ThinkTag Smart. L evoluzione del Knowledge Management

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ThinkTag Smart. L evoluzione del Knowledge Management"

Transcript

1 ThinkTag Smart L evluzine del Knwledge Management 1

2 La scietà La scietà nasce nel 2005 da un grupp di prfessinisti cn esperienza decennale nella cnsulenza dedicata al supprt dei prcessi di mdernizzazine delle pubbliche amministrazini e delle aziende, cn particlare riferiment ai campi: dell'innvazine rganizzativa; della re-ingegnerizzazine dei prcessi; dell'infrmatizzazine; della frmazine; della gestine della cnscenza. Nell specific svlge azini di: analisi e re-ingegnerizzazine dei prcessi di sistemi cmplessi; prgettazine, realizzazine e animazine di ambienti di scial netwrking evluti e prfessinali, per la realizzazine di prgetti di Knwledge Management all intern delle rganizzazini pubbliche e private; prmzine di ambienti per la diffusine e distribuzine di risrse infrmative e dcumentali pertinenti agli ambiti di dmini e trasversali ai temi di interesse degli enti pubblici e delle aziende private; prmzine di rientamenti all innvazine tecnlgica e rganizzativa; prmzine di rientamenti ai prcessi di cambiament; prgettazine e realizzazine di percrsi frmativi innvativi per pubbliche amministrazini e aziende private, su tematiche strategiche inerenti i sistemi cmplessi; prgettazine e realizzazine di percrsi frmativi per favrire l analisi dei cntesti rganizzativi e gli interventi di mutament, secnd lgiche reticlari evlute; studi e prgettazine di sluzini basati sul "distance cncept. Dal 2006 : fcalizza le sue attività sull intent di sstenere l innvazine a partire dalla valrizzazine della cndivisine della cnscenza cme driver di svilupp e di crescita delle rganizzazini pubbliche e private; individua le pprtunità di sinergia tra Knwledge Management e gli emergenti fenmeni dei Scial Netwrk; elabra la metdlgia dell Iper-Pertinenza che cniuga Knwledge Management e Scial Netwrking sviluppa il prgett ThinkTag Smart Smart: una piattafrma di Scial Netwrk Iper-Pertinente per il Knwledge Management incentrat: sugli apprcci bttm-up tipici del web 2.0 sul web semantic, cn particlare riferiment alla cstruzine sciale della semantica 2

3 L esclusiva metdlgia dell Iper-Pertinenza e la piattafrma ThinkTag Smart vengn adttate nel 2007 dal prgett Prmete per la Rete Onclgica del Piemnte e della Valle d Asta, cmmissinat dalla Regine Piemnte per la cstituzine del Scial Netwrk Iper-Pertinente (SNI-P) degli infermieri dell nclgia piemntese. Dal 2007 ad ggi ThinkTag Smart è utilizzat da istituzini universitarie italiane e straniere, aziende, centri studi, pubbliche amministrazini, gruppi di prgett, gruppi di ricerca, per la gestine secnd le lgiche dell Iper-Pertinenza del sistema di cnscenza dei singli e delle rganizzazini interessate ad utilizzare la cndivisine e la disseminazine cme fattri abilitanti della crescita culturale, dell svilupp delle cmpetenze e della valrizzazine degli asset intangibili delle rganizzazini. Tra i sggetti istituzinali che utilizzan ThinkTag Smart: Regine Piemnte Assessrat alla Cultura Cmitat Italia 150 Minister della Pubblica Istruzine - Uffici Sclastic Prvinciale Nvara Peggy Guggenheim Cllectin - Venice Scula Milan Cinema e televisine Scula Milan Lingue Fndazine Milan (Fndazine di Partecipazine del Cmune di Milan) Rete Onclgica Lmbardia Rete Onclgica del Piemnte e della Valle d Asta Università degli Studi di Trin Divisine Ricerca Università degli Studi di Trin Divisine Cperazine Internazinale Università degli Studi di Trin Sistema Prtale Atene Università degli Studi di Rma 3 Università degli Studi di Rma La Sapienza Università degli Studi di Milan Biccca McLuhan Prgram University f Trnt Minister della Salute Prgett Interreg Med Mre & Better Jbs Prvincia di Livrn Cmune di Carmagnla Centr Studi per le Prfessini Infermieristiche NursesArea.it 3

4 Il Prgett ThinkTag Smart Il Prgett ThinkTag Smart si ffre cme metdlgia e cme strument a supprt degli utenti e delle rganizzazini per cniugare le esigenze di Knwledge Management e le pprtunità dei fenmeni dei Scial Netwrk in quant ambienti scelti dagli utenti per la cndivisine delle infrmazini e la valrizzazine delle relazini. Il Prgett ThinkTag Smart si afferma cme: lug in cui il sistema delle cnscenze di un netwrk di prfessinisti e di istituzini si ffre alla cndivisine per la disseminazine; lug che pera cme cnnettre degli input prvenienti dai diversi ndi delle reti in cui siam immersi; lug apert agli influssi e ai cntributi di differenti cntesti che si interfaccian e si cnfrntan; lug dve valrizzare le relazini del netwrk cn la cndivisine della cnscenza. Il Prgett ThinkTag Smart ffre servizi per la cstruzine di un dedicat ed innvativ Knwledge Management System che: frmalizza e rganizza la cnscenza esplicita; fa emergere la cnscenza implicita; rende dispnibile e accessibile il sistema di cnscenze individuali e delle rganizzazini; favrisce un cntest cmune per l elabrazine ed il cnfrnt tra le cnscenze ; cmbina le cmpetenze degli utenti e dei gruppi prfessinali; finalizza l esperienza e le relazini dei Scial Netwrk per l svilupp delle cnscenza e delle cmpetenze. Il Prgett ThinkTag Smart ffre un ambiente: liberamente accessibile; altamente dinamic; autrevle; apert alle esperienze persnali e prfessinali; nn dminat da regle di partecipazine gerarchizzata. Gli biettivi I principali intenti del prgett ThinkTag Smart sn: A. sviluppare innvative sinergie e integrazine tra Knwlegde Management e Scial Netwrking Le ptenzialità del Scial Netwrking pssn essere cniugate e sviluppate per assicurare pprtunità di scambi e circlazine delle infrmazini e delle cnscenze nell intent di sstenere le persne e le rganizzazini nel perseguiment dei lr biettivi. B. supprtare un prcess di una valrizzazine delle cnscenze tacite 4

5 Il ricc patrimni di cnscenze che gni utente deriva dalla sua esperienza, trva in ThinkTag Smart un cntest in grad di valrizzare cntenuti, materiali e cmpetenze che spess sn trascurate e scarsamente utilizzate dalle rganizzazini. C. creare un sistema di cndivisine della cnscenza dei prfessinisti e delle rganizzazini I cntenuti e dcumenti rganizzati e cndivisi su ThinkTag Smart cstituiscn le cmpnenti essenziali dell elabrazine individuale dell scambi e della circlazine, che sn alla base del prcess di crescita dei prfessinisti e delle rganizzazini. D. creare un ambiente di cnfrnt tra diversi sistemi di cnscenze che caratterizzan gli ambienti prfessinali; La cntaminazine delle risrse e degli utenti fa di ThinkTag Smart il lug cnnettre dei saperi dei differenti sggetti cinvlti valrizzand il cntribut di ciascun. E. supprtare i gruppi di lavr per l rganizzazine cgnitiva e la cndivisine dell intera dcumentazine acquisita ed elabrata. ThinkTag Smart è un ambiente strutturalmente rigrs ma apert alle lgiche della partecipazine degli utenti, che pssn perare sia cme singli sia partecipand a gruppi di lavr cmunità di prgett frmalizzati. I prfessinisti e i gruppi pssn cstruire archivi e rganizzare il materiale sulla base delle necessità specifiche in un ttica reticlare La metdlgia dell Iper-Pertinenza ThinkTag Smart adtta l esclusiva metdlgia dell Iper-Pertinenza nel Knwledge Management, ideata e sviluppata da e sperimentata in numersi cntesti di applicazine. L Iper-Pertinenza ci supprta nell affrntare il csiddett verlad infrmativ. A frnte di un immensa dispnibilità di infrmazini abbiam sempre più bisgn di infrmazini e cnscenze rganizzate e crrispndenti alle nstre esigenze: infrmazini e cnscenze pertinenti. Grazie alla cndivisine di esperienze in rete è pssibile arricchire iperblicamente la pertinenza: rendendla Iper-Pertinente. Una risrsa ptrebbe essere più pertinente (Iper-Pertinente) in quant cndivisa, cmmentata, arricchita e rganizzata da un grupp sciale di membri di un Scial Netwrk. In realtà i principali Scial Netwrk sn essenzialmente rientati alla relazine tra le persne, nn sn dtati di sistemi di strutturazine e rganizzazine dei cntenuti, sn dedicati ad un a pchi materiali: in una parla sn pc pertinenti rispett ai nstri bisgni di gestire l infrmazine. Grazie a ThinkTag Smart è pssibile arricchire di Iper-Pertinenza i nstri sistemi di cnscenza. 5

6 I caratteri distintivi dell'iper-pertinenza sn: fcalizzazine sulla cnscenza e sulla dcumentazine acquisita ed elabrata dagli utenti; supprt delle relazini interpersnali per la lr funzine veicl per l scambi e la cndivisine; pluralità dei materiali (ltre 50 tipi di risrse di cnscenza); dispnibilità dei metadati secnd standard internazinali di interscambi (Unimarc); cmbinazine in un unic ambiente di: metadati standard; cmpnente sggettiva; adzine di lgiche bttm-up; rganizzazine per tag; rganizzazine per scaffali virtuali (gestine sistematica della cnscenza); rganizzazine per legami (gestine ipercnnettiva della cnscenza); pluralità delle tematiche (mix tra specializzazini in un ttica di ibridazine interdisciplinare). cstruzine sciale della semantica (attravers l evidenziazine delle relazini tra le tag e tra i diversi cntenuti); Gli strumenti dell Iper-Pertinenza La metdlgia dell Iper-Pertinenza utilizza la piattafrma ThinkTag Smart. La sluzine fferta da ThinkTag Smart cnsente, di gestire in frma partecipata la nstra iperteca e in particlare: catalgare e pubblicare, in md facile e guidat, le infrmazini e la dcumentazine acquisite ed elabrate dagli utenti; gestire infrmazini (metadati) che semplifican la ricerca all'intern della prpria base di cnscenze di quelle altrui; arricchire le risrse catalgate cn analisi critiche e recensini persnali che cnsentn la gestine della cmpnente individuale e sciale del sistema di cnscenze dispnibile; raccgliere e rganizzare, una pluralità di materiali: libri, articli, ma anche il csiddett materiale grigi e gli ggetti multimediali sui quali prfessinisti ed utenti fndan il prpri raginare ed perare; intercnnettere la dcumentazine per una rganizzazine e fruizine sempre più cnsapevle e cndivisa; disseminare nell spazi e nel temp la cnscenza individuale rendendla integrabile cn la cnscenza altrui; creare le prte di access alla cnscenza sviluppata da altre cmpnenti prfessinali e specialistiche. 6

7 Gli utenti registrati sulla piattafrma Smart.rg pssn: 1. Cnsultare L utente può cnsultare la dcumentazine presente in ThinkTag Smart per accedere alla l iperteca persnale degli altri utenti e alle frme di rganizzazine della cnscenza adttate dai singli e/ dalle cmunità 2. Catalgare L utente può catalgare qualsiasi tip di dcument materiale (cmpresi ggetti tridimensinali) che cstituisce il patrimni di cnscenza che utilizza nella sua esperienza persnale e prfessinale. 3. Pubblicare L utente può effettuare l uplad di materiale di prduzine prpria derivat dalla prduttività di altri, nel rispett delle nrme sul Cpyright, in differenti frmati (wrd, excel, pwerpint, pdf, etc ). 4. Organizzare L utente attravers il tagging, l inseriment in scaffali virtuali, la creazine di legami cn altre risrse, può rganizzare i sui cntenuti, al fine di renderli più utili per sé e per gli altri 5. Ricercare L utente può effettuare nella base dati di ThinkTag Smart una ricerca semplice avanzata per individuare risrse, utenti, cmunità, scaffali, ecc. 6. Cmmentare Ciascun utente autenticat dal sistema può cmmentare quant pubblicat e res dispnibile dagli altri utenti aggiungend: cmmenti, abstract, memrabilia, tag, legand ad un nuv dcument aggiunt sulla piattafrma. 7. Partecipare alle attività delle Cmunità di utenti La pubblicazine in un ambiente prtett ma apert facilita la cndivisine dei materiali e delle cnscenze degli utenti e delle Cmunità attive su ThinkTag Smart. Gli utenti che fann parte di cmunità pssn rganizzare il lr materiale in frma cllabrativa cn gli altri cmpnenti del grupp. ThinkTag Smart integra e rende sinergici il Knwledge Management e il Scial Netwrking ThinkTag Smart, grazie alle sue caratteristiche esclusive, cstituisce un esperienza innvativa di arricchiment degli ambienti di Knwledge Management e di Scial Netwrking. ThinkTag Smart sviluppa le pssibilità derivanti dalle lgiche del web 2.0 cn particlare riferiment alle pprtunità dell user generated cntent cmbinandle alle lgiche del web semantic, in linea cn le più significative tendenze evlutive in att. Nell specific le caratteristiche di ThinkTag Smart l rendn l unic ambiente di Knwledge Management in grad di ffrire: 7

8 1. la gestine di una struttura dei metadati rigrsa e cngruente cn gli standard internazinali per l interscambi di infrmazini e dcumentazine (libri, articli, materiale grigi ma anche risrse multimediali, ggetti, rganizzazini, pagine web, eventi ecc.); 2. la gestine crdinata in un unic ambiente di più di 50 tipi di risrse diverse (che vengn gestite cn metadati diversi secnd gli standard di cui al punt 1) suddivise in 11 macrcategrie; 3. un sistema guidat per l impstazine di legami reticlari tra le diverse risrse presenti in ThinkTag Smart e cn risrse esterne; 4. una gestine semantica dell aggregazine delle tag in grad di superare la lgica della tag clud classica che calcla sl le ccrrenze. La tag clud i-pertinente (frutt di un algritm riginale) evidenzia la cstruzine sciale del significat e facilita la navigazine attravers la semantica assegnata dagli utenti alle risrse; 5. la catalgazine agevlata di tutte le risrse dispnibili su web cn un sl click attravers il bkmarklet denminat Tag.IT! che cattura i metadati delle risrse web senza richiedere all utente nersi interventi di individuazine e trascrizine; 6. la pssibilità di ereditare dagli altri utenti mdalità e frme di rganizzazine della cnscenza (es. gli scaffali) che pssn favrire la cndivisine di strumenti e risrse sfruttand le pprtunità della disseminazine; 7. la pssibilità di allargare alla prpria cmunità l utilizz dei prpri scaffali e delle risrse in essi cntenute. 8

9 La piattafrma ThinkTag Smart è crrispndente ai requisiti strutturali e funzinali per applicazini sftware dispnibili in ambiente web. In particlare 1. permette la dispnibilità delle infrmazini da gni pstazine cnnessa ad internet: è dispnibile cme servizi n-line ffert in mdalità Platfrm as a Service; cnsente ad gni utente di raggiungere la sua base dati e la base dati resa dispnibile da altri, in qualunque mment e senza bisgn di installare cmpnenti client; adtta un sistema di cmunicazine sincrna tra gli utenti che nn interferisce cn le plitiche di sicurezza delle rganizzazini; 2. può integrarsi cn sistemi di gestine di dati e cnscenza che adttan standard internazinali di interscambi; 3. ffre gradi di sicurezza elevati e rispetta la legislazine sulla privacy: la registrazine è presidiata dall invi ad una valida delle infrmazini per il cmpletament dell iscrizine; l autenticazine degli utenti avviene attravers lgin e passwrd (MD5); 4. garantisce un livell elevat di Affidabilità/Dispnibilità (24x7): la struttura hardware e sftware è ridndata (2 sistemi identici e paralleli) i sistemi sn installati in una server farm di elevata affidabilità in Trin; la base dati è sttpsta a reglari perazini di Backup cn autmatismi prgrammati; l access in scrittura ai Gruppi di ThinkTag Smart avviene su autrizzazine del referente del Grupp sl a seguit della richiesta dell utente; 5. adtta una struttura mdulare che permette un implementazine prgressiva resistente all bslscenza; 6. nn genera criticità invasive rispett ai sistemi esistenti; 7. utilizza standard aperti, nei prtclli, nei frmati e nell architettura: adtta una sluzine architetturale LAMP (Linux, Apache, MySql, PhP), gestisce un ampia gamma di frmati di dcumenti; imprta ed esprta dati dcumentali secnd l standard internazinale UNIMARC per l interscambi dei dati; è in grad di inter-perare cn altri sistemi via web services pprtunamente cnfigurati 9

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

IL MODELLO DI RIFERIMENTO

IL MODELLO DI RIFERIMENTO allegat 1 Alternanza Scula Lavr Il Prgett Rete telematica delle Imprese Frmative Simulate-IFSper la diffusine dell innvazine metdlgica ed rganizzativa IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sit Web: www.ifsitalia.net

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Cnvenzine tra la Prvincia di Campbass e il Cmune di per l adesine alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Oggi, nella sede della Prvincia di Campbass, si sn cstituiti i Sigg.,

Dettagli

Museo & Web. Kit di progettazione di un sito di qualità. per un museo medio-piccolo

Museo & Web. Kit di progettazione di un sito di qualità. per un museo medio-piccolo Dipartiment per la ricerca, l innvazine e l rganizzazine Direzine generale per l innvazine tecnlgica e la prmzine Via del Cllegi Rman, 27 00186 Rma Minister per i beni e le attività culturali Muse & Web

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini INDICE Intrduzine Pag. 1 Prva il sit Dem Pag. 1 Principali funzinalità (lat Azienda) Pag. 2 Principali funzinalità (lat Dipendente) Pag. 2 A chi è rivlt Pag. 3 Access al Prtale Pag. 3 Pannell Web (lat

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future Plitiche Cmunitarie Sintesi dell esistente e prgettualità future 1. La Cmmissine Eurpa: analisi e prpste di lavr Nel mandat 2005 2009 la Cmmissine UPI Eurpa e Plitiche Internazinali ha raggiunt i seguenti

Dettagli

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti PROMOZIONE E PROTEZIONE DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA Incntr cn il Garante dell Emilia-Rmagna Reggi Emilia e Mdena Mdena 11 giugn 2015 Gli interventi dell AUSL in integrazine cn i Servizi

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la Carta dei Servizi al Lavoro

INDICE. 1. Cos è la Carta dei Servizi al Lavoro Carta dei Servizi al Lavr della scietà pubblica Zna Ovest di Trin srl INDICE 1. Cs è la Carta dei Servizi al Lavr 2. Presentazine della scietà pubblica Zna Ovest di Trin srl Missine e Finalità Attività

Dettagli

Banche e Assicurazioni Laboratory

Banche e Assicurazioni Laboratory Centr Sperimentale di Svilupp delle Cmpetenze per il settre finanziari e assicurativ Banche e Assicurazini Labratry Bzza Pian Operativ Nvembre 2012 A us intern del partenariat INDICE 1. Premessa... 3 2.

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight Frmstat Flight Frmstat Flight è una suite di prgrammi prgettati cn l bbiettiv di ttimizzare il prcess frmativ e sfruttare al megli l interattività e la multimedialità fferte dai nuvi strumenti messi a

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM Master in Alt Apprendistat Sluzini di supprt alla gestine e svilupp di prdtt in ambit NPD e Figura prfessinale e biettiv Gli apprendisti destinatari del prgett frmativ sn: laureati, di prim e secnd livell,

Dettagli

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE AMBITO TERRITORIALE: MILANO CENTRO-SUD ZONE 1-4-5 ACCORDO DI RETE RETE TERRITORIALE PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNI SCOLASTICI 2012/2013 2013/2014 2014/2015 AMBITO TERRITORIALE:

Dettagli

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia Scula secndaria di 1 grad F. Malaguti Valsamggia Ann sclastic 2014/2015 Prgrammazine per cmpetenze Curricl classi prime -tecnlgia Traguardi per l svilupp delle cmpetenze al termine della scula secndaria

Dettagli

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Lgistica, Trasprti, Cmmerci Internazinale La frmazine rganizzata dal nstr netwrk mira a sddisfare la necessità d apprfndiment dei temi relativi ai temi di Acquisti,Lgistica

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA "ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE" E D APPOLONIA s.p.a.

ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE E D APPOLONIA s.p.a. ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA "ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE" E D APPOLONIA s.p.a. PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA E PROGETTI PER LO SVILUPPO E LA DIFFUSIONE

Dettagli

MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania

MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania L'Assessra Plitiche Sciali, Plitiche Givanili, Pari pprtunità. Prblemi dell Immigrazine, Demani e Patrimni e l Area Generale Di Crdinament - 17 Istruzine, Musei, Plitiche Givanili, Lavr, Frmazine Prfessinale,

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Regine Calabria Dipartiment n.9 Lavri Pubblici ed Infrastrutture Via Crispi 33-88100 CATANZARO SPECIFICHE SIERC: INTEGRAZIONE PROTOCOLLO SIAR POR Calabria

Dettagli

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA COPERNICO VIA COPERNICO 1 00040 POMEZIA (ROMA) TEL. 06 121127550 FAX 0667666356 CODICE

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

QUANDO E DOVE. Segreteria organizzativa: info@nuoviscenarisrl.eu, tel. 342 0946344 e 393 1501613 W W W. N U O V I S C E N A R I S R L.

QUANDO E DOVE. Segreteria organizzativa: info@nuoviscenarisrl.eu, tel. 342 0946344 e 393 1501613 W W W. N U O V I S C E N A R I S R L. UNIVERSITÀ DIFFUSA PROGETTO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PERMANENTE in cllabrazine cn QUANDO E DOVE I Edizine della Summer Schl di Eurprgettazine per l ecnmia sciale, dal 16 al 20 settembre 2013, nell

Dettagli

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB PRESENZE ASSENZE Presenze WEB Presenze WEB FUNZIONALITA PRINCIPALI Funzinalità e cpertura Gestine multiaziendale Gestine di varie tiplgie di rapprt di lavr (dipendente, cllabratre, smministrat, etc. )

Dettagli

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE.

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. GIOVANI SOCI DELLA CASSA RURALE DI TRENTO PRESENTANO: COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. Cme previst dall statut e cme sempre è stat nell intent del direttiv dell assciazine, i Givani Sci della Cassa Rurale

Dettagli

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo PROGETTO FORMATIVO COMUNICAZIONE EFFICACE E GESTIONE DEL CONFLITTO NEL FRONT-OFFICE PREMESSA L rientament al cliente è una prergativa indispensabile per la crescita e la cmpetitività di un rganizzazine

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Relazini cn il Pubblic Servizi: Assistenza Dmiciliare INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibliografica semplice e complessa.

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibliografica semplice e complessa. Dettagli attività frmativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibligrafica semplice e cmplessa. Crediti assegnati: in accreditament Durata: 7:00 re Tip attività frmativa: Frmazine Residenziale Tiplgia: Crs

Dettagli

Scuola C.A.S.T. Trani, 18 marzo 2010 Ragionamenti a più voci sul Centro del Futuro1

Scuola C.A.S.T. Trani, 18 marzo 2010 Ragionamenti a più voci sul Centro del Futuro1 Scula C.A.S.T. Trani, 18 marz 2010 Raginamenti a più vci sul Centr del Futur1 I partecipanti alla Scula C.A.S.T. hann sviluppat due METAPLAN2 cntempranei in due tempi: Prim Metaplan: Esigenze dal territri

Dettagli

Turismo. Chi è? Cosa studia? Biennio. Triennio. Le lingue straniere

Turismo. Chi è? Cosa studia? Biennio. Triennio. Le lingue straniere ITS S. Bandini Siena Indirizz Turism pag. 1/5 Turism Chi è? Eredita il vecchi crs per Perit Turistic Il Diplmat nel Turism ha cmpetenze specifiche nel cmpart delle imprese del settre turistic e cmpetenze

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO Unine Eurpea Repubblica Italiana Regine Sicilia Istitut Cmprensiv «Santi Bivna» REGIONE SICILIANA-DISTRETTO SCOLASTICO N. 65 ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTI BIVONA» Cntrada Sccrs s. n. c. - 92013 Menfi - (AG)

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

Servizi in Cloud per la sicurezza e l automazione

Servizi in Cloud per la sicurezza e l automazione Time4Mind: la rispsta clud di Intesi Grup Servizi in Clud per la sicurezza e l autmazine Pwered by Intesi Grup SpA 2012 Pwered by Intesi Grup SpA Milan, 9 aprile 2013 Slide N. 1 Marz 2013 Time4Mind in

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale Peter Pan Servizi di Ludteca Il gic cme strument di crescita individuale e sciale CARTA DEL SERVIZIO E MANSIONARIO Quand pensiam ai nstri figli, prima di chiederci cme li vrremm, pensiam bene a quali sn

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Trasversale Servizi: Valutazine Sit internet INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2 DESCRIZIONE

Dettagli

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007.

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007. PROGETTO FORMATIVO PER LA CREAZIONE, IL LANCIO E LA GESTIONE DI WEB-RADIO D ATENEO E LA PARTECIPAZIONE A UN NETWORK NAZIONALE DI EMITTENTI UNIVERSITARIE DURATA Le adesini sarann racclte a partire dal 10

Dettagli

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione Tip Ente: Trasversale Uffici: Servizi Bibliteca Servizi: Prestit/cnsultazine INDICE Smmari 1 Oggett e cntenuti... 3 1.1 Descrizine del servizi ggett di custmer satisfactin... 4 1.2 Descrizine del prcess

Dettagli

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Direzine Generale UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI MILANO 1- SINTESI DELL INCONTRO DEL 19

Dettagli

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa prgetti 1.1 Denminazine prgett ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE 1.2 Respnsabile prgett Prf.ssa Marr Anna Elisabetta Indicare l ambit disciplinare: Ambit linguistic/stric gegrafic-ambientale

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118 CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Asl Uffici: Assistenza 118 Servizi: Servizi 118 INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2

Dettagli

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 Prvincia di Csenza Settre Mercat del Lavr PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 OBIETTIVI E FINALITA Scp del prgett è favrire la frmazine di sggetti inccupati/disccupati residenti nelle Regini dell biettiv Cnvergenza

Dettagli

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Gestine della cnscenza (Knwledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Schema dell intervent del dtt. Michele Tringali Azienda Ospedaliera di Udine - www.spedaleudine.it/kc 1. Intrduzine Grandi successi

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA

CARTA DEI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA CITTA di PESCARA Settre Servizi Diretti alla Persna Servizi Sistema Educativ Integrat-Unità Operativa Asili Nid CARTA DEI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA Qui ci sn bambini ed adulti che cercan

Dettagli

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004 L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004 Il Cambiament in att Negli ultimi due anni la Ragineria Generale dell Stat ha pst al vertice degli biettivi istituzinali il miglirament dei sistemi e delle metdlgie

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI 1. la delibera di Cnsigli cmunale n. 45 del 25/07/2012 di apprvazine delle linee prgrammatiche 2012-2017, che riprtan

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Prvincia Uffici: Centri per l impieg Servizi: Supprt alla ricerca del lavr INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

Prevenzione del disagio scolastico

Prevenzione del disagio scolastico AREA 2 BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI E PROCESSI INCLUSIVI DA ATTUARE Prevenzine del disagi sclastic Finalità Intervenire preccemente sulle difficltà, i disturbi dell apprendiment e del cmprtament. Obiettivi

Dettagli

LINK (Labour Integrated NetworK)

LINK (Labour Integrated NetworK) LINK (Labur Integrated NetwrK) Descrizine prdtt Presentat per la prima vlta al FORUM P.A. 2003, Link (Labur Integrated NetwrK) è la piattafrma integrata di gestine del sistema infrmativ del lavr (SIL)

Dettagli

SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA

SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA BENEFICIARI SCADENZA RISORSE FINANZIARIE DISPONIBILI BANDO SCHEDA SINTESI BANDO MIUR PER CLUSTER CENTRO NORD 2012 AVVISO PER LO SVILUPPO E POTENZIAMENTO DI CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI Fndi FAR cmplessivi

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 SEDE: Via Mranti, 4 Castelnv né mnti INDIRIZZO: Servizi sci sanitari DOCENTE: Liguri Tiziana CLASSE: 2^E MATERIA DI INSEGNAMENTO: Metdlgie perative LIVELLI DI PARTENZA

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 Cmunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 LA RELAZIONE CONCLUSIVA PERCHÉ UNA PIATTAFORMA PER LA DIDATTICA? IL MANDATO DEL COLLEGIO Cn l individuazine della Funzine strumentale per l us dell infrmatica

Dettagli

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB COMUNE DI VIMODRONE (MI) SETTORE AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI SERVIZIO SEGRETERIA UFFICIO CED (CENTRO ELABORAZIONE DATI) GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB VERSIONE 1.0 20 SETTEMBRE 2012 Premessa Nuva

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi sociali

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi sociali CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Servizi sciali Servizi: Centr sciale terza età INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION...

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Anagrafe. Servizio: Rilascio certificati

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Anagrafe. Servizio: Rilascio certificati CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Anagrafe Servizi: Rilasci certificati INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION...

Dettagli

Kelly Talent News. editoriale mensile gratuito sui migliori talenti Kelly disponibili sul mercato del lavoro. Anno X - N.

Kelly Talent News. editoriale mensile gratuito sui migliori talenti Kelly disponibili sul mercato del lavoro. Anno X - N. REV.0_2011 Kelly Talent News editriale mensile gratuit sui migliri talenti Kelly dispnibili sul mercat del lavr Ann X - N. 6 - Giugn 2011 Kelly Services, Agenzia per il Lavr, ffre ai prpri clienti una

Dettagli

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management Dipartiment di Medicina Veterinaria in cllabrazine cn Crs di Prject Management Premesse Il crs nasce a seguit dell esperienza vissuta da un un grupp di dcenti e ricercatri del Dipartiment di Medicina Veterinaria

Dettagli

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz Indice 1. intrduzine 2. analisi del cntest territriale e del mercat 3. scuting 4. netwrking 5. learning 6. Avvi e accmpagnament 7. iniziative cmplementari Via Camp d Arrig 40-42/r - 50131 Firenze www.multivers.biz

Dettagli

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Toscana

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Toscana Scheda infrmativa sul prgramma di svilupp rurale 2014-2020 per la Tscana Il prgramma di svilupp rurale (PSR) per la Tscana che è stat frmalmente adttat dalla Cmmissine eurpea il 26 maggi 2015, delinea

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO OGGETTO: Criteri generali per l elabrazine dei prgrammi annuali e pluriennali relativi all attività di frmazine e aggirnament dei dirigenti. A seguit dell assenza

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla rifrma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 509) l impegn dell studente (frequenza dei crsi e studi individuale)

Dettagli

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas Nuv Sistema Cartgrafic SGR per le reti Gas Dtt. Alessandr Bugli, SGR Reti S.p.A - Rimini Abstract La Scietà Gas Rimini S.p.A., cn il supprt di GeGraphics S.r.l., ha attivat un Sistema Infrmativ Territriale

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegat 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente prpnente il prgett: COMUNE DI CUSANO MUTRI 2) Cdice di accreditament: NZ03880 3) Alb e classe di iscrizine:

Dettagli

Manuale di Gestione Documentale (art. 5 DPCM 3/12/2013) Procedura Organizzativa Amministratori di Sistema

Manuale di Gestione Documentale (art. 5 DPCM 3/12/2013) Procedura Organizzativa Amministratori di Sistema Cmune di Casavatre in cllabrazine cn Manuale di Gestine Dcumentale (art. 5 DPCM 3/12/2013) Prcedura Organizzativa Amministratri di Sistema Cd. MANGEDOC Rev. 1.0 Data: 06-11-2015 Smmari: Nel presente dcument

Dettagli

VALORE P.A. 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE SCHEDA SINTETICA DEL CORSO

VALORE P.A. 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE SCHEDA SINTETICA DEL CORSO Dipartiment di Scienze Plitiche VALORE P.A. 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE SCHEDA SINTETICA DEL CORSO 1)TEMA DEL CORSO LA NUOVA DISCIPLINA DEL LAVORO PUBBLICO

Dettagli

La gestione del rischio clinico PIANO DI FORMAZIONE. REGIONE TOSCANA Giunta Regionale

La gestione del rischio clinico PIANO DI FORMAZIONE. REGIONE TOSCANA Giunta Regionale REGIONE TOSCANA Giunta Reginale Direzine Generale Diritt alla Salute e Plitiche di Slidarietà La gestine del rischi clinic PIANO DI FORMAZIONE 50127 Firenze, Via di Nvli 26 Tel. 055/4382111 http:\\www.regine.tscana.it

Dettagli

PREMIO EUROPEO DI ECCELLENZA PER IL TURISMO ACCESSIBILE

PREMIO EUROPEO DI ECCELLENZA PER IL TURISMO ACCESSIBILE PREMIO EUROPEO DI ECCELLENZA PER IL TURISMO ACCESSIBILE SCHEDA DI PRESENTAZIONE CANDIDATURA AL BANDO 1. DATI IDENTIFICATIVI DEL SOGGETTO PROPONENTE Ragine sciale: Partita iva: Cdice fiscale: Numer r.e.a:

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 33 DEL 03/06/2015

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 33 DEL 03/06/2015 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 33 DEL 03/06/2015 OGGETTO: CONVENZIONE PER AFFIDAMENTO SERVIZIO INFORMAZIONE DENOMINATO

Dettagli

Marisa Fabietti. Curriculum Vitae Marisa Fabietti INFORMAZIONI PERSONALI. +390718063808 marisa.fabietti@regione.marche.it

Marisa Fabietti. Curriculum Vitae Marisa Fabietti INFORMAZIONI PERSONALI. +390718063808 marisa.fabietti@regione.marche.it INFORMAZIONI PERSONALI Marisa Fabietti +390718063808 marisa.fabietti@regine.marche.it Nata a Jesi (An) il 12/10/1964 POSIZIONE PER LA QUALE SI CONCORRE POSIZIONE RICOPERTA Servizi Attività prduttive, lavr,

Dettagli

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN Lc. Chez Rncz, 29/i - 11010 GIGNOD (Valle d Asta) Tel. 0165/25.66.11 - Fax. 0165/ 25.66.36 - E.mail: inf@cm-grand cmbin.vda.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO (d. LGS. N. 163/2006) PROPEDEUTICA ALL INDIVIDUAZIONE

Dettagli

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Manuale e dcumenti Dcumenti per la sicurezza Prcedure Gestinali Mdulistica Gestinali DISTRIBUZIONE CONTROLLATA Revisine Data Funzini e nminativi R-SGSL RSPP MC RLS PREP 00 20/10/14 Beltramelli Marc Campini

Dettagli

di Mauro Mascagna e Mario Pietrousti (QXN s.c.p.a.)

di Mauro Mascagna e Mario Pietrousti (QXN s.c.p.a.) La QXN ed il Sistema Pubblic di Cnnettività di Maur Mascagna e Mari Pietrusti (QXN s.c.p.a.) Il Sistema Pubblic di Cnnettività (SPC) è la più grande infrastruttura telematica pubblica esistente in Eurpa

Dettagli

Presentazione del gruppo

Presentazione del gruppo Presentazine del grupp Scietà e divisini del grupp Assessment Ricerca e selezine di executives Management assessment Management Benchmarking Assessment e Autvalutazine del Bard Cmpensatin per alta direzine

Dettagli

Milano Smart city. SMART LIVING 10 dicembre 2013 h.14.30 Palazzo Giureconsulti

Milano Smart city. SMART LIVING 10 dicembre 2013 h.14.30 Palazzo Giureconsulti Milan Smart city SMART LIVING 10 dicembre 2013 h.14.30 Palazz Giurecnsulti 1 REPORT DEI LAVORI L attività del Tavl Living si è svlta il girn 10 dicembre 2013 dalle 14.30 alle 17.30. I lavri sn stati aperti

Dettagli

Progetto per lo sviluppo delle mobile app Alta Valle di Susa CAPITOLATO TECNICO

Progetto per lo sviluppo delle mobile app Alta Valle di Susa CAPITOLATO TECNICO PAGINA 1 DI 7 Prgett per l svilupp delle mbile app Alta Valle di Susa CAPITOLATO TECNICO La Fndazine Trin Wireless PAGINA 2 DI 7 Trin Wireless è una Fndazine di diritt privat senza scp di lucr che si ccupa

Dettagli

ALLEGATO 2 Servizi di rimotivazione giovani NEET

ALLEGATO 2 Servizi di rimotivazione giovani NEET ALLEGATO 2 Servizi di rimtivazine givani NEET 19.06.2013 Allegat 2 Il fenmen dei NEET Il prblema dei givani che nn studian, nn sn in frmazine e nn sn alla ricerca di un lavr (i csiddetti NEET, Nt in Emplyment,

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it CORSO ANNUALE PER PSICOLOGO SCOLASTICO AD ORIENTAMENTO SISTEMICO - RELAZIONALE La psiclgia sclastica è un camp in espansine ed il settre sclastic rappresenta un degli ambit disciplinari che nei prssimi

Dettagli

Parte di approfondimento

Parte di approfondimento CORSI IN FASE DI PROGRAMMAZIONE Girnate frmative sulla prgettazine eurpea 9 e 10 settembre 2014 Frmazine sul tema della cartgrafia Ottbre 2014 La nuva prgrammazine Eurpea 2014 2020 è rmai quasi del tutt

Dettagli

I ruoli della libreria nel Programma NpL

I ruoli della libreria nel Programma NpL I ruli della libreria nel Prgramma NpL Le librerie sn ricnsciute da NpL cme lughi facilitanti all intern delle reti lcali del Prgramma. Grandi piccle, indipendenti, di catena, psizinate nei circuiti della

Dettagli

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO San Nicl Pliti Via dei Diritti del Fanciull, 45 95031 - ADRANO (CT) Tel. 095/7695676 - Fax 095/7602241 Cd. Meccangrafic: CTEE09000V Cdice fiscale 93067380878 email

Dettagli

Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel settore dei servizi alle imprese. Tecnico superiore per il marketing, l internazionalizzazione delle imprese

Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel settore dei servizi alle imprese. Tecnico superiore per il marketing, l internazionalizzazione delle imprese Allegat A Tecnic superire per il marketing, l internazinalizzazine delle imprese 2011 Prgett didattic frmativ Nuve Tecnlgie per il Made in Italy nel settre dei servizi alle imprese ITS SERVIZI ALLE IMPRESE

Dettagli

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi Prgett Gvernance delle Risrse Umane-Mdelli Innvativi Attività dirette al raffrzament degli Uffici addetti alle plitiche e alla gestine del persnale delle Amministrazini degli Enti Lcali delle Regini Obiettiv

Dettagli

PROGETTO TEMPORANEO COOPERATIVA LA CORDATA. Accoglienza di persone in condizioni di fragilità

PROGETTO TEMPORANEO COOPERATIVA LA CORDATA. Accoglienza di persone in condizioni di fragilità PROGETTO TEMPORANEO Accglienza di persne in cndizini di fragilità COOPERATIVA LA CORDATA La Crdata Via G. Rssini 24 25077 ROE VOLCIANO (BS) Tel 0365 63011 e Fax 0365 556126 E-mail: inf@lacrdata.cm sit

Dettagli

Sede legale: Dipartimento di Economia Università degli Studi di Parma- Via J.F. Kennedy 6 43125 Parma C.F. 93053280504 - P.I.

Sede legale: Dipartimento di Economia Università degli Studi di Parma- Via J.F. Kennedy 6 43125 Parma C.F. 93053280504 - P.I. SCUOLA SIM COME SI SCRIVE UNA MONOGRAFIA NETWORK ANALYSIS Università degli Studi di Napli Federic II, Dipartiment di Ecnmia, Management, Istituzini. Aula ex Presidenza, Centri Cmuni - Campus Universitari

Dettagli

Istituto Comprensivo "Alfonso Volpi" Cisterna di Latina - dicembre 2014 Dirigente Scolastica Dott.ssa Nunzia Malizia

Istituto Comprensivo Alfonso Volpi Cisterna di Latina - dicembre 2014 Dirigente Scolastica Dott.ssa Nunzia Malizia Istitut Cmprensiv "Alfns Vlpi" Cisterna di Latina - dicembre 2014 Dirigente Sclastica Dtt.ssa Nunzia Malizia Istitut Cmprensiv "Alfns Vlpi" Cisterna di Latina - dicembre 2014 I prdtti e servizi Registr

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari Scienze Umane - Scienze Umane Economico Sociale Musicale

LICEO STATALE Carlo Montanari Scienze Umane - Scienze Umane Economico Sociale Musicale LICEO STATALE Carl Mntanari Scienze Umane - Scienze Umane Ecnmic Sciale Musicale Vicl Stimate n. 4 Tel. 045/8007311 Fax 045/8030091 37122 VERONA E-mail: inf@licemntanari.it C.F. 80011840230 Sit web: www.licemntanari.it

Dettagli

Protocollo per la Responsabilità Sociale. Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A Mukki

Protocollo per la Responsabilità Sociale. Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A Mukki Prtcll per la Respnsabilità Sciale Centrale del Latte di Firenze, Pistia e Livrn S.p.A Mukki Firenze, 8 Aprile 2015 1. SCOPO Il Prtcll per la Respnsabilità Sciale (Prtcll) e la Carta degli Impegni (Carta)

Dettagli

L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DI VITERBO. con la collaborazione della. QUALITY AND MANAGEMENT SERVICES s.r.l.

L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DI VITERBO. con la collaborazione della. QUALITY AND MANAGEMENT SERVICES s.r.l. L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DI VITERBO cn la cllabrazine della QUALITY AND MANAGEMENT SERVICES s.r.l. - Rma ORGANIZZA Labratri di Micrsft Prject Durata 16 re PROGRAMMA DEL CORSO Direttre didattic:

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA Scpi, biettivi ed rganizzazine Premessa: L'art. 23 del D. Lgs. 114/98 ha previst la cstituzine dei C.A.T. (Centri di Assistenza Tecnica) per accmpagnare

Dettagli