Cari amici di Breguet,

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cari amici di Breguet,"

Transcript

1 4

2 4 1

3 Cari amici di Breguet, sono rare le predilezioni estetiche che si impongono per oltre due secoli, fino a diventare intramontabili. Ciò che le distingue è una visione moderna e seducente oggi come al momento in cui hanno fatto la loro comparsa. Un esempio di ciò che andiamo dicendo ce l offrono le scelte estetiche del nostro fondatore, Abraham-Louis Breguet. I quadranti guilloché, le lancette à pomme note universalmente come «lancette Breguet», le cifre chiamate a loro volta «cifre Breguet» e le casse scanalate sono caratteristiche inequivocabili della nostra marca, il cui patrimonio genetico vanta un altro elemento essenziale: il profilo straordinariamente sottile delle casse. Duecento anni fa la sottigliezza è diventata un imperativo per gli orologi eleganti e raffinati creati da Abraham- Louis Breguet. Oggi noi restiamo fedeli a questa tradizione con il Classique Tourbillon Extra-Plat, al quale è dedicato un articolo nelle pagine seguenti. La struttura architettonica di questo modello è totalmente nuova, e conferisce all orologio un profilo incredibilmente sottile. Il nostro obiettivo non consisteva nel realizzare un segnatempo destinato a vincere un concorso per orologi extrapiatti, ma nel far progredire questo specifico settore dell orologeria intesa come arte, conservandone tutta l eleganza e la raffinatezza. Perciò il Tourbillon Extra-Plat possiede un quadrante d oro massiccio, le emblematiche lancette Breguet e la celebre cassa scanalata. A differenza di un gran numero di meccanismi extrasottili, questa nostra creazione esclude drasticamente ogni compromesso in tema di robustezza e di prestazioni. È per me un vero piacere invitarvi a scoprire qui di seguito le innovazioni che ci hanno permesso di realizzarla. Anche se il fondatore della nostra marca era svizzero di nascita, il suo nome è legato strettamente alla storia e alla cultura francese. In questo numero ci occupiamo di due elementi particolari di questa storia. Nel primo caso ripercorriamo la saga del ramo della famiglia Breguet diventato celebre grazie al ruolo pionieristico che ha svolto nell aviazione. Nel secondo rievochiamo il ricco passato del museo del Louvre, nel quale l ala Richelieu ha riaperto da poco i battenti, dopo il meticoloso restauro effettuato con il sostegno di Breguet. Cordialmente Marc A. Hayek, Presidente e CEO di Montres Breguet SA 2 3

4 SOMMAIRE Indice 1. Classique Tourbillon Extra-Plat 6 2. L arte del cammeo Louis Breguet, pioniere dell aviazione Reine de Naples Jour/Nuit Gli orologi «squelette» Il destino del Louvre

5 CLASSIQUE TOURBILLON Classique Tourbillon EXTRA-PLAT di Jeffrey S. Kingston 6 7

6 CLASSIQUE TOURBILLON Se chiediamo a un appassionato di orologeria dalle competenze indiscusse di compilare un catalogo esauriente delle complicazioni, non c è dubbio che l elenco comprenderebbe, com è giusto, i calendari, i calendari perpetui, i tourbillon, i cronografi, i cronografi con rattrapante, le ripetizioni minuti, l indicazione di un secondo fuso orario e le grandi suonerie. Salvo il caso, naturalmente, che l intenditore al quale ci siamo rivolti sia un fabbricante di movimenti, perché allora accorderebbe sicuramente una posizione preminente ai calibri extrapiatti. E con ragione. Questi personaggi possiedono infatti una spiccata consapevolezza della straordinaria creatività e del savoir-faire necessari per realizzare un meccanismo estremamente sottile. Prima di affrontare la sfida rappresentata dal ridotto spessore di un orologio, fermiamoci un istante a esaminare le diverse definizioni possibili. Per gli orologiai esistono due termini che a prima vista sembrano identici, mentre invece il loro significato è ben distinto: stiamo parlando delle nozioni di «extrapiatto» e «ultrapiatto». Il termine extrapiatto è usato per descrivere movimenti sottili il cui funzionamento non dipende dalla cassa. Ultrapiatto invece è il termine usato generalmente per gli orologi nei quali una parte della cassa funge da componente funzionale del movimento. In altre parole: un orologio o il suo movimento non funzionerebbero senza le parti della cassa da cui dipendono. Per dei segnatempo meccanici questa soluzione è tutt altro che ideale, e infatti la storia dei segnatempo ultrapiatti è costellata di problemi che investono le loro prestazioni e la loro affidabilità. Nel momento in cui ha iniziato a studiare il modello Classique Tourbillon Extra-Plat, Breguet ha posto l asticella a un altezza impressionante. L obiettivo dichiarato consisteva infatti nel creare un tourbillon dalla sottigliezza mozzafiato, con la comodità offerta dalla carica automatica, evitando al tempo stesso i problemi tipici degli orologi ultrapiatti. Inoltre il movimento in questione doveva essere robusto, perché la riduzione dello spessore non poteva ammettere nessun compromesso in tema di prestazioni e di affidabilità. Infine, poiché ogni appassionato di orologeria apprezza un bell orologio, il suo design doveva preservare e rispettare l estetica della linea Classique di Breguet. Il risultato ottenuto possiede tutti i requisiti richiesti. L orologio Classique Tourbillon Extra-Plat ospita un movimento il calibro 581 DR il cui spessore non supera i 3 mm. Basta scorrere rapidamente la storia dei meccanismi extrapiatti a carica automatica sprovvisti di tourbillon per valutare l importanza di questa prodezza. Con uno spessore di 2,10 mm il record mondiale di sottigliezza spetta al calibro 2100 di Breguet (che non è più in produzione). Seguono in graduatoria tre calibri dallo spessore di 2,40 mm: il calibro 502 di Breguet e due movimenti a carica automatica di altre manifatture che possiedono un analoga sottigliezza. In un recente passato una marca di orologi ha ridotto Numero 4691 di Breguet. Ripetizione, equazione del tempo, indicazione della riserva di carica, calendario e fasi lunari. Spessore: 7,7 mm. Venduto il 13 ottobre 1831 a Lord Henry Seymour Conway. 8 9

7 CLASSIQUE TOURBILLON impercettibilmente questo valore in un nuovo movimento automatico sprovvisto di tourbillon, che misura 2,35 mm di spessore. È importante tuttavia precisare che stiamo mettendo a confronto movimenti a carica automatica senza complicazione aggiunta e il modello Classique Tourbillon Extra-Plat che, a parte la carica automatica, possiede un tourbillon e una indicazione della riserva di carica, e il cui spessore non si distingue sostanzialmente da calibri meno complessi. Altro elemento essenziale: la riserva di carica di 80 ore del modello Classique Tourbillon Extra-Plat supera in larga misura quella di altri movimenti automatici extrapiatti senza tourbillon. Questa maggiore autonomia appare ancora più impressionante quando si scopre che la sua frequenza è di 4 Hz ( alternanze/ora). Gli altri movimenti extrapiatti, nettamente più semplici, funzionano di solito con frequenze più deboli, 2,25 o 2,5 Hz, eccezion fatta per il calibro 502 di Breguet che funziona con la frequenza di 3 Hz. Più elevata è la frequenza, più cresce la precisione (gli effetti delle perturbazioni si estinguono più rapidamente con le alte frequenze) e più diventa difficile ottenere una riserva di carica importante, per via dello scaricamento continuo della molla motrice. Ogni «tic-tac» dell orologio è accompagnato da una leggera distensione del bariletto, sicché una frequenza più elevata comporta necessariamente un esaurimento più rapido della riserva di energia. È per questa ragione che il modello Classique Tourbillon Extra-Plat si distingue dagli altri movimenti extrapiatti per tre aspetti essenziali: le sue funzioni, la sua riserva di carica e la sua frequenza elevata. Poiché un movimento non è progettato per essere portato così com è, conviene occuparci dell orologio. Il suo spessore totale non supera i 7 mm, un valore perfettamente in linea con il diametro di 42 mm di una cassa d oro rosa o di platino che presenta tutti gli elementi distintivi della linea Classique di Breguet: quadrante guilloché d oro massiccio, NIENTE MAGIA La sottigliezza del movimento è il risultato della riprogettazione di tutti i principali componenti. lancette Breguet «à pomme», cassa dal telaio scanalato con gli attacchi del bracciale o del cinturino saldati, fondocassa trasparente di vetro zaffiro. Quando è iniziata la messa a punto del movimento, alcune immagini si sono imposte da sé ai costruttori di Breguet. Infatti l ultima innovazione importante che ha portato a una diminuzione rilevante dello spessore del movimento risale al 1775, anno in cui l orologiaio francese Jean-Antoine Lépine inventò un meccanismo che semplificava in misura notevole la struttura del movimento grazie all adozione di ponti, e permetteva di ottenere strutture più sottili. Il team di Breguet si è quindi dedicato al compito di ridefinire tutti gli altri elementi essenziali del movimento. Uno dei primi elementi al centro dell attenzione era il bariletto, che permette di accumulare l energia occorrente all orologio per il suo funzionamento. Non è difficile evidenziarlo con i suoi tre componenti principali: la molla 10 11

8 CLASSIQUE TOURBILLON motrice, il bariletto vero e proprio che contiene la molla e l albero intorno al quale la molla si carica con la ruota che gli è associata, chiamata rocchetto. In quasi tutti gli orologi la molla motrice si ricarica attraverso il rocchetto, messo in moto a partire dalla corona o tramite il meccanismo di carica automatica. Inversamente la molla motrice si distende ogni volta che il tamburo del bariletto ruota, e i denti posti all esterno del tamburo cedono energia agli ingranaggi dell orologio. Nelle strutture convenzionali questi elementi principali del bariletto sono disposti in forma di un sandwich in cui la base è rappresentata dalla piastra del movimento, alla quale si sovrappongono via via il tamburo del bariletto, che contiene la molla motrice, poi il coperchio, il ponte superiore (che serve a reggere e a sospendere l assemblaggio del bariletto in basso e in alto) e infine il rocchetto fissato all albero del bariletto. LA STRUTTURA DEL MOVIMENTO È CARATTERIZZATA DALLA RINUNCIA TOTALE A OGNI COMPROMESSO La ricerca della sottigliezza non deve assolutamente alterare le prestazioni e le funzioni dell orologio. In alto: il bariletto è sostenuto da tre cuscinetti a sfere. In basso: il rotore di carica periferico poggia a sua volta su tre cuscinetti a sfere. Per ridurre del 25% lo spessore complessivo del bariletto i costruttori di Breguet hanno ideato una disposizione totalmente diversa. Il ponte superiore e il coperchio sono stati eliminati, e l ordine dei componenti è stato invertito. Anziché montare il tamburo del bariletto sulla piastra, è il rocchetto che le è attaccato. È munito di un cuscinetto a sfere fissato alla piastra che gli permette di ruotare quando l orologio viene ricaricato sia a partire dalla corona sia attraverso il sistema automatico di carica. Questa struttura è più complessa rispetto a una costruzione consueta che non possiede un cuscinetto a sfere. Ma in mancanza del ponte superiore, come è possibile che il tamburo del bariletto sia sostenuto durante le sue rotazioni? La soluzione è stata quella di dotarlo di una piccola scanalatura nella quale tre cuscinetti a sfere lo mantengono in sede. Tale sistema permette al bariletto di conservare la sua posizione e di compiere perfettamente la sua funzione in assenza del ponte superiore. Questa soluzione ha lo scopo di ridurre lo spessore del movimento, di resistere agli urti e di offrire una grande robustezza. L energia che questo bariletto innovatore è in grado di immagazzinare è altrettanto stupefacente. Mentre lo spessore viene ridotto di un quarto, il bariletto accumula una quantità d energia superiore del 20%. L orologio dispone così di una riserva di carica di 80 ore: un valore eccezionale per un movimento extrapiatto e, cosa ancora più notevole, per un calibro dalla frequenza elevata. A questo punto concentriamo la nostra attenzione sul meccanismo collegato al bariletto, ossia sul sistema di carica automatica. Nella stragrande maggioranza dei casi le cariche automatiche moderne sfruttano una massa oscillante (chiamata abitualmente «rotore») che ruota secondo i movimenti che compie il proprietario dell orologio. Questa rotazione viene trasferita da un ingranaggio al rocchetto, che carica la molla motrice. Tranne alcune eccezioni la disposizione adottata abitualmente colloca il rotore sotto il movimento, tra i ponti e il fondocassa dell orologio

9 CLASSIQUE TOURBILLON L INCONTRO DELLA FINEZZA E DELL ESTETICA Il rotore periferico non serve unicamente a rendere più sottile il movimento, ma consente di osservare i ponti e il tamburo del bariletto incisi a mano. Naturalmente questa disposizione aumenta lo spessore del meccanismo. Avendo come obiettivo la sottigliezza, il team di Breguet ha adottato una soluzione rivoluzionaria per il modello Classique Tourbillon Extra-Plat, collocando il rotore all esterno della circonferenza del movimento. Questa soluzione non aumenta lo spessore del sistema di carica e permette al rotore di ruotare alla periferia del movimento quando chi indossa l orologio è impegnato nelle sue attività quotidiane. La struttura di questo sistema di carica periferica è più complessa rispetto a quella di un rotore tradizionale, collocato sopra i ponti del movimento. In primo luogo ha una forma anulare. Associata a una massa semicircolare di platino, la metà di questo anello è più pesante dell altra metà. Gli spostamenti dell orologio e la gravità terrestre mettono in moto il rotore, agendo maggiormente sulla metà più pesante, quella di platino. Il rotore è tenuto sospeso da tre cuscinetti a sfere che, analogamente al sistema di sospensione del tamburo del bariletto, si collocano in una scanalatura all interno dell anello. Per fare in modo che il rotore possa trasmettere al rocchetto l energia che ha ricevuto, la sua circonferenza interna possiede denti che muovono a loro volta un ingranaggio collegato con il rocchetto. Questo sistema basato sul rotore periferico possiede un vantaggio aggiuntivo. Sui dispositivi di carica convenzionali il rotore cela allo sguardo una parte importante del movimento. Se il proprietario dell orologio vuole mostrare le magnifiche decorazioni dei componenti deve inclinare l orologio in avanti e all indietro fino al momento in cui la forza di gravità sposta il rotore all infuori della porzione di movimento che si vuole osservare. Il rotore periferico elimina ogni ostacolo visivo, e il retro del movimento appare tutto intero attraverso il fondocassa senza che sia necessario inclinare l orologio. Ovviamente è sul tourbillon, bilanciere compreso, che si è concentrata in particolare l attenzione degli ideatori del 14 15

10 CLASSIQUE TOURBILLON UN TOURBILLON DALLA STRUTTURA UNICA Questa architettura aerea conferisce una luminosità eccezionale all apertura del tourbillon e ne valorizza i componenti. movimento. La funzione del tourbillon consiste nell annullare gli effetti della gravità terrestre sui componenti dell organo regolatore il bilanciere e lo scappamento collocandoli in una gabbietta che compie un giro completo a ogni minuto. In questo contesto è facile immaginare quali sfide deve affrontare chi intende ridurre lo spessore di questo raffinato meccanismo per poterlo inserire in un movimento extrapiatto. Gli orologiai incontrano già grandi difficoltà nel collocare un bilanciere e uno scappamento ordinari in movimenti extrapiatti, senza dover fare i conti con la complicazione aggiuntiva rappresentata da una gabbietta rotante. La ricerca della sottigliezza prende il via dalla progettazione del bilanciere. Facendo tesoro delle esperienze accumulate con i calibri extrapiatti 1200, 2100 e 502, apprezzati per decenni in virtù della loro sottigliezza, gli orologiai di Breguet hanno disegnato un bilanciere che accoglie interamente la spirale nel suo spessore. Tecnologie estremamente progredite hanno anch esse un ruolo fondamentale. Un esempio fra tutti: la spirale in silicio. Questo componente brevettato presenta molteplici vantaggi: ha una forma ideale per ottenere una precisione eccezionale, resiste ai campi magnetici e garantisce una migliore stabilità delle prestazioni cronometriche per un periodo più lungo mentre il bariletto si scarica (questa proprietà è definita «isocronismo» dagli orologiai)

11 CLASSIQUE TOURBILLON CHI CONOSCE L OROLOGERIA INDOSSA OROLOGI, NON MOVIMENTI Il modo in cui un calibro extrapiatto è associato al quadrante e alla cassa dell orologio riveste un importanza fondamentale. Schema del tourbillon che illustra i denti esterni sulla gabbietta del tourbillon, usata per fornire l energia richiesta dalle rotazioni e dallo scappamento. La gabbietta del tourbillon differisce sostanzialmente dagli altri tourbillon di Breguet, nei quali l energia viene trasmessa a un pignone fissato al centro di rotazione della gabbietta. Ovviamente questa disposizione richiede la presenza sotto la gabbietta di un ingranaggio che aumenta lo spessore dell insieme. Si ottiene così un profilo più sottile trasmettendo l energia direttamente sul bordo esterno della gabbietta, munito di denti. In tal modo la gabbietta del tourbillon viene mossa dall esterno. Inoltre è fatta di titanio, materiale che associa una grande leggerezza alla rigidità indispensabile per ottenere prestazioni elevate. Il modo in cui ruota la gabbietta è un ulteriore elemento che caratterizza la concezione di questo tourbillon. Le strutture consuete ricorrono a una ruota fissa dei secondi munita di dentatura esterna che si ingrana con un pignone di scappamento. Quando lo scappamento ruota, la gabbietta e insieme a lei i componenti dell organo regolatore ruotano intorno alla ruota fissa. In questo nuovo tourbillon, invece di collocare la ruota fissa dei secondi sotto la gabbietta del tourbillon, Breguet ha ideato una grande ruota disposta alla periferia e munita di una dentatura interna che ingrana con il pignone di scappamento. Il suo funzionamento è assolutamente identico, perché la rotazione della gabbietta rispetto alla ruota fissa muove tutti gli elementi essenziali della misura del tempo. Tuttavia il risultato è la riduzione di alcuni decimi di millimetro nello spessore del meccanismo, e una straordinaria trasparenza del tourbillon che valorizza ed esalta la bellezza degli altri componenti. Come abbiamo già avuto occasione di osservare, coloro che amano l orologeria indossano orologi e non movimenti. Si è quindi dedicata grande attenzione all associazione del calibro 581 DR con la cassa e il quadrante. I costruttori erano tenuti a rispettare un imperativo assoluto: utilizzare un quadrante d oro massiccio guilloché a mano. Certi orologi extrapiatti ricorrono all espediente di usare una placca sottile o non si curano del quadrante pur di guadagnare ancora qualche decimo di millimetro in altezza. Ma questo compromesso estetico era inaccettabile per Breguet. Inoltre, siccome la decorazione tradizionale eseguita a mano con 18 19

12 CLASSIQUE TOURBILLON l aiuto di un tornio per guillocher richiede un certo spessore dell oro, Breguet non ha voluto rinunciare a questa tradizione e ha accettato uno spessore aggiuntivo. Tuttavia c è un astuzia associata al quadrante. Pur essendo saldamente fissata al movimento, la barretta del tourbillon è collocata quasi interamente tra due scanalature sullo stesso quadrante, da una parte e dall altra dell apertura che permette all osservatore di seguire le evoluzioni della gabbietta rotante. Tenuta saldamente in sede, la barretta sembra far parte del volto dell orologio. Si tratta naturalmente di un illusione, perché gli elementi che la fissano al movimento sono celati sotto il quadrante. Neanche la sottigliezza ha creato ostacoli alla decorazione tradizionale del movimento, visto che i ponti e il bariletto sono minuziosamente incisi a mano. Breguet dispone di un ricco patrimonio di innovazioni che copre oltre due secoli. Questo nuovo esemplare della serie dei tourbillon è un omaggio alla preziosa eredità che la marca custodisce, a partire ovviamente dal tourbillon che Abraham-Louis Breguet inventò e fece brevettare nel Ma il fondatore di Breguet diede prova della sua maestria con notevoli creazioni extrapiatte, dallo straordinario n o 3306 con ripetizione dei quarti d ora, dallo spessore inferiore a 8 mm, al n o 4691 con ripetizione dei semi-quarti, fasi lunari, calendario, equazione del tempo e indicazione della riserva di carica, il cui spessore di 7,7 mm lascia letteralmente sbalorditi. L orologio Classique Tourbillon Extra- Plat illustra la vitalità di questo patrimonio decisamente unico, e lo arricchisce attraverso inedite prodezze

13 L ARTE DEL CAMMEO L Arte del CAMMEO di Jeffrey S. Kingston 22 23

14 L ARTE DEL CAMMEO U n orologio Breguet è raro e lo sarà sempre. L esclusività di ogni segnatempo è attestata dall assegnazione di un numero individuale, conformemente a un uso che risale al 1775, l anno in cui Abraham-Louis Breguet aprì il suo laboratorio in Quai de l Horloge a Parigi. Ma ogni esemplare Reine de Naples Camée o Secret de la Reine possiede un tocco in più di individualità. In queste due creazioni per signora spicca la presenza di cammei incisi a mano su delle conchiglie. Sono elementi ornamentali che compaiono sul quadrante del modello Reine de Naples, mentre assumono la forma di una rosa sul coperchietto del modello Secret de la Reine, e sottolineano la vocazione elitaria di ognuno di questi orologi, ai quali conferiscono la statura di «pezzo unico», perché nessun esemplare sarà esattamente identico a un altro. L arte dell incisione su cammeo è una tecnica decorativa nota fin dall antichità. Le prime opere eseguite in rilievo su delle pietre sono documentate in Grecia dal III secolo a. C. La Tazza Farnese è l esempio più antico e più celebre giunto fino a noi dell arte dell incisione su cammeo. Con i suoi intensi contrasti di luce, e le figure allegoriche incise in tre dimensioni, il delicato recipiente in sardonice illustra la forza espressiva di immagini dai colori chiari il cui rilievo spicca su un fondo scuro, e ha definito l arte dei cammei nei due millenni trascorsi dalla sua creazione. Oggi la splendida Tazza Farnese è conservata nelle collezioni del Museo Archeologico di Napoli. Come altre forme d arte, la tecnica del cammeo ha attraversato nel corso dei secoli periodi gloriosi alternati a epoche di relativo oblio. Un vivace ritorno d interesse, rivolto in particolare ai cammei su conchiglie, si manifestò durante il regno della regina Vittoria. La sovrana li apprezzava al punto da indossarne contemporaneamente più d uno in determinate occasioni. Nel secolo precedente l imperatrice Caterina II di Russia aveva a sua volta dimostrato di prediligere i gioielli in forma di cammeo. La forte domanda proveniente dall Inghilterra vittoriana favorì la fioritura degli artisti residenti a Torre del Greco, una località ai piedi del Vesuvio che divenne ben presto il centro dell incisione su conchiglie marine, preferite ad altri materiali come il vetro o le gemme. Ancor oggi Breguet ha trovato proprio a Torre del Greco due incisori padre e figlio ai quali fa realizzare i cammei per i suoi orologi. Anche se nel corso dei secoli si sono utilizzate numerose varietà di conchiglie per fungere da supporto ai cammei, come avviene tuttora, i lavori più raffinati sono realizzati su conchiglie di Cassis madagascariensis, un mollusco a volte chiamato familiarmente «casco imperatore». I cammei di Breguet non si discostano naturalmente da questa regola ferrea. Il nome scientifico dell organismo marino di cui stiamo parlando può tuttavia indurre in errore, perché il suo habitat non è situato in prossimità del Madagascar ma si 24 25

15 L ARTE DEL CAMMEO trova nell Oceano Atlantico, al largo della Florida. Il Cassis madagascariensis non è apprezzato unicamente per le sue grandi dimensioni, ma anche per l intensa colorazione e i contrasti che presenta il suo guscio. Sotto la superficie esterna, di colore bianco lattiginoso, il lavoro dell incisore fa emergere strati dalle tinte più scure. Questa diversità di colori e di profondità consente di creare figure in rilievo che si stagliano su un fondo più scuro, secondo lo stile classico della Tazza Farnese. L arte del cammeo è strettamente legata alla vita di Torre del Greco, e le sue radici si estendono sovente fino a coinvolgere più generazioni di una stessa famiglia. I cammei di Breguet sono realizzati, come abbiamo detto, da una coppia composta da padre e figlio, Pasquale e Fabio. Pasquale ha appreso l arte dal grande maestro del cammeo Giuseppe Scialanga ( ), e la sua iniziazione è cominciata all età di sette anni, quando il bambino entrò nel laboratorio del maestro. Fabio invece ha completato la sua formazione all Accademia di Belle Arti di Napoli. Prima della loro collaborazione con Breguet, padre e figlio erano già rinomati per i loro cammei ispirati al leggendario dipinto di Botticelli Le tre Grazie (esposto al Museo degli Uffizi di Firenze) e per i lavori che riproducono le immagini di santi napoletani. Pasquale e Fabio hanno collocato il loro laboratorio in un piccolo appartamento invaso dalla luce sul versante sud 26 27

16 L ARTE DEL CAMMEO Al taglio della conchiglia segue la smussatura dei bordi. Quando il quadrante è ritagliato nella conchiglia, viene fissato su un sostegno di legno mediante una miscela di cera e di pece. OGNI CAMMEO INIZIA CON UN ESAME MINUZIOSO E CON LA SELEZIONE DELLE CONCHIGLIE Poi l artista determina quali parti della conchiglia si prestano a confezionare un quadrante per il modello Reine de Naples Camée o un fiore per il Secret de la Reine. del Vesuvio. Da allora Fabio si dedica esclusivamente ai quadranti e alle rose destinati agli orologi della collezione Reine de Naples, mentre il padre divide il suo tempo fra Breguet e altri lavori. Un tempo molti cammei erano incisi su conchiglie che i marinai napoletani portavano in patria dalle loro peregrinazioni in tutto il mondo. Questa tradizione è oggi tramontata e le conchiglie d alta qualità, in particolare le Cassis madagascariensis, sono acquistate all estero da negozianti specializzati che le vendono agli incisori in stock di esemplari per volta. Le conchiglie sono interamente naturali e non vengono sottoposte a nessun trattamento. Arrivano agli incisori dopo un lungo processo di essicazione durante il quale sono esposte all aria aperta per mesi su canne di bambù. La prima fase del lavoro consiste nell esaminare e selezionare le conchiglie. Padre e figlio scrutano attentamente ogni conchiglia, cercando di individuare le più minuscole macchie o segni di fessura per poi scegliere soltanto gli esemplari giudicati perfetti. Dopo questa selezione individuano le parti della conchiglia che si prestano a ricavare un quadrante, nel caso del modello Reine de Naples Camée, oppure un fiore, quando si tratta del Secret de la Reine. Dal momento che una sola conchiglia consente spesso di ottenere due quadranti o due rose, i contorni del quadrante o la forma della rosa sono abbozzati a matita all interno della conchiglia. Se gli incisori sono soddisfatti del risultato, procedono ritagliando il motivo con l aiuto di una piccola sega, poi addolciscono e arrotondano minuziosamente i bordi

17 L ARTE DEL CAMMEO Prima di iniziare l incisione, il motivo viene disegnato sulla superficie. I colori naturali della conchiglia affiorano via via che gli strumenti dell incisore penetrano in profondità. Tuttavia occorrono ancora diverse fasi di lavorazione prima di procedere al taglio. Usando una miscela di cera e pece, si fissa la conchiglia su uno stelo di legno, quindi si livella la superficie esterna. Tale operazione non solo conferisce al pezzo la regolarità richiesta da un quadrante d orologio, ma elimina la parte esterna e ruvida della conchiglia, evidenziando il bianco latteo che formerà l immagine. Ora gli artisti dispongono della loro «tela» e possono mettersi davvero all opera. TUTTI I COLORI SONO GIÀ PRESENTI NELLA CONCHIGLIA Nessun elemento viene dipinto o aggiunto. Fabio e Pasquale cominciano ad abbozzare il motivo a matita. Il disegno del quadrante dell orologio Camée assume la forma di un girasole nel cui centro incavato vengono fissate le lancette. Breguet offre inoltre la possibilità di 30 31

18 L ARTE DEL CAMMEO GLI STRUMENTI DELL ARTISTA Il motivo è creato unicamente con l aiuto di punzoni chiamati «bulini»

19 L ARTE DEL CAMMEO Interpretazione artistica di nuovi motivi di quadranti in forma di cammeo. DALLA CONCHIGLIA NASCE UN GIRASOLE Le lancette sono annidate nel cuore del fiore. realizzare un quadrante personalizzato, disegnato in maniera analoga sulla superficie della conchiglia. Con un punzone affilato, inventato da un incisore italiano e noto con il nome di bulino, si raschia la superficie. I contorni del fiore si delineano prima ancora che i dettagli siano incisi accuratamente servendosi di utensili via via più fini, mentre i due artisti scavano sempre più in profondità nello spessore della conchiglia. Tutti i colori sono allo stato naturale, senza alcuna aggiunta. Le tinte che affiorano in ogni conchiglia sono uniche per la loro tonalità, la loro opacità e la loro posizione nei diversi strati della conchiglia. L abbinamento di questa gamma di colori con le sottili variazioni del tema floreale fa sì che ogni cammeo sia diverso da tutti gli altri

20 L ARTE DEL CAMMEO Occorre ricordare che è un cammeo a fungere da quadrante per l orologio Reine de Naples. Anche nell eseguire questo lavoro in miniatura si deve coniugare il virtuosismo artistico con le rigorose esigenze che impone l adattamento a un quadrante d orologio, alle lancette e alla cassa. Quando l incisione è ultimata, dei segni collocati sul fondocassa indicano i punti precisi a cui va fissato il movimento. Il movimento del modello Reine de Naples Camée è racchiuso in una cassa d oro bianco. La lunetta reca incastonati 24 diamanti del peso complessivo di 2,42 carati. Il cammeo in forma di rosa dell orologio Secret de la Reine è collocato su un coperchietto della cassa che, quando è chiuso, nasconde il quadrante alla vista. La lunetta è impreziosita da diamanti disposti ad arco intorno alla rosa. Ruotando il coperchietto si svela il segreto: un quadrante ornato da diamanti incastonati, con un ovale di madreperla che reca la firma Breguet. Il modello è disponibile in oro rosa o in oro bianco, e monta un cinturino di pelle oppure un bracciale d oro intrecciato. L uno e l altro orologio ospitano un movimento meccanico a carica automatica. Il cammeo in forma di rosa occupa un posto preponderante nelle collezioni di gioielleria di Breguet: lo ritroviamo infatti su orecchini, anelli, bracciali, ciondoli e collane in una grande varietà di dimensioni e in diverse combinazioni d oro e di perle. Gli orologi Reine de Naples Camée e Secret de la Reine sono gli unici due segnatempo che valorizzano l arte del cammeo nell orologeria contemporanea. Sono capolavori eccezionali non solo perché sposano un arte tradizionale a una tecnica esercitata con superba bravura, ma perché ogni esemplare è unico nei suoi colori e nel suo disegno

Maestro orologiaio e inventore

Maestro orologiaio e inventore 02 Maestro orologiaio e inventore Passione per la scienza, amore per l orologeria Autentico artista, François-Paul Journe esplora la misura del tempo per soddisfare il suo bisogno di creare. E da quel

Dettagli

Tourbillon ZENITH - Tre conquiste in orologeria. Tourbillon ZENITH. orologeria

Tourbillon ZENITH - Tre conquiste in orologeria. Tourbillon ZENITH. orologeria Tourbillon ZENITH - Tre conquiste in orologeria Tourbillon ZENITH Tre conquiste in orologeria Tourbillon ZENITH - Tre conquiste in orologeria La fabbricazione di un tourbillon è una delle imprese più difficili

Dettagli

Breitling presenta il primo Navitimer con movimento cronografico fabbricato integralmente «in casa»

Breitling presenta il primo Navitimer con movimento cronografico fabbricato integralmente «in casa» Breitling presenta il primo Navitimer con movimento cronografico fabbricato integralmente «in casa» Breitling associa le sue due passioni di sempre il cronografo e l aeronautica proponendo in serie limitata

Dettagli

Un orologiaio che costruisce la propria storia

Un orologiaio che costruisce la propria storia Un orologiaio che costruisce la propria storia giorno per giorno Una passione: l'orologeria 1957 > François-Paul Journe nasce a Marsiglia 1972 > Entra alla scuola d orologeria di Marsiglia 1976 > Si diploma

Dettagli

Oyster Perpetual LADY-DATEJUST

Oyster Perpetual LADY-DATEJUST Oyster Perpetual LADY-DATEJUST Oyster, 31 mm, acciaio, oro bianco e diamanti DATEJUST 31 L'Oyster Perpetual Lady-Datejust concentra all interno di una cassa di soli 26 mm tutte le caratteristiche dell

Dettagli

Oyster Perpetual OYSTER PERPETUAL

Oyster Perpetual OYSTER PERPETUAL Oyster Perpetual OYSTER PERPETUAL Oyster, 39 mm, acciaio OYSTER PERPETUAL 39 I modelli Oyster Perpetual sono da sempre tra i più riconoscibili di una collezione di segnatempo leggendari. Pur caratterizzati

Dettagli

La collezione Octa si articola intorno a una delle invenzioni più audaci di F.P.Journe. Si tratta di un calibro automatico progettato in modo da

La collezione Octa si articola intorno a una delle invenzioni più audaci di F.P.Journe. Si tratta di un calibro automatico progettato in modo da La collezione Octa si articola intorno a una delle invenzioni più audaci di F.P.Journe. Si tratta di un calibro automatico progettato in modo da poter accogliere svariati tipi di complicazioni lasciando

Dettagli

L.U.C Engine One H. Spirito automobilistico precisione orologiera

L.U.C Engine One H. Spirito automobilistico precisione orologiera L.U.C Engine One H Spirito automobilistico precisione orologiera Il L.U.C Engine One H, un orologio tecnico, di classe e sportivo, è un autentico ibrido estetico a metà strada tra la meccanica automobilistica

Dettagli

Movimenti meccanici. Perché Longines ha inserito orologi con movimenti meccanici nelle proprie collezioni?

Movimenti meccanici. Perché Longines ha inserito orologi con movimenti meccanici nelle proprie collezioni? Movimenti meccanici LE QUALITÀ E LA CURA DEGLI OROLOGI MECCANICI Perché Longines ha inserito orologi con movimenti meccanici nelle proprie collezioni? La risposta è semplice: un orologio dotato di movimento

Dettagli

Oyster Perpetual LADY-DATEJUST

Oyster Perpetual LADY-DATEJUST Oyster Perpetual LADY-DATEJUST Oyster, 31 mm, acciaio, oro Everose e diamanti DATEJUST 31 L'Oyster Perpetual Lady-Datejust concentra all interno di una cassa di soli 26 mm tutte le caratteristiche dell

Dettagli

PRESTAZIONI UNICHE GRAZIE ALL ECCELLENZA DEL DESIGN

PRESTAZIONI UNICHE GRAZIE ALL ECCELLENZA DEL DESIGN PRESTAZIONI UNICHE GRAZIE ALL ECCELLENZA DEL DESIGN UN SEGNATEMPO DALLO STILE DISTINTIVO ICONA DELL INNOVAZIONE, BVLGARI LANCIA L OROLOGIO DIAGONO ALUMINIUM NEL 1998, ABBINANDO UN MATERIALE ALL AVANGUARDIA

Dettagli

Reverso Squadra, un orologio unico e senza tempo.

Reverso Squadra, un orologio unico e senza tempo. Reverso Squadra, un orologio unico e senza tempo. Il 2006 è l anno del Reverso. Un anno che sarà celebrato con nuove e raffinate soluzioni estetiche, con inedite complicazioni meccaniche e soprattutto

Dettagli

Allegro Una nuova pagina musicale nel libro dell'alta orologeria

Allegro Una nuova pagina musicale nel libro dell'alta orologeria Allegro Una nuova pagina musicale nel libro dell'alta orologeria Dopo Adagio e Soprano, Christophe Claret presenta Allegro, il suo ultimo capolavoro musicale. Christophe Claret,un maestro orologiaio con

Dettagli

una storia di famiglia di un marchio ma prima di tutto è la storia di una famiglia. Da cinque generazioni si creano scarpe fatte a mano.

una storia di famiglia di un marchio ma prima di tutto è la storia di una famiglia. Da cinque generazioni si creano scarpe fatte a mano. Dal 1923 una storia di famiglia 1 Pakerson è la storia di un marchio ma prima di tutto è la storia di una famiglia. Da cinque generazioni nella famiglia Brotini si creano scarpe fatte a mano. Il primo

Dettagli

Oyster Perpetual. oyster perpetual

Oyster Perpetual. oyster perpetual Oyster Perpetual oyster perpetual indice Lo spirito dell'oyster Perpetual Introduzione Stile UNO STILE INTRAMONTABILE 4 Funzionalità IMPERMEABILITÀ 5 Spirito UNA PAGINA DI STORIA 6 HANS WILSDORF 7 Specificità

Dettagli

Santa Lucia. Via Mantovana, 38 - VERONA T. +39 045 8622214

Santa Lucia. Via Mantovana, 38 - VERONA T. +39 045 8622214 gruppobenetti.com Santa Lucia M ezzo secolo di storia nel settore della gioielleria italiana e dell orologeria, scandito dai plus che sono le colonne portanti del suo successo: l eleganza dei preziosi

Dettagli

IL GRANDE RISCATTO PEQUIGNET. Testo di Anna Rita Romani Foto Pequignet Manufacture. Orologi Giugno 2012

IL GRANDE RISCATTO PEQUIGNET. Testo di Anna Rita Romani Foto Pequignet Manufacture. Orologi Giugno 2012 PEQUIGNET Testo di Anna Rita Romani Foto Pequignet Manufacture IL GRANDE RISCATTO 140 Orologi Giugno 2012 Fedele al suo obiettivo di essere le renouveau de la Haute Horlogerie Française, Pequignet si presenta

Dettagli

ESPADA, L ULTIMO NATO DELLA COLLEZIONE EL PRIMERO

ESPADA, L ULTIMO NATO DELLA COLLEZIONE EL PRIMERO Zenith - El Primero ESPADA, L ULTIMO NATO DELLA COLLEZIONE EL PRIMERO el PRiMeRO ESPADA La nuova serie Espada va ad arricchire l iconica collezione El Primero, con esemplari dal design essenziale e perfettamente

Dettagli

Admiral s Cup Legend 46 Minute Repeater Acoustica Accordo maggiore

Admiral s Cup Legend 46 Minute Repeater Acoustica Accordo maggiore Admiral s Cup Legend 46 Minute Repeater Acoustica Accordo maggiore Mai prima d'ora un Minute Repeater aveva marcato il tempo mediante accordi invece di note semplici. È il prodigio realizzato dal sontuoso

Dettagli

espressione di un carattere

espressione di un carattere espressione di un carattere Collezione CROCE DI MALTA espressione di un carattere Pryngeps da quasi 60 anni rappresenta un riferimento dell Italian style nel mondo. La storia dell azienda mette in luce

Dettagli

L a Manufacture d Horlogerie Eberhard & Co. fondata nel 1887

L a Manufacture d Horlogerie Eberhard & Co. fondata nel 1887 L a Manufacture d Horlogerie Eberhard & Co. fondata nel 1887 da Georges-Emile Eberhard a La Chaux-de-Fonds, si è subito specializzata nella produzione dei cronografi. Per tale motivo si è conquistata un

Dettagli

IL FOTOVOLTAICO. la decisione per il vostro successo. Sede centrale: Hinter der Mühl 2 D-55278 Selzen Germania

IL FOTOVOLTAICO. la decisione per il vostro successo. Sede centrale: Hinter der Mühl 2 D-55278 Selzen Germania IL FOTOVOLTAICO la decisione per il vostro successo Sede centrale: Hinter der Mühl 2 D-55278 Selzen Germania Contatti: Tel +49 (0) 67 37 80 81 0 Fax +49 (0) 67 37 80 81 10 Stand: 01/09 info@bauer-solarenergie.de

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DUE LEGGENDE, UN LEGGENDARIO INCONTRO. Neuhausen am Rheinfall, 22 Giugno 2016

COMUNICATO STAMPA DUE LEGGENDE, UN LEGGENDARIO INCONTRO. Neuhausen am Rheinfall, 22 Giugno 2016 DUE LEGGENDE, UN LEGGENDARIO INCONTRO. Neuhausen am Rheinfall, 22 Giugno 2016 Alcuni incontri sembrano inevitabili. Come quello avvenuto fra Rolls-Royce e H. Moser & Cie., due prestigiosi marchi con valori

Dettagli

Oyster Perpetual MILGAUSS

Oyster Perpetual MILGAUSS Oyster Perpetual MILGAUSS Oyster, 40 mm, acciaio MILGAUSS Il Milgauss, presentato nel 1956, fu creato per resistere ai campi magnetici fino a 1000 gauss e soddisfare le esigenze della comunità scientifica.

Dettagli

Calendario perpetuo «Patek Philippe Advanced Research» referenza 5550P: un edizione limitata a 300 esemplari per scoprire l Oscillomax all opera

Calendario perpetuo «Patek Philippe Advanced Research» referenza 5550P: un edizione limitata a 300 esemplari per scoprire l Oscillomax all opera Comunicato Stampa Patek Philippe, Ginevra Aprile 2011 Calendario perpetuo «Patek Philippe Advanced Research» referenza 5550P: un edizione limitata a 300 esemplari per scoprire l Oscillomax all opera Per

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Oyster Perpetual DAY-DATE

Oyster Perpetual DAY-DATE Oyster Perpetual DAY-DATE Oyster, 40 mm, platino DAY-DATE 40 Fin dal suo lancio nel 1956, il Day-Date si è imposto come l orologio indossato dai personaggi influenti. Il Day-Date è stato il primo orologio

Dettagli

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Progetto : Io con te Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Il 12 Ottobre ricorre un avvenimento molto importante per la Storia: la scoperta dell America. Il protagonista di questo evento

Dettagli

pissarro l anima dell impressionismo family guide

pissarro l anima dell impressionismo family guide pissarro l anima dell impressionismo family guide +5 CAMILLE PISSARRO Il giovanotto che vediamo rappresentato è Camille Pissarro. Dipinge questo autoritratto poco prima dei 25 anni. Da un isola delle Antille

Dettagli

A. LANGE & SÖHNE. Tutti i calibri di manifattura. Le novità del Sihh in tour italiano. La manifattura apre le porte ai lettori

A. LANGE & SÖHNE. Tutti i calibri di manifattura. Le novità del Sihh in tour italiano. La manifattura apre le porte ai lettori N.227 Maggio 2014 - Mensile - Anno XXIII h 7,50 (Italy only) - lorologio@dgedizioni.it - www.orologioblog.net A. LANGE & SÖHNE Poste Italiane S.P.A. - Spedizione in a.p. D.L. 353/03 (conv. L. 27/02/2004

Dettagli

collezione 2013 la guida al tuo stile STILI

collezione 2013 la guida al tuo stile STILI collezione 2013 la guida al tuo stile STILI gli stili di gran classe Gli album di matrimonio Celebra trasformano i giorni più importanti della vita in un oggetto prezioso, da conservare per sempre. Il

Dettagli

CALIBRO 3255 BASELWORLD 2015. Calibro 3255 IL MOVIMENTO ROLEX DI NUOVA GENERAZIONE

CALIBRO 3255 BASELWORLD 2015. Calibro 3255 IL MOVIMENTO ROLEX DI NUOVA GENERAZIONE CALIBRO 3255 BASELWORLD 2015 Calibro 3255 IL MOVIMENTO ROLEX DI NUOVA GENERAZIONE Calibro 3255 UN NUOVO STANDARD DI PRESTAZIONI A BASELWORLD 2015, ROLEX PRESENTA UN MOVIMENTO MECCANICO DI NUOVA GENERAZIONE,

Dettagli

Oyster Perpetual YACHT-MASTER II

Oyster Perpetual YACHT-MASTER II Oyster Perpetual YACHT-MASTER II Oyster, 44 mm, acciaio e oro Everose YACHT-MASTER II Lo Yacht-Master II è stato pensato per rispondere alle esigenze dei velisti professionisti. Primo orologio al mondo

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Gioco Scopro

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Gioco Scopro La presenta il progetto Gioco Scopro Progetto GIOCO-SCOPRO!!! Nik-day 2011: prepariamo insieme il calendario della Solidarietà ed il nuovo libro! Cari bambini e care bambine dai 3 ai 99 anni, quest anno

Dettagli

NUOVA TESTATA A MAIS DIAMANT: EVOLUZIONE RIVOLUZIONARIA

NUOVA TESTATA A MAIS DIAMANT: EVOLUZIONE RIVOLUZIONARIA NUOVA TESTATA A MAIS DIAMANT: EVOLUZIONE RIVOLUZIONARIA NUOVA TESTATA A MAIS DIAMANT: EVOLUZIONE RIVOLUZIONARIA Grazie al sistema di regolazione della posizione di lavoro la testata ha sempre la corretta

Dettagli

Octa Réserve de Marche Octa Lune Octa Divine Octa Calendrier Octa Chronographe Octa Zodiaque

Octa Réserve de Marche Octa Lune Octa Divine Octa Calendrier Octa Chronographe Octa Zodiaque Octa Réserve de Marche Octa Lune Octa Divine Octa Calendrier Octa Chronographe Octa Zodiaque COLLEZIONE OCTA Con la sua concezione estremamente innovatrice carica automatica, riserva di marcia di 120 ore

Dettagli

1998 Lancio del marchio su mercato internazionale e avvio di una rete di distribuzione mondiale.

1998 Lancio del marchio su mercato internazionale e avvio di una rete di distribuzione mondiale. OFFICINE PANERAI Ogni orologio Panerai è unico come la storia che racconta. Una storia che ha origine a Firenze, dove Giovanni Panerai, imprenditore, artigiano e innovatore, apre nel 1860 la prima bottega

Dettagli

Abolire la povertà, un dovere per l Europa di domani

Abolire la povertà, un dovere per l Europa di domani Abolire la povertà, un dovere per l Europa di domani 20 maggio 2014 di Anthony Barnes Atkinson (*) La Stampa 19.5.14 Il grande economista inglese Anthony Atkinson rilancia il progetto di un reddito-base

Dettagli

I giochi delle Gioc-Arte

I giochi delle Gioc-Arte I giochi delle Gioc-Arte Giochi basati sulla capacità di osservazione e di attenzione. Indovina l opera Numero di giocatori: da 2 a tutta la classe. Ognuno col suo mazzo, o una parte di esso, senza le

Dettagli

Lo spirito Cartier di un nuovo emblema maschile

Lo spirito Cartier di un nuovo emblema maschile Lo spirito Cartier di un nuovo emblema maschile Audacia, eccellenza ed inventiva hanno da sempre distinto le creazioni d Alta Orologeria della Maison Cartier, animate da uno spirito unico ed esclusivo.

Dettagli

LA SITUAZIONE ENERGETICA ITALIANA ALL INIZIO DEL XXI SECOLO DAL CONFRONTO CON IL SECOLO PASSATO ALLA CERTIFICAZIONE DEGLI EDIFICI

LA SITUAZIONE ENERGETICA ITALIANA ALL INIZIO DEL XXI SECOLO DAL CONFRONTO CON IL SECOLO PASSATO ALLA CERTIFICAZIONE DEGLI EDIFICI LA SITUAZIONE ENERGETICA ITALIANA ALL INIZIO DEL XXI SECOLO DAL CONFRONTO CON IL SECOLO PASSATO ALLA CERTIFICAZIONE DEGLI EDIFICI Giovanni Petrecca Dipartimento di Ingegneria Elettrica- Facoltà di Ingegneria

Dettagli

L IMMAGINE DELLA TERRA

L IMMAGINE DELLA TERRA L IMMAGINE DELLA TERRA 1 Capitolo 1 L orientamento e la misura del tempo Paralleli e meridiani La Terra ha, grossomodo, la forma di una sfera e dunque ha un centro dove si incontrano gli infiniti diametri.

Dettagli

Organizzazione scientifica del lavoro

Organizzazione scientifica del lavoro Organizzazione scientifica del lavoro 1 Organizzazione scientifica del lavoro Organizzazione scientifica del lavoro è la teoria fondata da Frederick WindsdowTaylor (1865-1915) ingegnere minerario americano

Dettagli

MANUALE di ISTRUZIONI

MANUALE di ISTRUZIONI 1 MANUALE di ISTRUZIONI 2 L ORA NEL MONDO Tutti gli strumenti di misura vengono ideati per eseguire la misura e la lettura di una data grandezza fisica. Per misurare la lunghezza di un oggetto si userà

Dettagli

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore.

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. L esperienza di Vodafone ci è utile anche per comprendere meglio quali tra le tante tecnologie

Dettagli

Oyster Perpetual. explorer

Oyster Perpetual. explorer Oyster Perpetual explorer indice Lo spirito dell Explorer Introduzione Stile EVOLUZIONE E TRADIZIONE 4 LA LUNETTA LISCIA 5 Funzionalità L OROLOGIO DELLE VETTE 6 Spirito IL MONDO: UN GRANDE LABORATORIO

Dettagli

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO MC n 68 I protagonisti LUCA SCOLARI UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO di Simona Calvi Insieme a Fabio e Marco è alla guida della società creata dal padre negli anni Cinquanta, specializzata

Dettagli

Noi forniamo l accesso con stile.

Noi forniamo l accesso con stile. Noi forniamo l accesso con stile. 1 I sistemi di accesso Rostek Piattaforme Rostek Manteniamo splendida un architettura splendida Sono tutte sicure, sospese e stabili. E tutte funzionano benissimo. Non

Dettagli

CARRELLO ITALIANO Il carrello sterzante detto Italiano è nato a seguito di una esigenza prettamente italiana dovuta alla situazione in cui versavano le linee ferroviarie agli inizi del 1900. I tracciati

Dettagli

UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI

UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI PERCORSO INTERDISCIPLINARE DI MUSICA TECNOLOGIA IMMAGINE ITALIANO STORIA Classi 4 C e 5 B a.s. 2013 /2014 Il 10 ottobre 2013 noi alunni di tutta la Scuola

Dettagli

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio?

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Carlo Cosmelli, Dipartimento di Fisica, Sapienza Università di Roma Abbiamo un problema, un grosso

Dettagli

ELEGANZA SPORTIVA E CONTENUTI TECNICI

ELEGANZA SPORTIVA E CONTENUTI TECNICI Yacht-Master Yacht-Master ELEGANZA SPORTIVA E CONTENUTI TECNICI ROLEX PRESENTA UNA NUOVA DECLINAZIONE DEL SUO MODELLO NAUTICO OYSTER PERPETUAL YACHT-MASTER, INTERAMENTE RIVESTITO DI NERO E ORO EVEROSE

Dettagli

Progettazione METODOLOGIA DELLA PROGETTAZIONE. Creare un Prototipo

Progettazione METODOLOGIA DELLA PROGETTAZIONE. Creare un Prototipo Progettazione METODOLOGIA DELLA PROGETTAZIONE Creare un Prototipo Che cos è un prototipo Se pensiamo agli oggetti che usiamo e di cui ci serviamo abitualmente,ci accorgiamo che per la maggioranza dei casi

Dettagli

MYJET TI PROPONE UNA MOLTEPLICITÀ DI SERVIZI SU MISURA. MYJET NASCE PER DEFINIRE UNA NUOVA DIMENSIONE TEMPORALE.

MYJET TI PROPONE UNA MOLTEPLICITÀ DI SERVIZI SU MISURA. MYJET NASCE PER DEFINIRE UNA NUOVA DIMENSIONE TEMPORALE. Abbiamo riflettuto spesso sul grosso vantaggio in termini di mobilità che hanno le persone che vivono in prossimità dei grandi hub. Abbiamo pensato a come possano andare e tornare da molte destinazioni

Dettagli

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Guardando al domani mi sento di dire con certezza che continueremo a promuovere l'organizzazione perché possa esprimere sempre più le capacità

Dettagli

P A R L I A M O D I...

P A R L I A M O D I... PARLIAMO DI... ASSOLUTAMENTE NUOVI. ASSOLUTAMENTE UNICI! DI NARA STEFANELLI PARLIAMO DI... R enova sarà la novità assoluta di Tanexpo 2014. Un brand che attraverso il nome stesso vuole trasmettere il concetto

Dettagli

Successivamente anche Breguet si occupò ( e non poteva essere diversamente) di orologi automatici. Egli era a conoscenza dell orologio di Perrelet,

Successivamente anche Breguet si occupò ( e non poteva essere diversamente) di orologi automatici. Egli era a conoscenza dell orologio di Perrelet, L'automatico Un po di storia. La nascita dell automatico si può far risalire alla prima metà del 700 per opera di Abraham-Louis Perrelet. Perrelet nacque a Le Locle nel 1729 e si occupò fin da giovane

Dettagli

Lezione 14: L energia

Lezione 14: L energia Lezione 4 - pag. Lezione 4: L energia 4.. L apologo di Feynman In questa lezione cominceremo a descrivere la grandezza energia. Per iniziare questo lungo percorso vogliamo citare, quasi parola per parola,

Dettagli

I SISTEMI DI NUMERAZIONE

I SISTEMI DI NUMERAZIONE Istituto di Istruzione Superiore G. Curcio Ispica I SISTEMI DI NUMERAZIONE Prof. Angelo Carpenzano Dispensa di Informatica per il Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate Sommario Sommario... I numeri...

Dettagli

IL FUTURO GUARDA AL PASSATO L HERITAGE DI MASERATI NEI NUOVOI OROLOGI SS 2015

IL FUTURO GUARDA AL PASSATO L HERITAGE DI MASERATI NEI NUOVOI OROLOGI SS 2015 IL FUTURO GUARDA AL PASSATO L HERITAGE DI MASERATI NEI NUOVOI OROLOGI SS 2015 Maserati, brand italiano tra i più apprezzati nel mondo e icona del settore delle auto sportive di lusso, lancia per la Primavera

Dettagli

Traiettoria perfetta

Traiettoria perfetta STORIe 60 Traiettoria perfetta Le guide telescopiche lineari Nadella per l industria ferroviaria trovano applicazione nelle porte scorrevoli, nella movimentazione delle casse batteria, nelle pedane per

Dettagli

CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore

CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore Fra le mostruosità dell arte d avanguardia spiccava, come un miracolo, un quadro d eccezione, una marina; la firma era di Raffaello Celommi un abruzzese noto agli

Dettagli

Progetto Da donna a donna

Progetto Da donna a donna Progetto Da donna a donna Un mosaico di iniziative in occasione dei 40 anni del Circolo BNL Presentato dalla Sezione Palcoscenico CCRS BNL di Roma in collaborazione con Il circolo BNL Nel cuore La fase

Dettagli

Convegno internazionale La grande Guerra aerea. Sguardi incrociati italo-francesi. Museo del Risorgimento. Torino, 15 aprile 2016

Convegno internazionale La grande Guerra aerea. Sguardi incrociati italo-francesi. Museo del Risorgimento. Torino, 15 aprile 2016 1 CONSULAT GENERAL DE FRANCE A MILAN Convegno internazionale La grande Guerra aerea. Sguardi incrociati italo-francesi. Museo del Risorgimento. Torino, 15 aprile 2016 Egregio Presidente, Egregi Ufficiali,

Dettagli

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI Milano Expo Padiglione Italia Giovedì 2 luglio 2015 La città di Roma, con la votazione favorevole dell Assemblea Capitolina il 25 giugno scorso, ha detto sì alla candidatura

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

PDF Compressor Pro. www.filiagioielli.com

PDF Compressor Pro. www.filiagioielli.com www.filiagioielli.com LOGO Girocollo pendente con catena, in Oro giallo 18 kt per gr 11.50, Brillanti bianchi kt 0.15, Zaffiri neri kt 0.34, Zaffiri blu kt 0.60. ZANETTI ha scelto Filia LINEA ORO FOREVER

Dettagli

Uno stile interamente affidato alla totale perfezione. delle forme geometriche da cui è composto, costretta e vincolata dalla forza dell acciaio,

Uno stile interamente affidato alla totale perfezione. delle forme geometriche da cui è composto, costretta e vincolata dalla forza dell acciaio, Uno stile interamente affidato alla totale perfezione delle forme geometriche da cui è composto, la freddezza della pietra costretta e vincolata dalla forza dell acciaio, fanno del design di questo orologio

Dettagli

La catena di assicurazione

La catena di assicurazione La catena di assicurazione A cosa serve la corda? A trattenere una eventuale caduta Solo questo? Che cosa succede al momento dell arresto di una caduta? L arrampicatore avverte uno strappo Quanto è violento

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

N e w s a z i e n d e

N e w s a z i e n d e N e w s a z i e n d e pilla, lo stile ha un volto Intervista a Ivo Sedazzari, il designer che da oltre trent anni collabora con l azienda vicentina nella creazione degli oggetti d arte funeraria. Un sodalizio

Dettagli

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè EVENTO OLIVETTI Milano, via Savona 15 Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè Buon giorno a tutti, è per me un piacere oggi partecipare a questo evento organizzato per la presentazione della nuova

Dettagli

Implenia Buildings. L edilizia reinventata. Integrata e personalizzata. Sempre su misura per voi.

Implenia Buildings. L edilizia reinventata. Integrata e personalizzata. Sempre su misura per voi. Implenia Buildings L edilizia reinventata. Integrata e personalizzata. Sempre su misura per voi. Una qualità eccellente è la cosa che più conta per voi, in quanto clienti. Noi, in quanto azienda di servizi,

Dettagli

PANORAMICHE TUTTOVETRO

PANORAMICHE TUTTOVETRO PANORAMICHE TUTTOVETRO Panoramiche Tuttovetro è un sistema esclusivo di chiusure in vetro senza profili. È una soluzione ottima per abitazioni o attività commerciali. Inoltre nelle stagioni più disagiate,

Dettagli

Lezione 2: come si descrive il trascorrere del tempo

Lezione 2: come si descrive il trascorrere del tempo Lezione 2 - pag.1 Lezione 2: come si descrive il trascorrere del tempo 2.1. Il tempo: un concetto complesso Che cos è il tempo? Sembra una domanda tanto innocua, eppure Sembra innocua perché, in fin dei

Dettagli

oyster perpetual IL CALIBRO 3130, UN CRONOMETRO SUPERLATIVO

oyster perpetual IL CALIBRO 3130, UN CRONOMETRO SUPERLATIVO oyster perpetual oyster perpetual Rolex presenta il suo più essenziale, l Oyster Perpetual, sotto forma di versioni più attuali e arricchite di nuovi quadranti esclusivi nelle dimensioni 31 e 36 mm. L

Dettagli

Codici Numerici. Modifica dell'informazione. Rappresentazione dei numeri.

Codici Numerici. Modifica dell'informazione. Rappresentazione dei numeri. Codici Numerici. Modifica dell'informazione. Rappresentazione dei numeri. A partire da questa lezione, ci occuperemo di come si riescono a codificare con sequenze binarie, quindi con sequenze di 0 e 1,

Dettagli

dal millenovecentonovantacinque

dal millenovecentonovantacinque E D I Z I O N I Dott. Nicola Borsetti Cav. Cesare Borsetti dal millenovecentonovantacinque Studio Borsetti s.r.l. Corso della Giovecca, 80-44121 Ferrara (Italia) Tel. (+39) 0532 210444 - Fax (+39) 0532

Dettagli

Le persone che hanno creduto in lui hanno potuto contribuire alla nascita del team, e non solo, ma di giorno in giorno il team si è sviluppato grazie

Le persone che hanno creduto in lui hanno potuto contribuire alla nascita del team, e non solo, ma di giorno in giorno il team si è sviluppato grazie presenta LA SUA STORIA Francesco Maria Conti, nato il 29 febbraio del 1964 a Desio e residente in Svizzera, ha dimostrato sempre un vivo interesse per le macchine. Allo sviluppo di questa sua passione

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI - - diario di bordo - classi seconde 27 febbraio 2012 La ciurma della danza Oggi è il primo giorno della settimana interculturale e chissà cosa sta facendo il gruppo del ballo;

Dettagli

NOVITÀ 2015 PONTOS S REGATTA

NOVITÀ 2015 PONTOS S REGATTA NOVITÀ 2015 PONTOS S REGATTA 1 NATO PER LA COMPETIZIONE - Un cavallo di razza purosangue, grazie al proprio patrimonio genetico, destinato a galoppare fino al traguardo finale. Un auto da corsa, la cui

Dettagli

Il Van tutto incluso

Il Van tutto incluso Il Van tutto incluso L ultima generazione di H-1 rappresenta un pratico strumento di lavoro progettato da Hyundai per soddisfare tutte le vostre esigenze di trasporto e mobilità. L eccellenza di H-1 è

Dettagli

GLI OROLOGI DEL MUSEO DELL OROLOGERIA PESARINA

GLI OROLOGI DEL MUSEO DELL OROLOGERIA PESARINA GLI OROLOGI DEL MUSEO DELL OROLOGERIA PESARINA SVEGLIARINI MONASTICI Svegliarino costruito nel 1993 Questi orologi risalgono al XIII secolo furono brevettati per sostituire i svegliatori ad acqua in uso

Dettagli

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 Fondata nel 1945, UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE è associazione costruttori italiani

Dettagli

GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi

GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi Ogni squadra necessita di un attacco organizzato in maniera da creare spazi liberi per guadagnare punti facili. Tuttavia, soprattutto con le squadre giovani,

Dettagli

Solari Udine presenta in anteprima Solari Lineadesign

Solari Udine presenta in anteprima Solari Lineadesign Salone Internazionale del Mobile Milano Solari Udine presenta in anteprima Solari Lineadesign @MOLTENI Rho Fiera Milano 14-19 aprile HALL 20 - STAND A01-C02 @80!MOLTENI - Eighty years of experience in

Dettagli

Da Sempre è Fonte di Piacere

Da Sempre è Fonte di Piacere Fonte di Piacere Da Sempre è Fonte di Piacere L Acqua di Nepi, Fonte di Piacere, sgorga dalle sorgenti dei monti Cimini nei pressi del paese che le ha dato il nome, un luogo dalla natura protetta e incontaminata.

Dettagli

ZENITH CHRISTOPHE COLOMB LA BELLEZZA DI UN ARDITA COMPLESSITÀ COMUNICATO STAMPA - ZENITH

ZENITH CHRISTOPHE COLOMB LA BELLEZZA DI UN ARDITA COMPLESSITÀ COMUNICATO STAMPA - ZENITH ZENITH CHRISTOPHE COLOMB, LA BELLEZZA DI UN ARDITA COMPLESSITÀ COMUNICATO STAMPA - ZENITH ZENITH CHRISTOPHE COLOMB LA BELLEZZA DI UN ARDITA COMPLESSITÀ Con questo modello estremamente sofisticato battezzato

Dettagli

Espresso 12. La prima macchina da caffè espresso funzionante a 12V

Espresso 12. La prima macchina da caffè espresso funzionante a 12V Espresso 12 La prima macchina da caffè espresso funzionante a 12V Espresso 12 è la nuovissima macchina da caffè espresso alimentabile a 12V. Finalmente è possibile preparare il caffè espresso senza l uso

Dettagli

di Kai Haferkamp per 2-5 giocatori dagli 8 anni in su

di Kai Haferkamp per 2-5 giocatori dagli 8 anni in su di Kai Haferkamp per 2-5 giocatori dagli 8 anni in su Traduzione e adattamento a cura di Gylas per Giochi Rari Versione 1.0 Novembre 2001 http://www.giochirari.it e-mail: giochirari@giochirari.it NOTA.

Dettagli

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana.

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana. signore e signori, è un grande onore per il mio Paese, per l Italia, essere qui oggi. Vorrei ringraziare la Repubblica Federale Democratica d Etiopia e il Presidente dell Assemblea Generale, Sam Kutesa,

Dettagli

Vasche da bagno DYNAMIC

Vasche da bagno DYNAMIC Vasche da bagno DYNAMIC accessibility e a s y M o v i n g Con le vasche Bagno Sereno la tua casa offrirà a tutta la famiglia il comfort che un bagno deve dare. Sostituire la vecchia vasca si può: pensiamo

Dettagli

REGOLAMENTO LA TERRA DEI CUOCHI

REGOLAMENTO LA TERRA DEI CUOCHI REGOLAMENTO LA TERRA DEI CUOCHI 8 aspiranti chef si contendono il montepremi finale di 120.000 euro in una gara che si articola in più puntate (provvisoriamente 6). Ogni aspirante chef è affiancato in

Dettagli

OBIETTIVO : RAFFORZARE LA COMPETITIVITÀ DEGLI OROLOGI SVIZZERI

OBIETTIVO : RAFFORZARE LA COMPETITIVITÀ DEGLI OROLOGI SVIZZERI OBIETTIVO : RAFFORZARE LA COMPETITIVITÀ DEGLI OROLOGI SVIZZERI I binari di guida lineari, sviluppati dal fabbricante di macchine utensili CNC Almac, garantiscono dei componenti di miglior qualità agli

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

MIGLIAIA DI GROSSISTI E BROKER DI DIAMANTI IN TUTTO IL MONDO

MIGLIAIA DI GROSSISTI E BROKER DI DIAMANTI IN TUTTO IL MONDO MIGLIAIA DI GROSSISTI E BROKER DI DIAMANTI IN TUTTO IL MONDO CI CONOSCONO E SI FIDANO DI NOI FAI LO STESSO E INCASSA IL MIGLIOR PREZZO PER IL TUO DIAMANTE DOPO UN APPROFONDITA ANALISI IN LABORATORIO LE

Dettagli

FONTI DI ENERGIA SFRUTTATE DALL UOMO NELL ANTICHITA

FONTI DI ENERGIA SFRUTTATE DALL UOMO NELL ANTICHITA FONTI DI ENERGIA SFRUTTATE DALL UOMO NELL ANTICHITA Lavoro della classe III H Scuola secondaria di 1 1 grado L. Majno - Milano a.s. 2012-13 13 Fin dall antichità l uomo ha saputo sfruttare le forme di

Dettagli

nchio e sistemi di In questa sezione potrete trovare la nostra selezione di inchiostri Sawgrass per la stampa in sublimazione o Chromablast.

nchio e sistemi di In questa sezione potrete trovare la nostra selezione di inchiostri Sawgrass per la stampa in sublimazione o Chromablast. IInchiostri nchio e sistemi di s t r i etransfer SStampa ta sis mpa temi Tran d i sfer In questa sezione potrete trovare la nostra selezione di inchiostri Sawgrass per la stampa in sublimazione o Chromablast.

Dettagli