NUOVO ORDINAMENTO DEGLI STUDILE DI SPECIALIZZAZIO GUIDA DELLO STUDENTE NORME AMMINISTRATIVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NUOVO ORDINAMENTO DEGLI STUDILE DI SPECIALIZZAZIO GUIDA DELLO STUDENTE NORME AMMINISTRATIVE 2013..14"

Transcript

1 NUOVO ORDINAMENTO DEGLI STUDILE DI SPECIALIZZAZIO GUIDA DELLO STUDENTE NORME AMMINISTRATIVE

2 Rettore prof. Lucio d Alessandro Direttore Amministrativo dott. Antonio Cunzio Napoli corso Vittorio Emanuele 292 Servizio Orientamento e Tutorato tel Segreteria studenti tel /258

3 NUOVO ORDINAMENTO DEGLI STUDILE DI SPECIALIZZAZIO SOMMARIO 5 OFFERTA FORMATIVA ANNO ACCADEMICO Corsi di laurea [triennali] Corsi di laurea magistrale a ciclo unico [quinquennali] Corsi di laurea magistrali [biennali] Scuole di specializzazione 13 SEZIONE 1 NORME AMMINISTRATIVE Avvisi generali agli studenti 15 Immatricolazioni Iscrizione ai test d ingresso [ove previsto] Immatricolazione corsi di laurea triennali e magistrali a ciclo unico Immatricolazione corsi laurea magistrali Immatricolazione studenti già in possesso di titolo accademico Immatricolazione di studenti stranieri 18 Iscrizioni Iscrizione ad anni successivi al primo Iscrizione a singoli esami Iscrizione ad attività di didattica aggiuntiva Iscrizione studenti in possesso del diploma di assistente sociale 20 Trasferimenti e passaggi Trasferimento ad altra università [congedo] Trasferimento da altra università Passaggio ad altro corso di studio all interno dell ateneo 22 Norme generali relative alla carriera universitaria Certificati Annullamento esami Esame di laurea o diploma Ricognizione studenti fuori corso Decadenza e rinuncia Valutazione della carriera pregressa Duplicato libretto universitario Duplicato pergamena di laurea Regolamento relativo alla procedura di riconoscimento di titoli universitari rilasciati da università estere [studenti comunitari e non comunitari regolarmente residenti in Italia]

4 31 SEZIONE 2 TASSE 32 Tasse e contributi Scadenze pagamento tasse e contributi Modalità pagamento tasse Criteri per la determinazione della fascia di appartenenza (mod. ISEE) Tabella per l individuazione delle fasce reddituali di riferimento Altre tipologie di contributi 34 Agevolazioni Pagamento in unica soluzione Rateizzo Merito 36 Esoneri parziali Esoneri per studenti di prima fascia Rimborsi per beneficiari borse A.DI.S.U. Studenti con disabilità 39 APPENDICE 1 Date da ricordare 41 ALTRI SERVIZI 45 APPENDICE 2 Prospetto Tasse universitarie

5 OFFERTA FORMATIVA

6 6 OFFERTA FORMATIVA CORSI DI LAUREA TRIENNALI FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE preside prof. Enricomaria Corbi Scienze della Comunicazione (Classe L-20) Accesso programmato: n. 300 studenti Iscrizione test di ingresso 1/07/ /09/2013 Test di ingresso 16/09/2013 Sede Napoli, Corso Vittorio Emanuele 292 Scienze dell educazione (Classe L-19) Accesso non a numero programmato Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Sede Napoli, Corso Vittorio Emanuele 292 Scienze del Servizio Sociale (Classe L-39) Accesso programmato: n. 150 studenti Iscrizione test di ingresso 1/07/ /09/2013 Test di ingresso 18/09/2013 Sede Salerno, Via Matteo della Porta 4 Scienze e tecniche di psicologia cognitiva (Classe L-24) Accesso programmato: n. 250 studenti Iscrizione test di ingresso 01/07/ /09/2013 Test di ingresso 17/09/2013 Sede Napoli, Corso Vittorio Emanuele 292

7 OFFERTA FORMATIVA 7 FACOLTÀ DI LETTERE preside prof.ssa Emma Giammattei Conservazione dei Beni Culturali (Classe L-1) Accesso non a numero programmato Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Sede Napoli, Via Santa Caterina da Siena 37 Lingue e Culture moderne (Classe L-11) Accesso non a numero programmato Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Sede Napoli, Via Santa Caterina da Siena 37 Progettazione e gestione del turismo culturale (Classe L-15) Accesso non a numero programmato Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Sede Napoli, Via Santa Caterina da Siena 37

8 8 OFFERTA FORMATIVA CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO [QUINQUENNALI] FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE preside prof. Enricomaria Corbi Scienze della formazione primaria (Classe LM-85 BIS) Accesso programmato: n. 360 studenti Iscrizione prova di selezione: fino al 12/09/2013 Prova di selezione: 17/09/2013 Sede Napoli, Corso Vittorio Emanuele 292 FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA preside prof. Vincenzo Omaggio Giurisprudenza (Classe LMG-01) Accesso programmato: n. 150 studenti Iscrizione prova di selezione (o test ingresso) 1/07/ /09/2013 Prova selezione (o test ingresso) 23/09/2013 Sede Napoli, corso Vittorio Emanuele 334 ter INTERFACOLTÀ Conservazione e restauro dei Beni Culturali (Classe LMR-02) Accesso programmato: 20 studenti Iscrizione test di ingresso 1/07/ /10/2013 Test di ingresso /10/2013 Sede Napoli, Via Santa Caterina da Siena 37

9 OFFERTA FORMATIVA 9 CORSI DI LAUREA MAGISTRALI BIENNALI FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE preside prof. Enricomaria Corbi Comunicazione pubblica e d impresa (Classe LM-59) Accesso programmato: n. 120 studenti Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Modalità di ingresso: in ordine cronologico, fino al raggiungimento dei posti Sede Napoli, Corso Vittorio Emanuele 292 Formazione e scienze umane per l insegnamento (Classe LM-57) Accesso programmato: n. 100 studenti Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Modalità di ingresso: in ordine cronologico, fino al raggiungimento dei posti Sede Napoli, Corso Vittorio Emanuele 292 Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione (Classe LM-65) Accesso programmato: n. 120 studenti Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Modalità di ingresso: in ordine cronologico, fino al raggiungimento dei posti Sede Napoli, Corso Vittorio Emanuele 292 Programmazione, amministrazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (Classe LM-87) Accesso programmato: n. 100 studenti Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Modalità di ingresso: in ordine cronologico, fino al raggiungimento dei posti Sede Salerno, Via Matteo della Porta 4 Psicologia: Risorse Umane, ergonomia cognitiva, neuroscienze cognitive (Classe LM-51) Accesso programmato: n. 120 studenti Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Modalità di ingresso: in ordine cronologico, fino al raggiungimento dei posti Sede Napoli, Corso Vittorio Emanuele 292 Scienze pedagogiche (Classe LM-85) Accesso programmato: n. 100 studenti Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Modalità di ingresso: in ordine cronologico, fino al raggiungimento dei posti Sede Napoli, Corso Vittorio Emanuele 292

10 10 OFFERTA FORMATIVA FACOLTÀ DI LETTERE preside prof.ssa Emma Giammattei Archeologia e Storia dell arte (Corso di laurea magistrale interclasse LM-2&LM-89) Accesso programmato: n. 100 studenti Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Modalità di ingresso: in ordine cronologico, fino al raggiungimento dei posti Sede Napoli, via Santa Caterina da Siena 37 Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (Classe LM-38) Accesso programmato: n. 100 studenti Periodo di immatricolazione 17/07/2013-5/11/2013 Modalità di ingresso: in ordine cronologico, fino al raggiungimento dei posti Sede Napoli, via Santa Caterina da Siena 37

11 OFFERTA FORMATIVA 11 SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE FACOLTÀ DI LETTERE Scuola di specializzazione in Beni archeologici (in convenzione con la II Università degli Studi di Napoli) direttore prof.ssa Stefania Gigli Quilici Scuola di specializzazione in Beni storici e artistici (in convenzione con la II Università degli Studi di Napoli) direttore prof. Pierluigi Leone de Castris FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Scuola di specializzazione per le Professioni Legali direttore prof.ssa Mariavaleria del Tufo

12

13 SEZIONE 1 NORME AMMINISTRATIVE

14 14 NORME AMMINISTRATIVE AVVISI GENERALI AGLI STUDENTI a) È vietata l iscrizione contemporanea a diverse Università e a diversi Istituti di istruzione superiore, a diverse Facoltà o Scuole o master della stessa Università e dello stesso Istituto o a diversi corsi di Laurea o di diploma della stessa Facoltà o Scuola o master ai sensi dell art. 142 del testo unico R.D. 31/08/1933 n b) La Guida dello studente. Norme amministrative a.a costituisce l unica fonte utile a disciplinare le date di scadenza e gli importi delle tasse e dei contributi. Tale guida dello studente, oltre che scaricabile dal sito dell Ateneo può essere richiesta in cartaceo presso gli sportelli studenti delle Facoltà o all ufficio orientamento di Ateneo. Per i Corsi a numero programmato, le date di scadenza per l immatricolazione al I anno saranno definite con appositi avvisi che andranno ad integrare quanto nella presente guida risulta già disciplinato. c) Lo studente è tenuto a prendere visione delle norme amministrative che disciplinano le date di scadenza per il pagamento delle tasse universitarie. In caso di mancato pagamento delle suddette tasse, nei termini prescritti dall amministrazione di questo Ateneo, saranno applicate le more previste dal regolamento e bloccate le carriere universitarie. Tali principi sono inderogabili in quanto fissati anche dal Regolamento studentesco. d) In attesa dell attivazione di una nuova procedura di riscossione delle tasse universitarie, i versamenti andranno effettuati tramite i bollettini bancari MAV scaricabili dallo studente nella sezione riservata del portale dei Servizi informatici per gli studenti dell Ateneo. Tali bollettini, pagabili presso un qualsiasi sportello bancario di tutto il territorio nazionale, non devono essere consegnati alla Segreteria Studenti, salvo esplicita richiesta da parte dell Amministrazione. e) Lo studente è tenuto a conoscere il Regolamento Didattico di Ateneo e quello dei singoli Corsi di studio per controllare che tutte le attività formative presenti nel proprio piano di studio siano coerenti per numero, contenuti e crediti. f) Lo studente potrà, nella propria stanza virtuale, alla sezione area operativa, visualizzare tutta la sua posizione amministrativa e di carriera. In caso di riscontro di errori o problemi in merito al piano di studio, lo studente potrà rivolgersi agli Uffici della Segreteria Studenti entro quindici giorni dalla data di stampa del proprio piano di studi.

15 NORME AMMINISTRATIVE 15 IMMATRICOLAZIONI ISCRIZIONE AI TEST DI INGRESSO [ove previsto] Per iscriversi ai test di ingresso per i Corsi di Laurea ove è previsto, è necessario seguire la procedura online collegandosi al sito dell Università al seguente indirizzo Al termine della procedura il candidato dovrà stampare sia la domanda di iscrizione sia il modulo di pagamento della tassa di iscrizione ai test di ingresso pari a 45,00. Il pagamento della tassa di iscrizione ai test (per i termini di pagamento si veda il relativo Bando di ciascun Corso di Laurea a numero programmato, pubblicato alla pagina dovrà essere effettuato attraverso il modulo stampato, presso un qualsiasi sportello del Gruppo Intesa San Paolo-Banco Napoli di tutto il territorio nazionale. La tassa di iscrizione consente di partecipare a tutti i test d ingresso dell Ateneo; per ogni test al quale si intende partecipare, va ripetuta la procedura d iscrizione online. La domanda di iscrizione, firmata e corredata da un documento di riconoscimento in corso di validità, nonché la ricevuta del versamento effettuato, dovranno essere presentate dal candidato il giorno del test. IMMATRICOLAZIONE CORSI DI LAUREA TRIENNALI E MAGISTRALI A CICLO UNICO 1 Le aspiranti matricole dell Università degli Studi Suor Orsola Benincasa ai Corsi di Laurea triennali e magistrali a ciclo unico per immatricolarsi devono seguire necessariamente le due fasi qui di seguito indicate * : FASE 1: - procedura online Lo studente potrà immatricolarsi da qualunque computer collegandosi al seguente indirizzo: Al termine della procedura lo studente dovrà stampare la domanda di immatricolazione da compilare in tutte le sue parti, nonché il modulo MAV e il modulo della tassa regionale da pagare presso un qualsiasi sportello bancario di tutto il territorio nazionale. Il pagamento della I rata e della tassa regionale dovrà essere effettuato entro e non oltre il 5/11/2013. Per i corsi a numero programmato le date di scadenza per l immatricolazione saranno definite con appositi avvisi che andranno ad integrare quanto nella presente guida risulta già disciplinato. Dopo aver inoltrato il modulo di immatricolazione online e dopo l avvenuto pagamento, lo studente riceverà via mail la matricola (USERNAME) e la password che dovrà essere, obbligatoriamente, cambiata al primo accesso al portale per poter successivamente accedere ai servizi online che l Ateneo mette a disposizione. 1 Tasse: per visualizzare l importo delle Tasse vedi Appendice 2 Tasse Universitarie p. 45. Per le determinazioni delle fasce di appartenenza vedi Sezione 2 Tasse e Contributi: Criteri per la determinazione della fascia di appartenenza (mod. ISEE) p. 33. Per la richiesta di agevolazioni si rimanda alla Sezione 2 Tasse e Contributi: Agevolazioni p. 34 Scadenze: per le scadenze vedi Date da ricordare p. 40 *

16 16 NORME AMMINISTRATIVE FASE 2: - procedura in cartaceo Lo studente è tenuto a presentare la documentazione di seguito elencata, dal 17/07/2013 al 5/11/2013, presso gli Uffici della Segreteria Studenti - corso Vittorio Emanuele dal lunedì al venerdì ore 9.00/12.00 e il martedì e giovedì ore 15.00/16.30: a) modulo di immatricolazione rilasciato dalla procedura online debitamente compilato e firmato. La sottoscrizione dello stesso, unitamente alle norme amministrative in esso richiamate, costituisce contratto tra l Università e lo studente; b) diploma di maturità di scuola secondaria superiore di durata quinquennale ovvero di durata quadriennale e del relativo anno integrativo, in autocertificazione (MOD. AUT-D_L) o copia autentica; c) fotocopia del modulo di pagamento (MAV) della prima rata universitaria e tassa regionale da pagare presso un qualsiasi sportello bancario di tutto il territorio nazionale. Il pagamento della prima rata e della tassa regionale dovrà essere effettuato entro e non oltre il 5/11/2013; d) tre fotografie formato tessera identiche; e) fotocopia fronteretro del proprio documento di riconoscimento. IMMATRICOLAZIONE CORSI LAUREA MAGISTRALI 2 Lo studente che si immatricola ad un Corso di Laurea magistrale (biennale), dopo aver accertato il possesso dei requisiti di accesso tramite procedura online; per la Facoltà di Scienze della Formazione: mentre per la Facoltà di Lettere: è tenuto a presentare la documentazione di seguito elencata, dal 17/07/2013 al 5/11/2013, presso gli Uffici della Segreteria Studenti c.so V. Emanuele dal lunedì al venerdì ore 9.00/12.00 e martedì e giovedì ore 15.00/16.30: a) stampa dell esito positivo del modulo di verifica requisiti di accesso; b) modulo di immatricolazione (mod. SSIMA-2) scaricabile dal sito: c) diploma di maturità di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di durata quadriennale e del relativo anno integrativo, in autocertificazione o copia autentica (mod. AUT-D_L) scaricabile dal sito: d) copia del versamento della prima rata e della tassa regionale, da effettuare presso un qualsiasi sportello del Gruppo Intesa San Paolo-Banco di Napoli di tutto il territorio nazionale (mod.boel_1) scaricabile dal sito: /normeamministrative/modulobanca_imma.pdf e) certificato di laurea o diploma di laurea in carta da bollo con le votazioni riportate negli esami di profitto; f) tre fotografie identiche formato tessera e modulo di autenticazione delle stesse (mod. SSFT- 1) scaricabile dal sito: 2 Tasse: per visualizzare l importo delle Tasse vedi Appendice 2 Tasse Universitarie p. 45. Per le determinazioni delle fasce di appartenenza vedi Sezione 2 Tasse e Contributi: Criteri per la determinazione della fascia di appartenenza (mod. ISEE) p. 33. Per la richiesta di agevolazioni si rimanda alla Sezione 2 Tasse e Contributi: Agevolazioni p. 34. Scadenze: per le scadenze vedi Date da ricordare p. 40.

17 IMMATRICOLAZIONE STUDENTI GIÀ IN POSSESSO DI TITOLO ACCADEMICO 3 NORME AMMINISTRATIVE 17 Lo studente già in possesso di un titolo accademico può rivolgersi ai tutor di facoltà incaricati per chiedere una valutazione della propria carriera al fine del riconoscimento di crediti formativi. In questo caso la procedura di immatricolazione non potrà avvenire online ma esclusivamente in cartaceo. Documentazione necessaria: a) modulo di immatricolazione laurea base (mod. SSIMA-1) scaricabile dal sito: oppure (mod. SSIMA-2) scaricabile dal sito: diploma di maturità di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di durata quadriennale e del relativo anno integrativo, in autocertificazione o copia autentica (mod. AUT-D_L) scaricabile dal sito: b) copia del versamento della prima rata e della tassa regionale, da effettuare presso un qualsiasi sportello del Gruppo Intesa San Paolo-Banco di Napoli di tutto il territorio nazionale (mod.boel_1) scaricabile dal sito: /normeamministrative/modulobanca_imma.pdf c) certificato di laurea o diploma di laurea in carta da bollo con le votazioni riportate negli esami di profitto; d) tre fotografie identiche formato tessera e modulo di autenticazione delle stesse (mod. SSFT-1) scaricabile dal sito: e) fotocopia fronte-retro del proprio documento di riconoscimento. IMMATRICOLAZIONE DI STUDENTI STRANIERI 4 I cittadini stranieri che intendono immatricolarsi devono attenersi alle disposizioni impartite dal Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica affisse annualmente agli Albi dell Università e/o mediante il sito 3 Tasse: per visualizzare l importo delle Tasse vedi Appendice 2 Tasse Universitarie p. 45. Per le determinazioni delle fasce di appartenenza vedi Sezione 2 Tasse e Contributi: Criteri per la determinazione della fascia di appartenenza (mod. ISEE) p. 33. Per la richiesta di agevolazioni si rimanda alla Sezione 2 Tasse e Contributi: Agevolazioni p. 34. Scadenze: per le scadenze vedi Date da ricordare p Tasse: per visualizzare l importo delle Tasse vedi Appendice 2 Tasse Universitarie p. 45. Per le determinazioni delle fasce di appartenenza vedi Sezione 2 Tasse e Contributi: Criteri per la determinazione della fascia di appartenenza (mod. ISEE) p. 33. Per la richiesta di agevolazioni si rimanda alla Sezione 2 Tasse e Contributi: Agevolazioni p. 34 Scadenze: per le scadenze vedi Date da ricordare p. 40

18 18 NORME AMMINISTRATIVE ISCRIZIONI ISCRIZIONE AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO 5 L iscrizione ad anni successivi al primo si effettua automaticamente con il pagamento della prima rata e della tassa regionale a partire dal 2/09/2013 al 5/11/2013 presso un qualsiasi sportello bancario di tutto il territorio nazionale, scaricando i moduli MAV dalla propria area riservata. Per le ulteriori scadenze delle tasse universitarie e per la richiesta di agevolazioni si rimanda alla Sezione 2 - Tasse. NOTA Lo studente che entro la sessione straordinaria (mese di marzo) risulti in debito solo della prova finale dovrà pagare una tassazione, per l intero anno accademico successivo, pari a 425,00 oltre la tassa regionale per il diritto allo studio di 140,00 e l imposta di bollo di 16,00. Il pagamento dovrà essere effettuato tramite apposito modulo (mod. imp_finesa) scaricabile dal sito: presso un qualsiasi sportello bancario del Gruppo Intesa SanPaolo Banco di Napoli di tutto il territorio nazionale. ISCRIZIONE A SINGOLI ESAMI Per studenti in possesso di titolo di laurea Lo studente, già laureato, che intenda riscriversi per sostenere uno o più singoli esami, può presentare la richiesta di iscrizione presso gli Uffici della Segreteria Studenti. Lo studente potrà sostenere il singolo esame a partire dalla prima sessione utile e fino alla fine dell anno accademico per il quale viene iscritto. Documentazione necessaria: A. domanda iscrizione a corsi singoli (SSCS-1) scaricabile dal sito: da presentare presso gli sportelli della Segreteria Studenti, indirizzata al Rettore dell Ateneo con imposta di bollo di 16,00; B. ricevuta della tassa di iscrizione di 129,11 da pagare, con apposito modulo (mod. ISCR_ESA) scaricabile dal sito: presso un qualsiasi sportello bancario del Gruppo Intesa SanPaolo Banco di Napoli di tutto il territorio nazionale; C. ricevuta del versamento di 300,00, per ogni singolo esame da sostenere, da pagare, con apposito modulo (mod. PAG_ESA) scaricabile dal sito: presso un qualsiasi sportello bancario del Gruppo Intesa SanPaolo Banco di Napoli di tutto il territorio nazionale; D. autorizzazione all inserimento degli esami da parte della segreteria didattica della Facoltà a cui gli esami fanno riferimento. 5 Tasse: per visualizzare l importo delle Tasse vedi Appendice 2 Tasse Universitarie p. 45. Per le determinazioni delle fasce di appartenenza vedi Sezione 2 Tasse e Contributi: Criteri per la determinazione della fascia di appartenenza (mod. ISEE) p. 33. Per la richiesta di agevolazioni si rimanda alla Sezione 2 Tasse e Contributi: Agevolazioni p. 34 Scadenze: per le scadenze vedi Date da ricordare p. 40

19 NORME AMMINISTRATIVE 19 Per studenti non laureati L iscrizione consente di seguire per un anno accademico non più di due corsi singoli d insegnamento e di sostenere i relativi esami, ricevendone regolare attestazione. È necessario presentare una richiesta di iscrizione presso gli Uffici della Segreteria Studenti in cui dovrà essere indicato il titolo di studio posseduto. La richiesta sarà sottoposta al vaglio del Consiglio di Facoltà che la valuterà secondo quanto stabilito dal Senato Accademico, tenuto conto dell organizzazione didattica degli insegnamenti. Documentazione necessaria a) istanza di iscrizione da presentare presso gli sportelli della Segreteria Studenti, indirizzata al Rettore dell Ateneo con imposta di bollo di 16,00; b) ricevuta del versamento di 500,00, per ogni singolo esame da sostenere (massimo 2) da pagare presso un qualsiasi sportello bancario del Gruppo Intesa SanPaolo Banco di Napoli di tutto il territorio nazionale con apposito modulo (mod. PAG_COR) scaricabile dal sito: ISCRIZIONE AD ATTIVITÁ DI DIDATTICA AGGIUNTIVA Lo studente, che a partire dal terzo anno del Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria (ordinamento quadriennale), intenda iscriversi alle attività didattiche aggiuntive per l insegnamento del sostegno ai portatori di handicap, potrà presentare la richiesta di iscrizione presso gli Uffici della Segreteria Studenti dal 17/07/2013 al 5/11/2013. Documentazione necessaria: a) istanza di iscrizione, da presentare presso gli sportelli di Segreteria Studenti, indirizzata al Rettore dell Ateneo (mod. SSSO-1) scaricabile dal sito: b) ricevuta della tassa di iscrizione da pagare presso un qualsiasi sportello bancario del Gruppo Intesa SanPaolo Banco di Napoli di tutto il territorio nazionale mod. pag_agg, scaricabile dal sito: PROSPETTO COSTI FASCIA 6 I RATA II RATA TOTALE ENTRO IL 5/11/2013 ENTRO IL 3/03/2014 I 1.250,00 625,00 625,00 II 1.500,00 750,00 750,00 III 1.750,00 875,00 875,00 ISCRIZIONE DI STUDENTI IN POSSESSO DEL DIPLOMA DI ASSISTENTE SOCIALE 7 Lo studente in possesso del diploma di Assistente Sociale, conseguito presso strutture formative prive della qualificazione universitaria e non convalidato a norma dell Ordinanza Ministeriale n del 14/10/1998, potrà accedere al Corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale per l anno accademico entro il 5/11/2013 ottenendo l iscrizione al II anno con il riconoscimento di massimo 60 crediti già maturati nel precedente corso extra universitario. 6 Per le determinazioni delle fasce di appartenenza vedere la Sezione 2 - Tasse, Criteri per la determinazione della fascia di appartenenza (vedi p. 33). 7 Tasse: per visualizzare l importo delle Tasse vedi Appendice 2 (fascia di contribuzione massima). Tasse Universitarie p. 45. Per la richiesta di agevolazioni si rimanda alla Sezione 2 Tasse e Contributi: Agevolazioni p. 34 Scadenze: per le scadenze vedi Date da ricordare p. 40

20 20 NORME AMMINISTRATIVE TRASFERIMENTI E PASSAGGI TRASFERIMENTO AD ALTRA UNIVERSITÀ (CONGEDO) Lo studente che intenda trasferirsi ad altra Università dovrà presentare una istanza al Rettore (mod. SSTU-1) scaricabile dal sito: Alla suddetta istanza, con imposta di bollo di 16,00, indirizzata al Rettore dell Ateneo e consegnata presso gli uffici della Segreteria Studenti, inderogabilmente dal 17/07/2013 al 15/10/2013, dovrà essere allegata la seguente documentazione: a) fotocopia della ricevuta del versamento di 300,00 per istruttoria congedo, da pagare presso qualsiasi sportello bancario di tutto il territorio nazionale, scaricando il MAV nella propria stanza virtuale, alla sezione area operativa (Tasse universitarie/mav); b) libretto degli esami. Lo studente, per poter ottenere il trasferimento, dovrà aver regolarizzato la sua posizione amministrativa. Per evidenti motivazioni relative alla predisposizione dei valori di bilancio, il trasferimento chiesto ed autorizzato, in via eccezionale, dopo il 15/10/2013 comporta il pagamento di una somma pari alla prima rata d iscrizione al nuovo a.a , non rimborsabile e di natura sanzionatoria. A partire dalla data di presentazione della domanda di trasferimento non sarà più consentito allo studente sostenere alcun esame di profitto. Gli studenti, trasferitisi ad altro Ateneo, non potranno rientrare in sede prima che sia trascorso un anno solare dalla data del rilascio del foglio di congedo. TRASFERIMENTO DA ALTRA UNIVERSITÀ 8 Nel caso di trasferimento da altra Università il foglio di congedo unitamente al titolo di scuola superiore viene trasmesso d ufficio a questo Ateneo dall Università dalla quale si trasferisce lo studente. Il richiedente, in attesa dell arrivo del foglio di congedo, dovrà presentare un istanza al Rettore (mod. SSTEPS_1 scaricabile dal sito: per i Corsi di Laurea triennali/magistrali a ciclo unico e mod. SSTEPS-2 per i Corsi di Laurea Magistrali biennali, scaricabili dal sito: Alla suddetta istanza, consegnata presso gli sportelli della Segreteria Studenti inderogabilmente dal 17/07/2013 al 5/11/2013, dovrà essere allegata la seguente documentazione: a) modulo di pagamento (mod. BOEL_1) della prima rata universitaria e tassa regionale, scaricabile dal sito: 8 Tasse: per visualizzare l importo delle Tasse vedi Appendice 2 Tasse Universitarie p. 45. Per le determinazioni delle fasce di appartenenza vedi Sezione 2 Tasse e Contributi: Criteri per la determinazione della fascia di appartenenza (mod. ISEE) p. 33. Per la richiesta di agevolazioni si rimanda alla Sezione 2 Tasse e Contributi: Agevolazioni p. 34 Scadenze: per le scadenze vedi Date da ricordare p. 40

21 NORME AMMINISTRATIVE 21 pagabile presso un qualsiasi sportello bancario del Gruppo Intesa SanPaolo Banco di Napoli di tutto il territorio nazionale. Solo per il trasferimento ad un Corso di Laurea Magistrale biennale, allegare anche il mod. SSTEPS-2 e il certificato di laurea/diploma in bollo con esami. NOTA Gli studenti che effettuano il trasferimento da altra Università non devono effettuare l immatricolazione online al Corso cui intendono trasferirsi. Per una previsione del piano di studio si prega di rivolgersi al tutor di corso di laurea. PASSAGGIO AD ALTRO CORSO DI STUDIO ALL INTERNO DELL ATENEO 9 Lo studente che, iscritto ad un Corso di Laurea, intenda passare ad altro Corso di Studio, deve presentare istanza al Rettore dell Ateneo (modulo di iscrizione mod. SSTEPS-1 scaricabile dal sito: per Corso di Laurea triennale/magistrali a ciclo unico e mod. SSTEPS-2 per Corso Laurea Magistrale). Alla suddetta istanza, consegnata presso gli uffici della Segreteria Studenti, inderogabilmente dal 17/07/2013 al 5/11/2013, dovrà essere allegata la seguente documentazione: a) fotocopia della ricevuta del versamento delle tasse e contributi dovuti per il corso di studio cui lo studente è iscritto alla data dell istanza scaricando il MAV nella propria stanza virtuale, alla sezione area operativa (Tasse universitarie/mav): b) ricevuta del versamento di 200,00 per istruttoria documentazione, da pagare presso qualsiasi sportello bancario di tutto il territorio nazionale, scaricando il MAV nella propria stanza virtuale, alla sezione area operativa (Tasse universitarie/mav). NOTA Gli studenti che effettuano il passaggio ad altro Corso di Laurea non devono effettuare l immatricolazione online al Corso cui intendono passare. I suddetti studenti afferiscono, inoltre, alla tassazione relativa al corso di arrivo in qualità di studenti immatricolati , ad eccezione di coloro i quali effettuano il passaggio di ordinamento dal D.M. 509/99 al D.M. 270/04 nell ambito dello stesso Corso di Laurea. Per una previsione del piano di studio si prega di rivolgersi al tutor di corso di laurea. 9 Tasse: per visualizzare l importo delle Tasse vedi Appendice 2 Tasse Universitarie p. 45. Per le determinazioni delle fasce di appartenenza vedi Sezione 2 Tasse e Contributi: Criteri per la determinazione della fascia di appartenenza (mod. ISEE) p. 33. Per la richiesta di agevolazioni si rimanda alla Sezione 2 Tasse e Contributi: Agevolazioni p. 34 Scadenze: per le scadenze vedi Date da ricordare p. 40

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo. Immatricolazioni Anno Accademico 2015-2016 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO: LM85 bis - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Posti disponibili al I anno: 175 - contingente autorizzato a.a. 2015-2016

Dettagli

Il Rettore. Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio

Il Rettore. Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 52974 (797) Anno _2011 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre

Dettagli

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA Istituzione del corso È istituito presso l'università degli Studi di Firenze, Facoltà di Lettere e Filosofia per l'anno accademico 2012/2013, il Master di II livello in Filosofia

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di II livello in

Bando per l ammissione al Master di II livello in Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando per l ammissione al Master di II livello in OPEN - ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario art. 1 Premessa... 2 art. 2 Titoli di accesso

Dettagli

REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI

REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI Art. 1 Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento contiene le norme organizzative, amministrative e disciplinari alla cui osservanza sono tenuti

Dettagli

1. IMMATRICOLAZIONE CORSI AD ACCESSO LIBERO

1. IMMATRICOLAZIONE CORSI AD ACCESSO LIBERO SCADENZE PRINCIPALI A.A 2015/2016 1. IMMATRICOLAZIONE CORSI AD ACCESSO LIBERO Per immatricolarsi a un corso di Laurea e Laurea Magistrale a ciclo unico occorre essere in possesso di un diploma di scuola

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di II livello in

Bando per l ammissione al Master di II livello in Anno Accademico 2015 2016 Bando per l ammissione al Master di II livello in DIRITTO E MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI, SOCIO-SANITARI ED EDUCATIVI Dipartimento di GIURISPRUDENZA Sommario art. 1 Premessa...

Dettagli

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 Avviso di bando

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 Avviso di bando Decreto Rettorale n. 361.14 LA RETTRICE - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999; - Visto il D.M. n. 270 del 22/10/2004; -

Dettagli

IL/LA SOTTOSCRITTO/A. Cognome. nato/a a prov. il. nazione di nascita cittadinanza. Residente in via/piazza n. frazione/località. comune prov. c.a.p.

IL/LA SOTTOSCRITTO/A. Cognome. nato/a a prov. il. nazione di nascita cittadinanza. Residente in via/piazza n. frazione/località. comune prov. c.a.p. Incollare fotografia formato tessera MATRICOLA AL MAGNIFICO RETTORE dell Università degli Studi di Brescia Alla Segreteria Studenti della Facoltà di GIURISPRUDENZA Via S. Faustino, 74/b 25122 BRESCIA CONGEDO

Dettagli

Rep. N. 349 Prot. 25846/III/07 Del 29/06/2015

Rep. N. 349 Prot. 25846/III/07 Del 29/06/2015 Rep. N. 349 Prot. 25846/III/07 Del 29/06/2015 IL RETTORE VISTO il D.P.R. 162 del 10.03.1982; VISTO la L. 341 del 19.11.1990; VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Bergamo; VISTO il Regolamento

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di II livello

Bando per l ammissione al Master di II livello Area Studenti Anno Accademico 2015-2016 Bando per l ammissione al Master di II livello PROCESSI ORGANIZZATIVI E DIRETTIVI NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA (PODSA) Dipartimento di SCIENZE DELLA FORMAZIONE Sommario

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E FORMAZIONE STUDENTI ED ATTIVITA INTERNAZIONALI Settore II D.R. n. 711 A. A.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E FORMAZIONE STUDENTI ED ATTIVITA INTERNAZIONALI Settore II D.R. n. 711 A. A. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E FORMAZIONE STUDENTI ED ATTIVITA INTERNAZIONALI Settore II D.R. n. 711 A. A. 2009/2010 Bando di ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 112592 (1009) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 112592 (1009) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 112592 (1009) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato

Dettagli

Decreto n..358.15 Prot.. 10893 LA RETTRICE

Decreto n..358.15 Prot.. 10893 LA RETTRICE Decreto n..358.15 Prot.. 10893 LA RETTRICE - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999; - Visto il D.M. n. 270 del 22/10/2004;

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti Pubblicato all Albo Ufficiale di Ateneo il 26 novembre 2014 BANDO PER L AMMISSIONE A MASTER UNIVERSITARI DI I E II LIVELLO IN ALTO APPRENDISTATO A.A. 2014/2015 Termine di apertura delle iscrizioni: 26

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di II livello

Bando per l ammissione al Master di II livello Area Studenti Anno Accademico 2015-2016 Bando per l ammissione al Master di II livello HOUSING. NUOVI MODI DI ABITARE TRA INNOVAZIONE E TRASFORMAZIONE Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario art. 1 Premessa...

Dettagli

Educatore professionale coordinatore dei servizi educativi LM 50 Management delle politiche e dei servizi sociali LM 87

Educatore professionale coordinatore dei servizi educativi LM 50 Management delle politiche e dei servizi sociali LM 87 Rep. 1009/2011 Prot. 20605 Area Studenti Anno Accademico 2011/2012 BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN EDUCATORE PROFESSIONALE COORDINATORE DEI SERVIZI EDUCATIVI (classe

Dettagli

EDUCATORE PROFESSIONALE SANITARIO

EDUCATORE PROFESSIONALE SANITARIO Facoltà di Medicina e Chirurgia BANDO CONTENENTE LE MODALITÀ PER IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI PREVIGENTI IL D.M. 509/99 AI FINI DEL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA DI PRIMO LIVELLO IN EDUCATORE PROFESSIONALE

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di II livello in

Bando per l ammissione al Master di II livello in Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando per l ammissione al Master di II livello in HOUSING. NUOVI MODI DI ABITARE TRA INNOVAZIONE E TRASFORMAZIONE Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario art. 1 Premessa...

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DELLA FACOLTÀ DI INGEGNERIA COLLEGIO DIDATTICO DI INGEGNERIA ELETTRONICA IL RETTORE

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DELLA FACOLTÀ DI INGEGNERIA COLLEGIO DIDATTICO DI INGEGNERIA ELETTRONICA IL RETTORE Area studenti Rep. 1002/2011 Prot. 20596 Anno Accademico 2011/2012 BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DELLA FACOLTÀ DI INGEGNERIA COLLEGIO DIDATTICO DI INGEGNERIA ELETTRONICA IL RETTORE

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di I livello in

Bando per l ammissione al Master di I livello in Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando per l ammissione al Master di I livello in PROGETTAZIONE ECOSOSTENIBILE Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario art. 1 Premessa... 2 art. 2 Titoli di accesso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Master Universitario in Economia e Istituzioni (MEI) (anno accademico 2007/2008) Direttore: Prof. Pasquale Lucio Scandizzo Il MEI è un corso di perfezionamento post-laurea che si propone di formare economisti

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO SEGRETERIE (Polo di Macchia Romana) DECRETO N. 321 del 09 LUGLIO 2014 VISTA la legge 5 febbraio 1992, n. 104, così come modificata dalla legge 28 gennaio

Dettagli

Immatricolazioni e iscrizioni

Immatricolazioni e iscrizioni Le notizie che leggerai di seguito sono contenute nel documento Regolamento della carriera degli studenti e nel Manifesto degli studi UNICAM 2015 Come e quando ti puoi immatricolare? Di norma ti puoi immatricolare

Dettagli

ITALIAN UNIVERSITY LINE IUL. Manifesto degli studi per l anno accademico 2011/2012

ITALIAN UNIVERSITY LINE IUL. Manifesto degli studi per l anno accademico 2011/2012 ITALIAN UNIVERSITY LINE IUL Manifesto degli studi per l anno accademico 2011/2012 Ambito di applicazione 1. Il presente Manifesto contiene l offerta didattica dei Corsi di studio attivati dalla Italian

Dettagli

REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO

REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO E CORSI SINGOLI INDICE TITOLO I - IMMATRICOLAZIONI,

Dettagli

STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO

STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO NORME PER L ACCESSO DEGLI STUDENTI STRANIERI AI CORSI UNIVERSITARI PER IL TRIENNIO 2011-2014 (nota ministeriale prot. n. 602 del 18 maggio 2011) STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO IMMATRICOLAZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE Vista Vista la Legge 19.11.1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; la Legge 2.8.1999,

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (CLASSE L-20) FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA IL RETTORE. VISTO il DM 270/2004

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (CLASSE L-20) FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA IL RETTORE. VISTO il DM 270/2004 Area Studenti Rep. 1060/2012 Prot. 19066 Anno Accademico 2012-2013 BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (CLASSE L-20) FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA IL RETTORE il DM

Dettagli

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN ASSICURAZIONI, GESTIONE E FINANZA DELLA PREVIDENZA OBBLIGATORIA E COMPLEMENTARE, ASSISTENZA SANITARIA PUBBLICA E INTEGRATIVA M.A.P.A. 13^ Edizione Anno Accademico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Facoltà di Economia Master Universitario di I livello in Economia e Gestione in Sanità Direttore del Master: Prof Amalia Donia Sofio E attivato presso la Facoltà

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DIRITTO E ISTITUZIONI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IN SANITA A.A. 2012/2013 Direttore: Prof. Federico Spandonaro

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO TECNICHE E GESTIONE DI RISONANZA MAGNETICA (TSRM con esperienza avanzata in Risonanza Magnetica) 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 IN COLLABORAZIONE CON

Dettagli

Manifesto degli studi per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi per l anno accademico 2014/2015 Manifesto degli studi per l anno accademico 2014/2015 Ambito di applicazione 1. Il presente Manifesto contiene l offerta didattica dei Corsi di studio attivati dalla Italian University Line IUL per a.a.

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di I livello

Bando per l ammissione al Master di I livello Area Studenti Anno Accademico 2015-2016 Bando per l ammissione al Master di I livello STUDI DEL TERRITORIO ENVIRONMENTAL HUMANITIES Dipartimento di FILOSOFIA, COMUNICAZIONE E SPETTACOLO Sommario art. 1

Dettagli

Libera Università Maria Ss. Assunta

Libera Università Maria Ss. Assunta Libera Università Maria Ss. Assunta ANNO ACCADEMICO 2013-2014 REGOLAMENTO PER LE ISCRIZIONI PER GLI STUDENTI DEI CORSI DI: LAUREA TRIENNALE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO LAUREA MAGISTRALE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 2012/2013 RIFERIMENTI NORMATIVI! REGOLAMENTO NORME SULLA CONTRIBUZIONE EMANATO CON DECRETO RETTORALE N. 1147/2010

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE. Pos. SS Decreto n. 535 I L R E T T O R E

REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE. Pos. SS Decreto n. 535 I L R E T T O R E REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Pos. SS Decreto n. 535 I L R E T T O R E VISTO VISTO VISTA VISTA RITENUTO VISTO la deliberazione assunta dal Senato Accademico nella seduta

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

L art. 1 ( Attivazione ), del Decreto Rettorale del 14 dicembre 2009, n. 730, è così modificato:

L art. 1 ( Attivazione ), del Decreto Rettorale del 14 dicembre 2009, n. 730, è così modificato: Decreto IL Rettore numero: 23 data: 21 gennaio 2010 oggetto: Proroga del Bando per l ammissione al Master di I livello in Metodologie di intervento, edizione 2009/2010. IL RETTORE Visto il Decreto 3 novembre

Dettagli

REGOLAMENTO STUDENTI.doc - 1 -

REGOLAMENTO STUDENTI.doc - 1 - REGOLAMENTO STUDENTI Titolo I Iscrizione ai corsi di studio Art. 1 - Definizioni Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per attività formativa: ogni attività organizzata o prevista dall Università

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA Per l A.A. 2015/2016 è attivato il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in: -

OFFERTA FORMATIVA Per l A.A. 2015/2016 è attivato il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in: - DIPARTIMENTO DI FARMACIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (Classe LM-13) BANDO PER L AMMISSIONE AL 1 ANNO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 RIFERIMENTI NORMATIVI D.M.

Dettagli

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE AGRARIA

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE AGRARIA UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE AGRARIA Immatricolazione ai corsi di laurea magistrale del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali IN SCIENZE AGRARIE E DEL TERRITORIO CLASSE LM- 69

Dettagli

D.R. n. 1519. Facoltà di Architettura ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in

D.R. n. 1519. Facoltà di Architettura ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in D.R. n. 1519 Facoltà di Architettura ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio Classe: LM-3 Corso ad accesso programmato

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (Classe LMG/01)

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (Classe LMG/01) Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (Classe LMG/01) Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il presente Regolamento disciplina gli aspetti organizzativi e didattici

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA ANNO ACCADEMICO 2009 2010 Bando relativo alla prova di accesso alla Scuola di Specializzazione in PSICOLOGIA DELLA SALUTE D. R. n. 001399 IL RETTORE VISTO il R.D. 1592/33 recante il Testo Unico delle leggi

Dettagli

https://ammissioni.polobiotec.unifi.it/turul/index.php

https://ammissioni.polobiotec.unifi.it/turul/index.php Page 1 of 7 Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Decreto n. 52946 (794 Anno _2011 Il Rettore VISTO l art. 3, comma 9, del

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 Articolo 1 Il Master L Università Carlo Cattaneo LIUC istituisce un concorso per l ammissione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Rep. n. 279/2015 Prot. n. 15618/V/2 del 22.5.2015 AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA A NUMERO PROGRAMMATO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

Dettagli

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2010/2011

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Corso di Laurea telematico in: FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 Depliant informativo FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA INTERNAZIONALE (MIE) anno accademico 2007/2008 Direttore del Master: Prof. Pasquale Scaramozzino Il Master di II livello in Economia Internazionale è un corso

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA ANNO ACCADEMICO 2010 2011 Bando relativo alla prova di accesso alla II Scuola di Specializzazione di PSICOLOGIA CLINICA IL RETTORE D.R. 001664 VISTE VISTE il R.D. 1592/33 recante il Testo Unico delle leggi

Dettagli

Libera Università Maria Ss. Assunta

Libera Università Maria Ss. Assunta Libera Università Maria Ss. Assunta ANNO ACCADEMICO 2015-2016 REGOLAMENTO PER LE ISCRIZIONI PER GLI STUDENTI DEI CORSI DI: LAUREA TRIENNALE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO LAUREA MAGISTRALE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICO-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SONIC ARTS (in modalità didattica

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Scienze della formazione Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Scienze della formazione Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Scienze della formazione Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria Per l A.A. 2006/2007 è bandito il concorso per l ammissione al Corso di Laurea

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2008-2009 Codice corso di studio: 10642 L Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dettagli

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi Prot. n. 1002 /D1 Bando per l ammissione al corso biennale di Diploma Accademico di secondo livello in DESIGN DEI SISTEMI Anno Accademico 2011/2012 (Delibera n. 217 del Consiglio Accademico del 30.06.11)

Dettagli

Procedure e termini relativi alle carriere degli iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale. Anno accademico 2015/2016

Procedure e termini relativi alle carriere degli iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale. Anno accademico 2015/2016 Procedure e termini relativi alle carriere degli iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale Anno accademico 2015/2016 Delibera Senato Accademico n. 122 del 24 giugno 2015 Procedure e termini relativi

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di I livello. in La Pedagogia Montessori Sede di Bologna codice: 9983

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di I livello. in La Pedagogia Montessori Sede di Bologna codice: 9983 ALMA MATER STUDIORUM Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di I livello in La Pedagogia Montessori Sede di Bologna codice: 9983 Anno Accademico 2015-2016 Scadenza bando 30 novembre

Dettagli

Concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO di I livello Servizi demografici. codice:

Concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO di I livello Servizi demografici. codice: ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA: SEDE DI BOLOGNA Concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO di I livello Servizi demografici codice: Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni di carattere

Dettagli

Ingegneria Manifesto degli Studi*

Ingegneria Manifesto degli Studi* 14 15 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Ingegneria Manifesto degli Studi* Corsi di laurea triennale Nell a.a. 2014/15 sono attivi i seguenti corsi di laurea triennale ex D.M. 270/04: Corso di laurea in Ingegneria

Dettagli

Bando per l ammissione al Corso di Perfezionamento in

Bando per l ammissione al Corso di Perfezionamento in Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando per l ammissione al Corso di Perfezionamento in STORIA E PROGETTO (all interno del master ARCHITETTURA STORIA PROGETTO) Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA Ma.Ge.co.Fi. 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS Ferrara 39 Concorsi per titoli e colloquio per l ammissione alle Scuole di Dottorato di Ricerca XXVIII ciclo - Anno 203

Dettagli

D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE

D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE VISTA la legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341 e, in particolare

Dettagli

3.2 Titoli di studio necessari Per l ammissione al Master è indispensabile il possesso di una laurea di 1 livello.

3.2 Titoli di studio necessari Per l ammissione al Master è indispensabile il possesso di una laurea di 1 livello. BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO TECNICHE E GESTIONE DI SENOLOGIA - Masen (TSRM con esperienza avanzata in Senologia) 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1 Il Master L Università

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Anno Accademico 2011/2012 Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in DIRITTO E GESTIONE DELL AMBIENTE

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

Sapienza Università di Roma

Sapienza Università di Roma Sapienza Università di Roma D.R. n. PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 VISTA la legge n. 341 del 19 novembre

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE in PSICOLOGIA CLINICA PROVA DI AMMISSIONE AL I ANNO A.A. 2008/2009 RISERVATO AI LAUREATI NON MEDICI È indetto

Dettagli

DIPARTIMENTO DI NEUROSCIENZE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PSICOBIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE (Classe LM-51 - PSICOLOGIA)

DIPARTIMENTO DI NEUROSCIENZE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PSICOBIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE (Classe LM-51 - PSICOLOGIA) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PSICOBIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE (Classe LM-51 - PSICOLOGIA) BANDO PER L AMMISSIONE AL 1 ANNO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 RIFERIMENTI NORMATIVI D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Decreto n. 101700 (707) Anno _2012 Il Rettore VISTO

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Decreto n. 101700 (707) Anno _2012 Il Rettore VISTO Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Decreto n. 101700 (707) Anno _2012 Il Rettore VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Nelle more della verifica del possesso di tutti i requisiti prescritti i candidati, saranno in ogni caso ammessi alle prove con riserva.

Nelle more della verifica del possesso di tutti i requisiti prescritti i candidati, saranno in ogni caso ammessi alle prove con riserva. Nelle more della verifica del possesso di tutti i requisiti prescritti i candidati, saranno in ogni caso ammessi alle prove con riserva. Il mancato superamento della prova di conoscenza della lingua italiana

Dettagli

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio 1167/2013 Prot. IL RETTORE

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio 1167/2013 Prot. IL RETTORE Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream Repertorio 1167/2013 Prot. IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art. 2 del Regolamento

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento

Dettagli

L Alma Mater Studiorum Università di Bologna, sede di Bologna, ai sensi del Decreto 22 ottobre

L Alma Mater Studiorum Università di Bologna, sede di Bologna, ai sensi del Decreto 22 ottobre Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE Criminologia e vittimologia: un approccio metodologico e operativo Sede di Bologna codice: 0778 Anno Accademico 2006/07 Scadenza Bando : 30

Dettagli

IL RETTORE. la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni;

IL RETTORE. la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; D.R. n. 1275 Prot. 35070 del 31/07/2015 Tit. V cl. 2 IL RETTORE VISTA la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; VISTA la Legge n. 264 del 2 agosto 1999; VISTO VISTO il

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 2011/2012 PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA LA CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA E COSTITUITA DA UNA PARTE

Dettagli

Ingegneria Manifesto degli Studi*

Ingegneria Manifesto degli Studi* 13 14 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Ingegneria Manifesto degli Studi* CORSI DI LAUREA TRIENNALE Nell a.a. 2013/14 sono attivi i seguenti corsi di laurea triennale ex D.M. 270/04: Corso di laurea in Ingegneria

Dettagli

Regolamento di Ateneo per gli studenti

Regolamento di Ateneo per gli studenti Regolamento di Ateneo per gli studenti Art. 1 - Premessa Il presente regolamento, in applicazione del Regolamento didattico di Ateneo, contiene le norme organizzative e amministrative alla cui osservanza

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Classe L-41 (Classe delle lauree in

Dettagli

NORME PER L'AMMISSIONE AL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO SEDI DI MILANO, BRESCIA, PIACENZA-CREMONA A.A.

NORME PER L'AMMISSIONE AL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO SEDI DI MILANO, BRESCIA, PIACENZA-CREMONA A.A. NORME PER L' AL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO SEDI DI MILANO, BRESCIA, PIACENZA-CREMONA A.A. 2014/2015 INDICE 1. Titolo di studio richiesto pag. 1 2. Criteri generali

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Decreto Rettorale n. 192 Il Rettore Ravvisata Considerato lo Statuto dell Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria emanato con D.R. n. 92 del 29 marzo 2012, pubblicato nella G.U. della Repubblica

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R.n 001100 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R.n 001100 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Ingegneria D.R.n 001100 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà di Ingegneria BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Ingegneria dell Emergenza DIRETTORE: Prof. Salvatore

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009; IL RETTORE VISTO il D.P.R. n. 162 del 10 marzo 1982, relativo al Riordinamento delle scuole dirette a fini speciali, delle scuole di specializzazione e dei corsi di perfezionamento ; VISTO il Regolamento

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014 2015. Bando relativo alla prova di accesso alla. Scuola di Specializzazione in PSICOLOGIA CLINICA

ANNO ACCADEMICO 2014 2015. Bando relativo alla prova di accesso alla. Scuola di Specializzazione in PSICOLOGIA CLINICA ANNO ACCADEMICO 2014 2015 Bando relativo alla prova di accesso alla Scuola di Specializzazione in PSICOLOGIA CLINICA N.B. La presentazione delle domande relative al presente bando scade il 7 novembre 2014

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 201/2014 RIFERIMENTI NORMATIVI REGOLAMENTO NORME SULLA CONTRIBUZIONE EMANATO CON DECRETO RETTORALE N. 1147/2010

Dettagli

PROMOZIONE E GOVERNO DELLA RICERCA NELLE AZIENDE SANITARIE

PROMOZIONE E GOVERNO DELLA RICERCA NELLE AZIENDE SANITARIE Decreto n. 200/09 Decreto n. 19/10 BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROMOZIONE E GOVERNO DELLA RICERCA NELLE AZIENDE SANITARIE Anno Accademico 2009/2010 I L R E T T O R E VISTO

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006 BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006 Indicazioni generali L Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, ai sensi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO ASSS/FT/LI IL RETTORE Vista Vista Vista Vista Viste Visti la Legge 7.8.1990, n. 241 Nuove norme sul procedimento amministrativo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 110926 (1001) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 110926 (1001) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 5285) dal 1 settembre 2015 al 27 novembre 2015 Il Rettore Decreto n. 110926 (1001) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali SOMMARIO PREMESSA Pag. 2 1. CORSI DI STUDIO Pag. 2 2. VERIFICA DEL POSSESSO DEI REQUISITI CURRICULARI MINIMI E DELL ADEGUATA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE Visti Visto Visto Viste la Legge 7.8.1990, n. 241 Nuove norme sul procedimento amministrativo e successive modifiche

Dettagli

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE LM-9 ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli