Diventa esperto in sicurezza... xiii Capitolo 1... 1 Codici nocivi... 1

Sommario Prefazione... xiii Diventa esperto in sicurezza... xiii Capitolo 1... 1 Codici nocivi... 1 Sommario Prefazione... xiii Diventa esperto in sicurezza... xiii A chi è rivolto questo libro... xiii Una verità scomoda... xiv Il punto della situazione... xv Gli hacker e l hacking... xvii Distinzione

Dettagli

Malware Definizione e funzione

Malware Definizione e funzione Malware Definizione e funzione Cos è un Malware Il termine Malware è l'abbreviazione di "malicious software", software dannoso. Malware è un qualsiasi tipo di software indesiderato che viene installato

Dettagli

Prerequisiti. Informatica di base e termini specifici: nozione di software, hardware, rete informatica, file, bug

Prerequisiti. Informatica di base e termini specifici: nozione di software, hardware, rete informatica, file, bug Struttura Corso Prerequisiti Informatica di base e termini specifici: nozione di software, hardware, rete informatica, file, bug Risultano utili anche alcune nozioni di: Sistemi operativi: FileSystem,

Dettagli

01/04/2012 CORSO DI ABILITA INFORMATICHE. Introduzione alla sicurezza ICT. Introduzione alla sicurezza ICT. Basi di sicurezza ICT A.A.

01/04/2012 CORSO DI ABILITA INFORMATICHE. Introduzione alla sicurezza ICT. Introduzione alla sicurezza ICT. Basi di sicurezza ICT A.A. CORSO DI ABILITA INFORMATICHE Basi di sicurezza ICT A.A. 2011-12 1 Introduzione alla sicurezza ICT La sicurezza è una tematica complessa e articolata per introdurre la quale definiremo la metodologia di

Dettagli

Difenditi dai Malware

Difenditi dai Malware con la collaborazione di Difenditi dai Malware Pensi che il PHISHING sia solo un tipo di pesca? Pensi che i COOKIE siano solo biscotti? Pensi che un VIRUS sia solo un raffreddore? Difenditi dai Malware

Dettagli

Come rimuovere un Malware dal vostro sito web o blog Che cos è un Malware

Come rimuovere un Malware dal vostro sito web o blog Che cos è un Malware Come rimuovere un Malware dal vostro sito web o blog Siete in panico perché avete appena scoperto di essere state attaccate da un Malware? Niente panico, questo post vi spiega come rimuovere un Malware

Dettagli

Informatica di base: sicurezza

Informatica di base: sicurezza by Studio Elfra sas Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione Aggiornato a Aprile 2009 Informatica di base 1 Sicurezza dei dati Cosa si intende per sicurezza dei dati? Distinguiamo:

Dettagli

trojan horse funzionalità sono nascoste

trojan horse funzionalità sono nascoste Virus Nella sicurezza informatica un virus è un software, che è in grado, una volta eseguito, di infettare dei file in modo da riprodursi facendo copie di se stesso, generalmente senza farsi rilevare dall'utente.

Dettagli

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense

Dettagli

Capitolo 1: Operazioni preliminari...3

Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 F-Secure Anti-Virus for Mac 2014 Sommario 2 Sommario Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 1.1 Operazioni da effettuare in seguito all'installazione...4 1.1.1 Gestione abbonamento...4 1.1.2 Come aprire

Dettagli

Cenni preliminari sugli account amministratore e account limitato.

Cenni preliminari sugli account amministratore e account limitato. Enrica Biscaro Tiziana Gianoglio TESINA DI INFORMATICA Cenni preliminari sugli account amministratore e account limitato. Per un funzionale utilizzo del nostro computer è preferibile usare la funzione

Dettagli

Sicurezza dei sistemi e delle reti Introduzione

Sicurezza dei sistemi e delle reti Introduzione Sicurezza dei sistemi e delle reti Introduzione Damiano Carra Università degli Studi di Verona Dipartimento di Informatica Riferimenti! Cap. 8 di Reti di calcolatori e Internet. Un approccio topdown, J.

Dettagli

Gestione degli accessi al sistema(autenticazione) e ai locali. Analisi del traffico di rete (Firewall, IDS/IPS)

Gestione degli accessi al sistema(autenticazione) e ai locali. Analisi del traffico di rete (Firewall, IDS/IPS) Contromisure Contromisure Gestione degli accessi al sistema(autenticazione) e ai locali Antivirus Analisi del traffico di rete (Firewall, IDS/IPS) Analisi utilizzo delle risorse di sistema, accessi (IDS/IPS)

Dettagli

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@libero.it

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@libero.it INFORMATION TECNOLOGY 3 a cura di Alessandro Padovani padoale@libero.it 1 SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI Le politiche di sicurezza dei dati informatici (che sono spesso il maggior patrimonio di un azienda)

Dettagli

per Mac Guida all'avvio rapido

per Mac Guida all'avvio rapido per Mac Guida all'avvio rapido ESET Cybersecurity fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense introdotto per la prima volta

Dettagli

Guida all uso dei mezzi informatici

Guida all uso dei mezzi informatici Guida all uso dei mezzi informatici Virus, spyware e tutti i tipi di malware mutano continuamente, per cui a volte sfuggono anche al controllo del miglior antivirus. Nessun pc può essere ritenuto invulnerabile,

Dettagli

Implicazioni sociali dell informatica

Implicazioni sociali dell informatica Fluency Implicazioni sociali dell informatica Capitolo 10 Privacy I nostri corpi I nostri luoghi Le informazioni Le comunicazioni personali La privacy Con i moderni dispositivi è possibile violare la privacy

Dettagli

Identità e autenticazione

Identità e autenticazione Identità e autenticazione Autenticazione con nome utente e password Nel campo della sicurezza informatica, si definisce autenticazione il processo tramite il quale un computer, un software o un utente,

Dettagli

F-Secure Anti-Virus for Mac 2015

F-Secure Anti-Virus for Mac 2015 F-Secure Anti-Virus for Mac 2015 2 Sommario F-Secure Anti-Virus for Mac 2015 Sommario Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 1.1 Gestione abbonamento...4 1.2 Come verificare che il computer sia protetto...4

Dettagli

GUIDA BASE ALLA NAVIGAZIONE SICURA

GUIDA BASE ALLA NAVIGAZIONE SICURA PRECAUZIONI INTERNET GUIDA BASE ALLA NAVIGAZIONE SICURA INTRODUZIONE Prevenire è meglio che curare Spesso si parla di programmi che facciano da protezione antivirus, o che eseguano scansioni antimalware

Dettagli

Introduzione alla. Sicurezza: difesa dai malintenzionati. Proprietà Attacchi Contromisure. Prof. Filippo Lanubile. Prof.

Introduzione alla. Sicurezza: difesa dai malintenzionati. Proprietà Attacchi Contromisure. Prof. Filippo Lanubile. Prof. Introduzione alla sicurezza di rete Proprietà Attacchi Contromisure Sicurezza: difesa dai malintenzionati Scenario tipico della sicurezza di rete: man in the middle Proprietà fondamentali della sicurezza

Dettagli

PRINCIPI DI COMPUTER SECURITY. Andrea Paoloni

PRINCIPI DI COMPUTER SECURITY. Andrea Paoloni PRINCIPI DI COMPUTER SECURITY Andrea Paoloni 2 Cade il segreto dei codici cifrati Corriere della Sera 26 febbraio 2008 3 Gli hacker sono utili? 4 Safety vs Security SAFETY (salvezza): protezione, sicurezza

Dettagli

Modulo 7 - ECDL Reti informatiche

Modulo 7 - ECDL Reti informatiche 1 Modulo 7 - ECDL Reti informatiche Elaborazione in Power Point del Prof. Fortino Luigi 2 Internet Un insieme di molteplici reti di elaboratori collegate tra loro che, con l ausilio di particolari protocolli

Dettagli

LA SICUREZZA INFORMATICA: LE DIFESE. Dott. Paolo Righetto Privacy e Sicurezza Informatica

LA SICUREZZA INFORMATICA: LE DIFESE. Dott. Paolo Righetto Privacy e Sicurezza Informatica LA SICUREZZA INFORMATICA: LE DIFESE 1 LA SICUREZZA INFORMATICA: LE DIFESE Premesse importanti: Alcuni software sono freeware per uso privato, ma devono essere acquistati per uso aziendale (D.Lgsl. 29/12/92,

Dettagli

D.Lgs.196/2003. Come proteggere la propria stazione di lavoro. Gaetano Pisano Centro Universitario di Calcolo Università degli Studi di Palermo

D.Lgs.196/2003. Come proteggere la propria stazione di lavoro. Gaetano Pisano Centro Universitario di Calcolo Università degli Studi di Palermo D.Lgs.196/2003 Come proteggere la propria stazione di lavoro Gaetano Pisano Centro Universitario di Calcolo Università degli Studi di Palermo Centro Univ. di Calcolo G. Pisano 1 Stazione di lavoro collegata

Dettagli

www.intego.com PL/ATTIVA/IT/1009

www.intego.com PL/ATTIVA/IT/1009 www.intego.com PL/ATTIVA/IT/1009 Esistono virus per Mac OS X? Esistono virus che colpiscono Mac OS X? Poiché di recente la stampa informatica ha discusso molto riguardo a virus e computer Mac, abbiamo

Dettagli

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.7) Rielaborazione dal WEB: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.7) Rielaborazione dal WEB: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.7) Rielaborazione dal WEB: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio La sicurezza dei sistemi informatici Tutti i dispositivi di un p.c.

Dettagli

Sicurezza e Rischi. Mi è arrivata una mail con oggetto: ATTENZIONE!!! chiusura sistematica del tuo conto VIRGILIO. Come proteggersi dallo Spam

Sicurezza e Rischi. Mi è arrivata una mail con oggetto: ATTENZIONE!!! chiusura sistematica del tuo conto VIRGILIO. Come proteggersi dallo Spam Sicurezza e Rischi Mi è arrivata una mail con oggetto: ATTENZIONE!!! chiusura sistematica del tuo conto VIRGILIO Come proteggersi dallo Spam Come proteggersi da virus, trojan e malware Ci sono limitazioni

Dettagli

Windows Vista, il nuovo sistema operativo Microsoft che cerca le giuste risposte ai quesiti di sicurezza

Windows Vista, il nuovo sistema operativo Microsoft che cerca le giuste risposte ai quesiti di sicurezza Windows Vista, il nuovo sistema operativo Microsoft che cerca le giuste risposte ai quesiti di sicurezza Microsoft Windows è il sistema operativo più diffuso, ma paradossalmente è anche quello meno sicuro.

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 7 Modalità di Aggiornamento di FPF per Windows Versione 1 del 29/12/2004 Guida all uso di FPF Modalità di Aggiornamento di FPF per Windows 3.1 - ver. 1 Pagina 1 Procedura

Dettagli

PHISHING 1.0 COSE' E PERCHE' 1.1 Definizione e scopo 1.2 Da non confondere 2.0 TIPI DI PHISHING

PHISHING 1.0 COSE' E PERCHE' 1.1 Definizione e scopo 1.2 Da non confondere 2.0 TIPI DI PHISHING PHISHING 1.0 COSE' E PERCHE' 1.1 Definizione e scopo 1.2 Da non confondere 2.0 TIPI DI PHISHING 2.1 Spear Phishing 2.2 Clone Phishing 2.3 Phone Phishing 3.0 SITI WEB FAKE 3.1 Come vengono creati 3.2 Come

Dettagli

Sicurezza dei Sistemi Informatici Introduzione

Sicurezza dei Sistemi Informatici Introduzione Sicurezza dei Sistemi Informatici Introduzione Contenuti Minacce: Da cosa deve essere protetto un sistema informatico? Danni: Quali sono i danni per l azienda? Risorse: Cosa proteggere? Hackers e Crackers:

Dettagli

E-Mail La Posta Elettronica

E-Mail La Posta Elettronica E-Mail La Posta Elettronica E-Mail (1) La E-Mail (abbreviazione di Electronic Mail, in italiano: posta elettronica) è un servizio internet grazie al quale ogni utente può inviare o ricevere dei messaggi.

Dettagli

Newsletter: CARTE DI CREDITO

Newsletter: CARTE DI CREDITO Newsletter: CARTE DI CREDITO I pagamenti on-line: cosa bisogna sapere e come ci si deve tutelare. a cura della Dott.ssa Valentina Saccomanno in collaborazione con 1 Negli ultimi anni l ambito dell e- commerce

Dettagli

bigini@cefriel.it http://www.cefriel.it/ns

bigini@cefriel.it http://www.cefriel.it/ns bigini@cefriel.it http://www.cefriel.it/ns Virus Macro Virus Worm Un programma in grado di riprodurre autonomamente il proprio codice, inserendolo in quello di un altro programma, in modo tale che questo

Dettagli

Virus e minacce informatiche

Virus e minacce informatiche Virus e minacce informatiche Introduzione L utilizzo quotidiano della rete Internet è ormai molto intenso e spesso irrinunciabile e riguarda milioni di utenti. La sempre maggiore diffusione della posta

Dettagli

Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Primi passi con internet Browser Transazioni sicure Antivirus Firewall

Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Primi passi con internet Browser Transazioni sicure Antivirus Firewall Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Primi passi con internet Browser Transazioni sicure Antivirus Firewall Cosa serve per collegarsi? Un PC Un modem (router) Cosa serve per navigare? Un abbonamento

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE IT Security Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard IT Security. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

Connessioni sicure: ma quanto lo sono?

Connessioni sicure: ma quanto lo sono? Connessioni sicure: ma quanto lo sono? Vitaly Denisov Contenuti Cosa sono le connessioni sicure?...2 Diversi tipi di protezione contro i pericoli del network.....4 Il pericolo delle connessioni sicure

Dettagli

Sicurezza in rete. Virus-antivirus Attacchi dalla rete-firewall spyware-antispy spam-antispam

Sicurezza in rete. Virus-antivirus Attacchi dalla rete-firewall spyware-antispy spam-antispam Sicurezza in rete Virus-antivirus Attacchi dalla rete-firewall spyware-antispy spam-antispam Virus Informatici Un virus informatico è simile ad un virus biologico: si tratta di un piccolo programma, che

Dettagli

Scenario di riferimento

Scenario di riferimento Scenario di riferimento Interne ed esterne alla organizzazione MINACCE Sfruttano le vulnerabilità presenti per recare danno all organizzazione ed in particolare alle informazioni Insieme delle persone,

Dettagli

Minacce ai dati Salvaguardare le informazioni

Minacce ai dati Salvaguardare le informazioni Minacce ai dati Salvaguardare le informazioni Distinguere tra dati e informazioni. I dati sono informazioni non ancora sottoposte a elaborazione. I dati possono essere una collezione di numeri, testi o

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA MINACCE

SICUREZZA INFORMATICA MINACCE SICUREZZA INFORMATICA MINACCE Come evitare gli attacchi di phishing e Social Engineering Ver.1.0, 19 febbraio 2015 2 Pagina lasciata intenzionalmente bianca 1. CHE COSA È UN ATTACCO DI SOCIAL ENGINEERING?

Dettagli

Evoluzione della sicurezza informatica Approntamento misure di sicurezza

Evoluzione della sicurezza informatica Approntamento misure di sicurezza Sicurezza Informatica Evoluzione della sicurezza informatica Approntamento misure di sicurezza Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano Sala Convegni - C.so Europa, 11 Milano, 10 marzo 2006 Dott. PAOLO

Dettagli

Quali diritti per i bambini? RAGAZZI NELLA RETE. Navigazione sicura: strumenti e consigli

Quali diritti per i bambini? RAGAZZI NELLA RETE. Navigazione sicura: strumenti e consigli Quali diritti per i bambini? RAGAZZI NELLA RETE Navigazione sicura: strumenti e consigli Gianluigi Trento 30/11/2010 Alcune considerazioni Terre des hommes, organizzazione tra le più attive nella protezione

Dettagli

Internet ed aziende fenomeni criminali

Internet ed aziende fenomeni criminali Internet ed aziende fenomeni criminali ARGOMENTI o La Polizia Postale e delle Comunicazioni o Attacchi esterni criminalità informatica o spear phishing man in the middle - cryptolocker o Attacchi interni

Dettagli

La sicurezza di un sistema informatico. Di Roberta Molinari

La sicurezza di un sistema informatico. Di Roberta Molinari La sicurezza di un sistema informatico Di Roberta Molinari 1 La sicurezza di un sistema informatico: gli aspetti Coincide con l insieme di accorgimenti organizzativi e tecnici che vengono adottati per

Dettagli

Le 12 truffe. 1. Phishing di beneficienza: attenzione alle donazioni

Le 12 truffe. 1. Phishing di beneficienza: attenzione alle donazioni Dagli scaffali dei supermercati, alle lucine che esordiscono nei centri storici delle nostre città, si sta avviando all' inizio la stagione commerciale delle feste natalizie. Gli acquisti sul web per riempire

Dettagli

Le Best Practices per proteggere Informazioni, Sistemi e Reti. www.vincenzocalabro.it

Le Best Practices per proteggere Informazioni, Sistemi e Reti. www.vincenzocalabro.it Le Best Practices per proteggere Informazioni, Sistemi e Reti www.vincenzocalabro.it Goal E difficile implementare un perfetto programma di organizzazione e gestione della sicurezza informatica, ma è importante

Dettagli

Lezione 2: Introduzione

Lezione 2: Introduzione UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1 Lezione 2: Introduzione I RISCHI DELLA CONNESSIONE INTERNET / INTRANET D. Cecchin, P. Mosca, F. Bui Sed quis custodiet ipsos custodes? Giovenale (circa

Dettagli

Il Centro sicurezza PC di Windows Vista Introduzione alla sicurezza

Il Centro sicurezza PC di Windows Vista Introduzione alla sicurezza Il Centro sicurezza PC di Windows Vista Introduzione alla sicurezza Usa gli strumenti per la vita digitale Negli ultimi anni l aspetto della sicurezza è diventato sempre più importante, la maggior parte

Dettagli

La sicurezza informatica. Luca Filippi Luca.Filippi@seclab.it

La sicurezza informatica. Luca Filippi Luca.Filippi@seclab.it La sicurezza informatica Luca Filippi Luca.Filippi@seclab.it Che cos è SecLab 04/04/2015 http://www.seclab.it 2 Che cos è la sicurezza informatica Le informazioni vanno protette contro chi vuole appropriarsene

Dettagli

Internet è più grande di ieri e domani lo sarà di più!!

Internet è più grande di ieri e domani lo sarà di più!! CENNI STORICI SU INTERNET Facoltà di Medicina Veterinaria Corso di laurea in Tutela e benessere animale Corso Integrato: Fisica medica e statistica Modulo: Elementi di Informatica A.A. 2009/10 Lezione

Dettagli

Symantec Insight e SONAR

Symantec Insight e SONAR Teniamo traccia di oltre 3, miliardi di file eseguibili Raccogliamo intelligence da oltre 20 milioni di computer Garantiamo scansioni del 70% più veloci Cosa sono Symantec Insight e SONAR Symantec Insight

Dettagli

Esame di Informatica. Internet è più grande di ieri e domani lo sarà di più!! Facoltà di Scienze Motorie CENNI STORICI SU INTERNET INTERNET: COSA E?

Esame di Informatica. Internet è più grande di ieri e domani lo sarà di più!! Facoltà di Scienze Motorie CENNI STORICI SU INTERNET INTERNET: COSA E? CENNI STORICI SU INTERNET Facoltà di Scienze Motorie Esame di Informatica A.A. 2011/12 Lezione 5 Il prototipo della grande rete si chiamava ARPAnet. Internet in pratica è una rete vastissima, costituita

Dettagli

Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo

Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo Comunicato stampa Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo Il prodotto home premium di Kaspersky Lab offre protezione avanzata per il PC e i dispositivi elettronici Roma, 30 marzo

Dettagli

Seqrite Antivirus per Server

Seqrite Antivirus per Server Scansioni Antivirus Ottimizzate Leggero Tecnologicamente avanzato Panoramica Prodotto Un antivirus concepito appositamente per i server aziendali. Semplice installazione, scansioni antivirus ottimizzate,

Dettagli

ESET NOD32 ANTIVIRUS 7

ESET NOD32 ANTIVIRUS 7 ESET NOD32 ANTIVIRUS 7 Microsoft Windows 8.1 / 8 / 7 / Vista / XP / Home Server 2003 / Home Server 2011 Guida di avvio rapido Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento ESET

Dettagli

Introduzione ai Calcolatori Elettronici

Introduzione ai Calcolatori Elettronici Introduzione ai Calcolatori Elettronici Introduzione al Web Sicurezza E Privacy A.A. 2013/2014 Domenica Sileo Università degli Studi della Basilicata Sicurezza e Privacy >> Sommario Sommario 2 n Malware

Dettagli

Regolamento relativo all'accesso e all'uso della Rete Informatica del Comune di AZZANO SAN PAOLO

Regolamento relativo all'accesso e all'uso della Rete Informatica del Comune di AZZANO SAN PAOLO Comune di Azzano San Paolo Provincia di Bergamo Piazza IV novembre Tel. 035/53.22.80 Fax 035/530073 C.F./IVA n. 00681530168 e-mail: servizio.urp@comune.azzano.bg.it SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE Regolamento

Dettagli

ESET CYBER SECURITY per Mac Guida all avvio rapido. Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento

ESET CYBER SECURITY per Mac Guida all avvio rapido. Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento ESET CYBER SECURITY per Mac Guida all avvio rapido Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento ESET Cyber Security fornisce una protezione del computer all'avanguardia contro

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA INFORMATICA IL CRESCENTE RICORSO ALLE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE INTRAPRESO DALLA P.A. PER LO SNELLIMENTO L'OTTIMIZZAZIONE UNA MAGGIORE EFFICIENZA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

Dettagli

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati.

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati. LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete I dispositivi utilizzati I servizi offerti LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Copyright

Dettagli

www.avg.it Come navigare senza rischi

www.avg.it Come navigare senza rischi Come navigare senza rischi 01 02 03 04 05 06.Introduzione 01.Naviga in Sicurezza 02.Social Network 08.Cosa fare in caso di...? 22.Supporto AVG 25.Link e riferimenti 26 [02] 1.introduzione l obiettivo di

Dettagli

Usa ESET NOD32 Antivirus 8 per ottenere una protezione totale del tuo computer.

Usa ESET NOD32 Antivirus 8 per ottenere una protezione totale del tuo computer. Leggero, potente e facile da usare Il motore antivirus e antispyware ThreatSense di NOD32 garantisce la protezione del tuo computer usando un quantitativo di risorse molto ridotto, vigilando sulla sicurezza

Dettagli

Appendice:: Spunti sulla sicurezza e Internet Materiale fuori programma dedicato rigorosamente solo ai curiosi. prof.

Appendice:: Spunti sulla sicurezza e Internet Materiale fuori programma dedicato rigorosamente solo ai curiosi. prof. Operatore Informatico Giuridico Informatica Giuridica di Base A.A 2003/2004 I Semestre Appendice:: Spunti sulla sicurezza e Internet Materiale fuori programma dedicato rigorosamente solo ai curiosi prof.

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI Consigli per la protezione dei dati personali Ver.1.0, 21 aprile 2015 2 Pagina lasciata intenzionalmente bianca I rischi per la sicurezza e la privacy

Dettagli

Perché abbiamo problemi di sicurezza? Sicurezza. Reti di calcolatori. 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota di copyright alla slide n.

Perché abbiamo problemi di sicurezza? Sicurezza. Reti di calcolatori. 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota di copyright alla slide n. RETI DI CALCOLATORI Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright Questo insieme di trasparenze

Dettagli

Minacce Informatiche. Paolo

Minacce Informatiche. Paolo Minacce Informatiche Paolo Programma Virus, Trojan, spayware, malware ecc... Informazioni generali su Internet Ricerche, siti web, email, chatline, p2p, YouTube, Telefonini, InstantMessaging Che cos è

Dettagli

Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 7, Reti informatiche, e fornisce i fondamenti per il test di tipo pratico relativo a questo modulo

Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 7, Reti informatiche, e fornisce i fondamenti per il test di tipo pratico relativo a questo modulo Modulo 7 Reti informatiche Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 7, Reti informatiche, e fornisce i fondamenti per il test di tipo pratico relativo a questo modulo Scopi del modulo Modulo 7 Reti informatiche,

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA E ANTIVIRUS. Sicurezza informatica

SICUREZZA INFORMATICA E ANTIVIRUS. Sicurezza informatica SICUREZZA INFORMATICA E ANTIVIRUS Sicurezza informatica Con il termine sicurezza informatica si intende quel ramo dell informatica che si occupa delle misure, di carattere organizzativo e tecnologico,

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli