NUCLEAR LASER MEDICINE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NUCLEAR LASER MEDICINE"

Transcript

1 NUCLEARLASERMEDICINE C A T A L O GO / 1 5 Biologia Molecolare

2

3 Certificati La Nuclear Laser Medicine srl, grazie ad un radicato e ottimizzato Sistema di Gestione della Qualità (certificazioni secondo le norma ISO 9001 e ISO 13485), garantisce la presenza di elevati standard qualitativi sia nella realizzazione dei prodotti sia nell erogazione dei servizi. Tutte le attività effettuate nei vari settori aziendali della NLM sono costantemente mirate all accrescimento delle capacità di soddisfare i requisiti e pertanto al miglioramento continuo. E infatti questo l obiettivo primario insito nella nostra organizzazione, che rappresenta uno degli strumenti maggiormente efficaci ed efficienti al fine di assicurare il valore più importante per noi: la soddisfazione del Cliente. NuclearLaserMedicinesrl 1 Mod.JEI00315 Rev

4 NuclearLaserMedicinesrl 2

5 PCRREALTIME...5 VIROLOGIAPCR...5 Epatiti...5 VirusErpetici...5 Influenza...6 PapillomaVirus...6 HIV...6 AltriVirus...6 MICROBIOLOGIAPCR...7 Chlamydiatrachomatis...7,10 Mycobacteriumtubercolosis...7 Mycoplasma...7,10 Neisseriagonorrhoeae...7,10 Ureaplasma...8,10 Altrimicroorganismi(solosingoli)...89 INDAGINIMULTIPLE...10 GENETICAMOLECOLARE...11 Fattoridellacoagulazione...11 Emocromatosi...11 Farmacogenetica...12 HLAB* Oncoematologia...12 IBRIDAZIONEINVERSASUSTRISCIA/GEL...13 GENETICAMOLECOLARE...13 Alterazionicromosomiche...13 Emocromatosi...13 Farmacogenetica...14 Fattoridellacoagulazione...14 Fibrosicistica...15 Intolleranzealimentari...15 Narcolessia...15 Leucemiaacutaecronica...16 Oncogeni...16 Talassemie Altremalattiegenetiche...17 VIROLOGIA...18 Epatiti...18 VirusErpetici...18 Papillomavirus...18 ANALISIDIFRAMMENTI/SEQUENZIAMENTO GENETICAMOLECOLARE...19 Alterazionicromosomiche...19 Farmacogenetica...19 Malattiegenetiche...19 HLATipizzazionemolecolaretramitesequenziamento...20 S4:Singleallelespecificsequencingsets...20 S3:Amplificazionegruppospecifica...20 S2:Amplificazionegruppospecifica...21 S1:Amplificazionelocusspecifica SSPGEL HLASSP...22 BassarisoluzioneIeIIclassesugel...22 Iclasse...22 IIclasse...22 Antigenipiastrinici Polimorfismidellecitochine...23 Buffer Sommario NuclearLaserMedicinesrl 3

6 REAGENTIACCESSORI 24 ReagentiperHLA...24 Sistemisucolonninaestrazionidiacidinucleici...24 Altrisistemi 24 Sistemiperestrattoriautomatici..25 Kitereagentiperlarivelazionesugel DNApolimerasi..26 DecontaminantePCR 26 ControllocontaminazioneperHLA.26 Reagentisupplementariperkitsustrisciainautomazione..26 SOFTWARE.. 27 Ibridazioneinversasustriscia PCRRealTime..27 HLA..27 S4SequencePilot HLASSP...27 Programmaconinstallazionedibase PipettingAssistant. 28 STRUMENTI..29 Sequenziatore...29 PCRRealTime Estrattoriperacidinucleici...29 Strumentieaccessoriperibridazioneinversasustriscia...30 Termociclatori...30 CyclerTest...30 LineaElettroforetica...31 Spettrofotometrieaccessori...31 Cappa...31 LEGENDA :COMPRESA N.C.:NONCOMPRESA RDB:REVERSEDOTBLOT SEQ:SEQUENZIAMENTO AF:ANALISIDIFRAMMENTI NuclearLaserMedicinesrl 4

7 P C R R e a l T i m e VIROLOGIA Epatiti Codice Descrizione Estr. AA205 AA206 AA896/48 AA910/48 HBVqualitativo HBVquantitativo HCVqualitativo2.0 HCVquantitative2.0 n.c. (AA078/B) n.c. (AA078/B) n.c. (AA1318) n.c. (AA1318) Quantità 50test 50test 48test 48test AA1114 HDVqualitativo 50test AA1188 HDVquantitativo 100test AA1135 HAVqualitativo 50test AA1204 HGVqualitativo n.c. (AA077/C) 50test Virus Erpetici Codice Descrizione Estr. AA1198 AA1199 AA1200 CMVqualitativo CMVquantitativo CMV/EBV/HHV6qualitativo/quantitativo n.c. (AA577) n.c. (AA577) n.c. (AA577) Quantità 100test 100test 100test AA937 EBVqualitativo/quantitativo 100test AA655 HSV1/2qualitativo 100test AA1173 HSV1/2Tipizzazione 100test AA1301 HSV1/HSV2/Treponemapallidumqualitativo n.c. (AA1001) 100test AA1223 HSV/CMVqualitativo n.c (AA1001) 100test AA1061 Herpes6quantitativo 100test AA1184 VZVqualitativo 50test NuclearLaserMedicinesrl 5

8 Influenza P C R R e a l T i m e Codice Descrizione Estr. Quantità AA1094 InfluenzaAeBqualitativo 50test AA1129 ParainfluenzaVirusqualitativo 50test Papilloma virus Codice Descrizione Estr. Quantità AA936 HPValtorischiogenotipizzazione n.c. (AA1001) 100test AA1029 HPV16/18quantitativo n.c. (AA1001) 100test AA1101 HPVAltorischioquantitativo n.c. (AA1001) 100test AA1115 HPVAltorischioquantitativo(A9,A7+) n.c. (AA1001) 100test AA1087 HPV6/11qualitativo n.c. (AA1001) 100test HIV Codice Descrizione Estr. Quantità AA904 HIVRNAqualitativo n.c. (AA077/C) 50test AA912 HIVRNAquantitativo n.c. (AA077/C) 50test AA1155 HIVDNAqualitativo 100test Altri Virus Codice Descrizione Estr. Quantità AA1060 Enterovirusqualitativo 50test AA1225 ParvovirusB19quantitativo n.c. (AA1001) 50test AA1250 Poliovirusqualitativo n.c. (AA077) 50test AA1039 Rotavirus/Norovirus/Astrovirusqualitativo 50test AA1128 HRSVqualitativo 50test AA1201 RubellaVirusqualitativo n.c. (AA577) 50test AA1134 WestNileVirusqualitativo 50test NuclearLaserMedicinesrl 6

9 MICROBIOLOGIA P C R R e a l T i m e Chlamydia trachomatis Codice Descrizione Estr. Quantità AA842 Chlamydiatrachomatisqualitativo(16S) n.c. (AA1001) 50test AA712/100 AA1300 Chlamydiatrachomatisqualitativo (plasmidecriptico) ChlamydiatrachomatisA,B,Ctipizzazione n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) Mycobacterium tubercolosis 100test 100test Codice Descrizione Estr. Quantità AA982 Mycobacteriumtubercolosiscomplex (conung)qualitativo 50test AA1140 MTBtipizzazione (M.Tuberculosis,M.Bovis,M.BovisBCG) 50test AA1275 Reagentiperpretrattamentodeicampioni viscosi(permicobatterio) 50test Mycoplasma Codice Descrizione Estr. Quantità AA714 Mycoplasmahominisqualitativo n.c. (AA1001) 100test AA1209 Mycoplasmahominisquantitativo n.c. (AA1001) 100test AA715 Mycoplasmagenitaliumqualitativo n.c. (AA1001) 100test AA1210 Mycoplasmagenitaliumquantitativo n.c. (AA1001) 100test Neisseria gonorrhoeae Codice Descrizione Estr. Quantità AA1084 Neisseriagonorrhoeaequalitativo n.c. (AA1001) 100test AA1206 Neisseriagonorrhoeaequantitativo n.c. (AA1001) 50test NuclearLaserMedicinesrl 7

10 P C R R e a l T i m e Ureaplasma Codice Descrizione Estr. Quantità AA1005 AA1207 AA713 AA1208 Ureaplasmaparvum,Ureaplasmaurealyticumquali tativo Ureaplasmaparvum,Ureaplasmaurealyticumquanti tativo Ureaplasmaspeciesqualitativo Ureaplasmaspeciesquantitativo n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) Altri Microrganismi (solo singoli) 100test 100test 100test 100test Codice Descrizione Estr. Quantità AA1269 Bacillusanthracisqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA1238 Bordetellapertossi,Bordetellaparapertus sis,bordetellabronchisepticaqualitativo n.c. (AA1001) 100test AA1262 Borreliaburgdorferisensulatoqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA1263 Brucellaqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA1256 Campylobacterspeciesqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA718 Candidaalbicansqualitativo n.c. (AA1001) 100test AA1113 Candidaalbicans/Candidaglabrata/Candidakrusei n.c. (AA1001) 100test AA1267 Coxiellaburnetiiqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA1236 Cronobactersakazakiiqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA1205 Cryptococcusneoformansqualitativo n.c. (AA1001) 100test AA1254 Escherichiacoliscreeningetipizzazione(EPEC,ETEC, EIEC,EHEC,eEAgEC) n.c. (AA1001) 50test AA1258 EscherichiacoliEHECqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA717 Gardnerellavaginalisqualitativo n.c. (AA1001) 100test AA1203 Helicobacterpyloriqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA1279 Legionellapneumophilaqualitativo/quantitativo n.c. (AA1001) 50test NuclearLaserMedicinesrl 8

11 P C R R e a l T i m e Codice Descrizione Estr. Quantità AA1231 Pseudomonasaeruginosaquantitativo n.c. (AA1001) 50test AA1259 Salmonellaspeciesqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA1257 Shigellaspp/EIECqualitativo n.c. (AA1001) 50test AA1280 Staphilococcusaureusmeticillinoresistente (MRSA)qualitativo n.c. (AA1001) 100test AA1281 Streptococcusagalatiaequalitativo n.c. (AA1001) 100test AA1282 Streptococcuspyogenesquantitativo n.c. (AA1001) 100test AA918 Treponemapallidumqualitativo 100test AA1270 Vibriocholeraequalitativo n.c. (AA1001) 50test AA1255 Yersiniaenterocolitica/Yersiniapseudotuberculosis qualitativo n.c. (AA1001) 50test AA1314 Leishmaniasppqualitativo 50test AA1123 Pneumocystisjirovecii(Carinii) qualitativo 50test AA716 Trichomonasvaginalis n.c. (AA1001) 100test AA1202 Toxoplasmagondiiqualitativo n.c. (AA577) 50test AA1182 Leptospira16SRNA 50test NuclearLaserMedicinesrl 9

12 INDAGINI MULTIPLE P C R R e a l T i m e Codice Descrizione Estr. Quantità AA1253 Infezioniintestinaliacute testqualitativopershigellaspp,escherichiacoli,sal monellaspp.,campylobacterspp.,adenovirusf,ro tavirusa,norovirusgenotipo2,astrovirus 50test AA1271 Malattietrasmessedallezecche testqualitativopertbevirus,borreliaburgdorferi, Ehrlichiachaffeensis,EhrlichiamuriseAnaplasma phagocytophilum n.c. (AA722) 100test AA1237 Infezionirespiratorieviraliacute hrsv,hmetapneumovirus,parinfluenza14, CoronavirusE229/NL63,CoronavirusOC43/HKU1, Rhinovirus,BocaviruseAdenovirusB,C,E n.c. (AA722) 100test AA1214 AA1217 AA1220 AA1085 AA1211 AA1212 AA1218 AA1007 AA1213 Trichomonasvaginalis/Neisseriagonorrhoeaequalita tivo Trichomonasvaginalis/Neisseriagonorrhoeae/ Chlamydiatrachomatisqualitativo Vaginosibatterica Testquantitativoperlarivelazionedi: Gardnerellavaginalis,Atopobiumvaginae,Lactobacil lusspp. Chlamydiatrachomatis/Mycoplasmagenitalium/ Ureaplasmaqualitativo Chlamydiatrachomatis/Ureaplasma/Mycoplasma hominisqualitativo Chlamydiatrachomatis/Ureaplasma/Mycoplasma hominis/mycoplasmagenitaliumqualitativo Chlamydiatrachomatis/Neisseriagonorrhoeae/ Mycoplasmagenitaliumqualitativo Mycoplasmapneumoniae,chlamydophila pneumoniaequalitativo Neisseriagonorrhoeae/Chlamydiatrachomatis/ Trichomonasvaginalis/Mycoplasmagenitaliumquali tativo n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) 100test 100test 100test 100test 100test 100test 100test 50test 100test AA1252 Shigella/Salmonella/Campylobacterqualitativo 50test AA1216 AA1219 AA1251 Ureaplasmaparvum,Ureaplasmaurealyticum/ Mycoplasmahominisquantitativo Gardnerellavaginalis/Lactobacillusspp quantitativo NHSmeningitidisqualitativo Neisseriameningitidis,Haemophilusinfluenzae, Streptococcuspneumoniae n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) n.c. (AA1001) 100test 100test 50test NuclearLaserMedicinesrl 10

13 GENETICA MOLECOLARE Fattori della coagulazione P C R R e a l T i m e Codice Descrizione Estr. Quantità AA832 FattoreVLeiden(G1691A) n.c. (AA1001)(AA898) 50test AA933 FattoreVHR2(H1299R) n.c. (AA1001) 50test AA981 FattoreV(Y1702C) n.c. (AA1001)(AA898) 25test AA831 FattoreII(Protrombina) n.c. (AA1001)(AA898) 50test AA901 MTHFR(C677T) n.c. (AA1001)(AA898) 25test AA902 MTHFR(A1298C) n.c. (AA1001)(AA898) 25test AA1034 PAI14G/5G n.c. (AA1001)(AA898) 25test FA057 ControlliFVLeiden(G1691A) 10test FA058 ControlliFVHR2(H1299R) 10test FA065 ControlliFV(Y1702C) 10test FA059 ControlliFII 10test FA060 ControlliMTHFR(C677T) 10test FA061 ControlliMTHFR(A1298C) 10test Emocromatosi Codice Descrizione Estr. Quantità AA978 Emocromatosi(HFEH63DS65C) n.c. (AA1001) 25test AA979 Emocromatosi(HFEC282Y) n.c. (AA1001) 50test NuclearLaserMedicinesrl 11

14 P C R R e a l T i m e Farmacogenetica Codice Descrizione Estr. Quantità AA1107 Resistenzageneticaaglianticoagulanti n.c. (AA1001) (AA898) 25test AA1111 HLAB*5701 n.c. (AA1001) 100test AA1181 Interleuchina28B (polimorfismirs ers ) n.c. (AA1001) (AA898) 50test HLA B*27 Codice Descrizione Estr. Quantità AA1298 HLAB*27 n.c. (AA1001) 48test Oncoematologia Codice Descrizione Estr. Quantità AA1303 Hemavision7Q screeningdi7dellepiùfrequentitraslocazioni (RG,MX,LC480) n.c. (AA401) 12test AA1308 HemaVision28Q screeningetipizzazionedi28traslocazioni (ABI7500fast,ViiA7,QuantStudio12Kfast,CFX96, LightCycler480versioneIeII) n.c. (AA401) 12test AA1309 HemaVision28Q screeningetipizzazionedi28traslocazioni (ABI7500,QuantStudio12K,CFX96) n.c. (AA401) 12test AA1310 HemaVision28Q screeningetipizzazionedi28traslocazioni (MX3000P,MX3005P) n.c. (AA401) 12test AA1035 BCRABLMbcrquantitativo 50test NuclearLaserMedicinesrl 12

15 GENETICA MOLECOLARE Ibridazione inversa su striscia/gel Alterazioni cromosomiche Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AA990 Microdelezioni Cromosoma Y AZFa-AZFb-AZFc (b2/b4) n.c. (AA1001) n.c. (GEL) 50 test AC085 Microdelezioni Y n.c. (AA1001) (RDB) 16 test AA1196 AZF Deletion Estensione microdelezioni cromosoma Y n.c. (AA1001) n.c. (GEL) 25 test AA1284 Microdelezioni cromosoma Y AZFa-AZFb-AZFc (b2/b4; gr/gr;b1/b3;b2/b3) n.c. (AA1001) n.c. (GEL) 50 test PC17 X-Fragile Sistema per l amplificazione del sito FMR1 n.c. (208011/20) n.c. (GEL) 40 test Emocromatosi Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AC010 Emocromatosi 18 mutazioni (RDB) 20 test AC005 Emocromatosi 12 mutazioni (RDB) 20 test AC011 Emocromatosi 3 mutazioni (H63D/S65C/C282Y) (RDB) 20 test NuclearLaserMedicinesrl 13

16 RDB/GEL Farmacogenetica Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AC024 PGX 5FU Rispostaallaterapiacon5fluorouracile (RDB) 20test AC027 PGX HIV Valutazionedellarispostaallaterapiafar macologicacontrol HIV (RDB) 20test AC052 PGX Thrombo Rispostaallaterapiaconcumarinici (RDB) 20test AC078 PGXTPMTRispostaallaterapiacontiopuri na (RDB) 20test AC090 PGXCYP2D6 Rispostaallaterapiacontamoxifen (RDB) 20test AC108 PGXCYP2C19 MetabolismodiXenobiotici (RDB) 20test AC092 FCGR(FCgammareceptor) (RDB) 20test AC103 Interleuchina28B n.c. (AA1001) (RDB) 25test Fattori della coagulazione Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AC003 Fattoridellacoagulazione3mutazioni FattoreVLeiden/FattoreII/MTHFRC677T (RDB) 20test AC007 Fattoridellacoagulazione6mutazioni (FattoreVLeiden/FattoreII/MTHFRC677T/ A1298C/HPA/ApoB* (RDB) 20test AC012 Fattoridellacoagulazione12mutazioni (RDB) 20test AA1037 CBSgenotipo n.c. (AA1001) n.c. (GEL) 20test NuclearLaserMedicinesrl 14

17 RDB/GEL Fibrosi cistica Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AC023/25 Fibrosicistica Analisidi38mutazioni(22+16) n.c. (AA1001) (RDB) 25test AC089 CFPlus Analisidi22mutazioni(estensionedelcod. AC023/25) n.c. (AA1001) (RDB) 25test AC033 FCdel analisidi7macrodelezioni n.c. (AA1001) (RDB) 25test Intolleranze alimentari Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AC031 Intolleranzaaglizuccheri (fruttosiolattosio) (RDB) 20test AC079 Intolleranzaallattosio (RDB) 20test AC083 CeLiaTypeStripAssay(morboceliaco) n.c. (AA1001) (RDB) 25test Morboceliacoconmixperl indaginediomo zigositàdqb1*02 Specificità:DQB1*0201*0205,*0301*0322 DQA1*0201,*0301*0303,*0501/03/0509 DRB1*03,*04,*07,*11+controllonegativo 24primercombinations, n.c. (208011/20) (GEL) 24test Narcolessia Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità HLANarkolepsie DominoSystem Specificità:DRB1*15,DRB5*, DQB1*0602/03/0402/07/0811/13/14/16/ 20eDQA1*01+ctrl.neg. 7primercombinations n.c. (208011/20) (GEL) 24test NuclearLaserMedicinesrl 15

18 Leucemia acuta e cronica Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AA720 HemaVisionscreenRNA Rivelazionemultiplexdi28differentitraslo cazionioriarrangiamenticromosomiali n.c. (AA401) n.c. (GEL) 25test AA402 HemaVisionscreenetipizz.RNA Rivelazionemultiplexdi28differentitraslo cazionioriarrangiamenticromosomialie tipizzazione n.c. (AA401) n.c. (GEL) 25test AA389 HemaVision7 Rivelazioneetipizzazionemultiplexdi7 dellepiùfrequentitraslocazioni n.c. (AA401) n.c. (GEL) 25test AA740 HemaVision(9;22)RNA Determinazionedellatraslocazionet(9;22) n.c. (AA401) n.c. (GEL) 25test PC18 CromosomaPhiladelphia n.c. (AA401) n.c. (GEL) 40test Oncogeni Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AC064 KRASStripAssay (codone12/13) n.c. (AA340o AA1058) (RDB) 20test AC074 BRAFStripAssay (codonev600e) n.c. (AA340o AA1058) (RDB) 20test AC075 KRAS(codone12/13)BRAFStripAssay n.c. (AA340o AA1058) (RDB) 20test AC093 KRAS(codone12/13/61)StripAssay n.c. (AA340o AA1058) (RDB) 20test AC098 BRAF600/6019mutazioniStripAssay n.c. (AA340o AA1058) (RDB) 20test AC102 EGFR(StripAssay) n.c. (AA340o AA1058) (RDB) 20test AC109 NRASStripAssay (codone12/13/61) n.c. (AA340o AA1058) (RDB) 20test NuclearLaserMedicinesrl 16 RDB/GEL

19 Talassemie Codice AC028 Descrizione Alfa2Talassemia(AnemiaMediterranea) Identifica21principalidelezioni/mutazionidel genealfaglobina Estr. n.c. (AA1001) RDB/GEL Rivelaz. (RDB) Quantità 10test AC006 Beta2Talassemia(AnemiaMediterranea) Identifica23principalimutazionigelgeneBeta globina (RDB) 20test AC071 Beta2TalassemiaSEA Identifica22mutazionicaratteristichedelSud EstAsiatico (RDB) 20test AC072 Beta2TalassemiaIME Identifica22mutazionicaratteristichedel MedioOrienteeIndia (RDB) 20test AC073 Beta2TalassemiaMED Identifica22mutazionicaratteristichedel Mediterraneo (RDB) 20test Altre malattie genetiche Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AC025 NK01 NK02 NK03 FMF Febbremediterranea DistrofiaMuscolarediDuchenneeBecker Kit1:amplificagliesoni3,6,8,45,48,50,60 DistrofiaMuscolarediDuchenneeBecker Kit2:amplificagliesoni4,12,13,17,19 DistrofiaMuscolarediDuchenneeBecker Kit3:amplificagliesoni43,44,47,49,51,52 20test n.c. (208011/20) n.c. (208011/20) n.c. (208011/20) n.c. (GEL) n.c. (GEL) n.c. (GEL) 40test 40test 40test AC008 MalattiadiGaucher (RDB) 20test AC048 HLA B27StripAssay (RDB) 20test AC086 CAHStripAssay (RDB) 20test AC014 APOEStripAssay (RDB) 20test NuclearLaserMedicinesrl 17

20 VIROLOGIA Epatiti RDB/GEL Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AC004/24 GENC2.0 genotipizzazionedeiprincipalitipiesottotipidihcv (1a,1b,2a/2c,2b,3a,3b,3c,3k,4a,4b,4c/4d,4e,4f, 4h,5a,6a/6b,6g,6f,6q,6m,7a) RDB) 24test AC032/24 HCVRTPCR2.0 mixdiamplificazionepergenc n.c. (AA1318) n.c. 24test BA071/24 BioMix2.0 (perlabiotinilazionedegliamplificati) 24test AA1195 HDVQualitativo n.c. (AA572) n.c. (GEL) 110test Virus Erpetici Codice Descrizione Estr. AC067 MultiHerpes identificazionesimultaneadi7herpesvirus (HSV1HSV2VZVEBVCMVHHV6HHV8) n.c. (AA0078/B) Rivelaz. (RDB) Quantità 20test Papilloma virus Codice Descrizione AA907 HPValtorischioscreeningqualitativo (16,18,31,33,35,39,45,52,53,56,58,59,66,70) Estr. n.c. (AA1001) Rivelaz n.c. (GEL) Quantità 55test AA923 HPValtorischiotipizzazionequalitativo (16,18,31,33,35,39,45,52,56,58,59,66) n.c. (AA1001) n.c. (GEL) 55test AA524 HPValtoebassorischioscreeningetipizzazionequalitati vo(6,11,16,18,31,33,35,39,45,52,56,58,59,66) n.c. (AA1001) n.c. (GEL) 55test AA1116 HPVbassorischio(6,11)qualitativo n.c. (AA1001) n.c. (GEL) 55test NuclearLaserMedicinesrl 18

21 Analisi di frammenti / Sequenziamento GENETICA MOLECOLARE Alterazioni cromosomiche Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AA1302/25 CARIO5TYPE (aneuploidiecromosomiche13,18,21,x,y) n.c. (AA1001) (AA340) n.c (AF) 25test AA1302/50 CARIO5TYPE (aneuploidiecromosomiche13,18,21,x,y) n.c. (AA1001) (AA340) n.c (AF) 50test AA1327/25 CARIOTYPESINGLE13 n.c. (AA1001) (AA340) n.c (AF) 25test AA1328/25 CARIOTYPESINGLE18 n.c. (AA1001) (AA340) n.c (AF) 25test AA1329/25 CARIOTYPESINGLE21 n.c. (AA1001) (AA340) n.c (AF) 25test AA1330/25 CARIOTYPESINGLEX&Y n.c. (AA1001) (AA340) n.c (AF) 25test Farmacogenetica Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità HIVHLAB*5701(Sequenziamentoesoni1,2,3,4) ipersensibilitàabacavir n.c. (208011/20) n.c. (SEQ) 24test Malattie genetiche Codice Descrizione Estr. Rivelaz. Quantità AA1104 SindromediGilbert analisideiframmentisusequenziatore n.c. (208011/20) n.c. (AF) 40test NuclearLaserMedicinesrl 19

22 Reagenticompatibiliconiseguentistrumenti: LifeTechologies:sequenziatoriacapillare(310,3100,3130A,3130xl,3500,3500xl,3730,3730xl) AmershamBiosciences:MegaBACE500,1000e4000; Beckman:CEQ8000,GEXP S4:Singleallelespecificsequencingsets Lemiscelediprimersperl amplificazionedi1campionesonoprepipettateinmicropiastreda16pozzettiutilizzabilineithermal cyclerconcoperchioriscaldanteeblocchettoperprovetteda0,2ml.perfacilitarnelaconservazione,lemiscelesonoliofilizzate. ConognikitvienefornitaunasoluzioneconcuivienemiscelatoilDNAel enzimadiamplicazioneprimadiprocedereallasemina nellapiastraeiprimersperilsequenziamentoinentrambeledirezioni. Estrazionenoncompresa HLA SEQUENZIAMENTO TIPIZZAZIONE MOLECOLARE TRAMITE SEQUENZIAMENTO Codice Descrizionearticolo Quantità S4HLAA* Amplificazionecon12primermixgruppospecifiche+ 1amplificazionelocusspecificaecontrollonegativo. Esoni1,2,3,4. S4HLAB* Amplificazionecon14primermixgruppospecifiche+ 1amplificazionelocusspecificaecontrollonegativo. Esoni1,2,3,4. S4HLACw* Amplificazionecon12primermixgruppospecifiche+ 1amplificazionelocusspecificaecontrollonegativo. Esoni1,2,3,4. S4HLADRB1* Amplificazionecon14primermixgruppospecifiche+ 1controllopositivoenegativo.Esone2(codone86) 24test 24test 24test 24test S3: Amplificazione gruppo-specifica Lemiscelediprimersperl amplificazionedi1campionesonoprepipettateinstrisceda8provetteda0,2mlutilizzabilineithermal cyclerconcoperchioriscaldante.perfacilitarnelaconservazione,lemiscelesonoliofilizzate.conognikitvienefornitaunasoluzio neconcuivienemiscelatoildnael enzimadiamplificazioneprimadiprocedereallaseminaeiprimersperilsequenziamentoin entrambeledirezioni. NB:Ognistrisciacontiene7miscelediprimergruppospecificie1miscelalocusspecificacomecontrollopositivodovenondiver samentespecificato. Codice Descrizionearticolo Quantità 3301 HLAA* 24test 3302 HLAB* 24test 3303 HLACw* 24test HLADRB1* (nonc ècontrollopos.locusspecificoesone2ecodone86 HLADQB1* (6mixdiprimergruppospecifici,1mixlocusspecificaesone 2,1mixlocusspecificaesone3) 24test 24test NuclearLaserMedicinesrl 20

23 HLA sequenziamento S2:Amplificazionegruppospecifica Lemiscelediprimers(4)perl amplificazionedi1campionesonoprepipettateinstriscediprovetteda0,2mlutilizzabilinei thermalcyclerconcoperchioriscaldante.perfacilitarnelaconservazione,lemiscelesonoliofilizzate.conognikitvienefornitauna soluzioneconcuivienemiscelatoildnael enzimadiamplificazioneprimadiprocedereallaseminaeprimersperl esone2inen trambeledirezioni.perdrb1*vienefornitoancheprimerpercodone86. Codice Descrizionearticolo Quantità 3204 HLADRB1* 24test 3208 HLADQA1 24test S1:Amplificazionelocusspecifica Tuttiireagenti(primersebuffersdiamplificazione)sonofornitiinbulkinquantovieneallestitaunasolareazionediamplifica zionepercampioneperilsuccessivosequenziamentoinentrambeledirezionidegliesoniindicatidituttiglialleliappartenential locus. Codice Descrizionearticolo Quantità 3101 HLAA*Esoni1,2,3,4 24test 2101 HLAA*SwiftEsoni2,3 24test 3102 HLAB*Esoni1,2,3,4 24test 2102 HLAB*SwiftEsoni2,3 24test 3103 HLACw*Esoni2,3,4 24test 2103 HLACW*SwiftEsoni2,3 24test 3105 HLADQB1*Esone2 24test 3106 HLADPB1*Esone2 24test AA913 HLADRB3*Esone2 24test AA914 HLADRB4*Esone2 24test 3107 HLADRB5*Esone2 24test 3110 HLADQB1*Esone3 24test Domino: Disponibilisurichiestakitperilsequenziamentodeisingolialleli NuclearLaserMedicinesrl 21

24 HLA SSP Bassa risoluzione I e II classe su gel Lemiscelediprimerssonoprealiquotatenell ordinestabilitodallatabelladitipizzazioneinmicropiastre(cyclerplate)utilizzabi lineithermalcyclerconcoperchioriscaldatoeblocchettoperprovetteda0,2ml. Perfacilitarnelaconservazione,lemiscelesonoliofilizzate.Conognikitvengonofornitidellesoluzionitamponeconcuiviene miscelatoildnael enzimadiamplificazioneprimadiprocedereallaseminanellapiastra Estrazionenoncompresa SSP - GEL Codice tipizzazioneper piastra tipizzazioneper piastra Iclasse Descrizionearticolo HLAA*/B*/DRB1* CyclerplateSystem Specificità:A*01A*92,B*07B*95eDRB1*01DRB1*16,DRB3*5*+ Ctrl.Neg.96primercombinations,BufferD HLAA*/B*/Cw* CyclerplateSystem Specificità:A*01A*92,B*07B*95,Cw*01Cw*18+Ctrl.Neg.96pri mercombinations,bufferd Quantità 20tipizzazioni 20tipizzazioni tipizzazioniper piastra HLAA* CyclerplateSystem SpecificitàA*01A*92,4x24primercombinations,BUFFERD 40tipizzazioni tipizzazioniper piastra tipizzazioniper piastra HLAB* CyclerplateSystem SpecificitàB*07B*95,2x48primercombinations,BUFFERD HLACw* CyclerplateSystem SpecificitàCw*01Cw*18+Ctrl.Neg.4x24primercombinations, BUFFERD 20tipizzazioni 40tipizzazioni AA1100 ControllinegativiperHLAclasseIeII* 16tipizzazioni IIclasse Codice tipizzazioniper piastra tipizzazioniper piastra tipizzazioniper piastra AA1100 Descrizionearticolo HLADRB1* CyclerplateSystem SpecificitàDRB1*01DRB1*16andDRB3*/DRB4*/DRB5*+Ctrl.Neg.4x 24primercombinations,BufferR HLADQB1* CyclerplateSystem Specificità:DQB1*02DQB1*06+Ctrl.Neg.6x14primercombinations, BufferR HLADRB1*/DQB1* CyclerplateSystem Specificità:DRB1*01DRB1*16,DRB3*5*andDQB1*02DQB1*06+Ctrl. Neg.2x38primercombinations,BufferR ControllinegativiperHLAclasseIeII Qauntità 40tipizzazioni 60tipizzazioni 20tipizzazioni 16tipizzazioni NuclearLaserMedicinesrl 22

25 SSP-GEL Antigeni piastrinici Codice N Descrizionearticolo HPADominoSystem Specificità:HPA1a,b,2a,b,3a,b,4a,b5a,b6a,b15a,b+Ctrl.Neg.15primer combinations,bufferp Quantità 60tipizzazioni HPADominoSystem Specificità:HPA1a,b,2a,b,3a,b,4a,b5a,b6a,b15a,b+Ctrl.Neg.15primer combinations,bufferp 30tipizzazioni Polimorfismi delle citochine Codice Descrizionearticolo Qauntità Citochine2CyclerplateSystem Rilevazionedi22posizionipolimorfichedi13citochine 2tipizzazioni Specificità:IL1a,IL1b,IL1R,IL1RA,IL4Ra,IL12,gIFN,TGFb,TNFa,IL2,IL perpiastra 4,IL6andIL102x48primercombinations,BufferR 20tipizzazioni Buffer: DisponibilisurichiestabuffersingoliperpreparazionedellemixdiPCR NuclearLaserMedicinesrl 23

26 Reagenti accessori Reagenti per HLA Codice Descrizionearticolo Quantita AA847 BigDyeTerminatorReadyReactionMixv ul BA075 Sequencingbuffer(5X) 1ml AA845 ExoSAPITPurificazioneenzimaticadiamplificati 200ul AA1165 ExoSAPITPurificazioneenzimaticadiamplificati 1ml BA076 BigDyeXTerminator(2ml)perlapurificazionedellereazionidi sequenza 200purificazioni Sistemi su colonnina estrazioni di acidi nucleici Codice Descrizione Quantità AA077 EstrazionediRNAviralesucolonnina 50test AA077/C EstrazionediRNAviralesucolonnina+acqua 50test AA078 EstrazionediDNAgenomicoevirale(sangueinteroefluidibiologici) 50test AA1001 EstrazionediDNAgenomico(sangueinteroefluidibiologici) 25test AA078/B EstrazionediDNAxHBV 50test AA401 EstrazionediRNAtotale(sangueintero) 50test AA340 EstrazionediDNA(tessutoocolturabatterica) 50test AA311 EstrazionediDNA(feci) 50test AA1058 EstrazionediDNA(tessutoinclusoinparaffina) 50test AA1274 EstrazionediDNA(sangueetessuto) 50test Altri sistemi Codice Descrizione Quantità /20 Estrazioneda2mldisangue(metodosaltingout) 20test AA572 RIBOSORBRNARapido 50test AA571 DNA SORBA(tamponi,sedimentiurinari) 50test AA577 DNA SORBB(sangueintero,siero,plasma,tessuto) 50test AA898 Estrazionerapida(lisitermica) 50test NuclearLaserMedicinesrl 24

27 Sistemi per estrattori automatici Reagenti accessori Codice Descrizione Quantità AA1168 EstrazioneDNA/RNAvirale(percod.CA113) 48test AA1038 EstrazioneDNAgenomicodasangue(percod.CA113) 48test AA1020 EstrazioneDNAgenomicodatessuto(percod.CA113) 48test AA1071 EstrazioneRNAtotale(percod.CA113) 48test AA991 NUCLEOSPIN8BLOODestrazioneDNA (percod.ca063) 480test AA1190 EstrazioneDNAdasangueinteroconproteinasiliofila(percod.CA119) 96test AA1185 EstrazioneDNAdasangueinteroconproteinasiprontoall uso(percod. CA119) 96test AA1186 Estrazioneacidinucleicivirali(percod.CA119) 96test AA1318 EstrazioneDNA/RNAvirale(percod.CA104) 48test AA1319/96 EstrazioneDNAgenomicodasangue(percod.CA104) 96test Kit e reagenti per la rivelazione su gel Codice Descrizione Quantità AA1322 KitMinigelagarosioPLUS(inclusomarcatoridipesomolecolare100bp) 5gel AA522/A KitMinigelagarosio(inclusomarcatoridipesomolecolare50bp) 5gel AA1323 KitMinigelagarosioPLUS50(inclusomarcatoridipesomolecolare50bp) 5gel NU1228D KitMaxigelagarosio(esclusomarcatoridipesomolecolare) 10gel AA1321 KitMaxigelagarosioPLUS(esclusomarcatoridipesomolecolare) 10gel AA816 Maxigelprecast 5gel BA061 AA012 KA000 Marcatoridipesomolecolarepermaxigel(100bp) TBE Soluzionedicaricamento 50ul 5buste 1ml NuclearLaserMedicinesrl 25

28 Reagenti accessori DNA polimerasi Codice Descrizione Quantità BA038 DNApolimerasiPgt 500U BA010 DNApolimerasiQ 1000U BA011 DNApolImerasiLTatg 500U BA090 DNApolimerasiD tk 250U BA032 DNApolimerasiLT at 250U BA040 DNApolimerasiVLst 75U BA042 DNApolimerasiVLst 125U Decontaminante PCR Codice Descrizione Quantità ZA001 Perladecontaminazionedellesuperficidilavorodaacidinucleici 6X250ml Controllo contaminazione per HLA Codice Descrizione Quantità AA999 KitpercontrollocontaminazioneWipeTest 64test AA1291 KitpercontrollocontaminazioneWipeTest 48test Reagenti supplementari per kit su striscia in automazione Codice Descrizione Quantità BC000 Reagentiausiliariper1kitsustrisciaconProfiblot/AutoblotT30,T48 (I1001,I1002) conf. BC013 Reagentiausiliariper1kitsustrisciaBeeBlot(cod.CC004) conf. NuclearLaserMedicinesrl 26

29 Software Codice Descrizione IBRIDAZIONE INVERSA SU STRISCIA CO006 SoftwareStripAssayevaluator DO011 SoftwareCeLiaTypepercod.AC083 DO018 MarkerDetection SoftwareinterpretativoperkitNLMsustriscia) PCR REAL TIME DD015 SoftwareinterpretativoRealGene(perchimicaFRETABIeCFX) HLA HLA S4SequencePilot Softwareperl assegnazionedegliallelidaidatidisequenzaprogrammacompleto VersioneperWindowsME/NT/2000/XP (licenzaper1pc) VersioneperserverLinuxoWindows (licenzaperuncliente) Ulteriorelicenzadausareincombinazioneconilcodice ContrattoANNUALEperWindowsME/NT/2000/XP(licenzaper1PC) Ulteriorelicenzadausareincombinazioneconilcodice ContrattoANNUALEdimanutenzionecomprensivodegliaggiornamenti HLASSP CO004 SoftwareSCOREpertestditipizzazione(perHLASSP) NuclearLaserMedicinesrl 27

30 Software Programmaconinstallazionedibase+sistemachipcardperl analisidellesequenze VersioneWindowsME/NT/2000/XP(licenzaper1PC) Chipcard Chipcard Chipcard PipettingAssistant Softwareperlagenerazionediunalistadilavoropereseguireleoperazionidipipettamentodurantelefasidipreparazionedellereazioni diamplificazioneedisequenziamento.leinformazionigeneratepossonoesseretrasferitedirettamentealcomputerchegestisceilsequenzia toreperl assegnazionedeinomideifiles DO009 Versione9.10 NuclearLaserMedicinesrl 28

31 Strumenti SEQUENZIATORE Codice Descrizionearticolo CA103 GeneticAnalyzer3500DX(8capillari) comprensivodipcesoftware Disponibilesurichiestamaterialediconsumodedicato PCR REAL TIME Codice Descrizione CA129 CA130 RotorGeneQ 2plexMDX RotorGeneQ 5plexMDX Strumentocheconsentel amplificazionerealtimeattraversol analisiqualiquantitativa.letturafluorimetricaautomati ca;comprensivodisoftware CA132 RotorGeneQ 6plexMDX Strumentocheconsentel amplificazionerealtimeattraversol analisiqualiquantitativa.letturafluorimetricaautomati ca;comprensivodisoftwareepersonalcomputer CA125 CFXConnect 2canali. Strumentocheconsentel amplificazionerealtimeattraversol analisiqualiquantitativa CA138 CFXTOUCHrealtime6canali CA128 ABI7500Fast5canali ESTRATTORI PER ACIDI NUCLEICI Codice CA113 CA119 CA104 Descrizione EstrattoreMaxwell16 EstrattoreautomaticoMagcoreHF16 JanusexpandedperestrazioneepreparazionePCR NuclearLaserMedicinesrl 29

NUCLEAR LASER MEDICINE

NUCLEAR LASER MEDICINE NUCLEAR LASER MEDICINE L I S T I N O 2 0 1 4 / 1 5 Biologia Molecolare Certificati La Nuclear Laser Medicine srl, grazie ad un radicato e ottimizzato Sistema di Gestione della Qualità (certificazioni

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER DIAGNOSTICI PER TIPIZZAZIONE MOLECOLARE DA DESTINARSI AL LABORATORIO DI GENETICA MOLECOLARE-MEDICINA LEGALE P.O.

CAPITOLATO TECNICO PER DIAGNOSTICI PER TIPIZZAZIONE MOLECOLARE DA DESTINARSI AL LABORATORIO DI GENETICA MOLECOLARE-MEDICINA LEGALE P.O. ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO PER DIAGNOSTICI PER TIPIZZAZIONE MOLECOLARE DA DESTINARSI AL LABORATORIO DI GENETICA MOLECOLARE-MEDICINA LEGALE P.O. MONSERRATO Durata della fornitura: 1 anno + 1 rinnovabile

Dettagli

ELENCO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE VIROLOGIA MOLECOLARE. Ricerca qualitativa mediante PCR. Urine, liquido amniotico, siero, sangue in EDTA

ELENCO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE VIROLOGIA MOLECOLARE. Ricerca qualitativa mediante PCR. Urine, liquido amniotico, siero, sangue in EDTA ELENCO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE VIROLOGIA MOLECOLARE CMV QUALITATIVO Citomegalovirus Urine, liquido amniotico, siero, sangue in EDTA CMV QUANTITATIVO Citomegalovirus Ricerca quantitativa mediante Real-Time

Dettagli

BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2013

BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2013 BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2013 1 Mod JEI003-14 Rev. 22/04/2013 2 SOMMARIO VIROLOGIA REAL TIME...5 Epatiti... 5 Herpes Virus... 5 Influenza... 6 Papilloma Virus... 6 Retrovirus... 7 Altri Virus... 7

Dettagli

Vademecum - Elenco Esami

Vademecum - Elenco Esami Vademecum - Elenco Esami Virologia Molecolare Citologia e Genetica Microbiologia colturale e molecolare Genetica e Biologia Molecolare Intolleranze alimentari e Nutrigenetica 2015 ELENCO ESAMI VIROLOGIA

Dettagli

Abbreviazioni Denominazione Presidi: Ospedale SS. Trinità Ospedale Businco Ospedale Binaghi Ospedale Microcitemico

Abbreviazioni Denominazione Presidi: Ospedale SS. Trinità Ospedale Businco Ospedale Binaghi Ospedale Microcitemico ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI DI BIOLOGIA MOLECOLARE PER I LABORATORI ANALISI DELL AZIENDA ASL N. 8 DI

Dettagli

Mission. Il carattere innovativo che distingue l azienda si affianca a una sempre crescente attenzione per il settore Ricerca & Sviluppo.

Mission. Il carattere innovativo che distingue l azienda si affianca a una sempre crescente attenzione per il settore Ricerca & Sviluppo. 2 Mission Il carattere innovativo che distingue l azienda si affianca a una sempre crescente attenzione per il settore Ricerca & Sviluppo. Gemes srl è un azienda giovane, dinamica ed efficiente, capace

Dettagli

NUCLEAR LASER MEDICINE

NUCLEAR LASER MEDICINE NUCLEAR LASER MEDICINE CATALOGO 2015/16 Biologia Molecolare Mod. JEI003-16 Rev. 30.03.2015 NUCLEAR LASER MEDICINE s.r.l. Dai un peso alla genetica La Nuclear Laser Medicine srl, grazie ad un radicato

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE. LOTTO 1 Applicazioni di biologia molecolare per la diagnostica della Sepsi.

SPECIFICHE TECNICHE. LOTTO 1 Applicazioni di biologia molecolare per la diagnostica della Sepsi. 1 ALLEGATO A) SPECIFICHE TECNICHE LOTTO 1 Applicazioni di biologia molecolare per la diagnostica della Sepsi. Il sistema deve essere costituito da idonea strumentazione nuova di fabbrica, gruppo di continuità

Dettagli

codice_toma codice_asl xc_tipomateriale c_descrizione metodoanalisi service unita_misura c_min c_max importo_asl l m m1 g v s BM00787 91301 SgEr ACE PCR+ REVERSE DOT BLOT T 215,11 21 20 20 20 20 20 BM00005

Dettagli

LISTINO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE. HCV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg PCR. HCV QUANTITATIVO 39,00 PL 5 gg. HBV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg PCR

LISTINO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE. HCV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg PCR. HCV QUANTITATIVO 39,00 PL 5 gg. HBV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg PCR LISTINO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE VIROLOGIA MOLECOLARE Metoca HCV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg HCV QUANTITATIVO 39,00 PL 5 gg HBV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg HIV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg HIV QUANTITATIVO

Dettagli

Rischio Cardiovascolare COD. PRESTAZIONE/PATOLOGIA NOTE TECNICHE / TARGET RISPOSTA CAMPIONE CONSERVAZIONE DICITURA IMPEGNATIVA CODICI SSN

Rischio Cardiovascolare COD. PRESTAZIONE/PATOLOGIA NOTE TECNICHE / TARGET RISPOSTA CAMPIONE CONSERVAZIONE DICITURA IMPEGNATIVA CODICI SSN 2 INFORMAZIONI SULLA STRUTTURA E I SERVIZI FORNITI Rischio Cardiovascolare C1 Fattori coagulativi, Fattore II (Protrombina) variante G20210A nel Fattore II della coagulazione DNA per Fattore II C2 Fattori

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 779... DEL 10 dicembre 2012..

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 779... DEL 10 dicembre 2012.. AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 RINNOVO kit tipizzazz HLA sit del. 655/2011 PG/GG DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 PG/LCP

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 PG/LCP AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 PG/LCP SERVICE CELIACHIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 781.. DEL 10 dicembre

Dettagli

Un nuovo approccio: la VEQ in biologia molecolare

Un nuovo approccio: la VEQ in biologia molecolare Un nuovo approccio: la VEQ in biologia molecolare Il crescente interesse nella biologia molecolare applicata alla diagnostica è il risultato dei profondi progressi ottenuti nelle conoscenze scientifiche

Dettagli

I quantitativi ed il numero di apparecchiature richiesto è riportato nella descrizione dei singoli lotti.

I quantitativi ed il numero di apparecchiature richiesto è riportato nella descrizione dei singoli lotti. CAPITOLATO TECNICO E D ONERI PER LA FORNITURA DI REAGENTI E NOLEGGIO DI ATTREZZATURE PER IL LABORATORIO HLA DEL DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE DELLA PROVINCIA DI VENEZIA ARTICOLO

Dettagli

Lo screening dell aplotiplo nella diagnosi della celiachia

Lo screening dell aplotiplo nella diagnosi della celiachia Martedì 7 giugno 2011 Lo screening dell aplotiplo nella diagnosi della celiachia Dott.ssa Lucia Terzuoli Dipartimento di Medicina Interna, Scienze Endocrino-Metaboliche e Biochimica Università degli Studi

Dettagli

- CARATTERISTICHE TECNICHE LOTTI -

- CARATTERISTICHE TECNICHE LOTTI - REGIONE ABRUZZO AZIENDA SANITARIA LOCALE N 1 AVEZZANO - SULMONA - L AQUILA - U.O. COMPLESSA ACQUISIZIONE E GESTIONE BENI E SERVIZI DIRETTORE (dott. Franca Milani) Procedura ristretta accelerata, per mezzo

Dettagli

PCR. PCR o reazione di polimerizzazione a catena. Amplificazione esponenziale di DNA. Puo amplificare un tratto di DNA per piu di 1 milione di volte

PCR. PCR o reazione di polimerizzazione a catena. Amplificazione esponenziale di DNA. Puo amplificare un tratto di DNA per piu di 1 milione di volte PCR Prof.ssa Flavia Frabetti PCR o reazione di polimerizzazione a catena Fine anni 80 Amplificazione esponenziale di DNA. Puo amplificare un tratto di DNA per piu di 1 milione di volte Permette di estrarre

Dettagli

Istruzioni per l uso HISTO SPOT SSO Kit

Istruzioni per l uso HISTO SPOT SSO Kit Istruzioni per l uso HISTO SPOT SSO Kit Kit per test di tipizzazione tissutale HLA in biologia molecolare 96 Tipizzazioni IVD 0123 REF 726010: HISTO SPOT A Versione: 05/2012 REF 726020: HISTO SPOT B REF

Dettagli

LABORATORIO DI CITOGENETICA GENETICA MOLECOLARE DIAGNOSI PRENATALE E POST-NATALE. Vademecum Esami

LABORATORIO DI CITOGENETICA GENETICA MOLECOLARE DIAGNOSI PRENATALE E POST-NATALE. Vademecum Esami LABORATORIO DI CITOGENETICA GENETICA MOLECOLARE DIAGNOSI PRENATALE E POST-NATALE Vademecum Esami ANALISI TECNICA CAMPIONE CITOGENETICA PRENATALE E POSTNATALE Cariotipo su Liquido Amniotico (con dosaggio

Dettagli

ALLEGATO B LOTTO N. 1 SCHEDA DI VALUTAZIONE ECONOMICA

ALLEGATO B LOTTO N. 1 SCHEDA DI VALUTAZIONE ECONOMICA LOTTO N. 1 Test per la ricerca degli anticorpi anti HCV metodica immunoenzimatica con antigeni del Core, NS3, NS4, NS5 HCV metodica immunoblot con antigeni del Core, NS3, NS4, NS5 Test per la ricerca dell'hbsag

Dettagli

Istruzioni per l uso GenDx SBTexcellerator

Istruzioni per l uso GenDx SBTexcellerator Ottavo edizione Luglio 2011 Istruzioni per l uso GenDx SBTexcellerator Sequence-based typing (SBT) per HLA ad alta risoluzione Genome Diagnostics B.V. Telefono: +31 302 523 799 e-mail: info@gendx.com Web:

Dettagli

Tecniche molecolari per lo studio degli acidi nucleici

Tecniche molecolari per lo studio degli acidi nucleici Tecniche molecolari per lo studio degli acidi nucleici Prof.ssa Flavia Frabetti aa. 2010-11 Estrazione acidi nucleici (DNA o RNA) Verifica tramite elettroforesi su gel di agarosio Amplificazione o clonaggio

Dettagli

1. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

1. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO Istruzioni per l uso HISTO SPOT SSO Kit Kit per test di tipizzazione tissutale HLA in biologia molecolare 96 Tipizzazioni IVD 0123 REF 726010: HISTO SPOT A 4D (96 test) Versione: 11/2013 REF 726020: HISTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE. n. ID GARA14D064 PER LA FORNITURA DI REAGENTI PER TIPIZZAZIONE HLA SIEROLOGICA E MOLECOLARE PER IL FABBISOGNO DELLA

CAPITOLATO SPECIALE. n. ID GARA14D064 PER LA FORNITURA DI REAGENTI PER TIPIZZAZIONE HLA SIEROLOGICA E MOLECOLARE PER IL FABBISOGNO DELLA Regione del Veneto AZIENDA OSPEDALIERA - PADOVA via Giustiniani, 1 35128 PADOVA Cod.Fisc./P.IVA 00349040287 CAPITOLATO SPECIALE n. ID GARA14D064 PER LA FORNITURA DI REAGENTI PER TIPIZZAZIONE HLA SIEROLOGICA

Dettagli

KIT IN PCR Real Time

KIT IN PCR Real Time KIT IN PCR Real Time CATALOGO 2016 REALQUALITY KIT IN PCR Real Time CARATTERISTICHE dei kit REALQUALITY: CE IVD Profilo termico comune Compatibili con un ampia gamma di sistemi di estrazione automatici

Dettagli

ANALISI GENETICHE. Biologia molecolare

ANALISI GENETICHE. Biologia molecolare ANALISI GENETICHE Biologia molecolare Via F. Ferrer 25/27-21052 Busto Arsizio (VA) - Italy Tel +39 0331 652911 - Fax +39 0331 652919 - www.tomalab.com TOMA_biologia_molecolare_scheda_CORR03.indd 1 06/04/2012

Dettagli

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288 Capitolato Tecnico Caratteristiche generali valide per fornitura in oggetto: Offerta tecnica 1.strumentazione la Ditta dovrà indicare la strumentazione che intende proporre che deve essere nuova di ultima

Dettagli

Rev. N 4 del 06/11/2014 pag 1 di 5

Rev. N 4 del 06/11/2014 pag 1 di 5 La struttura complessa SIMT (Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale) effettua indagini di laboratorio e prestazioni di medicina trasfusionale, in regime di routine e urgenza, in conformità

Dettagli

LOTTO 2 (indivisibile)

LOTTO 2 (indivisibile) LOTTO 2 (indivisibile) SISTEMA MACCHINA REATTIVI PER LA RICERCA QUANTITATIVA DEGLI ACIDI NUCLEICI DI VIRUS EPATITE B, EPATITE C e VIRUS HIV IN PCR REAL TIME 1. Obiettivi organizzativi del laboratorio:

Dettagli

Biologia Molecolare: nuova frontiera del tecnico di laboratorio

Biologia Molecolare: nuova frontiera del tecnico di laboratorio Relatore: Codecà Monia 11 dicembre 2008 Dip. di Medicina di Laboratorio direttore Dott.Claudio Dotti Biologia Molecolare: nuova frontiera del tecnico di laboratorio Innanzitutto chi è il tecnico di laboratorio?

Dettagli

ProDect CHIP HPV TYPING

ProDect CHIP HPV TYPING bcs Biotech SpA Your partner in biotechnology www.biocs.it ProDect CHIP HPV TYPING Il test per RIVELARE e TIPIZZARE in maniera rapida ed accurata il PAPILLOMA VIRUS UMANO A lifi i Amplificazione e rivelazione

Dettagli

Sindrome Adreno Genitale

Sindrome Adreno Genitale Endocrinologia Sindrome Adreno Genitale Deficit 21 idrossilasi (gene CYP21) Deficit di Aromatasi Sequenziamento diretto del gene: CYP19 Disturbo dello sviluppo sessuale 46,XY da deficit di 5-alfa-reduttasi

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 LCP/GG del. 322 2015 ABBOTT variazione prodotti e uso accessorio strumentaz. DELIBERAZIONE

Dettagli

LOTTO 1 (indivisibile)

LOTTO 1 (indivisibile) LOTTO 1 (indivisibile) SISTEMA MACCHINA REATTIVI PER LA DIAGNOSI MOLECOLARE DI VIRUS, BATTERI E FUNGHI IN REAL TIME PCR 1. Obiettivi organizzativi del laboratorio: Gli obiettivi di organizzazione che il

Dettagli

Azienda certificata UNI EN ISO 9001:2008 da KIWA Cod. Reg. 039D6C

Azienda certificata UNI EN ISO 9001:2008 da KIWA Cod. Reg. 039D6C Carta dei Servizi Pagina 1 Prelievo a domicilio previa prenotazione 0984412191 PREVENZIONE: ESAMI DIAGNOSTICI 1. PCA3: (Non in Convenzione) Il PCA3 (prostate cancer antigen 3) è il primo test molecolare

Dettagli

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura ALLEGATO A GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA PURIFICAZIONE DI ACIDI NUCLEICI E PER L ALLESTIMENTO DI REAZIONI DI PRE-PCR E POST-PCR SU PIATTAFORMA ROBOTIZZATA Azienda Ospedaliera di Padova

Dettagli

Metodiche Molecolari

Metodiche Molecolari Metodiche Molecolari La rivelazione degli acidi nucleici virali è un altro saggio che può essere utilizzato sia per verificare la presenza di un virus in un determinato campione biologico, sia per studiare

Dettagli

FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI ANALITICI PER I LABORATORI DI ANALISI CHIMICO-CLINICHE E MICROBIOLOGICHE E LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA

FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI ANALITICI PER I LABORATORI DI ANALISI CHIMICO-CLINICHE E MICROBIOLOGICHE E LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI ANALITICI PER I LABORATORI DI ANALISI CHIMICO-CLINICHE E MICROBIOLOGICHE E LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA LOTTO 1: SISTEMA PER IDENTIFICAZIONI ED ANTIBIOGRAMMI

Dettagli

Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3. Criteri di identificazione

Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3. Criteri di identificazione Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3 Criteri di identificazione Tradizionale (fenotipo) Tecniche di biologia molecolare Il livello di risoluzione

Dettagli

INDICE. RESPONSABILE DEI CONTENUTI: Dr.ssa Michela Zortea, Direttore Sanitario. CS, versione 2.3 del 17/06/2014 Pag. 2 di 10

INDICE. RESPONSABILE DEI CONTENUTI: Dr.ssa Michela Zortea, Direttore Sanitario. CS, versione 2.3 del 17/06/2014 Pag. 2 di 10 Università degli Studi di Trento CIBIO - DMA Diagnostica Molecolare Avanzata Direttore Sanitario: dott.ssa Michela Zortea Direttore CIBIO: prof. Alessandro Quattrone Pag. 1 di 7 CARTA DEI SERVIZI CS Versione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA - VERONA

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA - VERONA Pag.. 1 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA - FORNITURA QUINQUENNALE IN SOMMINISTRAZIONE, SUDDIVISA IN LOTTI, DI SISTEMI PER LA DIAGNOSTICA DELLE INFEZIONI DA HBV, HCV E ALTRI MICRORGANISMI IN

Dettagli

I marcatori molecolari. Dipartimento di Scienze Agronomiche e Genetica Vegetale Agraria Corso di Genetica Agraria Giovanna Attene

I marcatori molecolari. Dipartimento di Scienze Agronomiche e Genetica Vegetale Agraria Corso di Genetica Agraria Giovanna Attene I marcatori molecolari Dipartimento di Scienze Agronomiche e Genetica Vegetale Agraria Corso di Genetica Agraria Giovanna Attene Marcatori molecolari del DNA I marcatori molecolari sono sequenze di DNA

Dettagli

DNA. and. Carta dei Servizi. www.dnaandlife.com

DNA. and. Carta dei Servizi. www.dnaandlife.com DNA and www.dnaandlife.com Carta dei Servizi Sommario dei Servizi Patologie Cardiovascolari 3 Oncologia Predittiva 5 Farmacogenetica Oncologica 7 Tumori Ginecologici 9 Malattie Genetiche in Altri Ambiti

Dettagli

Kit per la determinazione di contaminazioni in biologia molecolare REF 7091. 40 Reazioni

Kit per la determinazione di contaminazioni in biologia molecolare REF 7091. 40 Reazioni IT Istruzioni d uso Wipe test Controllo di contaminazione Kit per la determinazione di contaminazioni in biologia molecolare REF 7091 40 Reazioni 1. Descrizione del prodotto Per impedire le contaminazioni

Dettagli

IL TECNICO DI LABORATORIO E LA GESTIONE DEL CAMPIONE E DELL ESAME ESAME IN MEDICINA MOLECOLARE. A. Forlin ULSS 13 Mirano (VE)

IL TECNICO DI LABORATORIO E LA GESTIONE DEL CAMPIONE E DELL ESAME ESAME IN MEDICINA MOLECOLARE. A. Forlin ULSS 13 Mirano (VE) IL TECNICO DI LABORATORIO E LA GESTIONE DEL CAMPIONE E DELL ESAME ESAME IN MEDICINA MOLECOLARE A. Forlin ULSS 13 Mirano (VE) PREMESSE La Biologia Molecolare e l applicazione l delle sue tecnologie, in

Dettagli

Stato mutazionale del gene K-RAS: K comparazione di metodi di analisi

Stato mutazionale del gene K-RAS: K comparazione di metodi di analisi IV Congresso Regionale I Congresso del Middle Management di Area Tecnica Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico Stato mutazionale del gene K-RAS: K comparazione di metodi di analisi Dott.ssa

Dettagli

SANTA CHIARA ISTITUTO POLIDIAGNOSTICO. www.analisisantachiara.it

SANTA CHIARA ISTITUTO POLIDIAGNOSTICO. www.analisisantachiara.it www.analisisantachiara.it MUTAZIONI GENETICHE E POLIABORTIVITA Le trombofilie ereditarie (predisposizione genetica alla trombosi) sono un gruppo di patologie caratterizzate dalla tendenza a soffrire di

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DEL SISTEMA. Marcatura CE dell'intero sistema diagnostico. Scheda riepilogativa caratteristiche tecniche

CARATTERISTICHE GENERALI DEL SISTEMA. Marcatura CE dell'intero sistema diagnostico. Scheda riepilogativa caratteristiche tecniche Lista Caratteristiche Tecniche Istituto Nazionale per le Malattie Infettive "Lazzaro Spallanzani" I.R.C.C.S. Scheda riepilogativa caratteristiche tecniche Allegato B FORNITURA CHIAVI IN MANO DI UN SISTEMA

Dettagli

CELIACHIA E TEST HLA RACCOMANDAZIONI

CELIACHIA E TEST HLA RACCOMANDAZIONI CELIACHIA E TEST HLA RACCOMANDAZIONI a cura di Maria Cristina Mazzilli 1 Antonio Calabrò 2 Carlo Catassi 2 Luigi Greco 2 Riccardo Troncone 2 Umberto Volta 2 Valerio Misefari 3 Antonio Amoroso 4 Ettore

Dettagli

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Settore: Provveditorato ed Economato - tel. 095/7435769 fax 095/37844 Oggetto: Procedura negoziata per la fornitura di diagnostici

Dettagli

HISTO SPOT On-Call Typing Kit

HISTO SPOT On-Call Typing Kit Istruzioni per l uso HISTO SPOT On-Call Typing Kit REF 726070 Kit per test di tipizzazione tissutale HLA in biologia molecolare 10 test per HLA-A, B, C, DRB1, DRB3/4/5, DQ, DPB1 IVD 0123 Versione: 03/2014

Dettagli

SELEZIONE ASSISTITA PER LA RESISTENZA patogeni in orzo

SELEZIONE ASSISTITA PER LA RESISTENZA patogeni in orzo C.R.A. Consiglio per la Ricerca in Agricoltura Centro di ricerca per la genomica Fiorenzuola d Arda (Piacenza) SELEZIONE ASSISTITA PER LA RESISTENZA patogeni in orzo Tutor: Dott. Gianni TACCONI Studente:

Dettagli

MALATTIA CELIACA. Il test HLA per la celiachia. Le malattie genetiche si distinguono tra monogeniche e multifattoriali

MALATTIA CELIACA. Il test HLA per la celiachia. Le malattie genetiche si distinguono tra monogeniche e multifattoriali MALATTIA CELIACA La ricerca della malattia celiaca si esegue evidenziando nel sangue e quindi nel DNA gli alleli che codificano per le molecole DQ2 DQ8. La presenza di questi determina la possibilità che

Dettagli

Carta dei Servizi U.O.C. Laboratorio di Virologia Molecolare

Carta dei Servizi U.O.C. Laboratorio di Virologia Molecolare Carta dei Servizi U.O.C. Laboratorio di Virologia Molecolare Mission Il Policlinico Tor Vergata ha iniziato, dal 10 gennaio 2001, a costruire insieme con tutti i suoi professionisti l ospedale umano aperto

Dettagli

Lezione XLI-XLII martedì 17-1-2012

Lezione XLI-XLII martedì 17-1-2012 Lezione XLI-XLII martedì 17-1-2012 corso di genomica aula 8 orario : Martedì ore 14.00-16.00 Giovedì ore 13.00-15.00 Esami 31- gennaio 2012 7- febbraio 2012 28 - febbraio 2012 D. Frezza Esercitazione II

Dettagli

Dipartimento di Patologia Clinica. S. S.D. Biologia Molecolare

Dipartimento di Patologia Clinica. S. S.D. Biologia Molecolare Dipartimento di Patologia Clinica S. S.D. Biologia Molecolare Caterina Valle Dirigente Responsabile Struttura S. Dipartimentale Biologia Molecolare Ospedale S. Corona Pietra Ligure Biologia molecolare

Dettagli

PROGETTO BIOFORM Corso didattico sperimentale. Esercizio. Tipizzazione del gene PV92

PROGETTO BIOFORM Corso didattico sperimentale. Esercizio. Tipizzazione del gene PV92 PROGETTO BIOFORM Corso didattico sperimentale Esercizio Tipizzazione del gene PV92 Elementi trasponibili Che cosa sono gli elementi trasponibili? Sono segmenti di DNA che sono in grado di trasferirsi in

Dettagli

LABORATORIO DI CITOGENETICA E GENETICA MOLECOLARE CARTA DEI SERVIZI

LABORATORIO DI CITOGENETICA E GENETICA MOLECOLARE CARTA DEI SERVIZI LABORATORIO DI CITOGENETICA E GENETICA MOLECOLARE CARTA DEI SERVIZI KROM GENETICS SRL Piazza Stefano Jacini, 14/15 00191 Roma Tel./Fax: +39 06 3295370 E-mail: info@kromgenetics.it Sito web: www.kromgenetics.it

Dettagli

CERTIFICAZIONI. Certificazioni 2

CERTIFICAZIONI. Certificazioni 2 CERTIFICAZIONI AB ANALITICA s.r.l. è una società fondata nel 1990, con sede a Padova, nel Nord-Est Italiano, specializzata nello sviluppo e nella vendita di sistemi diagnostici per l utenza professionale

Dettagli

Istruzioni d uso. BAG Cycler Check. REF 7104 (10 test) REF 71044 (4 test) Kit per la validazione dell uniformità della temperatura nei termociclatori

Istruzioni d uso. BAG Cycler Check. REF 7104 (10 test) REF 71044 (4 test) Kit per la validazione dell uniformità della temperatura nei termociclatori Istruzioni d uso BAG Cycler Check REF 7104 (10 test) REF 71044 (4 test) Kit per la validazione dell uniformità della temperatura nei termociclatori pronto all uso, prealiquotato Indice 1. Descrizione del

Dettagli

Istruzioni d uso HISTO TYPE SSP Kits Bassa risoluzione

Istruzioni d uso HISTO TYPE SSP Kits Bassa risoluzione Istruzioni d uso HISTO TYPE SSP Kits Bassa risoluzione 0123 Kits per la tipizzazione tissutale degli alleli HLA (Classe I: HLA-A, B, C e Classe II: HLA-DR, DQ) in biologia molecolare IVD 20 tipizzazioni

Dettagli

Unità Operativa di GENETICA MEDICA

Unità Operativa di GENETICA MEDICA Unità Operativa di GENETICA MEDICA Direttore: Prof. Mario Savi LABORATORIO DI GENETICA MOLECOLARE Responsabile Prof. Tauro Neri. Servizi forniti: Definizione genotipica e diagnosi molecolare POSTNATALE

Dettagli

ANALISI DI MUTAZIONI PUNTIFORMI NON NOTE ANALISI DI SEQUENZA.

ANALISI DI MUTAZIONI PUNTIFORMI NON NOTE ANALISI DI SEQUENZA. ANALISI DI MUTAZIONI PUNTIFORMI NON NOTE Margherita Vinciguerra U.O. Ematologia II Laboratorio per lo Studio e la Diagnosi Molecolare Prenatale di Talassemia A.O. V. Cervello, Palermo. Analisi di sequenza

Dettagli

TECNICHE DI BIOLOGIA MOLECOLARE. LA REAZIONE POLIMERASICA A CATENA Principi teorici e aspetti pratici

TECNICHE DI BIOLOGIA MOLECOLARE. LA REAZIONE POLIMERASICA A CATENA Principi teorici e aspetti pratici TECNICHE DI BIOLOGIA MOLECOLARE LA REAZIONE POLIMERASICA A CATENA Principi teorici e aspetti pratici POLYMERASE CHAIN REACTION (PCR) 1955 A. Kronembreg e coll. (Stanford University) scoprono la DNA-polimerasi

Dettagli

04_12_08. Microscopia confocale. Esempio di analisi con focale: vedi il filmato corrispondente. Vedi filmato

04_12_08. Microscopia confocale. Esempio di analisi con focale: vedi il filmato corrispondente. Vedi filmato Citologia Animale e Vegetale (corso A - I. Perroteau) - microscopia confocale Microscopia confocale 1 Citologia Animale e Vegetale (corso A - I. Perroteau) - microscopia confocale Esempio di analisi con

Dettagli

LAB Diagnosi in ambito ginecologico e prenatale

LAB Diagnosi in ambito ginecologico e prenatale GENETIC LAB Diagnosi in ambito ginecologico e prenatale GENETIC LAB Geneticlab è un centro diagnostico di riferimento a livello europeo nel settore della Genetica e della Biologia Molecolare, che si contraddistingue

Dettagli

SERVIZIO DI SEQUENZIAMENTO AUTOMATICO

SERVIZIO DI SEQUENZIAMENTO AUTOMATICO REPARTO GENOMICA LABORATORIO ANALISI GENOMICHE SERVIZIO DI SEQUENZIAMENTO AUTOMATICO DOCUMENTO ILLUSTRATIVO DEL SERVIZIO DI SEQUENZIAMENTO ACIDI NUCLEICI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA

Dettagli

Quantificazione di. legionella pneumophila. mediante metodo biomolecolare

Quantificazione di. legionella pneumophila. mediante metodo biomolecolare Quantificazione di legionella pneumophila mediante metodo biomolecolare Laboratorio di Epidemiologia Genetica e Genomica di Sanità Pubblica Istituto di Igiene LABORATORIO DI EPIDEMIOLOGIA GENETICA: ATTIVITA

Dettagli

Metodi di analisi mutazionale

Metodi di analisi mutazionale Metodi di analisi mutazionale I metodi impiegati per l analisi di mutazioni o polimorfismi nel DNA genomico possono essere suddivise in due principali categorie: (1) metodi per individuare mutazioni note,

Dettagli

PCR (Polymerase Chain Reaction)

PCR (Polymerase Chain Reaction) PCR (Polymerase Chain Reaction) Metodo enzimatico estremamente rapido e semplice per produrre una quantità illimitata di copie della sequenza di un singolo gene Sometime a good idea comes to yow when you

Dettagli

Amplificazione del DNA tramite reazione a catena della polimerasi (POLYMERASE CHAIN REACTION; PCR) e sue applicazioni in ambito biomedico

Amplificazione del DNA tramite reazione a catena della polimerasi (POLYMERASE CHAIN REACTION; PCR) e sue applicazioni in ambito biomedico Amplificazione del DNA tramite reazione a catena della polimerasi (POLYMERASE CHAIN REACTION; PCR) e sue applicazioni in ambito biomedico Dottoressa Camerin Consuelo Laboratorio Oncoematologia Pediatrica

