COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo"

Transcript

1 COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo Via Garibaldi n. 13 C.A.P tel fax **************************** Determinazione n. 03 del 0 8/01/2016 Determinazione n. 32 del 31/12/2015 Registro Generale Registro del Sindaco Oggetto : Nomina del Dr.Mario Cavallaro Categ. D1 dipendente del Comune di Giardini Naxos, Responsabile della II Area Economico-Finanziaria e Personale ai sensi dell art. 1 comma 557 della L. 311/2004, dal 01/01/2016 al 31/03/ IL SINDACO Considerato: Visti gli articoli 50, comma 10, 107 e 109 del T.U.E.L.; Visto lo Statuto Comunale, nonché gli articoli 14 e seguenti del vigente Regolamento sull Ordinamento degli Uffici e dei Servizi, approvato con deliberazione della Commissione Straordinaria, con i poteri della Giunta Comunale, n. 36 del e s.m.e.i. ; Che la nomina dei Responsabili di Area, compete al Sindaco; Che al Sindaco compete anche la nomina dei sostituti dei Responsabili di Area; Che i Responsabili di Area possono essere individuati tra i dipendenti dell Ente inquadrati in categoria D, del vigente CCNL Regioni e Autonomie Locali; Che il conferimento degli incarichi è effettuato con determinazione motivata del Sindaco, sulla base della competenza professionale, dell esperienza e della capacità dimostrata, tenuto anche conto delle valutazioni annuali pregresse, in relazione alle esigenze di attuazione della programmazione triennale e annuale e degli obiettivi definiti dal Piano Esecutivo di Gestione e dagli annessi o connessi Piano della Performance e Piano dettagliato degli obiettivi, nel rispetto dei criteri generali stabiliti dall Amministrazione comunale; Che ciascun responsabile di Area è titolare di incarico di posizione organizzativa ed è destinatario della relativa disciplina, secondo quanto previsto dagli artt. 8 e seguenti del CCNL 31/03/1999 e successive modifiche ed integrazioni. Che al Responsabile di Area, in quanto titolare di posizione organizzativa, spettano la retribuzione di posizione e la retribuzione di risultato nei limiti degli importi stabiliti con il vigente CCNL ; Che la fissazione degli importi minimi e massimi della retribuzione di posizione e della retribuzione di risultato spetta alla Giunta Comunale;

2 Che con deliberazione di Giunta Municipale n. 74 del 28 Dicembre 2015, resa immediatamente esecutiva, veniva rideterminata la indennità di posizione da attribuire al personale incaricato di posizione organizzativa per come di seguito : la indennità di posizione da attribuire alle categorie D varia da un minimo di 5.164,56 ad un massimo di ,00, e che in prima applicazione viene determinata nella misura di 5.164,56 ; Che la retribuzione di posizione viene attribuita dal Sindaco, con il provvedimento di nomina ; Che ai responsabili di gestione competono tutte le attività e le responsabilità previste dalla Legge, dallo Statuto Comunale, dai Regolamenti interni, ivi compreso il Regolamento sull ordinamento degli Uffici e dei Servizi; Premesso che : con delibera della Commissione Straordinaria con i Poteri della Giunta n. 53 del 27/04/2015 è stato concesso il nulla-osta preventivo per mobilità esterna volontaria ai sensi dell art. 30 del D.lgs n. 165/2001 e s.m..e i. al dipendente Dr. Mario Cavallaro, presso il Comune di Giardini Naxos ( ME ), fermo restando che in caso di concreto esito positivo della procedura de qua sarà attivata la convenzione ex art. 14 del CCNL 22/01/2014 al fine di garantire a questo Comune senza discontinuità, il mantenimento della figura del Responsabile del Servizio Finanziario ; con nota Prot del 15/05/2015, inviata a mezzo pec ed assunta al prot. gen..di questo Ente in data 18/05/2015 giusta prot. 5502, il Comune di Giardini Naxos ha comunicato a questo ente che la procedura di mobilità volontaria è stata definita, giusta determina n. 160 del 12/05/2015, all uopo fissando per il 1 Giugno 2015 la data di presa in servizio del Dr. Mario Cavallaro presso il Comune di Giardini Naxos ; con deliberazione della Commissione Straordinaria con i Poteri della Giunta n. 60 del 18/05/2015, resa immediatamente esecutiva, veniva approvata la convenzione ai sensi dell art. 14 del CCNL 22/01/2014 con il Comune di Giardini Naxos ( ME ) per l utlizzo in forma associata del dipendente Dott. Mario Cavallaro, Istruttore Direttivo Contabile- Categ. D1 e nel contempo veniva approvato lo schema di convenzione per la durata di quattro mesi a far data dal 01/06/2015 e per 18 ore settimanali ; con deliberazione della Commissione Straordinaria con i Poteri della Giunta Municipale n.ro 30 del 23/03/2015, si è provveduto alla revisione dell assetto organizzativo di vertice dell Ente,con la modifica da apportare all allegato A) del regolamento degli Uffici e dei servizi recante Struttura burocratica dell ente, dotazione organica e altro personale assegnato alle aree e la formazione delle tre aree e precisamente : I^Area Area Amministrativa Culturale- Demografica- Vigilanza ; II^ Area - Area Economico Finanziaria e Personale e III^ Area Area Tecnico- Ambientale e Attività Produttive con la suddetta deliberazione veniva stabilita la piena operatività del nuovo assetto organizzativo dell Ente a far data dall 01/Aprile /2015 ; in data 30 e 31 Maggio 2015 si sono tenuti le consultazioni elettorali per l elezione del Sindaco ; dette consultazioni hanno portato all elezioni del Sindaco Geom.. Lo Verde Giuseppe associato alla Lista denominata Il Cantiere delle Idee ; l insediamento del Sindaco tenutosi in data 02/06/2015 costituisce elemento di discontinuità rispetto ai programmi e agli obiettivi amministrativi della precedente Commissione Straordinaria, insediatasi con D.P.R. del 09/04/2013 a seguito dello scioglimento del Consiglio Comunale di Polizzi Generosa, ai sensi degli articoli 143 e seguenti del Tuel, già individuata con deliberazione del Consiglio dei Ministri del ; con determinazione Sindacale n. 465 del 17/07/2015, veniva nominato Responsabile della II Area Economico Finanziaria e Personale il Dr. Mario Cavallaro per il periodo Giugno /Settembre 2015 ; con deliberazione di Giunta Municipale n. 35 del 24/09/2015, resa immediatamente esecutiva, veniva individuato il Dr. Mario Cavallaro, ( già dipendente a tempo pieno ed

3 indeterminato di questo Ente categ. D1 Istruttore Direttivo Contabile transitato presso il Comune di Giardini Naxos ( ME ) per mobilità esterna e volontaria ) ai sensi dell' art. 1 \comma 557 della legge n. 311/2004, con la funzione di istruttore direttivo contabile categ D1 per il periodo dall' 01/10/2015 al 31/12/2015 per 12 ore settimanali in aggiunta allo orario di lavoro già svolto dallo stesso presso il Comune di Giardini Naxos e giusta delibera di autorizzazione del Comune di Giardini Naxos G.M. n. 120 del 30/09/2015 ; con il suddetto atto si stabiliva che al dipendente in utilizzazione sarebbe stata corrisposta la retribuzione parametrata ad 1/3 della retribuzione prevista dal CCNL del comparto degli Enti Locali per i dipendenti di categ. D1, nonché la retribuzione di posizione e l' indennità di risultato che saranno determinati all' atto di nomina di Responsabile della 2 Area Economico- Finanziaria e Personale più un rimborso spese omnicomprensivo e forfettario di 400,00 mensili ; con determina sindacale n. 678 del 14/10/2015, si nominava il Dr. Mario Cavallaro Categ. D1 dipendente del Comune di Giardini Naxos, responsabile della II Area Economico-Finanziaria e Personale ai sensi dell art. 1 comma 557 della L. 311/2004 dal 01/10/2015 al 31/12/2015 ; con delibera G.M. n. 75 del 31/12/2015 veniva individuato nuovamente, con lo istituto dello scavalco ai sensi dell art. 1 comma 557 della legge n. 311/2004, il Dr. Mario Cavallaro per il periodo dal 01/01/2016 al 31/03/2016 nelle more che vengano espletate tutte le procedure per la copertura del posto resosi vacante di Istruttore Direttivo Contabile Categoria D1 ; Ritenuto: Che l incarico di Responsabile della 2^ Area Area Economico Finanziaria e Personale, debba essere attribuita momentaneamente al Dr. Cavallaro Mario, categoria D1, in considerazione dell incarico dato ai sensi dell art. 1 comma 557, della legge n. 311/2004 per il periodo Gennaio /Marzo 2016, giusta delibera di Giunta n.75/2015, per dodici ore settimanali, in aggiunta all orario di lavoro già svolto dallo stesso presso il Comune di Giardini Naxos ; Che lo stesso : a) ha maturato specifica e ininterrotta esperienza triennale, sino ad oggi, quale responsabile dell Area Economico-Finanziaria, comprendente il servizio personale; b) che titoli di studio posseduti e le abilitazioni conseguite ( Dottore Commercialista, Revisore dei Conti etc.. ) nonchè le esperienze maturate dal detto ex dipendente sono essenziali per potere dirigere la 2^ Area in cui sono preponderanti i servizi per il cui espletamento è fondamentale una approfondita competenza e professionalità di tipo giuridico- contabile, finanziario, tributario e amministrativo, chiaramente desumibili dal curriculum professionale dello stesso ; Ritenuto - di dovere procedere alla nomina del Responsabile della II Area Economico-Finanziaria e Personale di questo ente, atteso che l attuale dotazione organica risulta essere sprovvista di una figura professionale, idonea a poter ricoprire l incarico de quo ; - di quantificare la indennità da attribuire al Responsabile di cui in premessa nominato la somma di 5.146,56 su base annua, giusta determinazione sindacale n. 74 del 28/12/2015 ; - di rapportare la suddetta somma al periodo dell incarico nonché alle 12 ore di lavoro settimanali da espletare e quindi per una somma pari ad 142,92 mensili, inclusa la tredicesima mensilità ; Visto l' art. 107 del D.lgvo 267/2000 e s m.e i ; Visto il vigente Regolamento degli Uffici e dei Servizi, approvato con deliberazione della Commissione Straordinaria con i Poteri della Giunta Municipale n. 36 del 08/08/2013, e precisamente gli articoli 18, 19 e 20 ; Visto lo Statuto Comunale ; Visto l' O.A. EE.LL., Vigente nella Regione Sicilia ;

4 Tutto quanto sopra premesso D E T E R M I N A 1. di nominare responsabile della II Area Economico-Finanziaria e Personale il Dr. Mario Cavallaro ( categ. D 1) ai sensi dell art. 1, comma 557 della L.311/2004 per il periodo Gennaio / Marzo 2016, al fine di porre in essere i numerosi provvedimenti ed adempimenti previsti dalla legge, per ciò che concerne l Ufficio Finanziario, ed evitare che siano arrecati gravi danni all Ente; 2. di attribuire al soggetto sopra indicato le funzioni dirigenziali di cui all art. 107 del T.U.E.L.; 3. di attribuire altresì allo stesso la indennità di 5.146,56 su base annua, giusta delibera di G.M. n. 74 del 28/12/2015 ; 4. di dare atto che detta somma verrà rapportata al periodo dell incarico nonché alle 12 ore di lavoro settimanali da espletare e quindi per una somma complessiva pari ad 142,92 mensili, inclusa la tredicesima mensilità ; 5. di stabilire che il predetto responsabile per il proprio ambito di competenza, diriga, coordina, controlla, programma, organizza, valuta nonché vigila l attività dei servizi che da esso dipendono e dei responsabili dei procedimenti amministrativi, anche con poteri sostitutivi in caso di inerzia; 6. di demandare al responsabile dell' Area sopra nominato, la prevista nomina dei Responsabili degli Uffici, dei Procedimenti e sub Procedimenti, in base ad obiettivi criteri e tenendo conto: della omogeneità od affinità delle materie; della complessità e del volume delle attività; dell ' esperienza maturata nel servizio ; delle risorse umane, finanziarie e strumentali a disposizione ; di stabilire la durata del predetto incarico, giusta deliberazione di Giunta Municipale n. 75 del 31/12/2015, resa immediatamente esecutiva, di nomina dello stesso ai sensi dell' art. 1 comma 557 della legge n. 311/2004, con la funzione di istruttore direttivo contabile categ D1, per il periodo dal 01/01/2016 al 31/03/2016 per 12 ore settimanali in aggiunta all orario di lavoro già svolto dallo stesso presso il Comune di Giardini Naxos e giusta delibera di autorizzazione del Comune di Giardini G.M. N 01 ; 7. di dare atto che gli obiettivi assegnati al Responsabile testé incaricato sono quelli desumibili dal programma amministrativo dell Amministrazione, dal Piano della Performance, dal P.E.G., dal Piano dettagliato degli obiettivi, nonché quelli di volta in volta assegnati con direttive espresse con atto formale dell Amministrazione in carica; 8. di notificare il presente provvedimento all' interessato e di darne comunicazione alla R.S.U; 9. di trasmettere il presente provvedimento all Ufficio Personale del Comune di Giardini Naxos per l inserimento nel fascicolo personale del dipendente, di darne comunicazione al Segretario Comunale, al Presidente del Consiglio, agli assessori, al Revisore dei Conti, allo Organismo Indipendente di Valutazione ( O.I.V ), ai responsabili da area per opportuna conoscenza, nonché copia della presente per notifica al Tesoriere Comunale ; 10. di disporre la pubblicazione del presente provvedimento all Albo Pretorio dell Ente e sul sito internet per le finalità di legge. Polizzi Generosa li 31/12/2015 Visto : per la legittimità dell'atto. Polizzi Generosa li. 31/12/2015 L'Istruttore Amministrativo Estensore f.to Geom. Santa Ficile IL Segretario Comunale f.to Dr.ssa Napoli Arianna

5 Polizzi Generosa 31/12/2015 IL SINDACO f.to Geom. Giuseppe Lo Verde Pubblicata all'albo Pretorio on-line il 11/01/2016 e per la durata di giorni 15. Lì Il Messo Comunale S.P. Giresi **************************************************************************************** CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Su conforme attestazione del Messo Comunale incaricato della tenuta dell Albo Pretorio on-line, si certifica l avvenuta pubblicazione dall 11/01/2016 al 26/ 01/2016 e che nel predetto periodo non è stato prodotto a quest ufficio opposizione o reclamo. Lì Il Messo Comunale Il Segretario Comunale S.P. Giresi Dr. Impastato Giovanni *******************************************************************************

Determinazione n. 103 del 19/02/2019 Registro Generale

Determinazione n. 103 del 19/02/2019 Registro Generale COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Citta Metropolitana di Palermo Via Garibaldi n. 13 C.A.P. 90028 tel. 0921 551600- fax 0921-688205 **************************** Determinazione n. 103 del 19/02/2019 Registro Generale

Dettagli

DECRETO N. 2 del 16/06/2017

DECRETO N. 2 del 16/06/2017 DECRETO N. 2 del 16/06/2017 DECRETI SINDACALI OGGETTO : Nomina a responsabile di Servizio dell'area Amministrativo-Contabile-Sociale per il periodo dal 16/06/2017 al 31/07/2019 VISTI: IL SINDACO - l' art.

Dettagli

. Comune di Ghilarza Provincia di Oristano. Decreto del Sindaco n. 01 del 17/01/2017

. Comune di Ghilarza Provincia di Oristano. Decreto del Sindaco n. 01 del 17/01/2017 . Comune di Ghilarza Provincia di Oristano Decreto del Sindaco n. 01 del 17/01/2017 OGGETTO: Conferimento incarico posizioni organizzative (artt. da 8 a 11 del CCNL 31.3.1999) - Settore Affari Generali

Dettagli

DECRETO N. 3 del 21/06/2017

DECRETO N. 3 del 21/06/2017 DECRETO N. 3 del 21/06/2017 DECRETI SINDACALI OGGETTO : Nomina a responsabile di Servizio dell'area Tecnica per il periodo dal 21/06/2017 al 31/07/2019 VISTI: IL SINDACO - l' art. 109, comma 2, T.U.E.L.

Dettagli

. Comune di Ghilarza Provincia di Oristano. Decreto del Sindaco n. 02 del 17/01/2017

. Comune di Ghilarza Provincia di Oristano. Decreto del Sindaco n. 02 del 17/01/2017 . Comune di Ghilarza Provincia di Oristano Decreto del Sindaco n. 02 del 17/01/2017 OGGETTO: Conferimento incarico posizioni organizzative (artt. da 8 a 11 del CCNL 31.3.1999) - Settore Finanziario - Periodo:

Dettagli

COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo

COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo Provvedimento del Sindaco COPIA N. 10 del registro Data 5 marzo 2015 Oggetto: Nomina dei Responsabili delle Aree a seguito della modifica del nuovo assetto organizzativo.

Dettagli

Città Metropolitana di Napoli.DECRETI_SINDACALI.R

Città Metropolitana di Napoli.DECRETI_SINDACALI.R Città Metropolitana di Napoli.DECRETI_SINDACALI.R.0000163.23-03-2017 CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI DECRETO DEL SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Conferimento incarico di Direttore Generale della Città metropolitana

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA (Città Metropolitana di Palermo)

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA (Città Metropolitana di Palermo) COPIA COMUNE DI POLIZZI GENEROSA (Città Metropolitana di Palermo) ESTRATTO DETERMINAZIONE N. 207 del 28/03/2018 del registro generale 4ª AREA TECNICA AMBIENTALE VIGILANZA Servizio di Polizia Municipale

Dettagli

COMUNE DI POZZUOLO MARTESANA

COMUNE DI POZZUOLO MARTESANA Protocollo n. Allegati: Pareri ai sensi degli artt. 49 e 147-bis del TUEL DECRETO DEL SINDACO N. 8 DEL 07 / 11 / 2016 OGGETTO: ATTRIBUZIONE DELLE FUNZIONI DIRIGENZIALI EX ART.107 E 109 D.Lgs. N. 267/2000,

Dettagli

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I C O M U N E D I M A R I A N O P O L I Provincia di Caltanissetta ------- DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 31 del Reg. Data, 20 settembre 2010 OGGETTO: Conferimento incarico, al Dott. Ing. Calogero Vaccaro,

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo Via Garibaldi n. 13 C.A.P. 90028 tel. 0921 551612 fax 688205 E-mail: s.ficile@comune.polizzi.pa.it Determinazione N. 49 del 15/01/2013 Registro Generale

Dettagli

COMUNE DI APICE Provincia di Benevento

COMUNE DI APICE Provincia di Benevento COMUNE DI APICE Provincia di Benevento Piazza della Ricostruzione, 1 82021 Apice (BN) Sito web: www.comune.apice.bn.it E-mail: info@comune.apice.bn.it Tel.: 0824 92 17 11 Fax: 0824 92 17 42 COPIA CONFORME

Dettagli

Comune di Isnello PROVINCIA DI PALERMO COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO DETERMINAZIONE n. 8 del OGGETTO: Conferimento incarico di Responsab

Comune di Isnello PROVINCIA DI PALERMO COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO DETERMINAZIONE n. 8 del OGGETTO: Conferimento incarico di Responsab Comune di Isnello PROVINCIA DI PALERMO COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO DETERMINAZIONE n. 8 del 14-07-2017 OGGETTO: Conferimento incarico di Responsabile del Servizio I (Affari Generali e Legali) e della

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 302 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 203 del 23/11/2016 OGGETTO: AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 D.LGS. 165/01 PER LA COPERTURA,

Dettagli

Comune di Serrenti Provincia del Medio Campidano

Comune di Serrenti Provincia del Medio Campidano Comune di Serrenti Provincia del Medio Campidano Copia del Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario adottato con i poteri della Giunta N. 98 del 29/11/2013 Oggetto: DETERMINAZIONE BUDGET

Dettagli

CITTA DI MOLFETTA. Provincia di Bari SETTORE SICUREZZA ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA DI MOLFETTA. Provincia di Bari SETTORE SICUREZZA ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI MOLFETTA Provincia di Bari SETTORE SICUREZZA ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ISCRITTA al n. 25 del Registro delle Determinazioni DD. ASSUNTA in data 17.05.2010. REG. GEN. 657 OGGETTO: Elezione

Dettagli

COMUNE DI MELILLI. Provincia di Siracusa DETERMINA SINDACALE N 56 DEL * * * * * IL SINDACO

COMUNE DI MELILLI. Provincia di Siracusa DETERMINA SINDACALE N 56 DEL * * * * * IL SINDACO COMUNE DI MELILLI Provincia di Siracusa DETERMINA SINDACALE N 56 DEL 16-12-2015 * * * * * Oggetto: Individuazione e nomina dei Responsabili dei Servizi. Rinnovo e conferimento incarichi di posizione organizzativa

Dettagli

COMUNE DI RAVELLO Provincia di Salerno Stazione di Soggiorno e Turismo CITTÀ DELLA MUSICA

COMUNE DI RAVELLO Provincia di Salerno Stazione di Soggiorno e Turismo CITTÀ DELLA MUSICA Ravello, lì 1 giugno 2015 COMUNE DI RAVELLO DECRETO SINDACALE N. 08 DEL 01/06/2015 Oggetto: Conferimento incarico di Responsabile del Servizio Edilizia Privata all ing. Gabriella Pizzolante, con contratto

Dettagli

COMUNE DI SAN CESARIO DI LECCE PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI SAN CESARIO DI LECCE PROVINCIA DI LECCE COMUNE DI SAN CESARIO DI LECCE PROVINCIA DI LECCE SETTORE 1º 2º Servizio: Personale - Demografico - Statistica - Invalidità Civile D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: Inquadramento giuridico ed economico

Dettagli

Comune di Roccaraso (Provincia dell Aquila)

Comune di Roccaraso (Provincia dell Aquila) ) Comune di Roccaraso (Provincia dell Aquila) Prot. n. 3970 Decreto n. 2 del 7 giugno 2016 IL SINDACO Oggetto: Rag. Carlo Colantoni categoria D1 (giuridica) posizione D4 (economica) C.C.N.L. Regioni ed

Dettagli

COMUNE DI BERLINGO Provincia di Brescia

COMUNE DI BERLINGO Provincia di Brescia COPIA COMUNE DI BERLINGO Provincia di Brescia SETTORE SERVIZI RISORSE UMANE Determinazione n. 115 Del 31-08-2015 Oggetto: Utilizzo di personale da altri enti ai sensi dell'art. 1 comma 557 legge 311/2004,

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI BARI

CITTA METROPOLITANA DI BARI C O M U N E D I T U R I CITTA METROPOLITANA DI BARI COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO adottata con i poteri della Giunta Comunale Nr. 41 del Reg. Data: 11/09/2018 Oggetto:Dipendente

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Decreto n. 75 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI DIREZIONE AL DIRIGENTE A TEMPO INDETERMINATO DR. ANTONELLO ZACCONE IL SINDACO VISTO il decreto lgs.vo n.267/2000 Testo Unico delle leggi

Dettagli

COMUNE DI BELVEDERE OSTRENSE Provincia di ANCONA

COMUNE DI BELVEDERE OSTRENSE Provincia di ANCONA COMUNE DI BELVEDERE OSTRENSE Provincia di ANCONA DECRETO DEL SINDACO N. 1 DEL 02-01-2016 Oggetto: DECRETO DI NOMINA RESPONSABILE SETTORE TECNICO COMUNALE - URBANISTICA - AMBIENTE - PATRIMINIO - LAVORI

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 299 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 201 del 22/11/2016 OGGETTO: AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 D.LGS. 165/01 PER LA COPERTURA,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 329 DEL 15/06/2017

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 329 DEL 15/06/2017 Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l Innovazione dell Agricoltura del Lazio DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 329 DEL 15/06/2017 Pratica n. 27152 del 15/06/2017 AREA RISORSE UMANE, PIANIFICAZIONE,

Dettagli

COMUNE DI COLLERETTO GIACOSA Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI COLLERETTO GIACOSA Città Metropolitana di Torino COMUNE DI COLLERETTO GIACOSA Città Metropolitana di Torino C.A.P. 10010 TEL.0125.76125 FAX 0125.76282 E-MAIL colleretto.giacosa@canavese.to.it Prot. 2472 Decreto Sindacale n. 2/2019 OGGETTO: Conferimento

Dettagli

S i n d a c o. VISTA la necessità di garantire tale attività per la parte rimasta in capo al comune di Pozzuolo Martesana;

S i n d a c o. VISTA la necessità di garantire tale attività per la parte rimasta in capo al comune di Pozzuolo Martesana; Protocollo n. Allegati: Pareri ai sensi degli artt. 49 e 147-bis del TUEL DECRETO DEL SINDACO N. 7 DEL 07 / 11 / 2016 OGGETTO: ATTRIBUZIONE DELLE FUNZIONI DIRIGENZIALI EX ART.107 E 109 D.Lgs. N. 267/2000,

Dettagli

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di ROMA

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di ROMA COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di ROMA ORIGINALE Registro Generale n. 25 DECRETO DEL SINDACO N. 25 DEL 07-07-2014 Ufficio: SEGRETERIA Oggetto: CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE-DIRIGENTE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

CITTA' DI MESAGNE (Provincia di Brindisi)

CITTA' DI MESAGNE (Provincia di Brindisi) CITTA' DI MESAGNE (Provincia di Brindisi) COPIA DI DECRETO SINDACALE N. 1 del 19/01/2017 Oggetto: Modifica del decreto n. 15 del 21.07.2016. Assegnazione della posizione di alta professionalità relativa

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Decreto n. 77 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI DIRETTORE DI DIREZIONE AL DIRIGENTE A TEMPO INDETERMINATO ARCH. PIERFRANCO ROBOTTI IL SINDACO VISTO il decreto lgs.vo n.267/2000 Testo

Dettagli

COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo

COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo Provvedimento del Commissario straordinario adottato nell esercizio dei poteri di competenza del Sindaco COPIA N. 9 del registro Data 23 aprile 2013 Oggetto: Nomina

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) DECRETO SINDACALE

Città dei Fiori (Lecce Italy) DECRETO SINDACALE Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 1 del 15/01/2016 DECRETO SINDACALE OGGETTO: ATTRIBUZIONE DI POSIZIONI ORGANIZZATIVE AI RESPONSABILI DI SETTORE ANNO 2016 Relata di pubblicazione Si certifica che

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1499 del 14-10-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 1546-2014 del 14-10-2014 L estensore Il responsabile

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE SEGRETERIA GENERALE E SERVIZI DEMOGRAFICI

IL DIRIGENTE DEL SETTORE SEGRETERIA GENERALE E SERVIZI DEMOGRAFICI SEGRETERIA GENERALE E SERVIZI DEMOGRAFICI SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE N. 29 DEL 16-12-2015 OGGETTO: Posizione Organizzativa Segreteria generale, Servizi demografici e URP. Nomina e delega

Dettagli

Comune di Casamassima

Comune di Casamassima PUBBLICAZIONE Comune di Casamassima Area Metropolitana di Bari La presente ordinanza N. 11/2017 è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 20/01/2017 e vi rimarrà fino al 03/02/2017. Lì 20/01/2017

Dettagli

OGGETTO: Posizione Organizzativa Gestione del Personale. Nomina e delega di funzioni e responsabilità per gli anni 2016 e 2017.

OGGETTO: Posizione Organizzativa Gestione del Personale. Nomina e delega di funzioni e responsabilità per gli anni 2016 e 2017. SETTORE RISORSE SERVIZIO GESTIONE ASSOCIATA E POLITICHE DELLE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N. 185 DEL 22-12-2015 OGGETTO: Posizione Organizzativa Gestione del Personale. Nomina e delega di funzioni e responsabilità

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE N : 480/2014 del 06/12/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: DR. QUIRINO VOLPE - PRESA D ATTO DIMISSIONI INCARICO ART. 110 C.1 D.LGS.

Dettagli

Determinazione del Sindaco

Determinazione del Sindaco C O M U N E D I M A Z Z A R I N O P R O V I N C I A D I C A L T A N I S S E T T A Registro Generale n. 383 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINAZIONE N. 23 DEL

Dettagli

Comune di Sirolo Provincia di Ancona

Comune di Sirolo Provincia di Ancona Comune di Sirolo Provincia di Ancona AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 Del 30/12/2016 Oggetto: LIQUIDAZIONE RETRIBUZIONE DI RISULTATO AI RESPONSABILI DELLE UNITA' ORGANIZZATIVE

Dettagli

COMUNE DI SESTU DECRETO DELLA SINDACA 7 30/06/2017

COMUNE DI SESTU DECRETO DELLA SINDACA 7 30/06/2017 COMUNE DI SESTU DECRETO DELLA SINDACA DECRETO N. in data 7 30/06/2017 OGGETTO: Conferimento degli incarichi di direzione dei settori conseguenti alla revisione della macrostruttura organizzativa dell'ente.

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 80 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 61 del 23/03/2018 OGGETTO: PROCEDURA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO PER UN PROFILO B3 PER

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO A LIRI

COMUNE DI SAN GIORGIO A LIRI COMUNE DI SAN GIORGIO A LIRI Provincia di Frosinone DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 88 del 20-10-2016 [ X ] COPIA OGGETTO: Concorsi pubblici per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di

Dettagli

COMUNE DI BELVEDERE OSTRENSE Provincia di ANCONA

COMUNE DI BELVEDERE OSTRENSE Provincia di ANCONA COMUNE DI BELVEDERE OSTRENSE Provincia di ANCONA DECRETO DEL SINDACO N. 9 DEL 01-07-2016 Oggetto: DECRETO DI NOMINA RESPONSABILE SETTORE AMMINISTRATIVO - SERVIZI DEMOGRAFICOSOCIALI. L'anno duemilasedici

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 326 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 212 del 21/11/2017 OGGETTO: AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTRIBUZIONE DELLA PROGRESSIONE ECONOMICA ORIZZONTALE AL

Dettagli

Decreto Presidenziale n. 24 del 15/12/2014

Decreto Presidenziale n. 24 del 15/12/2014 COPIA dell ORIGINALE Prot. N. 79636/ 2014 Decreto di Organizzazione Decreto Presidenziale n. 24 del 15/12/2014 OGGETTO: CONFERIMENTO AL DOTT. DOMENICUCCI MARCO, DELLE FUNZIONI DI DIRETTORE GENERALE IL

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO (C.F P.I )

PROVINCIA DI TORINO (C.F P.I ) Copia Albo SERVIZIO Economico - Finanziario DETERMINAZIONE N. 306 DEL 04/10/2012 REG. GEN. OGGETTO: Nomina del Revisore dei Conti per il triennio settembre 2012 - settembre 2015 - Impegno di spesa a favore

Dettagli

COMUNE DI BRENNA Provincia di Como

COMUNE DI BRENNA Provincia di Como COMUNE DI BRENNA Provincia di Como N. REGISTRO GENERALE : 5 DECRETO DEL SINDACO N. 5 DEL 30-12-2017 Ufficio: SEGRETERIA Oggetto: NOMINA DI RESPONSABILE DELL'AREA TECNICO-URBANISTICA E LL.PP. CON ATTRIBUZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 2035 in data 27/12/2018 OGGETTO: PROCEDURA DI MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI

Dettagli

Comune di Casoria Città Metropolitana di Napoli

Comune di Casoria Città Metropolitana di Napoli Comune di Casoria Città Metropolitana di Napoli Settore 3 - Sicurezza e Mobilita' Registro Generale delle Determinazioni N. 10056 del 03-10-2018 Registro di settore delle Determinazioni N. 192 del 03-10-2018

Dettagli

C I T T À D I C O N E G L I A N O

C I T T À D I C O N E G L I A N O PROPOSTA DI DELIBERAZIONE GIUNTA N. PRDG - 611-2015 DEL 10-12-2015 OGGETTO: Incarico dirigenziale relativo all Area Governo del Territorio e Sviluppo Attività Produttive. Determinazioni. VISTA la deliberazione

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E Servizio Gestione E Sviluppo Del Personale E Dell organizzazione D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ASSUNZIONE DEL DIRIGENTE CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA ATTO N. 4 DEL 13/01/2015 IL PRESIDENTE Oggetto: Conferimento ad interim al Dott. Luigi Mattioli dell incarico di funzioni dirigenziali relative al Settore Amministrazione Finanziaria

Dettagli

1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI Ufficio Personale. DETERMINAZIONE n.290 del

1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI Ufficio Personale. DETERMINAZIONE n.290 del COMUNE DI TURI Città Metropolitana di Bari PUBBLICAZIONE La presente determinazione N. 919/2017 è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 09/10/2017 e vi rimarrà fino al 24/10/2017. Lì 09/10/2017

Dettagli

COMUNE DI TRAVERSETOLO

COMUNE DI TRAVERSETOLO COMUNE DI TRAVERSETOLO PROVINCIA DI PARMA D E C R E T O SINDACALE N 16 DEL 05/09/2016 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILI DELLE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DAL 05/09/2016 AL 31/12/2018 IL SINDACO Visto il Testo Unico

Dettagli

VISTO il vigente Contratto Collettivo Nazionale relativo al personale del comparto delle Regioni e delle Autonomie Locali; DECRETA

VISTO il vigente Contratto Collettivo Nazionale relativo al personale del comparto delle Regioni e delle Autonomie Locali; DECRETA CITTA DI SAN MARCO IN LAMIS COMUNE GIOIELLO D ITALIA 2012 PROVINCIA DI FOGGIA DECRETO N. 18 Oggetto: NOMINA RESPONSABILI DI SETTORE. IL SINDACO VISTO l'art. 50, comma 10, del Decreto Legislativo 18 agosto

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo Via Garibaldi n. 13 C.A.P. 90028 tel. 0921-551641 fax 0921-551612 E-mail: s.ficile@comune.polizzi.pa.it PEC : ragioneria.polizzigenerosa@anutel.it Determinazione

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Città Metropolitana di Palermo ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 127 del registro Anno 2017 OGGETTO: Presa atto della richiesta

Dettagli

COMUNE DI ALAGNA. Provincia dipavia C.A.P TEL FAX

COMUNE DI ALAGNA. Provincia dipavia C.A.P TEL FAX COMUNE DI ALAGNA Provincia dipavia C.A.P. 27020 TEL.0382-818105 FAX 0382-818141 N. 31 Registro Generale COPIA Determinazione del Responsabile SERVIZIO SERVIZIO AMM.VO-AFFARI GEN.LI N. 21 del 6/02/2014

Dettagli

COMUNE DI PESCOSOLIDO PROVINCIA DI FROSINONE

COMUNE DI PESCOSOLIDO PROVINCIA DI FROSINONE COPIA COMUNE DI PESCOSOLIDO PROVINCIA DI FROSINONE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE VERBALE N. 14 DEL 16-10-2015 OGGETTO: NOMINA REVISORE DEI CONTI L anno duemilaquindici il giorno sedici del mese

Dettagli

COMUNE DI CERVETERI Provincia di Roma

COMUNE DI CERVETERI Provincia di Roma COMUNE DI CERVETERI Provincia di Roma Allegato sub A) Alla deliberazione di G.C. n. 159 del 27/4/2006 REGOLAMENTO PER LA GRADUAZIONE, CONFERIMENTO E REVOCA DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE ALLEGATO A...4

Dettagli

DECRETO SINDACALE IL SINDACO

DECRETO SINDACALE IL SINDACO DECRETO SINDACALE Oggetto: NOMINA RESPONSABILI DELLE AREE E/O SERVIZI ANNO 2014.- IL SINDACO VISTI gli artt. 50, comma 10 e 107 del D.Lgs. n. 267/2000; VISTO lo Statuto Comunale; VISTO l art. 11 del regolamento

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI BARI

CITTA METROPOLITANA DI BARI C O M U N E D I T U R I CITTA METROPOLITANA DI BARI COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO adottata con i poteri della Giunta Comunale Nr. 25 del Reg. Oggetto: Determinazione e modalità di

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 106 del 01/02/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 12 del 01/02/2016 COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia 9.1 DIRIGENTE - AREA DIRITTI DI CITTADINANZA OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) prot. n 18470 del 25 settembre 2013 DECRETO DI NOMINA DEL RESPONSABILE DEI SETTORI: URBANISTICA E GOVERNO DEL TERRITORIO EDILIZIA ABUSIVISMO VISTI: IL SINDACO

Dettagli

COMUNE DI GUGLIONESI PROVINCIA DI CAMPOBASSO

COMUNE DI GUGLIONESI PROVINCIA DI CAMPOBASSO COMUNE DI GUGLIONESI PROVINCIA DI CAMPOBASSO COPIA DECRETO Numero 9 del 04-04-2016 Oggetto: CONFERIMENTO INCARICO EX ART.110 COMMA 1 DEL D.LGS. 267/2000 E NOMINA RESPONSABILE DEL SETTORE IV 1/5 PREMESSO

Dettagli

Provincia di Avellino P.I. / C.F.: Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/ Fax 0827/42127 Sito internet:

Provincia di Avellino P.I. / C.F.: Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/ Fax 0827/42127 Sito internet: C OMUNE di LIONI Provincia di Avellino P.I. / C.F.:00203920640 Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/42025 - Fax 0827/42127 Sito internet: www.comune.lioni.av.it Registro Generale n. 19 COPIA COPIA

Dettagli

Comune di Bastia Mondovì

Comune di Bastia Mondovì Comune di Bastia Mondovì (Provincia di Cuneo) Originale DETERMINAZIONE N. 124 IN DATA 14/11/2012 OGGETTO: ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI. INDIZIONE PROCEDURA

Dettagli

Comune di Bastia Mondovì

Comune di Bastia Mondovì Comune di Bastia Mondovì (Provincia di Cuneo) Originale DETERMINAZIONE N. 124 IN DATA 14/11/2012 OGGETTO: ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI. INDIZIONE PROCEDURA

Dettagli

1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI Ufficio Personale. DETERMINAZIONE n.7 del

1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI Ufficio Personale. DETERMINAZIONE n.7 del COMUNE DI TURI Città Metropolitana di Bari PUBBLICAZIONE La presente determinazione N. 53/2017 è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 26/01/2017 e vi rimarrà fino al 10/02/2017. Lì 26/01/2017

Dettagli

Comune di CASTELVETERE IN VAL FORTORE Provincia di BENEVENTO DECRETO SINDACALE

Comune di CASTELVETERE IN VAL FORTORE Provincia di BENEVENTO DECRETO SINDACALE Comune di CASTELVETERE IN VAL FORTORE Provincia di BENEVENTO Prot. n. 51 Albo Pretorio n. t..del 3-01- 2017 DECRETO SINDACALE N. 02 DELLO 03/01/2017 Oggetto: NOMINA RESPONSABILE SETTORE TRIBUTI PERIODO

Dettagli

Determinazione N Settembre 2012

Determinazione N Settembre 2012 COMUNE di OLEVANO ROMANO Provincia di Roma Settore Entrate - Personale Determinazione N. 528 19 Settembre 2012 COPIA Oggetto: bando di mobilità volontaria esterna tra enti del comparto regioni enti locali

Dettagli

DECRETO DEL SINDACO N. 017 DEL 28 DICEMBRE 2018

DECRETO DEL SINDACO N. 017 DEL 28 DICEMBRE 2018 DECRETO DEL SINDACO N. 017 DEL 28 DICEMBRE 2018 OGGETTO: NOMINA DEL DIPENDENTE DOTT. ROMANO NICOLODI QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI ED ATTRIBUZIONE PROVVISORIA INDENNITA' DI POSIZIONE

Dettagli

Comune di Roccaraso (Provincia dell Aquila)

Comune di Roccaraso (Provincia dell Aquila) ) Comune di Roccaraso (Provincia dell Aquila) Decreto n. 1 del 07.06.2016 Prot. n. 3969 IL SINDACO Oggetto: Dipendente Avv. Davide D ALOISIO categoria D (giuridica) posizione D/1 (economica) C.C.N.L. Regioni

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO ADOTTATA EX ART. 48 DEL TUEL N. 267/2000 N. 56 /G del 24/11/2014 Oggetto: pesatura Posizioni organizzative art.10 CCNL 1999 L anno duemilaquattordici il giorno

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli COPIA COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO ( nominato con D.P.R. del 24-02-2016 ) n. 25 del 08-03-2016 OGGETTO: Convenzione ex art. 14

Dettagli

COMUNE DI MISILMERI Città Metropolitana di Palermo

COMUNE DI MISILMERI Città Metropolitana di Palermo COMUNE DI MISILMERI Città Metropolitana di Palermo Provvedimento del Sindaco COPIA N. 36 del registro Data 23 aprile 2019 Oggetto: Azione legale volta al recupero del credito vantato dal Comune di Misilmeri

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 217 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 134 del 23/08/2017 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA ALLEGATI N. COPIA COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 19 Adunanza del giorno 22-01-2018 OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI E SERVIZI AREA DELLE

Dettagli

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE SERVIZI FINANZIARI IL DIRIGENTE DI SETTORE

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE SERVIZI FINANZIARI IL DIRIGENTE DI SETTORE CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE SERVIZI FINANZIARI IL DIRIGENTE DI SETTORE Assume la seguente determinazione avente per oggetto Attribuzione per l'anno 2017 dell'incarico di P.O.:"Servizio

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Decreto n. 67 OGGETTO: Conferimento incarico di Direttore del Settore Sviluppo economico, marketing territoriale, sanità, ambiente e protezione civile a decorrere dal 01/01/2018 al

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI N. 8 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Registro Delibere G.C. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Modifica del programma triennale del fabbisogno di personale 2018-2020, della dotazione organica,

Dettagli

Copia conforme all originale firmato e conservato presso l Ente.

Copia conforme all originale firmato e conservato presso l Ente. IL DIRETTORE GENERALE Determinazione n. 116 del 30 dicembre 2016 Oggetto: Attribuzione incarico di posizione organizzativa per l anno 2017 alla dipendente Ulyana Avola. VISTA la Legge Regionale 27 aprile

Dettagli

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO COPIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (ASSUNTA CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE) Numero 19 Del 14-03-14 Oggetto: PRESA D'ATTO DELLA RELAZIONE VALUTATIVA

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 34 DEL 25/02/2019 OGGETTO: Incarichi di posizione organizzativa e di particolare responsabilità. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale 7 aprile 1998 n.

Dettagli

COMUNE DI MISILMERI Citta' Metropolitana di Palermo

COMUNE DI MISILMERI Citta' Metropolitana di Palermo COMUNE DI MISILMERI Citta' Metropolitana di Palermo c COPIA Deliberazione della Giunta Comunale Con Immediata esecuzione N. 17 del registro Data 12 febbraio 2019 Oggetto: Utilizzazione in convenzione ex

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO ALLEGATI N. COPIA COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 48 Adunanza del giorno 05-02-2018 OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI E SERVIZI AREA DELLE

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA COPIA COMUNE DI POLIZZI GENEROSA (Prov. Di Palermo) DETERMINAZIONE N. 421 del 28/07/2016 del Registro Generale AREA AMMINISTRATIVA CULTURALE N. 71 del 27/07/2016 Registro del Servizio ANNO 2016 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO. Provincia di Piacenza... VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CASTELL ARQUATO. Provincia di Piacenza... VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 123 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: DIPENDENTE COMUNALE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DR. REMO EVANGELISTA

Dettagli

CITTA DI MOLFETTA. Provincia di Bari SETTORE SICUREZZA ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA DI MOLFETTA. Provincia di Bari SETTORE SICUREZZA ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI MOLFETTA Provincia di Bari SETTORE SICUREZZA ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ISCRITTA al n. 33 del Registro delle Determinazioni DD. ASSUNTA in data 16.06.2009. REG. GEN. N. 747. OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BERLINGO Provincia di Brescia

COMUNE DI BERLINGO Provincia di Brescia COPIA COMUNE DI BERLINGO Provincia di Brescia SETTORE SERVIZIO PERSONALE Determinazione n. 69 Del 31-05-2014 Oggetto: Incarico al Sig. Eros Bertoli dipendente del Comune di Rovato, al di fuori dell'orario

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 294 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 190 del 26/10/2017 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER L ACCESSO A N. 5 POSTAZIONI DI TELELAVORO E LAVORO AGILE RIVOLTA

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA (Prov. di Palermo)

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA (Prov. di Palermo) ORIGINALE / COPIA COMUNE DI POLIZZI GENEROSA (Prov. di Palermo) DETERMINAZIONE N. 925 del 29/12/2015 del REGISTRO GENERALE AREA I AMMINISTRATIVO-CULTURALE N. 107 del 29/12/2015 del Registro del Servizio

Dettagli

COMUNE DI NEMBRO. Segreteria Amministrativa [ASSETTO POSIZIONI ORGANIZZATIVE] Regolamento assunto in applicazione CCNL

COMUNE DI NEMBRO. Segreteria Amministrativa [ASSETTO POSIZIONI ORGANIZZATIVE] Regolamento assunto in applicazione CCNL 2019 COMUNE DI NEMBRO Segreteria Amministrativa [ASSETTO POSIZIONI ORGANIZZATIVE] Regolamento assunto in applicazione CCNL 2016-2018 Comune di Nembro ASSETTO POSIZIONI ORGANIZZATIVE Norme di riferimento

Dettagli

COMUNE DI ROCCAGLORIOSA Provincia di Salerno Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Via San Cataldo

COMUNE DI ROCCAGLORIOSA Provincia di Salerno Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Via San Cataldo COMUNE DI ROCCAGLORIOSA Provincia di Salerno Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Via San Cataldo - 84060 P. IVA 00891180655 C.F. 84001770654 R.G. 99 tel. 0974 98 11 13 fax 0974 98 13 93 AREA AMMINISTRATIVA-

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 1083 del 31-12-2012 Registro Generale delle Determinazioni Determinazione n. 165 del 21-12-2012 Settore AFFARI GENERALI OGGETTO: Procedura selettiva

Dettagli

COMUNE DI VIGNATE CITTA METROPOLITANA DI MILANO SETTORE FINANZIARIO E PERSONALE DETERMINAZIONE N 3092 DEL

COMUNE DI VIGNATE CITTA METROPOLITANA DI MILANO SETTORE FINANZIARIO E PERSONALE DETERMINAZIONE N 3092 DEL COMUNE DI VIGNATE CITTA METROPOLITANA DI MILANO SETTORE FINANZIARIO E PERSONALE DETERMINAZIONE N 3092 DEL 18.10.2018 OGGETTO: APPROVAZIONE AVVISO DI SELEZIONE, PER MOBILITA VOLONTARIA, AI SENSI DELL ART.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GRADUAZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE E PER IL CONFERIMENTO E LA REVOCA DELLA TITOLARITA' DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE

REGOLAMENTO PER LA GRADUAZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE E PER IL CONFERIMENTO E LA REVOCA DELLA TITOLARITA' DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE REGOLAMENTO PER LA GRADUAZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE E PER IL CONFERIMENTO E LA REVOCA DELLA TITOLARITA' DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE (Appendice del Regolamento sull ordinamento degli uffici e

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL. Servizio Segreteria/Personale. Servizio Segreteria/Personale. Attestato di Pubblicazione

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL. Servizio Segreteria/Personale. Servizio Segreteria/Personale. Attestato di Pubblicazione DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Servizio Segreteria/Personale N. 52 DEL 18-06-2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Servizio Segreteria/Personale CIG CUP O R I G I N A L E Liquidazione delle indennità

Dettagli