Modalità ACCESSO. L accesso alla Biblioteca è consentito, di norma:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modalità ACCESSO. L accesso alla Biblioteca è consentito, di norma:"

Transcript

1 ACCESSO L accesso alla Biblioteca è consentito, di norma: a docenti, studenti e personale tecnico-amministrativo dell Università di Tor Vergata a studenti iscritti alla Facoltà di Economia dell'università di Roma "La Sapienza", mediante presentazione dell'apposito modulo, timbrato e firmato, da ritirare presso la propria biblioteca (analogamente i nostri studenti per accedere alla biblioteca "E.Barone" devono consegnare ad essa lo stesso modulo da richiedere alla nostra biblioteca) a studenti iscritti alla Facoltà di Economia dell'università di Roma Tre, mediante presentazione dell'apposito modulo, timbrato e firmato, da ritirare presso la propria biblioteca (analogamente i nostri studenti per accedere alla biblioteca di area giuridico-economico-politica devono consegnare ad essa lo stesso modulo da richiedere alla nostra biblioteca) Per poter accedere alle sale di consultazione, gli utenti devono depositare borse, cartelle di ogni tipo (cartelline, quaderni ad anelli) libri propri e fotocopie rilegate, negli appositi box-guardaroba (si ricorda che il personale non è responsabile della loro custodia) consegnando un documento d identità. Le sale di consultazione sono riservate esclusivamente alla lettura di libri e riviste della biblioteca. Pertanto chi ha necessità di utilizzare materiale proprio di consultazione può usufruire delle 4 sale di lettura appositamente adibite a tale scopo, situate nell edificio Didattica (A). Per l accesso alle sale e la fruizione dei servizi offerti occorre possedere una tessera magnetica personale, che si ottiene compilando l apposito modulo da richiedere al personale bibliotecario. I laureandi delle lauree specialistiche e delle lauree triennali che non procederanno all immatricolazione per qualsiasi corso di studi presso l Ateneo di Tor Vergata, sono tenuti tassativamente a riconsegnare alla Biblioteca - entro e non oltre la data di discussione della tesi di laurea - tutti i libri presi in prestito unitamente al badge di accesso. Agli utenti occasionali e/o saltuari potrà essere rilasciata una tessera giornaliera o di durata pari al periodo di permanenza. Gli uffici della biblioteca osservano la pausa pranzo dalle 13:30 alle 14:30.

2 ACCESSO Obblighi All interno della Biblioteca è vietato: occupare posti a sedere con oggetti vari (libri, fogli, blocchi appunti, ecc ). In assenza dei proprietari dei materiali il personale della biblioteca provvedera a spostare i suddetti oggetti per rendere disponibili i posti. introdurre libri propri introdurre qualsiasi materiale che possa danneggiare il patrimonio della Biblioteca (es. cibi e bevande, colle, forbici, lame ed altri oggetti taglienti) imbrattare tavoli, sedie, PC e qualsiasi altro bene della biblioteca trattenersi per fini estranei allo studio e alla lettura (es. posta elettronica, chat, social network ad es. Facebook, video on-line ad es.youtube ) turbare in qualsiasi modo la quiete (es. utilizzare cellulari, fare gruppi di studio e/o lavori di gruppo) tenere occupati i box guardarobaal di fuori del periodo di utilizzo della biblioteca (es. mentre si è a pranzo oppure a lezione) fumare (il reato è punibile a norma di legge) Chiunque viola le suddette disposizioni sarà passibile di allontanamento temporaneo o definitivo dalla struttura, a discrezione del Direttore della Biblioteca. Qualora ricorrano presupposti penalmente rilevabili, si adirà l Autorità Giudiziaria per i provvedimenti del caso.

3 servizi PRESTITO E escluso dal prestito esterno il seguente materiale di consultazione: Enciclopedie, dizionari, handbooks, repertori ed in genere opere di consultazione libri di testo relativi sia ai corsi di laurea, sia ai corsi post-laurea pubblicazioni periodiche opere di cui particolari ragioni sconsigliano l allontanamento dalla sede banche dati su CD-Rom o DVD Non possono essere concessi più di tre volumi per volta, salvo autorizzazione del Direttore della Biblioteca. E concesso di diritto alle seguenti categorie di utenti: Docenti, ricercatori e studenti dell Università di Tor Vergata E concesso - in base ad un accordo di collaborazione interbibliotecaria - a: Studenti iscritti alla Facoltà di Economia dell Università di Roma La Sapienza, mediante presentazione di apposito modulo da ritirare presso la propria biblioteca. Analogamente i nostri studenti per accedere alle biblioteca E.Barone devono consegnare ad essa lo stesso modulo da richiedere alla nostra biblioteca. Studenti iscritti alla Facoltà di Economia dell Università di Roma Tre, mediante presentazione di apposito modulo da ritirare presso la propria biblioteca. Analogamente i nostri studenti per accedere alle biblioteca di area giuridico-economico-politica devono consegnare ad essa lo stesso modulo da richiedere alla nostra biblioteca. Durata Il prestito esterno ha durata di 15 giorni e può essere di settimana in settimana rinnovato, previa istanza dell interessato (anche via telefono o e- mail), fino a che l opera prestata non sia stata richiesta da altri. La Biblioteca ha in ogni momento la facoltà di esigere la restituzione immediata di qualsiasi opera data in prestito. Qualora il prestito scada in un periodo di chiusura della Biblioteca, la scadenza, previa autorizzazione del Direttore, può essere rinviata al giorno di riapertura. Il materiale in prestito giornaliero deve essere riconsegnato almeno un quarto di ora prima della chiusura della Biblioteca.

4 servizi PRESTITO E vietato prestare a terzi le opere ottenute in prestito. Chiunque abbia in carico prestiti scaduti sarà escluso da ulteriori prestiti per periodi commmisurati - pari ai giorni di ritardo. Nei casi più gravi (es. infrazione reiterata) verrà applicata la sospensione permanente dal servizio. Chiunque danneggi, guasti o comunque deteriori o smarrisca, anche senza sua colpa, l opera avuta in prestito, giornaliero o esterno, dovrà restituirla con un altro esemplare integro della stessa edizione e, se l opera dovesse risultare irreperibile, corrispondere un congruo risarcimento del danno. Qualora ricorrano presupposti penalmente rilevabili, si adirà l Autorità Giudiziaria per sottrazione di bene pubblico.

5 servizi RISORSE ELETTRONICHE Gli utenti hanno a disposizione 10 postazioni lavoro per l interrogazione in rete delle risorse informative, di cui una dedicata all utilizzo di Datastream e un altra dedicata all uso del World Bank Tor Vergata Kiosk. E disponibile una postazione dedicata ad utenti non vedenti o ipovedenti. Sono ammessi su prenotazione, durante l orario di apertura, per un massimo di 50 minuti. Coloro i quali necessitano di assistenza devono prenotarsi scegliendo una delle fasce orarie indicate nella voce Banche Dati - modalità. Sul nostro sito web, dalla pagina risorse elettroniche, è possibile consultare on-line banche dati, periodici, e- books. Obblighi e sanzioni Per stampare i risultati delle ricerche effettuate, l utente deve essere fornito di una risma di carta formato A4, per un massimo di 10 pagine stampabili. Per salvare su file i risultati della ricerca, l utente puo utilizzare supporti magnetici USB (hard disk portatili/penne di memoria) oppure deve essere fornito di una confezione sigillata di dischetti. La navigazione in rete è consentita esclusivamente per ricerche di carattere bibliografico e documentario. E vietato ogni uso strettamente personale dei servizi di rete (es. posta elettronica, SMS, chat, video on-line ad es.youtube ). E vietato lavorare in gruppo su una o piu postazioni, personalizzare le impostazioni dei PC e salvare/modificare documenti. Chiunque viola le suddette disposizioni sarà passibile di allontanamento temporaneo o definitivo dalla struttura, a discrezione del Direttore della Biblioteca. Qualora ricorrano presupposti penalmente rilevabili, si adirà l Autorità Giudiziaria per i provvedimenti del caso.

6 SDI SDI (disseminazione selettiva dell informazione) servizi A fronte di linee di ricerca definite, vengono forniti, periodicamente, agli interessati gli aggiornamenti tratti dalle banche dati e dal catalogo della Biblioteca. Il servizio è riservato ai docenti, ai ricercatori e ai dottorandi della Facoltà di Economia. Gli utenti devono compilare, per la richiesta, l apposito modulo on-line disponibile alla pagina web della biblioteca Document Delivery Per le riviste o annate non possedute, la Biblioteca si rivolge ad altre Biblioteche dello stesso settore disciplinare per ottenere le fotocopie degli articoli richiesti. E possibile ricevere copia degli articoli via fax o via posta. Il servizio è riservato ai docenti, ai ricercatori e ai dottorandi della Facoltà di Economia. Gli utenti devono compilare, per la richiesta, l apposito modulo on-line disponibile alla pagina web della biblioteca

CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO

CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO ART. 1 FINALITÀ ISTITUZIONALI Il (C.A.D.) coordina le strutture bibliotecarie dell Ateneo e i servizi informativi e documentali, gestisce le risorse

Dettagli

REGOLAMENTO QUADRO SU FUNZIONI E SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DI ATENEO

REGOLAMENTO QUADRO SU FUNZIONI E SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DI ATENEO REGOLAMENTO QUADRO SU FUNZIONI E SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DI ATENEO (emanato con D.R. n.706, prot. n. 12352-I/3 del 11.06.2010) Art. 1. Funzioni delle Biblioteche Art. 2. Calendario e orari Art. 3. Accesso

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA IMT

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA IMT REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA IMT Articolo 1 - Funzioni 1 Articolo 2 - Attività della Biblioteca 1 Articolo 3 - Definizione utenti 2 Articolo 4 - Servizi 2 Articolo 5 - Norme di ammissione 2 Articolo 6

Dettagli

Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini. Regolamento dei servizi

Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini. Regolamento dei servizi Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini Art. 1. PRINCIPI GENERALI Regolamento dei servizi In conformità alle indicazioni contenute nel Regolamento Quadro dei Servizi di Biblioteca

Dettagli

Regolamento delle attività e dei servizi delle biblioteche. Sistema Bibliotecario di Ateneo

Regolamento delle attività e dei servizi delle biblioteche. Sistema Bibliotecario di Ateneo Pag. 1 di 14 Sommario Art. 1 Organizzazione delle strutture bibliotecarie dell Ateneo p. 2 Art. 2 Principi generali p. 2 Art. 3 Accesso alle Biblioteche p. 2 Art. 4 Utenti p. 3 4.1 Categorie di utenti

