ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime"

Transcript

1 ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime Contestualizzazione: La guerra ha prodotto anche un esaltazione di se stessa (attraverso la propaganda di regime); ha promosso la diffusione di messaggi per mezzo dei francobolli; infine, ha costruito la macchina della memoria, creando musei sacrari, mostre. Il massimo monumento è nella capitale ed è dedicato al Milite Ignoto; mentre sul sacrario di Redipuglia campeggia sulle tombe il PRESENTE che ogni soldato ha recitato, morendo, per la Patria. Non tutti i nostri soldati, però, sono stati onorati con una sepoltura degna, basti leggere il libro di Rumiz; in Come cavalli che dormono in piedi, in cui l autore racconta il destino ancor oggi sconosciuto dei soldati triestini e trentini che andarono in guerra nel 1914, militando nell esercito austro-tedesco e trovarono la morte nelle terribili battaglie sul fronte orientale. Per i monumenti: I siti sui MUSEI della grande guerra sono numerosissimi e svariati, contengono informazioni di tipo logistico assai vicine all ubicazione e al mondo geografico degli allievi; ciò costituisce un grosso aiuto al lavoro e alla ricerca digitale. La ricerca sul web riguardante i musei nelle città d Italia comprende la documentazione su: - musei prima guerra mondiale a Trieste; a Roma, a Padova; - Altare della Patria a Roma e tomba del Milite Ignoto; - monumento dei caduti ad Asiago, - sacrario militare di Redipuglia - Il sacrario militare di Redipuglia è un monumentale cimitero militare situato in Friuli Venezia Giulia, costruito in epoca fascista e dedicato alla memoria di oltre soldati italiani caduti durante la prima guerra mondiale. Sorge all'interno del territorio comunale di Fogliano Redipuglia in provincia di Gorizia.Il monumento è il fulcro di un parco commemorativo di oltre 100 ettari che comprende una parte del Carso triestino-goriziano, teatro durante la Grande guerra di durissime battaglie (battaglie dell'isonzo). Le enormi 1

2 dimensioni e l'ampia area coinvolta a parco della memoria ne fanno il più grande sacrario militare d'italia e uno dei più grandi al mondo. Redipuglia Elmi nel Museo del sacrario di A PADOVA: due importanti centri della memoria della prima G. M. - Il museo della Terza armata, costituito nel 1956, offre una ricca documentazione fotografica, reperti e cimeli della I Guerra mondiale, riferiti in particolare alla Terza Armata che operò tra il Carso e il basso Piave. I visitatori possono inoltre visionare quattro autentici documentari cinematografici a carattere storico-militare. Durante la visita vengono diffuse musiche originali del periodo di guerra Possiede raccolta di armi, le divise e i cimeli che mostrano le condizioni di vita dei soldati all epoca e i loro equipaggiamenti. Di grande importanza anche la documentazione cartografica. Da segnalare, le numerose fotografie originali eseguite nel corso conflitto, come quelle realizzate da fotoperatori dello Stato Maggiore italiano e austro-ungarico. Esiste inoltre una straordinaria raccolta di piccole lastre stereoscopiche che possono essere ammirate tramite un restitutore che ricrea nello spazio, con profondità tridimensionale, scene di vita della Grande Guerra. Significativi pure i numeri de La Tradotta, il giornale di trincea della Terza Armata, e le cartoline che negli anni del conflitto incitarono a sottoscrivere il prestito nazionale. Sono consultabili, in formato digitale o cartaceo, anche moltissimi documenti: ordini di operazioni, appunti, lettere, messaggi e manoscritti. Vi è infine una raccolta di circa sessantamila firme di reduci o parenti degli ex-combattenti alla Terza Armata, donata al Duca d Aosta a Torino nel 1926, nella quale si possono trovare quelle di personaggi illustri che hanno fatto la storia d Italia. 2

3 - Sempre a Padova vi è la sede in cui, il 3 novembre 1918, venne siglato l'armistizio alla fine della prima G.M., fra l'impero austro-ungarico e l'italia/intesa. La sede è Villa Giusti ( del conte Vettor Giusti del Giardino). SACRARIO MILTARE AD ASIAGO MONUMENTO AI CADUTI di San Giorgio delle Pertiche, paese degli alunni. Inaugurato il

4 tempio ossario di Bassano FRANCOBOLLI E MEDAGLIE COMMEMORATIVE, ad es. f FRANCOBOLLI 4

5 Croce Commemorativa del VI Corpo d Armata celebra la Presa di Gorizia, coniata nel Celebra la conquista di Gorizia l 8 agosto 1916, Piste di ricerca: - Cerca foto, riviste, cartoline le cui raffigurazioni inneggiano alla Patria; - Cerca immagini con cui si diffondeva la propaganda per la guerra. Osserva: In genere, le immagini presentate volgono a una rappresentazione delle cose in modo: - ottimistico / enfatico / edulcorato / trionfante Spiega per quali ragioni, secondo te, si scelgono questi registri per parlare alla popolazione 5

6 Osserva Come la pubblicità ha sfruttato la guerra: Il Calzaturificio di Varese e gli scarponi per l'ufficiale. (Opera di Marcello Dudovich, 1916). La bella ragazza che confeziona il pacco sembra felice di avere il marito, o il fratello o il padre al fronte. 6

PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870

PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870 PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870 A DESTRA, PALAZZO VENEZIA; IN FONDO, PALAZZETTO VENEZIA CHE SARA INTERAMENTE SMONTATO E RIMONTATO ALCUNE DECINE DI METRI PIU INDIETRO PER DARE SPAZIO

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE ONORANZE CADUTI IN GUERRA SACRARIO MILITARE CADUTI D OLTREMARE

MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE ONORANZE CADUTI IN GUERRA SACRARIO MILITARE CADUTI D OLTREMARE MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE ONORANZE CADUTI IN GUERRA SACRARIO MILITARE CADUTI D OLTREMARE Presidente Napolitano in occasione del Giorno dell'unita Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Dettagli

Museo Storico della Fanteria

Museo Storico della Fanteria COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE Museo Storico della Fanteria Manifestazioni ed eventi B envenuti al Museo della Fanteria. 000185 Roma P.zza S. Croce in Gerusalemme, 9 - Metropolitana San Giovanni Accesso

Dettagli

Da Napoleone a Umberto II -Storia del Regno d Italia

Da Napoleone a Umberto II -Storia del Regno d Italia Da Napoleone a Umberto II -Storia del Regno d Italia Dipinti, Sculture, Uniformi, Decorazioni, Armi antiche e Documenti Storici in un Percorso Tematico che Racconta la Storia del Regno d Italia www.collezionesabauda.it

Dettagli

COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE COMUNICATO STAMPA COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE

COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE COMUNICATO STAMPA COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE L Esercito Marciava attraversa il Lazio Dal 16 al 19 maggio i villaggi allestiti dall Esercito a Cassino, Roma e Viterbo per commemorare il centenario della Grande Guerra con mostre, mezzi storici, concerti

Dettagli

Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di

Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di svolgere a Torino, prima Capitale d Italia, il 3 Raduno

Dettagli

Comando Regionale Veneto Guardia di Finanza COMUNICATO STAMPA

Comando Regionale Veneto Guardia di Finanza COMUNICATO STAMPA Comando Regionale Veneto Guardia di Finanza COMUNICATO STAMPA APERTURA DELLA MOSTRA LA GUARDIA DI FINANZA NELLA GRANDE GUERRA 1915-1918. IL LUNGO CAMMINO VERSO VITTORIO VENETO VENEZIA, PALAZZO DUCALE 9

Dettagli

XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015.

XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015. Mura delle Cappuccine, 33 16128 GENOVA tel. 010.591598 XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015. Da oltre venti anni si celebrano in Europa le giornate

Dettagli

CINEMA SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE

CINEMA SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE 1 2 4 CINEMA SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE Proiezioni versione restaurata: Salò e le 120 gionate Proiezioni cinematografiche: Integrale Pasolini, Omaggio a Laura Betti: retrospettiva cinematografica

Dettagli

L età giolittiana. Lezioni d'autore

L età giolittiana. Lezioni d'autore L età giolittiana Lezioni d'autore L Europa del primo Novecento L Europa all inizio del Novecento è all apice del suo sviluppo. Dopo il conflitto franco-tedesco del 1870 non c era più stata guerra al suo

Dettagli

Redipuglia: il Sacrario e la memoria della Grande guerra

Redipuglia: il Sacrario e la memoria della Grande guerra ISTITUTO REGIONALE PER LA STORIA DEL MOVIMENTO DI LIBERAZIONE NEL FRIULI VENEZIA GIULIA Gaetano Dato Redipuglia: il Sacrario e la memoria della Grande guerra 1938-1993 Quaderni 31 Con il contributo di

Dettagli

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti w w w. p r o g p h o t o a g e n c y. c o m Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra Testo e foto: Giuseppe Famiglietti Onore Agli Eroi Una speranza di pace

Dettagli

Riservato agli alunni delle scuole Primarie, Secondarie di primo grado e Secondarie di secondo grado della Regione Marche.

Riservato agli alunni delle scuole Primarie, Secondarie di primo grado e Secondarie di secondo grado della Regione Marche. PROGETTO PIETRE DELLA MEMORIA CONCORSO ESPLORATORI DELLA MEMORIA Anno Scolastico 2013/14 Riservato agli alunni delle scuole Primarie, Secondarie di primo grado e Secondarie di secondo grado della Regione

Dettagli

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante I luoghi della conservazione dei beni culturali Francesco Morante Beni culturali mobili e immobili Ci sono beni culturali che devono essere conservati nel sito in cui sorgono e non possono essere spostati:

Dettagli

Riservato agli alunni delle scuole Primarie, Secondarie di primo grado e Secondarie di secondo grado della Regione Marche.

Riservato agli alunni delle scuole Primarie, Secondarie di primo grado e Secondarie di secondo grado della Regione Marche. PROGETTO PIETRE DELLA MEMORIA CONCORSO ESPLORATORI DELLA MEMORIA Anno Scolastico 2015/16 Riservato agli alunni delle scuole Primarie, Secondarie di primo grado e Secondarie di secondo grado della Regione

Dettagli

Capitano dei Granatieri Giuseppe (Beppino) di Rorai medaglia d'oro, eroe del Cengio, del Carso e del Piave

Capitano dei Granatieri Giuseppe (Beppino) di Rorai medaglia d'oro, eroe del Cengio, del Carso e del Piave Fonte: http://www.cavarzereinfiera.it/artisti/beppinodirorai/index.html scaricato 210814 Capitano dei Granatieri Giuseppe (Beppino) di Rorai medaglia d'oro, eroe del Cengio, del Carso e del Piave Personificazione

Dettagli

------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 15 aprile 2015

------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 15 aprile 2015 PROVINCIA DI UDINE NOTIZIE PER LA STAMPA ------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 15 aprile 2015 Grande Guerra, presentazione nuovi

Dettagli

NOVE DA FIRENZE. L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia

NOVE DA FIRENZE. L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia NOVE DA FIRENZE www.nove.firenze.it http://www.nove.firenze.it/levoluzione-della-cartografia-militare-dai-lorena-ai-savoia.htm L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia sabato 07 novembre

Dettagli

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA VOLUME 1 CAPITOLO 0 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: Terra... territorio...

Dettagli

Percorsi di confine. Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto

Percorsi di confine. Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto Percorsi di confine Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto Laboratori di storia a cielo aperto a.s. 2014-2015 Non semplici gite, ma percorsi alla scoperta dei luoghi della memoria e delle

Dettagli

VISTO ildecreta legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni; VISTO ildecreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163;

VISTO ildecreta legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni; VISTO ildecreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163; MOO. 247. VISTA la legge 23 agosto 1988, n. 400, recante "Disciplina dell' attivita di Governo e ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri", e successive modificazioni; VISTO il decreto legislativo

Dettagli

LA GUERRA DEI NOSTRI NONNI

LA GUERRA DEI NOSTRI NONNI Il Centro Pastorale C. M. Martini nell Università degli Studi di Milano - Bicocca è lieto di invitare alla presentazione del libro La guerra dei nostri nonni di Aldo Cazzullo che si terrà venerdì 14 novembre

Dettagli

R O M A Archeologica, Cristiana, Barocca

R O M A Archeologica, Cristiana, Barocca Associazione culturale Bareggese Via Don Biella 2 Bareggio (MI) P. IVA : 07178300963 www.numtuccinsema.it L associazione culturale Bareggese P r o p o n e T o u r d i c i n q u e g i o r n i R O M A Archeologica,

Dettagli

Soggiorni didattici in Trentino in occasione del Centenario della Grande Guerra

Soggiorni didattici in Trentino in occasione del Centenario della Grande Guerra Dalla Guerra alla Pace Soggiorni didattici in Trentino in occasione del Centenario della Grande Guerra Rovereto e Vallagarina Folgaria Lavarone e Luserna Trento Rovereto e Vallagarina Attraversata durante

Dettagli

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto Progetto Scuola 2014-18 Capire i conflitti Praticare la pace Quando si parla di guerra si parla spesso di vinti e vincitori, qui invece ci sono storie di persone partecipante del 2012 In occasione del

Dettagli

L ESERCITO MARCIAVA. LECCE 16 Maggio 2015

L ESERCITO MARCIAVA. LECCE 16 Maggio 2015 EDUCAZIONE alla MEMORIA STORICA L ESERCITO MARCIAVA LECCE 16 Maggio 2015 La Prima Guerra Mondiale ha rappresentato un momento essenziale e fondante del Paese, poiché è stata la prima grande vera prova

Dettagli

borsa europea grande guerra

borsa europea grande guerra Promosso da In occasione di Organizzato da Con la collaborazione di Con il patrocinio di Comune di Gorizia borsa europea TURISMO STORICO grande guerra Foto proprietà E.I - Museo Storico del 7 Reggimento

Dettagli

СУВОРОВСКИЕ ДНИ В ИТАЛИИ GIORNATE DI SUVOROV IN ITALIA

СУВОРОВСКИЕ ДНИ В ИТАЛИИ GIORNATE DI SUVOROV IN ITALIA REGOLAMENTO per l organizzazione del progetto giovanile dedicato al 212 anniversario della Campagna italiana di A.V. Suvorov Il progetto è promosso in concomitanza dell Anno della Cultura italiana e della

Dettagli

Report Monumenti. Boretto. Boretto. Boretto_1. Sul muro del Casello n.23. Lapide. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Boretto. Verifica manutenzione

Report Monumenti. Boretto. Boretto. Boretto_1. Sul muro del Casello n.23. Lapide. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Boretto. Verifica manutenzione _1 Sul muro del Casello n.23 Si tratta di due lapidi in marmo bianco. La prima presenta l'epigrafe in rosso con la fotografia smaltata del caduto e venne scoperta il 5 gennaio 1995 per iniziativa di un

Dettagli

Il Museo Civita propone per l anno scolastico 2015-2016 dei laboratori didattici finalizzati alla conoscenza dei vari aspetti del mondo etrusco,

Il Museo Civita propone per l anno scolastico 2015-2016 dei laboratori didattici finalizzati alla conoscenza dei vari aspetti del mondo etrusco, Il Museo Civita propone per l anno scolastico 2015-2016 dei laboratori didattici finalizzati alla conoscenza dei vari aspetti del mondo etrusco, dalla vita quotidiana alle usanze funerarie. Orario di apertura:

Dettagli

MODELLO ISCRIZIONI SCUOLE ABRUZZO.doc; ABRUZZO BANDO ESPLORATORI 2015-16.pdf

MODELLO ISCRIZIONI SCUOLE ABRUZZO.doc; ABRUZZO BANDO ESPLORATORI 2015-16.pdf Istituto Comprensivo Tortoreto Da: gianlucamat11@libero.it Inviato: martedì 20 ottobre 2015 17:57 A: teic84500c@istruzione.it; teic833006@istruzione.it; teic83200a@istruzione.it; teic83100e@istruzione.it;

Dettagli

Mini progetti Nuovo Progetto italiano 2 UNITÀ 1

Mini progetti Nuovo Progetto italiano 2 UNITÀ 1 Chi studia meno, studia meglio! UNITÀ 1 A coppie, preparate un questionario da presentare agli studenti della scuola, per capire quante ore dedicano allo studio della lingua e cultura italiana. Andate

Dettagli

Asola Museo Civico Goffredo Bellini

Asola Museo Civico Goffredo Bellini Asola Museo Civico Goffredo Bellini Asola Museo Civico Goffredo Bellini La collezione comprende: reperti archeologici dalla preistoria all età romana; un fondo di libri antichi; testimonianze dell appartenenza

Dettagli

La Biblioteca Comunale di Como

La Biblioteca Comunale di Como La Biblioteca Comunale di Como Progetto Alternanza scuola-lavoro Liceo Classico Alessandro Volta 23 gennaio 8 febbraio 2012 Classe II^ F studenti: Elena Guerci, Martina Morreale Biblioteca Comunale di

Dettagli

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale La prima Guerra Mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile Lo stato e la censura La

Dettagli

ISTITUTO STATALE DUCA DEGLI ABRUZZI

ISTITUTO STATALE DUCA DEGLI ABRUZZI Comunicato n 200 ISTITUTO STATALE DUCA DEGLI ABRUZZI con indirizzi liceali: Linguistico, Scientifico, Scienze Umane, Scienze Applicate, Economico Sociale Via Caccianiga 5 31100 Treviso tel. 0422/548383-541785

Dettagli

FAI Natale con noi Aiutaci a salvare il patrimonio d arte e natura italiano

FAI Natale con noi Aiutaci a salvare il patrimonio d arte e natura italiano FAI Natale con noi Aiutaci a salvare il patrimonio d arte e natura italiano A. Fumagalli La Missione del Fai 2 Giorgio Majno FAI, non solo una sigla, ma anche voce del verbo fare. Il FAI - Fondo Ambiente

Dettagli

Lucio FABI, storico e consulente museale.

Lucio FABI, storico e consulente museale. Lucio FABI, storico e consulente museale. Laureato in lettere con indirizzo storico con il punteggio di 110, lode e pubblicazione accademica presso l università di Trieste nel 1981, dopo aver svolto per

Dettagli

BANDO E REGOLAMENTO CONCORSO

BANDO E REGOLAMENTO CONCORSO Associazione Nazionale Mutilati ed lnvalidi di Guerra e Fondazione con il patrocinio dell'usr Campania Comitato Regionale Anmig Campania PROGETTO PIETRE DELLA MEMORIA CONCORSO ESPLORATORI DELLA MEMORIA

Dettagli

PROGETTARE UNA GITA. A tale scopo i bambini dovranno ricercare la documentazione che permetta di scegliere la META della gita.

PROGETTARE UNA GITA. A tale scopo i bambini dovranno ricercare la documentazione che permetta di scegliere la META della gita. PROGETTARE UNA GITA Prima di dare avvio al percorso è opportuno condividere con gli alunni tutto il progetto ed eventualmente modificare alcuni elementi in rapporto alla discussione. Gli alunni devono

Dettagli

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto)

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) La Repubblica è una forma di governo. La Repubblica è un modo per governare uno Stato. Nella Repubblica romana c era un Senato e c erano

Dettagli

ARINA FUMETTI. ATTACCO AI DARDANELLI di Mino Milani disegni di Attilio Micheluzzi. dal Corriere dei Ragazzi n 21 del 27 Maggio 1973.

ARINA FUMETTI. ATTACCO AI DARDANELLI di Mino Milani disegni di Attilio Micheluzzi. dal Corriere dei Ragazzi n 21 del 27 Maggio 1973. M N O T I Z I A R I O della ARINA FUMETTI ATTACCO AI DARDANELLI di Mino Milani disegni di Attilio Micheluzzi dal Corriere dei Ragazzi n 21 del 27 Maggio 1973 Allegato al numero di Aprile 2015 del Notiziario

Dettagli

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero Chi è? Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici porre semplici domande su una persona i verbi essere e avere i numeri il genere (dei nomi e dei sostantivi) Svolgimento L insegnante distribuisce

Dettagli

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1 La prima Guerra Mondiale IV F La prima guerra mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile

Dettagli

Consegna borse di studio. Marcello Mantovani. Biblioteca civica Bertoliana Palazzo Cordellina 4 dicembre 2014

Consegna borse di studio. Marcello Mantovani. Biblioteca civica Bertoliana Palazzo Cordellina 4 dicembre 2014 Consegna borse di studio Marcello Mantovani Biblioteca civica Bertoliana Palazzo Cordellina 4 dicembre 2014 Marcello Mantovani nasce a Vicenza il 24 Giugno 1920; viene a mancare il 19 febbraio 2009. Il

Dettagli

Venerdì 17 ottobre 2008

Venerdì 17 ottobre 2008 186 ANNUALE DI FONDAZIONE DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO DA 186 ANNI FORZE DELLA NATURA ROMA, 17-18-19-20 ottobre 2008 Venerdì 17 ottobre 2008 Area espositiva Il Corpo forestale dello Stato: un avamposto

Dettagli

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO ANICA, TRA PASSATO E FUTURO Documentario di Massimo De Pascale e Saverio di Biagio Regia di Saverio Di Biagio PREMESSA Il rischio di ogni anniversario è quello di risolversi in una celebrazione, magari

Dettagli

LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita

LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita KIZE teatro in collaborazione con MUSEO DELLA TAPPEZZERIA VITTORIO ZIRONI PRESENTANO LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita Spettacolo sui tesori ricamati dell industria artistica emiliana

Dettagli

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra.

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. 1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. I gatti sono gli animali più agili della terra. 1. Gianni/bambino/bravo/classe 2. Barbara/ragazza/

Dettagli

Archivio di Stato di Macerata ARCHIVIO TENENTE ARTURO CICCOLINI (1938-1984)

Archivio di Stato di Macerata ARCHIVIO TENENTE ARTURO CICCOLINI (1938-1984) Archivio di Stato di Macerata ARCHIVIO TENENTE ARTURO CICCOLINI Nota storica introduttiva Arturo Ciccolini, figlio dell Avv. Giuseppe Ciccolini e di Laura Baldoni, nasce ad Ancona il 13 dicembre 1910.

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire...

ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire... ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire... LEGENDA 1 GIORNO 2 GIORNO 3 GIORNO ITINERARIO SINTETICO... 1 GIORNO: Partenza dai maggiori aeroporti italiani, ed arrivo in mattinata presso

Dettagli

LEGGI IL TESTO FORNITO E PAGINA 9 DEL LIBRO, POI COMPLETA LA TABELLA.

LEGGI IL TESTO FORNITO E PAGINA 9 DEL LIBRO, POI COMPLETA LA TABELLA. LEGGI IL TESTO FORNITO E PAGINA 9 DEL LIBRO, POI COMPLETA LA TABELLA. ATENE POSIZIONE GEOGRAFICA Si trova in Grecia,nella penisola del Peloponneso e vicino al mare. DUE CITTÀ A CONFRONTO SPARTA POSIZIONE

Dettagli

data, non solo i martiri di Nassiriya, morti per cercare di fermare la guerra civile presente in Iraq, ma anche tutti coloro che hanno perso la vita

data, non solo i martiri di Nassiriya, morti per cercare di fermare la guerra civile presente in Iraq, ma anche tutti coloro che hanno perso la vita Costituita in memoria di Piero Salvati, carabiniere e poi funzionario della Pubblica Amministrazione, ottimo maresciallo dell ANC di Tortona, mancato all affetto dei suoi cari e dei suoi tanti amici il

Dettagli

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI 1 MUSEI CAPITOLINI Le collezioni dei Musei Capitolini - itinerario - La Pinacoteca Capitolina - Il Tabularium e la Galleria Lapidaria - Il Palazzo dei Conservatori - Mito e storia nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

il lago insegna 2011 proposte per una giornata sul Lago di Como

il lago insegna 2011 proposte per una giornata sul Lago di Como *MUSEI E MONUMENTI MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO P. GIOVIO : contiene reperti archeologici di età preistorica, protostorica, egizia, etrusca e romana. MUSEO CIVICO STORICO G. GARIBALDI : raccoglie testimonianze

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Introduzione: Prima Guerra Mondiale

Introduzione: Prima Guerra Mondiale Introduzione: Prima Guerra Mondiale A quasi un secolo dal suo inizio, la Grande Guerra è presente nella coscienza personale e collettiva della popolazione mondiale come pochi eventi del passato. Straordinariamente

Dettagli

GLI ANIMALI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

GLI ANIMALI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE GLI ANIMALI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE I CAVALLI La prima guerra mondiale sfruttò moltissimo gli animali; cani, asini, muli, cavalli e piccioni vennero largamente usati nelle operazioni militari, in un

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LA PRIMA GUERRA MONDIALE Premessa: Le nazioni europee più forti Vogliono imporsi sulle altre Rafforzano il proprio esercito Conquistano le ultime zone rimaste libere in Africa e Asia (colonie) Si creano

Dettagli

Tale finalità educativa viene perseguita attraversi i seguenti obiettivi specifici di apprendimento:

Tale finalità educativa viene perseguita attraversi i seguenti obiettivi specifici di apprendimento: con il patrocinio di Comitato Regionale A.N.M.I.G. Toscano PROGETTO PIETRE DELLA MEMORIA CONCORSO ESPLORATORI DELLA MEMORIA a.s. 2015/2016 Riservato agli alunni delle scuole Primarie, Secondarie di primo

Dettagli

UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI

UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI PERCORSO INTERDISCIPLINARE DI MUSICA TECNOLOGIA IMMAGINE ITALIANO STORIA Classi 4 C e 5 B a.s. 2013 /2014 Il 10 ottobre 2013 noi alunni di tutta la Scuola

Dettagli

Biblioteca Teresiana: Alla scoperta della Biblioteca Teresiana

Biblioteca Teresiana: Alla scoperta della Biblioteca Teresiana Linee di indirizzo progettuali Percorsi didattici Biblioteca Teresiana - Biblioteca G. Baratta - a.s. 2015/2016 Biblioteca Teresiana: Alla scoperta della Biblioteca Teresiana Dal libro di carta al libro

Dettagli

IL FRONTE ITALIANO. come ha fatto l Austria con la Serbia. con la TRIPLICE INTESA 24 MAGGIO 1916

IL FRONTE ITALIANO. come ha fatto l Austria con la Serbia. con la TRIPLICE INTESA 24 MAGGIO 1916 IL FRONTE ITALIANO La Prima Guerra mondiale inizia il 28 LUGLIO 1915. Gli Stati entrano in guerra con una delle due Alleanze: TRIPLICE INTESA: SERBIA-RUSSIA-FRANCIA-GRAN BRETAGNA-ROMANIA- GIAPPONE. TRIPLICE

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Presentazione: "La stampa italiana nel Fondo F. Gallina"

Presentazione: La stampa italiana nel Fondo F. Gallina 1. Basilicata Potenza Biblioteca Nazionale Mostra: Una memoria prodigiosa: il libro Sala Mostre In collaborazione con l Associazione "Amici della Biblioteca Nazionale" Mostra: Dalla Mephitis al sistema

Dettagli

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale La prima Guerra Mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile Lo stato e la censura La

Dettagli

2011_01 CAPODANNO BARCELLONA.doc by adriano

2011_01 CAPODANNO BARCELLONA.doc by adriano CAPODANNO IN CAMPER 30/31 DICEMBRE 2010 1/2/3/4/5 GENNAIO 2011 BARCELLONA - BARCELLONA - - AVIGNONE - 1 PROPOSTA DI VIAGGIO GIOVEDI 30 DICEMBRE: Partenza dopo pranzo (ore 15.00) Sosta e cena a Ventimiglia

Dettagli

Il mondo dei bambini, i bambini del mondo

Il mondo dei bambini, i bambini del mondo Il mondo dei bambini, i bambini del mondo TEMA Come giocano i bambini? Un progetto internazionale con un programma di scambio in quale scuola primaria i bambini dall'italia e attraverso diversi progetti

Dettagli

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO Martedì, 1 marzo siamo andati a Palazzo Cisterna di Torino. Questo palazzo, tanti anni fa, era di proprietà di Amedeo I di Savoia, duca d Aosta, re di Spagna e sua moglie

Dettagli

Laboratorio per preadolescenti Questo non è lavoro e tanto meno festa

Laboratorio per preadolescenti Questo non è lavoro e tanto meno festa Laboratorio per preadolescenti Questo non è lavoro e tanto meno festa in preparazione all Incontro Mondiale delle Famiglie di Milano 2012 L IDEA - I più piccoli sono sempre i primi a gioire e sempre pronti

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE di STORIA CLASSE PRIMA

CURRICOLO DISCIPLINARE di STORIA CLASSE PRIMA CURRICOLO DISCIPLINARE di STORIA CLASSE PRIMA AREA COMPETENZE DISCIPLINARI ABILITÀ CONOSCENZE 1 METODO L alunno: L alunno: Imparare ad imparare Progettare A. applicando le indicazioni, cerca informazioni

Dettagli

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1 UNITÀ 1 Parole italiane! A coppie o in piccoli gruppi scegliete 10 o più parole nuove dell unità 1. Create un glossario dove presentate le parole nuove con la traduzione nella vostra lingua. Presentate

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo bambini

Livello CILS A1 Modulo bambini Livello CILS A1 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

REDENTORE 2015 LA PACE È UNA QUESTIONE DI EDUCAZIONE

REDENTORE 2015 LA PACE È UNA QUESTIONE DI EDUCAZIONE REDENTORE 2015 LA PACE È UNA QUESTIONE DI EDUCAZIONE VENERDI 17 LUGLIO ore 15,00 accoglienza a San Simeon, la chiesa di fronte alla stazione di Santa Lucia ore 17,00 spostamento alla Scuola Grande di San

Dettagli

Città e indirizzo. ROMA Complesso del Vittoriano. ROMA Via XX Settembre, 143. ROMA Via XX Settembre (Porta Pia)

Città e indirizzo. ROMA Complesso del Vittoriano. ROMA Via XX Settembre, 143. ROMA Via XX Settembre (Porta Pia) SGDNA Sacrario delle Bandiere Complesso del Vittoriano 2 24/5-2/6 09,00 15,00 Palazzo Esercito Via XX Settembre, 143 24/5-2/6 09,00 15,00 dei Bersaglieri Via XX Settembre (Porta Pia) Fanteria Piazza Santa

Dettagli

STORIA. Il Fascismo. Perchè si ha il Fascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra. Chi è Benito Mussolini? il testo:

STORIA. Il Fascismo. Perchè si ha il Fascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra. Chi è Benito Mussolini? il testo: 01 Perchè si ha il ascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra Nel dopoguerra (alla fine della prima Guerra Mondiale, che si chiama anche Grande Guerra) l Italia si trova in una situazione difficile. In

Dettagli

Jolanda Conti e Angelo Dragone fidanzati, 1942

Jolanda Conti e Angelo Dragone fidanzati, 1942 Jolanda Conti e Angelo Dragone fidanzati, 1942 foto Mauro Raffini Per tutta la Loro vita, ancora prima del matrimonio, Jolanda e Angelo Dragone, hanno raccolto con cura e metodo libri, lettere, fotografie

Dettagli

GUIDA AL PERCORSO STORICO-DIDATTICO DEL MUSEO DELL'INTERNAMENTO DI PADOVA

GUIDA AL PERCORSO STORICO-DIDATTICO DEL MUSEO DELL'INTERNAMENTO DI PADOVA GUIDA AL PERCORSO STORICO-DIDATTICO DEL MUSEO DELL'INTERNAMENTO DI PADOVA Padova, 2015 A Padova, nel quartiere Terranegra, sorge la cosiddetta Cittadella della memoria costituita dal Tempio dell'internato

Dettagli

Offerta educativa 2015

Offerta educativa 2015 La Sezione degli Strumenti Scientifici del Museo degli Strumenti per il Calcolo raccoglie una collezione di strumenti di fisica e di astronomia (dai primi del 700 ai primi del 900), il Fondo pacinotti,

Dettagli

PRESENTAZIONE. Creazione e Distribuzione. Materiale cartaceo: - Volantini. - Brochure. - Locandine. in tutta ITALIA

PRESENTAZIONE. Creazione e Distribuzione. Materiale cartaceo: - Volantini. - Brochure. - Locandine. in tutta ITALIA PRESENTAZIONE Creazione e Distribuzione Materiale cartaceo: - Volantini - Brochure - Locandine in tutta ITALIA Agenzia Leader in campo politico VAL D AOSTA PIEMONTE LOMBARDIA TRENTINO ALTO ADIGE VENETO

Dettagli

DALLE CARTE D ARCHIVIO ALL EDIZIONE DIGITALE: UN ESPERIENZA DIDATTICA DEL LICEO LAURA BASSI DI BOLOGNA

DALLE CARTE D ARCHIVIO ALL EDIZIONE DIGITALE: UN ESPERIENZA DIDATTICA DEL LICEO LAURA BASSI DI BOLOGNA DALLE CARTE D ARCHIVIO ALL EDIZIONE DIGITALE: UN ESPERIENZA DIDATTICA DEL LICEO LAURA BASSI DI BOLOGNA Nell anno scolastico 2012-2013 le cinque classi della sezione E del Liceo Laura Bassi di Bologna sono

Dettagli

ITALIA SITO UFFICIALE DEL TURISMO IN ITALIA

ITALIA SITO UFFICIALE DEL TURISMO IN ITALIA CULTURA E TURISMO Navigando s impara 17 www.italia.it ITALIA SITO UFFICIALE DEL TURISMO IN ITALIA 39 Questo portale è il punto di riferimento ufficiale di chi vuole scoprire le bellezze naturali e storiche

Dettagli

L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona

L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com

Dettagli

Tirano e il monumento provinciale di Sondrio ai Caduti per l Indipendenza

Tirano e il monumento provinciale di Sondrio ai Caduti per l Indipendenza Università della Terza Età UNITRE UNIVERSITÀ DELLE TRE ETÀ Anno accademico 2011-2012 - Lezione di martedì 8 novembre 2011 Bruno Ciapponi Landi Vicepresidente della Società Storica Valtellinese Tirano e

Dettagli

Il progetto. Il Fondo Pasquale D Elia

Il progetto. Il Fondo Pasquale D Elia Il progetto Grazie alla collaborazione tra l Università degli Studi di Roma Sapienza e l Archivio Storico della Pontificia Università Gregoriana è stato realizzato parte del catalogo relativo al Fondo

Dettagli

>> DI STORIA IN STORIA

>> DI STORIA IN STORIA >> DI STORIA IN STORIA Progetti didattici per le Scuole > Territorio > Storia > Arte > Cultura > Archeologia > Tradizioni di Polita Chiara ARTEFLUSSI di POLITA CHIARA Via N.Sauro, 182 30027 San Donà di

Dettagli

Proposta didattica: percorsi tematici nella Città di Padula.

Proposta didattica: percorsi tematici nella Città di Padula. Alla c. a.: del Dirigente Scolastico e del Corpo Docente Proposta didattica: percorsi tematici nella Città di Padula. Il territorio di Padula, situato a sud della provincia di Salerno, è un luogo antichissimo

Dettagli

Che cos'è la tesina? un testo scritto di tipo saggistico (argomento, documenti, lunghezza a discrezione dello studente)

Che cos'è la tesina? un testo scritto di tipo saggistico (argomento, documenti, lunghezza a discrezione dello studente) OBIETTIVI Migliorare le capacitàdi svolgimento di un progetto autonomo di scrittura documentata. Consolidare le abilità di ricerca delle fonti. Rafforzare le abilitàdi organizzazione dei contenuti. Che

Dettagli

Just leave. Prezzo. Prezzo complessivo: 255. La quota comprende: Servizio navetta (a richiesta); Biglietti A/R; Pernottamento in B&B; Ticket EXPO;

Just leave. Prezzo. Prezzo complessivo: 255. La quota comprende: Servizio navetta (a richiesta); Biglietti A/R; Pernottamento in B&B; Ticket EXPO; Prezzo Prezzo complessivo: 255 Giorno 1). Incontro alle 8:30 a Piazza Garibaldi. Partenza da Napoli Centrale alle 9:00 e arrivo a Milano centrale ore 13:40 col treno FrecciaRossa. Arrivo previsto in hotel

Dettagli

Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine

Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine di Laura Cerno * INTRODUZIONE La propaganda del regime fascista così si esprimeva sulla stampa specializzata, in merito all' eventuale possibilità

Dettagli

Silvio Berlusconi, Tangentopoli e Mani Pulite.

Silvio Berlusconi, Tangentopoli e Mani Pulite. Storia e civiltà d'italia Silvio Berlusconi, Tangentopoli e Mani Pulite. Giorgio Cadorini Università della Slesia giorgio ad cadorini.org Opava (Milano, 1936) 1936: nasce a Milano, il padre è bancario,

Dettagli

Comune di S. Giuliano Terme. LA GRANDE GUERRA A S. GIULIANO attraverso i documenti dell Archivio Storico Comunale (1915-1918)

Comune di S. Giuliano Terme. LA GRANDE GUERRA A S. GIULIANO attraverso i documenti dell Archivio Storico Comunale (1915-1918) Comune di S. Giuliano Terme UNITA DIDATTICA LA GRANDE GUERRA A S. GIULIANO attraverso i documenti dell Archivio Storico Comunale (1915-1918) S. Giuliano Terme monumento ai caduti della Grande Guerra nei

Dettagli

Il sostegno a distanza: il porticciolo cui attraccare

Il sostegno a distanza: il porticciolo cui attraccare Il sostegno a distanza: il porticciolo cui attraccare I bambini che sosteniamo a distanza hanno un punto comune: sono creature con un valore infinito che per qualche ragione contingente si trovano in balia

Dettagli

PIANI DI STUDIO D ISTITUTO INSEGNAMENTO RELIGIONE CATTOLICA AS 2012

PIANI DI STUDIO D ISTITUTO INSEGNAMENTO RELIGIONE CATTOLICA AS 2012 PIANI DI STUDIO D ISTITUTO INSEGNAMENTO RELIGIONE CATTOLICA AS 2012 CURRICOLO DI BASE PER IL PRIMO BIENNIO DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE ABILITA Scoprire che gli altri sono importanti per la vita. Saper

Dettagli

ROTARY CLUB OLTREP0. Distretto 2050. Bollettino speciale in bianco e nero n. 12 del 14 maggio 2015 CONVIVIALE SUL TEMA CONNESSIONI

ROTARY CLUB OLTREP0. Distretto 2050. Bollettino speciale in bianco e nero n. 12 del 14 maggio 2015 CONVIVIALE SUL TEMA CONNESSIONI ROTARY CLUB OLTREP0 Distretto 2050 Bollettino speciale in bianco e nero n. 12 del 14 maggio 2015 CONVIVIALE SUL TEMA CONNESSIONI un viaggio nella nostra storia attraverso immagini presentate secondo un

Dettagli

ROMA 5-6 GIUGNO 2014: IL BICENTENARIO

ROMA 5-6 GIUGNO 2014: IL BICENTENARIO ROMA 5-6 GIUGNO 2014: IL BICENTENARIO Piazza Risorgimento Museo Storico Giardini Villa Carlo Alberto al Quirinale P. Risorgimento - Monumento al Carabiniere Piazza Venezia - Vittoriano Altare della Patria

Dettagli

Diario di bordo Attività Pietre d'inciampo Torino 2015 S.M.S. P. Calamandrei 3H

Diario di bordo Attività Pietre d'inciampo Torino 2015 S.M.S. P. Calamandrei 3H Diario di bordo Attività Pietre d'inciampo Torino 2015 S.M.S. P. Calamandrei 3H Il progetto Pietre d'inciampo Torino 2015 ha lo scopo di ricordare le singole vittime della deportazione nazista e fascista.

Dettagli

Il museo della scuola e dei bambini

Il museo della scuola e dei bambini Il museo della scuola e dei bambini Plesso Collodi scuola Gigante Neghelli Cavalleggeri d Aosta Napoli Senza Memoria non c è Futuro Dietro una piccola porta, al piano terra della scuola Collodi di Napoli,

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 18/6

DELIBERAZIONE N. 18/6 Oggetto: Iniziative commemorative del contributo della Sardegna all'evento bellico del 1915/1918 (L.R. n. 6/1995, art. 83, L.R. n. 22/1998, articoli 1-27 1 27-28 28-29) 29). Spettacolo e Sport, esprime

Dettagli