Patrocinio: Contributo tecnico scientifico: SALA CONVEGNI GRUPPO ASTEA VIA GUAZZATORE OSIMO. In collaborazione con: 12 DICEMBRE ORE 17.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Patrocinio: Contributo tecnico scientifico: SALA CONVEGNI GRUPPO ASTEA VIA GUAZZATORE 163 - OSIMO. In collaborazione con: 12 DICEMBRE 2012 - ORE 17."

Transcript

1 IMPATTO AMBIENTALE E MOBILITA SOSTENIBILE: UN PROGETTO PER CITTA INTELLIGENTI DANILO SALVI - Dirigente Area Sviluppo Nuove Iniziative Progettuali - Gruppo ASTEA Patrocinio: Contributo tecnico scientifico: In collaborazione con: SALA CONVEGNI GRUPPO ASTEA VIA GUAZZATORE OSIMO 12 DICEMBRE ORE 17.30

2 IMPATTO AMBIENTALE E MOBILITA SOSTENIBILE: UN PROGETTO PER CITTA INTELLIGENTI La ricarica intelligente per la mobilità elettrica: SINTESI Gruppo Astea ha elaborato il progetto Astea_mobility che prevede, nel medio periodo, 2-6 anni, la realizzazione sul territorio ove è presente con i propri servizi, di stazioni di ricarica elettrica per autoveicoli, motoveicoli, bici elettriche. Il progetto è legato al mercato dei veicoli elettrici, all impatto sul sistema elettrico di distribuzione, alla diffusione di stazioni di ricarica, allo sviluppo di infrastrutture adeguate. Le tematiche affrontate nella presente relazione riguardano: l analisi degli scenari, lo stato dell arte attuale, i sistemi di connessione presenti e le relative tipologie di colonnine, il parco delle macchine elettriche, l impatto economico sul sistema, sul cliente e sull investitore

3 S C E N A R I O Gruppo ASTEA (simulazione al 2020) Rete distr. En. Elettrica Altri servizi di rete e vendita TOTALE Gruppo ASTEA (simulazione al 2030) Rete distr. En. Elettrica Altri servizi di rete e vendita TOTALE percorso medio auto veicolo abitanti auto equiv. auto elettriche previste al 2020 percorso totale Energia ricaricata Colonnine (coeff. di utilizzo 40%) (km/a) (n.) (n.) (n.) (Mkm/a) (MWh/a) (n.) percorso medio auto veicolo abitanti auto equiv. auto elettriche previste al 2030 percorso totale Energia ricaricata Colonnine (coeff. di utilizzo 40%) SCENARIO NAZIONALE SSE, Istat, ACI, ICDP 3% auto elettriche al % auto elettriche al % 13% 7% 11% 25% 26% benzina diesel GPL ibride ibride plug in elettriche IPOTESI DI LAVORO ricarica lenta e semiveloce percorso di 5,58 km/kwh potenza colonnina 25,5 kw coefficiente utilizzo 40%

4 I RISPARMI DEL SISTEMA Comuni ove il Gruppo Astea eroga servizi simulazione al 2020 CH4 GPL EE Prezzi unitari al c /Sm3 /l /MWh sistema Sm 3 kwh/100 /100 km l/100 km Consumo km simulazione al 2030 CH4 GPL EE Prezzi unitari al c /Sm3 /l /MWh sistema kwh/100 Sm3/100 km l/100 km Consumo km Auto Consumo combustibile Consumo comb. corretto Rendimento equivalente Energia primaria consumata Costi combustibile al sistema n. n. n. GSm 3 Gl GWh GWh GWh GWh Mtep Mtep Mtep Auto Consumo combustibile Consumo comb. corretto Rendimento equivalente Energia primaria consumata Costi combustibile al sistema n. n. n. GSm 3 Gl GWh GWh GWh GWh Mtep Mtep Mtep IPOTESI: - bassi valori di consumo specifico auto a CH4 e GPL nel ciclo urbano delle city car - valori medi di consumo delle city car elettriche desunti da un lavoro di SSE - prezzi CH4 dai valori di sistema del parco nazionale (rendimento elettrico 46%) - prezzo GPL = al prezzo industriale a ottobre pubblicato dal Ministero

5 Parco Italia 2030 Auto elettriche Costi unitari al cliente Costi comb. ai clienti Costi comb.al cliente/100 km Costo annuo cliente MOBILITA SOSTENIBILE: UN PROGETTO PER CITTA INTELLIGENTI I RISPARMI DEL CLIENTE Gasolio Benzina Spb CH4 GPL EE Milioni Milioni Milioni Milioni Milioni /l /l c /Sm3 /l /MWh G G G G G /100 km /100 km /100 km /100 km /100 km /a /a /a /a /a Parco Italia Benzina Gasolio 2030 Spb CH4 GPL EE Prezzi unitari al sistema /l /l c /Sm3 /l /MWh Consumo Auto Milioni Milioni Milioni Milioni Milioni elettriche Consumo Gl Gl GSm 3 Gl GWh combustibile Consumo GWh GWh GWh GWh GWh comb. corretto Rendimento equivalente Energia Mtep Mtep Mtep Mtep Mtep primaria consumata Costi comb. al sistema G G G G G - CH4 per auto valorizzato al prezzo de 31 ottobre pari a 0,990 /kg - GPL valorizzato al prezzo del 31 ottobre pari a 0,882 /l - En.El. valorizzata al prezzo 2011 pubblicato dall AEEG per domestici tra 2 e 5MWh/a incrementata dell aumento annuo 2012 pari a 0,223 /kwh

6 A U T O I B R I D E a titolo di esempio vengono riportati alcuni modelli e dati prelevati su siti pubblici, ci scusiamo per quegli eventuali modelli non citati in quanto non noti al relatore (su richiesta verranno inseriti prima della pubblicazione) Denominazione consum prezzo o medio indicativo ( ) (km/l) Tipo Denominazione consumo medio (km/l) prezzo indicativo ( ) Toyota Prius Hybrid Auto in commercio Lexus Infinity M35h Hybrid Auto in arrivo Toyota Auris Hybrid Auto in commercio Volvo V60 Plug-in Auto in arrivo BMW X6 Active Hybrid Auto in commercio Toyota Yaris HSD Auto in arrivo Peugeot 3008 Hybrid4 Auto in commercio Toyota Prius Plug-in Auto in arrivo Lexus CT 200h Hybrid Auto in commercio Peugeot 508 Rxh Auto in arrivo Audi Q5 Hybrid Auto in commercio Citroen DS5 Hybrid4 Auto in arrivo Volkswagen Touareg Hybrid Auto in commercio Lexus GS450 Hybrid Auto in arrivo Honda Jazz Hybrid Auto in commercio Lexus LS600 Hybrid Auto in arrivo Honda Civic Hybrid Auto in commercio Lexus RX450 Hybrid SUV Auto in arrivo Honda Insight Hybrid Auto in commercio Mercedes Cl.S400 Hybrid Auto in arrivo BMW Active Hybrid 5 Auto in commercio BMW Active Hybrid 7 Auto in commercio Chevrolet Volt 1.4 Auto in arrivo (60 km in elettrico) Opel Ampera Auto in arrivo Tipo Motore elettrico

7 A U T O I B R I D E MICROIBRIDE: Batteria da 12 Volt al piombo e il motorino di avviamento da 2-3 kw Funzione Stop & Start del propulsore termico Ricarica parziale della batteria tramite l'alternatore sfruttando l'energia dispersa in fase di ogni decelerazione Consumi medi ridotti del 5% FULL-HYBRID: Per brevi tragitti (qualche km) in modalità esclusivamente elettrica, ma a bassa velocità (max 60 km/h), grazie a batterie al Litio La "Extended-Range" consente di viaggiare in modalità elettrica sfruttando il motore termico solo per ricaricare le batterie nei casi di scarsa potenza e impossibilità di ricarica immediata. MILD-HYBRID: Motore elettrico da kw alimentato da batterie al Litio da 42 a 150 Volt Il propulsore, oltre allo Stop & Start, è aiutato da quello elettrico in accelerazione In decelerazione l'energia viene recuperata per ricaricare le batterie Modelli : Honda Hybrid e Bmw Active IBRIDE PLUG-IN: Ricaricabili direttamente alla presa elettrica di casa o presso le speciali colonnine di carica. Avendo a disposizione questa possibilità non è più necessario attendere che il motore termico provveda a recuperare l'energia durante la marcia normale e a ricaricare le batterie. Modelli: la Toyota Prius Plug-in, la Ford C.Max Plug-in e la Volvo V60 Plug-in. Modelli Extended Range anche plug-in : Chevrolet Volt, Opel Ampera (autonomia 80 km, con ricarica del propulsore 500 km con consumo medio di 62,5 km/l) e Volvo ReCharge.

8 A U T O E L E T T R I C H E a titolo di esempio vengono riportati alcuni modelli e dati prelevati su siti pubblici, ci scusiamo per quegli eventuali modelli non citati in quanto non noti al relatore (su richiesta verranno inseriti prima della pubblicazione) Auto percorso medio (km/kwh) * prezzo indicativo ( ) Pot. (kw / CV) tempo stimato di ricarica (h) Corrente di carica (A) vel. max (km/h) autonomia (km) Note batteria (kwh) Citroen C-zero Mitsubishi i-miev MIA Electric Nissan Lief Peugeot ion Access Peugeot ion Active Renault Fluence Renault Kangoo Smart fortwo el. drive motore elettronica carica scarica distrib. aerod tot sicurezza 90% 97% 90% 95% 92% 95% 65% 85%

9 PRESTAZIONI MOTORI ELETTRICI E A BENZINA energia sviluppata dal combustibile rendimenti * serbatoio (l) o accumulo auto (kg) percorrenza* energia sviluppata da un pieno serbatoio auto o accumulo auto* percorrenza energia sviluppata da un pieno energia specifica motore a benzina motore elettrico costo spc attuale batterie** costo stimato a regime** energia sviluppata da un pieno costo attuale batterie* costi di esercizio veicoli elettrici ** * valori stimati ** valori ricavati o pubblicati su studio "obiettivo efficienza energetica" dell'enea

10 MODI DI RICARICA DEGLI AUTOVEICOLI modo 1 Ricarica in ambiente domestico, lenta (6-8 h) È ammessa solo in ambienti privati e con corrente massima di 16 A. E' possibile utilizzare una semplice presa domestica o una presa industriale da 16 A. modo 2 modo 3 modo 4 Ricarica in ambiente domestico e pubblico, lenta (6-8 h) Sul cavo di alimentazione del veicolo è presente un dispositivo denominato Control Box (Sistema di sicurezza PWM) che garantisce la sicurezza delle operazioni durante la ricarica, le prese utilizzabili sono quelle domestiche o industriali fino a 16 A. Ricarica in ambiente domestico e pubblico, lenta (6-8 h) o mediamente rapida (45min) E' il modo obbligatorio per gli ambienti pubblici, la ricarica deve avvenire tramite un apposito sistema di alimentazione dotato di connettori specifici, la ricarica può essere anche di tipo mediamente rapida (63 A, 400V), (Sistema di sicurezza PWM). Ricarica in ambiente pubblico, ultra rapida (10 min) E' la ricarica in corrente continua fino a 200 A, 400 V. Con questo sistema è possibile ricaricare i veicoli in alcuni minuti, il caricabatterie è esterno al veicolo. L'associazione che promuove il Modo 4, è nata in Giappone ed è denominata CHA.DE.MO.

11 SISTEMI DI CONNESSIONE (per le auto e per l infrastruttura) Connettore tipo 1 per auto (Yazaki): 32A a.c., 220 V Connettore tipo 2 per auto (Mennekes): A a.c.; 400V CASE AUTOMOBILISTICHE (norma IEC 62196) Connettore tipo 2 (Mennekes) Germany Connettore tipo 3 (EV Plug Alliance): Scame-Legrand-Schneider INFRASTRUTTURE IN EUROPA

12 SOLUZIONE PREVISTA NEL PROGETTO ASTEA modo 3 Ricarica in ambiente domestico e pubblico, lenta (6-8 h) o mediamente rapida (45 ) - n. 2 prese per colonnina: una di tipo 3A, monofase 16 A; una di tipo 3C, monofase/trifase 16A-32A; potenza nominale 25,5 kw, corrente nominale 40 - spina 16A o 32A; monofase (220V) o trifase (400V)