Dettagli

BIBLIOTECA DELL AREA LETTERARIA STORICA FILOSOFICA. http://lettere.biblio.uniroma2.it/ REGOLAMENTO

BIBLIOTECA DELL AREA LETTERARIA STORICA FILOSOFICA. http://lettere.biblio.uniroma2.it/ REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL AREA LETTERARIA STORICA FILOSOFICA http://lettere.biblio.uniroma2.it/ REGOLAMENTO 1) L accesso alla Biblioteca è consentito all intera comunità universitaria secondo le seguenti modalità:

Dettagli

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI UNIVERSITA' DEGLI STUDI - L'AQUILA Sistema Bibliotecario di Ateneo REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI Approvato dal Consiglio per il Sistema Bibliotecario di Ateneo in data 12 dicembre 2005 REGOLAMENTO QUADRO

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE EDMUND MACH ISTITUTO AGRARIO DI SAN MICHELE ALL ADIGE (approvato dal Consiglio di

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE EDMUND MACH ISTITUTO AGRARIO DI SAN MICHELE ALL ADIGE (approvato dal Consiglio di REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE EDMUND MACH ISTITUTO AGRARIO DI SAN MICHELE ALL ADIGE (approvato dal Consiglio di amministrazione nella seduta del 29 dicembre 2008) 1 PREMESSA

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA La Biblioteca dell Università Iuav di Venezia (di seguito, Biblioteca Iuav) assieme a tutte le altre strutture e fondi bibliografici e documentali

Dettagli

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA ART. 1 PRINCIPI GENERALI La Biblioteca di Storia della Musica del Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali è una struttura di supporto alla didattica

Dettagli

LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM

LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM Biblioteca di Ateneo Carlo Bo I SERVIZI AL PUBBLICO (Milano, settembre 2009) INDICE Dov è la Biblioteca?... 3 Piano Terra: Il Banco di Distribuzione. 4

Dettagli

BIBLIOTECA GENERALE ENRICO BARONE

BIBLIOTECA GENERALE ENRICO BARONE BIBLIOTECA GENERALE ENRICO BARONE E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUROPEA ALTIERO SPINELLI REGOLAMENTO Il presente Regolamento, conforme al Regolamento Quadro per l organizzazione e l erogazione dei servizi

Dettagli

Regolamento dei servizi della Biblioteca

Regolamento dei servizi della Biblioteca Regolamento dei servizi della Biblioteca Articolo 1 Disposizioni generali 1. Il presente regolamento disciplina l'erogazione dei servizi della Biblioteca "Giorgio Melchiori" del Dipartimento di Lingue

Dettagli

REGOLAMENTO. Servizio Biblioteca Facoltà di Agraria. Università degli Studi di Parma

REGOLAMENTO. Servizio Biblioteca Facoltà di Agraria. Università degli Studi di Parma REGOLAMENTO Servizio Biblioteca Facoltà di Agraria Università degli Studi di Parma Art. 1 La Biblioteca Facoltà di Agraria (in futuro Biblioteca Scienze degli Alimenti) si configura come Servizio di Biblioteca

Dettagli

Carta dei Servizi della Biblioteca della Banca Popolare dell Emilia Romagna

Carta dei Servizi della Biblioteca della Banca Popolare dell Emilia Romagna Carta dei Servizi della Biblioteca della Banca Popolare dell Emilia Romagna 1. PREMESSA a. Finalità della Biblioteca b. Regolamento e Carta dei Servizi c. Principi d. Promozione e attività culturali e.

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA REGOLAMENTO BIBLIOTECA di INGEGNERIA Art. 1) Art.2) Art. 3) Art. 4) Art. 5) Art. 6) Art. 7) Art. 8) La Biblioteca di Ingegneria mette a disposizione dell utenza un organica raccolta di periodici, libri

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA. Biblioteca Centrale REGOLAMENTO

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA. Biblioteca Centrale REGOLAMENTO REGOLAMENTO Art. 1 - Compiti e servizi della Biblioteca Art. 2 - Organizzazione della Biblioteca - Il Coordinatore gestionale - Il Comitato scientifico - Il Presidente del Comitato scientifico Art. 3 -

Dettagli

BENVENUTI IN BIBLIOTECA!

BENVENUTI IN BIBLIOTECA! REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Direzione generale dei beni culturali, informazione, spettacolo e sport Servizio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO ART. 1 Funzioni 1. La Biblioteca d Ateneo dell Università degli Studi del Molise: a) conserva, tutela, valorizza e promuove le proprie

Dettagli

Titolo documento Titolo documento. Benvenuti in Biblioteca!

Titolo documento Titolo documento. Benvenuti in Biblioteca! ASSESSORADU DE S ISTRUTZIONE PÙBLICA, BENES CULTURALES, INFORMATZIONE, ISPETÀCULU E ISPORT ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Direzione Generale dei

Dettagli

COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA

COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA Approvato con Delibera Comunale N.26 del 27-09-2012 INDICE Titolo I: Finalità e compiti della Biblioteca Art.1 - Istituzioni e Finalità

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA FOPPA GROUP

REGOLAMENTO BIBLIOTECA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA FOPPA GROUP REGOLAMENTO BIBLIOTECA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA FOPPA GROUP Approvato dall Amministratore Delegato e dal Consiglio Accademico in data 22 luglio 2009 Aggiornato in data 30 novembre

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO INDICE Art. 1 Utenti del prestito... 3 Art. 2 Modalità di erogazione del servizio... 3 Art. 3 Durata e numero di opere concesso

Dettagli

Centro di Servizi Bibliotecari di Area Giuridico-Economica. Regolamento Utenza e Servizi

Centro di Servizi Bibliotecari di Area Giuridico-Economica. Regolamento Utenza e Servizi Centro di Servizi Bibliotecari di Area Giuridico-Economica Regolamento Utenza e Servizi Art. 1 - Servizi 1. Il Centro di Servizi Bibliotecari di Area Giuridico-Economica (CSB) fornisce i seguenti servizi:

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO Art. 1. Funzioni Art. 2. Calendario e orari Art. 3. Accesso Art. 4. Norme di comportamento Art. 5. Consultazione Art. 6. Prestito Art. 7. Prestito fondo ESU Art.

Dettagli

Regolamento del Sistema Bibliotecario dell Università. I. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1

Regolamento del Sistema Bibliotecario dell Università. I. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Regolamento del Sistema Bibliotecario dell Università I. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 1. Il Sistema bibliotecario dell Università è costituito dalle biblioteche presenti nelle sedi dell ateneo, ed è strumento

Dettagli

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE CULTURA E POLITICHE GIOVANILI AREA STUDI E DOCUMENTAZIONE BIBLIOTECA GIURIDICA Allegato A REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE I N D I C E Articolo

Dettagli

Regolamento dei servizi (aggiornato a giugno 2012)

Regolamento dei servizi (aggiornato a giugno 2012) Università di Verona Biblioteca Centrale Egidio Meneghetti Polo Medico, Scientifico e Tecnologico Strada Le Grazie, 8-37134 VERONA Tel. 045 8027115 - Fax 045 8027119 http://meneghetti.univr.it Regolamento

Dettagli

Biblioteca Sedi di Roma e di Campobasso

Biblioteca Sedi di Roma e di Campobasso Biblioteca Sedi di Roma e di Campobasso Regolamento per l utilizzo dei servizi della Biblioteca Sedi di Roma e di Campobasso Art. 1 Organizzazione delle strutture bibliotecarie dell Ateneo. La Biblioteca

Dettagli

BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI SCIENZE GINECOLOGICHE, RADIOLOGICHE E UROLOGICHE

BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI SCIENZE GINECOLOGICHE, RADIOLOGICHE E UROLOGICHE BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI SCIENZE GINECOLOGICHE, RADIOLOGICHE E UROLOGICHE - del Dipartimento di Scienze Radiologiche, Oncologiche e Anatomo- Patologiche (Direttore del Dipartimento: Prof. Vincenzo

Dettagli

Regolamento dei servizi del sistema bibliotecario di Ateneo

Regolamento dei servizi del sistema bibliotecario di Ateneo Regolamento dei servizi del sistema bibliotecario di Ateneo Sommario SEZIONE I: SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO... 3 Articolo 1 - Caratteristiche essenziali... 3 Articolo 2 - Utenti... 3 Articolo 3 - Patrimonio

Dettagli

Quantità. Sono esclusi dal prestito:

Quantità. Sono esclusi dal prestito: REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA ERNESTO RAGIONIERI PRESTITO Modalità Tutti i cittadini italiani e stranieri, residenti e non residenti nel Comune di Sesto Fiorentino, possono iscriversi al prestito.

Dettagli

BIBLIOTECA DELLA SCIENZA E DELLA TECNICA CARTA DEI SERVIZI

BIBLIOTECA DELLA SCIENZA E DELLA TECNICA CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA DELLA SCIENZA E DELLA TECNICA CARTA DEI SERVIZI [come da Schema Quadro del Regolamento per le Biblioteche a gestione autonoma art. 8 comma a, b, c, d, e, f] Indice 1. PREMESSA pag. 3 1.1 FINALITA

Dettagli

Regolamento dei servizi della Biblioteca di Economia e Management

Regolamento dei servizi della Biblioteca di Economia e Management Regolamento dei servizi della Articolo 1 Disposizioni generali 1. Il presente regolamento disciplina l'erogazione dei servizi della Biblioteca di Economia e Management, istituita con decreto rettorale

Dettagli

Prestito interbibliotecario da lunedì a venerdì 9.00 13.00 martedì e giovedì 15.00 17.00

Prestito interbibliotecario da lunedì a venerdì 9.00 13.00 martedì e giovedì 15.00 17.00 1.Principi generali La Carta dei Servizi individua tutti i servizi che il Sistema Bibliotecario di Ateneo si impegna a fornire all'utenza, ne definisce le modalità di erogazione e le norme che regolano

Dettagli

BIBLIOTECA RENZO RENZI REGOLAMENTO UTENTI

BIBLIOTECA RENZO RENZI REGOLAMENTO UTENTI BIBLIOTECA RENZO RENZI REGOLAMENTO UTENTI INGRESSO E ARMADIETTI REGISTRAZIONE E ACCESSO ACCESSO DI MINORENNI L'accesso in biblioteca è gratuito. Si richiede agli utenti di lasciare eventuali borse o zaini

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DIOCESI DI SAN MINIATO CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO ORARIO DI APERTURA La Biblioteca del Seminario Vescovile di San Miniato

Dettagli

Biblioteca Scolastica Multimediale. "Pier Paolo Pasolini"

Biblioteca Scolastica Multimediale. Pier Paolo Pasolini Biblioteca Scolastica Multimediale "Pier Paolo Pasolini" Solo l amare, solo il conoscere/ conta, non l aver amato, /non l aver conosciuto. da Il pianto della scavatrice Pier Paolo Pasolini La Biblioteca

Dettagli

COMUNE DI TREMEZZINA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI PRESTITO BIBLIOTECARIO PROVINCIALE

COMUNE DI TREMEZZINA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI PRESTITO BIBLIOTECARIO PROVINCIALE COMUNE DI TREMEZZINA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI PRESTITO BIBLIOTECARIO PROVINCIALE Approvato con deliberazione di Consiglio n. 24 del 02.04.2014 Iscrizione al servizio È possibile effettuare l iscrizione

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Comune di Rometta Provincia di Messina REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE (Approvato con deliberazione di C.C. n. 19 del 28/04/2015) Art. 1 Finalità del servizio Il Comune di Rometta, attraverso la

Dettagli

Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni. (ILL: Interlibrary Loan - DD: Document Delivery)

Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni. (ILL: Interlibrary Loan - DD: Document Delivery) Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni (ILL: Interlibrary Loan - DD: Document Delivery) Sommario Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni,

Dettagli

REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI DI BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO. 1. Le biblioteche della Sapienza sono tenute a:

REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI DI BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO. 1. Le biblioteche della Sapienza sono tenute a: AREA AFFARI ISTITUZIONALI Settore Strutture Decentrate e Commissioni REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI DI BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO Art. 1. PRINCIPI GENERALI 1. Le biblioteche

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA

GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA SALE PER IL PUBBLICO Sala di consultazione Sono esposte opere di consultazione quali enciclopedie, dizionari, repertori, atlanti. Uno spazio

Dettagli

Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS

Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS Orario di apertura al pubblico L'orario di apertura al pubblico è il seguente: dal martedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 19.30; lunedì dalle ore

Dettagli

ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI

ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI 1. GESTIONE L organizzazione della biblioteca civica Bertoliana è curata dal Direttore che svolge questo compito nel

Dettagli

Regolamento della biblioteca del Centro Multilingue Bolzano e della Mediateca Multilingue Merano

Regolamento della biblioteca del Centro Multilingue Bolzano e della Mediateca Multilingue Merano Regolamento della biblioteca del Centro Multilingue Bolzano e della Mediateca Multilingue Merano 1. Finalità ed obiettivi generali La biblioteca del Centro Multilingue di Bolzano (CML) e la Mediateca Multilingue

Dettagli

PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE

PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA A. ISTITUZIONE E FINALITÀ (artt. 1-2) B. PATRIMONIO E BILANCIO (artt. 3-5) C. ORGANIZZAZIONE FUNZIONALE (artt. 6-20): Accesso (artt.

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUCENTRE

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUCENTRE REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUCENTRE 1. PRINCIPI GENERALI Obiettivo della Biblioteca e Centro di Documentazione di Eucentre è garantire servizi di informazione, fonti e documentazione

Dettagli

LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI

LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI Posso studiare in Biblioteca? L orario d apertura al pubblico dalle 8.30 alle 20.00 ed il sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00 permette di scegliere la fascia più adatta alle

Dettagli

REGOLAMENTO TITOLO I. La biblioteca del Seminario Giuridico e i suoi compiti.

REGOLAMENTO TITOLO I. La biblioteca del Seminario Giuridico e i suoi compiti. REGOLAMENTO della Biblioteca del Seminario Giuridico dell Università degli Studi di Catania approvato, in data 20/10/1995, dalla Commissione scientifica per la biblioteca su espresso mandato del Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE.

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE. SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE. La Biblioteca di

Dettagli

Regolamento Biblioteca di Stato e Beni Librari della Rep. di San Marino

Regolamento Biblioteca di Stato e Beni Librari della Rep. di San Marino Regolamento Biblioteca di Stato e Beni Librari della Rep. di San Marino Versione anno 2012 Calendario ed orario L Istituto è aperto al pubblico nei giorni feriali con il seguente orario: da Lunedì a Venerdì:

Dettagli

COMUNE DI FIUMICINO (Provincia di Roma) REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FIUMICINO

COMUNE DI FIUMICINO (Provincia di Roma) REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FIUMICINO COMUNE DI FIUMICINO (Provincia di Roma) REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FIUMICINO Approvato con deliberazione consiliare n. 40 del 22 marzo 2000 INDICE Titolo I Finalità e compiti... 3 Articolo

Dettagli

Regolamento della Biblioteca A. Scontrino. Art.1 - Norme generali

Regolamento della Biblioteca A. Scontrino. Art.1 - Norme generali Prot. n. 2070/A5 Trapani, 18/04/2013 Regolamento della Biblioteca A. Scontrino Art.1 - Norme generali La Biblioteca del Conservatorio di Musica A. Scontrino di Trapani è una biblioteca di istituto specializzata

Dettagli

1.7. Art. 2 - Servizio al pubblico (consultazione e prestito) 2.1

1.7. Art. 2 - Servizio al pubblico (consultazione e prestito) 2.1 Università degli studi di Napoli L Orientale Emanato con D.R. n. 999 dell 1 sett. 2010 (affisso all Albo prot. n.15180 dell 1 sett. 2010 ); Regolamento unico per le biblioteche dell Ateneo Art. 1 - Norme

Dettagli

Carta dei servizi del Polo Bibliotecario Ferrarese approvata dal Comitato di gestione il 03/12/2013

Carta dei servizi del Polo Bibliotecario Ferrarese approvata dal Comitato di gestione il 03/12/2013 Carta dei servizi del Polo Bibliotecario Ferrarese approvata dal Comitato di gestione il 03/12/2013 Le istituzioni aderenti al Polo Bibliotecario Ferrarese stabiliscono di adottare alcuni principi comuni

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA

CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA indice CARTA DEI SERVIZI 1. Premessa 5 1.1 Visione 6 1.2 Obiettivi 6 1.3 Patrimonio 7 1.4 Cooperazione 7 2. Accesso 9 2.1 Tipologia di utenti 9 2.2 Orari di apertura 10 3.

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI PEDIATRIA REGOLAMENTO INTERNO Art. 1. Compiti e servizi della biblioteca 1. - La Biblioteca del Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria Infantile istituita con D.R.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO Approvato dal Comitato Scientifico della Biblioteca di Ingegneria Gian Paolo Dore il 15 marzo 2010 Il presente regolamento definisce le modalità e i termini di erogazione

Dettagli

BIBLIOTECA SCOLASTICA

BIBLIOTECA SCOLASTICA BIBLIOTECA SCOLASTICA REGOLAMENTO Art. 1 - Principi generali La Biblioteca Centro di Documentazione dell'i.i.s. "E. De Nicola", è un servizio culturale mediante il quale la Scuola persegue la promozione

Dettagli

1. Gli utenti iscritti presso ciascuna biblioteca sono riconosciuti come utenti di tutte le biblioteche.

1. Gli utenti iscritti presso ciascuna biblioteca sono riconosciuti come utenti di tutte le biblioteche. NORME DI SERVIZIO A. GLI UTENTI Art. 1 - Iscrizione 1. Gli utenti iscritti presso ciascuna biblioteca sono riconosciuti come utenti di tutte le biblioteche. 2. Possono essere iscritti ai servizi tutte

Dettagli

Regolamento della Biblioteca del Polo Universitario di Prato

Regolamento della Biblioteca del Polo Universitario di Prato Regolamento della Biblioteca del Polo Universitario di Prato 1. AMMISSIONE IN BIBLIOTECA E ACCESSO AI SERVIZI Nei locali della biblioteca sono ammessi tutti coloro che hanno un rapporto diretto e ufficiale

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM 1. UTENTI E MODALITÀ DI ACCESSO La Biblioteca del Teresianum è aperta a: utenti istituzionali: professori e studenti della Facoltà e dell Istituto; utenti esterni:

Dettagli

Biblioteca Civica Regolamento del Servizio

Biblioteca Civica Regolamento del Servizio COMUNE DI LOMBARDORE Provincia di Torino Biblioteca Civica Regolamento del Servizio I ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO I. 1 - mercoledì 15.00-18.00 / Sabato 9.00-12.00 I. 2 Si prevede una chiusura del servizio

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA REGOLAMENTO BIBLIOTECA 1. Finalità del servizio Gli obiettivi principali del servizio di Biblioteca sono la conservazione e l ampliamento di un patrimonio di conoscenza per garantirne la fruibilità, insieme

Dettagli

SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE DI ATINA. TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1

SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE DI ATINA. TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1 SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE DI ATINA TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1 La biblioteca comunale di Atina è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla comunità.

Dettagli

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca. Comunicare con chiarezza Laboratorio pagine web siti biblioteche Incontro del 20 maggio 2008 / 4 Orari Accesso e consultazione Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA SENATO ACCADEMICO 22 febbraio 2012 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DECRETO RETTORALE Entrata in vigore: 15 aprile 2012

Dettagli

REGOLAMENTO SULL'USO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ORISTANO

REGOLAMENTO SULL'USO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ORISTANO REGOLAMENTO SULL'USO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ORISTANO I SERVIZI DELLA BIBLIOTECA Informazione bibliografica e consulenza Consultazione, lettura, studio Lettura di quotidiani e riviste Accesso ad

Dettagli

Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII

Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII Biblioteca Giuseppe Dossetti Carta dei Servizi Sono ammessi alla Biblioteca gli studiosi che si registrino al banco e sottoscrivano l impegno a rispettare

Dettagli

Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti

Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti PREMESSA Il presente regolamento, approvato dal C. d I in data 18 Settembre 2014, ha carattere transitorio, valido fino al completamento dei

Dettagli

COMUNE DI SOVIZZO Provincia di Vicenza Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 21

COMUNE DI SOVIZZO Provincia di Vicenza Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 21 LETTURA, CONSULTAZIONE E PRESTITO Dove rivolgersi: Alla Biblioteca sita al 1 piano del palazzo municipale. Quando: Dal Martedì al Giovedì dalle 14.30 alle 19.00 Lunedì dalle 9.00 alle 12.30 e Venerdì dalle

Dettagli

REGOLAMENTO QUADRO DELLE BIBLIOTECHE CENTRALI

REGOLAMENTO QUADRO DELLE BIBLIOTECHE CENTRALI Sistema Bibliotecario di Ateneo REGOLAMENTO QUADRO DELLE BIBLIOTECHE CENTRALI emanato con D.R. 1453 del 11.04.2012 SOMMARIO ART. 1 - PRINCIPI GENERALI... 2 Orario di apertura al pubblico... 2 Accesso alle

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DELL ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DELL ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DELL ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA Art. 1 - Patrimonio e finalità La Biblioteca dell Accademia Teatro alla Scala possiede testi specialistici, musica a stampa, libretti per musica

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 21 Ottobre 2008 SENATO ACCADEMICO 25 Novembre 2008 DECRETO RETTORALE Entrata in vigore:

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Sistema Bibliotecario di Ateneo

CARTA DEI SERVIZI. Sistema Bibliotecario di Ateneo Sommario 1. LA CARTA DEI SERVIZI... 2 2. IL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO (SBA)... 2 2.1 Le strutture... 3 2.2 Orari e recapiti delle biblioteche... 3 2.3 Gli utenti... 4 3. I SERVIZI... 5 3.1 Accesso

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA PROVINCIALE

REGOLAMENTO BIBLIOTECA PROVINCIALE REGOLAMENTO BIBLIOTECA PROVINCIALE TITOLO FINALITA E COMPITI Art. 1 La Biblioteca Provinciale di Frosinone è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla comunità. Art.2 La biblioteca

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Del Servizio Bibliotecario Integrato,

CARTA DEI SERVIZI. Del Servizio Bibliotecario Integrato, CARTA DEI SERVIZI Del Servizio Bibliotecario Integrato, Attuale orario: apertura dal martedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, e il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.00, chiusa il lunedì I principi

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA DELL ISTITUTO GEOGRAFICO MILITARE

REGOLAMENTO INTERNO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA DELL ISTITUTO GEOGRAFICO MILITARE REGOLAMENTO INTERNO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA DELL ISTITUTO GEOGRAFICO MILITARE 1. GENERALITÀ La Biblioteca dell Istituto Geografico Militare (d ora in avanti indicata come Biblioteca) fa parte

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Sistema Bibliotecario di Ateneo

CARTA DEI SERVIZI. Sistema Bibliotecario di Ateneo Sommario 1. LA CARTA DEI SERVIZI p. 2 2. IL SISTEMA BIBLIOTECARIO (SBA) p. 2 2.1 Le strutture p. 3 2.2 Orari e recapiti delle Biblioteche p. 3 2.3 Gli utenti p. 4 3. I SERVIZI p. 4 3.1 Accesso e consultazione

Dettagli

QUICKSTART PER GLI STUDENTI DEL PRIMO ANNO. Orientarsi tra i servizi offerti per i Corsi di Laurea. Anno Accademico 2013-14

QUICKSTART PER GLI STUDENTI DEL PRIMO ANNO. Orientarsi tra i servizi offerti per i Corsi di Laurea. Anno Accademico 2013-14 Dipartimento di Ingegneria dell Informazione e Scienze Matematiche Via Roma, 56 Siena www.diism.unisi.it QUICKSTART PER GLI STUDENTI DEL PRIMO ANNO Orientarsi tra i servizi offerti per i Corsi di Laurea

Dettagli

PRINCIPI GENERALI ART.1 - FINALITA ART.2 - ORGANIZZAZIONE ART.3 - PATRIMONIO ART.4 - COOPERAZIONE SERVIZI AL PUBBLICO

PRINCIPI GENERALI ART.1 - FINALITA ART.2 - ORGANIZZAZIONE ART.3 - PATRIMONIO ART.4 - COOPERAZIONE SERVIZI AL PUBBLICO REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE CARLO PASINI BRISIGHELLA APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA N.77 DEL 19.12.2013 PRINCIPI GENERALI ART.1 - FINALITA ART.2 - ORGANIZZAZIONE ART.3 - PATRIMONIO ART.4

Dettagli

Biblioteca Comunale di Pozzolengo La Carta dei Servizi

Biblioteca Comunale di Pozzolengo La Carta dei Servizi Biblioteca Comunale di Pozzolengo La Carta dei Servizi Biblioteca Comunale Piazza Don Gnocchi 2 25010 Pozzolengo Tel: 0309916747 Pagina web: Email: biblioteca@comune.pozzolengo.bs.it 1)Premessa 1.1) Finalità

Dettagli

Consorzio Biblioteche Padovane Associate

Consorzio Biblioteche Padovane Associate Consorzio Biblioteche Padovane Associate Via Matteotti 71-35031 Abano Terme (Pd) - c.f. 80024440283 - partita iva 53690284 049.8602506; fax 049.8618729; www.bpa.pd.it mail: info@bpa.pd.it CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI

REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI Via G. Ferraris, 116 13100 Vercelli VC BIBLIOTECA DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI, VERCELLI REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI Art. 1 PRINCIPI Quanto previsto dal presente

Dettagli

COMUNE DI QUINTO VICENTINO

COMUNE DI QUINTO VICENTINO COMUNE DI QUINTO VICENTINO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI QUINTO VICENTINO TITOLO I -Finalità del servizio Art. 1 Finalità del servizio 1. La biblioteca pubblica, via di accesso locale alla conoscenza,

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. E emanata, nel testo sottoriportato, la Carta dei Servizi delle Biblioteche Sistema Bibliotecario di Ateneo: PREMESSA

IL RETTORE DECRETA. E emanata, nel testo sottoriportato, la Carta dei Servizi delle Biblioteche Sistema Bibliotecario di Ateneo: PREMESSA Divisione Affari Generali e del Personale- Ufficio Affari Generali e Concorsi Via Duomo 6 13100 Vercelli Tel 0161/261543 Fax 0161/210729 e-mail: affari.generali@rettorato.unipmn.it Decreto del Rettore

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SALORNO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SALORNO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SALORNO PREMESSA Il presente documento è stato redatto tenendo conto delle norme IFLA/UNESCO per le biblioteche pubbliche. Di cui si ritiene utile

Dettagli

Regolamento della Biblioteca Comunale di San Casciano in Val di Pesa

Regolamento della Biblioteca Comunale di San Casciano in Val di Pesa Comune di San Casciano in Val di Pesa Regolamento della Biblioteca Comunale Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 95 del 20 ottobre 2011 Biblioteca Comunale Via Roma 37 - Via Lucardesi

Dettagli

COMUNE di CAMPAGNANO di ROMA Provincia di Roma Tel. 06-9015601 Fax 06-9041991 P.zza C.Leonelli,15 c.a.p. 00063 www.comunecampagnano.

COMUNE di CAMPAGNANO di ROMA Provincia di Roma Tel. 06-9015601 Fax 06-9041991 P.zza C.Leonelli,15 c.a.p. 00063 www.comunecampagnano. COMUNE di CAMPAGNANO di ROMA Provincia di Roma Tel. 06-9015601 Fax 06-9041991 P.zza C.Leonelli,15 c.a.p. 00063 www.comunecampagnano.it Biblioteca Comunale C. Maggiorani CAMPAGNANO DI ROMA Corso Vittorio

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI ATENEO. Art. 1 FINALITA E SERVIZI

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI ATENEO. Art. 1 FINALITA E SERVIZI REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI ATENEO EMANATO CON D.R. N. 355 DEL 20 LUGLIO 2004 IN VIGORE DAL 5 AGOSTO 2004 Art. 1 FINALITA E SERVIZI La Biblioteca Interdipartimentale

Dettagli

Comune di Cormòns Provincia di Gorizia Settore Amministrativo REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Comune di Cormòns Provincia di Gorizia Settore Amministrativo REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Comune di Cormòns Provincia di Gorizia Settore Amministrativo REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Maggio 2005 1 INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Finalità del Servizio

Dettagli

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO INTEGRATO DELLE BIBLIOTECHE C. GENTILI DELL ISTITUTO DI PSICHIATRIA, P. OTTONELLO DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA E G.

Dettagli

COMUNE DI SUSEGANA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA ART.4

COMUNE DI SUSEGANA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA ART.4 COMUNE DI SUSEGANA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA PARTE PRIMA: Patrimonio bibliografico, arredi ed organizzazione interna. ART.1 Patrimonio Le raccolte bibliografiche, audiovisive e multimediali, le attrezzature,

Dettagli

I servizi della Biblioteca per Infermieristica Sede di Bergamo

I servizi della Biblioteca per Infermieristica Sede di Bergamo I servizi della Biblioteca per Infermieristica Sede di Bergamo di Laura Colombo Seminario per il primo anno del corso di laurea in Infermieristica Sede di Bergamo Università degli studi di Milano-Bicocca

Dettagli

RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI. Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011

RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI. Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011 RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011 A. GLI UTENTI Art. 1 - Iscrizione 1. Gli utenti iscritti

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI TIVOLI MARIA COCCANARI FORNARI

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI TIVOLI MARIA COCCANARI FORNARI REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI TIVOLI MARIA COCCANARI FORNARI Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 1 del 26.01.2015 1 INDICE TITOLO I - ORGANIZZAZIONE Art.

Dettagli

Regolamento per il punto prestito della biblioteca dell Unione appartenente al Sistema Bibliotecario Lodigiano

Regolamento per il punto prestito della biblioteca dell Unione appartenente al Sistema Bibliotecario Lodigiano Regolamento per il punto prestito della biblioteca dell Unione appartenente al Sistema Bibliotecario Lodigiano PREMESSA La Biblioteca pubblica dell Unione di Comuni "Oltre Adda Lodigiano", con sede in

Dettagli

Consorzio Biblioteche Padovane Associate

Consorzio Biblioteche Padovane Associate Consorzio Biblioteche Padovane Associate Via Matteotti 71, 35031 Abano Terme (Pd) - c.f. 80024440283 - p.iva 00153690284 tel. 049.8602506 - fax 049.8600967 - www.bpa.pd.it - info@bpa.pd.it CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA REGOLAMENTO BIBLIOTECA La Biblioteca dell Istituto Storico Parri Emilia-Romagna è un servizio pubblico che concorre a garantire il diritto dei cittadini ad accedere liberamente alla cultura, ai documenti,

Dettagli