Brochure2:Layout :43 Pagina 1. Ford GPL e Metano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Brochure2:Layout 1 15-05-2009 17:43 Pagina 1. Ford GPL e Metano"

Transcript

1 Brochure2:Layout :43 Pagina 1 Ford GPL e Metano

2 Brochure2:Layout :43 Pagina 2 Ford per un futuro sostenibile Abbiamo reso lo sviluppo sostenibile una priorità della nostra strategia di lungo termine. La nostra visione per il ventunesimo secolo è quella di fornire un sistema di trasporto che sia sostenibile in tutti i sensi: a livello sociale, economico ed ambientale. Alan Mulally - Presidente ed Amministratore Delegato Ford Motor Company

3 Brochure2:Layout :44 Pagina 3 Conviene a te e rispetta l'ambiente Ford si impegna quotidianamente nella salvaguardia e nella sostenibilità ambientale. Abbiamo definito un indice di sostenibilità dei prodotti (PSI) con il quale valutare l'impatto ambientale, sociale ed economico delle nostre vetture, dalle prime fasi di progettazione fino al loro intero ciclo di vita. Molti dei nostri componenti contengono materiali riciclati e rinnovabili, e tutti i veicoli Ford sono riciclabili all'85% e recuperabili al 95%. Stiamo lavorando su una vasta gamma di tecnologie di veicoli, dai biocarburanti, agli ibridi, ai diesel puliti, al GPL e al Metano. E nel lungo periodo, sulla tecnologia delle celle a combustibile d idrogeno con potenziale di emissioni CO 2 vicine allo zero. Oggi, siamo orgogliosi di offrire la più completa gamma di vetture ad alimentazione alternativa GPL e Metano: Fiesta, Focus, C-MAX e Mondeo. Ford GPL e Metano. Conviene a te e rispetta l ambiente.

4 Brochure2:Layout :44 Pagina 4 La tecnologia Tutti i motori Ford predisposti per la doppia alimentazione sono preventivamente trattati con lavorazioni specifiche, così da assicurare la stessa affidabilità e l equivalente durata dei motori ad alimentazione tradizionale. In particolare, sono state apportate in fabbrica le seguenti modifiche: La testata è stata modificata nelle sedi valvola, costruite in speciali leghe di acciaio con aggiunta di cromo/molibdeno, per garantire più consistenza e maggiore resistenza all'usura. Lo stesso materiale viene utilizzato anche per la costruzione delle valvole di aspirazione e di scarico. Grazie a queste modifiche e alla messa a punto specifica eseguita in fabbrica, i motori Ford Duratec omologati all'origine non necessitano di additivi particolari. Ford, in collaborazione con BRC - azienda leader dal 1977 nella produzione di sistemi per l utilizzo di carburanti alternativi - ha sviluppato per la propria gamma una tecnologia totalmente innovativa: il Sequent Plug&Drive. Questo sistema è in grado di gestire agevolmente sia carburanti come il Gas Naturale (Metano) che il GPL, ed è composto da una struttura hardware che associa: il riduttore di pressione, gli iniettori BRC, il sensore di pressione e temperatura integrato nel rail, una centralina elettronica di nuova generazione e il nuovo commutatore automatico integrato. L innovazione del software di controllo motore, grazie ai nuovi algoritmi di gestione, ottimizza la dosatura del carburante gassoso permettendo alla vettura di mantenere inalterate le prestazioni. Il Sequent Plug&Drive inoltre, è dotato di una diagnostica evoluta che, comunicando con il sistema di gestione del motore originale, garantisce una completa integrazione e soddisfa i requisiti dell'eobd.

5 Brochure2:Layout :45 Pagina 5 La centralina elettronica, in ogni condizione di funzionamento, garantisce un controllo preciso e tempestivo sulla quantità di carburante da iniettare. I criteri di progettazione, la scelta dei componenti e i severi test di validazione a cui è stata sottoposta, garantiscono alla centralina robustezza e affidabilità. Il sistema Sequent Plug&Drive gestisce l'intero impianto di alimentazione a gas, attraverso il pilotaggio dei nuovi elettroiniettori. Questi consentono alla centralina di controllare costantemente i tempi di iniezione, di ottimizzare la quantità di combustibile e di ottenere una carburazione ottimale anche dal punto di vista ambientale. Il sensore di pressione e temperatura del gas è situato nel corpo del rail. La sua funzione è quella di leggere con precisione i valori di temperatura e di pressione del gas. L'inserimento nel rail permette di non dover alloggiare il sensore nel vano motore. Il riduttore di pressione (GPL o Metano) ha diverse funzioni e garantisce la regolazione della pressione, mantenendola precisa e stabile; i tempi di risposta rapidi, per seguire al meglio le variazioni di potenza richiesta al motore; l'alimentazione di motori potenti, grazie alle elevate portate. Il commutatore è completamente integrato nella plancia e fornisce le funzioni di indicazione di livello del tipo di carburante utilizzato.

6 Brochure2:Layout :45 Pagina 6 Vantaggi EMISSIONI GPL e Metano sono combustibili con un minor impatto ambientale rispetto ai carburanti tradizionali. Se confrontati con il diesel, GPL e Metano si distinguono per l abbattimento delle emissioni di particolato (PM 10 ) e di ossido di azoto (NO x ). Rispetto alla benzina si caratterizzano per la riduzione delle emissioni di CO 2, le maggiori responsabili dell effetto serra. PRESTAZIONI Grazie agli impianti di ultima generazione BRC della famiglia Sequent, le prestazioni dell auto rimangono praticamente inalterate rispetto ai motori alimentati a benzina. Un auto GPL trasformata con un sistema ad iniezione Sequent, infatti, presenta una perdita di potenza impercettibile, pari solo al 2%. ECONOMIA DI GUIDA Con 23,00 Euro (dati riferiti al prezzo medio aprile 2009) si possono percorrere oltre 400 km (es. di una Focus 5p 2.0 GPL). Con 12,00 Euro di Metano (dati riferiti al prezzo medio aprile 2009) si possono percorrere oltre 240 km (es. di una Focus 5p 2.0 Metano). GARANZIA Ford offre l omologazione fase due per i suoi impianti. Le vetture Ford Metano e GPL sono infatti omologate direttamente dalla casa e godono della garanzia ufficiale. Inoltre, grazie al programma FordProtect, è possibile estendere la garanzia a 5 anni e fino a km.

7 Brochure2:Layout :45 Pagina 7 RIFORNIMENTO La rete di distribuzione è in continua espansione. In Italia ci sono oltre 600 impianti di distribuzione Metano e oltre stazioni GPL. SICUREZZA E PARCHEGGI Tutti i componenti dell impianto sono omologati a livello europeo, per rispondere ai più severi standard automobilistici. Dal 1 gennaio 2002, con l entrata in vigore della nuova normativa R67/01, tutti i sistemi GPL sono dotati di un ulteriore dispositivo di protezione: la valvola di sicurezza con termofusibile, che rende più affidabili i moderni sistemi. In Italia ogni trasformazione viene sottoposta al collaudo presso il Dipartimento dei Trasporti Terrestri. Il 22/11/2002 il Ministero dell Interno ha firmato il Decreto di parcamento, un provvedimento che riguarda i veicoli dotati dei sistemi di sicurezza ECE/ONU 67/01 che possono parcheggiare fino al primo piano interrato delle autorimesse. In caso di imbarco, l auto a GPL deve essere dichiarata al momento della prenotazione. Nessun divieto è invece previsto per quel che riguarda il trasporto delle vetture a gas per via aerea e su rotaia, né per il transito in galleria e nei trafori. LIBERA CIRCOLAZIONE Grazie alle ridotte emissioni, GPL e Metano sono riconosciuti come carburanti puliti. Le auto trasformate hanno dunque libero accesso alle ZTL. Inoltre, le auto alimentate a GPL o Metano non sono soggette agli aumenti relativi alla tassa di circolazione (Legge n. 296/2006) e in alcune regioni sono esentate dal pagamento della stessa.

8 Brochure2:Layout :45 Pagina 8 Fiesta Dati Tecnici con alimentazione a: GPL Alimentazione Cilindrata Emissioni CO 2 Potenza Coppia Capacità effettiva del serbatoio Consumo medio Autonomia a GPL Autonomia totale Benzina/GPL 1388 cc 119 (g/km) 69 (kw) 122 (Nm) 33,6 L 7,5 L/100 km 450 km km

9 Brochure2:Layout :45 Pagina 9 Focus Dati Tecnici con alimentazione a: GPL Metano* Alimentazione Cilindrata Emissioni CO 2 Potenza Coppia Capacità effettiva del serbatoio Consumo medio Autonomia a GPL/Metano Autonomia totale Benzina/GPL 1999 cc 150 (g/km) 103 (kw) 182 (Nm) 42,4 L 9,3 L/100 km 450 km km Benzina/Metano 1999 cc 163 (g/km) 91 (kw) 160 (Nm) 14,4 kg 9,2 L (6,2 kg/100 km) 230 km km * Solo versione 3 e 5 porte

10 Brochure2:Layout :46 Pagina 10 C-MAX Dati Tecnici con alimentazione a: GPL Metano Alimentazione Cilindrata Emissioni CO 2 Potenza Coppia Capacità effettiva del serbatoio Consumo medio Autonomia a GPL/Metano Autonomia totale Benzina/GPL 1999 cc 153 (g/km) 103 (kw) 182 (Nm) 42,4 L 9,5 L/100 km Oltre 440 km km Benzina/Metano 1999 cc 163 (g/km) 91 (kw) 160 (Nm) 14,4 kg 9,2 L (6,2 kg/100 km) Oltre 230 km km

11 Brochure2:Layout :46 Pagina 11 Mondeo Dati Tecnici con alimentazione a: GPL Alimentazione Cilindrata Emissioni CO 2 Potenza Coppia Capacità effettiva del serbatoio Consumo medio Autonomia a GPL Autonomia totale Benzina/GPL 1999 cc 167 (g/km) 104 (kw) 187 (Nm) 50 L (4/5P)- 40 L (Wagon) 10.2 L/100km 480 km (390 Wagon) km (1.250 Wagon)

12 Brochure2:Layout :46 Pagina 12 GPL e Metano GPL La denominazione GPL deriva dall acronimo di Gas di Petrolio Liquefatti. È un prodotto di raffinazione del greggio, ma anche un Gas Naturale proveniente dai giacimenti petroliferi. Il GPL è un idrocarburo con una composizione piuttosto complessa, principalmente costituito da propano e butano. CARATTERISTICHE PRINCIPALI Impiegato in autotrazione, in termini di potenza ed elasticità, il GPL assicura prestazioni comparabili a quelle dei motori alimentati con carburanti tradizionali. Per le vetture a benzina e a gasolio, è ormai riconosciuto che i principali elementi inquinanti siano gli ossidi di carbonio, gli ossidi di azoto ed il particolato (particelle microscopiche contenenti un mix di elementi chimici solo per i motori diesel). Elementi che rappresentano ancora il maggior ostacolo per la riduzione dell inquinamento ambientale. METANO Il Metano è l idrocarburo principale della miscela gassosa denominata Gas Naturale. CARATTERISTICHE PRINCIPALI Il Metano è un ottimo carburante per i motori ad accensione comandata. Consente elevate prestazioni, bassi consumi, ridotta rumorosità complessiva del motore, emissioni minime e assenza quasi assoluta di residui carboniosi all'interno del motore. Grazie alla sua struttura molecolare, il Metano permette di aumentare il rendimento energetico, con una notevole diminuzione dei consumi. Nella tabella sono riportati, fatto 100 il livello di emissione di ciascun inquinante nei motori a benzina, i corrispondenti livelli di emissioni di motori a GPL e Metano. Benzina GPL Metano CO /90 75 Benzene HC NOx CO

13 Brochure2:Layout :47 Pagina 13 Manutenzione Come per ogni altro sistema di equipaggiamento del veicolo, anche gli impianti GPL e Metano necessitano di una manutenzione dedicata. Pertanto, oltre a quanto già previsto per la normale manutenzione dell'equivalente motore alimentato solo a benzina, vanno eseguiti alcuni controlli aggiuntivi. Nel libretto d uso e manutenzione delle vetture equipaggiate con impianto a GPL e Metano, la Ford fornisce tutte le informazioni utili relative alla manutenzione programmata del veicolo. Obblighi di legge GPL Ogni serbatoio contenente GPL per autotrazione deve essere sostituito dopo 10 anni dalla data di collaudo. Le operazioni di smontaggio, rimontaggio e collaudo devono essere eseguite da un officina autorizzata. METANO Le bombole di Metano devono essere sottoposte ogni cinque anni al collaudo presso la G.F.B.M. (Gestione Fondo Bombole Metano). L'operazione, ad eccezione del montaggio e dello smontaggio dal veicolo, è completamente gratuita ed è finalizzata alla verifica dello stato di efficienza e conservazione delle bombole, in modo da assicurare la massima sicurezza di esercizio dell'impianto sull'autoveicolo. Ogni quattro anni devono essere sottoposte a revisione, se sono omologate secondo il regolamento ECE/ONU R110, con modalità specificate nella Circ. Min. Trasp. (Prot. N MOT2/C del ).

14 Brochure2:Layout :47 Pagina consigli pratici per una guida ecosostenibile Non scaldare il motore Partire lentamente, mantenendo un andatura moderata e regolare, permette di raggiungere la temperatura ottimale del motore, con il risultato di una riduzione del consumo di carburante pari allo 0.5%. Accelerazioni dolci Non raggiungere i regimi massimi del motore durante la fase di accelerazione, effettuare il cambio marcia al regime di coppia massima mantenendo un andatura costante, non tirare le marce ma accelerare con dolcezza senza oltrepassare i giri/min., assicura un risparmio del 10%. Giusta velocità in relazione alle esigenze del viaggio Mantenere un andatura costante su lunghi percorsi autostradali consente di contenere i consumi. Percorrere un tratto autostradale con discontinuità aumenta i consumi del 10%. Frenate brusche Evitare frenate brusche con repentine accelerazioni e mantenere la giusta distanza di sicurezza, permette di mantenere una guida più costante e omogenea, garantendo un risparmio del 2% per ogni frenata. Corretta pressione dei pneumatici Una corretta pressione dei pneumatici assicura un risparmio del 2% di carburante. Un pneumatico sgonfio invece, genera un maggiore attrito verso il suolo, generando così maggiori consumi.

15 Brochure2:Layout :47 Pagina 15 Tenere i finestrini chiusi ed evitare l uso dei portapacchi Tenere i finestrini chiusi evita l alterazione dei flussi aerodinamici, che generano un aumento dei consumi del 10%. Corretto uso del condizionatore Mantenere la temperatura costante di poco superiore/inferiore a quella ambientale, permette di ridurre i consumi del 6%. Manutenzioni corrette e regolari Effettuare gli intervalli di manutenzione previsti dal costruttore, assicura di mantenere in perfette condizioni il motore e gli impianti GPL e Metano, massimizzandone l efficienza. Una pulizia periodica dei filtri permette di risparmiare fino al 15%. Ottimizzare i carichi sulla vettura Evitare di sovraccaricare l auto. Per ogni 30 kg di peso, si avrà un risparmio effettivo dei consumi pari al 1,5%. Minori emissioni di CO 2 Un uso corretto del veicolo, oltre a garantire un minor consumo di carburante, assicura un livello di emissioni contenuto. Una guida ecologica garantisce un sensibile risparmio di carburante, oltre che una riduzione effettiva delle emissioni di CO 2. Recenti studi dimostrano che piccoli cambiamenti nelle abitudini, come i consigli riportati in questa brochure, permettono ad ogni automobilista di ottenere un risparmio del 15% di carburante.

16 Brochure2:Layout :47 Pagina 16

BRC Gas Equipment. Ecologia Economia Divertimento

BRC Gas Equipment. Ecologia Economia Divertimento BRC Gas Equipment Ecologia Economia Divertimento Ecologia Emissioni GPL e Metano sono combustibili con un minor impatto ambientale rispetto ai carburanti tradizionali e, a differenza di altre fonti alternative,

Dettagli

SEQUENT PLUG & DRIVE. Sistema di trasformazione GPL e METANO ad iniezione sequenziale fasata. www.brc.it

SEQUENT PLUG & DRIVE. Sistema di trasformazione GPL e METANO ad iniezione sequenziale fasata. www.brc.it SEQUENT PLUG & DRIVE Sistema di trasformazione GPL e METANO ad iniezione sequenziale fasata www.brc.it MERCEDES CLS 500 EURO 4 GPL BENZINA - GPL Comparazione di potenza: Benzina (kw) GPL (kw) versione

Dettagli

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto INFORMAZIONI GENERALI

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto INFORMAZIONI GENERALI Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto EBOOK - 1 di 4 IMPIANTI GPL E METANO INFORMAZIONI GENERALI Tel. (+39)051 531791 - Fax (+39)051 6010103 Email: info@baldiegovoni.it

Dettagli

www.impiantigasautotorino.it

www.impiantigasautotorino.it Eco-gas di ruzza m. via botticelli 71 10154 torino tel 0112051913 - fax 0112492164 e-mail ecogas@hotmail.it www.impiantigasautotorino.it info & promozione impianti gpl primavera estate 2013 MOD.BASIC ZAVOLI

Dettagli

LIBRETTO USO E MANUTENZIONE

LIBRETTO USO E MANUTENZIONE Sistema sequenziale Gpl /Metano LIBRETTO USO E MANUTENZIONE 01/08/2003 Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: tartarini@tartarini.it

Dettagli

Problematiche dell utilizzo di biocarburanti nei motori

Problematiche dell utilizzo di biocarburanti nei motori Bioetanolo: dalla produzione all utilizz Centro Studi l Uomo e l Ambient Padova 200 Problematiche dell utilizzo di biocarburanti nei motori Rodolfo Taccani, Robert Radu taccani@units.it, rradu@units.it

Dettagli

GPL e METANO: l alternativa in movimento. stop allo smog, dai gas al risparmio

GPL e METANO: l alternativa in movimento. stop allo smog, dai gas al risparmio GPL e METANO: l alternativa in movimento stop allo smog, dai gas al risparmio Con un impianto GPL o Metano la tua auto inquinerà meno, scoprirai un modo di viaggiare più rispettoso dell ambiente e potrai

Dettagli

Romano Injection System

Romano Injection System Manuale utente Antonio Rev.0 del 01/02/2012 Romano Injection System ANTONIO MANUALE UTENTE INDICE 1. GARANZIA PRODOTTO... 3 2. DATI TECNICI... 3 2.1 CARATTERISTICHE DI FUNZIONAMENTO... 3 2.2 NOZIONI SUL

Dettagli

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO IL FILTRO ANTIPARTICOLATO (FAP): UN PRODOTTO DI ALTA TECNOLOGIA Sviluppato dal gruppo PSA PEUGEOT CITROËN, il Filtro antiparticolato (FAP)

Dettagli

volume 1 - GPL autotrazione gassosi a cura del Consorzio Ecogas

volume 1 - GPL autotrazione gassosi a cura del Consorzio Ecogas volume 1 - GPL autotrazione W i carburanti gassosi a cura del Consorzio Ecogas Progetto editoriale Testi Illustrazioni Quiz e giochi Redazione Responsabile di redazione Segreteria di redazione Consulenza

Dettagli

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna STUDIO DELL APPLICAZIONE DI UN SISTEMA ALIMENTATO AD IDROGENO PER UN SOLLEVATORE AUTOPROPULSO

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna STUDIO DELL APPLICAZIONE DI UN SISTEMA ALIMENTATO AD IDROGENO PER UN SOLLEVATORE AUTOPROPULSO Alma Mater Studiorum - Università di Bologna SECONDA FACOLTA DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA STUDIO DELL APPLICAZIONE DI UN SISTEMA ALIMENTATO AD IDROGENO PER UN

Dettagli

SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS

SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS Sistemi a GPL per auto a carburatore La trasformazione a GPL, il tipo e la dislocazione

Dettagli

MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA INNOVATIVI A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE

MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA INNOVATIVI A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA INNOVATIVI A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE Stefano Frigo, Ettore Musu, Riccardo Rossi, Roberto Gentili (Dipartimento di Ingegneria dell Energia e dei Sistemi) Montecatini Terme,

Dettagli

Il ruolo dell industria petrolifera nella sfida dei nuovi carburanti

Il ruolo dell industria petrolifera nella sfida dei nuovi carburanti Strategie e strumenti per vincere la sfida della Mobilità sostenibile Il ruolo dell industria petrolifera nella sfida dei nuovi carburanti Ing. Franco Del Manso Unione Petrolifera Roma 26 novembre 2008

Dettagli

ALLEGATO 12. Omologazione ECE dei veicoli alimentati a GPL o a gas naturale (GN)/biometano

ALLEGATO 12. Omologazione ECE dei veicoli alimentati a GPL o a gas naturale (GN)/biometano 3.7.2015 L 172/225 ALLEGATO 12 Omologazione ECE dei veicoli alimentati a GPL o a gas naturale (GN)/biometano 1. INTRODUZIONE Il presente allegato descrive le prescrizioni particolari che si applicano all'omologazione

Dettagli

SOLUZIONE ESAME DI STATO TECNICO DEI SISTEMI ENERGETICI 2004 TEMA N.1

SOLUZIONE ESAME DI STATO TECNICO DEI SISTEMI ENERGETICI 2004 TEMA N.1 SOLUZIONE ESAME DI STATO TECNICO DEI SISTEMI ENERGETICI 2004 TEMA N.1 Svolgimento : Analizzando le caratteristiche del motore per autoveicolo funzionante a ciclo Diesel, possiamo determinare, in primi

Dettagli

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande).

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Godersi i piaceri della guida e contribuire alla lotta contro il dannoso riscaldamento atmosferico ora può essere divertente.

Dettagli

Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina

Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina MTM s.r.l. Via La Morra, 1-12062 Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 48681 - Fax +39

Dettagli

PRINCIPI DI BASE. GPL e METANO: l alternativa in movimento. stop allo smog, dai gas al risparmio

PRINCIPI DI BASE. GPL e METANO: l alternativa in movimento. stop allo smog, dai gas al risparmio PRINCIPI DI BASE GPL e METANO: l alternativa in movimento stop allo smog, dai gas al risparmio Con un impianto GPL o Metano la tua auto inquinerà meno, scoprirai un modo di viaggiare più rispettoso dell

Dettagli

Mission aziendale. Know how tecnologico. Descrizione della tecnologia

Mission aziendale. Know how tecnologico. Descrizione della tecnologia Mission aziendale MetEnergia si configura come una licensing company il cui scopo è la commercializzazione della proprietà intellettuale sviluppata nel campo dello stoccaggio reversibile di gas. Il mercato

Dettagli

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Con il nuovo modello Ford Mondeo ECOnetic le emissioni di CO 2 scendono a 115 g/km. Sulla Ford Ka, la tecnologia Auto-Start-Stop diventa di

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

LO SAPEVI? Tipologia carburante

LO SAPEVI? Tipologia carburante LO SAPEVI? Se stai pensando di CAMBIARE LA TUA AUTO, ti sarei reso conto di quanto sia diventata ampia la gamma di modelli automobilistici tra cui scegliere (benzina, diesel, Gpl, metano, ibride, elettriche).

Dettagli

Un'auto a metano fa tutto quello che fanno le altre auto. che fanno le altre auto fa tutto quello Un'auto a gpl. e forse qualcosa in più

Un'auto a metano fa tutto quello che fanno le altre auto. che fanno le altre auto fa tutto quello Un'auto a gpl. e forse qualcosa in più DirezioneTutela e Risanamento Ambientale Via Principe Amedeo, 17 - Tel. 0114321420 - Fax 0114323961 www.regione.piemonte.it/ambiente/aria/home.htm risanamento.atmosferico@regione.piemonte.it Campagna di

Dettagli

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 312.620 322.030 CETANE BOOSTER ADDITIVO PER GASOLIO MIGLIORATORE DEL NUMERO DI CETANO

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 312.620 322.030 CETANE BOOSTER ADDITIVO PER GASOLIO MIGLIORATORE DEL NUMERO DI CETANO 312.620 322.030 CETANE BOOSTER ADDITIVO PER GASOLIO MIGLIORATORE DEL NUMERO DI CETANO DESCRIZIONE Green Star CETANE BOOSTER è un prodotto specificamente formulato per aumentare il numero di cetano del

Dettagli

Dati cliente e vettura

Dati cliente e vettura Dati cliente e vettura Cognome / Nome / Ditta Indirizzo CAP Località Prov. Marca e tipo veicolo Cilindrata Targa o Telaio Anno 1ª Immatricolazione Serbatoio GPL Multivalvola GPL Elettrovalvola GPL Sistema

Dettagli

ALL INTERNO DEL MOTORE, QUANDO UN PISTONE VIENE SPINTO VERSO IL BASSO PER COMPRESSIONE, VIENE IMPRESSO IL MOVIMENTO ALTERNATO ALL ALBERO MOTORE CHE VIENE QUINDI MESSO IN ROTAZIONE. PER EVITARE CHE L ALBERO

Dettagli

GPL, Metano e Biometano: il futuro nell'automobile italiana

GPL, Metano e Biometano: il futuro nell'automobile italiana Rimini, 8 novembre 2013 GPL, Metano e Biometano: il futuro nell'automobile italiana Intervento di Rita Caroselli, Direttore Assogasliquidi/Federchimica Produzione del GPL da raffinazione e da gas naturale

Dettagli

SEQUENT56. Sistema d iniezione sequenziale fasata per vetture 5-6-8 cilindri

SEQUENT56. Sistema d iniezione sequenziale fasata per vetture 5-6-8 cilindri SEQUENT56 I l C o m m o n R a i l m o d u l a r e p e r i l g a s Sistema d iniezione sequenziale fasata per vetture 5-6-8 cilindri MTM s.r.l. Via La Morra, 1-12062 Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172

Dettagli

Fiat Auto per la mobilità sostenibile: tecnologie, soluzioni e prospettive future. Giuseppe Bonollo

Fiat Auto per la mobilità sostenibile: tecnologie, soluzioni e prospettive future. Giuseppe Bonollo Fiat Auto per la mobilità sostenibile: tecnologie, soluzioni e prospettive future Giuseppe Bonollo H2Roma, 22 Novembre 2006 1 Fiat Auto: costante sviluppo tecnologico per la mobilità sostenibile 2006 2008

Dettagli

LA FRIZIONE È UN APPARATO CHE SI INTERPONE TRA MOTORE E CAMBIO E PERMETTE DI PORRE PROGRESSIVAMENTE IN CONTATTO IL MOTORE, GIÀ ACCESO, CON GLI ORGANI DI TRASMISSIONE. LA FORZA ESERCITATA SUL PEDALE DAL

Dettagli

Green Mobility : Sirti sceglie i veicoli commerciali Fiat Professional

Green Mobility : Sirti sceglie i veicoli commerciali Fiat Professional Green Mobility : Sirti sceglie i veicoli commerciali Fiat Professional Nel 2013 più di 530 nuovi veicoli commerciali Fiat sono entrati nella flotta della società di tecnologia leader in Italia nelle infrastrutture

Dettagli

Gioia di vivere, gioia di guidare Testate ora le nuove propulsioni

Gioia di vivere, gioia di guidare Testate ora le nuove propulsioni Affidatevi al vostro partner ufficiale di marca Desiderate sapere quale modello WE CARE si addice al meglio alle vostre esigenze? O magari vi piacerebbe dare un occhiata da vicino a un veicolo ibrido a

Dettagli

Aspetti tecnologici della sperimentazione

Aspetti tecnologici della sperimentazione Aspetti tecnologici della sperimentazione I test realizzati dal team di ricerca H2Power in sinergia ai ricercatori del dipartimento di Ingegneria Industriale del prof. Carlo Grimaldi dell Università degli

Dettagli

Direttiva 98/69/CE, recepita con Decreto Min. 21/12/1999, in Suppl. Ord. G. Uff. del 4/3/2000.

Direttiva 98/69/CE, recepita con Decreto Min. 21/12/1999, in Suppl. Ord. G. Uff. del 4/3/2000. Direttiva 98/69/CE, recepita con Decreto Min. 21/12/1999, in Suppl. Ord. G. Uff. del 4/3/2000. Tabella valori limite di emissione per omologazioni successive all 1/1/2000 (veicoli categ. M - eccetto veicoli

Dettagli

La necessità di ridurre l impatto ambientale ecologico di combustibili e carburanti ha

La necessità di ridurre l impatto ambientale ecologico di combustibili e carburanti ha Aria. Gli sgravi sono legati, essenzialmente, al minor costo di acquisto Emulsioni di acqua in gasolio: quali gli effettivi vantaggi per ambiente e finanze? La necessità di ridurre l impatto ambientale

Dettagli

Principali Caratteristiche

Principali Caratteristiche GP-Diesel 2 GP-Diesel Principali Caratteristiche Il gasolio speciale GP-Diesel ha un numero di cetano molto alto, riducendo così il ritardo di accensione, con effetti positivi su consumo ed emissioni.

Dettagli

Motori endotermici alternativi

Motori endotermici alternativi Scheda riassuntiva 9 capitolo 16 Motori endotermici alternativi Molto diffusi nell autotrazione, i motori endotermici alternativi o motori a combustione interna (c.i.) sono impiegati anche nella propulsione

Dettagli

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Lo sviluppo del mercato Diesel pulito, grazie a Denoxtronic 5.000.000 Sviluppo globale del mercato DNOX 1.1, 2.1, 2.2 Sviluppo

Dettagli

AUTO D EPOCA E INQUINAMENTO Le analisi tecniche delle sostante emesse in seguito alla combustione dei motori. relazione dell ingegnere Mauro Forghieri

AUTO D EPOCA E INQUINAMENTO Le analisi tecniche delle sostante emesse in seguito alla combustione dei motori. relazione dell ingegnere Mauro Forghieri AUTO D EPOCA E INQUINAMENTO Le analisi tecniche delle sostante emesse in seguito alla combustione dei motori relazione dell ingegnere Mauro Forghieri Le più stringenti limitazioni alle emissioni nocive

Dettagli

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto 1 CARATTERISTICHE IMPIANTI GPL

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto 1 CARATTERISTICHE IMPIANTI GPL Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto EBOOK - 3 di 4 IMPIANTI GPL E METANO 1 CARATTERISTICHE IMPIANTI GPL Tel. (+39)051 531791 - Fax (+39)051 6010103 Email: info@baldiegovoni.it

Dettagli

ADDITIVO SPECIFICO PER LA PROTEZIONE E LA PULIZIA DEL SISTEMA DI ALIMENTAZIONE GPL

ADDITIVO SPECIFICO PER LA PROTEZIONE E LA PULIZIA DEL SISTEMA DI ALIMENTAZIONE GPL DESCRIZIONE La sensibilizzazione sulle problematiche ambientali, gli incentivi di carattere economico ed una dimostrata riduzione dei costi di esercizio spingono sempre di più gli automobilisti ad installare

Dettagli

TEST REPORT ALIMENTAZIONE MOTORE DIESEL CMD: PRESTAZIONI E EMISSIONI STABLE EMULSION IN CONFRONTO AL GASOLIO

TEST REPORT ALIMENTAZIONE MOTORE DIESEL CMD: PRESTAZIONI E EMISSIONI STABLE EMULSION IN CONFRONTO AL GASOLIO TEST REPORT ALIMENTAZIONE MOTORE DIESEL CMD: PRESTAZIONI E EMISSIONI STABLE EMULSION IN CONFRONTO AL GASOLIO INTRODUZIONE A Giugno 2015, Emulsion Power S.r.l. ha incaricato CMD Costruzioni Motori Diesel

Dettagli

Iveco e FPT Industrial presentano il sistema High Efficiency SCR per un trasporto efficiente e pulito

Iveco e FPT Industrial presentano il sistema High Efficiency SCR per un trasporto efficiente e pulito Iveco e FPT Industrial presentano il sistema High Efficiency SCR per un trasporto efficiente e pulito In occasione del TechDay, che si è svolto oggi al Fiat Industrial Village a Torino, Iveco e FPT Industrial

Dettagli

IMPREZA e FORESTER Bi-Fuel CARTELLA STAMPA

IMPREZA e FORESTER Bi-Fuel CARTELLA STAMPA IMPREZA e FORESTER Bi-Fuel CARTELLA STAMPA IMPREZA Sport Wagon Bi-Fuel Considerazioni su Impreza Doppia alimentazione Con il lancio della nuova Impreza si è aperto un capitolo nuovo per quanto concerne

Dettagli

10 consigli per una guida eco-compatibile

10 consigli per una guida eco-compatibile La campagna Make Cars Green mira a ridurre l impatto delle auto sull ambiente e a sensibilizzare gli automobilisti prima di mettersi al volante. 10 consigli per una guida eco-compatibile Compra verde Pianifica

Dettagli

Accensione Bosch: ecco i vantaggi

Accensione Bosch: ecco i vantaggi Accensione Bosch: ecco i vantaggi Qualità eccellente g Tutti i nostri componenti di accensione hanno la qualità del primo impianto e sono installati direttamente dalla casa auto sui veicoli a gas nuovi

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24

Dettagli

DOMANDE E RISPOSTE SUI TEST DELLE EMISSIONI

DOMANDE E RISPOSTE SUI TEST DELLE EMISSIONI ANFIA, in qualità membro di ACEA, supporta e condivide il contenuto di questo documento. DOMANDE E RISPOSTE SUI TEST DELLE EMISSIONI 1. Come ha reagito ACEA di fronte alla situazione VW?... 1 2. Come funziona

Dettagli

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Genova, 2 dicembre 2013 Utilizzo del gas naturale liquido nei sistemi propulsivi: potenzialità e problematiche A. Massardo, G. Zamboni Scuola Politecnica

Dettagli

IMPIANTO PILOTA PER LA PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DI IDROGENO A BOLZANO: PRIMO PASSO VERSO UN CORRIDOIO VERDE

IMPIANTO PILOTA PER LA PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DI IDROGENO A BOLZANO: PRIMO PASSO VERSO UN CORRIDOIO VERDE IMPIANTO PILOTA PER LA PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DI IDROGENO A BOLZANO: PRIMO PASSO VERSO UN CORRIDOIO VERDE ing. Carlo Costa Bolzano, 22 settembre 2011 LA SITUAZIONE ENERGETICA MONDIALE Consumo mondiale

Dettagli

Vi presentiamo una tecnologia unica al mondo

Vi presentiamo una tecnologia unica al mondo Contate su di noi Vi presentiamo una tecnologia unica al mondo Il mondo si evolve velocemente. Cambia il modo di lavorare, le vostre esigenze si fanno più articolate, le normative sempre più strette.

Dettagli

di un auto ecologica Guida alla scelta Introduzione e scopo della pubblicazione infovel nasce nel 1995 in concomitanza con il progetto VEL1, con lo

di un auto ecologica Guida alla scelta Introduzione e scopo della pubblicazione infovel nasce nel 1995 in concomitanza con il progetto VEL1, con lo Guida alla scelta di un auto ecologica Introduzione e scopo della pubblicazione Il presente opuscolo vuole essere un aiuto per tutti coloro che si apprestano a sostituire la propria automobile, fornendo

Dettagli

Sistemi di Depurazione Fumi SCR DPF - OXICAT

Sistemi di Depurazione Fumi SCR DPF - OXICAT FLAMEPROOF CONVERSIONS OF ELECTRIC AND DIESEL POWERED INDUSTRIAL VEHICLES EXHAUST FUMES PURIFICATIONS SYSTEMS Sistemi di Depurazione Fumi SCR DPF - OXICAT MIRETTI S.r.l Sede Commerciale, amministrativa

Dettagli

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto EBOOK - 2 di 4 IMPIANTI GPL E METANO CARATTERISTICHE TECNICHE E CONSIGLI Tel. (+39)051 531791 - Fax (+39)051 6010103 Email: info@baldiegovoni.it

Dettagli

IMPIANTO DI CONVERSIONE MOTORE IBRIDO AD IDROGENO Resonance Frequency Technology

IMPIANTO DI CONVERSIONE MOTORE IBRIDO AD IDROGENO Resonance Frequency Technology Rev.2.2.3 2/15 IMPIANTO DI CONVERSIONE MOTORE IBRIDO AD IDROGENO Resonance Frequency Technology BLULAB, un produttore inglese con team ingegneristico italiano, ha perfezionato la tecnologia R.F.T. (Resonance

Dettagli

Guida alla scelta di un auto ecologica

Guida alla scelta di un auto ecologica Guida alla scelta di un auto ecologica Introduzione e scopo della pubblicazione Il presente opuscolo vuole essere un aiuto per tutti coloro che si apprestano a sostituire la propria automobile, fornendo

Dettagli

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 315.630 FAP DPF ECO WASHER FLUIDO DI LAVAGGIO PER FILTRI ANTIPARTICOLATO DI MOTORI DIESEL

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 315.630 FAP DPF ECO WASHER FLUIDO DI LAVAGGIO PER FILTRI ANTIPARTICOLATO DI MOTORI DIESEL 315.630 FAP DPF ECO WASHER FLUIDO DI LAVAGGIO PER FILTRI ANTIPARTICOLATO DI MOTORI DIESEL DESCRIZIONE GREEN STAR FAP DPF ECO WASHER è un prodotto professionale formulato per effettuare il lavaggio e la

Dettagli

50-100 km/h (sec.)** 1.0 Ti-VCT (cambio manuale, 5 rapporti) Extra Urbano. Urbano

50-100 km/h (sec.)** 1.0 Ti-VCT (cambio manuale, 5 rapporti) Extra Urbano. Urbano SCHEDA TECNICA FORD FIESTA PRESTAZIONI E CONSUMI Consumi (l/100 km) Prestazioni Motore Potenza (cv) CO 2 (g/km) Urbano Extra Urbano Combinato Velocità max (km/h) 0-100 km/h (sec.) 50-100 km/h (sec.)**

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

DIAGNOSI, MANUTENZIONE, RIPARAZIONE IMPIANTI A GAS

DIAGNOSI, MANUTENZIONE, RIPARAZIONE IMPIANTI A GAS CORSO GRATUITO DIAGNOSI, MANUTENZIONE, RIPARAZIONE IMPIANTI A GAS Il corso di natura teorico-pratica tratta il funzionamento degli impianti a GPL ed a METANO, riconoscendone i componenti e le loro funzioni

Dettagli

Sistemi per alimentazione a gas di veicoli a iniezione diretta. Danilo Ceratto Direttore Tecnico BRC Gas Equipment

Sistemi per alimentazione a gas di veicoli a iniezione diretta. Danilo Ceratto Direttore Tecnico BRC Gas Equipment Sistemi per alimentazione a gas di veicoli a iniezione diretta Danilo Ceratto Direttore Tecnico BRC Gas Equipment Introduzione Evoluzione dei motori benzina Alcune tecnologie chiave per il miglioramento

Dettagli

GAMMA INDUSTRIALE PER APPLICAZIONI MOVIMENTO TERRA. LA FORZA DELL INNOVAZIONE.

GAMMA INDUSTRIALE PER APPLICAZIONI MOVIMENTO TERRA. LA FORZA DELL INNOVAZIONE. GAMMA INDUSTRIALE PER APPLICAZIONI MOVIMENTO TERRA. LA FORZA DELL INNOVAZIONE. Tier 4 interim/stage IIIB. Energia pulita per motori da 130kW (174 cv) e oltre. Powering the future Energia pulita. Durante

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri UNRAE: INGIUSTO PENALIZZARE I DIESEL EURO 4 NEI CENTRI URBANI Le auto diesel Euro 4 di

Dettagli

Approfondimento 1: Catalizzatori per l abbattimento degli NO x

Approfondimento 1: Catalizzatori per l abbattimento degli NO x Approfondimento 1: Catalizzatori per l abbattimento degli NO x Il gas fuoriuscente da un motore Diesel viene convogliato nel primo stadio del convertitore catalitico, dove si ha l ossidazione del monossido

Dettagli

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa Convegno: OBIETTIVO SOSTENIBILITA : Design e Logistica a confronto

Dettagli

(gruppo filtro aria perfezionato) per motori EURO 6

(gruppo filtro aria perfezionato) per motori EURO 6 Progetto Europeo AIR-BOX AUTOMOTIVE 2014 AIR-BOX (gruppo filtro aria perfezionato) per motori EURO 6 APPARATO AIR-BOX per la riduzione dei NOx e del CO2 e per l incremento delle prestazioni del motore

Dettagli

AGRITECHNICA 2009: FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES PRESENTA LA GAMMA DI MOTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI

AGRITECHNICA 2009: FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES PRESENTA LA GAMMA DI MOTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI 8 Novembre 2009 AGRITECHNICA 2009: FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES PRESENTA LA GAMMA DI MOTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI FPT Fiat Powertrain Technologies, l azienda del Gruppo Fiat specializzata in ricerca,

Dettagli

In.I.M.I. INIZIATIVA ITALIANA MOBILITÀ A IDROGENO

In.I.M.I. INIZIATIVA ITALIANA MOBILITÀ A IDROGENO In.I.M.I. INIZIATIVA ITALIANA MOBILITÀ A IDROGENO Verso un Piano Nazionale di Sviluppo delle Infrastrutture per il Rifornimento di Idrogeno nei Trasporti Marzo 2015 2 SELEZIONE DI DATI PRELIMINARI Valore

Dettagli

Presente e futuro della mobilità sostenibile: prodotti e soluzioni per i veicoli aziendali

Presente e futuro della mobilità sostenibile: prodotti e soluzioni per i veicoli aziendali Presente e futuro della mobilità sostenibile: prodotti e soluzioni per i veicoli aziendali Assolombarda, 7 febbraio 2011 Honorati Ranieri Fiat Group Automobiles Marketing Fleet 20 Novembre, 2010 L approccio

Dettagli

COMPORTAMENTO DI AUTOVEICOLI ALIMENTATI CON MISCELE GASOLIO / BIODIESEL

COMPORTAMENTO DI AUTOVEICOLI ALIMENTATI CON MISCELE GASOLIO / BIODIESEL Quando i carburanti diventano Bio :: compatibilità ambientale, potenzialità tecnica ed economica nel settore biofuels COMPORTAMENTO DI AUTOVEICOLI ALIMENTATI CON MISCELE GASOLIO / BIODIESEL FRANCESCO AVELLA

Dettagli

ALCUNE NOTE INTRODUTTIVE SUGLI IMPIANTI A GAS GPL-METANO

ALCUNE NOTE INTRODUTTIVE SUGLI IMPIANTI A GAS GPL-METANO ALCUNE NOTE INTRODUTTIVE SUGLI IMPIANTI A GAS GPL-METANO Le sigle: CNG (Compressed Natural Gas) Metano LPG (Liquefied Petroleoum Gas) GPL GPL (Gas di Petrolio Liquefatto) GPL LNG (Liquified Natural Gas)

Dettagli

Stralis CNG Euro VI. Presentazione commerciale. Prodotto Mercato Italia. titolo. Torino. Aprile 2014

Stralis CNG Euro VI. Presentazione commerciale. Prodotto Mercato Italia. titolo. Torino. Aprile 2014 Stralis CNG Euro VI titolo Presentazione commerciale Prodotto Mercato Italia Torino Aprile 2014 Stralis CNG Euro VI VANTAGGI DEL GAS NATURALE OFFERTA DI PRODOTTO IVECO LEADER EUROPEO NELLA TECNOLOGIA GAS

Dettagli

Progetto H 2 Filiera Idrogeno

Progetto H 2 Filiera Idrogeno WP 4 MOTORI AD IDROGENO CON INIEZIONE DIRETTA A BASSA PRESSIONE Un ostacolo all uso dell idrogeno negli autoveicoli è portarne a bordo la quantità necessaria per una ragionevole autonomia. La densità energetica

Dettagli

Green Life Style Hydrogen Technology

Green Life Style Hydrogen Technology Green Life Style Hydrogen Technology Generatore di Ossidrogeno Green Life Style Il dispositivo consiste in un apparato per l'ottenimento di un gas (comunemente denominato Ossidrogeno oppure HHO) composto

Dettagli

AMICI DELLA MITICA PANDA 4X4 IMPIANTO A GAS

AMICI DELLA MITICA PANDA 4X4 IMPIANTO A GAS Pagina 1 di 10 AMICI DELLA MITICA PANDA 4X4 IMPIANTO A GAS L'impianto di Dario "Dadocaz" - Old Panda L'impianto di Simone "Snowblade" - New Panda L'impianto di Dario "Dadocaz" - Old Panda IMPIANTO GPL

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

SOLUZIONI INTELLIGENTI PER UN AGRICOLTURA PIÙ EFFICIENTE

SOLUZIONI INTELLIGENTI PER UN AGRICOLTURA PIÙ EFFICIENTE > > > > SOLUZIONI INTELLIGENTI PER UN AGRICOLTURA PIÙ EFFICIENTE www.thecleanenergyleader.com > > > > SALVAGUARDIA DELL AMBIENTE Tutti i costruttori di macchine agricole stanno sviluppando motori che rispettino

Dettagli

Cartella Stampa Stavanger - Norvegia

Cartella Stampa Stavanger - Norvegia Cartella Stampa Stavanger - Norvegia 1.Mazda e i veicoli alimentati ad idrogeno...3 Quindici anni di ricerca Mazda sui veicoli ad idrogeno... 3 Qual è la differenza tra la teconologia della cella a combustibile

Dettagli

PULITORE SISTEMA DI ASPIRAZIONE E CARBURATORE

PULITORE SISTEMA DI ASPIRAZIONE E CARBURATORE PULITORE INIETTORI BENZINA Pulitore intenso del sistema di alimentazione benzina, da usare con inject flebo. Elimina i depositi sugli iniettori. Riduce le emissioni di CO e HC. Elimina le difficoltà di

Dettagli

GENERALITÁ. L impianto può essere diviso in 4 parti:

GENERALITÁ. L impianto può essere diviso in 4 parti: GENERALITÁ L impianto I.A.W. 59F, montato sui motori Fiat / Lancia 1.2 8V Fire, appartiene alla categoria di impianti di iniezione ed accensione integrati. L accensione statica, l iniezione intermittente

Dettagli

Approfondimento Tecnico su FAP DPF

Approfondimento Tecnico su FAP DPF Approfondimento Tecnico su FAP DPF Il filtro antiparticolato è un componente dell impianto di scarico integrato con il catalizzatore e consiste in un supporto monolitico a base di carburo di silicio poroso.

Dettagli

Benzina: è costituita essenzialmente da idrocarburi (HC), cioè sostanze organiche composte da idrogeno (H) e carbonio (C).

Benzina: è costituita essenzialmente da idrocarburi (HC), cioè sostanze organiche composte da idrogeno (H) e carbonio (C). InfoTech n 2/2013 STRUMENTO Analizzatori di gas Oggetto L analisi dei gas nei motori a benzina DISPENSA Introduzione Il motore trasforma l energia chimica contenuta nel combustibile (benzina) e nel comburente

Dettagli

2. Le macchine alimentate a gas possono circolare in caso di blocco della circolazione per motivi ambientali?

2. Le macchine alimentate a gas possono circolare in caso di blocco della circolazione per motivi ambientali? 1. Che differenza c'è tra Gpl e metano? Il Gpl, gas di petrolio liquefatto, è un gas liquido ottenuto tramite estrazione da pozzi petroliferi o dalla raffinazione del greggio (in realtà una miscela di

Dettagli

ECOINCENTIVI PER ACQUISTO VEICOLI NUOVI

ECOINCENTIVI PER ACQUISTO VEICOLI NUOVI ECOINCENTIVI PER ACQUISTO VEICOLI NUOVI IL D.L. 10 FEBBRAIO 2009 N. 5 ( PUBBLICATO NELLA G.U. N.34 DEL 11.02.2009) IN VIGORE DALL' 11 C.M., ALL'ARTICOLO 1 RECA INCENTIVI AL RINNOVO DEL PARCO CIRCOLANTE

Dettagli

AdBlue. The Blue Traction

AdBlue. The Blue Traction AdBlue The Blue Traction Chimitex S.p.A., leader nel campo dei prodotti di chimica di base per il settore industriale, ha scelto di impegnarsi a favore di un ambiente più sano e pulito diventando produttore

Dettagli

Iveco e FPT Industrial annunciano un esclusiva tecnologia SCR per il rispetto degli standard di emissioni Euro VI

Iveco e FPT Industrial annunciano un esclusiva tecnologia SCR per il rispetto degli standard di emissioni Euro VI Iveco e FPT Industrial annunciano un esclusiva tecnologia SCR per il rispetto degli standard di emissioni Euro VI Iveco e FPT Industrial garantiranno la conformità con le prossime normative Euro VI grazie

Dettagli

Via Generale Enrico Reginato 5, 31100 Treviso ( Italia ) - P. IVA: IT03157040241 info@prince-gpl.it - www.prince-gpl.it

Via Generale Enrico Reginato 5, 31100 Treviso ( Italia ) - P. IVA: IT03157040241 info@prince-gpl.it - www.prince-gpl.it LA DITTA PRINS AUTOGASSYSTEMEN B.V. VIENE RAPPRESENTATA IN ITALIA DALL IMPORTATORE ESCLUSIVO: GPL Doctor Italia srl Generale Il VSI della PRINS AUTOGASSYSTEMEN b.v. è un sistema ad iniezione gassosa sequenziale

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html Page 1 of 5 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - ALIMENTAZIONE INIEZIONE DIESEL CARATTERISTICHE FUNZIONE Il Common Rail Magneti Marelli MJD 6F3 è un sistema di iniezione elettronica ad alta pressione

Dettagli

Commissione Finanze della Camera dei deputati. Audizione Assogasliquidi/Federchimica

Commissione Finanze della Camera dei deputati. Audizione Assogasliquidi/Federchimica Commissione Finanze della Camera dei deputati Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti l'imposizione tributaria sui veicoli (AC 2397) Audizione Assogasliquidi/Federchimica

Dettagli

Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia

Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia Il presente e il futuro della mobilità sostenibile: prodotti e soluzioni per i veicoli aziendali ASSOLOMBARDA Milano 7-8 Febbraio 2011

Dettagli

I COMBUSTIBILI NEI TRASPORTI

I COMBUSTIBILI NEI TRASPORTI Progetto Formativo Scuola 21 IIS Enrico Mattei San Donato Milanese I COMBUSTIBILI NEI TRASPORTI Francesco Avella Responsabile Laboratorio Motori Stazione Sperimentale per i Combustibili avella@ssc.it INTRODUZIONE

Dettagli

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a media velocità d Europa. L azienda ha quasi un secolo di esperienza in motori affidabili e poteni. Originariamente, la

Dettagli

«Il contributo dei pneumatici»

«Il contributo dei pneumatici» MOBILITA SOSTENIBILE: IL PRESENTE E IL FUTURO «Il contributo dei pneumatici» No smog Mobility - Palermo, 30 settembre 2011 A cura di: Fabio Bertolotti Direttore Assogomma I PNEUMATICI I pneumatici sono

Dettagli

L efficienza incontra la potenza. MAN TGX con nuovi motori D38.

L efficienza incontra la potenza. MAN TGX con nuovi motori D38. L efficienza incontra la potenza. MAN TGX con nuovi motori D38. Prestazioni in una nuova dimensione. In questo prospetto sono raffigurati anche equipaggiamenti che non fanno parte della dotazione di serie.

Dettagli

La mobilità a miscela metano/idrogeno Il progetto MyGas della Regione Lombardia

La mobilità a miscela metano/idrogeno Il progetto MyGas della Regione Lombardia La mobilità a miscela metano/idrogeno Il progetto MyGas della Regione Lombardia Silvana Di Matteo Bolzano- Fiera Klimamobility 23 settembre 2011 Perché le miscele metano/idrogeno Le miscele metano-idrogeno

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE Assessorato all Ambiente

COMUNE DI FIRENZE Assessorato all Ambiente COMUNE DI FIRENZE Assessorato all Ambiente Protocollo d intesa tra Comune di Firenze, CNA Firenze e Confartigianato Imprese Firenze per la trasformazione a gas metano e gpl di autovetture. Premesso che

Dettagli

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità sostenibile e Trazione elettrica Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità: esigenza dell uomo Per sopravvivere gli esseri umani hanno dovuto, da sempre, essere disponibili alla mobilità Questo

Dettagli

L esperienza Parma: un esempio concreto di un impianto per una flotta di mezzi destinati al Trasporto Pubblico. Ing. Luca Ciobani 16 marzo 2010

L esperienza Parma: un esempio concreto di un impianto per una flotta di mezzi destinati al Trasporto Pubblico. Ing. Luca Ciobani 16 marzo 2010 L esperienza Parma: un esempio concreto di un impianto per una flotta di mezzi destinati al Trasporto Pubblico Ing. Luca Ciobani 16 marzo 2010 Tep S.p.A. L Azienda TEP S.p.A. è una società per azioni nata

Dettagli

Il nuovo Vito. Furgone e Mixto.

Il nuovo Vito. Furgone e Mixto. Il nuovo Vito. Furgone e Mixto. Dati sui motori. con trazione posteriore con trazione integrale Motore 1 OM 651 DE22LA OM 642 DE0LA M 272 E 5 OM 651 DE22LA Modelli 110 CDI 11 CDI 116 CDI 122 CDI 126 11

Dettagli