CORSO FAD GRATUITO E OTTIENI 6 CREDITI ECM* SUPERA IL TEST FINALE. Informati Ora. scopri come a pagina 32. p. 6. p. 42. p. 28. p.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO FAD GRATUITO E OTTIENI 6 CREDITI ECM* SUPERA IL TEST FINALE. Informati Ora. scopri come a pagina 32. p. 6. p. 42. p. 28. p."

Transcript

1 CORSO FAD GRATUITO SUPERA IL TEST FINALE E OTTIENI 6 CREDITI ECM* scopri come a pagina 32 OLTRE 13. CREDITI FORMATIVI EROGATI NEL 213 ANCHE STRISCIA CERTIFICA LE NUOVE CONSEGNE MILIONARIE p. 6 PIOVONO RIMBORSI BOMBA DA QUATTRO MILIARDI FA TREMARE LO STATO p oltre 35 consulenti a tua disposizione OBBLIGO DI POS RC OBBLIGATORIA STAMINALI CORDONALI LEGGE N. 15/214: DAL 3 GIUGNO PASSA A DOCTOR PAY p. 28 DL N. 69/213: DAL 14 AGOSTO SCEGLI SANITASSICURA p. 38 CON FUTURA IL PUBBLICO SPOSA IL PRIVATO p. 42 * Il corso è offerto e accreditato da Sanità in-formazione SpA

2 IL TUO SOGNO NEL CUORE DELLA TOSCANA PERCHÈ ACQUISTARE ORA IN TOSCANA O 8 ORA risparmi fino a 7. e l assicurazione è pagata per 3 anni Casali con finiture di pregio e soluzioni per ogni metratura O 9 appartamenti all interno di un antico borgo O Zero intermediazione O Zero costi di perizia immobiliare O Acquisto diretto dal costruttore O La tua casa a partire da 5 al mese Prenota la tua visita gratuita e non impegnativa

3 Massimo Tortorella Presidente onorario Consulcesi EDITORIALE I NOSTRI OLTRE 35 CONSULENTI SONO IMPEGNATI QUOTIDIANAMENTE NEL TROVARE SEMPRE LA RISPOSTA GIUSTA AD OGNI DOMANDA. PER QUESTO LA NOSTRA, ORMAI FAMOSA, LINEA DEDICATA È SEMPRE DISPONIBILE. LE NOSTRE BATTAGLIE, I VOSTRI SUCCESSI Cari lettori, sono trascorsi già 2 anni dal nostro inizio. Un periodo di infinite emozioni e grandissime vittorie ottenute insieme, grazie alla fiducia, sempre crescente, di ognuno di voi. Nonostante i momenti difficili del passato e le lungaggini dei tribunali italiani, abbiamo infine sempre avuto la meglio. Ora, giorno dopo giorno, consolidiamo questi successi festeggiando, insieme a tutti i medici Consulcesi, consegne milionarie di rimborsi che arrivano sempre più veloci. Venezia, Genova, Milano, Roma, Torino e Firenze sono solo le ultime città dove abbiamo avuto l onore di consegnare personalmente, in pochi mesi, oltre 4 milioni di euro dei 345 già riconosciuti. Quella del rimborso degli anni di specializzazione e è infatti una battaglia in cui abbiamo impiegato ogni risorsa fin dall inizio. Quando ancora lo scetticismo era elevatissimo, siamo diventati immediatamente promotori di quelle Azioni che, oggi, grazie alle sentenze in ogni Grado, hanno permesso di consolidare una giurisprudenza sempre positiva a favore del medico e di sancire definitivamente che il diritto è certo. Ma i professionisti che ancora devono essere risarciti, e si rivolgono a noi quotidianamente, sono ancora migliaia e l imponente contenzioso che si è creato per la soddisfazione di un diritto innegabile, rischiava però di trasformarsi in un impegno davvero oneroso per le casse pubbliche. E anche qui ecco la soluzione legislativa transattiva: sono già in Senato, infatti, un disegno di legge che prevede una retribuzione forfettaria per i medici iscritti tra il 1982 e il 1991 e, da poco presentato, un ddl anche per gli specializzati tra il 94 e il 26, in una formula perfettamente bilanciata tra la piena soddisfazione del medico e le giuste esigenze dello Stato. Ricordo però che tali soluzioni definitive varranno solo per chi avrà precedentemente aderito a una causa al fine di dimostrare la propria richiesta risarcitoria e proprio per questo è imminente la scadenza della prossima Azione di rimborso. Ma Consulcesi non è solo cause collettive. Ormai, grazie anche a tutte le convenzioni con gli OMCeO, Sindacati e Società scientifiche a livello nazionale ed internazionale, è diventata infatti un vero e proprio punto di riferimento per il mondo medico come soluzione ad ogni esigenza professionale: ECM attraverso la più facile e ricca piattaforma FAD della rete, pronto soccorso legale, tutela assicurativa gratuita ai massimi livelli e con la totale attenzione alla difesa del professionista, strumenti tecnologici gratuiti che risolvano anche gli ultimi obblighi del Governo (come ad esempio i sistemi di pagamento elettronici del paziente). Tutto questo già in Italia e in Europa, a brevissimo anche negli Stati Uniti. L obiettivo è sempre lo stesso: il medico al centro, nella tutela professionale, nella Formazione, nel mondo delle nuove tecnologie e delle App, nell immobiliare, nel campo assicurativo e nella ricerca medica. Per essere sempre all altezza delle vostre aspettative e stupirvi con livelli di eccellenza sempre più elevati, i nostri oltre 35 consulenti sono impegnati quotidianamente nel trovare sempre la risposta giusta ad ogni domanda. Per questo la nostra, ormai famosa, linea dedicata è sempre disponibile per offrire consulenze gratuite a tutti i medici, sia per studiare ogni singola possibilità di rimborso degli anni di specializzazione, sia per ricevere consigli e soluzioni su temi legali, assicurativi, formativi e molto altro. Solo una parola può sintetizzare il significato di questa prima esperienza editoriale condivisa con ognuno di voi: grazie! NEWS 1

4 NATI PER ESSERE SEMPRE DALLA PARTE DEL MEDICO RC PROFESSIONALE PER COLPA GRAVE Per tutti i Medici Dipendenti Pubblici RC PROFESSIONALE LIBERI PROFESSIONISTI Coperture su misura per ogni singolo professionista SOLO CON NOI GRATIS ASSICURA CARD oltre 35 consulenti a tua disposizione TUTTO INCLUSO

5 VALORIZZARE LE ECCELLENZE E FAR CRESCERE IL NOSTRO SSN Beatrice Lorenzin Ministro della Salute EDITORIALE PER AFFRONTARE E VINCERE QUESTA SFIDA BISOGNA PORRE CON FORZA IL CONCETTO CHE LA SANITÀ NON È SOLO UN COSTO MA IL PIÙ ETICO DEGLI INVESTIMENTI PERCHÉ PORTA CON SÉ LAVORO, SVILUPPO E SALUTE. IL MINISTRO TIENE A BATTESIMO CONSULCESI NEWS CONVINTA DEL RUOLO DI PRIMO PIANO CHE PUÒ AVERE L INFORMAZIONE IN QUESTO CAMBIAMENTO CULTURALE. Cari lettori, la sanità è un ambito che incide fortemente sulla vita e sul benessere delle persone e necessita di politiche attente, di una governance che sappia coniugare i costi con il diritto delle persone ad avere prestazioni sanitarie di qualità in tutto il territorio nazionale. Questo significa promuovere l appropriatezza, l efficacia e l efficienza del sistema, eliminando gli sprechi e reinvestendo le risorse in sanità puntando ad ottenere un sistema sempre più qualitativo e competitivo. Tutto ciò non è certamente compatibile con i tagli lineari che negli ultimi anni si sono abbattuti sul sistema come una scure e che solo negli ultimi cinque anni lo hanno impoverito di oltre 25 miliardi di euro. Quello della sanità è infatti il comparto che in questi anni ha pagato di più di tutti gli altri e non poteva sopportare altri prelievi. Proprio per questo mi sono battuta sin dal primo giorno del mio incarico di ministro e nel CDM del 18 aprile ho finalmente portato a casa una grande vittoria tenendo fede alla promessa che avevo fatto ai cittadini italiani: nel decreto che abbiamo licenziato la parola sanità non è proprio menzionata e ciò significa che è rimasto intatto il principio che io ho affermato in questi mesi: fare tagli e risparmi ragionati attraverso il patto della salute e reinvestire le somme recuperate in sanità, in innovazione, in ricerca, nel personale, tanto per citare gli ambiti più importanti. Si è affermato il principio che la politica sanitaria la fa il Ministero della Salute insieme alle Regioni e non il Ministero dell Economia, come è avvenuto in passato. Il tema della sanità deve essere posto al centro dell agenda politica italiana ed europea e vi dico francamente che la mia candidatura alle prossime elezioni europee va in tal senso, è una candidatura di servizio che vuole contribuire a portare la salute al centro del dibattito politico perché di sanità si parla troppo poco e spesso solo per i tagli che si vogliono fare o in occasione di casi di malasanità, mentre invece è un asset competitivo che può creare sviluppo e posti di lavoro. Con la sfida della sanità transfrontaliera la qualità sarà poi ancora più importante se vogliamo attrarre investimenti nel nostro Paese, valorizzare le nostre eccellenze, far crescere il nostro SSN. È una grande sfida che dobbiamo affrontare e vincere ma per far questo bisogna porre con forza il concetto che la sanità non è solo un costo ma il più etico degli investimenti perchè porta con sé lavoro, sviluppo e salute. Per promuovere i cambiamenti culturali l informazione svolge sicuramente un ruolo di primo piano e sono certa che Consulcesi news che oggi esordisce nel panorama editoriale italiano sarà in tal senso un prezioso e utile strumento. NEWS 3

6 1 PIOVONO I RIMBORSI CONSULCESI 1 Le nostre battaglie, i vostri successi. 3 Valorizzare le eccellenze e far crescere il nostro SSN. 6 I successi da prima pagina. NEWS MAGGIO Storie stra ordinarie. 12 La forza degli accordi. 14 Quella bomba da quattro miliardi che fa tremare lo Stato. 16 Ecco il DDL che restituirà i diritti negati. CONSULCESI NEWS anno 1 n. 1 Maggio-Luglio 214 Iscr. Tribunale di Roma n. 13 del 13/2/214 Periodicità: trimestrale Editore Consulcesi News S.r.l. numero verde: Tel Direttore Responsabile Ciro Imperato Stampa D AURIA PRINTING Zona Industriale Destra Tronto S. Egidio alla Vibrata (TE) Tel Progetto grafico e impaginazione JPMcom 18 We Love The World. MEDICAL APP di Ciro Imperato 2 Medicina e prevenzione, futuro a portata di APP. 24 Le più raccomandate dai medici. 26 Imparzialità e competenza: Punto d incontro tra Comitato scientifico e sviluppatori. 27 Innovare proteggendo i pazienti. 28 Obbligo di Pos, scatta sopra i 3 euro. 29 Fatta la legge trovata la cura : arriva DOCTORPAY. 2 4 NEWS

7 FAD Formazione a Distanza di Arnaldo Iodice 3 Con Fad for free l allievo diventa maestro. 31 Oltre 1 corsi nei prossimi 6 mesi. È il più ricco catalogo del web Intervista a Andrea Tortorella 3 32 corso FAD gratuito Principi di responsabilità civile. 34 Il modello americano per una professione di qualità 37 La Russia traina l Europa e l Italia cresce. ASSICURAZIONI di Giulia Gagliardi 38 RC professionale medica: la tutela del rischio grava sul professionista 4 Medicina difensiva. Sondaggio 41 Sempre dalla parte del medico. Intervista a Simona Gori 38 STAMINALI CORDONALI di Chiara Stella Scarano 42 La conservazione di cellule staminali ematopoietiche Futura Stem Cells: la decisione di un momento, la salute di una vita 47 Il pubblico sposa il privato. L unione fa la ricerca Intervento di Valentina Bozza 48 Un sodalizio vincente: Futura Stem Cells e Università Sapienza di Roma Intervista al Professor Luca Pierelli NEWS 5

8 I SUCCESSI DA PRIMA PAGINA DI CONSULCESI I MEDIA DANNO SEMPRE PIÙ RISALTO AI RISULTATI OTTENUTI Il duro lavoro svolto in oltre vent anni di esperienza da Consulcesi ha portato, in tempi recenti, ad una serie di vittorie in campo medico e legale che hanno avuto largo riscontro sulla stampa italiana. Le pagine di giornali e riviste, i lanci di agenzie giornalistiche e i servizi di programmi televisivi hanno documentato nei particolari quanto fatto dalla più grande realtà di tutela medica. Il riconoscimento più importante è stato senza dubbio il servizio di Striscia la notizia confezionato da Jimmy Ghione, il quale ha certificato la consegna avvenuta presso la sede dell OMCeO di Roma di sei milioni di euro totali ad alcuni medici a cui non erano stati versati i rimborsi maturati negli anni di specializzazione.uno scandalo italiano che viene spiegato dall avvocato di Consulcesi Marco Tortorella sulle pagine de Il Giornale, ennesima testata che ha riconosciuto il lavoro svolto in tutti questi anni affinché i camici bianchi ricevessero quanto dovuto. Hanno parlato dell episodio della restituzione anche le CONSULCESI RESTITUISCE 6 MILIONI DI RIMBORSO PER LE SPECIALIZZAZIONI AI MEDICI ROMANI Riconsegnati oggi a Roma dall associazione Consulcesi, presso la sede dell OMCeO provinciale, assegni per complessivi 6 milioni di euro come rimborso per gli anni della specializzazione, a decine di medici che avevano presentato ricorso (fino a 9 mila euro a medico). Negli ultimi 3 mesi Consulcesi ha garantito la restituzione di oltre 26 milioni di euro ai camici bianchi: il rischio totale per le casse dello Stato è di circa 4 miliardi. 6 NEWS

9 SANITÀ: 4 MLN IN RIMBORSI DOVUTI PER BORSE DI STUDIO NON REMUNERATE agenzie Ansa e Adnkronos e i quotidiani Il Sole 24 Ore e Il Tempo. Per quanto riguarda invece un evento analogo tenuto a Milano, la testimonianza di quanto fatto da Consulcesi viene dalle pagine de La Repubblica e de Il Giorno. L impegno in questo senso viene sottolineato anche da La Presse e Panorama con servizi di forte impatto mediatico. Il Messaggero, elogia Consulcesi per il risarcimento di 14 milioni di euro arrivato a fine luglio dal tribunale di Roma, mentre il Corriere della Sera ha raccontato la consegna dei quattro milioni a Torino a gennaio ai medici ex specializzandi che avevano vinto il ricorso per le borse di studio. Lo stesso è accaduto a febbraio sulle pagine de La Nazione dove hanno trovato ampio risalto gli altri sei milioni consegnati nell evento di Firenze. Avvenire in un articolo ad ampio respiro sottolinea invece l impegno nel sociale di Consulcesi in prima linea nel campo della solidarietà. NEWS 7

10 le vostre TESTIMONIANZE PATRIZIA FERUTTA e SANGRILA DE VINCENTIIS Ginecologia ed Ostetricia Subito dopo che Consulcesi ci aveva contattate per invitarci all evento a Torino abbiamo immediatamente chiamato tutti i nostri colleghi per dirgli che andavamo a portare a casa un grande risultato, per cui provateci anche voi!. STORIE STRA ORDINARIE DI MEDICI CHE HANNO INCASSATO IL LORO RIMBORSO Avolte in Italia riuscire a ricevere quel che può essere considerato ordinario diventa un impresa straordinaria. Lo sanno bene migliaia e migliaia di medici a cui non erano state riconosciute, in barba ad ogni principio di diritto, le remunerazioni risalenti al periodo di specializzazione. Parliamo di cifre considerevoli (che in alcuni casi singoli sfioravano i 1mila euro), che una direttiva comunitaria disapplicata nel nostro Paese impone allo Stato di pagare. La battaglia legale sostenuta da Consulcesi al fianco dei camici bianchi sta ottenendo i suoi frutti, e ad un numero sempre maggiore di medici viene ora dato quel che ingiustamente veniva loro negato. fino a oltre 1. euro a medico MARCELLO BRIGNONE Ematologia Endocrinologia Ho la Diamond Card e ho notato che offre davvero molti servizi. Ho avuto modo di usare, per esempio, Paspartù, comodo per fare prenotazioni e per organizzare serate particolari, e utilizzerò presto Viaggiamondo. I crediti ECM sono importantissimi in quanto è possibile ottenerli tutti e 5; la card offre praticamente un servizio completo, senza contare l Rc Professionale, che è fondamentale per noi medici NEWS

11 MARIAROSA GAUDIO Patologia generale Ho aderito alla causa con Consulcesi. Abbiamo percorso insieme la strada per il riconoscimento del mio diritto e il percorso si è concluso con la consegna di un assegno di tutto rispetto. Un rapporto improntato su fi ducia, riconoscimento, alta professionalità e competenza oltre che, umanamente parlando, disponibilità, cordialità ed efficienza di tutti gli operatori di questa splendida Associazione. fino a oltre 1. euro a medico LAURA TEBALDI Pediatria Questa cifra è arrivata in maniera inaspettata. Non credevo che sarebbe mai accaduto. Sono molto felice del successo raggiunto!. FABIO ALDRIGHETTI Otorinolaringoiatria Trovo i crediti ECM molto utili, in quanto danno la possibilità di aggiornarsi nella maniera più semplice possibile senza doversi spostare per frequentare i corsi, visto il poco tempo che abbiamo a disposizione. FILIPPO CARLO TRADATI Ematologia Generale Con grande piacere ho raggiunto il mio obiettivo e ci sono riuscito sostenuto dall organizzazione di Consulcesi. Ringrazio per la professionalità. RENATA MARINELLO Geriatria Per mantenermi durante gli studi ho dovuto lavorare anche due giorni prima di partorire. Grazie a Consulcesi adesso potrò usare questi soldi per il mio fondo pensione!

12 FLORIANO GRASSO Cardiologia Tisiologia e malattie dell apparato respiratorio Ho molto apprezzato la competenza, la puntualità, la cortesia e la cordialità con cui mi sono sentito tutelato per la prima volta nella mia vita professionale. Grazie. fino a oltre 1. euro a medico Una prova dell ottimo lavoro svolto da Consulcesi è rappresentata dai sempre più numerosi giudizi positivi che questa raccoglie tra tutti i medici che hanno ottenuto quel che chiedevano: serietà, competenza e, soprattutto, risultati tangibili. Risultati che continuano ad arrivare anche nel campo della mediazione e della formazione, dove molto apprezzati risultano i corsi FAD che consentono ai professionisti di acquisire crediti ECM. Il tutto senza dimenticare la possibilità di scegliere tra le migliori compagnie assicurative (a livello non solo nazionale) specializzate nella copertura dei rischi connessi al lavoro nel settore sanitario grazie all opera di SanitAssicura, altra azienda partner della galassia Consulcesi. ABDALLAH DEHAINI Anestesia e Rianimazione Un ringraziamento sentito a tutta Consulcesi per il grande successo ottenuto. Per me è stata una sorpresa molto piacevole, e consiglio tutti i colleghi di non perdere questa opportunità. Rinnovo il mio ringraziamento per la vostra serietà e la vostra tenacia che ha accompagnato tutto l iter del ricorso UMBERTO VERGANI Scienze dell Alimentazione Trovo molto interessanti gli ECM e anche il discorso assicurativo che prenderò sicuramente in considerazione perché ho visto che i prezzi sono notevolmente vantaggiosi ed è molto utile. In più devo dire che Consulcesi ti tiene informato e ti manda sempre delle novità; insomma, sono contento di avere aderito alla causa legale e di essere associato con Consulcesi. 1 NEWS le vostre TESTIMONIANZE

13 ANTONIO TURETTA Terapia fi sica e riabilitazione La consulenza e il lavoro del team Consulcesi è stato eccezionale così come nel tempo il contatto con loro è stato costante e sempre ben presente alla risoluzione degli svariati problemi della professione di medico. Inoltre, tutta l organizzazione dei servizi e della formazione è perfetta, mi sono trovato benissimo. Consiglio a tutti i medici assolutamente di rivolgersi a Consulcesi. fino a oltre 1. euro a medico MANLIO GIOVANNI CIMINO Biologia Clinica Sono pienamente soddisfatto per la professionalità della vostra associazione. Ho seguito tutto l iter e posso dire che ne valeva la pena grazie di tutto!. PAOLO GIORGESSI Geriatria e Gerontologia Sono veramente soddisfatto del servizio resomi dalla Consulcesi che ringrazio sinceramente. Nel 212 ho ottenuto i crediti ECM FAD con estrema facilità. MASSIMO LEPORATI Igiene, medicina preventiva e sanità pubblica Per me sabati, domeniche e capodanni non esistevano, perché per pagarmi gli studi lavoravo come cameriere. Dopo tutti questi anni cominciavo a non crederci più, ma fi nalmente il diritto è stato riconosciuto. Congratulazioni. ALBERTO CAVALLINI Cardiologia Ragazzi, che colpo!!! Non ci credevo più. Con grande competenza e professionalità Consulcesi ha portato in fondo questa battaglia con un risultato prodigioso. Grazie

14 La forza degli accordi a vantaggio di tutti gli iscritti OMCeO Roma OMCeO convenzionati OMCeO Ravenna OMCeO Salerno OMCeO Palermo OMCeO Caserta OMCeO Pisa OMCeO Perugia OMCeO Benevento OMCeO Caltanissetta OMCeO Vibo Valentia OMCeO La Spezia OMCeO Trapani OMCeO Massa Carrara OMCeO Trento OMCeO Grosseto OMCeO Frosinone OMCeO Potenza OMCeO Savona OMCeO Rieti Un numero sempre maggiore di Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri italiani decide di convenzionarsi a Consulcesi per tutelare i propri iscritti e per usufruire dei tanti servizi che l Associazione è in grado di offrire. Non si parla dunque soltanto delle battaglie legali avviate per supportare i camici bianchi nel vedere riconosciuti i propri diritti e i rimborsi dovuti; da ormai 2 anni Consulcesi, infatti, ha a cuore la tutela dei diritti dell intera categoria offrendo pronto soccorso legale gratuito, corsi di aggiornamento ECM tramite una delle maggiori piattaforme per la formazione a distanza (FAD) presenti sul web, consulenza assicurativa gratuita e pronto soccorso mediazione. Le convenzioni hanno l obiettivo di offrire a tutti gli iscritti i nostri migliori servizi, a un costo inferiore rispetto a quello di mercato, con il grande valore aggiunto di garantirsi assistenza e supporto, a livello informativo e legale, per la difesa dei propri diritti di medico Ringrazio tutti gli OMCeO, Sindacati e Società scientifiche che, grazie alle convenzioni stipulate, permettono, a tutti i propri iscritti, di ottenere questi grandi risultati a costi fortemente ridotti. Edoardo Pantano Vicepresidente Consulcesi

15 SCEGLI IL TUO CORSO NEL CATALOGO PIÙ RICCO DEL WEB DOVE, COME, QUANDO, VUOI CORSO DEL MESE: INGLESE 12 crediti ECM 1% interattivo CORSO + VOTATO: FARMACOLOGIA 12 crediti ECM 1% interattivo CORSO PIÙ SEGUITO: RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE IN AMBITO PENALE 15 crediti ECM I NOSTRI CORSI LEGALE MEDICINA SICUREZZA INFORMATICA MANAGERIALE Corsi accreditati da Sanità In-Formazione oltre 35 consulenti a tua disposizione Oltre 5. medici ci hanno già scelto

16 PIOVONO RIMBORSI UN DIRITTO INALIENABILE MA A LUNGO NON RISPETTATO: ANCORA 12MILA EX SPECIALIZZANDI ASPETTANO I RIMBORSI TU SEI UNO DI LORO? QUELLA BOMBA DA QUATTRO MILIARDI CHE FA TREMARE LO STATO RIGUARDA I MEDICI CHE HANNO FREQUENTATO CORSI POST-LAUREA TRA IL 1982 ED IL 1991 E TRA IL 1994 ED IL 26 oltre 35 consulenti a tua disposizione P iù di 12 mila medici in tutta Italia stanno ancora aspettando di ricevere la borsa di studio relativa agli anni di specializzazione: sono coloro che hanno frequentato le Scuole tra il 1982 ed il 1991 e tra il 1994 ed il 26. Il compenso - con importo variabile in base alla tipologia di corso - secondo quanto stabilito dalle norme dell Unione europea, è dovuto dallo Stato italiano a tutti i professionisti impegnati nelle scuole post-laurea in medicina, a partire proprio dall anno accademico L amministrazione pubblica ha però recepito le direttive comunitarie 82/76/CEE e 93/16/ CEE con quasi dieci anni di ritardo, cominciando a erogare le borse di studio solo a partire dal 1992, nonostante il 31 dicembre 1982 fosse il termine ultimo di attuazione. Il decreto legislativo dell 8 agosto 1991, n. 257, infatti, ha stabilito in favore degli specializzandi una borsa di studio annuale di lire, ma solo per coloro che erano stati ammessi alle scuole di specializzazione a decorrere dall anno accademico Quindi, i medici iscritti ai corsi tra gli anni 1982 e 1991 non hanno percepito alcuna remunerazione. Differente, invece, la situazione di chi si è specializzato tra il 1994 ed il 26: le borse di studio sono state erogate, ma non comprendevano il pagamento degli oneri previdenziali e la copertura assicurativa dei rischi professionali e degli infortuni. Più di recente, il mancato rispetto delle precise indicazioni contenute nelle direttive ha anche portato a una condanna dell Italia da parte Corte di Giustizia Europea, con le sentenze del 25/2/1999 e del 3/1/2. In parallelo, tantissimi medici si sono rivolti ai tribunali per ottenere quanto spetta loro, con un incremento esponenziale delle cause quando il susseguirsi delle vittorie e un orientamento giurisprudenziale sempre più favorevole ai medici, con sentenze emesse in molti casi già al primo grado di giudizio, hanno portato alla ribalta delle cronache il caso. La somma che lo Stato rischia di dover riconoscere a tutti gli aventi diritto è enorme: si stima che ammonti a oltre 4 miliardi di euro, il corrispettivo del valore dell Imu sulla prima casa, solo per le cause patrocinate da Consulcesi. Dopo il decreto legislativo del 1991, 14 NEWS

17 IL 212, L ANNO DELLA SVOLTA Vero e proprio spartiacque dal punto di vista giuridico nella vicenda dei medici specializzandi, è la sentenza n. 185 della Suprema Corte di Cassazione Civile, Sezione Lavoro (8 febbraio 212), che ha superato lo sbarramento della legge di stabilità, successiva alla già importante 1813 del 17 maggio 211, Corte Cass.: i diritti dei medici specializzandi non sono prescritti e sono quindi salvi tutti i rimborsi loro spettanti. L art. 4, comma 43, della Legge 12 novembre 211, n. 183 (o Legge di stabilità 212) aveva infatti ridotto a 5 anni la prescrizione per la responsabilità dello Stato in tema di mancata o ritardata attuazione di direttive comunitarie, stabilendo inoltre che essa iniziasse a decorrere dal momento in cui si era verificato il fatto dal quale derivano i diritti. La storica decisione della Corte ha invece confermato che la norma potrà spiegare effetti soltanto per la prescrizione di diritti di tal genere insorti successivamente alla sua entrata in vigore e, quindi, derivanti da fattispecie di mancato recepimento verificatesi dopo l intervento del legislatore del 211. Ma il 212 è stato l anno della svolta per questo tipo di cause anche per altri motivi: le sentenze dei tribunali arrivano sempre più spesso al primo grado di giudizio (a dimostrazione di come le giurisprudenza sia oramai orientata in favore dei medici e di come il diritto sia certo) e sanciscono rimborsi esentasse in tempi brevissimi (come nel caso di Venezia, in cui 2,5 milioni di euro sono stati pagati a soli 5 mesi dal pronunciamento), senza più necessità di predisporre gli atti esecutivi dato che lo Stato ha pagato spontaneamente. partite le prime azioni collettive di Consulcesi, sostenute, tre anni dopo, dall azione politica del Senatore Roberto Manzione, che presenta un disegno di legge per riconoscere al singolo medico la somma forfettaria di 7 mila euro per ogni anno di corso. Una delle prime sentenze favorevoli arriva nel 26, quando il Tribunale di Messina condanna le Amministrazioni a corrispondere ai medici aventi diritto la somma di circa 6,7 mila euro per ogni anno di scuola. Poco dopo è il Tribunale di Roma a dar ragione ai camici bianchi, imponendo allo Stato italiano un esborso di oltre 34 milioni. Questi medici, sono i primi a vedersi riconoscere il giusto compenso: una sentenza destinata a fare storia. Nel 21 è la volta della Corte D Appello di Roma, che condanna la Presidenza del Consiglio dei Ministri a restituire ai medici specialisti Consulcesi 6,5 milioni di euro, a copertura sia della remunerazione spettante per tutta la durata del corso, sia, ed è il primo caso, della rivalutazione delle somme e degli interessi maturati. Nel 211, anche qui per la prima volta, la sentenza favorevole arriva dopo solo un grado di giudizio da parte del Tribunale di Genova, in favore di circa 5 medici per un totale di quasi 2 milioni di euro

18 ECCO IL DDL CHE RESTITUIRÀ I DIRITTI NEGATI agli specializzandi CON L ATTO SENATO n 679 PROPOSTA LA CORRESPONSIONE DI UN COMPENSO FORFETTARIO. FIRMATARI I SENATORI LUIGI D AMBROSIO LETTIERI, FRANCESCO GIRO E PIETRO LIUZZI L eterna questione delle borse di studio non riconosciute e l imponente contenzioso che si è creato di fronte alla giustizia per azione dei medici che a gran voce hanno chiesto il rispetto di un loro sacrosanto diritto, rischiano di trasformarsi in un salasso inaccettabile per le casse pubbliche. Consulcesi, tutelando i camici bianchi in questo percorso, si è fatta altresì portavoce presso le istituzioni di tali istanze dei medici: conseguentemente diversi esponenti del mondo politico e parlamentare hanno deciso di correre ai ripari. La proposta di legge, presentata alla fine del 28 dall allora Senatore Stefano De Lillo, è stata la prima a cercare un compromesso tra le giuste richieste dei medici, che stanno rivendicando un diritto riconosciuto e stabilito, e le esigenze di contenimento dei costi dello Stato. Ripresentata nel 211, iniziò il suo iter parlamentare un anno dopo, ma, a causa della caduta del Governo, si concluse con un nulla di fatto. A luglio del 213 sono stati allora i Senatori Luigi d Ambrosio Lettieri, Francesco Giro e Pietro Liuzzi a riprendere in mano le fila della questione, presentando un nuovo disegno di legge (atto Senato n 679 del 213). Denominato Corresponsione di borse di studio ai medici specializzandi ammessi alle scuole di specializzazione universitarie negli anni dal 1983 al 1991, propone il rimborso forfettario di 13 mila euro per ciascun anno di frequenza della scuola di specializzazione universitaria in medicina (a.a ). L accordo transattivo, una volta entrato in vigore, avrà valore solo per i medici che avranno presentato domanda presso le sedi giudiziarie competenti per il riconoscimento economico retroattivo del periodo di formazione e/o di risarcimento del danno. Il Ddl prevede anche un preciso stanziamento economico che ammonta a 35 milioni di euro nei due anni di applicazione. Le difficoltà in cui a lungo si è trovato l esecutivo e la necessità di affrontare temi politici, economici e sociali urgenti, ha al momento lasciato in sospeso l iter parlamentare della proposta che Consulcesi ha seguito da vicino sin dai primi passi, anche se l attenzione nei confronti del tema non è mancata: i contenuti del oltre 35 consulenti a tua disposizione Ddl sono stati infatti inseriti lo scorso novembre all interno della Legge di Stabilità, sotto forma di emendamento. Le maglie troppo strette di una Finanziaria in tempi di spending review poi non hanno permesso di definire una questione che resta, comunque, al centro dell attenzione di tutta una categoria, quella dei professionisti medici e che continuerà ad essere seguita fino alla sua approvazione. In Senato arriva anche il Ddl per gli specializzandi tra il 94 ed il 26 Aperto anche un secondo fronte (atto Senato n 1269) per recuperare gli oneri previdenziali e la copertura assicurativa Aperto anche un secondo fronte per i medici Consulcesi da tempo aveva sollecitato l attenzione del mondo politico anche per questi specializzandi ed ha seguito tutto l iter istituzionale che ha portato alla presentazione di un nuovo Ddl alla presidenza del Senato. Un disegno di legge (atto Senato n 1269 del 214), d iniziativa dei senatori Luigi D Ambrosio Lettieri, Andrea Augello e Piero Aiello, contenente una proposta normativa che dia risposte anche alle giuste richieste degli specializzandi , come già avvenuto con il disegno di legge sulla corresponsione di borse di studio per i medici immatricolatisi tra il 1982 e il Anche gli specializzandi che hanno frequentato le scuole post-laurea tra il 1994 e il 26 non hanno infatti ricevuto il giusto compenso loro spettante. In questo caso la borsa di studio per tutta la frequenza del corso è stata erogata, ma non gli oneri previdenziali e la copertura assicurativa dei rischi professionali e degli infortuni. Sono quindi migliaia al momento i camici bianchi che si sono rivolti ai tribunali per ottenere giustizia. Per ciascuno di loro il valore rimborsabile, esentasse, può arrivare fino a 18 mila euro. 16 NEWS

19 IL SUCCESSO DI FREE FOR YOU SI BASA SU UN MIX DI CONDIZIONI AGEVOLATE, TEMPI VELOCISSIMI DI EROGAZIONE E UNA CORSIA PREFERENZIALE DI APPROVAZIONE NOTIZIE Arriva il prestito Free for You DISTRIBUITO DA CLUB MEDICI FINANZIA FINO A EURO 8 MILA IN 18 MESI! Il prestito Free for You, si afferma nel 214 uno dei migliori strumenti creditizi presenti sul mercato finanziario, sia da un punto di vista economico che procedurale. CLUB MEDICI ITALIA ha registrato, già a partire dal mese di gennaio, un notevole volume di richieste. Il successo di Free for You risiede sopratutto nel mix tra condizioni agevolate, tempi velocissimi di erogazione ed una corsia preferenziale: basti pensare che la percentuale di accettazione delle domande di finanziamento si attesta oltre il 7% delle richieste presentate, a fronte di un approvazione media, rilasciata normalmente dalle finanziarie pari al 3% su base nazionale. Ogni richiesta per la sua peculiarità necessita di un analisi personalizzata: i funzionari di CLUB MEDICI ITALIA, a disposizione per un analisi creditizia approfondita, indirizzano quotidianamente i propri iscritti verso il prodotto finanziario più adatto, consigliando importi, durate e soluzioni corrette. L assistenza Club Medici rappresenta un valore aggiunto nella presentazione delle domande di finanziamento: una richiesta di prestito ben presentata è già a metà strada per il successo! Vincenzo Pezzuti responsabile nazionale Club Medici PERCHÉ È.. FREE FOR YOU Perché è un prestito personale libero da aperture di conto corrente, concesso per esigenze di pura liquidità e senza alcun giustificativo di spesa, elemento, quest ultimo, che caratterizza i consueti prestiti bancari appesantendone l istruttoria e dilatando i tempi di erogazione. Free for You si contraddistingue per l estrema snellezza nelle procedure di ottenimento anche per importi elevati: fino a 5. euro in 12 mesi per pura liquidità, fino a 8. euro in 18 mesi per consolidamento debiti. CON SOLI 3 DOCUMENTI Per accedere ad un importo fino a Euro 3 mila, gli unici documenti richiesti sono il tesserino di iscrizione all albo, la tessera sanitaria e il documento di identità. Free For You è una linea di credito originale, unica, appetibile ed estremamente competitiva rispetto a quanto presente sul mercato. vai al sito e compila il form! Area Blu tel Area Azzurra tel la consulenza è sempre gratuita NEWS NEWS 1 29

20 Direttrice scuola Den Den ad Asmara in Eritrea, insieme a Massimo Tortorella Pres. on. Consulcesi WE LOVE THE WORLD IL CUORE CONSULCESI BATTE PER I BAMBINI DEL MONDO a cura di Tania Ventura per collaborare con noi È sempre aperto il cantiere della speranza. Consulcesi, con il supporto dei suoi Associati, sta portando avanti una serie di progetti umanitari per provare a migliorare la qualità e le aspettative di vita di popoli meno fortunati. Un attività molto intensa, che vede l Associazione già impegnata su molti fronti e, nel corso di questo anno, partiranno ancora nuove iniziative. In Eritrea, ad esempio, si sta portando avanti da tempo un progetto che ha come finalità da una parte il miglioramento di strutture carenti (anche dal punto di vista delle più elementari normi igieniche) e dall altra la modernizzazione delle strumentazioni dell Orotta Referral Hospital: è stato acquistato, proprio grazie alla raccolta fondi, un litotitore laser (apparecchio utilizzato per trattare pazienti affetti da calcoli renali). Tutto è iniziato dall incontro, sei anni fa, con il Prof. Galanti, un urologo che da dieci anni si reca in questo Paese per provvedere alla formazione del personale medico e sanitario presente ad Asmara. Non solo. Grazie alla collaborazione con la Un Cuore un Mondo Padova Onlus e con il Prof. Giovanni Stellin, coordinatore dell attività volontariale-cardiochirurgica dell associazione, sta per partire un nuovo, grande progetto. Quest anno, infatti, oltre a proseguire nell attività di aggiornamento delle attrezzature attualmente in uso nell Orotta Referral Hospital, verrà finanziato l intero viaggio dell equipe del professor Stellin in LE NOSTRE ATTIVITÀ BENEFICHE IN PILLOLE CUORE ARTIFICIALE PROGETTO KINTA ALBERO DELLE MELE UN CUORE UN MONDO PADOVA ONLUS TERREMOTO ERITREA PROGETTO PROF. GALANTI PROGETTO SCUOLA DEN DEN TERREMOTO HAITI ONLUS FUTURA RICERCA TERREMOTO EMILIA TERREMOTO L AQUILA 18 NEWS

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente Cari Associati, abbiamo da poco celebrato a Napoli il ventennale del Congresso Fismad, appuntamento scientifico riconosciuto

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina Traduzione 1 Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina (Convenzione sui diritti dell uomo e la biomedicina)

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI Deliberazione del Consiglio nazionale dell Ordine dei giornalisti 9 luglio 2014 1. Canale unico di accesso alla professione Per esercitare l attività professionale

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n.

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n. PROTOCOLLO D INTESA PER LO SMOBILIZZO DEI CREDITI DEI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE NEI CONFRONTI DEGLI ENTI LOCALI E DEL SERVIZIO SANITARIO DELLA TOSCANA TRA REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001 Oggetto: Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Procedura per sottoscrivere la partecipazione Il professionista sanitario che voglia

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI COMITATO REGIONALE E PROVINCIALE DI MILANO CONIACUT GUIDA PRATICA ALLA COMPRAVENDITA DELLA CASA Progetto cofinanziato dal Ministero delle Attività Produttive RegioneLombardia

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Vivere e lavorare in Italia

Vivere e lavorare in Italia Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali EURES - Italia Vivere e lavorare in Italia Una breve guida per cittadini EU interessati a trasferirsi in Italia Marzo 2010 VIVERE E LAVORARE IN ITALIA L Italia

Dettagli

Tariffe a carico degli utenti nella RSA Anni Azzurri di Ancona. La sospensiva del TAR Marche

Tariffe a carico degli utenti nella RSA Anni Azzurri di Ancona. La sospensiva del TAR Marche Fabio Ragaini, Gruppo Solidarietà Tariffe a carico degli utenti nella RSA Anni Azzurri di Ancona. La sospensiva del TAR Marche Con Ordinanza 189/2010, www.grusol.it/informazioni/12-04-10.pdf, Il Tar delle

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 6 febbraio 2006 e rettificato con deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT)

Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) Fondamenti giuridici delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento Numerosi sono i fondamenti normativi e di principio che stanno alla base del diritto

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili U.O. AFFARI GENERALI E SEGRETERIA

Dettagli

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte Corte Europea dei Diritti dell Uomo Domande e Risposte Domande e Risposte COS È LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL UOMO? Queste domande e le relative risposte sono state preparate dalla cancelleria e non

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI Agevolazioni all acquisto L acquisto di un montascale a poltroncina, a piattaforma e di una piattaforma elevatrice per l utilizzo in abitazioni

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI adottata dalla Conferenza internazionale del Lavoro nella sua Ottantaseiesima

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI La Repubblica Italiana ed il Regno dell Arabia Saudita desiderando intensificare

Dettagli

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI Adottata dal Consiglio d'europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 Preambolo Gli Stati membri del Consiglio d'europa e gli altri Stati, firmatari

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La sezione relativa all esposizione sintetica e analitica dei dati relativi al Tfr, alle indennità equipollenti e alle altre indennità e somme,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Documento su. Conferenza Stato Città Autonomie locali

Documento su. Conferenza Stato Città Autonomie locali Documento su Situazione finanziaria delle Province e valutazione sulla sostenibilità del concorso delle Province e Città metropolitane alla riduzione della spesa pubblica Analisi tecnica operata sulla

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com www.mgmbroker.com MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Le Casse di MGM WELFARE nascono con l obiettivo di offrire le migliori prestazioni assicurative presenti sul mercato, insieme

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE PER IL DIRITTO ALLE DETRAZIONI D IMPOSTA

DICHIARAZIONE ANNUALE PER IL DIRITTO ALLE DETRAZIONI D IMPOSTA Istituto Nazionale Previdenza Sociale ALLE DETRAZIONI D IMPOSTA (articolo 23 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600 e successive modifiche e integrazioni) In base all art. 7, D.L. n. 70/2011 non è più obbligatorio

Dettagli

LA PENSIONE DI VECCHIAIA

LA PENSIONE DI VECCHIAIA Le pensioni di vecchiaia e di invalidità specifica per i lavoratori dello spettacolo (Categorie elencate nei numeri da 1 a 14 dell art. 3 del Dlgs CPS n.708/1947) Questa scheda vuole essere un primo contributo

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità Hand 6 - COD.SR64 coniuge disabile in situazione di gravità (art. 42 comma 5 T.U. sulla maternità e paternità - decreto legislativo n. 151/2001, come modificato dalla legge n. 350/2003) Per ottenere i

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo se informatizzata

RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo se informatizzata a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 918 RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio OSSIGENO Osservatorio Fnsi-Ordine Giornalisti su I CRONISTI SOTTO SCORTA E LE NOTIZIE OSCURATE Perché un ennesimo osservatorio Alberto Spampinato* Il caso dei cronisti italiani minacciati, costretti a

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli