In breve Febbraio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "In breve Febbraio 2015"

Transcript

1 In breve

2

3 In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo regolarmente. 1

4

5 Messaggio dei soci Siamo una società di persone guidata da sette soci che si occupano direttamente della conduzione e sono responsabili dell'intera attività del Gruppo Pictet. I nostri principi di successione e trasmissione della titolarità sono rimasti invariati fin dalla fondazione di Pictet nel Come impresa orientata ai servizi d'investimento, offriamo esclusivamente wealth management, asset management e i relativi asset services. Non svolgiamo alcuna attività di banca d'investimento e non concediamo prestiti commerciali. L'etica societaria di Pictet assicura il nostro continuo impegno a salvaguardare l'integrità del Gruppo. Possiamo decidere la nostra strategia aziendale senza la pressione di azionisti o creditori esterni. La nostra indipendenza finanziaria va di pari passo con l'indipendenza di giudizio, il rigore nella gestione del rischio e la libertà dalle tentazioni delle mode passeggere. In 210 anni vi sono stati solo 40 soci, ciascuno dei quali è rimasto in carica mediamente 21 anni. La sovrapposizione dei periodi di permanenza in carica dei soci assicura la possibilità che la loro conoscenza, la loro esperienza e i loro valori vengano assorbiti e trasferiti senza soluzione di continuità. Le varie generazioni che si succedono sono pertanto al tempo stesso custodi e titolari del Gruppo Pictet. La nostra adattabilità deriva dalle nostre basi imprenditoriali molto solide. Unitamente alla nostra dimensione, queste fondamenta ci consentono di avere la competenza tecnica e le capacità dei gruppi finanziari più grandi, mantenendo l'agilità e lo spirito pioneristico di quelli più piccoli. I nostri doveri sono principalmente nei confronti dei nostri clienti e dei nostri collaboratori. Tutto quello che facciamo comporta anche responsabilità verso la società e il mondo in cui investiamo e viviamo. In breve 3

6 Panoramica L'indipendenza è alla base del nostro approccio negli affari CHF 435 miliardi Patrimoni in gestione o amministrazione Oltre collaboratori 26 centri finanziari in tutto il mondo Turnover dei collaboratori 4% Fatti e cifre Con sede centrale a Ginevra, Pictet è uno dei principali wealth manager e asset manager indipendenti in Europa Fin dalla fondazione nel 1805, ci siamo focalizzati esclusivamente sui servizi d investimento per i clienti privati e istituzionali Pictet è una società di persone 1 con sette soci impegnati direttamente nella sua conduzione. I nostri principi di successione e trasmissione della titolarità sono rimasti invariati negli ultimi 210 anni L indipendenza è al centro dell approccio negli affari di Pictet e costituisce una componente essenziale della nostra stabilità e continuità Al 31 dicembre 2014, i patrimoni in gestione o amministrazione ammontavano a circa CHF 435 miliardi (USD 438 miliardi, EUR 362 miliardi 2 ) Pictet impiega oltre 3700 collaboratori in 26 piazze finanziarie in tutto il mondo. Con uno dei turnover del personale più bassi nel settore, Pictet offre coerenza e continuità a ciascuna relazione con i clienti La nostra solidità finanziaria è riconosciuta dalle principali agenzie di rating: Prime 1/Aa3 (Moody s) e F1+ / AA- (Fitch) 1 Società in accomandita per azioni 2 Conversione in base ai cambi del 31 dicembre

7 Mischa Haller per Pictet In breve 5

8 I nostri servizi Uno specialista nell'asset management e nel wealth management, con grande competenza nei relativi asset services Wealth management Tradizionalmente è l'attività fondamentale di Pictet Servizi dedicati di gestione, servizi di consulenza, e servizi di esecuzione per i clienti privati, i family office e i clienti di global custody Strategie d'investimento personalizzate basate su una pianificazione finanziaria approfondita, realizzazione personalizzata e monitoraggio continuo Un processo d'investimento strutturato e disciplinato che si avvale della competenza e dell'esperienza degli specialisti d'investimento e degli analisti finanziari del Gruppo, fornendo accesso ai migliori prodotti d'investimento di ciascuna categoria Asset management Soluzioni specialistiche di gestione degli investimenti per le principali istituzioni a livello globale Gestione di strategie azionarie, obbligazionarie, alternative e multi asset class Grandi risorse di analisi specializzate su tre assi: Greater Europe, Emerging World e Global Specialities Miriamo a costruire partnership durature con i nostri clienti, tali da soddisfare o superare le loro aspettative in termini di performance e servizi d'investimento Asset services Assicurando la copertura dell'intera catena di valore dei servizi patrimoniali, consentiamo ai nostri clienti di concentrarsi sulla generazione di performance e sulla distribuzione dei loro prodotti Ampia gamma di clienti, che comprende gestori patrimoniali (inclusi i gestori patrimoniali indipendenti per i clienti privati), fondi pensione, istituzioni e banche Competenza riconosciuta nei servizi di custodia, nell'amministrazione e nella governance per i fondi d'investimento, nei servizi di agente di trasferimento e nei servizi di trading tramite i nostri team Négoce Un servizio personalizzato, che combina un processo operativo integrato e una sensibilità al rischio radicata in tutti i nostri processi operativi 6

9 Non svolgendo alcuna attività di banca d'investimento, possiamo agire senza conflitti di interessi e sempre a vantaggio dei nostri clienti Consulenza negli investimenti alternativi Un provider leader nelle soluzioni riguardanti gli investimenti alternativi Oltre 20 anni di esperienza negli hedge fund, nel private equity e negli investimenti immobiliari con l'offerta ai clienti di portafogli personalizzati e soluzioni già pronte Un processo di due diligence meticoloso sia al momento della selezione iniziale che durante tutta la vita dell'investimento Un track record consolidato nella costruzione e nella gestione del portafoglio, con focalizzazione sugli investimenti con il migliore profilo di rischio/rendimento Servizi di trading Servizi di trading ed esecuzione indipendenti sia per i clienti del Gruppo che per gli investitori istituzionali che si avvalgono dei nostri servizi di global custody Negoziazione titoli, operazioni in cambi, soluzioni finanziarie quantitative e di risk management, e prodotti strutturati Programmi di trading convenzionali o automatizzati, protocollo FIX, trading globale 24 ore su 24/5 giorni alla settimana tramite il nostro desk di trading dedicato Come wealth manager e asset manager istituzionale, le attività di trading proprietario sono limitate e destinate essenzialmente a migliorare la qualità complessiva dei servizi forniti ai nostri clienti In breve 7

10 La nostra presenza nel mondo Le banche depositarie sono indicate in rosso Con 26 uffici in tutto il mondo, ciascun cliente ha la possibilità di scegliere la sede più adatta per le sue esigenze Tokyo (1981) Osaka (2011) Taipei (2011) Hong Kong (1986) Montreal (1974) Nassau (1978) Singapore (1995) Amsterdam (2012) Barcelona (2007) Basilea (2009) Bruxelles (2012) Firenze (2003) Francoforte (2000) Ginevra (1805) Losanna (1998) Londra (1980) Lussemburgo (1989) Madrid (2003) Milano (2001) Monaco (2014) Parigi (2004) Roma (2005) Torino (2001) Zurigo (1982) Tel Aviv (2012) Dubai (2007) Sede centrale del Gruppo Pictet Route des Acacias Ginevra 73 Svizzera Tel. +41 (0) Fax +41 (0) EBREF ITA

11 Contatti SVIZZERA Basilea Banque Pictet & Cie SA Repräsentanz T Ginevra Banque Pictet & Cie SA T Pictet Asset Management SA T Pictet Funds SA T FundPartner Solutions (Suisse) SA T Pictet North America Advisors SA T Pictet Alternative Advisors SA Tél Losanna Banque Pictet & Cie SA Bureau de représentation T Zurigo Banque Pictet & Cie SA Niederlassung Zürich Pictet Asset Management SA Niederlassung Zürich Pictet Funds SA Niederlassung Zürich T UNIONE EUROPEA Amsterdam Pictet & Cie (Europe) SA Representative Office T Barcellona Pictet & Cie (Europe) SA Sucursal en España T Bruxelles Pictet & Cie (Europe) SA Bureau de représentation T Firenze Pictet & Cie (Europe) SA Succursale italiana T Francoforte Pictet & Cie (Europe) SA Niederlassung Frankfurt T Londra Pictet Asset Management Ltd* Pictet Global Markets (UK) Ltd* Pictet & Cie (Europe) SA London Branch** T Lussemburgo Pictet & Cie (Europe) SA Pictet Funds (Europe) SA FundPartner Solutions (Europe) SA T Madrid Pictet & Cie (Europe) SA Sucursal en España T Milano Pictet & Cie (Europe) SA Succursale italiana Pictet Asset Management Ltd Succursale italiana T Monaco Pictet & Cie (Europe) SA Niederlassung Frankfurt Büro München T Parigi Pictet & Cie (Europe) SA Succursale de Paris T Roma Pictet & Cie (Europe) SA Succursale italiana T Torino Pictet & Cie (Europe) SA Succursale italiana T AMERICHE Montreal Pictet Asset Management Inc Pictet Canada LP Pictet Overseas Inc T Nassau Pictet Bank & Trust Limited T MEDIO ORIENTE Dubai Banque Pictet & Cie SA Representative Office T Tel Aviv Pictet Wealth Management Israel Ltd T ASIA Hong Kong Pictet & Cie (Europe) SA Hong Kong Branch Pictet Asset Management (Hong Kong) Ltd T Osaka Pictet Asset Management (Japan) Ltd Representative Office T Singapore Bank Pictet & Cie (Asia) Ltd Pictet Asset Management (Singapore) Pte Ltd T Taipei Pictet Securities Investment Consulting Enterprise (Taiwan) Limited T Tokyo Pictet Asset Management (Japan) Ltd T * Autorizzata e soggetta a regolamentazione della Financial Conduct Authority ** Autorizzata e soggetta a regolamentazione della Commission de Surveillance du Secteur Financier e soggetta a regolamentazione limitata della Financial Conduct Authority

12

Perché esistono gli intermediari finanziari

Perché esistono gli intermediari finanziari Perché esistono gli intermediari finanziari Nella teoria economica, l esistenza degli intermediari finanziari è ricondotta alle seguenti principali ragioni: esigenza di conciliare le preferenze di portafoglio

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali

Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali Semplicemente in vantaggio con Credit Suisse 4 Esperienza e competenza 7 Consulenza personale e partnership 8 Offerta prestazioni

Dettagli

GUIDA PRATICA AL CAPITALE DI RISCHIO

GUIDA PRATICA AL CAPITALE DI RISCHIO GUIDA PRATICA AL CAPITALE DI RISCHIO Avviare e sviluppare un impresa con il venture capital e il private equity GUIDA PRATICA AL CAPITALE DI RISCHIO Indice 1. Perché una guida...4 2. L investimento nel

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO Aggiornamento n. 13 di Aprile 2015 MMM00589 04/2015 Pag. 1 di 34 INDICE: PREMESSA... 3 INFORMAZIONI GENERALI SULLA BANCA...

Dettagli

PROMUOVERE LO SPIRITO IMPRENDITORIALE IN EUROPA: PRIORITÀ PER IL FUTURO

PROMUOVERE LO SPIRITO IMPRENDITORIALE IN EUROPA: PRIORITÀ PER IL FUTURO COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 07.04.1998 COM (98) 222 PROMUOVERE LO SPIRITO IMPRENDITORIALE IN EUROPA: PRIORITÀ PER IL FUTURO COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO I. LO SPIRITO IMPRENDITORIALE:

Dettagli

Quotarsi in Borsa. La nuova segmentazione dei Mercati di Borsa Italiana. www.borsaitalia.it

Quotarsi in Borsa. La nuova segmentazione dei Mercati di Borsa Italiana. www.borsaitalia.it Quotarsi in Borsa La nuova segmentazione dei Mercati di Borsa Italiana www.borsaitalia.it Indice 1. Introduzione 3 2. La decisione di quotarsi 5 3. La scelta del mercato di quotazione 9 4. I requisiti

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Contratto Unico per la Prestazione dei Servizi di Investimento ed Accessori. Documentazione Informativa e Contrattuale

Contratto Unico per la Prestazione dei Servizi di Investimento ed Accessori. Documentazione Informativa e Contrattuale Contratto Unico per la Prestazione dei Servizi di Investimento ed Accessori Documentazione Informativa e Contrattuale Sommario INFORMAZIONI GENERALI SULLA BANCA, SUI SERVIZI D INVESTIMENTO E SULLA SALVAGUARDIA

Dettagli

La Banca nazionale in breve

La Banca nazionale in breve La Banca nazionale in breve La Banca nazionale in breve Indice 2 La Banca nazionale in breve Introduzione 5 1 Il mandato della Banca nazionale 6 2 La strategia di politica monetaria 9 3 L attuazione della

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio da parte dei Fondi pensione e Casse professionali, con riferimento agli investimenti mobiliari e immobiliari,

Dettagli

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory la consulenza patrimoniale su misura per voi Cosa vi offriamo? Desiderate beneficiare di un monitoraggio

Dettagli

Le agenzie di rating e la crisi finanziaria

Le agenzie di rating e la crisi finanziaria Facoltà di Economia Corso di Laurea in Mercati e intermediari finanziari Le agenzie di rating e la crisi finanziaria RELATORE Prof. Claudio Boido CANDIDATO Greta Di Fabio ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Indice

Dettagli

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Basilea 3 Schema di regolamentazione internazionale per il rafforzamento delle banche e dei sistemi bancari Dicembre 2010 (aggiornamento al giugno 2011) Il

Dettagli

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Principi fondamentali per un efficace vigilanza bancaria

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Principi fondamentali per un efficace vigilanza bancaria Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Principi fondamentali per un efficace vigilanza bancaria Settembre 2012 Il presente documento è stato redatto in lingua inglese. In caso di dubbio, si rimanda

Dettagli

Il sostegno degli Enti Locali europei alla Microfinanza. nei Paesi in via di Sviluppo

Il sostegno degli Enti Locali europei alla Microfinanza. nei Paesi in via di Sviluppo Il sostegno degli Enti Locali europei alla Microfinanza nei Paesi in via di Sviluppo 2 Si ringraziano per la gentile collaborazione: i funzionari degli Enti europei contattati, i Professori Daniel Fino,

Dettagli

Acquisti sociali. Una guida alla considerazione degli aspetti sociali negli appalti pubblici

Acquisti sociali. Una guida alla considerazione degli aspetti sociali negli appalti pubblici Acquisti sociali Una guida alla considerazione degli aspetti sociali negli appalti pubblici Questa pubblicazione è sostenuta nell ambito del programma comunitario per l occupazione e la solidarietà sociale

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Guida alla Quotazione su AIM Italia

Guida alla Quotazione su AIM Italia Guida alla Quotazione su AIM Italia Un network globale di PMI e investitori specializzati, al servizio della crescita delle piccole e medie imprese La Guida alla Quotazione su AIM Italia è stata predisposta

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Il rapporto tra BCE e autorità nazionali nell esercizio della vigilanza

Il rapporto tra BCE e autorità nazionali nell esercizio della vigilanza LUISS Guido Carli Convegno Unione bancaria: istituti, poteri e impatti economici Il rapporto tra BCE e autorità nazionali nell esercizio della vigilanza Intervento di Carmelo Barbagallo Capo del Dipartimento

Dettagli

Relazione sul Governo Societario e gli Assetti Proprietari 2014 1. Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 12 marzo 2015

Relazione sul Governo Societario e gli Assetti Proprietari 2014 1. Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 12 marzo 2015 Relazione sul Governo Societario e gli Assetti Proprietari 2014 1 Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 12 marzo 2015 (1) La Relazione è pubblicata nel sito internet della Società all indirizzo

Dettagli

Guida operativa al sistema della proprietà intellettuale in Italia

Guida operativa al sistema della proprietà intellettuale in Italia Dipartimento per l impresa e l internazionalizzazione Direzione Generale per la lotta alla contraffazione - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi Guida operativa al sistema della proprietà intellettuale in

Dettagli

INVESTIRE IN SLOVACCHIA Gennaio 2012. KPMG Slovakia Camera di Commercio Italo-Slovacca

INVESTIRE IN SLOVACCHIA Gennaio 2012. KPMG Slovakia Camera di Commercio Italo-Slovacca INVESTIRE IN SLOVACCHIA Gennaio 2012 KPMG Slovakia Camera di Commercio Italo-Slovacca 2 Investire in Slovacchia Indice Prefazione: Ignacio Jaquotot e L uboš Vanco...3 Perché la Slovacchia?...4 Il Mercato

Dettagli

Gestire un associazione

Gestire un associazione Gestire un associazione Vademecum pratico per organizzazioni non profit Associazione NonProfit-Institut 1 Sommario Gestire un associazione... 1 Sommario 2 1. Introduzione... 4 2. Gestire un associazione...

Dettagli

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Basilea 3 Schema internazionale per la misurazione, la regolamentazione e il monitoraggio del rischio di liquidità Dicembre 2010 Il presente documento è stato

Dettagli