Istruzioni di manutenzione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni di manutenzione"

Transcript

1 Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e /60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello Targhetta identificativa Codice del modello Coppie di serraggio e lubrificanti Utensili per manutenzione Utensili speciali Utensili standard Utensili di serraggio Smontaggio e montaggio Informazioni generali Sostituzione del motore Sostituzione della lanterna del motore Sostituzione della tenuta meccanica Sostituzione della camera sovrapposta Smontaggio della camera sovrapposta Montaggio della camera sovrapposta Disegni Vista esplosa Ordine di montaggio di camere e giranti CR, CRN 120 (standard) CR, CRN 150 (standard) CR, CRN 120 e 150 (NEMA) I 1 / 19

2 1. Identificazione del modello 1.1 Targhetta identificativa Type CR120-2 A-F-A-E-HQQE Model A P10740 f 60 Hz P2 37,0 kw n 3566 min -1 Hmax 84,5 m Q 144 m 3 /h H 61,4 m pmax/tmax 30/120 bar/ C CCW Technical file no X Serial No Made in DK o II 2 G c 125 C DK-8850 Bjerringbro TM Fig. 1 Targhetta identificativa Pos. Descrizione Pos. Descrizione 1 Designazione modello 10 Nazione di produzione 2 Modello 11 Frequenza 3 Codice prodotto 12 Velocità 4 Luogo di produzione 13 Portata nominale 5 Anno e settimana di produzione 14 Massima pressione e temperatura 6 P 2 Riferimento dell'archivio tecnico conservato presso KEMA 15 7 Prevalenza a valvola chiusa, a 50 Hz (indicato se la pompa presenta la classificazione ATEX) 8 Prevalenza alla portata nominale, a 50 Hz Numero della pompa (indicato se la pompa presenta la 16 Senso di rotazione classificazione ATEX) 9 CCW: antiorario Categoria ATEX (indicata se la pompa presenta la classificazione 17 CW: orario ATEX) 1.2 Codice del modello Esempio CR X- X- X- X- XXXX Tipo di pompa: CR, CRN Portata nominale in m 3 /h Numero di giranti Numero di giranti con diametro ridotto Codice della versione pompa Codice dell'attacco tubazione Codice dei materiali della pompa Codice delle parti in gomma Codice della tenuta meccanica 2 / 19

3 2. Coppie di serraggio e lubrificanti Pos. Descrizione Quantità Dimensioni THREAD-EZE, codice prodotto SV9997 (0,5 l). Rocol 22, codice prodotto RM2924 (1 kg). Coppia di serraggio [Nm] Lubrificante 9 Vite ad esagono incassato 4 M10 x 25 mm 85 ± 8,5 THREAD-EZE M16 x 45 mm 100 ± 10 THREAD-EZE 26 Tirante 4 THREAD-EZE 26b Vite ad esagono incassato 4 M8 x 30 mm 15 ± 2 THREAD-EZE 28 Vite ad esagono incassato 4 M10 x 50 mm 62 ± 6 THREAD-EZE 28a Vite ad esagono incassato 4 80 ± 16 THREAD-EZE 8 80 ± 16 THREAD-EZE 36 Dado (lanterna motore) 4 M16 80 ± 10 THREAD-EZE Dado (testa pompa) 4 M ± 10 THREAD-EZE 37 O-ring 1 Rocol 22 47b Boccola cuscinetto 1 Rocol Dado per bussola conica 180 ± 10 58a Vite ad esagono incassato 4 M10 x 25 mm 62 ± 6 THREAD-EZE 67 Dado 1 M14 45 ± O-ring 1 Rocol O-ring 1 Rocol 22 3 / 19

4 3. Utensili per manutenzione A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W 4 / 19

5 3.1 Utensili speciali Pos. Descrizione Per pos. Ulteriori informazioni 3.2 Utensili standard 3.3 Utensili di serraggio Codice prodotto Utensile 51, E, R A Utensile di sollevamento per camera sovrapposta di sollevamento E Prolunga B Supporto C Bussola 48 SV0874 D Perno per chiave dinamometrica C 9 x 12 x Ø14 SV0402 E Chiave a denti 48 F Guida per camera sovrapposta G Guida di scorrimento 8 H Forcella di regolazione CR, CRN CR, CRN mm mm Cuneo superiore Cuneo inferiore mm a 32 mm Pos. Descrizione Per pos. Ulteriori informazioni I J Chiave a T Chiave a bussola a impronta esagonale Codice prodotto 7a, 105, 105a 3 mm SV , 58a M10-8 mm SV b M8-6 mm SV0297 9, 28, 58a M10-8 mm SV mm SV0422 K Bussola esagonale mm SV0424 L Martello di plastica 2, 6, 9, 60 SV0349 M Cacciavite 48, 60, 105, 105a Punta da 9 mm SV mm SV0186 N Chiave inglese mm SV0122 O Bussola esagonale K SV0092 P Chiave a brugola 58a 3 mm b 6 mm SV0196 Q Ganasce morbide B SV0412 R Vite a occhiello 51 M10 ID2779 S Dado B M14 Pos. Descrizione Per pos. Ulteriori informazioni Codice prodotto T Utensile di inserimento ad anello mm SV mm SV0524 U Cricchetto J, K 9 x 12 SV0295 V Chiave dinamometrica U 9 x 12 mm Nm SV2092 W Chiave dinamometrica D, T, U Nm SV / 19

6 4. Smontaggio e montaggio 4.1 Informazioni generali Se è necessario smontare la pompa perché ostruita o danneggiata, attenersi alle istruzioni elencate di seguito. I numeri di posizione delle parti (riferimenti numerici) si riferiscono ai disegni e alle liste parti; i riferimenti in lettere delle posizioni degli utensili si riferiscono alla sezione 3. Utensili per manutenzione Prima dello smontaggio Disinserire l'alimentazione elettrica al motore. Chiudere le valvole di intercettazione, se presenti, per evitare lo svuotamento dell'impianto. Rimuovere il cavo elettrico nel rispetto delle normative locali. Osservare il centro di gravità della pompa per evitarne il ribaltamento. Ciò è particolarmente importante in caso di pompe alte. Prima del montaggio Pulire e controllare tutte le parti. Sostituire le parti usurate con parti nuove. Ordinare i kit di manutenzione necessari. Sostituire sempre guarnizioni e O-ring quando si esegue un intervento di manutenzione sulla pompa. Durante il montaggio Lubrificare e serrare le viti e i dadi con la coppia corretta. Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 6 / 19

7 4.2 Sostituzione del motore Smontaggio 1. Rimuovere le protezioni del giunto (pos. 7). 2. Mantenere la tenuta meccanica (pos. 105/105a) in posizione sull'albero (pos. 51) inserendo la forcella di regolazione (pos. H) tra la guida della guarnizione e il porta tenuta. Vedere la figura 2. Fig. 2 Uso della forcella di regolazione 3. Rimuovere il giunto (pos. 8). 4. Rimuovere viti (pos. 28a), rondelle (pos. 32a) e dadi (pos. 36a). 5. Servendosi di un utensile di sollevamento adeguato, sollevare delicatamente il motore per separarlo dalla pompa Montaggio 1. Ruotare il motore portandolo nella posizione richiesta della scatola di controllo, quindi posizionarlo sulla relativa lanterna (pos. 1a). 2. Lubrificare e serrare in maniera incrociata viti (pos. 28a) e dadi (pos. 36a). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 3. Verificare che la forcella di regolazione (pos. H) sia ancora inserita tra la guida della tenuta meccanica e il porta tenuta. 4. Montare il giunto (pos. 8) sull'albero manualmente o servendosi della guida di scorrimento (pos. G), in modo tale che la parte superiore dell'albero della pompa sia a filo del gioco del giunto. Vedere la figura 3. Fig. 3 Montaggio del giunto 5. Lubrificare e serrare manualmente le viti (pos. 9). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 6. Verificare che le distanze ad entrambi i lati dei semigiunti siano uguali. 7. Serrare le viti (pos. 9) due alla volta (un lato per volta). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 8. Tirare la forcella di regolazione (pos. H) liberandola dall'albero (pos. 51). Ruotarla e posizionarla sulla vite (pos. 58a). Vedere la figura 4. TM TM TM Fig. 4 Forcella di regolazione in posizione di riposo 9. Montare le protezioni del giunto (pos. 7) e fissarle con le viti (pos. 7a). 7 / 19

8 4.3 Sostituzione della lanterna del motore Smontaggio 1. Rimuovere il motore. Vedere la sezione Smontaggio kw: Rimuovere i dadi (pos. 36). 3. Rimuovere le viti (pos. 28) e la lanterna del motore (pos. 1a) Montaggio 1. Ruotare la lanterna del motore (pos. 1a) portandola nella posizione richiesta. 2. Lubrificare e serrare in maniera incrociata le viti (pos. 28). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti kw: Montare e serrare in maniera incrociata i dadi (pos. 36). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 4. Completare il montaggio, vedere la sezione Montaggio. 4.4 Sostituzione della tenuta meccanica Smontaggio 1. Rimuovere le protezioni del giunto (pos. 7). 2. Rimuovere il giunto (pos. 8) kw: Rimuovere le viti (pos. 58a) e il porta tenuta (pos. 58) kw: Rimuovere le viti (pos. 58a). 5. Pulire l'albero (pos. 51) e allentare le tre viti della tenuta meccanica (pos. 105/105a) di 1/2 giro. Allentare le viti quanto basta a consentire la rimozione della tenuta meccanica dall'albero. 6. Con l'aiuto di due cacciavite, estrarre la tenuta meccanica (pos. 105/105a) dalla testa della pompa (pos. 2) liberandola dall'albero (pos. 51). Vedere la figura 5. TM Fig. 5 Rimozione della tenuta meccanica Montaggio 1. Pulire e limare l'albero (pos. 51) servendosi del supporto con tela smeriglio in dotazione con il kit tenuta meccanica. 2. Lubrificare l'estremità dell'albero (pos. 51) e gli O-ring (pos. 109 e 110) della tenuta meccanica (pos. 105/105a), quindi spingere la tenuta meccanica verso il basso sull'albero (pos. 51) e in battuta sulla testa della pompa (pos. 2). 3. Rimuovere il grasso in eccesso dall'estremità dell'albero (pos. 51) servendosi di un panno kw: Montare il porta tenuta (pos. 58). 5. Lubrificare e serrare in maniera incrociata le viti (pos. 58a). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 8 / 19

9 6. Premere a fondo l'albero (pos. 51), quindi serrare le tre viti della tenuta meccanica (pos. 105/105a). Vedere la figura 6. Fig. 6 Serraggio delle viti 7. Sollevare l'albero della pompa con l'utensile di sollevamento (pos. A) o manualmente, a seconda delle dimensioni della pompa stessa. Inserire la forcella di regolazione (pos. H) tra la guida della tenuta meccanica e il porta tenuta. Vedere la figura 7. Fig. 7 Inserimento della forcella di regolazione 8. Montare il giunto (pos. 8) sull'albero mediante la guida di scorrimento (pos. G) o manualmente, a seconda delle dimensioni della pompa. La sommità dell'albero della pompa deve essere a filo della parte inferiore del gioco del giunto. Vedere la figura 8. Fig. 8 Montaggio del giunto 9. Lubrificare le viti (pos. 9) e serrarle moderatamente. Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 10. Verificare che le distanze ad entrambi i lati dei semigiunti siano uguali. 11. Serrare le viti (pos. 9) due alla volta (un lato per volta). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 12. Tirare la forcella di regolazione (pos. H) liberandola dall'albero (pos. 51). Ruotarla e posizionarla sulla vite (pos. 58a). Vedere la figura 9. TM TM TM TM Fig. 9 Forcella di regolazione in posizione di riposo 13. Montare le protezioni del giunto (pos. 7) e fissarle con le viti (pos. 7a). 9 / 19

10 4.5 Sostituzione della camera sovrapposta Per consentire la movimentazione della camera sovrapposta, è opportuno installare una vite a occhiello sulla sommità dell'albero e servirsi di un utensile di sollevamento adeguato Smontaggio 1. Rimuovere le protezioni del giunto (pos. 7). 2. Rimuovere il giunto (pos. 8) kw: Rimuovere i dadi (pos. 36). 4. Rimuovere le viti della testa della pompa (pos. 28). 5. Sollevare delicatamente il motore e la relativa lanterna (pos. 1a) separandoli dalla pompa mediante un utensile di sollevamento adeguato kw: Rimuovere le viti (pos. 58a) e il porta tenuta (pos. 58) kw: Rimuovere le viti (pos. 58a). 8. Pulire l'albero (pos. 51) e allentare le tre viti della tenuta meccanica (pos. 105/105a) di 1/2 giro. Allentare le viti quanto basta a consentire la rimozione della tenuta meccanica dall'albero. 9. Con l'aiuto di due cacciavite, estrarre la tenuta meccanica (pos. 105/105a) dalla testa della pompa (pos. 2) liberandola dall'albero (pos. 51). Vedere la figura 10. Fig. 10 Rimozione della tenuta meccanica 10. Rimuovere dadi (pos. 36) e rondelle (pos. 66a). 11. Battere la testa della pompa (pos. 2) con un mazzuolo in gomma per liberarla dalla camicia esterna (pos. 55). 12. Rimuovere la testa della pompa (pos. 2). 13. Rimuovere due dei tiranti (pos. 26) e la camicia esterna (pos. 55). 14. Tirare delicatamente la camera sovrapposta verso l'alto liberandola dalla base (pos. 6). 15. Rimuovere gli O-ring (pos. 37) Montaggio 1. Lubrificare e montare i nuovi O-ring (pos. 37) sulla base (pos. 6) e sulla testa della pompa (pos. 2). Sostituire le quattro molle (pos. 60) nella testa della pompa. Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 2. Montare delicatamente la camera sovrapposta nella base (pos. 6). 3. Montare la camicia esterna (pos. 55) e i tiranti (pos. 26) nella base (pos. 6). 4. Ruotare la camera sovrapposta servendosi della relativa guida (pos. F) fino ad agganciarla ai tiranti (pos. 26). Vedere la figura 11. TM TM Fig. 11 Rotazione della camera sovrapposta 5. Montare la testa della pompa (pos. 2) con la vite di sfiato dell'aria (pos. 18) in posizione identica alla precedente. 6. Montare le rondelle (pos. 66a). 10 / 19

11 7. Lubrificare e serrare in maniera incrociata i dadi (pos. 36). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 8. Pulire e limare l'albero (pos. 51), servendosi del supporto con tela smeriglio in dotazione con il kit tenuta meccanica, quindi montare la tenuta meccanica (pos. 105/105a). 9. Lubrificare l'estremità dell'albero (pos. 51) e gli O-ring (pos. 109 e 110) della tenuta meccanica (pos. 105/ 105a), quindi spingere la tenuta meccanica verso il basso sull'albero (pos. 51) e in battuta sulla testa della pompa (pos. 2). 10. Rimuovere il grasso in eccesso dall'estremità dell'albero (pos. 51) servendosi di un panno kw: Montare il porta tenuta (pos. 58). 12. Lubrificare e serrare in maniera incrociata le viti (pos. 58a). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 13. Premere l'albero (pos. 51) a fondo, quindi serrare le tre viti della tenuta meccanica (pos. 105/105a). Vedere la figura 12. Fig. 12 Serraggio delle viti 14. Sollevare l'albero della pompa con l'utensile di sollevamento (pos. A) o manualmente, a seconda delle dimensioni della pompa stessa. Inserire la forcella di regolazione (pos. H) tra la guida della tenuta meccanica e il porta tenuta. Vedere la figura 13. Fig. 13 Inserimento della forcella di regolazione 15. Ruotare il motore e la relativa lanterna (pos. 1a) portandoli nella posizione richiesta della scatola di controllo. 16. Lubrificare e serrare in maniera incrociata le viti (pos. 28). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti kw: Montare e serrare in maniera incrociata i dadi (pos. 36). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 18. Montare il giunto (pos. 8) sull'albero mediante la guida di scorrimento (pos. G) o manualmente, a seconda delle dimensioni della pompa. La sommità dell'albero della pompa deve essere a filo della parte inferiore del gioco del giunto. Vedere la figura 14. TM TM TM Fig. 14 Montaggio del giunto 19. Lubrificare le viti (pos. 9) e serrarle moderatamente. Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 20. Verificare che le distanze ad entrambi i lati dei semigiunti siano uguali. 21. Serrare le viti (pos. 9) due alla volta (un lato per volta). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 11 / 19

12 22. Tirare la forcella di regolazione (pos. H) liberandola dall'albero (pos. 51). Ruotarla e posizionarla sulla vite (pos. 58a). Vedere la figura 15. Fig. 15 Forcella di regolazione in posizione di riposo 23. Montare le protezioni del giunto (pos. 7) e fissarle con le viti (pos. 7a). 4.6 Smontaggio della camera sovrapposta Per questa operazione servirsi del supporto (pos. B), che può essere posizionato su una morsa o sulla base (pos. 6). Smontaggio mediante morsa 1. Fissare il supporto (pos. B) nella morsa. Vedere la sezione 3. Utensili per manutenzione. 2. Posizionare la camera sovrapposta nel supporto (pos. B). Verificare il corretto posizionamento della parte interna (pos. 44) nel supporto. Vedere la figura 16. TM TM Fig. 16 Posizionamento della camera sovrapposta nel supporto 3. Fissare la camera al supporto (pos. B) avvitando un dado M14 sulla filettatura dell'albero (pos. 51). 4. Rimuovere le viti (pos. 26b) insieme alle rondelle (pos. 26c) e al tirante (pos. 26a). Smontaggio senza morsa 1. Adagiare la camera sovrapposta, se necessario, e posizionare il supporto (pos. B) nella parte inferiore della camera stessa. Verificare il corretto posizionamento dell'anello di fissaggio della parte interna (pos. 44) nel supporto. 2. Fissare la camera al supporto (pos. B) avvitando un dado M14 sulla filettatura dell'albero (pos. 51). 3. Sollevare la camera sovrapposta e posizionarla nella base (pos. 6). 4. Rimuovere le viti (pos. 26b) insieme alle rondelle (pos. 26c) e al tirante (pos. 26a) Smontaggio della camera sovrapposta Tipi di camera, vedere la sezione 6. Ordine di montaggio di camere e giranti. Parte esterna A 1. Allentare la parte esterna (pos. 3b) dalla camera superiore. Tipi di camera B e C 1. Servendosi di un cacciavite, allentare la camera inferiore insieme al cuscinetto (pos. 3) e rimuoverla dalla parte interna. 2. Allentare il dado bussola conica (pos. 48) servendosi della bussola (pos. C). Girare la bussola e usarla per battere il dado e allentare la girante rispetto alla bussola conica (pos. 49b). 3. Rimuovere il dado sulla parte inferiore del supporto (pos. B) e tirare delicatamente l'albero (pos. 51) verso l'alto. 4. Rimuovere il dado bussola conica (pos. 48), la bussola conica (pos. 49b) e la girante dalla parte interna (pos. 44). 5. Rimuovere la parte interna (pos. 44) dal supporto (pos. B). 12 / 19

13 Tipi di camera D ed E 1. Servirsi di un cacciavite per allentare la camera superiore (pos.3) rispetto alla camera/parte interna. 2. Allentare il dado bussola conica (pos. 48) servendosi della bussola (pos. C). Girare la bussola e usarla per battere il dado e allentare la girante rispetto alla bussola conica (pos. 49b). 3. Estrarre il dado bussola conica (pos. 48), la bussola conica (pos. 49b) e la girante dall'albero (pos. 51). Tipi di camera F e G 1. Servendosi di un cacciavite, allentare la camera (pos. 4) rispetto alla camera sottostante, o alla parte interna, e rimuoverla. 2. Allentare il dado bussola conica (pos. 48) servendosi della bussola (pos. C). Girare la bussola e usarla per battere il dado e allentare la girante rispetto alla bussola conica (pos. 49b). 3. Estrarre il dado bussola conica (pos. 48), la bussola conica (pos. 49b) e la girante dall'albero (pos. 51). Tipi di camera H e I 1. Servendosi di un cacciavite, allentare la camera inferiore insieme al cuscinetto (pos. 4) rispetto alla parte interna e rimuoverla. 2. Allentare il dado bussola conica (pos. 48) servendosi della bussola (pos. C). Girare la bussola e usarla per battere il dado e allentare la girante rispetto alla bussola conica (pos. 49b). 3. Rimuovere il dado sulla parte inferiore del supporto (pos. B) e tirare delicatamente l'albero (pos. 51) verso l'alto. 4. Rimuovere il dado bussola conica (pos. 48), la bussola conica (pos. 49b) e la girante dalla parte interna (pos. 44). 5. Rimuovere la parte interna (pos. 44) dal supporto (pos. B) Smontaggio dell'albero 1. Posizionare l'albero (pos. 51) nelle ganasce morbide nella morsa. 2. Rimuovere il dado (pos. 67). 3. Rimuovere il blocco per rondella (pos. 66b), l'anello distanziale (pos. 64c), il tubo distanziale (pos. 64), la boccola cuscinetto (pos. 47b) e l'anello distanziale (pos. 64b) Montaggio dell'albero 1. Montare l'anello distanziale (pos. 64b), la boccola cuscinetto (pos. 47b), la boccola distanziale (pos. 64), l'anello distanziale (pos. 64c) e il blocco per rondella (pos. 66b). Nota: il blocco per rondella (pos. 66) è composto da due rondelle incollate. Se si sono separate, accertarsi che siano montate correttamente. Si consiglia di sostituire il blocco per rondella (pos. 66) e il dado (pos. 67) ogni volta che si smonta la camera sovrapposta. TM Fig. 17 Montaggio dei blocchi per rondella 2. Montare e serrare il dado (pos. 67). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 13 / 19

14 4.7 Montaggio della camera sovrapposta Per questa operazione servirsi del supporto (pos. B), che può essere posizionato su una morsa o sulla base (pos. 6). Montaggio mediante morsa 1. Fissare il supporto (pos. B) nella morsa. Vedere la sezione 3. Utensili per manutenzione. 2. Posizionare la parte interna nel supporto (pos. B). Vedere la figura 18. Fig. 18 Posizionamento della parte interna nel supporto 3. Montare la girante rimossa per ultima nella parte interna (pos. 44). 4. Montare l'albero (pos. 51) nel supporto (pos. B) mediante un dado M14. Montaggio senza morsa 1. Adagiare l'albero (pos. 51), se necessario, e montare la girante rimossa per ultima, quindi posizionare il supporto (pos. B) nella parte inferiore della girante. Prestare attenzione a non danneggiare la boccola cuscinetto (pos. 47b). Vedere la figura 19. TM TM Fig. 19 Montaggio della girante e del supporto su un albero verticale 2. Fissare l'albero (pos. 51) al supporto (pos. B) mediante un dado M14 avvitato sulla filettatura dell'albero (pos. 51). 3. Sollevare l'albero (pos. 51), insieme alla girante e al supporto (pos. B), e inserirlo nella base (pos. 6). Montaggio della camera sovrapposta Tipi di camera, vedere la sezione 6. Ordine di montaggio di camere e giranti Tipi di camera H e I 1. Montare la girante e spingere il dado bussola conica (pos. 48) verso l'alto mediante due cacciavite, in modo da serrare la bussola conica (pos. 49b) in maniera uniforme. 2. Tenere la girante in posizione servendosi della chiave a denti (pos. E) e della prolunga (pos. A). Serrare il dado bussola conica (pos. 48) mediante la boccola (pos. C). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 3. Lubrificare la boccola cuscinetto (pos. 47b). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti 4. Montare la camera inferiore insieme al cuscinetto (pos. 4a) e premerla in battuta sulla parte interna (pos. 44). Tipi di camera F e G 1. Montare la girante e spingere il dado bussola conica (pos. 48) verso l'alto mediante due cacciavite, in modo da serrare la bussola conica (pos. 49b) in maniera uniforme. 2. Tenere la girante in posizione servendosi della chiave a denti (pos. E) e della prolunga (pos. A). Serrare il dado bussola conica (pos. 48) mediante la boccola (pos. C). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 3. Montare la camera (pos. 4) e premerla a fondo, in battuta sulla camera inferiore. 14 / 19

15 Tipi di camera B e C 1. Montare la girante e spingere il dado bussola conica (pos. 48) verso l'alto mediante due cacciavite, in modo da serrare la bussola conica (pos. 49b) in maniera uniforme. 2. Tenere la girante in posizione servendosi della chiave a denti (pos. E) e della prolunga (pos. A). Serrare il dado bussola conica (pos. 48) mediante la boccola (pos. C). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 3. Lubrificare la boccola cuscinetto (pos. 47b). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 4. Montare la camera inferiore insieme al cuscinetto (pos. 3) e premerla a fondo, in battuta sulla parte interna (pos. 44). Tipi di camera D ed E 1. Montare la girante e spingere il dado bussola conica (pos. 48) verso l'alto mediante due cacciavite, in modo da serrare la bussola conica (pos. 49b) in maniera uniforme. 2. Tenere la girante in posizione servendosi della chiave a denti (pos. E) e della prolunga (pos. A). Serrare il dado bussola conica (pos. 48) mediante la boccola (pos. C). Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 3. Montare la camera superiore (pos. 3) e premerla a fondo, in battuta sulla camera sottostante/parte interna. Parte esterna A 1. Montare la parte esterna (pos. 3b) sulla camera superiore. 2. Montare il tirante (pos. 26a), le rondelle (pos. 26c) e le viti (pos. 26b). Lubrificare e serrare le viti. Vedere la sezione 2. Coppie di serraggio e lubrificanti. 3. Rimuovere il dado sulla parte inferiore del supporto (pos. B) e sollevare la camera sovrapposta. 4. Completare il montaggio, vedere la sezione Montaggio 15 / 19

16 5. Disegni 5.1 Vista esplosa TM Fig. 20 CR, CRN 120 e / 19

17 6. Ordine di montaggio di camere e giranti 6.1 CR, CRN 120 (standard) La tabella indica la composizione della camera sovrapposta mediante simboli. 50 Hz A A E A D G A D G G A D G G G A A E G G G G A D E G G G G G C I I I I I I I J J J J J J J J TM Hz A A D A A D F A A A D E G G A D D E G G G G C H I I I I I I J J J J J J J J TM A B C D E TM TM TM TM TM F G H I J TM TM TM TM TM Fig. 21 Ordine di montaggio 17 / 19

18 6.2 CR, CRN 150 (standard) La tabella indica la composizione della camera sovrapposta mediante simboli. 50 Hz A A E A D G A A D F G A D E G G G A A D F G G G G B C I I I I I I J J J J J J J J TM Hz A A A D A A A D E F A A D D E F G G B C H I I I I I J J J J J J J J TM A B C D E TM TM TM TM TM F G H I J TM TM TM TM TM Fig. 22 Ordine di montaggio 18 / 19

19 6.3 CR, CRN 120 e 150 (NEMA) La tabella indica la composizione della camera sovrapposta mediante simboli. 60 Hz A A A D A D E G A A A D F G G A D D E G G G G B H I I I I I I J J J J J J J J TM Hz A A A D A A A D E G A A D D E F G G B C H I I I I I J J J J J J J J TTM A B C D E TM TM TM TM TM F G H I J TM TM TM TM TM Fig. 23 Ordine di montaggio 19 / 19

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione NK, NKG Modello B 1. Identificazione... 2 1.1 Targhetta di identificazione... 2 1.2 Codice del modello... 3 1.3 Movimentazione... 5 2. Smontaggio e montaggio... 5 2.1 Informazioni

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione NB/NBG 1. Identificazione... 2 1.1 Targhetta di identificazione... 2 1.2 Descrizione del modello... 3 1.3 Movimentazione... 4 2. Smontaggio e montaggio... 5 2.1 Informazioni

Dettagli

ISTRUZIONI GRUNDFOS. DWK e DPK. 0.75-15 kw. 50/60 Hz, 1/3~ Istruzioni di manutenzione

ISTRUZIONI GRUNDFOS. DWK e DPK. 0.75-15 kw. 50/60 Hz, 1/3~ Istruzioni di manutenzione ISTRUZIONI GRUNDFOS DWK e DPK 0.75-15 kw 50/60 Hz, 1/3~ Istruzioni di manutenzione 2 Italiano (IT) Istruzioni di manutenzione Traduzione della versione originale inglese. INDICE 1. Simboli utilizzati in

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR 1, CR 3 e CR 5 Modello A 50/60 Hz 1/3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta di identificazione... 2 1.2 Codice del modello... 3 2. Coppie di serraggio e lubrificanti...

Dettagli

BMW-Motorrad. Smontaggio della protezione motore

BMW-Motorrad. Smontaggio della protezione motore Smontaggio della protezione motore Smontare le viti (8) e (7) con la rondella (6). Togliere i dadi (9) e rimuovere la protezione del motore (1). Smontare il tampone (3). Smontare il dado (5). Estrarre

Dettagli

Alimentazione pellet con coclea flessibile

Alimentazione pellet con coclea flessibile Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Alimentazione pellet con coclea flessibile per Vitoligno 300-P Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE

ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE MAN0059I / Rev.0 LIMITAZIONI D'USO: NTG 76/556 ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 - 2 - MAN0059I / Rev.0

Dettagli

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia La forcella è un componente molto importante della moto e ha una grande influenza sulla stabilità del veicolo. Leggere attentamente

Dettagli

MORIN. Attuatori pneumatici Modelli B-C-S Istruzioni di installazione e manutenzione. Figura 1: Modelli B, C e S Alimentazione Alimentazione

MORIN. Attuatori pneumatici Modelli B-C-S Istruzioni di installazione e manutenzione. Figura 1: Modelli B, C e S Alimentazione Alimentazione MORIN Applicazioni generali Gli attuatori Morin sono idonei per servizi on-off o di regolazione su valvole a farfalla o a sfera a un quarto di giro, su valvole a maschio rotative o su valvole di scarico.

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 0 07/00 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio Gruppo sfiato aria SKS per collettori piani a partire dalla versione. Prego, leggere attentamente prima del montaggio Volume di fornitura

Dettagli

(Rev. 2.0_10-2010) ISTRUZIONI DI SMONTAGGIO E MONTAGGIO DELLE POMPE CENTRIFUGHE MULTISTADIO TMA

(Rev. 2.0_10-2010) ISTRUZIONI DI SMONTAGGIO E MONTAGGIO DELLE POMPE CENTRIFUGHE MULTISTADIO TMA (Rev. 2.0_10-2010) ISTRUZIONI DI SMONTAGGIO E MONTAGGIO DELLE POMPE CENTRIFUGHE MULTISTADIO TMA PREMESSE Queste istruzioni sono rivolte al manutentore in caso di manutenzione e/o riparazione delle pompe

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 Indice Pagina: Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 1. Parti componenti della fornitura.................... 3 2. Montaggio................................. 4 2.1 Trasporto..................................

Dettagli

ATTUATORI PNEUMATICI A DIAFRAMMA SERIE 1 X 210 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO MANUTENZIONE

ATTUATORI PNEUMATICI A DIAFRAMMA SERIE 1 X 210 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO MANUTENZIONE MAN0006I / rev.0 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO MANUTENZIONE per LIMITAZIONI D'USO vedere documento PARCOL "NTG 76/555" (Rischi residui rispetto ai requisiti essenziali di sicurezza di cui all''allegato

Dettagli

Manuale di riparazione

Manuale di riparazione SS70- SN70 Manuale di riparazione INDICE 1.INTRODUZIONE 3 2. NORME DI RIPARAZIONE 3 2.1 RIPARAZIONE DELLA PARTE MECCANICA...3 2.1.1 SMONTAGGIO DELLA PARTE MECCANICA...4 2.1.2 RIMONTAGGIO DELLA PARTE MECCANICA...6

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Unità di azionamento. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-C

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Unità di azionamento. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-C Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Unità di azionamento per Vitoligno 300-C Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

ML94 EP / E2R. Riduttore di Pressione Elettronico GPL MANUALE DI REVISIONE. MRV004it Rel0502 Copyright Emmegas Printed 21/07/2009 1 / 21

ML94 EP / E2R. Riduttore di Pressione Elettronico GPL MANUALE DI REVISIONE. MRV004it Rel0502 Copyright Emmegas Printed 21/07/2009 1 / 21 ML94 EP / E2R Riduttore di Pressione Elettronico GPL IT MANUALE DI REVISIONE MRV004it Rel0502 Copyright Emmegas Printed 21/07/2009 1 / 21 NOTE MRV004it Rel0502 Copyright Emmegas Printed 21/07/2009 2 /

Dettagli

ISTRUZIONI DI SMONTAGGIO E MONTAGGIO DELLE POMPE PER VUOTO AD ANELLO DI LIQUIDO AD UNO STADIO CON TENUTA MECCANICA

ISTRUZIONI DI SMONTAGGIO E MONTAGGIO DELLE POMPE PER VUOTO AD ANELLO DI LIQUIDO AD UNO STADIO CON TENUTA MECCANICA (Rev. 2.0_10-2010) ISTRUZIONI DI SMONTAGGIO E MONTAGGIO DELLE POMPE PER VUOTO AD ANELLO DI LIQUIDO AD UNO STADIO CON TENUTA MECCANICA TRMB 25-30 50-300 TRVB 40-110 50-300 PREMESSE Queste istruzioni sono

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

SCHEMA SISTEMA AVVIAMENTO ELETTRICO INTERRUTTORE ACCENSIONE INTERRUTTORE FRIZIONE BATTERIA INTERRUTTORE RELÈ DI AVVIAMENTO INTERRUTTORE FOLLE

SCHEMA SISTEMA AVVIAMENTO ELETTRICO INTERRUTTORE ACCENSIONE INTERRUTTORE FRIZIONE BATTERIA INTERRUTTORE RELÈ DI AVVIAMENTO INTERRUTTORE FOLLE SCHEMA SISTEMA INTERRUTTORE ACCENSIONE INTERRUTTORE FRIZIONE BATTERIA INTERRUTTORE RELÈ DI AVVIAMENTO INTERRUTTORE FOLLE INTERRUTTORE CAVALLETTO LATERALE INTERRUTTORE ACCENSIONE FR/BI R BATTERIA ee INTERRUTTORE

Dettagli

GAT4960. Regolazione/bloccaggio albero a camme doppie motore a benzina e motore diesel Kit di strumenti. Applicazioni: 1/6 4960.01

GAT4960. Regolazione/bloccaggio albero a camme doppie motore a benzina e motore diesel Kit di strumenti. Applicazioni: 1/6 4960.01 GAT4960 Regolazione/bloccaggio albero a camme doppie motore a benzina e motore diesel Kit di strumenti GAT4960 Applicazioni: RENAULT 1.4, 1.6, 1.8, 2.0 16v. Motori a benzina a camme doppie e diesel 1.5dCi

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Accessori Tubazioni di collegamentocaldaia-accumulatore Logano plus GB225-Logalux LT300 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 642 640 (01/2010)

Dettagli

ECO Plus 2 la nuova generazione dell unità mozzo BPW ECO

ECO Plus 2 la nuova generazione dell unità mozzo BPW ECO Allg 7124703d ECO Plus 2 la nuova generazione dell unità mozzo BPW ECO L unità mozzo BPW ECO, già venduta e collaudata milioni di volte nella versione ECO Plus, verrà sostituita a partire da settembre

Dettagli

Manuale di servizio. Sunwing C+

Manuale di servizio. Sunwing C+ Manuale di servizio GLATZ AG, Neuhofstrasse 12, 8500 FRAUENFELD / SWITZERLAND Tel. +41 52 723 64 64, Fax +41 52 723 64 99 email: info@glatz.ch Modifiche tecniche riservate. Glatz AG 2007 1 INDICE 1. Frenaggio

Dettagli

MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO

MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO (esterno/incassato) Le manopole di comando del miscelatore, la piastra di incasso e il gomito possono variare in funzione del modello scelto GUIDA

Dettagli

Attuatore pneumatico a pistone per valvole rotative 1061 Fisher con adattamenti al montaggio F e G

Attuatore pneumatico a pistone per valvole rotative 1061 Fisher con adattamenti al montaggio F e G Manuale di istruzioni Attuatori 1061 F e G Attuatore pneumatico a pistone per valvole rotative 1061 Fisher con adattamenti al montaggio F e G Sommario Introduzione... 1 Scopo del manuale... 1 Descrizione...

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori:

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori: MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) 1.1 - POSIZIONAMENTO ALL INTERNO DEL TUBO VERTICALE (CON MAGGIOR INGOMBRO VERSO L ALTO) Consigliato nei telai di taglia normale o grande. E la soluzione più

Dettagli

S1024-2POS / S10230-2POS S2024-2POS / S20230-2POS

S1024-2POS / S10230-2POS S2024-2POS / S20230-2POS APPLICAZIONI S1024-2POS / S10230-2POS S2024-2POS / S20230-2POS ATTUATORI PER SERRANDA 10/20 Nm (88/177 lb-in) PER CONTROLLO A 2 POSIZIONI Questi attuatori, direttamente accoppiati alle serrande, forniscono

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO DOCCIA TERMOSTATICA 1/2 CB404 1. Rimuovere dalla scatola del gruppo maniglia (FIG 1) i vari componenti con estrema cura: Corpo Maniglia (E) Manopola (G) Coperchio (H) Cam (F) Ghiera

Dettagli

VELIEROFRANCO ALBINI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO

VELIEROFRANCO ALBINI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO VELIEROFRANCO ALBINI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO 3 5 6 7 7 8 9 11 11 12 14 15 16 18 19 20 21 22 24 25 27 28 30 31 33 34 36 37 CAPITOLO 1 PRE-MONTAGGIO 1.1 IMBALLI 1.2 CONTENUTO IMBALLO 1 1.3 CONTENUTO

Dettagli

Premium Valvole + sistemi Sistema collegamento caldaia Regumat 220/280 DN40/50

Premium Valvole + sistemi Sistema collegamento caldaia Regumat 220/280 DN40/50 Premium Valvole + sistemi Sistema collegamento caldaia Regumat 220/280 DN40/50 Istruzioni di installazione e funzionamento Legga con attenzione le istruzioni di installazione e funzionamento prima dell'installazione

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

ISTRUZIONI DI SMONTAGGIO E MONTAGGIO DELLE POMPE PER VUOTO AD ANELLO DI LIQUIDO CON TENUTE MECCANICHE

ISTRUZIONI DI SMONTAGGIO E MONTAGGIO DELLE POMPE PER VUOTO AD ANELLO DI LIQUIDO CON TENUTE MECCANICHE (Rev. 2.0_10-2010) ISTRUZIONI DI SMONTAGGIO E MONTAGGIO DELLE POMPE PER VUOTO AD ANELLO DI LIQUIDO CON TENUTE MECCANICHE TRHA 150 TRSA 200 PREMESSE Queste istruzioni sono indirizzate al manutentore in

Dettagli

MISCELATORE TERMOSTATICO BICOMANDO PER DOCCE GUIDA DELL'UTENTE

MISCELATORE TERMOSTATICO BICOMANDO PER DOCCE GUIDA DELL'UTENTE MISCELATORE TERMOSTATICO BICOMANDO PER DOCCE Le manopole di comando del miscelatore e la piastra di incasso possono variare in funzione del modello scelto GUIDA DELL'UTENTE EDIZIONE 02 Queste istruzioni

Dettagli

TR_132_01. tabella ricambi IPR-XB 600 AP>1500 IPR-XB 600APA>1500. Regolatore di pressione

TR_132_01. tabella ricambi IPR-XB 600 AP>1500 IPR-XB 600APA>1500. Regolatore di pressione tabella ricambi TR 0 Regolatore di pressione IPR-XB 600 AP>00 IPR-XB 600APA>00 STF KEMIM S.r.l. strada provinciale Km. 0,6 0080 Vernate (MI) Tel. (9).0.906 Fax.(9).0.906 E-mail : stfkemim@samgasgroup.it

Dettagli

Descrizione. Caratteristiche tecniche

Descrizione. Caratteristiche tecniche brevettato Descrizione La CMO è un dispositivo atto a garantire la protezione di persone/cose da urti provocati da organi meccanici in movimento quali cancelli o porte a chiusura automatica. L ostacolo

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA - la sedia non puo ospitare piu di una persona - la sedia e impilabile fino a un massimo di 10

Dettagli

nava NPP30 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo

nava NPP30 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo Manuale Operativo MO-NPP30-IT Rev.0 Ed.12 - Tutte le modifiche tecniche riservate senza preavviso. Manuale Operativo Pag. 1 Pompa manuale di calibrazione tipo NPP30 MANUALE OPERATIVO Contenuti: 1) Istruzioni

Dettagli

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE IN GAS IN GAS Rubinetto a sfera per gas da incasso VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE DADI DI FISSAGGIO SEDI LATERALI CODOLI PER SALDATURA O-RINGS GUARNIZIONI METALLICHE ROSONE DI COPERTURA LEVA VITI

Dettagli

SERIE 500 TRASMETTITORE PNEUMATICO DI PRESSIONE DIFFERENZIALE A CAMPO VARIABILE

SERIE 500 TRASMETTITORE PNEUMATICO DI PRESSIONE DIFFERENZIALE A CAMPO VARIABILE Man500n 09/2006 Istruzioni d'installazione Uso e Manutenzione SERIE 500 TRASMETTITORE PNEUMATICO DI PRESSIONE DIFFERENZIALE A CAMPO VARIABILE INDICE 1. MONTAGGIO 2. COLLEGAMENTO ALLA RETE ARIA COMPRESSA

Dettagli

Sega a disco idraulica. HCS14 Pro HCS16 Pro HCS18 Pro. HYCON A/S Juelstrupparken 11 DK-9530 Støvring Danimarca

Sega a disco idraulica. HCS14 Pro HCS16 Pro HCS18 Pro. HYCON A/S Juelstrupparken 11 DK-9530 Støvring Danimarca Sega a disco idraulica HCS14 Pro HCS16 Pro HCS18 Pro HYCON A/S Juelstrupparken 11 DK-9530 Støvring Danimarca Tel: +45 9647 5200 Fax: +45 9647 5201 Mail: hycon@hycon.dk www.hycon.dk Indice Pagina 1. Misure

Dettagli

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr.

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr. Modell 1256 03.0/2011 Art.-Nr. 684112 560725 Fonterra Kleinflächenregelstation A 2 Fonterra Kleinflächenregelstation B C D E F G 3 Istruzioni per l uso della stazione di regolazione per superfici ridotte

Dettagli

l Acciaio cementato e temperato, brunito e rettificato Codice Esecuzione g 23310.0025 Con bullone di serraggio grand. 25 x 35 234

l Acciaio cementato e temperato, brunito e rettificato Codice Esecuzione g 23310.0025 Con bullone di serraggio grand. 25 x 35 234 3 EH 23310. Bloccaggi rapidi verticali a spinta grandezza 25 l Acciaio cementato e temperato, brunito e rettificato Codice Esecuzione g 23310.0025 Con bullone di serraggio grand. 25 x 35 234 www.halder.com

Dettagli

Manuale di istruzione

Manuale di istruzione Manuale di istruzione Valvola Unique a singolo otturatore - Funzionamento standard e inverso ESE00202-IT2 2009-04 Sommario Le presenti informazioni sono corrette alla data di stampa,masonosoggetteamodifichesenzapreavviso.

Dettagli

GILERA RUNNER 125 200 4T

GILERA RUNNER 125 200 4T GILERA RUNNER 125 200 4T PREMESSA: Questo documento è riservato al sito gilera runner forum.it il quale si declina da ogni responsabilità derivante dal suo contenuto; ricordiamo essere una guida amatoriale

Dettagli

MANUALE D' ISTRUZIONI DEL REGGISELLA TELESCOPICO KS

MANUALE D' ISTRUZIONI DEL REGGISELLA TELESCOPICO KS MANUALE D' ISTRUZIONI DEL REGGISELLA TELESCOPICO KS Questo manuale si riferisce al modello LEV, LEV Carbon, LEV DX, and LEV 272 DA LEGGERE PRIMA DELL'USO Grazie per aver acquistato un nuovo reggisella

Dettagli

Sostituzione della testata (09)

Sostituzione della testata (09) Sostituzione della testata (09) Il motore prodotto dal gruppo PSA, oggetto della riparazione, è siglato WJY ed ha una cilindrata pari a 1868 cm 3. Oltre che sulla Fiat Scudo, è stato utilizzato anche su

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

Attuatori a membrana 657 di dimensioni da 30/30i a 70/70i e 87 Fisher

Attuatori a membrana 657 di dimensioni da 30/30i a 70/70i e 87 Fisher Manuale di istruzioni Attuatore 657 (30/30i-70/70i e 87) Attuatori a membrana 657 di dimensioni da 30/30i a 70/70i e 87 Fisher Sommario Introduzione... 1 Scopo del manuale... 1 Descrizione... 2 Specifiche...

Dettagli

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a : 4 m 3 /h Prevalenza fino a : 5 mc.a. Pressione d esercizio : 10 bar Temperatura d esercizio: da + 2 C a + 95 C Temperatura ambiente max + 40 C AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRI, CRN 10, 15 e 20 50/60 Hz 1/3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta di identificazione... 2 1.2 Codice del modello... 3 1.3 Codice della tenuta meccanica...

Dettagli

Know-how in pillole. Sostituzione della catena su una Volkswagen Polo

Know-how in pillole. Sostituzione della catena su una Volkswagen Polo Sostituzione della catena su una Volkswagen Polo Attenzione: Non girare il bullone dell albero a camme fino alla fine del processo di sostituzione e dopo aver controllato la fasatura. Solo dopo deve essere

Dettagli

ISTRUZIONI D USO 1/6 POMPE IDRAULICHE ELETTRICHE BAUDAT ARTICOLO SICUTOOL 760GV 8

ISTRUZIONI D USO 1/6 POMPE IDRAULICHE ELETTRICHE BAUDAT ARTICOLO SICUTOOL 760GV 8 ISTRUZIONI D USO 1/6 Istruzioni pubblicate sul sito www.sicutool.it POMPE IDRAULICHE ELETTRICHE BAUDAT ARTICOLO SICUTOOL 760GV 8 Costruttore: BAUDAT Gmbh & Co. KG Alte Poststr. 20 D 88525 Duermentingen

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Presa da muro / presa volante > 8575/13 > 8575/14

Istruzioni per l'uso. Presa da muro / presa volante > 8575/13 > 8575/14 Istruzioni per l'uso Presa da muro / presa volante > 8575/13 > 8575/14 Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 3 Avvertenze per la sicurezza...3 4 Conformità alle norme...3 5 Funzione...4 6 Dati

Dettagli

GUARNITURA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA 1.1 - MISURA DELLA LINEA CATENA 53/39-55/42-54/42 LINEA CATENA GUARNITURA BORA ULTRA.

GUARNITURA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA 1.1 - MISURA DELLA LINEA CATENA 53/39-55/42-54/42 LINEA CATENA GUARNITURA BORA ULTRA. BORA ULTRA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 53/39-55/42-54/42 1.1 - MISURA DELLA LINEA CATENA Linea catena per guarnitura doppia (Fig. 1) LINEA CATENA 1 2 - COMPATIBILITA BORA ULTRA 11s 1 avvitare in senso antiorario

Dettagli

Istruzioni montaggio e smontaggio Meccatronica VAG DSG6 02E

Istruzioni montaggio e smontaggio Meccatronica VAG DSG6 02E Istruzioni montaggio e smontaggio Meccatronica VAG DSG6 02E Marca Modello Prodotto VAG DQ250 Meccatronica Revisione 1.0 Codice documento P0051.03.01 1. Attrezzatura necessaria... 3 2. Smontaggio... 4 3.

Dettagli

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate.

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Soluzione: sostituzione valvole. Note: La vettura di

Dettagli

ELETTRORUOTE ELECTRIC WHEEL DRIVES

ELETTRORUOTE ELECTRIC WHEEL DRIVES USED FOR EL92-93-94 TA11461 1 Dado 5-7 TA11462 2 Rosetta 5-7 TA11463 3 Mozzo ruota 5 fori diametro 172mm 1 TA11464 3 Mozzo ruota 7 fori diametro 140,5mm 1 TA11431 3 Mozzo ruota 5 fori diametro 172mm 1

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori 7 77 09 5-08/007 IT Lato circuito di riscaldamento Gruppo tubazioni per Logalux S5/S60 affiancato Logano plus GB5-8 Logano G5-5 Logano plus SB05 Per l installatore Leggere

Dettagli

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Edizione 05.13 Tutti i diritti riservati! Indice Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Indice Indice 1 Informazioni

Dettagli

Tensionamento sui motori Mitsubishi/Volvo 1.8 16V benzina. Fig. 1

Tensionamento sui motori Mitsubishi/Volvo 1.8 16V benzina. Fig. 1 Tensionamento sui motori Mitsubishi/Volvo 1.8 16V benzina Riferimento GATES: Marca : Modello : Motore : Codice motore: 5514XS/K015514XS MITSUBISHI / VOLVO Carisma, Pajero IQ, Pajero Pinin, Shogun Pinin,

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio. Classe 579

Parte 2: Istruzioni per il montaggio. Classe 579 Indice Pagina: Parte : Istruzioni per il montaggio. Classe 79. Parti componenti della fornitura........................................ Informazioni generali e sicurezze per il trasporto.............................

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

Tenuta meccanica RG-4 stazionaria, doppia, con sistema otturatore

Tenuta meccanica RG-4 stazionaria, doppia, con sistema otturatore Serie SCK ISTRUZIONI D'USO E MONTAGGIO Traduzione delle istruzioni originali Tenuta meccanica RG-4 stazionaria, doppia, con sistema otturatore Conservare per impieghi futuri! Osservare scrupolosamente

Dettagli

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL KIT DIDATTICO CON FUEL CELL PRODURRE IDROGENO CON L ENERGIA DEL VENTO (cod. KNS12) Istruzioni di montaggio Modello No.: FCJJ-26 Attenzione Per evitare il rischio di danni materiali, lesioni gravi o morte:

Dettagli

Sistemi di serraggio Il sistema di serraggio ottimale per singoli impieghi - panoramica.

Sistemi di serraggio Il sistema di serraggio ottimale per singoli impieghi - panoramica. 05/2012 Sistemi di serraggio Il sistema di serraggio ottimale per singoli impieghi - panoramica. Di Thomas Oertli Il migliore sistema di serraggio in assoluto non esiste.tuttavia noi siamo in grado di

Dettagli

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE.

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. Elettropompe centrifughe monogiranti Serie SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. IMPIEGHI Convogliamento di acqua e di liquidi chimicamente e meccanicamente non aggressivi (*). Rifornimento

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

REPAIRMANUAL2005-2006

REPAIRMANUAL2005-2006 REPAIRMANUAL005-006 WP FORK SXS/SMR 4860 MXMA REPARATURANLEITUNG MANUALE DI RIPARAZIONE MANUEL DE RÉPARATION MANUAL DE REPARACIÓN ART.NR.: 3..3-I ATTREZZI SPECIALI ISTRUZIONI GENERALI 3 SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO

Dettagli

PROFESSIONAL DIESEL SERVICE TOOLS

PROFESSIONAL DIESEL SERVICE TOOLS MarbedBook20 Regolatore LDA Regolatore LDA Attrezzature per pompe www.marbed.com Regolatore LDA Attrezzature per pompe Strumenti per LDA Cassette revisione LDA Altri attrezzi regolatore LDA 3-4 5-8 9 www.marbed.com

Dettagli

Tenuta meccanica RG-4 stazionaria, singola

Tenuta meccanica RG-4 stazionaria, singola Serie SCK ISTRUZIONI D'USO E MONTAGGIO Traduzione delle istruzioni originali Tenuta meccanica RG-4 stazionaria, singola Conservare per impieghi futuri! Osservare scrupolosamente queste istruzioni durante

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 F111.HT.01 Sensore a Turbina per installazioni in carico MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 INDICE 1. Introduzione 2 1.1 Istruzioni per la sicurezza 2 2. Descrizzione 2 Caratteristiche principali... 3 Dati

Dettagli

Passione per servizio e comfort.

Passione per servizio e comfort. Istruzioni di montaggio e manutenzione SK750 - SK1000-1 ZB Modelli e brevetti depositati Réf.: 6 70 615 13 Passione per servizio e comfort. Note 1 Note generali...............................................

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli

SIL. ELETTROPOMPE IN-LINE SINGOLE Riscaldamento - Condizionamento Ricircolo acqua calda sanitaria 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SIL. ELETTROPOMPE IN-LINE SINGOLE Riscaldamento - Condizionamento Ricircolo acqua calda sanitaria 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: m /h Prevalenza fino a: mc.a. Press. max d esercizio: bar fino a + C bar fino a + C Temperatura d esercizio: da a + C DN attacchi : da a SIL ELETTROPOMPE IN-LINE SINGOLE

Dettagli

Taglierina elettrica K3952

Taglierina elettrica K3952 Taglierina elettrica K3952 INDICE ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA... 3 INSTALLAZIONE... 4 DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO... 4 SPECIFICHE TECNICHE DELLE TAGLIERINE ELETTRICHE... 4 TRASPORTO... 5 SISTEMAZIONE

Dettagli

Capitolo 10 VERIFICHE PERIODICHE

Capitolo 10 VERIFICHE PERIODICHE Capitolo 10 VERIFICHE PERIODICHE Moris Italia s.r.l. Via Per Cadrezzate, 21/C 21020 Brebbia (VA) Italy Tel. ++39 0332 984211 Fax ++39 0332 984280 e mail moris@moris.it www.moris.it MORIS ITALIA S.r.l.

Dettagli

Per idraulica 7 5. Per impieghi generici 8 3 Curvatubi a tre matrici 1 1. Per impieghi pesanti 8 3. 8-1 4-16 8.6 Standard 3 3.

Per idraulica 7 5. Per impieghi generici 8 3 Curvatubi a tre matrici 1 1. Per impieghi pesanti 8 3. 8-1 4-16 8.6 Standard 3 3. Curvatura Ampia selezione per esigenze specifiche di curvatura e formatura. Qualità affidabile. Versioni mm Pagina Curvatubi a leva Per idraulica 7 5 8-4 10-18 8.2 Per impieghi generici 8 16-1 2 6-12 8.2

Dettagli

SICUREZZA ROTTURA MOLLA

SICUREZZA ROTTURA MOLLA SICUREZZA ROTTURA MOLLA 052010 IMPORTANTE: Le molle in tensione sono provviste di una tensione alta; fare sempre molta attenzione, soprattutto in fase di regolazione ed uso di tiranti (12025) che siano

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

Corriacqua Advantix Basic parete

Corriacqua Advantix Basic parete Corriacqua Advantix Basic parete Modello 4980.30 03.2/2011 A 520549 Modell 4980.30 B C Modell Art.-Nr. 4964.95 619 121 KD 2 Modell 4980.30 KE 21 22 23 24 Modell 4980.30 E 25 쎻 26 쎻 27 쎻 28 쎻 햲 햳 햴 햵 햶

Dettagli

Indice: Sezione Pagina Descrizione. - 2 Disegno sezionalr pompa 0. 5 AVVERTENZE DI SICUREZZA

Indice: Sezione Pagina Descrizione. - 2 Disegno sezionalr pompa 0. 5 AVVERTENZE DI SICUREZZA ÓßÒ ËßÔÛ Ü ÍÌÎ ËÆ ÑÒ É õ ÐÑÓ Ðß ÓÑÜ ËÔÑ Òòæ Ôìëíîêï Ì ÎÛÊ Í ÑÒÛæ ðïñîðïí ÔÛÙÙ ÛÎÛ Û ÝÑÓÐÎÛÒÜÛÎÛ Ô ÐÎÛÍÛÒÌÛ ÓßÒËßÔ ÐÎ Óß Ü ËÌ Ô ÆÆßÎÎÛ Ô ÐÎÑÜÑÌÌÑ Ñ ÛÍÛÙË ÎÛ ÑÐÛÎßÆ ÑÒ Ü ÓßÒËÌÛÒÆ ÑÒÛò 453260 ISS A 08.2008

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Set di servizio Bruciatore per Logano plus GB202-35 GB202-45 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 619 350-02/2009 IT/CH 1 Spiegazione dei

Dettagli

Forma C. con incavo d arresto, con controdado. N ordine. Forma D 03089-4105 03089-4206 14 03089-1308 03089-4308 35 03089-1410 03089-4410.

Forma C. con incavo d arresto, con controdado. N ordine. Forma D 03089-4105 03089-4206 14 03089-1308 03089-4308 35 03089-1410 03089-4410. Perni di arresto Forma A Forma B senza incavo d arresto, senza incavo d arresto, senza controdado con controdado Esecuzione in acciaio, perno bloccaggio temprato: classe di resistenza.. Esecuzione Inox,

Dettagli

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK FAR s.r.l. Elettronica - Elettrotecnica - Telecomunicazioni - Test Via Firenze n.2-8042 NAPOLI Tel 08-554405 - Fax 08-5543768 E mail: faritaly@tin.it web : www.farsrlitaly.com DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER

Dettagli

LIBRETTO D USO E MANUTENZIONE PRODOTTI

LIBRETTO D USO E MANUTENZIONE PRODOTTI Rev. 00 del 04/10/2013 LIBRETTO D USO E MANUTENZIONE PRODOTTI La LGB s.r.l. Vi ringrazia per l acquisto dei propri prodotti. Per un uso sicuro, efficace, efficiente e corretto del Vostro prodotto LGB s.r.l.,

Dettagli

Cilindri oleodinamici ISO 3320. Manuale d uso e manutenzione APP 0005-4.2014 REV.00

Cilindri oleodinamici ISO 3320. Manuale d uso e manutenzione APP 0005-4.2014 REV.00 Cilindri oleodinamici ISO 3320 Serie SL 250 SL 350 Manuale d uso e manutenzione APP 0005-4.2014 REV.00 Revisione Data Emissione Modifiche 00 01/01/2015 PRIMA EMISSIONE Indice 1 Informazioni sul prodotto

Dettagli

Consigli per le officine

Consigli per le officine Consigli per le officine Garanzia OE GKN è il partner ideale per componenti e sistemi di trasmissione, riparazione e manutenzione, progettazione e costruzione di sistemi di trasmissione speciali. Noi forniamo

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione Manuale di installazione Impianti fotovoltaici connessi in rete CIS Montaggio su tetto piano Aggiornato 09.2006 DK10002 1 Pezzi singoli del sistema di supporto dei moduli Profilo trasversale 35 per il

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI(V02)

MANUALE DI ISTRUZIONI(V02) 1 DELTA PROFESSIONAL MANUALE DI ISTRUZIONI(V02) 1 INDICE: 1 PRESENTAZIONE E ASPETTI GENERALI... 2 1.1 GENERALITÀ... 2 1.2 TRASPORTO E IMBALLAGGIO... 2 1.3 ETICHETTA IDENTIFICATIVA... 2 2 CARATTERISTICHE

Dettagli

CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO DI SICUREZZA

CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO DI SICUREZZA CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO DI SICUREZZA ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE TORNOMECCANICA s.r.l. Genova Via Renata Bianchi 67N Tel: 010 650 94 04 Telefax: 010 650 94 05 CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO

Dettagli

Guida completa alla manutenzione dell Airbalete

Guida completa alla manutenzione dell Airbalete Guida completa alla manutenzione dell Airbalete Ciao ragazzi sono Salvatore di Benevento (tore) spero di far cosa gradita nell illustrare lo smontaggio, la manutenzione dell Airbalete e il conseguente

Dettagli

MANUALE REVISIONE Indice:

MANUALE REVISIONE Indice: MANUALE REVISIONE Indice: 1.0 SMONTAGGIO GENERALE 1.1 SOSTITUZIONE OLIO 1.2 RIVALVOLARE IL PISTONE 1.3 REVISIONARE IL COVER 1.4 RIASSEMBLAGGIO 1.0 SMONTAGGIO GENERALE 1 Rimuovere la molla e il portamolla.

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI SERIE MV istruzioni di installazione, uso e manutenzione

ATTUATORI ELETTRICI SERIE MV istruzioni di installazione, uso e manutenzione Prima dell installazione verificare la compatibilità dell attuatore con le caratteristiche ambientali. Leggere attentamente le istruzioni prima di effettuare qualsiasi operazione. L installazione e la

Dettagli

VALVOLA DI REGOLAZIONE

VALVOLA DI REGOLAZIONE I VALVOLA DI REGOLAZIONE DELTAFLUX MANUALE TECNICO MT100 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE, LA MESSA IN SERVIZIO E LA MANUTENZIONE Edizione Novembre 2009 AVVERTENZE AVVERTENZE GENERALI - L apparecchiatura

Dettagli

Cilindri oleodinamici ISO 6020/2. Serie IHM. Manual d uso e manutenzione APP 0002-4.2014 REV.00

Cilindri oleodinamici ISO 6020/2. Serie IHM. Manual d uso e manutenzione APP 0002-4.2014 REV.00 Cilindri oleodinamici ISO 6020/2 Serie IHM Manual d uso e manutenzione APP 0002-4.2014 REV.00 Revisione Data Emissione Modifiche 00 01/01/2015 PRIMA EMISSIONE Indice 1 Informazioni sul prodotto 1.1 Presentazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. SERIE 3 e H POMPE CON GUARNIZIONE ROTOGEAR INDICE. Istruzioni Generali. Spiegazione dei Simboli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. SERIE 3 e H POMPE CON GUARNIZIONE ROTOGEAR INDICE. Istruzioni Generali. Spiegazione dei Simboli MANUALE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SERIE 3 e H POMPE CON GUARNIZIONE ROTOGEAR INDICE Istruzioni Generali Spiegazione dei Simboli Installazione di Pompa e Motore Inizio Speciali Precauzioni per varie

Dettagli

SERVIZIO MANUALE TECNICO

SERVIZIO MANUALE TECNICO SERVIZIO MANUALE TECNICO POMPE GENERAL PURPOSE HUB MOUNTED SERIE 56 E 456 misura C - F - FH SEZIONE TSM 320.1 PAGINA 1 di 7 EDIZIONE D SOMMARIO Introduzione........................... 1 Informazioni particolari.....................

Dettagli