Condizioni generali di contratto per il Publisher Condizioni generali di contratto (CGC) per i Publisher partecipanti al network di financeads.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni generali di contratto per il Publisher Condizioni generali di contratto (CGC) per i Publisher partecipanti al network di financeads."

Transcript

1 Condizioni generali di contratto per il Publisher Condizioni generali di contratto (CGC) per i Publisher partecipanti al network di financeads. 1 Indicazioni generali L'impresa financeads International GmbH (di seguito: financeads ) offre sotto gli URL e una piattaforma online per aziende nel settore assicurativo e finanziario. Coloro che offrono programmi di collaborazione sono di seguito denominati Advertiser, mentre i gestori dei siti Publisher. financeads media tra il Publisher e l'advertiser al fine di promuovere i servizi dell' Advertiser. L' Advertiser paga al Publisher per la pubblicità una provvigione predefinita sulla base dei risultati ottenuti. Modalità e importo della compensazione sono fissati con l' Advertiser sulla base del 3. Inoltre, financeads offre ai Publisher la possibilità di diversi strumenti per garantire il successo della loro gestione; per esempio l'integrazione e l'uso di calcolatori white-label disponibili per diversi prodotti finanziari (strumenti di financeads) da integrare al proprio sito. 2 Publisher: gestore del sito web 1. I Publisher sono professionisti o soggetti indipendenti, persone fisiche o giuridiche competenti, che mettono a disposizione degli Advertiser uno spazio sulla loro homepage/sito web per la commercializzazione di beni e servizi di ogni genere. Sono considerati da financeads accettabili spazi pubblicitari in particolare siti internet, newsletter e inserzioni nell'ambito di Search Engine Marketing. Dunque i Publisher ricevono una commissione basata sui risultati dall'advertiser I partner non sono gestori di prodotti o servizi finanziari e nemmeno intermediari o consulenti finanziari. Non si occupano di mediare i prodotti o servizi dell inserzionista, ma unicamente di procurare visitatori. Unica eccezione è rappresentata dagli intermediari finanziari, come viene descritto nell articolo 2b. 3. Il Publisher è consapevole del fatto che l'intermediazione dipende dalla possibilità dei prodotti di essere negoziati secondo le disposizioni di legge vigenti. Il Publisher garantisce di soddisfare tutti i relativi requisiti commerciali e normativi per l'intermediazione e su richiesta di dimostrare ciò. Inoltre, il suddetto assicura di rispettare tutti gli obblighi di consultazione di legge esistenti. 4. Questo contratto non crea nessuna società con effetto esterno in rapporti giuridici, tanto meno nessun rapporto di lavoro, di vendita, commissionario o di ingaggio e non autorizza di conseguenza a nessuna delle parti a rilasciare dichiarazioni giuridicamente vincolanti per entrambe le parti congiunte o per terzi, ovvero non autorizza ad obbligarli in altro modo o rappresentarli. 3Advertiser 1. Gli Advertiser sono entità che offrono i loro prodotti e servizi in ambito finanziario attraverso programmi di cooperazione con financeads. In merito a ciò, l'advertiser mette a disposizione mezzi pubblicitari (per es. banner o text link) tanto come informazioni attuali sui prodotti e i servizi. L'Advertiser retribuisce il Publisher secondo i risultati precedentemente stabiliti. Questi possono essere: a) Pay per view: Inserimento di un mezzo pubblicitario messo a disposizione dall' Advertiser sullo spazio pubblicitario del Publisher. b) Pay per click: Inoltro di un visitatore di uno spazio pubblicitario del Publisher sul sito web dell'

2 Advertiser in seguito ad un click su un mezzo pubblicitario messo a disposizione dall' Advertiser. c) Pay per lead: Esecuzione di una specifica azione precedentemente definita mediante un visitatore sul sito web dell' Advertiser, a condizione che il visitatore arrivi su questo attraverso lo spazio pubblicitario del Publisher attraverso un mezzo pubblicitario messo a disposizione dall' Advertiser. d) Pay per sale: Esecuzione di un'azione di acquisto mediante un visitatore sul sito dell'advertiser, a condizione che il visitatore arrivi su questo attraverso lo spazio pubblicitario del Publisher mediante un mezzo pubblicitario messo a disposizione dall' Advertiser. e) Pay per click out: Click del visitatore su uno spazio pubblicitario precedentemente definito o su un link sul sito web del Publisher. f) Pay per period: Integrazione di uno specifico mezzo pubblicitario dell' Advertiser ad un predeterminato spazio pubblicitario del Publisher per un periodo di tempo definito. g) Una combinazione delle possibilità citate nei punti da a) a f). 2. L'Advertiser concede a financeads ed a ciascun Publisher accettato un semplice diritto d'uso del mezzo pubblicitario messo a disposizione, non esclusivo, non trasferibile, assoluto, temporalmente limitato al periodo di durata del contratto, nonché limitato contenutisticamente allo scopo del contratto. 3. La concessione dei diritti sopra indicati include anche il diritto di conservare, riprodurre, pubblicare, digitalizzare, tanto come elaborare il materiale pubblicitario per quanto è necessario per l'esecuzione del contratto. 4 Partecipazione a financeads 1. Non sussiste alcuna pretesa di ammissione verso financeads. 2. Prerequisito per la partecipazione al programma di affiliazione di financeads è l'accettazione di queste CGC tanto come l'approvazione esplicita del Publisher da parte di financeads. A questo scopo, i Publisher devono fare domanda a financeads dichiarando gli estremi dei dati rilevanti. 3. Possono essere iscritti solo i siti web che sono registrati a nome del Publisher che si iscrive o il Publisher iscritto è autorizzato a questo utilizzo. I siti web registrati devono esibire un'informativa completa (imprint) in conformità alle disposizioni di legge. 4. Il Publisher garantisce che gli spazi pubblicitari da lui registrati, tanto come il materiale pubblicitario e altri dati da lui trasmessi non violino le disposizioni di leggi vigenti nella Repubblica Federale di Germania. In particolare sono inammissibili a) contenuti che violino diritti di terzi, specialmente diritto d'autore, al nome o al marchio b) contenuti di carattere violento, pornografico, sedizioso o pericoloso per i bambini o che non possono essere resi pubblici tanto come c) tutte le richieste che contengono virus, cavalli di Troia o altri programmi simili che sono volti a danneggiare, cancellare, intercettare di nascosto o disturbare in qualche modo l'attività di financeads. Per quanto financeads sia esposta a richieste di terzi a causa di tali contenuti, il Publisher che causa ciò, esonera financeads da questo tipo di rivendicazioni (inclusi i costi legali maturati per consulenza legale e contenzioso). 5. Il tentativo di manipolare la piattaforma di financeads in qualsiasi modo, porta automaticamente alla sospensione immediato del Publisher. Con ciò vengono meno tutte le rivendicazioni sui crediti acquisiti. È considerata manipolazione ogni tentativo di eludere il sistema e il principio di conteggio della piattaforma attraverso mezzi tecnici o di altro tipo. Si renderà necessaria una multa pari a (IVA esclusa) per ogni tentativo intenzionale accertato di manipolare le statistiche e con ciò l'ammontare da pagare da parte di un Publisher. Ciò vale anche se un partecipante già escluso a causa di un comportamento contrario alle condizioni del contratto prende di nuovo parte ad un programma dii

3 affiliazione sotto falso nome. La multa deve essere pagata ad una particolare organizzazione non-profit che verrà selezionata da financeads. 6. Ogni tentativo di raggirare, manipolare o in qualsiasi modo modificare sistema, tecnologie, script, codici, meccanismi e principi di conteggio di financeads è vietato e può avere come conseguenza una denuncia per truffa o tentativo di truffa contro il fautore di ciò. 7. Il Publisher deve perciò preoccuparsi che le sue informazioni di contatto depositate siano sempre attuali. Se il Publisher subisce conseguenze negative a causa dell'insufficienza o non aggiornamento delle sue informazioni di contatto, ciò rientrerà esclusivamente sotto la sua responsabilità. 8. Il Publisher è obbligato a verificare regolarmente i suoi messaggi inviati da financeads e tenersi al passo con tali informazioni. 9. financeads si riserva di mandare ai suoi Publisher messaggi per rilevanti informazioni su financeads o su individuali programmi dei Publisher. 5 Clausole speciali per i partecipanti al network di financeads Il Publisher chiede l'ammissione al network di financeads (richiesta di campagna individuale), in aggiunta vengono applicate le seguenti disposizioni. 5.1 Partecipazione ad un programma di affiliazione dell'advertiser Il Publisher fa domanda per ogni programma di affiliazione separatamente. La scelta riguardo l'accettazione o il rifiuto di una richiesta spetta all'advertiser, anche in caso di una decisione di accettazione automatica. Un contratto tra l'advertiser e il Publisher vale come concluso con l'accettazione della richiesta da parte dell'advertiser, tanto come con l'accettazione automatica dell'advertiser. 5.2 Mezzi pubblicitari 1. Il Publisher ha la responsabilità di garantire adeguate integrazioni tecnici e un corretto conteggio nel suo sito web. 2. I mezzi pubblicitari possono essere posizionati esclusivamente sul sito web o altri spazi pubblicitari che sono rilasciati da financeads e dal rispettivo Advertiser. 3. Non è permesso al Publisher di cambiare in qualunque modo codici o tag di mezzi pubblicitari messi a disposizione. Eccezioni devono essere approvate per iscritto da financeads e dall'advertiser. 4. Con la spedizione di o newsletter con pubblicità di financeads e/o del programma di affiliazione, il Publisher assicura che ciò avviene secondo l'osservanza delle direttive di legge, cosi come secondo l'attuale giurisdizione. 6 Clausole speciali per l'utilizzo degli strumenti di financeads La richiesta del Publisher per l'utilizzo degli strumenti di financeads (integrazione del calcolatore di comparazione), sarà evasa se le seguenti disposizioni verranno soddisfatte. 6.1 Integrazione in uno spazio pubblicitario 1. Il Publisher ha la responsabilità di assicurare la corretta integrazione tecnica e con ciò un corretto conteggio dei compensi. 2. I calcolatori di comparazione possono essere integrati esclusivamente negli spazi pubblicitari registrati presso financeads mediante i procedimenti messi a disposizione. 3. L'integrazione del calcolatore può avvenire per link, iframe o PHP-Include. I rispettivi codici

4 sorgente o i dati corrispondenti verranno messi a disposizione del Publisher nella sua area d'accesso. 4. Non è permesso di modificare i calcolatori di comparazione mediante manipolazione tecnica così da influenzare negativamente la corretta misurazione dei risultati ottenuti secondo Garanzia degli strumenti di financeads 1. financeads segnala ai Publisher espressamente che i relativi dati e informazioni forniti sono reperiti da terzi. Non è possibile a financeads una verifica di tutti i dati e le informazioni reperiti da terzi. Ad ogni modo i dati sono ricercati con la massima accuratezza. Inoltre, financeads seleziona i fornitori di dati e informazioni accuratamente e attua misure di controllo per quanto possibile. Queste misure di controllo possono avvenire a campione in base alla molteplicità delle informazioni e dei dati forniti e in base allo stato di attualizzazione. financeads non garantisce dunque la correttezza, completezza e attualità dei dati e delle informazioni riferiti. 2. financeads fa dunque espressamente presente al Publisher che il contenuto messo a disposizione è esclusivamente messo a disposizione a scopo informativo senza alcun vincolo. Da parte di financeads non avviene nessuna sorta di consulenza di investimento, consiglio o esortazione all'acquisto o alla vendita di particolari prodotti. Il contenuto messo a disposizione non sostituisce in nessun caso una consulenza professionale personalizzata, specifica per il rapporto personale e finanziario del singolo cliente. 7 Remunerazione 1. Per la gestione della remunerazione, financeads dispone un conto per il Publisher e amministra questo. Il Publisher dichiara il suo consenso con il conteggio nel procedimento di accredito, cioè non è il Publisher a calcolare la remunerazione, ma financeads ad effettuare l'accredito. 2. Il diritto del Publisher ad esigere la remunerazione sulla base dei risultati sorge verso financeads ed è esigibile secondo le seguenti condizioni: - è raggiunto uno dei risultati descritti nel 3 nei punti da a) a f) riguardo ai mezzi pubblicitari messi a disposizione dal Publisher. - Il successo sarà monitorizzato da financeads e confermato dall'advertiser. - Il successo non potrà essere successivamente cancellato dall'advertiser. - Il conto per le transazioni dell'advertiser copre le spese. - Non si infrangono le presenti CGC. 3. I click generati automaticamente, nonché con la costrizione o l'inganno iniziati non sono permessi e non sono remunerati dall'advertiser. 4. La remunerazione può essere modificata nel programma di affiliazione dall'advertiser. I Publisher sono informati dall'advertiser in forma scritta almeno 24 ore prima di una modifica. 5. La remunerazione del mese avviene ogni volta entro il 10 del mese successivo sul conto bancario del Publisher. Su richiesta il Publisher ha la possibilità di far erogare anche due volte al mese il credito esistente, il Publisher comunica a financeads questa impostazione nella sua personale area d'accesso. I crediti non sono soggetti ad interessi. 6. Sono liquidate somme da 50 in su al Publisher. 7. Se il Publisher raggiunge in un mese un introito inferiore ai 50, questo viene trasferito al mese seguente o ai mesi seguenti e sommato fino a quando il limite minimo di liquidazione verrà raggiunto.

5 8 Garanzia e responsabilità 1. financeads mette a disposizione i suoi servizi, sistemi, tecnologie e soluzioni secondo scienza e coscienza e nei limiti delle sue possibilità tecniche. financeads non garantisce per l'attualità, la correttezza, la completezza o la qualità delle informazioni messe a disposizione, tanto come per la fruibilità senza errori e interruzioni dei servizi, sistemi, tecnologie o soluzioni. 2. financeads è responsabile nei confronti delle imprese per danni eccetto in caso di violazione considerevole del contratto, solo se e nella misura in cui i suoi rappresentanti legali o i suoi dirigenti hanno agito con dolo o colpa grave. In caso di altri aiutanti all'adempimento, financeads è responsabile solo in caso di dolo e nella misura in cui considerevoli obblighi del contratto vengono meno deliberatamente o per colpa grave. Al di fuori di dolo o di colpa grave non viene trasferita nessuna responsabilità a rappresentanti legali, dirigenti o in caso di comportamento doloso, ad altri agenti di financeads per l' indennizzo di danni indiretti, in particolare per mancati guadagni. In caso di chiusura del contratto, se i rappresentanti legali e dirigenti di financeads non hanno agito con dolo o colpa grave, la responsabilità è limitata ai danni ragionevolmente prevedibili. 3. financeads è responsabile nei confronti di persone private solo per dolo e colpa grave, eccetto il caso di violazione colposa degli obblighi contrattuali essenziali. In caso i rappresentanti legali, amministratori o altri addetti di financeads non abbiano agito con dolo o colpa grave, la responsabilità specificata precedentemente sarà limitata all'importo di danni a beni e cose che si potevano razionalmente evitare. 4. Le suddette esclusioni di responsabilità e limitazioni non si applicano in caso di assunzione di garanzie esplicite e per danni derivanti dalla lesione alla vita, al corpo e alla salute, o se richiesto dalla legge. 5. financeads presenta nelle sue pagine web link che rimandano a siti web di terzi. Per tutti questi link vale ciò: financeads dichiara espressamente di non avere alcuna influenza sulla realizzazione e il contenuto dei siti collegati. Con la seguente financeads prende dunque espressamente le distanze e non si assume nessuna responsabilità dei contenuti di tutti i siti web collegati a financeads, e di ciò che questi contenuti si appropriano non espressamente. Questa dichiarazione vale per tutti i link disponibili sui siti di altri, se a vista diretta o nascosti, e per tutti i contenuti dei siti web a cui questi link portano. 6. financeads non è responsabile per danni causati dall'utilizzo di materiale promozionale. Sono solo gli Advertiser ad essere responsabili della progettazione tecnica e contenutistica della pubblicità. 7. Se il Publisher esercita la funzione di consulente è responsabile nei confronti dell'advertiser e financeads per una colposa consulenza sbagliata al cliente e altre colpose violazioni conformemente ai doveri del presente contratto in riferimento alla materia legale disciplinata. In caso si proceda a citare in giudizio l'advertiser o financeads a causa della consulenza viziata del Publisher, il Publisher libera l'advertiser e financeads da tutte le pretese sorgenti (inclusi i costi legali per consulenze legali o contenziosi) verso gli stessi. 9 Durata e cessazione del contratto 1. Il contratto è valido per un periodo indeterminato. 2. Il Publisher e financeads possono recedere dal contratto in ogni momento per , fax o con una lettera senza preavviso e in ogni momento. 3. In caso esista un credito nel conto del Publisher, questo è pagato con la risoluzione del contratto senza detrazioni.

6 10 Protezione dei dati e utilizzo di cookie financeads osserva le normative riguardanti l'informativa sulla privacy, la protezione dei dati e tutte le altre regolamentazioni in riguardo alla protezione dei dati secondo le leggi vigenti. 11 Cambiamento della modalità di partecipazione Modifiche alle CGC sono possibili in ogni momento. Sono annunciate secondo l'osservanza di un termine di due settimane e sono avvisati tutti gli interessati in modo appropriato. Se l'advertiser non accetta i termini e le condizioni modificati, può recedere dal contratto. In caso non avvenga nessun espressa, scritta opposizione entro 6 settimane, vengono considerate le nuove CGC come accettate. 12 Diritto e giurisdizione applicabile 1. Nei contratti tra financeads e il rispettivo partner contrattuale si applica il diritto della Repubblica Federale di Germania, esclusa l'applicazione del diritto di vendita internazionale di beni dell'onu (CISG). 2. Se la parte contraente è un commerciante, una persona giuridica di pubblica autorità o un comparto speciale del diritto pubblico, il tribunale competente è il foro Norimberga. 13 Clausola di riserva Qualora una qualsiasi disposizione di questi termini sia totalmente o parzialmente non valida, non è pregiudicata la validità delle restanti disposizioni. La disposizione non valida sarà sostituita da una legislazione appropriata che più si avvicina alle intenzioni delle parti contraenti. Queste CGC sono state originariamente scritte in tedesco e tradotte in italiano. La versione tedesca può essere richiesta in qualsiasi momento dal Publisher. Il Publisher è consapevole di ciò e lo accetta. In caso di contraddizioni o interpretazioni diverse tra la versione tedesca e quella italiana, la versione tedesca è in ogni caso quella decisiva. Berlino, financeads International GmbH Rosa-Luxemburg-Str. 2, Berlino

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE)

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) Regolamento (CEE) n. 2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) EPC Med - GEIE Via P.pe di Villafranca 91, 90141 Palermo tel: +39(0)91.6251684

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Basi Prodotti riguardanti le prestazioni di servizio relative al sistema

Basi Prodotti riguardanti le prestazioni di servizio relative al sistema Pagina 1 di 9 Basi Prodotti riguardanti le prestazioni di servizio relative al sistema Descrizione dei prodotti valida dal febbraio 2015 Autore: Swissgrid SA Rielaborazioni: Versione Data Sezione 1.0 21.08.2008

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

Regolamento per l'accesso alla rete Indice

Regolamento per l'accesso alla rete Indice Regolamento per l'accesso alla rete Indice 1 Accesso...2 2 Applicazione...2 3 Responsabilità...2 4 Dati personali...2 5 Attività commerciali...2 6 Regole di comportamento...3 7 Sicurezza del sistema...3

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info 1. Regole Generali e definizioni Termini e condizioni d utilizzo Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info Utilizzando i servizi connessi al sito www.tg24.info(qui di seguito indicate come

Dettagli

(Codice della Privacy - Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) 1. 2.

(Codice della Privacy - Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) 1. 2. Termini e condizioni del servizio e Informazioni legali e normativa privacy per il sito www.allserviceassicura.it di Allserviceassicura di Miranda Peressini. Allserviceassicura di Miranda Peressini (qui

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

2) comprare il dominio www.nomescuola.gov.it. il link è il seguente: http://hosting.aruba.it/fullorder/registrazione_gov_it.asp

2) comprare il dominio www.nomescuola.gov.it. il link è il seguente: http://hosting.aruba.it/fullorder/registrazione_gov_it.asp Come specificato dalla Direttiva N.8/2009 del Ministero della Pubblica Amministrazione e Innovazione, la registrazione di nomi a dominio.gov.it è richiesta a tutte le Pubbliche Amministrazioni, al fine

Dettagli

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Nozione Finalità Ambito soggettivo di applicazione Legenda Contenuto Precisazioni Riferimenti normativi Ambito oggettivo di applicazione Forma Durata Trattamento economico

Dettagli

Domanda di partecipazione alla Fiera:

Domanda di partecipazione alla Fiera: Domanda di partecipazione alla Fiera: ARTI & MESTIERI EXPO -Roma, Fiera di Roma, 12 15 dicembre 2013 MODULO DA RESTITUIRE DEBITAMENTE COMPILATO ENTRO E NON OLTRE L 11 NOVEMBRE 2013 a: FIERA ROMA SRL SEGRETERIA

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA Siti web e motori di ricerca Avere un

Dettagli

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966 con le modifiche della legge 4 novembre 2010, n. 183 (c.d. Collegato Lavoro) Legge 28 giugno

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE Tutti i prodotti che compri da Apple, anche quelli non a marchio Apple, sono coperti dalla garanzia legale di due anni del venditore prevista dal Codice del Consumo (Decreto

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI D USO

TERMINI E CONDIZIONI D USO TERMINI E CONDIZIONI D USO Il presente contratto tra lei e Lenis S.r.l., con Sede Legale a Firenze (FI), Via A. la Marmora n. 39, P.Iva 06449120481, stabilisce le condizioni alle quali potrà utilizzare

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1)

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1) 1.6.1.1 Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) (del 9 marzo 1987) IL GRAN CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visto il messaggio 2 ottobre 1985 n. 2975 del Consiglio di Stato, decreta:

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Aggiornato al 19/12/2014 1

Aggiornato al 19/12/2014 1 SERVIZI Estero Foglio Informativo n. 041108 Finanziamenti Import TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE Articolo 1 Oggetto e Ambito di applicazione dell Accordo Le autorità

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi 29 26013 Crema (CR) Tel.: 0373/8771 Fax: 0373/259562

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana - Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

INDICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEI GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALI

INDICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEI GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALI Rete Nazionale Gruppi di Acquisto Solidali www.retegas.org INDICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEI GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALI Febbraio 2007 INTRODUZIONE I Gruppi di Acquisto Solidali (GAS) sono gruppi di persone

Dettagli

INFORMATIVA PRIVACY AI VISITATORI DEL SITO www.wdc-international.com

INFORMATIVA PRIVACY AI VISITATORI DEL SITO www.wdc-international.com INFORMATIVA PRIVACY AI VISITATORI DEL SITO www.wdc-international.com La presente Informativa è resa, anche ai sensi del ai sensi del Data Protection Act 1998, ai visitatori (i Visitatori ) del sito Internet

Dettagli

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP.

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Seminario IF COMMISSIONE INGEGNERIA FORENSE LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Milano, 9 giugno 2011 1 Riserve: generalità Riserva come preannuncio di disaccordo (=firma con riserva) Riserva come domanda

Dettagli

Bando speciale BORSE LAVORO 2015

Bando speciale BORSE LAVORO 2015 Bando speciale BORSE LAVORO 2015 PREMESSA La Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia considera la mancanza di occasioni di lavoro per i giovani, in misura non più conosciuta da decenni, come

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti Indice sommario Presentazione (di PAOLOEFISIO CORRIAS) 1 PARTE PRIMA Il contratto e le parti Capitolo I (di CLAUDIA SOLLAI) 13 Le fonti del contratto di agenzia 1. La pluralità di fonti. Il codice civile

Dettagli

Il lavoro subordinato

Il lavoro subordinato Il lavoro subordinato Aggiornato a luglio 2012 1 CHE COS È? Il contratto di lavoro subordinato è un contratto con il quale un lavoratore si impegna a svolgere una determinata attività lavorativa alle dipendenze

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

Servizio POS - contratto esercenti

Servizio POS - contratto esercenti 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio POS - contratto

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni e gli onorari per l architettura SIA 102 (2003)

Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni e gli onorari per l architettura SIA 102 (2003) Sezione della logistica Repubblica e Cantone Ticino Via del Carmagnola 7 Dipartimento delle finanze e dell'economia 6501 Bellinzona Divisione delle risorse Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni

Dettagli

Gruppo PRADA. Codice etico

Gruppo PRADA. Codice etico Gruppo PRADA Codice etico Indice Introduzione 2 1. Ambito di applicazione e destinatari 3 2. Principi etici 3 2.1 Applicazione dei Principi etici: obblighi dei Destinatari 4 2.2 Valore della persona e

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

I permessi brevi (art. 20 del CCNL del 6.7.1995 del personale del comparto Regioni e Autonomie locali) Luglio 2013

I permessi brevi (art. 20 del CCNL del 6.7.1995 del personale del comparto Regioni e Autonomie locali) Luglio 2013 I permessi brevi (art. 20 del CCNL del 6.7.1995 del personale del comparto Regioni e Autonomie locali) Luglio 2013 INDICE Presupposti... 2 Modalità di fruizione... 4 Particolari tipologie di rapporto di

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

Decreto Part-time. Decreto legislativo varato il 28-1-2000 dal Consiglio dei ministri in base alla direttiva 97/81/Ce sul lavoro part-time

Decreto Part-time. Decreto legislativo varato il 28-1-2000 dal Consiglio dei ministri in base alla direttiva 97/81/Ce sul lavoro part-time Decreto Part-time Decreto legislativo varato il 28-1-2000 dal Consiglio dei ministri in base alla direttiva 97/81/Ce sul lavoro part-time ARTICOLO 1 Definizioni 1.Nel rapporto di lavoro subordinato l assunzione

Dettagli

Domanda di Certificazione Fairtrade

Domanda di Certificazione Fairtrade Domanda di Certificazione Fairtrade Procedura operativa standard Valida dal: 17.09.2013 Distribuzione: pubblica Indice 1. Scopo... 4 2. Campo di applicazione... 4 2.1 Chi deve presentare domanda di certificazione

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 Progetto Donna & Artigianato REGOLAMENTO ART. 1 OBIETTIVO DEL CONCORSO La Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo, in collaborazione

Dettagli