PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485

Save this PDF as:
Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485"

Transcript

1 P_002 rev.01 Pag. 1 PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 MANUALE UTENTE italiano

2 P_002 rev.01 Pag. 2 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 3 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 3 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO 3 4. INSTALLAZIONE FORNITURA STANDARD INSTALLAZIONE ISTRUZIONI MONTAGGIO VISIONE DI INSIEME DEL SISTEMA POSIZIONAMENTO CONNETTORI INSTALLAZIONE DEI T.A IMPOSTAZIONE DEL TRASDUTTORE COLLEGAMENTO PANNELLO - TRASDUTTORE COLLEGAMENTO EVENTUALE PANNELLO SLAVE COLLEGAMENTO ALLA LINEA ELETTRICA AVVIO DEL SISTEMA RESET DEL CONTATORE MANUTENZIONE SUGGERIMENTI PER UN CORRETTO IMPIEGO CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE TECNICHE PULIZIA ASSISTENZA 10 - BROLLO SIET S.r.l., in seguito designata solo come BROLLO SIET, si riserva il diritto di apportare modifiche al prodotto in qualsiasi momento e senza comunicazione preventiva. - Il presente manuale si riferisce solo all unità a cui è allegato e non può ritenersi riferito a simili unità ancorché prodotte da BROLLO SIET. - Questo manuale non può essere riprodotto in qualsiasi forma o sua parte, oppure tradotto in altre lingue senza il preventivo consenso scritto di BROLLO SIET. - BROLLO SIET non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali danni causati a persone o cose a seguito di errori e/o omissioni contenuti in questo documento.

3 P_002 rev.01 Pag AVVERTENZE Leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all installazione dell apparecchiatura e alla successiva impostazione dei parametri di funzionamento. L installazione ed il montaggio di componenti dell apparecchio implicano la presa visione del presente documento e la tacita accettazione delle prescrizioni contenute. 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO Il PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO è costituito da un pannello a LED o moduli LED in cui tipo di cabinet, il numero di cifre, l altezza carattere, il colore dei LED ed eventuali intestazioni personalizzate sono scelti dal cliente al momento dell ordine. 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO Il pannello visualizza i seguenti dati relativi all impianto fotovoltaico ad esso collegato: - Potenza attuale (kw), ossia la potenza istantanea erogata dall impianto nel momento in cui si osserva il display. Nella versione standard, il valore massimo visualizzabile è 999,99. - Energia prodotta (kwh), ossia la potenza totale erogata dall impianto dall ultimo reset del display (generalmente, dal momento in cui il display è stato installato). Nella versione standard, il valore massimo visualizzabile è Emissioni evitate (kg di CO 2 ), ossia il totale di CO 2 non immesso nell atmosfera dall ultimo reset del display (generalmente, dal momento in cui il display è stato installato). Nella versione standard, il valore massimo visualizzabile è Il pannello DEVE essere collegato ad un apposito trasduttore (modello S3WRVQ), a sua volta collegato all impianto, secondo gli schemi riportati nel presente manuale. La comunicazione tra pannello e trasduttore avviene tramite RS485.

4 P_002 rev.01 Pag INSTALLAZIONE 4.1. FORNITURA STANDARD Pannello luminoso a LED o moduli LED (secondo ordine) Cavo di alimentazione 230 V +/- 10% per la tipologia di apparecchio richiesta Connettore volante per l ingresso seriale Istruzioni di montaggio INSTALLAZIONE ISTRUZIONI MONTAGGIO 1. Posizionare le staffe in dotazione in corrispondenza dei fori presenti sul cabinet 2. Fissare le staffe al cabinet, avvitando i volantini in dotazione ATTENZIONE! Non forare e non aprire il cassonetto del visualizzatore per nessuna ragione. La BROLLO SIET non può essere ritenuta responsabile per fissaggi inadeguati e danni conseguenti! Inoltre, prima di alimentare gli apparecchi, verificare che il voltaggio e la frequenza della rete siano conformi ai dati di targa; in caso contrario non alimentare l unità. 4.3 VISIONE DI INSIEME DEL SISTEMA La struttura complessiva del sistema in cui il pannello deve essere inserito è la seguente: Fig. 1 Sistema Rilevazione dati impianto fotovoltaico

5 P_002 rev.01 Pag POSIZIONAMENTO CONNETTORI PANNELLO: I connettori per alimentazione ed ingresso segnali si trovano in un apposito cassetto estraibile posizionato sul profilo inferiore del cabinet (vedere Figura 2). Alimentazione (230V 50Hz) Portafusibile Pulsante di reset Ingresso seriale (RS485) Fig. 2 Cassetto con connettori TRASDUTTORE: Si riporta di seguito un disegno del trasduttore, in versione modulare per barra DIN, con evidenza dei morsetti da impiegare nella specifica applicazione (vedere Figura 3). Alimentazione (230V 50Hz) Ingresso RS485 Fig. 3 Trasduttore modello S3WRVQ Ingresso misure (carico da misurare)

6 P_002 rev.01 Pag INSTALLAZIONE DEI T.A. Per la misura della corrente è necessario l utilizzo di un trasformatore di corrente con secondario a 5A e primario nella taglia richiesta dall impianto. Per misure di tensione fino a 750Vac, è possibile il collegamento diretto senza l utilizzo di trasformatori di tensione. Di seguito, si riportano gli schemi di collegamento del trasduttore al carico da misurare (B in Fig. 1). Si precisa che tali schemi devono essere seguiti alla lettera! In particolare, si faccia attenzione a non invertire K con L e s2 con s1 (in questo caso, il display visualizzerà le righe 2 e 3 a valore 0)! Non è necessario collegare il neutro Fig. 4 Schema di collegamento fino a 750V monofase Fig. 5 Schema di collegamento fino a 750V con 3 TA 4.6 IMPOSTAZIONE DEL TRASDUTTORE Impostare tutti i dip switches del trasduttore (A, B, C in Fig. 6) in posizione OFF. Collegare il trasduttore al PC, seguendo lo schema in Figura 6. Fig. 6 Schema di collegamento RS232/485 tra computer e trasduttore

7 P_002 rev.01 Pag. 7 Avviare il programma serial interface contenuto nel CD fornito in dotazione. Nella finestra che si presenta, impostare Lettura manuale e scegliere la porta COM utilizzata vedi Fig. 7. Selezionare la porta utilizzata Selezionare Fig. 7 Impostazione porta COM Nota: per capire quale porta il PC sta utilizzando, eseguire i seguenti passi: - Dal menu Avvio (o Start), selezionare Impostazioni Pannello di controllo. - Nella finestra che compare, eseguire un doppio clic sul pulsante Sistema. - Selezionare la cartella Hardware (Fig. 8). - Cliccare sul pulsante Gestione periferiche (Fig. 8). - Compare una nuova finestra (Fig. 9). - Cliccare sul simbolo + della voce Porte (COM e LPT): l albero si espande e vengono visualizzate tutte le porte utilizzate. La porta utilizzata dalla centralina è una tra quelle elencate: generalmente la porta seriale presente nel PC è la COM1; in presenza di più porte, l utente dovrà procedere per tentativi. Fig. 8 Proprietà del sistema Fig. 9 Gestione periferiche

8 P_002 rev.01 Pag. 8 Impostare nuovamente la Lettura automatica ed inserire l indirizzo del trasduttore pari a 65 nella maschera riportata in Figura 10. Comparirà in alto la dicitura Ricezione corretta. Digitare l indirizzo Fig. 10 Indirizzo del trasduttore E poi necessario impostare il rapporto di conversione del trasformatore di corrente utilizzato: premere sul pulsante Pagina parametri e compilare la maschera in Figura 11 alle voci Primario trasf. corrente e Secondario trasf. corrente (non modificare i rimanenti campi). Premere su Scrivi parametri per registrare i dati inseriti, quindi su Torna alla pagina misure, infine sul pulsante Esci. Fig. 11 Impostazione dati relativi al TA Esempio: nel caso di un trasformatore di corrente 60A/5A, inserire 60 su TA Corrente primario e 5 su TA Corrente secondario.

9 P_002 rev.01 Pag COLLEGAMENTO PANNELLO - TRASDUTTORE Cablare il cavo di collegamento tra pannello e trasduttore (A in Fig.1), seguendo lo schema sotto riportato. Si raccomanda di usare cavo categoria 5E. Corrispondenza connettori Morsetto trasduttore Morsetto pannello (ingresso RS485 in Fig.3) (ingresso seriale Fig.2) Note Utilizzare coppia intrecciata Utilizzare coppia intrecciata 4.8 COLLEGAMENTO EVENTUALE PANNELLO SLAVE Quando predisposto, al pannello possono essere collegati in serie altri pannelli detti slave che replichino i dati visualizzati dal primo. A questo scopo, inserire un comune cavo patch (collegamento pin-to-pin) sulla presa RJ45 eventualmente presente nel cassettino (cfr. Figura 2). Per qualsiasi evenienza, viene comunque fornito in Figura 12 il cablaggio delle spine RJ45. Pin 7 Rx - Pin 8 Rx + Altri Pin GND Fig. 12 Cablaggio pannello slave 4.9 COLLEGAMENTO ALLA LINEA ELETTRICA Collegare il trasduttore alla linea elettrica, utilizzando i morsetti 1, 2, 3 (cfr. Figura 3). Collegare il pannello alla linea elettrica, utilizzando il morsetto 3 poli in Figura 2. Il pannello viene fornito con cavo di alimentazione di lunghezza 1,5 m, completo di spina. L utente è autorizzato alla sostituzione con analogo cavo di alimentazione, nella lunghezza desiderata e nel rispetto del cablaggio. IMPORTANTE! Dal momento che la storicizzazione dei dati viene eseguita dal pannello, NON spegnere mai il pannello lasciando il trasduttore in funzione, in quanto non saranno aggiornate le righe relative all energia totale prodotta dall impianto e alla quantità di CO 2 risparmiata. Si consiglia, pertanto, di eseguire i cablaggi in modo che pannello e trasduttore abbiano alimentazione comune AVVIO DEL SISTEMA Alimentare il sistema. All accensione, il pannello visualizza sulla prima riga la versione del firmware (es.: U 100), sulle righe successive un numero identificativo di ogni riga. In seguito, i display visualizzeranno automaticamente i dati specifici di ciascuna riga.

10 P_002 rev.01 Pag RESET DEL CONTATORE Per resettare il contatore di energia prodotta, premere per almeno 3 secondi il pulsante di reset collocato all interno del cassettino (vedere Figura 2). Il display eseguirà un riavvio, al termine del quale la seconda e la terza riga saranno valorizzate a 0 (zero). 5. MANUTENZIONE Per qualsiasi intervento di manutenzione diverso dall installazione e dalla programmazione, contattare esclusivamente il personale della BROLLO SIET. L utilizzatore è autorizzato esclusivamente alle operazioni di accensione e programmazione descritte nel presente manuale di Uso e installazione. 6. SUGGERIMENTI PER UN CORRETTO IMPIEGO ATTENZIONE Per l installazione, la manutenzione e la pulizia interna, rivolgersi a personale qualificato. E importante non sovrapporre allo schermo rosso altri vetri, plastiche o materiali affini, al fine di impedire il surriscaldamento dei LED. 7. CARATTERISTICHE TECNICHE 7.1 CARATTERISTICHE TECNICHE Alimentazione: 230Vac Potenza assorbita (Pin): 70W (max) Cabinet in metallo, secondo ordine Schermo in metacrilato, antiriflesso, spessore 3 mm LED rossi, ambra, verdi o blu ellittici, oppure moduli LED rossi Grado di protezione IP43 (versione per esterni) Grado di protezione IP20 (versione per interni) 7.2 PULIZIA Si consiglia di effettuare una pulizia periodica dell unità utilizzando dei prodotti specifici (antistatici), o semplicemente acqua e sapone neutro (in quantità minima). Utilizzare un panno in pelle di daino o altro panno non ruvido. Non utilizzare solventi. 8. ASSISTENZA Per qualsiasi informazione o per assistenza tecnica non esitate a contattare il nostro servizio tecnico on-line:

11 P_002 rev.01 Pag. 11 DICHIARAZIONE DI CONFORMITA Il costruttore: BROLLO SIET S.r.l. Indirizzo: Via Mazzini, CAERANO di SAN MARCO (TV) ITALY dichiara sotto la propria responsabilità che il prodotto PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO è conforme alle seguenti Norme: EN EN 60950/A4 EN 60950/A11 EN EN EN ed ai requisiti essenziali delle seguenti Direttive CEE: Direttiva Bassa Tensione 2006/95/CE 72/23CE 93/68CE Direttiva EMC 2004/108/CE 89/336/CE 92/31/CE Ufficio Progettazione

12 P_002 rev.01 Pag. 12 BROLLO SIET S.R.L. - Via Mazzini, CAERANO SAN MARCO (TV) Italy TEL. +39 (0) FAX +39 (0)

PANNELLO A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485

PANNELLO A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 P_003 rev.02 Pag. 1 PANNELLO A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 TRASDUTTORE ASITA CVM-MINI MANUALE UTENTE italiano P_003 rev.02 Pag. 2 P_003 rev.02 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE

Dettagli

DISPLAY A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485

DISPLAY A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 P_003 rev.05 Pag. 1 DISPLAY A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 TRASDUTTORE ASITA CVM-MINI MANUALE UTENTE italiano P_003 rev.05 Pag. 2 P_003 rev.05 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE

Dettagli

DISPLAY A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485

DISPLAY A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 P_003 rev.06 Pag. 1 DISPLAY A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 MANUALE UTENTE italiano P_003 rev.06 Pag. 2 P_003 rev.06 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 4 3. DESCRIZIONE

Dettagli

VISUALIZZATORE PREZZI: MONORIGA o MULTIRIGA SINGOLA o DOPPIA VALUTA

VISUALIZZATORE PREZZI: MONORIGA o MULTIRIGA SINGOLA o DOPPIA VALUTA V_001 rev.01 Pag. 1 VISUALIZZATORE PREZZI: MONORIGA o MULTIRIGA SINGOLA o DOPPIA VALUTA MANUALE UTENTE italiano V_001 rev.01 Pag. 2 V_001 rev.01 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO

Dettagli

OROLOGIO LUMINOSO TIPO OD E ODT CON RADIOCOMANDO

OROLOGIO LUMINOSO TIPO OD E ODT CON RADIOCOMANDO O_001 rev.3 1 OROLOGIO LUMINOSO TIPO OD E ODT CON RADIOCOMANDO MANUALE UTENTE italiano O_001 rev.3 2 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 3 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 3 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO 3 4. INSTALLAZIONE

Dettagli

VISUALIZZATORE CON INGRESSO ETHERNET PROTOCOLLO MODBUS RTU over TCP/IP

VISUALIZZATORE CON INGRESSO ETHERNET PROTOCOLLO MODBUS RTU over TCP/IP VR_01 rev.01 Pag. 1 VISUALIZZATORE CON INGRESSO ETHERNET PROTOCOLLO MODBUS RTU over TCP/IP MANUALE UTENTE italiano VR_01 rev.01 Pag. 2 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 3 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 3 3. DESCRIZIONE

Dettagli

CROCE FARMACIA GRAFICA CON BOX Software FP Farma 2.2

CROCE FARMACIA GRAFICA CON BOX Software FP Farma 2.2 F_003 rev.02 1 info@elettroforniture2000.it CROCE FARMACIA GRAFICA CON BOX Software FP Farma 2.2 MANUALE UTENTE italiano F_003 rev.02 2 F_003 rev.02 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO

Dettagli

TOTEM GESTIONE CON SOFTWARE LDISPLAY MANUALE UTENTE. italiano

TOTEM GESTIONE CON SOFTWARE LDISPLAY MANUALE UTENTE. italiano G_004 rev.01 1 TOTEM GESTIONE CON SOFTWARE LDISPLAY MANUALE UTENTE italiano G_004 rev.01 2 G_004 rev.01 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 4 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO 4 4. INSTALLAZIONE

Dettagli

MANUALE UTENTE. italiano

MANUALE UTENTE. italiano G_001 rev.04 1 GIORNALE LUMINOSO GESTIONE CON SOFTWARE LDISPLAY MANUALE UTENTE italiano G_001 rev.04 2 G_001 rev.04 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 4 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO

Dettagli

MANUALE UTENTE. italiano

MANUALE UTENTE. italiano E_004 rev.04 Pag. 1 SISTEMA ELIMINACODE MANUALE UTENTE italiano E_004 rev.04 Pag. 2 E_004 rev.04 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 4 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO 4 3.1. ESEMPI

Dettagli

CTLWTT1. CONTROLLER 1 CANALE a parete MANUALE UTENTE. italiano. Brollo Siet S.r.l. www.brollosiet.com

CTLWTT1. CONTROLLER 1 CANALE a parete MANUALE UTENTE. italiano. Brollo Siet S.r.l. www.brollosiet.com Brollo Siet S.r.l. www.brollosiet.com CONTROLLER 1 CANALE a parete CTLWTT1 MANUALE UTENTE italiano CTLWTT1 rev.01 2 INDICE pag. 1. AVVERTENZE 3 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 3 2.1. DESCRIZIONE PARTI 3 2.2.

Dettagli

SmartPlug net MANUALE UTENTE

SmartPlug net MANUALE UTENTE SmartPlug net MANUALE UTENTE INDICE Introduzione...2 Avvertenze...3 Componenti del Sistema...4 Descrizione del Sistema...5 Installazione...7 Descrizione Presa Master SmartPlug...8 Conformità e Normative...12

Dettagli

4-noks. DISPLAY GIGANTE RADIO a LED PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI MANUALE UTENTE. italiano. 4-noks s.r.l.

4-noks. DISPLAY GIGANTE RADIO a LED PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI MANUALE UTENTE. italiano. 4-noks s.r.l. DISPLAY GIGANTE RADIO a LED PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI MANUALE UTENTE italiano Versione 1.3 del 07/2013 Pagina 1 di 10 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 3 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 3 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO

Dettagli

Manuale Installazione USB

Manuale Installazione USB Manuale Installazione USB Avvertenze Per installare correttamente i Data Logger con connessione USB, è necessario attenersi scrupolosamente a quanto indicato nella presente guida. C O N T E N U T O D E

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE. italiano. BROLLO SIET S.r.l. Via Mazzini, CAERANO SAN MARCO (TV) tel fax

MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE. italiano. BROLLO SIET S.r.l. Via Mazzini, CAERANO SAN MARCO (TV) tel fax F_004 rev.02 1 info@elettroforniture2000.it MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE italiano F_004 rev.02 2 F_004 rev.02 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 4 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO

Dettagli

Prodotto Descrizione Codice MDL-M3-FT10 Analizzatore di energia 0310-01-01

Prodotto Descrizione Codice MDL-M3-FT10 Analizzatore di energia 0310-01-01 MDL-M3-FT10 Analizzatore di energia Primo analizzatore di energia conforme allo standard LonWorks. Può dialogare con tutti i dispositivi dei sistemi integrati LonWorks che consentono di realizzare reti

Dettagli

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE CE1_AD/P2 Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione Versione 01.10/12 CE1_AD/P2: dispositivo elettronico programmabile

Dettagli

fog machines FX5 Show division

fog machines FX5 Show division Show division INDICE CARATTERISTICHE TECNICHE PAG 3 1 IMPORTANTI INFORMAZIONI DI SICUREZZA PAG 4 2 CONNESSIONE ALLA RETE ELETTRICA PAG 5 3 COLLEGAMENTO DMX PAG 5 4 INDIRIZZI DMX PAG 6 5 CAMBIO FUSIBILE

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli

Prestare particolare attenzione alle istruzioni precedute dalle simbologie di seguito riportate:

Prestare particolare attenzione alle istruzioni precedute dalle simbologie di seguito riportate: PER GARANTIRE CONDIZIONI DI LAVORO ASSOLUTAMENTE SICURE È INDISPENSABILE LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E RISPETTARE LE ISTRUZIONI ED I DIVIETI IN ESSO CONTENUTI PRIMA DI EFFETTUARE QUALSIASI OPERAZIONE

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE (v. 2.1) ATTENZIONE: Utilizzare solo modem ufficialmente supportati da questa unità di monitoraggio. Dixell

Dettagli

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico SOLUZIONI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Specifica Tecnica Ezylog Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico Pag. 1 /12 1.1. PRESCRIZIONI GENERALI 1. SCOPO La presente specifica ha lo scopo di definire i

Dettagli

Controllo di fiamma a microprocessore con comunicazione seriale CONFORME ALLA NORMA EN 298

Controllo di fiamma a microprocessore con comunicazione seriale CONFORME ALLA NORMA EN 298 Serie CF1 Controllo di fiamma a microprocessore con comunicazione seriale ISTRUZIONI E CARATTERISTICHE SAITEK srl www.saitek.it saitek@tsc4.com Sassuolo (MO) ITALY Tel. +39 536 996322 Fax +39 536 808414

Dettagli

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 (versione firmware: BY10850-M1-V2) La presente documentazione è di proprietà esclusiva

Dettagli

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015 DA2 Kit IT Guida alla programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015 GUIDA AI SIMBOLI DI QUESTO MANUALE Al fine di agevolare la consultazione del documento

Dettagli

MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - -

MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - - MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - - - 1 modulo DIN - Meccanico monofase - Display a 5 cifre + decimale rosso Moduli DIN 1 1 Display registro 5 cifre + decimale rosso LCD 5 cifre + 2 decimali Tensione (Vac)

Dettagli

SOLAR VIEW. pv data logger. - Manuale d installazione e uso -

SOLAR VIEW. pv data logger. - Manuale d installazione e uso - SOLAR VIEW pv data logger - Manuale d installazione e uso - INTRODUZIONE Vi ringraziamo per la scelta del nostro prodotto. L apparecchio descritto in questo manuale è un prodotto di alta qualità, attentamente

Dettagli

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ELCOM S.R.L. TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ( Rev. 0.3s ) MANUALE USO TASTIERA EL.-5000 I pulsanti hanno le seguenti funzioni: Comando di START abilitazione alla marcia con accensione

Dettagli

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 Per poter effettuare questo aggiornamento sono necessari dei file che si possono scaricare dal sito internet o caricare nel proprio Pc tramite chiavetta Usb, CD, Hard disk etc

Dettagli

GLS-4 LED STAGE 4. Manuale del proprietario

GLS-4 LED STAGE 4. Manuale del proprietario GLS-4 LED STAGE 4 Manuale del proprietario Grazie per aver scelto il sistema di luci GLX LED STAGE 4. Per poterne fare un uso migliore del vostro LED SYSTEM, leggere fino in fondo quanto riportato in questo

Dettagli

AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 VERSIONE 5.13

AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 VERSIONE 5.13 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 VERSIONE 5.13 Requisiti: E possibile installare la versione 5.13 sulla propria ls7 solo nel caso in cui la versione installata sulla stessa sia 3.00, 3.01, 3.02, 3.07, 3.08,

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

VISY-X. Documentazione tecnica. Stampante VISY-View. Edizione: 4/2009 Versione: 1 Codice articolo: 207168

VISY-X. Documentazione tecnica. Stampante VISY-View. Edizione: 4/2009 Versione: 1 Codice articolo: 207168 Documentazione tecnica VISY-X Edizione: 4/2009 Versione: 1 Codice articolo: 207168 FAFNIR GmbH Bahrenfelder Str. 19 22765 Hamburg Tel: +49 /40 / 39 82 07-0 Fax: +49 /40 / 390 63 39 Indice 1 Informazioni

Dettagli

MONITORAGGIO IMPIANTI MONOFASE FINO A 6 KW E TRIFASE FINO A 30 KW IN MASSIMO SCAMBIO

MONITORAGGIO IMPIANTI MONOFASE FINO A 6 KW E TRIFASE FINO A 30 KW IN MASSIMO SCAMBIO Disponibile anche in formato "METEL" MONITORAGGIO IMPIANTI MONOFASE FINO A 6 KW E TRIFASE FINO A 30 KW IN MASSIMO SCAMBIO Elios4you MONOFASE per la misura dell energia prodotta, dell energia scambiata

Dettagli

DC IN 6V PAIR SIGNAL CHARGE R AUDIO IN L DC IN 6V PAIR R AUDIO IN L

DC IN 6V PAIR SIGNAL CHARGE R AUDIO IN L DC IN 6V PAIR R AUDIO IN L PAIR R AUDIO IN L DC IN 6V 1 SIGNAL CHARGE PAIR DC IN 6V R AUDIO IN L 2 A D C B IT HP500 Grazie per aver acquistato un prodotto Meliconi Il sistema di cuffie stereo digitale senza fili HP500 Meliconi,

Dettagli

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003 Aggiornamento Hopper Manuale d uso Rev. 1.02 OPERAZIONI PRELIMINARI: 1. Prima di installare il software, verificare che il PC deve contenere il Framework 3.5 di Microsoft. In caso contrario, scaricarlo

Dettagli

Italian Technology VMR 300. Stazione Portatile STAZIONE PORTATILE MISURE

Italian Technology VMR 300. Stazione Portatile STAZIONE PORTATILE MISURE STAZIONE PORTATILE MISURE INDICE Par. Descrizione Indice 2 1 Descrizione 3 1.1 Modalità di Funzionamento 4 1.2 Programmazione e Gestione 5 2 Modalità Funzionamento 7 2.1 Accensione 7 2.2 Schermate Principali

Dettagli

Aggiornato dettaglio per il calcolo degli imp./wh per i contatori Azur Energia.

Aggiornato dettaglio per il calcolo degli imp./wh per i contatori Azur Energia. LISTA CONTATORI Rev. Data Titolo Revisione 00 01/2013 Prima emissione. 01 15/04/13 Aggiornato dettaglio per il calcolo degli imp./wh per i contatori Azur Energia. 1. CABLAGGIO E PROGRAMMAZIONE CONTATORI...

Dettagli

AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto

AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto IT F1 = F6,3A Protezione circuiti ausiliari batteria 12Vdc F2 = F2A Protezione teleruttore rete F3 = F2A Protezione teleruttore

Dettagli

Le fasi di installazione in sintesi

Le fasi di installazione in sintesi Le fasi di installazione in sintesi 1. Installare la strumentazione elettronica di controllo in appositi contenitori rispettando le normative vigenti. 2. Utilizzare quadri o cassette che permettano il

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System

BILANCE ZENITH con Zenith System BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 20 febbraio 2013 Installazione di Zenith System 1. Creare la cartella C:\Vulcano\Zenith; 2. Installare il driver Zenith System (versione 200 o superiore),

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Modello n. AJ- E AJ-PCD10 Collegare l'unità a schede di memoria al personal computer prima di installare il software P2 nel computer dal CD di installazione.

Dettagli

Manuale semplificato

Manuale semplificato Dispositivo per l aggiornamento dei lettori di banconote FLASHER Manuale semplificato PAYMAN2-0012 REV. 0 08/09/2014 PAYPRINT S.r.l. Via Monti, 115 41123 MODENA Italy Tel.: +39 059 826627 Fax: +39 059

Dettagli

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG AB01G ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG MANUALE DI INSTALLAZIONE INDICE 1 AVVERTENZE... 2 1.1 PRECAUZIONI D USO - MISURE DI SICUREZZA... 2 1.2 PER UN CORRETTO UTILIZZO... 2 1.3 RESPONSABILITA...

Dettagli

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE A) - Destinazione dell apparecchiatura Quadro elettronico adibito al comando di 1 motore asincrono monofase alimentato a 230 vac destinato all automazione di una tapparella

Dettagli

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1 02/200 Mod:KCGD1/AS Production code:kev/1 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 4 II. III. IV. SCHEMA ELETTRICO....... 1. Schema elettrico AC 230 50/0 Hz.. CARATTERISTICHE GENERALI...... 1. Descrizione

Dettagli

Manuale tecnico kit 2 utenti ViP Art.8500 www.comelitgroup.com

Manuale tecnico kit 2 utenti ViP Art.8500 www.comelitgroup.com il Sistema Internet Protocol completo semplice e versatile Manuale tecnico kit 2 utenti ViP Art.8500 www.comelitgroup.com Avvertenze Effettuare l installazione seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite

Dettagli

Rev. Data Descrizione Redazione Approvazione

Rev. Data Descrizione Redazione Approvazione MANUALE UTENTE G-MOD Manuale di installazione, uso e manutenzione A Gennaio 2015 Prima Versione S. Zambelloni M. Carbone Rev. Data Descrizione Redazione Approvazione Rev.A Pag. 1 di 16 Le informazioni

Dettagli

GFX404N GFX422N GFX808N

GFX404N GFX422N GFX808N GFX404N GFX422N GFX808N GATEWAY VOIP A 4 E 8 PORTE MANUALE D INSTALLAZIONE Connessioni fisiche GFX4xxN/GFX8xxN CONNESSIONI FISICHE GATEWAY GFX404N\GFX422N Eseguire i collegamenti hardware in base allo

Dettagli

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4 Rivelatori di fughe gas Serie - Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche e industriali. - Funzionamento mediante elettronica con autodiagnostica. - Collegabili fino a 4 sensori IP44

Dettagli

Manuale per l installazione e l uso TERMINALE STP50. Rev. 1.0 SELIN Cuneo- tel. 0171346554 fax 0171346970 email: selinsnc@selincn.191.it Pag.

Manuale per l installazione e l uso TERMINALE STP50. Rev. 1.0 SELIN Cuneo- tel. 0171346554 fax 0171346970 email: selinsnc@selincn.191.it Pag. TERMINALE STP50 Rev. 1.0 SELIN Cuneo- tel. 0171346554 fax 0171346970 email: selinsnc@selincn.191.it Pag. 1 / 14 INDICE Informazioni generali. 3 Caratteristiche tecniche.. 3 Installazione.... 4 Funzionamento...

Dettagli

MUX02 DATI TECNICI. al servizio dell'applicazione MANUALE D ISTRUZIONI

MUX02 DATI TECNICI. al servizio dell'applicazione MANUALE D ISTRUZIONI MUX02 MANUALE D ISTRUZIONI 825A079H DATI TECNICI Contenitore: montaggio a parete; IP66; dimensioni 260x160x91mm; dima per fissaggio 240x110mm Materiale custodia: alluminio Tastiera: 3 pulsanti Display:

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE CONV 61850. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.it R. 1.

MANUALE D ISTRUZIONE CONV 61850. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.it R. 1. MANUALE D ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori nominali 24 VAC-DC ±10%

Dettagli

PERIFERICA (2IN-2OUT) RICONOSCIMENTO BIOMETRICO IR DEL VOLTO - 300 UTENTI

PERIFERICA (2IN-2OUT) RICONOSCIMENTO BIOMETRICO IR DEL VOLTO - 300 UTENTI PERIFERICA (2IN-2OUT) RICOSCIMENTO BIOMETRICO IR DEL VOLTO - 300 UTENTI OK FDB AUX RDY TX RX O1 O2 I1 I2 1 2 3 4 KP-V-B manuale di installazione La presente documentazione tecnica è stata redatta dal costruttore,

Dettagli

4MODEM-ADSL. Guida. Rapida. 1 Trasmettitore Radio 2 Gateway Ethernet 3 Interfacce Ottiche e/o Trasformatore Amperometrico 4 Trasformatore per Gateway

4MODEM-ADSL. Guida. Rapida. 1 Trasmettitore Radio 2 Gateway Ethernet 3 Interfacce Ottiche e/o Trasformatore Amperometrico 4 Trasformatore per Gateway Guida MODEM-ADSL Rapida Trasmettitore Radio Gateway Ethernet Interfacce Ottiche e/o Trasformatore Amperometrico Trasformatore per Gateway -MODEM ADSL SCHEMA DI MONTAGGIO MODEM-ADSL CABLAGGIO DISPOSITIVI

Dettagli

Wireless ADSL VPN Firewall Router

Wireless ADSL VPN Firewall Router Wireless ADSL VPN Firewall Router GUIDA RAPIDA DI INSTALLAZIONE www.hamletcom.com NB: Per avere istruzioni dettagliate per configurare e usare il Router, utilizzare il manuale on-line. Prestare attenzione:

Dettagli

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO Libretto d istruzioni CLEVER CONTROL & DISPLAY Made in Italy Cod. 31/03/05 DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO AVVERTENZE Prima di usare il prodotto leggere attentamente queste

Dettagli

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.5 07 01 2016

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.5 07 01 2016 DA2 Kit IT Guida alla programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.5 07 01 2016 GUIDA AI SIMBOLI DI QUESTO MANUALE Al fine di agevolare la consultazione del documento

Dettagli

KERN YKD Version 1.0 1/2007

KERN YKD Version 1.0 1/2007 KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen-Frommern Postfach 40 52 72332 Balingen Tel. 0049 [0]7433-9933-0 Fax. 0049 [0]7433-9933-149 e-mail: info@kern-sohn.com Web: www.kern-sohn.com I Istruzioni d

Dettagli

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940 ISMG 1 60 Descrizione Generale Elevato range d ingresso fotovoltaico (da 100VCC a 450VCC) e controllo MPP Tracking Fino a 2 / 3 MPP Tracking indipendenti controllati da un esclusiva tecnologia Smart MPPT

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

DUCATI SISTEMI S. P. A. DUCA47-96 MANUALE UTENTE

DUCATI SISTEMI S. P. A. DUCA47-96 MANUALE UTENTE DUCATI SISTEMI S. P. A. DUCA47-96 MANUALE UTENTE Introduzione Lo strumento DUCA47-96 è un multimetro digitale per il montaggio a pannello che consente la misura delle principali grandezze elettriche in

Dettagli

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet. (Foto) Manuale d installazione e d uso V1.00

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet. (Foto) Manuale d installazione e d uso V1.00 Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet (Foto) Manuale d installazione e d uso V1.00 Le informazioni incluse in questo manuale sono di proprietà APICE s.r.l. e possono essere cambiate senza preavviso.

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE (v. 1.1) ATTENZIONE: Questo è un prodotto di classe A. In un ambiente residenziale può provocare radiodisturbi.

Dettagli

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet APICE S.r.l. Via G.B. Vico, 45/b - 50053 Empoli (FI) Italy www.apice.org support@apice.org BUILDING AUTOMATION CONTROLLO ACCESSI RILEVAZIONE PRESENZE - SISTEMI

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si

Dettagli

Manuale Software e Hardware Control lights music 1.0. Sommario. Introduzione

Manuale Software e Hardware Control lights music 1.0. Sommario. Introduzione Sommario Introduzione... 1 Installazione del Software... 1 Collegamento Hardware... 2 Descrizione della schermata principale... 3 Impostazione della scheda Audio...4 Editare un gioco di luce... 5 Introduzione

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

RADIATORI ELETTRICI Manuale d uso e manutenzione TYROOL V CLAYSTEEL L CLAYSTEEL S MAXIKOTTO 06 FLEXY SLIMMY

RADIATORI ELETTRICI Manuale d uso e manutenzione TYROOL V CLAYSTEEL L CLAYSTEEL S MAXIKOTTO 06 FLEXY SLIMMY RADIATORI ELETTRICI Manuale d uso e manutenzione TYROOL V CLAYSTEEL L CLAYSTEEL S MAXIKOTTO 06 FLEXY SLIMMY Complimenti! Siete ora proprietari di un radiatore elettrico ThermalMatiria I radiatori elettrici

Dettagli

FASTModem. un passo avanti

FASTModem. un passo avanti FASTModem un passo avanti www.fastweb.it Indice Contenuto della Confezione pag. 4 Che cos è il FASTModem pag. 5 Collegamento alla Rete FASTWEB pag. 9 Collegamento del Telefono pag. 10 Collegamento del

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

AVVERTENZE IMPORTANTI Grazie per aver scelto UMA, la bilancia elettronica di Casa Bugatti. Come tutti gli elettrodomestici, anche questa bilancia deve essere utilizzata con prudenza e attenzione onde evitare

Dettagli

PRINT1/PRINT2. Installazione e programmazione unità. Manuale Utente - Release 1.1

PRINT1/PRINT2. Installazione e programmazione unità. Manuale Utente - Release 1.1 PRINT1/PRINT2 Installazione e programmazione unità Manuale Utente - Release 1.1 Certificazione 2 Dichiarazione di conformità Il sottoscritto Marco Mascetti, legale rappresentante della Visel Italiana srl,

Dettagli

Centralina SC3. cod.3401005

Centralina SC3. cod.3401005 cod.3401005 Descrizione Centralina per sistemi di riscaldamento e di riscaldamento ad energia solare, a 3 circuiti 3 uscite con regolazione del numero di giri e 1 uscita a potenziale zero, 8 ingressi per

Dettagli

CONVERTITORE SERIALE ASINCRONO RS485 / USB

CONVERTITORE SERIALE ASINCRONO RS485 / USB CONVERTITORE SERIALE ASINCRONO RS485 / USB DESCRIZIONE GENERALE Il prodotti RS485 / USB CONVERTER costituisce un'interfaccia in grado di realizzare una seriale asincrona di tipo RS485, utilizzando una

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter Western Co. Leonardo Inverter 1 Leonardo Inverter 1500 Inverter ad onda sinusoidale pura Potenza continua 1500W Potenza di picco 2250W per 10sec. Tensione di Output: 230V 50Hz Distorsione Armonica

Dettagli

DSEUROPE MANUALE TECNICO CONDIZIONATORE DI SEGNALI A MICROPROCESSORE SERIE AN-601. Versione 1 Rev. 0 del 09/10/07

DSEUROPE MANUALE TECNICO CONDIZIONATORE DI SEGNALI A MICROPROCESSORE SERIE AN-601. Versione 1 Rev. 0 del 09/10/07 DSEUROPE TRASDUTTORI E STRUMENTAZIONE INDUSTRIALE CONDIZIONATORE DI SEGNALI A MICROPROCESSORE SERIE AN-601 Versione 1 Rev. 0 del 09/10/07 MANUALE TECNICO -2- REVISIONI DEI DOCUMENTI E CORRISPONDENZE Versione

Dettagli

ELSTER A1700i. Manuale software di lettura Dati Power Master Unit Read Olny. Contatore ELSTER A1700i. Manuale software di lettura dati PMU Read Olny

ELSTER A1700i. Manuale software di lettura Dati Power Master Unit Read Olny. Contatore ELSTER A1700i. Manuale software di lettura dati PMU Read Olny ELSTER A1700i Manuale software di lettura Dati Power Master Unit Read Olny Revisione : 0 Data : Aprile 2011 Software : Power Master Unit Read only 2.4 Firmware : Enel Pagina 1 di 20 1. Presentazione del

Dettagli

Ditron Passività. Auto Run Spooler Service. Configurazione WinEcrConf con collegamento COM. Configurazione WinEcrConf con collegamento LAN

Ditron Passività. Auto Run Spooler Service. Configurazione WinEcrConf con collegamento COM. Configurazione WinEcrConf con collegamento LAN Ultima modifica: 3 dicembre 2015 Ditron Passività Auto Run Spooler Service Con questa modalità la coda di stampa viene gestita direttamente dal driver WinEcr di Ditron. È sufficiente indicare la cartella

Dettagli

Pagina -1- Versione Italiana Page -9- English Version. Libretto Istruzioni T.C.E. 1. Contenuto Confezione. 2. Introduzione. 3.

Pagina -1- Versione Italiana Page -9- English Version. Libretto Istruzioni T.C.E. 1. Contenuto Confezione. 2. Introduzione. 3. di Camerra Alessandro Via Duomo 34-36075 Montecchio Maggiore (VI) Italy Tel. +39-348 - 2653090 - +39-348 - 4400495 Fax. +39-02 - 700415935 E-mail: info@speaengineering.com http://www.speaengineering.com

Dettagli

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 16D. Manuale d uso

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 16D. Manuale d uso VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 16D Manuale d uso Note Rel.: 1.2 Gennaio 2001 Le informazioni contenute in questa documentazione possono essere modificate senza preavviso. MS-DOS e WINDOWS sono

Dettagli

Fast Mobile Card. Guida all utilizzo.

Fast Mobile Card. Guida all utilizzo. Fast Mobile Card. Guida all utilizzo. M o b i l e V i d e o C o m p a n y Fast Mobile Card 3. È la scheda per PC portatili che grazie alla rete UMTS di 3 permette di collegarsi ad Internet in modalità

Dettagli

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme.

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. WIN6 Limitatore di carico Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. Limitazione del carico a doppia sicurezza mediante connessione di 2 unità. Limitazione

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

Shine Vision Manuale utente

Shine Vision Manuale utente Shine Vision Manuale utente 1 Descrizione del prodotto Il sistema di monitoraggio Shine Vision è composto da un trasmettitore e da un ricevitore (schermo LCD) che permette la visualizzazione dei dati di

Dettagli

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956 Centralina di controllo di luci programmabile per applicazioni RC! 2. Introduzione Light controller è una scheda elettronica per sistemi RC programmabile che controlla fino a sei canali indipendenti ed

Dettagli

Wlink Extender. Router radio per sistemi WLINK

Wlink Extender. Router radio per sistemi WLINK Doc8wlink Wlink Extender Router radio per sistemi WLINK Tecnologia a microprocessore low-power a 32 bit Elegante involucro in robusto materiale plastico con segnalazioni luminose di attività per i due

Dettagli

CONVERTITORE SERIALE ASINCRONO RS232/USB, TTL/USB e RS485/USB CONFIG BOX PLUS

CONVERTITORE SERIALE ASINCRONO RS232/USB, TTL/USB e RS485/USB CONFIG BOX PLUS CONVERTITORE SERIALE ASINCRONO RS232/USB, TTL/USB e RS485/USB CONFIG BOX PLUS DESCRIZIONE GENERALE Il prodotto CONFIG BOX PLUS costituisce un convertitore in grado di realizzare una seriale asincrona di

Dettagli

ia izzano 44-40037 Pontecchio Marconi (Bologna)Italy Tel. +39 051 6782006 - Fax +39 051 845544 http://www.elcontrol-energy.net - e-mail: Italia vendite@elcontrol-energy.net estero: sales@elcontrol-energy.net

Dettagli

Grandstream HandyTone 486

Grandstream HandyTone 486 Grandstream HandyTone 486 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag. 1/1 Indice 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura... 4 1.2

Dettagli

INDICE. A.E.B. S.r.l. - Cavriago (RE) Italy

INDICE. A.E.B. S.r.l. - Cavriago (RE) Italy INDICE Procedura di aggiornamento... Pag. 3 Collegamento per riprogrammazione... Pag. 3 Aggiornamento software... Pag. 4 Tipi di connessione attualmente disponibili... Pag. 4 Descrizione Generale del Tester...

Dettagli

GE Industrial Solutions. WattStation. Wall Mount. Stazione di ricarica per auto elettriche. GE imagination at work

GE Industrial Solutions. WattStation. Wall Mount. Stazione di ricarica per auto elettriche. GE imagination at work GE Industrial Solutions WattStation Wall Mount Stazione di ricarica per auto elettriche GE imagination at work WattStation Stand-alone Design WattStation Quello che mancava alla tua auto elettrica Perchè

Dettagli

TELEMETRIA GSM PER GSE

TELEMETRIA GSM PER GSE Pagina 1 di 5 TELEMETRIA GSM PER GSE Mod. TLM-GSE4 La telemetria TLM-GSE4 è una opzione applicabile a tutti i gruppi GSE. Essa consiste in un box metallico contenente le schede elettroniche e il modem

Dettagli