PROVINCIA DI ROVIGO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI ROVIGO"

Transcript

1 PROVINCIA DI ROVIGO Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine via L. Ricchieri (detto Celio), Rovigo RO (Italia) Verbale di gara 1ª seduta Oggetto: Comune di Adria pratica n Procedura aperta per l appalto PUBBLICATO SUL SITO INTERNET sua.provincia.rovigo.it il 05/10/2017 dei servizi cimiteriali (c.i.g FF6); importo a base di gara ,00. Il giorno tre del mese di ottobre dell anno duemiladiciassette /10/ in Rovigo, nella sala Gruppi di minoranza al terzo piano della sede centrale della Provincia di Rovigo in via L. Ricchieri (detto Celio) n. 10 alle ore 09:45 è presente in seduta pubblica la Commissione di gara, nominata con determinazione n del 02/10/2017, composta dai signori: ing. Luigi FERRARI, dirigente della Stazione Unica Appaltante (S.U.A.) componente presidente; arch. Stefano ANDREOTTI, funzionario p.o. del Comune di Adria componente; dr.ssa Barbara SEREN, funzionario del Servizio Gare e Contratti e Stazione Unica Appaltante componente segretario Partecipano come testimoni la dr.ssa Alice BOSCOLO e la rag. Elena GOB- BATO, dipendenti provinciali Sono presenti: per il concorrente Italia Servizi Società Cooperativa Sociale il sig. Antonio LIONELLO legale rappresentante Preliminarmente, i componenti della commissione, ciascuno per sé: a) dichiarano di non trovarsi, per quanto è a loro conoscenza, in una situazione di conflitto d interessi cogli operatori economici partecipanti alla gara;-----

2 b) dichiarano che, a quanto consta loro, non esistono circostanze o fatti passati, presenti o prevedibili nel prossimo futuro che possano mettere in discussione la propria indipendenza di giudizio; c) s impegnano, qualora scoprano l esistenza d un conflitto d interessi o esso emerga altrimenti, a comunicarlo immediatamente alla S.U.A. e se l esistenza del conflitto sia confermata a ritirarsi dalla commissione e dall intera procedura di gara; d) s impegnano a mantenere riservate tutte le informazioni di cui verranno a conoscenza senza farne usi pregiudizievoli e impiegandole solo nella valutazione delle offerte In seduta pubblica Il presidente della commissione premette quanto segue ) Con convenzione repertorio interno n del 14/12/2016 il Comune di Adria ha affidato alla Provincia di Rovigo le funzioni di Stazione Unica Appaltante ) Con determinazione a contrarre n. 378 del 24/08/2017, il Comune suddetto ha indetto una procedura aperta per l affidamento del servizio in oggetto demandandone l espletamento alla Stazione Unica Appaltante ) Con determinazione n del 31/08/2017 la S.U.A. ha approvato i documenti di gara ) Il bando protocollo n. I/GE 2017/ dell 11/09/2017 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, serie speciale 5ª n. 105 dell 11/09/2017, agli albi telematici e sui profili di committente della S.U.A. e del Comune e sui siti informatici A.N.AC e M.I.T Tutto ciò premesso egli dà atto che, entro il termine stabilito nel bando (ore

3 12:00 del 29/09/2017) sono pervenute n. 04 offerte come risulta dall attestazione dell Ufficio Archivio-Protocollo del 02/10/2017 allegata al presente verbale sotto la lettera A quale sua parte integrante Si aprono quindi previa verifica dell integrità e conformità della chiusura alle prescrizioni del disciplinare di gara i plichi presentati dai concorrenti e la busta interna, ivi contenuta, etichettata «AMM: documentazione amministrativa», per il controllo dei documenti richiesti dal disciplinare di gara Il presidente dà atto che i documenti prodotti ed i requisiti dichiarati dai concorrenti sono conformi alle prescrizioni del bando nel testo pubblicato in G.U. serie speciale 5ª n. 105 dell 11/09/2017, salvo che per il Concorrente n. 4, Aurora Società Cooperativa Sociale. Nella documentazione prodotta, infatti, non è comprovato il requisito di cui al punto D.4.3) lett.b) del bando di gara relativo all organico medio annuo dei dipendenti, pari almeno a 25 unità durante gli ultimi tre anni. Calcolata la media dei dipendenti dichiarata nel triennio di riferimento, questa risulta pari a 24 e dunque inferiore a quanto richiesto. Il concorrente in questione viene pertanto escluso Alle ore la dr.ssa Alice BOSCOLO, testimone, si assenta e viene sostituita dal dr. Massimo BOLDRIN Viene poi aperta la busta interna etichettata TEC: documentazione tecnica allo scopo del controllo formale dei documenti, i quali risultano completi rispetto a quanto richiesto dal 16 del disciplinare Si prosegue con l attribuzione del punteggio per le voci di valutazione da TEC-2 a TEC-6 con le modalità indicate nell allegato alla modulistica «Appendice Criteri di valutazione delle offerte», voci che essendo quantitative non richiedono valutazione discrezionale, con l esito seguente:

4 Voce TEC-2 (Partecipazione dei vari portatori di interessi negli organi amministrativi/direttivi della Cooperativa) Concorrente n. 1: Almeno un soggetto, punti Concorrente n. 2: Almeno un soggetto, punti Concorrente n. 3: Almeno un soggetto, punti Voce TEC-3 (Numero delle persone svantaggiate che la Cooperativa si impegnerà ad assumere (oltre il 30% obbligatorio) Concorrente n. 1: n. 3 persone, punti Concorrente n. 2: n. 3 persone, punti Concorrente n. 3: n. 3 persone, punti Voce TEC-4 (Presenza di piani individualizzati, contenenti obiettivi di riqualificazione personale e di inserimento lavorativo a medio e lungo termine alla data di scadenza del bando) Concorrente n. 1: n. 3 piani, punti Concorrente n. 2: n. 3 piani, punti Concorrente n. 3: n. 3 piani, punti Voce TEC-5 (Numero e qualifica delle figure di sostegno all interno della Cooperativa che saranno dedicate all appalto) Concorrente n. 1: n. 3 figure di sostegno, punti Concorrente n. 2: n. 3 figure di sostegno, punti Concorrente n. 3: n. 3 figure di sostegno, punti Voce TEC-6 (Soluzioni adottate nello svolgimento del servizio a tutela dell utenza esterna- modulistica da allegare) Concorrente n. 1: modulistica allegata, punti Concorrente n. 2: modulistica allegata, punti

5 Concorrente n. 3: pur avendo barrato SI il concorrente non ha allegato la modulistica richiesta, come previsto nel modello TEC-OFF. per cui il punteggio attribuito è di punti 0. Il disciplinare di gara al punto 16.2 prevede, infatti, che in caso di mancata o parziale compilazione non si assegnerà punteggio alle voci tralasciate. Inoltre, nell Appendice Criteri di valutazione si prevede che il punteggio sarà assegnato solo in caso di presentazione della modulistica La seduta pubblica si chiude alle ore 10:50. I testimoni ed il legale rappresentante della Cooperativa Italia Servizi lasciano la sala. I lavori proseguono in seduta riservata ing. Luigi FERRARI (componente-presidente) arch. Stefano ANDREOTTI (componente) dr.ssa Barbara SEREN (componente-segretario) dr.ssa Alice BOSCOLO (teste) rag. Elena GOBBATO (teste) dr. Massimo BOLDRIN (teste)

6 PUBBLICATO SUL SITO INTERNET sua.provincia.rovigo.it il 16/10/2017 In seduta riservata La commissione, riunitasi in seduta riservata alle ore 10:55, esamina il progetto per la voce di valutazione TEC-1 (Progetto sociale di inserimento lavorativo delle persone svantaggiate nell esecuzione dell appalto) con le modalità previste nell allegato alla modulistica «Appendice Criteri di valutazione delle offerte», assegnando un voto da 0 a I commissari attribuiscono i voti all unanimità: Concorrente n. 1, Cooperativa Sociale Barbara B, voto 8,00: il progetto contiene una relazione completa e concreta, nella quale è previsto, oltre all inserimento di tre persone svantaggiate anche la disponibilità ad ospitare tre tirocini formativi della durata di tre mesi ciascuno. Un adeguata organizzazione ed una buona struttura aziendale sono destinate alla gestione dei percorsi di inserimento lavorativo. Vi è significativa attenzione dedicata alla formazione, specificata in modo chiaro e mirato Concorrente n. 2, Italia Servizi Società Cooperativa Sociale, voto 6,00: il progetto è buono, seppure l esposizione risulta a tratti generica. Si rileva un adeguata attenzione al percorso formativo e di affiancamento per i soggetti da inserire nel progetto sociale e per il conseguimento degli obiettivi di inserimento, con un buon monitoraggio del piano individualizzato Concorrente n. 3, Cooperativa Sociale Veneta Onlus, voto 4,00: la relazione progettuale con impostazione talora manualistica, è comunque sufficiente nei contenuti. E previsto per l inserimento un periodo di prova di 15 giorni e successivamente l affiancamento dei soggetti svantaggiati, oltre ad un servizio di consulenza telefonica per i tutor. Sufficiente l attenzione all inserimento lavorativo

7 Ai voti ottenuti dai concorrenti la commissione applica la formula P i = PP x (V i : V max ) e ne consegue il punteggio: Concorrente n. 1, 20 punti su 20; Concorrente n. 2, 15 punti su 20; Concorrente n. 3, 10 punti su Si riepilogano, qui di seguito, i punteggi attribuiti ai concorrenti per le varie voci di valutazione tecniche: Voce concorrente n. 1 concorrente n. 2 Concorrente n. 3 TEC-1 *20* *15* *10* TEC-2 *3* *3* *3* TEC-3 *12* *12* *12* TEC-4 *15* *15* *15* TEC-5 *15* *15* *15* TEC-6 *5* *5* *0* Totale *70,00* *65,00* *55,00* Il Presidente della Commissione dispone: di rinviare a una successiva seduta pubblica l apertura delle buste interne «ECO: documentazione economica»; di comunicare data e ora della successiva seduta pubblica soltanto con avviso sul sito sua.provincia.rovigo.it, come previsto dal L.2 del bando di gara Le offerte verranno conservate in luogo sicuro e sotto chiave presso gli uffici della S.U.A., al quale n è demandata la custodia La seduta si chiude alle ore 12: Del che è stato redatto il presente verbale, letto, confermato e sottoscritto.-----

8 ing. Luigi FERRARI (componente-presidente) arch. Stefano ANDREOTTI (componente) dr.ssa Barbara SEREN (componente-segretario)

9

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ------------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- --------------------------Verbale di gara

Dettagli

via L. Ricchieri (detto Celio), Rovigo RO (Italia)

via L. Ricchieri (detto Celio), Rovigo RO (Italia) PROVINCIA DI ROVIGO -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------Verbale di gara - Procedura negoziata --------------------- Appalto di servizi

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- PUBBLICATO SUL SITO INTERNET sua.provincia.rovigo.it il 21/12/2018 ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

COMUNE DI LENDINARA. Piazza Risorgimento, Lendinara (RO) Verbale di gara seduta n. 1

COMUNE DI LENDINARA. Piazza Risorgimento, Lendinara (RO) Verbale di gara seduta n. 1 COMUNE DI LENDINARA Piazza Risorgimento, 1 45026 Lendinara (RO) Verbale di gara seduta n. 1 Avviso pubblico di selezione per l assegnazione in concessione ad uso gratuito dell immobile ex scuola elementare

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ------------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ---------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio),

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---------------Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine-------------- PUBBLICATO SUL SITO INTERNET sua.provincia.rovigo.it

Dettagli

CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO

CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO per l affidamento del servizio Realizzazione di un progetto di interventi a supporto dei Servizi Sociali e dell Ufficio Piano con

Dettagli

VERBALE DI GARA n. 2 del 06/06/2016

VERBALE DI GARA n. 2 del 06/06/2016 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI E DISABILI, ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA E ASSISTENZA SCOLASTICA SPECIALISTICA CIG 64426914CD VERBALE DI GARA n. 2 del

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 10 del 25 novembre 2016 pag. 1/16

Allegato A al Decreto n. 10 del 25 novembre 2016 pag. 1/16 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 10 del 25 novembre 2016 pag. 1/16 PROCEDURA NEGOZIATA SOTTO SOGLIA COMUNITARIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI IDEAZIONE, PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE GRAFICA,

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- ----------------------------Verbale di gara

Dettagli

Settore Avvocatura, Appalti e Contratti Piazza XX Settembre Foggia Tel fax

Settore Avvocatura, Appalti e Contratti Piazza XX Settembre Foggia Tel fax N. /2011 Reg. Int. Rif. A.C. PROVINCIA DI FOGGIA Settore Avvocatura, Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 08817911867 fax 0881315867 www.provincia.foggia.it DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

Che la Giunta Comunale, nell adunanza del 16/01/2018, ha preso atto di quanto sopra;

Che la Giunta Comunale, nell adunanza del 16/01/2018, ha preso atto di quanto sopra; VERBALE DI PROCEDURA NEGOZIATA N. 01/2018 Servizio per il mantenimento delle aree verdi poste nelle frazioni di Staggia Senese e Bellavista del Comune di Poggibonsi CIG [74108391CF] L anno duemiladiciotto

Dettagli

Data di pubblicazione sul profilo del committente 16/11/2017 (art.29 comma 1 del d.lgs 50/2016) CITTA' DI ALCAMO

Data di pubblicazione sul profilo del committente 16/11/2017 (art.29 comma 1 del d.lgs 50/2016) CITTA' DI ALCAMO Data di pubblicazione sul profilo del committente 16/11/2017 (art.29 comma 1 del d.lgs 50/2016) INVIATA PER COMPETENZA ALLA DIREZIONE 6:RAGIONERIA PROPOSTA N 22067 DEL 15/11/2017 CITTA' DI ALCAMO ********

Dettagli

Settore Tecnico Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Igiene Urbana Piazza Cavour, Levanto (SP)

Settore Tecnico Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Igiene Urbana Piazza Cavour, Levanto (SP) C O M U N E D I L E V A N T O ( Provincia della Spezia ) PROCESSO VERBALE DI APERTURA PLICHI PER PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO RISERVATO ALLE COOPERATIVE SOCIALI TIPO B ISCRITTE NEGLI APPOSITI ALBI REGIONALI,

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- --------------------------Verbale di gara

Dettagli

- Dorigoni S.p.A. : Audi mod. A4 Avant 3.0 cc turbo diesel 4 FAP Station Wagon a

- Dorigoni S.p.A. : Audi mod. A4 Avant 3.0 cc turbo diesel 4 FAP Station Wagon a AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. Codice Fiscale 00210880225 Capitale Sociale Euro 55.472.175,00 Reg. Imprese di Trento n. 00210880225 VERBALE N. 3 (Rif Autobrennero 47 tris 2009) DI PROCEDURA APERTA AD OFFERTA

Dettagli

PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Per conto della Università per Stranieri di Perugia SUA A086

PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Per conto della Università per Stranieri di Perugia SUA A086 . PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Per conto della Università per Stranieri di Perugia SUA A086 VERBALE APERTURA E VALUTAZIONE OFFERTE TECNICHE Procedura aperta, sopra soglia comunitaria,

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori. VERBALE DI GARA SEDUTA PUBBLICA del 17/04/2018

STAZIONE UNICA APPALTANTE Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori. VERBALE DI GARA SEDUTA PUBBLICA del 17/04/2018 STAZIONE UNICA APPALTANTE Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori VERBALE DI GARA SEDUTA PUBBLICA del 17/04/2018 procedura di gara aperta, ai sensi dell'art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, per l affidamento

Dettagli

VERBALE DI GARA N. 1 APERTURA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA. - - o o O o o - -

VERBALE DI GARA N. 1 APERTURA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA. - - o o O o o - - CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DELL UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ADDA MARTESANA Via Martiri della Liberazione n. 11 20060 Pozzuolo Martesana Città Metropolitana di Milano COMUNI DI BELLINZAGO LOMBARDO, LISCATE,

Dettagli

STAZIONE APPALTANTE AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA VERBALE DI GARA A PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE

STAZIONE APPALTANTE AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA VERBALE DI GARA A PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE STAZIONE APPALTANTE AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA VERBALE DI GARA A PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELL AGENZIA PER IL TRASPORTO

Dettagli

COMUNE DI PALAU (Provincia di Olbia-Tempio)

COMUNE DI PALAU (Provincia di Olbia-Tempio) Allegato alla determina n 312 del 07.12.2011 COMUNE DI PALAU (Provincia di Olbia-Tempio) VERBALE DI GARA D APPALTO per l affidamento del servizio di : Assistenza Domiciliare e Scolastica ad anziani e disabili

Dettagli

COMUNE DI SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE

COMUNE DI SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE COMUNE DI SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE PROVINCIA DI TARANTO O R I G I N A L E DETERMINAZIONE R.G. NR. 383 Data 09/10/2017 Settore: POLIZIA MUNICIPALE PROT.CIV. Ufficio: Determ.ne Servizio N. Data Copertura

Dettagli

P R E M E S S O. - Prof.ssa Ilaria GAROFOLO, Direttore del Dipartimento di Ingegneria e Architettura

P R E M E S S O. - Prof.ssa Ilaria GAROFOLO, Direttore del Dipartimento di Ingegneria e Architettura VERBALE COMMISSIONE DI GARA Relativa all Affidamento del Servizio per il supporto e l affiancamento delle attività necessarie al coordinamento, gestione, monitoraggio, rendicontazione, comunicazione nell

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE - Provincia di Milano - Area Servizi alla Persona Settore Istruzione

CITTA DI NOVATE MILANESE - Provincia di Milano - Area Servizi alla Persona Settore Istruzione CITTA DI NOVATE MILANESE - Provincia di Milano - Area Servizi alla Persona Settore Istruzione E-mail: istruzione@comune.novate-milanese.mi.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI A.S.

Dettagli

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO QUADRIENNALE PER CONTO

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA. Prima seduta pubblica. L'anno DUEMILADICIASSETTE il giorno TRENTA del mese di GIUGNO, alle ore 10:15, nella

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA. Prima seduta pubblica. L'anno DUEMILADICIASSETTE il giorno TRENTA del mese di GIUGNO, alle ore 10:15, nella CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA VERBALE MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

Comune di Cuneo. Provincia di Cuneo. Sistema di accoglienza di beneficiari di progetti per richiedenti asilo e

Comune di Cuneo. Provincia di Cuneo. Sistema di accoglienza di beneficiari di progetti per richiedenti asilo e Comune di Cuneo Provincia di Cuneo Sistema di accoglienza di beneficiari di progetti per richiedenti asilo e rifugiati (S.P.R.A.R.) con capofila il Comune di Cuneo Progetto per la variazione di n. 28 posti

Dettagli

SANITASERVICE ASL FG SRL. TRAVERSA V.LE FORTORE FOGGIA ACCORDO QUADRO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

SANITASERVICE ASL FG SRL. TRAVERSA V.LE FORTORE FOGGIA ACCORDO QUADRO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SANITASERVICE ASL FG SRL TRAVERSA V.LE FORTORE 71122 FOGGIA ACCORDO QUADRO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER LE FIGURE PROFESSIONALI DA IMPIEGARE PER LE NECESSITÀ

Dettagli

APPALTO GTT 143/2016 GESTIONE DEL SERVIZIO DI SORVEGLIANZA E CONTROLLO ACCESSI DEI SITI GTT E SERVIZI ACCESSORI SETTORI SPECIALI CIG B7

APPALTO GTT 143/2016 GESTIONE DEL SERVIZIO DI SORVEGLIANZA E CONTROLLO ACCESSI DEI SITI GTT E SERVIZI ACCESSORI SETTORI SPECIALI CIG B7 APPALTO GTT 143/2016 GESTIONE DEL SERVIZIO DI SORVEGLIANZA E CONTROLLO ACCESSI DEI SITI GTT E SERVIZI ACCESSORI SETTORI SPECIALI CIG 69688171B7 Verbale della seduta di gara pubblica del 29/03/2017 In relazione

Dettagli

Comune di Nuoro. Settore_6 Politiche Sociali

Comune di Nuoro. Settore_6 Politiche Sociali Comune di Nuoro Settore_6 Politiche Sociali PROCEDURA APERTA TELEMATICA, NEL SISTEMA SARDEGNA CAT PER L AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSISTENZA EDUCATIVA E SPECIALISTICA PER L AUTONOMIA E LA COMUNICAZIONE DENOMINATO

Dettagli

Provincia di Cagliari. Settore Servizi Sociali

Provincia di Cagliari. Settore Servizi Sociali Settore Servizi Sociali Procedura per l'affidamento della gestione del nido d'infanzia attraverso lo strumento RDO sul portale CAT Sardegna, ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett. b) del D.Lgs. 50/2016 -

Dettagli

----------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---STAZIONE UNICA APPALTANTE DEI COMUNI DEL POLESINE---

----------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---STAZIONE UNICA APPALTANTE DEI COMUNI DEL POLESINE--- ----------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- ---STAZIONE UNICA APPALTANTE DEI COMUNI DEL POLESINE--- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)---------

Dettagli

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016 Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione ai laboratori e ai dipartimenti dell Arpas CIG 6778512D0C L'anno duemilasedici il giorno 10 del

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale MUNICIPIO ROMA V DIREZIONE SOCIO-EDUCATIVA AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/4078/2017 del 05/12/2017 NUMERO PROTOCOLLO CF/225581/2017

Dettagli

PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE

PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Per conto del Comune della Università per Stranieri di Perugia GARA A086 VERBALE APERTURA E VALUTAZIONE OFFERTE ECONOMICHE Procedura aperta, sopra

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE (Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori)

STAZIONE UNICA APPALTANTE (Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori) STAZIONE UNICA APPALTANTE (Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori) OGGETTO: Procedura aperta per merito alla gestione del servizio Servizi integrati di sostegno e aiuto alla disabilità e alle persone

Dettagli

COMUNE DI BORGO TICINO (PROVINCIA DI NOVARA) *************

COMUNE DI BORGO TICINO (PROVINCIA DI NOVARA) ************* COMUNE DI BORGO TICINO (PROVINCIA DI NOVARA) ************* VERBALE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI SCOLASTICI: PRE/POST SCUOLA E ASSISTENZA SCOLASTICA (Anni scolastici 2017/18

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OO.PP. PER LA TOSCANA, LE MARCHE E L UMBRIA SEDE

Dettagli

Verbale di gara n. 1 1^ seduta pubblica

Verbale di gara n. 1 1^ seduta pubblica PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL ART. 60 DEL D.LGS. 50/2016 PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CENTRO DIURNO INTEGRATO PER PERSONE ANZIANE PARZIALMENTE NON AUTOSUFFICIENTI - CIG 7277743782.

Dettagli

COMUNE DI RIMINI U.O SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI DIREZIONE CULTURA E TURISMO

COMUNE DI RIMINI U.O SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI DIREZIONE CULTURA E TURISMO COMUNE DI RIMINI U.O SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI DIREZIONE CULTURA E TURISMO VERBALE DI GARA per la selezione del soggetto privato a cui concedere l affidamento del servizio di gestione dell impianto

Dettagli

DIREZIONE LAVORO E WELFARE SERVIZIO WELFARE Gorizia - Corso Italia, fax cod. Fisc e P.

DIREZIONE LAVORO E WELFARE SERVIZIO WELFARE Gorizia - Corso Italia, fax cod. Fisc e P. DIREZIONE LAVORO E WELFARE SERVIZIO WELFARE 34170 Gorizia - Corso Italia, 55 0481385303-284 fax 0481385330 - cod. Fisc e P.IVA 00123060311 VERBALE relativo alla procedura aperta per l'affidamento del servizio

Dettagli

Presidente Dr. Stefano Robbi Responsabile del Settore Interventi Sociali e Politiche Giovanili

Presidente Dr. Stefano Robbi Responsabile del Settore Interventi Sociali e Politiche Giovanili PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI SCOLASTICI INTEGRATIVI A.S. 2013/14 E 2014/15 - C.I.G. 5182211FC9 VERBALE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE SEDUTA PUBBLICA 18/07/2013 ORE 10.30

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA. DELL ENTE QUINQUENNIO Cod. C.I.G. X090FB9389 VERBALE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA. DELL ENTE QUINQUENNIO Cod. C.I.G. X090FB9389 VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELL ENTE QUINQUENNIO 01.08.2014-31.07.2019 - Cod. C.I.G. X090FB9389 VERBALE DI GARA L anno duemilaquattordici addì ventitre del mese di luglio

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA AREA COMPETITIVITA', INNOVAZIONE SOCIALE TERRITORIO E BENI COMUNI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA AREA COMPETITIVITA', INNOVAZIONE SOCIALE TERRITORIO E BENI COMUNI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Proponente: A5.B Proposta: 2018/712 del 17/07/2018 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.A.D. 1123 del 17/07/2018 AREA COMPETITIVITA', INNOVAZIONE SOCIALE TERRITORIO E BENI COMUNI Dirigente: MAGNANI Arch. Massimo

Dettagli

Rep. n. 811/2016. Prot. n del 23/11/2016

Rep. n. 811/2016. Prot. n del 23/11/2016 DIREZIONE GENERALE Rep. n. 811/2016 Prot. n. 165508 del 23/11/2016 CENTRALE ACQUISTI VERBALE DI GARA G458 Procedura negoziata per l affidamento del servizio di inserimento lavorativo categorie svantaggiate,

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI CITTÀ DI MONCALIERI. Settore Gestione Infrastrutture/Servizio Edifici e Impianti

CITTÀ DI MONCALIERI CITTÀ DI MONCALIERI. Settore Gestione Infrastrutture/Servizio Edifici e Impianti CITTÀ DI MONCALIERI CITTÀ DI MONCALIERI Settore Gestione Infrastrutture/Servizio Edifici e Impianti PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 9 DEL

DETERMINAZIONE N. 9 DEL Consorzio Sviluppo Occupazione Legalità Economica Cammini di Legalità DETERMINAZIONE N. 9 DEL 21.03.2016 Oggetto: Avviso pubblico per l affidamento del servizio di tesoreria tramite procedura aperta da

Dettagli

Società di Committenza Regione Piemonte S.p.A. S.C.R. Piemonte S.p.A. * * * VERBALE PRIMA SEDUTA PUBBLICA. 16 dicembre 2016 * * *

Società di Committenza Regione Piemonte S.p.A. S.C.R. Piemonte S.p.A. * * * VERBALE PRIMA SEDUTA PUBBLICA. 16 dicembre 2016 * * * Società di Committenza Regione Piemonte S.p.A. S.C.R. Piemonte S.p.A. VERBALE PRIMA SEDUTA PUBBLICA 16 dicembre 2016 GARA: PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PREPARAZIONE E CONSEGNA

Dettagli

Società di Committenza Regione Piemonte S.p.A. S.C.R. Piemonte S.p.A. * * * VERBALE PRIMA SEDUTA PUBBLICA. 7 aprile 2017 * * *

Società di Committenza Regione Piemonte S.p.A. S.C.R. Piemonte S.p.A. * * * VERBALE PRIMA SEDUTA PUBBLICA. 7 aprile 2017 * * * Società di Committenza Regione Piemonte S.p.A. S.C.R. Piemonte S.p.A. VERBALE PRIMA SEDUTA PUBBLICA 7 aprile 2017 GARA: Procedura aperta ex artt. 157, comma 2, e 60, D. Lgs. 50/2016 per l'affidamento dei

Dettagli

(Provincia di Catanzaro) Sede Legale Viale Madre Vincenzina Frija, n Curinga

(Provincia di Catanzaro) Sede Legale Viale Madre Vincenzina Frija, n Curinga (Provincia di Catanzaro) Sede Legale Viale Madre Vincenzina Frija, n 2 88022 Curinga Verbale di gara relativo alla procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara ex art. 36 comma 2

Dettagli

COMUNE DI OZZERO -Ufficio Tecnico- Piazza Vittorio Veneto, 2 - Tel Fax CAP C.F. e P.

COMUNE DI OZZERO -Ufficio Tecnico- Piazza Vittorio Veneto, 2 - Tel Fax CAP C.F. e P. MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO E COMPLETAMENTO CIMITERO COMUNALE DI OZZERO LOTTO A, DA SVOLGERSI MEDIANTE LA PIATTAFORMA DI E-PROCUREMENT SINTEL DI ARCA LOMBARDIA.

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali e Servizi Demografici. Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali e Servizi Demografici. Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per Comune di Erice SETTORE I Affari Generali e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto: Appalto per la fornitura di servizi di copertura assicurativa

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO

PROVINCIA DI ROVIGO ------------------------------PROVINCIA DI ROVIGO----------------------------- -----------via L. Ricchieri (detto Celio), 10 45100 Rovigo RO (Italia)--------- --------------------------Verbale di gara

Dettagli

C I T T A DI E N N A

C I T T A DI E N N A C I T T A DI E N N A OGGETTO: Procedura aperta per la Realizzazione di un sistema di videosorveglianza del Comune di Enna CIG 5186920DC7 CUP E75F12000070001 Verbale di gara n. 7 - III Seduta riservata

Dettagli

STAZIONE APPALTANTE AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA VERBALE DI GARA A PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE

STAZIONE APPALTANTE AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA VERBALE DI GARA A PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE STAZIONE APPALTANTE AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA VERBALE DI GARA A PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELL AGENZIA PER IL TRASPORTO

Dettagli

Modulistica Avvertenze per la compilazione

Modulistica Avvertenze per la compilazione pratica n. 000358 allegato 2) al bando di gara PRIMA DI FORMULARE RICHIESTE DI CHIARIMENTO SI RACCOMANDA DI LEGGERE ATTENTAMENTE E INTERAMENTE IL BANDO O INVITO, IL DISCIPLINARE DI GARA E LE AVVERTENZE

Dettagli

C.U.C. I CASTELLI DELLA SAPIENZA Pagina 1

C.U.C. I CASTELLI DELLA SAPIENZA Pagina 1 80 Oggetto: procedura aperta per l affidamento del servizio di gestione asilo nido comunale Gian Burrasca anni educativi 08/0 del Comune di Colonna CIG 7508609D Verbale n. di gara Seduta riservata del

Dettagli

Prot. Gen. N Data Numero Gara

Prot. Gen. N Data Numero Gara Prot. Gen. N. 16861 Data 22.2.2016 C.I.G. 6534914D9E Numero Gara 6288163 GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO MANUTENZIONE FULL-SERVICE & ON-SITE CENTRALI TELEFONICHE E APPARECCHI TERMINALI DI COMUNICAZIONE

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 MILANO C.A.P N. 8

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 MILANO C.A.P N. 8 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 MILANO C.A.P. 20126 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL GIORNO 19 SETTEMBRE 2017 N. 8 Il giorno 19 settembre

Dettagli

Via dei Lotti, n Bassano del Grappa (VI) Codice fiscale e partita IVA Provvedimento n. 432 in data 30/05/2019 DETERMINAZIONE

Via dei Lotti, n Bassano del Grappa (VI) Codice fiscale e partita IVA Provvedimento n. 432 in data 30/05/2019 DETERMINAZIONE Via dei Lotti, n. 40 36061 Bassano del Grappa (VI) Codice fiscale e partita IVA 00913430245 Provvedimento n. 432 in data 30/05/2019 DETERMINAZIONE del Direttore dell UOC Provveditorato Economato e Gestione

Dettagli

del 16/07/2018 del D.lgs. 50/16 Codice Identificativo Gara - CIG: Lotto 1: E89 Lotto 2: D64 RUP - Responsabile Unico del

del 16/07/2018 del D.lgs. 50/16 Codice Identificativo Gara - CIG: Lotto 1: E89 Lotto 2: D64 RUP - Responsabile Unico del Oggetto: ACCORDO QUADRO con unico Operatore Economico (ex art.54 c.3 D.Lgs.50/2016) PER LA FORNITURA DI PUBBLICAZIONI IN ABBONAMENTO E SERVIZI GESTIONALI CONNESSI. Valore: Lotto 1: 1.131.467,00 Lotto 2:

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA (Provincia di Torino)

COMUNE DI BARDONECCHIA (Provincia di Torino) COMUNE DI BARDONECCHIA (Provincia di Torino) PROCEDURA NEGOZIATA PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI SORVEGLIANZA, CUSTODIA E MANUTENZIONE IMMOBILI COMUNALI SULLE AREE DESTINATE A CAMPEGGIO IN LOC. PIAN DEL

Dettagli

ASM TERNI S.p.a. VERBALE APERTURA OFFERTE ECONOMICHE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

ASM TERNI S.p.a. VERBALE APERTURA OFFERTE ECONOMICHE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASM TERNI S.p.a. VERBALE APERTURA OFFERTE ECONOMICHE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO AVENTE AD OGGETTO LA POLIZZA RCA LIBRO MATRICOLA AUTOMEZZI CIG 6871576BE4 Premesso: - che

Dettagli

COMUNE DI CATANIA. VERBALE N 70/2015 di seduta pubblica

COMUNE DI CATANIA. VERBALE N 70/2015 di seduta pubblica VERBALE N 70/2015 di seduta pubblica COMUNE DI CATANIA OGGETTO: Affidamento incarico per la realizzazione di progetti educativi rivolti ai genitori all utenza e di aggiornamento/formazione per il personale

Dettagli

Comune di Graffignana (Prov.LODI)

Comune di Graffignana (Prov.LODI) Comune di Graffignana (Prov.LODI) VERBALE DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEI SERVIZI RELATIVI ALLA COMUNITA SOCIO SANITARIA PER DISABILI E

Dettagli

COMUNE DI CARRARA GARA A PROCEDURA APERTA (Artt. 3, lett. sss, 60 e 95, comma 3, lett. a) del D.Lgs 50/2016) VERBALE DI GARA N. 1

COMUNE DI CARRARA GARA A PROCEDURA APERTA (Artt. 3, lett. sss, 60 e 95, comma 3, lett. a) del D.Lgs 50/2016) VERBALE DI GARA N. 1 COMUNE DI CARRARA GARA A PROCEDURA APERTA (Artt. 3, lett. sss, 60 e 95, comma 3, lett. a) del D.Lgs 50/2016) VERBALE DI GARA N. 1 OGGETTO: CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI CARRARA PER

Dettagli

PROCEDURA APERTA VERBALE DI GARA n. 4 in data 18/10/2017 (seduta pubblica)

PROCEDURA APERTA VERBALE DI GARA n. 4 in data 18/10/2017 (seduta pubblica) CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO Servizio Tecnico Strumentale, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro Area Programmazione e Manutenzione Immobili del Consiglio - Via della Pisana, 1301-00163 - Roma PROCEDURA APERTA

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE CISTERNA DI LATINA SEZZE SERMONETA - CORI (articolo 30 D. Lgs. 30 agosto 2000 n. 267)

STAZIONE UNICA APPALTANTE CISTERNA DI LATINA SEZZE SERMONETA - CORI (articolo 30 D. Lgs. 30 agosto 2000 n. 267) STAZIONE UNICA APPALTANTE (articolo 30 D. Lgs. 30 agosto 2000 n. 267) COPIA DETERMINAZIONE STAZIONE UNICA APPALTANTE N 6 del 12-04-2018 CIG: 7392696703 Oggetto: Comune di Cisterna di Latina: gara aperta

Dettagli

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P.

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. 81054 PROVINCIA DI CASERTA COPIA AREA 2^: LL.PP. E URBANISTICA VERBALE DI DETERMINAZIONE CRONOLOGICO GENERALE N. 373 del 11/07/2016 CRONOLOGICO DELL AREA N. 61 del 11/07/2016

Dettagli

Settore Istruzione Cultura Sport e Servizi Sociali (AAEE)

Settore Istruzione Cultura Sport e Servizi Sociali (AAEE) CITTÀ DI MONCALIERI Settore Istruzione Cultura Sport e Servizi Sociali (AAEE) APPALTO PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASILO NIDO PRESSO GLI ASILI NIDO COMUNALI AQUILONE E QUADRIFOGLIO E SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli