COME FARE PER anno accademico 2011/2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COME FARE PER anno accademico 2011/2012"

Transcript

1 Elenco dei servizi 1. IMMATRICOLARSI Dall è possibile immatricolarsi esclusivamente online, seguendo la procedura sul sito > servizi on line > immatricolazione online. E' comunque necessario stampare la documentazione al termine della procedura e consegnarla o spedirla per raccomandata A/R alla Segreteria Studenti (viale Crucioli TERAMO). I documenti da consegnare o spedire allo sportello sono: - domanda di immatricolazione che si stampa al termine della procedura; - copia di un valido documento di riconoscimento; - 2 foto formato tessera firmate sul retro; - copia del tesserino del codice fiscale; - copia della ricevuta di pagamento tramite MAV della prima rata; - modello ISEEU (eventuale). In alternativa al MAV, la procedura consente di effettuare pagamenti anche con carta di credito. Non possono immatricolarsi on line: 1. gli studenti stranieri, che devono compilare il modulo di immatricolazione scaricabile dal sito all indirizzo 2. coloro che vogliono iscriversi al corso di laurea ad accesso programmato in Medicina Veterinaria. Coloro già iscritti in altri Atenei, che intendono trasferirsi qui devono invece compilare la domanda di proseguimento scaricabile all indirizzo Entro il 5 novembre Per gravi e giustificati motivi entro il 31 dicembre 2011, pagando una mora di 26. Il martedì e il giovedì anche dalle ore alle ore 17. La produzione del MAV costa 1.00; per il pagamento con carta di credito viene addebitato un importo pari al 4% della somma totale. Pagina 1 di 23

2 Tempi 40 giorni per l'assegnazione della matricola definitiva. 2. CONOSCERE PREVENTIVAMENTE QUANTI ESAMI TI SARANNO RICONOSCIUTI Se hai già effettuato un percorso universitario, hai frequentato corsi di formazione professionale, possiedi titoli che danno diritto al riconoscimento di crediti formativi etc.. e vuoi sapere, prima di iscriverti, se la tua carriera pregressa sarà riconosciuta all atto dell iscrizione presso il nostro Ateneo, devi compilare la DOMANDA DI VALUTAZIONE PREVENTIVA DI CARRIERA PREGRESSA. Alla domanda devono essere allegati: certificato di diploma/laurea con l indicazione degli esami sostenuti con relativa votazione conseguita; certificato riportante gli esami sostenuti con relativa votazione conseguita; altra certificazione ritenuta utile; Fotocopia ricevuta versamento di 51,00 (di cui 1,00 per la produzione del MAV) Marca da bollo in valuta corrente. In luogo delle certificazioni, può essere presentata una dichiarazione sostitutiva secondo il modello allegato alla domanda. Il pronunciamento da parte degli organi didattici competenti deve essere inteso come valutazione ufficiale in caso di perfezionamento dell iscrizione. La domanda di valutazione preventiva di carriera pregressa è disponibile sul sito all indirizzo La domanda deve essere presentata dal 1 agosto al 5 novembre ,00 (vedi "tasse e contributi"). - Marca da bollo in valuta corrente. La produzione del MAV costa 1.00; Tempi 30 giorni dalla delibera degli organi competenti. Pagina 2 di 23

3 3. ISCRIVERSI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO A partire dall' non riceverai più a casa i bollettini premarcati da pagare alle Poste; sarà possibile rinnovare l'iscrizione esclusivamente on line. Per farlo devi avere il PIN per accedere ai servizi on line, che ti verrà rilasciato al momento della consegna del libretto. Oltre a consentirti di iscriverti, il PIN ti dà la possibilità di controllare la tua carriera accademica e il tuo profilo amministrativo. Come per l immatricolazione, entro il 5 novembre Per le iscrizioni agli anni successivi effettuate dopo tale data è prevista un indennità di mora progressiva, graduata come segue: dal 6 novembre al 5 dicembre 26; dal 6 dicembre al 5 gennaio 50 dal 6 gennaio in poi, 100. Il martedì e il giovedì anche dalle ore alle ore 17. Vedi "tasse e contributi". La produzione del MAV costa Tempi L'iscrizione viene regolarizzata con il pagamento. 4. ISCRIVERSI COME STUDENTE PART TIME Puoi optare per un rapporto di studio a tempo parziale, immatricolandoti o iscrivendoti come studente part-time. Puoi così conseguire il titolo di studio in un maggiore arco di anni accademici, fino al doppio di quelli previsti dal piano di studi prescelto, senza cadere nella condizione di fuori corso e pagando il 50% dell'importo annuale delle tasse e dei contributi. E' necessario pagare per intero, al momento dell'immatricolazione/iscrizione: la tassa di immatricolazione o iscrizione (prima rata); la tassa regionale per il diritto allo studio di 77,47; le imposte di bollo. L ammontare residuo, comprendente anche la quota relativa al contributo specifico (se previsto, 50%), verrà conguagliato alla scadenza della seconda rata. Lo studente part time: Pagina 3 di 23

4 non può trovarsi nella condizione di fuori corso; è escluso da eventuali esoneri, benefici e servizi erogati per merito direttamente dall'ateneo salvo i benefici previsti per lo studente portatore di handicap; non beneficia degli esoneri eventualmente previsti per la condizione di studente lavoratore; non può usufruire del servizio di rateizzazione tasse e contributi universitari; deve sostenere gli esami previsti per ciascun anno di corso a tempo pieno sulla base dei piani di studio appositamente elaborati dai consigli dei corsi di laurea. I CFU possono variare da un minimo di 20 CFU ad un massimo di 40 CFU per ciascun anno; deve rispettare le propedeuticità. L'opzione di scelta del rapporto di studio a tempo parziale rimane valida per almeno due anni accademici, corrispondenti ad un anno normale a tempo pieno. Non è possibile iscriversi part time ai corsi di specializzazione e di dottorato di ricerca. La scelta va effettuata on line al momento dell immatricolazione/iscrizione. L iscrizione a tempo parziale va dichiarata all atto dell immatricolazione o, per gli anni successivi al primo, entro il 31 dicembre. Vedi "tasse e contributi". La produzione del MAV costa OTTENERE AGEVOLAZIONI SE SEI UNO STUDENTE LAVORATORE Hai diritto ad una riduzione sulla seconda rata di 155,00 se appartenenti alla prima fascia e di 78,00 se appartieni alla seconda fascia, se ti trovi in una delle seguenti condizioni: Lavoratore dipendente o assimilato per un periodo di almeno 8 mesi nel corso dell anno solare 2011; Lavoratore autonomo con partita IVA nel corso dell anno solare 2011 con un reddito (derivante dall attività lavorativa) non inferiore a 7.500,00; Lavoratore autonomo che non esercita abitualmente attività nel corso dell anno solare 2011 con un reddito (derivante dall attività lavorativa) non inferiore a 7.500,00. E' necessario certificare o autocertificare la propria condizione di studente lavoratore ogni anno. Entro il 31 dicembre di ogni anno. Pagina 4 di 23

5 6. OTTENERE ESONERI E SUSSIDI SE SEI UNO STUDENTE DIVERSAMENTE ABILE Se sei uno studente con disabilità certificata pari o superiore al 66% hai diritto all esonero totale delle tasse e contributi. Dovrai pagare solo l importo corrente di una marca da bollo (di importo doppio per la prima immatricolazione). L Università degli Studi di Teramo inoltre mette a tua disposizione una serie di interventi di sussidio ai quali puoi accedere compilando un modulo che puoi trovare sul sito, sotto la voce servizi per la disabilità (compatibilmente con i fondi messi a disposizione dall Ateneo e dal MIUR). Per informazioni puoi leggere il Regolamento per le attività a favore degli studenti con disabilità dell università degli Studi di Teramo. Se la tua disabilità è inferiore al 66% ma superiore al 45% hai diritto alla riduzione del 50% sulla seconda rata di iscrizione. In entrambi i casi, è necessario presentare ogni anno la certificazione medica attestante la disabilità. L immatricolazione va effettuata entro il 5 novembre. Per gravi e giustificati motivi è possibile immatricolarsi entro il 31 dicembre pagando una mora di 26. Gli studenti diversamente abili che si iscrivono agli anni successivi dopo il 5 novembre sono tenuti al pagamento della mora di 26. PER I SERVIZI DI ASSISTENZA: Pagina 5 di 23

6 SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO Viale Crucioli, TERAMO Tel Fax dr. Gianni MASSETTI tel dr.ssa Natalia IZZI tel ACCEDERE AI SERVIZI ON LINE L'Università degli Studi di Teramo mette a disposizione una serie di Servizi online per migliorare e semplificare l'interazione tra le strutture dell'ateneo, i docenti e gli studenti. I servizi online offerti sono: iscriverti agli anni successi; pagare tasse e contributi; prenotare gli esami; visualizzare la tua carriera (iscrizioni, tasse, esami); stampare autocertificazioni; accedere alla casella di posta elettronica; utilizzare il servizio wi-fi di Ateneo. Se non ti sei mai registrato ai servizi on line, per effettuare il primo accesso, devi inserire nella pagina di accesso ai servizi il tuo codice fiscale e nel campo della password il PIN in tuo possesso. Se invece ti sei già registrato puoi accedere utilizzando il codice fiscale e la password che hai scelto. Se sei registrato e hai dimenticato la tua password puoi recuperarla cliccando su "Recupera password" nella pagina di accesso, inserendo il PIN in tuo possesso. PER GLI ASPETTI AMMINISTRATIVI SETTORE DEI SERVIZI AGLI STUDENTI PER GLI ASPETTI TECNICI SETTORE SISTEMI INFORMATICI E MULTIMEDIALI Dr.ssa Daniela Musa tel. 0861/ Pagina 6 di 23

7 fax 0861/ SOSTENERE ESAMI DI PROFITTO Per poter sostenere gli esami di profitto è necessario essere in regola con il pagamento delle tasse e dei contributi. Gli esami possono essere sostenuti in base a dei calendari decisi da ciascuna facoltà nelle diverse sessioni dell'anno accademico, che sono pubblicati sul sito Per ogni anno accademico le sessioni d'esame sono: sessione estiva sessione autunnale sessione straordinaria/anticipo sessione estiva La prenotazione agli esami deve avvenire esclusivamente on line sul sito NB: Nei periodi dell anno tra gennaio, febbraio, marzo e aprile, quando ti devi prenotare per un esame, devi tenere presente che: - se devi sostenere un esame del tuo anno di corso la prenotazione va effettuata come ANTICIPO SESSIONE ESTIVA ; - se devi sostenere un esame di un anno di corso precedente (ad esempio sei iscritto al terzo anno e devi sostenere un esame del primo o del secondo anno), la prenotazione va effettuata come SESSIONE STRAORDINARIA La prenotazione agli esami può essere effettuata: per la Facoltà di Giurisprudenza, Scienze Politiche e Medicina Veterinaria fino a tre giorni prima dalla data fissata per ciascun appello (sono compresi anche i giorni festivi mentre viene escluso il giorno dell'appello); per la Facoltà di Scienze della Comunicazione fino a due giorni prima dalla data fissata per ciascun appello (sono compresi anche i giorni festivi mentre viene escluso il giorno dell'appello); per la Facoltà di Agraria fino a due giorni prima dalla data fissata per ciascun appello. PER INFORMAZIONI RELATIVE AI CALENDARI DEGLI ESAMI RIVOLGERSI A : Segreteria di Presidenza Facoltà di Giurisprudenza Campus di Coste Sant'Agostino Teramo tel mail: Segreteria di Presidenza Facoltà di Scienze Politiche Campus di Coste Sant'Agostino Teramo tel /05 - fax mail: Segreteria di Presidenza Facoltà di Scienze della Comunicazione Campus di Coste Sant'Agostino Teramo tel /20 - fax mail: Segreteria di Presidenza Facoltà di Medicina Veterinaria Piazza Aldo Moro Teramo tel /266863/ fax mail: Segreteria di Presidenza Facoltà di Agraria Via Carlo R. Lerici Mosciano Sant'Angelo (Te) tel fax mail: PER SEGNALAZIONI RELATIVE ALLA PRENOTAZIONE ON LINE E NECESSARIO INVIARE UN MAIL A: indicando un recapito telefonico al quale essere contattati. Pagina 7 di 23

8 9. SOSTENERE ESAMI RELATIVI A CORSI DISATTIVATI Se sei interessato a sostenere esami di corsi di studio che sono stati disattivati devi presentare una richiesta scritta alla Segreteria di Presidenza della Facoltà fino a 20 giorni prima dell'inizio della relativa sessione d esame. E' indispensabile la prenotazione on-line. Segreteria di Presidenza Facoltà di Giurisprudenza Campus di Coste Sant'Agostino Teramo tel mail: Segreteria di Presidenza Facoltà di Scienze Politiche Campus di Coste Sant'Agostino Teramo tel /05 - fax mail: Segreteria di Presidenza Facoltà di Scienze della Comunicazione Campus di Coste Sant'Agostino Teramo tel /20 - fax mail: Segreteria di Presidenza Facoltà di Medicina Veterinaria Piazza Aldo Moro Teramo tel /266863/ fax mail: Segreteria di Presidenza Facoltà di Agraria Via Carlo R. Lerici Mosciano Sant'Angelo (Te) tel fax mail: 10. SOSTENERE ESAMI RELATIVI A CORSI SINGOLI Se vuoi sostenere un esame per scopi professionali, concorsuali o meramente culturali e non sei contemporaneamente iscritto in questa o in altre Università, devi compilare il modulo per l iscrizione ai corsi singoli. Alla domanda vanno allegati i seguenti documenti: Fotocopia della ricevuta del versamento bancario di 100,00 per ciascun insegnamento, se il singolo insegnamento prevede attività di laboratorio l importo è maggiorato di 50,00. Il versamento è maggiorato di 1,00 per la produzione del MAV. fotocopia firmata di un documento di riconoscimento in corso di validità; due fotografie formato tessera firmate sul retro. La domanda di iscrizione corsi singoli è disponibile sul sito all indirizzo SETTORE DEI SERVIZI AGLI STUDENTI - SERVIZIO AFFARI GENERALI STUDENTI Dr. Massimiliano Pettinicchio tel fax ,00 per ciascun insegnamento con una maggiorazione di 50,00 se il singolo insegnamento prevede attività di laboratorio. La produzione del MAV costa Pagina 8 di 23

9 11 COLLABORARE CON L ATENEO (150 ORE) L'università affida ogni anno ai propri studenti attività di collaborazione da prestare a tempo parziale presso le strutture universitarie, per un ammontare massimo di 150 ore per ciascuno studente. L'Ateneo pubblica annualmente un bando sul sito nel quale vengono fissati i requisiti per essere inseriti nella graduatoria. Per partecipare è' necessario compilare una domanda con l autocertificazione dei tuoi dati e dei crediti acquisiti. La domanda di partecipazione è disponibile sul sito a partire dalla pubblicazione del bando. Sono decise di volta in volta dal bando. SETTORE DEI SERVIZI AGLI STUDENTI - SERVIZIO AFFARI GENERALI STUDENTI Dr. Massimiliano Pettinicchio tel fax Non ci sono costi da sostenere. 12 ARTECIPARE AL PROGETTO ERASMUS Descrizione e modalità Se sei interessato a trascorrere un periodo di studio o di formazione presso uno dei Paesi partecipanti al Programma Erasmus, puoi collegarti all indirizzo del sito di Ateneo (vedi bene la sezione erasmus in 10 punti ), per verificare le sedi di destinazione disponibili e scegliere quella che più si addice alle tue esigenze culturali. La domanda di partecipazione e le altre informazioni utili per partecipare al progetto sono disponibili all indirizzo Le scadenze per la presentazione delle domande sono stabilite nel bando. SETTORE RICERCA, SVILUPPO, INNOVAZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE - SERVIZIO RELAZIONI INTERNAZIONALI. Dal lunedì al venerdì dalle ore alle Dr. ssa Giovanna Cacciatore Tel fax Pagina 9 di 23

10 11. SOSPENDERE GLI STUDI Se frequenti un corso di laurea triennale, specialistica, magistrale o vecchio ordinamento e devi sospendere gli studi per iscriverti a: corso di studi attivato all'estero; accademia militare scuola di specializzazione dottorato di ricerca master di I e II livello devi presentare la domanda di sospensione degli studi per non incorrere nella doppia iscrizione. La sospensione può essere richiesta, se sei in regola con il pagamento delle tasse, per una durata massima pari alla durata legale del corso di studi al quale sei iscritto Durante il periodo di sospensione sei tenuto al pagamento di un contributo predeterminato pari a 81,00 (di cui 1,00 per produzione MAV); non è possibile sostenere esami o trasferirsi presso altro ateneo. Per sospendere gli studi è necessario compilare l'apposita domanda ed allegare: copia del documento di identità; libretto di iscrizione; marca da bollo in valore corrente. La domanda di sospensione degli studi è disponibile sul sito di Ateneo, all indirizzo I termini per la presentazione delle domande sono: dal 1 agosto al 5 novembre e dal 6 novembre al 31 dicembre previo pagamento dei diritti di mora ( 26.00) 12. INTERROMPERE GLI STUDI PER UN ANNO L interruzione di 1 anno è consentita per i seguenti motivi: svolgimento del servizio civile, limitatamente all anno di svolgimento; nascita di ciascun figlio (per le studentesse); infermità gravi e prolungate debitamente certificate. Pagina 10 di 23

11 Per procedere è necessario presentare la domanda di interruzione degli studi. Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione: Fotocopia firmata di un documento di riconoscimento; libretto di iscrizione; documento giustificativo del motivo dichiarato; una marca da bollo; La domanda di interruzione degli studi è disponibile sul sito di Ateneo, all indirizzo I termini per la presentazione delle domande sono: dal 1 agosto al 31 dicembre. 13. RIPRENDERE GLI STUDI DOPO LA SOSPENSIONE, DOPO L INTERRUZIONE DI UN ANNO O DOPO UN PERIODO DI INATTIVITA. Una volta terminato il periodo di sospensione o di interruzione di un anno, per riprendere gli studi, devi formulare la domanda di ripresa degli studi. Alla domanda bisogna allegare: fotocopia della ricevuta del versamento bancario di 81 dovuto a titolo a titolo di diritto fisso per ciascun anno di interruzione (comprensivo di 1,00 per la produzione del MAV); fotocopia firmata di un documento di riconoscimento valido; Se sei inattivo e non paghi le tasse da più di due anni, oltre alla domanda di ripresa degli studi, corredata dai relativi allegati e dalla ricevuta del MAV, devi presentare anche la domanda di ricognizione La domanda di ripresa degli studi è disponibile sul sito di Ateneo, all indirizzo La domanda di ricognizione è disponibile sul sito di Ateneo, all indirizzo Pagina 11 di 23

12 14. DECADENZA DALLA QUALITA DI STUDENTE Se non sostieni esami per otto anni accademici consecutivi decadi automaticamente dalla qualità di studente. Per formalizzare la decadenza è necessario compilare l apposito modulo e allegare la fotocopia di un documento di riconoscimento e il libretto degli esami. Con lo stesso modulo, è possibile chiedere contestualmente il rilascio del diploma di maturità eventualmente depositato in segreteria. Il modulo per formalizzare la decadenza è disponibile sul sito di Ateneo all indirizzo Pagina 12 di 23

13 15. RITIRARE IL DIPLOMA DI MATURITA Se al momento dell immatricolazione hai depositato il tuo diploma di maturità in Segreteria Studenti, puoi ritirarlo compilando l apposito modulo. Alla domanda deve essere allegata la copia di un documento di identità. Il modulo per la richiesta del diploma di maturità è disponibile sul sito di Ateneo all indirizzo 16. TRASFERIRSI DA UN ALTRO ATENEO Se vuoi trasferirti all Università degli Studi di Teramo, dopo aver concluso le pratiche per il trasferimento presso il tuo Ateneo di provenienza, devi presentare la domanda di proseguimento studi, con i seguenti allegati: dichiarazione sostitutiva (MOD. A) attestazione di versamento di 61,00, comprensivo delle imposte di bollo e di 1.00 per la produzione del MAV. fotocopia firmata del documento di riconoscimento; 2 foto formato tessera firmate sul retro; attestazione del versamento della prima rata di 322,81 (anche se si è già provveduto al pagamento della prima rata nell'università di provenienza), comprensivo delle imposte di bollo, della tassa per il diritto agli studi universitari e di 1.00 per la produzione del MAV. La domanda di proseguimento degli studi è disponibile sul sito di Ateneo, all indirizzo I termini per la presentazione delle domande sono: dal 1 agosto al 31 dicembre. Pagina 13 di 23

14 60,00 (Vedi "tasse e contributi" su La produzione del MAV costa TRASFERIRSI IN UN ALTRO ATENEO Se vuoi trasferirti presso un altra università devi compilare la domanda di trasferimento verso altro Ateneo, allegando i seguenti documenti: attestazione ricevuta del versamento di 145,00 (comprensivo delle imposte di bollo e di 1.00 per la produzione del MAV). fotocopia firmata di un documento di riconoscimento; libretto di iscrizione; nulla osta (per i corsi a numero programmato); per gli studenti fuori corso che proseguono nello stesso corso di laurea, documento giustificativo per il trasferimento o autocertificazione. Attenzione: per poterti trasferire devi essere in regola con il pagamento delle tasse! La domanda di trasferimento verso altro Ateneo è disponibile sul sito, all indirizzo I termini per la presentazione delle istanze sono: dal 1 agosto al 31 dicembre. Dal 6 novembre al 31 dicembre, previo pagamento della tassa di iscrizione (1^ rata) e di una mora di 26,00. Pagina 14 di 23

15 144,00 (Vedi "tasse e contributi"). La produzione del MAV costa PASSARE AD UN ALTRO CORSO DI LAUREA Se vuoi cambiare corso di Laurea, devi compilare la domanda di passaggio ad altro corso e allegare: per il primo passaggio fotocopia ricevuta del versamento bancario di (comprensiva dell imposta di bollo e 1,00 per la produzione del MAV.); per il secondo ed ulteriori passaggi fotocopia ricevuta del versamento bancario di 90,62 comprensivo dell imposta di bollo e di 1,00 per la produzione del MAV. ; fotocopia firmata di un documento di riconoscimento; fotocopia del libretto di iscrizione (sia della parte relativa all anagrafica che della parte relativa agli esami sostenuti) N.B. Per gli iscritti al Corso di Laurea di Giurisprudenza che intendono modificare la sola sede didattica non è dovuto alcun versamento. La domanda di passaggio ad altro corso è disponibile sul sito, all indirizzo Le domande vanno presentate alla segreteria studenti dal 1 agosto al 31 dicembre Per il primo passaggio (comprensivo dell imposta di bollo e 1,00 per la produzione del MAV.); per il secondo ed ulteriori passaggi 60,62 (comprensivo dell imposta di bollo e 1,00 per la produzione del MAV.); 19. RICHIEDERE IL DUPLICATO DEL LIBRETTO UNIVERSITARIO Il libretto per la trascrizione degli esami viene rilasciato successivamente alla conclusione della procedura di immatricolazione. Per richiedere il duplicato è necessario indicare la motivazione e allegare: una fotografia formato tessera firmata sul retro; copia dell eventuale denuncia di smarrimento alle Autorità competenti oppure dichiarazione di smarrimento rilasciata sotto la propria responsabilità; Pagina 15 di 23

16 attestazione del versamento bancario di 67,62 (comprensivo dell imposta di bollo pari ad. 14,62 e di. 1,00 per produzione del MAV; autocertificazione degli esami sostenuti con data e voto; fotocopia firmata di valido documento di riconoscimento. La domanda per il rilascio del duplicato è disponibile sul sito, all indirizzo 66,62 (Vedi "tasse e contributi"). La produzione del MAV costa Tempi il libretto viene rilasciato entro 30 gg dall'immatricolazione. Nel caso debbano essere trascritti esami riconosciuti il rilascio avviene entro 60 gg. Il duplicato viene rilasciato entro 15 gg dalla richiesta. 20. CHIEDERE IL RIMBORSO DELLE TASSE Puoi chiedere il rimborso delle tasse, compilando l apposita domanda, se: 1) non sei ripetente o fuori corso e hai conseguito, entro il 31marzo 2012, tutti i crediti e superato tutti gli esami degli anni precedenti a quello di iscrizione con una media pari o superiore a 28/30; 2) entro il 31 marzo 2012 hai conseguito tutti i crediti e superato tutti gli esami degli anni precedenti a quello di iscrizione sei in debito del solo esame di laurea; 3) hai conseguito la laurea entro i termini legali e senza iscrizioni fuori corso; 4) hai effettuato un versamento per errore. Alla domanda devono essere allegate le ricevute di versamenti di cui si chiede il rimborso; in alternativa puoi allegare o una fotocopia corredata dalla dichiarazione di conformità all originale ai sensi del DPR 445/2000 e dalla copia di un documento di riconoscimento. La domanda di rimborso è disponibile sul sito, all indirizzo Pagina 16 di 23

17 Tempi il rimborso sarà effettuato entro 120 giorni dalla ricezione della domanda. 21. ACCEDERE AI FONDI PER LE INIZIATIVE E LE ATTIVITA' CULTURALI DEGLI STUDENTI Ogni anno vengono stanziati nel bilancio di Ateneo dei fondi destinati ad attività culturali degli studenti. Le modalità di richiesta dell'utilizzo dei fondi sono riportate in un bando che viene pubblicato annualmente SETTORE DEI SERVIZI AGLI STUDENTI - SERVIZIO AFFARI GENERALI STUDENTI Dr. Massimiliano Pettinicchio tel fax ACCEDERE ALLE BIBLIOTECHE Descrizione e modalità Le Biblioteche dell'ateneo si articolano in due aree: Area giuridico-politico-comunicativa e Area agro-bio-veterinaria. Le Biblioteche dell'ateneo aderiscono al Servizio Bibliotecario Nazionale (Polo Teramo-Pescara). Sul sito di Ateneo, all indirizzo è possibile trovare informazioni sulle modalità di consultazione. Per l accesso ai locali, per la consultazione e per il prestito, devi osservare il regolamento pubblicato all indirizzo La modulistica necessaria per accedere ai servizi offerti è disponibile sul sito, all indirizzo Ufficio responsabile e contatti Pagina 17 di 23

18 SETTORE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI Responsabile del Settore: Dr.ssa Valeria De Bartolomeis tel Servizi Bibliotecari del Polo di S.Agostino Responsabile del Servizio Dr. Antonello Mattioli Tel / Biblioteca Facoltà di Giurisprudenza Campus di Coste Sant'Agostino Teramo Tel (ingresso) (distribuzione libri sala lettura) fax: Orario di apertura al pubblico da lunedì a venerdì ore 9.00 alle ore Biblioteca Facoltà di Scienze politiche e Scienze della comunicazione Campus di Coste Sant'Agostino Teramo tel (Responsabile Settore) (ingresso) /78/77/76/75/74 fax: Orario di apertura al pubblico Da lunedì a venerdì ore 9.00 alle ore Servizi Bibliotecari del Polo Scientifico Responsabile del Servizio Maria Teresa Miconi tel Biblioteca Facoltà di Medicina veterinaria Piazza A. Moro Teramo tel tel fax Orario di apertura al pubblico Lunedì dalle ore alle Martedì e giovedì dalle ore alle e dalle ore alle Mercoledì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore Biblioteca Facoltà di Agraria Via C. Lerici Mosciano Sant'Angelo (Te) tel fax: Pagina 18 di 23

19 Orario di apertura al pubblico Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore Martedì e Giovedì dalle ore 9.30 alle ore e dalle ore alle ore Biblioteca area sportiva e museale Vico Tedeschini Atri tel fax 085/ Orario di apertura al pubblico Lunedì e Martedì dalle ore alle ore e dalle ore alle ore Mercoledì - Giovedì - Venerdì dalle ore alle ore UTILIZZARE LE AULE INFORMATICHE L'Ateneo dispone di aule informatiche nelle diverse sedi (vedi elenco al link Per utilizzarle sei tenuto al rispetto e all'accettazione del REGOLAMENTO (http://www.unite.it/unite/engine/raservefile.php/f/regolamenti/regolamento_accesso_auleinformatizzate.pdf ). L'accesso è libero; all ingresso, devi consegnare un documento di riconoscimento. L orario di apertura dell aula informatica viene aggiornato periodicamente e comunicato mediante affissione all ingresso dell aula stessa SETTORE SISTEMI INFORMATICI E MULTIMEDIALI Dr.ssa Daniela Musa tel. 0861/ fax 0861/ DISCUTERE LA TESI Per sostenere l'esame di laurea è necessario: A) presentare un MODULO DI ASSEGNAZIONE DEL TITOLO DELLA TESI. Il modulo deve essere firmato anche dal docente relatore della tesi. Nel modulo è necessario definire l'argomento della tesi, mentre il titolo definitivo può essere comunicato successivamente. I laureandi in Giurisprudenza non devono consegnare questo modulo ma devono rivolgersi all'ufficio Tutorato della Facoltà (Prof. Giovanni D'ATTOMA - Campus Coste Sant'Agostino - ). B) presentare la DOMANDA DI AMMISSIONE ALL'ESAME DI LAUREA allegando: 1. ricevuta del versamento di 108,00 per la pergamena (comprensivo di. 1,00 per produzione del MAV. Per la produzione del MAV consultare il sito In caso di ripetizione della domanda di laurea è sufficiente applicare solo una marca da bollo; 2. fotocopia firmata di un documento di riconoscimento; 3. libretto di iscrizione (qualora siano stati sostenuti tutti gli esami). NB. I laureandi in Scienze Politiche devono inoltre presentare assieme al libretto di iscrizione anche la dichiarazione su seminari, stage e tirocini effettuati. E' vivamente consigliato compilare il questionario di Almalaurea: il questionario può essere compilato solo on line. Pagina 19 di 23

20 Leggi 10 buoni motivi per compilare bene il questionario Almalaurea (http://www.unite.it/unite/engine/raservefile.php/f/laureati/almalaurea_brochure_laureandi.pdf). Il modulo di assegnazione del titolo della tesi è disponibile sul sito, all indirizzo Il modulo per la domanda di ammissione all'esame di laurea è disponibile sul sito, all indirizzo A) Il modulo di assegnazione del titolo della tesi deve essere presentato almeno tre mesi prima della presunta discussione. B) per la presentazione della domanda di ammissione all esame di laurea le scadenze sono le seguenti: 1) per laurearsi nella sessione estiva (che per la FACOLTÀ GIURISPRUDENZA comprende anche la seduta di ottobre) bisogna presentare la domanda dal 1 al 31 marzo 2) per laurearsi nella sessione autunnale bisogna presentare la domanda dal 1 al 31 agosto 3) per laurearsi nella sessione straordinaria bisogna presentare la domanda dal 1 al 31 dicembre 107,00 (Vedi "tasse e contributi"). La produzione del MAV costa 1.00 ; In caso di ripetizione della domanda di laurea è sufficiente allegare una marca da bollo da RICHIEDERE CERTIFICATI Per richiedere un certificato è necessario compilare l'apposito modulo, scaricabile dal sito di Ateneo. E necessario applicare una marca da bollo sulla richiesta e allegarne una per il certificato. Le seguenti tipologie di certificazione sono esenti da bollo: Calcolo detrazioni IRPEF, applicazione leggi tributarie Domande per il conseguimento di sussidi o per l'ammissione in istituti di beneficenza e relativi documenti Assicurazioni sociali obbligatorie (INPS, casse mutue, ecc.) e relative controversie Assegni familiari Pensioni dirette e di reversibilità, indennità di liquidazione e buonuscita Igiene pubblica, Assistenza Sanitaria Procedimenti per conseguimento di Borse di studio e/o presalario Controversie per pensioni dirette o di reversibilità Documenti per il rilascio di abbonamenti per trasporto di persone Liquidazione e pagamento indennità e rendite INAIL Documenti per controversie individuali di lavoro o rapporti di pubblico impiego Partecipazione a pubblici concorsi per l'ammissione ai pubblici impieghi, graduatorie Istanze concernenti rapporti di pubblico impiego prodotte dai dipendenti alla propria amministrazione Pagina 20 di 23

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO STUDENTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Approvato dal Senato Accademico con delibera del 10 giugno 2008 e modificato con delibera del Senato Accademico del 14 giugno 2011 Decreto rettorale

Dettagli

REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO

REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO E CORSI SINGOLI INDICE TITOLO I - IMMATRICOLAZIONI,

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE PER GLI STUDENTI Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE VALIDE PER I CORSI ATTIVATI AI SENSI DEL D.M. 270/04 Immatricolazione

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE Collegati allo sportello internet studenti (click su login ed inserisci nome utente e password). Clicca su Laurea. Clicca sul

Dettagli

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare?

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 2) Non ho prenotato, posso chiedere al docente di sostenere ugualmente l'esame? 3) La regola dell'appello alternato vale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO PROCEDURE TERMINI E TASSE (Modificato con D.R. n.1508 del 31/07/2013) INDICE PARTE I NORME GENERALI Art. 1 Art. 2 Ambito di applicazione Definizioni PARTE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO PROCEDURE TERMINI E TASSE (Modificato con delibera del Senato Accademico del 19 luglio 2011) INDICE PARTE I NORME GENERALI Art. 1 Art. 2 Ambito di applicazione

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE DEGLI STUDENTI A TEMPO PARZIALE AI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE DEGLI STUDENTI A TEMPO PARZIALE AI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA Università degli Studi della Tuscia Regolamento per l iscrizione degli studenti a tempo parziale ai corsi di studio dell Università degli Studi della Tuscia (D.R. n. 637/07 del 01.08.2007) REGOLAMENTO

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in International Management - MIEX Sede di Bologna codice: 8367 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando: 14 luglio 2014 ore 13,00

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI

GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 SOMMARIO L UNIVERSITÀ DI TRENTO 7 IL SISTEMA UNIVERSITARIO

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per inoltrare la domanda di conseguimento titolo ON-LINE che non rende necessario recarsi personalmente alla Segreteria Studenti. Se desideri

Dettagli

2 - ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO

2 - ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO 2 - ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO 1. Devo iscrivermi al secondo anno (anni successivi, anni fuori corso) del Corso di Laurea in Giurisprudenza, come devo fare? Nei termini stabiliti dall Ateneo

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D. R. 767 del 30/06/2014 MANIFESTO GENERALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE VISTA la Legge 19 novembre 1990

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a BANDO DI CONCORSO D.M. 5 FEBBRAIO 2014 N.85 MACROAREA DI INGEGNERIA AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO,DIRETTAMENTE FINALIZZATI ALLA FORMAZIONE DI ARCHITETTO INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Manifesto degli studi Anno Accademico 2012-2013

Manifesto degli studi Anno Accademico 2012-2013 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA Manifesto degli studi Anno Accademico 2012-2013 Immatricolazione e Iscrizione ai Corsi di studio di cui ai DD.MM. 03.11.1999 n.509 (G.U. 04.01.2000), 04.08.2000 (G.U.

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Divisione Studenti Servizi agli Studenti Divisione Studenti ISU BOCCONI Università Commerciale Luigi Bocconi Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Questo documento riassume le caratteristiche principali

Dettagli

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a BANDO DI CONCORSO D.M. 5 FEBBRAIO 2014 N.85 FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA (CLASSE LM-41) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI..

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI.. Corso di laurea.... C.L. specialistica/magistrale... Curriculum/Indirizzo... Matricola.. Marca da bollo da 16,00 se non assolta in modo virtuale AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO CULTURA DELL INNOVAZIONE, MERCATI E CREAZIONE D IMPRESA.

Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO CULTURA DELL INNOVAZIONE, MERCATI E CREAZIONE D IMPRESA. Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO CULTURA DELL INNOVAZIONE, MERCATI E CREAZIONE D IMPRESA Sede di Bologna codice: 8159 Anno Accademico 2008/09 Scadenza Bando : 31

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI

REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI Art. 1 Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento contiene le norme organizzative, amministrative e disciplinari alla cui osservanza sono tenuti

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line Università degli Studi Roma Tre Prenotazione on-line Istruzioni per effettuare la prenotazione on-line degli appelli presenti sul Portale dello Studente Assistenza... 2 Accedi al Portale dello Studente...

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Normativa generale per la determinazione dei contributi universitari

Normativa generale per la determinazione dei contributi universitari Normativa generale per la determinazione dei contributi universitari Anno Accademico 2014/2015 Milano Piacenza-Cremona Brescia Avvertenze - Sono esclusi gli studenti non comunitari residenti all estero

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 Prot. N 41920 N. Repertorio 3115/2015 Titolo V Classe 5 Fascicolo Milano, 30 giugno 2015 VISTI gli

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO E DELL ESAME FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI STUDIO Art. 1 Ambito di applicazione Il presente

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN

Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DI ARCHIVI DIGITALI IN AMBITO PUBBLICO E PRIVATO Anno Accademico 2014/2015 VIII edizione BANDO

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Articolo 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Articolo 4 comma 17 D.P.C.M. 05/12/2013

Dettagli

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 1. Presentazione della domanda La domanda deve essere compilata e presentata esclusivamente

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1 Tipo di documento: Progetto - Commissione Didattica 27 giugno 2011 Pag. 1 di 9 Premessa Il progetto nasce con l obiettivo di: a) informatizzare il processo di presentazione della domanda di laurea in analogia

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI E ALLA CARRIERA

GUIDA AI SERVIZI E ALLA CARRIERA GUIDA AI SERVIZI E ALLA CARRIERA SOMMARIO L UNIVERSITÀ DI TRENTO 9 IL SISTEMA UNIVERSITARIO 11 Laurea 11 Laurea Magistrale a ciclo unico 11 Laurea Magistrale 11 Master 11 Corso di Specializzazione 12

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA Emanato con D.R. n. 306 del 17/07/2012 Integrato con D.R. n. 65 12/02/2014. DISPOSIZIONI PRELIMINARI Articolo 1 (Oggetto) 1. Il presente

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Ministero dell Università e della Ricerca

Ministero dell Università e della Ricerca Statuto dei diritti e dei doveri degli Studenti Universitari In attuazione dell art. 34 della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce il diritto per tutti i capaci e meritevoli, anche se privi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 1000 del 16.7.2013 Master di I Livello in MANAGEMENT DEI PRODOTTI E SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

Voucher: il sistema dei buoni lavoro

Voucher: il sistema dei buoni lavoro Voucher: il sistema dei buoni lavoro Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento che i datori di lavoro (committenti) possono utilizzare per remunerare prestazioni di lavoro

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Regolamento per il riscatto degli anni di laurea ex art. 22 Regolamento dell Ente

Regolamento per il riscatto degli anni di laurea ex art. 22 Regolamento dell Ente E.P.A.P. Ente di Previdenza ed Assistenza Pluricategoriale Via Vicenza, 7-00185 Roma Tel: 06 69.64.51 - Fax: 06 69.64.555 E-mail: info@epap.it - Sito web: www.epap.it Codice fiscale: 97149120582 Regolamento

Dettagli

Riscatto degli anni di laurea

Riscatto degli anni di laurea Riscatto degli anni di laurea Riscatto degli anni di laurea scuola Chi è giovane e fresco di laurea, di regola, non vede l ora di mettersi a lavorare e, certamente, per prima cosa non pensa alla pensione.

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Scuola di Ingegneria e Architettura

Scuola di Ingegneria e Architettura Alma Mater Studiorum - Università di Bologna Bando per l ammissione ai Corsi di laurea a numero programmato - Anno Accademico 2014/2015 Il presente bando, congiunto tra la Scuola di Ingegneria e Architettura

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI EDIZIONE MARZO 015 ABBONARSI AI MEZZI ATM 1 ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull acquisto

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

IL RETTORE. il decreto del 01 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; VISTO

IL RETTORE. il decreto del 01 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; VISTO Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1072 del 10/07/2015 IL RETTORE il decreto del 01 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; il decreto del 6 febbraio

Dettagli

BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA

BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA SOGGIORNI A TEMA IN ITALIA SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO STAGIONE 2015 in favore dei figli o orfani ed equiparati - dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione

Dettagli

Ordinanza Ministeriale 21 febbraio 2014 n. 144. Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2014. Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/2001.

Ordinanza Ministeriale 21 febbraio 2014 n. 144. Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2014. Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/2001. Ordinanza Ministeriale 21 febbraio 2014 n. 144 Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2014. Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/2001. VISTA la legge 9 maggio 1989, n.168, con la quale è

Dettagli