Dettagli

Metodi: CEN/TC275/WG6/TAG4

Metodi: CEN/TC275/WG6/TAG4 Determinazione di HAV e Norovirus in molluschi bivalvi mediante Real time PCR Elisabetta Suffredini Istituto Superiore di Sanità Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare Ancona

Dettagli

BIOLOGIA MOLECOLARE: introduzione alle tecniche e alle loro applicazioni cliniche

BIOLOGIA MOLECOLARE: introduzione alle tecniche e alle loro applicazioni cliniche I T A L B I O F O R M A i n c o l l a b o r a z i o n e c o n O R D I N E N A Z I O N A L E D E I B I O L O G I o r g a n i z z a i l c o r s o d i a g g i o r n a m e n t o BIOLOGIA MOLECOLARE: introduzione

Dettagli

Immunodiagnostica e Diagnostica Molecolare attualità e prospettive. Prof.ssa Anna Onofri Liceo Scientifico «Iris Versari» Maggio 2015

Immunodiagnostica e Diagnostica Molecolare attualità e prospettive. Prof.ssa Anna Onofri Liceo Scientifico «Iris Versari» Maggio 2015 Immunodiagnostica e Diagnostica Molecolare attualità e prospettive Prof.ssa Anna Onofri Liceo Scientifico «Iris Versari» Maggio 2015 DATI INFORMAZIONE CONOSCENZA La Diagnostica di Laboratorio permette

Dettagli

Dr.ssa Stefania Bruni CPS_ Tecnico di Laboratorio Biomedico Laboratorio di Fisiopatologia Endocrina Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant Anna di

Dr.ssa Stefania Bruni CPS_ Tecnico di Laboratorio Biomedico Laboratorio di Fisiopatologia Endocrina Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant Anna di Dr.ssa Stefania Bruni CPS_ Tecnico di Laboratorio Biomedico Laboratorio di Fisiopatologia Endocrina Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant Anna di Ferrara Diagnostica Molecolare svolta nel Laboratorio

Dettagli

Allegato 2: Codici aggiunti alla Classificazione nazionale dei dispositivi medici approvata con Decreto del Ministero della salute 20 febbraio 2007

Allegato 2: Codici aggiunti alla Classificazione nazionale dei dispositivi medici approvata con Decreto del Ministero della salute 20 febbraio 2007 Allegato 2: Codici aggiunti alla Classificazione nazionale dei dispositivi medici approvata con Decreto del Ministero della salute 20 febbraio 2007 24-5-2010 22 A DISPOSITIVI DA SOMMINISTRAIONE, PRELIEVO

Dettagli

Metodi di laboratorio nel controllo microbiologico degli alimenti: classici ed innovativi

Metodi di laboratorio nel controllo microbiologico degli alimenti: classici ed innovativi Metodi di laboratorio nel controllo microbiologico degli alimenti: classici ed innovativi Torino, 10-11 Giugno 2013 S.S. Laboratorio Controllo Alimenti fabio.zuccon@izsto.it 1 Aspetti normativi Cosa tratteremo

Dettagli

LA DIAGNOSTICA MOLECOLARE E I TUMORI DEL SANGUE

LA DIAGNOSTICA MOLECOLARE E I TUMORI DEL SANGUE LA DIAGNOSTICA MOLECOLARE E I TUMORI DEL SANGUE UNA NUOVA FRONTIERA NELLA DIAGNOSI DI ALCUNI TUMORI La diagnostica molecolare ha l obiettivo di accertare un ampia varietà di patologie (infettive, oncologiche

Dettagli

Corso di aggiornamento

Corso di aggiornamento I n t r o d u z i o n e a l l e t e c n i c h e d i bi o l o g i a m o l e c o l a r e e l o r o a p p l i c a z i o n i ne l L a b o r a t o r i o C l i n i c o Corso di aggiornamento Milano - Sabato

Dettagli

Protocollo Crime Scene Investigation

Protocollo Crime Scene Investigation Protocollo Crime Scene Investigation Precauzioni da adottare in laboratorio: - non mangiare o bere - indossare sempre i guanti quando si maneggiano i tubini, i gel, le micropipette - nel dubbio, chiedere!

Dettagli

Unità Operativa Complessa LABORATORIO CENTRALE

Unità Operativa Complessa LABORATORIO CENTRALE Unità Operativa Complessa LABORATORIO CENTRALE Indicazioni per l' ambulatorio prelievi e indicazioni per le prenotazioni per il laboratorio di Genetica Medica sanitaria Descrizione Direzione Unità Operativa

Dettagli

PROGETTO DNA chiavi in mano. Le Biotecnologie in classe e in laboratorio 11/03/2015 Prof.ssa Paola Cazzani I.T.E. A. Bassi - Lodi

PROGETTO DNA chiavi in mano. Le Biotecnologie in classe e in laboratorio 11/03/2015 Prof.ssa Paola Cazzani I.T.E. A. Bassi - Lodi PROGETTO DNA chiavi in mano Le Biotecnologie in classe e in laboratorio 11/03/2015 Prof.ssa Paola Cazzani I.T.E. A. Bassi - Lodi PROGETTO DNA chiavi in mano PROGETTO DNA chiavi in mano IFOM PROGETTO DNA

Dettagli

Italia-Napoli: Reattivi per l'analisi del sangue 2015/S 232-421421. Bando di gara. Forniture

Italia-Napoli: Reattivi per l'analisi del sangue 2015/S 232-421421. Bando di gara. Forniture 1 / 8 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:421421-2015:text:it:html Italia-Napoli: Reattivi per l'analisi del sangue 2015/S 232-421421 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

SEQUENZIAMENTO DEL DNA

SEQUENZIAMENTO DEL DNA SEQUENZIAMENTO DEL DNA Il metodo di Sanger per determinare la sequenza del DNA Il metodo manuale La reazione enzimatica Elettroforesi in gel denaturante di poliacrilammide Autoradiografia Il metodo automatico

Dettagli

19-21 gennaio 2011 Cantine Ferrari -Trento

19-21 gennaio 2011 Cantine Ferrari -Trento 19-21 gennaio 2011 Cantine Ferrari -Trento Cogliati Elisa Vian Elisa Una struttura sanitaria pubblica o accreditata, senza attività di lucro, individuata dalla regione di competenza che ha il compito di

Dettagli

Determinazione dei microrganismi negli alimen1 Argomen( e obbie(vi

Determinazione dei microrganismi negli alimen1 Argomen( e obbie(vi Determinazione dei microrganismi negli alimen1 Argomen( e obbie(vi Necessità e problema0che nella determinazione dei microrganismi negli alimen0 Metodologie alterna0ve Principi - vantaggi e svantaggi applicazioni

Dettagli

Maria Antonietta Lepore. Principali tecniche di biologia molecolare clinica

Maria Antonietta Lepore. Principali tecniche di biologia molecolare clinica Maria Antonietta Lepore Principali tecniche di biologia molecolare clinica Copyright MMIX ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133 a/b 00173 Roma (06)

Dettagli

GRUPPO DI STUDIO TUMORI CUTANEI LINEE GUIDA PER ANALISI GENETICO MOLECOLARI IN PAZIENTI AFFETTI DA MELANOMA METASTICO

GRUPPO DI STUDIO TUMORI CUTANEI LINEE GUIDA PER ANALISI GENETICO MOLECOLARI IN PAZIENTI AFFETTI DA MELANOMA METASTICO GRUPPO DI STUDIO TUMORI CUTANEI LINEE GUIDA PER ANALISI GENETICO MOLECOLARI IN PAZIENTI AFFETTI DA MELANOMA METASTICO Documento redatto da: Dott.ssa T.Venesio, Dr.ssa A. Balsamo - Laboratorio di Patologia

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale eroghi livelli di assistenza essenziali ed. uniformi, nel rispetto della dignità della persona umana, del bisogno

Servizio Sanitario Nazionale eroghi livelli di assistenza essenziali ed. uniformi, nel rispetto della dignità della persona umana, del bisogno 1 CONTRATTO TRA L AZIENDA USL DI MODENA, LA SOCIETA NUOVO OSPEDALE DI SASSUOLO SPA E LA STRUTTURA SANITARIA PRIVATA LABORATORIO MENDEL GENETICA MEDICA SRL PER L ESECUZIONE DI ESAMI DI GENETICA MEDICA PER

Dettagli

Replicazione del DNA

Replicazione del DNA Replicazione del DNA la replicazione del DNA viene effettuata da ENZIMI: DNA-polimerasi (catalizza la formazione del legame fosfodiestere) ogni filamento fa da stampo (enzima diretto dallo stampo) le DNA-polimerasi

Dettagli

Preparazione dei campioni da inviare per il sequenziamento

Preparazione dei campioni da inviare per il sequenziamento Preparazione dei campioni da inviare per il sequenziamento PCR preparativa Buffer 10x dntp 2mM Taq polimerasi Oligonucleotidi up e down 100 ng/ul Volume finale 2 ul/campione 2 ul/campione 0,5 U/campione

Dettagli

METODI ALTERNATIVI. PCR digitale per la rilevazione e quantificazione. assoluta del DNA

METODI ALTERNATIVI. PCR digitale per la rilevazione e quantificazione. assoluta del DNA METODI ALTERNATIVI PCR digitale per la rilevazione e quantificazione assoluta del DNA Roma, 25 settembre 2013 Giuseppina Buonincontro IZS PLV- S.S. Controllo Alimenti La prima generazione di PCR consente

Dettagli

Dott.ssa Quintarelli Concetta

Dott.ssa Quintarelli Concetta Dott.ssa Quintarelli Concetta Estrazione e quantizzazione degli acidi nucleici Pre-PCR Accetazione Post-PCR Refertazione Area PCR GUANTI MONOUSO PUNTALI CON FILTRO CESTELLO PER GHIACCIO TUBINI PCR Materiale

Dettagli

Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni

Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni Preparazione dei campioni: (Estrazione del DNA o dell RNA dal tessuto di interesse) Analisi delle mutazioni: SSCP DHPLC Dot blot - Southern - PCR (ARMS

Dettagli

PROGETTO BIOFORM. Tipizzazione del gene PV92

PROGETTO BIOFORM. Tipizzazione del gene PV92 Ci fu un tempo in cui per amplificare il DNA, dovevi crescere tonnellate e tonnellate di piccole cellule. Poi è arrivato un ragazzo di nome Dr. Kary Mullis, Ha detto che si può amplificare in vitro altrettanto

Dettagli