13 IMPATTO SULLA RETE ELETTRICA (analisi condotte da CESI e RSE) Nell esame tecnico condotto dal CESI sono state prese in considerazione la modalità di ricarica lenta (potenze fino a 20 kw) e quella di ricarica rapida della durata di 15, 30 e 45 minuti (colonnine fino a kw in corrente continua). Inquinamento armonico e cadute di tensione Secondo CESI e RSE cadute di tensione su linee MT sono trascurabili, inferiori allo 0.5% L impatto limitato nelle cadute di tensione in relazione a fattori di carico per la MT inferiori al 50%, mentre per le linee BT la situazione è più critica in quanto i dimensionamenti delle stesse sono effettuati considerando un fattore di contemporaneità del 40%. Le stazioni di ricarica veloce non potranno essere localizzate ovunque, ma bisognerà studiare soluzioni ad hoc, per evitare sovraccarichi alla rete durante le ore di maggior prelievo. Accumulo di medio grande capacità (effettuato di notte attualmente non economico) Polmone di accumulo da kwh (effettuato anche durante il giorno)

14 IL PROGETTO Astea_mobility (OBBIETTIVI) PROGETTO PILOTA (anni ) Sperimentazione dell uso di un numero limitato di autoveicoli elettrici alimentati da stazioni di ricarica. Il progetto comprende la realizzazione delle infrastrutture presso le sedi di Osimo e Recanati e c/o sedi idonee, qualora le condizioni lo permettano (Comuni e società partecipate), la messa in funzione del servizio di ricarica, la gestione delle informazioni, la validazione dei risultati. OBBIETTIVI -presenza sul territorio per un armonico sviluppo della rete di distribuzione e abbattimento delle emissioni inquinanti; - partecipare allo studio delle problematiche e opportunità del nuovo servizio interagendo con i soggetti coinvolti; - mettere a disposizione dei Comuni soci l esperienza e il know-how maturati; - fornire dopo la sperimentazione i risultati per valutare le fasi successive CONDIZIONI AL CONTORNO -individuare le esigenze del contesto locale in cui si opera; - conoscere le tecnologie, le normative di riferimento, l offerta di veicoli, le politiche nazionali e internazionali; - analizzare i progetti di mobilità elettrica realizzati o da realizzare in Europa

15 IL PROGETTO Astea_mobility (CONTESTO NORMATIVO) DECRETO LEGGE SVILUPPO (83/2012) convertito in L. 7/8/2012 n. 134 CONTENUTI - incentivazione all acquisto di veicoli elettrici, ibridi o alimentati in modo eco compatibile; - sperimentazione e diffusione di flotte pubbliche e private di veicoli ecocompatibili a ridotte emissioni inquinanti (non superiori a 120 gco 2 /km); - potenziamento della rete dei punti di ricarica; RISORSE ( piano naz. infrastr. ricarica EE) (20 M ); 2014 (15 M ); 2015 (15 M ) - contributo di acquisto/locazione finanziaria (20% fino al massimo di ) veicoli ecocompatibili (emissioni CO 2 non sup. a g/km) per rottamazione OBBLIGHI - entro 6 mesi dal 7/8/2012 approvazione criteri di armonizzazione degli interventi sulle reti infrastrutturali per la ricarica; - dal 1 giugno 2014 concessione del titolo abilitativo edilizio, per edifici ad uso diverso da quello residenziale con superficie utile superiore a 500 m 2, subordinato all installazione di infrastrutture elettriche per la ricarica; - realizzazione di programmi integrati degli enti locali di promozione nel settore delle reti infrastrutturali per la ricarica

16 IL PROGETTO Astea_mobility (CONSIDERAZIONI FINALI) Scelta di n. 2 centraline di ricarica c/o sedi Gruppo Astea Funzionamento in modalità stand alone Accesso con user card agli utenti con codice identificativo Sperimentazione Formazione responsabile COMUNI Scelta comune future installazioni Progettazione (tipologie)

17 IMPATTO AMBIENTALE E MOBILITA SOSTENIBILE: UN PROGETTO PER CITTA INTELLIGENTI DANILO SALVI Dirigente Area Sviluppo Nuove Iniziative Progettuali Gruppo ASTEA Tel Fax astea.it

Connettore Modo di ricarica Figura connettore

Connettore Modo di ricarica Figura connettore CONNETTORI PER LA RICARICA Il mercato offre molteplici tipi di connettori per la ricarica di veicoli elettrici o ibridi, ma solo pochi rispondono alle normative. Ecco una panoramica con le principali caratteristiche:

Dettagli

store Guida alla ricarica dei veicoli elettrici www.e-station-store.it Il vademecum essenziale per ogni proprietario di auto elettrica

store Guida alla ricarica dei veicoli elettrici www.e-station-store.it Il vademecum essenziale per ogni proprietario di auto elettrica store Guida alla ricarica dei veicoli elettrici Il vademecum essenziale per ogni proprietario di auto elettrica www.e-station-store.it stoo GLI SPECIALISTI DELLA RICARICA E-STATION STORE È UN NEGOZIO SPECIALIZZATO

Dettagli

ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico

ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico Andrea Rusich, Romeo Danielis DEAMS, Dipartimento di Scienze

Dettagli

Sistemi di ricarica di veicoli elettrici: tecnologie, norme tecniche, contesto regolatorio, prospettive di mercato

Sistemi di ricarica di veicoli elettrici: tecnologie, norme tecniche, contesto regolatorio, prospettive di mercato Sistemi di ricarica di veicoli elettrici: tecnologie, norme tecniche, contesto regolatorio, prospettive di mercato Gianpiero Camilli, membro del gruppo E Mobility di ANIE Federazione Principali driver

Dettagli

SMART BUILDING 3.0 L INTELLIGENZA E L EFFICIENZA DELL EDIFICIO TUTTO ELETTRICO. Fiera Milano 8 maggio 2014

SMART BUILDING 3.0 L INTELLIGENZA E L EFFICIENZA DELL EDIFICIO TUTTO ELETTRICO. Fiera Milano 8 maggio 2014 SMART BUILDING 3.0 L INTELLIGENZA E L EFFICIENZA DELL EDIFICIO TUTTO ELETTRICO Fiera Milano 8 maggio 2014 Sistemi di ricarica di veicoli elettrici: tecnologie, norme tecniche, contesto regolatorio, prospettive

Dettagli

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica AUTOGRILL: un esempio di successo! Installata la prima colonnina di

Dettagli

Andrea Zara Innovazione e Ambiente Divisione Ingegneria e Innovazione. Convegno Ripensare mobilità e trasporto Provincia di Viterbo, 24 Marzo 2011

Andrea Zara Innovazione e Ambiente Divisione Ingegneria e Innovazione. Convegno Ripensare mobilità e trasporto Provincia di Viterbo, 24 Marzo 2011 L impegno Enel per la Mobilità Elettrica Andrea Zara Innovazione e Ambiente Divisione Ingegneria e Innovazione Convegno Ripensare mobilità e trasporto Provincia di Viterbo, 24 Marzo 2011 Veicoli elettrici

