Energy Storage: per un utilizzo intensivo delle energie rinnovabili. Ing. Aldo Cattano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Energy Storage: per un utilizzo intensivo delle energie rinnovabili. Ing. Aldo Cattano"

Transcript

1 Energy Storage: per un utilizzo intensivo delle energie rinnovabili

2 Pag. 2 Macro generazione e utilizzo di Energia elettrica l Europa e le energie rinnovabili Panorama odierno della percentuale di energia rinnovabile rispetto al totale in Europa

3 Pag. 3 l Europa ha deciso di muoversi nel prossimo futuro aumentando considerevolmente l utilizzo delle energie rinnovabili Panorama futuro dell energia rinnovabile in Europa secondo la Roadmap 2010

4 Pag. 4 L energia rinnovabile per sua natura non è costante Il vento ha una percentuale di utilizzo media annuale del 33%; Il sole del 28% ; L acqua ha dei cicli stagionali. Le centrali termoelettriche funzionano al 80/90%

5 Pag. 5 L intermittenza dell energia rinnovabile deve essere stabilizzata tramite stoccaggio dell energia e rilascio in rete quando richiesto. Attualmente la maggiore capacità di stoccaggio dell energia viene svolta dal sistema del pompaggio dell acqua e la regolazione tramite centrali a Gas Diagramma di sistemi di stoccaggio a livello mondiale aggiornato al 2010

6 Pag. 6 Sistemi diversi di batterie sono evolute per soddisfare precise funzioni Panoramica dei diversi tipi di batteria in funzione dei tempi di funzionamento e capacità

7 Pag. 7 Il futuro dell energia rinnovabile è legato alla possibilità di stoccaggio Diagramma di comparazione tra i vari sistemi relativamente a costo per ciclo

8 Pag. 8 In Europa il trend è quello di aumentare i sistemi di pompaggio dell acqua tra due bacini a diversa altezza. Il diagramma mostra che la costruzione di sistemi di pompaggio non riescono a tenere testa all aumento di energia rinnovabile, soprattutto quella data dalle turbine eoliche.

9 Pag. 9 La Norvegia è il tassello necessario per riuscire a seguire il trend dell aumento di energia rinnovabile in Europa Il fine è di utilizzare le enormi batterie naturali costituite da fiordi con dighe che chiudono il bacino

10 Pag. 10 L energia eolica assieme a un sistema di stoccaggio dell energia permette di ridurre i picchi di potenza necessaria e l utilizzo dell energia prodotta in tempi diversi a un costo accettabile Diagramma del sistema di produzione di energia da fonte eolica e utilizzo in tempistiche differite

11 Pag. 11 Sarà possibile utilizzare queste enormi batterie in Norvegia grazie all ampliamento di una rete elettrica in corrente continua nel mare del nord che unirà i vari paesi dell Europa senza sprechi energetici Rete elettrica con linee in corrente continua attuate e in costruzione Zona maggiormente interessata dal sistema energia dal vento e pompaggio acqua

12 Pag. 12 Diviene perciò necessario potenziare la rete elettrica tra i paesi europei in modo da rendere funzionale il sistema di produzione, immagazzinamento e utilizzo dell energia rinnovabile Rete smart grid Europea in fase di sviluppo

13 Pag. 13 Micro generazione e utilizzo di Energia elettrica Nei paesi sviluppati la rete esiste quasi ovunque, mentre nei paesi in via di sviluppo la rete è molto frazionata o inesistente per cui lì il futuro sarà la micro-generazione e micro grid. Rete elettrica di un paese industrializzato (USA) Rete elettrica di un continente in via di sviluppo (Africa)

14 Pag. 14 La esperienza personale nella progettazione di micro sistemi di produzione di energia ( in special modo micro e mini turbine eoliche ) mi ha portato ad analizzare da vicino le problematiche dell energy storage a livello Micro. Sistema ibrido off-grid di generazione di energia dal vento e sole Schema del sistema ibrido Dettaglio del cabinet che ospita controller, inverter e batterie

15 Pag. 15 Nei sistemi isolati è necessario che le batterie siano poco costose, a bassa manutenzione, poco sensibili ai cambi di temperatura, di lunga durata e facili da trasportare diagramma di confronto nel costo iniziale e durante la vita utile della panoramica dei più utilizzati tipi di batterie

16 Pag. 16 Nel caso dei sistemi a micro generazione non c è ancora un sistema di stoccaggio che abbia tutte le qualità sopracitate ma ci sono degli interessanti sviluppi: Tabella dei sistema di stoccaggio all avanguardia e in via di sviluppo Diagramma relativo alla maturità dei sistemi relativamente alla capacità di stoccaggio Diagramma che mostra la maturità dei diversi sistemi tecnicamente e commercialmente

17 Pag. 17 Quale sarà il miglior candidato nel settore del micro Stoccaggio Il sistema che mi interessa particolarmente è il Micro CAES, che si basa sull utilizzo di aria compressa.? Motivazione a favore del sistema Micro-Caes Schema a blocchi di funzionamento Esempio di mini grid

18 Pag. 18 Speriamo che a breve una tipologia di batteria prevalga sulle altre in modo da diminuirne il prezzo grazie all aumento della produzione, cosicché l energia rinnovabile non avrà più impedimenti per una crescita sicura e costante, sia per la macro che micro generazione Panorama futuro di vari tipi di batterie

19 Grazie per L attenzione via Terranera Bizzarone (CO) - Italy mobile: office: skype : aldocatt web-site:

GRUPPO DI LAVORO CONGIUNTO SOSTENIBILITÀ. Generazione distribuita e Smart Grid

GRUPPO DI LAVORO CONGIUNTO SOSTENIBILITÀ. Generazione distribuita e Smart Grid GRUPPO DI LAVORO CONGIUNTO SOSTENIBILITÀ Generazione distribuita e Smart Grid Sommario Cenni al sistema di distribuzione Problemi del sistema attuale La generazione distribuita Le Smart Grid 2 Il sistema

Dettagli

Introduzione alla serie ibrida di sistemi di storage per energia rinnovabile per integrazione impianti esistenti e nuovi

Introduzione alla serie ibrida di sistemi di storage per energia rinnovabile per integrazione impianti esistenti e nuovi Introduzione alla serie ibrida di sistemi di storage per energia rinnovabile per integrazione impianti esistenti e nuovi 1 Kit completi per lo storage impianti incentivati e nuovi Il modulo di storage

Dettagli

Il Comune di Predazzo da anni è impegnato nella promozione e realizzazione di impianti di produzione energetica derivanti dalle energie rinnovabili.

Il Comune di Predazzo da anni è impegnato nella promozione e realizzazione di impianti di produzione energetica derivanti dalle energie rinnovabili. Il Comune di Predazzo da anni è impegnato nella promozione e realizzazione di impianti di produzione energetica derivanti dalle energie rinnovabili. Per creare una sensibilità e maggior conoscenza di questa

Dettagli

Introduzione alla serie ibrida di sistemi di storage per energia rinnovabile basati su accumulo in batterie al Litio LIFEPO₄

Introduzione alla serie ibrida di sistemi di storage per energia rinnovabile basati su accumulo in batterie al Litio LIFEPO₄ Introduzione alla serie ibrida di sistemi di storage per energia rinnovabile basati su accumulo in batterie al Litio LIFEPO₄ 1 Kit completi per lo storage al Litio con scarica 85% Il modulo di storage

Dettagli

ENERGY STORAGE Il nuovo supporto alle Rinnovabili

ENERGY STORAGE Il nuovo supporto alle Rinnovabili ENERGY STORAGE Il nuovo supporto alle Rinnovabili Antonio Zingales SAET ANIMP Milano 11 Luglio 2011 Trasporto e Stoccaggio dell Energia: Come diventare Smart In una rete stabile la domanda e l offerta

Dettagli

Ecolibrì. e l Energia Eolica. Powered by

Ecolibrì. e l Energia Eolica. Powered by Pag.1 Ecolibrì e l Energia Eolica Pag.2 Sommario L energia eolica ed i generatori eolici... 3 L energia eolica... 3 Il generatore eolico... 3 I componenti di Ecolibrì... 5 Il funzionamento di Ecolibrì...

Dettagli

Rinnovabili: oltre gli incentivi

Rinnovabili: oltre gli incentivi Rinnovabili: oltre gli incentivi Presente e futuro della manutenzione e della gestione degli impianti ABB Power Sytems Division Luca Cicognani, Piergiorgio Guidi, Gabriele Nani Forum Telecontrollo Reti

Dettagli

Trasporto e Stoccaggio dell Energia: Come diventare Smart Milano, 11 Luglio 2011

Trasporto e Stoccaggio dell Energia: Come diventare Smart Milano, 11 Luglio 2011 Trasporto e Stoccaggio dell Energia: Come diventare Smart Milano, 11 Luglio 2011 Mario Conte Unità Tecnica Tecnologie Avanzate per l Energia e l Industria Unità di Coordinamento Sistemi di Accumulo dell

Dettagli

ENERGY STORAGE ENERGY STORAGE.UN OCCASIONE DI CRESCITA ECONOMICA

ENERGY STORAGE ENERGY STORAGE.UN OCCASIONE DI CRESCITA ECONOMICA ENERGY STORAGE ENERGY STORAGE.UN OCCASIONE DI CRESCITA ECONOMICA La crisi profonda che stiamo vivendo e l importanza dell energia per la competitività ci spingono sempre più a trovare soluzioni per ridurre

Dettagli

2012 Scenari Energetici al 2040

2012 Scenari Energetici al 2040 212 Scenari Energetici al Sommario Fondamentali a livello globale 2 Settore residenziale e commerciale 3 Settore dei trasporti 4 Settore industriale 5 Produzione di energia elettrica 6 Emissioni 7 Offerta

Dettagli

Risparmio Energetico: una strada di sviluppo per l Italia Chiavari, 26 gennaio 2013

Risparmio Energetico: una strada di sviluppo per l Italia Chiavari, 26 gennaio 2013 Risparmio Energetico: una strada di sviluppo per l Italia Chiavari, 26 gennaio 2013 I temi scelti Il risparmio e l efficienza energetica applicati agli stabilimenti industriali; L utilizzo intelligente

Dettagli

Pompe di calore per la produzione di acqua calda sanitaria

Pompe di calore per la produzione di acqua calda sanitaria Pompe di calore per la produzione di acqua calda sanitaria Sistemi intelligenti per aumentare autoconsumo Padova, 29 maggio 2014 Divisione Nuove Energie Pompe di calore per la produzione di acqua calda

Dettagli

Guida ai sistemi di accumulo elettrici. Un confronto tra tecnologie

Guida ai sistemi di accumulo elettrici. Un confronto tra tecnologie Guida ai sistemi di accumulo elettrici Un confronto tra tecnologie 04 Introduzione 06 La situazione di mercato 06 Tecnologie a confronto 08 L Offerta Nuove Energie 09 Abbinamento a fotovoltaico 10 FAQ

Dettagli

L accumulo di energia elettrica da fonte rinnovabile non programmabile

L accumulo di energia elettrica da fonte rinnovabile non programmabile L accumulo di energia elettrica da fonte rinnovabile non programmabile Workshop Q Sistemi di accumulo dell energia elettrica e termica: scenari attuali e prospettive future TOZZI HOLDING La storia di Tre

Dettagli

Introduzione all idea progettuale Smart Micro-Grids

Introduzione all idea progettuale Smart Micro-Grids Introduzione all idea progettuale Smart Micro-Grids Nuovo bando del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (MIUR): Smart Cities and Communities and Social Innovation (Decreto Direttoriale

Dettagli

Milano, 30 Aprile 2009

Milano, 30 Aprile 2009 Sviluppo della generazione diffusa in Italia Risultati del monitoraggio della generazione diffusa effettuato dall Autorità per l energia elettrica e il gas Milano, 30 Aprile 2009 Dott. Arturo Cocco, Coordinamento

Dettagli

L EVOLUZIONE DEL SISTEMA DI TELERISCALDAMENTO TORINESE CON IL PROGETTO TORINO NORD EST

L EVOLUZIONE DEL SISTEMA DI TELERISCALDAMENTO TORINESE CON IL PROGETTO TORINO NORD EST 1 Convegno TELERISCALDAMENTO: verso la SMART GRID L EVOLUZIONE DEL SISTEMA DI TELERISCALDAMENTO TORINESE CON IL PROGETTO TORINO NORD EST Torino Lingotto Fiere, 25 maggio 2012 Ing. Carmelo TRIPODI Direttore

Dettagli

GREEN ENERGY ISLAND: la soluzione

GREEN ENERGY ISLAND: la soluzione Italian Passion Global Energy GREEN ENERGY ISLAND: la soluzione Pag 1 Gruppo italiana per lo storage con batterie FIAMM / Overview FIAMM produce e commercializza dal 1942: Batterie Avviamento Batterie

Dettagli

cts ENERGY company profile

cts ENERGY company profile 01 03 CTS Energy Il nostro problema è la tua soluzione L idrogeno è uno dei veicoli energetici del futuro e CTS Energy è riuscita attraverso i propri impianti e strutture a renderlo utilizzabile nel presente,

Dettagli

Mobilità elettrica e ibrida

Mobilità elettrica e ibrida Mobilità elettrica e ibrida AMPERE S.p.a. Ampere è una Società di rappresentanze e di consulenza per la fornitura di soluzioni nei settori elettrotecnico e industriale. Nata a Milano nel 1940, si caratterizza

Dettagli

La cogenerazione industriale in Italia Tecnologie presenti e potenzialità future Ennio Macchi. Dipartimento di Energia - Politecnico di Milano

La cogenerazione industriale in Italia Tecnologie presenti e potenzialità future Ennio Macchi. Dipartimento di Energia - Politecnico di Milano La cogenerazione industriale in Italia Tecnologie presenti e potenzialità future Dipartimento di Energia - Politecnico di Milano Assolombarda - 12 dicembre 2011 CONTENUTI DELLA PRESENTAZIONE 2 Premesse

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS BioWATT HYBRID S.A.P.S. 1-4 kw Pag.1 di 9 BENEFICI Il modulo Ibrido SAPS è in grado di alimentare utenze isolate in modo autonomo e indipendente dalla rete elettrica

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. Paolo Gambino, Università di Torino

ENERGIA DAL SOLE. Paolo Gambino, Università di Torino ENERGIA DAL SOLE Paolo Gambino, Università di Torino L ENERGIA DAL SOLE 1PW=10 15 W= 1 milione di miliardi di W= 1 milione di GW In un ora più energia di quella che l umanità usa in un anno. Da qui fotosintesi

Dettagli

Tecnologie attuali e future per l accumulo di energia. Prof. Paolo Redi Stechnologies srl

Tecnologie attuali e future per l accumulo di energia. Prof. Paolo Redi Stechnologies srl Tecnologie attuali e future per l accumulo di energia Prof. Paolo Redi Stechnologies srl Perché è necessario un accumulo anche in presenza di centrali di produzione tradizionali 2 Andamento consumi e prezzi

Dettagli

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione Alberto Biancardi 1 Sommario Lo scenario energetico italiano: l assetto attuale I driver del cambiamento Il nuovo assetto 2 Lo scenario energetico italiano

Dettagli

Modello ET6500 per connessione in rete

Modello ET6500 per connessione in rete Modello ET6500 per connessione in rete La turbina di nuova generazione utilizza un sistema di magneti e statori posizionati sulla circonferenza esterna, in grado di catturare la potenza all estremità delle

Dettagli

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Scenario di riferimento Lo studio WETO (World energy, technology and climate policy

Dettagli

Turbine orizzontali da 400W a 1500W Modelli per connessione ad isola

Turbine orizzontali da 400W a 1500W Modelli per connessione ad isola Modelli per connessione ad isola Etneo presenta le turbine micro eoliche ad asse orizzontale in versione economica. Il fattore costo ridotto deriva dall utilizzo di componenti più semplici rispetto alle

Dettagli

Smart grid e metering: il consumo intelligente di energia elettrica

Smart grid e metering: il consumo intelligente di energia elettrica Smart grid e metering: il consumo intelligente di energia elettrica Fabrizio De Nisi, IC (Integrated Circuit) Consultant Il rapido sviluppo industriale in atto in numerose parti del mondo, sta generando

Dettagli

stampa Ottobre 2013 Light+Building Fiera leader mondiale dell architettura e della tecnologia Francoforte, 30 marzo - 4 aprile 2014

stampa Ottobre 2013 Light+Building Fiera leader mondiale dell architettura e della tecnologia Francoforte, 30 marzo - 4 aprile 2014 stampa Ottobre 2013 Fiera leader mondiale dell architettura e della tecnologia Susanne Brendle Tel. +49 69 75 75-6457 Fax +49 69 75 75-6758 Susanne.Brendle@messefrankfurt.com www.messefrankfurt.com www.light-building.com

Dettagli

SCUOLA POLITECNICA E DELLE SCIENZE DI BASE

SCUOLA POLITECNICA E DELLE SCIENZE DI BASE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA POLITECNICA E DELLE SCIENZE DI BASE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA PER L AMBIENTE E IL TERRITORIO DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE ELABORATO

Dettagli

Introduzione alla serie ibrida di sistemi di storage per energia rinnovabile per integrazione impianti esistenti e nuovi

Introduzione alla serie ibrida di sistemi di storage per energia rinnovabile per integrazione impianti esistenti e nuovi Introduzione alla serie ibrida di sistemi di storage per energia rinnovabile per integrazione impianti esistenti e nuovi 1 Kit completi per lo storage impianti incentivati e nuovi Il modulo di storage

Dettagli

nergy Storage System TORAGE

nergy Storage System TORAGE nergy Storage System N E R G Y TORAGE Y S T E M CONTENUTO: - Presentazione Lishen battery Ltd. - Concetti generali di un impianto Fotovoltaico domestico con ESS - Specifiche del sistema PRESENTAZIONE LISHEN

Dettagli

GridSense. L energia gestita con intelligenza.

GridSense. L energia gestita con intelligenza. GridSense. L energia gestita con intelligenza. GridSense è la tecnologia intelligente del futuro che segnerà una svolta in campo energetico. Gestisce gli apparecchi elettrici quali pompe di calore, boiler,

Dettagli

Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri

Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri Gianfilippo Mancini Divisione Generazione, Energy Management e Mercato Italia Convegno Assocarboni 28 marzo 2014 Evoluzione domanda e parco Italia

Dettagli

ENEL: L attuale trasmissione e distribuzione di energia elettrica

ENEL: L attuale trasmissione e distribuzione di energia elettrica ENEL: L attuale trasmissione e distribuzione di energia elettrica La rete elettrica Rete di trasmissione Rete di distribuzione a media e bassa potenza Tecnologie di trasmissione Gestione della rete elettrica

Dettagli

Tipologia dei flussi energetici

Tipologia dei flussi energetici Tipologia dei flussi energetici Corso: SISTEMI ENERGETICI - Classe: INGEGNERIA INDUSTRIALE, Laurea: INGEGNERIA MECCANICA Pag. 1 Crescita del fabbisogno di energia - Costi Legge del raddoppio del fabbisogno

Dettagli

L evoluzione italiana nel quadro internazionale e l integrazione nella politica energetica

L evoluzione italiana nel quadro internazionale e l integrazione nella politica energetica Irex Annual Report 2013 L evoluzione italiana nel quadro internazionale e l integrazione nella politica energetica Alessandro Marangoni Nuove energie, nuova strategia Roma, 18 aprile 2013 Copyright 2013

Dettagli

Sistemi di accumulo: enabling technologies per la gestione energetica del futuro. Silvia Soricetti ENEL Ingegneria & Innovazione

Sistemi di accumulo: enabling technologies per la gestione energetica del futuro. Silvia Soricetti ENEL Ingegneria & Innovazione Sistemi di accumulo: enabling technologies per la gestione energetica del futuro Silvia Soricetti ENEL Ingegneria & Innovazione Agenda Lo scenario al 2020 Le problematiche Gli strumenti Le prospettive

Dettagli

Macchina ad Aria Compressa

Macchina ad Aria Compressa Macchina ad Aria Compressa La nostra ricerca si occuperà del motore ad aria compressa. L'obbiettivo è quello di trovare motori alternativi in totale rispetto dell'ambiente. Il motore in questione ha presentato

Dettagli

Acqua, vento, terra, sole

Acqua, vento, terra, sole Acqua, vento, terra, sole Energie rinnovabili nella generazione elettrica in Italia Roberto Meregalli 12 agosto 2010 Il 2009 sarà ricordato a lungo come l annus horribilis 1 dell economia mondiale. A livello

Dettagli

SUNNY DAYS. SMA Solar Technology AG

SUNNY DAYS. SMA Solar Technology AG SUNNY DAYS Catania 1 ottobre 2014 ORA SESSIONE RELATORE 9.00 9.30 Registrazioni 9.30 10.30 Innovazione e tecnologia per il futuro del fotovoltaico: SEU, sistemi di accumulo e detrazione fiscale per la

Dettagli

LA VERITÀ SULLE BOLLETTE ELETTRICHE

LA VERITÀ SULLE BOLLETTE ELETTRICHE LA VERITÀ SULLE BOLLETTE ELETTRICHE 10 anni di aumenti per le famiglie italiane a causa della dipendenza dalle fonti fossili! Telegiornali e quotidiani lo hanno raccontato con grande enfasi negli ultimi

Dettagli

TurBinde. Energia, valore da gestire

TurBinde. Energia, valore da gestire TurBinde Guarrdarre all ffutturro,, anttiicciiparre ii ttempii.. Biillancciiando essiigenzze enerrgettiicche e rriisspetttto dellll ambiientte.. Cerrccando ssolluzziionii cche ottttiimiizzzziino ii rrendiimenttii..

Dettagli

Eolic Ligthstreet Distributed Energy Resource [ELDER] Eolic Ligthstreet Distributed Energy Resource [ELDER] I ndice Premessa...3 L idea...4 Elementi di ricerca e innovazione....6 Analisi economica...8

Dettagli

Le Energie Rinnovabili

Le Energie Rinnovabili Definizione delle motivazioni che richiedono l attuazione del progetto (contesto e target) Il progetto è uno studio personale svolto durante il corso di apprendistato, pertanto il format scelto è stato

Dettagli

IL VENTO. ropatec - vertical energy 1

IL VENTO. ropatec - vertical energy 1 IL VENTO ropatec - vertical energy 1 L energia del Vento Da dove arriva il Vento? È noto che tutta l energia rinnovabile deriva dal sole (meno che l energia geotermica e del movimento marittimo), Circa

Dettagli

Relazione progetto Energy World Network: il franchising delle energie rinnovabili

Relazione progetto Energy World Network: il franchising delle energie rinnovabili : il franchising delle energie rinnovabili 1 : il franchising delle energie rinnovabili 1. Presentazione della Energy World srl La Energy World srl è un azienda giovane, dinamica, specialista dell energia

Dettagli

I CAMBIAMENTI CLIMATICI E LO SVILUPPO DELLE ENERGIE RINNOVABILI

I CAMBIAMENTI CLIMATICI E LO SVILUPPO DELLE ENERGIE RINNOVABILI I CAMBIAMENTI CLIMATICI E LO SVILUPPO DELLE ENERGIE RINNOVABILI Ing. Manlio Palmarocchi STES SONO ANNI CHE STES, SULLA BASE DELLE INFORMAZIONI E DEI RISULTATI CHE ARRIVANO DALL ONU ATTRAVERSO L IPCC, UNO

Dettagli

A Green Port in a Green City. Sonia Sandei Head Business Development and Energy Efficiency

A Green Port in a Green City. Sonia Sandei Head Business Development and Energy Efficiency A Green Port in a Green City Sonia Sandei Head Business Development and Energy Efficiency Vision e Pianificazione condivisa con AP 2 Vision e Pianificazione condivisa con AP AP di Genova redige per prima

Dettagli

BIOMASTER Meeting 15 giugno 2012

BIOMASTER Meeting 15 giugno 2012 BIOMASTER Meeting 15 giugno 2012 Comunicazione della Commissione europea del 6 giugno 2012: Renewable Energy: a major player in European energy market Argomenti affrontati 1. Integrare le energie rinnovabili

Dettagli

LO STORAGE DI ELETTRICITÀ E L'INTEGRAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI NEL SISTEMA ELETTRICO

LO STORAGE DI ELETTRICITÀ E L'INTEGRAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI NEL SISTEMA ELETTRICO MILANO, 8 maggio 2013 RSE - Ricerca sul Sistema Energetico LO STORAGE DI ELETTRICITÀ E L'INTEGRAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI NEL SISTEMA ELETTRICO L accumulo elettrochimico: il punto di vista dell industria

Dettagli

Smart Lab: struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative

Smart Lab: struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative : struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative Affrontare le sfide della società nell era del consumo sostenibile Aiutare i

Dettagli

V.Vitali, S. Zanarini

V.Vitali, S. Zanarini MICROSISTEMI PER LA PRODUZIONE INTEGRATA DI ENERGIA ELETTRICA DI ELEVATA QUALITÀ, IMPIEGANDO FONTI RINNOVABILI, CONVERTITORI AD ALTO RENDIMENTO E PROCESSI DI RECUPERO ED ACCUMULO V.Vitali, S. Zanarini

Dettagli

ABB Group June 29, 2011 Slide 1

ABB Group June 29, 2011 Slide 1 Roberto Bernacchi, Piero Murgia, ABB S.p.A., 11 Luglio 2011, Convegno ANIMP/ATI Sistemi di stoccaggio dell Energia Introduzione, prodotti e applicazioni June 29, 2011 Slide 1 Sistemi di stoccaggio dell

Dettagli

Energia e ambiente i numeri che contano Paolo Saraceno IFSI-INAF

Energia e ambiente i numeri che contano Paolo Saraceno IFSI-INAF Energia e ambiente i numeri che contano Paolo Saraceno IFSI-INAF Frascati Settembre 2009 Energia e ambiente sono legati tra loro perchè 81% dell energia mondiale è ottenuta bruciando combustibili fossili.

Dettagli

SMART GRID & SMART STORAGE Il nuovo supporto alle Rinnovabili

SMART GRID & SMART STORAGE Il nuovo supporto alle Rinnovabili SMART GRID & SMART STORAGE Il nuovo Antonio Zingales SAET ANIMP Milano 26 Giugno 2012 Gestione della Rete energie rinnovabili e mercato del gas: quali risposte dai cicli combinati? La fotografia dei recenti

Dettagli

Paolo Scalera, ABB PS Division, Genova, 30 Novembre 2012 Green City Energy on the sea 2012 Smart Grids: come ottenere di più dalle rinnovabili

Paolo Scalera, ABB PS Division, Genova, 30 Novembre 2012 Green City Energy on the sea 2012 Smart Grids: come ottenere di più dalle rinnovabili Paolo Scalera, ABB PS Division, Genova, 30 Novembre 2012 Green City Energy on the sea 2012 Smart Grids: come ottenere di più dalle rinnovabili Smart Grids: come ottenere di più dalle rinnovabili Agenda

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA L S. Energy Consulting

EFFICIENZA ENERGETICA L S. Energy Consulting EFFICIENZA ENERGETICA L S L UXS A Rsnc Energy Consulting L UXS AR snc LL Il nostro team di professionisti è formata da ingegneri, progettisti, tecnici, esperti e personale operativo. Abbiamo le competenze

Dettagli

Seminario tecnico GESTIONE DELL ENERGIA: SOLUZIONI AZIENDALI E TECNOLOGICHE

Seminario tecnico GESTIONE DELL ENERGIA: SOLUZIONI AZIENDALI E TECNOLOGICHE Ottimizzare la gestione dell energia: soluzioni tecnologiche per le aziende Ivano Olivetti - Ricercatore ENEA Seminario tecnico GESTIONE DELL ENERGIA: SOLUZIONI AZIENDALI E TECNOLOGICHE Vicenza 01 febbraio

Dettagli

Impianto per il trattamento ecologico dei rifiuti

Impianto per il trattamento ecologico dei rifiuti Impianto per il trattamento ecologico dei rifiuti Indice 1. Introduzione... 2 2. L'impianto proposto... 3 3. Schema a blocchi dell'impianto... 4 4. Descrizione dell'impianto... 5 4.1 Trattamenti meccanici...

Dettagli

74 documento Franco Pecchio. F. Pecchio, Relight e Fondazione Eni Enrico Mattei

74 documento Franco Pecchio. F. Pecchio, Relight e Fondazione Eni Enrico Mattei documento Franco Pecchio F. Pecchio, Relight e Fondazione Eni Enrico Mattei 44 Settembre 2005 documento INQUINAMENTO Nell ultimo quinquennio si sono succedute, sui principali quotidiani e in generale attraverso

Dettagli

Progetto grafico e ricerche di: Carmine Filippelli IV A/Geometri Supervisione del Prof./Ing. : Francesco Bernardini 1 L energia: L'energia è la capacità di un corpo di compiere un lavoro. L unità di misura

Dettagli

ENERGY HUNTERS. dettagli sulla procedura di lavoro per il mini eolico

ENERGY HUNTERS. dettagli sulla procedura di lavoro per il mini eolico ENERGY HUNTERS dettagli sulla procedura di lavoro per il mini eolico ENERGY HUNTERS E IL VENTO Il core business di Energy Hunters, nonchè la risorsa e l idea che ci ha motivato è il vento, e in particolare

Dettagli

LE CENTRALI ELETTRICHE

LE CENTRALI ELETTRICHE Le centrali elettriche sono impianti industriali utilizzati per la produzione di corrente elettrica L 8 marzo 1833 è una data storica per la produzione di corrente elettrica in Italia, perché a Milano

Dettagli

La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio.

La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio. Un complesso avvio delle policy di sostegno alle rinnovabili La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio. Inefficace

Dettagli

LA ROVINOSA STUPIDAGGINE DELLE PALE EOLICHE di Guido Pegna

LA ROVINOSA STUPIDAGGINE DELLE PALE EOLICHE di Guido Pegna LA ROVINOSA STUPIDAGGINE DELLE PALE EOLICHE di Guido Pegna Senza che ce ne accorgessimo, in modo strisciante la Sardegna è diventata un unico grande parco eolico, il più grande d Italia. La potenza eolica

Dettagli

Tecnologie per l uso efficiente dell energia e per l utilizzo di fonti energetiche rinnovabili

Tecnologie per l uso efficiente dell energia e per l utilizzo di fonti energetiche rinnovabili Corso di laurea in: Innovazione Tecnologica e Design per i Sistemi Urbani e il Territorio Titolo insegnamento: Audit e progettazione energetica Docente: Arch. Antonio Carbonari Tecnologie per l uso efficiente

Dettagli

Centrali ibride, tecniche di controllo per la gestione di micro reti intelligenti

Centrali ibride, tecniche di controllo per la gestione di micro reti intelligenti 84 Centrali ibride, tecniche di controllo per la gestione di micro reti intelligenti Le centrali ibride, elemento chiave per poter realizzare e controllare le microreti ad alta penetrazione di Fonti Energetiche

Dettagli

Rivoluzione. elettrica INCHIESTA. Semplicità costruttiva

Rivoluzione. elettrica INCHIESTA. Semplicità costruttiva Rivoluzione elettrica Semplicità costruttiva Veicoli ibridi plug-in con motore elettrico e termico in parallelo, veicoli extended range, con un picco- MARCO ZAMBELLI nell automotive La tecnologia è pronta,

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 5,5 a 30 kw. Serie. Modulo

Compressori rotativi a vite da 5,5 a 30 kw. Serie. Modulo Compressori rotativi a vite da 5,5 a 30 kw Serie Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

Power conversion system per fotovoltaico ed energy storage residenziale

Power conversion system per fotovoltaico ed energy storage residenziale Power conversion system per fotovoltaico ed energy storage residenziale Giordano Torri Nidec-ASI Fondazione Megalia. Convegno su L uso razionale dell energia negli edifici civili e nel terziario. Milano,

Dettagli

ENERGIA RAPPORTI. (Arup) e Scottish Carbon Capture and Storage (SCC)che

ENERGIA RAPPORTI. (Arup) e Scottish Carbon Capture and Storage (SCC)che ENERGIA RAPPORTI Fondazione EnergyLab Energia Nucleare in Italia. Come Proseguire il Percorso gennaio 2011... pag.3 A che punto è il nostro Paese nel suo cammino verso un ritorno al nucleare? Una risposta

Dettagli

Indrome: soluzioni intelligenti per l indipendenza [energetica]

Indrome: soluzioni intelligenti per l indipendenza [energetica] Indrome: soluzioni intelligenti per l indipendenza [energetica] Home Office Public Accumulo intelligente Indrome Home Accumuli energia, ottieni risparmio. Indrome è oggi l unico vero sistema di generazione

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Minieolico 1/2 VALUTAZIONE DEL POTENZIALE ENERGETICO DI UN SITO

Minieolico 1/2 VALUTAZIONE DEL POTENZIALE ENERGETICO DI UN SITO Piano Energetico regionale 2011-13 Seminario Tematico su Energia & Ricerca Bologna 29 novembre 2010 Minieolico 1/2 VALUTAZIONE DEL POTENZIALE ENERGETICO DI UN SITO Ing. Claudio Rossi Dip. Ingegneria Elettrica-

Dettagli

Tutti sappiamo che il consumo attuale di energia in Europa dipende largamente

Tutti sappiamo che il consumo attuale di energia in Europa dipende largamente Azioni per il pianeta Focus Verso il 2050 Come e perché decarbonizzare l Europa conviene di Jules Kosternhorst Il messaggio è chiaro: la decarbonizzazione del settore energetico europeo rappresenta una

Dettagli

Efficienza energetica per l intralogistica tecnologie avanzate per il risparmio energetico

Efficienza energetica per l intralogistica tecnologie avanzate per il risparmio energetico CALBATT WHITE PAPER SOMMARIO Efficienza energetica per l intralogistica. 1 Tecnologia di carica tradizionale...2 Tecnologia HF....3 La tecnologia avanzata CalBatt...4 Conclusioni...5 Efficienza energetica

Dettagli

Energy in our life. 6. Perché risparmiare energia? 1. Forme di energia:

Energy in our life. 6. Perché risparmiare energia? 1. Forme di energia: Energy in our life 1. Forme di energia: Energia meccanica; Energia nucleare; Energia elettrica; Energia chimica; Energia termica; 1. Consumi nel mondo; 2. Consumi in italia; 3. Consumi in Sicilia; 4. Energia

Dettagli

Indice. Mission. Chi siamo. Come fare efficienza. La nostra soluzione. Contatti

Indice. Mission. Chi siamo. Come fare efficienza. La nostra soluzione. Contatti Eco Sun Power Indice Mission Chi siamo Come fare efficienza La nostra soluzione Contatti Mission Ingegnerizziamo, sviluppiamo e realizziamo sistemi integrati per la produzione e recupero di energia ad

Dettagli

SEGNALAZIONE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS AL PARLAMENTO E AL GOVERNO IN ORDINE AD ALCUNI EFFETTI DELL ART

SEGNALAZIONE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS AL PARLAMENTO E AL GOVERNO IN ORDINE AD ALCUNI EFFETTI DELL ART PAS 16/11 SEGNALAZIONE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS AL PARLAMENTO E AL GOVERNO IN ORDINE AD ALCUNI EFFETTI DELL ART. 7 DEL DECRETO-LEGGE 13 AGOSTO 2011, N. 138 NEI SETTORI DELL ENERGIA

Dettagli

viene installata la prima SL-10; sono avviati i progetti SL-4 e SL-30 volti ad arricchire la gamma Sky Line;

viene installata la prima SL-10; sono avviati i progetti SL-4 e SL-30 volti ad arricchire la gamma Sky Line; the new skyline MISSION Ideare sistemi eolici tecnologicamente innovativi finalizzati alla diffusione e allo sfruttamento dell energia eolica in tutte le ambientazioni, comprese quelle urbane e suburbane.

Dettagli

CALBATT. Sito web: www.calbatt.com Email: info@calbatt.com Telefono: +39 0984 494273 LinkedIn: CalBatt

CALBATT. Sito web: www.calbatt.com Email: info@calbatt.com Telefono: +39 0984 494273 LinkedIn: CalBatt CALBATT CalBatt è una società spin-off dell'università della Calabria. La Società è stata fondata nel 2011 per valorizzare il know-how e la proprietà intellettuale nel campo dei sistemi elettronici, sviluppati

Dettagli

PROSPETTIVE DELLE TECNOLOGIE ENERGETICHE MONDIALI 2050 (WETO-H2) MESSAGGI FONDAMENTALI

PROSPETTIVE DELLE TECNOLOGIE ENERGETICHE MONDIALI 2050 (WETO-H2) MESSAGGI FONDAMENTALI PROSPETTIVE DELLE TECNOLOGIE ENERGETICHE MONDIALI 2050 (WETO-H2) MESSAGGI FONDAMENTALI Lo studio WETO-H2 ha elaborato una proiezione di riferimento del sistema energetico mondiale e due scenari di variazione,

Dettagli

Le reti intelliggenti. ABB 2009-03-27 SG_Presentation_V4.ppt 1

Le reti intelliggenti. ABB 2009-03-27 SG_Presentation_V4.ppt 1 Le reti intelliggenti 2009-03-27 SG_Presentation_V4.ppt 1 Sviluppo nella progettazione delle reti Dalle reti tradizionali a quelle del futuro Reti tradizionali Generazione centralizzata Flusso unidirezionale

Dettagli

Quale futuro per la cogenerazione industriale in Italia? Ennio Macchi

Quale futuro per la cogenerazione industriale in Italia? Ennio Macchi Quale futuro per la cogenerazione industriale in Italia? Dipartimento di Energia - Politecnico di Milano Quarta giornata sull efficienza energetica nelle industrie Fast, Piazzale R. Morandi 2, 20121 Milano

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Prof. Antonio Mittica Dipartimento di Energetica. 23 Febbraio 2009, Mazzè

Prof. Antonio Mittica Dipartimento di Energetica. 23 Febbraio 2009, Mazzè La cogenerazione Prof. Antonio Mittica Dipartimento di Energetica POLITECNICO DI TORINO 23 Febbraio 2009, Mazzè 1 Introduzione Negli ultimi decenni si è assistito ad una elevata crescita della richiesta

Dettagli

Fresco con il sol e 60% de risparmio energetico. SOLARCOOL TECNOLOGIA Spiegazione termodinamica

Fresco con il sol e 60% de risparmio energetico. SOLARCOOL TECNOLOGIA Spiegazione termodinamica Fresco con il sol e 60% de risparmio energetico SOLARCOOL TECNOLOGIA Spiegazione termodinamica L efficienza del sistema Solar Cool è possibile grazie ad un effetto fisico del flusso di massa, che è un

Dettagli

Sistemi di accumulo dell Energia

Sistemi di accumulo dell Energia Massimiliano Andreotti, ABB S.p.A., Pisa - 4 Luglio 2013, Green City Energy IV Edizione Power System Substations Sistemi di accumulo dell Energia July 4, 2013 Slide 1 Energie rinnovabili e rete elettrica

Dettagli

Report di Smart Reporting. Esempio Hotel Ottobre 2012

Report di Smart Reporting. Esempio Hotel Ottobre 2012 Report di Smart Reporting Esempio Hotel Ottobre 212 Agenda We ReFeel The World Report Introduzione e premesse 3 Metodologia e Note specifiche 4 Smart Metering: meters e utenze monitorate 5 Analisi consumi

Dettagli

DISTRIBUTORE PRODOTTI PER LE ENERGIE RINNOVABILI

DISTRIBUTORE PRODOTTI PER LE ENERGIE RINNOVABILI DISTRIBUTORE PRODOTTI PER LE ENERGIE RINNOVABILI SISTEMI DI ACCUMULO SISTEMI DI ACCUMULO Solar Eclipse è un sistema intelligente che accumula l energia elettrica prodotta in eccesso dall impianto fotovoltaico,

Dettagli

Blogecologia.it. 18 maggio 2014. Il primo polo logistico del freddo alimentato da rinnovabili

Blogecologia.it. 18 maggio 2014. Il primo polo logistico del freddo alimentato da rinnovabili Blogecologia.it 18 maggio 2014 Il primo polo logistico del freddo alimentato da rinnovabili A poco meno di un anno dall annuncio, la Solis Spa realizza Solis GreenLog, il primo polo logistico del freddo

Dettagli

Le fonti rinnovabili in Italia e le loro problematiche. Domenico Coiante

Le fonti rinnovabili in Italia e le loro problematiche. Domenico Coiante Le fonti rinnovabili in Italia e le loro problematiche Domenico Coiante ISAT Amici della Terra Roma, 14 ottobre 2009 1 1 - PREMESSA Obiettivi UE al 2020: Pacchetto 20-20-20 - riduzione del 20% delle emissioni

Dettagli

Via col vento Confronto tra i modelli di sviluppo dei Paesi leader

Via col vento Confronto tra i modelli di sviluppo dei Paesi leader Via col vento Confronto tra i modelli di sviluppo dei Paesi leader A cura di A cura di: Adolfo Nome Araneo Cognome Daniela - Nome Bartoli Cognome Anton - Nome Giulio Cognome Elia Francesca - Nome Cognome

Dettagli

MECSPE FIERE DI PARMA 26 marzo 2010

MECSPE FIERE DI PARMA 26 marzo 2010 MECSPE FIERE DI PARMA 26 marzo 2010 PNEUMATICA L efficienza negli impianti e nei sistemi pneumatici Guido Belforte, Gabriella Eula Politecnico di Torino Dipartimento di Meccanica CONDIZIONI DI RIFERIMENTO

Dettagli

Quadro dei consumi energetici

Quadro dei consumi energetici Quadro dei consumi energetici La situazione nazionale Il quadro dei consumi energetici nazionali degli ultimi anni delinea una sostanziale stazionarietà per quanto riguarda il settore industriale e una

Dettagli

Prospettive del nascente mercato dei sistemi di storage nel panorama italiano

Prospettive del nascente mercato dei sistemi di storage nel panorama italiano Prospettive del nascente mercato dei sistemi di storage nel panorama italiano Giordano Torri Membro Gruppo Sistemi di Accumulo ANIE Energia Napoli 18 giugno 2015 ANIE Energia chi siamo Aderisce a Confindustria

Dettagli

(Roma, 29 settembre 2009) INTERVENTO DEL SOTTOGRETARIO ON. SAGLIA

(Roma, 29 settembre 2009) INTERVENTO DEL SOTTOGRETARIO ON. SAGLIA CONVEGNO La rete elettrica italiana Lo stato della rete sul territorio nazionale ed i rischi di saturazione. Le gravi possibili conseguenze per lo sviluppo del fotovoltaico. I piani di potenziamento del

Dettagli