F.DI COMUNI E F.DO PENSIONE Gennaio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F.DI COMUNI E F.DO PENSIONE Gennaio 2015"

Transcript

1 F.DI COMUNI E F.DO PENSIONE Gennaio 20 COMMENTI SULLE SCELTE GESTIONALI Portafoglio Obbligazionario Obbligazioni Governative Sulla base dell analisi fondamentale e dei modelli di valutazione utilizzati, i livelli raggiunti dai rendimenti nei mercati obbligazionari erano in linea con i livelli di equilibrio all inizio del mese di naio In coerenza con le analisi effettuate, non sono stati effettuati scostamenti significativi di duration nei portafogli rispetto ai benchmark. Obbligazioni Corporate Per i portafogli investiti in titoli corporate la durata finanziaria media complessiva è stata simile a quella del benchmark, coerentemente con l approccio metodologico adottato per questa classe di asset. Nel mese di naio l asset class delle obbligazioni societarie è rimasta invariata rispetto ai titoli di stato. Eventuali investimenti in valute diverse dall euro sono stati coperti dal rischio di cambio. Obbligazioni Paesi Emerti Per i portafogli investiti in obbligazioni dei Paesi Emerti, la durata finanziaria media complessiva è stata in linea con quella del benchmark. I portafogli presentano un sovrappeso sulle aree America Latina ed Est Europa, ed un sottopeso sull area Africa. Investimenti in titoli denominati in valute differenti dall euro sono stati coperti dal rischio di cambio, come previsto dalle regole del benchmark di riferimento. Commento alla gestione Portafoglio azionario Europa Il livello di investito in azioni è stato mantenuto in sovrappeso per buona parte del mese. L esposizione settoriale è sostanzialmente neutrale. Nel periodo, le valute dell area hanno avuto un andamento contrastato nei confronti dell euro. Il fondo non presenta posizioni valutarie significative. Italia Nel corso del mese di naio l esposizione azionaria l esposizione azionaria è stata superiore alla neutralità Durante il mese l allocazione settoriale ha subito le seguenti variazioni: aumento del sottopeso nel settore bancario; aumento del sovrappeso nel settore dei finanziari diversificati; aumento del sovrappeso nel settore industriale; riduzione del sottopeso nel settore petrolifero; Riduzione del sovrappeso nel settore assicurativo. Nord America Il livello di investito in azioni è stato mantenuto su livelli neutrali per buona parte del mese. A livello settoriale non sono state implementate posizioni significative. Il dollaro ha registrato una performance in lieve apprezzamento nei confronti dell euro. L esposizione alla valuta è stata di sovrappeso sul dollaro americano rispetto al parametro di riferimento per quasi tutto il mese. Far East Il livello di investito in azioni nel mese di naio è stato mantenuto tra la neutralità e un modesto sovrappeso. A livello geografico si segnala una posizione di sovrappeso sul mercato giapponese. In termini di selezione dei settori non sono, invece, state implementate posizioni significative. Valute Nel mese di naio le posizioni sui cambi si sono mantenute intorno ai livelli di neutralità. 46

2 Arca MM Bond Euro Short Term Gennaio 20 Categoria Obbligazionari euro governativi breve termine Data Partenza 03/07/1990 Patrimonio 2.382,85 (mln) 3 anni Benchmark 50% Merrill Lynch Italian Governments Index 1-5 Years, 50% Merrill Lynch Corporates Index 1-5 Yrs Dal 1/3/20 ha incorporato il Fondo Arca Corporate Breve Termine-ex Arca MM fino al 31/3/20 30/01/ 17,874 29/01/ 17,873 28/01/ 17,873 27/01/ 17,884 26/01/ 17,891 23/01/ 17,897 22/01/ 17,887 21/01/ 17,854 20/01/ 17,858 19/01/ 17,855 16/01/ 17,849 /01/ 17,831 /01/ 17,824 /01/ 17,8 /01/ 17,8 09/01/ 17,801 08/01/ 17,803 07/01/ 17,799 05/01/ 17,819 02/01/ 17,842 01/01/ 17,808 31// 17,808 1 mese 0,37 6 mesi 1,05 1 anno 3,49 3,93 3,93 3 anni 16,38,88 17,33 5 anni 21,92 anni 37, 20 3,73 3 anni 5, ,52 5 anni 4,04 20, , ,32 3 anni 2,44 2,01 2,22 18,000 17,000 16,000,000,000,000 DIVERSIFICAZIONE GEO. OBBL. 88,0 2,9 85,1 23,6,1,5 1,4 0,1 1,3 AAA - 0,1 AA 0,2 6,4 A 8,0 21,6 BBB 82,6 71,9 BB 6,9 0,0 B 0,5 0,0 Below B Not Rated 1,9 0,0 SCADENZE OBBLIGAZIONARIE (in anni) Primi Paesi Fondo Bench ITA 72,9 63,1 FRA 6,2 6,8 GBR 5,7 4,9 NLD 3,5 8,3 USA 2,5 3,8 LUX 2,3 0,6 ESP 1,8 2,7 IRL 1,5 0,9 DEU 1,3 1,9 CHE 1,1 1,0 Prime valute Fondo Bench EUR 99,9 0,0 GBP CHF SEK USD ,1 0,0-0,1 0,0 Tipologia Scadenza Fondo Bench Inf. a 1,0 2,8 Da 1 a 3 40,8 52,7 Da 3 a 5 29,4 43,0 Da 5 a 7,2 0,2 Da 7 a 0,8 1,0 Da a 0,1 0,0 Da a 20 Da 20 a 30 Oltre 30 1,5 0,4 MODIFIED DURATION 2,6 REND. LORDO A SCADENZA 0,7 BTP 4.50% 2004/ ITA 6,6 BTPS 1.5 / ITA 3,7 BTPS / ITA 2,7 BTP 4.50% 2008/ ITA 2,4 BTP 4.50% 2007/ ITA 2,4 BTPS 3.5% 20/ ITA 2,3 BTP 4% 2006/ ITA 2,3 BTPS 2 05/01/19 - ITA 2,0 BTP 3.75% 2006/ ITA 2,0 BTPS 4.5% 2008/ ITA 2,0 47

