Oggetto: Corso di aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Oggetto: Corso di aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento"

Transcript

1 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Ufficio Scolastico Provinciale di CHIETI Ufficio di Coordinamento per l Educazione Fisica e Sportiva Prot. n.aoouspch99 Pescara, Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche di 1 e 2 grado della Provincia di Pescara Oggetto: Corso di aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento Si comunica che il Comitati provinciali CONI di Pescara e Chieti e gli Uffici di Educazione Fisica e Sportiva di Pescara e Chieti organizzano il corso di aggiornamento in oggetto rivolto ai docenti di Educazione Fisica e Sportiva e ai docenti di sostegno dell area motoria di 1 e 2 grado della provincia. Il corso, gratuito, sarà di carattere teorico pratico, della durata di n 8 ore alla fine del quale verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Si precisa che il corso nella giornata del sarà rivolto ai docenti di 1 grado mentre nella giornata del sarà rivolto ai docenti di 2 grado Si trasmette in allegato il programma del corso e la relativa domanda di partecipazione che dovrà essere trasmessa a questo Ufficio via entro ed non oltre il 30 gennaio 2010 N.B. PER ESIGENZE ORGANIZZATIVE I DOCENTI ALL ATTO DELL ADESIONE AL CORSO SONO PREGATI DI CONFERMARE LA LORO PRESENZA AL BUFFET NELLA PAUSA PRANZO Cordiali saluti Il Coordinatore di Educazione Fisica e Sportiva Firmato Pasqualino Del Rosso AC/circ_corso_aggior_doc.doc : : :

2 PROVINCIA DI PESCARA Ufficio Scolastico Provinciale di Pescara Ufficio Scolastico Provinciale di Chieti I Corso di Aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento 19 febbraio 2010 Docenti di 1 grado 26 febbraio 2010 Docenti di 2 grado PESCARA, I.T.I.S. A. Volta L obiettivo principale del Corso è quello di connettere gli aspetti che concorrono alla crescita equilibrata della personadocente: il corpo, i movimenti ad esso connaturati e la mente operante. Lo sviluppo delle singole idee e delle diverse prospettive sarà il target dei diversi Moduli previsti dal programma generale. In linea con la filosofia degli Enti patrocinanti l iniziativa, non solo si punterà a moltiplicare le esperienze dei partecipanti, ma anche a rinnovarne il preesistente bagaglio di conoscenze. I temi di approfondimento risponderanno al criterio dell utilità e della praticità; alle lezioni frontali, verranno alternate precise strategie di apprendimento: discussioni, problem-solving, role playing, simulate, esercitazioni singole, a coppie e in gruppo. Interverranno (in ordine alfabetico) Angelo Ciammaichella Pasqualino Del Rosso Domenico Di Carlo Enzo Imbastaro Gianfranco Milozzi Piero Natale Margherita Sassi Coordinatore Educazione Fisica USP Chieti Coordinatore Educazione Fisica USP Pescara Dirigente Scolastico I.T.I.S. A. Volta - Pescara Presidente Comitato Provinciale CONI Pescara Presidente Comitato Provinciale CONI Chieti Docente Area Psicopedagogica Scuola Regionale dello Sport d'abruzzo - CONI Psicologa dello Sport - Consulente Comitato Provinciale CONI Pescara

3 PROGRAMMA del MATTINO Ore Ore Ore Ore Ore Ore Apertura dei Lavori e Accoglienza dei Partecipanti Presentazione del Corso Introduzione alle tematiche del Corso e Consegna CASO - Prof. P. Natale Consapevolezza di sé e Autoefficacia Aspetti emotivi, cognitivi e comportamentali relativi alla pratica motoria Intelligenza Emotiva e Motivazione Il bisogno di fare movimento e la gestione degli impegni tra sport e scuola (Sezione in Aula) - Dr.ssa M. Sassi Pausa Dal gioco libero al gioco organizzato e finalizzato - Errore e Feedback Variabilità e controllo dell azione - Coordinazione oculo-manuale Percorsi (Sezione in Palestra) - Prof. P. Natale Pausa Bouffet PROGRAMMA del POMERIGGIO Ore Ore Ore Ore Ore La Capacità di Rilassamento Accrescimento, allenamento ed acquisizione delle abilità mentali nell ambito fisico-sportivo La Gestione del gruppo-classe Risolvere i problemi e costruire una visione comune nell ambito della metafora sportiva (Sezione in Aula) - Dr.ssa M. Sassi Pausa Didattica efficace Schemi di corsa e salto a complessità variabile Role Playing - Simulazione stili di insegnamento (Sezione in Palestra) - Prof. P. Natale Approfondimento del CASO Discussione Plenaria - Prof. P. Natale Dr.ssa M. Sassi Chiusura dei Lavori

4 INFORMAZIONI GENERALI Sede del Corso Il Corso si svolge presso l Istituto Tecnico Industriale A. Volta, via A. Volta, 15, Pescara. La partecipazione al Corso è riservata ai Docenti di Educazione Fisica della Scuola Secondaria di I e II Grado e ai Docenti di Sostegno dell Area Motoria ed è gratuita. E necessario inoltrare il modulo d iscrizione all Ufficio Scolastico Provinciale di appartenenza entro e non oltre il 30 gennaio Il Corso è destinato ad un massimo di 50 (cinquanta) partecipanti suddivisi equamente tra le due province (Pescara e Chieti). Attestato di Partecipazione L attestato di partecipazione verrà rilasciato alla fine del Corso. Segreteria Organizzativa Il Corso è promosso ed organizzato dagli Uffici Scolastici Provinciali di Pescara e Chieti - Ufficio Educazione Fisica e dal Comitato Provinciale CONI di Pescara e Chieti. Programma Generale Sono previste 8 (otto) ore di aggiornamento da realizzare in una singola giornata (ore apertura dei lavori; ore chiusura dei lavori). Si prevede di coniugare teoria e pratica e di dotare tutti i corsisti di materiale didattico. A tutti i partecipanti l organizzazione offrirà un buffet nella pausa pranzo.

5 PROVINCIA DI PESCARA Ufficio Scolastico Provinciale di Pescara Ufficio Scolastico Provinciale di Chieti SCHEDA di ISCRIZIONE CORSO di AGGIORNAMENTO Per Docenti di Educazione Fisica degli Istituti Secondari di 1 grado NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento DATI DEL DOCENTE PARTECIPANTE Nome Cognome Qualifica Telefono personale PESCARA, venerdì 19 febbraio 2010 I.T.I.S. A. Volta DATI DELLA SCUOLA Denominazione Via/piazza e n civico CAP, città/località Telefono Partecipa al buffet SI NO Firma del docente Visto del Dirigente Scolastico Da inviare entro il giorno 30 gennaio 2010 via all dell U.S.P. di appartenenza (Pescara: Chieti:

6 PROVINCIA DI PESCARA Ufficio Scolastico Provinciale di Pescara Ufficio Scolastico Provinciale di Chieti SCHEDA di ISCRIZIONE CORSO di AGGIORNAMENTO Per Docenti di Educazione Fisica degli Istituti Secondari di 2 grado NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento PESCARA, venerdì 26 febbraio 2010 I.T.I.S. A. Volta DATI DEL DOCENTE PARTECIPANTE Nome Cognome Qualifica Telefono personale DATI DELLA SCUOLA Denominazione Via/piazza e n civico CAP, città/località Telefono Partecipa al buffet SI NO Firma del docente Visto del Dirigente Scolastico Da inviare entro il giorno 30 gennaio 2010 via all dell U.S.P. di appartenenza (Pescara: Chieti:

I Corso di Aggiornamento. NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento

I Corso di Aggiornamento. NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento I Corso di Aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento 19 febbraio 2010 Docenti di 1 grado 26 febbraio 2010 Docenti di 2 grado PESCARA, I.T.I.S. A. Volta L obiettivo

Dettagli

Progetto F-1. Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO

Progetto F-1. Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO Progetto F-1 Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO FINALITA L obiettivo principale del Corso è di connettere gli aspetti che concorrono alla crescita

Dettagli

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it CORSO ANNUALE PER PSICOLOGO SCOLASTICO AD ORIENTAMENTO SISTEMICO - RELAZIONALE La psicologia scolastica è un campo in espansione ed il settore scolastico rappresenta uno degli ambito disciplinari che nei

Dettagli

PROGETTO F 4 (FOGGIA) APPROFONDIMENTO PRATICO sul CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA MOTORIE IN ETA EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO

PROGETTO F 4 (FOGGIA) APPROFONDIMENTO PRATICO sul CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA MOTORIE IN ETA EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO PROGETTO F 4 (FOGGIA) APPROFONDIMENTO PRATICO sul CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA MOTORIE IN ETA EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO Enti proponenti: Soggetti organizzatori: Scuola Regionale dello Sport

Dettagli

SCHEDA PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI EDUCATIVI NELLE SCUOLE ANNO SCOLASTICO 2015/2016 AMBITO TERRITORIALE VALLE SERIANA E VAL DI SCALVE

SCHEDA PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI EDUCATIVI NELLE SCUOLE ANNO SCOLASTICO 2015/2016 AMBITO TERRITORIALE VALLE SERIANA E VAL DI SCALVE SCHEDA PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI EDUCATIVI NELLE SCUOLE ANNO SCOLASTICO 2015/2016 AMBITO TERRITORIALE VALLE SERIANA E VAL DI SCALVE 1.Data di compilazione 2. Istituto Scolastico promotore del 9

Dettagli

Settore Giovanile Minibasket Scuola

Settore Giovanile Minibasket Scuola Settore Giovanile Minibasket Scuola Tel. +39 06 36856616/6613/6692/6522/6701 Fax +39 06 36856624 E-mail: settore.giovanile@fip.it; minibasket@fip.it Scuola/RMA/adg Roma, 12/11/2007 Prot. n 380 Via email

Dettagli

edfisica@csasalerno.it

edfisica@csasalerno.it Prot. 0254/EF Sa Salerno 14 settembre 2009 Circolare. 291 Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole di ogni ordine e grado LORO SEDI Ai Docenti di Educazione Fisica delle Scuole secondarie di 1 grado LORO SEDI

Dettagli

S.I.P.P. Per chi avesse già frequentato corsi organizzati dalla nostra agenzia formativa è prevista una riduzione sul costo complessivo del corso.

S.I.P.P. Per chi avesse già frequentato corsi organizzati dalla nostra agenzia formativa è prevista una riduzione sul costo complessivo del corso. S.I.P.P. Società Italiana di Psicologia e Pedagogia Via Sandro Pertini,16 56035 Perignano (Pi) Tel. e fax 0587-616910 - www.sipponline.org Agenzia formativa accreditata dal Ministero dell'istruzione, dell'università

Dettagli

ASSOCIAZIONE MARE NEVE

ASSOCIAZIONE MARE NEVE ASSOCIAZIONE MARE NEVE Villaggio Palumbo Sila Piazzale Seggiovia 88836 Cotronei (KR) Tel. 0962/493127 Fax 0962/493818 - C.F. 91026160795 PROGETTO VIVI LA MONTAGNA CON LA NEVE L Associazione Mare Neve in

Dettagli

Prot. N. 59/14 Bari, 04 settembre 2014. OGGETTO: Master regionale La psicologia per lo sport della ginnastica Bari, 4/5 ottobre e 15/16 novembre 2014

Prot. N. 59/14 Bari, 04 settembre 2014. OGGETTO: Master regionale La psicologia per lo sport della ginnastica Bari, 4/5 ottobre e 15/16 novembre 2014 FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA COMITATO REGIONALE PUGLIA Via Madonna della Rena n. 3 70123 BARI Tel/fax 080 5351140 e-mail cr.puglia@federginnastica.it - sito www.fgipuglia.com Prot. N. 59/14 Bari, 04

Dettagli

SARDEGNA. Cagliari, 21 novembre 2015

SARDEGNA. Cagliari, 21 novembre 2015 Per Direzione Generale dell Ufficio Scolastico della Sardegna e, p.c.: Dirigenti e Reggenti degli ambiti territoriali della Sardegna Coordinatori di educazione fisica e sportiva Prot. 245 b / IC-15 Oggetto:

Dettagli

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono:

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono: CFU: 11 Direttore del corso: CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PER L INFANZIA 0-6 ANNI. A.A. 2010-2011 Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/

Dettagli

All. B Corso di Aggiornamento Gratuito per Tecnici Sportivi delle FSN-DSA-EPS riconosciute dal CONI

All. B Corso di Aggiornamento Gratuito per Tecnici Sportivi delle FSN-DSA-EPS riconosciute dal CONI All. B Corso di Aggiornamento Gratuito per Tecnici Sportivi delle FSN-DSA-EPS riconosciute dal CONI La Scuola dello Sport CONI Puglia e i Comitati Provinciali CONI promuovono per l anno 2011 un corso di

Dettagli

Domiciliato/a nel Comune di Provincia domicilio cap. Docente presso l Istituto (indicare nome, tipologia di Istituto e località): insegnamento

Domiciliato/a nel Comune di Provincia domicilio cap. Docente presso l Istituto (indicare nome, tipologia di Istituto e località): insegnamento *dati obbligatori Il/la sottoscritto/a * CORSO TEACHER Shuttle Time Sabato 28 giugno 2014 - ore 9.00/13.00 14.00/18.00 Presso palestra Istituto MASOTTO, Via Veronese n.3 Noventa Vicentina (VI) Codice Fiscale*

Dettagli

REGOLAMENTO. Introduzione. Finalità

REGOLAMENTO. Introduzione. Finalità REGOLAMENTO Introduzione I Giochi della Gioventù (GdG) sono promossi dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (MIUR) e sono organizzati dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (Coni)

Dettagli

Prot. 357 FF/pc Roma, 4 Ottobre 2013

Prot. 357 FF/pc Roma, 4 Ottobre 2013 Prot. 357 FF/pc Roma, 4 Ottobre 2013 - Comitati Territoriali/Regionali Uisp - Società sportive affiliate - Componenti Commissione pista E p.c. Settore politiche sociali, educative e giovanili La Lega Nazionale

Dettagli

1^ CORSO REGIONALE di AGGIORNAMENTO HOCKEY SU PRATO. PER INSEGNANTI di EDUCAZIONE FISICA REGIONE VENETO

1^ CORSO REGIONALE di AGGIORNAMENTO HOCKEY SU PRATO. PER INSEGNANTI di EDUCAZIONE FISICA REGIONE VENETO 1^ CORSO REGIONALE di AGGIORNAMENTO HOCKEY SU PRATO PER INSEGNANTI di EDUCAZIONE FISICA REGIONE VENETO Scuola Primaria - Scuola Secondaria di 1 grado MERCOLEDI 16 APRILE 2014 Presso gli impianti sportivi

Dettagli

Federazione Ginnastica d Italia. Comitato Regionale Puglia PROGETTO

Federazione Ginnastica d Italia. Comitato Regionale Puglia PROGETTO Federazione Ginnastica d Italia Comitato Regionale Puglia PROGETTO CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO Per gli insegnanti ed alunni della scuola Primaria Anno scolastico 2006-2007 Corso aggiornamento

Dettagli

Federazione Ginnastica d Italia CONI PROGETTO. FITNESS a SCUOLA: ginnastica aerobica e ginnastica di base

Federazione Ginnastica d Italia CONI PROGETTO. FITNESS a SCUOLA: ginnastica aerobica e ginnastica di base Federazione Ginnastica d Italia CONI PROGETTO FITNESS a SCUOLA: ginnastica aerobica e ginnastica di base CORSO NAZIONALE DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO per gli insegnanti della scuola elementare e della

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione Onlus Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI SOGGETTO PROPONENTE: L Unione Italiana dei Ciechi

Dettagli

COMUNICO PER MOTIVARE

COMUNICO PER MOTIVARE COMUNICO PER MOTIVARE Motivare allo studio e promuovere l autoefficacia degli studenti attraverso una comunicazione efficace Corso di Alta Formazione Facoltà di Psicologia SPAEE - Servizio di Psicologia

Dettagli

European Center of Education

European Center of Education STRUTTURA DEL MASTER Il Master Expert of Careers Guidance and Counseling. ECGC è composto da complessive 1.500 ore di formazione annue corrispondenti a 60 CFU (crediti formativi universitari) per ciascun

Dettagli

Come convivere: cambia tu!...lei non può. (dall etichetta di pericolo all esposizione)

Come convivere: cambia tu!...lei non può. (dall etichetta di pericolo all esposizione) CONCORSO DOCENTI Premio nazionale per docenti Didattica del REACH e del CLP Seconda edizione Come convivere: cambia tu!...lei non può. (dall etichetta di pericolo all esposizione) Concorso nazionale per

Dettagli

SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE

SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Istituto Istruzione Superiore A. Venturi Modena Liceo artistico - Istituto Professionale Grafica Via Rainusso, 66-41124 MODENA Sede di riferimento (Via de Servi, 21-41121 MODENA) tel. 059-222156 / 245330

Dettagli

REGISTRO PRESENZE GIORNALIERE BAMBINI ISCRITTI

REGISTRO PRESENZE GIORNALIERE BAMBINI ISCRITTI SERVIZIO EDUCATIVO SERVIZIO RICREATIVO Denominazione..... Indirizzo...... REGISTRO GIORNALIERE BAMBINI ISCRITTI SEZIONE... ANNO SCOLASTICO INSEGNANTI PERSONALE AUSILIARIO mod. registro presenze giornaliere

Dettagli

IL PROGETTO DI VOLLEY MILANO ANNO SCOLASTICO 2014/15

IL PROGETTO DI VOLLEY MILANO ANNO SCOLASTICO 2014/15 IL PROGETTO DI VOLLEY MILANO ANNO SCOLASTICO 2014/15 PREMESSA Il Progetto Volley Milano per le scuole nasce dalla profonda consapevolezza che il movimento è un bisogno originario dell essere umano, e che

Dettagli

Settore Giovanile Minibasket Scuola

Settore Giovanile Minibasket Scuola Italia medaglia d argento ai Giochi Olimpici di Atene 2004 Settore Giovanile Minibasket Scuola Scuola/RMA/adg Roma, 2 ottobre 2006 Prot. n 347 - Agli Uffici Scolastici Regionali - Agli Uffici Scolastici

Dettagli

Un Puzzle di benessere: Cooperative Learning ed Educazione Interculturale

Un Puzzle di benessere: Cooperative Learning ed Educazione Interculturale MOVIMENTO DI COOPERAZIONE EDUCATIVA GRUPPO STUDIO-RICERCA-FORMAZIONE COOPERATIVE LEARNING ISTRUZIONE - POLITICHE GIOVANILI - RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA SCOLASTICA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA UNIVERSITÀ

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE anno scolastico 2010-11

PIANO DI LAVORO ANNUALE anno scolastico 2010-11 Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 Sezione Associata: telefono: 025300901 via Karl Marx 4 - Noverasco - 20090 OPERA MI

Dettagli

Prof. Paolo Seclì EDUCAZIONE MOTORIA: SCUOLA E TERRITORIO

Prof. Paolo Seclì EDUCAZIONE MOTORIA: SCUOLA E TERRITORIO Prof. Paolo Seclì EDUCAZIONE MOTORIA: SCUOLA E TERRITORIO NUOVI ORIZZONTI NON SEMPRE TUTTI I DOCENTI SVOLGONO CON REGOLARITÀ DURANTE L A. S. L EDUCAZIONE MOTORIA. NON SEMPRE LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

Dettagli

Prot. n. 2571/B24 Chieti, 28 marzo 2015

Prot. n. 2571/B24 Chieti, 28 marzo 2015 Prot. n. 2571/B24 Chieti, 28 marzo 2015 Al Dirigente dell Ufficio VI Ambito Territoriale per la Provincia di CHIETI Alla Dott.ssa A. Rosella PARISSE c.a. clara.evangelista.@istruzione.it OGGETTO: Corso

Dettagli

ADHD DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ

ADHD DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ In collaborazione con CENTRO CLINICO GIURIDICO MILANESE CENTRO DI PSICOLOGIA EVOLUTIVA ADHD DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ DALL INQUADRAMENTO OPERATIVO AL TRATTAMENTO GIUGNO 2014 - MILANO

Dettagli

C.O.N.I. Comitato Provinciale di PISA

C.O.N.I. Comitato Provinciale di PISA C.O.N.I. Comitato Provinciale di PISA PROGETTO CON I GIOVANI A SCUOLA DI GIOCO-SPORT Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ed il CONI condividono nell ambito delle rispettive competenze

Dettagli

LICEO ECONOMICO SOCIALE CLASSE 5 a ES 1 PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO LAVORO a. s. 2015/2016

LICEO ECONOMICO SOCIALE CLASSE 5 a ES 1 PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO LAVORO a. s. 2015/2016 LICEO ECONOMICO SOCIALE CLASSE 5 a ES 1 PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO LAVORO a. s. 2015/2016 LA DIMENSIONE DEL BISOGNO: COMUNICAZIONE E DIVERSITÀ Motivazione dell idea progettuale Il nostro Istituto

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni dipartimento di scienze politiche MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni VI edizione A.A. 2014/2015 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY BANDO DI AMMISSIONE

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY BANDO DI AMMISSIONE BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione ed il programma didattico del Corso per Maestro di Beach Volley. 1. Finalità Il Corso si propone l obiettivo di: Verificare le capacità

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA

CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA DIRETTORE: Prof. Marco Bartoli COORDINATORE: Prof. Sergio Deragna

Dettagli

Istituto per la Ricerca la Formazione e la Riabilitazione. SM/sm Prot.n.4770/2013 del 04/10/2013 Alle Sezioni Provinciali I.Ri.Fo.R.

Istituto per la Ricerca la Formazione e la Riabilitazione. SM/sm Prot.n.4770/2013 del 04/10/2013 Alle Sezioni Provinciali I.Ri.Fo.R. SM/sm Prot.n.4770/2013 del 04/10/2013 Alle Sezioni Provinciali I.Ri.Fo.R. Ai Consigli Regionali I.Ri.Fo.R. Ai Componenti il Comitato Tecnico Scientifico I.Ri.Fo.R. Ai Presidenti delle Sezioni Provinciali

Dettagli

CONCORSO SCIENTIFICO NAZIONALE TORRICELLI-WEB TEMA ANNO 2013/2014

CONCORSO SCIENTIFICO NAZIONALE TORRICELLI-WEB TEMA ANNO 2013/2014 CONCORSO SCIENTIFICO NAZIONALE TORRICELLI-WEB TEMA ANNO 2013/2014 LE NUOVE FRONTIERE DELL INTELLIGENZA ARTIFICIALE Oggi siamo di fronte a un possibile cambiamento di paradigma per l intelligenza artificiale.

Dettagli

Presentazione dei Corsi di Formazione GPS rev. 2 del 24/02/2014 PRESENTAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE GIACOMINI PROFESSIONAL SERVICE

Presentazione dei Corsi di Formazione GPS rev. 2 del 24/02/2014 PRESENTAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE GIACOMINI PROFESSIONAL SERVICE PRESENTAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE GIACOMINI PROFESSIONAL SERVICE INDICE 1. OBIETTIVI... 3 3. CARATTERISTICHE CORSI GPS... 3 4. REQUISITI DI ACCESSO... 3 4.1 REQUISITI DELLA SOCIETA DI SERVIZI/ DITTA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FERRARO ASSUNTA Indirizzo 28, VIA CICOGNINI, 66023, FRANCAVILLA AL MARE, CHIETI Telefono 0854981411-3288613183

Dettagli

Gruppo Sportivo Dilettantistico

Gruppo Sportivo Dilettantistico Gruppo Sportivo Dilettantistico VIA CAMPIGLIA 33 10147 TORINO - Tel. 011/29.09.38 www.valangaonline.it - valanga@arpnet.it - www.arpnet.it/valanga C.F P.I. 06271680016 AI DIRIGENTI SCOLASTICI SCUOLE ELEMENTARI

Dettagli

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA La scuola si impegna a: PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA organizzare l orario su 5 giorni in settimana per favorire le attività di allenamento e la partecipazione alle competizioni sportive degli studenti;

Dettagli

Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE per IMPRENDITORI AGRICOLI OPERATORI FATTORIA DIDATTICA PREMESSA

Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE per IMPRENDITORI AGRICOLI OPERATORI FATTORIA DIDATTICA PREMESSA Via Montesanto, 15/6 34170 Gorizia Centralino 0481-3861 E-mail ersa@ersa.fvg.it Codice fiscale e partita IVA 00485650311 Servizio divulgazione, assistenza Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. nr. 25213/c27/1 Bergamo, 21 dicembre 2010 Alla c.a. Dirigenti Scolastici Istituti Superiori di Bergamo e provincia Docenti referenti alla rappresentanza Istituti Superiori di Bergamo e provincia

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE PER N. 150 POSTI al 1 corso per Operatore Sportivo Turistico

BANDO DI AMMISSIONE PER N. 150 POSTI al 1 corso per Operatore Sportivo Turistico Università degli Studi di Bari Corso di Laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive BANDO DI AMMISSIONE PER N. 150 POSTI al 1 corso per Operatore Sportivo Turistico Assessorato al Turismo e Industria

Dettagli

Organizzazione didattica: Il corso sarà organizzato in tre macro-aree tematiche:

Organizzazione didattica: Il corso sarà organizzato in tre macro-aree tematiche: BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PROFESSIONALE IN IL CURRICOLO DELLA PHILOSOPHY FOR CHILDREN COME PROGETTO EDUCATIVO. ASPETTI TEORICI E METODOLOGICI PER L A.A.

Dettagli

Master di I livello in. Obiettivi formativi

Master di I livello in. Obiettivi formativi Master di I livello in Pedagogia e metodologia montessoriana - servizi educativi 0-3 anni - scuola dell infanzia - scuola elementare a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master di primo livello in Pedagogia

Dettagli

Università degli Studi di Verona Facoltà di Scienze Motorie

Università degli Studi di Verona Facoltà di Scienze Motorie Evento formativo per Laureati in impegnati nella conduzione di attività motorie per la salute rivolte alla popolazione adulta ed anziana Verona, 3 4 giugno 2010 PRESENTAZIONE L evento formativo realizzato

Dettagli

DIREZIONE TECNICA REGIONALE

DIREZIONE TECNICA REGIONALE DIREZIONE TECNICA REGIONALE Via dei Salesiani, 2-95128 CATANIA Tel. 095 500592 - fax 095 443591 Web: www.pgsicilia.it E Mail:pgs@pgsicilia.it COMUNICATO UFFICIALE N 3 Stagione Sportiva 2014/2015 del 16

Dettagli

Roma, 14 gennaio 2010 Prot. n 20. 3691. Alla Commissione Nazionale Attività di Base

Roma, 14 gennaio 2010 Prot. n 20. 3691. Alla Commissione Nazionale Attività di Base Roma, 14 gennaio 2010 Prot. n 20. 3691 Alla Commissione Nazionale Attività di Base FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Ai Coordinatori Federali Regionali per l Attività Giovanile

Dettagli

Le Olimpiadi entrano nelle scuole Firmato il protocollo tra TOROC e MIUR

Le Olimpiadi entrano nelle scuole Firmato il protocollo tra TOROC e MIUR COMUNICATO STAMPA 26/2003 Le Olimpiadi entrano nelle scuole Firmato il protocollo tra e MIUR (TORINO, 17 MARZO 2003) Valentino Castellani, presidente del e la senatrice Maria Grazia Siliquini, sottosegretario

Dettagli

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Milano L' AIRAC è iscritta presso il Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano Piazza Castello, 24 Anno Formativo 2015-2016

Dettagli

BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E

BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E 3/9/2015 FITET BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE TECNICI SPORTIVI FITET, DI ABILITAZIONE ALLA QUALIFICA DI TERZO LIVELLO [Digitare il sottotitolo del documento] Matteo CORSO DI FORMAZIONE ED ABILITAZIONE

Dettagli

ESSERE TUTOR Corso di formazione per tutori Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia

ESSERE TUTOR Corso di formazione per tutori Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia Allegato 1 G PROGRAMMA FORMATIVO DEGLI EVENTI ESSERE TUTOR Corso di formazione per tutori Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia CT04-2009 1. PREMESSA La formalizzazione di una esperienza di

Dettagli

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2008-2009

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2008-2009 Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2008-2009 1,2,3 Minivolley! IL PROGETTO Il progetto 1,2,3 minivolley si propone di incrementare la pratica delle attività motorie

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA COMUNE DI CAGLIARI I.T.G. BACAREDDA CAGLIARI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA COMUNE DI CAGLIARI I.T.G. BACAREDDA CAGLIARI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA COMUNE DI CAGLIARI I.T.G. BACAREDDA CAGLIARI PROGETTO DI SPERIMENTAZIONE METODOLOGICO-DIDATTICA INERENTE LA REALIZZAZIONE DI UNA CLASSE DIGITALE Il Dirigente Scolastico

Dettagli

IX SCUOLA ESTIVA DI ASTRONOMIA DI SALTARA. 15 18 luglio 2014. Saltara (Pesaro-Urbino)

IX SCUOLA ESTIVA DI ASTRONOMIA DI SALTARA. 15 18 luglio 2014. Saltara (Pesaro-Urbino) IX SCUOLA ESTIVA DI ASTRONOMIA DI SALTARA 15 18 luglio 2014 Saltara (Pesaro-Urbino) La Società Astronomica Italiana d intesa con il Miur Direzione Generale Ordinamenti Scolastici, in collaborazione con

Dettagli

Settore Formazione Corso di informazione/formazione per gli insegnanti delle Scuole Medie Inferiori sull utilizzo di Lezioni di fiducia

Settore Formazione Corso di informazione/formazione per gli insegnanti delle Scuole Medie Inferiori sull utilizzo di Lezioni di fiducia Corso di informazione/formazione per gli insegnanti delle Scuole Medie Inferiori sull utilizzo di Lezioni di fiducia e approfondimento delle problematiche relative all abuso e al maltrattamento all adolescenza

Dettagli

Pinerolo Palacurling Olimpico di allenamento 11-13 settembre 2009

Pinerolo Palacurling Olimpico di allenamento 11-13 settembre 2009 FEDERAZIONE ITALIANA SPORT GHIACCIO CORSO DI QUALIFICA ISTRUTTORE SETTORE CURLING Pinerolo Palacurling Olimpico di allenamento 11-13 settembre 2009 REQUISITI DI AMMISSIONE Riservato a coloro che hanno

Dettagli

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno scolastico: 2015/2016 Prof. /ssa ROZZA MORENA Disciplina: SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Classe: 1ª F 1 Livelli di partenza rilevati Livello numero alunni A ottimo 7 B- Discreto

Dettagli

Istituto di istruzione secondaria di secondo Grado per le scienze umane e per i servizi. Claudia de Medici Bolzano

Istituto di istruzione secondaria di secondo Grado per le scienze umane e per i servizi. Claudia de Medici Bolzano Istituto di istruzione secondaria di secondo Grado per le scienze umane e per i servizi Claudia de Medici Bolzano Il 14 dicembre 2010 con delibera della Giunta Provinciale l Istituto De Medici è diventato

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO CIVEZZANO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO CIVEZZANO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO CIVEZZANO SP/SSPG di ALBIANO PROGRAMMA DISCIPLINARE SVOLTO PSI IV BIENNIO ITALIANO Anno scolastico 2014-2015 COMPETENZE, ABILITÀ, CONOSCENZE

Dettagli

Comunicare la legalità attraverso l educazione stradale

Comunicare la legalità attraverso l educazione stradale Percorso formativo nell ambito del progetto Educazione alla legalità Attività formative di accompagnamento in attuazione della l.r. 2/ 2011: Azioni orientate verso l educazione alla legalità Comunicare

Dettagli

Il Filo di Arianna di Eugenio Lampacrescia & C. Snc è Ente accreditato dal M.I.U.R. per la formazione del personale della Scuola

Il Filo di Arianna di Eugenio Lampacrescia & C. Snc è Ente accreditato dal M.I.U.R. per la formazione del personale della Scuola Il Filo di Arianna di Eugenio Lampacrescia & C. Snc è Ente accreditato dal M.I.U.R. per la formazione del personale della Scuola ed Ente convenzionato con Università degli Studi di Urbino Università degli

Dettagli

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Decreto interministeriale 6 marzo 2013 Corso di specializzazione con ESAME FINALE

Dettagli

VCAMP. Scuola estiva di valutazione

VCAMP. Scuola estiva di valutazione VCAMP Scuola estiva di valutazione RIFERIMENTI: Direttore scientifico: Donatella Poliandri Segreteria scientifica: Paola Muzzioli, Isabella Quadrelli, Sara Romiti, Cristiana Sclano, Stefania Sette Segreteria

Dettagli

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Nota Prot. n. 1288/U/C32a Torino, 14 febbraio 2014 AI DIRIGENTI SCOLASTICI SCUOLE DI OGNI ORDINE

Dettagli

COMPRENSIVO. CENTRO TERRITORIALE PER L INCLUSIONE - Distretto 47 MN. Prot. N. 3121 /a36b Buscoldo, 14 agosto 2013

COMPRENSIVO. CENTRO TERRITORIALE PER L INCLUSIONE - Distretto 47 MN. Prot. N. 3121 /a36b Buscoldo, 14 agosto 2013 ISTITUTO COMPRENSIVO CURTATONE di Scuola dell infanzia, primaria e secondaria di 1 grado 46010 BUSCOLDO (MN) via Maggiolini, 6 037648097 fax 0376411154 mnic812006@istruzione.it - mnic812006@pec.istruzione.it

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA. www.gruppomidi.it

CORSO DI FORMAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA. www.gruppomidi.it CORSO DI FORMAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Via S. Sonnino 21/A 43126 PARMA Informazioni & Contatti Gruppo Midi Formazione Permanente Strada Repubblica, 21-43121

Dettagli

Progetto PROFESSIONE GENITORI 2013-2014

Progetto PROFESSIONE GENITORI 2013-2014 Progetto PROFESSIONE GENITORI 2013-2014 Gli incontri del nostro itinerario vogliono essere una sorta di occhiali da cui i genitori di ragazzi di un età compresa tra i 6-13 anni escano vedendo e vedendosi

Dettagli

XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015

XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015 XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015 MODULO DATA ORARIO TITOLO CONTENUTI DOCENTE Benvenuto e introduzione al corso Formalizzazione iscrizione Presentazione docenti e allievi 1 Presentazione

Dettagli

DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA

DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA Un percorso di professionalizzazione dei Dirigenti sportivi Modenesi Bando di Indizione Programma Scheda di iscrizione Il Contesto di riferimento Il movimento

Dettagli

XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015

XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015 XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015 MODULO DATA ORARIO TITOLO CONTENUTI DOCENTE 1 2 3 4 16 Gennaio 17 Gennaio 17 Gennaio 6 Febbraio INTRODUZIONE AL CORSO IL MODELLO OPERATIVO: S.F.E.R.A.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca. Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca. Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale Prot. 7638 Circ. 146 Napoli, 28.03.03 Ai Dirigenti Scolastici delle Istituzioni

Dettagli

IL COORDINATORE DELL UFFICIO EDUCAZIONE FISICA Valter Peroni

IL COORDINATORE DELL UFFICIO EDUCAZIONE FISICA Valter Peroni \Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Coazze, 18-10138 Torino tel. 011 4404311 - fax 011 4330465 e-mail:uef.to@usrpiemonte.it PROT.N. 8897/C32 CIRC. N. 499 TORINO 09/09/2011 AI DIRIGENTI

Dettagli

1) ARTICOLAZIONE E CALENDARIO DEL MASTERCLASS DEAL

1) ARTICOLAZIONE E CALENDARIO DEL MASTERCLASS DEAL Gruppo di Ricerca DEAL, Università Ca Foscari Venezia con il patrocinio e la collaborazione dell Associazione Italiana Dislessia MASTERCLASS DEAL (Dislessia Evolutiva e Apprendimento delle Lingue) Edizione

Dettagli

www.isiss-magarottopadova.it e-mail isiss.pd@tiscali.it

www.isiss-magarottopadova.it e-mail isiss.pd@tiscali.it Sede Legale: Vicolo del Casal Lumbroso, 129-00166 Roma C.F. 80223210586 www.isiss-magarottopadova.it e-mail isiss.pd@tiscali.it Prot. Nr. 6476 Padova, 19 Luglio 2010 Corso di Formazione per Docenti di

Dettagli

Ai DIRIGENTI SCOLASTICI degli Istituti Comprensivi

Ai DIRIGENTI SCOLASTICI degli Istituti Comprensivi Prot. n. 178_2011 Pisa, 22 settembre 2011 Giochi della Gioventù Progetto Ai DIRIGENTI SCOLASTICI degli Istituti Comprensivi e p.c. Agli Insegnanti Elementari Agli Insegnanti di Educazione Fisica All Ufficio

Dettagli

ALLA SCOPERTA DELL ORIENTEERING

ALLA SCOPERTA DELL ORIENTEERING Milano, Settembre 2014 ALLA SCOPERTA DELL ORIENTEERING Quando lo sport incontra la natura Modulo di in-formazione per docenti Giovedì 23 e 30 Ottobre 2014 PERCORSO STABILE DI ORIENTEERING - Parco Cassinis

Dettagli

COORDINATORI DI AREA O DI PROGETTO PER IL PERSONALE DIRIGENTE, DOCENTE E DELL AREA AMMINISTRATIVA

COORDINATORI DI AREA O DI PROGETTO PER IL PERSONALE DIRIGENTE, DOCENTE E DELL AREA AMMINISTRATIVA Master di I livello Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 0 CFU) COORDINATORI DI AREA O DI PROGETTO PER IL PERSONALE DIRIGENTE, DOCENTE E DELL AREA AMMINISTRATIVA MASTER 3 TITOLO I COORDINATORI DI AREA O

Dettagli

Istituto di Formazione Legalmente Costituito (Atto Notarile n. Rep. N. 1376 - Racc. n. 832 Reg. in Lanciano in data 28/11/2013 al n 3377 - Serie 1T)

Istituto di Formazione Legalmente Costituito (Atto Notarile n. Rep. N. 1376 - Racc. n. 832 Reg. in Lanciano in data 28/11/2013 al n 3377 - Serie 1T) Il Centro Italiano di Consulenza ed Alta Formazione www.cicaf.it ORGANIZZA IL I MASTER ANNUALE IN PEDAGOGIA SPECIALE E DIDATTICA PER I BES Anno 2015/2016 - Lanciano DIREZIONE SCIENTIFICA Dott.ssa Dora

Dettagli

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE I Edizione 2015 PA, Sanità e Non Profit I Edizione Settembre - Novembre 2015 In collaborazione con OBIETTIVI La tutela del diritto alla salute non può fare a meno del

Dettagli

CSEN KARATE LAZIO CORSO DI FORMAZIONE ALLENATORI - ISTRUTTORI MAESTRI

CSEN KARATE LAZIO CORSO DI FORMAZIONE ALLENATORI - ISTRUTTORI MAESTRI CSEN KARATE LAZIO CORSO DI FORMAZIONE ALLENATORI - ISTRUTTORI MAESTRI Coordinatori dei Corsi: M Montecchiani Massimo - M Nicosanti Luca Durata dei Corsi: I corsi organizzati dallo CSEN sono composti da

Dettagli

LICEO MUSICALE E COREUTICO SEZIONE COREUTICA PROFILO DI ENTRATA

LICEO MUSICALE E COREUTICO SEZIONE COREUTICA PROFILO DI ENTRATA Prot. n. 2250 del 04.05.2012 LICEO MUSICALE E COREUTICO SEZIONE COREUTICA In linea con quanto disposto dall articolo 7, comma 2 del D.P.R. 15 marzo 2010, n. 89, l Accademia Nazionale di Danza definisce

Dettagli

CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI MINIVOLLEY 2015 / 2016

CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI MINIVOLLEY 2015 / 2016 Il Centro Qualificazione Regionale Settore Scuola e Minivolley, in collaborazione con i CQP Provinciali di Como e Varese indice CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI MINIVOLLEY 2015 / 2016 Che si

Dettagli

MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, INCLUSIVITA' E VALUTAZIONE

MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, INCLUSIVITA' E VALUTAZIONE MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA465 Pagina 1/5 Titolo LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO

Dettagli

Orientamento in uscita - Università

Orientamento in uscita - Università ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. FALCONE - ASOLA (MN) Orientamento in uscita - Università prof. Ruggero Remaforte A.S.. 2012/2013 Premettendo che per orientare bisogna attivare non solo strumenti ma anche

Dettagli

Corso residenziale di orientamento universitario e metodologia della scelta

Corso residenziale di orientamento universitario e metodologia della scelta Corso residenziale di orientamento universitario e metodologia della scelta CAMPUS ORIENTIAMOCI VII edizione 2011 Beneficiari dell intervento Il progetto è destinato a alunni delle classi IV e V delle

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Tecnico CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione

Dettagli

A LEZIONE SUL TETTO VERDE DELLA PROVINCIA DI FORLI -CESENA 2^ EDIZIONE Anno scolastico 2008/2009

A LEZIONE SUL TETTO VERDE DELLA PROVINCIA DI FORLI -CESENA 2^ EDIZIONE Anno scolastico 2008/2009 Provincia di Forlì-Cesena Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna Corpo Forestale dello Stato Bando di accesso ai CORSI DI FORMAZIONE PER DOCENTI A LEZIONE SUL TETTO VERDE

Dettagli

DURATA. Pesaro DAL 6 nov. AL 26 nov. 2002 (20 ore) Fidenza DAL 15 ott. AL 12 dic. 2002 (20 ore) DURATA. Università Chieti Erickson Trento

DURATA. Pesaro DAL 6 nov. AL 26 nov. 2002 (20 ore) Fidenza DAL 15 ott. AL 12 dic. 2002 (20 ore) DURATA. Università Chieti Erickson Trento PRESENTAZIONE delle INIZIATIVE di FORMAZIONE ORGANIZZATE dai SOGGETTI ACCREDITATI o RICONOSCIUTI COME QUALIFICATI ( DM 177/2000, art. 4 ) ENTE_ C.A.M. Centro per l'apprendimento Mediato - Metacognizione

Dettagli

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4 PROGETTO/EVENTO FORMATIVO AZIENDALE LE NUOVE FRONTIERE DEL TRATTAMENTO LOGOPEDICO IN ETÀ EVOLUTIVA: DALL APPROCCIO PREVERBALE ALLO SVILUPPO DELLE PRASSIE ORALI E VERBALI 1. INDICARE LA TIPOLOGIA DI CORSO

Dettagli

Pagina 1 di 7. Art. 1 - RIFERIMENTI NORMATIVI

Pagina 1 di 7. Art. 1 - RIFERIMENTI NORMATIVI REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER L INSEGNAMENTO DI UNA DISCIPLINA NON LINGUISTICA IN LINGUA STRANIERA, SECONDO LA METODOLOGIA CLIL (CONTENT AND LANGUAGE INTEGRATED LEARNING) RIVOLTO AI

Dettagli

Sessione 1 (14,15-15,15)

Sessione 1 (14,15-15,15) GIORNO 1 20 ottobre Introduzione al corso (obiettivi, risultati attesi, programma, organizzazione, etc.); Icebreaking session; Brainstorming di gruppo ( Cos è un progetto europeo; Concetti di base e parole

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

Istituto Comprensivo di Sedegliano. Tutti a scuola. Piccola guida alle nostre scuole primarie

Istituto Comprensivo di Sedegliano. Tutti a scuola. Piccola guida alle nostre scuole primarie Istituto Comprensivo di Sedegliano Tutti a scuola Piccola guida alle nostre scuole primarie gennaio 2010 Istituto Comprensivo di Sedegliano Presentazione Questo opuscolo contiene alcune informazioni utili

Dettagli

DIRIGERE LO SPORT Corso di 1 livello per Dirigenti e Tecnici Sportivi Roma 19,20 e 21 ottobre 2012

DIRIGERE LO SPORT Corso di 1 livello per Dirigenti e Tecnici Sportivi Roma 19,20 e 21 ottobre 2012 DIRIGERE LO SPORT Corso di 1 livello per Dirigenti e Tecnici Sportivi Roma 19,20 e 21 ottobre 2012 1. DESTINATARI La A.S.C., in collaborazione con la Scuola dello Sport del CONI Lazio, indice ed organizza

Dettagli

anta Amaranta Amaranta, associazione di promozione sociale Indice

anta Amaranta Amaranta, associazione di promozione sociale Indice Amaranta Associazione di promozione sociale PERCORSI FORMATIVI PER INSEGNANTI 2007-2008 Amaranta, associazione di promozione sociale Tel. 320-4456915 Sede amm. via Oss Mazzurana 54 38100 Trento C.F. 96073950220

Dettagli