Novartis Pharma S.p.A. 1, Largo Boccioni Origgio (VA) 21040, Italy

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Novartis Pharma S.p.A. 1, Largo Boccioni Origgio (VA) 21040, Italy"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo IACOBUCCI ILARIA VIA RENATO SIMONI 4, BOLOGNA ITALIA Telefono Fax Nazionalità Italiana Data di nascita 18/09/1980 ESPERIENZA LAVORATIVA Agosto- Novembre 2004 Novartis Pharma S.p.A. 1, Largo Boccioni Origgio (VA) 21040, Italy Consulente indipendente Identificazione di tirosino chinasi (TKs) nelle cellule leucemiche Philadelphia positive e ricerca di nuovi bersagli terapeutici. ISTRUZIONE E FORMAZIONE Dicembre 2011 ad oggi Ricercatore a tempo Determinato Dipartimento di Ematologia e Scienze Oncologiche L. and A. Seràgnoli, Università of Bologna, Italia. Gennaio 2008 Novembre 2011 ASSEGNISTA DI RICERCA presso il Dipartimento di Ematologia e Scienze Oncologiche L. and A. Seràgnoli, Università of Bologna, Italia. Caratterizzazione delle alterazioni genetico-molecolari coinvolte nella leucemogenesi e nei meccanismi di farmacoresistenza agli inibitori

2 tirosino-chinasici nella leucemia acuta linfoblastica Philadelphia positiva. Febbraio 2009-Marzo 2009 Giugno Gennaio 2005 St. Jude Children s Research Hospital, Memphis, TN, Dr Charles Mullighan. Caratterizzazione delle alterazioni genetiche identificate mediante SNP array in pazienti adulti con leucemia acuta linfoblastica. Dottore di Ricerca in Ematologia Clinica e Sperimentale, Ciclo XX. Titolo della tesi Mechanisms of resistance to tyrosine kinase inhibitors in Philadelphia-positive acute lymphoblastic leukemia (ALL): from genetic alterations to impaired RNA editing. DOTTORATO DI RICERCA in Ematologia Clinica e Sperimentale presso il Dipartimento di Ematologia e Oncologia Medica L. and A. Seràgnoli, Università of Bologna, Italia. Ciclo XX. Monitoraggio della malattia minima residua in pazienti con Leucemia Mieloide Cronica e Leucemia Acuta Linfoblastica ed identificazione delle delezioni del fattore trascrizionale Ikaros in pazienti con leucemia acuta linfoblastica. III Medizinische Klinik Hamatologie/Oncologie Universitat Heidelberg, Mannheim, Germany. Standardizzazione del Monitoraggio della malattia minima residua in pazienti con Leucemia Mieloide Cronica e Leucemia. Luglio 2004 Dottore in Biotecnologie Mediche con votazione summa cum laude. Università degli studi Alma Mater Studiorum, Bologna. Titolo della tesi: La quantificazione del trascritto Bcr-Abl è utile per predire la risposta all imatinib nei pazienti con Leucemia Mieloide Cronica Internato di tesi presso il Dipartimento di Ematologia e Oncologia Medica L. and A. Seràgnoli, Università of Bologna, Italia, Prof. Giovanni Martinelli. Monitoraggio della malattia minima residua in pazienti con Leucemia Mieloide Cronica e suo valore predittivo. Corso di laurea in Biotecnologie indirizzo Medico presso Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, Italia (Facoltà di Medicina e Chirurgia). Liceo Scientifico Statale A. Romita, Campobasso. Votazione finale: 100/100. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Separazione di cellule mononucleate da midollo osseo o sangue periferico mediante gradiente di densità Reazione di estrazione degli acidi nucleici

3 Progettazione di primers Reazione di amplificazione genica mediante PCR Reazione di amplificazione genica mediante real-time PCR Sequenziamento diretto mediante Sanger Sequenziamento mediante Next Generation Sequencing (Illumina e 454 Roche) Analisi Di Sequenza Analisi genomica mediante SNP array (Affymetrix) Analisi di espressione genica mediante microarray (Affymetrix) Analisi di espressione genica mediante Fluidigm (BioMark) Clonaggio di sequenze di DNA in vettori plasmidici Colture Cellulari Preparazione Di Terreni Di Coltura Analisi Citofluorimetrica Analisi in vitro di farmaco-sensibilità Analisi farmacogenomica mediante DMET array (Affymetrix) Consultazione Di Banche Dati Utilizzo di software bioinformatici per l analisi dei dati molecolari: Partek Genomics Suite, dchip, Affymetrix Genotyping Console, DMET Console Software, Affymetrix Chromosome Analysis Suite (ChAS) software, GraphPad Prism. PRIMA LINGUA ITALIANO ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE INGLESE ECCELLENTE ECCELLENTE BUONO Ottima capacità di interagire con altre persone e di condurre un lavoro di squadra. Indipendente nell organizzare e implementare il proprio lavoro e di interagire con differenti gruppi scientifici. - Utilizzo di software per la lettura e l analisi di sequenze nucleotidiche ottenute con sequenziamento automatico. - Ottima Conoscenza Dei Software Del Pacchetto Office: Word, Power Point, Access, Excel. - Utilizzo di software per il disegno di primers e sonde per PCR convenzionale e quantitativa. - Utilizzo di banche-dati online. - Utilizzo di software bioinformatici per l analisi dei dati molecolari: Partek Genomics Suite, dchip, Affymetrix Genotyping Console, DMET Console Software, Affymetrix Chromosome Analysis Suite (ChAS) software, GraphPad Prism. ULTERIORI INFORMAZIONI

4 ATTIVITÀ DI RICERCA Le principali aree di interesse e di ricerca clinica e biologica sono rappresentate dalle sindromi mieloproliferative e linfoproliferative acute e croniche. Tra i progetti di ricerca in cui attualmente è coinvolta vi sono l analisi ad alta risoluzione mediante array basati sull analisi di polimorfismi a singolo nucleotide (SNP) di campioni con sindromi mieloproliferative e linfoproliferative acute e croniche al fine di identificare alterazioni del contenuto genomico ed eventi di disomia uniparentale; il sequenziamento dell intero trascrittoma mediante sequenziatori di ultima generazione in casi con leucemia acuta linfoblastica e sindromi mieloproliferative croniche (Illumina, 454 Roche, GS Junior Roche); analisi di farmacogenomica mediante gli array DMET (Affymetrix) in campioni con leucemia acuta mieloide e leucemia acuta linfoblastica Philadelphia positiva; standardizzazione internazionale e nazionale della quantificazione del trascritto Bcr-Abl; la separazione e lo studio di cellule staminali nelle leucemie acute; la sperimentazione in vitro and in vivo in modelli murini di nuovi farmaci diretti contro la cellula staminale leucemica (inibitori di SMO, inibitori del riparo del DNA, inibitori di MDM2 e CDK4/6). PRINCIPALI ATTIVITA E RESPONSABILITA - Gestione e sviluppo di progetti di ricerca: organizzazione delle risorse umane, biologiche e tecnologiche; interazione con differenti gruppi di ricerca; verifica ad interim degli obiettivi proposti; procedure secondo SOPs esistenti e creazione di nuove SOPs. - Produzione di materiale scientifico per la pubblicazione su riviste internazionali e per la presentazione sotto forma di abstracts a congressi nazionali ed internazionali. Supervisore e tutor di studenti per la tesi di laurea in biologia e biotecnologie. AWARDS AACR-GlaxoSmithKline Outstanding Clinical Scholar Award, AACR Annual Meeting ASCO Foundation Merit Award, ASCO Foundation Merit Award, ASCO Foundation Merit Award, ASCO Foundation Merit Award, PROGETTI DI RICERCA FINANZIATI AIRC IG 2007 Grant Proposal 2007 Codice Riferimento: 4121 Decorrenza: Termine: 2009 Euro 130,000 E collaboratrice del progetto finanziato: Mechanisms responsible for sensitivity and resistance of Ph-positive cells to tyrosine kinase inhibitors. Principal Investigator: Giovanni Martinelli.

5 AIRC IG 2010 Grant Proposal 2010 Codice Riferimento: Decorrenza: Termine: 2012 Euro 160,000 E collaboratrice del progetto finanziato: Sensitivity and resistance of Ph+ leukemias to tyrosine kinase and leukemia stem cell inhibitors. Principal Investigator: Giovanni Martinelli. PARTECIPAZIONI A CONGRESSI SCIENTIFICI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI 1. Adult Stem Cells. A Challenge for the future, Bologna, Marzo 21-23, Applicazioni in Medicina Molecolare, Bologna, 4 Aprile GIMEMA CML Working Party, Bologna-Jolly Hotel De La Gare, 18 Aprile th Congress of the European Hematology Association Stockholm, Sweden. Giugno 2 5, Congresso Nazionale SIE, Bergamo, July 3-6, Partecipazione come relatrice. 6. New drugs in Hematology, Bologna, Ottobre 9-11, Third ESH International Conference on Chronic Myeloid Leukaemia in the 21st century. Genova, Novembre 11-13, th Annual Meeting of the American Society of Hematology (ASH). Dicembre 10-13, 2005 Atlanta, GA. 9. X-phile: Monitoring the CML: from bench to bedside. Bologna, Aprile IX Congresso Nazionale SIES, Napoli, Settembre 20-22, Dasatinib CA Investigator Meeting, Roma, Ottobre 16, HT Real Time PCR System, Bologna, Settembre 18-19, th Annual Meeting of the American Society of Hematology (ASH). Dicembre 9-12, Orlando, Florida. 14. Il punto sull imatinib: passato, presente e future. Bologna, 3-4 Aprile Investigator meeting Study MK , Roma 4-5 Aprile, 2009.

6 16. AACR, American Association for Cancer Research Annual Meeting Aprile 14-18, Los Angeles, California. 17. Mylotarg e Clofarabine nella terapia della leucemia acute mieloide: promesse e certezze, Bologna 4 maggio th Congress of the European Hematology Association. Vienna, Austria, Giugno 7-10, Riunione Leucemie Acute e Investigator meeting protocollo HEMOS AML0106 e Investigator meeting HEMOS LAL1105, Bologna, 4 luglio Copy Number Morning (Affymetrix), Milano, 9 Ottobre Partecipazione come relatrice Congresso Nazionale SIE, Ottobre, 2007 Bologna. 22. Dasatinib nel trattamento delle leucemie Ph+ resistenti. Pesaro, 23 Novembre th Annual Meeting of the American Society of Hematology (ASH). Dicembre 8-11, 2007 Atlanta, GA. 24. GIMEMA CML Working Party Investigator Meeting Protocollo CML0307. Bologna, Gennaio th Annual Symposium of the "European LeukemiaNet" / 9th Annual S ymposium of the German Competence Network "Acute and chronic Leukemias", Gennaio 29-31, 2008, DKFZ, Heidelberg Workshop nazionale della Società italiana di Ematologia Sperimentale, Ferrara gennaio Seminario Analisi dei meccanismi di responsabili della patogenesi e farmaco-resistenza agli inibitori tirosino-chinasi nella leucemia acuta linfoblastica Ph positive mediante studi genotipici, di espressione genica e di alterazione del processo di splicing. Torino, 20 Febbraio Discutiamone Insieme, Firenze 27 marzo Partecipazione come relatrice. 29. LINEE GUIDA SIE, SIES e GITMO per la terapia delle leucemie mieloidi acute. Bologna, 10 marzo Meeting Update Protocolli Spontanei-AML. Bologna 9 Aprile AACR, American Association for Cancer Research Annual Meeting Aprile 12-16, San Diego, California th ASCO Annual Meeting, Maggio 30-Giugno 3, 2008 Chicago, Illinois.

7 33. 13th Congress of the European Hematology Association. Copenaghen, Denmark, June 12-15, th International CML Workshop/EUTOS for CML. Heidelberg, Luglio ESH International Conference Chronic Myeloid Leukemia - Biological Basis of Therapy, 5-7 September, Boston, USA. Partecipazione su invito come relatrice. 36. X Congresso Nazionale SIES, September, 2008, Bari, Italy. 37. New Drugs in Hematology. Bologna, 5-7 Ottobre th ESG-MRD Meeting, Vienna, Austria, Novembre Giornata dei dottori di Ricerca, Bologna 29 Novembre th Annual Meeting of the American Society of Hematology (ASH). December 6-9, 2008 San Francisco, CA th Annual Meeting of the European Group for Blood and Marrow Transplantation; 25th Meeting of the EBMT Nurses Group; 8th Meeting of the EBMT Data Management Group; Göteborg, Sweden, 29 Marzo 1 Aprile AACR 100th Annual Meeting Aprile 18-22, 2009 Colorado Convention Center Denver, CO th Congress of the European Hematology Association, Giugno , Berlin, Germany. 32. ESH International Conference Chronic Myeloid Leukemia - Biological Basis of Therapy, Settembre, Bordeaux, France. Partecipazione su invito come relatrice th International Symposium On Acute Promyelocytic Leukemia, Rome, Maintenance Congress Centre Grand Hotel Parco dei Principi, Settembre 24-26, 2009, Italy Seminario dei Ricercatori, September 29, Bologna, Italy. Partecipazione su invito come relatrice nd WG2 Meeting Hanover 12th And 13th Ottobre 2009,Germany Congresso Nazionale SIE, Ottobre 18-20, 2009, Milano, Italy. 37. Stage Trombocitemia Essenziale, Novembre , Bologna, Italy. Partecipazione su invito come relatrice.

8 38. Discutiamone Insieme Avanzamenti Tecnologici e Ematologia, Novembre 19, 2009, Firenze, Italy. Partecipazione su invito come relatrice. 39. Convegno Regionale SIE, Novembre 2009, Bologna, Italy st ASH Annual Meeting of the American Society of Hematology (ASH). Dicembre 5-8, 2009 New Orleans, LA. Partecipazione come relatrice th Annual Symposium of the "European LeukemiaNet" / 11th Annual S ymposium of the German Competence Network "Acute and chronic Leukemias", Febbraio 1-3, 2010, Mannheim, Germany. Partecipazione come relatrice. 41. Aggiornamenti in Ematologia: Le sindromi Mielodisplastiche: come la biologia orienta le nuove strategie, February , Pozzuoli, Napoli, Italy. Partecipazione su invito come relatrice. 42. Discutendo di sindromi mielodisplastiche: dalla biologia ai nuovi approcci terapeutici, Marzo , Bologna, Italy. Partecipazione su invito come relatrice. 43. Discutiamone Insieme, Società Italiana di Ematologia Sperimentale, Marzo 18, 2010, Firenze, Italy rd EUGESMA WG2 Meeting, Barcelona Marzo Primo Congresso Oncoematologia Molecolare risvolti clinici e terapeutici, Marzo , Torino, Italy. Partecipazione su invito come relatrice. 46. AACR 101st Annual Meeting 2010, Aprile Washington DC, USA th Congress of EHA, Giungo , Barcelona, Spain. 48. Seminar: IKZF1 deletions in acute lymphoblastic leukemia, Luglio MLL Munchner Leukamie Labor Gmbh, Munich, Germany. Partecipazione su invito come relatrice. 49. Treatment and monitoring of CML at the University of Bologna: an interactive clinical journey. Luglio , Bologna, Italy. Partecipazione su invito come relatrice. 50. Esperienze di Medicina Rigenerativa: Le cellule Staminali per il trattamento dell Insufficienza Epatica, Bologna Settembre, , Italy. 51. XI Congresso Nazionale SIES - Torino, 6-8 Ottobre Partecipazione su invito come relatrice th Management Committee And 4th Work Group Meeting Of The Cost Action Bm0801 (Eugesma) In Munich, Germany On 18th And 19th October

9 Seminari in Ematologia: Conoscere la Leucemia, Ottobre Stage Trombocitemia Essenziale, Bologna Ottobre Seminario Annuale dei Ricercatori. Ricerca Scientifica e diagnostica Avanzata, Bologna, 1 Dicembre nd ASH Annual Meeting of the American Society of Hematology (ASH). Dicembre 4-7, 2011 Orlando, FL. 57. Workshop Window on Hematology with 454 technology. Milano, 16 Dicembre I nuovi Traguardi nella Cura della Leucemia Mieloide Cronica Gennaio Bologna th Meeting of the EWALL, Meeting of the European Leukemia Net, Febbraio 1, 2011,Mannheim- Germany. 60. The NGS Day The first UNIMORE workshop on next generation sequencing. 22 Febbraio, Modena, Italy. 61. Meeting SIES Discutiamone Insieme Neoplasie Mieloproliferative Croniche Ph1-Negative, Florence 31 Marzo Partecipazione su invito come relatrice. 62. AACR 102nd Annual Meeting 2011, Aprile 2-6, Orlando, Florida st Annual Florence Meeting on Myeloproliferative Neoplasms, Firenze 16 Aprile Workshop Nazionale SIES Ematologia Traslazionale Maggio Partecipazione su invito come relatrice. 65. The American Society of Clinical Oncology 2011 Annual Meeting, Chicago, IL, Giugno 3-7, th Congress of EHA, Giugno 9-12, Londra. Stage Sindromi Mieloproliferative Croniche JAK2 mutate 14th September 2011 Bologna. Partecipazione su invito come relatrice. 67. Seminario Principi di Citofluorimetria e Tecnologie Applicate, 15 Settembre 2011 Bologna Congresso Nazionale SIE Ottobre, Napoli. Partecipazione su invito come relatrice. 69. Sabati Ematologici della Romagna. Sindromi mielodisplastiche problem aperti. 5 Novembre 2011 Faenza (Bologna). Partecipazione su invito come relatrice

10 70. XIV Congresso Nazionale SIGU (Società Italiana di Genetica Umana) Novembre 2011 Milano. Partecipazione su invito come relatrice 71. Conoscere il genoma per curare le leucemie: Potenzialità ed applicazioni di Next Generation Sequencing. 25 Novembre Brescia Partecipazione su invito come relatrice rd ASH Annual Meeting and Exposition. December 13-13, 2011 San Diego, California. SOCIETY MEMBERSHIPS SIES: Italian Society of Experimental Haematology, da Settembre EHA: European Haematology Association, da Gennaio AACR: American Association for Cancer Research da Novembre PRESENTAZIONI AI CONGRESSI Oltre 260 abstracts presentati dal 2004 al 2011 a congressi nazionali ed internazionali tra cui: ASH (American Society of Hematology), AACR (American Association for Cancer Research), EHA (European Hematolgoy Association), ASCO (American Society of Clinical Oncology), SIE (Società Italiana di Ematologia), SIES (Società Italiana di Ematologia Sperimentale), ESH (European School of Haematology), EBMT (European Group for Blood and Marrow Transplantation). LISTA PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE 1. Luatti S, Castagnetti F, Marzocchi G, Baldazzi C, Gugliotta G, Iacobucci I, Specchia G, Zanatta L, Rege Cambrin G, Mancini M, Abruzzese E, Zaccaria A, Grimoldi MG, Gozzetti A, Ameli G, Capucci MA, Palka G, Bernasconi P, Palandri F, Pane F, Saglio G, Martinelli G, Rosti G, Baccarani M, Testoni N. Additional chromosomal abnormalities in Ph positive clone: adverse prognostic influence on frontline imatinib therapy, a GIMEMA WP on CML analysis. Blood Jun Iacobucci I, Lonetti A, Candoni A, Sazzini M, Papayannidis C, Formica S, Ottaviani E, Ferrari A, Michelutti A, Simeone E, Astolfi A, Abbenante MC, Parisi S, Cattina F, Malagola M, Russo D, Damiani D, Gherlinzoni F, Gottardi M, Baccarani M, Fanin R, Martinelli G. Profiling of drugmetabolizing enzymes/transporters in CD33+ acute myeloid leukemia patients treated with Gemtuzumab-Ozogamicin and Fludarabine, Cytarabine and Idarubicin. Pharmacogenomics J May Iacobucci I, Papayannidis C, Lonetti A, Ferrari A, Baccarani M, Martinelli G. Cytogenetic and molecular predictors of outcome in acute lymphocytic leukemia: recent developments. Curr Hematol Malig Rep Jun;7(2):

11 4. Mancini M, Veljkovic N, Leo E, Aluigi M, Borsi E, Galloni C, Iacobucci I, Barbieri E, Santucci MA. Cytoplasmatic compartmentalization by Bcr-Abl promotes TET2 loss-of-function in chronic myeloid leukemia. J Cell Biochem Aug;113(8): Iacobucci I, Ferrari A, Lonetti A, Papayannidis C, Paoloni F, Trino S, Storlazzi CT, Ottaviani E, Cattina F, Impera L, Abbenante MC, Vignetti M, Vitale A, Potenza L, Paolini S, Soverini S, Pane F, Luppi M, Foà R, Baccarani M, Martinelli G. CDKN2A/B alterations impair prognosis in adult BCR-ABL1-positive acute lymphoblastic leukemia patients. Clin Cancer Res Dec 1;17(23): Soverini S, Gnani A, De Benedittis C, Castagnetti F, Gugliotta G, Iacobucci I, Palandri F, Rosti G, Testoni N, Luatti S, Marzocchi G, Baccarani M, Martinelli G. Low-level Bcr-Abl mutations are very rare in chronic myeloid leukemia patients who are in major molecular response on first-line nilotinib. Leuk Res Jul Malagola M, Skert C, Vignetti M, Piciocchi A, Martinelli G, Alimena G, Mecucci C, Testoni N, Iacobucci I, Clavio M, Gobbi M, Candoni A, Damiani D, Bocchia M, Lauria F, Zaccaria A, Mazza P, Visani G, Peli A, Colombi C, Cancelli V, Mancini M, Fo R, Martelli M, Cantore N, Raimondo FD, Petrini M, de Fabritiis P, Fioritoni G, Nobile F, Fabbiano F, Specchia G, Baccarani M, Coco FL, Amadori S, Mandelli F, Russo D. A simple prognostic scoring system for newly diagnosed cytogenetically normal acute myeloid leukemia: retrospective analysis of 530 patients. Leuk Lymphoma Jul Kohlmann A, Klein HU, Weissmann S, Bresolin S, Chaplin T, Cuppens H, Haschke-Becher E, Garicochea B, Grossmann V, Hanczaruk B, Hebestreit K, Gabriel C, Iacobucci I, Jansen JH, Te Kronnie G, van de Locht L, Martinelli G, McGowan K, Schweiger MR, Timmermann B, Vandenberghe P, Young BD, Dugas M, Haferlach T. The Interlaboratory RObustness of Nextgeneration sequencing (IRON) study: a deep sequencing investigation of TET2, CBL and KRAS mutations by an international consortium involving 10 laboratories. Leukemia Jun Brioli A, Parisi S, Iacobucci I, Cavo M, Papayannidis C, Anna Zannetti B, Martinelli G, Baccarani M. Patient with ataxia telangiectasia who developed acute myeloid leukemia. Leuk Lymphoma Jun Soverini S, Rosti G, Iacobucci I, Baccarani M, Martinelli G. Choosing the Best Second-Line Tyrosine Kinase Inhibitor in Imatinib-Resistant Chronic Myeloid Leukemia Patients Harboring Bcr-Abl Kinase Domain Mutations: How Reliable Is the IC50? Oncologist. 2011;16(6): Messina M, Chiaretti S, Iacobucci I, Tavolaro S, Lonetti A, Santangelo S, Elia L, Papayannidis C, Paoloni F, Vitale A, Guarini A, Martinelli G, Foà R. AICDA expression in BCR/ABL1-positive acute lymphoblastic leukaemia is associated with a peculiar gene expression profile. Br J Haematol Mar;152(6): Genome integrity of myeloproliferative neoplasms in chronic phase and during disease progression. Klampfl T, Harutyunyan A, Berg T, Gisslinger B, Schalling M, Bagienski K, Olcaydu D, Passamonti F, Rumi E, Pietra D, Jäger R, Pieri L, Guglielmelli P, Iacobucci I,

12 Martinelli G, Cazzola M, Vannucchi AM, Gisslinger H, Kralovics R. Blood Jul 7;118(1): Guglielmelli P, Tozzi L, Bogani C, Iacobucci I, Ponziani V, Martinelli G, Bosi A, Vannucchi AM. Over-expression of microrna-16-2 contributes to the abnormal erythropoiesis in polycythemia vera. Blood Jun 23;117(25): Iacobucci I, Sazzini M, Garagnani P, Ferrari A, Boattini A, Lonetti A, Papayannidis C, Mantovani V, Marasco E, Ottaviani E, Soverini S, Girelli D, Luiselli D, Vignetti M, Baccarani M, Martinelli G. A polymorphism in the chromosome 9p21 ANRIL locus is associated to Philadelphia positive acute lymphoblastic leukemia. Leuk Res Mar Soverini S, Vitale A, Poerio A, Gnani A, Colarossi S, Iacobucci I, Cimino G, Elia L, Lonetti A, Vignetti M, Paolini S, Meloni G, di Maio V, Papayannidis C, Amabile M, Guarini A, Baccarani M, Martinelli G, Foà R. Philadelphia-positive acute lymphoblastic leukemia patients already harbor BCR-ABL kinase domain mutations at low levels at the time of diagnosis. Haematologica Apr;96(4): Soverini S, Score J, Iacobucci I., Poerio A, Lonetti A, Gnani A, Colarossi S, Ferrari A, Castagnetti F, Rosti G, Cervantes F, Hochhaus A, Delledonne M, Ferrarini A, Sazzini M, Luiselli D, Baccarani M, Cross Nc, Martinelli G (2010). IDH2 Somatic Mutations In Chronic Myeloid Leukemia Patients In Blast Crisis. Leukemia Jan;25(1): Iacobucci I., Lonetti A, Paoloni F, Papayannidis C, Ferrari A, Storlazzi Ct, Vignetti M, Cilloni D, Messa F, Guadagnuolo V, Paolini S, Elia L, Messina, M, Vitale A, Meloni G, Soverini S, Pane F, Baccarani M, Foa' R, Martinelli G (2010). The PAX5 gene Is Frequently Rearranged In BCR-ABL1-Positive Acute Lymphoblastic Leukemiabut Is Not Associated With Outcome. A Report On Behalf Of The GIMEMA Acute leukemia Working Party. Haematologica, Vol. 95(10); P Della Peruta M, Martinelli G, Moratti E, Pintani D, Vezzalini M, Mafficini A, Grafone T, Iacobucci I., Soverini S, Murineddu M, Vinante F, Tecchio C, Piras G, Gabbas A, Monne M, Sorio C (2010). Protein Tyrosine Phosphatase Receptor Type {Gamma} Is A Functional Tumor Suppressor Gene Specifically Down-regulated In Chronic Myeloid Leukemia. Cancer Research, Vol. 70(21); P Papayannidis C, Iacobucci I., Abbenante Mc, Curti A, Paolini S, Parisi S, Baccarani M, Martinelli G (2010). Complete Paraplegia After Nelarabine Treatment In A T-Cell Acute Lymphoblastic Leukemia Adult Patient. American Journal Of Hematology, Vol. 85(8); P Baldazzi C, Iacobucci I., Luatti S, Ottaviani E, Marzocchi G, Paolini S, Stacchini M, Papayannidis C, Gamberini C, Martinelli G, Baccarani M, Testoni N (2010). B-Cell Acute Lymphoblastic Leukemia As Evolution Of A 8p11 Myeloproliferative Syndrome With T(8;22)(P11;Q11) And BCR-FGFR1 Fusion Gene. Leukemia Research, Vol. 34(10); P Marega M, Piazza Rg, Pirola A, Redaelli S, Mogavero A, Iacobucci I., Meneghetti I, Parma M, Pogliani Em, Gambacorti-Passerini C (2010). BCR And BCR-ABL Regulation During Myeloid

13 Differentiation In Healthy Donors And In Chronic Phase/Blast crisis CML Patients. Leukemia, Vol. 24(8); P Iacobucci I., Lonetti A, Messa F, Ferrari A, Cilloni D, Soverini S, Paoloni F, Arruga F, Ottaviani E, Chiaretti S, Messina M, Vignetti M, Papayannidis C, Vitale A, Pane F, Piccaluga PP, Paolini S, Berton G, Baruzzi A, Saglio G, Baccarani M, Foa' R, Martinelli G. (2010). Different Isoforms Of The B-Cell Mutator Activation-Induced Cytidine Deaminase Are Aberrantly Expressed In BCR-ABL1-Positive Acute Lymphoblastic Leukemia Patients. Leukemia, Vol. 24(1); P Papayannidis C, Iacobucci I., Abbenante Mc, Curti A, Parisi S, Paolini S, Testoni N, Baccarani M, Cilloni D, Martinelli G (2010). Philadelphia Positive (Ph+) Acute Lymphoblastic Leukemia (All) Patient With Breast Infiltration. Leukemia Research, Vol. 34(9); P Palandri F, Castagnetti F, Iacobucci I., Martinelli G, Amabile M, Gugliotta G, Poerio A, Testoni N, Breccia M, Bocchia M, Crugnola M, Rege-Cambrin G, Martino B, Pierri I, Radaelli F, Specchia G, Pane F, Saglio G, Rosti G, Baccarani M (2010). The Response To Imatinib And Interferon-Alpha Is More Rapid Than The Response To Imatinib Alone: A Retrospective Analysis Of 495 Philadelphia-Positive Chronic Myeloid Leukemia Patients In Early Chronic Phase. Haematologica, Vol. 95(8); P Hertzberg L, Vendramini E, Ganmore I, Cazzaniga G, Schmitz M, Chalker J, Shiloh R, Iacobucci I., Shochat C, Zeligson S, Cario G, Stanulla M, Strehl S, Russell Lj, Harrison Cj, Bornhauser B, Yoda A, Rechavi G, Bercovich D, Borkhardt A, Kempski H, Te Kronnie G, Bourquin Jp, Domany E, Izraeli S (2010). Down Syndrome Acute Lymphoblastic Leukemia, A Highly Heterogeneous Disease In Which Aberrant Expression Of CRLF2 Is Associated With Mutated Jak2: A Report From The International BFM Study Group. Blood, Vol. 115(5); P Baruzzi A, Iacobucci I., Soverini S, Lowell Ca, Martinelli G, Berton G (2010). C-Abl And Src- Family Kinases Cross-Talk In Regulation Of Myeloid Cell Migration. Febs Letters, Vol. 584(1); P Castagnetti F, Testoni N, Luatti S, Marzocchi G, Mancini M, Kerim S, Giugliano E, Albano F, Cuneo A, Abruzzese E, Martino B, Palandri F, Amabile M, Iacobucci I., Alimena G, Panef, Martinelli G, Saglio G (2010). Deletionsof The Derivative Chromosome 9 Do Not Influence The Response And The Outcome of Chronic Myeloid Leukemia In Early Chronic Phase Treated With Imatinibmesylate: GIMEMA CML Working Party Analysis. Journal Of Clinical Oncology, Vol. 28(16); P Mancini M, Petta S, Iacobucci I., Salvestrini V, Barbieri E, Santucci Ma (2010). Zinc-Finger Transcription Factor Slug Contributes To The Survival Advantage Of Chronic Myeloid Leukemia Cells. Cellular Signalling, Vol. 22(8); P Soverini S, Gnani A, Colarossi S, Castagnetti F, Abruzzese E, Paolini S, Merante S, Orlandi E, De Matteis S, Gozzini A, Iacobucci I., Palandri F, Gugliotta G, Papayannidis C, Poerio A, Amabile M, Cilloni D, Rosti G, Baccarani M, Martinelli G. (2009). Philadelphia-Positive Patients Who Already Harbour Imatinib-Resistant Bcr-Abl Kinase Domain Mutations Have A

14 Higher Likelihood Of Developing Additional Mutations Associated With Resistance To Second- Or Third-Line Tyrosine Kinase Inhibitors. Blood, Vol. 114(10); P Martinelli G, Soverini S, Iacobucci I., Baccarani M. (2009). Intermittent Targeting As A Tool To Minimize Toxicity Of Tyrosine Kinase Inhibitor Therapy. Nature Clinical Practice Oncology, Vol. 6(2); P Martinelli G, Iacobucci I., Papayannidis C, Soverini S. (2009). New Targets For Ph+ Leukaemia Therapy. Bailliere's Best Practice In Clinical Haematology, Vol. 22(3); P Iacobucci I., Storlazzi Ct, Cilloni D, Lonetti A, Ottaviani E, Soverini S, Astolfi A, Chiaretti S, Vitale A, Messa F, Impera L, Baldazzi C, D'addabbo P, Papayannidis C, Lonoce A, Colarossi S, Vignetti M, Piccaluga Pp, Paolini S, Russo D, Pane F, Saglio G, Baccarani M, Foa' R, Martinelli G. (2009). Identification And Molecular Characterization Of Recurrent Genomic Deletions On 7p12 In The IKZF1 Gene In A Large Cohort Of BCR-ABL1-Positive Acute Lymphoblastic Leukemia Patients: On Behalf Of Gruppo Italiano Malattie Ematologiche Dell'adulto Acute Leukemia Working Party (GIMEMA AL WP). Blood, Vol. 114(10); P Papayannidis C, Derenzini E, Iacobucci I., Curti A, Paolini S, Cilloni D, Baccarani M, Martinelli G. (2009). Successful Combination Treatment Of Clofarabine, Cytarabine, And Gemtuzumab-Ozogamicin In Adult Refractory B-Acute Lymphoblastic Leukemia. American Journal Of Hematology, Vol. 84(12); P Martinelli G, Papayannidis C, Iacobucci I., Soverini S, Cilloni D, Baccarani M. (2009). Aurora kinase inhibitors: which role in the treatment of chronic meylogenous leukemia patients resistant to imatinib? Hematology Reports, Vol 1(1). 35. Martinelli G, Iacobucci I., Storlazzi Ct, Vignetti M, Paoloni F, Cilloni D, Soverini S, Vitale A, Chiaretti S, Cimino G, Papayannidis C, Paolini S, Elia L, Fazi P, Meloni G, Amadori S, Saglio G, Pane F, Baccarani M, Foa' R. (2009). IKZF1 (Ikaros) Deletions In Bcr-Abl1-Positive Acute Lymphoblastic Leukemia Are Associated With Short Disease-Free Survival And High Rate Of Cumulative Incidence Of Relapse: A GIMEMA Al WP Report. Journal Of Clinical Oncology, Vol. 27(31); P Palandri F, Iacobucci I., Soverini S, Castagnetti F, Poerio A, Testoni N, Alimena G, Breccia M, Rege-Cambrin G, Tiribelli M, Varaldo R, Abruzzese E, Martino B, Luciano L, Pane F, Saglio G, Martinelli G, Baccarani M, Rosti G. (2009). Treatment Of Philadelphia-Positive Chronic Myeloid Leukemia With Imatinib: Importance Of A Stable Molecular Response. Clinical Cancer Research, Vol. 15(3); P Castagnetti F, Palandri F, Amabile M, Testoni N, Luatti S, Soverini S, Iacobucci I., Breccia M, Rege Cambrin G, Stagno F, Specchia G, Galieni P, Iuliano F, Pane F, Saglio G, Alimena G, Martinelli G, Baccarani M, Rosti G. (2009). Results Of High-Dose Imatinib Mesylate In Intermediate Sokal Risk Chronic Myeloid Leukemia Patients In Early Chronic Phase: A Phase Ii Trial Of The GIMEMA CML WP. Blood, Vol. 113(15); P Klemm L, Duy C, Iacobucci I., Kuchen S, Von Levetzow G, Feldhahn N, Henke N, Li Z,

15 Hoffmann Tk, Kim Ym, Hofmann Wk, Jumaa H, Groffen J, Heisterkamp N, Martinelli G, Lieber Mr, Casellas R, Müschen M. (2009). The B Cell Mutator Aid Promotes B Lymphoid Blast Crisis And Drug Resistance In Chronic Myeloid Leukemia. Cancer Cell, Vol. 16(3); P Trageser D, Iacobucci I., Nahar R, Duy C, Von Levetzow G, Klemm L, Park E, Schuh W, Gruber T, Herzog S, Kim Ym, Hofmann Wk, Li A, Storlazzi Ct, Jäck Hm, Groffen J, Martinelli G, Heisterkamp N, Jumaa H, Müschen M. (2009). Pre-B Cell Receptor-Mediated Cell Cycle Arrest In Philadelphia Chromosome-Positive Acute Lymphoblastic Leukemia Requires Ikaros Function. Journal Of Experimental Medicine, Vol. 206(8); P Potenza L, Volzone F, Riva G, Soverini S, Martinelli S, Iacobucci I., Gnani A, Barozzi P, Forghieri F, Morselli M, Zanetti E, Maccaferri M, Baccarani M, Martinelli G, Torelli G, Luppi M. (2009). Interferon-Alpha May Restore Sensitivity To Tyrosine-Kinase Inhibitors In Philadelphia Chromosome Positive Acute Lymphoblastic Leukaemia With F317L Mutation. British Journal Of Haematology, Vol. 146(2); P Palandri F, Iacobucci I., Castagnetti F, Testoni N, Poerio A, Amabile M, Breccia M, Intermesoli T, Iuliano F, Rege-Cambrin G, Tiribelli M, Miglino M, Pane F, Saglio G, Martinelli G, Rosti G, Baccarani M, GIMEMA Working Party On CML. (2008). Front-Line Treatment Of Philadelphia Positive Chronic Myeloid Leukemia With Imatinib And Interferon-Alpha: 5-Year Outcome. Haematologica, Vol. 93(5); P Martinelli G, Iacobucci I., Paolini S, Ottaviani E. (2008). Farnesyltransferase Inhibition In Hematologic Malignancies: The Clinical Experience With Tipifarnib. Clinical Advances In Hematology & Oncology, Vol. 6(4); P Iacobucci I., Lonetti A, Messa F, Cilloni D, Arruga F, Ottaviani E, Paolini S, Papayannidis C, Piccaluga Pp, Giannoulia P, Soverini S, Amabile M, Poerio A, Saglio G, Pane F, Berton G, Baruzzi A, Vitale A, Chiaretti S, Perini G, Foa' R, Baccarani M, Martinelli G. (2008). Expression Of Spliced Oncogenic Ikaros Isoforms In Philadelphia-Positive Acute Lymphoblastic Leukemia Patients Treated With Tyrosine Kinase Inhibitors: Implications For A New Mechanism Of Resistance. Blood, Vol. 112; P Soverini S, Martinelli G, Iacobucci I., Baccarani M. (2008). Imatinib Mesylate For The Treatment Of Chronic Myeloid Leukemia. Expert Review Of Anticancer Therapy, Vol. 8; P Iacobucci I, Lonetti A, Cilloni D, Messa F, Ferrari A, Zuntini R, Ferrari S, Ottaviani E, Arruga F, Paolini S, Papayannidis C, Piccaluga PP, Soverini S, Saglio G, Pane F, Baruzzi A, Vignetti M, Berton G, Vitale A, Chiaretti S, Müschen M, Foà R, Baccarani M, Martinelli G. Identification of different Ikaros cdna transcripts in Philadelphia-positive adult acute lymphoblastic leukemia by a high-throughput capillary electrophoresis sizing method. Haematologica Dec;93(12): Nicoli P, Defilippi I, Carturan S, Roetto A, Messa F, Arruga F, Messa E, Rotolo A, Iacobucci I., Bracco E, Saglio G, Cilloni D (2008). Detection Of Humoral Immune Responses Against Wt1 Antigen In Patients Affected By Different Hematological Malignancies. Acta Haematologica, Vol. 120(1); P

16 47. Palandri F, Iacobucci I., Martinelli G, Amabile M, Poerio A, Testoni N, Soverini S, Castagnetti F, De Vivo A, Breccia M, Specchia G, Abruzzese E, Martino B, Cilloni D, Saglio G, Pane F, Liberati Am, Rosti G, Baccarani M, GIMEMA Working Party On CML. (2008). Long-Term Outcome Of Complete Cytogenetic Responders After Imatinib 400 Mg In Late Chronic Phase, Philadelphia-Positive Chronic Myeloid Leukemia: The GIMEMA Working Party On CML. Journal Of Clinical Oncology, Vol. 26(1); P Piccaluga PP, Martinelli G, Isidori A, Malagola M, Rondoni M, Paolini S, Amabile M, Iacobucci I., Baccarani M, Visani G. (2008). Long-Term Molecular Complete Remission With Ifn-Alpha In Ph+ Adult Acute Lymphoid Leukemia Patients. Leukemia, Vol. 22; P Martinelli G, Soverini S, Iacobucci I. (2008). What We Don't Know About Resistance To Tyrosine Kinase Inhibitors In CML: What Makes CML Cells A Tougher Enemy Than Expected? Clinical Leukemia, Vol. 2; P Baccarani M, Cilloni D, Rondoni M, Ottaviani E, Messa F, Merante S, Tiribelli M, Buccisano F, Testoni N, Gottardi E, De Vivo A, Giugliano E, Iacobucci I., Paolini S, Soverini S, Rosti G, Rancati F, Astolfi C, Pane F, Saglio G, Martinelli G. (2007). The Efficacy Of Imatinib Mesylate In Patients With FIP1L1-PDGFRalpha-Positive Hypereosinophilic Syndrome. Results Of A Multicenter Prospective Study. Haematologica, Vol. 92(9); P Soverini S, Iacobucci I., Baccarani M, Martinelli G. (2007). Targeted Therapy And The T315i Mutation In Philadelphia-Positive Leukemias. Haematologica, Vol. 92(4); P Iacobucci I., Galletti L, Amabile M, Soverini S, Baccarani M, Martinelli G. (2007). Monitoring Bcr-Abl Transcript Levels By Real-Time Quantitative Polymerase Chain Reaction: A Linear Regression Equation To Convert From Bcr-Abl/B2m Ratio To Estimated Bcr-Abl/Abl Ratio. Haematologica, Vol. 92(3); P Rosti G, Iacobucci I., Bassi S, Castagnetti F, Amabile M, Cilloni D, Poerio A, Soverini S, Palandri F, Rege Cambrin G, Iuliano F, Alimena G, Latagliata R, Testoni N, Pane F, Saglio G, Baccarani M, Martinelli G. (2007). Impact Of Age On The Outcome Of Patients With Chronic Myeloid Leukemia In Late Chronic Phase: Results Of A Phase Ii Study Of The Gimema Cml Working Party. Haematologica, Vol. 92; P Martinelli G, Iacobucci I., Soverini S, Palandri F, Castagnetti F, Rosti G, Baccarani M (2007). Nilotinib: A Novel Encouraging Therapeutic Option For Chronic Myeloid Leukemia Patients With Imatinib Resistance Or Intolerance. Biologics, Vol. 1(2); P Bussolari R, Candini O, Colomer D, Corradini F, Guerzoni C, Mariani Sa, Cattelani S, Silvestri C, Pecorari L, Iacobucci I., Soverini S, Fasano T, Martinelli G, Cervantes F, Calabretta B. (2007). Coding Sequence And Intron-Exon Junctions Of The C-Myb Gene Are Intact In The Chronic Phase And Blast Crisis Stages Of Chronic Myeloid Leukemia Patients. Leukemia Research, Vol. 31(2); P Palandri F, Iacobucci I., Quarantelli F, Castagnetti F, Cilloni D, Baccarani M, Gimema

17 Working Party On CML. (2007). Long-Term Molecular Responses To Imatinib In Patients With Chronic Myeloid Leukemia: Comparison Between Complete Cytogenetic Responders Treated In Early And In Late Chronic Phase. Haematologica, Vol. 92(11); P Soverini S, Colarossi S, Gnani A, Castagnetti F, Rosti G, Bosi C, Paolini S, Rondoni M, Piccaluga PP, Palandri F, Giannoulia P, Marzocchi G, Luatti S, Testoni N, Iacobucci I., Cilloni D, Saglio G, Baccarani M, Martinelli G. (2007). Resistance To Dasatinib In Philadelphia- Positive Leukemia Patients And The Presence Or The Selection Of Mutations At Residues 315 And 317 In The Bcr-Abl Kinase Domain. Haematologica, Vol. 92(3); P Iacobucci I., Saglio G, Rosti G, Testoni N, Pane F, Amabile M, Poerio A, Soverini S, Bassi S, Cilloni D, Bassan R, Breccia M, Lauria F, Izzo B, Merante S, Frassoni F, Paolini S, Montefusco E, Baccarani M, Martinelli G (2006). Achieving A Major Molecular Response At The Time Of A Complete Cytogenetic Response (CCGR) Predicts A Better Duration Of CCGR In Imatinib-Treated Chronic Myeloid Leukemia Patients. Clinical Cancer Research, Vol. 12; P Soverini S, Colarossi S, Gnani A, Rosti G, Castagnetti F, Poerio A, Iacobucci I., Amabile M, Abruzzese E, Orlandi E, Radaelli F, Ciccone F, Tiribelli M, Di Lorenzo R, Caracciolo C, Izzo B, Pane F, Saglio G, Baccarani M, Martinelli G, On Behalf Of The Gimema Working Party On Chronic Myeloid Leukemia (GIMEMA-CML) (2006). Contribution Of Abl Kinase Domain Mutations To Imatinib Resistance In Different Subsets Of Philadelphia-Positive Patients. By The GIMEMA WORKING PARTY On Chronic Myeloid Leukemia. Clinical Cancer Clinical Cancer Research Vol. 12(24); P Soverini S, Martinelli G, Colarossi S, Gnani A, Castagnetti F, Rosti G, Bosic, Paolini S, Rondoni M, Piccaluga PP, Palandri F, Giannoulia P, Marzocchi G, Luatti S, Testoni N, Iacobucci I., Cilloni D, Saglio G, Baccarani M. (2006). Presence Or The Emergence Of A F317l Bcr-Abl Mutation May Be Associated With resistance To Dasatinib In Philadelphia Chromosome-Positive Leukemia. Journal Of Clinical Oncology, Vol. 24; P. E51 - E Martinelli G, Iacobucci I., Rosti G, Pane F, Amabile M, Castagnetti F, Cilloni D, Soverini S, Testoni N, Specchia G, Merante S, Zaccaria A, Frassoni F, Saglio G, Baccarani M. (2006). Prediction Of Response To Imatinib By Prospective Quantitation Of Bcr-Abl Transcript In Late Chronic Phase Chronic Myeloid Leukemia Patients. Annals Of Oncology, Vol. 17; P Iacobucci I., Rosti G, Amabile M, Poerio A, Soverini S, Cilloni D, Testoni N, Abruzzese E, Montefusco E, Ottaviani E, Iuliano F, Russo D, Gobbi M, Alimena G, Martino B, Terragna C, Pane F, Saglio G, Baccarani M, Martinelli G (2006). Comparison Between Patients With Philadelphia-Positive Chronic Phase Chronic Myeloid Leukemia Who Obtained A Complete Cytogenetic Response Within 1 Year Of Imatinib Therapy And Those Who Achieved Such A Response After 12 Months Of Treatment. Journal Of Clinical Oncology, Vol. 24(3); P Martinelli G, Iacobucci I., Soverini S, Cilloni D, Saglio G, Pane F, Baccarani M. (2006). Monitoring Minimal Residual Disease And Controlling Drug Resistance In Chronic myeloid Leukaemia Patients In Treatment With Imatinib As A Guide To Clinical management. Hematological Oncology, Vol. 24; P

18 NON-PEER REVIEW Book chapters: 1. Baccarani M, Castagnetti F, Iacobucci I, Palandri F, Pusiol A. Risk stratification models and prognostic variables. Chronic Myeloproliferative Disorders - Chapter 3. Informa Healthcare. May Data Firma La sottoscritta, a conoscenza di quanto previsto dalla legge 196/2003, autorizza al trattamento dei propri dati personali

Antonella Padella. Educazione. Università di Bologna. Alma Mater Studiorum. Dicembre 2009 Febbraio 2012

Antonella Padella. Educazione. Università di Bologna. Alma Mater Studiorum. Dicembre 2009 Febbraio 2012 Antonella Padella Luogo e Data di Nascita Recanati, 28 Novembre 1987 Nazionalità Italiana Indirizzo Via G. Carducci 41, 62010 Montecassiano MC, Italy Telefono 39 3334716262 E mail antonella.padella@gmail.com

Dettagli

Sinossi dello Studio GIMEMA CML0912

Sinossi dello Studio GIMEMA CML0912 Nilotinib in prima linea nel trattamento della Leucemia Mieloide Cronica BCR-ABL+ in fase cronica. Studio osservazionale multicentrico del GIMEMA CML Working Party Sinossi dello Studio GIMEMA CML0912 Observational

Dettagli

Dott.ssa De Benedittis Caterina

Dott.ssa De Benedittis Caterina Dott.ssa De Benedittis Caterina 1. Datipersonali Nome: CATERINA Cognome: DE BENEDITTIS Data di nascita: 07/07/1983 Luogo di nascita: FOGGIA (ITALY) Cittadinanza: ITALIANA 2. Contatti Telefono: +39 051

Dettagli

Robin FOA Direttore Ematologia Università Sapienza di Roma Via Benevento 6 00161 Roma

Robin FOA Direttore Ematologia Università Sapienza di Roma Via Benevento 6 00161 Roma Robin FOA Direttore Ematologia Università Sapienza di Roma Via Benevento 6 00161 Roma Tel: 06-85795753 Fax: 06-85795792 E-mail: rfoa@bce.uniroma1.it Curriculum vitae e professionale Educazione: Nato a

Dettagli

nei pazienti con leucemia mieloide cronica (LMC), Philadelphia positiva (Ph+), BCR-ABL positiva, resistenti o intolleranti a imatinib

nei pazienti con leucemia mieloide cronica (LMC), Philadelphia positiva (Ph+), BCR-ABL positiva, resistenti o intolleranti a imatinib Criteri di scelta sugli inibitori delle tirosino Kinasi di seconda generazione (nilotinib e dasatinib) nei pazienti con leucemia mieloide cronica (LMC), Philadelphia positiva (Ph+), BCR-ABL positiva, resistenti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Mobile FORTUNATO MORABITO VIA CICCARELLO, 99/B 89132 REGGIO CALABRIA (+39)0984681329 (+39)3343520317

Dettagli

Assegnista di Ricerca. Reazione di estrazione degli acidi nucleici. Progettazione di primers. Reazione di amplificazione genica mediante PCR

Assegnista di Ricerca. Reazione di estrazione degli acidi nucleici. Progettazione di primers. Reazione di amplificazione genica mediante PCR F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Fax E-mail ZUFFA ELISA Elisa.zuffa4@unibo.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 23/10/1979 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Parlando di Leucemia Acuta Linfoide alla SIE 2009 Report dal 42 Congresso S.I.E. (Società Italiana di Ematologia)

Parlando di Leucemia Acuta Linfoide alla SIE 2009 Report dal 42 Congresso S.I.E. (Società Italiana di Ematologia) Parlando di Leucemia Acuta Linfoide alla SIE 2009 Report dal 42 Congresso S.I.E. (Società Italiana di Ematologia) Milano 18/21 Ottobre 2009 Dott.ssa Antonella Vitale Si è svolto a Milano dal 18 al 21 ottobre

Dettagli

IL RUOLO DELL APLOINSUFFICIENZA DI CHIBBY NELLA PERSISTENZA DELLE CELLULE STAMINALI DELLA LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA

IL RUOLO DELL APLOINSUFFICIENZA DI CHIBBY NELLA PERSISTENZA DELLE CELLULE STAMINALI DELLA LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA IL RUOLO DELL APLOINSUFFICIENZA DI CHIBBY NELLA PERSISTENZA DELLE CELLULE STAMINALI DELLA LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA Presenta:

Dettagli

CURRICULUM VITAE DE MATTEIS SILVIA

CURRICULUM VITAE DE MATTEIS SILVIA CURRICULUM VITAE DE MATTEIS SILVIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome De Matteis Silvia Data di nascita 06/09/1974 Qualifica Dirigente Medico a contratto Amministrazione Incarico attuale Dirigente Medico presso

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche. Cattedra di Ematologia Centro Trapianti Midollo Osseo

Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche. Cattedra di Ematologia Centro Trapianti Midollo Osseo Nome ed Indirizzo Mangoni Marcellina ( Lina) Via Ruggero da Parma 3 43100 Parma Qualifica professionale Prof. Associato II Fascia Med /15 Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche Cattedra di

Dettagli

CURRICULUM VITAE OTTAVIANI EMANUELA. Nome Indirizzo. Telefono 333-6729677 Fax E-mail emanuela.ottaviani@aosp.bo.it manuottaviani@yahoo.

CURRICULUM VITAE OTTAVIANI EMANUELA. Nome Indirizzo. Telefono 333-6729677 Fax E-mail emanuela.ottaviani@aosp.bo.it manuottaviani@yahoo. CURRICULUM VITAE Nome Indirizzo OTTAVIANI EMANUELA VIA AOSTA N 3, 48010, FUSIGNANO (RA) Telefono 333-6729677 Fax E-mail emanuela.ottaviani@aosp.bo.it manuottaviani@yahoo.it Nazionalità Italiana Data di

Dettagli

RICERCA TRASNAZIONALE e TRASLAZIONALE

RICERCA TRASNAZIONALE e TRASLAZIONALE Roma, 3 dicembre 2012 RICERCA TRASNAZIONALE e TRASLAZIONALE Gianluca Gaidano, M.D., Ph.D Division of Hematology Department of Translational Medicine Amedeo Avogadro University of Eastern Piedmont Novara-Italy

Dettagli

Caratterizzazione Molecolare di Cellule Staminali di Leucemia Mieloide Acuta

Caratterizzazione Molecolare di Cellule Staminali di Leucemia Mieloide Acuta 2 Workshop Nazionale SIES Ematologia Traslazionale Verona, 21-22 Maggio 2009 Caratterizzazione Molecolare di Cellule Staminali di Leucemia Mieloide Acuta Simona Salati Universita di Modena and Reggio Emilia

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome E-mail Lucia Stocchi Cittadinanza Italiana Data di nascita 05-03-1978 Il/La sottoscritta, consapevole delle sanzioni penali e leggi speciali

Dettagli

Next Generation Sequencing

Next Generation Sequencing Next Generation Sequencing NUOVI TRAGUARDI PER LA DIAGNOSTICA E LE TERAPIE PERSONALIZZATE DELLE LEUCEMIE 11 Maggio 2012 Policlinico S. Orsola - Malpighi Aula Chiantore - Padiglione 8 BOLOGNA RELATORI e

Dettagli

NEXT GENERATION SEQUENCING: nuovi traguardi per la diagnostica e le terapie personalizzate delle leucemie

NEXT GENERATION SEQUENCING: nuovi traguardi per la diagnostica e le terapie personalizzate delle leucemie NEXT GENERATION SEQUENCING: nuovi traguardi per la diagnostica e le terapie personalizzate delle leucemie PROGRAMMA 11 maggio 2012, Aula Chiantore 8.30-9.30 Registrazione partecipanti 9.30 Saluto Autorità

Dettagli

PROGETTO DI UNITÀ DI RICERCA - MODELLO B Anno 2007 - prot. 20079JLCRZ_003. 051/6364037 (Numero fax)

PROGETTO DI UNITÀ DI RICERCA - MODELLO B Anno 2007 - prot. 20079JLCRZ_003. 051/6364037 (Numero fax) MINISTERO DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER IL COORDINAMENTO E LO SVILUPPO DELLA RICERCA PROGRAMMI DI RICERCA SCIENTIFICA DI RILEVANTE INTERESSE NAZIONALE RICHIESTA DI COFINANZIAMENTO

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79.

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79. CURRICULUM VITAE Dottor SERRANO FRANCESCO nato a Melito P.S. (RC) il 09-04-1960 abitante a Siderno M. in via Fiume 64 RC Cell. 348-9041758. e mail: serranofrancesco çyahoo,it Dal 01.10.1999 a tutt oggi,

Dettagli

mario.fiumano@aovv.it sanitaria Tirocinio Pratico Ospedaliero Gestione del paziente sanitaria Incarico di Assistente Medico Gestione del paziente

mario.fiumano@aovv.it sanitaria Tirocinio Pratico Ospedaliero Gestione del paziente sanitaria Incarico di Assistente Medico Gestione del paziente CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FIUMANO MARIO SAVERIO Indirizzo 11, VIA GIULIANI 23100 SONDRIO (SO) ITALY Telefono +39-0342-200427//+39-33-46601//+39-0342-21167 Fax +39-0342-21166 E-mail mario.fiumano@aovv.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ANTICOLI BORZA PAOLA Data di nascita 01/07/1971 AZIENDA OSPEDALIERA S. GIOVANNI ADDOLORATA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ANTICOLI BORZA PAOLA Data di nascita 01/07/1971 AZIENDA OSPEDALIERA S. GIOVANNI ADDOLORATA INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANTICOLI BORZA PAOLA Data di nascita 01/07/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S. GIOVANNI ADDOLORATA

Dettagli

6 MAGGIO 2015 MILANO. Centro congressi di Assolombarda Via Pantano 9 - Milano Auditorium Gio Ponti

6 MAGGIO 2015 MILANO. Centro congressi di Assolombarda Via Pantano 9 - Milano Auditorium Gio Ponti 6 MAGGIO 2015 MILANO Centro congressi di Assolombarda Via Pantano 9 - Milano Auditorium Gio Ponti www.onco-hematology15.com PROGRAMMA NUOVE FRONTIERE IN ONCO - EMATOLOGIA La biologia e la clinica delle

Dettagli

SOGGIORNI ALL ESTERO BORSE DI STUDIO E PREMI. Massimo Federico è nato a Taviano (Lecce) il 21/9/1950.

SOGGIORNI ALL ESTERO BORSE DI STUDIO E PREMI. Massimo Federico è nato a Taviano (Lecce) il 21/9/1950. CURRICULUM VITAE ed ATTIVITÀ SCIENTIFICA e CLINICO ASSISTENZIALE del Prof. MASSIMO FEDERICO Massimo Federico è nato a Taviano (Lecce) il 21/9/1950. Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso

Dettagli

10 anni di. Ematologia a Venezia. Convegno. 25 novembre 2004. 26 novembre 2004 PROGRAMMA. Venezia, Mestre, Prof. Teodoro Chisesi

10 anni di. Ematologia a Venezia. Convegno. 25 novembre 2004. 26 novembre 2004 PROGRAMMA. Venezia, Mestre, Prof. Teodoro Chisesi 25 novembre 2004 Venezia, Convegno Biblioteca S. Domenico O.C. SS. Giovanni e Paolo 10 anni di Ematologia a Venezia Prof. Teodoro Chisesi 26 novembre 2004 Mestre, Laguna Palace Hotel and Conference Center

Dettagli

CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI

CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI Nato a Roma il 12-04-1961 e ivi residente in Via Antonino Giuffrè 129 Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza il 07-04-1988

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Viviana Sancassani Indirizzo Via Castagna 6/A 23017 Morbegno (SO) Telefono (+39) 3470603776 Fax 0342521315

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANGILERI MARIA GRAZIA Data di nascita 17/05/1979 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE

Dettagli

Via Comunale Zafferia Coop. Libertas 85 Messina 3496034383 3206346387 Telefono 090633160 Fax musolinocristina@gmail.com

Via Comunale Zafferia Coop. Libertas 85 Messina 3496034383 3206346387 Telefono 090633160 Fax musolinocristina@gmail.com Musolino Cristina C U R R I C U L U M VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Cellulare Musolino Cristina Via Comunale Zafferia Coop. Libertas 85 Messina 3496034383 3206346387 Telefono 090633160 Fax

Dettagli

Ha conseguito la maturità scientifica nel 1988 con votazione 58/60.

Ha conseguito la maturità scientifica nel 1988 con votazione 58/60. MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Dott.ssa Atelda Romano Data di nascita Minturno (LT) il 26 Aprile 1969. Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI MASI SERENA ISTRUZIONE E FORMAZIONE PER IL CURRICULUM VITAE. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI MASI SERENA ISTRUZIONE E FORMAZIONE PER IL CURRICULUM VITAE. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MASI SERENA Nazionalità Italiana Data di nascita ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date 2002 2007 (data conseguimento:

Dettagli

Curriculum Vitae Europass. Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i)

Curriculum Vitae Europass. Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) LUIGI CAVANNA Azienda USL, Ospedale di Piacenza, via Taverna, 49, 29100 Piacenza. Dipartimento di Oncologia-Ematologia.

Dettagli

LAL: MRD EMATOLOGIA TRANSLAZIONALE LEUCEMIE ACUTE. l esperienza GIMEMA. Aspetti biologici e prognostici. Irene Della Starza Omar Perbellini

LAL: MRD EMATOLOGIA TRANSLAZIONALE LEUCEMIE ACUTE. l esperienza GIMEMA. Aspetti biologici e prognostici. Irene Della Starza Omar Perbellini 2 WORKSHOP NAZIONALE della Società Italiana di Ematologia Sperimentale EMATOLOGIA TRANSLAZIONALE LEUCEMIE ACUTE Aspetti biologici e prognostici LAL: MRD l esperienza GIMEMA Verona, 21-22 maggio 2009 Aula

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cellulare 3209709494 E-mail alessia_caracci@libero.it Nazionalità Italiana Data di nascita 11.12.1982 Velletri

Dettagli

Alterata regolazione del ciclo cellulare: un nuovo meccanismo patologico coinvolto nella deplezione delle cellule T CD4+ nell infezione da HIV

Alterata regolazione del ciclo cellulare: un nuovo meccanismo patologico coinvolto nella deplezione delle cellule T CD4+ nell infezione da HIV Alterata regolazione del ciclo cellulare: un nuovo meccanismo patologico coinvolto nella deplezione delle cellule T CD4+ nell infezione da HIV ADULTS AND CHILDREN ESTIMATED TO BE LIVING WITH HIV/AIDS,

Dettagli

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I D O T T. S S A I R E N E C U T U L I INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita: 20.01.1958 Luogo di nascita: Laureana di Borrello Residenza: Via Orto Carmine, 7 Laureana di Borrello Domicilio: Via Trento,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Telefono(i) Fax E-mail Cittadinanza Inserire una fotografia (facoltativo, v. istruzioni) Nome DEBORAH Cognome RUGGERI

Dettagli

Raccolta prospettica di dati di rilevanza prognostica in pazienti con Leucemia Linfatica Cronica a cellule B.

Raccolta prospettica di dati di rilevanza prognostica in pazienti con Leucemia Linfatica Cronica a cellule B. O-CLL1 CHRONIC LYMPHOCYTIC LEUKEMIA PROGNOSTIC FACTOR PROJECT Raccolta prospettica di dati di rilevanza prognostica in pazienti con Leucemia Linfatica Cronica a cellule B. O-CLL1-PROTOCOL Sinossi O-CLL1-sinossi,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA DIPARTIMENTO DI MEDICINA MOLECOLARE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA DIPARTIMENTO DI MEDICINA MOLECOLARE Attività di Ricerca 2011-2012. Dott.ssa Paola De Filippi JMML (Leucemia Mielomonocitica Govanile). La JMML (OMIM 607785) è una rara forma di disordine clonale mieloproliferativo e mielodisplastico che

Dettagli

XIII Congresso Nazionale SIES Società Italiana di Ematologia Sperimentale Rimini, Palacongressi, 15-17 ottobre 2014

XIII Congresso Nazionale SIES Società Italiana di Ematologia Sperimentale Rimini, Palacongressi, 15-17 ottobre 2014 XIII Congresso Nazionale SIES Società Italiana di Ematologia Sperimentale Rimini, Palacongressi, 15-17 ottobre 2014 Mercoledì 15 Ottobre 2014 PROGRAMMA ISTITUZIONALE 10:30 11:00 SALA PLENARIA Opening Lecture

Dettagli

Curriculum vitae del dott. Francesco Petrella

Curriculum vitae del dott. Francesco Petrella Curriculum vitae del dott. Francesco Petrella Dati anagrafici Nato a Caserta il 01.01.1975 Domicilio professionale: Via Ripamonti, 435 20141 Milano Contatti: e mail francesco.petrella@ieo.it; tel: 02/57489665;

Dettagli

Prof. Alberto Bosi Dipartimento di Area Critica Medico-Chirurgica Unità funzionale di Ematologia Università degli studi di Firenze

Prof. Alberto Bosi Dipartimento di Area Critica Medico-Chirurgica Unità funzionale di Ematologia Università degli studi di Firenze Prof. Alberto Bosi Dipartimento di Area Critica Medico-Chirurgica Unità funzionale di Ematologia Università degli studi di Firenze Firenze, 18/11/2010 PROGETTO DI RICERCA Studio della correlazione fra

Dettagli

DATI PERSONALI. Elisa Muscarella

DATI PERSONALI. Elisa Muscarella CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Elisa Muscarella nata a Firenze il 27-05-76 residente a Firenze cell.: +393394119776 e-mail: elisa.muscarella@gmail.com nickname skype: elisir76 nubile PERCORSO DI STUDI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maria del Carmen RODRIGUEZ PEREZ Telefono 0303996295 Fax 0303995036 E-mail rodricarmen@alice.it Nazionalità

Dettagli

Nuovi regimi terapeutici nel trattamento del mieloma multiplo in pazienti non candidabili a trapianto

Nuovi regimi terapeutici nel trattamento del mieloma multiplo in pazienti non candidabili a trapianto Nuovi regimi terapeutici nel trattamento del mieloma multiplo in pazienti non candidabili a trapianto Antonio Palumbo Divisione di Ematologia Universitaria, Ospedale Molinette, Torino Per più di quattro

Dettagli

Da 14 Feb. 2011 a tutt oggi Laboratorio di Biotecnologie, Spedali Civili di Brescia, Ple. Spedali Civili, 1, 25123 Brescia

Da 14 Feb. 2011 a tutt oggi Laboratorio di Biotecnologie, Spedali Civili di Brescia, Ple. Spedali Civili, 1, 25123 Brescia F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRA SOTTINI Indirizzo LABORATORIO BIOTECNOLOGIE/LABORATORIO ANALISI CHIMICO-CLINICHE 3 Telefono 030/3995408

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Ariela Benigni. Biol.Sci.D., Ph.D.

CURRICULUM VITAE. Ariela Benigni. Biol.Sci.D., Ph.D. CURRICULUM VITAE Ariela Benigni Biol.Sci.D., Ph.D. Dati Personali: Nome: Ariela Benigni Data e luogo di nascita: 16 Dicembre, 1955 - Bergamo Cittadinanza: Italiana Tel. 035 42131 E-mail: ariela.benigni@marionegri.it

Dettagli

sara.graziano1985@libero.it Assegnista di ricerca Università degli Studi di Parma Dipartimento di Bioscienze

sara.graziano1985@libero.it Assegnista di ricerca Università degli Studi di Parma Dipartimento di Bioscienze Curriculum Vitae SARA GRAZIANO Informazioni personali Cognome Nome Indirizzo Telefono E-mail Cittadinanza Data di nascita Sesso Settore professionale Graziano Sara sara.graziano1985@libero.it Italiana

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MANNINA DONATO Data di nascita 10/01/1959. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0903992250

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MANNINA DONATO Data di nascita 10/01/1959. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0903992250 INFORMAZIONI PERSONALI Nome MANNINA DONATO Data di nascita 10/01/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA PAPARDO Staff - EMATOLOGIA 0903992253

Dettagli

Bilancio Sociale duemilatredici. Tutti i numeri della ricerca scientifica sulle malattie del sangue

Bilancio Sociale duemilatredici. Tutti i numeri della ricerca scientifica sulle malattie del sangue Bilancio Sociale duemilatredici Tutti i numeri della ricerca scientifica sulle malattie del sangue Ultima revisione novembre 04 La Fondazione GIMEMA guarda avanti con fiducia. Oggi possiamo dire che ogni

Dettagli

La malattia oligometastatica: clinica o biologia nella strategia terapeutica?

La malattia oligometastatica: clinica o biologia nella strategia terapeutica? La malattia oligometastatica: clinica o biologia nella strategia terapeutica? Lucia Del Mastro SS Sviluppo Terapie Innovative Bergamo 6 luglio 2014 IRCCS Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino IST

Dettagli

Curriculum Vitae Piero Pignataro

Curriculum Vitae Piero Pignataro INFORMAZIONI PERSONALI Piero Pignataro Via G.Marconi, 39, Baronissi(SA) C.A.P. 84081 089-954317 340-1796552 piero.pignataro@gmail.com Sesso M Data di nascita 30/06/1987 Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (art.46 e 47 del DPR 445/2000) La sottoscritta Emanuela Paldino nata a Roma in

Dettagli

Pietrina Monni CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome

Pietrina Monni CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pietrina Monni Data di nascita 30/08/1964 Qualifica Infermiere Coordinatore Amministrazione Fondazione Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico Milano Incarico

Dettagli

SCREENING PER LA PREVENZIONE DEL TUMORE DELLA MAMMELLA

SCREENING PER LA PREVENZIONE DEL TUMORE DELLA MAMMELLA SCREENING PER LA PREVENZIONE DEL TUMORE DELLA MAMMELLA Controversie sullo screening mammografico: pro e contro Edda Simoncini Breast Unit A.O.Spedali Civili Brescia Spedali Civili di Brescia Azienda Ospedaliera

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome CLAUDIO FAVRE. Nazionalità. Italiana Data di nascita 8 novembre 1954

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome CLAUDIO FAVRE. Nazionalità. Italiana Data di nascita 8 novembre 1954 C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità CLAUDIO FAVRE Italiana Data di nascita 8 novembre 1954 ESPERIENZA LAVORATIVA Da luglio 2015 è Direttore del Centro Regionale

Dettagli

mariagrazia.daidone@istitutotumori.mi.it

mariagrazia.daidone@istitutotumori.mi.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita mariagrazia.daidone@istitutotumori.mi.it Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA 1977-1980

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/Nome Giordano Antonio Indirizzo Via F. Petrarca n. 129/N Telefono 081 5750633 Fax 0815750510 E-mail tonio.giordano@gmail.com Cittadinanza Italiana

Dettagli

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: TERAPIA ANTIFUNGINA: CONFRONTO CON GLI ESPERTI. Seminario sulle IFI nel paziente ematologico N.

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: TERAPIA ANTIFUNGINA: CONFRONTO CON GLI ESPERTI. Seminario sulle IFI nel paziente ematologico N. MOD14-05 / Rev. Nr. 3 EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: TERAPIA ANTIFUNGINA: CONFRONTO CON GLI ESPERTI. Seminario sulle IFI nel paziente ematologico N. ECM 106-119200 INFORMAZIONI DI DETTAGLIO SUL PROGRAMMA

Dettagli

PERCORSI DI RIENTRO. Allegato III.a. Domanda di partecipazione. (Richiesta di inserimento nella short list)

PERCORSI DI RIENTRO. Allegato III.a. Domanda di partecipazione. (Richiesta di inserimento nella short list) PERCORSI DI RIENTRO Allegato III.a. Domanda di partecipazione (Richiesta di inserimento nella short list) Sardegna Ricerche Programma Master and Back Percorsi di rientro Edificio 2 Loc. Piscinamanna 09010

Dettagli

DR. MARCELLO PERSICO (PRSMCL57M18F839K)

DR. MARCELLO PERSICO (PRSMCL57M18F839K) DR. MARCELLO PERSICO (PRSMCL57M18F839K) CURRICULUM VITAE Nato il 18-8-57 a Napoli, laureato in Medicina e Chirurgia presso l'universita' degli Studi di Napoli nel Luglio 1982. Specializzato in Gastroenterologia

Dettagli

Via Zara n.1 87100 Cosenza. salvinovaccarella@tiscali.it

Via Zara n.1 87100 Cosenza. salvinovaccarella@tiscali.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Vaccarella Salvatore Indirizzo Via Zara n.1 87100 Cosenza Telefono 347 3050990 Fax E-mail salvinovaccarella@tiscali.it

Dettagli

Nella Leucemia Mieloide Cronica (LMC) e leucemia linfoblastica acuta (LLA Ph+) A cura del Gruppo Regionale Farmaci Oncologici (GReFO)

Nella Leucemia Mieloide Cronica (LMC) e leucemia linfoblastica acuta (LLA Ph+) A cura del Gruppo Regionale Farmaci Oncologici (GReFO) Raccomandazioni evidence-based Bosutinib Ponatinib Nella Leucemia Mieloide Cronica (LMC) e leucemia linfoblastica acuta (LLA Ph+) A cura del Gruppo Regionale Farmaci Oncologici (GReFO) Raccomandazioni

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TAFUTO SALVATORE Indirizzo VIA LUIGIA SANFELICE N.79, 80127 - NAPOLI Telefono Ufficio 081.5903367-0815903583

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail CARRERA PAOLA Nazionalità Data di nascita Codice fiscale italiana CRR PLA 57T45

Dettagli

Ilaria Lista C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

Ilaria Lista C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Ilaria Lista C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M 1998: 2002: 2003: TITOLI DI STUDIO si iscrive all'istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Durante il corso di studi è eletta

Dettagli

Il donatore di emocomponenti e di cellule staminali emopoietiche: attualità e prospettive Compatibilità nel trapianto di CSE e sistema HLA

Il donatore di emocomponenti e di cellule staminali emopoietiche: attualità e prospettive Compatibilità nel trapianto di CSE e sistema HLA Il donatore di emocomponenti e di cellule staminali emopoietiche: attualità e prospettive Compatibilità nel trapianto di CSE e sistema HLA Nicoletta Sacchi Italian Bone Marrow Donor Registry E.O. Ospedali

Dettagli

La biologia molecolare nell'era delle target therapies: perchè è necessario un feedback continuo tra la clinica ed il laboratorio?

La biologia molecolare nell'era delle target therapies: perchè è necessario un feedback continuo tra la clinica ed il laboratorio? IV Edizione Cors o ECM ROMA 9-10 Maggio 2013 Hotel Shangri-La Corsetti La Biologia Molecolare applicata alla pratica clinica La biologia molecolare nell'era delle target therapies: perchè è necessario

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Cedrone Michele nato a Sora (FR) il 27-06-1963. Nel 1982 ha conseguito il diploma di Maturità Scientifica.

CURRICULUM VITAE. Cedrone Michele nato a Sora (FR) il 27-06-1963. Nel 1982 ha conseguito il diploma di Maturità Scientifica. CURRICULUM VITAE Cedrone Michele nato a Sora (FR) il 27-06-1963 Nel 1982 ha conseguito il diploma di Maturità Scientifica. Nel novembre '88 si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'univ. "La Sapienza"

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Roberto RIA Indirizzo Traversa I via Svaona n. 4 70127 Bari-Santo Spirito Telefono 080.5593106 Cellulare

Dettagli

Analisi della Malattia Minima Residua

Analisi della Malattia Minima Residua XIX CORSO NAZIONALE PER TECNICI DI LABORATORIO BIOMEDICO Riccione, 22-25 Maggio 2012 Analisi della Malattia Minima Residua Dr.ssa Anna Gazzola Laboratorio di Patologia Molecolare, Sezione di Emolinfopatologia,

Dettagli

Curriculum Vitae di Manuela Sabelli

Curriculum Vitae di Manuela Sabelli Curriculum Vitae di Manuela Sabelli DATI ANAGRAFICI Nata a Livorno il 19/06/1979 Codice fiscale: SBLMNL79H59E625H Residenza: via Morselli n 32 Modena (MO) Altro recapito: via Veneto n 60 La Spezia (SP)

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) INFORMAZIONI PERSONALI Nome tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL II

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome RAFFAELE MARIO TARQUINIO GIUBBINI Indirizzo Via S.Eustacchio, 15 Data di nascita 26/4/1951, Brescia Telefono +39 030 3995 400 C:F: GBBRFL51D26B157O

Dettagli

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16 MASTER DEGREE IN MOLECULAR AND MEDICAL BIOTECHNOLOGY AA 2015/16 Classe LM-9 - Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche Come iscriversi Il Corso di Studio è ad accesso non programmato Accesso

Dettagli

IV workshop AIEOP in Lab

IV workshop AIEOP in Lab Associazione IV workshop AIEOP in Lab Gruppo di Lavoro Biologia Cellulare e Molecolare Complesso dei SS Marcellino e Festo Napoli 14-15 Settembre 2015 Programma Lunedi 14 Settembre 12.30-13.00 Apertura

Dettagli

LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA

LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA Associazione Culturale Micene 1 Congresso Nazionale Evoluzione della Scienza e della Tecnica LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA Dr. Federico Selvaggi Università degli Studi G. d Annunzio Chieti/Pescara

Dettagli

III Laboratorio Analisi. Centro Analisi Fleming di Brescia Via Orzinuovi, 111 (Brescia)

III Laboratorio Analisi. Centro Analisi Fleming di Brescia Via Orzinuovi, 111 (Brescia) CURRI CULUM VI TAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marin Maria Grazia Luogo e Data di nascita Mantova, 10-12-1964 Nazionalità Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA Data 1986-1988 Azienda Ospedaliera di Parma Tipo

Dettagli

Dirigente Sanitario-Biologo I.N.T.-Napoli Fondazione G.Pascale. f.demartinis@istitutotumori.na.it

Dirigente Sanitario-Biologo I.N.T.-Napoli Fondazione G.Pascale. f.demartinis@istitutotumori.na.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome FRANCO DE MARTINIS Data di nascita Nato a Napoli il 7-02-1954 Qualifica Amministrazione Dirigente Sanitario-Biologo I.N.T.-Napoli Fondazione G.Pascale

Dettagli

Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab

Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab Università degli Studi di Torino Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Mediche Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab Corso di Immunologia Molecolare Anno Accademico 2007/08 Elisa Migliore Her2 nelle

Dettagli

. Date (da - a) . Date (da _ a) Da2009 a Dicembre 2013. . Tipo di impiego. Da2003-a2009. FonmATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE.

. Date (da - a) . Date (da _ a) Da2009 a Dicembre 2013. . Tipo di impiego. Da2003-a2009. FonmATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. FonmATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALl Nome / Cognome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità Data di nascita Sesso LORETA KONDILI Italiana Albanese 29106n968 Femminile EspnnrnxzA

Dettagli

F ORMATO INFORMAZIONI PERSONALI MICHIELOTTO BARBARA ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana

F ORMATO INFORMAZIONI PERSONALI MICHIELOTTO BARBARA ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MICHIELOTTO BARBARA 0498213523 0498211452 Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale Italiana 15/06/1972

Dettagli

U. O. di Ematologia Ospedale S. Donato - Arezzo. Leucemie Acute. Alessandra Caremani

U. O. di Ematologia Ospedale S. Donato - Arezzo. Leucemie Acute. Alessandra Caremani U. O. di Ematologia Ospedale S. Donato - Arezzo Leucemie Acute Alessandra Caremani Leucemie acute Definizione Le leucemie derivano da alterazioni molecolari presenti a livello di un precursore ematopoietico

Dettagli

C U R R I C U L U M. Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel. Ospedale S. Barbara 0781 3922327

C U R R I C U L U M. Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel. Ospedale S. Barbara 0781 3922327 C U R R I C U L U M D O T T. S S A E L I S A G R O S S O NATA A CARLOFORTE IL 20/SETTEMBRE/1963 Residente a Quartu Sanr Elena, Viale Colombo, 226 09045 Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CRETELLA DANIELE B.GO GOLDONI,1-43125 PARMA (PR) Telefono 0521 232983 Cellulare 320 6115172 Fax

Dettagli

CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI

CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI Nata a Milano, il 13/11/1979 Residente in via Treves, 4 20030 Senago (Mi) Tel. 02/9982017 - cell. 347/4107329 Email: arientichiara@hotmail.it ESPERIENZE PROFESSIONALI Febbraio

Dettagli

Profilo aziendale. Prodotti e servizi per il mercato italiano

Profilo aziendale. Prodotti e servizi per il mercato italiano Profilo aziendale La ATLAS Biolabs GmbH è fornitore leader di servizi di genomica su microarray, quali espressione genica sull intero genoma e analisi degli SNP, analisi CGH e servizi diagnostici per dottori

Dettagli

G R A Z I A D I C U O N Z O

G R A Z I A D I C U O N Z O G R A Z I A D I C U O N Z O ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2 Dicembre 2013 ad oggi Titolare di assegno di ricerca (s.s.d. SECS-P/07) dal titolo I marchi di impresa: un analisi empirica dei divari tra valori e

Dettagli

TITOLI DI STUDIO Laurea in Scienze Biologiche Specializzazione in Patologia Clinica

TITOLI DI STUDIO Laurea in Scienze Biologiche Specializzazione in Patologia Clinica C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CULTRERA MARIA Indirizzo ROSOLINI (SR) V. DELLE ACACIE 1 Telefono 3397806500 E-mail marika_cultrera@hotmail.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

WORKSHOP MIELOFIBROSI IL TRAPIANTO. Stefano Guidi TMO AOU Careggi Firenze

WORKSHOP MIELOFIBROSI IL TRAPIANTO. Stefano Guidi TMO AOU Careggi Firenze WORKSHOP MIELOFIBROSI IL TRAPIANTO Stefano Guidi TMO AOU Careggi Firenze Mielofibrosi: Storia naturale Decorso da indolente ad aggressivo MF primitiva 1 per 100.000 secondarie 0.1 per 100.000 Il quadro

Dettagli

Campagna Qual è la MIA PCR? www.whatismypcr.org

Campagna Qual è la MIA PCR? www.whatismypcr.org Campagna Qual è la MIA PCR? www.whatismypcr.org Le domande sulla PCR rivolte con maggior frequenza Autore: Dott. Michael Mauro, Professore di Medicina della Divisione di Ematologia e Oncologia medica;

Dettagli

Giovanna Tagliabue. giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it

Giovanna Tagliabue. giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Giovanna Tagliabue giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it Nazionalità Italiana

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MORENO PORCARI Indirizzo VIA RIALTO 20/D Telefono 3389859340 Fax 0372410960 E-mail m.porcari1@virgilio.it Nazionalità ITALIANA Data

Dettagli

Update sulle nuove prospettive nel trattamento della LMC

Update sulle nuove prospettive nel trattamento della LMC Update sulle nuove prospettive nel trattamento della LMC Progetto di formazione a distanza rivolto a Medici specialisti Ematologi, Oncologi e di Medicina Interna Data inizio: 16/12/2013 Data fine: 30/09/2014

Dettagli

N e data Oggetto Eventuale spesa prevista Estremi principali documenti contenuti nel fascicolo relativo al procedimento

N e data Oggetto Eventuale spesa prevista Estremi principali documenti contenuti nel fascicolo relativo al procedimento Struttura Responsabile del procedimento: s.c. Marketing e Convenzioni Settore Università e Scuole N 149F del 12/02/2014 Modifiche al Regolamento per l utilizzo della denominazione, del marchio e dei segni

Dettagli

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013 ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013 Dr.ssa Stefania Gori 1. Riunione scientifica programmatica relativa alle Linee Guida Breast Milano, 27 Febbraio 2013 2. Riunione scientifica programmatica relativa

Dettagli

Caratterizzazione dei geni coinvolti nelle nuove traslocazioni riguardanti la banda 14q32

Caratterizzazione dei geni coinvolti nelle nuove traslocazioni riguardanti la banda 14q32 2 Workshop SIES di Ematologia traslazionale Verona, 21-22 Maggio 2009 Caratterizzazione dei geni coinvolti nelle nuove traslocazioni riguardanti la banda 14q32 Identificazione di una correlazione tra l'espressione

Dettagli

Istituto cantonale di patologia Locarno # " $%& # " $0 !%% ' (!")!"* 1(!")."/ ((($!"* +,"-.&$ (( 1 (."/ (((!"*!") !" # $ %

Istituto cantonale di patologia Locarno #  $%& #  $0 !%% ' (!)!* 1(!)./ ((($!* +,-.&$ (( 1 (./ (((!*!) ! # $ % ? Istituto cantonale di patologia Locarno!"!."/ # " $%!%% ' (!")!"* +,".$ (( # " $0 (!")."/ ((($!"* (."/ (((!"*!") 2%3" 2%3."/ # " $%0 %( *)2%3 (( # $ (! ((*)2%3 # " $ %(."/ ((( *)2%3 %(."/ ((( *)2%3 %(.!

Dettagli

Iacopo Sardi SRDCPI68L13D612E iacopo.sardi@meyer.it Italiana

Iacopo Sardi SRDCPI68L13D612E iacopo.sardi@meyer.it Italiana C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome C.F. E-mail Nazionalità Iacopo Sardi SRDCPI68L13D612E iacopo.sardi@meyer.it Italiana Data di nascita 13 luglio 1968 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

STAMINALI EMOPOIETICHE

STAMINALI EMOPOIETICHE IL TRAPIANTO DI CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE dott.ssa Anna Paola Iori Cellula staminale Tipi di trapianto Trapianto autologo Trapianto allogenico Le CSE vengono prelevate al Le CSE vengono prelevate

Dettagli