Dettagli

La Fondazione, chi siamo

La Fondazione, chi siamo Convegno Green Mobility Fiera Milano Rho 9 maggio 2014 Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica Daniele Invernizzi ev-now! La Fondazione, chi siamo ev-now! è un Ente Privato

Dettagli

Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive

Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive Giampiero Camilli Membro del Gruppo E-Mobility Federazione ANIE Innovation Cloud Milano, 9 Maggio 2013 Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive Scenario

Dettagli

03/23/11 Rizzo-Guida all'auto ecologica 1

03/23/11 Rizzo-Guida all'auto ecologica 1 Convegno Euromobility L'auto ecologica: i prodotti di oggi, le idee per il futuro Roberto Rizzo Autore del libro Guida all'auto ecologica 03/23/11 Rizzo-Guida all'auto ecologica 1 Convegno Euromobility

Dettagli

Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica

Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica ev-now! La Fondazione, chi siamo ev-now! è un Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della mobilità elettrica senza scopo

Dettagli

sto store Prodotti per la ricarica dei veicoli elettrici www.e-station-store.it

sto store Prodotti per la ricarica dei veicoli elettrici www.e-station-store.it store Prodotti per la ricarica dei veicoli elettrici Stazioni di ricarica domestica Ricarica portatile Cavi di ricarica Prese e Connettori per l Industria Accessori e Utilità www.e-station-store.it sto

Dettagli

Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030

Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030 Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030 Milano 2 Luglio 2010 Michele Benini Tipologie di veicoli elettrici considerate Si intende valutare l impatto

Dettagli

Emissioni di CO 2 delle auto ibride

Emissioni di CO 2 delle auto ibride Camera dei Deputati 43 Indagine conoscitiva 6 Emissioni di CO 2 delle auto ibride Riduzione del 37% emissioni di CO 2 durante l utilizzo rispetto ad un auto convenzionale Emissioni di CO 2 per km Indice

Dettagli

Audizione Toyota presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Massimo Gargano Amministratore Delegato Toyota Motor Italia SpA

Audizione Toyota presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Massimo Gargano Amministratore Delegato Toyota Motor Italia SpA Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 6 ALLEGATO 2 Audizione Toyota presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati Massimo Gargano Amministratore Delegato Toyota Motor Italia SpA

Dettagli

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA settembre 2012

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA settembre 2012 IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA settembre 2012 MARCHE settembre var. percentuali gen./sett. var. percentuali 2012 2011 % 2012 2011 2012 2011 % 2012 2011 FIAT 23.993 31.129-22,92 21,98 21,17

Dettagli

Stato dell arte - Europa

Stato dell arte - Europa ZEC zero emission city: approccio e metodo per un nuovo sistema di mobilità pubblico e privato Carlo Iacovini Presidente Greenvalue Pisa, 1 luglio 2010 Stato dell arte - Europa UK I veicoli elettrici

Dettagli

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO AUTO ELETTRICA: FUTURO E SOLUZIONI PER LA RICARICA Intervento: Ing. Cesare Campello Responsabile Tecnico S.r.l. Centro Direzionale Terraglio 1 Via

Dettagli

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy Pisa, 26 Maggio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici rispetto

Dettagli

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità sostenibile e Trazione elettrica Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità: esigenza dell uomo Per sopravvivere gli esseri umani hanno dovuto, da sempre, essere disponibili alla mobilità Questo

Dettagli

LA MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI: LE PROPOSTE POSSIBILI PER LE AMMINISTRAZIONI Z.E. PROJECT DICEMBRE 2011 CONFIDENZIALE

LA MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI: LE PROPOSTE POSSIBILI PER LE AMMINISTRAZIONI Z.E. PROJECT DICEMBRE 2011 CONFIDENZIALE LA MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI: LE PROPOSTE POSSIBILI PER LE AMMINISTRAZIONI 01 IL CONTESTO IL CONTESTO ENERGIA AMBIENTE ISTITUZIONI Dipendenza combustibili fossili Instabilità prezzo del petrolio Ridurre

Dettagli

ABB S.p.A. ABB SACE Division La nuova era della mobilità elettrica L impegno Green di ABB: sistemi di ricarica AC di Design

ABB S.p.A. ABB SACE Division La nuova era della mobilità elettrica L impegno Green di ABB: sistemi di ricarica AC di Design ABB S.p.A. ABB SACE Division La nuova era della mobilità elettrica L impegno Green di ABB: sistemi di ricarica AC di Design La mobilità elettrica Ricarica lenta o semi-veloce (on-board, in corrente alternata)

Dettagli

I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future.

I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future. I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future. F. Cheli, R. Viganò, F.L. Mapelli, D. Tarsitano Dipartimento di Meccanica 1 Contenuti Le tecnologie attuali per

Dettagli

Auto Elettrica Eppur si muove!

Auto Elettrica Eppur si muove! Auto Elettrica Eppur si muove! A cura di: Nome Cognome Alessandra - Nome Baldoni Cognome Luca - D Ago Nome Cognome Stefania Marchetti - Nome Cognome Andrea Oro Nobili Marco Piegari Workshop Safe Safe Roma,

Dettagli

Scheda divulgativa interna 04- rev.00

Scheda divulgativa interna 04- rev.00 Pensiline fotovoltaiche serie K Scheda divulgativa interna 04- rev.00 Mobilità elettrica In considerazione del continuo aggiornamento delle tecnologie legate al settore della mobilità, spinto anche dalle

Dettagli

Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Roma, 2 Febbraio 2011

Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Roma, 2 Febbraio 2011 Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati Roma, 2 Febbraio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici

Dettagli

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 2 - Impatto sul sistema energetico nazionale della potenziale diffusione dei veicoli elettrici Giuseppe Mauri Dip.

Dettagli

Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa. Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente

Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa. Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente Veicoli elettrici Prospettive di mercato e benefici ambientali Gli scenari

Dettagli

Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive

Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive Matteo Crespi Membro del Gruppo E-Mobility Federazione ANIE Klimamobility Bolzano, 21 settembre 2012 Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive Contesto legislativo

Dettagli

I SISTEMI PER LA RICARICA CONDUTTIVA DEI

I SISTEMI PER LA RICARICA CONDUTTIVA DEI ELECTROYOU.IT 6367 I SISTEMI PER LA RICARICA CONDUTTIVA DEI VEICOLI ELETTRICI 27 April 2013 L osservatore attento già nota qualche autovettura elettrica che circola silenziosa per le strade delle nostre

Dettagli

Manifesto della sostenibilità ambientale Introduzione al progetto Danilo Troncarelli, Responsabile Sustainability Practice

Manifesto della sostenibilità ambientale Introduzione al progetto Danilo Troncarelli, Responsabile Sustainability Practice Manifesto della sostenibilità ambientale Introduzione al progetto Danilo Troncarelli, Responsabile Sustainability Practice Roma Capitale, nell ambito del PAES, ha definito le linee di azione per la sua

Dettagli

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 7 - Componenti, caratteristiche e tecnologie per applicazioni veicolari Giuseppe Mauri Dip. Sviluppo del Sistema

Dettagli

SistemiFotovoltaici.com opera come EPC esegue in proprio tutti i processi dalla progettazione all installazione dell impianto e cura tutte le

SistemiFotovoltaici.com opera come EPC esegue in proprio tutti i processi dalla progettazione all installazione dell impianto e cura tutte le 27 marzo 2015 SistemiFotovoltaici.com opera come EPC esegue in proprio tutti i processi dalla progettazione all installazione dell impianto e cura tutte le pratiche tecniche ed amministrative. L azienda

Dettagli

Ing. Marco Manchisi marco.manchisi@terasrl.it

Ing. Marco Manchisi marco.manchisi@terasrl.it Apulian way to Green Ports and Vessels: Smart Energy Infrastructure and Power Systems Ing. Marco Manchisi marco.manchisi@terasrl.it Introduzione Il settore marittimo sta dimostrando un attenzione crescente

Dettagli

La mobilità sostenibile secondo FCA. Severino Damini Institutional Relations. Rimini, 7 Novembre 2014

La mobilità sostenibile secondo FCA. Severino Damini Institutional Relations. Rimini, 7 Novembre 2014 La mobilità sostenibile secondo FCA Severino Damini Institutional Relations Rimini, 7 Novembre 2014 Il Gruppo 2 Il Gruppo 3 Sostenibilità per FCA Non esiste un unica soluzione per la mobilità sostenibile.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri MARZO: IL MERCATO SEMBRA RALLENTARE LA CADUTA IL NOLEGGIO SOSTIENE LE VENDITE MA IL CONFRONTO

Dettagli

MOBILITA ELETTRICA: INFRASTRUTTURA E MODALITA DI RICARICA - IMPATTO SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE

MOBILITA ELETTRICA: INFRASTRUTTURA E MODALITA DI RICARICA - IMPATTO SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE Low Carbon Mobility UNEI Roma, 26 Ottobre 2010 MOBILITA ELETTRICA: INFRASTRUTTURA E MODALITA DI RICARICA - IMPATTO SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE Iva Gianinoni Michele de Nigris RSE - Ricerca sul Sistema

Dettagli

Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici

Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici L esperienza di A2A Paolo Manzoni Ricerca e Innovazione Milano, 10/02/2015 Indice L offerta di A2A per la ricarica dei veicoli elettrici Origine del

Dettagli

Sviluppo dei veicoli elettrici

Sviluppo dei veicoli elettrici Sviluppo dei veicoli elettrici In un contesto di crescente domanda di mobilità, una maggiore diffusione dei veicoli elettrici rappresenta la soluzione per un modello sostenibile ed energeticamente efficiente

Dettagli

Abbiamo bisogno di una svolta, di una Svolta Elettrica

Abbiamo bisogno di una svolta, di una Svolta Elettrica Abbiamo bisogno di una svolta, di una Svolta Elettrica Ing. Gianfranco Padovan, Presidente EnergoClub Comune di Monza - 6 settembre 2013 Il progetto Svolta elettrica 2 Obiettivo: Sviluppare e diffonderela

Dettagli

convegno GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER E DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile

convegno GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER E DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile convegno GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER E DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile Giuseppe Mauri Fiera Milano Rho, 9 maggio 2014 MOBILITÀ ELETTRICA: A CHE

Dettagli

Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 3. xvi legislatura commissioni riunite ix e x seduta del 22 febbraio 2011

Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 3. xvi legislatura commissioni riunite ix e x seduta del 22 febbraio 2011 Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 3 Camera dei Deputati 34 Indagine conoscitiva 3 Camera dei Deputati 35 Indagine conoscitiva 3 Camera dei Deputati 36 Indagine conoscitiva 3 PAGINA BIANCA Audizione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri In ottobre immatricolate in Italia 195.545 auto (+15,7%) IL MERCATO CONFERMA L EFFICACIA DEGLI ECO-INCENTIVI

Dettagli

La infrastruttura di Ricarica per i veicoli elettrici negli edifici domestici e pubblici. www.sca me.com

La infrastruttura di Ricarica per i veicoli elettrici negli edifici domestici e pubblici. www.sca me.com La infrastruttura di Ricarica per i veicoli elettrici negli edifici domestici e pubblici 1 2 Situazione normativa: Italia Attualmente in Italia la norma di riferimento per i dispositivi di connessione

Dettagli

GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile.

GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile. GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile Giuseppe Mauri MOBILITÀ ELETTRICA: A CHE PUNTO SIAMO? UNA PRIMA VERA OFFERTA DI VEICOLI

Dettagli

BMW i. COMPANY CAR DRIVE 2014.

BMW i. COMPANY CAR DRIVE 2014. BMW i. BMW i. COMPANY CAR DRIVE 2014. Page 2 Agenda. BMW i. BMW i3. BMW i8. Page 3 Approccio olistico alla sostenibilità. Progettazione e Design. Tecnologie e materiali innovativi. Produzione. Utilizzo.

Dettagli

Progetto NewMob COMUNE DI BERGAMO

Progetto NewMob COMUNE DI BERGAMO Progetto NewMob COMUNE DI BERGAMO ANALISI FLOTTA L attuale flotta in essere del Comune di Bergamo presenta una numerosità consistente; un totale di più di trecento mezzi così ripartiti in funzione del

Dettagli

POSIZIONE ANIE SUI VEICOLI ELETTRICI - Maggio 2013 -

POSIZIONE ANIE SUI VEICOLI ELETTRICI - Maggio 2013 - POSIZIONE ANIE SUI VEICOLI ELETTRICI - Maggio 2013 - Federazione ANIE - Viale Lancetti 43, 20158 Milano 2013 Tutti i diritti riservati Sommario Cos è ANIE 2 Aspetti tecnici 4 A. Panoramica dei veicoli

Dettagli

Dimensionamento di massima di un sistema di propulsione ibrida per una microvettura

Dimensionamento di massima di un sistema di propulsione ibrida per una microvettura U n i v e r s i t à d e g l i S t u d i d i B o l o g n a FACOLTÀ DI INGEGNERIA Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Laboratorio CAD Dimensionamento di massima di un sistema di propulsione ibrida per

Dettagli

Rivoluzione. elettrica INCHIESTA. Semplicità costruttiva

Rivoluzione. elettrica INCHIESTA. Semplicità costruttiva Rivoluzione elettrica Semplicità costruttiva Veicoli ibridi plug-in con motore elettrico e termico in parallelo, veicoli extended range, con un picco- MARCO ZAMBELLI nell automotive La tecnologia è pronta,

Dettagli

Mobilità elettrica e rete nazionale: amici o nemici?

Mobilità elettrica e rete nazionale: amici o nemici? Mobilità elettrica e rete nazionale: amici o nemici? Prof. Francesco Castelli Dezza Politecnico di Milano Federico Cheli Ulteriore domanda Esistono componenti o strategie tali da rendere il sistema «mobilità

Dettagli

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO AUTO ELETTRICA: FUTURO E SOLUZIONI PER LA RICARICA Intervento: Ing. Alberto Runfola Responsabile Progettazione Impiantistica di Vega Engineering S.r.l.

Dettagli

Auto elettrica e infrastrutture Prospettive, sfide e opportunità. 6 maggio 2009 Giovanni Battista Razelli

Auto elettrica e infrastrutture Prospettive, sfide e opportunità. 6 maggio 2009 Giovanni Battista Razelli Auto elettrica e infrastrutture Prospettive, sfide e opportunità 6 maggio 2009 Giovanni Battista Razelli 1 I bus elettrici a Torino LE ESIGENZE DA SODDISFARE Basso impatto ambientale Bassi consumi di combustibile

Dettagli

SCOPRI PERCHÉ L ALTERNATIVA È L IBRIDO.

SCOPRI PERCHÉ L ALTERNATIVA È L IBRIDO. SCOPRI PERCHÉ L ALTERNATIVA È L IBRIDO. LA VERITÀ SULL IBRIDO. In natura ibrido significa unione tra due specie differenti. Lo stesso vale per le auto ibride, che hanno due motori: uno elettrico e uno

Dettagli

E Mobility e veicoli elettrici: normativa e stato dell arte

E Mobility e veicoli elettrici: normativa e stato dell arte 1 E Mobility e veicoli elettrici: normativa e stato dell arte Di Cristina Timò Gli obiettivi della Commissione Europea per il 2020 relativi alla riduzione dei gas serra sembrano aver convinto l industria

Dettagli

Piaggio Commercial Vehicles. Tommaso Croce VP Product Marketing

Piaggio Commercial Vehicles. Tommaso Croce VP Product Marketing Piaggio Commercial Vehicles Tommaso Croce VP Product Marketing 1 Piaggio Veicoli Commerciali Snapshot Trend Fatturato 35 mercati di presenza diretta +78 % 390 mln 421 mln 2 stabilimenti di produzione veicoli,

Dettagli

Mi Muovo Elettrico. Misure implementate in Emilia-Romagna e focus sulla mobilità elettrica

Mi Muovo Elettrico. Misure implementate in Emilia-Romagna e focus sulla mobilità elettrica Mi Muovo Elettrico Misure implementate in Emilia-Romagna e focus sulla mobilità elettrica ing. Tommaso Simeoni Regione Emilia-Romagna Direzione Generale Reti Infrastrutturali, Logistica e Sistemi di Mobilità

Dettagli

Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile L AUTO IBRIDA DUE MOTORI PER PRESTAZIONI DA BRIVIDO!

Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile L AUTO IBRIDA DUE MOTORI PER PRESTAZIONI DA BRIVIDO! Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile L AUTO IBRIDA DUE MOTORI PER PRESTAZIONI DA BRIVIDO! Un veicolo ibrido ha due motori, di due tipi e con sorgenti

Dettagli

TOYOTA E LEXUS hybrid.

TOYOTA E LEXUS hybrid. TOYOTA E LEXUS hybrid. È tempo di passare all ibrido. La verità sull ibrido. In natura ibrido significa unione tra due specie differenti. Lo stesso vale per le auto ibride, che hanno due motori: uno elettrico

Dettagli

tecnologia Full Hybrid. Lasciatevi guidare.

tecnologia Full Hybrid. Lasciatevi guidare. tecnologia Full Hybrid. Lasciatevi guidare. L ibrido e la sua storia. Toyota ha iniziato a sviluppare prototipi di vetture a trazione ibrida fin dagli anni 60 ed è oggi il principale costruttore di veicoli

Dettagli

Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica. Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione

Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica. Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione Veicoli elettrici Focus Efficienza Energetica L analisi Well-To-Wheel ( dal pozzo alla ruota

Dettagli

Reinventare la mobilità : Veicoli elettrici e Infrastruttura di ricarica. www.sca me.com

Reinventare la mobilità : Veicoli elettrici e Infrastruttura di ricarica. www.sca me.com Reinventare la mobilità : Veicoli elettrici e Infrastruttura di ricarica 1 Reinventare la mobilità : veicoli elettrici e Ambiente 2 Il traffico urbano è diventato ormai uno dei fattori di perdita di qualità

Dettagli

Sistemi di accumulo per i veicoli elettrici

Sistemi di accumulo per i veicoli elettrici Sistemi di accumulo per i veicoli elettrici Ing. Giovanni Pede - Responsabile Laboratorio Sistemi e Tecnologie per la Mobilità e l Accumulo Seminario PROFESSIONI EMERGENTI E NUOVE OPPORTUNITA PER GIOVANI

Dettagli

Il progetto Enel per la mobilità elettrica L Emilia Romagna come modello per l Europa

Il progetto Enel per la mobilità elettrica L Emilia Romagna come modello per l Europa Il progetto Enel per la mobilità elettrica L Emilia Romagna come modello per l Europa Fulvia Fazio, Sviluppo Smart Grids Italia Bologna 4 maggio 2012 Lo scenario complessivo Mobilità, energia, ambiente

Dettagli

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori Premessa La produzione attuale di scooter superiori a 50cc e omologati EURO 3 è pressoché totalmente a 4 tempi. Attraverso

Dettagli

E-mobility Posizione ANIE presentata al Ministero Infrastrutture e Trasporti

E-mobility Posizione ANIE presentata al Ministero Infrastrutture e Trasporti Federazione ANIE, seconda organizzazione del sistema confindustriale per peso e rappresentatività, rappresenta tutta l industria Elettrotecnica ed Elettronica, con un fatturato aggregato a fine 2011 di

Dettagli

Fulvia Fazio Responsabile Sviluppo e Promozione Ambientale Innovazione e Ambiente- Divisione Ingegneria e Innovazione

Fulvia Fazio Responsabile Sviluppo e Promozione Ambientale Innovazione e Ambiente- Divisione Ingegneria e Innovazione Il Progetto Enel Mobilità Elettrica Fulvia Fazio Responsabile Sviluppo e Promozione Ambientale Innovazione e Ambiente- Divisione Ingegneria e Innovazione Green City Energy, Pisa, 1 luglio 2010 Mobilità:

Dettagli

Seminario ANCE Milano Lodi Monza e Brianza. 19 Marzo 2013

Seminario ANCE Milano Lodi Monza e Brianza. 19 Marzo 2013 Seminario ANCE Milano Lodi Monza e Brianza 19 Marzo 2013 I Veicoli Elettrici sono una realtà 2011-2013 Quanti modelli di Auto Elettriche o Ibride Plug-In? + 15 2 Vendite attese 2011-2015 Vendite cumulate

Dettagli

[WWW.TECNICAFUTURO.IT]

[WWW.TECNICAFUTURO.IT] www.tecnicafuturo.it support@tecnicafuturo.it FUORI E UNA PRIUS COME LE ALTRE, SOTTOPELLE HA UN GROSSO PACCO BATTERIE AGLI IONI LITIO E DUE MOTOGENERATORI OLTRE AL TRADIZIONALE PROPULSORE TERMICO. SI GUIDA

Dettagli

Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A.

Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A. Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A. Perché passare all auto elettrica: le amministrazioni pubbliche Il problema Inquinamento acustico e dell aria a causa delle auto con conseguenti costi sociali

Dettagli

Politecnico di Torino Fondazione Telios

Politecnico di Torino Fondazione Telios Politecnico di Torino Fondazione Telios UN ESEMPIO DI MOBILITÀ SOSTENIBILE: DAL FOTOVOLTAICO ALL'AUTO ELETTRICA ing. Davide Rossi La mobilità sostenibile lo Sviluppo Sostenibile è uno sviluppo che soddisfa

Dettagli

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente La 307 CC IbridaHDi evidenzia nel migliore dei modi l impegno di Peugeot a favore della protezione dell ambiente attraverso la

Dettagli

L autosufficienza energetica

L autosufficienza energetica Convegno «Vigonovo si rinnova» Patto dei Sindaci, efficienza energetica e qualità della vita L autosufficienza energetica Ing. Gianfranco Padovan, Presidente EnergoClub Onlus Vigonovo 08 novembre 2012

Dettagli

Ing. Matteo Cavalletti

Ing. Matteo Cavalletti SEZIONE ADRIATICA Università Politecnica delle Marche Dip. di Ingegneria dell Informazione Ing. Matteo Cavalletti La sfida di ER verso un mondo a zero emissioni: mercato e integrazione della mobilità sostenibile

Dettagli

Scheda Tecnica connessione: Veicolo elettrico-colonnina

Scheda Tecnica connessione: Veicolo elettrico-colonnina Scheda Tecnica connessione: Veicolo elettrico-colonnina 1. Collegamento MODO 3 per ricariche in luogo pubblico In Italia la ricarica in corrente alternata di veicoli elettrici in luogo pubblico è regolamentata,

Dettagli

Colonnine di Ricarica Comune di Firenze: -Dati generali -Spunti di riflessione Ing. Antonio Pasqua

Colonnine di Ricarica Comune di Firenze: -Dati generali -Spunti di riflessione Ing. Antonio Pasqua Colonnine di Ricarica Comune di Firenze: -Dati generali -Spunti di riflessione Ing. Antonio Pasqua SCENARIO NORMATIVO NUMERO DI COLONNINE INSTALLATE 118 PRESA TIPO SCAME SERIE LIBERA 4 POLI TIPOLOGIA DI

Dettagli

Il Caricabatterie MAX CHARGE

Il Caricabatterie MAX CHARGE Sede di Bologna Via Aldo Moro, 22 21 ottobre 2015 Il Caricabatterie MAX CHARGE Presentazione di Alessandro Scardovi Le auto elettriche Da circa 20 anni si parla di auto a trazione elettrica e molti prototipi

Dettagli

Veicoli ibridi. Panorama 27/11/2011. Veicoli su strada: Ibridi. Veicoli ibridi. Veicoli convenzionali. Veicoli a impatto zero

Veicoli ibridi. Panorama 27/11/2011. Veicoli su strada: Ibridi. Veicoli ibridi. Veicoli convenzionali. Veicoli a impatto zero Veicoli ibridi Panorama Veicoli a batteria Veicoli a celle a combustibile Veicoli convenzionali Veicoli ibridi Veicoli a impatto zero 1 Panorama Veicoli ibridi Micro-hybrid Mild hybrid Hybrid (serie, parallelo,

Dettagli

Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri.

Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri. Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri. 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento 1 : Vita Utile

Dettagli

Guida al Servizio di Ricarica

Guida al Servizio di Ricarica RICARICA DI VEICOLI ELETTRICI Guida al Servizio di Ricarica Il vademecum essenziale per chi vuole offrire un servizio di ricarica a clienti, dipendenti, visitatori Luglio 2014 ENERNEW S.r.l. - Vietata

Dettagli

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione Costo per il Paese 225 gco2/km CO2 Attuali c.i. Elettrici Metano c /km Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa MERCATO AUTO ITALIANO POSITIVO ANCHE AD AGOSTO: +10,6% Nonostante un giorno lavorativo in più rispetto ad agosto 2014, i volumi di questo mese non erano così bassi dal 1964 Torino, 1

Dettagli

Responsible Care 2010 Come l industria Energetica può supportare l efficienza energetica delle imprese

Responsible Care 2010 Come l industria Energetica può supportare l efficienza energetica delle imprese Responsible Care 2010 Come l industria Energetica può supportare l efficienza energetica delle imprese Daniele Agostini Roma, 23 giugno 2010 Obiettivi al 2020 per l Europa Gas serra - 20% rispetto al 1990

Dettagli

Una Nuova Generazione Di Batterie Per La Nuova Generazione Di Automobili AGM TECHNOLOGY

Una Nuova Generazione Di Batterie Per La Nuova Generazione Di Automobili AGM TECHNOLOGY Una Nuova Generazione Di Batterie Per La Nuova Generazione Di Automobili AGM TECHNOLOGY Una Nuova Era Nell industria Automobilistica Con la nuova legislazione europea che limiterà le emissioni di CO2 a

Dettagli

mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea

mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Galli Agire Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea Mobilità tradizionale - Ieri Emissioni: locali anche

Dettagli

"FOTOVOLTAICO: QUALI OPPORTUNITÀ OGGI?

FOTOVOLTAICO: QUALI OPPORTUNITÀ OGGI? "FOTOVOLTAICO: QUALI OPPORTUNITÀ OGGI? CONVEGNO DEL 30/05/2012 Novità per dimensionamento impianto Principali novità per dimensionamento: regole tecniche di connessione Passaggio dalle Normative di riferimento

Dettagli

IL PROGETTO DI MOBILITÀ ELETTRICA E-MOVING ENTRA NEL VIVO A BRESCIA. CONSEGNATI I PRIMI VEICOLI RENAULT Z.E.

IL PROGETTO DI MOBILITÀ ELETTRICA E-MOVING ENTRA NEL VIVO A BRESCIA. CONSEGNATI I PRIMI VEICOLI RENAULT Z.E. 24 gennaio 2011 IL PROGETTO DI MOBILITÀ ELETTRICA E-MOVING ENTRA NEL VIVO A BRESCIA. CONSEGNATI I PRIMI VEICOLI RENAULT Z.E. Consegnati oggi a Brescia, alla presenza del Sindaco Adriano Paroli, i primi

Dettagli

Il Sistema Elettrico nei Veicoli Ibridi: componenti, caratteristiche e tecnologie

Il Sistema Elettrico nei Veicoli Ibridi: componenti, caratteristiche e tecnologie ATA Sardegna Cagliari, 13 marzo 2009 Il Sistema Elettrico nei Veicoli Ibridi: componenti, caratteristiche e tecnologie Alberto TENCONI Gruppo 5E Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Politecnico di Torino

Dettagli

L impegno di Enel per lo sviluppo della mobilità elettrica. Milano, 28 Ottobre 2011

L impegno di Enel per lo sviluppo della mobilità elettrica. Milano, 28 Ottobre 2011 L impegno di Enel per lo sviluppo della mobilità elettrica Milano, 28 Ottobre 2011 Enel per la mobilità elettrica Veicoli elettrici: Overview I progetti pilota di Enel Prospettive di mercato 2 Enel per

Dettagli

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici Fulvia Fazio, Sviluppo Smart Grids Italia Pisa, 5 luglio 2012 Lo scenario complessivo Mobilità, energia, ambiente Energia La

Dettagli

Carburanti alternativi

Carburanti alternativi ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E L AMBIENTE Carburanti alternativi Raffaele Vellone ENEA, Progetto Idrogeno e Celle a Combustibile C.R. Casaccia, Via Anguillarese 301, 00060 Roma MR/2006-1 Principali

Dettagli

Il progetto ENERPARK. Soluzioni tecnologiche e sistemiche per la mobilità sostenibile. Castelmezzano, 16 dicembre 2011 Ing. Giovanni Pede ENEA

Il progetto ENERPARK. Soluzioni tecnologiche e sistemiche per la mobilità sostenibile. Castelmezzano, 16 dicembre 2011 Ing. Giovanni Pede ENEA Il progetto ENERPARK Soluzioni tecnologiche e sistemiche per la mobilità sostenibile Castelmezzano, 16 dicembre 2011 Ing. Giovanni Pede ENEA Schema della presentazione Le problematiche emergenti nel settore

Dettagli

AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA

AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA KLIMAMOBILITY 2012, 20 Settembre PAOLO GANDOLFI ASSESSORE MOBILITA e INFRASTRUTTURE COMUNE DI REGGIO EMILIA reggio emilia emilia-romagna abitanti: 170.000 86 giorni di sforamento

Dettagli

Mobilità stradale: dietro la parola sostenibile

Mobilità stradale: dietro la parola sostenibile Convegno Nazionale: La città energeticamente sostenibile Sassari, 25 settembre 29 Mobilità stradale: dietro la parola sostenibile Pietro Menga Presidente CIVES - Commissione Italiana Veicoli Elettrici

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri In febbraio immatricolate 165.289 nuove auto (-24,5%) PRIMI SEGNALI DI RISVEGLIO DELLA

Dettagli

Impianti di carica per i veicoli elettrici (Prima parte) Prospettive e vincoli normativi

Impianti di carica per i veicoli elettrici (Prima parte) Prospettive e vincoli normativi Impianti di carica per i veicoli elettrici (Prima parte) Prospettive e vincoli normativi Tra le priorità europee in relazione al piano di ripresa economica, i veicoli elettrici o meglio il trasporto elettrico

Dettagli

Vantaggi della mobilità elettrica. Convegno AEIT a Mesiano 3 Dicembre 2014 Relatore: Marcello Pegoretti

Vantaggi della mobilità elettrica. Convegno AEIT a Mesiano 3 Dicembre 2014 Relatore: Marcello Pegoretti Vantaggi della mobilità elettrica Convegno AEIT a Mesiano 3 Dicembre 2014 Relatore: Marcello Pegoretti 1 Premessa il Global Warming e i cambiamenti climatici dovuti al consumo di combustibili fossili sono

Dettagli

Mitsubishi Motors ad H2Roma Energy & Mobility Show con la i-miev

Mitsubishi Motors ad H2Roma Energy & Mobility Show con la i-miev Mitsubishi Motors ad H2Roma Energy & Mobility Show con la i-miev Mitsubishi Motors farà il suo debutto all H2Roma Energy&mobility show 2009, presso Palazzo Pamphilj Piazza Navona 14, a Roma il 3, 4, 5

Dettagli

I Progetti incentivati e approvati da AEEG

I Progetti incentivati e approvati da AEEG I Progetti incentivati e approvati da AEEG Progetto dimostrativo del modello DSO Avanzamento e Risultati Federico Caleno Responsabile Progetti Speciali e Sviluppo Tecnologico Tecnologie di Rete Infrastrutture

Dettagli

RSL = [CS(VR) - CS(VE)] P / 10 6 (tep/anno)

RSL = [CS(VR) - CS(VE)] P / 10 6 (tep/anno) Allegato alla scheda tecnica n. 42E: procedura per il calcolo del risparmio di energia primaria Premessa L obiettivo di questa scheda tecnica è quello di incentivare la vendita di autovetture elettriche;

Dettagli