FONDO ARISTIDE BARAGIOLA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FONDO ARISTIDE BARAGIOLA"

Transcript

1 Comune di Como Archivio storico civico FONDO ARISTIDE BARAGIOLA INVENTARIO D'ARCHIVIO Como, maggio 2004

2

3 Sommario 1. Breve biografia di Aristide Baragiola Il fondo archivistico Sistema classificatorio adottato Inventario d archivio...7 Serie 1 - Studi e ricerche...7 Sottoserie Taccuini...7 Sottoserie Appunti di studio...8 Sottoserie Materiali preparatori per pubblicazioni...11 Sottoserie Materiale iconografico...14 Parte Fotografie e cartoline per località...14 Parte Altro materiale iconografico...27 Sottoserie Estratti, opuscoli e recensioni...31 Sottoserie Rapporti con case editrici e stampatori...45 Serie 2 - Incarichi ufficiali e attività didattica...46 Sottoserie Università di Padova...46 Sottoserie Altri istituti...47 Sottoserie Materiali didattici...48 Serie 3 - Corrispondenza...49 Serie 4 - Documenti di Nerina Baragiola...70 Sottoserie Pubblicazioni...70 Sottoserie Corrispondenza...70 Serie 5 - Corrispondenza di terzi a terzi...77

4 5. Indici onomastici, toponomastici e delle istituzioni...79 Avvertenze agli indici...79 Indice delle persone...80 Indice dei toponimi...91 Indice delle istituzioni Indice delle pubblicazioni e riviste

5 Breve biografia di Aristide Baragiola (Chiavenna, 19 ottobre Zurigo, 8 gennaio 1928) Aristide Baragiola nacque a Chiavenna il 19 ottobre 1847 da Giuseppe e Angela Noseda, insegnanti originari di Como. A causa delle dichiarate simpatie liberali nel 1852 Giuseppe fu costretto a trasferirsi, con la famiglia, prima a Mendrisio (Svizzera) e poi a Como dove aprì una scuola privata di materie ginnasiali, poi divenuta scuola ginnasiale, tecnica ed elementare. A partire dal 1866 Aristide Baragiola assunse la carica di vicedirettore dell'istituto, occupandosi anche dell'insegnamento nei corsi tecnici e commerciali, mentre il fratello Emilio seguiva quelli ginnasiali. Fra il 1872 e il 1873 si dedicò all'insegnamento di lingua, letteratura italiana, storia e geografia nella scuola media di Grenchen (Svizzera). In seguito si trasferì a Strasburgo dove si laureò in filosofia con una tesi su Leopardi (1876). Nel 1878, insieme al padre e ai fratelli, aprì un Istituto internazionale a Riva S. Vitale (Canton Ticino). L'anno successivo sposò Augusta Breidenstein, figlia del direttore della scuola media di Grenchen, da cui ebbe due figli, Guglielmo Italo ed Elsa Nerina. Nel 1883 fondò a Strasburgo una scuola di perfezionamento di francese e tedesco, e l'anno dopo la rivista "Il crocchio italiano". A partire dal 1889 iniziò a collaborare con l'università di Padova, di cui divenne professore ordinario di Lingua e letteratura tedesca nell'anno , distinguendosi negli studi sui rapporti fra cultura italiana e cultura tedesca. Aristide Baragiola morì a Zurigo l'8 gennaio Fra i suoi scritti si ricordano: "La casa villereccia delle colonie tedesche veneto - tridentine", Istituto italiano d'arti grafiche, Bergamo, 1908; "La casa villereccia delle colonie tedesche del gruppo carnico. Sappada, Sauris e Timau", Tipografia Tettamanti, Chiasso, Timau Bibliografia: G. Scaramellini, "Chiavennaschi nella storia", 1978

6 Il fondo archivistico Il Fondo "Aristide Baragiola", conservato presso i Musei civici di Como, raccoglie documentazione compresa fra la seconda metà dell'ottocento e la prima metà del Novecento. Le carte riguardano prevalentemente l'attività di studio di Aristide Baragiola e in particolare le sue ricerche sugli insediamenti delle "isole etniche tedesche" in alcune zone dell'italia settentrionale. La documentazione conservata è raccolta in 484 fascicoli, contenuti in 21 faldoni, ed è organizzata nelle seguenti serie principali (alcune suddivise in sottoserie e parti): "Studi e ricerche", "Incarichi ufficiali e attività didattica", "Corrispondenza", "Documenti di Nerina Baragiola", "Corrispondenza di terzi a terzi". Il Fondo, infatti, conserva anche alcuni materiali relativi alla figlia di Aristide Baragiola, Elsa Nerina, e lettere non indirizzate direttamente a Baragiola ma a lui girate dai veri destinatari perché attinenti i suoi studi. Ove possibile, l'intervento ha rispettato l'ordine dato originariamente alle carte, mantenendo i fascicoli costituti da Aristide Baragiola. 3. Sistema classificatorio adottato 1. Studi e ricerche 1.1. Taccuini 1.2. Appunti di studio 1.3. Materiali preparatori per pubblicazioni 1.4. Materiale iconografico Fotografie e cartoline per località Altro materiale iconografico 1.5. Estratti, opuscoli e recensioni 1.6. Rapporti con case editrici e stampatori 2. Incarichi ufficiali e attività didattica 2.1. Università di Padova 2.2. Altri istituti 2.3. Materiali didattici 3. Corrispondenza 4. Documenti di Nerina Baragiola 4.1. Pubblicazioni 4.2. Corrispondenza 5. Corrispondenza di terzi a terzi

7 Inventario d archivio Serie 1 - Studi e ricerche Estremi cronologici: sec. XIX - In questa serie si trova documentazione riguardante l'attività di studio di Aristide Baragiola relativa agli insediamenti rurali e di montagna, con particolare attenzione per le cosiddette "isole etniche tedesche" esistenti nelle zone del Trentino e del Veneto, delle Alpi Carniche, del Piemonte e del Ticino. Tali ricerche diedero luogo alle due pubblicazioni che prendono il titolo di "La casa villereccia delle colonie tedesche veneto - tridentine" (1908) e "La casa villereccia delle colonie tedesche del gruppo carnico. Sappada, Sauris e Timau" (1915). Questi volumi devono essere considerati come gli esiti più importanti della produzione di Aristide Baragiola. Unità: 257 Sottoserie Taccuini Estremi cronologici: sec. XIX - In questa sottoserie sono conservati i taccuini degli appunti presi da Aristide Baragiola in occasione dei numerosi viaggi compiuti nelle località oggetto dei suoi studi tra la fine degli anni ottanta dell'ottocento e i primi del Novecento. Gli appunti sono talvolta arricchiti da disegni e schizzi illustrativi, oltre che da frequentissime annotazioni bibliografiche. Unità: 1 1. Taccuini sec. XIX ex. - Agosto 1888: Valmaggia - Bosco; agosto 1893: Gallio, Roana... [i sette comuni vicentini] (1); luglio - agosto - settembre 1894: Roana, Asiago, Grenchen...; : trascrizioni da libri, note bibliografiche, conti spese; : vacanze autunnali; luglio - agosto 1901: Bassano, Primolano, Caldonazzo, Lavarone, Folgheria, Asiago; : vacanze autunnali a Macugnaga e Rimella; : vacanze autunnali a Rima, Gressoney, Issime; 1902 luglio : trascrizioni da opere di Ernst Gladbach, J. Eigl ed altri studiosi; appunti riguardanti vacanze in Valle Anzasca, Valle Antigorio, Formazza, Salecchio, Agaro; luglio - agosto 1903: Trentino; luglio - agosto - settembre 1904; agosto 1905: Valtellina, Valcamonica, Val di Sole, Pergine, Valle dei Mocheni; : vacanze autunnali ad Olivone; : vacanze a Carbonara, Folgaria; 1908: luglio - agosto; e : spese e appunti vari.

8 - 8 - Taccuini diversi con appunti di studio, trascrizioni da libri, note bibliografiche (s.d.). 16 taccuini recanti la seguente intestazione: Prof. Baragiola Dott. Aristide. Scuola di Lingue straniere. Via Dante (già Maggiore) Palazzo De Zigno, 38. Questi taccuini contengono, tra l'altro, trascrizioni da opere di Cesare Battisti, K. Virchow, G. Bancalari, Schmeller, J. Alton, Gustavo Adolfo Grammatica, Max Haushofer, Alfred Hölder. 1. I Sette Comuni sono: Rotzo, Roana, Asiago, Gallio, Foza, Enego, San Giacomo di Lusiana. I taccuini sono scritti nei due versi: diritto - rovescio; contengono appunti e disegni relativi a luoghi visitati da Aristide Baragiola nel corso di alcune escursioni realizzate per motivi di studio, trascrizioni da libri, note bibliografiche, conti spese. Sottoserie Appunti di studio Estremi cronologici: sec. XIX - Classificazione: 1.1 Segnatura: cart. 1, fasc. 1 In questa sottoserie sono conservate memorie, note e minute di studio compilate da Aristide Baragiola in preparazione delle sue pubblicazioni. Unità: Dialetti italiani sec. XIX ex. - Elenco dei principali dialetti italiani. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 2, fasc "Rivista viennese" sec. XIX ex. - Spoglio dei principali articoli pubblicati sul periodico. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 2, fasc Appunti e minute sec. XIX ex. - Si segnalano: note bibliografiche, elenco di nomi di erbe e piante, trascrizione dall'opuscolo "Asiago e le onoranze funebri al re Umberto I", schizzi. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 2, fasc Sette Comuni sec. XIX ex. - Nove quaderni numerati con estratti da manoscritti di Modesto Bonato. Altri undici quaderni e fogli sciolti contenenti "Poesie nella lingua tedesca de' Sette Comuni Vicentini"; trascrizioni da manoscritti di Agostino Dal Pozzo; "Catechismo cimbro. Copia da una stampa"; componimento di I. Piller; appunti da studi di G. A. Schmeller; indice nomi, cognomi e soprannomi degli abitanti di Asiago; trascrizioni di iscrizioni e annotazioni diverse; note sulla lingua cimbra. Quaderno con nomi di persona. Quaderno con trascrizioni da studi sui Sette comuni.

9 - 9 - Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 2, fasc Sette Comuni. Dialetto e catechismo cimbro sec. XIX ex. - "Mundart der Sette Comuni in der Gegend von Vicenza"; trascrizioni di spiegazioni evangeliche e catechistiche in cimbro a cura di don Giovanni Molini e don Giuseppe Bonomo, rettori della chiesa di S. Rocco ad Asiago. E' inoltre presente la trascrizione di un atto del XIV sec. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 2, fasc Insediamenti abitativi. Appunti sec. XIX ex. - Trascrizioni da pubblicazioni di autori diversi fra i quali Gustav Bancalari, Ettore Galli, Johann Grillmayer, Clemente Lupi, August Meitzen, Wilibald Schrötter; estratto dal "Tirolisches Idiotikon" di J. B. Schopf; memorie sulle case del Tirolo e Vorarlberg. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 2, fasc I Sette Comuni: appunti sec. XIX ex. - Recensione del volume "La casa villereccia delle colonie tedesche" a cura di L. Neumann. Note sui Sette Comuni. "Denominazione delle Località Boschive dei Sette Comuni e del Consorzio, redatte da Cunico, già Capo delle Guardie Boschive in Asiago". Grammatica della lingua tedesca dei Sette Comuni da un manoscritto di Girardo Slavieri. "Commemorazione di Amedeo di Savoia", scritta da Augusto Luca, maestro elementare di Rotzo (1890). Trascrizione di un articolo dal titolo "Il Consiglio comunale di Roana e la questione del Ponte. La vittoria delle donne Roanesi", pubblicato sul periodico "La provincia di Vicenza" (17 agosto 1895). Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 2, fasc Quaderno con termini in portoghese Appunti di studio Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc. 1 Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc Appunti e minute di studio Contiene, tra l'altro, "A proposito della novella di Schiller «Der Verbrecher aus verlorener Ehre»". Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc. 3

10 Appunti sugli insediamenti alpini e prealpini Contiene, tra l'altro: trascrizioni dal "Journal officiel illustré de l'exposition nationale suisse" (1896); nota sugli abitanti dei comuni di Celle e Faeto in provincia di Foggia; appunto bibliografico sull'opera di Abba, "Le Alpi nostre"; "Descrizione delle fiere d'asiago e delle sagre dei paesi vicini"; elenco di nomi di volatili in cimbro; estratti da pubblicazioni di studiosi diversi fra cui W. Arnold, Gustav Bancalari, A. Galanti; note sulle Alpi carniche; trascrizione di un articolo di Leonida D'Agostini, "Voci raccolte nelle casere clautane" pubblicato sulla rivista "In Alto" (1902); pagine dal "Meners historisch - geographischer Kalender" ( ). E' inoltre presente un biglietto da visita di Ida Snidaro (Udine, 8 giugno 1917). Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc Macugnaga, Valle Anzasca, Premosello e Ornavasso Appunti da pubblicazioni di Bianchetti. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc Gressoney Trascrizione dalla "Guide illustrée de la Vallée d'aoste" A. Gorret e C. Rich. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc Indirizzi Annotazioni di mano di Aristide Baragiola. 16. Fiabe e leggende Note su fogli sciolti. 17. Gressoney. Dialetto Quaderno con appunti sul dialetto di Gressoney. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc. 7 Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc. 8 Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc Proverbi cimbri Quaderno con proverbi cimbri e relativa versione italiana. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc. 10

11 Note spese Conteggi su carta intestata R. Università degli studi di Padova; ricevuta Hotel Métropole & Suisse "Monopole" au Lac di Como (28 agosto 1917). Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc Sappada e Sauris. Tradizioni religiose Testi di canzoni, orazioni e poesie forniti da Giulio Piller e Agostino d'andrea. Sono presenti due lettere di Piller (Sappada, 22 marzo e 27 aprile 1908). Contiene inoltre: lezioni di catechismo cimbro del 1601 tratte da un manoscritto del prof. Bonato. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc Sappada "Kaase Asta me Dorf" 1903 Trascrizione del verbale di deliberazione di un'asta di formaggio a Granvilla, a cura di Giulio Piller. Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc Valchiavenna 1917 Memorie di una gita compiuta da Aristide Baragiola nel mese di agosto Classificazione: 1.2 Segnatura: cart. 3, fasc. 14 Sottoserie Materiali preparatori per pubblicazioni Estremi cronologici: Questa sottoserie raccoglie i materiali preparatori delle pubblicazioni di Aristide Baragiola. Vi si trovano minute, bozze di stampa e i materiali iconografici scelti per illustrare i suoi lavori. Unità: "Materiale per le colonie in Piemonte e Bosco" Appunti e lettere raccolti in fascicoli distinti intitolati: "Bosco", "Monte Rosa", "Pommat". "Bosco": contiene lettere di A. Ferrera, con minuta di Baragiola (Formazza, 4 dicembre aprile 1915); Enereo (?) (Bologna, 19 aprile 1915); Serafino Sartori, con disegni di case e minuta di Baragiola (Bosco, 21 aprile - 6 maggio 1915); Tomaso Tomamichel (Bosco, 5 giugno - 7 agosto 1913); I. U. Hubschmied (Küsnacht, 6 ottobre - 1 dicembre 1912); taccuino con annotazioni e disegni relativi a Bosco, Formazza e Salecchio ( ). "Monte Rosa": contiene lettere di J. Jacob Christillin (20 luglio 1903); Valentin Curta (Gressoney, giugno 1903); Antonio Giulietti (Rima, 11 luglio 1903); C. Riay (?), con disegni di case (Gressoney, 21 luglio 1903); Gaudenzio Strambo (Rimella, 16 marzo 1903); M. Vasina, con minute di Baragiola (Rimella, gennaio 1904); Pietro Viossi,

12 con disegni abitato e antiche case di Rima ed elenco di termini in dialetto rimese (Rima, 6 giugno - 16 luglio 1903). "Pommat": contiene lettere di Massimino Bartoli, con tipo del villaggio di Agaro (Baceno, 21 dicembre 1903); Giulio Crosta, con schizzi di abitazioni, casera e fienile in Salecchio (Verona, 5 settembre 1903).Sono inoltre presenti: lettere del nipote Peppino Baragiola (Riva S. Vitale, 21 agosto 1909); Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 3, fasc La casa villereccia: materiale iconografico Serie di immagini riprodotte nel volume: "La casa villereccia delle colonie tedesche del gruppo carnico. Sappada, Sauris e Timau", Tipografia Tettamanti, Chiasso, Le immagini sono costituite da fotografie originali, cartoline, disegni e prove di stampa (1). 1. Illustrazioni, con lacune Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 4, fasc "La casa villereccia": bozze di stampa Bozze del capitolo: "Raffronti". Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 4, fasc "Materiale del 1 volume "Casa Villereccia" già utilizzato o da utilizzarsi eventualmente per una 2^ ed." (1) Lettere da don Romano Covi (Mezzolombardo, 6-14 settembre 1905), J. U. Huberchmied (Zurigo, 6 giugno 1908), Giulio Vescovi (Asiago, 27 maggio 1906). Immagine di malga di Campo presso Luserna da un disegno di Simon Nicolussi. Appunti per la riproduzione di immagini nel volume. Cartolina di Campofontana. Fotografie per la maggior parte numerate da pubblicare. Note. Elenchi di vocaboli. 1. Si è deciso di non smembrare il fascicolo costituto da Aristide Baragiola e provvisto di titolo originario. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 4, fasc "Osservazioni finali che erano destinate come chiusa al mio volume «La casa villereccia» e che la casa editrice non volle stampare per economia" Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 4, fasc. 4

13 "Appunti per un eventuale epilogo al libro in corso sulle colonie" Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 4, fasc "Mòcheni - Lavarone" (1) Lettere da don Mansueto Mazzonelli (Sant'Orsola, 15 novembre 1905), Ludwig Riedel (St. Felix, 12 gennaio 1906). Appunti. "Vocaboli da un ms. giacente nella Biblioteca Comunale di Asiago". "Pellicole difettose dalle quali si potrà forse trarre qualche disegno (Valle dei Mocheni)". 1. Si è deciso di non smembrare il fascicolo costituto da Aristide Baragiola e provvisto di titolo originario. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". 30. "Replica al signor Ewald Paul di Aristide Baragiola" (1) Minuta contenente critiche agli studi di Ewald sulla lingua cimbra. Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 5, fasc Contiene la seguente annotazione: "Scritta prima della guerra e ricopiata nel Gennajo 1918". Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 5, fasc "Le fiabe cimbre del vecchio Jeckel" 1905 aprile Manoscritto spedito in copia a G. Pitré a Palermo per la pubblicazione su "Archivio delle tradizioni popolari". Recensione di Siegmund Günther. Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 5, fasc "Sette Comuni - Lusern" (1) 1906 Lettere da B. Benetti (10 febbraio 1904), Simon Nicolussi (Lusern, 16 giugno maggio 1904), L. Vanzetti (Milano e Padova, 12 ottobre novembre 1906). Cartolina di Luserna. Appunti di mano di Aristide Baragiola. Schizzi. 1. Si è deciso di non smembrare il fascicolo costituto da Aristide Baragiola e provvisto di titolo originario. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Classificazione: 1.3 Segnatura: cart. 5, fasc. 4

14 Sottoserie Materiale iconografico Estremi cronologici: sec. XIX - In questa sottoserie si trovano fotografie, negativi, disegni e cartoline utilizzate da Aristide Baragiola nel corso delle sue ricerche sui rapporti tra cultura italiana e tedesca e in particolare sulle "colonie tedesche" in territorio italiano. Il materiale è organizzato in due parti: - "fotografie e cartoline per località", che contiene materiali eterogenei, in prevalenza cartoline, spesso fascicolati da Aristide Baragiola; - "altro materiale iconografico". Unità: 108 Parte Fotografie e cartoline per località Estremi cronologici: sec. XIX - In questa sede si trovano materiali iconografici raccolti da Aristide Baragiola a scopo di studio ed organizzati per località. Parte delle immagini è stata fascicolata in origine da Aristide Baragiola, il quale ha generalmente provveduto anche ad apporre un titolo ai gruppi di cartoline. Dove possibile, tali titoli sono stati mantenuti nell'unità descrittiva. Il fascicolo originario non è stato smembrato e può contenere occasionalmente anche immagini di altre località, utilizzate per raffronti da Baragiola. Sempre per non smembrare il fascicolo originario, si è deciso di mantenere in questa sede anche cartoline con mittente. In questo caso il nome del mittente e gli estremi cronologici sono stati indicati nell'unità descrittiva. Per motivi di omogeneità, dove possibile, si è cercato di osservare il criterio di Baragiola, fascicolando per località i materiali trovati sciolti e sparsi all'interno del fondo. Unità: "Aachensee - Sterzing al di qua del Brennero" Segnatura: cart. 5, fasc Aargau (Svizzera) Contiene una cartolina di G. V. Callegari (1 giugno 1908) (1). 1. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 5, fasc "Agordino" (1) Sono presenti due cartoline di Cortina (Alleghe, 7-15 agosto 1907). Cartoline con panorami di Cencenighe e Rocca Pietore. Volantino pubblicitario dell'hotel Bellevue di Agordo.

15 Con annotazioni di Aristide Baragiola. Segnatura: cart. 5, fasc "Allerlei" (1) Cartoline (sono presenti 4 cartoline di Elsa Nerina Baragiola, 3 marzo - 18 ottobre 1905; 2 di Mino Baragiola 20 aprile - 2 giugno 1905). 1. Si veda anche Aargau. Segnatura: cart. 5, fasc Alsazia (Francia) Cartoline (è presente una cartolina di Elsa Nerina Baragiola, Strasburgo, 27 ottobre 1904). Segnatura: cart. 5, fasc "Altbergische Bauernhäuser" e "Alt - Berghische Bauernhöfe" Cartoline da collezione. Segnatura: cart. 5, fasc "Alvito" Fotografia di una chiesa. 40. Austria Cartoline. 41. Baviera Cartoline dell'"alta Baviera". Segnatura: cart. 5, fasc. 11 Segnatura: cart. 5, fasc. 12 Segnatura: cart. 5, fasc. 13

16 Belluno - provincia Cartoline. Una foto di Caprile con colonna e leone di S. Marco. Segnatura: cart. 5, fasc Bergün (1) Cartoline. 1. Si veda anche il fascicolo: Engadina. 44. "Berisal (Sempione) - Salecchio (Antigorio)" Fotografie. 45. "Biellese" Cartoline. Segnatura: cart. 5, fasc. 15 Segnatura: cart. 5, fasc. 16 Segnatura: cart. 5, fasc "Bosco" Fotografia di donne in costume tipico; altra fotografie sfuocata. Segnatura: cart. 5, fasc Bremen - dintorni Cartoline. 48. Bremgarten Cartoline. 49. Bressanone Depliant pubblicitario Segnatura: cart. 5, fasc. 19 Segnatura: cart. 5, fasc. 20 Segnatura: cart. 5, fasc. 21

17 Cadore Fotografia con scorcio di Valle (S. Pietro di Cadore), del fotografo Arnaldo Marchetti. Fotografie di un'antica casa di Pozzale e della canonica di S. Caterina ad Auronzo. Busta con titolo originario "Cartoline del Comelico che hanno servito per il commento". Due buste con le seguenti annotazioni di Baragiola: "Cartoline di Cortina d'ampezzo che hanno servito per il commento, ma non entrano a far parte del capitolo Cadore"; "Cartoline del Cadore (compreso Auronzo) che servirono al commento, ma non entrano a far parte del capitolo" (1 cartolina di Cortina, 8 agosto 1907). E' inoltre presente una fotografia scattata fra Calalzo e Pozzale da Morpurgo. Riproduzione di altra foto di casa rustica a Pieve di Cadore scattata da E. Morpurgo. Fotografia del volume "Cadore". Ritagli di cartoline con scorci di Auronzo e Monte Croce. Segnatura: cart. 5, fasc Cadore e Carnia Immagini di: Cortina d'ampezzo, Forni Avoltri, Forni di sopra e Forni di sotto, Illegio, Lozzo, Ovaro, Pelos, Timau, Treppo carnico, Val d'incaroio, Valle di Cadore, Vigo. Segnatura: cart. 5, fasc Campagna romana Riproduzione di fotografia (edizioni Alinari), cartoline. Segnatura: cart. 5, fasc Campo (Cortina d'ampezzo) Fotografia di Campo con Pomagagnon; lettera di G. V. Callegari (Padova, 27 novembre 1907). Segnatura: cart. 5, fasc Carinzia Cartoline di: Garmisch, Kötschach, Lesachtal, Maria Luggau, Mauthen. "Alta Carintia" (1 cartolina di Cortina, 22 giugno 1900; 1 di Elsa Nerina Baragiola, Zurigo, 15 giugno 1912; 1 di Elsi Josephy a Elsa Nerina Baragiola, Pany, 29 dicembre 1912). Disegni su carta da lucido. Segnatura: cart. 5, fasc. 26

18 Casoni padovani e veneziani Fotografie e negativi. 56. Cernobbio Fotografie e negativi. Segnatura: cart. 5, fasc. 27 Segnatura: cart. 6, fasc Cröv, Riesbach, Traben sec. XIX ex. - Fotografie e negativi. Una cartolina dedicata alla festa dei fiori di Rissbach. Segnatura: cart. 6, fasc Dachau Negativi (1). 1. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 6, fasc Dolo, Marano, Mestre Fotografie e negativi (1). 1. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 6, fasc Engadina "Engadina" (1 cartolina di Elsa Nerina Baragiola (Zurigo, 26 ottobre 1920); "Engadina ecc." (fotografie e negativi di Fextal, Samaden, S. Moritz, Cresta, Celerina, Pontresina, Maloja, Kampflér, Plana, Alpina, Alpe Giob, Alpe Nova, Zuos, Zernetz, Süss, Schuls, Sent, Ardez, Bergün), 2 buste dell'engadin Press Co (1 cartolina di Maria Ruopp a Elsa Nerina Baragiola, Pontresina, 1 agosto 1910). Segnatura: cart. 6, fasc Faido, Ambri - Piotta (Svizzera) Cartoline. E' inoltre presente una fotografia con due donne.

19 Segnatura: cart. 6, fasc Flühli - Ranft, Sachseln (Svizzera) Cartoline (due cartoline di Elsa Nerina Baragiola, Sachseln, 23 giugno - 16 luglio 1920). Segnatura: cart. 6, fasc Folgarìa (Carbonare, Serrada, S. Sebastiano, Tezzele) 1907 giugno luglio 2 Fotografie e negativi (1). 1. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 6, fasc Francoforte Cartoline. Segnatura: cart. 6, fasc Germania Cartoline delle seguenti località: Hartl Senne, Langental, Partenkirchen, Rothenburg, Schönau, Sigmaringen, Ulm, St. Ulrich, Wolkenstein. Segnatura: cart. 6, fasc Germania e Olanda Fotografie inviate dall'architetto F. W. Haase ad Aristide Baragiola. Fotografia di F. W. Haase (20 febbraio 1910) Segnatura: cart. 6, fasc Giazza e Campofontana (1) Fotografie e negativi. 1. E' presente un'annotazione di mano di Aristide Baragiola: "Pellicole (ed anche stampe) che figurano nel lavoro "Casa rustica dei XIII Comuni - Giazza e Campofontana". Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 6, fasc. 12

20 Grenchen (Svizzera) Fotografie. 69. "Gressoney" Fotografie, cartoline e stralcio da pubblicazione. Segnatura: cart. 6, fasc. 13 Segnatura: cart. 6, fasc Grigioni - Cantone Cartoline (1 cartolina di Elisabetta Usterl a Elsa Nerina Baragiola, Oberiberg, 10 agosto 1906). Segnatura: cart. 6, fasc "Jura" Cartoline. 72. Kippel 1913, Kippel Fotografia. 73. Lindau Cartolina. 74. "Lüneburger Haide" Cartolina. Segnatura: cart. 6, fasc. 16 Segnatura: cart. 6, fasc. 17 Segnatura: cart. 6, fasc. 18 Segnatura: cart. 6, fasc Macugnaga e Baceno 1903 agosto Fotografie e negativi. E' presente una cartolina di Enrico Pala (31 dicembre 1903). Segnatura: cart. 6, fasc. 20

21 Mosella Cartoline (sono presenti 4 cartoline di Mino Baragiola, 18 luglio - 22 ottobre 1904 e una di mittente non identificato, 1905). Segnatura: cart. 7, fasc Naunia (Val di Non e Val di Sole) Fotografie e negativi (1). 1. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 7, fasc Nürnberg (Germania) Sono presenti: 8 cartoline a Elsa Nerina Baragiola da D., Lydia, Rosa Naef, Edvige, Martha Wegmann, Jacopo e Maria, Frieda Kindler, Martha Oerhli (?) 23 luglio - 7 agosto 1909; 2 cartoline ad Aristide Baragiola da Enea..., Moss, A. O., 7 maggio 30 giugno Segnatura: cart. 7, fasc Ober Inn Tal e Staubier Alpen Cartoline. Segnatura: cart. 7, fasc Oberland bernese Cartoline (Elsa Nerina Baragiola, 24 giugno agosto 1905). E' presente un depliant della Gola dell'alpbach. Segnatura: cart. 7, fasc Padova sec. XIX ex. - Fotografie e negativi. Segnatura: cart. 7, fasc "Paesaggi e case probabilmente sul Mare del nord - Amburgo?" (1)

22 Già in scatola con l'annotazione di Aristide Baragiola: "Cartoline per lo studio delle case e dei costumi" Segnatura: cart. 7, fasc Passo del Sempione 1903 settembre Fotografie, negativi e cartoline. Segnatura: cart. 7, fasc Pontafen - Mauthen - Würmlach Cartoline (una cartolina di T. Grüber, Auronzo, 25 agosto 1909; una di Elsa Nerina Baragiola, 28 agosto 1909). Segnatura: cart. 7, fasc Sappada 86. Sassonia Cartoline di "Case sassoni". Segnatura: cart. 7, fasc. 10 Segnatura: cart. 7, fasc "Sauris" Cartoline (1 cartolina e una lettera di Leopoldo Trojero, 13 giugno - 16 luglio 1904). Sono presenti pregevoli fotografie di Sauris con personaggi del luogo. Segnatura: cart. 7, fasc "Scharans, Stürvis, Alt - Thusis, Andeer" Cartoline. Segnatura: cart. 7, fasc "Schwarzwald" (1) "Schwarzwald" (3 cartoline di Elsa Nerina Baragiola, 9 giugno marzo 1906; 1 cartolina a Elsa Nerina Baragiola da L. M., 3 maggio 1906).

23 Sono presenti cartoline di: Borgo, Chiareggio (Valmalenco), Conco, Cusiano, Gondo, Lavarone, Moniagnaga di Pinè, Pergine, Serso, Tenna, Aargau, forse utilizzate per raffronti. Segnatura: cart. 7, fasc Selva Nera Due fotografie, una cartolina e depliant pubblicitario di un albergo. Segnatura: cart. 7, fasc "Sette Comuni" Fotografie e negativi (1). 1. Con annotazioni. Alcune di queste fotografie furono scattate dal fotografo Cristiano Domenico Bonomo. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 8, fasc "Solothurn" (Svizzera) Cartoline di Grenchen e Lengnau. 93. Splügen Cartoline. 94. St. Moritz Serie di cartoline del Museo dell'engadina. Segnatura: cart. 8, fasc. 2 Segnatura: cart. 8, fasc. 3 Segnatura: cart. 8, fasc "Strasburgo e diverse" Cartoline (1 di Bice Rocca, 12 ottobre 1904; 1 di Nerina Baragiola, 20 luglio 1904). Segnatura: cart. 8, fasc. 5

24 Svizzera Fotografie e negativi scattati nel Cantone di Uri, a Furka e Grimsel, nei pressi di Meiringen, a Wittingen (Aarau), e a Brienz. Altre fotografie di Dalpe, Faido, Prato, Santa Maria, Sasso, Schrans, Vals. Due fotografie di Freienbach. Cartoline. Raccolta di immagini da collezione. Una busta con l'indicazione "Svizzera bernese, vallese" (3 cartoline di Elsa Nerina Baragiola, 8 agosto gennaio 1908; 2 di Mino Baragiola, 8 agosto - 15 novembre 1907; 1 di L. Vanzetti, 26 luglio 1906); altra busta con l'annotazione "Svizzera meno il Vallese" (15 cartoline di Elsa Nerina Baragiola, 30 giugno luglio 1910; 6 di Mino Baragiola, 25 febbraio dicembre 1906; 3 di Cortina, 5 dicembre 1906; 2 di Valentin Curta, marzo 1904; 1 di Foresto; 1 ad Elsa Nerina Baragiola; 1 a Dora Martig da Gabi, 1 marzo 1903); una busta con il titolo "Vallese" (2 cartoline di Valentin Curta, 24 marzo - 2 aprile 1904). Cartoline del Cantone di Uri. Busta con titolo "Costumi svizzeri". Raccolta di cartoline del Cantone di Zurigo. Due buste di cartoline con l'annotazione "Svizzera. Motifs alpestres" e "Motifs alpestres". Segnatura: cart. 8, fasc Tirolo Fotografie e cartoline (1). 1. Su una busta del fotografo G.B. Unterveger di Trento è presente la seguente nota di mano di Aristide Baragiola: "Tirolo tedesco. Comprendo nel Tirolo tedesco anche il territorio al di qua del Brennero, fino sotto Salurn, dove si parla tedesco". Segnatura: cart. 9, fasc "Tredici Comuni. Giazza" Cartoline (1 cartolina di Domenico Nordera, Giazza, 31 dicembre 1903). Segnatura: cart. 9, fasc "Trentino" (1) Cartoline. Località: Bolzano, Castel Malosco, Cavedine, Condino, Creto, Folgaria, Fondo, Kastelruth, Langkofel, Plattkofel e Rosengarten, Lardaro, Lavis, S. Leonardo in Val Passiria, Levico, Madonna di Campiglio, Malé, S. Martino di Castrozza, Naunia, Merano, Ossana, Pelizzano, Pergine, Pinzolo, Premione, Rovereto, Sarnonico, S. Olrich, Valle di Rabbi, Vennathal, Vetriolo, Waidbruck. Sono presenti foto e negativo di Guggal, frazione di Altrei (Anterivo). 1. E' presente la seguente annotazione di mano di Aristide Baragiola: "Intendo per Trentino tutta la regione al di qua del Brennero, dove si parla italiano (Ladinesprache)". Segnatura: cart. 9, fasc. 3

25 Truden e Altrei Fotografie e negativi (1). Contiene: una foto scattata da Gottfried Amort (contrassegnata con il n. 189); quattro foto scattate ad Altrei, Laurein, Proveis e Truden da Otto Taudien ( ). 1. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 9, fasc Uster Cartoline. Segnatura: cart. 9, fasc "Vacanze "Adelboden e altre località svizzere Fotografie, negativi e cartoline. Segnatura: cart. 9, fasc Val d'assa Fotografie e negativi (1). 1. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 9, fasc Val d'ossola, Val Formazza e Valle Antigorio Fotografie, negativi e cartoline (1). Tra le località riprodotte: Baceno, Ceppo Morelli, Crodo, Croveo, Fondovalle, Foppiano, Iselle, Macugnaga, Mazza, Ponte, Salecchio, Valdo, Varzo. Immagini del lago d'antillone e del fiume Toce. Cartoline della Valle Anzasca e della Val Vigezzo. Sono presenti: una cartolina di Antonio Ferrera (10 settembre 1903) e una foto della nipote di Aristide Baragiola, Olga. 1. Alcune fotografie furono scattate dal fotografo Antonio Della Vedova. Segnatura: cart. 9, fasc Valchiavenna Cartoline. Segnatura: cart. 10, fasc. 1

26 "Valle di Blenio - Olivone" sec. XIX ex. - Fotografie e negativi "Valle di Blenio" Cartoline di Olivone e Campo Blenio. Segnatura: cart. 10, fasc. 2 Segnatura: cart. 10, fasc Valle di Ulten - Nonsberg tedesco (1) Cartoline con note di Aristide Baragiola. Appunti. Albergo di S. Gertraud (disegno a china).contiene una cartolina da Avio sottoscritta da G.V. Callegari (25 settembre 1907) e una da Proveis sottoscritta da Josef Corazza (1 gennaio 1904). 1. Già in busta dal titolo "Materiale compreso o non compreso nella 1^ parte o volume Casa villereccia e stampato". Segnatura: cart. 10, fasc "Valsesia" e "Valsesia. Rima, Rimella, Alagna" Cartoline (è presente una cartolina da Varallo, 19 ottobre 1903). Segnatura: cart. 10, fasc "Vaud" Cartoline Verona. Provincia Cartolina di Tregnago Vorarlberg Cartoline. Segnatura: cart. 10, fasc. 6 Segnatura: cart. 10, fasc. 7 Segnatura: cart. 10, fasc. 8

27 Wädenswil, Rüschlikon, Ulm sec. XIX ex. - Fotografie, negativi e cartoline. Alcune fotografie di Wädenswil (Lago di Zurigo) furono probabilmente scattate da Aristide Baragiola nell'agosto Segnatura: cart. 10, fasc Zillerthal Cartoline. Segnatura: cart. 10, fasc "Zoldo" Cartoline (1). 1. Sulla busta è presente la seguente annotazione di mano di Aristide Baragiola: "Cartoline che servirono al commento di Val Zoldo, ma non entrano a far parte del rispettivo capitolo". Parte Altro materiale iconografico Estremi cronologici: sec. XIX - Segnatura: cart. 10, fasc. 11 Sono qui descritti materiali iconografici diversi che non è stato possibile organizzare per località. Unità: Fotografie: negativi sec. XIX ex. - Due lastre di vetro molto deteriorate "Studio di Aristide [Baragiola]" sec. XIX ex. - Due negativi. Classificazione: Segnatura: cart. 10, fasc. 12 Classificazione: Segnatura: cart. 10, fasc Riva S. Vitale e Capolago sec. XIX ex. - Fotografie e negativi. E' presente una fotografia con Elsa Nerina Baragiola. Classificazione: Segnatura: cart. 10, fasc. 14

28 Emiliani Antonio 1883 agosto 5, Pausula Ritratto con dedica di Antonio Emiliani, tenente medico della R. Marina italiana. Classificazione: Segnatura: cart. 10, fasc Tipi di case rurali 1890, Ampezzo, Udine Disegni realizzati da E. Picotti e A. Pontini. Classificazione: Segnatura: cart. 10, fasc Carte topografiche Rilievi su carta da lucido dei territori di: Alagna, Rima; Fersenthal, Vignola; Gressoney; Nonsberg tedesco; Pommat; Rimella; Sappada o Bladen, Sauris, Timau; Seewis; Sempione. E' inoltre presente tipo di casera slovena tratto da una fotografia di A. Tellini. Classificazione: Segnatura: cart. 10, fasc Materiali iconografici Fotografie di villaggi, abitazioni ed edifici rurali (1). 1. Le fotografie sono in parte stampate su fogli da pubblicare sul periodico "Deutsche Erde" a corredo dello studio di Aristide Baragiola "Aus den deutschen Sprachinseln in Friaul" (1911) e riguardano le località di Sappada, Timau e Sauris. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc "Pellicole di case che sono nel lavoro «Casa rustica dei mòcheni»" Stampe e negativi. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc Costumi tradizionali Fotografie. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc "Das historische Zimmer der Arndtruhe Godesberg" Pieghevole. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc. 4

29 "Case cimbre" Tre fotografie e un disegno con pianta di casa (1). 1. Il materiale è conservato in una busta dello Studio fotografico V. Mondo di Padova. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc Varie 128. "Pellicola vecchia guasta" Fotografie e negativi Prove Fotografie e negativi Varie Fotografie e negativi senza riferimenti Innsbruck - Wilten Mappa. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc. 6 Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc. 7 Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc. 8 Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc. 9 Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc Esposizioni Roma 1911 Cartoline di Ascoli Piceno, Viterbo e della Val d'aosta. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc Heimat - Kunstserie "Artland" Cartoline da collezione. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc. 12

30 Strade di villaggi Cartoline da collezione. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc Fotografie senza indicazioni (1) 1. In busta dello Stabilimento fotografico Cesare Pellegrini di Padova. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc Cartoline e fotografie di località non identificate 137. "Tirolo o Svizzera?" Cartoline. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc. 15 Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc Ferri Enrico [1901] Riproduzione fotografica estratta dal supplemento gratuito al n. 52 dell'asino, Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc "Calendario illustrato" Estratti dal "Meners historisch - geographischer Kalender", con annotazioni e schizzi di Aristide Baragiola. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc Alagna Valsesia 1903 dicembre 23, Alagna Valsesia Appunti e disegni riguardanti le case rurali e i casolari alpini di Alagna. Unità fuori formato; posta a fianco del faldone. Classificazione: Segnatura: cart. 11, fasc. 19

31 Sottoserie Estratti, opuscoli e recensioni Estremi cronologici: sec. XIX ex. - In questa sottoserie si trovano opuscoli, pubblicazioni periodiche, stralci e ritagli di giornali contenenti scritti di Aristide Baragiola e di altri studiosi relativi a temi affrontati da Baragiola nelle sue ricerche. Molto frequenti risultano le recensioni di volumi di Baragiola, apparse su giornali e riviste specializzate. Unità: Ehegebote für Männer sec. XIX ex "Am häuslichen Herd" 1912 ottobre, Zurigo 143. Annuncio funebre di Domenico Paganin Sego sec. XIX ex. - Segnatura: cart. 12, fasc. 1 Segnatura: cart. 12, fasc. 2 Segnatura: cart. 12, fasc "Aristide e Angiolini" 1884 settembre marzo 28 Copie con fascetto originario delle riviste: "Straßburger Post", "L'Italia" e "Der Bund". E' inoltre presente nota relativa a due articoli di Francesco Angelini. Segnatura: cart. 12, fasc Assicurazioni generali. Calendario Segnatura: cart. 12, fasc Aste filateliche 1924 maggio Elenco dei lotti messi in vendita dalla Casa milanese di aste filateliche dell'ing. L. Rivolta & C. Segnatura: cart. 12, fasc "Atlas de la plus grande France" 1913, Parigi Estratto della pubblicazione e lettera d'accompagnamento della casa editrice Attinger Frères.

32 Segnatura: cart. 12, fasc "Berner Rundschau" 1907 Segnatura: cart. 12, fasc "Berner Tagblatt" e "Berner Heim" (1) 1897 luglio luglio 18, Berna 1. Il "Berner Heim" era il supplemento domenicale del "Berner Tagblatt" Segnatura: cart. 12, fasc Bilder - Atlas der Schweiz 1909, Neuenburg Copia del primo fascicolo "Bollettino dell'associazione Trento - Trieste" 1905 maggio giugno 10, Padova Segnatura: cart. 12, fasc. 10 Segnatura: cart. 12, fasc "Bollettino officiale degli Atti d'esecuzione e Fallimento del Cantone Ticino"(1) Supplemento del "Foglio officiale" del 21 luglio Segnatura: cart. 12, fasc Calendario Fogli di calendario a strappo. Segnatura: cart. 12, fasc Case contadine. Presentazioni volumi "Gute Bücher für das Berner Haus"; "Im Lande herum. Beiträge zum zürcherischen Heimatschutz" (1917). "Das Bürgerhaus in der Schweiz"; "Das deutsche Dorf"; "Bauernhäuser aus Oberbayern". Segnatura: cart. 12, fasc. 14

33 "Case di Norimberga" Elzeviro "Corriere del villaggio" sec. XIX ex "Corriere della sera" 1899 dicembre dicembre 25, Milano Segnatura: cart. 12, fasc. 15 Segnatura: cart. 12, fasc. 16 Segnatura: cart. 12, fasc Croce Rossa Italiana: campagna iscrizioni Volantini (1). 1. Nel volantino Giuseppe Italo Baragiola risulta essere delegato della Croce Rossa Italiana. Segnatura: cart. 12, fasc "Das Neue Jahrhundert" 1899 febbraio 11, Colonia 160. "Das Nibelungenlied" 1908 Segnatura: cart. 12, fasc. 19 Segnatura: cart. 12, fasc "Der Bund" (1) 1899 luglio luglio 13, Berna 1. Su due numeri del 7-8 luglio 1899 è presente la seguente annotazione: "Le feste a Berna". Segnatura: cart. 13, fasc "Deutsche Baukunst des Mittelalters und der Renaissance" Depliant pubblicitario e cedola di prenotazione libraria. Segnatura: cart. 13, fasc. 2

34 Deutsche Erde Copie della rivista; un numero è accompagnato da una lettera del sac. Joachim Mayr, direttore del Collegio Rupertino di Salisburgo. Segnatura: cart. 13, fasc "Deutsche Litteraturzeitung" 1882 marzo ottobre 17, Berlino Due numeri "Deutscher Hausschatz" "Deutsches Lesebuch für Auslander" 1906 Estratto dell'opera di L. Harcourt "Die Schweiz" , Zurigo Segnatura: cart. 13, fasc. 4 Segnatura: cart. 13, fasc. 5 Segnatura: cart. 13, fasc. 6 Segnatura: cart. 13, fasc "Die Schweiz. Geographhische, Demographische, Politische, Volkswirtschaftliche und Geschichtliche Studie" (1) E' presente una lettera indirizzata a Elsa Nerina Baragiola (Neuchâtel, 13 settembre 1915). Segnatura: cart. 13, fasc "Die Woche" 1909, Berlino Segnatura: cart. 13, fasc "Dottrina cristiana breve composta per comando del sommo pontefice Clemente VIII. Nuova edizione ordinata dall'illustrissimo e reverendissimo monsignore Federigo march. Manfredini vescovo di Padova per uso della stessa città e diocesi" 1872 Ristampa.

35 Segnatura: cart. 13, fasc "Educaçao" 1902 novembre 15, S. Paolo (Brasile) Copia della rivista contenente un articolo di Emanuele Baragiola. Segnatura: cart. 13, fasc Elzeviri "Antiquarische Gesellschaft in Zürich", "Ein Besuch von Ornavasso und Rimella in Piemont", "Das Bündner Bürgerhaus", "Schwänzerländli", "Ein Streifzug ins Lötschental"; "Von elsässischer Bauart"; "Redda". Volantini e bozze di stampa: "Zur Bauernhausforschung", "Das deutsche Bauernhaus", "Südbayrisches Bauernhaus". Sono inoltre presenti: stralcio dal "Bündner Tagblatt" (8 settembre 1912) e una nota d'appunti con l'intestazione "Grigioni, Engadina, Remüs". Segnatura: cart. 13, fasc "Emporium" 1913 gennaio, Bergamo Segnatura: cart. 13, fasc Estratti sec. XIX ex. - Stralci da pubblicazioni diverse. Sono inoltre presenti note di Aristide Baragiola. Segnatura: cart. 13, fasc Fabris Matteo 1899 marzo 20, Roana Componimento poetico di Benedetto Benetti in occasione della prima messa celebrata da don Matteo Fabris. Segnatura: cart. 13, fasc "Feierklänge zum Geburtstage des Directors Wilhelm Breidenstein gewidmet von Dr Aristide Baragiola" 1878 luglio 31 Segnatura: cart. 13, fasc "Gazzetta di Venezia" 1895 settembre 6, Venezia Segnatura: cart. 13, fasc. 17

36 "Gazzetta Ticinese" (1) 1913 aprile aprile In una busta con l'annotazione: "Case tipiche del Luganese del pittore Ed. Berta". Segnatura: cart. 13, fasc "General Anzeiger" 1899 settembre 6, Francoforte Segnatura: cart. 13, fasc "Goethe" 1899 agosto settembre 3 Articoli su Johann Wolfgang Goethe pubblicati su: "Der Bund", "Neue Zürcher Zeitung" e "Deutsche Lesehalle". Segnatura: cart. 13, fasc "Heimat und Fremde" 1891 febbraio febbraio 16, Biel - Berna 182. "Heimatschutz" novembre, Zurigo - Basilea Segnatura: cart. 14, fasc. 1 Segnatura: cart. 14, fasc "I Mòcheni". Recensione 1905 Stralcio da "La provincia di Padova" contenente una recensione al volume "I Mòcheni" (1905) di Aristide Baragiola. Appunti di mano di Baragiola. Cedole dell'eco della stampa. Ufficio di estratti da giornali e riviste. Segnatura: cart. 14, fasc "Il dovere" 1889 ottobre 23, Locarno 185. "Il Gazzettino" 1910 dicembre 21, Venezia Segnatura: cart. 14, fasc. 4 Segnatura: cart. 14, fasc. 5

37 "Il Lamone" 1889 ottobre 24, Faenza 187. "Il Popolo" 1905 agosto agosto 11, Trento 188. "Il Secolo" 1904 aprile gennaio 6, Milano 189. "Il Veneto" 1899 febbraio gennaio 21, Padova 190. "Illustrazione camuna" 1915 gennaio 21, Breno Segnatura: cart. 14, fasc. 6 Segnatura: cart. 14, fasc. 7 Segnatura: cart. 14, fasc. 8 Segnatura: cart. 14, fasc. 9 Segnatura: cart. 14, fasc "Illustrazione Ossolana. Bollettino della biblioteca e dei musei Galletti" 1913 marzo aprile Sono inoltre presenti: recensioni librarie; immagini della casa del poeta Alfred Huggenberger, di una casa da contadino in Appenzell e di capanne di beduini a Bengasi; una pagina pubblicitaria; stralcio di pubblicazione sulla Svizzera. Segnatura: cart. 14, fasc "Illustrirte Zeitung" 1903 marzo maggio 16 Unità fuori formato: si veda in cart. A "Illustrirtes Schweizer - Heim" sec. XIX ex. - Segnatura: cart. 14, fasc. 12 Segnatura: cart. 14, fasc "Im Deutschen Reich" sec. XIX ex. Saggio della pubblicazione di O. Leopold.

38 Segnatura: cart. 14, fasc "Innsbrucker Naschrichten" 1908 settembre 7, Innsbruck Segnatura: cart. 14, fasc Isengard (d') Luigi sec. XIX ex. Riproduzione a stampa dei componimenti poetici: "La fidanzata" [1878] e "Sopra la morte di giovinetta diciottenne". Segnatura: cart. 14, fasc "Italia alpina" 1904 agosto agosto 21, Aosta Segnatura: cart. 14, fasc Konstanz - Offenburg. Orario e percorso ferroviario Segnatura: cart. 14, fasc "L'Adige" 1916 giugno 21, Verona Segnatura: cart. 14, fasc "L'Adriatico" (1) 1893 settembre luglio 19, Venezia 1. Le copie ai rec. 43 e 64 non sono state spostate perché fanno parte di fascicoli costituiti da Aristide Baragiola "L'Alpe retica" (1) 1889 ottobre 24, Chiavenna Segnatura: cart. 14, fasc Contiene commemorazione di Giuseppe Baragiola, morto il 19 ottobre Segnatura: cart. 14, fasc. 21

39 "L'Alsace" 1884 luglio 12, Strasburgo 203. "L'Alto Adige" 1908 dicembre dicembre 25, Trento Segnatura: cart. 14, fasc. 22 Segnatura: cart. 14, fasc "L'Araldo" (1) 1884 ottobre novembre 5, Como 1. Le copie del giornale sono tenute insieme da una fascetta con la seguente annotazione: "Inaugurazione della nuova Università [di Strasburgo]" Segnatura: cart. 14, fasc "L'Italia agli italiani": inno Segnatura: cart. 14, fasc "La casa villereccia" e "Folklore di Val Formazza": recensioni 1915 aprile Recensioni alle pubblicazioni di Aristide Baragiola: - "La casa villereccia delle colonie tedesche del gruppo carnico Sappada, Sauris e Timau con raffronti delle zone contermini italiana ed austriaca Carnia, Cadore, Zoldano, Agordino, Carintia e Tirolo. Peregrinazioni folklorike", Padova, Fratelli Drucker, Recensione di A. Baldacci pubblicata sul "Bollettino della Reale Società geografica italiana" (1916) (1) - "Folklore di Val Formazza", Roma, E. Loescher, Recensione di Guido Bustico, direttore del Museo di Domodossola, pubblicata sul periodico "Indipendente" (1915). 1. Si veda anche fra i corrispondenti Baldacci Antonio Segnatura: cart. 14, fasc "La gazzetta di Novara" 1912 agosto agosto 8, Novara 208. "La lettura" 1919 aprile 1 Segnatura: cart. 14, fasc. 27 Segnatura: cart. 15, fasc. 1

40 "La libertà" 1901 giugno settembre 26, Padova Con un articolo di Aristide Baragiola dal titolo "Le alpigiane" (6 ottobre 1902). Segnatura: cart. 15, fasc "La provincia dell'istria" 1881 marzo 16, Capodistria 211. "La Provincia di Como" 1907 giugno 11, Como 212. "La Provincia di Padova" 1896 dicembre dicembre 23, Padova 213. "La Rassegna Nazionale" 1903 febbraio 3, Firenze Segnatura: cart. 15, fasc. 3 Segnatura: cart. 15, fasc. 4 Segnatura: cart. 15, fasc. 5 Segnatura: cart. 15, fasc "La ricreazione. Periodico d'istruzione ed educazione degli allievi dell'istituto internazionale Baragiola di Riva S. Vitale" 1885 luglio 21, Riva S. Vitale Segnatura: cart. 15, fasc "La riforma" 1889 luglio febbraio 21, Bellinzona Sono inoltre presenti copie del supplemento letterario della rivista, denominato "Fiori alpini" (18 gennaio e 21 febbraio 1891). Segnatura: cart. 15, fasc "Le grand tir de 1576 et la Bouillie de Mil des Zurichois" sec. XIX ex. -, Strasburgo Manifesto per l'erezione di un monumento per iniziativa della Société d'embelissement. Segnatura: cart. 15, fasc. 9

Archivio Contemporaneo Alessandro Bonsanti. Gabinetto G.P. Vieusseux. Fondo Gadda. schema descrittivo della struttura del fondo

Archivio Contemporaneo Alessandro Bonsanti. Gabinetto G.P. Vieusseux. Fondo Gadda. schema descrittivo della struttura del fondo Archivio Contemporaneo Alessandro Bonsanti Gabinetto G.P. Vieusseux Fondo Gadda schema descrittivo della struttura del fondo a cura di Carlotta Gentile e Paola Italia Firenze, 2007 Struttura dei Fondi

Dettagli

Scuola di commercio maschile serale Angelo Bargoni

Scuola di commercio maschile serale Angelo Bargoni ARCHIVIO DI STATO DI CREMONA Scuola di commercio maschile serale Angelo Bargoni Inventario (1906-1973) La scuola serale maschile di commercio di Cremona fu istituita il 22 gennaio 1894, per iniziativa

Dettagli

1 CONCORSO FOTOGRAFICO GIUSEPPE BERTUCCI

1 CONCORSO FOTOGRAFICO GIUSEPPE BERTUCCI Comune di Bardi Prov. di Parma P.zza Vittoria 1 43032 1 CONCORSO FOTOGRAFICO GIUSEPPE BERTUCCI REGOLAMENTO 1. Il tema del concorso è obbligato ed è il seguente: Il territorio del Comune di Bardi e della

Dettagli

Carte di Marcello Staglieno

Carte di Marcello Staglieno Carte di storico (Genova 1829-1909) famoso studioso di Cristoforo Colombo ed autore di un libro di proverbi genovesi MITTENTE LUOGO DATA DESTINATARIO N? s.l. s.d. [ ]? s.l. s.d. [ ] [ ] [ ] [Imperiale

Dettagli

Il progetto. Il Fondo Pasquale D Elia

Il progetto. Il Fondo Pasquale D Elia Il progetto Grazie alla collaborazione tra l Università degli Studi di Roma Sapienza e l Archivio Storico della Pontificia Università Gregoriana è stato realizzato parte del catalogo relativo al Fondo

Dettagli

Direzione Generale Educazione e Ricerca. Sed - Centro per i servizi educativi del museo e del territorio. Database della cultura

Direzione Generale Educazione e Ricerca. Sed - Centro per i servizi educativi del museo e del territorio. Database della cultura MiBACT Direzione Generale Sed - Centro per i servizi educativi del museo e del territorio Database della cultura Offerta formativa per le scuole A.S. 2015 2016 L Offerta formativa nazionale del MiBACT

Dettagli

NOVE DA FIRENZE. L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia

NOVE DA FIRENZE. L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia NOVE DA FIRENZE www.nove.firenze.it http://www.nove.firenze.it/levoluzione-della-cartografia-militare-dai-lorena-ai-savoia.htm L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia sabato 07 novembre

Dettagli

Archivio di Stato di Udine

Archivio di Stato di Udine Ministero per i Beni e le Attività Culturali Archivio di Stato di Udine SCHEDA FONDO 3.1.3 Data/e 3.1.4 Livello di descrizione 3.1.5 Consistenza e supporto dell'unità archivistica 3.2.1 Denominazione del

Dettagli

Gaetano Cirelli. Inventario dell'archivio (1916-1919) a cura di Nicola Fontana

Gaetano Cirelli. Inventario dell'archivio (1916-1919) a cura di Nicola Fontana Gaetano Cirelli. Inventario dell'archivio (1916-1919) a cura di Nicola Fontana 2014 Sommario Premessa p. 3 Albero delle strutture p. 4 Albero dei soggetti produttori p. 5 Cirelli, Gaetano, Ferrara, 1898

Dettagli

CARTE MAGNAGUTI. Anni 1528-1964. Busta 1

CARTE MAGNAGUTI. Anni 1528-1964. Busta 1 CARTE MAGNAGUTI Anni 1528-1964 Busta 1 192 Nota introduttiva Le carte Magnaguti sono formate da un nucleo documentario eterogeneo, presente sul mercato antiquario, acquistato nel 1999 dall Associazione

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Il riordino dell Archivio della Questura di Modena e la serie A 11, Prima Divisione, terzo titolario

Il riordino dell Archivio della Questura di Modena e la serie A 11, Prima Divisione, terzo titolario LICIA FIORENTINI, FEDERICA VALENTINI Il riordino dell Archivio della Questura di Modena e la serie A 11, Prima Divisione, terzo titolario LICIA FIORENTINI, FEDERICA VALENTINI Il riordino dell Archivio

Dettagli

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 3. Pagina 1 di 5. Note: Note: Note:

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 3. Pagina 1 di 5. Note: Note: Note: All. A2 PIANO PROVINCIALE 2012 - SCHEMA RIASSUNTIVO DEI PROGETTI PER I QUALI SI PROPONE UN INTERVENTO DIRETTO DELL'ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA TIPOLOGIA

Dettagli

Assunta Pieralli nasce nel 1807 in un piccolo paese chiamato Lippiano appartenente alla diocesi di Città di Castello.

Assunta Pieralli nasce nel 1807 in un piccolo paese chiamato Lippiano appartenente alla diocesi di Città di Castello. Biografia e Opere Assunta Pieralli nasce nel 1807 in un piccolo paese chiamato Lippiano appartenente alla diocesi di Città di Castello. Assunta Pieralli era di costituzione fragile e dall aspetto pallido

Dettagli

IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI

IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI BLOG: http://laboratoriointerattivomanuale.com/ CANALE: http://www.youtube.com/user/labintmanuale/featured? view_as=public IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK TWITTER GOOGLE+ LINKEDIN

Dettagli

Martedì 19 maggio 2015 - ore 10

Martedì 19 maggio 2015 - ore 10 Martedì 19 maggio 2015 - ore 10 Dipinti antichi, dell 800, del 900 e contemporanei (1-238) Il Gruppo Missionario Un pozzo per la vita di Merano (GMM) è un organizzazione non governativa, Onlus, fondata

Dettagli

FONDO PAOLO TONIOLATTI CENSIMENTO 1968-1981, con documentazione dal 1956

FONDO PAOLO TONIOLATTI CENSIMENTO 1968-1981, con documentazione dal 1956 FONDO PAOLO TONIOLATTI CENSIMENTO 1968-1981, con documentazione dal 1956 a cura di Marco Giovanella Il fondo di Paolo Toniolatti (Trento 1941- ) è pervenuto al Centro di documentazione «Mauro Rostagno»

Dettagli

Pietro Abbà Cornaglia

Pietro Abbà Cornaglia Pietro Abbà Cornaglia (1851-1894) Compositore, organista, didatta e critico musicale Palazzo Ghilini, sec. XIX I primi anni Compositore, organista, critico musicale; nato ad Alessandria (Piemonte) il 20

Dettagli

LEOPOLDO METLICOVITZ Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale

LEOPOLDO METLICOVITZ Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale Comune di Ponte Lambro LEOPOLDO METLICOVITZ Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale CHI E Leopoldo Metlicovitz (Trieste 1868 / Ponte Lambro - Como 1944) Pittore, cartellonista, illustratore

Dettagli

Indicatori di occorrenza Indica la presenza facoltativa (0-1) dell'elemento

Indicatori di occorrenza Indica la presenza facoltativa (0-1) dell'elemento Nelle righe che seguono si cercherà di dar conto delle scelte operate nella definizione del modello attraverso una descrizione puntuale delle unità informative (elementi della DTD) in cui è stata segmentata

Dettagli

TRA OTTOCENTO E NOVECENTO

TRA OTTOCENTO E NOVECENTO GIUSEPPE DI BENEDETTO PALERMO TRA OTTOCENTO E NOVECENTO LA CITTÀ ENTRO LE MURA nella collezione fotografica di Enrico Di Benedetto Giuseppe Di Benedetto PALERMO TRA OTTOCENTO E NOVECENTO La città entro

Dettagli

Stampe grandi di Santa Maria dei Bisognosi

Stampe grandi di Santa Maria dei Bisognosi Stampe grandi di Santa Maria dei Bisognosi Nelle ricerche relative alla storia del santuario di Santa Maria dei Bisognosi, che si sono concluse con la pubblicazione di un libro avvenuta nell anno 2010,

Dettagli

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL ANTIQUARIUM PITINUM MERGENS Approvato con Delibera 1 Art.1 Costituzione dell Antiquarium Pitinum Mergens e sue finalità

Dettagli

L Archivio provinciale di Bolzano. Materiali per preparare una visita guidata

L Archivio provinciale di Bolzano. Materiali per preparare una visita guidata Materiali per preparare una visita guidata Che cos è un archivio? L archivio è il complesso delle scritture, per cui mezzo si è esplicata l attività pratica di in istituto o di una persona, reciprocamente

Dettagli

SIUSA Sistema Informativo Unificato Sovrintendenze Archivistiche

SIUSA Sistema Informativo Unificato Sovrintendenze Archivistiche SIUSA Sistema Informativo Unificato Sovrintendenze Archivistiche 17 SCHEDA DI RILEVAZIONE - COMPLESSO ARCHIVISTICO 2 Codice Ente Codice complesso Qualifica del complesso archivistico uniformata locale

Dettagli

La censura tedesca sulla corrispondenza civile della RSI da e per l estero

La censura tedesca sulla corrispondenza civile della RSI da e per l estero La censura tedesca sulla corrispondenza civile della RSI da e per l estero Le corrispondenze chiuse ispezionate dalla censura presentavano normalmente le seguenti caratteristiche: 1) l impronta dell ufficio

Dettagli

L Uomo e la Montagna La Presenza, il Lavoro, la Vita quotidiana

L Uomo e la Montagna La Presenza, il Lavoro, la Vita quotidiana L Uomo e la Montagna La Presenza, il Lavoro, la Vita quotidiana 2004. Vincenzo Martegani. Il Paesaggio Forestale Lombardo 2005. Elio Della Ferrera e Adriano Turcatti. Scatti Nascosti. La Fauna di Lombardia

Dettagli

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA E BENI CULTURALI LABORATORIO DI BENI CULTURALI CARTA DEI SERVIZI

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA E BENI CULTURALI LABORATORIO DI BENI CULTURALI CARTA DEI SERVIZI UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA E BENI CULTURALI LABORATORIO DI BENI CULTURALI CARTA DEI SERVIZI Informazioni generali Strutture, spazi e attrezzature Consistenza e disponibilità

Dettagli

Alessandro Ciandella Liturgia e prassi in Santa Maria del Fiore. Proprietà letteraria riservata. 2015 Alessandro Ciandella

Alessandro Ciandella Liturgia e prassi in Santa Maria del Fiore. Proprietà letteraria riservata. 2015 Alessandro Ciandella Alessandro Ciandella Liturgia e prassi in Santa Maria del Fiore Proprietà letteraria riservata. 2015 Alessandro Ciandella 2015 Phasar Edizioni, Firenze. www.phasar.net I diritti di riproduzione e traduzione

Dettagli

IL RADICCHIO DI TREVISO ALLE NOZZE DI CANA. Tiziano Tempesta Dipartimento TESAF Università di Padova

IL RADICCHIO DI TREVISO ALLE NOZZE DI CANA. Tiziano Tempesta Dipartimento TESAF Università di Padova IL RADICCHIO DI TREVISO ALLE NOZZE DI CANA Tiziano Tempesta Dipartimento TESAF Università di Padova Le origini del radicchio rosso di Treviso non sono del tutto note. Benché esistano testimonianze della

Dettagli

Personale in pellegrinaggio a Roma per l Anno Santo, 1950

Personale in pellegrinaggio a Roma per l Anno Santo, 1950 Personale in pellegrinaggio a Roma per l Anno Santo, 1950 «VITA NOSTRA» Il periodico «Vita Nostra» venne istituito, con delibera del Consiglio di amministrazione, per celebrare il 60 anniversario della

Dettagli

http://expo.khi.fi.it

http://expo.khi.fi.it COMUNICATO STAMPA 22 aprile 2013 http://expo.khi.fi.it FOTOGRAFIE DI UN ANTIQUARIO: LA RACCOLTA DI ELIA VOLPI. Una mostra online della Kunsthistorisches A partire dal 22 aprile 2013 la in Florenz Max-

Dettagli

Jolanda Conti e Angelo Dragone fidanzati, 1942

Jolanda Conti e Angelo Dragone fidanzati, 1942 Jolanda Conti e Angelo Dragone fidanzati, 1942 foto Mauro Raffini Per tutta la Loro vita, ancora prima del matrimonio, Jolanda e Angelo Dragone, hanno raccolto con cura e metodo libri, lettere, fotografie

Dettagli

Fondo Rossi Doria Paolo (Pablo)

Fondo Rossi Doria Paolo (Pablo) Fondo Rossi Doria Paolo (Pablo) Buste 16 Fascicoli 35 Paolo (Pablo) Rossi Doria nasce a Buenos Aires (Argentina) l 8 luglio 1942. Dopo la maturità classica conseguita presso il Liceo Berchet di Milano

Dettagli

DISPOSIZIONI PER LA CONSULTAZIONE E RIPRODUZIONE DEI FONDI LIBRARI ANTICHI E SPECIALI, ARCHIVISTICI E DOCUMENTARI

DISPOSIZIONI PER LA CONSULTAZIONE E RIPRODUZIONE DEI FONDI LIBRARI ANTICHI E SPECIALI, ARCHIVISTICI E DOCUMENTARI DISPOSIZIONI PER LA CONSULTAZIONE E RIPRODUZIONE DEI FONDI LIBRARI ANTICHI E SPECIALI, ARCHIVISTICI E DOCUMENTARI 1. AMBITO DI APPLICAZIONE Le presenti disposizioni si applicano alla consultazione e riproduzione

Dettagli

ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime

ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime Contestualizzazione: La guerra ha prodotto anche un esaltazione di se stessa (attraverso la propaganda di

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

FIRENZE 360 ITINERARI TURISTICO DIDATTICI WEEKEND. GRUPPO (minimo 25 partecipanti) 239

FIRENZE 360 ITINERARI TURISTICO DIDATTICI WEEKEND. GRUPPO (minimo 25 partecipanti) 239 FIRENZE 360 PROGRAMMA: Dalle colline dell Oltrarno, nel silenzio bucolico di Forte Belvedere, lo sguardo raccoglie l immortale impronta rinascimentale di una città, dove tra arte e vivere quotidiano non

Dettagli

PROGETTO. per l ordinamento, l inventariazione e l informatizzazione dei fondi archivistici del Centro Studi Ettore Luccini

PROGETTO. per l ordinamento, l inventariazione e l informatizzazione dei fondi archivistici del Centro Studi Ettore Luccini PROGETTO per l ordinamento, l inventariazione e l informatizzazione dei fondi archivistici del Centro Studi Ettore Luccini 1. Centro Studi Ettore Luccini Il Centro Studi Ettore Luccini (CSEL) è un associazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. de Gramatica Maria Raffaella Data di nascita 04/05/1952 Qualifica Funzionario Archivista (F 5)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. de Gramatica Maria Raffaella Data di nascita 04/05/1952 Qualifica Funzionario Archivista (F 5) INFORMAZIONI PERSONALI Nome de Gramatica Maria Raffaella Data di nascita 04/05/1952 Qualifica Funzionario Archivista (F 5) Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio MINISTERO PER

Dettagli

PINACOTECA COMUNALE DI FAENZA PROPOSTA PROGRAMMA ATTIVITA 2010

PINACOTECA COMUNALE DI FAENZA PROPOSTA PROGRAMMA ATTIVITA 2010 PINACOTECA COMUNALE DI FAENZA PROPOSTA PROGRAMMA ATTIVITA 2010 La presente relazione di programma annuale compilata sulla base dell articolo 3 Principi di gestione del regolamento della Pinacoteca Comunale

Dettagli

A Monclassico, nel Trentino, vive e lavora Livio Conta.

A Monclassico, nel Trentino, vive e lavora Livio Conta. A Monclassico, nel Trentino, vive e lavora Livio Conta. giorgio@livioconta.it www.livioconta.it Dopo aver frequentato l'istituto d'arte si dedica alla scultura, alla pittura, ed alla grafica. Si trasferisce

Dettagli

g) il personale accompagnatore assume l obbligo di un attenta ed assidua vigilanza; ad esso fanno carico le responsabilità di cui all art.

g) il personale accompagnatore assume l obbligo di un attenta ed assidua vigilanza; ad esso fanno carico le responsabilità di cui all art. Istituto Comprensivo Rovereto Nord REGOLAMENTO VISITE GUIDATE, VIAGGI DI ISTRUZIONE E ATTIVITA DIDATTICHE E FORMATIVE SVOLTE IN AMBIENTE EXTRA-SCOLASTICO Art.1 Finalità e tipologia 1. Tutte le iniziative

Dettagli

Calendario delle fiere 2016

Calendario delle fiere 2016 Calendario delle fiere 2016 Data Località Denominazione 14 febbraio Limana Mostra dell artigianato e vecchie tradizioni 13 marzo Antica Fiera della Madonna Addolorata 13 marzo Lentiai Fiera di Primavera

Dettagli

LA MENDOLA CANYON. TREKKING - Percorsi per tutti i gusti

LA MENDOLA CANYON. TREKKING - Percorsi per tutti i gusti LA MENDOLA Nel 2013 l ApT si è fatta carico del restyling della vecchia brochure dedicata alla storia del Passo della Mendola che ormai da anni non veniva più ristampata e necessitava di un aggiornamento.

Dettagli

Consegna borse di studio. Marcello Mantovani. Biblioteca civica Bertoliana Palazzo Cordellina 4 dicembre 2014

Consegna borse di studio. Marcello Mantovani. Biblioteca civica Bertoliana Palazzo Cordellina 4 dicembre 2014 Consegna borse di studio Marcello Mantovani Biblioteca civica Bertoliana Palazzo Cordellina 4 dicembre 2014 Marcello Mantovani nasce a Vicenza il 24 Giugno 1920; viene a mancare il 19 febbraio 2009. Il

Dettagli

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna Bologna, Ritiro di San Pellegrino Benedetto Gennari, Ritratto di gentildonna

Dettagli

La storia della carta stampata dal papiro a www.quotidiano.net

La storia della carta stampata dal papiro a www.quotidiano.net La storia della carta stampata dal papiro a www.quotidiano.net Uno dei primi supporti per la scrittura, che precedettero la carta, fu il papiro. Questo veniva ottenuto già verso il 3500 a.c. in Egitto,

Dettagli

I percorsi di viaggio

I percorsi di viaggio I percorsi di viaggio L Italia ed il turismo internazionale nel 2005 Venezia 11 Aprile 2006 Paolo Sergardi Pragma Carla Natali TNS Infratest CONTESTO DI RIFERIMENTO Il contesto di analisi è costituito

Dettagli

FOTO VENETO. L'arena di Verona vista dall'alto. Foto inserita da Roberto Boccalatte. L'arena di Verona. Foto inserita da Roberto Boccalatte.

FOTO VENETO. L'arena di Verona vista dall'alto. Foto inserita da Roberto Boccalatte. L'arena di Verona. Foto inserita da Roberto Boccalatte. FOTO VENETO Lo Stemma Lo stemma della Regione è costituito dalla rappresentazione del territorio regionale con il mare, la pianura e i monti. In primo piano è raffigurato il leone di S. Marco; nel cielo

Dettagli

Accademia Nazionale dei Lincei. Archivio di. Edoardo Martinori. Inventario a cura di Paola Cagiano de Azevedo

Accademia Nazionale dei Lincei. Archivio di. Edoardo Martinori. Inventario a cura di Paola Cagiano de Azevedo Accademia Nazionale dei Lincei Archivio di Edoardo Martinori Inventario a cura di Paola Cagiano de Azevedo Roma 2015 Bibliografia di Martinori - Sulle Montagne Rocciose. Viaggio in ferrovia, settembre

Dettagli

SCUOLA di FORMAZIONE TEOLOGICA per LAICI 2014-2015. 2 Anno. L uomo in Cristo

SCUOLA di FORMAZIONE TEOLOGICA per LAICI 2014-2015. 2 Anno. L uomo in Cristo SCUOLA di FORMAZIONE TEOLOGICA per LAICI 2014-2015 2 Anno L uomo in Cristo DIOCESI DI MILANO Zona Pastorale IV Decanato di Bollate INTRODUZIONE La rivelazione cristiana, oltre a comunicarci il volto di

Dettagli

I nostri sogni e desideri cambiano il mondo.

I nostri sogni e desideri cambiano il mondo. PRESENTAZIONE Giornalino sul FATTO DA I BAMBINI DELLA 4^B CON L AIUTO DELL INS.TE (PISCHEDDA ELISABETTA) DELLA SCUOLA ELEMENTARE ITALO CALVINO DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI BEINASCO ANNO SCOLASTICO 2005/2006

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente

Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Prot. n. 3104/P5 Roma, 21 giugno 2007 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di T R E N T O Al Sovrintendente Scolastico per la scuola in

Dettagli

Viaggio verso la Terra promessa Riflessioni e testimonianze su emigrazione - immigrazione.

Viaggio verso la Terra promessa Riflessioni e testimonianze su emigrazione - immigrazione. Dipartimento educazione cultura e sport, Divisione scuola, Centro didattico cantonale Bellinzona Viaggio verso la Terra promessa Riflessioni e testimonianze su emigrazione - immigrazione. Mostra e documentazione

Dettagli

ASSOCIAZIONE CULTURALE PAESAGGI

ASSOCIAZIONE CULTURALE PAESAGGI in occasione della indìce il Concorso Fotografico "La Città degli Alberi" Iniziativa accolta dalla Commissione Nazionale Italiana UNESCO nell ambito delle manifestazioni della settimana DESS 2013 (18-24

Dettagli

Udite Udite! Proclami dei governi provvisori e del Cantone di Lugano 1798 1803

Udite Udite! Proclami dei governi provvisori e del Cantone di Lugano 1798 1803 Udite Udite! Proclami dei governi provvisori e del Cantone di Lugano 1798 1803 Villa Ciani, Lugano 2 aprile 27 giugno 2010 2 La mostra intende illustrare come il foglio a stampa contenente avvisi, proclami

Dettagli

Documentazione raccolta

Documentazione raccolta Documentazione raccolta Documentazione donata dall autore nel gennaio 1999: Opere in volume FRANCO, Tomaso. Parole d archivio. Poesie (1981-1985). Con una nota di Guido Oldani. Milano, CENS, 1987. 90 p.

Dettagli

www.welcomepadova.it www.welcomepadova.it

www.welcomepadova.it www.welcomepadova.it Welcome Padova Dov è Padova? Nel cuore del Veneto! a 30 minuti d auto da Venezia a 30 minuti d auto da Vicenza a 50 minuti d auto da Verona a 50 minuti d auto da Treviso Venezia Venezia, a 30 minuti da

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Mendrisio, 18 marzo 2008 Conferenza stampa del 18.03.2008 - ore 10.30 - Mendrisio

COMUNICATO STAMPA Mendrisio, 18 marzo 2008 Conferenza stampa del 18.03.2008 - ore 10.30 - Mendrisio COMUNICATO STAMPA Mendrisio, 18 marzo 2008 Conferenza stampa del 18.03.2008 - ore 10.30 - Mendrisio Il coordinamento di piccoli e grandi istituti culturali di una Regione e la promozione delle loro attività

Dettagli

I I concorso fotografico ANMDO

I I concorso fotografico ANMDO I I concorso fotografico ANMDO 40 Congresso Nazionale ANMDO Ripensare la Sanità: ruoli strategici e responsabilità 2 concorso fotografico ANMDO SOGGETTO PROMOTORE: ANMDO Associazione Nazionale Medici di

Dettagli

La critica: rivista di letteratura, storia e filosofia diretta da Benedetto Croce. Napoli, Direzione della "Critica", 1903-1944

La critica: rivista di letteratura, storia e filosofia diretta da Benedetto Croce. Napoli, Direzione della Critica, 1903-1944 BENEDETTO CROCE E I SUOI CONTEMPORANEI Percorso bibliografico nelle collezioni della Biblioteca del Senato I testi sono elencati in ordine cronologico crescente La critica: rivista di letteratura, storia

Dettagli

Elena Canadelli 1915: UNA NUOVA SEDE PER GLI ISTITUTI D ISTRUZIONE SUPERIORE DI MILANO

Elena Canadelli 1915: UNA NUOVA SEDE PER GLI ISTITUTI D ISTRUZIONE SUPERIORE DI MILANO Elena Canadelli 1915: UNA NUOVA SEDE PER GLI ISTITUTI D ISTRUZIONE SUPERIORE DI MILANO Associazione per lo sviluppo dell alta cultura in Milano, Ricordo della posa della prima pietra per le nuove sedi

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo BIGNARDELLI Francesco Viale Libia 189, 00199, Roma Telefono 3389375601 Fax E-mail francesco_bign@yahoo.it

Dettagli

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA Comitato Regionale per le Celebrazioni del 1 Centenario della morte di Aristide Naccari Fondazione Santi Felice e Fortunato Diocesi di Chioggia (VE) MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA (2014-2015)

Dettagli

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO I LABORATORI Visita guidata al Museo della durata complessiva di circa 45 minuti con un momento di approfondimento di fronte ad alcune opere, selezionate sulla

Dettagli

GUIDA ALL ATTIVITÀ DIDATTICA PER SCUOLE 2015-2016 PINACOTECA DI BRERA

GUIDA ALL ATTIVITÀ DIDATTICA PER SCUOLE 2015-2016 PINACOTECA DI BRERA GUIDA ALL ATTIVITÀ DIDATTICA PER SCUOLE 2015-2016 PINACOTECA DI BRERA ASTER Via Cadamosto 7 20122 Milano Tel 02 20404175 Fax 02 20421469 info@spazioaster.it www.spazioaster.it Tutte le attività didattiche

Dettagli

WWW.VIAGGIOMOLISE.IT

WWW.VIAGGIOMOLISE.IT WWW.VIAGGIOMOLISE.IT Per le aziende e il territorio Report, 3//2 GENIUS VIAGGIOMOLISE.IT: i numeri +2. VISITE!!! Numero Visitatori WWW.VIAGGIOMOLISE.IT 2. 18. 15. 12. 9. 6. 3. giu-8 dic-8 giu-9 dic-9 giu-

Dettagli

D.P.R. 252/2006, D.M.

D.P.R. 252/2006, D.M. A proposito delle copie d obbligo Non è il tipografo responsabile del deposito! Nei mesi scorsi, tutti noi abbiamo ricevuto una comunicazione della regione Lombardia (inviata a tutti gli Editori e Tipografi)

Dettagli

La Regione germanica

La Regione germanica La Regione germanica PAESI BASSI GERMANIA OV La Regione germanica si trova nell Europa centrale. È formata da 5 Stati: Germania, Paesi Bassi, Svizzera, Austria, Liechtenstein. SVIZZERA LIECHTENSTEIN AUSTRIA

Dettagli

Classi: VB (19) e Vi (18) + Garbini, Gambassi e Cerrone = tot.37+3. MILANO e dintorni 5 giorni treno + pullman

Classi: VB (19) e Vi (18) + Garbini, Gambassi e Cerrone = tot.37+3. MILANO e dintorni 5 giorni treno + pullman Classi: VB (19) e Vi (18) + Garbini, Gambassi e Cerrone = tot.37+3 MILANO e dintorni 5 giorni treno + pullman Spett,le Liceo GIULIO CESARE Corso Trieste, 48 00198 ROMA Roma, 25 gennaio 2012 20 MAR 12 ROMA

Dettagli

In Cammino verso l Ecomuseo della Valle Olona Idee, progetti e lavori in corso

In Cammino verso l Ecomuseo della Valle Olona Idee, progetti e lavori in corso C i li Castiglione Olona, 28 Febbraio 2013 Ol 28 F bb i 2013 In Cammino verso l Ecomuseo della Valle Olona Idee, progetti e lavori in corso Cos èè un Ecomuseo Cos Il termine Ecomuseo fu usato per la prima

Dettagli

SANGREGORIO. I LUOGHI DELL ARTE. Un breve tour Tra Lombardia e Piemonte: alla scoperta delle opere di Sangregorio sul territorio

SANGREGORIO. I LUOGHI DELL ARTE. Un breve tour Tra Lombardia e Piemonte: alla scoperta delle opere di Sangregorio sul territorio SANGREGORIO. I LUOGHI DELL ARTE Un breve tour Tra Lombardia e Piemonte: alla scoperta delle opere di Sangregorio sul territorio Edizioni Centro Centro Studi Studi Sangregorio 2011 CASTELLO VISCONTI DI

Dettagli

Leopoldo Metlicovitz ANNIVERSARIO. Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale. Con il patrocinio e il contributo di:

Leopoldo Metlicovitz ANNIVERSARIO. Pittore, cartellonista, illustratore e scenografo teatrale. Con il patrocinio e il contributo di: Con il patrocinio e il contributo di: PROVINCIA DI COMO COMUNE DI PONTE LAMBRO in collaborazione con il Comitato Organizzatore per il 140 ANNIVERSARIO della nascita di Leopoldo Metlicovitz Leopoldo Metlicovitz

Dettagli

La stagione turistica estiva 2013*

La stagione turistica estiva 2013* Novembre 2013 La stagione turistica estiva 2013* Il Servizio Statistica presenta i dati definitivi relativi agli arrivi e alle turistiche della stagione estiva (1) 2013 sulla base delle informazioni trasmesse

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA Centro Studi Padre Flaminio Rocchi

ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA Centro Studi Padre Flaminio Rocchi ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA Centro Studi Padre Flaminio Rocchi Associazione con personalità giuridica, ai sensi del D.P.R. 10 febbraio 2000 n.361, riconosciuta dall Ufficio Territoriale

Dettagli

Brief per il laboratorio

Brief per il laboratorio Brief per il laboratorio Il materiale allegato, campagne pubblicitarie per incentivare il turismo, realizzate da nazioni, regioni e una provincia, è stato selezionato per la sua qualità. Si tratta infatti

Dettagli

OBIETTIVI DELL UNITÀ:

OBIETTIVI DELL UNITÀ: Funzioni comunicative Lessico Morfosintassi Chiedere e dire dove si abita (Dove abiti?, Abito a Roma / Abito in Italia) Descrivere foto e immagini di luoghi (città e paesaggi) Chiedere di raccontare un

Dettagli

Leonardo Bazzaro Un protagonista dell Ottocento Lombardo

Leonardo Bazzaro Un protagonista dell Ottocento Lombardo Un protagonista dell Ottocento Lombardo 21 ottobre 23 dicembre 2011 Galleria Bottegantica, Via Manzoni, 45 20121 Milano Galleria d Arte Ambrosiana, Via V. Monti, 2 20123 Milano (Milano 1853-1937) Cannaregio

Dettagli

Udine, 26 gennaio 2014 Alessandro Manzano info@apecarnica.it

Udine, 26 gennaio 2014 Alessandro Manzano info@apecarnica.it Udine, 26 gennaio 2014 Alessandro Manzano info@apecarnica.it COME E NATA LA NOSTRA ASSOCIAZIONE DA ALCUNI ANNI CI SI INCONTRAVA TRA DI NOI PER PARLARE DI API ANCHE CON AMICI DI OLTRE CONFINE E ANCHE NOI

Dettagli

Diritto allo studio. da quando, come è concepito, vengono rispettate norme e leggi in questo senso?

Diritto allo studio. da quando, come è concepito, vengono rispettate norme e leggi in questo senso? Diritto allo studio da quando, come è concepito, vengono rispettate norme e leggi in questo senso? La Costituzione Il 1 luglio del 1866 fu approvata la prima Costituzione della Romania, che ha subito delle

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA IN TOSCANA Fondo Carlo Ballario Regesto redatto da Francesco Mascagni (luglio 2015)

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA IN TOSCANA Fondo Carlo Ballario Regesto redatto da Francesco Mascagni (luglio 2015) ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA IN TOSCANA Fondo Carlo Ballario Regesto redatto da Francesco Mascagni (luglio 2015) Le seguenti carte di Carlo Ballario sono state donate all Isrt dalla figlia signora

Dettagli

Filatelia: una passione per tutti. abbonamentofilatelico. Ricevi a casa le nuove emissioni Comodo, puntuale, sicuro

Filatelia: una passione per tutti. abbonamentofilatelico. Ricevi a casa le nuove emissioni Comodo, puntuale, sicuro Filatelia: una passione per tutti. abbonamentofilatelico Ricevi a casa le nuove emissioni Comodo, puntuale, sicuro Arte, Storia e Cultura da vivere e collezionare La filatelia non è solo un hobby, è passione

Dettagli

I A M L International Association of Music Libraries, Archives and Documentation Centres

I A M L International Association of Music Libraries, Archives and Documentation Centres I A M L International Association of Music Libraries, Archives and Documentation Centres Archivi e biblioteche di musicisti convegno nazionale 30 ottobre 2003 - Roma, Palazzo dei Congressi nell'ambito

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DELLA SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO DI PERGINE

DOCUMENTAZIONE DELLA SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO DI PERGINE DOCUMENTAZIONE DELLA SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO DI PERGINE (1868 1918) INVENTARIO 2005 Sommario Società di Mutuo Soccorso di Pergine p. 2 Documentazione della Società di Mutuo Soccorso di Pergine p. 3 Bibliografia

Dettagli

CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore

CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore Fra le mostruosità dell arte d avanguardia spiccava, come un miracolo, un quadro d eccezione, una marina; la firma era di Raffaello Celommi un abruzzese noto agli

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM dott.livio Olivotto Via Milano 71 32040 PADOLA BL CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Livio Olivotto, nato a Grado (GO) il 19.01.1962, residente a Comelico Superiore frazione Padola, via Milano 71, cap 32040,

Dettagli

VIGO DI TON CHIESA PARROCCHIALE

VIGO DI TON CHIESA PARROCCHIALE VIGO DI TON CHIESA PARROCCHIALE Data: 30/10/1980 Protocollo: 586/TN2 Mittente: Provincia autonoma di Trento Assessorato alle Attività Culturali e Sportive - dott. Guido Lorenzi Destinatario: Ministero

Dettagli

ANGELO MALINVERNI Pittore piemontese ( Torino 1877 Torino 1947 )

ANGELO MALINVERNI Pittore piemontese ( Torino 1877 Torino 1947 ) COMUNICATO STAMPA ANGELO MALINVERNI Pittore piemontese ( Torino 1877 Torino 1947 ) Inaugurazione: Venerdì 16 gennaio 2009, alle ore 16,00 Periodo: 16 Gennaio 2009 20 Febbraio 2009 Orario : da martedì a

Dettagli

CATALOGAZIONE DEL FONDO LIBRARIO DEL SACRO MONTE DELLA MADONNA DEL SASSO. www.madonnadelsasso.org

CATALOGAZIONE DEL FONDO LIBRARIO DEL SACRO MONTE DELLA MADONNA DEL SASSO. www.madonnadelsasso.org CATALOGAZIONE DEL FONDO LIBRARIO DEL SACRO MONTE DELLA MADONNA DEL SASSO www.madonnadelsasso.org 1 La storia I fondi librari conservati alla Madonna del Sasso sono attualmente di proprietà dei Cappuccini

Dettagli

ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE

ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE Le festività civili, militari e religiose scandiscono, come le stagioni, la vita scolastica e i componimenti degli alunni, in particolare nella scuola

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DELL ARCHIVIO STORICO

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DELL ARCHIVIO STORICO LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DELL ARCHIVIO STORICO Approvate con Deliberazione di G.C. n. 155 del 24/11/2006 DEFINIZIONE 1. L'archivio storico del comune di Castel Goffredo, istituito con deliberazione

Dettagli

scaricato da www.risorsedidattiche.net

scaricato da www.risorsedidattiche.net Verifica di Geografia (Il Piemonte) Nome e cognome Classe Data 1. Da che cosa deriva il nome Piemonte? 2. Con quali stati e regioni confina? 3. Il Piemonte è una delle regioni italiane che: ha uno sbocco

Dettagli

- Albo Scuola - Al Sito Web

- Albo Scuola - Al Sito Web Distretto scolastico n 27 Istituto Comprensivo Matteotti-Cirillo Via Baracca,23 80028 Grumo Nevano (NA) Tel. 081-8333911: Fax 081 5057569 C.F 80060340637.Cod. Mecc:NAIC897007 Email:naic897007@istruzione.it

Dettagli

Borgo di Santa Lucia a Monte. Localizzazione e Toponomastica

Borgo di Santa Lucia a Monte. Localizzazione e Toponomastica Borgo di Santa Lucia a Monte Numero Scheda: E027 Autore: Arch. Cinzia Bartolozzi Data: 30/01/2006 Localizzazione e Toponomastica Comune: Prato Denominazione: Santa Lucia in Monte Area Protetta: Anpil Monteferrato

Dettagli

sottoserie: Massa Capitolare Massa Capitolare

sottoserie: Massa Capitolare Massa Capitolare sottoserie: Massa Capitolare Massa Capitolare 43 unità archivistiche 1/Rimborsi Cattedrale 1892-1898 1892-1898 Collocazione: 1, sede: Archivio della Cattedrale Sant'Antonio Abate di Castelsardo, piano:

Dettagli

Museo Contadino della Bassa Pavese ARCHIVIO FOTOGRAFICO INFORMATIZZATO. Archivio Album Fotografie

Museo Contadino della Bassa Pavese ARCHIVIO FOTOGRAFICO INFORMATIZZATO. Archivio Album Fotografie Museo Contadino della Bassa Pavese ARCHIVIO FOTOGRAFICO INFORMATIZZATO Patrimonio catalogato in versione provvisoria di album tematici alla data del 15/12/2007. La catalogazione è in continuo mutamento

Dettagli

Soggiorni didattici in Trentino in occasione del Centenario della Grande Guerra

Soggiorni didattici in Trentino in occasione del Centenario della Grande Guerra Dalla Guerra alla Pace Soggiorni didattici in Trentino in occasione del Centenario della Grande Guerra Rovereto e Vallagarina Folgaria Lavarone e Luserna Trento Rovereto e Vallagarina Attraversata durante

Dettagli

Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine

Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine di Laura Cerno * INTRODUZIONE La propaganda del regime fascista così si esprimeva sulla stampa specializzata, in merito all' eventuale possibilità

Dettagli

PGT Piano di Governo del Territorio ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12

PGT Piano di Governo del Territorio ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12 COMUNE DI SANTA CRISTINA E BISSONE PROVINCIA DI PAVIA PGT Piano di Governo del Territorio ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12 12a Fascicolo PdR Piano delle Regole ANALISI DEL CENTRO STORICO

Dettagli