I PRODOTTI SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Le soluzioni della linea AQUASOFT consentono di effettuare:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I PRODOTTI SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Le soluzioni della linea AQUASOFT consentono di effettuare:"

Transcript

1 I PRODOTTI SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE RETI IDRICHE FAST SpA presenta la linea di applicativi AQUASOFT, dedicati alla supervisione completa di reti idriche. I prodotti sono essenziali per la gestione unitaria dell intero ciclo delle acque grazie ad un articolata ed approfondita conoscenza specifica del settore. L ampia proposta Fast si articola in molteplici pacchetti software appositamente progettati e realizzati per adempiere specifici compiti di gestione delle reti idriche. I pacchetti software inoltre si integrano in modo semplice e funzionale alle differenti RTU appartenenti alla linea AQUALOG. Le soluzioni della linea AQUASOFT consentono di effettuare: Supervisione locale o remota delle reti Stima dell efficienza dell acquedotto Riduzione perdite Regolazione di pressioni, flussi e livelli serbatoi Gestione stazioni di pompaggio Coordinamento organi distribuiti sul territorio Gestione dell assistenza e della manutenzione Indagine Colpi di Ariete Integrazione di comunicazioni e database di altri vendors THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP

2 La possibilità di controllare, sorvegliare, supervisionare a distanza le installazioni tecnologiche utilizzando vettori di comunicazione e reti standard consente di ottimizzare il rendimento degli impianti, aumentare la loro efficienza e sicurezza e ridurre drasticamente i costi di esercizio. Il costante ricorso alle tecnologie più innovative, che il Gruppo FAST attua, consente di riformulare il concetto di TELEGESTIONE che, da orientato al prodotto, diviene orientato all azienda, garantendo pertanto ampia flessibilità, disponibilità e una grande apertura nei confronti di sistemi già esistenti. I prodotti della linea AQUASOFT erogano servizi tecnologici strettamente correlati alla gestione della risorsa idrica. I dati raccolti dal campo tramite l utilizzo di RTU, archiviati ed analizzati con i prodotti AQUASOFT creano una piattaforma di conoscenza unitaria e condivisa dai diversi soggetti dell azienda, siano essi reparti operativi o reparti gestionali o sedi decentrate, che possono così fruire delle informazioni e del sistema in generale, in modo efficiente ed efficace. Linea AQUASOFT: i prodotti software per la gestione delle reti idriche AQUAWORKS PLANT VIEW OVERLAND SCADA SYSTEM OVERLAND ADVANCED ALARM MESSENGER SERVER MAINTENANCE COMMUNICATION LAYER Applicativo software specializzato per l indagine della ricerca perdite e per la gestione delle pressioni Software di supervisione per l intera rete idrica ed impianti connessi. Fruibile con qualsiasi dispositivo HMI collegabile ad Internet. Software di monitoraggio della rete idrica basato su tecnologie WEB. Fruibile con qualsiasi terminale collegabile ad Internet. Call Center virtuale per la gestione del servizio tecnico di pronto intervento e manutenzione. Sistema di gestione della manutenzione delle apparecchiature. Software di sistema per la gestione delle comunicazioni e dei database. In grado di operare con dispositivi e software di altri vendors. FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

3 AQUAWORKS Lo strumento per la riduzione delle perdite idriche e il controllo delle pressioni ACTIVE PRESSURE MANAGEMENT AQUAWORKS è un software specialistico che assiste il gestore a cogliere con immediatezza gli elementi salienti del funzionamento della rete: dalla creazione dei distretti fino all approfondita indagine sulle perdite. Parlando il linguaggio dell acquedottista aiuta a valutare l efficienza della rete e a condurre una gestione delle perdite più efficace. La gestione delle PMZ è resa particolarmente efficace e il gestore può verificare le prestazioni della rete grazie alla disponibilità di dati reali e utilizzando gli indicatori IWA. AQUAWORKS è un potente strumento di analisi capace di individuare e catturare ogni caso critico presentandolo con la dovuta evidenza al servizio di gestione. Anche in reti particolarmente estese e complesse consente di tenere sotto controllo l efficienza della rete, stimarne le perdite, osservare le dinamiche delle pressioni ed eliminare i problemi grazie ad interventi ottimali. ORGANIZZAZIONE DEI DISTRETTI I distretti vengono identificati topologicamente e organizzati attraverso il bilancio idrico determinato dal contributo dei valori desunti dalla strumentazione e dalle valutazioni statistico-teoriche. Ogni distretto è quindi caratterizzato dai dati acquedottistici, dai dati di utenza e dalla strumentazione applicata. FUNZIONI Analisi di tipo grafico evidenziano l andamento dei flussi e delle pressioni con particolare riferimento ai comportamenti notturni Possibilità di effettuare confronti fra differenti periodi sullo stesso distretto o su distretti diversi Stima delle perdite secondo gli standard IWA Valutazione degli effetti delle attività di riparazione guasti e di risanamento Valutazione della convenienza di interventi migliorativi Stima dell efficienza e reporting Segnalazioni di allarme in caso di superamento soglie Evidenza di eventuali transitori di pressione THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP

4 AQUAWORKS Le principali funzioni del software AQUAWORKS sono: GESTIONE DEI DISTRETTI Ogni distretto viene associato al proprio set di strumenti di rilevazione installati (anche temporaneamente) al fine di poterne valutare le dispersioni, agevolandone il calcolo sia con i metodi previsti dalla legislazione italiana (decreto 99/97) che quelli sviluppati dai tecnici di IWA Water Losses Specialist Group, l associazione mondiale che si occupa di perdite idriche. ELABORAZIONE DELLE VARIABILI CALCOLATE La traccia è la successione di valori corrispondenti ad una variabile. Le tracce possono essere naturali, ovvero riflettere esattamente la variabile in campo, oppure calcolate (variabili connesse tramite operazioni aritmetiche, derivate, minimi, massimi, medie). VISUALIZZAZIONE DELLE TRACCE CON FUNZIONI GRAFICHE AVANZATE Un potente visualizzatore grafico espone l andamento delle variabili, aggregate secondo le necessità del cliente. Questa funzione fornisce un immagine chiara della situazione e della sua evoluzione. Ogni traccia viene supportata da una riga di statistiche contenenti: punto minimo, massimo, medio, integrazione dei volumi (nel caso di PORTATE). VISUALIZZAZIONE DI TRACCE STATISTICHE variazione dell intervallo di rappresentazione dei dati a partire da 5 min. fino a 24 ore: corrispondenti alla media dei dati nelle 24 ore corrispondenti al dato minimo nelle 24 ore corrispondenti al dato massimo nelle 24 ore relativo alla finestra temporale prescelta, ad es. dato minimo dalle alle variazione della scala di rappresentazione, ad es. da l/s a m 3 /ora, da bar a m.c.a. IMPOSTAZIONE DI TARGET Al fine di conferire oggettività alle informazioni registrate, i tracciati vengono confrontati con linee di target corrispondenti al livello minimo e massimo di dispersione in ogni distretto. IDENTIFICAZIONE DELLA PERDITA E SEGNALAZIONE Sulla base della strategia di indagine, generalmente derive o discontinuità notevoli, vengono emesse segnalazioni di tali intercettazioni. Le segnalazioni, sono di tipo grafico oppure sotto forma di messaggio di allarme trasmesso via o SMS. VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI È possibile infine valutare l effettiva efficacia di ogni intervento di localizzazione e riparazione ed il recupero di volumi dispersi. FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

5 PLANT VIEW OVERLAND Aree Tecnologiche Direzione Generale Supervisione WEB Squadre di manutenzione LO SCADA PER LA TELEGESTIONE DEL TERRITORIO Plant View Overland è il pacchetto grafico di supervisione SCADA (Supervisory, Control and Data Acquisition) interamente realizzato da Fast, specializzato per la telegestione di reti tecnologiche. Con Plant View Overland le problematiche legate alla dislocazione sul territorio di molteplici sedi operative, dotate di RTU dedicate ad incarichi differenti, connesse con i più svariati mezzi trasmissivi e con protocolli di comunicazione diversi, si risolvono su una piattaforma operativa unitaria e trasparente capace di rendere omogenea ogni informazione con grande beneficio del gestore. Plant View Overland è un sistema SCADA Company-Oriented, ovvero progettato per tener conto delle esigenze di un azienda asservita alla gestione di reti di distribuzione di utilities. I diversi comparti dell Azienda trovano un supporto comune per poter svolgere al meglio le proprie competenze in un contesto sinergico e premiante. Indipendentemente dai mezzi trasmissivi utilizzati, qualsiasi informazione contribuisce a costituire una piattaforma di conoscenza unitaria e condivisa per far sì che i diversi soggetti dell azienda, siano essi reparti operativi o reparti gestionali o sedi decentrate, possano fruire delle informazioni e del sistema in generale, in modo efficiente ed efficace. THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP

6 PLANT VIEW OVERLAND I Reparti Aziendali cui è destinata l attenzione di Plant View Overland sono: Sala Operativa Gli addetti al presidio della sala operativa tengono sotto controllo l intero parco impiantistico aziendale utilizzando monitors e pannelli sinottici wide range. Il loro compito è fortemente agevolato da sinottici video che riportano situazioni complessive e di dettaglio, dove l insorgenza di anomalie è chiaramente segnalata e diagnosticata. Tutte le funzioni standard di telecontrollo sono disponibili in modo facile ed efficace. Gestione Squadre di Manutenzione e Pronto Intervento I dispositivi portatili in dotazione alle squadre di manutenzione sono raggiunti dai servizi di comunicazione che recapitano messaggi di diagnostica relativi allo stato degli impianti. Ogni emergenza viene tempestivamente segnalata ed affrontata, garantendo un servizio snello ed efficiente all utente finale. Grazie ai collegamenti Web, le squadre dispongono delle informazioni utili per l esercizio della loro attività in modalità condivisa con il centro di controllo. Aree Tecnologiche Il database dell andamento degli impianti costituisce un prezioso supporto per il consolidamento della conoscenza. Le informazioni sono consultabili in modo semplice e pratico con i più diffusi strumenti di mercato. La maggior capacità di analisi e studio delle reti distributive costituisce la leva fondamentale per il miglioramento dei servizi della gestione tecnologica degli impianti e del mantenimento degli asset industriali. Ne derivano applicazioni per mappature di reti, ausilio alla modellazione, studi per il risparmio energetico, manutenzione, allungamento del ciclo di vita degli asset, ecc. Direzione Aziendale Il sistema archivia i dati di funzionamento su database, il cui contenuto viene messo a disposizione della direzione generale. Con semplici strumenti di uso comune la DG ricava informazioni importanti, per stimare il grado di efficienza, valutare fattori economici, gestionali ed amministrativi. Questa disponibilità diventa uno strumento particolarmente utile per la valutazione degli asset aziendali e per la pianificazione degli investimenti futuri. CARATTERISTICHE FUNZIONALI: Multi-media communication Il sistema dialoga con tutti gli standard di comunicazion: TCP/IP, ADSL, Wi-Fi, GPRS, GSM, PSTN, Radio, etc. Ampia disponibilità di protocolli di comunicazione È disponibile una vasta gamma di protocolli di comunicazione per i dispositivi dei più importanti players del settore. Inoltre Fast sviluppa anche protocolli su richiesta del cliente. Interoperabilità WEB Grazie alla funzione Web Client le informazioni vengono distribuite via Web. Gestione dei reperibili Il sistema prevede un avanzata gestione per chiamata dei reperibili, con possibilità di invio SMS e sintesi vocale. Integrabilità con sistemi esistenti Grazie all utilizzo dello standard OPC il sistema si integra con altri sistemi SCADA eventualmente presenti. Sicurezza La gestione degli utenti e delle password protegge il sistema da accessi non voluti. Affidabilità e Disponibilità Il sistema è fault tolerant grazie alla gestione della ridondanza con hot-backup. Scalabilità È possibile partire da un architettura ridotta per poi espandere in fasi successive l implementazione del sistema. Engineering orientato alla tipologia di impianti distribuiti La configurazione di periferiche e la loro integrazione, usa una metodologia avanzata a modelli basata su un alto grado di automazione interna. COMMUNICATION CLOUD FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

7 OVERLAND ADVANCED MONITORAGGIO VIA WEB DELLA RETE IDRICA Overland Advanced è il pacchetto software WEB-based finalizzato al monitoraggio della rete idrica. Il sistema raccoglie i dati acquisiti dai Data Loggers remoti distribuiti sul territorio, li salva su un database collocato in un centro di gestione ed elabora gli stessi visualizzandoli poi tramite pagine WEB. LE FUNZIONI PRINCIPALI Integrazione in sistema GIS Gestione di tutti gli impianti della rete di distribuzione mediante suddivisione in aree. Per ogni impianto monitoraggio dei dati fondamentali, quali pressione in ingresso ed uscita, e segnalazione di tutte le situazioni anomale e degli allarmi di impianto. Visualizzazione dei dati raccolti dalle RTU in forma tabellare oppure tramite trend giornalieri ed orari. Inoltre è possibile scaricare i dati sul proprio PC per elaborazioni approfondite mediante fogli di calcolo. Grazie a Fast Alarm Messenger Server il sistema gestisce la segnalazione degli allarmi a personale preposto tramite invio di /sms o chiamate vocali, al fine di consentire l intervento tempestivo e risolutivo sull impianto in allarme. THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP

8 OVERLAND ADVANCED ARCHITETTURA DEL SISTEMA Il sistema hardware e software comprende: La dislocazione sul territorio di apparati di telecontrollo Data Logger dedicati all acquisizione dei dati necessari al monitoraggio degli impianti. I moduli software necessari alla gestione delle periferiche di telecontrollo. Un database centrale per la registrazione dei dati del sistema (il database può essere installato su un server del Cliente o dell Utente finale, o gestito direttamente da Fast in hosting service). Un portale Web Server su cui risiede il sito dell applicativo interfaccia utente (anche in questo caso il supporto può essere fornito da Fast in hosting service). Il software di interfaccia utente in modalità WEB. La modalità WEB per il software di interfaccia permette all utente di accedere ai dati ovunque si trovi, basta avere a disposizione una connessione Internet, senza necessità di installare software aggiuntivo sui PC. Alarm Management Assistance & Maintenance Users Data Servers GLOBAL NETWORK FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

9 FAST ALARM MESSENGER SERVER ALLARME Operatori e manutentori A CHI Chiamate vocali FAST ALARM MESSENGER SERVER COME SMS SEGNALAZIONE ALLARMI MEDIANTE INVIO MESSAGGI Messenger Server è il pacchetto software progettato e realizzato da Fast per rispondere all esigenza di segnalare tempestivamente il verificarsi di una condizione di allarme ad uno o più operatori. Il programma prevede: una sezione di configurazione nella quale è possibile impostare, per ogni segnale proveniente dal campo, i parametri e le logiche secondo le quali il dato deve generare un allarme (disponibile anche un linguaggio di scripting per l impostazione di logiche complesse); una sezione applicativa che elabora in tempo reale i dati provenienti dal campo e, se sono soddisfatte le condizioni affinchè sia generato un allarme, procede all'invio della segnalazione agli operatori preposti. Le fondamentali tipologie di messaggi gestite sono: chiamate vocali invio SMS invio I segnali che generano l allarme/evento provengono da dispositivi di controllo esterni sia locali (come PLC, terminali, sistemi computerizzati) che remoti (come RTU, strumenti di misura telecontrollati) e vengono acquisiti mediante l utilizzo di drivers di comunicazione basati sul protocollo OPC. Questo standard mondiale consente di connettersi ed utilizzare in modo trasparente ed aperto sistemi di produttori differenti. THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP

10 FAST ALARM MESSENGER SERVER L invio del messaggio all operatore può essere configurato tenendo conto di un calendario di reperibilità e suddividendo gli allarmi/eventi in gruppi di appartenenza. In questo modo viene ottimizzata la gestione della segnalazione garantendo una risposta tempestiva ed efficace, pur mantenendo la centralizzazione della messaggistica anche in impianti di grandi dimensioni e/o distribuiti sul territorio. <STAZIONE><DATA/ORA><DESCRIZIONE ALLARME> In base alla gravità dell allarme è possibile richiedere all operatore la conferma della ricezione del messaggio. Nel caso in cui l operatore sia impossibilitato a farlo, il programma provvederà ad inviare la segnalazione ad un altro operatore, fino a quando la presa in carico da parte di una persona preposta interromperà la sequenza delle chiamate. Se il sistema è sorvegliato è possibile far apparire in concomitanza dell allarme un documento (.doc,.pdf) a video e far suonare lo speaker del PC. Tutte le comunicazioni vengono memorizzate su database al fine di generare report dettagliati visualizzabili anche tramite pagine WEB. Caratteristiche funzionali: Acquisizione di segnalazioni di allarme/allerta provenienti da impianti remoti tramite SMS, chiamata dati, o altro Acquisizione di segnali dal campo tramite protocollo industriale OPC Creazione di logiche complesse (tramite linguaggio di programmazione) per la generazione di un allarme Segnalazione tramite diverse tipologie di messaggi (chiamate vocali, SMS, ) anche contemporanee Gestione trasparente di molteplici dispositivi di comunicazione con la possibilità di limitare le risorse per gruppi d'allarme Configurazione operatori preposti con diversi gradi di priorità e in base a calendario reperibilità Possibilità di richiedere all'operatore (in base al tipo di messaggio e alla sua gravità) una risposta per comunicare la presa in carico della segnalazione Reportistica via WEB FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

11 MAINTENANCE PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE DELLA MANUTENZIONE Maintenance è il pacchetto software per la gestione della manutenzione di strumenti, macchine e impianti installati su un vasto territorio. Mette a fuoco l attività dei principali organi ritenuti critici per programmare convenientemente gli interventi di manutenzione preventiva. Il pacchetto permette di: definire lo schema delle installazioni distribuite sul territorio, quali schede impianto; per ogni scheda impianto, definire le parti o componenti che necessitano di manutenzione preventiva; acquisire da campo le informazioni inerenti l attività degli organi per aggiornare il programma di manutenzione; avere una visione generale dell intero parco installato sotto l aspetto manutentivo; storicizzare le attività di manutenzione effettuate; visualizzare documenti informativi (schemi, manuali) relativi alle parti specifiche. THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP

12 MAINTENANCE Configuration Tool permette di rappresentare schematicamente l impianto e, per ogni componente critico, pianificare gli interventi di manutenzione preventiva necessari al buon funzionamento dell impianto stesso. Plant Manager permette di tenere sotto controllo lo stato dell impianto, le manutenzioni già effettuate, le manutenzioni da effettuarsi. FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

13 COMMUNICATION LAYER HMI SCADA Applications GLOBAL NETWORK Communication Layer Linee di comunicazione Linea telefonica, SMS, GPRS, TCP/IP, Radio Database di altri vendors Database di Sistema PER LA GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI E DEI DATABASE Communication Layer è un driver di comunicazione avanzato caratterizzato da un ampia configurabilità e dalla massima interoperabilità. Utilizzando interfacce di comunicazione standard gestisce la comunicazione sia verso il campo, collegandosi con una vasta gamma di RTU, sia verso il centro di supervisione interfacciandosi a differenti sistemi SCADA e a molteplici database SQL. Communication Layer lavora con i concetti astratti di RTU e CommDevice: le sue funzionalità sono indipendenti dal modello hardware di periferiche remote o dal tipo di dispositivi di comunicazione utilizzati nel sistema di supervisione e telecontrollo. Le funzionalità consistono in: connettività tempo-continua ( always on line ) o tempo-discreta ( dial-up ) del software di supervisione da e verso le periferiche acquisizione dello stato dell impianto remoto e dei trends delle variabili che ne misurano il funzionamento acquisizione degli eventi di allarme inviati spontaneamente o storicizzati dalla periferica invio alla periferica di comandi manuali o modifiche di parametri di esercizio acquisizione dati da database di altri vendors THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP

14 COMMUNICATION LAYER Le particolari combinazioni di RTU (ma soprattutto del protocollo dati da esse supportato) e di CommDevice presenti nel sistema contribuiscono a determinare lo specifico Communication Layer, ovvero l insieme dei modi e dei tempi con cui avviene la comunicazione tra il centro di controllo e la periferia: Connessione continua iniziata dal centro Connessione continua iniziata dalla periferia Connessione dial-up iniziata dal centro su richiesta operatore Connessione dial-up iniziata dal centro su schedulazione ciclica ( ronda ) Connessione dial-up iniziata dalla periferia FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Manufacturing Execution Systems

Manufacturing Execution Systems Manufacturing Execution Systems Soluzioni per la gestione della produzione FAST SpA, azienda leader nel settore dell automazione industriale dal 1982, è in grado di affiancare alla fornitura di sistemi

Dettagli

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori l'espressione v a s o d i P a n d o r a viene usata metaforicamente per alludere all'improvvisa scoperta di un problema o una serie di problemi che per molto

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

beyond Gestionale per centri Fitness

beyond Gestionale per centri Fitness beyond Gestionale per centri Fitness Fig. 1 Menu dell applicazione La finestra del menù consente di avere accesso a tutte le funzioni del sistema. Inoltre, nella finestra del menù, sono visualizzate alcune

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

2 DESCRIZIONE DELLA RETE E DELLA SUA GESTIONE

2 DESCRIZIONE DELLA RETE E DELLA SUA GESTIONE 2 DESCRIZIONE DELLA RETE E DELLA SUA GESTIONE 2.1 RETE REGIONALE RETRAGAS... 12 2.2 ELEMENTI DELLA RETE REGIONALE RETRAGAS... 12 2.2.1 Condotte... 12 2.2.2 Allacciamenti... 12 2.2.3 Impianti di ricezione

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL AUTOMATION AND PROCESS CONTROL THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP FAST GROUP Dal 1982, anno di fondazione, FAST rappresenta nel panorama internazionale un punto di riferimento costante per forniture di sistemi

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Invio SMS via e-mail MANUALE D USO

Invio SMS via e-mail MANUALE D USO Invio SMS via e-mail MANUALE D USO FREDA Annibale 03/2006 1 Introduzione Ho deciso di implementare la possibilità di poter inviare messaggi SMS direttamente dal programma gestionale di Officina proprio

Dettagli

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale IMMS 3.0 TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO Sistema di controllo centrale Aprite la finestra sul vostro mondo Il software di monitoraggio e gestione dell

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT

PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT P.M.S. S.r.l. Via Migliara 46 n 6 04010 B.go S.Donato Sabaudia (LT) Tel. 0773.56281 Fax 0773.50490 Email info@pmstecnoelectric.it PROGETTO: PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT Dalla richiesta

Dettagli

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE JDBC Java DataBase Connectivity Anno Accademico 2002-2003 Accesso remoto al DB Istruzioni SQL Rete DataBase Utente Host client Server di DataBase Host server Accesso

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli