linea ENERGIE RINNOVABILI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "linea ENERGIE RINNOVABILI"

Transcript

1 line OVAB Fscicl nfrmiv A SKS A SOA l presene Fscicl nfrmiv cnenene: nfrmiv ex r.13 del D.lgs.196 del 30/6/2003 nfrmiv lssri Cndizini di ssicurzine deve essere cnsegn l Cnrene prim dell sscrizine del cnr Prim dell sscrizine leggere enmene l nfrmiv

2 ndice nfrmiv (eglmen SVAP 35/2010) pg. 2 nfrmiv ex r.13 del D.gs. 30 iugn 2003 n.196 Trmen dei di persnli per finlià ssicurive pg. 14 Mdlià d us dei di persnli pg. 15 Dirii dell'ineress pg. 16 pg. 1 D C lssri pg. 17 Cndizini generli di ssicurzine pg. 19 A SKS A SOA

3 pg. 2 nfrmiv (eglmen SVAP 35/2010) F M V presene infrmiv è red secnd l schem predisps dll SVP, m il su cnenu nn è sgge ll preveniv pprvzine dell SVP (r VSS). nche se sn illusre le crerisiche essenzili del prd ssicuriv, l presene infrmiv nn ssiuisce le cndizini cnruli di cui il Cnrene deve prendere visine prim dell sscrizine del cnr. A. FOMAZO SU MPSA D ASSCUAZO 1. nfrmzini enerli Viri Assicurzini S.p.A. Cpgrupp del rupp Viri Assicurzini Sede e Direzine: li, Miln, Vi gnzi rdell nr. 2 Telefn Fx Si web: Ps elernic: (nr. verde ) mpres urizz ll esercizi delle Assicurzini nrm dell r. 65.D. n. 966 del 29/4/1923 e del successiv decre miniserile del 26 nvembre 1984 Cdice Fiscle e numer d iscrizine del egisr mprese di Miln A. n scri ll Alb mprese di Assicurzine e issicurzine sez. n Cpgrupp del grupp Viri Assicurzini iscri ll Alb dei gruppi Assicurivi n nfrmzini sull siuzine primnile dell impres* l primni ne di Viri Assicurzini S.p.A. mmn 353, milini di eur di cui 67, milini il di cpile scile inermene vers e 285, milini di eur il di riserve primnili. indice di slvibilià riferi ll gesine rmi dnni è pri 1,6 e rppresen il rppr r l mmnre del mrgine di slvibilià dispnibile e l mmnre del mrgine di slvibilià richies dll nrmiv vigene. * di riferii ll ulim bilnci pprv, espressi in milini di eur. B. FOMAZO SU COTATTO l presene cnr può vere dur nnule pliennle cn pssibilià di ci rinnv per peridi di un nn per ciscun prrg. vverenz A SKS A SOA l Cnrene h fclà di disde medine leer rccmnd d invirsi cn prevvis di 60 girni* prim dell scdenz cnrule, impedend csì il ci rinnv del cnr. (*30 girni qulr il cnr si sipul cn un cnsumre i sensi dell r. 33 del Cdice del Cnsum) ermini e mdlià per l esercizi dell medesim sn regli dll r. 1.7 delle Cndizini enerli di ssicurzine.

4 3. Cperure ssicurive ffere imizini ed esclusini Sezine DA DTT l cnr qui descri cnsise in un ssicurzine cnr i rischi d incendi e lri dnni merili e direi che pssn clpire le cse ssicure. frm di grnzi pres cn il presene cnr è un cperur All-isks (frm cnvenzinle inglese per definire un cperur ui i rischi ) che pregge le cse ssicure d qulsisi even nn espressmene esclus. Principle bieiv dell plizz è l cperur ssicuriv dell impin fvlic slre ermic. cperur pres cn ques priclre iplgi di cnr è, nrmlmene, cmprensiv delle grnzie incendi, fulmine e scppi ed è eses d lcune grnzie quli ( il esemplificiv m nn esusiv) veni Amsferici, veni Scipliici, Terrem ed Alluvine. Per il degli di quese ulime grnzie si rimnd ll leur gli r. 2.1 e 2.3 delle Cndizini enerli di Assicurzine Sezine Dnni Direi. pg. 3 F M V sisn Cndizini Aggiunive che il Cliene può decidere di includere per esendere l cperur d lri rischi ben idenifici, il esemplificiv m nn esusiv Fenmen lerici e Fur, per il degli vedere gli ricli C.A. 1, C.A. 2, C.A. 3 e C.A. 4 delle Cndizini enerli di Assicurzine Sezine Dnni Direi. lcune grnzie previse nell presene plizz sn prese prim rischi sslu (d esempi l Cndizine ggiuniv Fenmen leric Fur). vverenz frm di ssicurzine prim rischi sslu prevede che l ssicurre si impegni indennizzre il dnn verificsi fin cncrrenz dell smm ssicur, nche se ques ulim risul inferire l vlre glble dei beni ssicuri (vlre ssicurbile). n si pplic dunque, cn ques frm di ssicurzine, l csidde regl prprzinle. sempi: Smm ssicur: eur Dnn ccer: eur Ammnre dell indennizz: eur Per il degli delle vrie cperure ffere cnsulre il dcumen cnrule. vverenz l cnr prevede csi di limizine ed esclusine vver cndizini di sspensine delle cperure ssicurive che pssn cmprre l riduzine il mnc pgmen dell indennizz. A SKS A SOA

5 pg. 4 F M V n em di limizini ed esclusini, si rimnd qun previs nel degli di dcumeni cnruli (simpl di plizz e r. 2.2, 2.3, 2.6, C.. 1, C.. 2, C.. 3 e C.. 4 delle Cndizini enerli di ssicurzine Sezine Dnni Direi). Per qun cncerne i csi di sspensine dell grnzi si rimnd qun indic si rimnd ll r. 1.2 delle Cndizini enerli di ssicurzine e lle previsini dell r del Cdice Civile. vverenz l cnr prevede l presenz di frnchigie, scperi e mssimli. Si rimnd per gli spei di degli gli ccrdi presi cn l mpres di ssicurzine ed espressmene indici gli r. 2.3, 2.6, C.. 1, C.. 2, C.. 3 e C.. 4 delle Cndizini enerli di ssicurzine Sezine Dnni Direi. Per un mggire cmprensine riprim di segui lcune esemplificzini numeriche vle d illusrre il meccnism di funzinmen degli isiui cnruli spr richimi. Mssimle e smm ssicur: è l smm indic nel cnr enr il cui limie l mpres si bblig rispndere nei cnfrni dell ssicur nel cs si si verific un sinisr che clpisc le cperure ssicure per le quli è pres l grnzi. sempi: Vlre del bene : ,00 mpr del sinisr: ,00 ndennizz: ,00 Vlre del bene: ,00 mpr sinisr: ,00 ndennizz: ,00 el cs in cui i beni vengn ssicuri per un impr inferire, si incrre, in cs di sinisr, nell ppliczine dell regl prprzinle che deermin un indennizz rid. sempi A SKS A SOA Vlre del bene = ,00 mpr ssicur l mmen del sinisr = ,00 mpr del sinisr = ,00 Prprzine r impr ssicur e vlre del bene = / = 50% (è s ssicur sl l meà del vlre del bene) ndennizz = 50% di ,00 = ,00 (pplic l regl prprzinle)

6 Frnchigie e scperi: hnn l scp di evire l gesine dei sinisri di lieve enià e di sensibilizzre l enzine dell ssicur sull uilizz di srumeni di prevenzine l fine di evire deermini eveni. Permen, quindi, di cnenere le spese di liquidzine e di ridurre il premi delle cperure. frnchigi e l scper rppresenn l pre dell mmnre del dnn che rimne cric dell ssicur. frnchigi è csiui d un impr fiss, menre l scper è espress in percenule. sempi: Frnchigi A) Frnchigi = 50,00 Ammnre del dnn = 200,00 ndennizz = 200,00 50,00 = 150,00 B) Frnchigi = 50,00 Ammnre del dnn = 40,00 ndennizz = 00,00 in qun l impr del dnn è inferire ll frnchigi pg. 5 F M V Scper A) Scper = 10% dell mmnre del dnn Ammnre del dnn = 200,00 mpr dell scper = 10% * 200,00 = 20,00 ndennizz = 200,00 20,00 = 180,00 B) Scper = 10% dell mmnre del dnn, cn il minim di 30,00 Ammnre del dnn = 200,00 mpr dell scper = 10% * 200,00 = 20,00 ndennizz = 200,00 30,00 = 170,00 Se l mmnre del dnn è inferire ll impr di minim scper nn viene ricnsciu nessun indennizz. Sezine DA DTT l cnr qui descri indennizz l Assicur, i dnni derivni d inerruzine dell prduzine di energi eleric segui di un sinisr indennizzbile ermini dell sezine Dnni Direi. ( il esemplificiv m nn esusiv un incendi che disrugg lmene l mpin ssicur). Pern, d ciò deriv che il principle bieiv dell plizz è quell di riprre l Assicur nell siuzine finnziri che vrebbe vu se il sinisr nn si fsse verific. presene ssicurzine, se iv, frm pre inegrne ed inscindibile cn l Sezine Dnni Direi Per cnscere il degli delle single grnzie cnsulre ll ricl 3.1 delle Cndizini di Assicurzine Dnni ndirei. A SKS A SOA

7 pg. 6 F M V vverenz l cnr prevede csi di limizine ed esclusine vver cndizini di sspensine delle cperure ssicurive che pssn cmprre l riduzine il mnc pgmen dell indennizz. n em di limizini ed esclusini, si rimnd qun previs nel degli dgli ricli 3.2, 3.3 e 3.6 delle Cndizini di ssicurzine Sezine Dnni ndirei. Per qun cncerne i csi di sspensine dell grnzi si rimnd ll r. 3.7 delle Cndizini di ssicurzine Sezine Dnni ndirei, ll r. 1.2 delle Cndizini enerli di ssicurzine e lle previsini dell r del Cdice Civile. vverenz l cnr prevede l presenz di frnchigie, scperi e mssimli. Si rimnd per gli spei di degli gli r. 3.3 e 3.6 delle Cndizini di ssicurzine Sezine Dnni ndirei. vverenz nrm dell r. 3.3 dell Sezine Dnni ndirei il pgmen dell indennizz srà effeu previ derzine, per singl sinisr, di un impr crrispndene 72 re di inivià le dell mpin. Per un mggire cmprensine riprim di segui lcune esemplificzini numeriche vle d illusrre il meccnism di funzinmen degli isiui cnruli spr richimi. Mssimle e smm ssicur: è l smm indic nel cnr enr il cui limie l mpres si bblig rispndere nei cnfrni dell ssicur nel cs si si verific un sinisr che clpisc le cperure ssicure per le quli è pres l grnzi. sempi: Vlre dell energi eleric prd in un nn: ,00 Vlre Assicur : ,00 irni inivià: 60 gg ndennizz: ,00 / 365 gg x 57 (60 3 gg frnchigi) = 4.684,94 el cs in cui veng ssicur un impr inferire, si incrre, in cs di sinisr, nell ppliczine dell regl prprzinle che deermin un indennizz rid. sempi A SKS A SOA Vlre dell energi eleric prd in un nn: ,00 Vlre Assicur : ,00 irni inivià: 60 gg ndennizz: ,00 / 365 gg x 57 (60 3 gg frnchigi) = 4.684,94 Prprzine r impr ssicur e vlre del bene = / = 50% (è s ssicur sl l meà del vlre) ndennizz = 50% di 4.684,94 = 2.342,47 (pplic l regl prprzinle)

8 Frnchigie e scperi: hnn l scp di evire l gesine dei sinisri di lieve enià e di sensibilizzre l enzine dell ssicur sull uilizz di srumeni di prevenzine l fine di evire deermini eveni. Permen, quindi, di cnenere le spese di liquidzine e di ridurre il premi delle cperure. frnchigi e l scper rppresenn l pre dell mmnre del dnn che rimne cric dell ssicur. frnchigi è csiui d un impr fiss, menre l scper è espress in percenule. sempi: Frnchigi Temprle A) Frnchigi = 3 girni di inivià Ammnre del dnn = 5 girni di inivià Perid di inivià indennizzbile = 2 girni (5 3) Se il perid di inivià è inferire 3 girni nn si frà lug d lcun indennizz. Sezine SPOSABTA CV VSO TZ D ASSCUATO pg. 7 F M V l cnr qui descri cnsise in un ssicurzine di espnsbilià civile vers Terzi (.C.T.), che ffre ll Assicur un cperur per il risrcimen dei dnni invlnrimene cgini erzi, cnsegueni d un f ccidenle ed lui impubili in qulià di prprieri dell mpin ssicur. presene ssicurzine, se iv, frm pre inegrne ed inscindibile cn l Sezine Dnni Direi Per il degli delle grnzie prese cnsulre gli r. 4.1 e 4.2 delle Cndizini di Assicurzine Sezine espnsbilià Civile Vers Terzi dell Assicur. vverenz l cnr prevede csi di limizine ed esclusine vver cndizini di sspensine delle cperure ssicurive che pssn cmprre l riduzine il mnc pgmen dell indennizz. Si rimnd ll ricl 4.2 delle Cndizini generli di ssicurzine Sezine espnsbilià Civile Vers Terzi dell Assicur. vverenz l cnr nn prevede, per l presene sezine espnsbilià Civile Vers Terzi dell Assicur l presenz di frnchigie, scperi. Per qun rigurd i mssimli gli sessi sn ripri sul frnespizi di plizz. Per qun cncerne i csi di sspensine dell grnzi si rimnd qun indic si rimnd ll r. 1.2 delle Cndizini enerli di ssicurzine e lle previsini dell r del Cdice Civile. A SKS A SOA

9 pg. 8 F M V Per ue le Sezini per l ssicurzine przile si rimnd per il degli ll ricl 1.19 delle Cndizini enerli di ssicurzine VVZ uvi in ccrd r le pri pssn essere inserii uleriri limii, esclusini e mssimli, frnchigie e scperi che srnn esplicimene ripri sul simpl di plizz. 4. Dichirzini dell ssicur in rdine lle circsnze del rischi - ullià vverenz l cnrene prende che evenuli dichirzini flse, ingnnevli e/ reiceni sulle circsnze del rischi rese in ccsine dell sipulzine del cnr e/ in ccsine del sinisr, legiimernn l impres respingere il dnn ricnscerl in misur rid f slv l fclà dell impres di perseguire nche in sede penle l uel dei prpri ineressi. Si rimnd ll ricl 1.1 delle Cndizini enerli di ssicurzine nnché gli ricli 1892, 1893, 1894 del Cdice Civile per gli spei di degli relivmene lle cnseguenze. vverenz l presene cnr nn prevede specifici csi e/ cuse di nullià ermini di legge. 5. Aggrvmen e diminuzine del rischi l cnrene deve dre cmuniczine scri ll mpres di gni ggrvmen diminuzine di rischi i sensi degli ricli 1897 e 1898 del Cdice Civile. n priclre, in cs di diminuzine del rischi, ssi nel cs in cui per sprvvenue mdifiche dell siuzine riginrimene cnsider diminuisce l prbbilià che si verifichi l even per il qule è s pres l cperur ssicuriv, l mpres, segui dell cmuniczine del cnrene, decrrere dll scdenz di premi successiv ll sudde cmuniczine pplicherà un riduzine di premi m prà recedere dl cnr enr due mesi dll cmuniczine medesim. A SKS A SOA n cs di ggrvmen del rischi, ssi nel cs in cui, per sprvvenue mdifiche dell siuzine riginrimene cnsider, umeni in md permnene l prbbilià che si verifichi l even per il qule è s pres l cperur ssicuriv, in misur le per cui, se l impres fsse s cnscenz di le s di cse l mmen dell sipulzine del cnr, nn vrebbe pres l grnzi l vrebbe sipul cndizini diverse, l impres segui dell cmuniczine del cnrene, può recedere dl cnr. el cs si verifichi un sinisr prim che si pervenu l vvis ll mpres prim che sin decrsi i ermini per l cmuniczine e l efficci del recess, l mpres può nn pgre l indennizz qulr l ggrvmen del rischi si le che l sess nn vrebbe pres l cperur se il nuv s delle cse fsse esisi l mmen dell sipul del cnr ppure (nel cs l mpres vrebbe chies un premi mggire l mmen dell sipul del

10 cnr) ridurre l impr dvu secnd il rppr r il premi pg e quell che srebbe s fiss se il mggir rischi fsse esisi l emp dell sipul del cnr. imndim i spr cii ricli del Cdice Civile per gli spei di degli e gli r. 1.4 e 1.5 delle Cndizini enerli di Assicurzine. sempi l cnrene nn cmunic ll scieà di Assicurzine che, successivmene ll d di sipul del cnr di ssicurzine, h insll un impin di llrme nifur di ulim generzine slvgurdi del mcchinri. ppure l cnrene nn cmunic ll scieà di Assicurzine che, successivmene ll d di sipul del cnr di ssicurzine, nn effeu le revisini peridiche necessrie per il crre funzinmen del mcchinri. 6. Premi pg. 9 F M V l premi è sempre deermin per peridi di ssicurzine di 1 nn ed è inermene dvu nche se è s cncrd il frzinmen in più re. A discrezine del Cnrene il cnr può prevedere l pssibilià di frzinre il premi in re semesrli, pplicnd un umen pri l 3%. vverenz impres di ssicurzine si riserv l fclà di cncrdre frzinmeni del premi nche inferiri 6 mesi, pgmeni in unic sluzine e cperure emprnee (ciè di dur inferire 1 nn). umen di premi che srà pplic nel cs di frzinmeni inferiri 6 mesi è il seguene: Frzinmen qudrimesrle: 4% Frzinmen rimesrle: 5% l versmen del premi è effeu diremene in fvre di Viri ssicurzini S.p.. in fvre dell genzi press cui viene sipul il cnr. pssibile prvvedere l pgmen del premi medine: - ssegn bncri circlre.. inesi ll mpres ll inermediri; - bnific bncri; - mne elernic - pgmen in cn crrene psle; - pgmen mezz cnni nei limii previsi dll nrmiv generle e di sere. vverenz impres l inermediri hnn l fclà di prevedere specifici scni, in l cs infrmzini deglie sull lr misur e sulle relive mdlià di ppliczine verrnn messe dispsizine press l ree di vendi dell impres medesim. A SKS A SOA

11 pg. 10 F M V 7. ivlse vverenz l cnr qui descri nn prevede ipesi di rivls nei cnfrni del Cnrene/ssicur fe slve evenuli ipesi previse dll legge. 8. Diri di recess vverenz l presene cnr prevede l fclà di esercire il diri di recess si in fvre del cnrene si in fvre dell mpres. Per gli spei di degli e per le mdlià e i ermini di esercizi del diri in quesine si rimnd qun previs nel degli cme indic negli r.1.6 e 1.7 delle Cndizini enerli di ssicurzine. d gni scdenz nnule, ferm l cncessine dell scn di dur nel cs di plizz pliennle, l mpres h l fclà di mdificre il premi dell presene plizz. Cme specific ll r. 1.26, il Cnrene, prvvedend l pgmen del premi csì mdific, ccnsene l rinnv del cnr lle nuve cndizini di premi. Qulr nn ccei le nuve cndizini senendsi dl pgmen del premi, l ssicurzine cesserà umicmene gni effe dlle re 24 del 15 girn successiv quell dell r in scdenz e il cnr si inenderà risl senz lcun frmlià. el cs di cnr pliennle il cnrene h fclà di recedere dl cnr, rscrs il quinquenni, senz neri e cn prevvis di 60 girni cn effe dll fine dell nnulià nel crs dell qule l fclà di recess è s eserci cme indic dll r. 1.7 delle Cndizini enerli di ssicurzine. n cs di vendi medine ecniche di cmuniczine disnz, cme indic nell r.1.27 delle Cndizini generli di ssicurzine, il cnrene h diri di recedere dl cnr nei 14 girni successivi l perfezinmen dell plizz vvenu cn il pgmen del premi, effeund richies scri d invire rmie leer rccmnd /r Viri ssicurzini S.p.. Vi gnzi rdell Miln. n l cs l mpres riene l frzine di premi reliv l perid in cui il cnr h vu effe. el cs in cui il Cnrene/ssicur bbi scel più grnzie ssicurive il recess deermin l cesszine dell iner cnr. A SKS A SOA 9. Prescrizine e decdenz dei dirii derivni dl cnr dirii dell Assicur derivni dl cnr si prescrivn in due nni dl girn in cui si è verific il f su cui il diri si fnd. ssicur può inerrmpere l prescrizine biennle rmie un semplice dichirzine richies f per iscri. inerruzine dell prescrizine può vvenire nche rvers il ricnscimen del diri dell ssicur d pre dell mpres. pesi di decdenz cnemple in plizz. decdenz dl diri ll indennizz per ui i csi previsi ll r delle Cndizini enerli di Assicurzine. decdenz dl diri di disdere il cnr ll scdenz nnule qulr l reliv

12 cmuniczine si s invi lre il ermine indic dll r 1.7 delle Cndizini enerli di Assicurzine. 10. egge Applicbile l cnr legislzine pplicbile l cnr, in bse ll r. 180 del D. gs. 209/2005, è quell ilin. 11. egime fiscle Di segui viene illusr il regime fiscle pplicbile l cnr dll nrmiv in vigre l mmen dell redzine dell presene nfrmiv Tsszine del Premi l premi vers sul presene cnr è grv di un imps cric del cnrene pri ll impr indic nel cnr di ssicurzine nell specific cmp. Derzine Fiscle l presene cnr nn d diri d lcun derzine dll imps sul reddi delle persne fisiche dichir dl Cnrene. C. FOMAZO SU POCDU QUDATV, CAM COTOVS ATV A COTATTO pg. 11 F M V 12. Sinisri iquidzine dell indennizz vverenz n cs di sinisr il cnrene dvrà seguire le mdlià le cndizini ed i ermini per l denunci previsi e regli dgli ricli 1.14 e segueni delle Cndizini enerli di ssicurzine e, limimene ll Sezine Dnni ndirei, dgli ricli 3.4 e segueni. Qulr vengn nmini i perii per l sim del dnn il cnrene è enu ssenere le spese del prpri Peri. Per il degli vedere r e 1.17 delle Cndizini enerli di ssicurzine. 13. eclmi F slv in gni cs l fclà di dire l Aurià iudiziri, evenuli reclmi veni d gge l gesine del rppr cnrule, segnmene s il prfil dell ribuzine di respnsbilià, dell effeivià dell preszine, dell qunificzine ed ergzine delle smme dvue ll vene diri, devn essere inlri per iscri ll Viri Assicurzini S.p.A. - Servizi eclmi, Vi gnzi rdell, n Miln (e-mil fx ). Qulr l espnene nn si rieng sddisf dll esi del reclm in cs di ssenz di riscnr nel ermine mssim di qurncinque girni, prà rivlgersi ll VASS - Vi del Quirinle n m. Devn essere preseni diremene ll VASS, in qun di cmpeenz esclusiv, i reclmi cncerneni: ) l ccermen dell sservnz delle dispsizini del Decre legisliv 7 Seembre 2005, n Cdice delle Assicurzini - e delle relive nrme di uzine, nnché delle nrme sull cmmercilizzzine disnz di servizi finnziri l cnsumre, d pre delle imprese di ssicurzine e di rissicurzine, degli inermediri e dei perii ssicurivi; A SKS A SOA

13 pg. 12 F M V b) le lii rnsfrnliere in meri di servizi finnziri per le quli il reclmne chiede l ivzine dell prcedur F-T. n priclre i reclmi indirizzi ll VASS dvrnn cnenere: - nme, cgnme e dmicili del reclmne cn evenule recpi elefnic; - individuzine del/i sgge/i di cui si lmen l per; - breve descrizine del miv di lmenel; - cpi del reclm già presen diremene ll mpres crred dell evenule riscnr frni dll sess; - gni dcumen uile descrivere cmpiumene le circsnze del reclm. n rienrn nell cmpeenz dell VASS: ) i reclmi relivi ll qunificzine delle preszini ssicurive e ll ribuzine di respnsbilià, che devn essere indirizzi diremene ll mpres: in cs di ricezine l VASS prvvederà d inlrrli ll impres di ssicurzine enr 90 girni dl ricevimen, dndne cnesule nizi i reclmni; b) i reclmi per i quli si già s di l Aurià iudiziri: l VASS prvvederà d infrmre i reclmni che gli sessi esuln dll prpri cmpeenz; c) i reclmi cncerneni l ccermen dell sservnz delle dispsizini del Tes unic dell inermedizine finnziri e delle relive nrme di uzine disciplinni l sllecizine ll invesimen di prdi finnziri emessi d imprese di ssicurzine, nnché il cmprmen dei sggei bilii e delle imprese di ssicurzine, relivmene ll vendi dire, nell sscrizine e nel cllcmen dei prdi finnziri emessi d imprese di ssicurzine, i quli vnn invii ll COSOB vi.b.mrini m; d) i reclmi cncerneni l ccermen dell sservnz delle dispsizini del D. lgs. 5 dicembre 2005, n. 252 e delle relive nrme di uzine disciplinni l rsprenz e le mdlià di ffer l pubblic delle frme pensinisiche cmplemenri, i quli vnn invii ll COVP - vi in Arcine m. n cs di ricezine dei reclmi di cui lle leere c) e d), l VASS prvvederà d inlrrli senz rird lle cmpeeni Aurià, dndne cnesule nizi i reclmni. 14. Arbir vverenz l presene cnr nn prevede l pssibilià di ricrrere d rbir per l risluzine di cnrversie r le Pri. uvi il cnr, l sl fine dell deerminzine del dnn, prevede che le Pri pssn nminre prpri perii i quli, in cs di disccrd, devn nminre un erz peri. n l cs il Cnrene è enu ssenere le spese del prpri Peri, menre le spese del erz Peri sn riprie meà. n gni cs è sempre pssibile per il Cnrene rivlgersi ll urià iudiziri. A SKS A SOA 15) Medizine bbligri spressmene slve le prcedure rbirli previse in plizz per le cnrversie in cs di sinisr, per l sluzine di ue le cnrversie nsceni dl cnr, l legge prevede che l Pre che inend prmuvere cus debb in precedenz ivre bbligrimene un prcedur di medizine dvni d un degli Orgnismi di medizine bilii. Si rimnd per degli ll ricl Fr cmpeene e medizine bbligri.

14 vverenz Per evenuli richiese di infrmzini in meri l rppr ssicuriv, diverse di reclmi, è pssibile: l cnre il numer verde ; l invire un e-mil ll indirizz di ps elernic Per evenuli ggirnmeni delle infrmzini, nn di crere nrmiv, cnenue nel Fscicl nfrmiv si rimnd ll cnsulzine del si Viri ssicurzini S.p.. è respnsbile dell veridicià e dell cmpleezz dei di e delle nizie cnenui nell presene nfrmiv. Amminisrre Deleg ber uren pg. 13 F M V SV n empernz l Prvvedimen VASS n. 7 del 16/7/2013, si cmunic che sul si inerne dell mpres è dispnibile l nuv AA SVATA che cnsene d gni Cliene di cnsulre l prpri psizine ssicuriv, regisrndsi l Servizi. Per regisrrsi è sufficiene inserire: - Cdice fiscle ( Pri VA); - un indirizz e-mil vlid; e seguire le semplici isruzini che verrnn invie dl sisem vi mil. Per enere mggiri infrmzini sul servizi enere ssisenz sull uilizz del sisem è iv il numer verde A SKS A SOA

15 pg. 14 nfrmiv ex r.13 del D.gs.196 del 30 giugn 2003 F M V Cdice in meri di prezine dei di persnli n ppliczine dell nrmiv sull privcy, infrmim sull us dei sui di persnli e sui Sui dirii. rmen dei di persnli per finlià ssicurive ( 1 ) Al fine di frnire i servizi e/ i prdi ssicurivi richiesi in su fvre previsi, l nsr Scieà deve disprre di di persnli che rigurdn di rccli press di ei press lri sggei ( 2 ) e/ di che devn essere frnii d ei d erzi per bblighi di egge ( 3 ) e deve rrli, nel qudr delle finlià ssicurive, secnd le rdinrie e mleplici ivià e mdlià perive dell ssicurzine. e chiedim, di cnseguenz, di esprimere il cnsens per il rmen dei Sui di sremene necessri per l frniur dei suddei servizi e/ prdi ssicurivi. l cnsens che e chiedim rigurd nche gli evenuli di sensibili ( 4 ) sremene inereni ll frniur dei servizi e/ prdi ssicurivi cii il rmen dei quli, cme il rmen delle lre cegrie di di gge di priclre uel ( 5 ), è mmess, nei limii in cncre sremene necessri, dlle relive urizzzini di crere generle rilscie dl rne per l prezine dei di persnli. nlre, esclusivmene per le finlià spr indice, i di, secnd i csi, pssn e debbn essere cmunici d lri sggei ppreneni l sere ssicuriv crreli cn funzine mermene rgnizziv veni nur pubblic che pern - in li ll eser cme unmi ilri, sggei ui csì csiueni l c.d. cen ssicuriv ( 6 ). A SKS A SOA 1 finlià ssicuriv richiede necessrimene, enu cn nche dell rccmndzine del Cnsigli d urp C (2002) 9, che i di sin ri per: predispsizine e sipulzine di plizze ssicurive; rccl dei premi; liquidzine dei sinisri pgmen di lre preszini; rissicurzine; cssicurzine; prevenzine e individuzine delle frdi ssicurive e relive zini legli; csiuzine, esercizi e difes di dirii dell ssicurre; dempimen di lri specifici bblighi di egge cnruli; nlisi di nuvi merci ssicurivi; gesine e cnrll inern; ivià sisiche. 2 d esempi: lri sggei inereni l rppr che rigurd (cnreni di ssicurzini in cui ei risuli ssicur, beneficiri ecc.; cbbligi); lri perri ssicurivi (quli geni, brker di ssicurzine, imprese di ssicurzine ecc.); sggei che, per sddisfre le Sue richiese (quli un cperur ssicuriv, l liquidzine di un sinisr ecc.), frniscn infrmzini cmmercili; rgnismi ssciivi e cnsrili prpri del sere ssicuriv (v. n 6). 3 d esempi, i sensi dell nrmiv cnr il riciclggi di denr di cui l decre egisliv n.231 del 21/11/2007 e l decre legisliv n. 109 del 22/6/2007 e successive mdifiche. n dempimen lle suddee nrmive l Scieà è enu ll idenificzine dell clienel nche i fini dell individuzine delle perzini nmle d segnlre ll UF. Pern l mnc frniur dei di richiesi prebbe deerminre l impssibilià di eseguire l perzine richies. 4 Sn i di di cui ll r. 4, cmm 1, le. d), del Cdice, ciè quelli relivi ll s di slue, lle pinini pliiche, sindcli, religise. 5 d esempi i di relivi prcedimeni giudiziri indgini. 6 Secnd il priclre rppr di preszine, i di pssn essere cmunici Belfr li S.r.l., D..S. Difes umbilisic Sinisri S.p.., Mpfre sisenci S.. e d quesi ri cn mdlià infrmiche e crcee per l frniur dei servizi richiesi in esecuzine dei relivi cnri; i di prnn essere cmunici sggei deermini e specificmene incrici dll frniur di servizi srumenli necessri ll esecuzine delle bbligzini, i presri di ssisenz in li ll ser. nlre, i di pssn essere cmunici luni dei segueni sggei: ssicurri, cssicurri e rissicurri; geni, subgeni, mediri di ssicurzine e di rissicurzine, prduri, ed lri cnli di cquisizine di cnri di ssicurzine; bnche, scieà di gesine del risprmi, sim; legli; perii; scieà di servizi per il quienzmen; scieà di servizi cui sin ffidi l gesine, l liquidzine ed il pgmen dei sinisri, r cui cenrle periv di ssisenz, clinic cnvenzin; scieà di servizi infrmici e elemici di rchivizine; scieà di servizi psli (per rsmissine, imbusmen, rspr e smismen delle cmuniczini ll clienel); scieà di revisine e di cnsulenz (indic negli i di bilnci); scieà di infrmzine cmmercile per rischi finnziri; scieà di servizi per il cnrll delle frdi; scieà di recuper credii; scieà del rupp cui ppriene l nsr Scieà (cnrllni, cnrlle cllege, nche indiremene, i sensi delle vigeni dispsizini di egge); sscizine nzinle fr le imprese ssicurrici (Vi dell Frezz, 70 m), per l rccl, elbrzine e reciprc scmbi cn le imprese ssicurrici, lle quli i di pssn essere cmunici, di elemeni, nizie e di srumenli ll esercizi dell ivià ssicuriv e ll uel dei dirii dell indusri ssicuriv rispe lle frdi; rgnismi cnsrili prpri del sere ssicuriv che pern in reciprc scmbi cn ue le imprese di ssicurzine cnsrzie, lle quli i di pssn essere cmunici, quli: - ssicurzini incendi: Pl lin per l ssicurzine dei ischi mici (Vi dei iuchi smici, 40 m), per l

16 l cnsens che e chiedim rigurd, pern, lre lle nsre cmuniczini e rsferimeni, nche gli specifici rmeni e le cmuniczini e rsferimeni ll inern dell cen ssicuriv effeui di predei sggei. Precisim che senz i Sui di nn premm frnire, in u in pre, i servizi e/ i prdi ssicurivi cii. Ad esclusine di quelli sensibili i di rccli cme spr descri sn nche ri dll Scieà per finlià cmmercili e di mrkeing, quli quelle di infrmzine e prmzine di prdi e servizi, di rilevzine dell qulià dei servizi presi del grd di sddisfzine dell clienel, di ricerche di merc ec.: quese ivià sn svle diremene dll Scieà ppure d sggei erzi, elenci in clce ll n ( 6 ), che svlgernn per l Scieà le ivià spr descrie. Al mmen dell sipulzine del cnr le verrà richies di presre il su cnsens nche per quese finlià. pg. 15 F M V Mdlià d us dei di persnli di sn ri ( 7 ) dll nsr Scieà ilre del rmen sl cn mdlià e prcedure, nche infrmiche e elemiche, sremene necessrie per frnire i servizi e/ prdi ssicurivi richiesi in Su fvre previsi; sn uilizze le medesime mdlià e prcedure nche qund i di vengn cmunici in li ll eser per i suddei fini i sggei in precedenz già indici nell presene infrmiv, i quli lr vl sn impegni rrli usnd sl mdlià e prcedure sremene necessrie per le specifiche finlià indice nell presene infrmiv e cnfrmi ll nrmiv. ell nsr Scieà, i di sn ri d ui i dipendeni e cllbrri nell mbi delle rispeive funzini e in cnfrmià delle isruzini ricevue, sempre e sl per il cnseguimen delle specifiche finlià indice nell presene infrmiv; l sess vviene press i sggei già indici nell presene infrmiv cui i di vengn cmunici. vluzine dei rischi mici e/ ssunzine e cnseguene riprizine degli sessi in rissicurzine e/ rercessine r le imprese ssicurrici cnsrzie; - ssicurzini.c. generle: Pl per l ssicurzine.c. nquinmen (Vi Febenefrelli, 10 Miln), per l vluzine dei rischi d inquinmen e/ ssunzine e cnseguene riprizine degli sessi in rissicurzine r le imprese ssicurrici cnsrzie; CSP Cncessinri Servizi ssicurivi Pubblici (Vi Pisiell, 33 m), l qule, in bse lle specifiche nrmive, gesisce l srlci del Cn cnsrile.c. u, il Fnd di grnzi per le viime dell srd, l Fnd di grnzi per le viime dell ccci, gli spei mminisrivi del Fnd di slidrieà per le viime dell esrsine e lri Cnsrzi csiuii d csiuire, l rissicurzine dei rischi gricli, le que delle cessini legli delle ssicurzini vi; cmmissri liquidri di imprese di ssicurzine pse in liquidzine c mminisriv (prvvedimeni pubblici nell zze Ufficile), per l gesine degli impegni precedenemene ssuni e l liquidzine dei sinisri; VSS siu per l Vigilnz sulle ssicurzini (Vi del Quirinle, 21 m), i sensi dell legge 12 gs 1982, n. 576, e dell legge 26 mggi 2000, n.137; nnché lri sggei, quli: UF Unià di nfrmzine Finnziri Bnc d li (rg Bsi, 35 m), i sensi dell nrmiv niriciclggi di cui ll r. 13 dell egge 6 febbri 1980, n. 15; Csellri Cenrle nfruni (Vi Snuriegin degli psli, 33 m), i sensi del Decre egisliv 23 febbri 2000, n. 38; CSB Cmmissine zinle per le Scieà e l Brs (Vi.B. Mrini, 3 m), i sensi dell egge 7 giugn 1974, n. 216; Miniser del lvr e dell previdenz scile (Vi Flvi, 6 m), i sensi dell r. 17 del Decre egisliv 21 prile 1993, n. 124; ni gesri di ssicurzini scili bbligrie, quli PS (Vi Cir il rnde, 21 m), MPD (Vile delle Prvincie, 196 m), P (Vi izz, 35 m) ecc.; Miniser dell ecnmi e delle finnze ngrfe riburi (Vi Crucci, 99 m), i sensi dell r. 7 del D.P.. 29 seembre 1973, n. 605; Cnsrzi gricli di difes dll grndine e d lri eveni nurli, i quli, in bse lle leggi sui rischi gricli, pssn perre cme delegri delle imprese ssicurrici cnsrzie per l ssicurzine dei dnni prdi dll grndine e dl gel (il cnsrzi cui derisce l ssicur); Mgisrur; Frze dell rdine (P.S.; C.C.;.d.F.; VV.FF; VV.UU.); lri sggei bnche di nei cnfrni dei quli l cmuniczine dei di è bbligri; Per le finlià cmmercili e di mrkeing i di pssn essere cmunici luni dei segueni sggei e d ques ri: scieà del grupp Viri (cmprese le cnrllni, cnrlle e cllege, nche inderemene i sensi delle vigeni dispsizini di legge); scieà specilizze per infrmzine e prmzine cmmercile, per ricerche di merc e per indgini sull qulià dei servizi e sull sddisfzine dei clieni; lre imprese di ssicurzine; geni, subgeni, mediri di ssicurzine e rissicurzine, prduri e lri cnli di cquisizine dei cnri di ssicurzine, bnche e SM. 7 l rmen può cmprre le segueni perzini previse dll r. 4, cmm 1, le. ), del Cdice: rccl, regisrzine, rgnizzzine, cnservzine, elbrzine, mdificzine, selezine, esrzine, rffrn, uilizz, inercnnessine, blcc, cmuniczine, cncellzine, disruzine di di; è invece esclus l perzine di diffusine di di. A SKS A SOA

17 pg. 16 F M V Per lune ivià uilizzim sggei di nsr fiduci perni lvl nche ll eser che svlgn per nsr cn cmpii di nur ecnic d rgnizziv ( 8 ); l sess fnn nche i sggei già indici nell presene infrmiv cui i di vengn cmunici. l cnsens spr più vle richies cmprende, vvimene, nche le mdlià, prcedure, cmuniczini e rsferimeni qui indici. Dirii dell ineress ei h il diri di cnscere, in gni mmen, quli sn i Sui di press i singli ilri di rmen, ciè press l nsr Scieà press i sggei spr indici cui li cmunichim, e cme vengn uilizzi; h inlre il diri di frli ggirnre, inegrre, reificre cncellre, di chiederne il blcc e di pprsi l lr rmen ( 9 ). Per l esercizi dei Sui dirii prà cnre l Viri Assicurzini S.p.A. Assisenz Clieni, Vi gnzi rdell n Miln ( verde e-mil ( 10 ). A SKS A SOA 8 Quesi sggei sn scieà persne fisiche nsre diree cllbrrici e svlgn le funzini di respnsbili del nsr rmen dei di. el cs invece che perin in unmi cme disini ilri di rmen rienrn, cme de, nell c.d. cen ssicuriv cn funzine rgnizziv (si rimnd ll n 6). 9 li dirii sn previsi e disciplini dgli r del Cdice. cncellzine e il blcc rigurdn i di ri in vilzine di egge. Per l inegrzine ccrre vnre un ineresse. ppsizine può essere sempre eserci nei rigurdi del merile cmmercile pubbliciri, dell vendi dire delle ricerche di merc; negli lri csi l ppsizine presuppne un miv legiim. 10 elenc cmple e ggirn dei sggei i quli i di sn cmunici e quell dei respnsbili del rmen, nnché l elenc delle cegrie dei sggei che vengn cnscenz dei di in qulià di incrici del rmen, sn dispnibili gruimene chiedendli l Servizi indic in infrmiv.

18 Alle segueni denminzini, le Pri ribuiscn cnvenzinlmene il signific qui precis: Definizini generli ssicurzine il cnr di ssicurzine Plizz il dcumen che prv l ssicurzine lssri pg. 17 S S Cnrene il sgge che sipul l ssicurzine ssicur il sgge il cui ineresse è pre dll ssicurzine mpres Viri Assicurzini S.p.A. ed evenuli Cssicurrici Premi l smm dvu dl Cnrene ll mpres Prim ischi sslu l frm di grnzi per l qule il dnn viene liquid senz l ppliczine dell regl prprzinle di cui ll r del C.C. ischi l prbbilià che si verifichi il sinisr Sinisr il verificrsi del f dnns per il qule è pres l grnzi ssicuriv ndennizz l smm dvu dll mpres in cs di sinisr Frnchigi l impr cnrulmene pui che rimne cric dell Assicur per gni Sinisr per gni dnneggi Scper l percenule di impr del dnn liquidbile ermini di plizz che rimne cric dell Assicur Cmuniczini per cmuniczine ll mpres si inendn quelle effeue per leer rccmnd, ll qule sn prifici elex, elegrmmi e qulsisi lr mezz cn d cer. A SKS A SOA

19 pg. 18 S S Alre Definizini Mcchinri l impin fvlic slre ermic cmprensiv di: suppri, sffe, mduli (pnnelli), inverer, serbi, pprecchiure di cnrll e rilevzine. mcchinri si inendn suddivisi nelle due segueni cegrie: nslli su Fbbrici: gli impini inslli su ei / cperure di edifici bii e/ cmunque nn bbndni. nslli err: gli impini inslli l sul su ripini ccessibili pricbili per vi rdinri senz impieg di mezzi rificisi di priclre gilià persnle. li impini inslli su eie piccli ricveri per rezzi/nimli inferiri i 4 meri, pensiline e ue le sruure che pssn essere ccmune quese si inendn prifici Mcchinri inslli Terr. i di erzi sciperi, smmsse, umuli pplri, i dlsi di erzi, i di errrism e sbggi, fur delle cse ssicure. usi mcchine ui i dnni derivni i mcchinri d gusi e/ rure rigini d cuse inerne di nur meccnic e/ eleric, cmpresi, il indiciv m nn limiiv, quelli derivni d: incuri, negligenz, imperizi, incideni fruii di funzinmen quli err mnvr, err mess pun, sllecizini nrmli, mnc difes funzinmen di cngegni di prezine, crpi esrnei, svrensine eleric, fulminzine, errri di prgezine, di clcl, vizi di merile, di fusine, di esecuzine e di insllzine. Fenmen eleric i dnni derivni i mcchinri d gusi e/ rure rigini d cuse inerne di nur esclusivmene eleric, d qulsisi miv ccsini. di errrism, inclusiv m nn limi ll us dell frz dell vilenz e/ mincci, d pre di qulsivgli persn grupp di persne, si che essi giscn per se per cn lrui, d in riferimen cllegmen qulsivgli rgnizzzine gvern, perper scpi pliici, religisi, idelgici similri, inclus l inenzine di influenzre qulsisi gvern e/ incuere prvcre un s di errre pur nell pplzine pre di ess. di sbggi rgnizz di chi, per mivi, pliici, miliri, religisi similri, disrugge, dnneggi rende inservibili gli eni ssicuri l sl scp di impedire, inrlcire, urbre rllenre il nrmle svlgimen dell ivià. Dichirzini del Cnrene dell ssicur e cse descrie nell presene plizz nn sn ssicure press lri Assicurri. Ogni mdific inegrzine lle dichirzini che precedn deve esplicimene risulre dl es dell plizz. A SKS A SOA

20 Cndizini generli di ssicurzine Ar DCHAAZO ATV A CCOSTAZ D SCHO e dichirzini inese le reicenze del Cnrene e dell Assicur relive circsnze che influiscn sull vluzine del rischi, pssn cmprre l perdi le przile del diri ll indennizz nnché l sess cesszine dell ssicurzine i sensi degli r. 1892, 1893 e 1894 C.C. Ar PAAMTO D PMO DCOZA DA AAZA ssicurzine h effe dlle re 24 del girn indic in plizz se il premi l prim r di premi sn si pgi; in cs divers h effe dlle re 24 del girn del pgmen. premi devn essere pgi ll Agenzi ll qule è ssegn l plizz ppure ll mpres. Se il Cnrene nn pg i premi le re di premi successivi, l ssicurzine res sspes dlle re 24 del 15 girn dp quell dell scdenz e riprende vigre dlle re 24 del girn del pgmen, fermi le successive scdenze ed il diri dell mpres l pgmen dei premi scdui, i sensi dell r del Cdice Civile. n cs di premi frzin in più re, il sudde ermine di rispe si pplic nche lle re csì frzine. l premi è sempre deermin per peridi di ssicurzine di 1 nn, slv il cs di dur inferire, ed è inermene dvu nche se è s cncrd il frzinmen in due più re. pg. 19 C D Z Ar MODFCH D ASSCUAZO e evenuli mdificzini dell ssicurzine devn essere prve per iscri. Ar AAVAMTO D SCHO l Cnrene l Assicur deve dre cmuniczine scri ll mpres di gni ggrvmen del rischi. li ggrvmeni di rischi nn ni nn ccei dll mpres pssn cmprre l perdi le przile del diri ll indennizz nnché l sess cesszine dell ssicurzine i sensi dell r.1898 C.C. Ar DMUZO D SCHO el cs di diminuzine del rischi l mpres è enu ridurre il premi le re di premi successivi ll cmuniczine del Cnrene dell Assicur i sensi dell r C.C. e rinunci l reliv diri di recess. Ar CSSO CASO D SSTO Dp gni denunci di sinisr e fin l 60 girn dl pgmen, dl rifiu, dell preszine ssicuriv, l mpres h fclà di recedere dll plizz cn prevvis di 30 girni. riscssine dei premi venui scdenz dp l denunci del sinisr qulunque lr dell mpres nn prnn essere inerprei cme rinunci dell mpres sess vlersi dell fclà di recess. Trscrs il ermine di prevvis del recess, l mpres mee dispsizine del Cnrene il re di premi impnibile reliv l perid di rischi nn crs. Se l cmuniczine di recess è effeu men di 30 girni prim di un scdenz di premi, il Cnrene è esner dl crrispndere il premi e l ssicurzine cess ll d di le scdenz. A SKS A SOA

Assicurazione Mutui. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di Assicurazione del Ramo Danni. Il presente Fascicolo Informativo contiene:

Assicurazione Mutui. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di Assicurazione del Ramo Danni. Il presente Fascicolo Informativo contiene: FASCCOLO FOMATVO Cnr di Assicurzine del m Dnni Assicurzine Muui l presene Fscicl nfrmiv cniene: nfrmiv ex r.13 del D.lgs.196 del 30/6/2003 nfrmiv Glssri Cndizini di Assicurzine deve essere cnsegn l Cnrene

Dettagli

Assicurazione Infortuni Globale

Assicurazione Infortuni Globale FASOO FOMATVO nr di Assicurzine del m Dnni Assicurzine nfruni Glble l presene Fscicl nfrmiv cniene: nfrmiv ex r.13 del D.lgs.196 del 30/6/2003 nfrmiv Glssri ndizini di Plizz deve essere cnsegn l nrene

Dettagli

Regime dell interesse composto.

Regime dell interesse composto. Regime dell ineresse composo Formule d usre : M = monne ; I = ineresse ; C = cpile ; r = fore di cpilizzzione K = somm d sconre ; s = sso di scono unirio ; i = sso di ineresse unirio V = vlore ule ; ν

Dettagli

ITEC/REF E L Indice di Costo Termoelettrico. Formula

ITEC/REF E L Indice di Costo Termoelettrico. Formula ITC/RF L Indice di Coso Termoelerico Formul L formul dell indice ITC/RF è: ITC/RF (euro/mw) L formul di ITCccg/RF è: ITCccg/RF dove: i. è il mese di riferimeno dell indice ii. iii. e rppresenno le quoe

Dettagli

LE PRINCIPALI IMPRESE ASSICURATRICI ITALIANE RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO A PREMI LORDI

LE PRINCIPALI IMPRESE ASSICURATRICI ITALIANE RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO A PREMI LORDI LE PRINCIPLI IMPRESE SSICRRICI ILINE BELL IX I MPRESE SSICRRICI GR- D- RI RICVI ECNICI DI CMPEENZ SINISRI RISL ECNIC RISL DI CMPEENZ DEGLI ZINISI DEL GRPP LE INVESIMENI VLRE VLRE DI BILNCI CRRENE IVIÀ

Dettagli

Informativa ex art.13 del D.lgs.196 del 30/6/2003 Nota Informativa Glossario Condizioni di assicurazione

Informativa ex art.13 del D.lgs.196 del 30/6/2003 Nota Informativa Glossario Condizioni di assicurazione Fascicl nfrmaiv COTTTO D SSCUZOE DEL MO TSPOT CV FTTUTO OL l presene Fascicl nfrmaiv cnenene: nfrmaiva ex ar.13 del D.lgs.196 del 30/6/2003 a nfrmaiva Glssari Cndizini di assicurazine deve essere cnsegna

Dettagli

2. Verifica dell apparato sperimentale Acquisizione ed analisi dati

2. Verifica dell apparato sperimentale Acquisizione ed analisi dati . Verifica dell appara sperimenale Acquisizine ed analisi dai Una vla deerminaa la lgica di rigger e la ensine di lavr dei fmliplicari, pssiam acquisire in md aumaic gli eveni significaivi ed effeuare

Dettagli

Modalità di accesso e documentazione ambulatoriale

Modalità di accesso e documentazione ambulatoriale Mdlità di ccess e dcumentzine mbultrile Mdlità di prentzine prime visite Utenti esterni inviti d Medic di Medicin Generle Specilist intern ll Aziend Medic del Prnt Sccrs Specilist estern ll Aziend Crtter

Dettagli

Lavoratore Operalo D3 e assimilati o4. Dirigente 2. Imprenditore Ubero professionista D. îtolo di studio: **

Lavoratore Operalo D3 e assimilati o4. Dirigente 2. Imprenditore Ubero professionista D. îtolo di studio: ** ALLEG^TO DTCHARAZONE D RESTDENZA r Dichlarazine dl residenza cn prvenienza da alr cmune ndicare il cmune di prvenlenza Dichiarazine di residenza cn prvenienza dall'eser indicare l Sa eser di prvenienza

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

Risk Management e Loss Prevention

Risk Management e Loss Prevention Rik Mngemen e L Prevenin I rik mngemen è i prce medine i que i individu, i miur e i im i richi e ucceivmene i eminn, i decidn, i ppicn, i preidin e i ggirnn e medgie per gvernr. Genericmene, geine dei

Dettagli

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri Statuti Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri 1 1) Nme e sede La Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri (in seguit CRSS ) è un assciazine ai sensi degli art. 60 segg. del Cdice civile svizzer; essa

Dettagli

LS-DYNA3D ABAQUS-explicit PAMCRASH RADIOSS. Vediamo come si sviluppa la soluzione esplicita del problema

LS-DYNA3D ABAQUS-explicit PAMCRASH RADIOSS. Vediamo come si sviluppa la soluzione esplicita del problema Anlisi rnsiori L'nlisi dinmic rnsiori (de nche nlisi emporle) è un ecnic che consene di deerminre l rispos dinmic di un sruur sogge d un generic eccizione emporle Gli eei emporli sono li d rendere imporni

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

SCADENZARIO SECONDA SESSIONE DI LAUREA A.A. 2012/2013

SCADENZARIO SECONDA SESSIONE DI LAUREA A.A. 2012/2013 SCADENZARIO SECONDA SESSIONE DI LAUREA A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN CHIMICA E TECNOLOGIE PER L AMBIENTE E PER I MATERIALI TECNOLOGIE CHIMICHE PER L AMBIENTE E PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SEDE DI RIMINI

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

SCADENZE PRIMO APPELLO DI LAUREA A.A. 2012/2013 (Valido solo per gli studenti fuori corso)

SCADENZE PRIMO APPELLO DI LAUREA A.A. 2012/2013 (Valido solo per gli studenti fuori corso) SCADENZE PRIMO APPELLO DI LAUREA A.A. 2012/2013 (Valid sl per gli studenti furi crs) -Crs di Laurea Specialistica a Cicl Unic Farmacia -Crs di Laurea in Farmacia (V.O) Rimini Per essere ammessi alla prva

Dettagli

DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA

DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA All'Università Cmmerciale Luigi Bccni di Milan Centr Amministrativ Dttrati ed Esami di Stat (CADES) Piazza Sraffa, 11

Dettagli

FISCIANO SVILUPPO S.p.A. Società ad intero capitale pubblico Socio Unico Città di Fisciano

FISCIANO SVILUPPO S.p.A. Società ad intero capitale pubblico Socio Unico Città di Fisciano Scietà ad inter capitale pubblic Sci Unic Città di Fiscian Sede legale: Piazza Umbert I - 84084 Fiscian (SA) - Cd. Fiscale - P. IVA 03854550658 Stazine Eclgica - Sede Operativa: Via Prignan, 1/A - 84084

Dettagli

MUSEI PROVINCIALI. termine di conclusione. Orario di apertura al pubblico degli uffici. Soggetto incaricato del potere sostitutivo e indirizzo e-mail

MUSEI PROVINCIALI. termine di conclusione. Orario di apertura al pubblico degli uffici. Soggetto incaricato del potere sostitutivo e indirizzo e-mail MUSEI PROVINCIALI PROCEDIMENTO Riferimen nrmvi termine di cnclusine mx gg. cmp descritv: Servizi Respnsbile del prcediment e indirizz e-mil Telef n P.E.C. Mdulisc Sggett incrict del ptere sstuv e indirizz

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a Md. DNO 4443 AL COMUNE di BUCINE Impsta di bll OGGETTO: TRASPORTI Dmanda autrizzazine per il servizi di nleggi da rimessa cn cnducente. Il sttscritt nat a il residente a Via/P.zza/Fraz. n. Cdice fisc.

Dettagli

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile 1. Che cs è AROF? AROF, che letteralmente significa Anagrafe Reginale Obblig Frmativ, è un sistema infrmatic, nat nel 2004, per far frnte alla legge sull bblig frmativ (Legge 9 del gennai 1999). Le due

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA Reglament della negziazine delle azini, dei diritti d'pzine, delle bbligazini cnvertibili e cum warrant di BPAA Apprvat dal Cnsigli di amministrazine del 19 settembre 2014 1 Dcument apprvat, nella sua

Dettagli

Regolamento del borsista estero in Italia

Regolamento del borsista estero in Italia Reglament del brsista ester in Italia a.a. 2013-2014 Il brsista nn può percepire cntempraneamente altre brse di studi fferte dall Stat Italian. Si prega di leggere cn attenzine tutte le seguenti indicazini

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*)

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*) Al Cmune di CASTELFRANCO EMILIA tit.... prt. n del / / Respnsabile del prcediment Cm.te Plizia Municipale S. C. I. A. INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, cmma 1, del R.D. 18/6/1931 n.

Dettagli

Responsabilità Civile Professionale Tutela Legale Chimici Tecnici Laureati o Diplomati Liberi Professionisti

Responsabilità Civile Professionale Tutela Legale Chimici Tecnici Laureati o Diplomati Liberi Professionisti Respnsabilità Civile Prfessinale Tutela Legale Chimici Tecnici Laureati Diplmati Liberi Prfessinisti Underwriting Insurance Agency s.r.l. Llyd s Cverhlder Crs sempine, 61 20149 Milan Tel. +39 02-54122532

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

Claims Division- Professional Services C.a. Cuzzocrea Amelia Olga. Aon S.p.A. Claims Division Professional Services Team.

Claims Division- Professional Services C.a. Cuzzocrea Amelia Olga. Aon S.p.A. Claims Division Professional Services Team. Claims Service Claims Divisin- Prfessinal Services C.a. Cuzzcrea Amelia Olga Da: A: Data: An S.p.A. Claims Divisin Prfessinal Services Team Oggett: Cnvenzine FABI Denuncia Sinistr ATTENZIONE La presente

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI SERMONETA (Prvincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Apprvat cn deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 43 in data 22/12/2012 Entrat in vigre il 08/01/2012

Dettagli

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI)

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI) Telepark Business Il servizi Business cnsente una maggire efficienza nella gestine del pagament della ssta delle aut aziendali perand una significativa riduzine dei csti (nn bisgnerà più preventivare il

Dettagli

1 Documento 2. 2 Termini utilizzati 2. 3 Schema della rete BibliOpass 3. 4 Identità grafica 3. 5 Iscrizione presso una biblioteca ospitante 3

1 Documento 2. 2 Termini utilizzati 2. 3 Schema della rete BibliOpass 3. 4 Identità grafica 3. 5 Iscrizione presso una biblioteca ospitante 3 RETE DI PRESTITO BIBLIOPASS Prcedure per le bibliteche SOMMARIO 1 Dcument 2 2 Termini utilizzati 2 3 Schema della rete BibliOpass 3 4 Identità grafica 3 5 Iscrizine press una bibliteca spitante 3 6 Iscrizine

Dettagli

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno.

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE --------------------------------------------------------- - 7 radun nazinale NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Barga ( Lucca ) 26-27-28 giugn 2015 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze Unine Amici del cane e del gatt ONLUS - Firenze Via Reginald Giuliani 130/r 50110 - Firenze - Tel. 3478345299 www.unineamicidelcaneedelgatt.it Reglament intern 2009 Reglament per la disciplina dell attività

Dettagli

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI (in carta libera) Cttim fiduciari per servizi di manvalanza - CIG 3469513CB0 Il sttscritt nat a Prv cittadin italian vver cittadin dell Stat (appartenente all Unine Eurpea) vver cittadin dell Stat e residente

Dettagli

CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA DIOCESI DI CREMONA

CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA DIOCESI DI CREMONA CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA DIOCESI DI CREMONA DISPOSIZIONI PER LA RIPRODUZIONE DI IMMAGINI DEI BENI ARTISTICI ECCLESIASTICI 1. Riprduzini di immagini 1.1 Qualsiasi ripresa, ftgrafica, vide cn altri

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

Novità ADR 2013. Francesca Belinghieri. AssICC Milano, 13 marzo 2014

Novità ADR 2013. Francesca Belinghieri. AssICC Milano, 13 marzo 2014 Novià ADR 2013 Frncesc Belinghieri AssICC Milno, 13 mrzo 2014 Agend Novià ADR 2013 ADR spei pplicivi: - movimenzione e sivggio merci (crgo securing); - responsbilià dei soggei coinvoli nel rsporo di merci

Dettagli

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siam ni ADEGUATA VERIFICA IMPORTANTE Tutti i crdinatri dei Centri Crdinament Inter Club, per pter gestire le richieste prvenienti dai Club, dvrann

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Illuminazine e sicurezza gallerie Ultim aggirnament: 1 nv. 2006 IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

Regolamento 1907/2006 (conosciuto come regolamento REACH)

Regolamento 1907/2006 (conosciuto come regolamento REACH) 1 GUIDA MINI REACH 2 Reglament 1907/2006 (cnsciut cme reglament REACH) REACH è l acrnim di: Registratin, Evaluatin and Autrizatin f CHemicals. Il reglament è cmunitari ed è entrat in vigre a giugn 2006

Dettagli

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia DOMANDA N. PRESENTATA IL AL COMUNE DI FOLLONICA Larg Cavalltti 1 58022 FOLLONICA (GR) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER CAMBIO DI ALLOGGI ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

La fatturazione elettronica verso la P.A.

La fatturazione elettronica verso la P.A. I Dssier fiscali La fatturazine elettrnica vers la P.A. Le ultime nvità alla luce del Decret Spending review (D.L. 66/2014, in fase di cnversine in legge) Maggi 2014 pag. 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 Decrrenza

Dettagli

STUDIO MEDICO ASSOCIATO (S.M.A.) MATHI- NOLE CARTA DEI SERVIZI

STUDIO MEDICO ASSOCIATO (S.M.A.) MATHI- NOLE CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO (S.M.A.) MATHI- NOLE CARTA DEI SERVIZI Nle, 17 aprile 2010 1 PREMESSA L Studi Medic Assciat Mathi-Nle è una assciazine di Medicina di Grupp cstituita da 6 medici che si sn riuniti

Dettagli

Il Segretario Generale Enzo Solaro

Il Segretario Generale Enzo Solaro Rma, 03 agst 2015 Al Cmitat di Presidenza Al Cnsigli Direttiv Alla Cmmissine Legale Alla Cmmissine Sindacale Alle Assciazini Territriali Circlare n. 108/2015 Oggett: Verifica della reglarità delle imprese

Dettagli

Protocollo operativo delle macellazioni per uso familiare

Protocollo operativo delle macellazioni per uso familiare Dipartiment di Prevenzine Servizi Igiene degli Alimenti di Origine Animale Via Blgna 9 09025 SANLURI VS - tel.070/9359502 - fax 070/9359504 Direttre del Servizi: Dr. ssa Maria Givanna Pitzus Prtcll perativ

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

COMUNE DI SERRENTI Provincia del Medio Campidano Via Nazionale n.182 09027 SERRENTI C.F. / P.IVA 01561670926

COMUNE DI SERRENTI Provincia del Medio Campidano Via Nazionale n.182 09027 SERRENTI C.F. / P.IVA 01561670926 Allega alla deliberazine del Cmmissari Srardinari cn i peri della Giuna Cmunale n. 24 del 26.03.2014 COMUNE DI SERRENTI Prvincia del Medi Campidan Via Nazinale n.182 09027 SERRENTI C.F. / P.IVA 01561670926

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Minister delle Infrastrutture e dei Trasprti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzine generale per la Mtrizzazine DIVISIONE 5 Via G. Caraci,

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467.

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467. Ntizie Lavr Flash Ntiziari quindicinale a cura dell Uffici Plitiche Cntrattuali e del Lavr Prtcll n. 467.11/15 EM/ac Rma, 6 febbrai 2015 Numer 3/2015 Smmari CIRCOLARE INPS N. 17 DEL 29 GENNAIO 2015 Oggett:

Dettagli

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari:

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari: Prescrizini Particlari e Verifiche Ultim aggirnament: dicembre 2008 Prescrizini particlari: Nelle cabine elettriche d'utente MT/BT ccrre installare il cmand di emergenza se l'attività alimentata dalla

Dettagli

Convenzione Assicu rativa Responsabilità Civile Professionale Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Castrovillari

Convenzione Assicu rativa Responsabilità Civile Professionale Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Castrovillari djl 4ì* ÈLdl t rr'.).ll,tì Vi Snt Mri Fulcrin, 20 I 20123 Miln I ltly T: +39 0272080597 I F: +39 0272080592 recepti n@dulitli. cm I www. d ul itl i. cm.\lrrrsrsssrrs + ES S & i Y.?:"_ r''r. r',f1nee',+",.,

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

APPENDICE 5. Altezza effettiva di rilascio delle emissioni dalle torce di combustione e/o dai motori di recupero energetico della discarica

APPENDICE 5. Altezza effettiva di rilascio delle emissioni dalle torce di combustione e/o dai motori di recupero energetico della discarica APPENDICE 5 Altezz effettiv di rilsci delle eissini dlle trce di cbustine e/ di tri di recuper energetic dell discric L ltezz effettiv di rilsci delle eissini dlle trce e/ di tri dell discric viene clclt

Dettagli

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI l.t CENTRO SERVIZI PER IL VOLONTARIATO REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI Principi generali Il Centr Servizi VOL.TO al fine di imprntare la prpria gestine a principi di trasparenza

Dettagli

TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE

TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE Sggetti interessati 1 girnata 1/2 girnata F.S.N. e SOCIETA SPORTIVE (rimbrs spese) 160 110 ENTI, ASSOCIAZIONI e PRIVATI (tariffa

Dettagli

Comune di San Giorgio di Mantova

Comune di San Giorgio di Mantova Cmune di Sn Girgi di Mnv Pi de Reubbic, 8. T e 037 73111 x 037 73154. e.c. cmune. sngi rgidimnv@ec. regine.mbrdi. i C.. 80004100 ORGAL Deiberine. 0 de 3/0/011 Cdice ne 10875 VRBAL D DLBRAZO DLLA GUTA COMUAL

Dettagli

66 anni 66 anni e 6 mesi

66 anni 66 anni e 6 mesi Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali Medici della medicina dei servizi Specialisti esterni PRESTAZIONI

Dettagli

LE PRINCIPALI BANCHE ITALIANE PROVVISTA V/ CLIENTELA ALTRE ATTIVITÀ PASSIVITÀ

LE PRINCIPALI BANCHE ITALIANE PROVVISTA V/ CLIENTELA ALTRE ATTIVITÀ PASSIVITÀ LE PRINCIPLI BNCHE ILINE BELL VI BNCHE PRINCIPLE CEGRI IV NGIBILE GR- D- RI CREDII V/ CLIENEL IVIÀ PRVVIS V/ CLIENEL PSSIVIÀ CPILE NE INERESSI DI ERZI MRGINE DI INERESSE SLD CMMISSINI E LRI CSI E RICVI

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

ALTA VELOCITA SIMMETRICA

ALTA VELOCITA SIMMETRICA ALTA VELOCITA SIMMETRICA Il servizi ffre un cllegament a Internet dedicat, flessibile, ad elevate velcità e prestazini. La cnnessine permanente ad Internet è realizzabile su gran parte del territri nazinale

Dettagli

MODIFICA DEL REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO: Eccellenza Quotidiana SGM

MODIFICA DEL REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO: Eccellenza Quotidiana SGM MODIFICA DEL REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO: Eccellenza Qutidiana SGM ll Sggett Prmtre, ai sensi e per gli effetti dell art. 10 cmma 4 del D.P.R. n. 430/2001 e dell art. XV del reglament dell Operazine

Dettagli

I punti informativi del concorso sono aperti e funzionanti, negli orari di apertura di Le Befane Shopping Centre nel seguente periodo:

I punti informativi del concorso sono aperti e funzionanti, negli orari di apertura di Le Befane Shopping Centre nel seguente periodo: CONCORSO A PREMI SE POTESSI AVERE MILLE EURO AL MESE RADDOPPIA! REGOLAMENTO MODALITÀ DI SVOLGIMENTO Tutti i clienti che effettuan un acquist press un qualsiasi dei negzi della galleria di Le Befane Shpping

Dettagli

CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI

CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI SOCIETA PROMOTRICE La presente iniziativa, denminata Zurich Che casa sei è un cncrs a premi prmss da Zurich Insurance plc Rappresentanza Generale per l Italia (sede

Dettagli

Sinergie tra la Direttiva Macchine 2006/42/CE e la Direttiva ATEX 94/9/CE (2014/34/UE) campi di applicabilità, marcatura e esempi pratici.

Sinergie tra la Direttiva Macchine 2006/42/CE e la Direttiva ATEX 94/9/CE (2014/34/UE) campi di applicabilità, marcatura e esempi pratici. Sinergie tra la Direttiva Macchine 2006/42/CE e la Direttiva ATEX 94/9/CE (2014/34/UE) campi di applicabilità, marcatura e esempi pratici. 16 dicembre 2015 Cn l'appsizine della marcatura CE il "fabbricante"

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

LE PRINCIPALI NOVITA INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA EUROPEA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO (PSD)

LE PRINCIPALI NOVITA INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA EUROPEA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO (PSD) LE PRINCIPALI NOVITA INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA EUROPEA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO (PSD) AMBITO DI APPLICAZIONE - Servizi: La Direttiva si caratterizza per la trasversalità della sua disciplina: la reglamentazine

Dettagli

Al Signor Sindaco del Comune di Cinisello Balsamo Al Dirigente il Corpo Polizia Locale Via Gozzano, 6 20092 CINISELLO BALSAMO

Al Signor Sindaco del Comune di Cinisello Balsamo Al Dirigente il Corpo Polizia Locale Via Gozzano, 6 20092 CINISELLO BALSAMO Al Signr Sindac del Cmune di Cinisell Balsam Al Dirigente il Crp Plizia Lcale Via Gzzan, 6 20092 CINISELLO BALSAMO OGGETTO: Denuncia inizi attività per l esercizi di nleggi senza cnducente ( art. 19 cmma

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

Distributori di carburanti liquidi per autotrazione (benzina, gasolio)

Distributori di carburanti liquidi per autotrazione (benzina, gasolio) Distributre benzina gasli Ultim aggirnament: 1 apr. 2009 Distributri di carburanti liquidi per auttrazine (benzina, gasli) Sistema di alimentazine: TT, TN-S, Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo Reglament Campinati Pallavl AICS Rma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le mdifiche di riliev sn evidenziate cn il clre giall 1 Indice 1. SISTEMA DI PUNTEGGIO... 3 2. REGOLAMENTO... 3 2.1. OPEN VOLLEY...

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI GESTIONE TEMPORANEA DEL CENTRO DI PRESTITO LIBRI ANNESSO AL SERVIZIO

Dettagli

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA Disciplinare Esenzine a Fini Terapeutici attuativ dell Internatinal Standard fr Therapeutic Use Exemptins (TUE) WADA DISCIPLINARE ESENZIONE A FINI TERAPEUTICI Articl 1 Criteri per la cncessine di una TUE

Dettagli

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l.

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l. Dmanda di iscrizine all elenc dei Mediatri dell Organism ACCORDIAMOCI S.r.l. ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rndne, 1 40122 Blgna Tel. 051.0871308 Fax 051.0870374 E mail: inf@accrdiamci.cm Dati Mediatre Il

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge 350/2003) Per ttenere

Dettagli

Prot. n. 6570/A23 Roma, 09/12/2015. Circolare n. 27

Prot. n. 6570/A23 Roma, 09/12/2015. Circolare n. 27 M I N I S T E R O D E L L I S T R U Z I O N E D E L L U N I V E R S I T À E D E L L A R I C E R C A U F F I C I O S C O L A S T I C O R E G I O N A L E P E R I L L A Z I O L I C E O S T A T A L E C L A

Dettagli

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto A VV. M AURIZIO I ORIO 20122 Milan, Crs di Prta Vittria, 17 Tel. +39. 335.13.21.041 ; +39. 348.25.19.305 ; +39.02 36593383 ; Fax +39.02 36594845 : +30.0373 779119 Indirizzi e-mail : avv.maurizi.iri@fastpiu.it

Dettagli

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n.

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n. All Sprtell Unic attività Prduttive Della Cmunità Mntana Valli del Mnvis Per il Cmune di Impresa Funebre - Segnalazine Certificata di Inizi Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 cmma 4

Dettagli

ALL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 21 Comune di San Benedetto del Tronto Viale De Gasperi 124 63074 San Benedetto del Tronto

ALL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 21 Comune di San Benedetto del Tronto Viale De Gasperi 124 63074 San Benedetto del Tronto Allegat 1) ALL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 21 Cmune di San Benedett del Trnt Viale De Gasperi 124 63074 San Benedett del Trnt OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO D AMBITO SEZ. A - ASSISTENTI FAMILIARI

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Minister delle Infrastrutture e dei Trasprti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzine generale per la Mtrizzazine DIVISIONE 5 Via G. Caraci,

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli