Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave"

Transcript

1 Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge 350/2003) Per ttenere il cnged strardinari, ltre a pssedere i requisiti di legge, è necessari cmpilare il mdul in gni sua parte. Il mdul deve essere presentat alla Direzine Risrse Umane e Organizzazine. Requisiti del famigliare da assistere I figli anche adttivi gli affidati da assistere devn essere nella cndizine di disabilità grave (art. 3, cmma 3, legge 104/1992) di Grande Invalid di guerra equiparat. La cndizine di disabilità grave deve essere accertata dalla cmpetente Cmmissine ASL, nell attesa della decisine, dal medic specialista ASL. La sindrme di Dwn può essere accertata anche dal medic di base che rilascerà la relativa certificazine su presentazine del caritip. La dcumentazine, rilasciata dalla Cmmissine ASL dal medic di base, deve essere allegata al mdul. La cndizine di grande invalid di guerra equiparat può risultare anche dal decret di cncessine rilasciat dal Ministr dell Ecnmia e delle Finanze, in cui deve essere scurata la parte relativa alla diagnsi, dalla cpia dell attestat di pensine. I figli da assistere, inltre, nn devn essere ricverati a temp pien e nn devn svlgere attività lavrativa. A chi spetta Il cnged strardinari spetta ai genitri (anche adttivi) affidatari nei seguenti casi: se il figli nn è cniugat nn cnvive cn il cniuge se il figli è cniugat ed il cniuge cnvivente nn presta attività lavrativa è lavratre autnm; se il figli è cniugat ed il cniuge cnvivente ha espressamente rinunciat a usufruire della prestazine nell stess perid del richiedente Se il figli è minrenne, il benefici spetta anche in assenza di cnvivenza. Se il figli è maggirenne, il benefici spetta, anche in assenza di cnvivenza, ma a cndizine che l assistenza sia prestata cn sistematicità e adeguatezza rispett alle cncrete esigenze del disabile. I cngedi pssn essere usufruiti dal padre dalla madre e spettan anche se l altr nn ha diritt (es. l altr genitre è casaling/a, è lavratre/lavratrice autnm/a ecc.) Csa spetta Nei peridi di cnged spetta un indennità crrispndente all ultima retribuzine percepita; il perid di cnged è cpert da una cntribuzine figurativa accreditata d uffici. L indennità spetta fin ad un imprt massim di ,23 eur riferit all ann 2008 e rivalutabile peridicamente, cmprensiv della cntribuzine figurativa. Se il cnged è richiest per peridi frazinati, l indennità e il cntribut figurativ vengn rapprtati ai mesi e girni in misura prprzinale. Dati, infrmazini e dichiarazini indispensabili: dati anagrafici del richiedente; dati anagrafici del disabile; rapprt di lavr in crs; nn ricver a temp pien; eventuale cnvivenza cn il disabile; sistematicità ed adeguatezza dell assistenza al disabile - Pagina 1 di 5

2 Dcumenti da allegare Per la disabilità grave deve essere allegata la dcumentazine rilasciata dalla Cmmissine ASL (anche in cpia dichiarata autentica) dal medic di base per la sindrme di Dwn Per i Grandi Invalidi di guerra e equiparati deve essere allegata cpia dell attestat di pensine del decret di cncessine rilasciat dal Minister dell Ecnmia e delle Finanze Questi dcumenti sn da allegare sl se nn sn già in pssess dell Università degli Studi di Trent. Decrrenza/durata/frazinabilità del cnged Il cnged può essere richiest sl per peridi successivi alla presentazine della dmanda. Il lavratre ha diritt a usufruire del cnged entr sessanta girni dalla richiesta e i peridi spettan per un perid massim cmplessiv di due anni (tra tutti gli aventi diritt) per gni famigliare disabile assistit e nel limite di due anni per gni singl lavratre dipendente. In cas di lavr part-time verticale nn è pssibile usufruire del cnged durante le pause cntrattuali (girnate in cui il cntratt part-time nn prevede l attività lavrativa). I peridi di cnged pssn essere fruiti in md frazinat. Se nn c è ripresa di lavr tra un perid e l altr di cnged, i girni nn lavrativi (sabat, dmenica e festivi) cmpresi tra i due peridi sarann cnteggiati cme cnged strardinari. Cmunicazini di variazini È bbligatri che il richiedente cmunichi tempestivamente (entr 30 girni) le eventuali variazini delle ntizie delle situazini dichiarate in quest mdul e in particlare: il ricver a temp pien della persna in cndizine di handicap grave; la revisine del giudizi di gravità della cndizine di handicap da parte della Cmmissine ASL cmunque la cessazine della validità del ricnsciment dell handicap grave; le mdifiche ai peridi di permess richiesti (in quest cas dvrà essere presentare dmanda di mdifica che annulla e sstituisce quella cnsegnata in precedenza); il decess del disabile. Incmpatibilità Durante il peridi di cnged strardinari gli altri famigliari nn pssn usufruire dei permessi rari e girnalieri (art. 33 legge 104/1992 e articl 42 Decret Legislativ 151/2001) per l assistenza della persna cn disabilità. - Pagina 2 di 5

3 Spett.le Università degli Studi di Trent Direzine Risrse Umane e Organizzazine Via Verdi, Trent Oggett: Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave Il/La sttscritt/a nat/a a il dipendente dell Università degli Studi di Trent dal inquadrat/a nella categria classe ecnmica in servizi press Chiede di usufruire del cnged strardinari spettante ai genitri affidatari di persna in cndizine di handicap grave e della relativa indennità (art. 42 T.U. sulla maternità e paternità Decret Legislativ 151/2001) per i seguenti peridi: per assistere il figli sig./ra nat/a a il residente a in cndizine di disabilità grave (art. 4, cmma 1 Legge 104/1992) accertata dalla Cmmissine ASL di Dichiara (barrare le caselle interessate) Che il figli/a nn è cniugat/a nn cnvive cn il cniuge ppure Che il cniuge del figli/a nn svlge attività lavrativa è lavratre autnm Che il cniuge del figli/a nn ha mai fruit di girni di cnged strardinari per la stessa persna in cndizine di disabilità grave ppure Che il cniuge del figli/a ha usufruit di n. girni di cnged strardinari per la stessa persna in situazine di disabilità grave Che il cniuge del figli/a nn ha chiest per la stessa persna in cndizine di disabilità grave, nei peridi indicati, cngedi strardinari e nn intende richiederli negli stessi peridi Di aver già usufruit di cngedi strardinari retribuiti per l stess sggett - Pagina 3 di 5

4 Di aver già usufruit di cngedi strardinari nn retribuiti per gravi e dcumentati mtivi famigliari (art. 4 cmma 2 Legge 53/2000; art. 32 CCNL cmpart Università ) Di essere cnvivente cn il figli/a ( la persna in affidament) maggirenne in cndizine di disabilità grave ppure Di nn essere cnvivente cn il figli/a ( la persna in affidament) maggirenne (la cnvivenza nn è necessaria se il/la figli/a disabile è minrenne) in cndizine di disabilità grave, ma di svlgere cn sistematicità e adeguatezza l assistenza all/a stess/a Che l altr genitre affidatari sig./ra ha usufruit di n. girni di cnged strardinari retribuit per la stessa persna in cndizine di disabilità grave Che altri sggetti affidatari nn hann usufruit di girni di cnged strardinari retribuit per la stessa persna in cndizine di disabilità grave (altrimenti indicare n girni ) Di impegnarsi a cmunicare qualsiasi variazine dvesse intervenire nella situazine certificata entr 30 girni dall avvenut cambiament (dichiarazine bbligatria) Di essere cnsapevle che le amministrazini sn tenute a cntrllare la veridicità delle autcertificazini e che, in cas di dichiarazini false, pssa subire una cndanna penale e decadere da eventuali benefici ttenuti (dichiarazine bbligatria) Che le ntizie frnite in quest mdul rispndn a verità e di essere cnsapevle delle cnseguenze civili e penali previste per chi rende attestazini false. (dichiarazine bbligatria) Dcumentazine allegata (da nn presentare se già allegata a precedenti dmande di permessi Legge 104/1992) Certificat rilasciat dalla cmpetente ASL attestante l stat di gravità dell handicap - Pagina 4 di 5

5 Altr (specificare) In cas di adzine/affidament: Prvvediment di adzine/affidament n dd rilasciat dal Tribunale di Data Firma - Pagina 5 di 5

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave Direzine Risrse Umane e Organizzazine Dmanda di cnged strardinari per il genitre cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge

Dettagli

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ Md. 15 Al Servizi Prtcll e Gestine Atti della sede di appartenenza Al Direttre ARDSU Tscana DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ (Art.42

Dettagli

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Regine del Venet Istitut Onclgic Venet Istitut di Ricver e Cura a Carattere Scientific Al Direttre Generale Istitut Onclgic Venet - IRCCS S E D E OGGETTO : Richiesta di cnged retribuit ai sensi dell art.

Dettagli

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi?

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi? F.A.Q. MATERNITA 1. In che csa cnsistn i cntrlli pre-natali e csa fare per usufruire dei relativi permessi? Le dipendenti gestanti hann diritt a permessi retribuiti per l'effettuazine di esami prenatali,

Dettagli

S.O.C. GESTIONE RISORSE UMANE Via Pozzuolo, UDINE. Servizi per l Handicap Tel Fax

S.O.C. GESTIONE RISORSE UMANE Via Pozzuolo, UDINE. Servizi per l Handicap Tel Fax AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA n. 4 FRIULI CENTRALE S.O.C. GESTIONE RISORSE UMANE Via Pzzul, 330 33100 UDINE Area Giuridica Tel. 0432 806024-25-83-87 Fax 0432 80607 Servizi per l Handicap Tel. 0432

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale.

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale. Spettabile COMUNE DI BUDONI Uffici Settre Plitiche Sciali e Sclastiche MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. LINEA DI INTERVENTO 2 Cncessine di cntributi

Dettagli

DIREZIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE Settore servizi al personale Personale tecnico amministrativo e bibliotecario

DIREZIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE Settore servizi al personale Personale tecnico amministrativo e bibliotecario Allegato 1 PLITECNIC DI BARI DIREZINE RISRSE UMANE E FINANZIARIE Settore servizi al personale Personale tecnico amministrativo e bibliotecario Domanda di congedo straordinario per assistere FIGLI, anche

Dettagli

l sottoscritt insegnante a tempo indeterminato/determinato, in servizio presso la scuola dell infanzia / primaria / sec.1 grado di modulo classi

l sottoscritt insegnante a tempo indeterminato/determinato, in servizio presso la scuola dell infanzia / primaria / sec.1 grado di modulo classi Al Dirigente Sclastic dell Istitut Cmprensiv di Fiess Umbertian (R) ggett: richiesta cnged parentale nei primi ddici anni di vita del bambin. (art. 32, cmma 1, lett.a) del D.Lgs n. 151/2001 D.lgs.80/2015

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE

LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE INDENNITÀ DI DISOCCUPAZIONE: ASpI e Mini ASpI I lavratri smministrati, in quant lavratri dipendenti, rientran nella disciplina rdinaria per l indennità di disccupazine ASpI

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B)

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B) Fnd di previdenza generale (Quta A e Quta B) PRESTAZIONI Istruzini per la dmanda di pensine di vecchiaia 1. Chi può chiedere la pensine? Il medic/dntiatra che pssiede tutti i requisiti seguenti: a) è iscritt/a

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI PULIZIA E GIARDINAGGIO, MANUTENZIONE DI EDIFICI, STRADE, PARCHI E MONUMENTI

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI GESTIONE TEMPORANEA DEL CENTRO DI PRESTITO LIBRI ANNESSO AL SERVIZIO

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato giuridico del personale dipendente Via S.Anna n.18 trav. II Reggio Calabria

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato giuridico del personale dipendente Via S.Anna n.18 trav. II Reggio Calabria Ufficio Gestione Risorse Umane Stato giuridico del personale dipendente Via S.Anna n.18 trav. II Reggio Calabria Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge, convivente,con disabilità grave

Dettagli

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna trav.ii n.18 Reggio Calabria

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna trav.ii n.18 Reggio Calabria Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna trav.ii n.18 Reggio Calabria Oggetto Domanda di congedo straordinario per il figlio/a con disabilità grave Art. 42 comma

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

Spazio per il timbro del protocollo del Comune di Tarvisio (da consegnare entro le ore del 30 aprile 2012)

Spazio per il timbro del protocollo del Comune di Tarvisio (da consegnare entro le ore del 30 aprile 2012) Spazi per il timbr del prtcll del Cmune di Tarvisi (da cnsegnare entr le re 13.00 del 30 aprile 2012) Al Signr Sindac del Cmune di 33018 TARVISIO OGGETTO: BANDO PER LA CORRESPONSIONE DEI CONTRIBUTI PER

Dettagli

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI TREVISO STUDENTI STRANIERI : INSERIMENTO NELLE SCUOLE ITALIANE IN ETA DI OBBLIGO SCOLASTICO ISCRITTI ALLA CLASSE CORRISP.te ALL ETA ANAGRAFICA salv che il C.D. deliberi diversamente

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna II tr. N.18 Reggio Calabria

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna II tr. N.18 Reggio Calabria Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna II tr. N.18 Reggio Calabria Autocertificazione resa ai sensi della normativa vigente in materia di autocertificazioni

Dettagli

Istruzioni per la domanda di pensione ai familiari del medico/odontoiatra deceduto/a

Istruzioni per la domanda di pensione ai familiari del medico/odontoiatra deceduto/a Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali Medici della medicina dei servizi Specialisti esterni PRESTAZIONI

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

PRESTAZIONI. Istruzioni per la domanda di pensione al coniuge dell'iscritto/a deceduto/a

PRESTAZIONI. Istruzioni per la domanda di pensione al coniuge dell'iscritto/a deceduto/a Fnd di previdenza generale - Quta A Liberi prfessinisti - Quta B Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali

Dettagli

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C (In base alla nrmativa vigente qualunque dichiarazine mendace cmprta sanzini penali, nnché l esclusine dal finanziament del prgett e l eventuale rimbrs delle smme indebitamente

Dettagli

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO di N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO NEL PROFILO DI EDUCATORE-EDUCATRICE NIDO D INFANZIA e N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO

Dettagli

Permessi Legge 104, come si fa la domanda

Permessi Legge 104, come si fa la domanda Permessi Legge 104, cme si fa la dmanda Autre : Nemi Secci Data: 22/02/2017 Breve guida su cme e dve richiedere i permessi Legge 104 per assistenza ai familiari disabili. La Legge 104 è la principale fnte

Dettagli

DOMANDA DI PERMESSI PER ASSISTENZA AD UN FAMILIARE DISABILE (LEGGE104/1992 ART.33 COMMA 3)

DOMANDA DI PERMESSI PER ASSISTENZA AD UN FAMILIARE DISABILE (LEGGE104/1992 ART.33 COMMA 3) AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO M. MONTANARI 27039 SANNAZZARO DOMANDA DI PERMESSI PER ASSISTENZA AD UN FAMILIARE DISABILE (LEGGE104/1992 ART.33 COMMA 3) COGNOME E NOME.. LUOGO E DATA DI NASCITA

Dettagli

COMUNE DI VALENTANO Provincia di Viterbo

COMUNE DI VALENTANO Provincia di Viterbo COMUNE DI VALENTANO Prvincia di Viterb Partita IVA 00214690562 Piazza Cavur 1, 01018 Valentan Cdice Fiscale 80003510569 Tel. 0761.453001 Fax 453702 ASSEGNO DI MATERNITÀ IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

ACCESSO ALLA MISURA DEL REDDITO DI AUTONOMIA PER ANZIANI DGR 4152/2015 REGOLAMENTO DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA

ACCESSO ALLA MISURA DEL REDDITO DI AUTONOMIA PER ANZIANI DGR 4152/2015 REGOLAMENTO DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA ACCESSO ALLA MISURA DEL REDDITO DI AUTONOMIA PER ANZIANI DGR 4152/2015 REGOLAMENTO DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA OGGETTO Il presente reglament disciplina l ergazine di vucher per finanziare interventi

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Assegno per il nucleo familiare Domanda per i lavoratori dipendenti

Assegno per il nucleo familiare Domanda per i lavoratori dipendenti Settre Ecnmic/previdenziale Assegn per il nucle familiare Dmanda per i lavratri dipendenti Md. ANF/DIP Per ttenere l assegn per il nucle familiare, ltre a pssedere i requisiti di legge, è necessari cmpilare

Dettagli

ASSEGNO DI MATERNITÀ

ASSEGNO DI MATERNITÀ CHI PUÒ FARE LA RICHIESTA ASSEGNO DI MATERNITÀ L'assegn di maternità può essere richiest dalla madre del bimb ( dal tutre della madre sl se quest'ultima è interdetta) e, in casi particlari, da altri sggetti.

Dettagli

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, Sanctined Interpretatins Le Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, sn state pubblicate nel 2004. Le seguenti Sanctined Interpretatins sn state

Dettagli

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP COMUNE DI COLONNA Prvincia di Rma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP (art. 31 cmma 45 e ss. Legge n. 448 del 23 dicembre 1998 e ss.mm.ii.)

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014 un prgett prmss da in cllabrazine cn: PROGETTO EMERGENZA CASA /2014 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2014 Il Funzinari Il sttscritt, intestatari del cntratt di lcazine dell abitazine, presenta dmanda

Dettagli

MODULO DOMANDA E AUTOCERTIFICAZIONE ESTREMI PER EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO SERVIZI CONCILIAZIONE (D.P.R. 28/12/2000, N. 445)

MODULO DOMANDA E AUTOCERTIFICAZIONE ESTREMI PER EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO SERVIZI CONCILIAZIONE (D.P.R. 28/12/2000, N. 445) MODULO DOMANDA E AUTOCERTIFICAZIONE ESTREMI PER EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO SERVIZI CONCILIAZIONE (D.P.R. 28/12/2000, N. 445) Il mdul va necessariamente cmpilat in stampatell maiuscl e in tutte le sue parti,

Dettagli

IL DECRETO ANTI CRISI Le misure di sostegno al reddito di lavoratori dipendenti e pensionati

IL DECRETO ANTI CRISI Le misure di sostegno al reddito di lavoratori dipendenti e pensionati IL DECRETO ANTI CRISI Le misure di sstegn al reddit di lavratri dipendenti e pensinati Le misure a sstegn del reddit dei lavratri e dei pensinati intrdtte dal gvern cn il Decret Legge 185/2008 rappresentan

Dettagli

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siam ni ADEGUATA VERIFICA IMPORTANTE Tutti i crdinatri dei Centri Crdinament Inter Club, per pter gestire le richieste prvenienti dai Club, dvrann

Dettagli

DIREZIONE O STRUTTURA DI APPARTENENZA.

DIREZIONE O STRUTTURA DI APPARTENENZA. AL DIRIGENTE SCOLASTICO DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALIA ROCCAPALUMBA VALLEDOLMO OGGETTO: DOMANDA DI PERMESSI PER ASSISTENZA AD UN FAMILIARE DISABILE (LEGGE104/1992 ART.33 COMMA 3)PER L'A.S. 20 /20

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI DUE (2) BORSE LAVORO PER L INTEGRAZIONE SOCIALE DI SOGGETTI SVANTAGGIATI

AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI DUE (2) BORSE LAVORO PER L INTEGRAZIONE SOCIALE DI SOGGETTI SVANTAGGIATI Ambit Territriale Sciale di Campbass AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI DUE (2) BORSE LAVORO PER L INTEGRAZIONE SOCIALE DI SOGGETTI SVANTAGGIATI Prt. N.259 del 24/01/2014 ALBO n. 28 del 24/1/2014 IL

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Rma, 10-02-2011 Messaggi n. 3487 OGGETTO: Fnd per il perseguiment di plitiche attive a sstegn del reddit e dellâ ccupazine per il persnale delle scietà

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l.

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l. Dmanda di iscrizine all elenc dei Mediatri dell Organism ACCORDIAMOCI S.r.l. ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rndne, 1 40122 Blgna Tel. 051.0871308 Fax 051.0870374 E mail: inf@accrdiamci.cm Dati Mediatre Il

Dettagli

GUIDA PREVIDENZIALE. Le prestazioni

GUIDA PREVIDENZIALE. Le prestazioni GUIDA PREVIDENZIALE Le prestazini La Cassa erga le pensini di: vecchiaia; anticipata; inabilità; invalidità; reversibilità ai superstiti del pensinat; indiretta ai superstiti dell iscritt nn ancra pensinat;

Dettagli

DOMANDA DI PENSIONE INDIRETTA IN TOTALIZZAZIONE (ai sensi del Dlgs. n. 42 del 2 febbraio 2006)

DOMANDA DI PENSIONE INDIRETTA IN TOTALIZZAZIONE (ai sensi del Dlgs. n. 42 del 2 febbraio 2006) Uffici Assistenza agli Iscritti Via di Prta Lavernale 12-00153 Rma prtcll@pec.enpab.it; inf@enpab.it Il presente mdul deve essere inviat all'ente scegliend una delle seguenti mdalità: PEC; Racc. A/R DOMANDA

Dettagli

Disabili e loro familiari Artt.3,4 e 33 L.104/92

Disabili e loro familiari Artt.3,4 e 33 L.104/92 Disabili e loro familiari Artt.3,4 e 33 L.104/92 La legge riconosce ai lavoratori disabili e ai loro familiari il diritto di fruire, in presenza di determinate condizioni, di permessi retribuiti o di congedi

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

DOMANDA ISCRIZIONE Anno Scolastico 20 / Il sottoscritto genitore / tutore. dell alunno cognome nome CHIEDE

DOMANDA ISCRIZIONE Anno Scolastico 20 / Il sottoscritto genitore / tutore. dell alunno cognome nome CHIEDE Istitut Prfessinale Industria e Artigianat A. VOLTA Istitut Paritari per Orafi ed Odnttecnici Via Picenza n.92-84133 SALERNO Tel e fax. 089 333960 e-mail: istitut_a_vlta@liber.it www.istitutalessandrvlta.cm

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

COMUNE di FIANO. (Città Metropolitana di Torino) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO AL CONTRIBUTO IN CONTO RETTA ASILO NIDO

COMUNE di FIANO. (Città Metropolitana di Torino) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO AL CONTRIBUTO IN CONTO RETTA ASILO NIDO COMUNE di FIANO (Città Metrplitana di Trin) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO AL CONTRIBUTO IN CONTO RETTA ASILO NIDO Apprvat cn deliberazine del Cnsigli Cmunale n. 27 del 21.7.2017 INDICE Articl 1) Oggett

Dettagli

Spazio per il timbro del protocollo del Comune di Tarvisio (da consegnare entro le ore del 5 maggio 2017)

Spazio per il timbro del protocollo del Comune di Tarvisio (da consegnare entro le ore del 5 maggio 2017) Spazi per il timbr del prtcll del Cmune di Tarvisi (da cnsegnare entr le re 13.00 del 5 maggi 2017) Al Signr Sindac del Cmune di 33018 TARVISIO OGGETTO: BANDO PER LA CORRESPONSIONE DEI CONTRIBUTI PER L

Dettagli

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia DOMANDA N. PRESENTATA IL AL COMUNE DI FOLLONICA Larg Cavalltti 1 58022 FOLLONICA (GR) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER CAMBIO DI ALLOGGI ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE ai sensi della L. 448/98 e successive modifiche

DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE ai sensi della L. 448/98 e successive modifiche Prtcll Oggett: S4 Cmune di Cesan Bscne Settre Welfare DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE ai sensi della L. 448/98 e successive mdifiche Da cnsegnare entr il 31 gennai dell'ann successiv a quell per

Dettagli

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a Md. DNO 4443 AL COMUNE di BUCINE Impsta di bll OGGETTO: TRASPORTI Dmanda autrizzazine per il servizi di nleggi da rimessa cn cnducente. Il sttscritt nat a il residente a Via/P.zza/Fraz. n. Cdice fisc.

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO INTESE Racclta dati 1 gennai 30 giugn 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel) Lmbardia Infrmatica S.p.A. INDICE 1 Premessa...3 2 Intrduzine...4 2.1 UdP Anagrafica

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

La tutela della maternità e paternità

La tutela della maternità e paternità La tutela della maternità e paternità INDICE 1. Cnged di maternità 2. Astensine del padre lavratre 3. Cnged parentale 4. Vucher baby-sitting 5. La dmanda dei cngedi 6. Pagament indennità ecnmiche 7. La

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE A COMPIERE LA MISSIONE

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE A COMPIERE LA MISSIONE RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE A COMPIERE LA MISSIONE Il sttscritt/a qualifica.. in servizi press il Dipartiment di Lingue e Letterature Straniere ppure press altr Ente (specificare quale) di cui allega autrizzazine.

Dettagli

UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA

UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA Cmune di Pragelat UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L INCENTIVAZIONE ED IL SOSTEGNO DELLA PRATICA SPORTIVA DELLO SCI ALPINO E DELLO SNOWBOARD E DELLO

Dettagli

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n.

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n. All Sprtell Unic attività Prduttive Della Cmunità Mntana Valli del Mnvis Per il Cmune di Impresa Funebre - Segnalazine Certificata di Inizi Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 cmma 4

Dettagli

Documenti richiesti per LAVORO SUBORDINATO

Documenti richiesti per LAVORO SUBORDINATO Dcumenti richiesti per LAVORO SUBORDINATO Dcumenti richiesti per LAVORO SUBORDINATO clf, badanti, staginali, persnale altamente specializzat, dirigenti, lettri universitari e prfessri universitari, ricercatri,

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI. Il/la sottoscritto/a..

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI. Il/la sottoscritto/a.. Spazi riservat all uffici 00.01 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza - / ALLEGATÒ I DICHIARAZIONE DI RESIDENZA D O O Dichiarazine di residenza cn prvenienza da altr cmune. Indicare il cmune di prvenienza Dichiarazine di residenza cn prvenienza dall ester. Indicare l Stat

Dettagli

REQUISITI RICHIESTI ASPETTI ECONOMICI STAGIONE INVERNALE 2015/2016

REQUISITI RICHIESTI ASPETTI ECONOMICI STAGIONE INVERNALE 2015/2016 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L INCENTIVAZIONE ED IL SOSTEGNO DELLA PRATICA SPORTIVA DELLO SCI ALPINO E DELLO SNOWBOARD E DELLO SCI DI FONDO (NORDICO) STAGIONE INVERNALE 2015/2016 In esecuzine

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467.

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467. Ntizie Lavr Flash Ntiziari quindicinale a cura dell Uffici Plitiche Cntrattuali e del Lavr Prtcll n. 467.11/15 EM/ac Rma, 6 febbrai 2015 Numer 3/2015 Smmari CIRCOLARE INPS N. 17 DEL 29 GENNAIO 2015 Oggett:

Dettagli

RICHIESTA CERTIFICATO DI IDONEITA DELL ALLOGGIO E DI CONFORMITA AI REQUISITI IGIENICO SANITARI

RICHIESTA CERTIFICATO DI IDONEITA DELL ALLOGGIO E DI CONFORMITA AI REQUISITI IGIENICO SANITARI Aggirnament 2016 ORIGINALE/COPIA Al Cmune di BRUNATE ISTANZA N. / PROTOCOLLO GENERALE via alla Chiesa 2 22034 BRUNATE (CO) Marca da bll eur 16,00 Area Tecnica Il/La sttscritt/a: RICHIESTA CERTIFICATO DI

Dettagli

Modulo A-DOM: Richiesta nominativa di nulla osta al lavoro domestico. Istruzioni di compilazione

Modulo A-DOM: Richiesta nominativa di nulla osta al lavoro domestico. Istruzioni di compilazione Mdul A-DOM: Richiesta nminativa di nulla sta al lavr dmestic Istruzini di cmpilazine Nell ambit della prgrammazine transitria dei flussi d ingress dei lavratri nn cmunitari nn staginali nel territri dell

Dettagli

Il/la sottoscritto/a...nato a... il... abitante a (1).. C.F..., in qualità di proprietario affittuario altro (2)...

Il/la sottoscritto/a...nato a... il... abitante a (1).. C.F..., in qualità di proprietario affittuario altro (2)... MODULO PER EDIFICI COSTRUITI DOPO L 11.08.1989 MARCA DA BOLLO DEL VALORE DI 16,00 DOMANDA di cncessine di cntribut per il superament e l eliminazine delle barriere architettniche negli edifici residenziali

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Per partecipare al progetto S.O.S. LAVORO

AVVISO PUBBLICO Per partecipare al progetto S.O.S. LAVORO Sirmine, 7/03/2014 Prt. n. 3499 AVVISO PUBBLICO Per partecipare al prgett S.O.S. LAVORO Il Cmune di Sirmine, mette a dispsizine n 7buni lavr del valre di eur 3.200,00 lrdi ciascun (netti eur 2.400,00 per

Dettagli

DOMANDA PERMESSI ART. 33 LEGGE 104/92. COGNOME... NOME... data nascita... RESIDENZA... Via... tel... QUALIFICA... Sede di servizio... tel...

DOMANDA PERMESSI ART. 33 LEGGE 104/92. COGNOME... NOME... data nascita... RESIDENZA... Via... tel... QUALIFICA... Sede di servizio... tel... M I N I S T E R O D E L L I S T R U Z I O N E D E L L U N I V E R S I T A E D E L L A R I C E R C A Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA DI STATO 2 CIRCOLO N. FO RNEL

Dettagli

Chiede di essere incluso nella graduatoria

Chiede di essere incluso nella graduatoria DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA PER ALTRE PROFESSIONALITA (BIOLOGI, CHIMICI E PSICOLOGI) art. 21 dell'accrd Cllettiv Nazinale per la disciplina dei rapprti cn i Medici Specialisti ambulatriali

Dettagli

Al Sig. SINDACO del Comune di Siena Domanda ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO 3 FIGLI MINORI ANNO (Legge n. 448/98, DM 452/2000 e s.m.i.

Al Sig. SINDACO del Comune di Siena Domanda ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO 3 FIGLI MINORI ANNO (Legge n. 448/98, DM 452/2000 e s.m.i. Al Sig. SINDACO del Cmune di Siena Dmanda ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO 3 FIGLI MINORI ANNO 2017 (Legge n. 448/98, DM 452/2000 e s.m.i.) Il/La sttscritta (cgnme) DICHIARA DI ESSERE (nme) nata/

Dettagli

Il/La sottoscritta/o Nata/o a Prov il stato civile codice fiscale: residente a Quarrata Via Per eventuali comunicazioni tel. indirizzo e.

Il/La sottoscritta/o Nata/o a Prov il stato civile codice fiscale: residente a Quarrata Via Per eventuali comunicazioni tel. indirizzo e. 1 Al Cmune di Quarrata DOMANDA N Dmanda di partecipazine al Band di cncrs, indett ai sensi dell art. 19 L.R.T. 96 del 20.12.1996 e s. m. e i., per la frmazine della graduatria per l assegnazine degli allggi

Dettagli

Spazio riservato a CSU SpA: COMUNE O STATO DI NASCITA CODICE FISCALE. Allegare in copia* DA COMPILARE IN STAMPATELLO PER EVENTUALI COMUNICAZIONI

Spazio riservato a CSU SpA: COMUNE O STATO DI NASCITA CODICE FISCALE. Allegare in copia* DA COMPILARE IN STAMPATELLO PER EVENTUALI COMUNICAZIONI (Deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 24 del 05.03.2012) Timbr per ricevuta: Spazi riservat a CSU SpA: N. presentazine dmanda: N. Estrazine: Nte: COGNOME NOME COMUNE O STATO DI NASCITA PROV NATO IL CODICE

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

ISTANZA PER USUFRUIRE DEI BENEFICI PER ASSISTENZA AI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI GRAVITà

ISTANZA PER USUFRUIRE DEI BENEFICI PER ASSISTENZA AI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI GRAVITà ISTANZA PER USUFRUIRE DEI BENEFICI PER ASSISTENZA AI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI GRAVITà Bologna Il/la sottoscritto/a (nome e cognome) Codice fiscale telefono indirizzo mail in servizio presso questa Istituzione

Dettagli

Sospensione del credito alle famiglie

Sospensione del credito alle famiglie Sspensine del credit alle famiglie ACCORDO ABI-ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI DEL 31 MARZO 2015 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETÀ (ARTT. 46 E 47 - D.P.R. 28 DICEMBRE 2000,

Dettagli

66 anni 66 anni e 6 mesi

66 anni 66 anni e 6 mesi Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali Medici della medicina dei servizi Specialisti esterni PRESTAZIONI

Dettagli

ALLEGA * Fotocopia Codice fiscale E NEL CASO IN CUI I DOCUMENTI SIANO CAMBIATI RISPETTO LO SCORSO ANNO:

ALLEGA * Fotocopia Codice fiscale E NEL CASO IN CUI I DOCUMENTI SIANO CAMBIATI RISPETTO LO SCORSO ANNO: (Deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 24 del 05.03.2012) Timbr per ricevuta: Spazi riservat a CSU SpA: N. presentazine dmanda: N. Estrazine: Nte: COGNOME NOME COMUNE O STATO DI NASCITA PROV NATO IL CODICE

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO. Oggetto: congedo retribuito di cui all art. 42 c. 5 del D.Lgs 151/2001 - AGGIORNAMENTO.

PROVINCIA DI LIVORNO. Oggetto: congedo retribuito di cui all art. 42 c. 5 del D.Lgs 151/2001 - AGGIORNAMENTO. PROVINCIA DI LIVORNO CIRCOLARE N. 1/2014 Ai Dirigenti Ai dipendenti Oggetto: congedo retribuito di cui all art. 42 c. 5 del D.Lgs 151/2001 - AGGIORNAMENTO. Alla luce delle modifiche intercorse a seguito

Dettagli

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio Cnsrzi stabile Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

ALLEGATO 2 Al Sindaco del Comune di Mesagne

ALLEGATO 2 Al Sindaco del Comune di Mesagne ALLEGATO 2 Al Sindac del Cmune di Mesagne OGGETTO: DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO INTEGRATIVO IN FAVORE DEI NUCLEI FAMILIARI CONDUTTORI DI ABITAZIONI IN LOCAZIONE. ART. 11 LEGGE N. 431 DEL

Dettagli

CONSAC GESTIONI IDRICHE S.P.A.

CONSAC GESTIONI IDRICHE S.P.A. CONSAC GESTIONI IDRICHE S.P.A. Prcedura negziata per l affidament del servizi di trasprt acqua ptabile a mezz di autbtte Imprt a base di gara 50.000,00, ltre i.v.a. Allegat A - MODELLO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

Dichiarazione del Lavoratore che fruisce dei permessi della legge 104/92 per assistenza a familiare, Anno 2015.

Dichiarazione del Lavoratore che fruisce dei permessi della legge 104/92 per assistenza a familiare, Anno 2015. Al Direttre dell U.O.C. Risrse Umane e Affari Generali A. O. Ospedali Riuniti Villa Sfia Cervell Viale Strasburg, 233 90146 PALERMO 1 Dichiarazine del Lavratre che fruisce dei permessi della legge 104/92

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI

REGOLAMENTO COMUNALE REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI Allegat A REGOLAMENTO COMUNALE REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI Apprvat cn deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 24 in data 01.07.2013 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI ART. l

Dettagli

Che cos'è il bonus. Bonus elettrico Domande e risposte CHE COS'E'IL BONUS SULLA BOLLETTA ELETTRICA? CHI HA DIRITTO AL BONUS ELETTRICO

Che cos'è il bonus. Bonus elettrico Domande e risposte CHE COS'E'IL BONUS SULLA BOLLETTA ELETTRICA? CHI HA DIRITTO AL BONUS ELETTRICO Bnus sciale Scnti sulle bllette elettriche Delibera AEEG ARG/elt 117/08 pubblicata sul sit www.autrita.energia.it in data 08 agst 2008 GU n. 258 del 4.11.08 SO n. 245 Pubblichiam di seguit le indicazini

Dettagli

Allegato G Dichiarazione aiuti De Minimis. Avviso Pubblico START AND GO. Asse III Competitività Azione 3A PACCHETTO AGEVOLATIVO CREOPPORTUNITÀ

Allegato G Dichiarazione aiuti De Minimis. Avviso Pubblico START AND GO. Asse III Competitività Azione 3A PACCHETTO AGEVOLATIVO CREOPPORTUNITÀ Asse III Cmpetitività Azine 3A.3.5.1 PACCHETTO AGEVOLATIVO CREOPPORTUNITÀ Avvis Pubblic Allegat G Dichiarazine aiuti De Minimis Regine Basilicata Dipartiment Plitiche di Svilupp, Lavr, Frmazine e Ricerca

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli