Camera di Commercio di Torino. Introduzione sui nomi a dominio e sul programma dei nuovi Top Level Domains generici dell ICANN

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Camera di Commercio di Torino. Introduzione sui nomi a dominio e sul programma dei nuovi Top Level Domains generici dell ICANN"

Transcript

1 Camera di Commercio di Torino Introduzione sui nomi a dominio e sul programma dei nuovi Top Level Domains generici dell ICANN Torino 10 giugno 2014 Dott. Luca Barbero STUDIO BARBERO STUDIO BARBERO 2014

2 Quadro generale degli strumenti di protezione e delle procedure di difesa dei propri diritti in relazione ai nuovi Top Level Domains AGENDA Il Domain Name System Marchi e Nomi a Dominio Il new generic Top Level Domains Program dell ICANN Opportunità e rischi per i titolari dei marchi derivanti dall ampliamento delle estensioni generiche

3 Il Domain Name System

4 Il Domain Name System Ad ogni computer collegato a Internet è assegnato un numero di identificazione detto "Internet Protocol " (IP), che consiste in una sequenza numerica. Per fare fronte alla necessità sempre crescente di assegnare a ogni risorsa un IP dedicato ( Internet of things) si è passati dagli IPv4 (es ) agli IPv6 (es.2001:0db8:85a3:08d3:1319:8a2e:0370:7344)

5 I nomi a dominio sono facili da ricordare E infatti molto più facile per gli utenti internet ricordare un indirizzo internet basato su un nome a dominio (ad esempio l URL in luogo del corrispondente indirizzo IP, ma è possibile accedere ugualmente a un sito digitando in qualsiasi browser (il software che permette la navigazione su Internet) sia il nome a dominio che l indirizzo IP. Lo stesso vale per le come ad esempio: /

6 I root Name Servers Nell'ambito della rete Internet nel mondo ci sono 13 computers, i root nameserver, che rispondono appunto alle richieste di risoluzione conversione del nome a dominio nel corrispondente IP - dei nomi a dominio riguardanti il dominio principale (detto appunto root, radice). Il compito di ogni Name Server radice è quindi quello di reindirizzare le richieste relative a ciascun dominio di primo livello i Top Level Domains - ai nameserver propri di quel TLD.

7 I root (radice) Name Servers

8 I root (radice) Name Servers

9 I vari Top Level Domains Il DNS è organizzato quindi su vari livelli con i cosiddetti Top Level Domains, i suffissi posizionati all estrema destra di un indirizzo Internet (ad es. la porzione.com nel nome a dominio studiobarbero.com), e i nomi a dominio di secondo livello costituiti dalla stringa alfanumerica che può appunto essere registrata dalle società, dalle organizzazioni e/o dagli individui. I Top Level Domains sono suddivisi in due principali categorie: i Top Level Domains generici (gtlds) e i country code Top Level Domains (cctlds).

10 I Top Level Domains generici (gtlds) I Top Level Domains generici sono attualmente amministrati da un gruppo di Registrars formalmente riconosciuti dalla Internet Corporation for the Assigned Names and Numbers (ICANN: per ulteriori informazioni Vi erano originariamente sette gtlds poi diventati 22 (introduzione del.xxx il 18 marzo 2011). Parte di questi sono completamente aperti, i.e. non richiedono requisiti particolari per la registrazione, mentre altri sono ristretti, essendo riservati a soggetti in grado di soddisfare determinate condizioni.

11 L ICANN

12 I country code Top Level Domains (cctlds) I country code Top Level Domain sono gestiti da varie autorità competenti che spaziano dalle università, ai centri di ricerca, alle organizzazioni no-profit, alle agenzie governative, alle società private. Ci sono 280 country code Top Level Domains, caratterizzati da un country code composto da due lettere e tratto dallo standard della International Organisation for Standardisation (http://www.iso.org/iso/en/prodsservices/iso3166ma/02iso-3166-code-lists/list-en1.html)

13

14

15 cctlds (2) Le policy di registrazione dei vari country codes si sono evolute e si stanno evolvendo indipendentemente e pertanto si applicano regole anche sensibilmente diverse. Alcune restringono le registrazioni ad entità locali o richiedono che il responsabile amministrativo sia residente in un determinato territorio, mentre altre - al fine di favorire la massima espansione di tale cctlds - non prevedono alcuna limitazione come ad esempio Tuvalu, a cui è assegnato il.tv.

16

17

18

19

20

21

22

23 Marchi e Nomi a Dominio

24 Alcune caratteristiche essenziali dei marchi Territorialità Capacità distintiva Principio di specialità: rivendicazione di specifici prodotti e servizi

25 Marchi e Nomi a dominio Territorialità: i marchi possono essere registrati in un determinato ambito territoriale (Nazionale, Internazionale, Marchio Comunitario) I nomi a dominio non conoscono invece alcun confine ed ogni nome a dominio, generico o cctld, è teoricamente accessibile in ogni parte del globo ove vi sia un accesso ad Internet

26 Un nome a dominio può invece anche essere generico anzi maggiore è la descrittività del segno maggiore è generalmente il valore commerciale (vedere ad esempio fund.com $9,999,950, datarecovery.com $1,659,000, cruises.co.uk $1,099,798) Marchi e Nomi a dominio (2) La capacità distintiva è caratteristica essenziale per un marchio. Non possono costituire oggetto di registrazione come marchio i segni costituiti esclusivamente dalla denominazione generica di prodotti o servizi o da indicazioni descrittive che ad essi si riferiscano (specie, qualità, quantità, destinazione, valore, provenienza geografica ) salvo nel caso del secondary meaning

27

28 Marchi e Nomi a dominio (3) Principio di specialità: I marchi sono tutelati in riferimento a specifici prodotti/servizi (salvo nel caso dei marchi che godano di rinomanza) e marchi identici possono pertanto coesistere anche nello stesso territorio se relativi a prodotti/servizi diversi come ad esempio FIESTA (fiesta.com di terzi dal 1995) o SEAT. I nomi a dominio, a causa dei limiti tecnici del Domain Name System, sono unici in ogni Top Level domain.

29 La natura giuridica dei nomi a dominio Prima dell emanazione del Codice di Proprietà Industriale, non era pacifico che i nomi a dominio potessero essere qualificati come segni distintivi. Erano considerati da una parte della dottrina e della giurisprudenza come meri indirizzi numerici tradotti in caratteri alfanumerici.

30 I nomi a dominio nel CPI I nomi a dominio sono oggi segni distintivi tipici non titolati Il D. Lgs. 131/2010 ha provveduto a sostituire la precedente locuzione nome a dominio aziendale con nome a dominio di un sito usato nell attività economica al fine di estendere la protezione a tutti i casi in cui un segno sia usato per finalità economiche (ad es.: percependo proventi pubblicitari quale una pagina PPC), anche al di fuori di un attività d impresa.

31 I nomi a dominio nel CPI Art. 12. Novità 1. Non possono costituire oggetto di registrazione come marchio d'impresa i segni che alla data del deposito della domanda: b) siano identici o simili a un segno già noto come ditta, denominazione o ragione sociale, insegna e nome a dominio usato nell'attività economica, o altro segno distintivo adottato da altri, se a causa della identità o somiglianza fra i segni e dell'identità o affinità fra l'attività d'impresa da questi esercitata ed i prodotti o servizi per i quali il marchio è registrato possa determinarsi un rischio di confusione per il pubblico, che può consistere anche in un rischio di associazione fra i due segni....

32 I nomi a dominio nel CPI 1. E' vietato adottare come ditta, denominazione o ragione sociale, insegna e nome a dominio di un sito usato nell'attività economica o altro segno distintivo (1) un segno uguale o simile all'altrui marchio se, a causa dell'identità o dell'affinità tra l'attività di impresa dei titolari di quei segni ed i prodotti o servizi per i quali il marchio è adottato, possa determinarsi un rischio di confusione per il pubblico che può consistere anche in un rischio di associazione fra i due segni. 2. Il divieto di cui al comma 1 si estende all'adozione come ditta, denominazione o ragione sociale, insegna e nome a dominio di un sito usato nell'attività economica o altro segno distintivo di un segno uguale o simile ad un marchio registrato per prodotti o servizi anche non affini, che goda nello Stato di rinomanza se l'uso del segno senza giusto motivo consente di trarre indebitamente vantaggio dal carattere distintivo o dalla rinomanza del marchio o reca pregiudizio agli stessi. Art. 22 Unitarietà dei segni distintivi

33 I nomi a dominio nel CPI Art. 118 Rivendica 6. Salvo l'applicazione di ogni altra tutela, la registrazione di nome a dominio aziendale concessa in violazione dell'articolo 22 o richiesta in mala fede, può essere, su domanda dell'avente diritto, revocata oppure a lui trasferita da parte dell'autorità di registrazione. Art Tutela cautelare dei nomi a dominio 1. L'Autorità giudiziaria può disporre, in via cautelare, oltre all'inibitoria dell'uso nell attività economica del nome a dominio illegittimamente registrato, anche il suo trasferimento provvisorio, subordinandolo, se ritenuto opportuno, alla prestazione di idonea cauzione da parte del beneficiario del provvedimento.

34 Il new generic Top Level Domains Program dell ICANN

35 Lunga gestazione del progetto Inizio delle discussioni in seno al Generic Names Supporting Organization (GNSO) sin dal dicembre 2005 che si sono concluse nel Settembre Nel Giugno 2008, durante il meeting di Parigi, il Board dell ICANN ha approvato la raccomandazione del GNSO per l introduzione dei New gtlds all interno Root Servers

36 ICANN

37 20 giugno 2011 Il Voto!!! A Singapore il Board dell ICANN ha approvato l Applicant Guidebook e la finestra per la presentazione delle domande dal 12 gennario al 12 aprile 2012 ( con glitch al 30 Maggio!).

38 Il Reveal day

39 Nuovi Top Level Domains 1930 domande

40 Nuovi Top Level Domains richiesti

41 Nuovi Top Level Domains generici Sono state presentate 1930 applications (delle quali 201 sono state in seguito ritirate), comprensive di 1409 estensioni uniche, 230 estensioni richieste da più di un applicant e 116 Internationalized Domain Names.

42 Nuovi Top Level Domains generici: Le estensioni più richieste.app (13).home,.inc (11).art (10).blog,.shop,.llc,.book (9).design (8).mail,.news,.hotel,.store,.web,.love,.cloud,.ltd (7)

43 New generic Top Level Domains: ad oggi 304!

44 Nuovi Top Level Domains generici - Categorie Estensioni geografiche, generiche e.brand Closed e open Top Level Domains

45 Nuovi Top Level Domains generici: estensioni geografiche Alcuni esempi:.abudhabi,.alsace,.amsterdam,.barcelona,.bayern,.berlin,.boston,.brussels,.budapest,.catalonia,.dubai,.durban,.hamburg,.helsinki,.istanbul,.kyoto,.london,.madrid,.melbourne,.miami, MOSCOW,.NYC,.OSAKA,.PARIS,.QUEBEC,.RIO,.ROMA,.STOCKHOLM,.SWISS,.SYDNEY,.TIROL,.TOKYO,.WALES,.МОСКВА (MOSCOW),.РУС (RUSSIAN COMMUNITY), ABU ).ابوظبي DHABI),. 广 东 (GUANDONG),. 广 州 (GUANGZHOU)

46 Nuovi Top Level Domains generici: estensioni generiche Alcuni esempi:.app,.art,.baby,.bargains,.boutique,.careers,.cars,.channel,.clothing,.company,.deal,.eat,.fashion,.film,.food,.green,.hotel,.inc,.insurance,.law,.lease,.luxury,.media,.mobile,.music,.news,.online,.photos,.pizza,.sale,.shoes,.shop,.store,.theater,.web,. 在 线 ( online in Chinese),.بازار ( bazaar in Arabic),.コム ( com in Japanese), Сайт ( site in Cyrillic)

47 .ERICSSON,.FERRARI,.FERRERO,.FIAT,.GOOGLE,.GUCCI,.KINDER,.LAMBORGHINI,.LANCIA,.LANCASTER.,.LANCOME,.RICHEMONT,.SAMSUNG,.SANOFI,.SKYPE,.SYMANTEC,.SONY,.TOYOTA,.VIRGIN,.VISA,.VOLKSWAGEN,.VOLVO, Alcuni esempi:.alfaromeo,. ALSTOM,.AMAZON,.AUDI,.BARCLAYS,.BBC,.BOSCH,.BUGATTI,.CALVINKLEIN,.CANALPLUS,.CANON,.CARTIER,.CHEVROLET,.CHLOE,.COACH,.CIALIS,.CLUBMED,.DELMONTE,.DELOITTE,.HOTMAIL,.HONDA,.HYUNDAI,.JAGUAR,.KERASTASE,.LEGO,.LOREAL, MCDONALDS,.MERCK,.MICROSOFT,.MITSUBISHI,.NEWHOLLAND,.NIKE,.NIKON,.NOKIA,.OMEGA,.PANASONIC,.PANERAI,.PHILIPS,.ROCHER,.YAHOO. Nuovi Top Level Domains generici:.brand (664 applications)

48 CLOSED TOP LEVEL DOMAINS (1) Closed Brand Top Level Domains: Top Level Domains corrispondenti a marchi, richiesti dai rispettivi titolari a tutela dei loro diritti di proprietà intellettuale.

49 CLOSED TOP LEVEL DOMAINS (2) Obiettivi: Creare uno spazio sicuro per dialogare con i consumatori e per gli acquisti online Sviluppare un proprio social network / Intranet Supportare siti sui quattro schermi : telefono, tablet, PC, TV Fornire la possibilità di registrare un nome a dominio.brand ai partner/licenziatari/distributori, mantenendone il controllo Trasformare un servizio gratuito in un servizio a pagamento con funzionalità più avanzate

50 CLOSED TOP LEVEL DOMAINS (3) Closed generic Top Level Domains: Top Level Domains costituiti da termini generici ma nei quali la registrazione di nomi a dominio di secondo livello sarà riservata a soggetti aventi determinati requisiti (es..jewelry,.watches,.makeup,.skin) Google: 101; Amazon: 76; Richemont 14; Microsoft: 11;

51 OPEN TOP LEVEL DOMAINS Open generic Top Level Domains: Top Level Domains costituiti da termini generici nei quali la registrazione di nomi a dominio di secondo livello è aperta a chiunque ne faccia richiesta (es..shop,.online,.store,.app,.law,.mail.,.fashion,.luxury). Open restricted Top Level Domains: Top Level Domains costituiti da termini generici nei quali la registrazione di nomi a dominio di secondo livello è consentita a determinate categorie di soggetti o a persone o entità in possesso di determinati requisiti (es.bank).

52 Opportunità e rischi per i titolari dei marchi derivanti dall ampliamento delle estensioni generiche

53 Opportunità derivanti dai nuovi Top Level Domains generici Per i titolari dei marchi che non hanno presentato una domanda per l assegnazione di un Top Level Domain corrispondente al proprio segno distintivo, le nuove estensioni generiche possono rappresentare un opportunità in quanto: i) possono fornire un alternativa per la registrazione di nomi a dominio laddove le estensioni generiche principali.com e.net siano già occupate da terzi;

54 Opportunità derivanti dai nuovi Top Level Domains generici ii) alcune possono essere specificamente riferite al proprio settore di attività, ad es..clothing per abbigliamento iii) miglior posizionamento nei motori di ricerca; iv) vantaggi in termini di sicurezza per via dell implementazione dei DNSSEC;

55 Rischi derivanti dai nuovi Top Level Domains generici I titolari di marchi possono essere interessati principalmente in due modi dal New gtlds program: A) Marchio richiesto come New gtld (dotbrand); B) Registrazione del marchio come nome a dominio di secondo livello in una delle nuove estensioni (BRAND.NewgTLD).

56 Rischi derivanti dai nuovi Top Level Domains generici A) Esempi di marchi richiesti come New gtld (dotbrand):.delmonte,.coach,.merck,.yellowpages Presentate opposizioni alle domande da parte dei titolari di marchi identici (Legal Right Objections).

57 Rischi derivanti dai nuovi Top Level Domains generici

58 Rischi derivanti dai nuovi Top Level Domains generici B) Esempi di marchi registrati come nomi a dominio identici di secondo livello nei New gtld (BRAND.NewgTLD): CANYON.BIKE IBM.GURU e IBM.VENTURES LUFTHANSA.LAND Ma anche nomi a dominio costituiti dal marchio registrato in combinazione con altre parole, lettere o numeri, che non sono sufficienti ad eliminare il rischio di confusione con il marchio stesso

59 Quadro generale degli strumenti di protezione e delle procedure di difesa dei propri diritti in relazione ai nuovi Top Level Domains

60 Strumenti di protezione dei diritti L Applicant Guidebook dell ICANN stabilisce che ogni Registro cui venga assegnato un nuovo Top Level Domain debba prevedere obbligatoriamente determinati meccanismi di protezione dei diritti (Rights Protection Mechanisms ( RPMs )). Inoltre, ogni Registro può implementare ulteriori strumenti per scoraggiare o impedire registrazioni che violino diritti di terzi (quale ad esempio il Domains Protected Marks List di Donuts).

61 Strumenti di protezione dei diritti A) Durante le fasi iniziali di ogni nuovo Top Level Domain generico, ogni Registro deve prevedere almeno due strumenti di protezione: i) Una fase di Sunrise riservata alla registrazione da parte dei titolari dei marchi; ii) Un servizio di notifica nel caso di registrazione di nomi a dominio identici ai marchi durante un determinato periodo di 90 giorni, detto di Trademark Claims. Entrambi vengono forniti con il supporto della Trademark Clearinghouse (TMCH)

62 Strumenti di protezione dei diritti (TMCH)

63 Strumenti di protezione dei diritti

64 Strumenti di protezione dei diritti B) L Applicant Guidebook dell ICANN prevede procedure di risoluzione delle dispute in materia di marchi ( Trademark Right Dispute Resolution Procedures ) al fine di consentire ai titolari dei marchi di contestare le violazioni dei propri diritti di privativa poste in essere a seguito del lancio dei nuovi Top Level Domains quale ad esempio la Uniform Rapid Suspension Procedure (URS)

65 Ulteriori strumenti e strategie di protezione dei diritti nei nuovi TLDs Registrazioni a titolo preventivo/difensivo nelle nuove estensioni di principale interesse Sorveglianza finalizzata ad individuare - non soltanto i nomi a dominio identici - ma anche quelli simili ai marchi, registrati in tutte le nuove estensioni generiche Attività di recupero di nomi a dominio registrati da terzi in violazione di marchi registrati

66 Registrazioni a titolo preventivo/difensivo nelle nuove estensioni di principale interesse Individuare i marchi principali e i marchi secondari Procedere con la registrazione della corrispondenza esatta con il marchio: considerare il trattino ( - ), ma in generale non altre variazioni. Nomi a dominio relativi alle principali promozioni e/ovvero campagne pubblicitarie nei diversi settori e Paesi (secondo le indicazioni del Marketing)

67 Attività di ricerca e sorveglianza: legenda

68 Attività di sorveglianza: General Audit iniziale

69 Attività di sorveglianza: monitoraggio mensile

70 Piattaforma

71 Piattaforma

72 Piattaforma codice colore ed etichette personalizzate

73 Piattaforma

74 Strategie di tutela dei nomi a dominio. Agire se: Il nome a dominio è identico ai marchi o la denominazione sociale della società. Il nome a dominio è simile ed idoneo a generare confusione per gli utenti internet rispetto ai marchi o la denominazione sociale della società, in particolare quando è reindirizzato su un sito attivo che faccia riferimento ai suddetti segni distintivi Il nome a dominio è reindirizzato su un sito web con contenuto per adulti

75 Strategie di tutela dei nomi a dominio. Agire se: Il nome a dominio è reindirizzato su un sito web di un impresa concorrente Il sito web potrebbe creare confusione quanto alla provenienza, affiliazione o supporto del sito da parte del titolare del marchio Il sito web potrebbe arrecare danno alla reputazione del marchio

76 Attività di recupero di nomi a dominio registrati da terzi in violazione di marchi registrati nei nuovi TLDs

77 Strategia di recupero Step 1 Ricerche esaustive sul titolare del nome a dominio al fine di acquisire ogni informazione rilevante, come ad esempio: altri nomi a dominio in capo allo stesso titolare; attività poste in essere dal titolare attraverso siti Internet; decisioni arbitrali nei confronti dello stesso titolare; altre informazioni utili per provare l eventuale malafede del titolare.

78 Strategia di recupero Step 2 Contatto attraverso una società fiduciaria allo scopo di accertare le intenzioni del titolare in relazione al nome a dominio (in particolare quando il nome a dominio non è utilizzato per un sito attivo). Ogni informazione fornita direttamente dal titolare può essere utile al fine di provare la sua malafede. Quando il primo contatto col titolare del marchio è esperito direttamente dal titolare del nome a dominio, è opportuno rispondere dallo stesso indirizzo richiedendo di fornire spiegazioni, informazioni e l indicazione di una somma desiderata per la cessione. Quando il corrispettivo richiesto è indicato soltanto sul sito Internet, è preferibile ottenere comunque una conferma diretta da parte del registrante.

79 Strategia di recupero Step 2 Da: Zoe Altman Inviato: martedì 21 settembre :56 A: Oggetto: kinder.com Hi, I am looking for the owner of kinder.com and am hoping that I have the right address. I have been saddled with the task of finding a domain name that will work for a new venture we are about to undertake. kinder.com has what we are looking for and we wanted to put a formal offer of $600 to purchase the name. If in fact you are the owner and will sell kinder.com we have a serious interest in moving forward. Either way, please let me know. Best Regards, Zoe

80 Strategia di recupero Step 2 Da: Inviato: giovedì 7 gennaio :16 A: ( ) Oggetto: Re: VERYVERSACE.INFO Make it 200 and I will transfer it today - thanks

81 Strategia di recupero Step 2 Da: WORLD DOMAINS (fm POP) Inviato: mercoledì 10 dicembre A: ( ) Oggetto: RE: gucciperfumes.com This company does to not register the domain names for to sell them. We are not understanding how this one was obtained but to assume you are legitimate and will to use for benefit of Gucci then please to be able to transfer to you at our cost which was $ ( )

82 Strategia di recupero Step 2 Da: Bernard Jobé Inviato: martedì 27 marzo :59 A: Oggetto: Re: prada.be Hi, 220 euros (+ Sedo fees) and the domain will be yours. Transfer via SEDO :-) Regards Bernard

83 Strategia di recupero Step 2

84 Strategia di recupero Step Original Message----- From: Sent: sabato 4 marzo To: ( ) Subject: Re: gucci.cn Importance: High Hello, OK. I'll sell this domain name to you if you really want. How about US$480,000? I think that this is appropriate price. Sincerely, Motoki Hirohama

85 Strategia di recupero Step 3 Si può prendere in considerazione una negoziazione con l attuale titolare del nome a dominio sempre e solo attraverso le società fiduciarie se: il registrant è titolare di diritti o legittimi interessi sul nome a dominio; il nome a dominio è anche un termine generico; è necessario ottenere una soluzione in tempi brevi; il corrispettivo richiesto dal domain name holder è tutto sommato accettabile (qualora ad esempio non siano disponibili procedure ADR o la somma richiesta è minore o uguale agli out-of-pocket costs).

86 Strategia di recupero Step 4 Se non è stato possibile/opportuno acquisire il nome a dominio attraverso una società fiduciaria, si dovrà inviare al titolare una lettera di diffida. Circa il 78% dei casi sono risolti con successo in questa fase. In alcuni casi, il titolare che ha ricevuto la diffida trasferisce il nome a dominio alla società fiduciaria per un corrispettivo pari al costo di registrazione. Inviare una diffida è sempre opportuno in previsione di eventuali successive procedure.

87 STUDIO BARBERO Violazione del marchio WELLA DN recuperato con successo con diffida Da: Inviato: domenica 6 maggio A: Oggetto: dominio La presente per comunicarvi che stiamo predisponendo i domini wellaprofessional.com e panten.net ad essere trasferiti. Vi chiediamo di comunicarci i nuovi riferimenti da inserire come adminc per procedere con il trasferimento dei domini in oggetto. L'auth code ci sarà inviato dall'attuale Registrant in 24/36 ore.

88 Violazione VERSACE (former) del marchio DN infringement VALENTINO DN recuperato con successo con diffida Da: Manila Industries Inviato: venerdì 5 marzo :43 A: INFO - STUDIO BARBERO Oggetto: Re: redvalentino.com (Our Ref.: D Valentino Spa v. Texas International Property Associates - Whoisprotection.cc - Manila Industries, Inc - redvalentino.com) We take trademark matters very seriously, and have no intention of maintaining registrations for domain names that may infringe third party trademark rights. we have agreed to comply with your request and will transfer the <redvalentino.com> domain name to Valentino, S.P.A.. ( Valentino ).

89 STUDIO BARBERO Violazione del marchio LAVAZZA DN recuperato con successo con diffida

90 STUDIO BARBERO Violazione del marchio GUCCI DN recuperato con successo con diffida

91 STUDIO BARBERO Violazione VALENTINO del marchio (former) BOTTEGA DN infringement VENETA DN recuperato con successo con diffida

92 STUDIO BARBERO Violazione del marchio PRADA DN recuperato con successo con diffida

93 STUDIO BARBERO Violazione del marchio CINZANO DN recuperato con successo con diffida

94 STUDIO BARBERO Violazione del marchio APEROL DN recuperato con successo con diffida

95 Violazione del marchio IVECO DN recuperato con successo con diffida

96 Violazione del marchio LA ROCHE-POSAY DN recuperato con successo con diffida

97 STUDIO BARBERO Violazione del marchio BARILLA DN recuperato con successo con diffida

98 STUDIO BARBERO Violazione del marchio NUTELLA DN recuperato con successo con diffida

99 STUDIO BARBERO Violazione del marchio NUTELLA DN recuperato con successo con diffida

100 STUDIO BARBERO Violazione del marchio KINDER DN recuperato con successo con diffida Da: Andrew Reberry ] Inviato: lunedì 7 gennaio :59 A: 'INFO - STUDIO BARBERO' Oggetto: RE: REMINDER - <kinderpinguin.com>, <okinder.com> - Infringement of the Intellectual Property Rights of Ferrero S.p.A. (Our Ref.: D Ferrero SpA v. HugeDomains.com - kinderpinguin.com, okinder.com) Luca Barbero, We have reviewed your letter and agree with your assessment of the referenced domain names. We have therefore unlocked and prepared this domain for transfer. Domain: KinderPinguin.com Auth: YSQ8HB$5JPME Domain: Okinder.com Auth: H9BQNT8+EATT If you have any questions let us know.

101 <gucci-men.com> STUDIO BARBERO Violazione del marchio GUCCI DN recuperato con successo con diffida Da: Yan Huang Inviato: giovedì 22 luglio :17 A: INFO - STUDIO BARBERO Oggetto: Re: gucci-men.com (Our ref.: D Guccio Gucci SpA v. ONE V8, LLC - gucci-men.com) There is no longer anything "Gucci" on the website. ( )

102 Strategia di recupero Step 4 bis Nei casi in cui le violazioni dei diritti di marchio o diritti d autore venga posta in essere principalmente attraverso i contenuti pubblicati sul sito web corrispondente al nome a dominio, è opportuno inviare una lettera di diffida anche al web hosting provider.

103 Sample of Enforcement Strategy Step 4 bis

104 Strategia di recupero Step 4 bis (esempio)

105 Strategia di recupero Step 4 ter Qualora si riesca a provare che le informazioni contenute sull WHOIS siano non corrette o false, è possibile fare presente tale circostanza all ICANN che inoltra la segnalazione al Registrar competente per le opportune verifiche. In assenza di tempestive correzioni, il nome a dominio viene sospeso o cancellato

106 Strategia di recupero Step 4 ter (esempio)

107 Strategia di recupero Step 5 Uniform Dispute Resolution Policy, applicabile a tutti i Generic Top Level Domains (.com,.net,.clothing,.bike,.careers,.guru etc.) e a molti Country Code TLDs (.tv,.ag,.ch,.fr,.es,.ro,.to, etc.); Uniform Rapid Suspension System; Altre procedure amministrative obbligatorie adottate per alcuni cctlds, come per le estensioni.eu,.co.uk,.it; Procedure legali nei paesi che non hanno adottato la UDRP

108 BENETTON GROUP SpA v Domain for Sale <benettonsportsystem.com> (WIPO Case No. D TRANSFER)

109 FERRERO S.p.A. v. Dante Ferrarini <ilovenutella.com> (WIPO Case No. D TRANSFER)

110 The Procter & Gamble Company, Tambrands Inc. v. Reserved for Customers, MustNeed.com <tampax.net> (WIPO Case No. D ) Da: Tech Support Inviato: mercoledì 17 dicembre :18 A: ( ) Oggetto: Re: Question about tampax.net Thank you very much for your interest in tampax.net. The current price for this domain name is $3000. Is that acceptable with you? Thank you. Best Regards, Lee

111 The Procter & Gamble Company, Tambrands Inc. v. MM/M Morgan <tampax.org> (WIPO Case No. D TRANSFER) Da: Jim Bob Inviato: lunedì 12 gennaio :21 A: ( ) Oggetto: Re: R: R: I: tampax.org hello 85,000 euro thank you

112 Bacardi & Company Limited v. Kitty Lemmer < martini-love.com > (WIPO Case No. D TRANSFER)

113 L Oréal SA v. Private Registrations Aktien Gesellschaft, Domain Admin <lorealpro.com> (WIPO Case No. D TRANSFER)

114 Bottega Veneta International S.A.R.L. v. PrivacyProtect.org and henli, luo xiaojie <bottegavenetaoutlet.net> (WIPO Case No. D TRANSFER)

115 Ferrero S.p.A. v. Domains By Proxy, LLC / Vladimir Natchev <kinder-chocolate.com> (WIPO Case No. D TRANSFER)

116 Guccio Gucci S.p.A. v. Zhou Guodong <authenticguccihandbags.net> e altri 88 nomi a dominio (WIPO Case No. D TRANSFER)

117 STUDIO BARBERO Guccio Gucci S.p.A v. Andrea Hubner et al. <borse-gucciborse.com> domain names (WIPO Case No. D TRANSFER)

118 Guccio Gucci S.p.A. v. Wode <all-gucci-japan.com> domain names (WIPO Case D TRANSFER)

119 Guccio Gucci S.p.A. v. Brian E. Nielsen <guccibyhabitjp.org> domain names (WIPO Case D TRANSFER)

120 Guccio Gucci S.p.A. v. Lin Shi Jiang <allguccisalejapan.com> domain names (WIPO Case D TRANSFER)

121 GRAZIE PER L ATTENZIONE Dr. Luca Barbero STUDIO BARBERO DOMAIN NAMES AND INTERNET CONSULTING Via Tripoli, 104/ Torino, ITALY Tel Tel Fax Dr. Luca Barbero BARBERO & ASSOCIATES Ltd 18 Cornwall Gardens - suite 5 LONDON SW7 4AW Tel Fax

Nomi a dominio: i nuovi gtlds opportunità e problematiche

Nomi a dominio: i nuovi gtlds opportunità e problematiche Nomi a dominio: i nuovi gtlds opportunità e problematiche Alessandro Francesco Sciarra CCIAA Verona, 11 dicembre 2013 I nuovi gtlds (generic Top Level Domains) Fino ad oggi era possibile registrare un

Dettagli

I nomi a dominio Corso Nuove tecnologie e diritto

I nomi a dominio Corso Nuove tecnologie e diritto I nomi a dominio Corso Nuove tecnologie e diritto 3 maggio 2006 Claudia Cevenini claudia.cevenini@unibo.it Cos è un nome a dominio - Combinazione di lettere e numeri a cui sono associati univocamente uno

Dettagli

I nomi a dominio. Cos è un nome a dominio. I ND nel Codice della proprietà industriale

I nomi a dominio. Cos è un nome a dominio. I ND nel Codice della proprietà industriale Cos è un nome a dominio I nomi a dominio Corso Nuove tecnologie e diritto 8 maggio 2008 Claudia Cevenini claudia.cevenini@unibo.it - Combinazione di lettere e numeri a cui sono associati univocamente uno

Dettagli

I nuovi domini Internet

I nuovi domini Internet I nuovi domini Internet Lucca, 2 Dicembre 2014 IP Attorney 1 giovedì 27 novembre 14 Internet Funziona attraverso la cooperazione di due programmi distinti: Client di cui è in possesso l utente finale e

Dettagli

Marchio e Nome di Dominio: alternativi o complementari?

Marchio e Nome di Dominio: alternativi o complementari? Marchio e Nome di Dominio: alternativi o complementari? CAMERA DI COMMERCIO CHIETI 24 novembre 2014 Peter McAleese Akran Intellectual Property Srl Roma Serve un nome di dominio e sito Internet? Sì, ma

Dettagli

Camera di Commercio di Torino Internet e gli strumenti digitali Quali pericoli si corrono?

Camera di Commercio di Torino Internet e gli strumenti digitali Quali pericoli si corrono? Camera di Commercio di Torino Internet e gli strumenti digitali Quali pericoli si corrono? Nomi a dominio, social media e smartphone applications: opportunità e rischi connessi al furto d identità. Dott.ssa

Dettagli

Domini. Il Registro.it

Domini. Il Registro.it Domini. Il Registro.it Il contesto generale Il Registro italiano La natura del nome a dominio Le procedure alternative di risoluzione delle dispute: cenni L Istituto di Informatica e Telematica del CNR

Dettagli

DAL MARCHIO AL BRAND. CCIAA Bolzano, 11 settembre 2014. Emanuele Montelione Lexico S.r.l. - emontelione@gmail.com

DAL MARCHIO AL BRAND. CCIAA Bolzano, 11 settembre 2014. Emanuele Montelione Lexico S.r.l. - emontelione@gmail.com DAL MARCHIO AL BRAND CCIAA Bolzano, 11 settembre 2014 Emanuele Montelione Lexico S.r.l. - emontelione@gmail.com PROGRAMMA - Il brand come segno distintivo - Il marchio come cardine del sistema dei segni

Dettagli

2011 Mauro DelluniversitàBarzanò & Zanardo Tutti i diritti riservati

2011 Mauro DelluniversitàBarzanò & Zanardo Tutti i diritti riservati 2011 Mauro DelluniversitàBarzanò & Zanardo Tutti i diritti riservati 1 SEGNI DISTINTIVI AZIENDALI *Marchio* Segno distintivo dei prodotti e dei servizi dell impresa Ditta, ragione sociale e denominazione

Dettagli

Panoramica delle richieste

Panoramica delle richieste Panoramica delle richieste 1,293 richieste in procinto di essere approvate, il 40% delle quali é previsto aperto alle registrazioni Breakdown dei nuovi gtld per tipo 1,930 1,293 1,293 1,930 453 100% 90%

Dettagli

La tutela del marchio via internet

La tutela del marchio via internet 1 La tutela del marchio via internet Camera di Commercio di Genova 13 Ottobre 2009 Dott.ssa Loredana Mansi Consulente Marchi Community Trademark and Design Attorney Che cosa è Internet Mappa globale della

Dettagli

TRADEMARK CLEARINGHOUSE! Lo strumento di protezione dei marchi nell era dei nuovi nomi a dominio*!

TRADEMARK CLEARINGHOUSE! Lo strumento di protezione dei marchi nell era dei nuovi nomi a dominio*! TRADEMARK CLEARINGHOUSE Lo strumento di protezione dei marchi nell era dei nuovi nomi a dominio* * La presente guida breve in italiano è stata scritta prendendo a fonte le Linee Guida ufficiali della Trademark

Dettagli

IL WEB EXTRALARGE: CAPIRE L ESPANSIONE DEI NUOVI GTLD THOMSON COMPUMARK WHITE PAPER

IL WEB EXTRALARGE: CAPIRE L ESPANSIONE DEI NUOVI GTLD THOMSON COMPUMARK WHITE PAPER IL WEB EXTRALARGE: CAPIRE L ESPANSIONE DEI NUOVI GTLD THOMSON COMPUMARK WHITE PAPER I nuovi gtld (generic Top Level Domain, domini di primo livello generici) rappresentano la prossima grande tappa dell

Dettagli

DOMAIN NAMES E MARCHI Camera di Commercio di Ancona 7.6.2011

DOMAIN NAMES E MARCHI Camera di Commercio di Ancona 7.6.2011 DOMAIN NAMES E MARCHI Camera di Commercio di Ancona 7.6.2011 Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema MARCO BIANCHI Internet è una rete telematica mondiale strutturata in codici di

Dettagli

SEGNI DISTINTIVI E INTERNET. Camera di Commercio di Verona 18 Aprile 2012

SEGNI DISTINTIVI E INTERNET. Camera di Commercio di Verona 18 Aprile 2012 SEGNI DISTINTIVI E INTERNET Camera di Commercio di Verona 18 Aprile 2012 Il nome di dominio: particolarità tecniche Indirizzo IP: 147.123.147.58 Nome di dominio: bugnion.it Il nome di dominio rappresenta

Dettagli

Proprietà Intellettuale

Proprietà Intellettuale Proprietà Intellettuale INTRODUZIONE PROPRIETA INDUSTRIALE DIRITTO D AUTORE La proprietà intellettuale comprende la proprietà industriale, il diritto d autore e i diritti connessi. La proprietà industriale

Dettagli

La liberalizzazione dei gtld apre la strada ai domini.brand, ma non per tutti

La liberalizzazione dei gtld apre la strada ai domini.brand, ma non per tutti Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta su SIBPrima marchi febbraio 2012 Per ricevere gratuitamente SIBPrima marchi iscriviti alla mailing list. L esplosione dei nomi a dominio La liberalizzazione

Dettagli

Centro Studi Anticontraffazione LA CONTRAFFAZIONE ON-LINE. Avv. Daniele Caneva Milano, 24 marzo 2011

Centro Studi Anticontraffazione LA CONTRAFFAZIONE ON-LINE. Avv. Daniele Caneva Milano, 24 marzo 2011 Centro Studi Anticontraffazione LA CONTRAFFAZIONE ON-LINE Avv. Daniele Caneva Milano, 24 marzo 2011 Due gruppi di illeciti che riguardano la violazione on-line di diritti di proprietà industriale e intellettuale

Dettagli

CONTRATTO Tra. la società con sede in. cod. fiscale p. IVA/VAT REA

CONTRATTO Tra. la società con sede in. cod. fiscale p. IVA/VAT REA la società con sede in CONTRATTO Tra cod. fiscale p. IVA/VAT REA telefono e-mail legalmente rappresentata da nel seguito del presente accordo denominata Provider/Maintainer e l Istituto di Informatica

Dettagli

Internet,! i domini (.it) e! il Registro!

Internet,! i domini (.it) e! il Registro! Internet, i domini (.it) e il Registro Francesca Nicolini Stefania Fabbri La rete e il Domain Name System La rete ARPANET nel 1974 1 La rete e il Domain Name System (cont) Dalle origini a oggi: Rete sperimentale

Dettagli

Laboratorio Informatico: RETI E INTERNET I. Laerte Sorini. laerte@uniurb.it Lezione 06

Laboratorio Informatico: RETI E INTERNET I. Laerte Sorini. laerte@uniurb.it Lezione 06 Laboratorio Informatico: RETI E INTERNET I Laerte Sorini laerte@uniurb.it Lezione 06 o I TLD si dividono in due gruppi principali: o cctld (country code TLD): etichetta che identifica in maniera univoca

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

11/01/16. CORSO Senza nome resta un sogno. MODULO Come creare un sito web/mobile. A CURA DI Anna Vaccarelli Stefania Fabbri

11/01/16. CORSO Senza nome resta un sogno. MODULO Come creare un sito web/mobile. A CURA DI Anna Vaccarelli Stefania Fabbri CORSO Senza nome resta un sogno MODULO Come creare un sito web/mobile A CURA DI Anna Vaccarelli Stefania Fabbri 1 Obiettivi del modulo Entro la fine di questo modulo saprai Cos è un nome a dominio Cos

Dettagli

UFFICIO BREVETTI E MARCHI ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI DOMANDA DI REGISTRAZIONE PER MARCHIO D IMPRESA

UFFICIO BREVETTI E MARCHI ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI DOMANDA DI REGISTRAZIONE PER MARCHIO D IMPRESA UFFICIO BREVETTI E MARCHI ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI DOMANDA DI REGISTRAZIONE PER MARCHIO D IMPRESA Il marchio di impresa è un segno distintivo che serve a contraddistinguere i prodotti o i servizi

Dettagli

OCCHIO AL DOWNLOAD E UPLOAD!!!

OCCHIO AL DOWNLOAD E UPLOAD!!! OCCHIO AL DOWNLOAD E UPLOAD!!! DIRITTI DI PROPRIETA INDUSTRIALE TUTELANO ANCHE TE!!! Lezione n 8 RETE INTERNET DOMAIN NAME -Nativi digitali e Internet- Prof.ssa Cristina Daperno Prof. Aldo Ribero Prof.

Dettagli

INTERNET E LE IMPRESE: difendere i propri diritti ed evitare di violare i diritti altrui. di Alessio Canova

INTERNET E LE IMPRESE: difendere i propri diritti ed evitare di violare i diritti altrui. di Alessio Canova INTERNET E LE IMPRESE: difendere i propri diritti ed evitare di violare i diritti altrui di Alessio Canova Reggio Emilia, 11 aprile 2013 Le imprese e la loro presenza su internet Il sito internet ed i

Dettagli

SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) Funzionamento del DNS. Soluzione centralizzata

SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) Funzionamento del DNS. Soluzione centralizzata SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) Ad ogni calcolatore collegato a Internet (host) è associato un indirizzo IP Utilizzo di nomi simbolici da parte degli utenti Necessità di una traduzione dei nomi simbolici

Dettagli

SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS)

SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) Ad ogni calcolatore collegato a Internet (host) è associato un indirizzo IP Utilizzo di nomi simbolici da parte degli utenti Necessità di una traduzione dei nomi simbolici

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

PROCEDURE ARBITRALI AMMINISTRATE DEI NOMI A. L arbitrato telematico viene solitamente inteso come arbitrato

PROCEDURE ARBITRALI AMMINISTRATE DEI NOMI A. L arbitrato telematico viene solitamente inteso come arbitrato PROCEDURE ARBITRALI AMMINISTRATE DEI NOMI A DOMINIO. L arbitrato telematico viene solitamente inteso come arbitrato con Internet, ma on line possono essere risolte altresì le controversie di Internet 1.

Dettagli

Focus sul copyright: strumenti pratici di tutela

Focus sul copyright: strumenti pratici di tutela Intellectual Property Web 2.0 e diritto d auto e Focus sul copyright: strumenti pratici di tutela Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Ancona Piazza XXIV Maggio, 1 Ancona 13 dicembre

Dettagli

EMANUELE MONTELIONE. Come si costruisce una strategia attraverso i marchi: analisi di alcuni marchi famosi e di alcune strategie esemplari

EMANUELE MONTELIONE. Come si costruisce una strategia attraverso i marchi: analisi di alcuni marchi famosi e di alcune strategie esemplari EMANUELE MONTELIONE Come si costruisce una strategia attraverso i marchi: analisi di alcuni marchi famosi e di alcune strategie esemplari 27 Gennaio 2014 Centro Congressi - Fiera di Cagliari PROGRAMMA

Dettagli

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.SITGROUP.IT

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.SITGROUP.IT NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.SITGROUP.IT Vers.1/2013 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza le attività

Dettagli

INDICAM Domain Names: opportunità per le imprese, conflittualità nel sistema

INDICAM Domain Names: opportunità per le imprese, conflittualità nel sistema INDICAM Domain Names: opportunità per le imprese, conflittualità nel sistema La procedura arbitrale di risoluzione delle controversie: l esperienza Internazionale Dr. Luca Barbero 23 Maggio 2001 Luca Barbero

Dettagli

Il Workshops di Wine Pleasures. Alcuni pratici suggerimenti su come trarre il meglio dal Workshop di Wine Pleasures: prima, durante e dopo...

Il Workshops di Wine Pleasures. Alcuni pratici suggerimenti su come trarre il meglio dal Workshop di Wine Pleasures: prima, durante e dopo... Il Workshops di Wine Pleasures Alcuni pratici suggerimenti su come trarre il meglio dal Workshop di Wine Pleasures: prima, durante e dopo... Il Workshop di Wine Pleasures: che cos'è? Gli Workshop di Wine

Dettagli

Diritto commerciale l. Lezione del 9/12/2015

Diritto commerciale l. Lezione del 9/12/2015 Diritto commerciale l Lezione del 9/12/2015 Privative e concorrenza Con il termine Proprietà industriale si intende una serie di istituti che, pur nella loro diversità, sono accomunati dalla circostanza

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

Ciò che crea problemi, non è tanto la natura tecnica di Internet (una rete ecc ) bensì il fatto che Internet è un potente canale di comunicazione.

Ciò che crea problemi, non è tanto la natura tecnica di Internet (una rete ecc ) bensì il fatto che Internet è un potente canale di comunicazione. 1 2 Ciò che crea problemi, non è tanto la natura tecnica di Internet (una rete ecc ) bensì il fatto che Internet è un potente canale di comunicazione. Anomalo. Democratico Acefalo 3 4 Per un analisi della

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio KITKAT.IT. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio KITKAT.IT. Svolgimento della procedura Camera Arbitrale di Milano www.camera-arbitrale.it Procedura di riassegnazione del nome a dominio KITKAT.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Nestlé Italiana S.p.A. (dott. Luca Barbero)

Dettagli

WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT

WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza le

Dettagli

Strategie di creazione e gestione del portafoglio marchi: come affrontare i nuovi mercati. Dott. Federico Corradini Dott.ssa Elisabetta Marzi

Strategie di creazione e gestione del portafoglio marchi: come affrontare i nuovi mercati. Dott. Federico Corradini Dott.ssa Elisabetta Marzi Strategie di creazione e gestione del portafoglio marchi: come affrontare i nuovi mercati Dott. Federico Corradini Dott.ssa Elisabetta Marzi 1 1. STRATEGIE DI CREAZIONE DI UN PORTAFOGLIO MARCHI Il marchio

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio VITTORIAIMMOBILIARESRL.IT. Avv. Alessandra Ferreri. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio VITTORIAIMMOBILIARESRL.IT. Avv. Alessandra Ferreri. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio VITTORIAIMMOBILIARESRL.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): VITTORIA ASSICURAZIONI S.P.A. Rappresentata dall Avv. Marco Francetti VITTORIA

Dettagli

Ingegneria delle Telecomunicazioni http://tlc.diee.unica.it/ Diritto dell Informatica e delle Nuove Tecnologie Docente: Massimo Farina

Ingegneria delle Telecomunicazioni http://tlc.diee.unica.it/ Diritto dell Informatica e delle Nuove Tecnologie Docente: Massimo Farina 1 A.A. 2010/11 Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni http://tlc.diee.unica.it/ Diritto dell Informatica e delle Nuove Tecnologie Docente: Massimo Farina http://www.massimofarina.it

Dettagli

Internet. Funziona grazie...

Internet. Funziona grazie... Internet Funziona grazie... ai nomi di dominio Agli indirizzi URL E agli indirizzi IP Ogni nodo internet è identificato da un indirizzo IP Ogni oggetto da un URL 2 Domini Sono di due tipi: gtld Generic

Dettagli

Comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi. 25/09/2011 prof. Antonio Santoro

Comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi. 25/09/2011 prof. Antonio Santoro Comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi. 1 Internet è una rete che collega centinaia di milioni di computer in tutto il mondo 2 Le connessioni sono dei tipi più disparati;

Dettagli

www.marchiodimpresa.it

www.marchiodimpresa.it www.marchiodimpresa.it Indice 3 Cos è un nome a dominio. 3 Cos è il cybersquatting. 3 Come avviene il cybersquatting. 4 Il recupero del nome a dominio: considerazioni preliminari. 4 Il recupero del nome

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

La proprietà industriale e intellettuale nell era dell information technology

La proprietà industriale e intellettuale nell era dell information technology La proprietà industriale e intellettuale nell era dell information technology Il ruolo dei diritti di privativa per le aziende del web 2.0 Avv. Nicolò Ghibellini - www.avvghibellini.com I diritti di proprietà

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Cesena, 6 novembre 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio ERMES-CERAMICHE.IT

Centro Risoluzione Dispute Domini. Cesena, 6 novembre 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio ERMES-CERAMICHE.IT Procedura di riassegnazione del nome a dominio ERMES-CERAMICHE.IT Ricorrente: Ermes Ceramiche s.p.a. (avv. Mario Preite) Resistente: Benson and Partner ltd Collegio (unipersonale): avv. prof. Andrea Sirotti

Dettagli

È responsabilità dei nostri utenti assicurarsi di agire in conformità all ultima edizione della nostra AUP in qualsiasi momento.

È responsabilità dei nostri utenti assicurarsi di agire in conformità all ultima edizione della nostra AUP in qualsiasi momento. Acceptable Use Policy Introduzione Tagadab ha creato per i propri clienti la presente Acceptable Use Policy (norme d uso o comportamentali relative al servizio di Rete), denominata AUP, allo scopo di proteggere

Dettagli

Regolamento. la registrazione dei nomi di dominio.swiss durante la fase di lancio. .swiss/lp. per. Edizione 1 : 01.08.2015

Regolamento. la registrazione dei nomi di dominio.swiss durante la fase di lancio. .swiss/lp. per. Edizione 1 : 01.08.2015 Regolamento per la registrazione dei nomi di dominio.swiss durante la fase di lancio Edizione 1 : 01.08.2015 Entrata in vigore: 01.09.2015 Indice 1 In generale... 3 1.1 Campo d applicazione... 3 1.2 Abbreviazioni...

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio INTESANPAOLO.IT. DS Communications S.r.l. Avv. Mario Pisapia. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio INTESANPAOLO.IT. DS Communications S.r.l. Avv. Mario Pisapia. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio INTESANPAOLO.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Intesa Sanpaolo S.p.A. (rappresentata dagli Avv.ti Paolo Pozzi e Giovanni Ghisletti) DS Communications

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

CHIAMATI ITALIA. IL.IT NEL WEB E LE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE ITALIANE. Parma, 17/12/2015

CHIAMATI ITALIA. IL.IT NEL WEB E LE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE ITALIANE. Parma, 17/12/2015 CHIAMATI ITALIA. IL.IT NEL WEB E LE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE ITALIANE Parma, 17/12/2015 CHIAMATI ITALIA. IL.IT NEL WEB E LE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE ITALIANE Parma, 17/12/2015 Breve presentazione 3

Dettagli

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.CELLASHIRLEY.COM NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza le attività

Dettagli

Brevetto come informazione: le fonti accessibili

Brevetto come informazione: le fonti accessibili Brevetto come informazione: le fonti accessibili 11 giugno 2014 Francesca Marinelli Camera di Commercio di Ancona www.an.camcom.gov.it IL RUOLO DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI ANCONA l Ufficio Brevetti e

Dettagli

Bando di concorso 2014

Bando di concorso 2014 Presentazione Cristalplant Design Contest è il concorso giunto alla sesta edizione promosso da Cristalplant in collaborazione con Agape, celebre marchio del design italiano, con l obiettivo di individuare

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio MIDAS.IT MIDAS ITALIA S.P.A. Dr. Luca BARBERO. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio MIDAS.IT MIDAS ITALIA S.P.A. Dr. Luca BARBERO. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio MIDAS.IT Ricorrente: MIDAS ITALIA S.P.A. Resistente: Collegio (unipersonale): UNIPLAN SOFTWARE S.R.L. Dr. Luca BARBERO Svolgimento della procedura Con ricorso

Dettagli

STYLE DA GUERRINO srl Via Roma, 41 62010 Montecosaro Scalo (MC) PI: 00152300430 www.guerrinostyle.it WWW.GUERINOSTYLE.IT

STYLE DA GUERRINO srl Via Roma, 41 62010 Montecosaro Scalo (MC) PI: 00152300430 www.guerrinostyle.it WWW.GUERINOSTYLE.IT WWW.GUERINOSTYLE.IT NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Versione aggiornata alla Dichiarazione dei diritti in internet 14 luglio 2015 Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO NOMI A DOMINIO E CASELLE DI POSTA

CONTRATTO DI SERVIZIO NOMI A DOMINIO E CASELLE DI POSTA CONTRATTO DI SERVIZIO NOMI A DOMINIO E CASELLE DI POSTA Il presente Contratto di Servizio ( CdS ) è parte integrante delle Condizioni Generali di Servizio ( CGS ). Le CGS e i CdS stabiliscono i termini

Dettagli

Guida rapida di installazione

Guida rapida di installazione Configurazione 1) Collegare il Router Hamlet HRDSL108 Wireless ADSL2+ come mostrato in figura:. Router ADSL2+ Wireless Super G 108 Mbit Guida rapida di installazione Informiamo che il prodotto è stato

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio EURONIC.IT MEDIONET S.R.L. Dr. Luca Barbero. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio EURONIC.IT MEDIONET S.R.L. Dr. Luca Barbero. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio EURONIC.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Euronics Italia S.p.A. (rappresentata dagli Avv.ti Paolo Pozzi e Giovanni Ghisletti) MEDIONET

Dettagli

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.CASATASSO.COM NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza le attività

Dettagli

Informative posta elettronica e internet

Informative posta elettronica e internet SOMMARIO Disclaimer mail che rimanda al sito internet 2 Informativa sito internet 3 Data Protection Policy 5 pag. 1 Disclaimer mail che rimanda al sito internet Il trattamento dei dati avviene in piena

Dettagli

Marchi commerciali e lotta alla contraffazione

Marchi commerciali e lotta alla contraffazione Marchi commerciali e lotta alla contraffazione Avv. Francesco Celluprica Barzanò & Zanardo Studio Legale Associato Istituto di Commercio Estero 3-5 febbraio 2015 Poli tecnologici 2015 Barzanò & Zanardo

Dettagli

Richiesta di attribuzione del codice EORI

Richiesta di attribuzione del codice EORI Allegato 2/IT All Ufficio delle Dogane di Richiesta di attribuzione del codice EORI A - Dati del richiedente Paese di residenza o della sede legale: (indicare il codice ISO e la denominazione del Paese)

Dettagli

LA TUTELA LEGALE DEL NOME A DOMINIO

LA TUTELA LEGALE DEL NOME A DOMINIO LA TUTELA LEGALE DEL NOME A DOMINIO PRINCIPI GENERALI E PROFILI APPLICATIVI Roma, 26 settembre 2007 IL NOME A DOMINIO Alla base della new economy il nome a dominio NON è una provocazione IL NOME A DOMINIO/2

Dettagli

Riassegnazione gruppodeagostini.com: rigettato il ricorso della DeAgostini Editore

Riassegnazione gruppodeagostini.com: rigettato il ricorso della DeAgostini Editore Riassegnazione gruppodeagostini.com: rigettato il ricorso della DeAgostini Editore Nulla di fatto per il noto editore novarese De Agostini, il 26 febbraio 2014, il Panelist Nominato dalla WIPO, ha rigettato

Dettagli

I nomi di dominio. Domain Name Server

I nomi di dominio. Domain Name Server Operatore Informatico Giuridico Informatica Giuridica di Base A.A 2003/2004 I Semestre I nomi di dominio Lezione 7 prof. Monica Palmirani Domain Name Server Gli IP sono quindi numeri che identificano una

Dettagli

WWW.BERTINIASSICURAZIONI.IT

WWW.BERTINIASSICURAZIONI.IT WWW.BERTINIASSICURAZIONI.IT NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza

Dettagli

ULISSE-REG CSITA Centro Servizi Informatici e Telematici di Ateneo

ULISSE-REG CSITA Centro Servizi Informatici e Telematici di Ateneo ULISSE-REG CSITA Centro Servizi Informatici e Telematici di Ateneo Università degli Studi di Genova Viale Cembrano, 4-16148 - Genova (GE) Partita IVA 00754150100 Amministrazione Tel +39 010 353 2050 -

Dettagli

Guida al deposito. Marchio Internazionale secondo il Sistema di Madrid. Ferrara, Via Borgoleoni, 11 3 piano

Guida al deposito. Marchio Internazionale secondo il Sistema di Madrid. Ferrara, Via Borgoleoni, 11 3 piano Ufficio Marchi e Brevetti Centro P.I.P. Patent Information Point Guida al deposito Marchio Internazionale secondo il Sistema di Madrid Ferrara, Via Borgoleoni, 11 3 piano Resp: Paola Bonzagni tel. 0532-783.804

Dettagli

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. 1 Governo di Internet

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. 1 Governo di Internet Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA Laerte Sorini 1 Governo di Internet Chi governa Internet? Come funziona in Italia? Jon P ostel,, I nternet P ioneer August 6, 1943 October

Dettagli

Bando di concorso 2016

Bando di concorso 2016 Presentazione Cristalplant Design Contest è il concorso giunto alla ottava edizione promosso da Cristalplant in collaborazione con Elica, con l obiettivo di individuare progetti innovativi che abbiano

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Ver. 3.0 Assegnazione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Sommario 1 GLOSSARIO 3 2 RIFERIMENTI NORMATIVI E TECNICI 3 3 ASPETTI GENERALI 4 3.1 PREMESSA

Dettagli

ALL. 1. OFFERTA 2011: DESIGN - BREVETTI PER INVENZIONE/MODELLI UTILITA. 10% Incluso: preliminari incontri di

ALL. 1. OFFERTA 2011: DESIGN - BREVETTI PER INVENZIONE/MODELLI UTILITA. 10% Incluso: preliminari incontri di ALL. 1. OFFERTA 2011: DESIGN - BREVETTI PER INVENZIONE/MODELLI UTILITA DEPOSITI * TARIFFA SCONT DISEGNI-MODELLI * (con disegni/riproduzioni fotografiche fornite dal Cliente) - Deposito c/o Uffici Competenti

Dettagli

Joint staff training mobility

Joint staff training mobility Joint staff training mobility Intermediate report Alessandra Bonini, Ancona/Chiaravalle (IT) Based on https://webgate.ec.europa.eu/fpfis/mwikis/eurydice/index.php/belgium-flemish- Community:Overview and

Dettagli

Contraffazione dei Marchi in Internet Analisi del fenomeno e soluzioni possibili

Contraffazione dei Marchi in Internet Analisi del fenomeno e soluzioni possibili Contraffazione dei Marchi in Internet Analisi del fenomeno e soluzioni possibili Consulenti in proprietà intellettuale dal 1882 INDICE - PREMESSA Gli obiettivi di questo ebook - CONTESTO I numeri del fenomeno

Dettagli

Brevetto come informazione: le fonti accessibili

Brevetto come informazione: le fonti accessibili Brevetto come informazione: le fonti accessibili 12 maggio 2015 Francesca Marinelli Camera di Commercio di Ancona www.an.camcom.gov.it IL RUOLO DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI ANCONA l Ufficio Brevetti e

Dettagli

Originale o imitazione? Come muoversi al confine fra la tutela, il lecito e la contraffazione M. Vittoria Primiceri

Originale o imitazione? Come muoversi al confine fra la tutela, il lecito e la contraffazione M. Vittoria Primiceri Originale o imitazione? Come muoversi al confine fra la tutela, il lecito e la contraffazione M. Vittoria Primiceri Reggio Calabria 4 Luglio 2013 La Conoscenza è un bene di Proprietà di chi l ha generata

Dettagli

www.aylook.com -Fig.1-

www.aylook.com -Fig.1- 1. RAGGIUNGIBILITA DI AYLOOK DA REMOTO La raggiungibilità da remoto di Aylook è gestibile in modo efficace attraverso una normale connessione ADSL. Si presentano, però, almeno due casi: 1.1 Aylook che

Dettagli

La tutela del marchio

La tutela del marchio La tutela del marchio INCREDIBOL! l Innovazione CREativa DI BOLogna Bologna, 9 giugno 2015 Avv. Raffaella Pellegrino 1 Requisiti validità (novità, capacità distintiva, liceità) Ricerche anteriorità Classi

Dettagli

CORSO DI CUCINA A CASA!

CORSO DI CUCINA A CASA! Tour N.12 CORSO DI CUCINA A CASA La classe a lavoro Un fantastico modo per imparare a cucinare le più tipiche pietanze Toscane, senza muoversi da casa vostra Il nostro chef arriverà direttamente nella

Dettagli

ATM. Compatibile con diversi Canali di Comunicazione. Call Center / Interactive Voice Response

ATM. Compatibile con diversi Canali di Comunicazione. Call Center / Interactive Voice Response Compatibile con diversi Canali di Comunicazione Call Center / Interactive Voice Response ATM PLUS + Certificato digitale Dispositivi Portatili Mutua Autenticazione per E-mail/documenti 46 ,classico richiamo

Dettagli

"Internet governance" in Italia e nel mondo

Internet governance in Italia e nel mondo "Internet governance" in Italia e nel mondo Stefano Trumpy IAT-CNR e COESIN Definizione del tema Si è preferito non tradurre il termine "governance", usato nel lessico internazionale degli addetti ai lavori,

Dettagli

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10 Italiano: Explorer 10 pagina 1, Explorer 11 pagina 2 English: Explorer 10 page 3 and 4, Explorer 11 page 5. Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11 Internet Explorer 10 Con l introduzione

Dettagli

La sorveglianza delle Paralisi Flaccide Acute (AFP) in Piemonte

La sorveglianza delle Paralisi Flaccide Acute (AFP) in Piemonte La sorveglianza delle Paralisi Flaccide Acute (AFP) in Piemonte Daniela Lombardi Torino, 16 febbraio 2016 La rete locale piemontese È coordinata dal SeREMI della ASL AL dal 2011 Prodotti attesi e indicatori

Dettagli

Il Sito Web - Parte 1. Paolo Roganti

Il Sito Web - Parte 1. Paolo Roganti Il Sito Web - Parte 1 Paolo Roganti Agenda Gli obiettivi del nostro sito Le fasi per costruire un sito Come scegliere la piattaforma (di proprietà o di terze parti) Caratteristiche necessarie per un sito

Dettagli

Strategia della Confederazione concernente la gestione dei nomi di dominio Internet. Addottata dal Consiglio federale il 27 febbraio 2013

Strategia della Confederazione concernente la gestione dei nomi di dominio Internet. Addottata dal Consiglio federale il 27 febbraio 2013 Strategia della Confederazione concernente la gestione dei nomi di dominio Internet Addottata dal Consiglio federale il 27 febbraio 2013 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Obiettivi della strategia della Confederazione

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO DOMINIO E CASELLE DI POSTA

ORDINE DI SERVIZIO DOMINIO E CASELLE DI POSTA ORDINE DI SERVIZIO DOMINIO E CASELLE DI POSTA Il presente Ordine di Servizio ( OdS ) è parte integrante del Documento di Descrizione dei Servizi VADOINRETE ( DDS ) e delle Condizioni Generali di Servizio

Dettagli

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld it. Versione 5.0.2

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld it. Versione 5.0.2 Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld it Versione 5.0.2 24 gennaio 2008 Sommario 1 Introduzione...5 1.1 Premessa... 5 1.2 Rationale... 5 1.2.1 Nomi a dominio... 5 1.2.2 La

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciannove

U Corso di italiano, Lezione Diciannove 1 U Corso di italiano, Lezione Diciannove U Al telefono: M On the phone: U Al telefono: U Pronto Elena, come stai? M Hello Elena, how are you? U Pronto Elena, come stai? D Ciao Paolo, molto bene, grazie.

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dodici

U Corso di italiano, Lezione Dodici 1 U Corso di italiano, Lezione Dodici U Al telefono M On the phone U Al telefono D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. F Hello, Hotel Roma, Good morning D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. U Pronto, buongiorno,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Tre

U Corso di italiano, Lezione Tre 1 U Corso di italiano, Lezione Tre U Ciao Paola, come va? M Hi Paola, how are you? U Ciao Paola, come va? D Benissimo, grazie, e tu? F Very well, thank you, and you? D Benissimo, grazie, e tu? U Buongiorno

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Due

U Corso di italiano, Lezione Due 1 U Corso di italiano, Lezione Due U Ciao, mi chiamo Osman, sono somalo. Tu, come ti chiami? M Hi, my name is Osman. What s your name? U Ciao, mi chiamo Osman, sono somalo. Tu, come ti chiami? D Ciao,

Dettagli