CODICE FISCALE. e PERIODICHE. SOCIETÀ' CONTROLLANTI E CONTROLLATE Mod N. 0 L_ ]

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CODICE FISCALE. e PERIODICHE. SOCIETÀ' CONTROLLANTI E CONTROLLATE Mod N. 0 L_ ]"

Transcript

1 MDLL IVA 20 CDIC FISCAL ^ G B L F N C 9 C 6 B 5 4 C Illllg^fc ** k 5s..8 j $ QUADRI VJ-VH-VK IMPSTA RLATIVA A PARTICLARI TIPLGI DI PRAZINI, LIQUIDAZ NI PRIDICH, SCITÀ' CNTRLLANTI CNTRLLAT Md N. 0 L_ ] QUADR VJ DTBW INAZIN DLL'IMPSTA RLATIVA A PARTICLARI TIPLGI DI PRAZINI VJ VJ2 IMPNIBIL Acqust dì ben prvenent dall Stat Cttà del Vatcan e dalla Repubblca d San Marn - art. 7, cmma 2 - (nclus acqust d r ndustrale, argent pur e ben d cu all'art. 74, cmm 7 e 8) strazne dì ben da depst IVA (art. 50-bs, cmma 6, D.L. n. /99) Q IMPSTA T5 VJ VJ4 Acqust d ben e servz da sggett nn resdent a sens dell'art. 7, cmma 2 perazn d cu all'art. 74, cmma, lett. e) I rvj VJS Prvvgn crrspste dalle agenze d vagg a lr ntermedar (art. 74-ter, cmma 8) 00 f I/I VJ6 VJ7 VJ8 VJ9 Acqust all'ntern d ben d cu all'art. 74, cmm 7 e 8 00 Acqust all'ntern d r ndustrale e argent pur (art. 7, cmma 5) Acqust d r da nvestment mpnble per pzne (art. 7, cmma 5) Acqust ntracmunìtar d ben (nclus acqust d r ndustrale, argent pur e ben dì cu all'art. 74, cmm 7 e 8) Q,Q. p UJ M QUADR VH LIQUIDAZINI e PRIDICH.2 ~ Sez. - Lqudazn perdche replgatve per tutte le attvtà > eserctate vver credt e debt trasfert jg dalle scetà cntrl- JJ lant e cntrllate fl) J2 Sez. 2 - Versament mmatrclazne aut UÈ ì jj I QUADR VK ~ SCITÀ CNTRLLANTI ff CNTRLLAT ì> Sez. - Dat general Sez. 2 - Determnazne g dell'eccedenza d'mpsta Sez. - Cessazne del cntrll n crs d'ann Dat relatv al perd d cntrll STTSCRIZIN DBJ.' BfT SCITÀ CNTRLLANT VJ0 VJ VJ2 VJ VJ4 VJ5 VJ6 VJ7 VH ' VH2 VH VH4 VH5 VH6 VH VH20 VH24 VH28 VK VK2 VK20 VK2 VK22 VK2 VK0 VK VK2 VK VK4 VK5 VK6 Frma Imprtazn dì ben d cu all'art. 74, cmm 7 e 8 senza pagament dell'iva n dgana (art. 70, cmma 6) Imprtazn dì r ndustrale e argent pur senza pagament dell'iva n dgana (art. 70, cmma 5) Acqust d tartuf da rvendtr dlettant ed ccasnal nn munt d partta IVA (art,, cmma 09, legge n. /2004) Acqust d servz res da subappaltatr nel settre edle (art. 7, cmma 6, lett. a) Acqust dì fabbrcat (art. 7, cmma 6, lett. a-bs) Acqust d telefn cellular (art. 7, cmma 6, lett. b) Acqust d mcrprcessr (art. 7, cmma 6, lett. e) TTAL IMPSTA (smma de rgh da VJ a VJ6) Accnt dvut Partta Iva Cdce Ttale de credt trasfert Ttale de debt trasfert VH2 VH25 VH29 ccedenza d debt (VK2 - VK20) ccedenza d credt (VK20 - VK2) IVA a debt IVA detrable Interess dvut per le lqudazn trmestral Credt d'mpsta utlzzat nelle lqudazn perdche Versament a segut d ravvedment Versament ntegratv d'mpsta Accnt raccredttat dalla cntrllante Ravvedam VH7 VH8 8 5 VH9 VH0 VH 208 VH2 Metd 00 VH4 Subfrntr art. 74, cmma 5 VH22 VH2 VH26 VH27 VH0 VH DATI DLLA CNTRLLANT Ultm mese d cntrll 2 Denmnazne VK24 ccedenza d credt cmpensata 00 VK25 ccedenza chesta a rmbrs dalla cntrllante VK26 Credt d mpsta utlzzat VK27 Interess trmestral trasfert 09 Ravvedment

2 MDLL IVA 20 CDIC FISCAL G B L F N C 9 C 6 B 5 4 C - QUADR VL LIQUIDAZIN DLL' IMPSTA ANNUAL Sez. - Determnazne dell'iva dvuta a g credt per l perd. d'mpsta S Sez, 2 - Credt ^ ann precedente " 'J5 Sez. - Determnazne dell' IVA a debt <S> a credt relatva S a tutte le attvtà, eserctate a. c H VL VL2 VL VL4 VL8 VL9 VL0 VL20 VL2 VL22 VL2 VL24.:!IÌ QUADF* DVL «LIQUIDAZI N DLL'IMPSTA ANNUAL «mba p QUADRI e IVA a debt (smma de rgh V25 e VJ7) IVA detrable (da rg VF57) IMPSTA DVUTA (VL - VL2) vver IMPSTA A CRDIT (VL2 - VL) MPILATI Md.N. 0 I Credt rsultante dalla dcharazne per l 20 credt annua/e nn trasferble (") Credt cmpensat nel mdell F24 ccedenza d credt nn trasferble (') Rmbrs nfrannual rchest (art. 8-bs, cmma 2) Ammntare de credt trasfert (*) , Credt IVA rsultante da prm trmestr del 20 2 cmpensat nel md. F24 Interess dvut per le lqudazn trmestral Versament aut UÈ effettuat nell'ann ma relatv a cessn da effettuare n ann successv 5 Q L UJ INI 0) > n jjj QUADRI CMPILATI VL25 VL26 VL27 VL28 VL29 VL0 VL VL2 VL VL4 VL5 VL6 VL7 VL8 VL9 VL40 Trasferment ann precedente resttut dalla cntrllante ccedenza credt ann precedente Credt rchest a rmbrs n ann precedent cmputable n detrazne a segut d dneg dell'uffc Credt d'mpsta utlzzat nelle lqudazn perdìche e per l'accnt d cu rcevut da scetà d gestne del rsparm Ammntare versament perdc, da ravvedment, nteress trmestral, accnt d cu versament aut UÈ effettuat n ann precedent ma relatv a cessn effettuate nell'ann Ammntare de debt trasfert (") Versament ntegratv d'mpsta IVA A DBIT [(VL rgh da VL20 a VL24) - (VL4 + rgh da VL25 a VL)] vver IVA A CRSIT t(vl4 -- rgh da VL25 a VL) - (VL t rgh da VL20 a VL24)] Credt d'mpsta utlzzat n sede d dcharazne annuale Credt rcevut da scetà d gestne del rsparm utlzzat n sede d dcharazne annuale Interess dvut n sede d dcharazne annuale Credt cedut da scetà d gestne del rsparm a sens dell'art. 8 del D.L. n. 5/200 TTAL IVA DVUTA (VL2 - VL4 - VL5 +VL6) TTAL IVA A CRDIT (VL - VL7) Versament effettuat a segut d utlzz n eccess del credt VA VC VD V VF VJ d cu sspes per event ecceznal Q 2242, VH VK VL VT 55 6 (*) Le dcture n crsv rguardan sltant le scetà cntrllant e cntrllate che aderscn alla prcedura d lqudazne dell'iva d grupp d cu all'ar. 7 u.c. V V.00

3 CDIC FISCAL ll G B L F N C 9 C 6 B 5 4 C QUADRI VT-V SPARATA INDICAZIN DLL PRAZINI FFTTUAT NI CNFRNTI DI CNSUMATRI FINALI SGGTTI IVA, nt rat e ÌP DTRM INAZIN DLL IVA DA VRSAR A CRDIT &MÉ MDLL IVA 20 Perd d'mpsta 202 TÌ C tm a".2. C H h- LJJ I N. QUADR VT SPARATA INDICAZIN DB± PRAZINI FFTTUAT NI CNFRNTI DI CNSUMATRI FINALI SGGTTI IVA «QUADR V g DTRMINAZIN $ au IVA DA 8 VRSAR 0 g Da CRDIT 0) D'IMPSTA (\ Per ch presenta la ^ dcharazne cn pù 5 mdul cmplare sl,- nel mdul n. 0 TJ VT VT2 VT VT4 VT5 VT6 VT7 VT8 VT9 VT0 VT VT2 VT VT4 VTS VT6 VT7 VT8 VT9 VT20 VT2 VT22 V V2 V V4 Rpartzne delle perazn 4 mpnbl effettuate ne cnfamt perazn mpnbl vers -, -, r\ cnsumatr fnal 20 d cnsumatr fnal e d sgj 655 ttlar d partta IVA Abruzz Baslcata Blzan Calabra Campana mla Rmagna Frul Veneza Gula Laz Lgura Lmbarda Marche Mlse Pemnte Pugla Sardegna Scla Tscana Trent Umbra Valle d'asta Venet IVA da versare da trasferre (*) Ttale perazn mpnbl Ttale mpsta 5 perazn mpnbl vers / n r> r\v sggett IVA Impsta IVA a credt (da rpartre tra rgh V4, V5 e V6) da trasferre (*) ccedenza d versament (da rpartre tra rgh V4, V5 e V6) Imprt d cu s rchede l rmbrs perazn mpnbl vers cnsumatr fnal lmpsta d cu da lqudare medante prcedura semplfcata 655 I Causale del rmbrs Cntrbuent ammess all'ergazne prrtara del rmbrs 4 «V5 Cntrbuent Subappaltatr 5 Attestazne delle scetà e degl ent peratv 6 Cntrbuent vrtus 7 Imprt ergable senza garanzìa 8 Imprt da rprtare n detrazne n cmpensazne V6 Imprt cedut a segut d pzne per l cnsldat fscale Cdce fscale cnsldante (*) Le dcture n crsv rguardan sltant le scetà cntrllant e cntrllate che aderscn alla prcedura d lqudazne dell'iva d grupp d cu all'ar. 7 u.c.

4 CDIC FISCAL MDBJ.IVA20 Perd d'mpsta 202 G B L F N C 9 C 6 B 5 4 C QUADR V PZINI Md. N. QUADR V CMUNICAZINI DLL PZINI RVCH V Art. 9 bs 2 - cmma 4 - RTTIFICA DTRAZIN PR SNI AMMRTIZZABILI pzne Sez. - pzn, rnunce e revche agl effett dell'mpsta sul valre aggunt V2 LIQUIDAZINI TRIMSTRALI (art. 7, D.P.R. n. 542/999) AGRICLTURA - Art. 4, cmma 6: Sggett esnerat V - Art, 4, cmma : Applcazne del regme rdnar IVA pzne Rnunca pzne Revca 2 Revca 2 Revca 4 - Art. 4-bs: Applcazne del regme rdnar IVA pzne 5 Revca 6 V4 Art. 6 - cmma - SRCIZI DI PIÙ ATTIVITÀ pzne Revca 2 V5 Art. 6 bs - DISPNSA DAGLI ADMPIMNTI PR L PRAZINI SNTI pzne Revca 2 V6 Art cmma - DITRIA - Applcazne dell'mpsta n relazne al numer delle cpe vendute pzne Revca 2 V7 Art cmma 6 - INTRATTNIMNTI GICHI - Applcazne del regme rdnar IVA pzne [ Revca 2 P V8 ACQUISTI INTRACMUNITARI - (art. 8, cmma 6, D.L. n. /99) pzne Revca 2 V9 CSSINI DI BNI USATI - (art. 6, D.L. n. 4/995) pzn V00 V cmma 6 cmma 2 cmma 6 I Revche 4 f 5 B D DK L S FR GB I LU NL PT SM AT FI S CSSINI INTRACMUNITARI IN BAS A nne nnnnn pzn CY LV LT MT PL CZ SK SI HU BG R CATALGHI, PR CRRISPNDNZA p [T7~~ ' ^ SIMILI (art. 4, D.L. n. /99) I II!? Revche >6 27 nnn V2 CNTRIBUNTI CN CNTABILITÀ PRSS TRZI (art., cmma, D.P.R. n. 00/998) pzne Revca 2 V Art. 0 - n - APPLICAZIN DLL'IVA ALL CSSINI DI R DA INVSTIMNT snqle perazn tutte le perazn sngle perazn Cedente pzn 2 Revca Intermedar pzne 4 V04 Art. 74 quater - cmma 5 - APPLICAZIN DL RGIM RDINARI IVA PR SPTTACLI VIAGGIANTI CNTRIBUNTI MINRI pzne Revca 2 Sez. 2 - pzn e ^ revche agl effett S delle mpste! su reddt «5 V5 V20 V2 RGIM IVA PR CASSA (art. 2-bs D.L. n. 8/202) pzne RGIM DI CNTABILITÀ RDINARIA PR L IMPRS MINRI (art. 8, cmma 6, D.P.R. n. 600/97) pzne f Revca 2 f RGIM DI CNTABILITÀ RDINARIA PR GLI SRCNTI ARTI PRFSSINI tr* -^ ^nmfn PtDD n Ad / CC'l pzne Revca 2 V022 V2 V24 V25 DTRMINAZIN DL RDDIT NI MDI RDINAR! PR L ALTR ATTIVITÀ' AGRICL (art. 56-bs, cmma 5, D.P.R. n. 97/986) DTRMINAZIN DL RDDIT AGRARI PR L SCITÀ' AGRICL (art., cmma 09, L. n. 27/2/2006, n. 296) DTRMINAZIN DL RDDIT PR L SCITÀ' CSTITUIT DA IMPRNDITRI AGRICLI (art., cmma 094, L. n. 27/2/2006, n. 296) DTRMINAZIN DL RDDIT NI MDI RDINARI PR L ATTIVITÀ' AGRICL CNNSS (art., cmma 42, L. n. 2/2/2005, n. 266) pzne Revca 2 pzne Revca 2 pzne Revca 2 pzne Revca 2

5 CDIC FISCAL G B L F N C 9 C 6 B 5 4 C Sez. - pzn e revche agl effett sa dell'i VA che delle mpste su reddt V0 V APPLICAZIN DISPSIZINI LGG N. 98/99 Determnazne frfetara dell'iva e de reddt pzne Revca 2 ASSCIAZINI SINDACALI DI CATGRIA PRANTI IN AGRICLTURA Determnazne dell'iva e del reddt ne md rdìnar (art. 78, cmma 8, L. n, 4/99) pzne Revca 2 V2 AGRITURISM - Determnazne dell'iva e del reddt ne md rdnar (art. 5, L. n. 4/99) pzne Revca RGIM FISCAL DI VANTAGGI PR L'IMPRNDITRIA GIVANIL LAVRATRI IN MBILITA' V Determnazne dell'iva e del reddt ne md rdnar! (art. 27, cmm e 2, D.L. n. 98/20) pzne [~ pzne per l regme cntable agevlat (art. 27, cmma, D.L. n. 98/20) pzne 2 V4 RGIM CNTABIL AGVLAT - (art. 27, cmma, D.L. n. 98/20) pzne V5 CNTRIBUNTI MINIMI - Determnazne dell'iva e del reddt ne md rdnar (art., cmma 96, L. n. 244/2007) Applcazne regme fscale d vantagg per l'mprendtra gvanle e lavratr n mbltà (art. 27, cmm e 2 D.L. n. 98/20) Revca [~ Sez. 4 - pzne < e revca agl effett 4- dell'mpsta sugl <" ntrattenment Applcazne regme cntable agevlat (art. 27, cmma, D.L. n. 98/20) APPLICAZIN IMPSTA SUGLI INTRATTNIMNTI NI MDI RDINARI (art, 4, D.P.R. n. 544/999) Revca 2 pzne!" Revca 2 f tj Sez. 5 - pzne e revca agl effett dell'irap V50 DTRMINAZIN DLLA BAS IMPNIBIL IRAP DA PART DI SGGTTI PUBBLICI CH SRCITAN ANCH ATTIVITÀ CMMRCIALI (art.0-bìs, cmma 2, D.Lgs. n. 446/997 e successve mdfcazn) pzne f Revca 2 [~

CODICE FISCALE G F N M

CODICE FISCALE G F N M PERSONE FISICHE 2013 Rservat alla Pste talane Spa N. Prtcll Data d presentazne UNI Perd d'mpsta 2012 COGNOME Gì FUNI NOME MARIO CODICE FISCALE G F N M 6 4 L O Ì 1 I 2 6 2 D Infrmatva sul trattament de

Dettagli

DICHIARAZIONE ICEF QUADRI C3 e C4

DICHIARAZIONE ICEF QUADRI C3 e C4 DICHIARAZIONE ICEF QUADRI C3 e C4 C3 - REDDITI DA LAVORO AUTONOMO PROFESSIONALE E DA IMPRESA INDIVIDUALE Va espst il reddit calclat sulla base dei parametri e degli studi di settre (valre puntuale) se

Dettagli

La comunicazione black list

La comunicazione black list La cmuncazne black lst Asscazne Italana Dttr Cmmercalst Mlan, 9 Nvembre 2010 La nrmatva rferment 1. Decret legge 25 marz 2010, numer 40, artcl 1 (legge sttutva) 2. DMEF 30 marz 2010 (decret attuatv) 3.

Dettagli

Periodico informativo n. 95/2014. Proroga versamenti da Unico

Periodico informativo n. 95/2014. Proroga versamenti da Unico Peridic infrmativ n. 95/ Prrga versamenti da Unic Gentile Cliente, cn la stesura del presente dcument infrmativ Vi infrmiam che le persne fisiche i sggetti cllettivi che esercitan attività ecnmiche per

Dettagli

G P P N D R 7 1 P 1 4 L 7 2 7 S

G P P N D R 7 1 P 1 4 L 7 2 7 S G P P N D R P L S MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 QUADRO VE DETERMINAZIONE DEL VOLUME D AFFARI E DELLA IMPOSTA RELATIVA ALLE OPERAZIONI IMPONIBILI Sez. - Conferimenti di prodotti agricoli e cessioni

Dettagli

L 04 AGO 2014. I PRO 1NCIA ii BRESCIA -%1F12 C4O. ntrate I I I I 1JI4I. I I I I I I I I I I i I I I FISICHE. genzia. Periodo d imposta 2013

L 04 AGO 2014. I PRO 1NCIA ii BRESCIA -%1F12 C4O. ntrate I I I I 1JI4I. I I I I I I I I I I i I I I FISICHE. genzia. Periodo d imposta 2013 1J4 CODCE FSCALE Perd d mpsta 013 ntrate FORMENTN PAOLO genza COGNOME NOME FSCHE 014 Rservat alla Pste talane Spa SGRETAR1O GENERALE Dat d presentazne N. Prtcll -%1F1 C4O L 04 AGO 014 COPA PER L CONTRBUENTE

Dettagli

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

QUADRO VA INFORMAZIONI SULL'ATTIVITÀ

QUADRO VA INFORMAZIONI SULL'ATTIVITÀ 0 7 7 0 0 8 7 8 MODELLO IVA 0 Periodo d'imposta 00 QUADRO VA INFORMAZIONI SULL'ATTIVITÀ Mod. N. QUADRO VA Da compilare a cura del soggetto risultante da operazioni straordinarie INFORMAZIONI E DATI In

Dettagli

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012 BOZZA INTERNET del 7//0 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del

Dettagli

- 1 - AGENZIA DELLE ENTRATE IRAP 2012

- 1 - AGENZIA DELLE ENTRATE IRAP 2012 - 1 - AGENZIA DELLE ENTRATE IRAP 2012 SERVIZI TELEMATIC DI PRESENTAZINE DELLE DICHIARAZINI CMUNICAZINE DI AVVENUT RICEVIMENT (art. 3, cmma 10, D.P.R. 322/1998) MDELL DI DICHIARAZINE IRAP 2012 DICHIARAZINE

Dettagli

CODICE FISCALE. Riservato al soggetto non residente nelle ipotesi di passaggio da rappresentente fiscale a identificazione diretta e viceversa

CODICE FISCALE. Riservato al soggetto non residente nelle ipotesi di passaggio da rappresentente fiscale a identificazione diretta e viceversa 0 0 0 0 0 0 CONFORME AL DECRETO MIN. FINANZE DEL /0/00 - DATA PRINT GRAFIK tecnologia di stampa FISCOLASER www.dataprint.it QUADRO VA INFORMAZIONI E DATI RELATIVI ALL'ATTIVIT Sez. - Dati analitici generali

Dettagli

MAPPATURA CODICI QUADRO D vers. 1.2.2 Il testo in rosso evidenzia le variazioni rispetto alla precedente versione

MAPPATURA CODICI QUADRO D vers. 1.2.2 Il testo in rosso evidenzia le variazioni rispetto alla precedente versione MAPPATURA CODICI QUADRO D vers. 1.2.2 Il test in rss evidenzia le variazini rispett alla precedente versine COD QD Valid dal Valid al Argment Specifica Percrs nel fluss Infrmazini per la ricstruzine 0035*

Dettagli

MODELLO IVA 2016. Periodo d imposta 2015

MODELLO IVA 2016. Periodo d imposta 2015 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

MODELLO IVA 2008. Periodo d imposta 2007

MODELLO IVA 2008. Periodo d imposta 2007 MODELLO IVA 008 Periodo d imposta 007 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 3 del D.Lgs. n. 9 del 003 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari

Dettagli

MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO D IMPOSTA 2004

MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO D IMPOSTA 2004 005 MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO D IMPOSTA 004 MODELLO IVA 005 Periodo d imposta 004 Riservato alla Banca o alle Poste italiane Spa N. Protocollo Data di presentazione DENOMINAZIONE,

Dettagli

MODELLO IVA 2005 Periodo d imposta 2004

MODELLO IVA 2005 Periodo d imposta 2004 Riservato alla Banca o alle Poste italiane Spa N. Protocollo Data di presentazione DENOMINAZIONE, RAGIONE SOCIALE ovvero COGNOME E NOME MODELLO IVA 005 Periodo d imposta 004 Informativa ai sensi dell art.

Dettagli

MODELLO IVA 2015. Periodo d imposta 2014

MODELLO IVA 2015. Periodo d imposta 2014 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali (art. D.lgs. n.6/00) Finalità del trattamento Con questa informativa l Agenzia delle Entrate spiega come utilizza i dati

Dettagli

MODELLO IVA 2015. Periodo d imposta 2014. BOZZA INTERNET del 22/12/2014

MODELLO IVA 2015. Periodo d imposta 2014. BOZZA INTERNET del 22/12/2014 BOZZA INTERNET del //0 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali (art. D.lgs. n.96/00) Finalità del trattamento Con questa informativa l Agenzia delle Entrate spiega

Dettagli

ART A. Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali

ART A. Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali ART A Sstgn all Svilupp Rural Intrvnti Strutturali Dssir Istruttri Vrsin 05 dl 08/07/2014 MODALITA FORME di PAGAMENTO: casi particlari PREMESSE PARAGRAFO 3.3.3.1.1 dl DAR: In cas di invstimnti sstnuti

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE Rev.00 del 03/09/2002

NOTE OPERATIVE DI RELEASE Rev.00 del 03/09/2002 M.TC.02 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Rev.00 del 03/09/2002 1 di 5 Il presente dcument cstituisce un integrazine al manuale utente del prdtt ed evidenzia le variazini apprtate cn la release. RELEASE Versine

Dettagli

L Italia nell Europa digitale Idee, progetti e proposte per raggiungere gli obiettivi dell agenda digitale europea

L Italia nell Europa digitale Idee, progetti e proposte per raggiungere gli obiettivi dell agenda digitale europea Primo della Camera dei deputati L Italia nell Europa digitale Idee, progetti e proposte per raggiungere gli obiettivi dell agenda digitale europea Gli indicatori dell agenda digitale europea La posizione

Dettagli

Modulo A-DOM: Richiesta nominativa di nulla osta al lavoro domestico. Istruzioni di compilazione

Modulo A-DOM: Richiesta nominativa di nulla osta al lavoro domestico. Istruzioni di compilazione Mdul A-DOM: Richiesta nminativa di nulla sta al lavr dmestic Istruzini di cmpilazine Nell ambit della prgrammazine transitria dei flussi d ingress dei lavratri nn cmunitari nn staginali nel territri dell

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prt. 2016/24669 Apprvazine delle specifiche tecniche per la trasmissine teleica dei dati cntenuti nel mdell di Unic 2016 SC IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzini cnferitegli dalle nrme riprtate

Dettagli

CIRCOLARE N.8 EMISSIONE DELLA FATTURA

CIRCOLARE N.8 EMISSIONE DELLA FATTURA CIRCOLARE N.8 EMISSIONE DELLA FATTURA L Agenzia delle Entrate pubblica alcune precisazini inerenti l emissine della fattura. Cdice fiscale partita Iva In relazine all bblig di riprtare in fattura la partita

Dettagli

COGNOME IINCANTALUPO. ~trattamento io 0-------------------------------------------------------------------- _ ~Responsabili

COGNOME IINCANTALUPO. ~trattamento io 0-------------------------------------------------------------------- _ ~Responsabili riginale Riservat alla Pste italiane Spa N. Prtcll Data di presentaine UNI..., r..::t,qcmr.'!.",... ntrate CGNME IINCANTALUP NME I DMENIC Perid d'impsta 2014 CDICE FISCALE I Infrmativa sul trattament dei

Dettagli

LCR C R S L C U 6 2 R 6 8 Z Z

LCR C R S L C U 6 2 R 6 8 Z Z Periodo d'imposta 00 C R S L C U R 8 Z Z MODELLO IVA 0 QUADRO VA INFORMAZIONI SULL'ATTIVITÀ QUADRO VA INFORMAZIONI E DATI RELATIVI ALL'ATTIVITÀ Sez. - Dati analitici generali Sez. - Dati riepilogativi

Dettagli

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale. Dichiarazione

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale. Dichiarazione MDELL 0/0 reddt 0 Md'N' dcharaze semplfcata de ctrbuet che s avvalg dell'asssteza fscale CNTRIBUENTE CDICE FISCALE DEL CNTRIBUENTE (bblgatr) DATI DEL BNNMME8C9BM CGNME (per \ de dcare l cgme da uble) SNIN

Dettagli

FAQ MIUR ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELL INTERVENTO FINANZIARIO

FAQ MIUR ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELL INTERVENTO FINANZIARIO FAQ MIUR ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELL INTERVENTO FINANZIARIO L articl 11.1 del Band di invit a presentare Prgetti di Ricerca Industriale e Svilupp Sperimentale nei settri strategici di Regine Lmbardia

Dettagli

DIS MODELLO IVA 2012. Periodo d'imposta 2011

DIS MODELLO IVA 2012. Periodo d'imposta 2011 MODELLO IVA 0 Periodo d'imposta 0 Informativa sul Il D.Lgs. 0 giugno 00, n. 96, Codice in materia di protezione dei dati personali, prevede trattamento dei dati un sistema di garanzie a tutela dei trattamenti

Dettagli

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA Reglament della negziazine delle azini, dei diritti d'pzine, delle bbligazini cnvertibili e cum warrant di BPAA Apprvat dal Cnsigli di amministrazine del 19 settembre 2014 1 Dcument apprvat, nella sua

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Fnd Pensine Nazinale per il Persnale delle Banche di Credit Cperativ / Casse Rurali ed Artigiane Iscritt all Alb tenut dalla Cvip cn il n. 1386 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE PREMESSA Le infrmazini cntenute

Dettagli

Aggiornamento Main Office v. 16.01.27. Aggiornamento Main Office v. 16.01.21

Aggiornamento Main Office v. 16.01.27. Aggiornamento Main Office v. 16.01.21 Aggirnament Main Office v. 16.01.27 Gestine Tessera Sanitaria Inserit il cntrll di validità frmale in fase di creazine del file XML. Aggirnament Main Office v. 16.01.21 Gestine Tessera Sanitaria Aggirnat

Dettagli

MODELLO ISEE 2015. Prestazioni Sociali Agevolate. Le prestazioni sociali collegate al modello Isee ci sono:

MODELLO ISEE 2015. Prestazioni Sociali Agevolate. Le prestazioni sociali collegate al modello Isee ci sono: MODELLO ISEE 2015 Prestazini Sciali Agevlate Le prestazini sciali cllegate al mdell Isee ci sn: l ergazine dell assegn di maternità; l ergazine dell assegn per il nucle familiare; asili nid e altri servizi

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta BOZZA INTERNET del 27/10/2009

MODELLO IVA Periodo d imposta BOZZA INTERNET del 27/10/2009 BOZZA INTERNET del 7/0/009 MODELLO IVA 00 Periodo d imposta 009 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

MODELLO IVA 2011. Periodo d imposta 2010

MODELLO IVA 2011. Periodo d imposta 2010 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 00 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016 BOZZA INTERNET del //0 MODELLO IVA 07 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2015

MODELLO IVA Periodo d imposta 2015 BOZZA INTERNET del 7//0 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa

Dettagli

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467.

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467. Ntizie Lavr Flash Ntiziari quindicinale a cura dell Uffici Plitiche Cntrattuali e del Lavr Prtcll n. 467.11/15 EM/ac Rma, 6 febbrai 2015 Numer 3/2015 Smmari CIRCOLARE INPS N. 17 DEL 29 GENNAIO 2015 Oggett:

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012 Mdell EM-SUB: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare subrdinat ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della direttiva 2009/52/CE vlta

Dettagli

\t:? il R (\)AClA. CoAl. IlJGr~ D DI VARIAZIONE TITOLARE DELLA CARICA DI GOVERNO DI DICHIARAZIONE ~INIZIALE NUMERO TOTALE DI PAGINE COMPILATE: QD

\t:? il R (\)AClA. CoAl. IlJGr~ D DI VARIAZIONE TITOLARE DELLA CARICA DI GOVERNO DI DICHIARAZIONE ~INIZIALE NUMERO TOTALE DI PAGINE COMPILATE: QD Infrmazini generali TITOLARE DELLA CARICA DI GOVERNO COGNOME NOME \t:? il R (\)AClA CODIce FISCALE CODICE FISCALE RELAZIONE DI PARENTELA CON Il TITOLARE CAl IlJGr TIPO DI DICHIARAZIONE INIZIALE D DI VARIAZIONE

Dettagli

Istruzioni di compilazione

Istruzioni di compilazione Mdul EM-DOM: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare dmestic di assistenza alle persne ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2017

MODELLO IVA Periodo d imposta 2017 MODELLO IVA 08 Periodo d imposta 07 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO Atlantia S.p.A. Assemblea dei titlari di Obbligazini Atlantia 2009-2016, cn cedla fissa 5,625%, di valre nminale cmplessiv pari a 1.500 milini di Eur 31 lugli 2012 (prima cnvcazine) 1 agst 2012 (secnda

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2008 BOZZA INTERNET

MODELLO IVA Periodo d imposta 2008 BOZZA INTERNET MODELLO IVA 009 Periodo d imposta 008 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 3 del D.Lgs. n. 9 del 003 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani

CITTA DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani , CITTA DI CASTELVETRANO Liber Cnsrzi Cmunale di Trapani III SETTORE - Uffici Tecnici PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE N. 5'2.6 DEL -2 6 G I U, 2015 l OGGETTO: Intervent urgente ed indifferibile nel pless sclastic

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

SPESOMETRO CASI PARTICOLARI / DEGLI DI NOTA

SPESOMETRO CASI PARTICOLARI / DEGLI DI NOTA 1) Fatture Cointestate : SPESOMETRO CASI PARTICOLARI / DEGLI DI NOTA Nelle istruzioni ministeriali del modello polivalente è riportato: "Fatture cointestate Le operazioni documentate da fatture cointestate

Dettagli

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b 8 L V D d xtr t t r n t l br d nt t d nt b 24, n tr t pr rt n xt rn p t j r b. L n. 2. L r.... n h l lt r r. v nn, d p r ² n rv n v r b n pl r n l d P l r n n n h h n p t. L d r z n d l. B n, n n r lt

Dettagli

Fonte Dati: Ufficio Sistemi per la Gestione e l Analisi dei Dati

Fonte Dati: Ufficio Sistemi per la Gestione e l Analisi dei Dati Fnte Dat: Uffc Sstem per la Gestne e l Anals de Dat Ann accademc Tabella n. 1 ISCRITTI TOTALI (senza rferment alla COORTE) cn dettagl degl scrtt n ngress e degl scrtt agl ann successv Crs d laurea Ttale

Dettagli

Oggetto: Estensione del reverse charge - Legge di stabilità 2015

Oggetto: Estensione del reverse charge - Legge di stabilità 2015 Oggett: Estensine del reverse charge - Legge di stabilità 2015 L art.1, cmma 629, lett. a), della Finanziaria 2015 mdificand l art. 17, cmma 6, DPR n. 633/72 ha estes il reverse charge anche a: prestazini

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA

ISTANZA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA ISTANZA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA Organism press il Tribunale di Milan art. 18 D.Lgs 28/2010, iscritt al n. 36 del Registr degli Organismi di Mediazine istituit press il Minister della Giustizia cnciliazine@rdineavvcatimilan.it

Dettagli

MODELLO 770/2015. In questa Circolare. Circolare informativa per la clientela n. 24/2015 del 17 luglio 2015. 1. Modello 770 Semplificato

MODELLO 770/2015. In questa Circolare. Circolare informativa per la clientela n. 24/2015 del 17 luglio 2015. 1. Modello 770 Semplificato Circlare infrmativa per la clientela n. 24/2015 del 17 lugli 2015 MODELLO 770/2015 In questa Circlare 1. Mdell 770 Semplificat 2. Mdell 770 Ordinari 3. Cmpsizine del Mdell 770/2015 Semplificat 4. Cmpsizine

Dettagli

ALLE SOCIETÀ IN INDIRIZZO LORO SEDI

ALLE SOCIETÀ IN INDIRIZZO LORO SEDI STUDIO COMMERCIALISTA BUSCEMI Viale Mnte Ner, 7 2035 MILANO Tel. 02/54.00.90 (R.A.) Fax 02/54.00.5 www.studibuscemi.it e-mail: studibuscemi@legalmail.it Prt. Circlare n. 8/203 Milan, 23 settembre 203 ALLE

Dettagli

MODELLO IVA 2010. Periodo d imposta 2009

MODELLO IVA 2010. Periodo d imposta 2009 MODELLO IVA 00 Periodo d imposta 009 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

CENTRO ASSISTENZA SOCIETARIA di Cappellini Lia & C. s.n.c.

CENTRO ASSISTENZA SOCIETARIA di Cappellini Lia & C. s.n.c. CIRCOLARE N 2/2007 Tivoli, 29/01/2007 Oggetto: NOVITA MODELLI INTRASTAT. Spett.le Clientela, dal 1 gennaio 2007 la ROMANIA e la BULGARIA sono entrate a far parte dell Unione Europea, pertanto le merci

Dettagli

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA Anno 2012 Osservatorio ASSIV sulla sicurezza sussidiaria e complementare Nota metodologica I numeri elaborati dall OSSERVATORIO ASSIV su dati Inps si riferiscono alle che

Dettagli

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione Mdul LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla sta al lavr subrdinat per stranieri in pssess di un permess di sggirn CE Istruzini di cmpilazine Il Minister dell'intern, Dipartiment per le Libertà Civili e l Immigrazine,

Dettagli

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia Bollettino Flash 17 marzo 2014 Confagricoltura ha espresso più volte la propria preoccupazione

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2014

MODELLO IVA Periodo d imposta 2014 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali (art. D.lgs. n.6/00) Finalità del trattamento Con questa informativa l Agenzia delle Entrate spiega come utilizza i dati

Dettagli

[da rendere su carta intestata della concorrente]

[da rendere su carta intestata della concorrente] Spett. Camera di Cmmerci I.A.A. di Verna Crs Prta Nuva n. 96 37122 Verna Oggett: ISTANZA DI QUALIFICAZIONE PER IL PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DI PARTECIPAZIONI DETENUTE DALLA CCIAA DI VERONA Il/la

Dettagli

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO ATTIVITA PRELIMINARI GRUPPO DI LAVORO Dott. Pietro COMBA Istituto Superiore di Sanità Cap. Pietro DELLA PORTA Carabinieri

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

MODELLO IVA 2009. Periodo d imposta 2008

MODELLO IVA 2009. Periodo d imposta 2008 MODELLO IVA 009 Periodo d imposta 008 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari

Dettagli

Modulo C: Nulla Osta al lavoro subordinato stagionale ( Art. 24 D.Lgs. n. 286/98) Istruzioni di compilazione

Modulo C: Nulla Osta al lavoro subordinato stagionale ( Art. 24 D.Lgs. n. 286/98) Istruzioni di compilazione Mdul C: Nulla Osta al lavr subrdinat staginale ( Art. 24 D.Lgs. n. 286/98) Istruzini di cmpilazine In ttemperanza a quant dispst dall art. 1 c.1 del D.P.C.M. del 15 febbrai 2013, sn ammessi in Italia in

Dettagli

manifestazione d interesse per la partecipazione alla Fondazione per lo Sport. Il sottoscritto.. nato a.. il... e residente a.

manifestazione d interesse per la partecipazione alla Fondazione per lo Sport. Il sottoscritto.. nato a.. il... e residente a. PARTECIPANTI INDIVIDUALI Al Presidente della Fndazine per l Sprt del Cmune di Reggi Emilia Via F.lli Manfredi n. 12/D 42124 REGGIO EMILIA Oggett: manifestazine d interesse per la partecipazine alla Fndazine

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

PREZZI E FISCALITA' DI BENZINA E GASOLIO AUTO IN EUROPA elaborazioni su dati Commissione UE rilevati in data 4 NOVEMBRE 2013

PREZZI E FISCALITA' DI BENZINA E GASOLIO AUTO IN EUROPA elaborazioni su dati Commissione UE rilevati in data 4 NOVEMBRE 2013 PREZZI E FISCALITA' DI BENZINA E GASOLIO AUTO IN EUROPA elaborazioni su dati Commissione UE rilevati in data 4 NOVEMBRE 2013 PREZZO DEL PETROLIO (da Gennaio 2010 ) RAPPORTO DI CAMBIO /$ (da Gennaio 2010

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA TASI NOTA INFORMATIVA 2014

COMUNE DI RAVENNA TASI NOTA INFORMATIVA 2014 COMUNE DI RAVENNA TASI NOTA INFORMATIVA 2014 Dal 1 gennai 2014 cn la legge 147 del 27/12/2013 è istituita la TASI Tribut per i Servizi Indivisibili. Il Cmune di Ravenna, cn delibera del Cnsigli Cmunale

Dettagli

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA E DEL CONSIGLIO

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA E DEL CONSIGLIO DCHARAZONEE RENDCONTOA SENS DELL ART. 7 LEGGE N. 515/1993 E SUCCESSVE MODFCAZON E ART. LEGGE N. 441/198 AL COLLEGO REGONALE D GARANZA ELETTORALE PRESSO LA CORTE D APPELLO D NAPOL P.ZZA G. PORZO CENTRO

Dettagli

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso,

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso, Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 213 Presentazione di J.M. Barroso, Presidente della Commissione europea, al Consiglio europeo del 14-1 marzo 213 La ripresa economica

Dettagli

Domanda di partecipazione alla gara e connesse dichiarazioni sostitutive

Domanda di partecipazione alla gara e connesse dichiarazioni sostitutive Mdell allegat al band di gara Dmanda di partecipazine alla gara e cnnesse dichiarazini sstitutive AL COMUNE DI Via, Cap - ( ) Oggett: LAVORI INERENTI Imprt cmplessiv dell appalt (cmpresi neri per la sicurezza):

Dettagli

Il contributo di Infratel alla diffusione della Banda Larga e della Banda Ultra Larga. Rovigo, 25 Settembre 2015

Il contributo di Infratel alla diffusione della Banda Larga e della Banda Ultra Larga. Rovigo, 25 Settembre 2015 Il contributo di Infratel alla diffusione della Banda Larga e della Banda Ultra Larga Rovigo, 25 Settembre 2015 Agenda Digitale Europea 2013 100% Copertura Internet 2020 100% superiore a 30Mbps 50% (abitazioni)

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6LMCN779568 Data ultima modifica 02/02/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità Oggetto Modalità di esportazione dalla Contabilità alla Dichiarazione IVA

Dettagli

Si informa che sono in corso di spedizione le basi di calcolo per l autoliquidazione 2014/2015, con il relativo prospetto aggiornato.

Si informa che sono in corso di spedizione le basi di calcolo per l autoliquidazione 2014/2015, con il relativo prospetto aggiornato. 4 cembre 2014, n. 7803 utliquidazine 2014/2015. Prspett "Basi calcl premi" Si infrma che sn in crs spezine le basi calcl per l autliquidazine 2014/2015, cn il relativ prspett aggirnat. Si ricrda che cn

Dettagli

MODELLO IVA 2014. Periodo d imposta 2013

MODELLO IVA 2014. Periodo d imposta 2013 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 0 giugno 00 Codice in materia di protezione dei dati personali Dati personali Finalità

Dettagli

EURO. Informativa ai sensi dell art. 10 della legge n. 675 del 1996 sul trattamento dei dati personali. Dati personali. Modalità del.

EURO. Informativa ai sensi dell art. 10 della legge n. 675 del 1996 sul trattamento dei dati personali. Dati personali. Modalità del. Riservato alla Banca o alle Poste italiane Spa N. Protocollo AGENZIA DELLE ENTRATE Data di presentazione DENOMINAZIONE, RAGIONE SOCIALE ovvero COGNOME E NOME MODELLO IVA 003 Periodo d imposta 00 Informativa

Dettagli

Reverse charge Iva ampliato a nuove operazioni

Reverse charge Iva ampliato a nuove operazioni Reverse charge Iva ampliat a nuve perazini È APPLICABILE ALLE FATTURE EMESSE DALL 01.01.2015 Legge di Stabilità 2015 (Legge n. 190/2014 decrrenza ampliamenti Reverse Charge) dal 01.01.2015 L art.1, cmma

Dettagli

1 - Oggetto. Ai sensi dell art. 285 del succitato D.P.R. i buoni pasto:

1 - Oggetto. Ai sensi dell art. 285 del succitato D.P.R. i buoni pasto: 1 1 - Oggett Il presente Capitlat Tecnic disciplina l affidament del servizi sstitutiv di mensa aziendale per il tramite di esercizi cnvenzinati, da ergare ai dipendenti di Lttmatica Grup S.p.A. e delle

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA Dott. Renato Portale per DICHIARAZIONE ANNUALE IVA La dichiarazione annuale consente la liquidazione definitiva del debito o del credito del contribuente consiste nella comunicazione della somma algebrica

Dettagli

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI SERMONETA (Prvincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Apprvat cn deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 43 in data 22/12/2012 Entrat in vigre il 08/01/2012

Dettagli

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

UTENTE SAP APPLICATO ALLA CONTABILITA ED AL CONTROLLO DI GESTIONE

UTENTE SAP APPLICATO ALLA CONTABILITA ED AL CONTROLLO DI GESTIONE UTENTE SAP APPLICATO ALLA CONTABILITA ED AL CONTROLLO DI GESTIONE Durata: 14 Girni Prerequisiti: Cnscenza di nzini-base per l utilizz di un persnal cmputer Crs basat sulla sftware release : R/3 Release

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO SCHEMA DI MODULO DI ATIESTAZIONE

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO SCHEMA DI MODULO DI ATIESTAZIONE All'Uffici di Segreteria del di Pisticci DICHIARAZINE SSTITUTIVA DI ATT NTRI (d.p.r. 28 DICEMBRE 2000 N. 445) SCHEMA DI MDUL DI ATIESTAZINE ANr-.'1JALE l sttscritt.f:.9.t!:!.f.l:?.l :.f.! nat a... ;;-J'..

Dettagli

Roma, 05-11-2013. Messaggio n. 17768

Roma, 05-11-2013. Messaggio n. 17768 Direzine Centrale Pensini Direzine Centrale Entrate Direzine Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Rma, 05-11-2013 Messaggi n. 17768 Allegati n.2 OGGETTO:

Dettagli

MODELLO IVA BASE 2014

MODELLO IVA BASE 2014 BOZZA INTERNET del //0 MODELLO IVA BASE 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del

Dettagli

STUDIO BELCASTRO. Dott. Claudio Belcastro SETTEMBRE 2008

STUDIO BELCASTRO. Dott. Claudio Belcastro SETTEMBRE 2008 Dtt. Claudi Belcastr Dtt. Emanuela Candid Rag. Maria Teresa Cimarsa Dtt. Franc Chiudin Rag. Sandra Macrì Rag. Caterina Piccl Dtt. Sergi Plicheni Rag. Santina Sanstta Dtt. Francesc Strangi SCADENZIARIO

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

Sondaggio paneuropeo d'opinione sulla salute e la sicurezza sul lavoro

Sondaggio paneuropeo d'opinione sulla salute e la sicurezza sul lavoro Sondaggio paneuropeo d'opinione sulla salute e la sicurezza sul lavoro Risultati rappresentativi nei 2 Stati membri dell'unione europea Blocco comprensivo dei risultati per l'eu2 e per l'italia Struttura

Dettagli

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI l.t CENTRO SERVIZI PER IL VOLONTARIATO REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI Principi generali Il Centr Servizi VOL.TO al fine di imprntare la prpria gestine a principi di trasparenza

Dettagli

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale COMUNE DI NOVARA OGGETTO: I.U.C. ANNO 2014; Aliquta Tributi Servizi Indivisibili -TASI. IL CONSIGLIO COMUNALE Su prpsta della Giunta Cmunale Premess che: l art. 1 della Legge del 27 dicembre 2013, n. 147

Dettagli