La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti. An túdarás Um Shábháilteacht Ar Bhóithre Road Safety Authority

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti. An túdarás Um Shábháilteacht Ar Bhóithre Road Safety Authority"

Transcript

1 La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti An túdarás Um Shábháilteacht Ar Bhóithre

2 INFORMAZIONI SUI NUOVI TASSI ALCOLEMICI E LE NUOVE SANZIONI In base alle nuove norme, se il livello di alcol nel corpo (tasso alcolemico - TA) è compreso tra: 50 mg e 80 mg Il conducente sarà arrestato e condotto presso una stazione di polizia locale (Garda station) e dovrà sottoporsi a un test alcolimetrico a fiato oppure fornire campioni ematici o di urine, che verranno utilizzati a titolo di prova. In tutti i casi in cui il TA risulterà compreso tra 50 e 80 mg, il guidatore riceverà un avviso di contravvenzione e si vedrà comminare una multa di 200; inoltre, è prevista la decurtazione di 3 punti dalla patente. Le informazioni relative alla decurtazione dei punti rimarranno registrate sulla patente per un periodo di tre anni.per i guidatori a cui vengono decurtati 12 punti totali nell'arco di tre anni è prevista la sospensione della patente per un periodo di 6 mesi. In base alle nuove norme, se il livello di alcol nel corpo (tasso alcolemico - TA) è compreso tra: 80 mg e 100 mg Il conducente sarà arrestato e condotto presso una stazione di polizia locale (Garda station) e dovrà sottoporsi a un test alcolimetrico a fiato oppure fornire campioni ematici o di urine, che verranno utilizzati a titolo di prova. In tutti i casi in cui il TA risulterà compreso tra 80 e 100 mg, il guidatore riceverà un avviso di contravvenzione e si vedrà comminare una multa di 400; inoltre, è prevista la sospensione della patente per un periodo di 6 mesi. In base alle nuove norme, se il tasso alcolemico rilevato nel corpo di conducenti principianti, neopatentati e professionisti (autotrasportatori, conducenti di autobus o veicoli di servizio pubblico, es. taxi) è compreso tra: 20 mg e 80 mg Il conducente sarà arrestato e condotto presso una stazione di polizia locale (Garda station) e dovrà sottoporsi a un test alcolimetrico a fiato oppure fornire campioni ematici o di urine, che verranno utilizzati a titolo di prova. In tutti i casi in cui il TA risulterà compreso 20 e 80 mg, il guidatore riceverà un avviso di contravvenzione e si vedrà comminare una multa di 200; inoltre, è prevista la sospensione della patente per un periodo di 3 mesi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito rsa.ie

3 La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti TIMBRO DELLA SOCIETÀ DI AUTONOLEGGIO La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti 1

4 Introduzione State circolando sulle strade irlandesi? Benvenuti! Vi auguriamo di trascorrere un piacevole soggiorno, sia che siate qui per lavoro o per piacere. La rete irlandese comprende quasi km di strade di vario tipo, dalle autostrade alle strette strade rurali a singola corsia. La circolazione stradale in Irlanda non è mai stata così sicura. Con 35 incidenti mortali ogni milione di abitanti nel 2012, l Irlanda è ora il quinto paese nella classifica dell Unione Europea per la sicurezza stradale. In questa guida sono riepilogate le principali norme di sicurezza che devono rispettare tutti coloro che circolano sulle strade irlandesi: pedoni, ciclisti, motociclisti e automobilisti. Il testo integrale del Codice della strada irlandese è consultabile on-line sul sito Consigli per una guida sicura in Irlanda Prima di iniziare a circolare in automobile sulle strade irlandesi, dovete familiarizzare con le regole del codice della strada e verificare quanto segue: Dovete essere in possesso di una patente di guida valida per la categoria di veicolo utilizzata. Tutti i veicoli immatricolati in Irlanda devono essere provvisti di un adeguata copertura assicurativa e devono esporre i contrassegni previsti per l assicurazione, la tassa di circolazione sugli autoveicoli e l NCT (equivalente della revisione italiana, se applicabile). I veicoli di altri paesi devono essere provvisti di un adeguata copertura assicurativa. La mancata osservanza di uno qualsiasi di questi requisiti costituisce reato. Se guidate una vettura a noleggio o una vettura con cui avete poca familiarità, prendetevi un po di tempo per studiare il libretto di istruzioni e accertatevi di essere in grado di guidarla in sicurezza. Individuate la posizione degli accessori di sicurezza della macchina (giubbino catarifrangente, triangolo, kit di pronto soccorso, ecc.). Prima di partire, studiate il percorso. Definite la meta e i luoghi in cui prevedete di sostare a riposare. Limiti di velocità In Irlanda i limiti di velocità sono indicati in chilometri (km/h). Sulle strade irlandesi sono attive telecamere di sicurezza. Le posizioni delle telecamere sono indicate sul sito Rispettate la segnaletica Moderate la velocità 2 La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti

5 Tutti i veicoli in Irlanda circolano a sinistra CONVERTITORE DI LIMITI DI VELOCITÀ Limite km/h Equivalente approssimativo Limite km/h Equivalente approssimativo 30 EQUIVALGONO A km/h miglia/h km/h EQUIVALGONO A miglia/h 50 km/h EQUIVALGONO A miglia/h 100 km/h EQUIVALGONO A miglia/h 60 km/h EQUIVALGONO A miglia/h 120 km/h EQUIVALGONO A miglia/h Limiti di velocità previsti per specifiche categorie di veicoli Limite di velocità massima per: Autobus a un piano 100 km/h (60 miglia/h) Autocarri 90 km/h (55 miglia/h) Veicoli con rimorchio 80 km/h (50 miglia/h) La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti 3

6 Se avete bevuto,n non mettetevi alla guida! In Irlanda chi guida, cerca di guidare o è responsabile di un autoveicolo avendo un tasso alcolemico superiore ai limiti di legge commette un reato grave. In caso di superamento dei limiti sotto indicati è previsto l arresto e l esecuzione obbligatoria di ulteriori test alcolemici presso la stazione di polizia locale (Garda station): I conducenti principianti, neopatentati e professionisti non devono avere un tasso alcolemico superiore a 20 mg per 100 ml di sangue. Per tutte le altre categorie di conducenti il tasso alcolemico massimo è di 50 mg per 100 ml di sangue. La polizia locale (An Garda Siochána) ha il diritto di sottoporre a test alcolimetrico a fiato tutti i conducenti fermati presso i posti di controllo anti-alcool (controlli a campione). In caso di incidenti con feriti, gli ufficiali della Garda Síochána eseguono test alcolimetrici obbligatori sui conducenti sul luogo dell incidente o nel luogo di ricovero, qualora i conducenti infortunati siano condotti in ospedale. La sanzione massima prevista in caso di guida in stato di ebbrezza o sotto l effetto di sostanze stupefacenti è pari a e/o 6 mesi di reclusione. Il miglior consiglio rimane: Se avete bevuto, non guidate. Commette inoltre reato chi guida, cerca di guidare o è responsabile di un autoveicolo sotto l effetto di sostanze stupefacenti. Limiti di velocità La guida a velocità eccessiva è la causa di uno 1 su 4 incidenti mortali in Irlanda. Guidando ad alta velocità, si ha un minore controllo della vettura durante la marcia in curva e un aumento della distanza necessaria per arrestare la vettura in caso di frenata. Un urto a 100 km/h produce gli stessi effetti che si avrebbero facendo cadere l automobile da un edificio di 11 piani. Guidando piano si salvano vite umane. 4 La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti

7 Parcheggiare la vettura In molte città irlandesi è previsto l uso del disco orario per la sosta. Pertanto, potrebbe essere necessario acquistare un disco orario in loco. Quando visitate una città, informatevi sul sistema adottato e verificate l esistenza di sanzioni in caso di mancata esposizione del disco orario o del ticket di parcheggio. Sostando in parcheggi multipiano ben illuminati, la vostra vettura correrà rischi minori. Uffici turistici In molte città minori e in tutte le città principali sono presenti uffici del turismo in cui è possibile ottenere informazioni automobilistiche. Per informazioni, visitate il sito di Fáilte Ireland alla pagina Affaticamento alla guida Guidare stanca. Guidare quando si è stanchi può essere pericoloso. Tenete presente i rischi che correte mettendovi alla guida quando siete stanchi. Si calcola che l affaticamento sia una delle cause di uno su cinque incidenti sulle strade irlandesi. Se siete stanchi, cercate un luogo di parcheggio sicuro e riposatevi. Non cercate di combattere il sonno mentre siete alla guida. Telefoni cellulari Utilizzando il telefono cellulare mentre si guida, il rischio di incidenti è quattro volte maggiore. Guidare mentre si telefona non è solo pericoloso, è anche vietato dalla legge: si rischiano sanzioni fino a La raccomanda di non effettuare chiamate, rispondere o scrivere SMS mentre si guida (anche in caso di utilizzo di un viva voce). La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti 5

8 Accensione delle luci durante il giorno È consigliabile tenere sempre accesi gli anabbaglianti durante la marcia sulle strade irlandesi. Semafori La luce rossa accesa è un segnale di arresto. Se la luce è rossa quando ci si sta avvicinando al semaforo, è vietato superare la linea di arresto in corrispondenza di esso, o qualora non sia presente la linea di arresto, è vietato procedere oltre il semaforo. La luce verde indica che è possibile procedere qualora non vi siano ostacoli. Prestare particolare attenzione in caso di svolta a sinistra o a destra, e dare la precedenza ai pedoni che stanno attraversando. La sequenza delle luci dei semafori in Irlanda è la seguente: verde, giallo, rosso e quindi di nuovo verde. Il giallo indica il divieto di superare la linea di arresto o, in caso di assenza di quest ultima, di procedere oltre il semaforo. Tuttavia, è possibile procedere nel caso in cui, all accensione della luce gialla, si sia così prossimi alla linea di arresto o al semaforo che sarebbe pericoloso fermarsi. Il giallo segue sempre il verde e precede il rosso. La freccia verde (anche detta freccia di svolta continua) indica l obbligo di procedere nella direzione indicata, a patto che sia possibile farlo in sicurezza e che non siano presenti ostacoli, anche se è accesa anche la luce rossa. Prestate sempre attenzione all eventuale presenza di veicoli di emergenza, che potrebbero intervenire in caso di incidente segnalando il proprio passaggio con luci blu e sirene. Talvolta può apparire una freccia gialla lampeggiante, che indica che è possibile procedere nella direzione indicata a patto che sia possibile farlo in sicurezza. In presenza di altri veicoli, occorre dare la precedenza. 6 La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti

9 Rotatorie Secondo il codice della strada, quando si entra in una rotatoria si deve curvare a sinistra. Durante la marcia su una rotatoria valgono le stesse regole degli incroci. si veicoli che stanno già percorrendo la rotatoria hanno la precedenza. Per chi non è abituato a guidare a sinistra, le rotatorie possono rappresentare un pericolo, occorre pertanto prestare particolare attenzione. Le cinture di sicurezza sono obbligatorie È dimostrato che le cinture di sicurezza salvano la vita, pertanto occorre indossarle sempre. In caso di incidente a 50 km/h, tre persone su quattro possono morire o riportare lesioni gravi se non indossano le cinture di sicurezza. Tutti gli occupanti di un autovettura sono obbligati per legge a indossare le cinture di sicurezza, se installate. Il conducente è tenuto ad assicurarsi che i passeggeri di età inferiore ai 17 anni indossino le cinture di sicurezza, oppure utilizzino un seggiolino idoneo. Ricordate: chi non indossa la cintura di sicurezza può perdere fino a 4 punti della patente. Codice della strada Il codice della strada irlandese è consultabile in forma integrale sul sito La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti 7

10 Sicurezza dei bambini in auto I bambini in auto devono essere seduti sugli appositi seggiolini o indossare dispositivi di ritenuta appropriati. Scegliete seggiolini per auto con le seguenti caratteristiche: Conformi alle norme delle Nazioni Unite, ECE o (cercate il marchio E). Adatti al peso e all altezza del bambino. Non basatevi sull età, ma sul peso. Adatti al tipo di veicolo. Installati correttamente in conformità alle istruzioni del produttore. I seggiolini installati sui sedili posteriori sono più sicuri. Non installate mai un seggiolino per auto rivolto in avanti sul sedile anteriore con l airbag passeggero attivato. Per ulteriori informazioni sulla sicurezza dei bambini in auto, consultate il sito Motociclisti I motociclisti e i passeggeri devono indossare un casco allacciato correttamente. È consigliabile tenere sempre accesi gli anabbaglianti durante la guida. Indossate indumenti ad alta visibilità in modo da poter essere visti distintamente dagli altri utenti della strada. 8 La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti

11 Sicurezza dei pedoni: la visibilità è importante In Irlanda, in un incidente mortale su cinque sono coinvolti pedoni. La regola più importante per tutti i pedoni è quella di rendersi visibili, comportarsi in modo responsabile, e prestare attenzione a non causare rischi o inconvenienti agli altri utenti della strada. Regole per chi cammina lungo o ai margini di una strada: Se è presente un marciapiede, dovete utilizzarlo. In assenza di marciapiede, dovete camminare più vicino possibile al margine destro della strada (in senso opposto alla direzione del traffico). Non marciate mai in gruppi superiori a due persone. Se la strada è stretta o con traffico intenso, marciate in fila indiana. Se camminate di notte su strade in aree disabitate, indossate sempre indumenti ad alta visibilità. Se camminate di notte, utilizzate sempre una torcia. Prestate sempre attenzione agli altri utenti della strada. Quando incrociate pullman o tram: Prestate particolare attenzione se è presente una corsia dedicata ai pullman (soprattutto se è in senso opposto alla direzione del traffico), una pista ciclabile o rotaie dei tram. Inoltre, fate attenzione quando salite o scendete da un pullman, e quando attraversate la strada da una fermata del pullman. Inoltre, tenete presente che i tram sono silenziosi, per cui potreste non sentirli. La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti 9

12 Sicurezza dei ciclisti: l importanza di una guida intelligente Il ciclismo oggi è molto diffuso in Irlanda, e del resto è comprensibile: la bicicletta è un mezzo di trasporto divertente, veloce ed economico. Inoltre, le bici contribuiscono a ridurre l inquinamento e il congestionamento delle strade, permettono di fare esercizio fisico e di risparmiare sul carburante. Se i ciclisti usano il buon senso quando circolano sulle strade, la bicicletta è anche un mezzo di trasporto sicuro. Qui di seguito troverete alcuni consigli utili per pedalare in sicurezza. Controllo dell attrezzatura: la sella è all altezza giusta? Le ruote sono gonfie e in buone condizioni? Il campanello, le luci e i freni funzionano correttamente? Indossate un caschetto omologato e indumenti ad alta visibilità idonei. Regole della strada: i ciclisti sono tenuti a rispettare le stesse regole degli altri utenti della strada. Fermatevi ai semafori, non pedalate sui marciapiedi a meno che non ci sia anche una pista ciclabile, osservate e rispettate la segnaletica e le indicazioni stradali: sono buone norme per la sicurezza vostra e degli altri. Strade con più utenti: i ciclisti devono essere consapevoli della presenza degli altri utenti della strada e prestare loro attenzione. Devono rispettare le stesse regole e hanno gli stessi diritti. Quindi, prestate attenzione quando superate le vetture parcheggiate e quando pedalate su strade a traffico intenso. Mantenetevi a distanza di sicurezza dei veicoli più grandi. Quando svoltate a sinistra, prestate molta attenzione, poiché potreste non essere visti dagli altri veicoli se vi trovate in un punto in cui non hanno visibilità. Segnaletica: studiate le procedure di segnalazione corretta per le svolte e le rotatorie. Tenete presente i criteri sicurezza per le segnalazioni agli altri veicoli visitando il sito Web Rules of the Road 10 La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti

13 Segnaletica stradale La segnaletica stradale irlandese prevede cinque tipi di cartelli: Segnali di prescrizione Cartelli con indicazioni obbligatorie. 1A. Stop 1B. Divieto di accesso Segnali di pericolo Segnali che indicano agli utenti della strada la presenza di pericoli nei tratti successivi. 2A. Rotatoria 1B. Curve pericolose Segnali di avvertimento relativi ai lavori in corso Segnali di colore arancione utilizzati per segnalare la presenza di lavori in corso nei tratti successivi. 3A. Lavori in corso Segnali informativi Segnali di direzione, o che indicano l ubicazione di servizi e altri luoghi di interesse. 4A. Aerporto 4B. Ferry-boat Segnali autostradali Segnali rettangolari con scritte o simboli bianchi su sfondo blu. 5A. Autostrada 5B. Ingresso in autostrada La circolazione stradale in Irlanda Guida per i turisti 11

14 Emergenze Polizia irlandese Servizi di emergenza 112 o 999 Traffic Watch (servizio di informazioni sul traffico) Numero verde: Numeri utili Numero verde: Tel: Ministero dei trasporti Numero verde: o Tel: National Roads Authority Tel: Ministero di Giustizia e Pari Opportunità Tel: Ministero degli esteri 80 St Stephen s Green, Dublin 2 Tel: (Può fornire informazioni per contattare l ambasciata o il consolato del proprio paese) Bus Éireann Tel: Servizio meteorologico nazionale Tel: Associazione automobilistica irlandese Tel: Federazione di compagnie assicurative Tel: Associazione di tutela dei consumatori Helpline Numero verde: MAG Ireland (Gruppo d azione per la tutela dei motociclisti) Tel: Consiglio europeo per la sicurezza dei trasporti Associazione di ciclisti Tel: Codice della strada irlandese Fáilte Ireland Tel: Porto di Dublin Tel: Porto di Rosslare Irish Ferries Tel: Stena Line Tel: +353 (053) Celtic Link Ferries Tel: +353 (0) Aeroporto di Dublino Tel: Aeroporto di Shannon Tel: Aeroporto internazionale di Knock Tel: Aeroporto di Cork Tel: Ambasciate Ambasciata francese Ambasciata italiana Ambasciata cinese Ambasciata russa Ambasciata tedesca Ambasciata polacca dublin.msz.gov.pl/en Ambasciata spagnola Ambasciata olandese ireland.nlembassy.org

15 Aree di servizio e di parcheggio in autostrada Letterkenny Donegal Bundoran Sligo Clones Monaghan Clifden Dundalk Cavan Area di servizio Castlebar M1 North Ardee Castlerea Longford Westport Kells Drogheda Navan Roscommon Balbriggan Ballinrobe Tuam Mullingar Area di servizio Athlone M1 South Ballinasloe Area di servizio! Dublin! Tullamore M4 Enfield Galway Kildare Bray Area di servizio Loughrea M7 Enfield (14 giugno) Blessington Gort Portlaoise Roscrea Wicklow Nenagh Ennis Carlow i Templemore Tullow Arklow Thurles Gorey! Kilkenny Limerick Area di servizio Cashel Enniscorthy Listowel M8 Cashel Tipperary (8 giugno) Carrick New Ross Cahir on Suir Wexford Tralee Mitchelstown Clonmel Kilarney Macroom Mallow Cork Fermoy! Lismore Youghal! Waterford Dungarvan Skibbereen Legenda Autostrade A doppia corsia Strada nazionale Area di servizio autostradale Area di sosta Città

16 Al lavoro per salvare vite umane Údarás Um Shábháilteacht Ar Bhóithre Páirc Ghnó Ghleann na Muaidhe, Cnoc an tsabhaircín,bóthar Bhaile Átha Cliath, Béal an Átha, Co. Mhaigh Eo. Moy Valley Business Park, Primrose Hill, Dublin Road, Ballina, Co. Mayo. Numero verde: fax: (096) sito web:

Convenzione sulla circolazione stradale

Convenzione sulla circolazione stradale Convenzione sulla circolazione stradale Conclusa a Vienna l 8 novembre 1968 Le Parti contraenti, nell intento di facilitare la circolazione stradale internazionale e di accrescere la sicurezza nelle strade

Dettagli

Manuale operativo per la gestione e la manutenzione delle strade ai fini della tutela della sicurezza dei lavoratori

Manuale operativo per la gestione e la manutenzione delle strade ai fini della tutela della sicurezza dei lavoratori Manuale operativo per la gestione e la manutenzione delle strade ai fini della tutela della sicurezza dei lavoratori PRESENTAZIONE La presente pubblicazione si inserisce nell'ambito delle iniziative

Dettagli

Documento approvato dalla Commissione di studio per le norme relative ai materiali stradali e progettazione, costruzione e manutenzione strade del CNR

Documento approvato dalla Commissione di studio per le norme relative ai materiali stradali e progettazione, costruzione e manutenzione strade del CNR MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI SISTEMI DI REGOLAZIONE DEL TRAFFICO LINEE GUIDA Documento approvato dalla Commissione di studio per le norme relative ai materiali stradali e progettazione,

Dettagli

e zone sotto la lente

e zone sotto la lente e zone sotto la lente Condizioni Funzioni Effetti Premessa Già oggetto di una gran polemica, chiusa nel 2001 dal rifiuto massiccio del popolo d introdurre nelle località il limite generalizzato di 30 km/h,

Dettagli

A 03 - Viaggiando con pneumatici dello stesso asse gonfiati a pressioni diverse:

A 03 - Viaggiando con pneumatici dello stesso asse gonfiati a pressioni diverse: ELENCO DI QUIZ RELATIVI ALLA PROVA SCRITTA DELL'ESAME DI CUI ALL'ART. 6 COMMA 3 DELLA LEGGE 15/1/1992 N 21 ELABORATI SULLA BASE DEL PROGRAMMA DI CUI ALL'ART. 19 DELLA LEGGE REGIONALE N 58 DEL 26/10/1993.

Dettagli

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9 La precedenza ed io Sommario Pagina Regole fondamentali 3 Prudenza con i pedoni 5 I mezzi di trasporto pubblici 7 La precedenza da destra 9 Segnali stradali 10 Segnali luminosi 12 Il traffico in senso

Dettagli

PISTE CICLABILI SU CORSIA RISERVATA

PISTE CICLABILI SU CORSIA RISERVATA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / COLLEGAMENTI DELLA RETE PISTE CICLABILI SU CORSIA RISERVATA Visione d insieme Una pista ciclabile su corsia riservata è uno spazio sulla strada riservato

Dettagli

Impatti. Volu mi. Veloci tà

Impatti. Volu mi. Veloci tà I risultati conseguiti dagli interventi di moderazione del traffico Nella determinazione dei dati sull incidenza sulla velocità vanno tenuti presenti il luogo e il tempo del rilevamento: i conducenti rallentano

Dettagli

CLASSE PRIMA SCHEDA N 1

CLASSE PRIMA SCHEDA N 1 CLASSE PRIMA SCHEDA N CHI LE REGOLE RISPETTA, CERTO VINCE E SENZA FRETTA! GLI AMICI DELLA STRADA SCEGLI E INSERISCI NEL SEMAFORO LA FORMA GEOMETRICA ESATTA, POI COMPLETA QUESTA STRATOPICA FILASTROCCA.

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

Sicurezza nei quartieri

Sicurezza nei quartieri Sicurezza nei quartieri Orientamento sulle sistemazioni e sui dispositivi stradali Membri del TCS gratuito (1 copia) Non membri CHF 10. touring club suisse schweiz svizzero Prefazione La prevenzione degli

Dettagli

protezione al volante

protezione al volante auto e moto protezione al volante IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE COMPRENSIVE DELL INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Dettagli

ITALIANO GUIDA IN SICUREZZA, SEI IN A22!

ITALIANO GUIDA IN SICUREZZA, SEI IN A22! ITALIANO GUIDA IN SICUREZZA, SEI IN A22! CARTA DEI SERVIZI 2015 CARTA DEI SERVIZI 2015 LA PRESENTE CARTA DEI SERVIZI SEGUE LA DIRETTIVA DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI N. 102 DEL 19

Dettagli

INCROCI CON ROTATORIA

INCROCI CON ROTATORIA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / INCROCI E ATTRAVERSAMENTI INCROCI CON ROTATORIA Visione d insieme Le rotatorie semplici a una sola corsia costituiscono il tipo di incrocio più sicuro

Dettagli

La sicurezza sul lavoro nei cantieri stradali

La sicurezza sul lavoro nei cantieri stradali La sicurezza sul lavoro nei cantieri stradali RISCHI E PREVENZIONE Edizione 2010 La sicurezza sul lavoro nei cantieri stradali Manuale operativo Edizione 2010 Questa pubblicazione è stata realizzata da:

Dettagli

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / COLLEGAMENTI DELLA RETE PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Visione d insieme Una pista ciclabile in sede propria è l infrastruttura ciclabile di qualità

Dettagli

T.Esposito R.Mauro M.Corradini LE INTERSEZIONI STRADALI E LE NUOVE NORME FUNZIONALI E GEOMETRICHE PER LA COSTRUZIONE DELLE INTERSEZIONI

T.Esposito R.Mauro M.Corradini LE INTERSEZIONI STRADALI E LE NUOVE NORME FUNZIONALI E GEOMETRICHE PER LA COSTRUZIONE DELLE INTERSEZIONI LE INTERSEZIONI STRADALI E LE NUOVE NORME FUNZIONALI E GEOMETRICHE PER LA COSTRUZIONE DELLE INTERSEZIONI Luglio 2007 La presente monografia costituisce l aggiornamento del Cap.11 del testo T.Esposito,

Dettagli

Comune di Rovigo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA TAXI N.C.C.

Comune di Rovigo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA TAXI N.C.C. Comune di Rovigo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA TAXI N.C.C. Regolamento degli Autoservizi Pubblici non di linea con autovettura Taxi -N.C.C. TITOLO I - NORME GENERALI

Dettagli

Carta dei diritti del turista

Carta dei diritti del turista Carta dei diritti del turista Legge 29 marzo 2001, n. 135, art. 4 Questo documento ha carattere informativo e sintetizza alcuni elementi essenziali della normativa vigente. Pertanto, in caso di controversie

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

Regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo Codice della Strada

Regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo Codice della Strada Regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo Codice della Strada (Decreto Presidente della Repubblica 16 Dicembre 1992 nr.495 aggiornato al D.P.R. 6 marzo 2006, n.153) TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI

Dettagli

Guida non vincolante alle buone pratiche per la comprensione e l applicazione della direttiva 92/57/CEE

Guida non vincolante alle buone pratiche per la comprensione e l applicazione della direttiva 92/57/CEE Guida non vincolante alle buone pratiche per la comprensione e l applicazione della direttiva 92/57/CEE (direttiva «Cantieri») L Europa sociale Commissione europea Questa pubblicazione è sostenuta dal

Dettagli

Presentazione pag. 2. Pacchetti Turistici pag. 5

Presentazione pag. 2. Pacchetti Turistici pag. 5 sommario Presentazione pag. 2 Pacchetti Turistici pag. 5 Agenzia e Tour Operator Revisione del prezzo Modifiche delle condizioni contrattuali Disdetta prima della partenza Ritardi nelle partenze Turisti

Dettagli

Opuscolo per i lavoratori. Il lavoro al videoterminale

Opuscolo per i lavoratori. Il lavoro al videoterminale Opuscolo per i lavoratori Il lavoro al videoterminale Edizione 2002 Collana per la Prevenzione sicurezza sul lavoro Questa pubblicazione è stata realizzata dall INAIL attraverso la rielaborazione, autorizzata,

Dettagli

SERVIZIO DEL PATRIMONIO E LOGISTICA

SERVIZIO DEL PATRIMONIO E LOGISTICA SERVIZIO DEL PATRIMONIO E LOGISTICA Capitolato Speciale d Appalto per i servizi di sorveglianza e di assistenza logistica per gli immobili sedi dell Istituto Universitario Europeo e degli Archivi Storici

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA ART.1 - DEFINIZIONE DEL SERVIZIO Sono definiti

Dettagli

Nota informativa precontrattuale e Condizioni Generali del Contratto di abbonamento ai servizi UNIBOX

Nota informativa precontrattuale e Condizioni Generali del Contratto di abbonamento ai servizi UNIBOX 1 Nota informativa precontrattuale e Condizioni Generali del Contratto di abbonamento ai servizi OCTO TELEMATICS ITALIA S.r.l. Mod. 9377/F - X.XXX - Ed. 1/11/2013-F - Casma - St. 10/2013 edizione 01/11/2013-F

Dettagli

Informazioni ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per i «Pacchetti di servizi ACS»

Informazioni ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per i «Pacchetti di servizi ACS» Informazioni ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per i «Pacchetti di servizi ACS» (ACS Classic, ACS Travel, ACS Classic & Travel, ACS Premium) Indice Informazioni ai sensi della

Dettagli

TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 305 del 29.11.2006 modificato con deliberazioni del C. C. n. 183 del 03.08.2007, n. 270

Dettagli

Condominio. Le nuove regole per difendersi

Condominio. Le nuove regole per difendersi Condominio Le nuove regole per difendersi Anno XXXIX - Altroconsumo: via Valassina 22, 20159 Milano - Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in a.p.- D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1, comma

Dettagli