VELIEROFRANCO ALBINI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VELIEROFRANCO ALBINI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO"

Transcript

1 VELIEROFRANCO ALBINI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO

2 CAPITOLO 1 PRE-MONTAGGIO 1.1 IMBALLI 1.2 CONTENUTO IMBALLO CONTENUTO IMBALLO CONTENUTO IMBALLO CONTENUTO IMBALLO 4 CAPITOLO 2 MONTAGGIO BASAMENTO 2.1 POSIZIONAMENTO 2.2 REGOLAZIONE CAPITOLO 3 MONTAGGIO MONTANTI 3.1 MONTAGGIO TIRANTE ORIZZONTALE E TONDINO DI CATENARIA 3.2 MONTAGGIO MONTANTE VERTICALE SUL BASAMENTO 3.3 REGOLAZIONE CAPITOLO 4 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA MONTAGGIO BLOCCHETTI A 3 VIE 4.2 MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO 4.3 INSERIMENTO RIPIANI E VERIFICA DELLA MESSA IN BOLLA CAPITOLO 5 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO CAPITOLO 6 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO CAPITOLO 7 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO CAPITOLO 8 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO CAPITOLO 9 CONCLUSIONE 9.1 INSERIMENTO RIPIANI NELLE FILE 2, 3, 4 E CARICO MASSIMO INDICE

3 P. 3 CAPITOLO1 PRE-MONTAGGIO

4 ATTREZZATURA FORNITA VENTOSA CACCIAVITE E CHIAVE BRUGOLA 2 FILI A PIOMBO BOLLA ATTREZZATURA CONSIGLIATA SCALA MATITA SCOTCH DI CARTA METRO MASCHIO E FILIERA M4 P. 4 ATTREZZATURA FORNITA E CONSIGLIATA PER IL MONTAGGIO 1

5 IMBALLO 1 BASAMENTO DIMENSIONI 212x84x32 cm PESO 100 Kg IMBALLO 2 RIPIANI DI CRISTALLO ACCOPPIATO DIMENSIONI 191x25x9 cm PESO 30 Kg IMBALLO 3 RIPIANI DI CRISTALLO ACCOPPIATO DIMENSIONI 191x25x9 cm PESO 30 Kg IMBALLO 4 MONTANTI E MINUTERIA, ATTREZZI E ISTRUZIONI DIMENSIONI 282x51x30 cm PESO 40 Kg P IMBALLI CONSERVARE GLI IMBALLI PER EVENTUALI NECESSITÀ DI IMBALLARE NUOVAMENTE N1

6 BASAMENTO P CONTENUTO IMBALLO 1 BASAMENTO DIMENSIONI 212x84x32 cm PESO 100 Kg 1

7 RIPIANI IN CRISTALLO ACCOPPIATO P CONTENUTO IMBALLO 2 E IMBALLO 3 RIPIANI IN CRISTALLO ACCOPPIATO DIMENSIONI 191x25x9 cm PESO 30 Kg 1

8 VASSOIO N 1 (X 4) BACCHETTE REGGI RIPIANO LATERALI VANI DA 36 VASSOIO N 3 BACCHETTE REGGI RIPIANO CENTRALI VANI DA 36 VASSOIO N 5 (X 3) TRAVERSO REGGI RIPIANO VASSOIO N 2 BACCHETTE REGGI RIPIANO LATERALI VANI DA 38 VASSOIO N 6 VITI DI CHIUSURA BACCHETTE REGGI RIPIANO CENTRALI VANI DA 38 CANOCCHIALI TENSIONATORI VASSOIO N 4 BLOCCHETTO 3 VIE REGGI RIPIANO SCATOLA PER PALI APERTA SCATOLA PER PUNTONE-TENSORE SUPERIORE CATENARIA APERTA SCATOLA PER IMBALLO PALI E MINUTERIA P CONTENUTO IMBALLO 4 MONTANTI, MINUTERIA, ATTREZZI E ISTRUZIONI DIMENSIONI 282x51x30 cm PESO 40 Kg 1

9 P. 9 CAPITOLO2 MONTAGGIO BASAMENTO

10 REGOLAZIONE PIEDINI REGOLAZIONE PIEDINI REGOLAZIONE PIEDINI REGOLAZIONE PIEDINI P BASAMENTO CACCIAVITE METRO BOLLA N

11 P RIMOZIONE DALL IMBALLO IL BASAMENTO È MONTATO, POSIZIONARE IL BASAMENTO NEL LUOGO DEFINITIVO ASSICURANDOSI DI AVERE UNO SPAZIO LIBERO DI CIRCA m 3x3 PER EFFETTUARE IL POSIZIONAMENTO A TERRA DEI MONTANTI INDICATI A PAG REGOLAZIONE VERIFICARE LA BOLLA IN TRE PUNTI, USARE IL CACCIAVITE IN DOTAZIONE PER REGOLARE I PIEDINI CACCIAVITE METRO BOLLA 2

12 P. 12 CAPITOLO3 MONTAGGIO MONTANTI

13 TIRANTE ORIZZONTALE SUPERIORE ATTACCO A FORCELLA TIRANTI ORIZZONTALI PUNTALE MONTANTE ALTO BLOCCHETTO PER AGGANCIO TIRANTE REGGIRIPIANO MONTANTE VERTICALE PERNO CAVI VERTICALI TONDINO DI CATENARIA TIRANTE TENSIONATORE VERTICALE ATTACCO TONDINI TENSIONATORI CANOCCHIALE TENSIONATORE PERNO A FORCELLA DADO M6 CIECO VITE AD OCCHIELLO P MONTANTI PUNTALE MONTANTE BASSO CROCIERA CENTRALE ATTACCO MONTANTI SCALA CACCIAVITE E CHIAVE METRO MATITA SCOTCH DI CARTA 2 FILI A PIOMBO N

14 ATTENZIONE NON RIMUOVERE L IMBALLO DAI TIRANTI IN QUANTO LA LORO MISURA DEVE RESTARE TALE, PROCEDERE ALLA RIMOZIONE SOLO A MONTAGGIO ULTIMATO 5 P MONTAGGIO TIRANTE ORIZZONTALE E TONDINO DI CATENARIA - DISPORRE GLI ELEMENTI COME NELL IMMAGINE (1) - SUL PUNTALE ALTO, MONTARE: IL TIRANTE ORIZZONTALE SUPERIORE, IL TONDINO DI CATENARIA E I TIRANTI TENSIONATORI VERTICALI (DISPORRE COME NEL DISEGNO 5) 3

15 ATTENZIONE I TIRANTI VANNO SOLO PUNTATI CON UN QUALCHE GIRO DI FILETTO MA NON TENSIONATI P MONTAGGIO MONTANTE VERTICALE SUL BASAMENTO - INSERIRE IL PUNTALE BASSO NELLA CROCIERA CENTRALE (1) - FISSARE IL PUNTALE BASSO COME NELLE IMMAGINI (2,3 E 4) - VERIFICARE LA CORRETTA POSIZIONE DEI TIRANTI TENSIONATORI VERTICALI (5) - FISSARE I TIRANTI CON CANOCCHIALI TENSIONATORI AL BASAMENTO (6,7 E 8) 3

16 ATTENZIONE PER QUESTA OPERAZIONE MUOVERE A MANO I DUE MONTANTI IN LEGNO, UNA VOLTA CENTRATI I PIOMBI AVVITARE LEGGERMENTE I CANOCCHIALI TENSIONATORI COME IN FIG.7-8 SENZA TENSIONARE LA STRUTTURA P REGOLAZIONE - FISSARE IL FILO A PIOMBO AL CENTRO DEL TIRANTE ORIZZONTALE SUPERIORE (1, 2) - SEGNARE IL PUNTO CENTRALE SUL LATO CORTO DEL BASAMENTO (3) - FISSARE IL FILO A PIOMBO SULL ATTACCO A FORCELLA TIRANTI ORIZZONTALI (4) - REGOLARE OGNI TIRANTE FINO ALLA CENTRATURA DEL FILO A PIOMBO (5, 6, 7, 8) SCALA CACCIAVITE E CHIAVE METRO MATITA SCOTCH DI CARTA 2 FILI A PIOMBO 3

17 P. 17 CAPITOLO4 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 1

18 IMBALLO 4 VASSOIO 4 BLOCCHETTO A 3 VIE REGGI RIPIANO IMBALLO 4 VASSOIO 3 BACCHETTA REGGI RIPIANI CENTRALE VANI DA 36 IMBALLO 4 VASSOIO 4 BLOCCHETTO A 3 VIE REGGI RIPIANO IMBALLO 4 VASSOIO 1 BACCHETTA REGGI RIPIANI LATERALE VANI DA 36 IMBALLO 4 VASSOIO 5 SUPPORTO IN LEGNO REGGI RIPIANI P MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 1 SCALA VENTOSA BOLLA

19 P MONTAGGIO BLOCCHETTI A 3 VIE (IMBALLO 4 - VASSOIO 4) - AVVITARE COMPLETAMENTE I BLOCCHETTI A 3 VIE TENENDO FERMA LA BACCHETTA (3) - VERIFICARE CHE LA BACCHETTA SIA LIBERA DI OSCILLARE (4) - NEL CASO SIA BLOCCATA SVITARE LA BACCHETTA DI UN QUARTO DI GIRO O MENO DAL BLOCCHETTO DI CATENARIA (5) SCALA 4

20 P MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO - AVVITARE BLOCCHETTO A 3 VIE ALLA BACHETTA REGGI RIPIANI CENTRALE VANI DA 36 (1) - INFILARE LA BACCHETTA NEL FORO CENTRALE DEL SUPPORTO IN LEGNO ED AVVITARE LA BACCHETTA AL BLOCCHETTO A 3 VIE SUPERIORE (2, 3) - INFILARE NEL SUPPORTO IN LEGNO LE BACCHETTE LATERALI VANI DA 36 ED AVVITARE LA BACCHETTA AL BLOCCHETTO A 3 VIE SUPERIORE (4) - LA PRIMA E L ULTIMA BACCHETTA REGGI RIPIANI CENTRALI PER VANI DA 36 DEVONO PASSARE PER IL CENTRO DEL MONTANTE VERTICALE (5) SCALA 4

21 P INSERIMENTO RIPIANI E VERIFICA DELLA MESSA IN BOLLA - SOLLEVARE I RIPIANI IN CRISTALLO CON L AIUTO DELLA VENTOSA (1) - INFILARE I RIPIANI ANTERIORE E POSTERIORE (2) E VERIFICARE LA BOLLA SUL LATO LUNGO E CORTO (3, 4) - NEL CASO SI RISCONTRASSE UN MARCATO FUORI BOLLA O IL MANCATO CONTATTO DI ALCUNI SUPPORTI IN LEGNO CON LA MENSOLA, AGIRE SUI BLOCCHETTI PER AGGANCIO TIRANTI REGGI RIPIANO DELLA CATENARIA, ALLENTANDO I GRANI SOTTOSTANTI E FACENDO SCORRERE IL BLOCCHETTO LUNGO IL CAVO DI CATENARIA (5) VENTOSA BOLLA 4

22 P. 22 CAPITOLO5 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 2

23 IMBALLO 4 VASSOIO 1 BACCHETTA REGGI RIPIANI LATERALE VANI DA 36 IMBALLO 4 VASSOIO 3 BACCHETTA REGGI RIPIANI CENTRALE VANI DA 36 IMBALLO 4 VASSOIO 5 SUPPORTO IN LEGNO REGGI RIPIANI IMBALLO 4 VASSOIO 4 BLOCCHETTO A 3 VIE REGGI RIPIANI P MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 2 SCALA VENTOSA BOLLA

24 P MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO - AVVITARE BLOCCHETTO A 3 VIE ALLA BACHETTA RIPIANI CENTRALE VANI DA 36 (1) - INFILARE LA BACCHETTA NEL FORO CENTRALE DEL SUPPORTO IN LEGNO ED AVVITARE ALLA BACCHETTA AL BLOCCHETTO 3 VIE SUPERIORE (2, 3) - INFILARE NEL SUPPORTO IN LEGNO LE BACCHETTE LATERALI VANI DA 36 ED AVVITARE ALLA BACCHETTA AL BLOCCHETTO 3 VIE SUPERIORE (4) 5

25 P. 25 CAPITOLO6 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 3

26 VANI DA 38 IMBALLO 4 VASSOIO 2 BACCHETTA REGGI RIPIANI LATERALE VANI DA VANI DA IMBALLO 4 VASSOIO 6 BACCHETTA REGGI RIPIANI CENTRALE VANI DA 38 IMBALLO 4 VASSOIO 5 SUPPORTO IN LEGNO REGGI RIPIANI IMBALLO 4 VASSOIO 4 BLOCCHETTO A 3 VIE REGGI RIPIANO P MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 3

27 P MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO - AVVITARE BLOCCHETTO A 3 VIE ALLA BACHETTA RIPIANI CENTRALE VANI DA 38 (1) - INFILARE LA BACCHETTA NEL FORO CENTRALE DEL SUPPORTO IN LEGNO ED AVVITARE LA BACCHETTA AL BLOCCHETTO 3 VIE SUPERIORE (2, 3) - INFILARE NEL SUPPORTO IN LEGNO LE BACCHETTE LATERALI VANI DA 38 ED AVVITARE LA BACCHETTA AL BLOCCHETTO 3 VIE SUPERIORE (4) - LA SECONDA E LA PENULTIMA BACCHETTA REGGI RIPIANI CENTRALI PER VANI DA 38 DEVONO PASSARE PER IL CENTRO DEL MONTANTE VERTICALE (5) 6

28 P. 28 CAPITOLO7 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 4

29 IMBALLO 4 VASSOIO 3 BACCHETTA REGGI RIPIANI CENTRALE VANI DA 36 IMBALLO 4 VASSOIO 1 BACCHETTA REGGI RIPIANI LATERALE VANI DA 36 IMBALLO 4 VASSOIO 5 SUPPORTO IN LEGNO REGGI RIPIANI IMBALLO 4 VASSOIO 4 BLOCCHETTO A 3 VIE REGGI RIPIANO P MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 4

30 P MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO - AVVITARE BLOCCHETTO A 3 VIE ALLA BACHETTA RIPIANI CENTRALE VANI DA 36 (1) - INFILARE LA BACCHETTA NEL FORO CENTRALE DEL SUPPORTO IN LEGNO ED AVVITARE LA BACCHETTA AL BLOCCHETTO 3 VIE SUPERIORE (2, 3) - INFILARE NEL SUPPORTO IN LEGNO LE BACCHETTE LATERALI VANI DA 36 ED AVVITARE LA BACCHETTA AL BLOCCHETTO 3 VIE SUPERIORE (4) 7

31 P. 31 CAPITOLO8 MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 5

32 IMBALLO 4 VASSOIO 3 BACCHETTA REGGI RIPIANI CENTRALE VANI DA 36 IMBALLO 4 VASSOIO 1 BACCHETTA REGGI RIPIANI LATERALE VANI DA 36 IMBALLO 4 VASSOIO 5 SUPPORTO IN LEGNO REGGI RIPIANI IMBALLO 4 VASSOIO 6 BUSSOLA DI CHUSURA P MONTAGGIO REGGI RIPIANI FILA 5

33 P MONTAGGIO SUPPORTI IN LEGNO REGGI RIPIANO - AVVITARE LA BUSSOLA DI CHUSURA ALLA BACHETTA RIPIANI CENTRALE VANI DA 36 (1) - INFILARE LA BACCHETTA NEL FORO CENTRALE DEL SUPPORTO IN LEGNO ED AVVITARE LA BACCHETTA AL BLOCCHETTO 3 VIE SUPERIORE (2, 3) - INFILARE NEL SUPPORTO IN LEGNO LE BACCHETTE LATERALI VANI DA 36 ED AVVITARE ALLA BACCHETTA AL BLOCCHETTO 3 VIE SUPERIORE (4) - LA TERZA E LA QUARTA BACCHETTA REGGI RIPIANI CENTRALI PER VANI DA 36 DEVONO PASSARE PER IL CENTRO DEL MONTANTE VERTICALE (5) 8

34 P. 34 CAPITOLO9 CONCLUSIONI

35 P CONCLUSIONI

36 1 2 3 P INSERIMENTO RIPIANI NELLE FILE 2, 3, 4 E 5 - SOLLEVARE I RIPIANI IN CRISTALLO CON L AIUTO DELLA VENTOSA (1) - INFILARE I RIPIANI ANTERIORE E POSTERIORE (2) - SMONTARE FILI A PIOMBO (3) VENTOSA 9

37 P. 37 IL CARICO MASSIMO CONSIGLIATO È DI 150 KG. PER PROCEDERE ALLO SMONTAGGIO DELLA LIBRERIA ESEGUIRE LE OPERAZIONI AL CONTRARIO.

MONTAGGIO BANCO. Imballi

MONTAGGIO BANCO. Imballi MONTAGGIO BANCO Imballi Il materiale arriva confezionato in scatole. Fare attenzione che i pacchi siano integri e non presentino anomalie. Fare attenzione nell apertura dei pacchi, per non danneggiarne

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e 150 50/60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta identificativa... 2 1.2 Codice del modello... 2 2. Coppie di serraggio e lubrificanti... 3 3.

Dettagli

MM600 MM900 MM1200 MM1500

MM600 MM900 MM1200 MM1500 MULTIMASS MM600 MM900 MM1200 MM1500 Manuale d impiego Leggere attentamente prima dell utilizzo di MULTIMASS MX IT 367531 AB - 0914 Istruzioni originali Caro utente, La ringraziamo per la fiducia accordataci

Dettagli

Preparare l area scelta per il montaggio proteggendo sia il pavimento che i colli.

Preparare l area scelta per il montaggio proteggendo sia il pavimento che i colli. ISTRUZIONI I MONTGGIO NOT Le seguenti istruzioni di montaggio si riferiscono ad una libreria di tipo componibile. Le fasi illustrate fanno quindi riferimento ad uno schema generico e non ad una specifica

Dettagli

Arredobagno. Compab ISTRUZIONI DI MONTAGGIO. Aggiornato Febbraio 2007

Arredobagno. Compab ISTRUZIONI DI MONTAGGIO. Aggiornato Febbraio 2007 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Aggiornato Febbraio 2007 Compab Arredobagno SOMMARIO SCHEDA NR. 1 SCHEDA NR. 2 SCHEDA NR. 3 SCHEDA NR. 4 SCHEDA NR. 5 SCHEDA NR. 6 SCHEDA NR. 7 SCHEDA NR. 8 SCHEDA NR. 9 SCHEDA

Dettagli

Guida all installazione del kit per messa a terra rack HP opzionale

Guida all installazione del kit per messa a terra rack HP opzionale Guida all installazione del kit per messa a terra rack HP opzionale Agosto 2006 (seconda edizione) Numero di parte 391313-062 Copyright 2006 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute

Dettagli

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia La forcella è un componente molto importante della moto e ha una grande influenza sulla stabilità del veicolo. Leggere attentamente

Dettagli

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Misure: 191 x 141 cm Cod. serie: Data di produzione: Cod. fornitura: Istruzione di montaggio L 28 MILANO 2 Planimetria

Dettagli

Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw

Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw Antenna verticale 80-160 H 20m + kit 40m Questa antenna ha la particolarità di essere realizzata in due parti una in alluminio per una altezza di metri 10, una seconda parte

Dettagli

tok scheda tecnica il sistema tok 1. i concetti alla base del sistema

tok scheda tecnica il sistema tok 1. i concetti alla base del sistema il sistema tok 1. i concetti alla base del sistema La filosofia del sistema Tok si basa su due parole: semplicità e flessibilità. Alla base di tutto c è il concetto di intelligenza logistica: pochi elementi,

Dettagli

ISTRUZIONI MONTAGGIO FUNI SPORTELLO

ISTRUZIONI MONTAGGIO FUNI SPORTELLO Lo sportello anteriore controbilanciato delle lavastoviglie a traino è dotato di un sistema di sollevamento con funi d'acciaio che scorrono all'interno di apposite guide per mezzo di cuscinetti. 1 Le guide

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE Rev. 0 del 16.07.2012 Fi.Met s.r.l. Sede operativa: SP. 231 KM. 80+10070026 MODUGNO (BA) Tel./Fax 080.5354987 Sede legale e amministrativa: Str. Prov. Bari-Modugno KM. 1,570026

Dettagli

Istruzioni di montaggio insegna LED SMD Kymco

Istruzioni di montaggio insegna LED SMD Kymco Istruzioni di montaggio insegna LED SMD Kymco italiano Elenco dei componenti 1 X 1 Maschera di posizionamento 2 X 2 Pannello principale 3 X 1 Telaio insegna LED 4 X 1 Supporto insegna SMD 5 X 2 Strisce

Dettagli

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone La guida è stata realizzata da persone non professioniste o esperte del settore, pertanto GsrItalia non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'utilizzo

Dettagli

Manutenzione. maintenance it 03-05

Manutenzione. maintenance it 03-05 Manutenzione 21 Regolazione della pressione del giunto porta 2 Sostituzione delle pulegge e dei cavi del contrappeso Sostituzione del giunto porta, del vetro o delle guide della porta 4 Sostituzione della

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Hard Disk Drive Istruzioni importanti controllo sicurezza Leggere attentamente tutte le istruzioni prima di iniziare il lavoro e rispettare le procedure esposte di seguito. Il

Dettagli

SISTEMA ESPRO ISTRUZIONI DI MONTAGGIO PARETI CONTINUE ESEMPIO DI APPLICAZIONE CON PORTA CENTRALE E LATERALE

SISTEMA ESPRO ISTRUZIONI DI MONTAGGIO PARETI CONTINUE ESEMPIO DI APPLICAZIONE CON PORTA CENTRALE E LATERALE SISTEMA ESPRO ISTRUZIONI DI MONTAGGIO PARETI CONTINUE ESEMPIO DI APPLICAZIONE CON PORTA CENTRALE E LATERALE - INDICE - 1. SEQUENZE DI MONTAGGIO SCHEDA 1 - ISTRUZIONI MONTAGGIO PROFILO DI BASE E VETRI FISSI

Dettagli

Posizionare correttamente il gradino di arrivo C20-50/60/70 nel foro, e con il filo a piombo determinare l esatta centratura del palo [Fig. 8].

Posizionare correttamente il gradino di arrivo C20-50/60/70 nel foro, e con il filo a piombo determinare l esatta centratura del palo [Fig. 8]. ISTRUZIONI DI POSA CHIOCCIOLA LEGNO - ITALIANO - OPERAZIONI PRELIMINARI Prima di procedere alla posa della scala, controllare il contenuto dell imballo. Stendere tutti i componenti su un ampia superficie

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Unità di azionamento. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-C

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Unità di azionamento. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-C Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Unità di azionamento per Vitoligno 300-C Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Piscineitalia.it. Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello

Piscineitalia.it. Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello 1 Raccomandazioni Si raccomanda di preforare sempre prima di avvitare, in modo da evitare che il legno si rompa. Nella tabella

Dettagli

Istruzioni per l'installazione del rack

Istruzioni per l'installazione del rack Istruzioni per l'installazione del rack Riesaminare la documentazione fornita con il cabinet rack per informazioni sulla sicurezza e il cablaggio. Prima di installare il server in un cabinet rack, riesaminare

Dettagli

ATTENZIONE. Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative.

ATTENZIONE. Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative. Pagina 1 di 13 ATTENZIONE Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative. Tali indicazioni sono da ritenersi esaustive per le finalità che si propone il seguente

Dettagli

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA - la sedia non puo ospitare piu di una persona - la sedia e impilabile fino a un massimo di 10

Dettagli

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano SERIE MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano PAG. 1 ESPLOSO ANTA MOBILE VISTA LATO AUTOMATISMO PAG. 2 MONTAGGIO GUARNIZIONE SU VETRO (ANTA MOBILE E ANTA FISSA) Attrezzi e materiali da utilizzare per il montaggio:

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 Indice Pagina: Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 1. Parti componenti della fornitura.................... 3 2. Montaggio................................. 4 2.1 Trasporto..................................

Dettagli

Serramenti serie SF50

Serramenti serie SF50 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO PER DISPOSITIVI DI SFONDAMENTO PER PORTE SCORREVOLI Serramenti serie SF50 FACE S.p.A. Viale delle Industrie, 74-31030 Dosson di Casier (TV) - Italy E-mail: info@facespa.it \ Fax

Dettagli

The Wall. Animals and plants..looking for resources. assemblaggio e stoccaggio d

The Wall. Animals and plants..looking for resources. assemblaggio e stoccaggio d The Wall Animals and plants..looking for resources assemblaggio e stoccaggio d THE WALL FRONTE THE WALL RETRO La Struttura Dimensione singolo muro: lunghezza 13 m, spessore 1m, altezza 3 m Configurazione

Dettagli

Taglierina elettrica K3952

Taglierina elettrica K3952 Taglierina elettrica K3952 INDICE ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA... 3 INSTALLAZIONE... 4 DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO... 4 SPECIFICHE TECNICHE DELLE TAGLIERINE ELETTRICHE... 4 TRASPORTO... 5 SISTEMAZIONE

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

Sostituzione di listelli del parquet con giunzione senza colla

Sostituzione di listelli del parquet con giunzione senza colla N 527 Sostituzione di listelli del parquet con giunzione senza colla A Descrizione In questo esempio viene illustrata la sostituzione dei listelli del parquet in un pavimento di parquet posato. In un pavimento

Dettagli

Istruzioni per l uso LAVABIANCHERIA. Sommario AWM 129

Istruzioni per l uso LAVABIANCHERIA. Sommario AWM 129 struzioni per l uso LAVABANHERA taliano,1 GB English,15 FR Français,29 Sommario nstallazione, 2-3-4-5 Disimballo e livellamento ollegamenti idraulici ed elettrici Primo ciclo di lavaggio Dati tecnici struzioni

Dettagli

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE Congratulazioni per la Vostra scelta! Av ete appena acquistato l elev atore motorizzato per v ideoproiettore SI- H 300 ideato

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO DOCCIA TERMOSTATICA 1/2 CB404 1. Rimuovere dalla scatola del gruppo maniglia (FIG 1) i vari componenti con estrema cura: Corpo Maniglia (E) Manopola (G) Coperchio (H) Cam (F) Ghiera

Dettagli

SPREMIPOMODORO. Libretto di istruzioni. Qualità e tradizione italiana, dal 1932.

SPREMIPOMODORO. Libretto di istruzioni. Qualità e tradizione italiana, dal 1932. SPREMIPOMODORO Libretto di istruzioni Qualità e tradizione italiana, dal 1932. Lo spremipomodoro Solemio è destinato ad un utilizzo casalingo ed è quindi prodotto sulla base di standard di qualità molto

Dettagli

Sostituzione della porta 9-11. Sostituzione delle molle compensatrici 11. Sostituzione del giunto inferiore 12

Sostituzione della porta 9-11. Sostituzione delle molle compensatrici 11. Sostituzione del giunto inferiore 12 S 21 maint. it 02-06 a partire dal numero di serie 0002042 manutenzione Sostituzione delle pulegge, del rullo di pressione superiore e dei cavi del contrappeso -4 Sostituzione del giunto porta, del vetro

Dettagli

ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE

ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE MAN0059I / Rev.0 LIMITAZIONI D'USO: NTG 76/556 ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 - 2 - MAN0059I / Rev.0

Dettagli

IDENTIFICAZIONE E SCOPO PRODOTTO

IDENTIFICAZIONE E SCOPO PRODOTTO CFTF 250 E un cala feretri manuale per tombe di famiglia pensato per operatori professionali ed addetti alla tumulazione. Consente la tumulazione di feretri fino a 250 Kg di peso nelle tombe di famiglia

Dettagli

Zanzariera Plissè laterale singola e doppia

Zanzariera Plissè laterale singola e doppia Zanzariera Plissè laterale singola e doppia Guida a pavimento 3 mm Rete plissettata Modello nta oppia plissettata a scorrimento orizzontale. Grazie all assenza di molle di richiamo della rete, i requisiti

Dettagli

SEDIE COMODE ManualE DI IStruzIOnI Moretti S.p.A.

SEDIE COMODE ManualE DI IStruzIOnI Moretti S.p.A. Pantone 72C Pantone 431C MA SEDIE COMODE 01-A Moretti S.p.A. Via Bruxelles 3 - Meleto 52022 Cavriglia ( Arezzo ) Tel. +93 055 96 21 11 Fax. +39 055 96 21 200 www.morettispa.com info@morettispa.com SEDIE

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE PORTONI INDUSTRIALI A LIBRO

MANUALE DI INSTALLAZIONE PORTONI INDUSTRIALI A LIBRO Zona Industriale Taccoli, 62027 SAN SEVERINO MARCHE (MC) Tel. e Fax 0733.636253 www. Cometsrl.it e-mail: info@cometsrl.it MANUALE DI INSTALLAZIONE PORTONI INDUSTRIALI A LIBRO INDICE 1. AVVERTENZE GENERALI

Dettagli

Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450. Documento numero 007-4242-001ITA

Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450. Documento numero 007-4242-001ITA Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450 Documento numero 007-4242-001ITA Progetto grafico della copertina di Sarah Bolles, Sarah Bolles Design e Dany Galgani, SGI Technical Publications. 2000,

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio. Classe 579

Parte 2: Istruzioni per il montaggio. Classe 579 Indice Pagina: Parte : Istruzioni per il montaggio. Classe 79. Parti componenti della fornitura........................................ Informazioni generali e sicurezze per il trasporto.............................

Dettagli

Corso Montaggio Tende

Corso Montaggio Tende Montaggio della tenda Ministeriale P.I. M88 Caratteristiche generali della tenda modello P.I. M88: Dimensioni pianta: 455 cm x 620 cm. Peso: 230 Kg. Può essere montata da DUE persone in un ora circa. Si

Dettagli

IDENTIFICAZIONE PRODOTTO

IDENTIFICAZIONE PRODOTTO FS 08 1S E un sollevatore manuale uso gancio per operatori professionali del settore ferroviario. Consente il sollevamento di attrezzature ferroviarie dopo essere stato assemblato nei 3 moduli che lo compongono

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

ITALIANO BEAN. Barriera stradale MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO BEAN. Barriera stradale MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO BEAN Barriera stradale MANUALE PER L'UTENTE BEAN - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Descrizione del prodotto... 3 1.2 Caratteristiche tecniche... 3 1.3 Descrizione del

Dettagli

Orologio Solare. Elenco componenti. Attrezzi necessari per il montaggio

Orologio Solare. Elenco componenti. Attrezzi necessari per il montaggio 1 2 0. 3 4 6 Orologio Solare Elenco componenti 1 assicella di pino 15 x 100 x 200 mm 1 lamiera in ottone 0,8 x 100 x 100 mm 1 lamiera in ottone 0,8 x 35 x 200 mm 1 lamiera in ottone 0,8 x 15 x 200 mm 1

Dettagli

SCHEMA PRATICO DI MONTAGGIO BOX DOCCIA FRIGES-SERIE LEONARDO

SCHEMA PRATICO DI MONTAGGIO BOX DOCCIA FRIGES-SERIE LEONARDO SCHEMA PRATICO DI MONTAGGIO BOX DOCCIA FRIGES-SERIE LEONARDO TEMPO DI ASSEMBLAGGIO E INSTALLAZIONE: 70 MINUTI NUMERO PERSONE NECESSARIE 1 IL BOX FRIGES SERIE LEONARDO VIENE FORNITO IN 2 IMBALLI SEPARATI

Dettagli

Istruzioni per l'installazione. per combinazione frigo-congelatore NoFrost Pagina 50 7083 137-00 ECBN 5066

Istruzioni per l'installazione. per combinazione frigo-congelatore NoFrost Pagina 50 7083 137-00 ECBN 5066 struzioni per l'installazione per combinazione frigo-congelatore NoFrost Pagina 50 7083 137-00 ECBN 5066 Posizionamento Non installare l'apparecchio in luogo esposto alle radiazioni solari dirette, accanto

Dettagli

- Il limite di sostituzione delle pastiglie anteriori è pari a 0,8 mm. (a) riscontrabile come in figura sotto:

- Il limite di sostituzione delle pastiglie anteriori è pari a 0,8 mm. (a) riscontrabile come in figura sotto: Sostituzione pastiglie freni ant. e post. XP500 TMAX 04->06 1 Chiave a bussola da 12 con cricchetto di manovra 1 Chiave Dinamometrica (se la si ha ) 1 Cacciavite Piano Piccolo 1 Calibro ventesimale 1 Pinza

Dettagli

29.09.13 MOD. ALADINO RIBALTA VERTICALE MANUALE MATRIMONIALE

29.09.13 MOD. ALADINO RIBALTA VERTICALE MANUALE MATRIMONIALE 29.09.13 MOD. ALADINO RIBALTA VERTICALE MANUALE MATRIMONIALE 2 MANUALE D USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI ORIGINALI INDICE CAPITOLO PAGINA 1. DESCRIZIONE GENERALE Congratulazioni 3 Destinazione d uso Descrizione

Dettagli

Tel: 059/921306 I.S.D.N. Fax: 059/921314 e.mail:info@cfsystem.it Sito: www.cfsystem.it

Tel: 059/921306 I.S.D.N. Fax: 059/921314 e.mail:info@cfsystem.it Sito: www.cfsystem.it Tel: 059/921306 I.S.D.N. Fax: 059/921314 e.mail:info@cfsystem.it Sito: www.cfsystem.it Via Dell'Industria, n 22-41018 San Cesario sul Panaro (MO) ITALIA - EU Cod. Fisc. Part. IVA 018.009.303.62 Trib. di

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli

ASOLA - THETA ISTRUZIONI DI MONTAGGIO FITTING INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS DE MONTAGE INSTRUCCIONES DE MONTAJE MONTAGEANLEITUNG. IMPBAT08-25 - Rev.

ASOLA - THETA ISTRUZIONI DI MONTAGGIO FITTING INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS DE MONTAGE INSTRUCCIONES DE MONTAJE MONTAGEANLEITUNG. IMPBAT08-25 - Rev. ASOLA - THETA I GB F E D ISTRUZIONI DI MONTAGGIO FITTING INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS DE MONTAGE INSTRUCCIONES DE MONTAJE MONTAGEANLEITUNG IMPBAT08-2 - Rev. 00 I ISTRUZIONI DI MONTAGGIO "THETA" FALSO TELAIO

Dettagli

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1 ie gelieferten bbildungen sind teilweise in arbe. Nur die Vorschaubilder sind in raustufen. ei ruckdatenerstellung bitte beachten, dass man die ilder ggf. in raustufen umwandelt. 햽 햾 Vielen ank 12.0/2010

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA DOPPIA SU TERRA H2-B-W4 (3n30401)

BARRIERA DI SICUREZZA DOPPIA SU TERRA H2-B-W4 (3n30401) BARRIERA DI SICUREZZA DOPPIA SU TERRA H2-B-W4 (3n30401) Livello di contenimento Risultati H2 Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Posizione laterale estrema del veicolo B W4 (1,3 m)

Dettagli

MANUALE D'ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E L'USO DELLA VISIVA

MANUALE D'ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E L'USO DELLA VISIVA MANUALE D'ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E L'USO DELLA VISIVA 1 INDICE 1 INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Simbologia utilizzata nel manuale...3 1.2 Avvertenze generali...3 1.3 Avvertenze per la sicurezza...3 2 CARATTERISTICHE

Dettagli

Attrezzature di bloccaggio modulari

Attrezzature di bloccaggio modulari Attrezzature di bloccaggio modulari Tt pag.. 6 Tg pag.. 7 T Tt-X pag.. 8 DS-Tt pag.. 9 lemento di prolunga Tt pag.. 1 Supporto a doppia ganascia T pag.. 13 lemento di prolunga completo Tt pag.. 13 Base

Dettagli

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione I sistemi Mec Line per il comando manuale a distanza dei serramenti sono supercollaudati, affidabili ed economici, di facile e rapida

Dettagli

Sommario. Pagina 3 : La ditta Mechetti. Pagina 4 : Presentazione prodotti. Pagina 5 : Schede tecniche. Pagina 6 : Istruzioni per l uso

Sommario. Pagina 3 : La ditta Mechetti. Pagina 4 : Presentazione prodotti. Pagina 5 : Schede tecniche. Pagina 6 : Istruzioni per l uso MANUALE D USO Mek 1 Sommario Pagina 3 : La ditta Mechetti Pagina 4 : Presentazione prodotti Pagina 5 : Schede tecniche Pagina 6 : Istruzioni per l uso Pagina 7 : Soluzione e problemi noti Pagina 8 : Parti

Dettagli

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Manutenzione Sistema 11 17-19 idraulico Bassano Grimeca S.p.A. Via Remigia, 42 40068 S. Lazzaro di Savena (Bologna) Italy tel. +39-0516255195 fax. +39-0516256321 www.grimeca.it

Dettagli

VILLA BORROMEO Sarmeola di Rubano Padova 25 novembre 2010. Relatore: Ing. Carlo Calisse

VILLA BORROMEO Sarmeola di Rubano Padova 25 novembre 2010. Relatore: Ing. Carlo Calisse LE RETI ANTICADUTA DALLE NORME UNI EN 1263-1 1 e 2 ALLE NUOVE LINEE GUIDA AIPAA VILLA BORROMEO Sarmeola di Rubano Padova 25 novembre 2010 Relatore: Ing. Carlo Calisse INTRODUZIONE ALLE NORME UNI EN 1263-1:

Dettagli

VarioSole SE. Manuale di installazione

VarioSole SE. Manuale di installazione Manuale di installazione VarioSole SE Integrazione parziale Moduli con telaio Disposizione verticale Disposizione orizzontale Carico di neve zona I-IV Copertura in cemento Tegole Tegole piane Tegole in

Dettagli

Società Industria Frigoriferi e Arredamenti S.p.A. MONTAGGIO SCHIENALE

Società Industria Frigoriferi e Arredamenti S.p.A. MONTAGGIO SCHIENALE Società Industria Frigoriferi e Arredamenti S.p.A. Pag. 1 di 12 STILUS MONTAGGIO ALZATE RETROBANCO ELENCO COMPONENTI I componenti da montare insieme per assemblare le alzate sono visualizzati in figura

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI SERIE MV istruzioni di installazione, uso e manutenzione

ATTUATORI ELETTRICI SERIE MV istruzioni di installazione, uso e manutenzione Prima dell installazione verificare la compatibilità dell attuatore con le caratteristiche ambientali. Leggere attentamente le istruzioni prima di effettuare qualsiasi operazione. L installazione e la

Dettagli

Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati

Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati Panoramica Il sistema di cavi per distribuzione dati rappresenta un sistema di collegamento da rack a rack ad alta densità per apparecchiature per

Dettagli

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO DIGITAL NET 10 20 10 1 METRO 2 RAGGI DIRETTI o 4 INCROCIATI 15 1,5 METRI 3 RAGGI DIRETTI o 7 INCROCIATI 20 2 METRI 4 RAGGI DIRETTI o 10 INCROCIATI BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o

Dettagli

SAN.CO. COSTRUZIONI TECNOLOGICHE S.P.A. FM30

SAN.CO. COSTRUZIONI TECNOLOGICHE S.P.A. FM30 ISTRUZIONI DI POSA IN OPERA, USO E MANUTENZIONE FM30 Gentile Cliente, La ringraziamo per aver scelto la PORTA FM30 e confidiamo che questo prodotto soddisfi appieno le Sue aspettative. Il nostro ufficio

Dettagli

TELAI ALLUMINIO MONOCOLORE SENZA CONTROTELAIO

TELAI ALLUMINIO MONOCOLORE SENZA CONTROTELAIO GUIDA AL MONTAGGIO TELAI ALLUMINIO MONOCOLORE SENZA CONTROTELAIO DIBI PORTE BLINDATE S.R.L. Sede Legale e Amministrativa: Via Einaudi, 2 (Zona Industriale) Stabilimento: Via Toniolo, 13/A (Zona Industriale)

Dettagli

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio DRAFT III Installazione dello StructureScan Hardware La vostra scatola StructureScan viene fornita con un Cavo di alimentazione, il trasduttore StructureScan ed una staffa di montaggio. Al trasduttore

Dettagli

INDICE DEGLI ARGOMENTI

INDICE DEGLI ARGOMENTI INDICE DEGLI ARGOMENTI Importanti istruzioni di sicurezza Uso corretto 3 Assemblaggio 4 KRANKcycle: specificazioni, strumenti e assemblaggio Specificazioni modello 4 Strumenti per l assemblaggio 5 Assemblaggio

Dettagli

Capitolo 3. Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare.

Capitolo 3. Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare. Realizzazione meccanica Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare. - 37 - 3.1 Reperibilità dei pezzi La prima

Dettagli

SOLLEVATORE IDRAULICO

SOLLEVATORE IDRAULICO SOLLEVATORE IDRAULICO MANUALE UTENTE www.motogalaxy.it Pagina 1 www.motogalaxy.it Pagina 1 ISTRUZIONI Lista componenti LISTA COMPONENTI Assemblaggio Inserire i piedi nel sollevatore a assicurarli con un

Dettagli

Istruzioni di montaggio per i Modelli:

Istruzioni di montaggio per i Modelli: Istruzioni di montaggio per i Modelli: 968999306/iZC Equipaggiati con: 96899934 TRD48 Gruppo di taglio a tunnel Tunnel Ram oppure 968999347 CD48 Gruppo di taglio Combi Montaggio Disimballare la macchina.

Dettagli

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK FAR s.r.l. Elettronica - Elettrotecnica - Telecomunicazioni - Test Via Firenze n.2-8042 NAPOLI Tel 08-554405 - Fax 08-5543768 E mail: faritaly@tin.it web : www.farsrlitaly.com DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER

Dettagli

Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma

Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma Micol Assaël - Mika Vaino Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma 1 Istruzioni di montaggio Materiale d installazione :! Armadio in ferro di c.ca 180x80x40 cm. Con aggetto in rame (evaporatore frigo) di

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MZ Istruzioni di riparazione del disco rigido 7429170006 7429170006 Versione documento: 1.0 - Maggio 2007 www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della

Dettagli

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMI SANITARI E PER ENERGIA Requisiti per il montaggio Requisiti generali Istruzioni di sicurezza Il kit per il montaggio sul tetto

Dettagli

2^ OPERAZIONE TOGLIERE IL LISTELLO BLOCCA PIASTRA FRONTALE E RELATIVA PIASTRA FRONTALE

2^ OPERAZIONE TOGLIERE IL LISTELLO BLOCCA PIASTRA FRONTALE E RELATIVA PIASTRA FRONTALE CONFEZIONE: - colonna completa di basamento - carter di copertura basamento - viti di fissaggio - chiavetta esagonale ATTENZIONE: TUTTE LE OPERAZIONI CHE SEGUONO, FINO AL PUNTO 8, DEVONO ESSERE EFFETTUATE

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

!! ATTENZIONE!! CONSERVA QUESTO DOCUMENTO PERCHE CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI RELATIVE ALLA TUA SICUREZZA.

!! ATTENZIONE!! CONSERVA QUESTO DOCUMENTO PERCHE CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI RELATIVE ALLA TUA SICUREZZA. !! ATTENZIONE!! LEGGERE ATTENTAMENTE ED ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE ISTRUZIONI CONTENUTE IN QUESTO MANUALE PRIMA DI UTILIZZARE LA BICICLETTA! NON FARLO PUO PROCURARVI SERI DANNI E/O INFICIARE I VOSTRI

Dettagli

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B )

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B ) Questa attrezzatura Meyer soddisfa interamente le norme di sicurezza CE. Il certificato di conformità è spedito con l attrezzatura. Il simbolo CE è riportato sulla targhetta del costruttore. Descrizione

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti AMBIENTE Istruzioni di posa per professionisti Indice Travetti 4 Scelta del materiale Posa dei travetti Posa di travetti per terrazzoa senza profilo di finitura (Sit. A) Preparazione dei travetti Preparazione

Dettagli

TORRE MOBILE DA LAVORO T21

TORRE MOBILE DA LAVORO T21 TORRE MOBILE DA LAVORO T21 ISTRUZIONI PER L USO, Il MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Il presente manuale contiene le informazioni necessarie all utilizzo, il montaggio, lo smontaggio e la manutenzione del Ponteggio

Dettagli

Istruzioni dell indicatore di posizione degli assi Il Sistema API è utile per:

Istruzioni dell indicatore di posizione degli assi Il Sistema API è utile per: M Panadent Corporation Le seguenti istruzioni sono valide per i seguenti prodotti: 580 S. Rancho Avenue Colton, California 92324, USA h2170 Tel: (909) 783-1841 Istruzioni dell indicatore di posizione degli

Dettagli

Argomenti. Verbali di consegna e verifiche periodiche e straordinarie. Uso dei sistemi anticaduta durante il montaggio/trasformazione/smontaggio

Argomenti. Verbali di consegna e verifiche periodiche e straordinarie. Uso dei sistemi anticaduta durante il montaggio/trasformazione/smontaggio Argomenti verbale di consegna I CRITERI DI GESTIONE DEL PONTEGGIO Lodi, 28 Ottobre 2014 ing. Marco Antonio Fusco Verbali di consegna e verifiche periodiche e straordinarie Uso dei sistemi anticaduta durante

Dettagli

LAYLA MANUALE D ISTRUZIONI. MASSIMO PESO UTILIZZATORE: 110 kg

LAYLA MANUALE D ISTRUZIONI. MASSIMO PESO UTILIZZATORE: 110 kg LAYLA MANUALE D ISTRUZIONI MASSIMO PESO UTILIZZATORE: 110 kg IMPORTANTE! Leggere tutte le istruzioni prima di procedure con il montaggio dell attrezzo. Conservare il manuale. IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE

MANUALE USO E MANUTENZIONE MANUALE USO E MANUTENZIONE Argano manuale con cavo Art. 0070/C ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione

Dettagli

Portone sezionale industriale

Portone sezionale industriale Portone sezionale industriale Dichiarazione di conformità Verbale di collaudo e corretta posa Condizioni di garanzia Registro manutenzioni Indice - Installazione portone sezionale industriale Pag. 2 1)

Dettagli

C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU»

C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU» C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU» Avvertenza: I kit della OPITEC non sono generalmente oggetti a carattere ludico che normalmente si trovano in commercio, ma sono sussidi didattici

Dettagli

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima Manuale di installazione INCLIMA MULTI MANUALE DI INSTALLAZIONE Per garantire un installazione semplice e veloce e nel contempo evitare eventuali problematiche

Dettagli

KIT MONTAGGIO VETRO INTERNO OBLO

KIT MONTAGGIO VETRO INTERNO OBLO K97810X_02 (E11103A) 08/01/2015 KIT MONTAGGIO VETRO INTERNO OBLO PER ESSICCATOI SERIE T MOD. 55/75 Kg. IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 3100 Cessalto (TV), Italia tel. +39.021.68011 fax +39.021.68000 www.imesa.it

Dettagli

Istruzioni di Manutenzione

Istruzioni di Manutenzione Istruzioni di Manutenzione caldaia a condensazione COB COB-CS solo riscaldamento con bollitore a stratificazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

Velocissimo. Precisissimo. Autolivellante. Manovrabile con una mano sola.

Velocissimo. Precisissimo. Autolivellante. Manovrabile con una mano sola. NOVITÀ Puntatore a 4 raggi laser LA-4P Velocissimo. Precisissimo. Autolivellante. Manovrabile con una mano sola. 1 Un pulsante Premere una volta 3 laser e partire Qui si accende lo STABILA LA-4P. Il laser

Dettagli

ATTUATORI PNEUMATICI A DIAFRAMMA SERIE 1 X 210 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO MANUTENZIONE

ATTUATORI PNEUMATICI A DIAFRAMMA SERIE 1 X 210 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO MANUTENZIONE MAN0006I / rev.0 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO MANUTENZIONE per LIMITAZIONI D'USO vedere documento PARCOL "NTG 76/555" (Rischi residui rispetto ai requisiti essenziali di sicurezza di cui all''allegato

Dettagli

CICL.O.PE RUOTINO AGGIUNTIVO PER CARROZZINA

CICL.O.PE RUOTINO AGGIUNTIVO PER CARROZZINA INTRODUZIONE Il presente manuale d uso deve essere attentamente letto dal personale che installa, utilizza o cura la manutenzione di questo ausilio. Lo scopo di questo manuale è quello di fornire le istruzioni

Dettagli

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 2 1 x Piatto doccia 2 x Rotaie curve 1 x Massaggiatore plantare 1 x Scarico doccia 1 x Mensola con vetro

Dettagli

Un sistema estremamente flessibile e modulare creato appositamente per permettervi di progettare e creare supporti di ogni tipo, con accessori che vi

Un sistema estremamente flessibile e modulare creato appositamente per permettervi di progettare e creare supporti di ogni tipo, con accessori che vi 132 Un sistema estremamente flessibile e modulare creato appositamente per permettervi di progettare e creare supporti di ogni tipo, con accessori che vi permetteranno di risolvere singoli problemi specifici

Dettagli

L INVISIBILE SCORREVOLE CENTRO PARETE SISTEMA VETRO

L INVISIBILE SCORREVOLE CENTRO PARETE SISTEMA VETRO SCORREVOLE CENTRO PARETE SISTEMA VETRO - Scheda di montaggio - pag. 1 di 12 L INVISIBILE SCORREVOLE CENTRO PARETE SISTEMA VETRO Scheda di montaggio Situazione cantiere Materiale in dotazione SISTEMA VETRO

Dettagli