3 Gennaio 20 Arca RR Bond Euro Categoria Obbligazionari euro governativi medio/lungo termine Data Partenza 18/09/1984 Patrimonio 1.660,70 (mln) 3 anni Benchmark 95% Merrill Lynch Emu Large Cap Investment Grade Index, 5% Merrill Lynch Euro Government Bill Index Ex Arca RR fino al 31/3/20 30/01/,561 29/01/,534 28/01/,547 27/01/,551 26/01/,555 23/01/,556 22/01/,504 21/01/,440 20/01/,467 19/01/,472 16/01/,468 /01/,443 /01/,448 /01/,4 /01/,4 09/01/,394 08/01/,393 07/01/,396 05/01/,394 02/01/,4 01/01/,375 31//,375 1 mese 1,64 6 mesi 4,60 1 anno 9,05,33,33 3 anni 23,75 24,72 24,72 5 anni 29,68 anni 45, ,03 3 anni 7, ,83 5 anni 5,34 20, , ,38 3 anni 2,78 2,72 2,72,000,000,000 9,000 8,000 7,000 DIVERSIFICAZIONE GEO. OBBL. 99,9 7,9 92,0 16,3 8,7 7,6 0,7 0,3 0,4 AAA 18,9 28,8 AA 28,5 28,6 A 8,0,5 BBB 41,2 32,1 BB 2,5 0,0 B 0,3 0,0 Below B Not Rated 0,6 0,0 SCADENZE OBBLIGAZIONARIE (in anni) Primi Paesi Fondo Bench ITA 28,9 22,0 FRA 20,1 24,4 ESP,9,3 XSN 8,7 4,9 NLD 6,8 5,7 BEL 4,9 5,5 DEU 4,0 18,3 GBR 2,9 0,0 AUT 2,9 3,2 IRL 2,5 1,6 Prime valute Fondo Bench EUR 98,0 0,0 DEM USD GBP ,9 0,0 0,1 0,0 Tipologia Scadenza Fondo Bench Inf. a 1 5,0 7,2 Da 1 a 3 18,1 20,0 Da 3 a 5 16,8 17,3 Da 5 a 7,3,5 Da 7 a 26,2 16,7 Da a 6,4 9,8 Da a 20 2,9 5,2 Da 20 a 30 8,5 8,7 Oltre 30 1,7 1,4 MODIFIED DURATION 5,9 REND. LORDO A SCADENZA 0,9 BTPS 2.5% 20/ ITA 5,0 BTPS 4.75% 20/01/09/ ITA 3,1 FRANCE O.A.T / FRA 1,8 INT BK RECON&DEV / XSN 1,4 BTPS / ITA 1,2 BELGIAN 4.25% 20/ BEL 1,1 BTP I/L 2.35% 2008/ ITA 1,1 BTP 3.75% 2006/ ITA 1,1 GS-GLOB STR INC BD-I USD A LX - LUX 1,0 BTPS / I/L - ITA 1,0 48

4 Arca Bond Corporate Gennaio 20 Categoria Obbligazionari euro corporate investment grade Data Partenza 02/01/2001 Patrimonio 587,88 (mln) Benchmark 75% Merrill Lynch Emu Large Cap Corporate Non-Financial Index, 20% Merrill Lynch Emu Large Cap Corporate Financial Index, 5% Merrill Lynch Euro Government Bill Index 3 anni 30/01/ 9,7 29/01/ 9,9 28/01/ 9,6 27/01/ 9,6 26/01/ 9,3 23/01/ 9,3 22/01/ 9,097 21/01/ 9,072 20/01/ 9,085 19/01/ 9,082 16/01/ 9,078 /01/ 9,077 /01/ 9,069 /01/ 9,057 /01/ 9,058 09/01/ 9,057 08/01/ 9,047 07/01/ 9,048 05/01/ 9,043 02/01/ 9,043 01/01/ 9,033 31// 9,033 1 mese 1, 6 mesi 2,72 1 anno 6,89 7,69 7,69 3 anni 23,21 21,36 21,36 5 anni 31,35 anni 48, ,86 3 anni 7, ,22 5 anni 5,61 20, , ,38 3 anni 2,89 2,63 2,63 9,500 9,000 8,500 8,000 7,500 7,000 6,500 6,000 5,500 DIVERSIFICAZIONE GEO. OBBL. 89,8 2,6 87,1 17,7 5,3,4 0,5 0,0 0,5 AAA - 1,0 AA 2,2,8 A 20,9 39,3 BBB 54,7 45,9 BB,6 0,0 B 2,6 0,0 Below B Not Rated 5,0 0,0 SCADENZE OBBLIGAZIONARIE (in anni) Primi Paesi Fondo Bench ITA 26,3,9 NLD,0 20,0 FRA,7 25,9 GBR,4 6,8 LUX 6,6 1,3 ESP 6,1 6,8 USA 6,1,5 IRL 2,9 0,3 DEU 2,7 4,5 BEL 1,6 0,8 Prime valute Fondo Bench EUR 99,8 0,0 USD GBP CHF ,1 0,0 0,1 0,0 Tipologia Scadenza Fondo Bench Inf. a 1 4,8 9,3 Da 1 a 3 17,2 20,4 Da 3 a 5 19,7 19,1 Da 5 a 7 18,3 19,7 Da 7 a 25,7 16,4 Da a 6,6,4 Da a 20 0,0 2,3 Da 20 a 30 0,9 0,5 Oltre 30 6,9 1,8 MODIFIED DURATION 4,4 REND. LORDO A SCADENZA 1,5 BTPS / ITA 3,7 INTESA SAN PAOLO 4% 20/ ITA 1,2 RABOBANK 3.875% 20/ NLD 1,0 MEDIASET 5% / ITA 0,9 BANCA POP VICENT 6.75 / ITA 0,9 UNICREDIT SPA 5.75% 20/ ITA 0,9 INTESA SANPAOLO 5.017% 20/ ITA 0,8 BANCA POP EMILIA 3.375% 20/ ITA 0,8 RCI BANQUE 2.5% 20/ FRA 0,7 LUXOTTICA 3.625% 20/ ITA 0,7 49

5 Gennaio 20 Arca Obbligazioni Europa Categoria Obbligazionari misti Data Partenza /04/1995 Patrimonio 538,89 (mln) Benchmark 85% Merrill Lynch Pan-Europe Government Bond Index pubblicato in Euro, % Morgan Stanley Capital International Daily Total Return Net Europe Index pubblicato in dollari U.S.A. e convertito in Euro, 5% Merrill Lynch Euro Government Bill Index 3 anni 30/01/,360 29/01/,320 28/01/,339 27/01/,336 26/01/,360 23/01/,358 22/01/,267 21/01/,173 20/01/,193 19/01/,170 16/01/,186 /01/,4 /01/,070 /01/,033 /01/,004 09/01/,975 08/01/,976 07/01/,953 05/01/,942 02/01/,971 01/01/,920 31//,920 1 mese 4,03 6 mesi 8,40 1 anno,,70,70 3 anni 27,76 30,23 30,23 5 anni 38,00 anni 51,75 20,59 3 anni 8, ,25 5 anni 6,65 20, , ,24 3 anni 4,01 3,95 3,95,000,000,000 9,000 8,000 7,000 8,8 0,5 8,3 87,8 2,2 85,6,1 7,0 5,1 1,0 0,0 1,0 AAA 18,3 25,5 AA 41,6 44,3 A 1,6 1,8 BBB 38,5 28,3 BB B Below B Not Rated ARCA AZIONI EUROPA - ITA 9,4 BTPS 2.5% 20/ ITA 5,4 BTPS / ITA 2,8 BRITISH TREASURY 5% 2007/ GBR 2,6 BTPS 1.5 / ITA 2,6 BTPS 2.75% 20/ ITA 2,3 FRANCE O.A.T / FRA 2,1 BUNDESOBL % 20/ DEU 1,9 BRITISH TREASURY 4.5% 2007/ GBR 1,9 BRITISH TREASURY 4.25% 2003/ GBR 1,8 MODIFIED DURATION 6,8 REND. LORDO A SCADENZA 1,2 50

6 Arca Bond Flessibile Gennaio 20 Categoria Flessibili Data Partenza 01/03/20 Patrimonio 99,60 (mln) 3 anni 30/01/ 4,961 29/01/ 4,966 28/01/ 4,965 27/01/ 4,972 26/01/ 4,972 23/01/ 4,963 22/01/ 4,971 21/01/ 4,965 20/01/ 4,954 19/01/ 4,950 16/01/ 4,949 /01/ 4,952 /01/ 4,960 /01/ 4,956 /01/ 4,958 09/01/ 4,965 08/01/ 4,955 07/01/ 4,966 05/01/ 4,962 02/01/ 4,944 01/01/ 4,957 31// 4,957 Cumulati Fondo 1 mese 0,08 6 mesi -0,66 1 anno - 3 anni - 5 anni - Dal lancio -0, anni anni Volatilità Fondo 1 anno - 5,040 5,020 5,000 4,980 4,960 4,940 4,920 mar mag lug set nov 79,4 8,8-49,4 195,9 43,0 2,9 0,2 3,7-3,5 Qualità Credito % Fondo AAA - AA 0,0 A 0,0 BBB 47,8 BB 35,9 B,9 Below B 0,0 Not Rated 1,4 BTPS 1.05% 20/ ITA 20,3 BTPS / I/L - ITA,2 INTESA SANPAOLO 5.017% 20/ ITA 9,2 BTPS 3.75% 20/ ITA 6,1 UNICREDIT SPA 6.5% 20/ ITA 6,0 BANCO POPOLARE 3.75% 20/ ANGLO AMERICAN 4.25% 20/ ITA 5,2 - GBR 4,5 TESCO PLC 5% 2006/ GBR 4,4 MONTE DEI PASCHI 7.25% 20/ ITA 4,3 ICCREA BANCA SPA 1.875% 20/ ITA 4,3 MODIFIED DURATION -2,6 REND. LORDO A SCADENZA - 51

7 Gennaio 20 Arca Bond Globale Categoria Obbligazionari internazionali governativi Data Partenza 24/01/1992 Patrimonio 493,50 (mln) 4 anni Benchmark 0% Barclays Global Treasury Universal ex India ex China - GDP WEIGHTED BY COUNTRY Ex Arca Bond-Obbligazioni Estere dal 1/3/20. Dal 1/3/20 ha incorporato il Fondo Arca Bond Dollari 30/01/,889 29/01/,823 28/01/,887 27/01/,827 26/01/,964 23/01/ 16,018 22/01/,801 21/01/,586 20/01/,598 19/01/,552 16/01/,688 /01/,602 /01/,334 /01/,260 /01/,230 09/01/,209 08/01/,200 07/01/,160 05/01/,020 02/01/,931 01/01/,834 31//,834 1 mese 7, 6 mesi,03 1 anno 16,28 16,92 16,92 3 anni,81,71,71 5 anni 29,98 anni 44,45 20,78 3 anni 3, , 5 anni 5, , , ,46 3 anni 7, 7, 7, 18,000 16,000,000,000,000 DIVERSIFICAZIONE GEO. OBBL. 96,2 7,3 89,0 51,4 41,5 9,9 1,1 0,0 1,1 AAA 37,4 48,7 AA,3,3 A,8,4 BBB 34,9 18,9 BB 0,8 1,2 B 0,0 0,5 Below B Not Rated 2,8 0,0 SCADENZE OBBLIGAZIONARIE (in anni) Primi Paesi Fondo Bench USA 22,5 39,2 ITA 18,4 2,9 JPN 9,2 2,9 ESP 4,5 1,8 GBR 4,4 6,7 FRA 4,3 6,8 XSN 4,2 - BRA 4,1 5,8 AUS 2,6 3,5 MEX 2,1 3,2 Prime valute Fondo Bench USD 32,3 39,2 EUR JPY GBP BRL CAD RUB AUD TRY KRW ,7 21,4 9,6 2,9 4,7 6,7 3,9 5,8 3,1 2,8 2,9 5,0 2,8 3,5 2,5 1,8 2,2 0,8 Tipologia Scadenza Fondo Bench Inf. a 1 19,7 2,0 Da 1 a 3,2 29,5 Da 3 a 5 17,5 18,7 Da 5 a 7,5,2 Da 7 a 19,1,3 Da a 6,1 5,3 Da a 20 2,6 3,4 Da 20 a 30 7,9,2 Oltre 30 1,3 1,3 MODIFIED DURATION 6,2 REND. LORDO A SCADENZA 2,0 BTPS 2.5% 20/ ITA 5,9 BOTS // - ITA 5,1 US TREASURY 2.5% 20/ USA 3,7 BOTS 09// - ITA 2,0 US TREASURY 2.75% 20/ USA 2,0 US TREASURY 2.25% 20/ USA 1,9 US TREASURY 1.375% 20/ USA 1,8 US TREASURY 1.25% 20/ USA 1,8 US TREASURY 0.875% 20/ USA 1,8 USA TREASURY 1.25% / USA 1,4 52

8 Arca Bond Paesi Emerti Gennaio 20 Categoria Obbligazionari paesi emerti Data Partenza /04/1995 Patrimonio 723,59 (mln) Benchmark 95% Merryll Lynch Global Emerging Market Sovereign Plus % Country Cap Hedged, 5% Merrill Lynch Euro Government Bill Index 4 anni 30/01/ 16,835 29/01/ 16,816 28/01/ 16,828 27/01/ 16,806 26/01/ 16,806 23/01/ 16,817 22/01/ 16,694 21/01/ 16,681 20/01/ 16,7 19/01/ 16,691 16/01/ 16,696 /01/ 16,699 /01/ 16,654 /01/ 16,6 /01/ 16,6 09/01/ 16,656 08/01/ 16,678 07/01/ 16,605 05/01/ 16,623 02/01/ 16,698 01/01/ 16,698 31// 16,698 1 mese 0,82 6 mesi -2,29 1 anno 7,34 9,18 9,18 3 anni,56 18,46 18,46 5 anni 30,64 anni 58, ,09 3 anni 4, ,60 5 anni 5, , , ,33 3 anni 7,42 6,66 6,66 18,000 16,000,000,000,000 8,000 6,2 4,9 1,3 6,1 7,9-1,8 0,5 0,0 0,5 AAA - 0,5 AA 0,2 2,2 A BBB 72,5 70,8 BB,8,1 B 7,3,0 Below B 6,1 5,0 Not Rated 3,2 0,4 RUSSIA 7.5% 2000/ RUS 3,7 PERU' 8.75% 2003/ PER 2,0 REP. OF TURKEY 7.5% 09/ TUR 1,5 PHILIPPINES 9.50% 2005/ PHL 1,3 MESSICO 5.75% 20/ MEX 1,3 PHILIPPINES.625% 2000/ PHL 1,2 MESSICO 6.05% 2008/ MEX 1,1 TURCHIA 7.375% 2005/ TUR 1,1 PANAMA 8.875% 1997/ PAN 1,1 INDONNESIA 5.875% 20/ IDN 1,1 MODIFIED DURATION 7,3 REND. LORDO A SCADENZA 5,0 53

9 Gennaio 20 Arca Bond Paesi Emerti Valuta Locale Categoria Obbligazionari paesi emerti Data Partenza 01/03/20 Patrimonio 0,09 (mln) Benchmark 0% BAR EM MARKETS LOC CURRENCY GOV % COUNTRY CAPPED TR UNHDG (EML1TREU) VARIAZIONE A PARTIRE DAL 1/03/20 4 anni 30/01/ 5,975 29/01/ 5,993 28/01/ 6,020 27/01/ 6,001 26/01/ 6,052 23/01/ 6,063 22/01/ 5,970 21/01/ 5,864 20/01/ 5,828 19/01/ 5,806 16/01/ 5,871 /01/ 5,827 /01/ 5,738 /01/ 5,707 /01/ 5,692 09/01/ 5,685 08/01/ 5,678 07/01/ 5,626 05/01/ 5,553 02/01/ 5,524 01/01/ 5,504 31// 5,504 1 mese 8,56 6 mesi 9,05 1 anno 19,57 21, 21, 3 anni,50,46 16,85 5 anni - Dal lancio 19, ,33 3 anni 3, ,31 5 anni - 20, anni 8,85 8,76 8,79 6,200 6,000 5,800 5,600 5,400 5,200 5,000 4,800 mar dic set lug apr DIVERSIFICAZIONE GEO. OBBL. 99,1 0,0 99,1 20,6 21,9-1,3 2,2 0,0 2,2 AAA 5,5 0,0 AA 8,8,7 A 26,8 37,4 BBB 39,0 44,3 BB 4,8 4,6 B Below B Not Rated,2 0,0 SCADENZE OBBLIGAZIONARIE (in anni) Primi Paesi Fondo Bench KOR,1 9,8 MEX,4,0 BRA 9,6 9,8 POL 8,1 8,0 THA 7,7 7,1 MYS 6,6 6,2 TUR 6,2 6,8 IDN 5,5 6,3 PHL 5,5 5,1 XSN 5,2 - Prime valute Fondo Bench MXN 9,9,0 KRW BRL TRY PLN THB ZAR IDR MYR PHP ,9 9,8 9,7 9,8 8,0 6,8 7,9 8,0 7,7 7,1 6,6 7,5 6,3 6,3 6,2 6,2 5,5 5,1 Tipologia Scadenza Fondo Bench Inf. a 1 3,3 3,4 Da 1 a 3 21,2 24,8 Da 3 a 5 21,8 20,5 Da 5 a 7,4,6 Da 7 a 19,3 17,2 Da a 8,3 9,4 Da a 20 6,2 6,8 Da 20 a 30 5,1 6,4 Oltre 30 0,6 1,0 MODIFIED DURATION 5,4 REND. LORDO A SCADENZA 4,8 KOREA TRSY BD 2.75% 20/ KOR 3,9 KOREA TRSY BD 4 06//21 - KOR 2,1 BRAZIL-LTN 0 20/ BRA 1,9 THAILAND GOVT 3.65% 20/ THA 1,6 TURKEY GOVT BOND 9 / TUR 1,6 COLOMBIA TES.25% 2008/ COL 1,5 MALAYSIAN GOV'T / MYS 1,4 EUROPEAN INVT BK 8.25% 20/ XSN 1,4 THAILAND GOVT 3.625% 20/ THA 1,4 THAILAND GOVT 3.875% 2009/ THA 1,4 54

10 Arca TE - Titoli Esteri Gennaio 20 Categoria Bilanciati obbligazionari Data Partenza 17/02/1989 Patrimonio 444,61 (mln) Benchmark 25% ML EMU Direct Governments TR EUR, 20% Barclays Global Treasury ex IND ex CHN, 20% MSCI World NR EUR, % ML EMU Large Cap Corporate Bond, % ML Glb EM Sovereign Plus %Hg, % MSCI Frontier Emerging Market NR US 4 anni Dal 1/03/20 ha incorporato il Fondo ArcaCinqueStelle Comparto AB/25 30/01/ 21,804 29/01/ 21,783 28/01/ 21,838 27/01/ 21,822 26/01/ 21,971 23/01/ 21,986 22/01/ 21,735 21/01/ 21,478 20/01/ 21,467 19/01/ 21,388 16/01/ 21,497 /01/ 21,387 /01/ 21,187 /01/ 21,208 /01/ 21,7 09/01/ 21,9 08/01/ 21,193 07/01/ 21,061 05/01/ 20,962 02/01/ 21,018 01/01/ 20,927 31// 20,927 1 mese 4,19 6 mesi 8,00 1 anno,47 16,94 16,94 3 anni 26, 30,05 30,05 5 anni 38,00 anni 45,39 20,87 3 anni 8, ,59 5 anni 6,65 20, , ,41 3 anni 4,66 4,28 4,28 22,000 20,000 18,000 16,000,000,000 31,4 1,1 30,3 65,3 6,8 58,5 45,9 35,6,3 1,1 0,3 0,8 ARCA BOND GLOBALE - ITA 16,8 ARCA AZIONI PAESI EMERGENTI - ITA 9,5 ISHARES BARCLAYS EURO CORP BOND - IRL 8,5 ARCA BOND PAESI EMERGENTI - ITA 7,9 ISHARES CORE S&P 500 ETF U - USA 6,2 BOTS 03/31/ - ITA 5,6 GOLDMAN SACHS US CORE EQ A LX - LUX 4,3 ISHARES MSCI EUROPE-ACC IM - IRL 3,3 GS-GLOB STR INC BD-I USD A LX - LUX 2,4 GOLDMAN SACHS EUROPE EP A LX - LUX 1,8 DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE AZIONI Fondo Bench h Ciclico 39,3 39,6 r Materie Prime 5,9 6,2 t Beni di Consumo,1,2 y Finanza 20,2 20,4 u Immobiliare 2,1 2,9 j Sensibile 37,1 37,7 i Telecomunicazioni 5,2 5,6 o Energia 8,0 7,5 p Beni Industriali,4 9,3 a Tecnologia,5,2 k Difensivo 23,6 22,7 s Beni difensivi 9,5 9,4 d Salute,0 9,9 f Servizi di Pubblica Utilità 3,2 3,4 DIVERSIFICAZIONE GEO. AZIONI Primi Paesi Fondo Bench USA 35,9 38,5 CHN 6,7 7,6 JPN 5,9 5,6 GBR 5,1 5,5 FRA 4,9 2,5 KOR 4,3 4,8 DEU 4,3 2,3 TWN 4,1 4,3 BRA 2,7 2,1 CHE 2,6 2,5 MODIFIED DURATION 4,0 REND. LORDO A SCADENZA - AAA 18,5 25,1 AA 25,4 18,0 A 2,3,9 BBB 53,8 37,6 BB 0,0 2,0 B 0,0 1,6 Below B 0,0 0,7 Not Rated 0,0 0,1 55

11 Gennaio 20 Arca BB Categoria Bilanciati Data Partenza 18/09/1984 Patrimonio 800,61 (mln) Benchmark 45% ML Emu Direct Government Bond Index TR, 40% MSCI Daily Total Return Net Europe Index pubblicato in dollari U.S.A. e convertito in Euro, % FTSE Italia All-Share Capped Index (Total Return), 5% ML Euro Government Bill Index 4 anni Dal 1/03/20 ha incorporato il Fondo ArcaCinqueStelle Comparto C/50 30/01/ 42,334 29/01/ 42,384 28/01/ 42,403 27/01/ 42,451 26/01/ 42,678 23/01/ 42,5 22/01/ 42,077 21/01/ 41,530 20/01/ 41,4 19/01/ 41,256 16/01/ 41,195 /01/ 40,798 /01/ 40,231 /01/ 40,444 /01/ 40,1 09/01/ 39,961 08/01/ 40,318 07/01/ 39,771 05/01/ 39,807 02/01/ 40,385 01/01/ 40,280 31// 40,280 1 mese 5, 6 mesi 6,54 1 anno,06,80,80 3 anni 37,04 40,58 40,58 5 anni 40,63 anni 39, ,21 3 anni,07 20,37 5 anni 7,06 20, , ,09 3 anni 6,58 6,07 6,07 45,000 40,000 35,000 30,000 25,000 20,000 53,8 0,0 53,8 45,9 3,9 42,0 28,0 24,5 3,5 0,8 0,1 0,6 ARCA AZIONI ITALIA - ITA,2 ISHARES MSCI EUROPE-ACC IM - IRL 8,4 BOTS 05// - ITA 4,4 GOLDMAN SACHS EUROPE EP A LX - LUX 2,2 FRANCE O.A.T 3.25% 2005/ FRA 2,1 BTPS / ITA 2,1 FRANCE O.A.T / FRA 1,9 BUNDESOBL % 20/ DEU 1,9 GS-GLOB STR INC BD-I USD A LX - LUX 1,8 BTPS 4.75% 20/01/09/ ITA 1,8 DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE AZIONI Fondo Bench h Ciclico 42,8 43,1 r Materie Prime 6,8 7,2 t Beni di Consumo,7,7 y Finanza 24,3 24,0 u Immobiliare 1,0 1,2 j Sensibile 29,5 28,2 i Telecomunicazioni 5,5 5,4 o Energia 9,2 8,8 p Beni Industriali,3 9,8 a Tecnologia 4,5 4,1 k Difensivo 27,8 28,7 s Beni difensivi,5,7 d Salute,8,5 f Servizi di Pubblica Utilità 5,4 5,5 DIVERSIFICAZIONE GEO. AZIONI Primi Paesi Fondo Bench GBR 25,2 25,5 ITA 20,4 21,5 FRA,0,2 DEU,6,7 CHE 9,0,5 ESP 4,2 4,0 NLD 3,8 3,3 SWE 3,5 3,8 BEL 2,6 1,7 FIN 1,6 1,1 MODIFIED DURATION 2,9 REND. LORDO A SCADENZA - AAA 18,8 28,8 AA 24,0 31,1 A 1,9 2,4 BBB 55,4 37,7 BB B Below B Not Rated 56

12 Arca Internazionali Gennaio 20 Categoria Azionari internazionali Data Partenza 18/05/1987 Patrimonio 544,39 (mln) Benchmark 95% MSCI AC WORLD DAILY TR NET USD (NDUEACWF) convertito in EURO, 5% ML EURO BILL (EGB0) Dal 1//2007 incorpora il Fondo Arca Alta Crescita-dal 1/3/20 incorpora ArcaCinqueStelle Comparto DE/75-ex Arca 27 Estere fino al 31/3/20 5 anni 30/01/ 18,497 29/01/ 18,589 28/01/ 18,566 27/01/ 18,618 26/01/ 18,953 23/01/ 18,917 22/01/ 18,631 21/01/ 18,189 20/01/ 18,097 19/01/ 17,965 16/01/ 18,0 /01/ 17,869 /01/ 17,592 /01/ 17,755 /01/ 17,654 09/01/ 17,702 08/01/ 17,863 07/01/ 17,539 05/01/ 17,4 02/01/ 17,597 01/01/ 17,558 31// 17,558 1 mese 5,35 6 mesi,23 1 anno 24,07 25,99 26, 3 anni 55,06 62,58 56,85 5 anni 79,90 anni 63, ,06 3 anni, ,77 5 anni,46 20, ,06 20,98 3 anni 6,65 6,46 6,50 20,000 18,000 16,000,000,000,000 8,000 6,000 1,4 2,5 98,9 0,2 0,0 0,2 52,4 52,1 0,3 0,6 0,0 0,6 ARCA AZIONI PAESI EMERGENTI - ITA,2 GOLDMAN SACHS US CORE EQ A LX - LUX 4,0 ISHARES MSCI CANADA ETF US - USA 3,1 GOLDMAN SACHS JAPAN P-I- S LX - LUX 3,0 APPLE INC.(EX COMPUTER) a USA 1,5 EXXON MOBIL CORP. o USA 0,8 ISHARES CORE S&P 500 ETF U - USA 0,8 NOVARTIS AG - NOM. d CHE 0,7 MICROSOFT CORP. a USA 0,7 NESTLE SA REG NEW s CHE 0,7 Prime valute Fondo Bench USD 45,9 57,0 EUR 32,3,5 GBP 7,1 7,6 JPY 6,3 4,7 CHF 3,3 3,6 AUD 1,8 2,2 SEK 1,2 0,7 HKD 1,0 2,4 DKK 0,5 0,3 0,3 NOK 0, DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE AZIONI Fondo Bench h Ciclico 37,9 37,9 r Materie Prime 5,4 5,6 t Beni di Consumo,6,8 y Finanza 19,3 18,4 u Immobiliare 2,6 3,1 j Sensibile 36,1 36,4 i Telecomunicazioni 4,8 5,0 o Energia 8,3 7,7 p Beni Industriali,7,4 a Tecnologia,3,4 k Difensivo 26,0 25,7 s Beni difensivi,1 9,9 d Salute,9,4 f Servizi di Pubblica Utilità 3,0 3,4 DIVERSIFICAZIONE GEO. AZIONI Primi Paesi Fondo Bench USA 48,8 51,3 JPN 7,3 7,5 GBR 6,6 7,4 DEU 4,8 3,0 FRA 4,7 3,3 CHE 3,3 3,3 CAN 2,8 3,3 AUS 2,4 2,5 CHN 2,2 2,5 ITA 1,8 0,7 57

13 Gennaio 20 Arca Italia Categoria Azionari Italia Data Partenza 03/04/1992 Patrimonio 6,99 (mln) Benchmark 95% FTSE Italia All-Share Capped Index (Total Return), 5% Merrill Lynch Euro Government Bill Index 8 anni 30/01/ 24,270 29/01/ 24,306 28/01/ 24,175 27/01/ 24,3 26/01/ 24,429 23/01/ 24,0 22/01/ 24,0 21/01/ 23,488 20/01/ 23,183 19/01/ 22,989 16/01/ 22,697 /01/ 22,283 /01/ 21,848 /01/ 22,2 /01/ 21,762 09/01/ 21,582 08/01/ 22,0 07/01/ 21,506 05/01/ 21,627 02/01/ 22,5 01/01/ 22,364 31// 22,364 1 mese 8,52 6 mesi 2,25 1 anno 7,84 8,22 8,22 3 anni 47,81 45, 45, 5 anni 25,25 anni, ,75 3 anni, ,05 5 anni 4,61 20, , ,96 3 anni 17,60 18,53 18,53 35,000 30,000 25,000 20,000,000,000 97,2 0,1 97,1 3,0 0,1 2,9 ENI ORD. o ITA 8,8 INTESA SANPAOLO BANCA y ITA 8,3 ENEL f ITA 6,6 UNICREDITO ITALIANO ORD. y ITA 6,1 ASSICURAZIONI GENERALI y ITA 5,8 TELECOM ITALIA SPA ORD. i ITA 3,6 ATLANTIA SPA p ITA 3,6 LUXOTTICA GROUP t ITA 3,5 FIAT CHRYSLER AUTOMOBILE I t ITA 3,2 SNAM RETE GAS o ITA 2,9 Prime valute Fondo Bench EUR USD GBP DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE AZIONI Fondo Bench h Ciclico 54,7 54,3 r Materie Prime 4,3 3,2 t Beni di Consumo,0,0 y Finanza 35,2 36,6 u Immobiliare 0,2 0,4 j Sensibile 30,8 31,6 i Telecomunicazioni 3,9 4,0 o Energia,1,1 p Beni Industriali,1 9,5 a Tecnologia 3,8 4,0 k Difensivo,5,1 s Beni difensivi 1,3 1,1 d Salute 1,5 1,4 f Servizi di Pubblica Utilità,6,6 DIVERSIFICAZIONE GEO. AZIONI Primi Paesi Fondo Bench ITA 94,1 93,9 LUX 2,7 2,2 USA 2,0 2,3 FRA 1,1 1,7 58

14 Arca Europa Gennaio 20 Categoria Azionari Europa Data Partenza 06/03/1995 Patrimonio 838,85 (mln) Benchmark 95% Morgan Stanley Capital International Daily Total Return Net Europe Index pubblicato in dollari U.S.A. e convertito in Euro, 5% Merrill Lynch Euro Government Bill Index 5 anni 30/01/,583 29/01/,660 28/01/,676 27/01/,663 26/01/,8 23/01/,723 22/01/,463 21/01/,220 20/01/,5 19/01/,053 16/01/,023 /01/,878 /01/,575 /01/,758 /01/,573 09/01/,5 08/01/,669 07/01/,354 05/01/,370 02/01/,623 01/01/,620 31//,620 1 mese 7,63 6 mesi 7,83 1 anno,60,80,80 3 anni 47,80 52,08 52,08 5 anni 52,22 anni 51, ,99 3 anni, ,95 5 anni 8,77 20, , ,75 3 anni 9,60 9,31 9,31,000,000,000 8,000 6,000 3,2 0,5 2,7 0,8 0,0 0,8 41,9 46,4-4,5 1,0 0,0 1,0 ISHARES MSCI EUROPE-ACC IM - IRL 3,1 NOVARTIS AG - NOM. d CHE 2,2 NESTLE SA REG NEW s CHE 2,2 GOLDMAN SACHS EUROPE EP A LX - LUX 2,1 ROCHE HOLDING AG - BUONI PARTECIPAZ... d CHE 1,9 ROYAL DUTCH SHELL A GBP o GBR 1,8 HSBC HOLDINGS PLC. - GBP y GBR 1,6 BAYER AG NEW d DEU 1,5 GLAXOSMITHKLINE d GBR 1,4 ANHEUSER BUSCH INBEV s BEL 1,3 Prime valute Fondo Bench EUR 56,4 48,7 GBP 25,3 30,1 CHF,6,5 SEK 3,8 4,5 DKK 2,1 2,2 NOK 0,8 1,0 USD TRY PLN 0,0 HUF 0, DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE AZIONI Fondo Bench h Ciclico 40,2 40,4 r Materie Prime 7,2 8,2 t Beni di Consumo,1 9,8 y Finanza 21,9 20,9 u Immobiliare 1,0 1,4 j Sensibile 29,1 27,3 i Telecomunicazioni 5,9 5,8 o Energia 8,1 7,4 p Beni Industriali,7 9,9 a Tecnologia 4,4 4,2 k Difensivo 30,7 32,4 s Beni difensivi,6,3 d Salute,2,1 f Servizi di Pubblica Utilità 4,0 4,0 DIVERSIFICAZIONE GEO. AZIONI Primi Paesi Fondo Bench GBR 24,0 31,9 ITA 17,3 3,3 DEU,4,4 FRA,9,8 CHE,8,3 ESP 4,4 5,1 NLD 4,2 4,1 SWE 3,9 4,8 BEL 3,1 2,1 FIN 2,1 1,4 59

15 Gennaio 20 Arca America Categoria Azionari America Data Partenza 06/03/1995 Patrimonio 403,91 (mln) Benchmark 95% Morgan Stanley Capital International Daily TR Net North America Index pubblicato in Dollari U.S.A. e convertito in Euro, 5% Merrill Lynch Euro Government Bill Index 5 anni 30/01/ 30,527 29/01/ 30,731 28/01/ 30,504 27/01/ 30,742 26/01/ 31,479 23/01/ 31,428 22/01/ 31,3 21/01/ 30,242 20/01/ 30,8 19/01/ 29,955 16/01/ 30,301 /01/ 29,693 /01/ 29,456 /01/ 29,669 /01/ 29,649 09/01/ 29,859 08/01/ 30,186 07/01/ 29,673 05/01/ 29,3 02/01/ 29,622 01/01/ 29,593 31// 29,593 1 mese 3,16 6 mesi 19,00 1 anno 29,53 32,23 32,23 3 anni 65,36 73,62 73,62 5 anni 7,75 anni 86, ,42 3 anni 18, ,57 5 anni, , , , 3 anni 7,30 7,17 7,17 35,000 30,000 25,000 20,000,000,000 94,5 0,0 94,5 36,9 31,6 5,3 0,2 0,0 0,2 ISHARES MSCI CANADA ETF US - USA 4,8 GOLDMAN SACHS US CORE EQ A LX - LUX 4,3 APPLE INC.(EX COMPUTER) a USA 2,7 ISHARES CORE S&P 500 ETF U - USA 2,4 EXXON MOBIL CORP. o USA 1,5 MICROSOFT CORP. a USA 1,2 JOHNSON E JOHNSON CO. d USA 1,1 WELLS FARGO E CO. y USA 1,0 GENERAL ELECTRIC CO. p USA 0,9 PROCTER E GAMBLE CO. s USA 0,9 Prime valute Fondo Bench USD 83,9 90,6 EUR,8 4,8 CAD 0,3 4, DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE AZIONI Fondo Bench h Ciclico 32,1 32,0 r Materie Prime 3,7 3,7 t Beni di Consumo,6,7 y Finanza,2,9 u Immobiliare 2,5 2,7 j Sensibile 40,9 40,7 i Telecomunicazioni 3,9 4,1 o Energia 9,1 9,1 p Beni Industriali,8,6 a Tecnologia 17,1 16,9 k Difensivo 27,1 27,3 s Beni difensivi 9,5 9,2 d Salute,0,8 f Servizi di Pubblica Utilità 2,6 3,2 DIVERSIFICAZIONE GEO. AZIONI Primi Paesi Fondo Bench USA 93,5 92,8 CAN 5,5 6,0 IRL 0,3 0,4 GBR 0,2 0,3 CHE 0,2 0,2 CHN 0,2 0,2 SGP 0,1 0,1 SWE MYS 0,0-60

16 Arca Far East Gennaio 20 Categoria Azionari Pacifico Data Partenza 06/03/1995 Patrimonio 204,00 (mln) Benchmark 95% Morgan Stanley Capital International AC TR Net Pacific Large Cap Index pubblicato in Dollari U.S.A. e convertito in Euro, 5% Merrill Lynch Euro Government Bill Index 5 anni 30/01/ 7,730 29/01/ 7,707 28/01/ 7,802 27/01/ 7,761 26/01/ 7,791 23/01/ 7,808 22/01/ 7,620 21/01/ 7,505 20/01/ 7,458 19/01/ 7,375 16/01/ 7,458 /01/ 7,463 /01/ 7,282 /01/ 7,325 /01/ 7,291 09/01/ 7,284 08/01/ 7,249 07/01/ 7,162 05/01/ 7,190 02/01/ 7,175 01/01/ 7,098 31// 7,098 1 mese 8,90 6 mesi,76 1 anno 22,17 24,33 24,33 3 anni 32,48 40, 40, 5 anni 47,18 anni 41, 20 8,93 3 anni 9, ,89 5 anni 8,04 20, , ,83 3 anni 9,47 9,29 9,29 8,000 7,000 6,000 5,000 4,000 3,000 96,3 0,9 95,4 1,0 0,0 1,0 53,6 50,5 3,1 0,5 0,0 0,5 GOLDMAN SACHS JAPAN P-I- S LX - LUX,2 TOYOTA MOTOR CORP. t JPN 2,5 SAMSUNG ELECTRONICS CO. a KOR 2,5 TENCENT HOLDINGS LTD a CHN 1,6 CHINA MOBILE (HONG KONG) i CHN 1,5 AIA GROUP LTD y HKG 1,4 CHINA CONSTRUCTION BANK y CHN 1,1 INDUSTRIAL E COMMERCIAL BK OF CHINA... y CHN 1,0 BANCA POP VICENT 0.524% 2016/ ITA 1,0 MITSUBISHI UFJ FINANCIAL GROUP y JPN 0,9 Prime valute Fondo Bench JPY 36,6 37,5 EUR 24,9 4,9 HKD 20,1 19,5 KRW 8,8 8,6 USD 2,7 0,0 MYR 2,0 2,1 SGD 2,0 2,6 IDR 1,6 1,6 THB 1,4 1,5 0,8 PHP 0, DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE AZIONI Fondo Bench h Ciclico 50,6 51,8 r Materie Prime 5,2 6,7 t Beni di Consumo 17,1,9 y Finanza 22,6 27,2 u Immobiliare 5,6 5,1 j Sensibile 36,2 35,5 i Telecomunicazioni 6,9 7,0 o Energia 3,3 3,4 p Beni Industriali,2 9,4 a Tecnologia,8,7 k Difensivo,2,6 s Beni difensivi 5,4 6,3 d Salute 4,1 3,7 f Servizi di Pubblica Utilità 3,7 2,6 DIVERSIFICAZIONE GEO. AZIONI Primi Paesi Fondo Bench JPN 40,4 39,6 AUS,7,4 CHN,1,9 KOR 8,6 8,6 TWN 8,1 7,8 HKG 6,6 6,4 MYS 2,2 2,2 IDN 1,7 1,7 THA 1,4 1,6 PHL 0,8 0,9 61

17 Gennaio 20 Arca Paesi Emerti Categoria Azionari paesi emerti Data Partenza 02/01/2001 Patrimonio 384,30 (mln) Benchmark 95% Morgan Stanley Capital International Daily TR Net Emerging Markets Index pubblicato in Dollari U.S.A. e convertito in Euro, 5% Merrill Lynch Euro Government Bill Index 8 anni 30/01/,845 29/01/,918 28/01/,030 27/01/,023 26/01/,1 23/01/,177 22/01/,939 21/01/,701 20/01/,520 19/01/,416 16/01/,587 /01/,535 /01/,3 /01/,370 /01/,278 09/01/,325 08/01/,335 07/01/,8 05/01/,017 02/01/,077 01/01/ 9,977 31// 9,977 1 mese 8,70 6 mesi 7,55 1 anno 23,31 24,40 24,40 3 anni,29 17,34 17,34 5 anni 26,06 anni 95, ,46 3 anni 3, , 5 anni 4,74 20, , ,35 3 anni,18,03,03,000,000 8,000 6,000 4,000 90,3 0,0 90,3 1,6 0,0 1,6 55,3 48,3 7,0 1,1 0,0 1,1 GOLDMAN SACHS-INDIA EQ-I I LX - LUX 5,5 SAMSUNG ELECTRONICS CO. a KOR 3,5 TENCENT HOLDINGS LTD a CHN 2,2 CHINA MOBILE (HONG KONG) i CHN 2,0 BANCA POP VICENT 0.524% 2016/ ITA 1,6 CHINA CONSTRUCTION BANK y CHN 1,5 INDUSTRIAL E COMMERCIAL BK OF CHINA... y CHN 1,4 BANK OF CHINA LTD H y CHN 1,2 AMERICA MOVIL SA DE CV-SER L i MEX 0,9 CHINA LIFE INSURANCE CO. y CHN 0,8 Prime valute Fondo Bench EUR 33,9 4,8 HKD 21,4 22,0 KRW,2,6 USD,3 1,1 MXN 4,4 4,6 MYR 3,2 3,2 INR 2,8 7,4 THB 2,4 2,0 TRY 1,8 1,5 PLN 1,4 1, DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE AZIONI Fondo Bench h Ciclico 46,1 44,8 r Materie Prime 7,7 7,9 t Beni di Consumo 9,0 8,3 y Finanza 27,1 26,2 u Immobiliare 2,3 2,4 j Sensibile 40,2 41,4 i Telecomunicazioni 8,1 7,7 o Energia 8,0 7,0 p Beni Industriali 7,6 5,9 a Tecnologia 16,5 20,8 k Difensivo,7,8 s Beni difensivi 7,6 8,0 d Salute 2,2 2,4 f Servizi di Pubblica Utilità 3,8 3,3 DIVERSIFICAZIONE GEO. AZIONI Primi Paesi Fondo Bench CHN 23,7 22,9 KOR,7,6 TWN,2,0 ZAF 9,1 8,3 IND 8,3 7,9 BRA 7,7 6,4 MEX 4,9 4,7 RUS 3,2 3,2 MYS 2,7 3,6 THA 2,7 2,6 62

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI SVIZZERI VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 1. Premesse Il 1 luglio 2013, BlackRock ha completato l'acquisizione

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Il nuovo Regolamento Intermediari n. 16190/2007 emanato dalla Consob ed il Regolamento congiunto del 29 ottobre 2007 emanato da Banca

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE STRATEGIE DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELL ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE S.p.A.

INFORMAZIONI SULLE STRATEGIE DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELL ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE S.p.A. INFORMAZIONI SULLE STRATEGIE DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELL ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE S.p.A. EXECUTION POLICY Data decorrenza 09 dicembre 2013 Sede Sociale e Direzione

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Jacob Gyntelberg Peter Hördahl jacob.gyntelberg@bis.org peter.hoerdahl@bis.org Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Fra inizio settembre e fine

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager FONTEDIR Selezione Gestori Finanziari Monica Basso Milano, luglio 2007 Institutional Sales Manager Agenda Struttura e esperienza del mercato dei Fondi pensione Filosofia e Processo di investimento Sistema

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI INDICE 1. Premessa... 2 1.1 Scopo del documento... 2 1.2 Riferimenti normativi... 2 2. Ambito di applicazione e destinatari... 2 3. Fattori di Best Execution...

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE / TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ALLE CONDIZIONI PIU FAVOREVOLI PER IL CLIENTE EDIZIONE GENNAIO 2015

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE / TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ALLE CONDIZIONI PIU FAVOREVOLI PER IL CLIENTE EDIZIONE GENNAIO 2015 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE / TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ALLE CONDIZIONI PIU FAVOREVOLI PER IL CLIENTE EDIZIONE GENNAIO 2015 CODICE DOCUMENTO REG044/I/BIM (Allegato 1) SOCIETA BANCA INTERMOBILIARE

Dettagli

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti.

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti. Sintesi Professionale Consolidata esperienza nella gestione di progetti complessi volti all introduzione di nuove attività e simmetricamente alla razionalizzazione ed efficientamento di strutture e reti

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Università degli Studi di Parma Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Prof.ssa Paola Schwizer Anno accademico

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Linea Investimento NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Contratto di Assicurazione caso morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa,

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

L approccio parametrico o delle varianze-covarianze

L approccio parametrico o delle varianze-covarianze L approccio parametrico o delle varianze-covarianze Slides tratte da: Andrea Resti Andrea Sironi Rischio e valore nelle banche Misura, regolamentazione, gestione Egea, 2008 AGENDA Il VaR nell ipotesi di

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati Key English Test for Schools Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati: il Test KET per le Scuole Perché decidere di sostenere il KET (Key English Test) per le Scuole? Un buon risultato

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 Roma, 26 giugno 2014 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano (Ultimo aggiornamento:10.04.2013) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 1 INDICE 1 CONOSCERE LASSETL CLASS E IL MERCATO 2 I VANTAGGI AD INVESTIRE

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione Il monitoraggio della gestione finanziaria nei fondi pensione Prof. Università di Cagliari micocci@unica.it Roma, 4 maggio 2004 1 Caratteristiche tecnico - attuariali dei fondi pensione Sistema finanziario

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto Roma, 26 giugno 2013 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI INFORMAZIONI GENERALI La Direttiva MIFID (2004/39/CE), relativa ai mercati degli strumenti finanziari, introduce

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio da parte dei Fondi pensione e Casse professionali, con riferimento agli investimenti mobiliari e immobiliari,

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

scenari di liquidità: quali sfide per gli intermediari? Servizi d investimento e Best Execution a tre anni dalla MiFID

scenari di liquidità: quali sfide per gli intermediari? Servizi d investimento e Best Execution a tre anni dalla MiFID SECTORS AND Advisory THEMES Mercati Title alternativi heree scenari di liquidità: quali sfide per gli Additional information in Univers 45 Light 12pt on 16pt leading intermediari? kpmg.com Servizi d investimento

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli